Antichi Borghi. Il Presidente Marinella Mantovani

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Antichi Borghi. Il Presidente Marinella Mantovani"

Transcript

1 Antichi Borghi di Liguria Music Liguria International è un'associazione culturale senza fini di lucro che si propone di promuovere l'arte e la musica nelle sue diverse forme, attingendo all'immenso patrimonio artistico di una regione, la Liguria, generosa di talenti. L'Associazione intende sostenere i giovani artisti inserendoli nei propri spettacoli al fianco di professionisti già affermati e consentendo loro di debuttare accanto ai grandi nomi dello spettacolo. Attraverso la collaborazione con altre associazioni del territorio, intende creare eventi musicali e culturali che contribuiscano alla crescita della sensibilità verso l'arte e la musica da parte dei propri associati. Per questa rassegna l'associazione Music Liguria International ha ottenuto la targa d'argento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il Festival Antichi Borghi di Liguria alla sua seconda edizione, nasce da un'idea dell'associazione Music Liguria International per lo sviluppo e la conoscenza della musica cosiddetta colta attraverso un Festival estivo itinerante da tenersi prevalentemente negli antichi borghi delle cittadine Liguri. Il Festival ha lo scopo di offrire al pubblico una proposta articolata di spettacoli studiati sulle esigenze di ogni singolo paese aderente e che non verranno mai ripetuti nell'ambito della stessa provincia, affiancando grandi interpreti internazionali e giovani artisti emergenti locali. L'iniziativa dell'associazione e dei Comuni aderenti è volta a promuovere le bellezze del nostro territorio e ad elevare la qualità e la quantità dell'offerta musicale sul territorio di riferimento, valorizzando al tempo stesso i suoi incantevoli borghi medievali e promuovendone direttamente e indirettamente lo sviluppo economico e sociale, con particolare riferimento all'entroterra per le sue particolari caratteristiche storico culturali, costituite dai suoi antichi borghi, dalle sue tradizioni artistiche, gastronomiche, dai grandi spazi boschivi che possono offrire ai nostri ospiti motivo di conoscenza e piacevoli ricordi. Il Presidente Marinella Mantovani

2 Albenga venerdì 4 luglio I Piazza San Michele U na città moderna che non dimentica le sue antiche radici storiche, che si mostra al futuro posando su un vivo passato, dove convivono e si intrecciano Albenga e Albingaunum. Albenga è uno scrigno da aprire e scoprire in tutte le sue bellezze; è una città d'arte destinata ad avere un ruolo da protagonista sul palcoscenico della cultura mondiale. Si nascondono tesori ovunque: dal passato emergono le antiche torri, le mura medievali, i monumenti, il Battistero, la Cattedrale, i palazzi nobiliari e diversi edifici religiosi. Anche il freddo cuore sotterraneo custodisce reperti archeologici unici al mondo. I fondali del Mare di Albenga conservano ricordi del passato importanti per ricostruirne i traffici commerciali di un tempo. E dall'isola Gallinara, che interrompe lo sguardo di chi ricerca l'orizzonte, fa capolino una torre del cinquecento eretta sui resti di un antico monastero benedettino. Tutte queste ricchezze sono l'onore e l'onere dei tempi moderni, dove è necessario conservare al meglio e valorizzare quanto ricevuto in eredità da un generoso passato. i Ufficio Relazioni Pubblico tel Ufficio Turismo tel

3 Quartetti di Mozart 4 Luglio Quartetti di W.A.Mozart per flauto, violino, viola, violoncello Claudi Arimany - flauto traverso Trio Camerata Mistà Elisabetta Garetti, violino Mattia Sismonda, viola Marco Allocco, violoncello - Quartetto in Sol Maggiore KV.285 a Andante - Tempo di menuetto Venerdì 4 Luglio - ore 21 Piazza S. Michele Quartetto in Sol Maggiore KV 285 b Allegro - Tema con variazioni - Quartetto in La Maggiore KV 298 Tema con variazioni - Menuetto Rondeau: allegretto grazioso Quartetto in Re Maggiore KV 285 Allegro - Adagio Rondeau Claudi Arimany Claudi Arimany è considerato uno dei solisti spagnoli piú prestigiosi. Si e esibito come solista assieme ad artisti di grande fama, suonando in tutti i Paesi d'europa, in Russia, Stati Uniti, Canada, Medio Oriente e Giappone. Membro di Guiria del Concours International de Flute J.P. Rampal di Parigi, e' Professore all'escola Municipal de Música Josep Mª Ruera di Granollers (Barcelona). Importante la sua discografia, per case discografiche come SONY Classical, NOVALIS, DELOS Int. Elisabetta Garetti diplomata presso il conservatorio G. Nicolini di Piacenza, prosegue gli studi all Accademia Chigiana di Siena sotto la guida di Franco Gulli, Christian Ferras presso l'accademie National de Nice, Dora Schwarzberg, Leos Spierer. Dal '99 collabora, in qualità di Spalla dei primi violini, presso il Teatro Carlo Felice di Genova, nonché come primo violino solista di altre Istituzioni Italiane e Straniere. Mattia Sismonda è diplomato in viola nel 1997 presso il Conservatorio Statale di Alessandria. E' direttore artistico, docente di Violino, Viola e Musica d'insieme presso l'istituto Musicale Venasca-Valle Varaita. Attualmente ricopre la carica di Presidente dell'associazione giovanile musicale, ed è Direttore Artistico insieme a GianMaria Bonino del Festival Mistà, arte e musica nelle valli occitane. Dal 2007 si occupa della gestione de La Fabbrica dei Suoni, un parco tematico interamente dedicato ai rumori e ai suoni: Fondatore del gruppo in stile barocco Camerata Musicale Mistà di cui è prima viola solista, collabora con l'orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano e la Symphonica Toscanini di cui il M Lorin Maazel ne è Direttore Stabile. Marco Allocco, è diplomato a pieni voti con Dario Destefano presso il Conservatorio di Cuneo, si è in seguito perfezionato con G. Caramia, B. Baratz, A. Meunier e R. Filippini presso la Scuola di Musica di Fiesole. Collabora con diverse orchestre tra le quali l Orchestra Giovanile Italiana e la Filarmonica di Torino con la quale ha partecipato anche a trasmissioni televisive. Camerata Mista

4 Ceriale domenica 6 luglio I Località Peagna L e origini di Ceriale si perdono in tempi lontani. La vicinanza della via Julia Augusta insieme al ritrovamento di reperti archeologici suggerisce l'esistenza di questo insediamento in epoca romana. Dopo la conquista romana, la città seguì il destino del più grande e potente Municipio di Albingaunum, l'antica Albenga, e del suo vescovo passando poi, nel corso del XIV secolo, sotto l'autorità genovese. Già dal 1500 le località litoranee della Liguria diventarono oggetto delle scorribande dei pirati e nella notte tra il 1 e il 2 luglio 1637, Ceriale subì un'invasione da parte di pirati algerini, con a capo il feroce Ciribì, che con i suoi uomini devastarono la Chiesa, uccisero una trentina di persone e ne deportarono circa 300 in Algeria che furono successivamente riscattati da parte dei familiari con grandi sacrifici e con l'aiuto delle "Confraternite del riscatto" il cui ruolo si rivelò fondamentale sia per il disinteresse delle autorità di Albenga e della Repubblica di Genova sia per l'entità della cifra richiesta per il riscatto. Il paese andò distrutto e della Chiesa parrocchiale rimase in piedi solo il campanile. Dell'edificio originario non rimane che un crocifisso ligneo che reca ancora il foro di una palla sparata da uno dei saccheggiatori, al quale si attribuivano capacità miracolose. Dopo la liberazione del territorio ligure da parte delle truppe napoleoniche, nel 1798, Ceriale divenne Comune autonomo e dal 1927 entrò a far parte della provincia di Savona. i Comune tel

5 Gran gala dell operetta 6 Luglio Gran galà dell operetta - Da Lehar a Ranzato Gran galà dell operetta da Lehar a Ranzato Duetti, romanze e le più belle arie del repertorio operettistico internazionale Elena D'Angelo - Soubrette Silvia Zanardi - Soprano Luigi Monti - Comico Andrea Elena - Tenore Con la partecipazione del giovane soprano Melissa Briozzo Maestro concertatore al pianoforte Gianluca Ascheri Regia M Andrea Elena Andrea Elena Andrea Elena, tenore di fama internazionale, ha iniziato la sua carriera da giovanissimo debuttando a Milano, come vincitore del prestigioso concorso AS.LI.CO. ed entrando a far parte dei Cadetti della Scala. In Italia si è esibito in numerosi Enti Lirici e Teatri tra i quali la Scala di Milano, il Teatro Regio di Torino, il Teatro Comunale di Bologna, la Fenice di Venezia, il Teatro Filarmonico e l'arena di Verona, il Teatro dell'opera di Roma, il Teatro Comunale di Firenze, il Teatro Regio di Parma ecc., e nei più prestigiosi teatri d Europa. Ha cantato in Giappone, Corea, Israele, Sud Africa, Egitto, Sud America, Stati Uniti d'america e in Cina. Domenica 6 Luglio - ore 21 Località Peagna Nella sua carriera è stato gratificato dall'incoraggiamento e dai preziosi consigli di celebri artisti quali Giuseppe Di Stefano, Mario Del Monaco, Placido Domingo, Alfredo Kraus e Luciano Pavarotti. Vincitore di numerosi Concorsi Nazionali e Internazionali, ha avuto tra gli illustri spettatori: Re Olav di Norvegia, la Regina Giuliana d'olanda, il Premier Spagnolo Aznar, il Presidente Irlandese, il Primo Ministro Maltese, il Presidente Scalfaro, il Premier Helmut Kohl, eminenti Personalità del Governo Cinese, la Principessa Jeasmine del Marocco, il grande Maestro Leonard Bernstein, la First Lady Hilary Clinton, Lady Diana e il Principe Carlo d'inghilterra.

6 Savona Assessorato ai quartieri giovedì 17 luglio I Santuario di N.S. di Misericordia A nche per il corrente anno, l'assessorato ai Quartieri partecipa all'organizzazione del Santuario del Jazz, fornendo sostegno alle manifestazioni artistiche, ludiche e sportive che si svolgono nelle nostre periferie. Questo Assessorato, più che aiutare i cittadini a partecipare agli avvenimenti organizzati nei luoghi canonici della cultura savonese, intende portare nei Quartieri cultura, musica, semplice divertimento al fine di promuovere conoscenze e pulsioni e, attraverso queste, perseguire la crescita civile del nostro tessuto sociale, invitando tutti a vivere lo spazio pubblico, come i nostri padri sapevano fare con spontanea naturalezza, conoscendosi tra loro, solidarizzando ed affrontando insieme le immancabili difficoltà del vivere quotidiano. L'esibizione del Jilly Jackson Quartet segue quella del Paul Jeffrey Quartet che, nello scorso anno, ebbe vivo riscontro nella cittadinanza e ne auspichiamo un altrettanto forte successo, visto l'indiscutibile livello artistico degli esecutori. L'Amministrazione Comunale, attraverso questo Assessorato, si fa carico del non lieve impegno del coinvolgimento di ogni territorialità periferica nelle varie forme di vita pubblica, per far rinascere nei savonesi la naturale propensione, spesso perduta ma così utile, alla serena convivenza sociale. Assessore ai Quartieri Francesco Lirosi i Comune Assessorato ai Quartieri tel Ufficio Stampa Comune di Savona

7 Jilli Jackson Quartet 17 Luglio Il Santuario deljazz J illy Jackson inizia la sua carriera a 14 anni con una deroga artistica speciale delle autorità per potersi esibire. Comincia così ad inanellare tournèe fino a trovarsi nella hit parade inglese con il duo Lips. Nel 1985 riscuote un notevole successo anche in America Latina con un disco da hit molto alla moda in quel periodo. Di tournèe in tournèe approda così in Costa Azzurra e ne rimane immediatamente incantata. Con il trio - Claudio Tedesco, Alain Ruard e Marc Peillon - rielabora il repertorio classico jazz e pop a propria immagine, incantando il pubblico con il suo swing invitante. Voce cristallina e charme da principessa, Jilly Jackson, con la complicità del suo gruppo, seduce gli amatori dei crooners con un jazz eccezionale. Marc Peillon studia in Francia al Conservatorio Nazionale di Nizza e ottiene il Premier Prix de Basse Jazz oltre che il Diplome d'etat d'enseignement de Musiques Improvisées. Contemporaneamente si esibisce sulle scene internazionali con artisti rinomati quali: Georges harvanitas trio, Gloria Gaynor, Tony Petrucciani, Jaen-Paul Ceccarelli, Stephane e Lionel Bel mondo, Les Etoiles. Organizza concerti e festival nel sud-est della Francia. Al ain Ruard studia percussioni classiche al Conservatorio Nazionale di Nizza prima di concentrarsi sul suo strumento prediletto, la batteria, con la quale esplora stili differenti quali brasiliano, funky, musiche cubane e jazz. Si esibisce su tutte le scene europee accompagnando eccellenti artisti: Marcia Maria, Jean-Marc Jafet, Francois Chassagnite, Jacques Loussier, Tony Petrucciani. Il suo senso dell'estetica musicale, il suo swing ed il suo buonumore fanno di lui un alleato indispensabile per ogni avventura musicale. C Giovedì 17 Luglio - ore 21 Santuario di N.S. di Misericordia Jilly Jackson - voce Marc Peillon - contrabbasso Alain Ruard - batteria Claude Tedesco - piano laude Tedesco musicista e cantante, ottiene molto giovane un Primo Premio al Conservatorio Nazionale di Nizza. Partecipa a trasmissioni televisive nel 1983 con Patrick Sabatier, dal 1995 al 1997 al Zénith a Parigi, su RAI Italia, su Telemontecarlo dove accompagna tra gli altri Céline Dion, Maurane, Véronique Sanson, Gianni Morandi, Ivana Spagna. Nel 1998 registra al Clinton Studio di New York con il gruppo Synopsis e David Sanborn. Si esibisce a fianco di Félix Sabal-Lecco, Jean-Marc Jafet, Jean Paul Ceccarelli, Chris de Burgh, Organize.

8 Castelvecchio di Rocca Barbena venerdì 18 luglio I Chiesa parrocchiale di N.S.dell Assunta I l paese è interessato dai sistemi naturalistici del Poggio Grande e della Rocca Barbena, e attraversato dall'alta Via dei Monti Liguri e dalla Strada del Vino e dell'olio. Il paese murato si presenta con case collegate da archi antisismici in pietra di tradizione ligure. Significativa la presenza del castello del XII sec. Recentemente restaurato dai proprietari Isa ed Elio Del Conte, che lo aprono in occasione anche di iniziative pubbliche. Dal 2006 ospita anche parte della manifestazione per bambini Il Paese dei Balocchi. La Chiesa Parrocchiale di N.S. Assunta conserva ancora nel campanile con cuspide l'aspetto severo dell'edificio originario del XIII sec.. Affascinante è Piazza della Torre con la Torre merlata del XIII sec. e l'oratorio dedicato a S. Maria Maddalena, con un caratteristico campanile a vela del XV sec. Il borgo fu anticamente un importante feudo dei marchesi Clavesana, fondato tra il XII e il XIII secolo. A partire da tale secolo perse una sostanziosa importanza feudale, a causa della fondazione del vicino feudo di Zuccarello che, eretto a sede di marchesato, inglobò il borgo di Castelvecchio. Nel 1623 venne acquistato dalla famiglia Savoia, che fu costretta a cedere il borgo a favore della Repubblica di Genova, a seguito dell'assedio - dei soldati genovesi - del castello locale nel Il fatto costrinse la famiglia piemontese alla resa delle terre. Nel 1746 l'esercito piemontese cercò di assediare il borgo e il castello durante la guerra di successione spagnola, ma invano. Nel 1815 rientrò nei confini del Regno di Sardegna e nel 1861 nel Regno d'italia. i Comune Castevecchio tel

9 Le Muse Profane 18 Luglio Musiche orchestrali del primo barocco tedesco Erasmus Widmann ( ) Michael Praetorius ( ) Wilem Brade (ca ) Venerdì 18 Luglio - ore 21 Chiesa parrocchiale di N.S. dell Assunta Pietro Busca Direttore Germana Busca Luisa Busca Lorenzo Cavasanti Manuel Staropoli Linda Murgia Maki Onishi Massimo Sartori Federico Bagnasco Gianmarco Gaviglio Simone Gattiglio Laurella Mattia Roberto Terzolo Claudia Ferrero Luca Casalegno A flauti flauti flauti flauti viola viola viola violone cornamuse cornamuse sordone e flauti dulciana e flauti clavicembalo percussioni tmosfere e melodie medievali, danze rinascimentali, teatralità barocca, virtuosismo settecentesco rivivono nell'intensa attività concertistica, di studio e diffusione che l'accademia del Ricercare svolge nell'ambito della musica antica. Peculiarità dell'ensemble è l'utilizzo di copie di strumenti antichi, anche particolarmente inusuali, che la caratterizzano nella sua specificità. In oltre 15 anni di attività il gruppo, nelle sue diverse formazioni ha effettuato più di 500 concerti ed è stato invitato ad esibirsi per importanti istituzioni musicali, festival nazionali ed internazionali di alto livello: (Bruges Festival Internazionale delle Fiandre, Festival de la Chaise Dieu Auvergne Francia, Festival Heinrich Schutz Germania, Bolzano Festival, Università di Leon Spagna, I Concerti dell'accademia Ravenna, Festival di Musica Antica Graz, Festival de Musica Espanola de Madrid, Festival de la Laguna Tenerife, Festival Internacional de Musica de Galicia, Festival Internacional de Musica y Danza de Granata, Antiqua BZ, Canto delle Pietre Regione Lombardia e Regione Piemonte, S. Sempliciano a Milano, Genova, Firenze, Campobasso, Viadana, Stresa, Noto, Brindisi, Pantelleria, Kiel, Amburgo, Barcellona, Alberville, Barcellonet, Motril, ecc ) riscuotendo ottimi consensi di pubblico e di critica. L'Accademia del Ricercare ha inoltre realizzato nove registrazioni su CD (edite e distribuite sul mercato internazionale dalla Stradivariuse e dalla Tactus). L'Accademia del Ricercare collabora permanentemente con i migliori artisti europei specialisti nell'esecuzione della musica tardo-rinascimentale o barocca, i quali vantano individualmente curriculum di prestigio ( Coppella Real de Catalogna, J.Saval, K.Boeke, A.Curtis, F. Bruggen, ecc )

10 Finale Ligure sabato 26 luglio I Chiostro di S. Caterina I Finalborgo L antico Burgum Fiunarii è stato per diversi secoli capitale del Marchesato e centro amministrativo di Finale. L'origine del Borgo risale alla fine del XII secolo, all'epoca del Marchese Enrico il Guercio, ma recenti scoperte archeologiche anticipano la sua fondazione di qualche secolo. Con le mura di cinta (distrutte nel 1448 e riedificate nel 1452), le diverse "porte" (Porta Reale, Porta Romana, Porta Testa e Porta Mezzaluna) e le torri semicircolari che interrompevano a tratti le mura, il Borgo conserva le caratteristiche di abitato fortificato Quattrocentesco. I palazzi quattrocenteschi e di epoca rinascimentale, modificati nel periodo di dominazione spagnola, impreziosiscono il tessuto urbano. Palazzo del Municipio, in origine della famiglia Ricci è tra i migliori esempi di architettura del primo Rinascimento in Liguria; Palazzo Cavassola (che ospitò Pio VII, illustra le concezioni decorative della Finale del 600) e Palazzo Gallesio in via Gallesio; Palazzo Brunengo in piazza Aicardi si contraddistingue per la loggia a doppia arcata (Loggia del Ramondo) ed il grande stemma familiare ormai poco visibile; Palazzo del Tribunale nell'omonima piazza (già dimora dei Del Carretto, quindi dei Governatori spagnoli e genovesi, del Tribunale del Circondario, infine della Pretura), denuncia già nella facciata le complesse trasformazioni subite in varie epoche; Palazzo Messea e Palazzo Arnaldi (splendido esempio di facciata barocca, movimentata da stucchi straordinari) nella stessa piazza; Palazzo Chiazzari in piazzetta Doria. i Comune Ufficio Cultura e Turismo tel fax

11 Grande concerto lirico orchestrale 26 Luglio Orchestra Filarmonica Camillo Sivori di Finale Ligure Salvatore Scarlata - flauto Eva Randazzo - arpa Linda Campanella - soprano Matteo Peirone - baritono Direttore: Maurizio Fiaschi sabato 26 Luglio - ore 21 Chiostro di S. Caterina Finalborgo Percorsi Sonori diventa quest'anno una stagione anche sinfonica grazie alla programmazione di tre concerti dell'orchestra Filarmonica Camillo Sivori di Finale Ligure diretta dal Maestro Maurizio Fiaschi. Dopo il primo concerto del 12 luglio questo secondo è interamente dedicato alla musica di Wolfgang Amadeus Mozart. Una scelta di arie dalle Nozze di Figaro e dal Don Giovanni saranno interpretate dal soprano Linda Campanella e dal baritono Matteo Peirone mentre, per la prima volta a Finale, l'interpretazione di un Concerto per solisti e orchestra, per l'esattezza il Concerto per flauto, arpa e orchestra in Do maggiore K. 299, sarà affidata al flautista Salvatore Scarlata e all'arpista Eva Randazzo.

12 Bajardo venerdì 1 agosto I Chiesa di San Nicolò L a leggenda vuole che la toponomastica tragga origine dal paladino Rinaldo, che diede al paese il nome del proprio destriero, Bajardo. Borgo medioevale sulla sommità del torrente Nervia circondato dalle Alpi Liguri e Marittime. Il centro storico esiste fin dal I millennio a.c. La cima della montagna servì come sacrario ai Druidi. Nel VII- VI secolo a.c. l'area era popolata da Celti e Liguri. In seguito si aggiunsero Greci e Iberici che introdussero la coltivazione dell'ulivo e della vite. I Romani trasformarono lo scrigno druido in una fortezza. Alcune colonne di pietra possono ancora essere viste. I Marchesi Clavesana, intorno al XIII secolo erano i possessori di Bajardo, ma le continue pressioni dei genovesi fecero si che lo cedessero al governo della Repubblica. Da quel momento Bajardo ne avrebbe seguito le sorti politiche sotto la giurisdizione della Podesteria di Triora. All'inizio dell' 800 il territorio passò al Regno di Sardegna. Nel 1887 il paese venne semidistrutto e gli abitanti decimati: il 27 febbraio la terra tremò ed il tetto della chiesa di San Nicolò crollò sui fedeli, riunitisi per il mercoledì delle ceneri. Le case in cima divennero una rovina totale, solo una fu risparmiata e quindi comprata negli anni 30 da una famiglia di musicisti. Una speranza per la rinascita culturale del borgo che ancora non si era ripreso. Con la II Guerra mondiale cambiò di nuovo tutto. I musicisti abbandonarono il borgo che diventò il baluardo della resistenza partigiana e dove avvenne una battaglia durissima. Lotta Partigiana nella Provincia di Imperia "L'epopea dell'esercito scalzo". i Comune tel fax

13 Percorsi Barocchi 1 Agosto Percorsi Barocchi per violino e clavincembalo Glauco Bertagnin- violino barocco Gian Maria Bonino - clavicembalo Clavicembalo francese bizzi 2007 A. Vivaldi Sonate in re minore per violino e b.c. Andante - Allegro - Largo - Presto G. Tartini Sonate in Sol minore Didone Abbandonata per violino e b.c. Andante - Allegro - Allegro ma non troppo G. F.Haendel Sonata in La maggiore n 5 per violino e b.c. Adagio - Allegro - Largo - Allegro J.S.Bach Sonata III in Mi Maggiore BWV 1016 per violino e clavicembalo obbligato Adagio - Allegro - Adagio ma non tanto - Allegro Sonata VI in Sol Maggiore BWV 1019 per violino e clavicembalo obbligato Allegro - Largo - Allegro cembalo solo- Adagio - Allegro Gian Maria Bonino, si diploma a pieni voti al Conservatorio G.Verdi di Milano con Lydia Arcuri e si perfeziona al Conservatorio di Lucerna con il M Myeczislaw Horszowski. In seguito studia clavicembalo diplomandosi nel 90 al Conservatorio di Genova con Alda Bellasich e nel 99 si diploma in pianoforte al Conservatorio Superiore di Winterthur (CH). Ha suonato in qualità di solista ed in formazioni cameristiche in numerosi festivals internazionali, tra i quali Festival di Lubiana, Festival Suoni del Mediterraneo, Festival di Briançon, Festival di Hyères, le Floraisons Musicales di Chateauneuf - Du -Pape ed altre importanti istituzioni concertistiche quali la Fondazione Piccinni di Bari, l'ateneo Gian Maria Bonino Venerdì 1 Agosto - ore 21 Chiesa di S. Nicolò Musica Basilicata, gli Amici della Musica di Treviso, il Festival Internazionale de Musique de Huy (Belgio), ed in vari festivals internazionali in Spagna. È docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica di Alessandria. Glauco Bertagnin nasce a Padova dove compie gli studi musicali presso il Conservatorio "C. Pollini", si diploma con il massimo dei voti con lode sotto la guida del Maestro P. Juvarra. Dal 78 all 86 si perfeziona al Conservatorio di Ginevra con il Maestro C. Romano, ottenendo il diploma di virtuositeè con menzione speciale d'onore. Ha partecipato a diverse rassegne e concorsi dove ha ottenuto premi e riconoscimenti. Alterna un intensa attività cameristica in formazioni di vario genere (dal duo all'orchestra d'archi) a quella di solista, facendo uso sia del violino classico, che del violino barocco. Dall 80 è altro primo violino solista dei "Solisti Veneti" con i quali ha preso parte a concerti per i più importanti festivals e nelle più importanti sale da concerto (Salisburgo, Edimburgo, Carnegie Hall, Bunka Kaikan Tokyio). Con "I Solisti Veneti" ha inoltre inciso numerosi dischi anche in veste di solista (Estro armonico di Vivaldi) e registrato per molte Glauco radio e televisioni in Bertagnin tutto il mondo. Insegna violino presso il Conservatorio "A.Pedrollo di Vicenza.

14 Balestrino sabato 2 agosto I Piazza della Vittoria S e risaliamo la Val Varatella, che da Borghetto S. Spirito conduce a Toirano, racchiusa tra i verdi monti delle Alpi Liguri troviamo Balestrino. Tra tutti i paesi che abbelliscono questa parte dell'entroterra savonese, Balestrino è senz'altro uno dei più suggestivi, ricco di antiche tradizioni e di ricordi che esprimono, attraverso la loro storia e leggenda, la virtù e la fierezza dei suoi abitanti. Tra villette di recente costruzione appare in alto, saldo e maestoso, il castello ancora dominante l'ormai vecchio borgo. Il paese è aggrappato a spirale intorno alla rocca sulla quale il Castello venne costruito nell'odierna struttura da Pirro II del Carretto. Solo lui (il Castello) rimane solidamente ancorato alla roccia, mentre tutto il vecchio paese è stato abbandonato nel a seguito di fenomeni franosi. Da diversi anni sono in corso indagini geologiche, studi e progetti per cercare di recuperare il borgo. i Tel Fax

15 Matt Renzi quartet 2 Agosto Concerto Jazz Matt Renzi quartet Sabato 2 Agosto - ore 21 Piazza della Vittoria Matt Renzi - sax tenore Alessandro Collina - pianoforte Alberto Malnati - contrabbasso Rodolfo Cervetto - batteria Matt Renzi, clarinettista e sassofonista tenore è un figlio d'arte. Laureato al Berklee College of Music ha studiato con George Garzone, John Handy, Joe Henderson e il vocalista indiano R.A. Ramamani. Matt ha partecipato a festival e concerti in Nord America, Europa, Giappone, Israele, India, Singapore e Angola. Degno di nota è il suo lavoro con i Dialogue, una band capeggiata dal leggendario bassista Herbie Lewis.

16 Castelbianco sabato 2 agosto I Colletta di Castelbianco C astelbianco, a 300 metri sopra il livello del mare, è il primo comune che si incontra imboccando la Val Pennavaire. Il nome stesso lascia intuire profonde radici storiche: in un documento del 1202 già compare il territorio di Castelbianco tra le proprietà dei Marchesi Clavesana. Castelbianco è formato da quattro frazioni: Vessallo, Veravo, Oresine e Colletta. Quest'ultima, danneggiata dal terremoto del 1887, si è ridotta negli anni ad un paese fantasma, è stata recentemente ristrutturata rispettando e mantenendo l'originaria struttura in pietra grigia. Sono di epoca recente gli insediamenti del fondovalle. Di fronte alle frazioni di Castelbianco si erge la spettacolare bastionata di rocce bianche di Castellermo ( 1092 m) e di monte Nero (981 m). Tra le coltivazioni privilegiano ortaggi, salvia e gli alberi da frutto dove ha il posto d'onore il ciliegio. Ogni anno, nel mese di giugno, gli abitanti di Castelbianco onorano i suoi frutti con una grande festa:"la sagra della ciliegia". Recentemente, il comune di Castelbianco è stato inserito nell'albo dei Borghi più belli d'italia. i Comune tel / Associazione Culturale Colletta di Castelbianco tel tel

17 La guitarra y su musica 2 Agosto Javier Garcia Moreno I. Albéniz *Asturias ( ) Fernando Sor Introducción, Tema y Variaciones Op.7 ( ) F.Tàrrega Recuerdos de la Alhambra, Capricho Árabe ( ) J.Turina Sonata 0p.61 ( ) Allegro Andante Allegro J.S.Bach *Chacona en re menor ( ) Manuel defalla Homenaje a la tumba de Debussy ( ) *Canción del fuego fatuo A.Ginastera Scherzo y Finale de la sonata op.47 ( ) *ARREGLOS DE JAVIER GARCÍA MORENO Javier Garcia Moreno Nato a Málaga nel 66, inizia gli studi di chitarra sotto la direzione del padre, cattedratico di chitarra del Conservatorio Superiore di Musica di Malaga. Prosegue presso il Real Conservatorio Superiore di Musica di Madrid, ove ottiene il Premio Honor de Carrara. Borsista del Ministero della Cultura, ha partecipato ai corsi di perfezionamento internazionali, vincendo il posto di Professore di Musica ed Arti Sceniche e di Direttore del Conservatorio Santa Cecilia di Velez-Malaga. Comincia un intensa carriera concertistica esibendosi nelle sale e nei principali teatri d Europa, Stati Uniti, Cuba, Messico, Giappone ecc. Numerosi i festivals: Festival Internazionale di Primavera 'Andres Segovia', Festival Cueva de Nerja, Festival di El Hatillo a Caracas ed altri ancora. Ha suonato con le orchestre come la Camerata di Berlino, la Sinfonica di Caracas, la Filarmonica di Dublino, Sabato 2 Agosto - ore 21 Colletta di Castelbianco sempre acclamato per la sua speciale interpretazione del Concerto de Aranjuez. Nel 1993 è chitarrista ufficiale alla commemorazione del primo centenario della nascita di A. Segovia, presso l'american Institute of Guitar di New York e poi all'università della Florida e di Washington. É coautore del Nuovo Metodo di Chitarra e ha partecipato come concertista ed attore nel film 'Il Maestro'. Tiene Master Class nei conservatori di Europa e Stati Uniti e realizza incisioni per radio e televisioni. É considerato dalla critica internazionale, tra i chitarristi piu' creativi ed importanti della sua generazione. Così si è espressa la Sound Board degli Stati Uniti dopo un concerto all'università George Washington : La sua magnifica interpretazione unita alle sonorità calde ed attreanti, piene di iridescenze, hanno spinto l'auditorium a rompersi in instancabili ed instancabili applausi.

18 Stellanello giovedì 7 agosto I Località Bovini S tellanello, insediamento composto da numerose frazioni, sorge nell'alto bacino del torrente Merula, immerso nel silenzio e nel verde degli ulivi. Il primo documento ufficiale in cui viene riportato espressamente il nome di Stellanello risale al 1170, periodo in cui il borgo era feudo dei Clavesana, nobile famiglia che vi fece edificare un castello del quale restano solo alcune rovine in località San Gregorio. A seguire gli archivi presentano Stellanello come un feudo prima dei Marchesi del Carretto poi, dal XIII, dei Doria per essere ceduto, nel 1252, alla Repubblica di Genova. All'inizio del 300 ottenne maggiore autonomia avendo statuti propri ed un governo basato su un sistema di cinque Consoli, pari al numero delle Parrocchie del paese. Ancora oggi la stella a cinque punte presente nello stemma allude proprio a questa antica suddivisione. La promulgazione dello Statutum Vallis Stellanello (1737) assume un valore speciale, perchè si tratta dell'unico esempio conservato di statuto di una terra ligure assoggettata ai Clavesana; inoltre rappresenta un episodio cardine per i suoi abitanti, perchè anche se non comporta cambiamenti evidenti nella pratica quotidiana, costituisce lo strumento che conferisce finalmente maggiori certezze dei propri diritti e la coscienza dei propri doveri. A seguito della pace di Vienna, nel 1736 Stellanello viene annesso al Regno di Sardegna per poi essere, dopo vari governi provvisori, incorporato all'impero Napoleonico. Infine, dopo la Restaurazione del 1814, ritorna nei confini del Regno di Sardegna divenuto nel 1860 Regno d'italia. i Comune tel Pro Loco Sponsor locali per la serata Taxi De Vita servizio diurno e notturno. Stellanello tel Betonponente Calcestruzzi Autotrasporti - escavazioni via S. Caterina 16, Andora tel Scac Spa Via della Moscova, Milano Franceso Divizia Olio e Prodotti tipici Fraz. Borgonuovo 20-21, Stellanello tel Agenzia Investicasa Di Becchi Geom. Fabio via Fontana 4/a, Andora tel Il Glicine abbigliamento Biancheria per la casa - intimo via Mazzini 5, Andora Tel Rocce di Pinamare Ristorante, bar, spiaggia via Aurelia 39, Andora tel Arreda Piccoli Di Cesana Antonio via Clavesana 73, Andora tel Casa del Priore Ristorante, piano bar località Il Castello, Andora tel

19 Luca Begonia quartet 7 Agosto Concerto jazz Luca Begonia Quartet Luca Begonia - trombone Alessandro Collina - pianoforte Sebastien Adnot - contrabbasso Paolo Franciscone - batteria Giovedì 7 Agosto - ore 21 Località Bovini Il Luca Begonia Quartet nasce dalla volontà di creare un ensemble musicale fresco e nuovo. La ritmica, franco-italiana, vede protagonisti tre musicisti di jazz dotati di grande talento: Alessandro Collina al pianoforte, Sebastien Adnot al contrabbasso e Paolo Franciscone alla batteria. Tutti provenienti da studi classici Alessandro e Seb si incontrano alcuni anni fa proprio al conservatorio di Nizza ed è subito musica. Spaziando da Ellington a Jobim, da Gillespie a Monk, i due, dopo svariate, prestigiose esperienze (dall'esibizione al Museo d'arte contemporanea di Nizza, all'hotel de Paris di Montecarlo, al Consiglio d'europa di Strasburgo) approdano al sodalizio con il trombonista Luca Begonia.Il repertorio include composizioni originali ma anche classici, preferibilmente poco frequentati, come I won't dance, Nice 'n' easy, Change partners ecc. Luca Begonia, diplomato in trombone. Giovanissimo partecipa ad una delle prime edizioni del festival jazz di Villa Imperiale a Genova in un gruppo orchestrale diretto da Enrico Rava. Ha insegnato presso il Laboratorio Musicale Chet Baker di Milano. Dal 1995 al 2000 è stato docente di trombone, tromba e musica d'insieme presso la Duke Ellington Music School di Genova e dal 1997 è docente di trombone (dal 1998 anche di tromba) presso il Centro Jazz di Torino. Dal 2006 è docente di tromba e trombone presso la scuola di Jazz del Louisiana. Sono numerosissime le sue partecipazioni a programmi televisivi RAI e Mediaset e a registrazioni di musica leggera e per la pubblicità. Ha inoltre collaborato con: Bob Mover, Steve Grossman, Bob Wilber, Andy McGhee, Marcus McLaurine, Sylvia Cuenca, Don Friedman, Mark Murphy, Jerry Bergonzi, Hal Crook, Mick Goodrick, Joe Diorio, Dave Santoro, Harold Jones, Jim Hughart, Plas Johnson, Cleo Laine, Barry Ries, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Franco d'andrea, Marcello Rosa, Pietro Tonolo, Flavio Boltro, Tino Tracanna, Massimo Urbani, Antonio Faraò, Piero Leveratto, Nicola Muresu, Fabrizio Bosso, Daniele Scannapieco, Piero Odorici, Dado Moroni, Mario Rusca, Giampiero Prina e molti altri.

20 Alassio mercoledì 27 agosto I Piazza Partigiani P erla della Riviera Ligure di Ponente, oltre ad essere conosciuta come terra del sole, del mare, del divertimento, dello sport e dei Baci al cioccolato, Alassio è nota per le bellezze naturali che la circondano e che ne fanno la meta ideale del golfo ligure. Il cuore della città è il centro storico con il budello, lunga via parallela al mare che corre stretta fra case cinque e seicentesche e moderni negozi. Simbolo di Alassio è il muretto, reso celebre dalle vivaci e irregolari piastrelle firmate da illustri personaggi. Nato da un'idea del pittore alassino Mario Berrino, la prima piastrella del muretto è stata firmata nel 1951 dallo scrittore Ernest Hemingway. Da allora oltre cinquecento cinquanta firme di personalità illustri della cultura, dello sport e dello spettacolo lo hanno impreziosito e trasformato in una delle tappe più importanti per chi visita la città. Da non perdere: il Torrione costruito nel XVI secolo dai genovesi nel cuore del borgo coscia, la Via Julia Augusta, una delle passeggiate più suggestive della Liguria; la torre di Vegliasco, la Pinacoteca Carlo Levi e la Pinacoteca Richard West. Alassio vanta il centro commerciale all'aperto più lungo d'europa e, sia d'estate che d'inverno, propone un ricco programma di manifestazioni. Evento di punta dell'estate è Miss Muretto, concorso di bellezza nato per gioco nell'estate del '53, che è oggi uno degli appuntamenti più attesi. La città propone, inoltre, Alassio Bimbi, calendario di iniziative per i bambini, il premio letterario Alassio 100 Libri, il festival Alassio Jazz e tanti eventi sportivi. i Comune tel /

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i omaggio a leonildo marcheselli b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i I n t e r p r e t a t I d a g r a n d I f I s a r m o n I c I s t I massimo budriesi tiziano

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Catalogo delle opere di Rosario Mirigliano Composizioni Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Quartetto (1973) per violino, viola, violoncello e clavicembalo

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Per ulteriori informazioni: Don Sandro Marsano, Piazza San Tommaso 18020, Dolcedo (IM); Irene Revello, Piazza SS. Annunziata 5, 18100 Tavole/Prelá, Tel: 0039 0183

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

AUTORE TITOLO EDITO RE

AUTORE TITOLO EDITO RE AUTORE TITOLO EDITO RE AA.VV AA.VV America s Drum Solos. A collection of 150 Solos of the former national Association of Rudimental Drummers. Edited by 7 Stьcke fьr Marimba / edited von Siegfried Fink

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici.

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici. Teoria musicale - 8 ALTRI MODI E SCALE Nell iniziare questo capitolo bisogna subito premettere che questi argomenti vengono trattati con specifiche limitazioni in quanto il discorso è estremamente vasto,

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA Chi siamo : C è una verità elementare, la cui ignoranza uccide innumerevoli idee e splendidi piani: nel momento in cui ti impegni a fondo anche la Provvidenza si muove. Infinite cose accadono per aiutarti,

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò Programma Sabato 2 settembre Pontescodogna Corte di Giarola, alle 21.00 Doris Cuban Sound, alle 20.00 Cena Sapori in Rocca da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò domenica

Dettagli