C O M U N E D I C A S A L N U O V O D I N A P O L I (Provincia di Napoli) BILANCIO DI PREVISIONE E S E R C I Z I O

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C O M U N E D I C A S A L N U O V O D I N A P O L I (Provincia di Napoli) BILANCIO DI PREVISIONE E S E R C I Z I O 2 0 1 2"

Transcript

1 C O M U N E D I C A S A L N U O V O D I N A P O L I (Provincia di Napoli) BILANCIO DI PREVISIONE E S E R C I Z I O P E R C A P I T O L I

2 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 1 /11 Descrizione Accert. ultimo avanzo di amministrazione - fondi legge 219/ , , avanzo di amministrazione - fondi tav per finanz piu' europa , , avanzo di amministrazione - finanziamento debiti fuori bilancio e passivita' pregresse Titolo 1: ENTRATE TRIBUTARIE Categoria 1: IMPOSTE imposta i.m.u. e ici , imposta ici i.m.u , accertamenti ici arretrati , , addizionale comunale , addizionale comunale sul consumo dell'energia elettrica , imposta comunale sulla pubblicita , imposta comunale sulla pubblicita , addizionale comunale all'irpef addizionale comunale all'irpef compartecipazione , , compartecipazione irpef , compartecipazione i.v.a , partecipazione del comune agli accertamenti servizio tributi servizio tributi servizio tributi settore fiscalita' locale settore fiscalita' locale Categoria 2: TASSE Totale Categoria , , tassa per l'occupazione di spazi e aree pubbliche t.o.s.a.p , tassa per l'occupazione di spazi e aree pubbliche t.o.s.a.p , servizio tributi

3 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 2 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 1: ENTRATE TRIBUTARIE Categoria 2: TASSE tassa smaltimento rifiuti solidi urbani interni , , , tassa smaltimento rifiuti solidi urbani interni , , , convenzione maggioli per tarsu , servizio tributi servizio tributi Totale Categoria 2 Categoria 3: TRIBUTI SPECIALI ED ALTRE ENTRATE TRIBUTARIE PROPRIE , , , diritti sulle pubbliche affissioni , diritti sulle pubbliche affissioni , entrate speciali , , entrate da fondo sperimentale di riequilibrio , , condono edilizio , condono edilizio finanziamento spese correnti e manutenzioni ordinarie , t.a.r.s.u su condono servizio tributi servizio urbanistica settore edil. pubblica- privata unità di progetto - condono edil Totale Categoria 3 Totale Titolo , , , , , ,05 Titolo 2: ENTRATE DERIV. DA CONTRIBUTI E TRASF. CORRENTI DELLO STATO, DELLA REGIONE E DI ALTRI DEL SETT. PUBB., ANCHE RAPP. ALL'ES. DI FUNZIONI DELEGATE DALLA REGIONE Categoria 1: CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO STATO trasferimento fondi erariali per finanziamento bilancio , , contributi dello stato - ordinario , contributi dello stato - fondo perequativo degli squilibridi fiscalità locale , contributi dello stato - fondo consolidato , contributi dello stato - fondo per lo sviluppo degli investimenti 2.354, funzione trasferite (parte corrente) , funzione trasferite parte capitale 7.075,38

4 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 3 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 2: ENTRATE DERIV. DA CONTRIBUTI E TRASF. CORRENTI DELLO STATO, DELLA REGIONE E DI ALTRI DEL SETT. PUBB., ANCHE RAPP. ALL'ES. DI FUNZIONI DELEGATE DALLA REGIONE Categoria 1: CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO STATO altri contributi generali , ,48 Totale Categoria 1 Categoria 2: CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DALLA REGIONE , , assegnazione fondi per diritto allo studio , , assegnazione fondi per diritto allo studio anno scolastico 2011/ / , , , legge 62/2000 borse di studio anno 2004/ , , , fondi libri di testo per fasce deboli , assegnazione fondi per musei, biblioteche, archivi epinacoteche assegnazione fondi per musei, biblioteche, archivi e pinacoteche assegnazione fondi per l'assistenza , , , assegnazione fondi per l'assistenza legge annualita' , art.11- l.431/98 fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitaz.in locazione , , , contributo alle famiglie sostegno al reddito , , , misure anticrisi integraz l. 431 a favore dei disoccupati f.r. albero neonato , contributi regionali responsabilita' familiari - madri nubili , , , eliminazione barriere architettoniche anno 2003 e precedenti , assegnazione leggi di settore finanz. l. 328 annualita' 4^-5^-6^ , forndo per la non autosufficienza , , , contributo regionale i annualita' del triennio 2010/2012 l , , , fondi regionali l. n. 296/06 d.g.r. n. 263/ , , , fondi regionali vari finanziamento regionale attivita' tecnico - amministrativa contributo regionale stabilizzazione ll.ss.uu settore politiche sociali servizio ecologia - tutela ambie ambiente ed igiene del territori unità di progetto - ufficio euro Totale Categoria , , ,88

5 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 4 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 2: ENTRATE DERIV. DA CONTRIBUTI E TRASF. CORRENTI DELLO STATO, DELLA REGIONE E DI ALTRI DEL SETT. PUBB., ANCHE RAPP. ALL'ES. DI FUNZIONI DELEGATE DALLA REGIONE Categoria 5: CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DA ALTRI ENTI DEL SETTORE PUBBLICO contributo provinciale madre nubili , ,66 Totale Categoria 5 Totale Titolo , , , , ,54 Titolo 3: ENTRATE EXTRATRIBUTARIE Categoria 1: PROVENTI DEI SERVIZI PUBBLICI proventi sanzioni amministrative violazioni codice strada , proventi sanzioni amministrative violazioni codice strada , proventi sanzioni violazioni di leggi regol. e ordinanzesindacali 3.510, proventi sanzioni violazioni di leggi regol. e ordinanze sindacali 3.510, diritti rimborso spese per sopraluoghi e prestazioninell'interesse di privati diritti rimborso spese per sopraluoghi e prestazioni nell'interesse di privati diritti di segreteria , diritti di segreteria , diritti di segreteria da pratiche condono 2.804, diritti per il rilascio delle carte d'identita , diritti per il rilascio delle carte d'identita , proventi quota di frequenza e refezione scolastica , , proventi quota di frequenza e refezione scolastica , , diritti di allaccio alle fognature comunali diritti di allaccio alle fognature comunali proventi da musei, biblioteche, pinacoteche, gallerie e mostre proventi da musei, biblioteche, pinacoteche, gallerie e mostre proventi dagli impianti e dai centri sportivi , proventi dagli impianti e dai centri sportivi , proventi da colonie e campi scuola 252, proventi dai parcheggi pubblici 3.265, proventi dai parcheggi pubblici 3.265, servizio polizia municipale servizio polizia municipale servizio gestione patrimonio servizio demografia - stato civi affari generali - feliciello car unità di progetto - condono edil servizio demografia - stato civi affari generali - feliciello car servizio gestione patrimonio servizio polizia municipale

6 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 5 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 3: ENTRATE EXTRATRIBUTARIE Categoria 1: PROVENTI DEI SERVIZI PUBBLICI proventi acquedotto comunale rimborso gori per spese correnti 2008 e manutenzione proventi dai servizi cimiteriali , proventi dai servizi cimiteriali (canone + lampade votive 1 e 2 novembre ) , proventi da trasporti e pompe funebri , proventi dai servizi cimiteriali e canoni cimiteriali , proventi dalla gestione del gas metano proventi dalla gestione del gas metano diritti e canoni mercato pubblico, fiere, mostre edesposizioni , , , diritti e canoni mercato pubblico, fiere, mostre edesposizioni , , ,10 servizio gestione patrimonio servizio gestione patrimonio servizio gestione patrimonio servizio tributi Totale Categoria 1 Categoria 2: PROVENTI DEI BENI DELL'ENTE , , , fitti reali di fabbricati , , , fitti reali di fabbricati , , , entrate derivanti dal recupero e dal riciclaggio dei rifiuti , entrate derivanti dal recupero e dal riciclaggio dei rifiuti , servizio gestione patrimonio servizio ecologia - tutela ambie ambiente ed igiene del territori Totale Categoria 2 Categoria 3: INTERESSI SU ANTICIPAZIONI E CREDITI , , , interessi su anticipazioni e crediti da altri enti nelsettore pubblico , interessi su anticipazioni e crediti da altri enti nel settore pubblico , Categoria 5: PROVENTI DIVERSI Totale Categoria , concorsi, rimborsi e recupero da enti nel settore pubblico ,

7 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 6 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 3: ENTRATE EXTRATRIBUTARIE Categoria 5: PROVENTI DIVERSI concorsi, rimborsi e recupero da enti nel settore pubblico e indagini statistiche rimborsi spese elettoral - i referendum e politiche , rimborso interessi su mutui regionali rimborso spese per censimento , rimborso costo stampati e copie fotostatiche 3.458, rimborso costo stampati e copie fotostatiche 3.458, recupero e rimborsi diversi , , , recupero e rimborsi diversi , , recupero da ecologia saba proventi da diritti di istruttoria pratiche condono e concessioni edilizie , recupero somme per sentenze a favore dell'ente , , rimborso da commissario straordinario unita' di stralcio n.u rimborso dallo stato per r.s.u. scuole recupero somme da cooperative varie per pagamento sentenze , , , proventi di tasse per l'ammissione a concorsi a postidi ruolo proventi di tasse per l'ammissione a concorsi a posti di ruolo rimborso assicurazione r.u.p rimborso di spese di personale comandato presso altri enti , , rimborso di spese di personale comandato presso altri enti , , rimborso i.v.a. a credito , recupero iva e irap , recupero totale o parziale a carico dipendenti , recupero totale o parziale a carico dipendenti , recupero assegni al personale per scioperi recupero assegni al personale per scioperi recupero danni da compagnie di assicurazioni 6.241, recupero danni da compagnie di assicurazioni 6.241, concorso delle famiglie nelle spese per soggiorno vacanze anziani , concorso delle famiglie nelle spese per soggiorno vacanze anziani , reincameramento somme per fondo di rotazione progettualita reincameramento somme per fondo di rotazione progettualita affari generali - feliciello car servizio elettorale affari generali - feliciello car servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi affari generali - feliciello car servizio contenzioso unità di staff - avvocatura muni unità di progetto - condono edil servizio contenzioso unità di staff - avvocatura muni ambiente ed igiene del territori servizio tributi servizio contenzioso unità di staff - avvocatura muni servizio organizzazione e gestio servizio organizzazione e gestiosettore risorse umane-servizi in servizio contenzioso unità di staff - avvocatura muni assistenza, beneficenza e serviz

8 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 7 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 3: ENTRATE EXTRATRIBUTARIE Categoria 5: PROVENTI DIVERSI nuove entrate non imputabili a specifici capitoli , rimborso ambito legge 328 comune di acerra e compartecipazione progetto ufficio di piano l.328/ rimborso dal comune di acerra p.t.g ,77 assistenza, beneficenza e serviz Totale Categoria 5 Totale Titolo , , , , , ,62 Titolo 4: ENTRATE DERIVANTI DA ALIENAZIONI, DA TRASFERIMENTI DI CAPITALE E DA RISCOSSIONI DI CREDITI Categoria 1: ALIENAZIONI DI BENI PATRIMONIALI alienazione di beni alienazione di beni mobili ed oggetti fuori uso proventi da aree cedute per lottizzazione alienazione di titoli (bot) per finanziamento ved. cap.uscita alienazione di fabbricati, compresi quelli a riscatto alienazione di fabbricati, vendita box ex colussi alienazione alloggi 219/81 80% (vedi cap.di spesa) alienazione area acquisita a seguito di demolizione via vicinale vecchiullo part proventi da concessioni cimiteriali , , proventi da concessioni cimiteriali , ,08 servizio manutenzione beni patri servizio gestione patrimonio servizio gestione patrimonio servizio gestione patrimonio Totale Categoria 1 Categoria 2: TRASFERIMENTI DI CAPITALE DALLO STATO , , trasferimenti per la gestione dei cantieri di lavoro metano finanziamenti bando asse ii efficienza energetica ed ottimizzazione del sistema energetico qualità ambienti scolastici obiettivo cpon fers 2007/ finanziamenti indennita di espropri , , reincameramento somme anticipate per indennita' di espropri per conto del commissario di governo , , fondo sviluppo investimenti 2.354,90 servizio gestione patrimonio servizio gestione patrimonio servizio gestione patrimonio

9 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 8 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 4: ENTRATE DERIVANTI DA ALIENAZIONI, DA TRASFERIMENTI DI CAPITALE E DA RISCOSSIONI DI CREDITI Categoria 2: TRASFERIMENTI DI CAPITALE DALLO STATO fondo sviluppo investimenti 2.354,90 servizio gestione patrimonio Totale Categoria 2 Categoria 3: TRASFERIMENTI DI CAPITALE DALLA REGIONE , , trasferimenti dalla regione per il finanziamento oo.pp , , , trasferimenti dalla regione centro polifunzionale giovani p.i.p. colussi , trasferimenti regionali per finanziamento programma regionale residenziale sociale art.8 del dpcm 16/07/ , , b. regionale di cui al decreto 226/09 inform compartecipazione e-governament comune di volla-gragnano-pollenatrocchia , fondi più europa progetto musa e acqisizione e ristrutturazione palazzo lancellotti acquisto alloggi , fondi regionali per ristrutturazione sc. raffele viviani casarea , trasferimento dalla regione per il finanziamento spese diinvestimento , finanziamento regionale por campania 2007/2013 impianti sportivi finanziamento regionale por campania 2007/2013 riqualificazione spazi educativi trasferimento dalla regione per accordi di reciprocita' 75% , trasferimento dalla regione per 2 lotto viale dei ligustri con via s. marco servizio gestione patrimonio Totale Categoria 3 Categoria 4: TRASFERIMENTI DI CAPITALE DA ALTRI ENTI DEL SETTORE PUBBLICO , , , trasferimenti di capitali da aziende di pubblici servizi , , , fondi piu' europa obiettivo operativo 6.1 riqualificazione ex moneta , , trasferimento provinciale realizzazione isole ecologiche , fondi provinciali realizzazione isole ecologiche , fondi provinciali per recinzione aree provenienti dal piano di demolizione finanziamenti con fondi p.o.n. centro polivalente per politiche sociale , fondi provinciali per realizzazione centro di raccolta rr.ss.uu ,00 ambiente ed igiene del territori

10 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 9 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 4: ENTRATE DERIVANTI DA ALIENAZIONI, DA TRASFERIMENTI DI CAPITALE E DA RISCOSSIONI DI CREDITI Categoria 4: TRASFERIMENTI DI CAPITALE DA ALTRI ENTI DEL SETTORE PUBBLICO fondi provinciali per spese di investimento centro famiglie fondi tav riqualificazione ex moneta , , trasferimenti di capitale da altri enti del settore pubblico , , , devoluzione mutui residui , , ,84 Totale Categoria 4 Categoria 5: TRASFERIMENTI DI CAPITALE DA ALTRI SOGGETTI , , , trasferimenti di capitale da imprese (project financing) , , trasferimenti di capitale da imprese (promotore) , , risorse private per potenziamento lampade votive e ristrutturazione vecchio cimitero e parcheggio via s.marco con via ,18 sorrento , risorse private per programma regionale edilizia residenziale sociale di cui all'art.8 del dpcm 16/07/ , , fondo rotazione cassa dd.pp. per abbattimento opere abusive , , , recuperi da responsabili degli abusi , , , proventi da concessioni edilizie , proventi da concessioni edilizie , proventi da concessioni in sanatoria , , condono edilizio legge finanziaria anno , ,45 settore unità di progetto - condono edil unità di progetto - condono edil unità di progetto - condono edil Totale Categoria 5 Categoria 6: RISCOSSIONE DI CREDITI , , , riscossioni di crediti da altri enti nel settore pubblico , , riscossioni di crediti dalla tesoreria provinciale dello stato legge 219 edilz privata , riscossioni boc per investimenti in bot , reincameramento somme con vincolo di destinazione l , , riscossioni di credito boc acquisizione colussi , , reincameramento somme banca d'italia , recupero entrate straordinarie dalla g.o.r.i e a.t.o ,95

11 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 10 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 4: ENTRATE DERIVANTI DA ALIENAZIONI, DA TRASFERIMENTI DI CAPITALE E DA RISCOSSIONI DI CREDITI Categoria 6: RISCOSSIONE DI CREDITI recupero entrate arretrate recupero entrate arretrate servizio tributi Totale Categoria 6 Totale Titolo , , , , , ,44 Titolo 5: ENTRATE DERIVANTI DA ACCENSIONE DI PRESTITI Categoria 1: ANTICIPAZIONI DI CASSA anticipazioni di cassa anticipazioni di cassa anticipazione i.c.i. anno Totale Categoria 1 Categoria 3: ASSUNZIONE DI MUTUI E PRESTITI assunzioni di mutui da cassa dd.pp , , assunzioni di mutui da cassa dd.pp , ,00 settore Totale Categoria 3 Totale Titolo , , , ,00 Titolo 6: ENTRATE PER SERVIZI PER CONTO DI TERZI ritenute previdenziali ed assistenziali al personale , ritenute previdenziali ed assistenziali al personale , recupero contributi inpdap ex inadel per rimborsi al personale ritenute erariali , ritenute su retribuzioni,pensioni,trasferte cod , settore risorse umane-servizi in

12 BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ANNO DETTAGLIO PEG - ENTRATE Pag. 11 /11 Descrizione Accert. ultimo Titolo 6: ENTRATE PER SERVIZI PER CONTO DI TERZI ritenute sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente ( cod. 1004) , ritenute su redditi di lavoro autonomo irpef cod , addizionale regionale irpef cod , addizionale all' irpef enti locali cod , indennita' di esproprio cod altre ritenute al personale per conto terzi , altre ritenute al personale per conto terzi , depositi cauzionali 2.771, depositi cauzionali 2.771, rimborso spese er servizi per conto di terzi , , , rimborso spese per servizi per conto di terzi , rimborso somme per conto dello stato , , , rimborso spese per lavori in danno abbattimento opere abusive (regione) , rimborso spese lavori in danno protezione civile e bonifiche rimborso di anticipazioni di fondi per il servizio economato , , rimborso di anticipazioni di fondi per il servizio economato , , depositi di spese contrattuali , depositi di spese contrattuali , gare e contratti-serv. attività unità di progetto - condono edil settore edil. pubblica- privata gare e contratti-serv. attività T 0 T A L E E N T R A T E Totale Titolo , , , , , ,83

13 Pag. 1 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 1: ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO personale , , , retribuzione al personale segreteria del sindaco , , contributi previdenziali ed assistenziali personale segreteria del sindaco , , supporto di staff del sindaco (contratto a tempo determinato e ufficio stampa istruttore direttivo , acquisto di beni di consumo e/o di materie prime , spese di funzionamento 9.967, libri riviste stampati e cancelleria e varie 4.631, spese automezzi comunali 941, spese di rappresentanza 5.944, spese di funzionamento (nucleo valutazione) spese di funzionamento ufficio gare e appalti 2.044, acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , spese di rappresentanza spese per festeggiamenti dei 150 anni dell'unita' d'italia nucleo di valutazione compenso e rimborso ai revisori dei conti , indennita' di carica amministratori comunali , rimborso ai datori di lavoro degli oneri retributivi ed assicurativi per permessi retribuiti indennita' di presenza agli amministratori comunali , contributi previdenziali a carico ente per amministratori com.li rimborso spese missioni amministratori com.li 447, telecom- enel - spese postali spese per la presidenza del consiglio spese a carico comune per commissari ad acta politiche d'informazione e comunicazione spese di funzionamento (ufficio gare e appalti) 1.557, spese generali di funzionamento ufficio sindaco 439, quote associative diverse a.n.c.i , spese per il servizio degli orologi pubblici spese per il servizio ispettivo, inchieste e verifiche segreteria sindaco unita' di staff - segreteria org segreteria sindaco unita' di staff - segreteria org segreteria sindaco unità di staff - segreteria sind provveditorato - economato unità di staff - provveditorato provveditorato - economato unità di staff - provveditorato segreteria sindaco unità di staff - segreteria sind provveditorato - economato gare e contratti-serv. attività segreteria sindaco unità di staff - segreteria sind segreteria sindaco unità di staff - segreteria sind affari generali - feliciello car segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria generale affari generali - feliciello car settore contabilita'- economato segreteria generale unità di staff - segreteria sind segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria sindaco unità di staff - segreteria sind provveditorato - economato unità di staff - provveditorato segreteria sindaco unità di staff - segreteria sind unità di staff - segreteria sind segreteria generale segreteria generale- affari isti

14 Pag. 2 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 1: ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO spese per l'espletamento di concorso a posti di ruolo Totale Servizio , , ,98 Servizio 2: SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE personale , , , retribuzioni al personale di ruolo , , , contributi previdenziali ed assistenziali a carico ente , , , indennità di trasferimento al segretario com.le segretario comunale - diritti di rogito e relativi oneri contributivi , equo indennizzo per infermità causa di servizio acquisto di beni di consumo e/o di materie prime , spese generali di funzionamento ( organizzazione gestione risorse umane) 1.150, stampati e materiale di cancelleria (organizzazione e gestione risorse umane) 4.943, spese di funzionamento (segreteria generale e affari istituzionali) 814, spese per fornitura gasolio - gpl e metano stampati, registri e cancelleria (segreteria generale e affari istituzionali) 8.907, associazione raccolta ufficiale leggi e decreti -g.u spese per automezzi comunali 7.244, abbonamento a riviste acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , progetti servizio civile nazionale spese generali di funzionamento (organizzazione gestione risorse umane) 4.955, spese per la sicurezza e la privacy spese di gestione telefonia mobile , spese per la pubblicità gare e appalti , statuto e regolamenti comunali - aggiornamento spese di funzionamento (segreteria generale e affari istituzionali) 6.370, spese varie di esercizio degli automezzi adibiti al servizio 5.623, telefono - energia elettrica - spese postali spese per energy manageri provveditorato - economato unità di staff - provveditorato segreteria generale affari generali - feliciello car provveditorato - economato unità di staff - provveditorato segreteria generale affari generali - feliciello car provveditorato - economato unità di staff - provveditorato segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria generale segreteria generale- affari isti provveditorato - economato gare e contratti-serv. attività segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria generale affari generali - feliciello car provveditorato - economato unità di staff - provveditorato

15 Pag. 3 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 2: SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE spese per partecipazione a convegni di studio spese per archivio comunale spese contrattuali e asta a carico comune 7.753, spese di notifica 4.661, utilizzo di beni di terzi canoni di locazione - noleggi trasferimenti , mobilita' segretari agenzia autonoma dei segretari comunali , versamento 8% dei diritti di segreteria da versare all' agenzia autonoma dei segretari comunali 3.160, interessi passivi ed oneri finanziari diversi , , , interessi passivi su mutui , , , imposte e tasse , imposte e tasse - i.m.u. comunale , oneri straordinari della gestione corrente 3.218, vertenze al personale dipendente 3.218, segreteria generale affari generali - feliciello car segreteria generale affari generali - feliciello car provveditorato - economato gare e contratti-serv. attività segreteria generale affari generali - feliciello car affari generali - feliciello car servizio tributi Totale Servizio , , ,81 Servizio 3: GESTIONE ECON., FINANZIARIA, PROGRAMMAZ., PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI GESTIONE personale , , , servizio sostitutivo mensa , , indennita' di trasferta personale 4.913, salario accessorio art. 17 autof. con prov. diritti istruttoria e recupero entrate arretrate , fondo unico per lavoro straordinario dipendenti , , , fondo unico aggiornamento professionale dipendenti com.li , , fondo unico trattamento accessorio dipendenti comunali , contributi previdenziali sul fondo unico trattamento accessorio , contributi previdenziali lavoro straordinario , , , fondo unico per posti vacanti , collaborazione a progetto servizi finanziari retribuzioni al personale di ruolo , , , contributi previdenziali ed assistenziali , , ,27

16 Pag. 4 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 3: GESTIONE ECON., FINANZIARIA, PROGRAMMAZ., PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI GESTIONE fondo unico arretrati miglioramenti contrattuali , contributi previdenziali e fiscali collaborazioni esterne fondo per erogazione servizio sostitutivo di mensa al verbale del , assunzione in corso per procedure selettive e di mobilita' funz.d , indennita' all'economo per maneggio valore aggiornamento professionale personale , acquisto di beni di consumo e/o di materie prime , , spese di funzionamento , , stampati - cancelleria e varie , abbonamenti a riviste , acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , fondo per stagisti tirocinanti e praticanti avvocati spese per noleggio auto affidamento incarico prestazioni lavorative spese per l'espletamento di concorsi e selezioni pubbliche spese diverse , posta - telefono- energia elettrica pubbliciata' dei bilanci visite fiscali ai dipendenti compenso per servizio di tesoreria e rimborso spese forzose imposte e tasse , , , servizi fiscali contributi s.s.n. i.r.a.p , , , oneri straordinari della gestione corrente fondo debiti fuori bilancio (progetto educazione stradale) sistemazione contributiva personale dipendente provveditorato - economato unità di staff - provveditorato Totale Servizio , , ,98 Servizio 4: GESTIONE DELLE ENTRATE TRIBUTARIE E SERVIZI FISCALI personale , , , retribuzioni al personale , , ,30

17 Pag. 5 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 4: GESTIONE DELLE ENTRATE TRIBUTARIE E SERVIZI FISCALI contributi previdenziali ed assistenziali , , acquisto di beni di consumo e/o di materie prime , libri,riviste,stampati,cancelleria e varie 4.712, spese di funzionamento , spese per fornitura metano - gasolio acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , , consulenza per attivita' di evasione tributi locali consiglio tributario telefono- energia elettrica spese per accertamento dei tributi anno 2002 e precedenti , compenso al concessionario espese per accertamento tributi , , oneri straordinari della gestione corrente , rimborsi e restituzioni di tributi locali oneri straordinari della gestione corrente , provveditorato - economato unità di staff - provveditorato servizio tributi servizio tributi servizio tributi servizio tributi servizio tributi Totale Servizio , , ,86 Servizio 5: GESTIONE DEI BENI DEMANIALI E PATRIMONIALI personale , , , retribuzione personale gestrione dei beni demaniali e patrimoniali , , , contributi previdenziali ed assistenziali , , , retribuzione funzionario tecnico a tempo determinato , , contributi previdenziale ed assistenziale funzionario tecnico , , maneggio valori personale acquisto di beni di consumo e/o di materie prime 5.686, libri, riviste, stampati, cancelleria e varie 3.732, altri beni di consumo 1.954, inventario beni comunali - formazione e aggiornamento acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , , assicurazioni beni demaniali e patrimoniali , , spese per accatastamenti e frazionamenti proprieta' com.le spese per rilevamento patrimonio comunale provveditorato - economato unità di staff - provveditorato provveditorato - economato unità di staff - provveditorato

18 Pag. 6 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 5: GESTIONE DEI BENI DEMANIALI E PATRIMONIALI fornitura gasolio - gas metano e gpl consumi idrici strutture pubbliche manutenzione ordinaria immobili e ascensori e condizionatori 5.466, spese varie , consulenza e assistenza per tutte le procedure finalizzate a conseguire il c.p.i. delle strutture com.li verifica obbligatoria impianti dpr 462/ adeguamento impianti di riscaldamento rinnovo certificati ispesl incarichi professionali per accatastamenti - frazionamenti manutenzione rete fognaria nelle strutture , spese per energia elettrica spese telefoniche spese postali consulenze e spese per vendita aree cedute per lottizzazioni consulenze e spese per vrd spese condominiali - canoni ferrovie e circumvesuviana spese per traslochi assicurazioni - polizze dipendenti per progettazione rup manutenzione ordinaria impianti fotovoltaici - antincendio e climatizzatori servizio pulizia uffici com.li con esternalizzazione e stabilizzazione l.s.u , trasferimenti 6.021, , , quote consortili "consorzio sole" 6.021, , , quote consortile a favore del" consorzio sole " sviluppo occupazionale legalità economica 6.021, , , interessi passivi ed oneri finanziari diversi , , , interessi passivi ed oneri finanziari su mutui , , ,82 servizio manutenzione beni patri servizio manutenzione beni patri provveditorato - economato provveditorato - economato unità di staff - provveditorato unità di staff - provveditorato servizio manutenzione beni patri Totale Servizio , , ,94 Servizio 6: UFFICIO TECNICO personale , , , retribuzione al personale di ruolo area tecnica , , , contributi previdenziali ed assistenziali , , , acquisto di beni di consumo e/o di materie prime ,

19 Pag. 7 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 6: UFFICIO TECNICO altri beni di consumo 735, acquisto materiale per lavori in economia , libri e riviste stampati, cancelleria e varie 4.187, acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , gestione r.a.m vodofane interventi per miglioramento sicurezza e salute dipendenti sui luoghi di lavoro spese di funzionamento ufficio ll.pp. 591, posta - telefono - energia elettrica spese per automezzi adibiti a servizio studi, progettazione,direzioni lavori e collaudi,e incarichi professionali , spese per espropri , trasferimenti , trasferimenti agenzia autorita' di vigilanza e stazione unica appaltante fondo rotazione di progettualita' , servizio manutenzione beni patri provveditorato - economato provveditorato - economato unità di staff - provveditorato unità di staff - provveditorato Totale Servizio , , ,49 Servizio 7: ANAGRAFE, STATO CIVILE, ELETTORALE, LEVA E SERVIZIO STATISTICO personale , , , maneggio valori personale straordinario elettorale elezioni politiche e referendum e amministrative retribuzione al personale , , , contributi previdenziali ed assistenziali , , , acquisto di beni di consumo e/o di materie prime , stampati, cancelleria e varie 8.147, eventuali emissioni carte di idenita' elettroniche spese per fornitura gasolio - gpl e metano abbonamento a riviste 425, spese per servizio elettorale beni di consumo servizio demografia 1.178, provveditorato - economato unità di staff - provveditorato servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio elettorale settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale

20 Pag. 8 /33 Descrizione Impegni ultimo Funzione 1: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 7: ANAGRAFE, STATO CIVILE, ELETTORALE, LEVA E SERVIZIO STATISTICO acquisizione minute spese - beni e servizi prestazioni di servizi , indennita' di missione e rimborsi spese di viaggio posta, telefono, energia elettrica spese per la c.e.c.i meccanizzazione anagrafe - spese servizio anagrafe spese diverse 1.356, spese per censimenti utilizzo di beni di terzi , , , canoni di locazione immobili , , , oneri straordinari della gestione corrente , rilevazioni statistiche disposte dall'istat consultazioni elettorali referendum eventuali , servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale affari generali - feliciello car servizio elettorale settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio demografia - stato civi settore demografia - elettorale servizio elettorale settore demografia - elettorale Totale Servizio , , ,42 Servizio 8: ALTRI SERVIZI GENERALI personale , , , retribuzioni inservienti - custodi centralinisti , , , contributi previdenziali e assistenziali personale , , , retribuzioni al personale ufficiol legale , , , contributi previdenziali e assistenziali personale uffucui legale , , , acquisto di beni di consumo e/o di materie prime , spese per informatica , spese per libri stampati e varie per l'ufficio u.r.p vestiario personale adetto agli accessi 411, spese di funzionamento attivita' ausiliarie , acquisizione minute spese - beni e servizi - unita' di staff avvocatura prestazioni di servizi , , spese varie di funzionamento per servizio u.r.p regolarizzazione accessi 825, spese per visite fiscali ai dipendenti servizio informatico provveditorato - economato unità di staff - provveditorato servizio contenzioso unità di staff - avvocatura muni gare e contratti-serv. attività

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 203 Funzion Servizi. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizi 0. 02 Segreteria generale,personale e organizzazione Servizi 0. 03

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE PROSPETTO DELLE ENTRATE DI BILANCIO PER TITOLI, TIPOLOGIE E CATEGORIE PREVISIONI DI COMPETENZA

BILANCIO DI PREVISIONE PROSPETTO DELLE ENTRATE DI BILANCIO PER TITOLI, TIPOLOGIE E CATEGORIE PREVISIONI DI COMPETENZA Pag.1 ENTRATE CORRENTI DI NATURA TRIBUTARIA CONTRIBUTIVA PEREQU 1010100 Tipologia 101: Imposte, tasse e proventi assimilati 1010106 Imposta municipale propria 2.019.505,00 2.019.505,00 2.019.505,00 1010108

Dettagli

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0 Numer o Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 Previsione 2012 Previsione 2013 1 16/08/2011 E 1011060 E 75-0 1011060: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

PARTE SPESA. Comune di Fano Esercizio: 2011 PEG PER VOCE E SERVIZIO ASSEGNATARIO Data: 13-04-2011 Pag. 1

PARTE SPESA. Comune di Fano Esercizio: 2011 PEG PER VOCE E SERVIZIO ASSEGNATARIO Data: 13-04-2011 Pag. 1 Comune di Fano Esercizio: 2011 PEG PER VOCE E SERVIZIO ASSEGNATARIO Data: 13-04-2011 Pag. 1 ASSEGNATARIO 15 50 10 00 U.O. GABINETTO DEL SINDACO Dott. Giuseppe De Leo 1010102 1011.203.01 SPESE PER IL FUNZIONAMENTO

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

ALLEGATO 4 ALTRI ENTI IN CONTABILITA' FINANZIARIA

ALLEGATO 4 ALTRI ENTI IN CONTABILITA' FINANZIARIA Prospetto di cui all'art. 8, comma 1,D.L. 66/2014 (enti in contabilità finanziaria) Bilancio di Previsione 2015 E I Entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa 0 0 E II Tributi 0

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

B I L A NC I O DI PR E V I SI ONE 2008

B I L A NC I O DI PR E V I SI ONE 2008 T itolo 1 Spese correnti 01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo 01. 04 Gestione delle entrate tributarie e servizi fiscali 01. 01. 04. 01 Personale 01. 01. 04. 03 Prestazioni

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI

CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI Il presente documento contiene la classificazione dei servizi pubblici adottata per l iniziativa Mettiamoci la faccia. Si tratta di una classificazione e non di una

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI Si esamina il trattamento dei benefici concessi a dipendenti, collaboratori e amministratori - collaboratori. I fringe benefits costituiscono la parte della

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Comune di Sant'Agata sul Santerno

Comune di Sant'Agata sul Santerno CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA SERVIZI GENERALI RESPONSABILE: RAMBELLI STEFANO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Area Servizi Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI Comune di Cerignola Provincia di Foggia Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale MODELLO 730/204 redditi 203 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale Mod. N. Gli importi devono essere indicati in unità di Euro CONFORME AL PROVVEDIMENTO AGENZIA

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA LOCAZIONE E CONCESSIONE IN USO DI LOCALI ED IMMOBILI COMUNALI DEL PATRIMONIO DISPONIBILE

REGOLAMENTO PER LA LOCAZIONE E CONCESSIONE IN USO DI LOCALI ED IMMOBILI COMUNALI DEL PATRIMONIO DISPONIBILE REGOLAMENTO PER LA LOCAZIONE E CONCESSIONE IN USO DI LOCALI ED IMMOBILI COMUNALI DEL PATRIMONIO DISPONIBILE Approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 13 maggio 2013 - Delibera n. 35 INDICE: Articolo

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

STRUTTURA BUROCRATICA DEL COMUNE DI CASTELTERMINI

STRUTTURA BUROCRATICA DEL COMUNE DI CASTELTERMINI ALLEGATO A STRUTTURA BUROCRATICA DEL COMUNE DI CASTELTERMINI SEGRETARIO GENERALE Individuazione aree/p.o. e ripartizione dei servizi AREA - POSIZIONE ORGANIZZATIVA N.1 1) Servizio affari generali, servizio

Dettagli

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR005 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. COMUNICAZIONE UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE PER GLI ANNI FINANZIARI 2015-2017

BILANCIO PLURIENNALE PER GLI ANNI FINANZIARI 2015-2017 Allegato B Assessorato Bilancio e Finanze Direzione Risorse finanziarie Settore Bilancio BILANCIO PLURIENNALE PER GLI ANNI FINANZIARI - Ripartizione in Unità Previsionali di Base STATO DI PREVISIONE DELL

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

Fattura elettronica: esenzioni

Fattura elettronica: esenzioni Fattura elettronica: esenzioni Con l entrata in vigore del sistema della fatturazione elettronica, istituita dall articolo 1, commi da 209 a 213 della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e regolamentata dal

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq.

Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq. Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq. PAGAMENTO FATTURA NR. 169678-2013 DEL 10/12/2013 PUBBLICA ILLUMINAZIONE NOVEMBRE

Dettagli

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI 1. Aspetti fiscali generali Gli enti di tipo associativo, di cui fanno parte anche le associazioni sportive dilettantistiche, sono assoggettate

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 206 23.07.2013 Sospensione feriale dei termini processuali Categoria: Contenzioso Sottocategoria: Processo tributario Anche quest anno, come di

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE In relazione all attività di gestione svolta nell anno 2011, si riportano i dati riguardanti le undici aree cimiteriali di Roma Capitale: Verano, Flaminio, Laurentino,

Dettagli

3. Determinazione dei servizi a domanda individuale e relativi costi di gestione

3. Determinazione dei servizi a domanda individuale e relativi costi di gestione 1. Approvazione addendum al contratto di concessione della progettazione, realizzazione e gestione di impianti fotovoltaici asserviti ad immobili di proprietà del Comune di Casapinta 2. Verifica quantità

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 15.000,00 01 Non vincolato 11.602,54 02 Vincolato 3.397,46 02 Finanziamenti dello Stato 1.500,00

Dettagli

L ORDINAMENTO FINANZIARIO E CONTABILE DEGLI ENTI LOCALI. Slides a cura del dott. Paolo Longoni

L ORDINAMENTO FINANZIARIO E CONTABILE DEGLI ENTI LOCALI. Slides a cura del dott. Paolo Longoni L ORDINAMENTO FINANZIARIO E CONTABILE DEGLI ENTI LOCALI 1 Slides a cura del dott. Paolo Longoni!1 PARLARE DI CONTABILITÀ NEGLI ENTI LOCALI.. Significa adottare un punto di vista diverso da quello in uso

Dettagli

COMUNE DI ALSENO Provincia di Piacenza

COMUNE DI ALSENO Provincia di Piacenza COMUNE DI ALSENO Provincia di Piacenza REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Approvato con deliberazione di G.C. n. 232 in data 30.09.1998 Modificato con deliberazione di G.C. n. 102

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi degli articoli 41 e 42 L.R. 11.03.2005 n.12 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Certificazione dei redditi - 1/6

Certificazione dei redditi - 1/6 PR O TOC OL L O Mod. RED - COD. AP15 Certificazione dei redditi - 1/6 ALL UFFICIO INPS DI COGNOME NOME CODICE FISCALE NATO/A IL GG/MM/AAAA A PROV. STATO RESIDENTE IN PROV. STATO INDIRIZZO CAP TELEFONO

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

La riforma dell ISEE. Maggiore equità ed efficacia nella valutazione della condizione economica della famiglia

La riforma dell ISEE. Maggiore equità ed efficacia nella valutazione della condizione economica della famiglia Maggiore equità ed efficacia nella valutazione della condizione economica della famiglia 2 La riforma dell ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) rappresenta un passo fondamentale per

Dettagli

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che A LLEGATO Min nistero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SERVIZI INFORMATIVI E STATISTICI DIREZIONE GENERALE EDILIZIA STATALE E INTERVENTI SPECIALI CONVENZIONE TRA

Dettagli

PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO

PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO 10 ANNI DI PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO IN ITALIA INDICE DEI CONTENUTI 1 INDICE Introduzione Definizioni e procedure di PPP PARTE PRIMA 1. IL MERCATO DELLE OPERE PUBBLICHE 2. IL MERCATO DEL PARTENARIATO

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA DELL AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA DELL AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI TIPOLOGIE RISORSE Entrate aventi destinazione vincolata per legge Entrate acquisite mediante contrazione di

Dettagli

OPERATIVA LA COMPENSAZIONE DEI DEBITI ERARIALI ISCRITTI A RUOLO

OPERATIVA LA COMPENSAZIONE DEI DEBITI ERARIALI ISCRITTI A RUOLO Numero circolare 3 Data 16/03/2011 Abstract: OPERATIVA LA COMPENSAZIONE DEI DEBITI ERARIALI ISCRITTI A RUOLO Entrano a regime le modalità per la compensazione delle somme iscritte a ruolo per debiti erariali,

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Scadenza 26/05/2015 Domanda n

Scadenza 26/05/2015 Domanda n Scadenza 26/05/2015 Domanda n Spazio riservato al Protocollo AL COMUNE DI PESCARA Settore Manutenzioni Servizio Politiche della Casa Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) nato/a a prov. il / / cittadinanza

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE CENTRALE AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA RESIDENZIALE

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE CENTRALE AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA RESIDENZIALE ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO Manifestazione di interesse alla presentazione di progetti, iniziative e misure da inserire nella proposta di Accordo di Programma della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Dettagli

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec...

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec... ALLEGATO A Istanza di inserimento nell Elenco operatori economici consultabile dall AGC 14 Trasporti e Viabilità Settore Demanio Marittimo Opere Marittime nelle procedure negoziate di cui all art. 125

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 2.572,26 02 Vincolato 2.572,26 01 Funzionamento amministrativo e didattico - Dematerializzazione

Dettagli

COMUNE DI MULAZZO PROVINCIA DI MASSA CARRARA

COMUNE DI MULAZZO PROVINCIA DI MASSA CARRARA COMUNE DI MULAZZO PROVINCIA DI MASSA CARRARA REGOLAMENTO COMUNALE per la disciplina della concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l attribuzione di vantaggi economici 1 CAPO

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

PIANO TRIENNALE DELLA PERFORMANCE 2013-2015

PIANO TRIENNALE DELLA PERFORMANCE 2013-2015 Piano delle Performance Tri io 20124 PIANO TRIENNALE DELLA PERFORMANCE 2013-2015 Piano delle Performance - Triennio 2012/2014 Piano delle Performance - Triennio 2012 014 Comune di Cellamare Piano triennale

Dettagli

COSTO SERVIZI EROGATI - ANNO 2013

COSTO SERVIZI EROGATI - ANNO 2013 - ANNO 2013 TIPOLOGIA DEI A DEI (*) PERSONA LE A STAFF 1 - GIURICO ISTITUZIONALE Servizio sportello per il cittadino Organizzazione e guida alle opere d'arte presenti nelle sale della sede. Concessione

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro svolte

Dettagli

Invalido dal 33% al 73%

Invalido dal 33% al 73% Invalido dal 33% al 73% Definizione presente nel verbale: "Invalido con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura superiore ad 1/3 (art. 2, L. 118/1971)". Nel certificato può essere precisata

Dettagli

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA PER CHI E PREDISPOSTA COSA OCCORRE PER VISUALIZZARLA QUANDO E ONLINE I DATI PRESENTI NELLA DICHIARAZIONE MODIFICA E PRESENTAZIONE I VANTAGGI DEL MODELLO PRECOMPILATO Direzione

Dettagli

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI di Luigi Cenicola 1. Premessa. A decorrere dall anno 2014, per il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani e per i servizi indivisibili comunali, si pagheranno

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

AMMINISTRAZIONE GENERALE

AMMINISTRAZIONE GENERALE AMMINISTRAZIONE GENERALE Codice Responsabile PRGA1 AMMINISTRAZIONE GENERALE MARCUZZI PAOLO A1P01 n 1 - Associativismo AMMINISTRAZIONE GENERALE Descrizione - partecipazione ai processi di associativismo

Dettagli

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 6 PARTE PRIMA LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Sezione I LEGGI REGIONALI LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16. Norme in materia di prevenzione delle cadute dall alto. Il Consiglio

Dettagli