DICHIARAZIONE DELLA POSIZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DICHIARAZIONE DELLA POSIZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI"

Transcript

1 C O M U N E D I S A N G I O V A N N I V A L D A R N O ( A R ) Pag. 1 DICHIARAZIONE DELLA POSIZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI (art. 14 D. Lgs. n.33 ; artt 32 e.33 Statuto Comunale; art.3 Regolamento Pubblicità e Trasparenza) Il sottoscritto CORSI DAVID in qualità di ASSESSORE ai sensi e per gli effetti dell art.14 del D.Lgs. n.33/2013 e dell art. 3 del Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo, sotto la propria responsabilità e consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, per ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci DICHIARA quanto segue: 1. che il proprio reddito riferito all anno 2013 è pari ad Euro , come da copia dichiarazione redditi allegata, di cui: 1.1. per indennità o gettoni di presenza percepiti a qualsiasi titolo dal Comune Euro ; viaggi di servizio e missioni pagati dal Comune pari ad Euro ZERO 1.2. da Terreni ZERO; 1.3. da Fabbricati Euro 420,50 (rendita); 1.4. per altri incarichi o rapporti di lavoro dipendente con altre Pubbliche Amministrazioni e Società private: Tipo di incarico o rapporto di lavoro3 Tipo di Lavoro4 Compenso annuo lordo 1. BANCA CR FIRENZE SPA QUADRO Eventuali Annotazioni 1.5. per cariche di Amministratore, Revisore o Sindaco di Società Tipo di carica VicePresidente e tesoriere SOCIETÁ (denominazione e sede legale anche estera) Società del Carnevale Sangiovannese Attività Economica compenso annuo lordo ZERO Annotazioni 5 1 Indicare il reddito lordo complessivo risultante dalla dichiarazione dei redditi 2 Indicare il reddito lordo risultante dal mod. CUD rilasciato dall Amministrazione comunale per l anno di riferimento 3 Se dipendente indicare il nome della Società 4 Se dipendente specificare il tipo di lavoro (impiegato, operaio, quadro, dirigente) 5 Specificare se trattasi di Società Partecipata dal Comune di San Giovanni Valdarno o fornitrice del medesimo con importi > Pagina 1 di 4

2 Tipo di carica SOCIETÁ o IMPRESA (denominazione e sede legale anche estera) Attività Economica compenso annuo lordo Annotazioni per titolarità di Imprese individuali (denominazione e sede legale anche estera) Attività Economica compenso annuo lordo Annotazioni per titolarità o legale rappresentanza di società aventi rapporti con lo Stato o altre Pubbliche Amministrazioni per contratti di opera o di somministrazione, oppure per concessioni. Tipo di carica SOCIETÁ o IMPRESA (denominazione e sede legale anche estera) tipo di rapporto ed ente pubblico compenso annuo lordo Annotazioni per cariche di rappresentante, amministratore o dirigente di società e imprese private sussidiate dallo Stato o da altre Pubbliche Amministrazioni in modo continuativo Tipo di carica SOCIETÁ o IMPRESA (denominazione e sede legale anche estera) Attività Economica compenso annuo lordo Annotazioni 9 2. di possedere i seguenti beni immobili: Natura del diritto 10 BENI IMMOBILI (Terreni e Fabbricati) Descrizione Metri 11 Comune e Provincia12 dell immobile quadri Quota titolarità PROPRIETA AB. PRINCIPALE SAN GIOVANNI VALDARNO 148,88 50% PROPRIETA PERT. AB. PRINC. SAN GIOVANNI VALDARNO 41,34 50% 3. di possedere i seguenti beni mobili registrati: Autoveicoli (tipo e marca) BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI CV fiscali Anno di immatricolazione Quota titolarità AUTOVEICOLO MERCEDES CLASSE B MOTOVEICOLO MOTO GUZZI AIRONE Annotazioni Aeromobili CV fiscali Anno di immatricolazione Quota titolarità Annotazioni 6 Specificare se trattasi di Società Partecipata dal Comune di San Giovanni Valdarno o fornitrice del medesimo con importi > Specificare se trattasi di Società Partecipata dal Comune di San Giovanni Valdarno o fornitrice del medesimo con importi > Specificare se trattasi di Società Partecipata dal Comune di San Giovanni Valdarno o fornitrice del medesimo con importi > Specificare se trattasi di Società Partecipata dal Comune di San Giovanni Valdarno o fornitrice del medesimo con importi > Specificare a che titolo si detiene il bene: proprietà, comproprietà, superficie, enfiteusi, usufrutto, uso, abitazione, servitù, ipoteca 11 Indicare la tipologia: fabbricato o terreno 12 Comune e Provincia di ubicazione anche Estero Pagina 2 di 4

3 1. 1. Imbarcazioni da diporto CV fiscali Anno di immatricolazione Quota titolarità Annotazioni 4. di possedere le seguenti partecipazioni in Società quotate: Società Varie (Enel Ord. Intesa SanPaolo Ord., Eni Ord., Generali Assicurazioni, Landi Renzo Ord., Recordati Ord., Terna Ord.) n. azioni Controvalore al Annotazioni 5. di possedere le seguenti partecipazioni in Società NON quotate: Società n. azioni Controvalore al Annotazioni 6. che la consistenza dei propri investimenti in titoli obbligazionari, titoli di Stato e in altre utilità finanziarie detenute anche tramite fondi di investimento, sicav o intestazioni fiduciarie è la seguente: Tipologia Descrizione emittente n. titoli Controvalore al Fondi azionari Eurizon Capital Polizza Intesa SanPaolo Previdenza multirisparmio vita Annotazioni 7. che, in ordine alle spese sostenute per la campagna elettorale per l elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale del : ( barrare la casella/e che interessa/interessano) di aver sostenuto le spese di cui al rendiconto allegato; di aver assunto, ai medesimi fini, le seguenti obbligazioni: a. b. c. di aver/non aver ricevuto contributi da persone fisiche e/o giuridiche ( se sì specificare l entità e la provenienza): di essersi avvalso esclusivamente di materiali e mezzi propagandistici predisposti e messi a disposizione dal partito o dalla formazione politica della cui lista ho fatto parte 8. che la propria situazione associativa ai sensi dell art. 33 comma 1 lett. b) dello Statuto è la seguente: (indicare le Associazioni di cui agli artt. 12 e 36 cod. civ. delle quali fa parte il dichiarante) PARTITO DEMOCRATICO SOCIETA DEL CARNEVALE ANPI PROLOCO CONCERTO COMUNALE Associazione Sede ROMA SAN GIOVANNI VALDARNO SAN GIOVANNI VALDARNO SAN GIOVANNI VALDARNO SAN GIOVANNI VALDARNO Pagina 3 di 4

4 8. di non far parte di Società segrete ( art 33, comma 1 lett. b Statuto Comunale ) 9. che, ai sensi del D.lgs n.33/2013 art.14 comma 1 lett. f,i propri parenti entro il secondo grado ( coniuge non separato,nonni,genitori, figli,nipoti in linea retta, fratelli, sorelle) di seguito elencati non forniscono il consenso alla pubblicazione della propria posizione reddituale e patrimoniale. Camici Simona; Corsi Andrea; Guivizzani Mirella; Corsi Samuele 10. che, ai sensi del D.lgs n.33/2013 art.14 comma 1 lett. f,i propri parenti entro il secondo grado ( coniuge non separato,nonni,genitori, figli,nipoti in linea retta, fratelli, sorelle) di seguito elencati forniscono il consenso alla pubblicazione della propria posizione reddituale e patrimoniale come da dichiarazioni allegate. Elenco allegati: X-Curriculum X-Copia dichiarazione redditi soggetti a IRPEF -Rendiconto spese elettorali -dichiarazione autografa parenti consenzienti ( punto 10) con allegata posizione reddituale e patrimoniale. Luogo e data:san Giovanni Valdarno, Sul mio onore affermo che la sopra estesa dichiarazione corrisponde al vero Il dichiarante N.B.: Ai sensi dell articolo 38 del D.P.R. 28 dicembre 2000,n. 445 la dichiarazione è sottoscritta dall interessato/a in presenza del dipendente addetto, ovvero sottoscritta e inviata all ufficio competente unitamente alla copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del dichiarante. Pagina 4 di 4

5

6

7

8

9 INFORMAZIONI PERSONALI CORSI DAVID Indirizzo Telefono SAN GIOVANNI VALDARNO (AR), ITALIA Nazionalità Italiana Data di nascita 16 GIUGNO 1968 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità DA MAGGIO 2008 AD OGGI Banca Cr Firenze (www.bancacrfirenze.it), Via Bufalini 6, Firenze Servizi bancari Full time Specialista Commercio Estero. Addetto FIDI aziende medio/grandi. Date (da a) DA SETTEMBRE 1994 AD APRILE 2008 Nome e indirizzo del datore di Banca Cr Firenze (www.bancacrfirenze.it), Via Bufalini 6, Firenze lavoro Tipo di azienda o settore Servizi bancari Tipo di impiego Full time Principali mansioni e responsabilità IT Architect, Responsabile progetti, Innovazione e sviluppo Date (da a) DA APRILE 1990 AD AGOSTO 1994 Nome e indirizzo del datore di Tema Sistemi Informatici (www.temasistemi.it), Firenze lavoro Tipo di azienda o settore Software House e consulenza Tipo di impiego Full time Principali mansioni e responsabilità Sviluppatore, Responsabile progetti ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Dal 1990 ad oggi Vari corsi di formazione in aree specifiche inerenti il contesto lavorativo Varie, inerenti le tecnologie applicate ai processi bancari Date (da a) Dal 1983 al 1988 Nome e tipo di istituto di istruzione Istituto Tecnico Industriale Sperimentale Galileo Galilei di Arezzo o formazione Principali materie / abilità Informatica ed Elettronica professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Perito Elettronico Informatico Livello nella classificazione Votazione 54/60 nazionale (se pertinente) Pagina 1 - Curriculum vitae di Corsi David] Per ulteriori informazioni:

10 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. MADRELINGUA ITALIANA ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE DISCRETO BUONO SUFFICIENTE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI FRANCESE DISCRETO SUFFICIENTE SUFFICIENTE ELEVATE, MATURATE IN UN AMBITO LAVORATIVO DIMENSIONALMENTE MOLTO AMPIO E BASATE SU UNA NATURALE PREDISPOSIZIONE ALLA COLLABORAZIONE CON LE ALTRE PERSONE ED ALLA CONOSCENZA MOLTO DELLE PIÙ INNOVATIVE TECNOLOGIE. MOLTO DIVERSIFICATE, MATURATE IN AMBITO LAVORATIVO E SOCIALE. IN PARTICOLARE LA PARTECIPAZIONE AD IMPORTANTI ATTIVITÀ PROGETTUALI IN AMBITO BANCARIO, MI HANNO PERMESSO DI MATURARE UNA CONSISTENTE ESPERIENZA ORGANIZZATIVA, NEL COORDINAMENTO DELLE RISORSE (SIA UMANE CHE FINANZIARIE), NELLA PIANIFICAZIONE E RENDICONTAZIONE PROGETTUALE DELLE ATTIVITÀ PER OBIETTIVI. ECCELLENTI, PROPRIO IN VIRTÙ DEL RUOLO RICOPERTO NELL AMBITO DELL IT DELLA BANCA. IN PARTICOLARE: ARCHITETTURE SOFTWARE E D INTEGRAZIONE, ARCHITETTURE TECNICHE DI PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI DI FILIALI/STRUTTURE DECENTRATE, METODOLOGIE DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO PROGETTI, COORDINAMENTO SERVIZI E CONTRATTI DI OUTSOURCING, MONITORAGGIO SERVICE LEVEL AGREEMENT. Praticante sportivo, KARATE cintura nera 1 DAN La facilità con la quale intrattengo rapporti con terze persone mi hanno permesso di sviluppare e perseguire diverse esperienze in ambito formativo nel ruolo di docente. Patente B, automunito Ricerco opportunità e riscontri sul mercato del lavoro attinenti le mie capacità professionali in ambito Project Management ed esperto in tecnologie. Non che il lavoro in Banca sia di secondo piano, ma la passione e la soddisfazione che ho provato svolgendo tali attività mi mancano. ALLEGATI DETTAGLIO COMPETENZE E CONOSCENZE Pagina 2 - Curriculum vitae di Corsi David] Per ulteriori informazioni:

11 ALLEGATO: DETTAGLIO COMPETENZE E CONOSCENZE ESPERIENZE LAVORATIVE E PROFESIONALI SETTEMBRE 1994 AD OGGI IMPIEGATO PRESSO BANCA CR FIRENZE (HTTP://WWW.BANCACRFIRENZE.IT) - ATTUALE INQUADRAMENTO COME QUADRO DIRETTIVO LIV. III CONTRATTO BANCARIO. MAGGIO 2008 AD OGGI TRASFERITO AL CENTRO IMPRESE DI AREZZO E POI DI MONTEVARCHI DI BANCA CR FIRENZE, FILIALE SPECIALIZZATA NELLA GESTIONE DI CLIENTI CON OLTRE 2,5 M DI FATTURATO ANNUI. ADDETTO SPECIALISTA ESTERO MERCI (COMMERCIO INTERNAZIONALE), ADDETTO GESTIONE AFFIDAMENTI BANCARI ALLE AZIENDE, COMPRA/VENDITA ORO DA FEBBRAIO 2006, DISTACCATO C/O LA SOC. INFOGROUP SPA (HTTP://WWW.INFOGROUP.IT) COME RESPONSABILE DEL CENTRO DI COMPETENZA PER L INTEGRAZIONE (INFOGROUP SPA È UNA SOCIETÀ POSSEDUTA AL 100% DAL GRUPPO INTESA SAN PAOLO). IL DISTACCO DI INQUADRAVA NEL CONSTESTO DI UNA PROFONDA RISTRUTTURAZIONE DELL ASSETTO ICT DI GRUPPO CHE ELEVA LA SOC. INFOGROUP SPA QUALE RESPONSABILE DELLO SVILUPPO E DEL MANTENIMENTO DEL SISTEMA INFORMATIVO BANCARIO DI BANCA CR FIRENZE. TRA LE PRINCIPALI ATTIVITÀ SVOLTE: - RESPONSABILE DELLA STESURA DEL CONTRATTO DI SERVIZI PER LO SVILUPPO DEL NUOVO SPORTELLO BANCARIO DEL GRUPPO BANCA CR FIRENZE (PROGETTO PIATTAFORMA TERRITORIALE MULTICANALE); GARA AGGIUDICATA AD IBM - RESPONSABILE DELLA SELEZIONE DELLA PIATTAFORMA DOCUMENTALE DI GRUPPO: CONCORRONO IBM ED EMC2; GARA AGGIUDICATA AD EMC2 - COORDINAMENTO DELLE RISORSE ATTE A GARANTIRE COERENZA TRA LE NECESSITÀ FUNZIONALI E L IMPLEMENTAZIONE TECNOLOGICA DEL NUOVO SPORTELLO BANCARIO (REQUISITI DI BUSINESS VS SOA) - COINVOLGIMENTO NELLA PIANIFICAZIONE, IMPOSTAZIONE TECNICO/FUNZIONALE ED INTEGRAZIONE DI TUTTI I PIÙ IMPORTANTI PROGETTI NELL AMBITO DEL GRUPPO BANCARIO, PIANO INDUSTRIALE COMPRESO (SEPA, MIFID, ETC) - DEFINIZIONE, SVILUPPO E GESTIONE DELLE ARCHITETTURE TECNICO/FUNZIONALI DI RIFERIMENTO DEL SISTEMA INFORMATIVO BANCARIO E DELLE SOLUZIONI PROPOSTE AL MERCATO ESTERNO - COORDINAMENTO E SVILUPPO GOVERNANCE SOA (SERVICE ORIENTED ARCHITECTURE) - RESPONSABILE DELLO SVILUPPO DELLE LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL SISTEMA DOCUMENTALE DI GRUPPO E START- UP DEI PRIMI PROGETTI - RESPONSABILE DELLA REALIZZAZIONE DEI PRIMI PROTOTIPI BASATI SUL BUSINESS PROCESS MANAGEMENT ENGINE DI EMC2 (PRJ PILOTA: EFFICENTAMENTO ED AUTOMAZIONE DEL PROCESSO DI APPROVAZIONE DELLA NORMATIVA INTERNA) - COLLABORAZIONE, CON L AREA QUALITY AND SOFTWARE ASSURANCE, NELLO SVILUPPO DEI NUOVI PROCESSI DI ANALISI ED IMPLEMENTAZIONE DEL SOFTWARE MANTENIMENTO DEGLI INCARICHI DI RESPONSABILITÀ IN SEGUITO DESCRITTI E PARTECIPAZIONI A PROGETTI DEL PIANO INDUSTRIALE DELLA BANCA (CANALI INNOVATIVI, WEBATM, SICUREZZA). - RESPONSABILE, NELL AMBITO DEL PROGETTO DI PIANO INDUSTRIALE CRESCITA E REDDITIVITÀ FILIALI, PER LA SELEZIONE E PER LO SVILUPPO FUNZIONALE DELLA NUOVA PIATTAFORMA CANALE WEBATM. - REFERENTE ARCHITETTURALI PER LA DEFINIZIONE ED IL CONTROLLO DEGLI STANDARD DI SVILUPPO ED INTEGRAZIONE DEI SISTEMI APPLICATIVI NELL AMBITO DELLA MULTICANALITÀ BANCARIA. - VARI PROGETTI IN AMBITO PROVISIONING SICUREZZA ED INTEGRAZIONE/FEDERAZIONE SISTEMI AUTENTICATIVI ED AUTORIZZATIVI. - RESPONSABILE PROGETTO DI SELEZIONE DEL NUOVO SPORTELLO BANCARIO; CONCORRONO IBM, GETRONICS ED HP CON PROOF-OF-CONCEPT SIGNIFICATIVI. - PARTECIPAZIONE AL PROGETTO DI GOVERNANCE E REVISIONE ASSETTO ICT DEL GRUPPO BANCARIO (PROGETTO CONDOTTO DA GARTNER GROUP) RESPONSABILE TECNICO ARCHITETTURALE PER LE ATTIVITÀ SI SVILUPPO DELLA PIATTAFORMA SIR (SISTEMA INFORMATIVO DI RETE), OVVERO CANALE SPORTELLO BANCARIO. - RESPONSABILE ARCHITETTURALE DEL PROGETTO CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM). - REFERENTE ARCHITETTURALE PER L INTEGRAZIONE CON HOST DELLE PRINCIPALI APPLICAZIONI WEB INTRANET ED INTERNET. - REFERENTE PER LE PROBLEMATICHE D INTEGRAZIONE DELLE APPLICAZIONI CON LA FIRMA DIGITALE RESPONSABILE TECNICO ARCHITETTURALE PER LE ATTIVITÀ SI SVILUPPO DELLA PIATTAFORMA SIR DI FILIALE. - REFERENTE ARCHITETTURALE PER I PROGETTI APPLICATIVI INNOVATIVI, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI CONTESTI DI SYSTEM INTEGRATION TRA PIATTAFORME DIPARTIMENTALI E SISTEMI LEGACY. - REFERENTE ARCHITETTURALE E SUPPORTO PER REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURE INNOVATIVE, SPECIALMENTE IN CONTESTI INTERAZIENDALI COME EXTRANET ED INTERNET. - REFERENTE ARCHITETTURALE DEL PROGETTO D'IMPLEMENTAZIONE DELLA NUOVA ARCHITETTURA MULTICANALE IN COLLABORAZIONE CON BANCA S.PAOLO IMI ED INFOGROUP SPA (ARCHITETTURA GENERALIZZATA PER Pagina 3 - Curriculum vitae di Corsi David] Per ulteriori informazioni:

12 L INTEGRAZIONE DI TUTTI I CANALI BANCARI RISPETTO AL SISTEMA LEGACY) PARTECIPAZIONE AL PROGETTO DI SVILUPPO DEL CANALE CALL CENTRE DELLA BANCA. - ULTERIORE PROGETTAZIONE E PERSEGUIMENTO DI NUOVE METODOLOGIE PER LA DIFFUSIONE DEI SISTEMI WINDOWS NT ALLA DIREZIONE GENERALE E DATA CENTER AZIENDALE. - PROGETTAZIONE E SELEZIONE DELLA PIATTAFORMA DI FORMAZIONE A DISTANZA BASATA SU TECNOLOGIA WEB. - PARTECIPAZIONE AL PROGETTO Y2K PER LA PIATTAFORMA DI FILIALE SIR E RESIDUE PIATTAFORME NOVELL NETWARE. - INTEGRAZIONE TECNICA DEL NUOVO CANALE BANCARIO TELEFONICO "GSM". - PIANIFICAZIONE E ATTUAZIONE DELLA NUOVA PIATTAFORMA DI PROJECT MANAGEMENT BASATA SUL PRODOTTO PROJECT WORKBENCH. - RESPONSABILE DELLE ATTIVITÀ DI PROJECT MANAGEMENT PER IL SERVIZIO ARCHITETTURE DELLA DIREZIONE INFORMATICA. - RESPONSABILE TECNICO PER L'INTEGRAZIONE DELLA NUOVA APPLICAZIONE WEB BASED DEL CONTROLLO DI GESTIONE CON LEGACY SYSTEM VIA MICROSOFT COMTI. - PRIME ESPERIENZE SULLA FIRMA DIGITALE. - RESPONSABILE DEL PROGETTO DI MIGRAZIONE DELLA PIATTAFORMA SIR DI FILIALE AL NUOVO SISTEMA OPERATIVO WINDOWS NT ED INTEGRAZIONE CON I SERVIZI EROGATI DAL DATA CENTER AZIENDALE. - RESPONSABILE TECNICO PER LE INNOVAZIONI ED EFFICIENTAMENTO TECNOLOGICI PIATTAFORMA SIR DI FILIALE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DELLA CONNESSIONE DELLA BANCA ALLA RETE INTERNET (NAVIGAZIONE E POSTA ELETTRONICA) CON STRUMENTI FIREWALL E PROXY ED ANALISI DELLE RELATIVE PROBLEMATICHE DI SICUREZZA. - PIANIFICAZIONE E PROGETTAZIONE DEI PROBE INTERNI ED ESTERNI DI SICUREZZA. - PROGETTAZIONE E SELEZIONE DEL NUOVO SISTEMA INTEGRATO DI ANTIVIRUS. - PROGETTAZIONE MODALITÀ DI CONNESSIONE ESTERNE (DOMICILIARI) ALLA RETE INTERNA BANCARIA PER MOTIVI DI SERVIZIO. - PARTECIPAZIONE AL GRUPPO DI PROGETTO PER LA REVISIONE DELLA PIATTAFORMA SIR DI FILIALE (CANALE FILIALE). - PARTECIPAZIONE AL GRUPPO DI PROGETTO PER L'ANALISI ARCHITETTURA MULTICANALE AZIENDALE (PRIMO STUDIO SULLE ARCHITETTURE SOA) COORDINAMENTO DEL PROGETTO D'IMPLEMENTAZIONE DELLA NUOVA PIATTAFORMA DIPARTIMENTALE DI GESTIONE DEL PERSONALE BASATA SUL PRODOTTO CEZANNE DELLA SOC. FORMULA (ADESSO BYTE) - GESTIONE DEI RAPPORTI PER LE ATTIVITÀ INFORMATICHE DELL'ENTE CONTROLLANTE LA BANCA. - SUPPORTO ALLE ATTIVITÀ DI DIFFUSIONE DELLA NUOVA PIATTAFORMA DI FILIALE DENOMINATA SIR (SISTEMA INFORMATIVO DI RETE). - PARTECIPAZIONE AL PROGETTO DI IMPLEMENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA DI SUPPORTO HELP DESK (REMEDY). - PROGETTAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DELLA NUOVA PIATTAFORMA DI RIFERIMENTO WINDOWS NT E RELATIVI SERVIZI (POSTA ELETTRONICA, OFFICE AUTOMATION, SHARING FILES, ETC) PROGETTAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DELLA NUOVA PIATTAFORMA DI SYSTEM & NETWORK MANAGEMENT BASATA SUL PRODOTTO NETVIEW 6000 DELLA SOC. IBM. - PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED INTEGRAZIONE DELLA PIATTAFORMA DI APPLICATION MANAGEMENT BASATA SUL PRODOTTO PATROL DELLA SOC. BMC. - PROGETTAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA DI DATA & SOFTWARE DISTRIBUTION PER LE FILIALI BASATA SUL PRODOTTO NETVIEW DISTRIBUTION MANAGER DELLA SOC. IBM GESTIONE E PIANIFICAZIONE SISTEMI DIPARTIMENTALI AZIENDALE, PRINCIPALMENTE BASATI SU TECNOLOGIA NOVELL NETWARE. GESTIONE PACKAGE SOFTWARE BASATI SU TECNOLOGIE CLIENT/SERVER. - PARTECIPAZIONE, COME SPECIALISTA TECNICO, ALLE ATTIVITÀ DI GESTIONE RAPPORTI E CONTRATTI DEL NUOVO SERVIZIO FORNITORI ALL'INTERNO DELLA DIREZIONE INFORMATICA. DA APRILE 1990 AD AGOSTO 1994 AMBIENTI LEGACY AMBIENTI DIPARTIMENTALI IMPIEGATO PRESSO LA SOCIETÀ TEMA SISTEMI INFORMATICI SRL (WWW.TEMASISTEMI.IT) DI FIRENZE IN QUALITÀ DI ANALISTA PROGRAMMATORE/COORDINATORE DI PROGETTI CON PARTECIPAZIONE ALLE SEGUENTI ATTIVITÀ: VARI PROGETTI, CON RUOLO DI COORDINAMENTO, ANALISI E SVILUPPO SOFTWARE, PER LE SEGUENTI SOCIETÀ: MATEC SPA DI SIGNA (FI), ASSICURAZIONE FONDIARIA SPA DI FIRENZE, BOEHRINGER INGELHEIM ITALIA SPA STABILIMENTO DI REGGELLO (FI), L.M.I. SPA DI FIRENZE, NUOVO PIGNONE SPA DI FIRENZE VARI PROGETTI, CON RUOLO DI COORDINAMENTO, ANALISI E SVILUPPO SOFTWARE E SISTEMI, PER LE SEGUENTI SOCIETÀ: SALT P.A. DI LIDO DI CAMAIORE (LU), FIORENTINAMBIENTE DI FIRENZE, OSPEDALE S.CAMILLO DI FORTE DEI MARMI (LU), CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE SPA, CASSA DI RISPARMIO DI PISTOIA E PESCIA SPA Pagina 4 - Curriculum vitae di Corsi David] Per ulteriori informazioni:

13 CORSI, CONFERENZE ED INTERVISTE VARIE PARTECIPAZIONI A SEMINARI UTILI PER L INDIRIZZO E LO SVILUPPO DEL SISTEMA INFORMATIVO BANCARIO RISPETTO ALLE ESIGENZE DI BUSINESS (SPESSO SEMINARI IDC). PARTECIPAZIONI A SEMINARI INERENTI LA TEMATICA DELLE PIATTAFORME DOCUMENTALI E SMATERIALIZZAZIONE CARTACEA APPLICATA AI PROCESSI BANCARI. CORSO ARCHITETTURE JAVA 5 COMMISSIONATO ALLA SOC. IMOLA INFORMATICA/MOKABYTE INTERVISTA MOKABYTE SUL TEMA DEL CAMBIAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIVO BANCARIO (http://www2.mokabyte.it/cms/article.run?articleid=hjr-zfq-p3e- DRJ_7f000001_ _cc325f0d) INTERVISTA PUBBLICATA NEL NUMERO LUGLIO 2007 DELLA RIVISTA ON DELLA SOCIETÀ EMC2 PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO MOMENTUM 2007 DI EMC2 DEDICATO ALLA PIATTAFORMA DOCUMENTALE E AL BPM 2005 CERTIFICAZIONE ECDL (EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE) 2004 PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO CMG MISURARE E GARANTIRE LE PERFORMANCE DELLE APPLICAZIONI WEB STUDIO DELLE PROBLEMATICHE DI MIGRAZIONE ALLE TECNOLOGIE WINDOWS CORSO JAVA PROGRAMMING LANGUAGE ORGANIZZATO DALLA SOC. SUN CORSO ESPERIENZE PRATICHE DI APPLICAZIONI DELLA FIRMA DIGITALE ORGANIZZATO DALLA SOC. ATENEO BANCA- IMPRESA PARTECIPAZIONI A NUMEROSI SEMINARI IN AMBITO TECNICO/INFORMATICO (DATA MART, CRM, OLAP, ARCHITETTURE APPLICATIVE, EAI ENTERPRISE APPLICATION INTEGRATION, ETC) 2001 CORSO "WINDOWS 2000 ACCADEMY" ORGANIZZATO DALLA SOC. COMPAQ CORSO ARCHITECTING AND DESIGNING J2EE APPLICATION ORGANIZZATO DALLA SOC. SUN 1999 CORSO "WEB APPLICATION SERVERS" TENUTO DA JOHN KNEILING ED ORGANIZZATO DALLA SOC. TECNOLOGY TRANSFER CORSI DI PROGRAMMAZIONE EDP, TECNOLOGIE NETWARE 3.1X, DATABASE ORACLE (ADMINISTRATOR, OTTIMIZZAZIONE E TUNING), SICUREZZA PER LE INFORMAZIONI AZIENDALI IN RETE, GESTIONE E SVILUPPO SISTEMI NT. ESPERIENZE IN QUALITÀ DI DOCENTE PRESSO ISTITUTO FEDERALE DI CREDITO AGRARIO PER LA TOSCANA DI FIRENZE (AMBIENTI COBOL, CICS, DB2). INTERVENTO AL BMC SUMMIT CON LA CONFERENZA "GESTIONE REMOTA DI APPLICAZIONI BANCARIE" RIEPILOGO PARTICOLARI COMPETENZE SPECIALISTICHE TOOLS IN GENENE MICROSOFT OFFICE, OPENOFFICE, GOOGLE TOOLS MICROSOFT PROJECT MINDMANAGER COORDINAMENTO PROGETTI E RISORSE UTILIZZO DELLE TECNICHE E DEGLI STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE ATTIVITÀ. ESPERIENZE SIGNIFICATIVE NELLA GESTIONE DI GRUPPI DI LAVORO E RAPPORTI INTERPERSONALI. ESPERIENZE SIGNIFICATIVE NELLA GESTIONE DI PROGETTI AD ALTA COMPLESSITÀ. PIANIFICAZIONE E GESTIONE BUDGET PROGETTUALI. Pagina 5 - Curriculum vitae di Corsi David] Per ulteriori informazioni:

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE PER CIO CHE CONCERNE GLI ENTI DI DIRTTO PRIVATO COMUNQUE DENOMINATI IN CONTROLLO

AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE PER CIO CHE CONCERNE GLI ENTI DI DIRTTO PRIVATO COMUNQUE DENOMINATI IN CONTROLLO AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE PER CIO CHE CONCERNE GLI ENTI DI DIRTTO PRIVATO COMUNQUE DENOMINATI IN CONTROLLO PUBBLICO, IVI INCLUSE LE FONDAZIONI Art. 14, c. 1, lett.

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ALL. 5 CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ***** Regolamento sul funzionamento dell Organismo Indipendente di valutazione \ Approvato con deliberazione

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000.

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. Domanda per l esercizio del servizio passeggeri effettuato mediante NCC-bus nella provincia di Bologna. Alla

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

--- ---- --- ----. -- --- ----- .----.--- ----- ----- ...--- CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA ------ --- --- ...--

--- ---- --- ----. -- --- ----- .----.--- ----- ----- ...--- CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA ------ --- --- ...-- 'lo CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE AI SENSI DELLA LEGGE 5 LUGLIO 1982, N. 441, PUBBLICATA SULLA G.U. N. 194 DEL 16 LUGLIO 1982 Sez.l DICHIARANTE

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 148/2014- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/12/2014. Curricula. Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 148/2014- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/12/2014. Curricula. Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica mministrazione BEDOLLO 31/1/215 LLEGTO 1 LL DELIBER. 148/214- GRIGLI DI RILEVZIONE L 31/12/214 livello 1 (Macrofamiglie) Denominazione sotto-sezione 2 livello (Tipologie di dati) mbito soggettivo (vedi

Dettagli

Il dato è pubblicato nella sezione "Amministrazione trasparente" del sito istituzionale? (da 0 a 2) Tempo di pubblicazione/ Aggiornamento.

Il dato è pubblicato nella sezione Amministrazione trasparente del sito istituzionale? (da 0 a 2) Tempo di pubblicazione/ Aggiornamento. llegato 1 mministrazione "Comune di Cervaro" Data di compilazione "28/01/15" COMPLETEZZ COMPLETEZZ DEL LLEGTO 1 LL DELIER. 148/2014- GRIGLI DI RILEVZIONE L 31/12/2014 PULICZIONE RISPETTO GLI GGIORNMENTO

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Al SUAP. Denominazione società/ditta

Al SUAP. Denominazione società/ditta COMUNICAZIONE SUBINGRESSO DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SU POSTEGGIO L.R. 28/2005 e s.m.i. Codice del Commercio art.74 e D.P. G.R. n. 15/R del 1 aprile 2009 Regolamento di attuazione della legge n. 28/2005

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso.

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MODIFICHE DEGLI ARTICOLI 15, 17, 27 E 28 DELLO STATUTO SOCIALE, E SULL INTRODUZIONE DELL ART. 28 BIS. La presente Relazione ha lo scopo di illustrare in

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCONCINI SAMUELE Indirizzo Via Colli Berici 4-37030 COLOGNOLA AI COLLI VR Telefono 347 6861453 Fax 045

Dettagli

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui al D.D. n. 7 del 01/04/2015 Al Direttore del Dipartimento di LETTERE dell Università degli Studi di Perugia Piazza Morlacchi, 11-06123 PERUGIA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGOLAMENTO PER L AUTORIZZAZIONE E LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI ESTERNI OCCASIONALi, NON COMPRESI NEI COMPITI E DOVERI D UFFICIO, CONFERITI AL

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli