Montascale Flow2 Manuale dell'utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Montascale Flow2 Manuale dell'utente"

Transcript

1 Manuale dell'utente A ThyssenKrupp Elevator company ThyssenKrupp Accessibility TK

2 Manuale dell'utente ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI UTILIZZARE IL MONTASCALE PRESTARE PARTICOLARE ATTENZIONE AL CAPITOLO ISTRUZIONI DI SICUREZZA CONSERVARE QUESTO MANUALE VICINO AL MONTASCALE AFFINCHÉ LE INFORMAZIONI NECESSARIE SIANO SEMPRE DISPONIBILI 2006 ThyssenKrupp Accessibility B.V. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta e/o pubblicata tramite stampa, fotocopia, microfilm o altro qualsiasi mezzo previa autorizzazione scritta di ThyssenKrupp Accessibility B.V.

3 Sommario Montascale Flow2 Prefazione 3 Istruzioni di sicurezza 6 1. Introduzione Descrizione generale Componenti del montascale Comandi Comandi Unità di chiamata e parcheggio Unità di controllo nel bracciolo Interruttore principale Unità di controllo accompagnatore opzionale Utilizzo del montascale Contatti di caricamento Abbassamento del sedile e sistemazione Opzionale: sedile girevole manuale o automatico Spostamento sul montascale Sollevamento dal sedile e relativo ripiegamento Utilizzo delle unità di chiamata e parcheggio Riconoscimento e risoluzione dei segnali Segnali durante il normale funzionamento del montascale Segnali sul coperchio del motore Segnali di avvertimento durante il funzionamento del montascale 28 A ThyssenKrupp Elevator company ThyssenKrupp Accessibility TK

4 Sommario 4. Manutenzione Pulizia Sostituzione delle batterie Manutenzione preventiva 4.4 Dati tecnici 5. Contatti 6. Certificazione UE 31 2

5 Prefazione Congratulazioni! Avete acquistato un montascale ThyssenKrupp Accessibility. Un prodotto moderno, sicuro e facile da usare che vi offrirà anni di piacere. Faremo di tutto per giustificare la fiducia in noi riposta. Per poter utilizzare al meglio il montascale, è estremamente importante leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare realmente il montascale. Il manuale Le istruzioni riportate nel presente manuale sono rivolte all'utente del montascale Flow2. Le istruzioni includono tutte le informazioni necessarie per utilizzare correttamente e in modo sicuro il montascale. Tutte le sezioni e le sottosezioni sono numerate. Il numero della pagina appare in fondo ad ogni pagina. In questo manuale, le parole sinistra, destra, avanti e indietro indicano parti specifiche del montascale. Come punto di riferimento si prende sempre la posizione dell'utente, seduto sul montascale. 3

6 Voorwoord Simboli Nel presente manuale si utilizzano i seguenti simboli: NOTA Suggerimenti e consigli per facilitare l'esecuzione dell'operazione associata. ATTENZIONE Soggetti e operazioni per cui è necessario prestare più attenzione e/o cautela. AVVERTIMENTO Operazioni che potrebbero causare danni al montascale, agli oggetti circostanti o all'ambiente, se non eseguite con attenzione. Assistenza e supporto tecnico Per garantire che il montascale funzioni correttamente e in modo sicuro, è importante ispezionarlo ed eseguire la manutenzione regolarmente. Si consiglia di farsi rilasciare un contratto di assistenza in modo da garantire sempre un funzionamento ottimale del montascale. A tale scopo contattare il fornitore (vedere il capitolo 5). 4

7 Montascale e ambiente Batterie Il montascale contiene due batterie, ognuna da 12 V (7 Ah), per alimentazione il motore. Queste batterie possono essere sostituite solamente dai tecnici di manutenzione autorizzati. Vi sono anche delle batterie a cella 'C' nelle unità di chiamata e parcheggio e nell'unità di controllo. L'utente stesso può sostituire tali batterie (vedere il capitolo 4). Non smaltire le vecchie batterie tra i rifiuti domestici, ma consegnarle quando si acquistano le nuove. Se ciò non è possibile, contattare l'autorità municipale locale per sapere dove è possibile consegnare le batterie usate. Smaltimento del montascale Dopo aver consultato il rivenditore, di solito è possibile restituire i montascale che non sono più utilizzati. Se ciò non è possibile, chiedere all'amministrazione locale quali sono le possibilità di restituzione, riutilizzo o smaltimento dei materiali nel rispetto dell'ambiente.

8 Istruzioni di sicurezza Istruzioni di sicurezza Generale Il montascale Flow2 è stato studiato per la massima facilità d'uso nelle case. Per garantire il corretto funzionamento del montascale, è importante che ogni utente conosca le istruzioni riportate in questo manuale. L'utente finale del montascale è sempre del tutto responsabile della conformità con i requisiti e le direttive di sicurezza locali. Pertanto, ThyssenKrupp Accessibility non si assume alcuna responsabilità per danni o lesioni causati dalla mancata osservanza dei requisiti e delle direttive di sicurezza, come descritto nel manuale dell'utente, dell'uso non corretto durante l'utilizzo o la manutenzione del montascale. Adesivi di avvertimento applicati al montascale Gli adesivi di avvertimento applicati al montascale Flow2 costituiscono una parte importante delle nostre misure di sicurezza. Pertanto non è possibile coprire o rimuovere gli adesivi; questi devono essere sempre visibili e leggibili. Se gli adesivi di avvertimento sono illeggibili o danneggiati, è necessario sostituirli immediatamente. A tale scopo contattare il fornitore (vedere il capitolo 5). Utenti L'uso del montascale è consentito solo a persone adulte che siano a conoscenza del contenuto del presente manuale dell'utente. L'uso del montascale da parte di minorenni e persone con problemi mentali è consentito solo sotto supervisione. Non superare il peso massimo consentito (125 kg). Il montascale è previsto unicamente per il trasporto di una persona per corsa. Nono utilizzare il montascale per trasportare animali o merce. Nono cambiare la sequenza delle operazioni da eseguire. 6

9 Tenere i bambini lontano dal montascale; evitare che lo utilizzino come gioco. Utilizzo Prima dell'uso, ispezionare sia le scale che il montascale. Utilizzare il montascale solamente se le scale e la rotaia sono completamente libere da ostacoli. Esercitarsi nell'utilizzo del montascale fino a conoscerne completamente tutto il funzionamento. Fare attenzione ai vestiti svolazzanti (sciarpe, cinture, giacche, gonne ampie, ecc.). Verificare che non si impiglino nelle parti mobili del montascale. Non alzarsi in piedi sul montascale e utilizzare sempre la cintura di sicurezza fornita. Durante lo spostamento, rimanere seduti e dritti e non sporgersi in avanti, indietro o di lato. Non effettuare spostamenti non necessari, come dondolarsi. Durante lo spostamento, tenere le mani sui braccioli e i piedi sull'appoggiapiedi. Non ciondolare mani né piedi dal montascale. Non forzare l'apertura o la chiusura delle parti. Non tentare di forzare fisicamente lo spostamento del montascale. Non utilizzare il montascale in caso di incendio o nelle vicinanze di un pericolo di esplosione. Riferire immediatamente al rivenditore le vibrazioni e i rumori insoliti. Proteggere il montascale da acqua e umidità. Non spruzzare o schizzare acqua sul montascale. Mantenere l'unità di controllo e l'unità di chiamata e parcheggio prive di sporco e unto. 7

10 Istruzioni di sicurezza Rimuovere le leve di comando, se necessario, dai comandi quando non si utilizza il montascale e conservarli in un luogo sicuro. Non rimuovere la spina principale dalla presa a parete; diversamente, le batterie non si caricherebbero. Specifiche tecniche Non è possibile cambiate le specifiche tecniche riportate nel paragrafo 4.4. Manutenzione Non eseguire autonomamente il lavoro di manutenzione. Le modifiche al montascale o la relativa sostituzione possono essere eseguite solamente dal personale addestrato da ThyssenKrupp Accessibility BV. Eseguire la manutenzione solamente quando ciò è specificato nel presente manuale dell'utente. AVVERTIMENTO Non rimuovere la spina principale dalla presa a parete; diversamente, le batterie non si caricherebbero. Non rimuovere alcuna indicazione o etichetta che deve rimanere applicata al montascale. 8

11 1. Introduzione 1.1 Descrizione generale Il Flow2 è un montascale personalizzato con cui è possibile salire e scendere le scale comodamente e in modo sicuro senza sforzi fisici. Il montascale è adatto per il trasporto di una sola persona per corsa. Il montascale è azionato da un motore elettrico ed è dotato di batterie ricaricabili. Le batterie si ricaricano nelle posizioni di arresto (in cima e in fondo alle scale) e in qualsiasi posizione di parcheggio extra e nei piani intermedi. Il montascale può essere comandato in due modi: seduti sul montascale, è possibile controllare il montascale con la leva di comando nell'unità di controllo del bracciolo destro o sinistro; per raggiungere o parcheggiare in un'altra posizione sulla rotaia, è possibile utilizzare l'unità di chiamata e parcheggio. Le unità di chiamata e parcheggio sono collocate in cima e in fondo alle scale e, possibilmente, in posizioni di arresto intermedie (opzionali). È possibile azionare l'unità di chiamata e parcheggio con la leva di comando. 9

12 Introduzione 1.2 Componenti del montascale NOTA La figura 1 mostra il gruppo standard per un utente destrimano, con la leva di comando posizionata a destra. A C B C J D D G E F H I Fig. 1/1: componenti più importanti a. schienale b. unità di controllo con leva di comando c. braccioli (ripiegabili) d. cintura di sicurezza e. sedile (ripiegabile) f. maniglia per appoggiapiedi g. motore + spia di stato h. interruttore principale (retro) i. appoggiapiedi (ripiegabile) j. unità di chiamata e parcheggio 10

13 2. Comandi Questo capitolo fornisce in primo luogo una descrizione dei comandi più importanti. In secondo luogo, descrive il funzionamento del montascale, per cui tutte le procedure sono trattate come parti di uso quotidiano. 2.1 Comandi I comandi più importanti del montascale Flow2 sono: le unità di chiamata e parcheggio; l'unità di controllo in uno dei braccioli. La spia su tali comandi indica lo stato del montascale (vedere il capitolo 3). Il montascale è dotato anche di un interruttore principale e, opzionalmente, di un'unità di controllo accompagnatore. NOTA La leva di comando funziona come "leva di uomo morto". Ciò significa che è necessario tenere la leva di comando nella direzione di spostamento richiesta per l'intera corsa. Quando si rilascia la leva di comando, il montascale si ferma. Il montascale emette un segnale acustico per ogni spostamento. 11

14 Comandi Unità di chiamata e parcheggio Le unità di chiamata e parcheggio sono collocate in cima e in fondo alle scale e, possibilmente, in ogni piano intermedio con una posizione di arresto. Con le unità di chiamata e parcheggio è possibile richiamare il montascale verso di sé o inviarlo verso una posizione di parcheggio. Se l'utente ha scelto di essere in grado di mettere il montascale "fuori dal percorso" da qualche parte a metà lungo la scala, il montascale si dirigerà verso questa posizione di parcheggio. Questa posizione di parcheggio preimpostata (con contatto di caricamento) è stata scelta in modo che gli altri utenti della scala siano ostacolati il meno possibile dal montascale. a. C Fig. 2/1: unità di chiamata e parcheggio a. leva di comando b. spia di stato c. richiamata del montascale d. parcheggio del montascale b D È possibile azionare le unità di chiamata e parcheggio premendo la leva di comando. Premere la leva di comando verso la lettera P per parcheggiare il montascale (vedere la fig. 2/1d). Il montascale si dirigerà quindi verso una posizione di parcheggio precedentemente programmata, dove si fermerà. Premere la leva di comando verso il simbolo del montascale per richiamare il montascale verso di sé (vedere la fig. 2/1c). 12

15 2.1.2 Unità di controllo nel bracciolo Non appena si inserisce la leva di comando nell'apposito foro dell'unità di controllo, è possibile controllare il montascale con un solo movimento della mano, rimanendo seduti sul sedile. L'unità di controllo sarà montata sul bracciolo destro o sinistro. Fig.2/2: unità di controllo con diverse leve di comando Fig. 2/3: inserimento della leva di comando Interruttore principale Spegnimento È possibile accendere e spegnere il montascale con l'interruttore principale, ad esempio quando si va in vacanza o durante un periodo in cui non si è a casa a lungo. Una spia accesa sul coperchio dell'unità di guida indica che il montascale è acceso e pronto per l'uso. Quando questa spia non è accesa, il montascale è spento. 13

16 Comandi Fig. 2/4: interruttore principale acceso: tirare spento: spingere Fig. 2/5: spia di stato sul coperchio del motore Sistema di discesa per le emergenze Con l'interruttore principale è possibile anche far scendere il montascale nel caso improbabile in cui si verifichi un malfunzionamento e il montascale si fermi a metà corsa lungo la rotaia. Estrarre l'interruttore principale posto sulla parte posteriore del coperchio motore fin dove possibile per attivare il sistema di discesa. Tenere l'interruttore principale in tale posizione finché il montascale non arriva nella posizione desiderata. Se si rilascia l'interruttore principale, il montascale si ferma. Come precauzione di sicurezza, il sistema di discesa di emergenza non funzionerà dopo che il montascale si è fermato per un breve periodo di tempo in un contatto di caricamento. Fig. 2/6: realizzazione della discesa del montascale in caso di emergenza 14

17 AVVERTIMENTO Il sistema di discesa non è previsto per un utilizzo quotidiano Unità di controllo accompagnatore opzionale Con l'unità di controllo accompagnatore opzionale, un accompagnatore può facilmente inviare il montascale verso l'alto o verso il basso con l'utente seduto sul montascale (fig. 2/7). Fig. 2/7: unità di controllo accompagnatore NOTA Per il funzionamento, l'unità di controllo nel bracciolo ha sempre priorità sugli altri comandi. 15

18 Comandi 2.2 Utilizzo del montascale ATTENZIONE Leggere attentamente le istruzioni di sicurezza prima di utilizzare il montascale. NOTA Ricordarsi che tutti i comandi agiscono come "leva di uomo morto". Non appena si rilascia la leva di comando, il montascale si fermerà immediatamente. Punto di partenza: il montascale si trova in una delle posizioni di arresto in cui l'utente ha intenzione di salire Contatti di caricamento Il montascale funziona a batterie. Pertanto, parcheggiare sempre il montascale su un contatto di caricamento. Il montascale si ferma automaticamente quando arriva in un contatto di caricamento. Se non si parcheggia il montascale su un contatto di caricamento, le batterie possono scaricarsi e non è possibile spostare il montascale. In tal caso, il montascale emetterà un segnale acustico continuo. Fig. 2/8: contatto di caricamento 16

19 ATTENZIONE Non rimuovere la spina del trasformatore dalla presa a parete. Utilizzare l'interruttore principale per accendere e spegnere il montascale Abbassamento del sedile e sistemazione 1. Abbassare il sedile (fig. 2/9). 2. Sedersi sul sedile appoggiando la schiena contro lo schienale (fig. 2/10). 3. Abbassare l'appoggiapiedi spingendo la maniglia sul telaio verso il basso e mettere i piedi su di esso (fig. 2/11). Per tutta la corsa, tenere i piedi sull'appoggiapiedi e le mani lontane dalle parti mobili. 4. Allacciare la cintura di sicurezza (fig. 2/12). 5. Abbassare i due braccioli (fig. 2/13). 17

20 Comandi Fig. 2/9: ripiegare il sedile Fig. 2/10: sedersi Fig. 2/11: abbassare l'appoggiapiedi Fig. 2/12: allacciare la cintura di sicurezza Fig. 2/13: abbassare i braccioli 18

21 2.2.3 Opzionale: sedile girevole manuale o automatico Per essere in grado di sedersi comodamente e in modo sicuro, è possibile scegliere un sedile girevole manuale o automatico. Opzione 1: sedile girevole manuale Prima di sedersi o di alzarsi, è possibile ruotare il sedile nella direzione richiesta. 1. Sbloccare il sedile sollevando la maniglia del sedile girevole (fig. 2/14). 2. Ora è possibile ruotare il sedile nella direzione richiesta. 3. Prima di sedersi, verificare sempre di aver bloccato di nuovo il sedile girevole. Il sedile girevole si blocca spingendo la maniglia verso il basso. Fig. 2/14: maniglia per rotazione sedile manuale. NOTA Il sedile può essere ruotato solamente in una direzione, di un quarto di giro. Il montascale non funzionerà quando il sedile è ruotato. ATTENZIONE Prima di sedersi o di alzarsi, verificare sempre di aver bloccato di nuovo il sedile girevole. Il sedile girevole si blocca spingendo la maniglia verso il basso. 19

22 Comandi Opzione 2: sedile girevole automatico Prima di sedersi e di alzarsi, il sedile ruoterà automaticamente nella direzione richiesta quando si controlla il montascale con l'unità di chiamata e parcheggio o con l'unità di controllo. Per il montascale è possibile anche salire le scale ruotati indietro e scendere le scale ruotati in avanti (vedere la fig. 2/15). Esempi di rotazione automatica del sedile Arrivare in cima alle scale con un sedile girevole automatico: Continuare a tenere la leva di comando nella direzione di corsa finché non si è arrivati in cima alle scale. Il montascale ruoterà automaticamente. Quando si ode un segnale acustico, è possibile rilasciare la leva di comando e alzarsi in modo sicuro. 2. Ripiegare il sedile. 3. Ruotare di nuovo il sedile, fuori dal percorso, premendo la leva di comando sull'unità di chiamata e parcheggio in direzione della lettera P (vedere la fig. 2/16). Sedersi in modo sicuro con il sedile girevole automatico: Fig. 2/15: il montascale può spostarsi in avanti o indietro. Parcheggio del montascale. Chiamata del montascale. Fig. 2/16: opzioni dell'unità di chiamata e parcheggio. 1. Per potersi sedere comodamente e in modo sicuro, è possibile ruotare automaticamente il sedile premendo il pulsante sull'unità di chiamata e parcheggio in direzione del simbolo del montascale (vedere la fig. 2/16).

23 2. Dopodiché, sedersi sul sedile e spingere la leva di comando nel bracciolo nella direzione di spostamento richiesta. Prima il montascale ruoterà, poi inizierà a spostarsi Spostamento sul montascale 1. Verificare che le scale siano libere da ostacoli. 2. Posizionare la leva di comando nell'apposito foro dell'unità di controllo (fig. 2/17). 3. Spingere la leva di comando verso sinistra o verso destra per spostare il montascale verso l'alto o verso il basso (fig. 2/18). 4. La spia sull'unità di controllo indica lo stato del montascale; vedere il capitolo 3 per una descrizione dei segnali. 5. Il montascale si fermerà a qualsiasi piano intermedio. Per continuare a spostarsi immediatamente, rilasciare la leva di comando, quindi ripremerla nella direzione di spostamento richiesta. Fig. 2/17: inserimento della leva di comando. Fig. 2/18: tenere la leva di comando nella direzione richiesta. 21

24 Comandi NOTA Il montascale continua a muoversi finché non si rilascia la leva di comando o fino al raggiungimento della fine rotaia. NOTA Una volta giunti in una posizione di arresto, il montascale si ferma automaticamente. Rilasciare la leva di comando solamente dopo che il montascale si è fermato. NOTA Non appena si rilascia la leva di comando, il montascale si ferma e la spia sull'unità di controllo si spegne. Un meccanismo di sicurezza incorporato garantisce l'impossibilitàè di un continuo cambiamento della direzione di movimento. Dopo ogni cambiamento, il montascale attende un breve intervallo di tempo. Anche dopo un arresto, ad esempio a metà delle scale, il montascale riprenderà a muoversi solamente dopo un breve ritardo. ATTENZIONE Parcheggiare sempre il montascale su un contatto di caricamento. Se non si parcheggia il montascale su un contatto di caricamento, le batterie possono scaricarsi e non è più possibile spostare il montascale. 22

25 2.2.5 Sollevamento dal sedile e relativo ripiegamento Se il montascale è dotato di un sedile girevole manuale o automatico, è possibile alzarsi facilmente e in modo sicuro ruotando prima il sedile nella direzione richiesta (vedere il paragrafo 2.2.3). 1. Slacciare la cintura di sicurezza (fig. 2/19). 2. Se si desidera rimuovere la leva di comando, spingerla in avanti (fig. 2/20). 3. Ripiegare i braccioli (fig. 2/21). 4. Ripiegare l'appoggiapiedi tirando verso l'alto la maniglia sul telaio (fig. 2/22). 5. Alzarsi e scendere dal sedile (fig. 2/23). 6. Ripiegare il sedile tirandolo verso l'alto (fig. 2/24). 23

26 Comandi Fig. 2/19: slacciare la cintura di sicurezza Fig. 2/20: rimuovere la leva di comando, se necessario Fig. 2/21: ripiegare i braccioli Fig. 2/22: ripiegare l'appoggiapiedi Fig. 2/23: alzarsi Fig. 2/24: ripiegare il sedile 24

27 2.2.6 Utilizzo delle unità di chiamata e parcheggio 1. Verificare che le scale siano libere da oggetti che potrebbero essere di ostacolo. 2. Posizionare la leva di comando nell'apposito foro dell'unità di chiamata e parcheggio (fig. 2/25). 3. Spingere la leva di comando in direzione del simbolo del montascale per richiamare il montascale verso di sé (fig. 2/26 A). 4. Ripiegare il sedile e premere la leva di comando verso la lettera P per inviare il montascale nella posizione di parcheggio più vicina (fig. 2/26 B). a. Fig. 2/25: inserire la leva di comando nell'unità di chiamata e parcheggio. Fig. 2/26: simboli nell'unità di chiamata e parcheggio. a. Chiamata del montascale. b. Parcheggio del montascale. b NOTA Non appena si rilascia la leva di comando, il montascale si fermerà immediatamente. AVVERTIMENTO Verificare di non ostacolare nessuno. Pertanto, chiamare o parcheggiare sempre il montascale con il sedile ripiegato. 25

28 3. Riconoscimento e risoluzione dei segnali Riconoscimento e risoluzione dei segnali Quando si sposta la leva di comando dell'unità di chiamata e parcheggio o dell'unità di controllo, la spia su tali comandi, in combinazione con un segnale acustico emesso dal montascale, indica lo stato del montascale. La tabella seguente fornisce una descrizione dei segnali possibili. 3.1 Segnali durante il normale funzionamento del montascale Segnale sul comando Spia verde continua. Spia verde continua + segnale acustico emesso dal motore. Significato La leva di comando è stata azionata e il montascale si sta muovendo o si sposterà. Dopo aver azionato il montascale, questo viene azionato nuovamente con un comando diverso. Il montascale inizierà a muoversi entro 10 secondi. 3.2 Segnali sul coperchio del motore Segnale sul motore Spia blu continua. Nessuna spia. Significato Il montascale è acceso. È possibile spegnerlo con l'interruttore principale. Il montascale è spento e non funzionerà. È possibile accenderlo con l'interruttore principale. 26

29 3.3 Segnali di avvertimento durante il funzionamento del montascale Segnale sul comando Spia verde lampeggiante Spia rossa lampeggiante + segnale acustico emesso dal motore. Significato Le batterie di questo comando sono (quasi) esaurite ed è necessario sostituirle. 1. Il montascale non è parcheggiato su un contatto di caricamento. Oppure: 2.Il montascale ha incontrato un ostacolo e non si sposterà ulteriormente. Spia rossa continua. Si è verificato un malfunzionamento del montascale. Azione Sostituire le batterie (vedere il paragrafo 4.2) del relativo comando. 1. Guidare il montascale verso un contatto di caricamento. Se non è possibile eseguire tale operazione, è possibile disattivare il segnale acustico spegnendo il montascale con l'interruttore principale (vedere il paragrafo 2.1.3). Dopodiché, contattare il fornitore. 2. Spostare il montascale in direzione opposta e rimuovere l'ostacolo. Spegnere il montascale, quindi riaccenderlo (vedere il paragrafo 2.1.3). Tentare di azionare il montascale. Se questo non funziona, contattare il fornitore. Se tale situazione si verifica durante lo spostamento, è sempre possibile scendere con il sistema di discesa di emergenza (vedere il paragrafo 2.1.3). 27

30 4. Manutenzione Manutenzione 4.1 Pulizia Pulire regolarmente il montascale con un panno pulito e leggermente umido e usando, possibilmente, un detergente non aggressivo. È possibile rimuovere le particelle di polvere che si accumulano sotto la rotaia durante il periodo di movimento del montascale con un aspirapolvere. ATTENZIONE Non utilizzare detergenti corrosivi o abrasivi, né una quantità eccessiva di acqua. 4.2 Sostituzione delle batterie Quando le batterie a cella 'C' in un comando stanno per esaurirsi, la spia con funzionamento della leva di comando sul relativo comando lampeggerà verde. In tal caso, sostituire le batterie. 1. Rimuovere il coperchio sollevandolo oppure posizionando la leva di comando nella fessura posta sotto il coperchio, ruotandola quindi di mezzo giro (vedere la fig. 4/1). 2. Rimuovere le batterie dall'unità di controllo (vedere la fig. 4/2). Fig. 4/1: rimozione del coperchio. Fig. 4/2: batterie dell'unità di controllo. 28

31 3. Sostituire le batterie con quelle di ricambio collocate nell'altro bracciolo. 4. Riposizionare il coperchio spingendolo in avanti e facendolo scattare in posizione (vedere la fig. 4/3 ). Fig. 4/3: riposizionare il coperchio NOTA Il bracciolo opposto a quello in cui è montata l'unità di controllo contiene le batterie di ricambio utilizzabili per sostituire le batterie esaurite. Quando si utilizzano le batterie di ricambio, procurarsene delle nuove. 4.3 Manutenzione preventiva Oltre alla pulizia del montascale, è necessario eseguire una regolare manutenzione per garantire il funzionamento continuo del montascale come dovrebbe e senza problemi. Questa manutenzione deve essere eseguita da tecnici di manutenzione autorizzati. Pertanto, si consiglia di farsi rilasciare un contratto di manutenzione in modo da poter garantire un'ottima condizione del montascale. Contattare il fornitore per ulteriori informazioni sul contratto di manutenzione. 29

32 Manutenzione 4.4 Dati tecnici Generale Peso consentito Velocità di spostamento (max.) Decibel (max.) Resistenza antincendio Tempo di caricamento per batterie da 12 V Capacità per batterie da 12 V 125 kg 0,15 metri al secondo 67 dba secondo EN ore (sono possibili meno ore per 1 corsa) 10 corse (1 piano, pianerottolo verticale, arrivo orizzontale in cima, 125 kg) Sistema elettrico Tensione di alimentazione Alimentazione di rete 24 V CC, 2,5 A 230 V CA, 0,35 A Condizioni ambientali Temperatura circostante 5 40 C Umidità relativa 20 80% 30

33 5. Contatti Per ulteriori informazioni sulle impostazioni, l'assistenza o altri problemi non tratti nel presente manuale, è possibile contattare il rivenditore. Numero di telefono: [INSERIRE IL NUMERO DI TELEFONO DELL'ASSISTENZA] Per essere in grado di ottenere aiuto il più velocemente possibile, tenere a disposizione i seguenti dettagli quando si contatta il personale del reparto assistenza: Nome utente finale: Numero di installazione: Numero di telefono: Tipo di montascale: Descrizione del problema: [NUMERO DI INSTALLAZIONE] 31

34 6. Certificazione UE Certificazione UE 32

35

36 Product Management ThyssenKrupp Accessibility B.V. Van Utrechtweg LN Krimpen aan den IJssel Tel: +31 (0) Fax: +31 (0) Flow2/Tab03/IT/V

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A

MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A Italiano 2011 Handicare Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui riportate non possono essere riprodotte e/o pubblicate in nessuna altra forma, mediante stampa,

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Guida alle situazioni di emergenza

Guida alle situazioni di emergenza Guida alle situazioni di emergenza 2047 DAF Trucks N.V., Eindhoven, Paesi Bassi. Nell interesse di un continuo sviluppo dei propri prodotti, DAF si riserva il diritto di modificarne le specifiche o l

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX 1. Generalità La funzione SMART Link DX è progettata per il controllo della temperatura dell'aria di mandata tramite l'interconnessione di un'unità di

Dettagli

Guida di riferimento per l'utente

Guida di riferimento per l'utente Guida di riferimento per l'utente Italiano Sommario Sommario 1 Precauzioni generali di sicurezza 2 1.1 Note relative alla documentazione... 2 1.1.1 Significato delle avvertenze e dei simboli... 2 1.2 Per

Dettagli

2013 Manuale d'uso Chevrolet VOLT M

2013 Manuale d'uso Chevrolet VOLT M 2013 Manuale d'uso Chevrolet VOLT M In breve....................... 1-1 Quadro strumenti.............. 1-2 Informazioni iniziali sulla guida......................... 1-7 Caratteristiche del veicolo....

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar DOC026.57.00817 Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar Sensore radar senza contatto a canale aperto con sensore della velocità di sovraccarico opzionale MANUALE UTENTE Marzo 2011, Edizione 2 Sommario

Dettagli

Esempio di posizione dell incisione

Esempio di posizione dell incisione Grazie per avere acquistato questo orologio Citizen. Prima di usarlo le raccomandiamo di leggere con attenzione questo manuale d uso in modo da procedere nel modo corretto. Dopo la lettura del manuale

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

Model Gentle Temp 720 Instruction Manual

Model Gentle Temp 720 Instruction Manual Infrared Forehead Thermometer Model Gentle Temp 720 Instruction Manual English Français Deutsch Italiano Español Nederlands Türkçe IM-MC-720-E-02-07/2014 0186342-2B Indice Grazie per aver acquistato il

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

WQuesto orologio è un modello a W onde radio che riceve le onde radio dell orario standard trasmesso in Germania.

WQuesto orologio è un modello a W onde radio che riceve le onde radio dell orario standard trasmesso in Germania. LQuesto orologio indica con il terminale più corto della lancetta dei secondi, il livello di ricezione e il risultato di ricezione. Lancetta dei secondi Lancetta dei minuti Lancetta delle ore Pulsante

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Model Gentle Temp 521 Instruction Manual

Model Gentle Temp 521 Instruction Manual English Français Deutsch Italiano Español Digital Ear Thermometer Model Gentle Temp 521 Instruction Manual Nederlands Türkçe IM-MC-521-E-01-03/2013 9063366-4A Indice Grazie per aver acquistato il termometro

Dettagli

Forms Printer 2500 Series

Forms Printer 2500 Series Forms Printer 2500 Series Guida per l'utente Luglio 2007 www.lexmark.com Lexmark e Lexmark con il simbolo del diamante sono marchi di Lexmark International, Inc., registrati negli Stati Uniti e/o in altri

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Manuale dell'operatore

Manuale dell'operatore Manuale dell'operatore con informazioni sulla manutenzione Second Edition Fifth Printing Part No. 82785IT CE Models Manuale dell operatore Seconda edizione Quinta ristampa Importante Leggere, comprendere

Dettagli

Esperienze con l elettricità e il magnetismo

Esperienze con l elettricità e il magnetismo Esperienze con l elettricità e il magnetismo Laboratorio di scienze Le esperienze di questo laboratorio ti permettono di acquisire maggiore familiarità con l elettricità e il magnetismo e di sperimentare

Dettagli

Richiesta ai Clienti

Richiesta ai Clienti Richiesta ai Clienti Tutte le riparazioni eseguite su questo orologio, escludendo le riparazioni riguardanti il cinturino, devono essere effettuate dalla CITIZEN. Quando si desidera avere il vostro orologio

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2. NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.5 TONNELLATE MASSIMIZZARE I PROFITTI SCELTA TRA 13 DIVERSI MODELLI MODELLO

Dettagli

Flauto Polmonare/Lung Flute

Flauto Polmonare/Lung Flute Flauto Polmonare/Lung Flute Modello per TERAPIA, DOMICILIO, IGIENE BRONCHIALE Manuale di istruzioni per il paziente: Il Flauto Polmonare è generalmente indicato per una terapia a pressione respiratoria

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM

Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Edizione 1.3 IT Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Indice Informazioni sulla sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Tasti e componenti 4 Installare la carta SIM e la batteria

Dettagli

Mobile Locator. Guida rapida

Mobile Locator. Guida rapida Mobile Locator Guida rapida 4 6 7 8 8 8 9 10 10 10 11 11 11 3 Grazie per avere scelto Tracker.com! Qui di seguito troverete le informazioni essenziali per utilizzare il vostro Mobile Locator. Il Mobile

Dettagli

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0 1 ) Un veicolo che viaggia inizialmente alla velocità di 1 Km / h frena con decelerazione costante sino a fermarsi nello spazio di m. La sua decelerazione è di circa: A. 5 m / s. B. 3 m / s. C. 9 m / s.

Dettagli

2 - TRASPORTO MOBILETTO

2 - TRASPORTO MOBILETTO Istruzioni per l'uso I Indice 1 - GENERALITA' 3 1.1 NORME DI SICUREZZA GENERALI 3 1.2 CAMPO DI UTILIZZO 4 1.3 DIMENSIONI D'INGOMBRO 4 1.4 DATI TECNICI 5 2 - TRASPORTO MOBILETTO 5 3 - ALIMENTAZIONE ELETTRICA

Dettagli

VICTORY ES10 *INFMANU4385*

VICTORY ES10 *INFMANU4385* VICTORY ES10 DIRETTIVE PER LA SICUREZZA AVVERTENZA! L impostazione iniziale di questo scooter deve essere eseguita da un fornitore autorizzato Pride o da un tecnico qualificato, che dovrà osservare tutte

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO

LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO Congratulazioni per aver acquistato LUNA for MEN, il dispositivo

Dettagli

ALLEGATO I MODALITA DI APPLICAZIONE Ginocchio a comando elettronico C-LEG

ALLEGATO I MODALITA DI APPLICAZIONE Ginocchio a comando elettronico C-LEG ALLEGATO I MODALITA DI APPLICAZIONE Ginocchio a comando elettronico C-LEG PRESENTAZIONE AZIENDA La Ns. Azienda Ortopedia Meridionale di Zungri S. & C. S.a.S., presente sul mercato dal 1981, opera nel settore

Dettagli

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione Alto II Telefono Mobile Manuale d'utilizzazione 1 Preambolo Copyright 2011 Gold GMT SA Tous droits réservés momento senza notificazione preliminare. La riproduzione, il trasferimento o lo stoccaggio del

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DELL AQUILA Scuola di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti nella Scuola Secondaria Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico Prof. Umberto Buontempo

Dettagli

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ...

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ... Original instructions SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide SIReAC SE... 2 GB... 21 DE... 40 FR... 59 ES... 78 IT... 97 NL... 116 NO... 135 PL... 154 RU... 173 For wiring diagram, please

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

FOTOCAMERA DIGITALE. Manuale d'uso

FOTOCAMERA DIGITALE. Manuale d'uso FOTOCAMERA DIGITALE Manuale d'uso It Informazioni sui marchi Microsoft, Windows e Windows Vista sono marchi commerciali o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi.

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

CORPO GIREVOLE ATTORNO AD UN ASSE E MOMENTI. TORNA ALL'INDICE

CORPO GIREVOLE ATTORNO AD UN ASSE E MOMENTI. TORNA ALL'INDICE CORPO GIREVOLE ATTORNO AD UN ASSE E MOMENTI. TORNA ALL'INDICE Consideriamo adesso un corpo esteso, formato da più punti, e che abbia un asse fisso, attorno a cui il corpo può ruotare. In questo caso l

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli