CENTRO STUDI SPECIALISTICI RAJAS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CENTRO STUDI SPECIALISTICI RAJAS"

Transcript

1 VII CONVEGNO NAZIONALE Assistenza sanitaria per gli Stranieri Un confronto con la disabilità fisica e psichica Analisi e prospettive metodologiche per il trattamento degli anziani,diversamente abili e minori stranieri Autorità **Adeodato Leopoldo Mancini di origine veneta, monaco, apostolo missionario, laureato, apologista e orientalista, ultimo discendente dei Marchesi di Ausignano. Cultore della vita dei padri del deserto, ha riservato i suoi studi maggiori alla Patristica. Dopo i primari studi presso gli atenei teologici torinesi, entra a far parte della Metropolia Ortodossa del Vecchio Calendario a Lisbona in Portogallo ( in seguito passata sotto la giurisdizione della Chiesa Ortodossa Autocefala di Polonia ), tonsurato monaco per mano del Metropolita Gabriele, viene ordinato prete il 16 agosto 1987 dal Vescovo Teodoro di Evora, diviene Megalo Schima in Grecia massimo grado monacale con facoltà di investire monaci, nominarne i Superiori e fondare Monasteri nel 1991 su Ordinazione di Mons. Kirillos ad Atene. Durante la sua permanenza in Grecia, si perfeziona nell ascesi divenendo un autentico Igumeno, presso i monasteri del Monte Athos, successivamente viene Ordinato Vescovo Missionario Ecumenico, allo scopo di portare nella sua missione l unità tra le Chiese Cristiane sorelle, nella Chiesa Assiro Caldea, meglio conosciuta come Chiesa Nestoriana. A Parigi, nella Chiesa dei Dodici Apostoli, il 30 novembre 1992, per mano del Vescovo Mar Joseph VII Ghanima Vescovo di Baghdad esiliato in Occidente e dal Vescovo Mar NarSai di Seleucia Ctesifonte, legittimi rappresentanti della Santa Chiesa Apostolica di Antiochia. Monaco zelante, asceta, fonda il Monastero eremitico di Sant Antonio Abate a Incisa Scapaccino tra le colline astigiane. La sua fama di uomo di preghiera e di autentico apostolo, fanno del suo monastero un vero centro vocazionale e di vita Cristiana;dalle sue mani, molti sono stati i Diaconi, i Presbiteri ed i Vescovi consacrati, come numerosi sono stati gli Ordini e le Confraternite che hanno visto la propria nascita sotto la guida del suo pastorale, e oggi operano attivamente a sostegno dell uomo educando lo stesso all esercizio delle maggiori virtù Teologali. Rettore dell O.M.T. della Pietà del Pellicano, ha fondato l Accademia Internazionale di San Gioacchino e Sant Anna con annesso un Centro di Alti Studi Superiori per la formazione dei Novizi, dei Diaconi e dei Presbiteri. Molte sono le sue Tesi ed Epistole sui maggiori temi Teologici in particolare sulla Trinità, sul Credo e sulla Resurrezione; significative le analisi sull attualità dei Miracoli e sulle visioni Celesti. Fermo difensore del Concilio di Calcedonia e del Credo di Nicea, gli è stato tra l altro riconosciuto il primato per i Cristiani Assiro Caldei (precalcedoniani) Ortodossi Orientali, da Sua Altezza Imperiale la Principessa Dott.ssa Maryam Malek Mameur KADJAR dell Iran il 20 marzo Prof Nassif Hitti Ambasciatore Lega dei Paesi Arabi in Italia Juan Holgun Flores Ambasciatore in Italia dell Ecuador Corrado Passera già Ministro dell Economia nel Governo Monti. Presidente Movimento Italia Unica

2 AssoPartners Giorgio Cegna Gran Cancelliere Confederazione Int.le Cavalieri Crociati-Guardiani di Pace Federica Federici Avvocato e Presidente Ass.ne Nuove Frontiere del Diritto Laureatasi a 23 anni in Scienze Politiche, Indirizzo politico-internazionale, presso La Sapienza di Roma ha conseguito presso la stessa Università una seconda laurea in Giurisprudenza. Entrambe le tesi discusse hanno riguardato il diritto umanitario e i crimini contro l umanità dal punto di vista filosofico, internazionale e processual-penalistico.ha conseguito un Master in Contract Management (St. George University di Washington) e uno in Project Management (Bell Labs Olanda). Appassionata di ricerca e di studio in campo giuridico, ha insegnato per qualche anno nel periodo universitario e post universitario come cultore di materie giuridiche e politologiche. Nel 2003 ha seguito l Alta Scuola di Politica a Roma (Resnova) presso l Università Gregoriana, dove è stata anche Assistente alla cattedra di Scienza della Politica e Politica Economica. Per circa 15 anni ha lavorato in aziende di telecomunicazioni, dal 1998 fino al 2008 come Manager in varie aree (Commerciale, Acquisti & Logistica, Gare & Legale, Project Management) e dal 2008 al 2013 nel Contract Management, Sicurezza sul Lavoro, Subappalti e Fidejussioni. Parla 5 lingue e si è formata per lunghi anni all estero (Stati Uniti, UK, Germania, Francia, Olanda, Spagna, Portogallo e Irlanda). Idonea non vincitrice al concorso per esperto giurista presso l Autorità di Vigilanza per i Lavori Pubblici, specializzata in appalti e contrattualistica pubblica e privata, sicurezza sul lavoro, diritto minorile, di famiglia e successorio, diritto societario, fallimentare, commerciale penale, dell immigrazione, carcerario, comunitario ed internazionale. Collabora con varie riviste di settore (Diritto e Processo, Studium Juris, Diritto & Diritti, Justowin, Il Diritto Amministrativo, Diritto Italiano, Altalex, Filodiritto, La Nuova Procedura Civile, Overlex), co-autrice di libri giuridici e concorsuali, ha all attivo numerose pubblicazioni ed è impegnata in commissioni per d.d.l. in materia di pari opportunità e workshop sul processo telematico amministrativo e sulla riforma della giustizia amministrativa. E membro dell Associazione Avvocati senza Frontiere, della Camera Penale di Roma, dell AcISF (Accademia Italiana Scienze Forensi), dell A.G.AMM. (Associazione Giovani Amministrativisti), della S.I.A.A. (Società italiana Avvocati Amministrativisti), dell Associazione Famiglia e Minori Onlus, dell A.N.IMI. (Associazione Nazionale per l Immigrazione) e della Camera Minorile.. E iscritta all albo docenti dell ISSP (Istituto Superiore di Studi Penitenziari Ministero Grazia e Giustizia). Cultrice materie privatistiche e penalistiche all Università ecampus. Idonea come docente a contratto presso la LUISS Guido Carli di Roma cattedre di diritto amministrativo e diritto privato (facoltà di Scienze Politiche),cattedre di diritto amministrativo, penale e privato (facoltà di Giurisprudenza) e diritto privato (facoltà di Impresa e Management) e alla SSPL. Docente e correttore atti per Altalex. Ha fondato ed è Presidente di Nuove Frontiere del Diritto e, oltre a coordinare la rivista e organizzare i convegni e la formazione, pubblica propri pezzi e cura il massimario, le rubriche e gli speciali. Stefano Murace e' presidente della fondazione di ricerca biomedica e scientifica " f u t u r a " che opera a livello internazionale(usa-svizzera etc.) la fondazione ha come fondatore e ispiratore, don stafano murace che, 15 anni orsono e' riuscito a farla nascere unitamente a d altri giovani specialisti oncologi e dermatologi,nella maggioranza cattedratici ordinari di universita' di roma, unicampub biomedico di roma,della federico ii di napol e dell'universita' di pisa.la fondazione e' anche interessata alla ricerca scientifica,tra cui la fusione fredda dell'atomo. la predetta fondazione svolge anche e gratuitamente attivita' di medicina preventiva in campo oncologico -dermatologico,oculistico e neuropsichiatrico, attraverso screening collettivi (sette all'anno) patrocinati

3 da comuni regioni province -c.r.i.- caritas diocesane- rotary e lions intrnational :le persone visitate a oggi ammontano a circa con patologie riscontrate:lievi,circa e molto gravi con pericolo di vita,circa 700. la fondazione,che ha pochissime spese di gestione (nessuno puo' percepire proventi neanche a titolo di rimborso spese) e spende solo mantenendo giovani ricercatori,in italia e all'estero, assunti attraverso concorsi per borse di studio biennali rinnovabili e revocabili anche dopo un anno,se non si vedono risultati positivi., vive con i contributi del 5x1.000 e con numerose donazioni di enti privati e singoli cittadini. il gen murace e' molto attivo nell'esercizio delle sue funzioni istituzionali,nonostante la sua eta' ( 79 anni!!!-non si arrabbia!),che lo portano a responsabilità' molto stressanti ed in giro in svariati Paesi. ha moltissimi significativi ed importantissimi riconoscimenti,ai quali tiene particolarmente.e' grande ufficiale della r.i. e dell'ordine del santo sepolcro di Gerusalemme, e' anche Conte della Valle dello Stilaro in Calabria,suo paese natale. Dario Perini Presidente ASPIM Europa Franco Antonio Pinardi Segretario Generale della Confederazione Unitaria Giudici Italiani TributariC.U.G.I.T. Segretario Generale della Confederazione Giudici di Pace C.G.d.P. Segretario Generale del Movimento Italiano Dirigenti Amministrazioni StatoM.I.D.A.S. Segretario Generale dell Associazione Investigatori Forze di Polizia A.I.F.P. Presidente dell Associazione Nazionale per l Assistenza ai Finanziari e Pubblici Dipendenti dello Stato e Parastato A.N.A.Fi. Giornalista Ordine Nazionale Giornalisti sezione Pubblicisti Membro dell Associazione dei Giornalisti Europei AJE Direttore Responsabile della rivista fiscale,giuridico tributaria Tribuna Finanziaria Membro dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia A.N.F.I. sezione di Milano Membro dell Associazione Nazionale Carabinieri sezione di Opera Vice Presidente Vicario dell Accademia Tiberina già Pontificia Accademico Ordinario dell Accademia Costantiniana di lettere, arti e scienze Web Marketing Specialist Madri Internet Marketing Francesco Paolo Scarciolla del Gavatino di Torre Spagnola nato a Matera il 1949,è Segretario Generale per la pace e il coordinamento nel mondo rappresentante del Comitato in 202 paesi in tutto il mondo per la Gong della Pace; SPMUDA Goodwill Ambassador-at-Large per l'italia (paese testa rappresentante) Ambassador of Large for IHRCIM in Italy(La Commissione internazionale per i diritti umani per le popolazioni indigene e delle minoranze e per l'aiuto, i limiti, il rispetto della legalità, a queste persone; Ambasciatore Studenti del Mondo per la pace amore giustizia rispetto educazioni Ogni parte del mondo per l Italia; Ambasciatore World Peace and Security Organo Intergovernativo WPO ONU Parlamento osservatore per l'italia e per il Vaticano Ambasciatore Universal Circle of Peace switzerland / france Born August 3, 2004 published in the Official Gazette of August 28, 2004 # 19 Sara Tabbone Presidente Associazione Italiana Donne Medico A.I.D.M. Giuseppe Trieste Presidente Fondo Abbattimento Barriere Architettoniche-FIABA

4 Relatori Cosimo Loré medico chirurgo (cum laude), medico legale (cum laude), criminologo clinico (cum laude), dal 1972 docente di ruolo nella scuola medico-legale senese di Mauro Barni, dal 1980 professore di ruolo di medicina legale della Università di Siena, nel 1995 e nel 1999 eletto per due quadrienni al Senato Accademico, dal 1996 chiamato a tenere il corso di medicina legale nella facoltà di giurisprudenza della Università di Lecce. Presidente delle commissioni di esami di medicina legale dei corsi di laurea in medicina e chirurgia nella Università di Siena e in giurisprudenza nella Università di Lecce. Ha eseguito 376 esami necroscopici su incarico dell Autorità Giudiziaria. Nel 1999 coordinatore scientifico del Corso di Formazione in Informatica per la Diagnostica Medica della Università di Siena Autore di 250 pubblicazioni scientifiche in volumi, atti, riviste, cd, dvd, web. Ha pubblicato con Giuffrè i volumi L aborto: aspetti medico-legali della nuova disciplina, Aspetti e problemi medico-legali del transessualismo, Cesare Biondi medico legale, Medicina diritto comunicazione, Tra scienza e società, Scienze medico-legali sociali e forensi, Comunicazione, scienza e tecnica nel processo [www.giuffre.it]. Presidente dell Istituto Europeo di Scienze Forensi e Medicina Legale (European Legal Medicine Agency ELMA partner delle Università di Reykjavik (Islanda) e di Mons (Belgio) e dei progetti europei New Magnetometer e StopUselessIonizingTesting in Heart Imaging Rosanna Alfieri Contratto di docenza di Pedagogia Generale al Corso di Laurea I Livello nelle Professioni Sanitarie in Infermieristica. Università di Roma Sapienza.Ospedale S:Pietro Fatebenefratelli. Contratto di docenza in Pedagogia Clinica per gli insegnamenti di Bon Geste, Prismograf,Memory Power Improvement (M.P.I.)- Formazione personale 1-2, Tecniche corporee (Trust system,discover Project, Body Work,Touch ball e Psicofiabe. I.S.F.A.R.(Istituto Superiore Formazione Aggiornamento Ricerca)di Firenze. Direttore del Centro Specialistico di Pedagogia Clinica di Roma Direttore del Centro Studi Specialistici Rajas Iscritta all Albo Professionale dei Pedagogisti Clinici. Iscritta all Albo Europeo dei Pedagogisti Clinici Direttore responsabile per il Lazio dell Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici (ANPEC) Direttore del centro Specialistico di Pedagogia Clinica di Roma Componente della Società Italiana di Criminologia (SIC) Virgilio Agnetti nato il 20/11/1943,Direttore della Scuola di Specializzazione in Neurologia dell Uni Sassari, ha sviluppato progetti assistenziali, didattici e di ricerca coordinando gruppi di lavoro nell ambito dell attività istituzionale universitaria della Facoltà di Medicina. Nel volontariato ha assunto Presidenza di importante Fondazione sociosanitaria dal 1998 al 2007 attuando un progetto di sviluppo e trasformazione dell Ente da IPAB in ASP (Azienda Servizi alla Persona). Foad Aodi Laureato in Medicina e Chirurgia presso l UniRoma La Sapienza Fisiatra Ortopedia e traumatologia e Mesoterapia antalgica. Presidente e Fondatore dell AMSI.Presidente e Fondatore del CO-MAI.Presidente e Fondatore di UnitixUnire.Direttore scientifico del giornale Online La svolta.direttore del Gruppo Plispecialistico Internazionale-GPI.Professore a contratto per l insegnamento di medicina fisica e riabilitativa della UniRoma La Sapienza. Vadim Berezowskii Patophisiological Dep Institute of Physiology Ukrainian Academy of Science The history and present state in researches on the influence of oxygen on the basic life processes in humans and animals presented.a new valeological classification for biological effects of oxygen deficiency, that distinguishes the indifferent, sanogenic, pathogenic and abiogenic zone of hypoxic

5 exposure was proposed. A special method for quantifying the degree of hypoxic influences elaborated.the main attention is paid to the state sanogenic hypoxia zone, that occurs in both - the physical work and stay in the mountains or breathing with the gas mixtures that reproduce the healing properties of mountain air. The changes in the activity of the respiratory, cardiovascular, autonomic and central nervous systems. The psychological and physiological features of the formation character and behavior of residents of the foothill and mountain areas were examined. Indications and contraindications for the treatment of pathological conditions in a natural mountain environment worked out. To create the possibility of treatment patients which need mountain air in the plains we proposed the artificial normobaric gas mixtures technology, simulating therapeutic and prophylactic effects of natural mountain air.. Orlando Del Don, nato il a Bellinzona (Svizzera), sposato e padre di tre figli. Studi di medicina all'università di Losanna e dottorato in storia della medicina e della psichiatria all'istituto di Storia della medicina della stessa università. Specializzazione in psichiatria e psicoterapia a Losanna, Bellinzona, Zurigo e Lugano. Ulteriore specializzazione in bioetica a Bellinzona. Formazione psicoanalitica ad indirizzo lacaniano a Milano, Parigi e Lugano. Professionalmente attivo come psichiatra, psicoterapeuta e psicoanalista nella Svizzera italiana, sono stato primario direttore sanitario della clinica psichiatrica Alabardia a San Nazzaro e della clinica psichiatrica Villaverde a Lugano-Dino, direttore della Clinica psichiatrica di Giorno Gulliver di Lugano e, attualmente, direttore e titolare del Centro Clinico Universitario Indipendenza di Bellinzona, centro specializzato in ambito psichiatrico, psicodinamico e riabilitativo. Docente universitario di psicopatologia, criminologia, psichiatria forense e storia della psichiatria in diverse università sia svizzere che internazionali. Perito psichiatra ed esperto di psichiatria assicurativa. Direttore dell'accademia ticinese di psicoanalisi clinica e applicata, dell'istituto di psichiatria e psicologia forense e assicurativa della Svizzera italiana e della Scuola di scrittura creativa "I tre castelli", tutti con sede a Bellinzona. Parlamentare e capogruppo, membro delle commissioni sanitaria e scolastica. Attivo sul piano istituzionale e politico nella nuova pianificazione ospedaliera e psico-sociale della Svizzera italiana e nell'elaborazione del progetto di costituzione della nuova Facoltà di scienze cliniche e biomediche nonché della Scuola di Master in medicina umana affiliate all'università della Svizzera italiana (USI) di Lugano. Marinella D Onofrio laurea in medicina e chirurgia nel 1983;specializzazione in neurologia nel 1987 dirigente medico i livello in uoc neurologia dell aou di sassari dal 2007( ex assistente medico aassll n 1- sassari dal 1991 al 2007) al maggio 2013;dirigente medico i livello in uos centro cefalee dal maggio 2013 a tutt oggi. Si e formata in neuropsicologia clinica sin dai primi anni di scuola di specializzazione e si e occupata di diagnosi e cura delle demenze c/o u.v.a. n 1, di sassari dall anno di istituzione delle unita valutative alzheimer a livello nazionale sino al mese di agosto altri studi effettuati 1.ha conseguito il diploma di counceling umanistico-transpersonale nel giugno 20 ( corso triennale , pertotali 420 ore in aula e 80 ore di supervisione didattica) 2. ha completato un corso annuale di formazione di base per ipnosieriksoniana nell anno ha completata la formazione in posturologia clinica secondol insegnamento del dottor bricot ( i, ii iii livello e successivoperfezionamento) a torino, dal 1998 al 1999 c/o il centro studiterapie naturali e fisiche diretto dal dottor p. e.quirico con lacollaborazione del c.i.e.s.(college international d etude de lastatique). 4. dal 2000 al 2003 ha effettuato un corso triennale di post-laurea in fitoterapia conseguendo il diploma di perfezionamento infitoterapia nell anno accademico 2002/2003 c/o l universitàdegli studi di sassari, discutendo la tesi sull uso terapeutico del biancospino (crataegus oxicanta) in cardiologia.

6 5. dal 1998 al 2000 ha frequentato il corso triennale di omeopatia,omotossicologia e discipline integrate organizzato dallaaccademia di medicina biologica in collaborazione con l istitutosuperiore di studi sanitari, conseguendo il titolo di esperto in tali discipline discutendo la tesi dal titolo gli immunomodulatoriomeopatici nel trattamento di sette casi di rinite allergicastagionale. 6. dal 1994 al 20 ha seguito numerosi seminari teorico-pratici di medicina manuale secondo il concetto neuro-anatomicobourdiol-bortolin assistenza e didattica: durante gli anni di internato e successivamente di servizio in ruolo c/o la clinica neurologica si è occupata sia di assistenza clinica in corsia e nell attività ambulatoriale, sia di didattica ericerca c/o il servizio di neuropsicologia clinica occupandosianche di riabilitazione delle afasie dell età adulta e di dislessie dell età evolutiva. ha svolto attività didattica integrativa c/o i corsi triennali di laurea di fkt e riabilitazione, di logopedia e riabilitazione dellinguaggio, di tecnico di audiometria ed audioprotesidell università di sassari, negli anni accademici 93/94 e 94/95,negli insegnamenti di neurolinguistica, patologia della voce,riabilitazione logopedica generale, fisiopatologia dellacomunicazione, neuropsicologia clinica, patologia della comunicazione. titolare del corso la dott.ssa m.rita piras. negli anni 95/96 ha insegnato, in qualità di titolare, neuropsicologia clinica, e nell anno 96/97 riabilitazione neuropsicologica dei disturbi afasici nel corso per logopedia e riabilitazione del linguaggio della asl di sassari. nell anno 2001/2002 ha insegnato neurologia e psichiatria indue corsi regionali di formazione professionale per assistentidomiciliari, in qualità di titolare. dall anno accademico 2004 fino al 20ha insegnato( pro bono) neuroanatomia, neurofisiologia e neurologia nella scuola triennale di medicinamanuale secondo il metodo neuroanatomico bourdiol-bortolin. sino al mese di luglio 2012 quotidianamente ha affiancato i colleghi universitari nellaformazione in neurologia clinica dei colleghi inscuola di specializzazione per l attivita di assistenza in corsia ed in ambulatorio della cl.neurologica ove ha lavorato con la qualifica di dirigente medico di i livello c/o azienda universitaria-ospedaliera di sassari sino alla datas del attivita scientifica: correlatrice di tesi di pertinenza riabilitativa sia in ambito somatico che cognitivo. E co-autrice di 30 pubblicazioni: tra questi n 4 sonoarticoli su riviste internazionali, mentre n 26 sono agli atti comecomunicazioni congressuali poster. Giuseppe Dore nato ad Ittiri/SS, dove vive e lavora, si è laureato in medicina e chirurgia (dopo regolare corso di studi di anni 6) nel 2003 con il massimo dei voti e lode (1 e lode) con la tesi di laurea dal titolo: Substrati organici della Schizofrenia. Si è specializzato in Neurologia nel 2007, sempre col massimo dei voti più lode, mediante la tesi dal titolo: Un nuovo modello teorico-terapeutico sull isteria su un caso di distonia focale in soggetto di sesso maschile. Oltre ai tre anni ( ) effettuati in Psicologia all Università La Sapienza di Roma, ha svolto internato in Psichiatria di circa anni 4, presso l Istituto Universitario diretto dal prof. Nivoli G., ubicato all Ospedale San Camillo, Sassari. Ha dedicato la propria vita intellettuale alla formulazione di un originale paradigma scientifico che ha per base un personale Teorema di Realtà (Psicofisica) che spazia in plurimi ambiti dello scibile umano, e che ha trovato applicazione clinica in ambito neuropsichiatrico. Ha chiamato questo metodo teoricoterapeutico Psiconeuroanalisi, applicandolo con successo a varie patologie del cervello e della mente, tra le quali, in particolare, le demenze in tutte le proprie varianti clinico-patologiche.

7 A seguito si presentano i vari momenti scientifici che hanno ufficializzato la conoscenza Psiconeuroanalitica: Il 28 Aprile 2014 ha partecipato ad un evento scientifico a Roma presso il Circolo Ufficiali dell'aereo nautica dal titolo COHERENCE ANNI SULLE FRONTIERE DELLA SCIENZA mediante il tema trattato di: Influenze matematiche e biofisiche sullo stato di coscienza noosferico e nel trattamento Psiconeuroanalitico delle demenze lievi e moderate. Dal 14 al 17 maggio 2014 partecipa a Kiev al ConvegnoEuropeo di Biofisica in Medicina<<VIII Internatio nal Symposium "Modern Problems of biophysical medicine >> con l argomento dal titolo: Mathematical and Biophysical influences on the state of noospheric consciousness and on the Psychoneuroanalitical therapy of Mild and moderate dementia disease. Il 6 Settembre 2014 partecipa ad Alghero ad un incontro scientifico dal titolo: SEMINARI ESTIVI CONTROVERSIE IN MEDICINA - Dalla psicoanalisi delle nevrosi alla psicosomatica delle demenze - EZIOPATOGENESI, DIAGNOSTICA E TERAPIE, col tema trattato: Il dinamismo Psicofisico nell'eziopato genesi e nel trattamento dell' Istero-Demenza. Nel 20 venne pubblicato il primo volume sulla Psiconeuroanalisi scritto dal dott. Dore stesso dal titolo: Psiconeuroanalisi dell Istero-Demenza. Casa Ed. Saturno, Sorso. A maggio del 2014 viene pubblicato un suo articolo sulla Psiconeuroanalisinella rivista Russa Psicoterapy:сихонейроанализистерическогослабоумия.Повышениеуровняясностисознания, связностиречи и пониманиядействительности в ходетерапиипатологийкорыголовногомозга «Психотерапия» 2014, 4 (136) Результатыисследований Andrey Ermoschin Non pervenuto Gianmichele Pavone nato ad Ostuni il 18/3/1984,Avvocato ( ) Università degli Studi A. Moro Bari Laurea magistrale in Giurisprudenza (LMG/01), voto 1/1 e lode Tesi in Diritto processuale penale dal titolo: Il ruolo della Corte d Appello tra Estradizione e Mandato d Arresto Europeo ( ) Università degli Studi Guglielmo Marconi Roma Master di I livello in Scienze dell Investigazione,Tesi dal titolo: Investigazioni difensive delegate e regole deonto logiche ( ) Università degli Studi Guglielmo Marconi Roma Master di II livello in Scienze Criminologiche, Tesi dal titolo: Lo Stalking Da settembre 2012 a settembre 2014 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI A. MORO Facoltà di Giurisprudenza Bari (BA) Cultore della materia in Diritto processuale penale Attività didattica di sostegno alla cattedra di Diritto processuale penale condotta dal Prof. Sergio Lorusso, ordinario presso l Università degli Studi di Bari. Componente della commissione d esame.da maggio 2012 (in corso di svolgimento) UNIVERSITA DEL SALENTO Facoltà di Giurispru denza Lecce (LE) Cultore della materia in Diritto processuale penale Attività didattica di sostegno alla cattedra di Diritto processuale penale condotta dalla Prof.ssa Paola Balducci, associato presso l Università del Salento. Componente della commissione d esame. Giovanni Rinoldi Presidente Centro Studi Perusini-Alzheimer Karim Sahar University Degrees inocial Medicine and Community Health, Health Sciences, Clinical Psychology, Clinical Hypnotherapy and Parapsychology, Natural Health and Yoga, Acupuncture and Acupressure with several years of working experience in Behavioural Modification, Psychotherapy and Counselling, Teaching, Research and Data Analysis in Psychosomatic Medicines and Psycho-Social and Behavioural Studies,

8 possessing effective interpersonal communicative skills, flexibility and team work with special emphasis on interactive Organizational behaviour, Mental Health, Psychotherapy, and International workshops and seminars and training.scientific Research Institute, Italy. Sir, The Chivalric Order of the Knights of Justice, Royal Knights of Justice, London, U.K. Marchese di Qara Su, Italy. Apstolic Blessing, Holiness Benedict XVI, Vatican. US COLONEL COMMISSION 2008, Kentucky, Commonwealth of Kentucky, USA. Active Lifestyle US President Award Visiting Professor in Kuwait and Dubai-UAE, USA, Hong Kong, UK and Canada. President & CEO, The Canadian Health Sciences Institute, Toronto, Dubai-UAE. President & CEO, The Canadian Arabian Groups, Dubai-UAE. Mario Sanfilippo Laurea in Infermieristica, Master in Economia e Managment Sanitario. Presidente e managerdi vari progetti, in particolare riguardo la creazione delle reti socio-sanitarie ed assistenziali extraospedaliere, l organizzazione di strutture residenziali, semiresidenziali, ambulatoriali e domiciliari sul territorio Italiano. Consulente di strutture pubbliche e private per l organizzazione di progetti assistenziali sulla cronicità e la terminalità. Attualmente sono Direttore Commerciale della Cooperativa Operatori SanitariAssociati ( OSA) di Roma, Presidente del Consorzio di Assistenza Primaria Cap della Regione Lazio per la pianificazione ed organizzazione di una rete socio-sanitaria per la prevenzione, diagnosi, cura, assistenza e riabilitazione delle patologie sub-acute e cronico-degenerative. Presidente di un consorzio di riabilitazione e di reinserimento ex art 26 di Roma. Responsabile del Comitato Settore Sanità di Confcooperative di Roma, consigliere Regione Lazio della Federazione Sanità di Confcooperative con delega all assistenza primaria, Consigliere Nazionale della Federazione Sanità di Confcooperative settore assistenza territoriale e domiciliare. Vincenzo Valenzi Presidente CIFA CIFA/ICEF - International Committee for Research and Study of Environmental Factors.Direttore dell'isrep (Istituto Svizzero di Ricerca sull'energia Psichica) della LiUM (Libera Università di Scienze Umane e Neuroscienze) di Bellinzona di cui è anche Prorettore. Dagli anni Ottanta svolge ricerche sulle meteoropatie. Nel 1997 a Roma, con un gruppo di medici e fisici, ha fondato il Centro Studi di Biometeorologia.Ha svolto ricerche sulle proprietà climatoterapeutiche dell Appennino molisano con approfondimenti di chimico fisica dell atmosfera, di termodinamica dei sistemi biologici, utilizzando anche tecnologie di misura dei SEP (Skin Electric Parameters), usati nella ricerca di nuove procedure di diagnostica delle intolleranze farmacologiche. È stato chiamato a tenere corsi di Biometeorologia all Università di Nizza (Diploma di Bioclimatologia del CEMBREU di Briançon), alla Scuola di Medicina del Mare, alla Scuola di Specializzazione in Idrologia Medica dell Università di Roma La Sapienza. Nel Gennaio del 2009 è stato chiamato a capo del Dipartimento di Scienze Biologiche dell Accademia Telesio Galilei di Londra (www.telesio-galilei.com/bioscience/html). Ha pubblicato circa 0 articoli di medicina, biometeorologia e filosofia della scienza. Da diversi anni collabora alla redazione di articoli per la rivista Scienza e Conoscenza. Interventi Programmati

9 GianMarco Cesari Avvocato. Vice Presidente ANIMI Onlus Kamel Belaitouche Segretario Generale Co-Mai Valeria Cianciolo dopo aver conseguito il diploma di liceo classico presso il Collegio San Luigi di Bologna, si laurea in Giurisprudenza nel 1995.Subito dopo la laurea, frequenta lo Studio del Notaio Maria Antonietta Ventre dove svolge la pratica notarile fino al Segue al contempo la Scuola napoletana di preparazione al concorso notarile del Presidente Guido Capozzi e la Scuola di Notariato Rolandino Passaggeri di Bologna.Consegue la pratica forense presso l Avvocatura dello Stato di Bologna dove presta la sua collaborazione fino al 2008.E iscritta all Albo degli Avvocati del Foro di Bologna dove svolge la sua attività ed è abilitata alle difese d ufficio presso il Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna.Collabora attivamente con la rivista Questioni di diritto di famiglia edito dalla Casa Editrice Maggioli e diretto dal Prof. Michele Angelo Lupoi e con la rivista telematica articolo29 prima rivista al mondo ad occuparsi di diritti LGBT e diretto dal dr. Marco Gattuso, magistrato presso il Tribunale di Bologna. Felice Falagario Avvocato. Resp. Dip ANIMI UE & Org.Int.li Cristina Mattia Medico.Responsabile RSA Lecce Cristina Meli Avvocato.Resp Dip.ANIMI Ali per la Libertà Maria Teresa Mitsindo Psicologa.Resp Dip ANIMI Forum delle Nazionalità Desirée Pangerc Docente UniTrieste Vittoria Pompo Sociologa.Resp Dip ANIMI Donne Migranti Giuseppe Quintavalle Segretario Generale Ass Uniti x Unire Marco Resta Avvocato. Resp Dip. ANIMI Giustizia Danilo Riponti Avvocato. Antropologo Criminale UniTrieste Resp Dip ANIMI Migranti & Criminalità Lorenzo Toglia Economista.Resp Dip ANIMI FederImmigra Gualtiero Valeri Chimico Farmaceutico.Presidente del Comitato Tecnico ANIMI Onlus Domenico Zoccali Dottore Commercialista.Resp Dip.ANIMI ASPIMImmigra

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014.

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014. Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014 Editrice Comitato scientifico: Elisabetta BERTACCHINI (Professore

Dettagli

L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione Continua in Medicina (ECM), Ente formativo non profit già

L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione Continua in Medicina (ECM), Ente formativo non profit già MASTER BIENNALE ECM NEUROSCIENZE PER LA CLINICA ESPERTA DELLE DISABILITA' COGNITIVE ASSOCIAZIONE PSIONLUS ROMA ANNO 2012-2014 L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 CHE COSA DEVE ESSERE IN GRADO DI FARE...7 CONOSCENZE...10

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE Prot. n. 21096/II/1 dell 11 giugno 2009 UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE VISTA la Legge 8 luglio 1998, n. 230, recante "Nuove norme in materia di obiezione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI Deliberazione del Consiglio nazionale dell Ordine dei giornalisti 9 luglio 2014 1. Canale unico di accesso alla professione Per esercitare l attività professionale

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO Il presente testo di statuto è stato approvato dal Consiglio Episcopale Permanente nella sessione del 22-25 gennaio 2007. Si consegna ufficialmente

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA:

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: BILANCIO E PROPOSTE Edizioni Erickson Presentano il Rapporto: Attilio Oliva Vittorio Nozza Andrea Gavosto Intervengono: Valentina Aprea Maria Letizia

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE Verbale n. 10 del 5 Novembre 2014 RIUNIONE Il giorno 5 Novembre 2014, alle ore 10.40, il Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Sannio, si è riunito per discutere sugli argomenti iscritti

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via 1 ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via Pitagora n. 7 alle ore 20,00 si sono riuniti i Sigg.: - Iacobellis

Dettagli