Tecnologie all'avanguardia per la Depurazione dell'acqua

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tecnologie all'avanguardia per la Depurazione dell'acqua"

Transcript

1 Tecnologie all'avanguardia per la Depurazione dell'acqua State-of-the-art technology for wastewater treatment Nessun Odore Odourless Nessun Rumore Noiseless Salvaguardia Dell'Ambiente Protecting the environment Water Technologies and Development ESPERIENZA E INNOVAZIONE NEGLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO PER ACQUE REFLUE CIVILI EXPERIENCE AND INNOVATION IN CIVIL WASTEWATER TREATMENT PLANTS

2 Water Technologies and Development Efficienza e professionalità per avere il massimo dalla ricerca e dall innovazione continua. Efficiency and professionalism for optimal research and ongoing innovation. E con questo spirito che la T&D sviluppa ogni giorno idee sempre nuove e realizza soluzioni impiantistiche personalizzate all avanguardia. La struttura organizzata favorisce il controllo del flusso tecnologico e della creatività individuale attraverso la comunicazione continua dal singolo al team, dal team al dirigente, dal dirigente al cliente. Con questo sistema integrato, in cui i clienti ed i fornitori sono partner nelle realizzazioni, la T&D progetta e costruisce una vasta gamma di impianti per la depurazione delle acque di scarico che soddisfano le richieste più svariate e le esigenze specifiche del cliente. Il tutto senza dimenticare che l acqua è un bene inestimabile, preservandone la qualità e permettendone il riutilizzo nell ottica della salvaguardia del patrimonio idrico, della razionalizzazione dei consumi e del risparmio per l utente. This is the spirit that drives T&D from day to day, with constantly new ideas and personalised advanced plant technology solutions. The organisational structure facilitates the control of the technological flow and individual creativity, through continuous communication from the individual to the team, from the team to the manager, from the manager to the client. With this integrated system, in which clients and suppliers are partners in production, T&D designs and produces a vast range of wastewater purification plants to meet the diverse requirements and specifications of the client. All this considering that water is an inestimable asset, preserving its quality and enabling its re-use with the aim of protecting our water heritage, with rationalisation of consumption and savings for the user. Ricerca e sviluppo la nostre soluzioni per un acqua sempre più limpida Una struttura dinamica e organizzata... Un nuovo modo di comunicare con il cliente... L eccellenza nelle tecnologie per la depurazione delle acque di scarico. Research and development our solutions for the clearest freshest water A dynamic and organised structure... A new way of communicating with the client... Excellence in wastewater purification technology.

3 Progettazione di impianti per la depurazione di acque reflue. Design of wastewater purification plants. Un modo di lavorare innovativo... la creatività del singolo nella forza di un team......il tutto completato da un sistema qualità riconosciuto e certificato... La T&D avvalendosi della nuova struttura organizzata e con l'esperienza acquisita sul terreno progetta impianti di depurazione acque per portate fino a m 3 /g, sia in esecuzione standard che su progetto specifico, che rispondono alle norme più restrittive Europee ed extra Europee. La progettazione garantisce l'uso di tecnologie e soluzioni all avanguardia nel campo del trattamento acque di scarico. Gli impianti sono realizzati con componenti ed equipaggiamenti selezionati di alta qualità e con caratteristiche apprezzabili: affidabilità e alto rendimento funzionalità e facile gestione basso costo d'esercizio minimi costi di manutenzione T&D, on the basis of the new organised structure and the experience acquired in the sector, designs purification plants for capacities up to m 3 /day, both in standard versions and to specifications in compliance with the most stringent European and international standards. An innovative approach to work... creativity of the individual combined with the strength of a team......all completed by a recognised and certified quality system... Design guarantees the use of state-of-the-art technologies and solutions in the field of wastewater treatment. The plants are produced with carefully selected high quality components and equipments with the following characteristics: high performance and reliability functionality and easy management low operating costs minimum maintenance costs

4 Water Technologies and Development Reattori MBR MBR Reactors I bioreattori a membrane MBR (Membrane Bio Reactor) nascono dalla combinazione di un processo convenzionale a fanghi attivi con la filtrazione su membrana semipermeabile. L utilizzo di questi sistemi può garantire, oltre a rendimenti superiori ai sistemi convenzionali e in particolare una rimozione dei solidi sospesi e della carica batterica pressoché totali, anche una notevole stabilità di processo senza la necessità di continui controlli sulle caratteristiche di bioflocculazione e sedimentabiltà del fango. L'alta efficacia filtrante da parte delle membrane, consente di operare con concentrazioni di fanghi sino a 4 volte superiori al normale (fino a kg/m 3 ), accrescendo notevolmente la capacità depurativa del sistema. The MBR membrane bioreactors come from the combination of a conventional activated sludge process with filtration on a semi-permeable membrane. The use of this system can guarantee, in addition to increased output with respect to conventional systems and in particular the virtually total removal of suspended solids and bacteria charge, a notable process stability without the need for continuous checks on bioflocculation and sludge sedimentation capacity. The optimal filtration efficiency of the membranes enables operation with concentrations of sludge of up to four times greater than normal values (up to kg/m 3 ), thus significantly increasing the purification capacity of the system. Water Technologies and Development

5 Principali vantaggi dell utilizzo dei reattori MBR: Riduzione delle dimensioni globali dell impianto di depurazione, diminuzione dei costi per le opere civili. Purezza dell acqua assolutamente superiore a tutti gli altri sistemi, effluente di notevole qualità. Le sostanze difficilmente biodegradabili sono trattenute sino a completa demolizione. Nessun problema legato alla sedimentabilità dei fanghi, non essendoci la necessità di una fase di decantazione; eliminato quindi il rischio di bulking, dovuto alla presenza di batteri filamentosi. Soluzione migliore per rinnovare, sviluppare o aumentare la potenzialità degli impianti esistenti di tipo tradizionale. Caratteristiche, produzione ed età del fango perfettamente controllabili. Bassa produzione di fango di supero. The main advantages of using MBR reactors: Reduction in overall dimensions of the purification plant, lower costs for civil works. Water purity far greater than with all the other systems, and a significant quality of effluent. Substances less easily biodegradable are retained through to complete elimination. No problems related to sludge sedimentation capacity, as there is no need for a decanting phase, thus eliminating the risk of bulking, due to the presence of filamentous bacteria. The ideal solution to develop and upgrade existing traditional plants. Perfectly controllable characteristics, production and age of sludge. Low production of surplus activated sludge. Tecnolologia delle membrane. Membranes technology. Membrane piane per reattori MBR. Le membrane immerse hanno forma rettangolare piana e sono composte da un sottile foglio di tessuto in poliestere, sul quale è applicata una pellicola (membrana) di microfiltrazione in polimeri di polietilene clorurato (con porosità di 0,4 micron). Sono alloggiate in appositi contenitori in acciaio inox, immersi direttamente nella biomassa. Flat membranes for MBR reactors. Immersed membranes have a flat rectangular shape and comprise a thin sheet of fabric in polyester, onto which a microfiltration film (membrane) is applied in chlorinated polyethylene (with a porosity of 0.4 micron). These are housed in special stainless steel containers, immersed directly in the biomass.

6 Water Technologies and Development Membrane a fibre cave per reattori MBR. Le fibre cave possiedono una grande densità di superficie filtrante per unità di volume; la membrana è costituita da un polimero macroporoso. I valori di porosità variano da 0,035 µm a 0,1 µm. Hollow fibre membranes for MBR reactors. Hollow fibres feature a high density of filtering surface area per unit of volume; the membrane comprises a macroporous polymer. Porosity values vary from 0,035 µm to 0,1 µm. Dal progetto alla realizzazione. From design to production. 1) Arrivo liquami grigliatura fine Slurry delivery for fine screening 2) Insaccamento grigliato Screened product bagging 3) Sollevamento Lifting 4) Accumulo - Denitrificazione Storage - Denitrification 5) Ossidazione - Nitrificazione totale Oxidation - Total nitrification 6) Microfiltrazione a membrane Membrane microfiltration 7) Pozzetto prelievi Sample collection point 8) Ispessitore Thickener 9) Disidratazione fanghi Sludge dehydration 10) Locale tecnico Technical enclosure 11) Locale soffianti Blower enclosure 12) Quadro elettrico Electrical panel ESEMPIO DI UN PROGETTO MBR EXAMPLE OF AN MBR PROJECT Gli impianti biologici a membrana T&D possono essere impiegati in molteplici contesti, assicurando la possibilità del riutilizzo dell acqua depurata e allo tempo stesso un minimo ingombro delle strutture. I rendimenti di depurazione del processo MBR sono molto elevati e la bassa produzione di fanghi è quantificabile intorno a 0,45 0,55 kgss per kgbod abbattuto. The T&D biological membrane systems can be used in a wide range of applications, ensuring the possibility of re-use of the purified water while maintaining compact dimensions of the structures. Purification output of the MBR process is very high and the low production of sludge is estimated at around 0,45-0,55 kgss per kgbod eliminated. Riduzione (%) Reduction (%) Residuo (mg/l) Residual (mg/l) COD <20 BOD <5 SST <5 N <10 P* <4 P** <0,5 P*: senza defosfatazione without dephosphating P**: con defosfatazione with dephosphating

7 Reattori SBR SBR Reactors Il sistema SBR, a differenza dei sistemi tradizionali, consente di operare in una sola vasca tutte le fasi della depurazione secondo le seguenti modalità: Fasi di Processo 1) Riempimento: durante questa prima fase il liquame è immesso gradualmente fino al raggiungimento di un adeguata quota in vasca in modo da accumulare un elevata quantità di substrato organico. 2) Mescolamento: vengono azionati i miscelatori ed inizia il processo di denitrificazione, per opera dei batteri facoltativi che per il loro sviluppo necessitano di condizioni anossiche. 3) Aerazione-miscelazione: l attivazione del sistema di aerazione fornisce l ossigeno necessario alle reazioni biologiche aerobiche con rimozione di BOD e trasformazione dell azoto ammoniacale in nitrati. 4) Sedimentazione: arresto dei dispositivi di aerazione e di miscelazione. Questo processo avviene in quiete assoluta, sfruttando tutta la superficie del bacino SBR come vasca di sedimentazione. 5) Estrazione ed eventuale attesa: in questa fase si preleva gradualmente l effluente depurato e chiarificato dopo l avvenuta sedimentazione; l eventuale periodo di stasi coincide con l allontanamento del fango di supero verso l ispessitore. Unlike the traditional systems, the SBR system enables execution of all purification phases in a single tank as described below: Process Phases 1) Filling: during this first phase the slurry is gradually immersed until it reaches an adequate height in the tank so that a high quantity of organic substrate is accumulated. 2) Mixing: the mixers are activated and the denitrification process starts, under the effect of optional bacteria which need anoxic conditions to develop. 3) Aeration-mixing: activation of the aeration system supplies the oxygen required for the aerobic biological reactions with the removal of BOD and the transformation of ammonia nitrogen into nitrates. 4) Sedimentation: shutdown of aeration devices and mixing system. This process is performed in absolute silence, exploiting the entire surface of the SBR tank as a sedimentation tank. 5) Extraction and hold (when relevant): in this phase the purified effluent is gradually collected and clarified after sedimentation; the hold period, if envisaged, coincides with the transfer of the surplus activated sludge to the thickener.

8 Water Technologies and Development Tecnologia, efficacia, flessibilità e rispetto per l ambiente. Technology, efficiency, flexibility and respect for the environment. Unendo a questo la possibilità di gestire il processo con due reattori che possono funzionare alternativamente, il sistema garantisce rendimenti sempre costanti anche a carichi variabili. Viene quindi assicurata l assenza di esalazioni sgradevoli dovute ai picchi di concentrazione di carico, che invece caratterizzano gli impianti tradizionali. Combining this with the possibility of managing the process with two reactors that can operate alternately, the system guarantees constant output values also in the event of variable loads. The release of unpleasant odours, due to peaks in load concentration is thus prevented, unlike the case of traditional systems. L impatto visivo delle opere realizzate dalla T&D Water è sempre ridotto al minimo, nel rispetto dell ambiente naturale che le circonda. Particolare attenzione viene rivolta all annullamento di qualsiasi rumore, grazie all uso di silenziatori e di macchinari all avanguardia che assicurano al tempo stesso alti rendimenti ed elevata affidabilità. The visual impact of works produced by T&D Water is always reduced to a minimum, in respect of the natural environment surrounding the installation. Special attention is paid to the elimination of noise, thanks to the use of silencers and state-of-the-art machinery, which at the same time ensure high output and optimal reliability. L intero processo di depurazione con le sue relative fasi è controllato automaticamente dal sistema PLC (Programmable Logic Controller), che semplifica la gestione dell impianto e permette inoltre la segnalazione istantanea di eventuali anomalie o guasti consentendo un intervento immediato senza alcun rischio di pregiudicare il processo biologico. The entire purification process with its relative phases is automatically controlled by the PLC system, which simplifies plant management and also enables immediate signalling of possible malfunctions or faults, to ensure immediate intervention with no risk of impairing the biological process. Il funzionamento degli impianti SBR è del tipo a fanghi attivi a biomassa sospesa, con ossidazione totale a cicli discontinui. Tra i vantaggi principali del processo SBR vi è l elevata flessibilità dell impianto e l assenza di ricircolo del fango. Le varie fasi e le relative durate possono essere modificate a seconda delle particolari esigenze. Operation of the SBR plants is using activated sludge with suspended biomass, with total oxidation in discontinuous cycles. Among the main advantages of the SBR process is the optimal flexibility of the system and no sludge recirculation. The various phases and relative duration can be modified according to specific requirements.

9 1) Arrivo liquami Sewage inlet 2) Sollevamento - Accumulo Lifting - Storage 3) Rotostaccio Sifting 4) Reattori SBR SBR Reactors 5) Disinfezione Disinfection 6) Filtrazione (eventuale) Filtration (eventual) 7) Uscita acqua chiarificata Treated water outlet 8) Accumulo fanghi di supero Sludge storage 9) Disidratazione Dehydration 10) Reattivi Reactives 11) Quadro elettrico Electrical panel Dal progetto alla realizzazione. From design to production. ESEMPIO DI UN PROGETTO SBR EXAMPLE OF AN SBR PROJECT L ingombro è limitato anche per gli impianti SBR e la vasta gamma di potenzialità, con possibilità di soluzioni monovasca o a doppia vasca sia in cemento che in fibra di vetro, rende i reattori ideali per la depurazione di portate fino a m 3 /g. Un ottima qualità dell acqua e una ridotta produzione di fanghi (0,50 0,60 KgSS/KgBOD abbattuto) sono il frutto di rendimenti elevati e costanti nel tempo. Overall dimensions are limited also in the case of SBR plants and the vast range of outputs, with the option of single or double tank solutions both in concrete or fibreglass, make these reactors ideal for purification with flow rates of up to m 3 /day. Optimal water quality and low sludge production (0,50 0,60 KgSS/KgBOD removed) are the result of optimal and constant performance over time. Riduzione (%) Reduction (%) Residuo (mg/l) Residual (mg/l) COD 90 <50 BOD <25 SST <35 N <15 P* <8 P** <1 P*: senza defosfatazione without dephosphating P**: con defosfatzaione with dephosphating Un elevato know-how nel design di reattori SBR è condizione necessaria per sfruttare al meglio questo tipo di processo di per sé molto versatile e, per via della sua automazione, anche molto semplice da controllare. La T&D mette a disposizione dei propri clienti personale tecnico altamente specializzato che fa dell esperienza sul campo il punto di forza nella capacità di adattare il Sequencing Batch Reactor alle diverse circostanze. In-depth know-how in the design of SBR reactors is a necessary condition to exploit this type of process to the full, which alone is highly versatile and also, thanks to the automation, very simple to control. T&D provides their clients with highly specialised technical personnel, offering on-site experience in this field and the ability to adapt the Sequencing Batch Reactor to different circumstances.

10 Water Technologies and Development Impianti Tradizionali Traditional Plants Anche per quanto riguarda la depurazione dei reflui dei piccoli insediamenti (da 5 a 200 A.E.) la T&D è in grado di offrire una varietà di soluzioni sempre rispondenti alle esigenze del cliente. L ampia gamma di prodotti prefabbricati standard e modulari è la risposta migliore in fatto di efficacia e di minimizzazione dei costi nei casi di comunità molto ridotte. Gli impianti proposti dalla T&D sono formati da uno o più moduli in vetroresina, un materiale per il quale in questo caso viene seguito un esclusivo processo di lavorazione con resina a stratificazione bilanciata di stuoie e tessuti con successivo passaggio in forno a 100 C per circa 10 ore. I prodotti utilizzati sono garantiti per 20 anni contro la corrosione passante. Also with regard to the purification of wastewater from small centres (from 5 to 200 A.E.) T&D can offer a variety of solutions to meet the client s needs at all times. The wide range of standard and modular prefabricated products represents the best response in terms of efficiency and minimisation of costs in the case of very small communities. The plants offered by T&D consist in one or more modules in fibreglass, a material which in this case undergoes an exclusive process with stratified resin with balanced inserts of fibreglass and fabrics, subsequently heated in an oven at 100 C for approx. 10 hours. The products used are guaranteed for 20 years against passing corrosion. DEPURATORE A FANGHI ATTIVI ORIZZONTALE HORIZONTAL ACTIVATED SLUDGE REACTOR

11 POZZETTO DI SOLLEVAMENO LIFTING TANK VASCA IMHOFF IMHOFF REACTOR DISOLEATORE A COALESCENZA COALESCENCE OIL TRAP DEGRASSATORE FAT TRAP EQUALIZZATRICE VERTICALE VERTICAL EQUALIZATION TANK POZZETTO DI CLORAZIONE A CLORO SOLIDO SOLID CHLORINATION TANK POZZETTO DI CLORAZIONE A CLORO LIQUIDO LIQUID CHLORINATION TANK DEPURATORE A FANGHI ATTIVI VER. VERTICAL ACTIVATED SLUDGE REACTOR I depuratori modulari sono concepiti per essere completamente interrati. Quando l'impianto è finito, rimangono visibili solo i coperchi. L installazione quindi può avvenire in vicinanza delle abitazioni o delle utenze di vario tipo servite e nei casi in cui una struttura al di sopra del livello del terreno potrebbe deturpare il paesaggio. Ancora una volta il basso impatto visivo sull ambiente circostante è una caratteristica essenziale degli impianti di trattamento di acque di scarico offerti dalla T&D, come pure l assenza di rumori e di esalazioni maleodoranti. The modular purifiers have been designed for complete underground installation. When finished, only the plant covers remain visible. The installation can therefore be situated in the vicinity of residential buildings or various types of utilities served, in the case in which a structure above ground level may interfere with the landscape. Once again the low visual impact on the surrounding environment is an essential feature of the wastewater treatment plants offered by T&D, as is the absence of noise and unpleasant odours. Qualunque sia il vostro problema in fatto di depurazione acque T&D Water Technologies and Development sarà in grado di offrire in ogni parte del mondo la risposta adeguata mettendo al servizio del cliente una grande esperienza e uno spirito innovativo che la collocano ai più alti livelli in ambito nazionale ed internazionale. VASCA DI RACCOLTA PER ACQUE DI PRIMA PIOGGIA RAINWATER TANK Whatever your problem in terms of water purification, T&D Water Technologies and Development can offer the adequate response, across the world, to serve the client with long-standing experience and an innovative spirit that ranks the company as one of the leaders on a national and international scale.

12 - Vigonza (PD) Water Technologies and Development Via E. Fermi Polverara PD Italy Tel Fax LA T&D SI RISERVA DI APPORTARE QUALSIASI MODIFICA ATTA A MIGLIORARE IL PRODOTTO SENZA ALCUN PREAVVISO T&D RESERVES THE RIGHT TO APPLY MODIFICATIONS WITHOUT NOTICE FOR PURPOSES OF PRODUCT IMPROVEMENTS

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

PULIZIA IN-SITU PULIZIA DIFFUSORI MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO DEL MODULO KUBOTA ESTRAZIONE PERMEATO PER ASPIRAZIONE ESTRAZIONE PERMEATO PER GRAVITÀ

PULIZIA IN-SITU PULIZIA DIFFUSORI MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO DEL MODULO KUBOTA ESTRAZIONE PERMEATO PER ASPIRAZIONE ESTRAZIONE PERMEATO PER GRAVITÀ MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO DEL MODULO KUBOTA Il modulo a membrana piana Kubota utilizza la tecnologia di microfiltrazione detta cross flow. Insufflando aria sul fondo del modulo, si crea un flusso ascensionale

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Impianti di depurazione delle acque reflue: Cicli di trattamento appropriati e criteri di dimensionamento. Dr. Ing. Luigi Petta ENVIS Srl

Impianti di depurazione delle acque reflue: Cicli di trattamento appropriati e criteri di dimensionamento. Dr. Ing. Luigi Petta ENVIS Srl Impianti di depurazione delle acque reflue: Cicli di trattamento appropriati e criteri di dimensionamento Dr. Ing. Luigi Petta ENVIS Srl Via Fanin,, 48 40127 Bologna Tel. 051 4200324 luigi.petta petta@envis.itit

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Scheda n 1. Tecnologie ambientali per le Apea SISTEMI MODULARI DI TRATTAMENTO ACQUE DI PIOGGIA. Aspetti ambientali interessati dalla tecnologia

Scheda n 1. Tecnologie ambientali per le Apea SISTEMI MODULARI DI TRATTAMENTO ACQUE DI PIOGGIA. Aspetti ambientali interessati dalla tecnologia LIFE+ PROJECT ACRONYM ETA-BETA LIFE09 ENV IT 000105 Scheda n 1 Tecnologie ambientali per le Apea SISTEMI MODULARI DI TRATTAMENTO ACQUE DI PIOGGIA Aspetti ambientali interessati dalla tecnologia emissioni

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Trattamenti delle acque di scarico per piccole comunità Pretrattamento di acque reflue domestiche: FOSSE SETTICHE O FOSSE IMHOFF?

Trattamenti delle acque di scarico per piccole comunità Pretrattamento di acque reflue domestiche: FOSSE SETTICHE O FOSSE IMHOFF? Seminario tecnico Monitoraggio degli scarichi civili non in pubblica fognatura: Protocollo di intesa per la realizzazione di trattamenti individuali di depurazione delle acque reflue domestiche Trattamenti

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Riferimenti Normativi. D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq.

Riferimenti Normativi. D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq. Riferimenti Normativi - D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq. reflue) Acque reflue domestiche: acque reflue provenienti da insediamenti

Dettagli

Trattamenti Così il Crpa ne valuta l affidabilità

Trattamenti Così il Crpa ne valuta l affidabilità Le schede di valutazione di merito tecnico dell affidabilità delle tecnologie per il trattamento degli effluenti zootecnici in ambito aziendale e interaziendale Trattamenti Così il Crpa ne valuta l affidabilità

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

OMEGA-P BY DAY BOLLARD DISSUASORE

OMEGA-P BY DAY BOLLARD DISSUASORE BOLLARD DISSUASORE dissuasori bollards materiali materials acciaio steel dimensioni dimensions SHORT BASE - 220 x 120 x h 840 mm LONG BASE - 400 x 120 x h 840 mm niture nishes struttura structure 74 75

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

application note Chiller di processo Process chillers

application note Chiller di processo Process chillers Chiller di processo Process chillers ... 3... 7 L APPLICAZIONE Nei chiller di processo, le caratteristiche fondamentali del Chiller sono: - risposta immediata al cambiamento delle richieste del carico

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

PROCESS FILTRATION FILTRAZIONE DI PROCESSO

PROCESS FILTRATION FILTRAZIONE DI PROCESSO PROCESS FILTRATION FILTRAZIONE DI PROCESSO Applications Applicazioni FILTERS AND FILTER MEDIA FOR PRESSURE LEAF FILTERS Mainly used where effective particle retention is the key of an high efficient process.

Dettagli

SISTEMA DI FOGNATURA IN DEPRESSIONE VACUUM SEWAGE SYSTEM

SISTEMA DI FOGNATURA IN DEPRESSIONE VACUUM SEWAGE SYSTEM SISTEMA DI FOGNATURA IN DEPRESSIONE VACUUM SEWAGE SYSTEM Azienda con sistema di qualità certificato ISO 9001:2000 Company with ISO 9001:2000 certified quality system VANTAGGI DEL SISTEMA ADVANTAGES OF

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE

IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE Scuola Protezione Civile Ernesto Calcara Corso di Gestione Integrata dei Rifiuti Solidi ottobre-novembre 2008 IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE Prof. Ing.. Maria Laura MASTELLONE Docente di Impianti

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Gli impianti di depurazione. I sistemi impermeabilizzanti MasterSeal chimico resistenti

Gli impianti di depurazione. I sistemi impermeabilizzanti MasterSeal chimico resistenti I sistemi impermeabilizzanti MasterSeal chimico resistenti from Master Builders Solutions I sistemi impermeabilizzanti MasterSeal chimico resistenti Indice : schema generale Tipo e grado di aggressione

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Gestione delle vasche di prima pioggia: sistemi di pulizia e automazione. Andrea Mariani

Gestione delle vasche di prima pioggia: sistemi di pulizia e automazione. Andrea Mariani Gestione delle vasche di prima pioggia: sistemi di pulizia e automazione Andrea Mariani Pulizia delle vasche volano e di prima pioggia LE ACQUE PIOVANE: Contengono SEDIMENTI - DEPOSITI in vasca; - Riduzione

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

Regolatori di portata 1

Regolatori di portata 1 Regolatori di portata MA Dimensioni MA da Ø 0 a Ø00 D D L Descrizione I regolatori di portata MA vengono inseriti all interno del canale e permettono di mantenere costante la portata al variare della pressione.

Dettagli

La digestione anaerobica dei rifiuti organici e di altre biomasse

La digestione anaerobica dei rifiuti organici e di altre biomasse La digestione anaerobica dei rifiuti organici e di altre biomasse Nel corso degli ultimi dieci anni la digestione anaerobica si è diffusa in molti paesi europei, tra cui anche l Italia. Questi impianti

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Phoenix : processo catalitico per il recupero della soda caustica da bagni esausti di lavaggio matrici

Phoenix : processo catalitico per il recupero della soda caustica da bagni esausti di lavaggio matrici Franco Falcone, CIE Srl, San Zenone al Lambro (Mi), Italy Environmental problems of die cleaning spent solutions disposal The problem of die spent cleaning solution inertization is well-known to all aluminium

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects Il colore Mapei nel progetto The Mapei colour in the project Effetti Estetici Decorative Effects Marmorino Marmorino Effetto Classico Marmorino Classical Effect Effetti Estetici Decorative Effects 3 Applicazione

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

CONTROLLO DI UN PROCESSO DI DEPURAZIONE BIOLOGICO A FANGHI ATTIVI

CONTROLLO DI UN PROCESSO DI DEPURAZIONE BIOLOGICO A FANGHI ATTIVI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE INDUSTRIALE TESI DI LAUREA SPECIALISTICA CONTROLLO DI UN PROCESSO DI DEPURAZIONE BIOLOGICO

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps Iso 9001 - Cert. N 0633 ATEX CERTIFIED DEX Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps DESCRIZIONE CARATTERISTICHE Le pompe per vuoto ad anello liquido serie DEX

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Automatic Horizontal Cartoner MA 150. Liquids Solids Creams Packaging. English / Italiano

Automatic Horizontal Cartoner MA 150. Liquids Solids Creams Packaging. English / Italiano MA 155 Automatic Horizontal Cartoner MA 150 Liquids Solids Creams Packaging English / Italiano MA 155 / 150 Continuous motion horizontal cartoner Continous motion horizontal cartoner, entirely made with

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti biogas a rifiuti 2/3 Gli impianti biogas a rifiuti La tecnologia Schmack Biogas per la digestione anaerobica della FORSU La raccolta differenziata delle

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL AUTOMATION AND PROCESS CONTROL THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP FAST GROUP Dal 1982, anno di fondazione, FAST rappresenta nel panorama internazionale un punto di riferimento costante per forniture di sistemi

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli