INTERNATIONAL MOBILITY FOR STUDY, RESEARCH AND TEACHING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTERNATIONAL MOBILITY FOR STUDY, RESEARCH AND TEACHING"

Transcript

1 Curriculum vitae et studiorum DAVIDE INFANTE Office: Deparment of Economics, Statistics and Finance, University Calabria Calabria, Campus di Arcavacata di Rende Cosenza Italy tel / fax CURRENT POSITION Associate Professor of Political Economy. Qualified as Full Professor of Economic Policy Department of Economics Statistics and Finance University of Calabria, Italy Main teaching courses: Microeconomics, Degree course in Business Economics, Department of Business and Law Sciences, University of Calabria, Italy Other current teaching courses: 1) Economics of innovation, Bachelor Degree Course in Business Economics, 2) Economics of Innovation and Network, Two Years Master Degree Course in Business Economics, Department of Business and Law Sciences, University of Calabria, Italy Former Associate Professor of Economic Policy at Faculty of Economics, University of Palermo Visiting Professor at Roskilde University, and University of Nizhni Novgorod Member of the Committee of the Doctoral School in Economics and Management, University of Calabria Former Member of the Doctoral School in Firm, State and Market, University of Calabria Member of the Italian Economists Society (SIE) Member of the Associazione Italiana per lo Studio dei Sistemi Economici Comparati (AISSEC) Member of the Society for the Study of Emerging Markets Member of the Scientific Committee of the Istituto Calabrese per la Storia dell Antifascimo e dell Italia Contemporanea. President of the Interdepartmental Library in Economic and Social Sciences E. Tarantelli of the University of Calabria Responsible for the International Relations of the Department of Economics, Statistics and Finance Responsible for three consecutive CD-JEP TEMPUS Projects, with the University of Nizhni Novgorod (Russia), Roskilde University (Denmark), and Université Pierre Mendes Frances in Grenoble (France) Member of the University of Calabria Commission for Patents and Spin-Offs. EDUCATION Four Years Degree in Political Sciences, University of Rome La Sapienza Postgraduate Diploma in Economics, School of Economics, University of Sussex Research student at the Science Policy Research Unit, University of Sussex INTERNATIONAL MOBILITY FOR STUDY, RESEARCH AND TEACHING - Reaserch visit at the Institute of Economics and Statistics della University of Oxford (3-29 June 1984). - Full-time student at the Department of Economics, University of Sussex ( ). - Full-time research-student at the Science Policy Reseach Unit (SPRU) dell'university of Sussex (1987). - September 1987 research visit at the Center of Urban and Regional Development Studies dell'university of Newcastle (U.K.). - November-December 1988 research visit at the Science Policy Reseach Unit (SPRU) dell'university of Sussex (U.K.). - Research visit at the Institut of Economics and Planning, University of Roskilde, Denmark (May-June 1989). - Visiting Professor, Institut of Economic and Planning, University of Roskilde, Denmark (July-September 1992). - Lecturer of Economics of Innovation and Growth at the Master in Economics and Administration Department of Social Sciences, University of Roskilde (DK), a.a e Member of the Scientific Committee of the Centre for Southern and Mediterranean Studies, "Federico Caffè", University of Roskilde, (Denmark),

2 - Visiting Professor at the University of Roskilde - Denmark (12-19 April, 1999). - Visiting Professor at the University of Nizhni Novgorod - Russia (22-26 November, 2004). - Visiting professor of Microeconomics and Economics of Innovation at the Master in Mathematical Methods in Economics, Faculty of Mathematics and Mechanics, University of Nizhni Novgorod (Russia), a.a. 2004/05, 2006/07 e 2007/08. - Visiting Professor at the University of Nordland in Bodo - Norway (October, 2007). - Visiting Professor at the University of the Basque Country in Bilbao - Spain (February, 2010). - Visiting Professor at the University of Lusòfona in Porto - Portugal (September, 2012). MAIN RESEARCH AREAS (JEL classification system) Microeconomics - Production and organisations Microeconomics Market structure and pricing Industrial organization - Market structure, firm strategy and market performance Economic development, technological change and growth Economic systems Institutions Environmental economics PARITICIPATION AT NATIONAL AND INTERNATIONAL PROJECTS - Member of the research Unit of the University of Padua, Nationa Research Project PRIN COFIN NXTCP9, "Strucural Change and Growth", National Coordinator Professor Neri Salvadori. - Responsible of the Project of the Tempus Programme "Project Oriented Methods in Russian Universities": Contract Number SM_SCM-T023B , in cooperation with University of Nizhni Novgorod (Russia) and Université de Grenoble (France). - Responsible of the Project of the Tempus Programme CD-JEP TEMPUS "Analytical Master for Improved Economic Expertise", in cooperation with the University of Roskilde (Denmark) and the University of Nizhni Novgorod (Russia). - Responsible of the Project Research and student mobility between Italy and Russia, financed by Fondazione Carical (Progetto n.11 - Istruzione 1999). - Member of the research Unit of the University of Calabria of the Project MIUR 40%, Labour policies, coordinated by Professor Neri Salvadori ( ). - Responsible del progetto TEMPUS TACIS Mobility_JEP "Mobility and Recognition in Financial Studies"in collaborazione con l'università di Roskilde (Danimarca) e l'università di Nizhni Novgorod (Russia). - Member of the research Unit of the University of Calabria of the Project MIUR 40%, Labour policies, coordinated by Professore Nicola Acocella ( ). - Responsible of the Research Bilateral Contract (University of Calabria and University of Roskilde) National Research Center -CNR CTB N CT10 on Marginalization, Specialisation and Cooperation of the Mediterranean regions. - Member of the research Unit of the University of Calabria of the Project MIUR 40%, Financial Sistem of the Italian Mezzogiorno, coordinated by Professor professore Augusto Graziani ( ). - Fast-Monitor Programme "Marginalization, Specialisation and Cooperation of the Baltic and Mediterranean regions" - Commission of the European Union. Programme Leader: Prof. Bruno Amoroso, University of Roskilde, Denmark Winner of a grant of lire received by National Research Center-CNR for a reaserch period abroad. 2

3 JOURNAL REFEREE Economic Modelling, Economics and Complexity, Environmental and Resources Economics, Journal of Business Economics and Management, Metroeconomica, Modern Economy. Member of the Selection Committee of the papers presented at 54th Annual Conference of the Italian Economists Association. PUBBLICATIONS BOOKS 1. Produttività, progresso tecnico e squilibri regionali, Università degli Studi della Calabria, Dipartimento di Economia politica, Arcavacata di Rende, Produttività, progresso tecnico e squilibri regionali, Casa editrice CLUEB, Bologna, Marginalization, Specialization and Cooperation in the Baltic and Mediterranean Region, Synthesis Report, in collaborazione con B. Amoroso, S. Gomez y Paloma, N. Perrone, Monitor-Fast Programme, Continental Europe: Science, Technology and Community Cohesion, Commission of the European Communities, Science Research and Development, vol. 5, Brussels, Catching-up Strategies, Innovation and Diffusion Processes, Centre for Southern and Mediterranean Studies, University of Roskilde, Roskilde (Danimarca), Imprese, innovazione e sviluppo endogeno (in collaborazione con C. Rotelli e A. Tarsitano), Soveria Mannelli, Rubbettino Editore, Catching-up Strategies, Innovation and Diffusion Processes (new edition), Cosenza, Edizioni Orizzonti Meridionali, 2012 EDITED BOOKS 7. Il Mediterraneo da mosaico a regione (a cura di D. Infante e B. Amoroso), Rubbettino, Soveria Mannelli, L'industria automobilistica russa tra concorrenza e protezionismo, (a cura di Davide Infante) Collana di Economia e politica industriale Vol. 225, Milano: Franco Angeli, Crescita e prospettive nell Unione Europea allargata (a cura di Davide Infante), Centro di Documentazione Europea Biblioteca interdipartimentale di scienze economiche e sociali, Università della Calabria, Crescita e prospettive dell Unione Europea allargata (a cura di Davide Infante), Il Mulino, Bologna Il volume è stato recensito sulle seguenti riviste - Economia italiana, N. 1, Anno QA, N. 1, anno CONTRIBUTIONS IN BOOKS 11. "Marginalisation, Specialisation and Cooperation in the Mediterranean and Baltic Regions", in Industry, Innovation and Regional Markets: Baltica and Mediterranean Scenarios, Monitor-Fast Programme, Continental Europe: Science, Technology and Community Cohesion, vol. 16, pp , 1992, Commission of the European Communities, Science Research and Development, Brussels 12. Industrializzazione, crescita economica e sviluppo dei mercati regionali, in Documenti CNEL N. 22, Il Mediterraneo da mosaico a regione, Roma, 1993, pp Competizione globale, industrializzazione e sviluppo dei mercati regionali: il caso dei paesi dell area mediterranea in Il Mediterraneo da mosaico a regione (a cura di D. Infante e B. Amoroso), Soveria Mannelli Rubbettino Editore, 1993, pp Imprese, imprenditori e sviluppo locale in un contesto di rapida trasformazione: alcune considerazioni analitiche in Imprese, innovazione e sviluppo endogeno (in collaborazione con C. Rotelli e A. Tarsitano), Soveria Mannelli, Rubbettino Editore, 1995, pp

4 15. Imprese ed imprenditori: un indagine diretta su un campione della provincia di Cosenza in Imprese, innovazione e sviluppo endogeno (in collaborazione con C. Rotelli e A. Tarsitano), Soveria Mannelli, Rubbettino Editore, 1995, pp Towards a Model of Economic Growth Embodying an Evolutionistic Perspective, in Festschrift 14 Papers in Honour of Bruno Amoroso s 60th birthday, Department of Social Sciences, Roskilde University (Denmark), 1996, pp Innovazione, voce del Dizionario delle scienze sociali, (a cura di W. Outhwaite, T. Bottomore, E. Gellner, R. Nisbet, A. Touraine), Milano, Il Saggiatore, Convergence and Growth Processes, in Y. Trifonov (a cura di), Economics of a Society as Complex System, University of Nizhni Novgorod Press (Russia), 1997, pp (in lingua russa) 19. "Capacità imprenditoriali, ricerca di rendita e sviluppo regionale", in Scelte pubbliche, strategie private e sviluppo economico in Calabria, Anania G. (a cura di), Soveria Mannelli: Rubbettino Editore, 2001, pp L economia nella provincia di Crotone tra vincoli ed opportunità di crescita, in La struttura economica e territoriale della provincia di Crotone, Assindustria Crotone e i suoi associati, Rapporto 2001, a cura di A. Fanello, Crotone, Assindustria Crotone, Professioni e professionisti: alcune definizioni ed il trade-off con lo sviluppo economico", in Palmieri Angela, Primari ed avvocati. Configurazioni di status e gruppi professionali a Crotone, Cosenza: Edizioni Orizzonti Meridionali, 2002, pp joint with Gorbunova Y., Efimychev Y., "I processi di globalizzazione nell'industria automobilistica". In Le riserve di crescita nella produzione manifatturiera, a cura di Efimychev Y., Strelkova, L. V., Gorbunova, M.V., Nizhni Novgorod (Russia), Nizhni Novgorod University Press, 2002, pp (in lingua russa) 23. Il mercato automobilistico russo nel periodo della transizione ( ), in L industria automobilistica russa tra concorrenza e protezionismo, a cura di Davide Infante, Milano, Franco Angeli, "The Russian automotive market in the transition years between globalisation and protectionism", in Globalisation and Welfare, Greve B., Jespersen J. (eds.), Roskilde, Denmark, Roskilde University Press, 2004, pp Crescita e convergenza nell Unione Europea allargata, in Crescita e prospettive dell Unione Europea allargata (a cura di Davide Infante), Bologna, Il Mulino, pp , joint with Smirnova J., "Market failures within poor institutions: the effects of bureaucrats rent-seeking activity", (Chapter 5) in Institutional and Social Dynamics of Growth and Distribution, edited by N. Salvadori, Aldershot, England, Edward Elgar, 2010, pp joint with Luberto G. (2011), "Innovazione e cambiamento oganizzativo nelle biblioteche accademiche italiane. Il caso dell Università della Calabria, in «Books seem to me pestilent things». Studî in onore di Piero Innocenti per i suoi 65 anni. Promossi, raccolti, ordinati da Varo A. Vecchiarelli, curati da Cristina Cavallaro, Manziana (Roma), Vecchiarelli. 28. Environmental protection and rule of law in European countries. Forthcoming in Environmental protection. Art. N. 37 of Charter of Fundamental Rights of the European Union. Ecological, economical, juridical and political aspects, e-book, Italian Centres of European Documentation, 2013, with Castiglione C. and Infante D. PUBLISHED ARTICLES 29. "Investimenti industriali e sviluppo economico nelle regioni meridionali nel periodo ", Sviluppo, n.15, "Analisi della spesa pubblica nell'azione ordinaria dello stato, in Calabria, Basilicata e Mezzogiorno nel 1976 e 1977", Sviluppo, n.16, "L'andamento del movimento turistico in Calabria, Basilicata e Mezzogiorno, Centro-Nord e Italia nel 1976 e 1977", Sviluppo, n.17, "Una domanda di nuova cultura dall'università della Calabria" Araba Fenice, n.5-6, "Analisi dei conti riassuntivi del Tesoro nel 1978 e nel 1 semestre 1979", Sviluppo, n.22,

5 34. "Consumi privati e capacità produttiva dell'industria nel Mezzogiorno d'italia", Sviluppo, n.25, 1980, pp "L'andamento delle opere pubbliche in Calabria, Basilicata e Mezzogiorno nel 1977, 1978 e 1979", Sviluppo, n.26, "L'intervento della Cassa per il Mezzogiorno in Calabria ", Sviluppo, n.27, "Il rapporto Svimez sul Mezzogiorno 1981 e l'andamento dell'economia calabrese", Sviluppo, n.29, "L'andamento dell'economia della Basilicata nel 1980", Sviluppo, n.30, "Investimenti e sviluppo economico in Calabria negli anni settanta", Sviluppo, n.39, 1984, pp "La piccola impresa nel processo di diffusione delle innovazioni", Sviluppo, n.56/57, 1988, pp "Produzione, fattori e progresso tecnico nell'industria manifatturiera italiana ( )", L'Industria, n.s., a. XI, n.1, 1990, Industrisystemerne - specialisering og samarbejde i Europe, Samfunds Okonomen, 3, 1993, 37-42, (pubblicato in lingua danese) 43. joint with Amoroso B., Gomez y Paloma S., and Perrone N. Marginalization, specialization and cooperation in the Baltic and Mediterranean regions, European Planning Studies, 01/1994; 2(1): Towards a Model of Economic Growth Embodying an Evolutionistic Perspective, Economics and Complexity, N. 1, vol. 1, Winter , pp Review of the book: Saperi locali, innovazione e sviluppo economico. L esperienza del Mezzogiorno. A cura di Antonio Sassu e Sergio Lodde, in QA, La Questione Agraria, n. 4/2003, pp joint with Smirnova J., (2009) "Entrepreneurship, Rent-seeking Spillovers and Decreasing Returns. A Microeconomic Approach", Acta Oeconomica, Vol. (59) (1), pp joint with J. Smirnova, (2009) "Rent-Seeking Under Weak Institutional Environment", Economics Letters, vol. 104 (3), pp joint with G. Paletta, and F. Vocaturo (2009), A ship-truck intermodal transportation problem", Maritime Economics & Logistics. Vol. 11, (3), pp joint with Smirnova J., (2010) "Politicians, Firms and Institutional Environment, Seoul Journal of Economics, Vol. 23 (3), pp joint with Smirnova J., (2011), Some notes on modelling the relationship between the environment and institutional context, Modern Economy, Vol. 2, n. 1, pp joint with Castiglione C., Grochová L., and Smirnova J., (2011) "The demand for beer in presence of past consumption and advertising in the Czech Republic". Agricultural Economics - Czech, 2011, Vol. 57, n.12, pp joint with Gorbunova, Y., and J. Smirnova, (2012) "New evidences on FDI determinants. An appraisal over the transition period", Prague Economics Papers, Vol. 2012, No. 2, pp joint with Castiglione, C., and Smirnova J., (2012) Rule of law and the Environmental Kuznets Curve: evidence for carbon emissions, International Journal of Sustainable Economy, Vol. 4, n. 3, pp joint with Castiglione, C., Y. Gorbunova, and J. Smirnova, (2012), FDI Determinants in an Idiosyncratic Country. A Reappraisal Over the Russian Regions During Transition Years, Communist and Post-Communist Studies, Vol. 45, n. 1-2, pp joint with Castiglione C. (2012), ICT as General Purpose Technologies. A Microeconometric Investigation on Italian Firms, International Journal of Trade and Global Markets, Vol. 5 (3), pp joint with Castiglione C. (2013)"Rational addiction and theatre attendance. A panel approach using Italian data". Empirical Economics Letters, Vol. 12(10), pp joint with Moiseeva, N.K., Smirnova, J.,(2014) Russian high-tech business incubators: functional-and-value analysis approach, Int. J. Economics and Business Research, Vol. X, No. Y, forthcoming. 58. joint with Castiglione, C. (2014), ICTs and time-span in technical efficiency gains. A stochastic frontier approach over a panel of Italian manufacturing firms, Economic Modelling, 41, pp

6 59. joint with Castiglione, C., Minervini, M.T. and Smirnova, J., Environmental taxation in Europe: what does it depend on?, forthcoming in Cogent Economics and Finance. PAPERS SUBMITTED FOR PUBLICATION IN INTERNATIONAL JOURNAL 60. joint with Smirnova J., (2013) Rule of Law, Pollution and Environmental Policy 61. joint with Castiglione, C., Smirnova J., (2013) Which is the engine of growth? The role of Italian manufacturing sector in the IT-ICT era. 62. joint with Castiglione, C., Smirnova J., (2013) Rule of law and its implications for the environmental taxation-income path across European Countries. PAPERS SUBMITTED FOR PUBLICATION IN INTERNATIONAL JOURNAL IN PHASE OF SECOND OR THIRD REVISION 63. Castiglione, C. and Infante, D., Rational Addiction and Cultural Goods. The Case of the Italian Theatregoers, revised and resubmitted to Journal of Cultural Economics. 64. Castiglione, C., Infante, D. and Smirnova, J., Linking the rule of law to environmental taxation and economic growth: the evidence on European countries revised and resubmitted to Sustainability. 65. Castiglione, C., Infante, D. and Smirnova, J., Environmental taxation and its determinants in Europe. Is there any relationship with rule of law, ICT and imports? revised and resubmitted to The Journal of International Trade & Economic Development. WORKING PAPERS 66. "Ipotesi per un'analisi della produttività del lavoro nell'industria manifatturiera italiana", Infante, D., S. Bruni in Ricerche in corso di Economia, Statistica e Storia Economica. Una raccolta in onore del prof. Franco Modigliani, Dipartimento di Economia Politica, Università della Calabria, "Technical Change and New Regional Disparities", mimeo, SPRU, University of Sussex, "La produttività del lavoro nell'industria manifatturiera italiana ( )", Working Paper, n. 4/1987, Dipartimento di Economia Politica, Università della Calabria 69. "Average and Best-Practice Production Functions in the Italian Manufacturing Sector", working paper n.5/1989, Dipartimento di Economia Politica, Università della Calabria, "Technical Change and New Regional Disparities", mimeo, Research Report No. 4/1989, Centre for Southern European Studies, Roskilde University Centre, Danimarca 71. Catching-up, Growth and Innovation Processes, Research Report N. 2/1995, Centre for Southern and Mediterranean Studies, University of Roskilde, Denmark, ISSN Entrepreneurship, Rent-seeking and Economic Development, Federico Caffè Centre, Research Reports, n. 9/1999, Roskilde University Centre, ISSN joint with Paletta, F. Vocaturo (2007), A ship-truck intermodal transportation problem», Technical Report TESEO, N. 13/07, Dipartimento DEIS, Università della Calabria 74. joint with Smirnova J., (2008) "Rent-Seeking Under Weak Institutional Environment", Federico Caffè Centre, Research Reports, n. 2/2008, Roskilde University Centre, ISSN joint with Smirnova J., (2008) "Transition Processes and Institutional Environment", Federico Caffè Centre, Research Reports, n. 3/2008, Roskilde University Centre, ISSN joint with Gorbunova, Y., J. Smirnova, (2008) "New Evidences on FDI Determinants During the Transition Period", Federico Caffè Centre, Research Reports, n. 4/2008, Roskilde University Centre, ISSN

7 77. joint with Castiglione, C., Smirnova J., (2010) Rule of law and the Environmental Kuznets Curve: evidence for carbon emissions, Trinity Economics Papers, No. 0111, Department of Economics, Trinity College, Dublin 78. joint with Castiglione C, Infante D., Smirnova J. (2012). Rule of law and its implications for the environmental taxation-income path across European Countries. In: MPRA Paper 39433, University Library of Munich, Germany 79. joint with Castiglione C, (2012). ICTs and lags in technical efficiency gains. A stochastic frontier approach over a panel of Italian manufacturing firms, MPRA Paper 51071, University Library of Munich, Germany. WORKS IN PROGRESS 80. Which is the engine of growth? The role of Italian manufacturing sector in the IT-ICT era (joint with C. Castiglione and J. Smirnova). 81. The evolution of theatre attendance in Italy: patrons and companies (joint with C. Castiglione). CONFERENZE E PROCEEDINGS 82. "Spesa pubblica in Calabria negli anni settanta: l'intervento ordinario dello Stato e l'intervento straordinario della Cassa per il Mezzogiorno" in Sviluppo regionale e pubblico impiego, conferenza della Flfp-Cgil, Catanzaro-Roma, "Un progetto turistico in Calabria: premesse per una analisi costibenefici", Infante, D., Massimo Salzano, comunicazione presentata a V-émes Rencontres economiques thématiques des Universités du Sud de l'europe, Centre Régional de la productivité et des études économiques, Universitè de Montpellier 1, Montpellier, settembre La Diffusione regionale delle innovazioni di processo in Italia: un nuovo divario tra Nord e Sud, (nell indice del volume il titolo risulta La dimensione regionale nella diffusione del progresso tecnico nell industria metalmeccanica italiana ), in Atti della X Conferenza Italiana di Scienze Regionali, Roma, Novembre 1989, pp Industrializzazione, crescita economica e sviluppo dei mercati regionali nel bacino del Mediterraneo, in Primo Rapporto sul Mediterraneo, Nuove prospettive di cooperazione economica, tecnologica ed istituzionale, Settembre 1991, Roma CNEL, Parte III, Le industrie manifatturiere, Centro studi sull Europa del Sud e il Mediterraneo, Università di Roskilde 86. Relazione sull indagine diretta alle imprese, Indagine realizzata per il Consorzio Industriale Area Cosenza-Sibari-Crati, Cosenza, 1993, pp "Marginalization, Specialization and Cooperation in the Baltic Region", paper presented to the Workshpo on Baltic Europe: in Search for New Strutures, EUROREG, University of Warsaw, European Institute for Regional and Local Development, December 3-4, Information Technology and Regional Development Paper presented at the 1st International Conference held at the University of Nizhni Novgorod (Russia) May joint with Sergeyev Y., Trifonov Y., Doronichev D., Gorbunova M., "On economical education at universities in Italy and Russian Federation". Atti del convegno "2nd International Conference on Regional Aspects of Public Economics", Nizhni Novgorod (Russia), 1999, Nizhni Novgorod State University Press:Nizhni Novgorod (Russia), Vol. 1, pp , ISBN Entrepreneurship, Rent-seeking and Economic Development, Proceedings of II International Conference on Regional Aspects of Public Economics, Università di Nizhni Novgorod, Maggio, 1999, ISBN Alcune note sulla comparazione dei curricula studiorum nel settore economico, (in Russian language) Proceedings of II International Conference on Regional Aspects of Public Economics, Maggio 1999, Infante, D., Yaroslav Sergueev et. al., ISBN "The Contribution of Human Capital to Economic Growth", in Proceedings of the Third International Conference Public Economics: A Regional Perspective, Nizhni Novogorod (Russia), 2001, Nizhni Novgorod University Press, Nizhni Novgorod, 2001, Volume III, pp , ISBN Some research results into the Russian car industry of the dual-degree programme promoted by the Tempus-Tacis project. In Proceedings of the 7

8 Third International Conference Public Economics: A Regional Perspective. Nizhni Novgorod, UNN, Volume III, pp , ISBN joint with Smirnova J., "State intervention and development of competition in the Russian electric power sector", in Proceedings of the Fourth International Conference Public Economics: A Regional Perspective. Nizhni Novgorod University Press, Nizhni Novgorod, 2003, Vol. II, pp. 5-12, ISBN Infante D., "The Russian Automotive Market in the Transition Years ( ) between Competition and Protectionism", in Proceedings of the Fourth International Conference Public Economics: A Regional Perspective. Nizhni Novgorod University Press, Nizhni Novgorod, 2003, Vol. II, pp. 3-5, ISBN Infante D., "Perceived and provided quality: an evaluation procedure for UNN Master in mathematical methods in economics", in Conference on the Quality of Education and Bologna Process, Nizhny Novgorod University (Russia), February 2005, pp , ISBN Infante D., "Growth and Catching Up in the Enlarged European Union: the Role of Human Capital and FDI", in Proceedings of the Fifth International Conference Public Economics: A Regional Perspective. Nizhni Novgorod University Press, Nizhni Novgorod, 2005, pp , ISBN joint with Sergeyev Y., Gorbunova Y., "An Analysis of FDI in Russian Regions", Proceedings of "5th International Conference on Regional Aspects of Public Economics", Nizhni Novgorod, Russia, April 20-21, 2005, A cura di Strongin R., NNU Press, 2005, pp , ISBN joint with Luberto G., "Innovation and organizational change in Italian universities. The case of academic library governance and management". Paper presented at CHER 18th Annual Conference. Higher Education: The Cultural Dimension Innovative Cultures, Norms and Values, University of Jyväskylä, Jyväskylä, FINLAND, September Infante D. The Role of Human Capital and FDI in Growth and Convergence Between EU Countries, in Proceedings of International Scientific Conference Competitiveness in the Eu Challenge for the V4 Countries, Faculty of Economics and Management of the Slovak University of Agriculture in Nitra, Maggio , Slovak Republic, pp , ISBN joint with Smirnova J. "Institutional Environment and Transition Economies", Proceedings of the Sixth International Conference Public Economics: A Regional Perspective. Nizhni Novgorod, Russia, April 17-19, 2007, edited by Strongin R., NNU Press, 2007, pp , ISBN joint with Smirnova J., "Market failures within poor institutions: the effects of bureaucrats rent-seeking activity". In book of abstract of Conference on Institutional and Social Dynamics of Growth and Distribution, Lucca 10-12th December Goals and Features of Project-Oriented Methods, in Handbook on Project-Oriented Methods in Education, University of Nizhni Novgorod, 2007, pp joint with Gorbunova, J., and J. Smirnova, FDI Determinants in Transition Countries, 3rd International Conference on Internationalisation of Companies and Inter-Cultural Management, Aalborg University, October joint with Smirnova J., "Rule of law and pollution abatement standard". Atti del convegno "7th International Conference Public Economics: A Regional Perspective", Nizhni Novgorod, April, 2009, A cura di Strongin R., Nizhni Novgorod University Press:Nizhni Novgorod - Russia, 2009, Vol. Tom 1, pp joint with Smirnova J., "New technology adoption and the rule of law", paper presented at "Economies of Central and Eastern Europe: Convergence, Opportunities and Challenges", 14-16th June, Tallinn, Estonia, 2009, ISBN joint with Smirnova J., "Pollution control and rule of law: Theoretical model framework, Proceedings of the Conference Organizational and Economic Problems of Modern Production under Globalization Conditions", October Institute of Economics, Management and Law, MIET, Moscow, Russia, 2009, pp , BBK O64, UDK

9 108. joint with Smirnova J., Rule of Law Vs Rule of Force: New technology Adoption, AISSEC, XVIIth Scientific Conference on Growth and Development Patterns: The Role of Institutions in a Comparative Perspective, th June, 2009, Perugia, Italy 109. joint with Castiglione C., ICT Investment and the determinant of TFP in Italian Manufacturing Firms, In: Book of Abstract. North American Productivity Workshop VI, 2-5th June 2010, Houston, USA joint with Smirnova J., Pollution Control and Rule of Law: A Theoretical Model Framework, Proceedings of the Conference Organizational and Economic Problems of Modern Production under Globalization Conditions", Moscow October 2009, Institute of Economics, Management and Law, MIET, pp joint with Castiglione C., Grochová L., "Does advertising influence the demand for the beer? Empirical evidence for the Czech Republic". Atti del convegno "(SSEM - Society for the Study of Emerging Markets - Euro Conference 2010", July , Milas, Turkey, 2010, SSEM - Society for the Study of Emerging Markets:Milas, Turkey, 2010, pp joint with Castiglione C., and Smirnova J. Institutions and Development: The Case of Environment, Conference 8th International Conference State Regulation of the Economy. Innovative Way of Development, Nizhni Novgorod, April, 2011, Nizhni Novgorod University (Russia) joint with Castiglione C., and Smirnova J. Rule of law and the environmental Kuznets curve: Some evidences across European countries, AISSEC, XVIIIth Scientific Conference, University of Macerata, Macerata (Italy), Thursday 23 Saturday 25 June joint with Castiglione C. Rational addiction and the demand for theatre, Fifth European Workshop on Applied Cultural Economics, 2-3rd September 2011, Trinity College Dublin, Ireland joint with Castiglione C., and Smirnova J. Rule of law and its implications for the environmental taxation-income path across European Countries, 52.ma Riunione Scientifica annuale della SIE - Società Italiana degli Economisti, Roma, Università di Roma TRE, ottobre joint with Castiglione C, Smirnova J. (2013). Economic development, environmental quality and institutional enforcement: a p-var approach. In: Innovative development of the economy: theory, problems and solutions 2013, Proceedings of the International Scientific Conference Moscow Institute of Electronic Technology Technical University Institute for Economics, Management and Law. ISBN: , Moscow, Russian, 15-16, February joint with Smirnova J., Which is the engine of growth? The role of Italian manufacturing sector in the IT-ICT era 9th International Conference Public Economics: A Regional Perspective", Nizhni Novgorod, 9-11 April, joint with Castiglione C., and Smirnova J. Institutional enforcement, environmental quality and economic development: a panel VAR approach, IV CICSE International Conference on Structural Change, Dynamics and Economic Growth, Livorno, Italy, 12-14th September joint with Castiglione C., and Smirnova J. Environmental taxation and its determinants in Europe. Is there any relationship with rule of law, ICT and imports?, 54.ma Riunione scientifica annuale della SIE Società Italiana degli Economisti, Ottobre 2013, Alma Mater Studiorum - University of Bologna. 55ª Riunione scientifica annuale della SIE Società Italiana degli Economisti, Ottobre 2014, Università degli Studi di Trento. Presentation of two papers: ) Do female managers affect productivity? Evidence from Italian manufacturing firms (joint with C. Castiglione and J. Smirnova) 121. Rational Addiction and Cultural Goods: the Case of the Italian Theatregoer (joint with C. Castiglione). UNIVERSITY OF CALABRIA, CAMPUS DI ARCAVACATA DI RENDE 18TH SEPTEMBER

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco

Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco Un economia sana e con buone prospettive di crescita deve saper cogliere i frutti del progresso tecnico, che solo adeguati investimenti in ricerca

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI PERSONAL Francesca Maria Cesaroni - Urbino, 8 Marzo 1964 Personal Address: Via del Domenichino, 17A, Fano (PU), 61032, Italy Cod.Fisc. CSR FNC 64C48 L500A EDUCATION

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei.

Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei. Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei. Alessia Amighini (Università del Piemonte Orientale) Versione preliminare Intervento al convegno Innovare per

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO )

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA ESTRATTO DA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI RICERCATORI E DOCENTI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) 1 Requisiti

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia

Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia Michele Pellizzari, Gaetano Basso, Andrea Catania, Giovanna Labartino, Davide Malacrino e Paola Monti 1 Premessa Questo rapporto analizza il settore

Dettagli

Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane

Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane Area di pratica professionale PSICOLOGIA PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELL ORGANIZZAZIONE E DELLE RISORSE UMANE Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane Classificazione EUROPSY Work

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU www.emba.it Favorendo valori quali imprenditorialità, innovazione, merito, impegno ed eccellenza, al MIB crediamo fermamente nell importanza di aiutare le persone a

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo Chiara Saraceno

Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo Chiara Saraceno Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo Chiara Saraceno Chiara Saraceno Università di Torino Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo 1. Modelli

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

Scegliere la sostenibilità: decisioni e decisori

Scegliere la sostenibilità: decisioni e decisori Scegliere la sostenibilità: decisioni e decisori Claudio Cecchi Lezioni di Ecoomia del Turismo Roma, 26 novembre 2012 Dall agire al governo delle azioni nella sostenibilità I soggetti che agiscono Individui

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Marco Galvagno. ALTRE POSIZIONI Responsabile formazione del Contamination Lab dell Università degli Studi di Catania

Marco Galvagno. ALTRE POSIZIONI Responsabile formazione del Contamination Lab dell Università degli Studi di Catania Marco Galvagno Dipartimento di Economia e Impresa Università degli Studi di Catania Corso Italia, 55-95129 Catania tel. 095 7537644 fax. 095 7537510 email: mgalvagno@unict.it www.marcogalvagno.com POSIZIONE

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Master MEDEA 2014/2015

Master MEDEA 2014/2015 Scuola Enrico Mattei master in management ed economia dell energia e dell ambiente. 58 Anno Accademico master in energy and environmental management and economics. 58 th Academic Year Master MEDEA 2014/2015

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

( ) ( ) 0. Entrata e uscita dal mercato. Entrata e uscita dal mercato. Libertà d entrata ed efficienza. Libertà d entrata e benessere sociale

( ) ( ) 0. Entrata e uscita dal mercato. Entrata e uscita dal mercato. Libertà d entrata ed efficienza. Libertà d entrata e benessere sociale Entrata e uscita dal mercato In assenza di comportamento strategico, le imprese decidono di entrare/uscire dal mercato confrontando i guadagni attesi con i costi di entrata. In assenza di barriere strategiche

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

IL TRATTAMENTO DEL RISCHIO NELL ANALISI DEGLI INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI

IL TRATTAMENTO DEL RISCHIO NELL ANALISI DEGLI INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI IL TRATTAMENTO DEL RISCHIO NELL ANALISI DEGLI INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI Testo di riferimento: Analisi finanziaria (a cura di E. Pavarani) McGraw-Hill 2001 cap. 11 (dottor Alberto Lanzavecchia) Indice

Dettagli

40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015. Prof. Alessandro Minichilli. Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi.

40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015. Prof. Alessandro Minichilli. Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi. 40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015 Prof. Alessandro Minichilli Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi.it Descrizione del corso. Obiettivi: il corso intende fornire

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

Prodotto Isi Web Knowledge

Prodotto Isi Web Knowledge Guida pratica all uso di: Web of Science Prodotto Isi Web Knowledge acura di Liana Taverniti Biblioteca ISG INMP INMP I prodotti ISI Web of Knowledge sono basi di dati di alta qualità di ricerca alle quali

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE Progetto SEE-ITS in breve SEE-ITS è un progetto transnazionale che mira a stimolare la cooperazione, l'armonizzazione e l'interoperabilità tra Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS) nel Sud-Est Europa.

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Andrea Delogu. Beni pubblici, beni privati e privatizzazioni

Andrea Delogu. Beni pubblici, beni privati e privatizzazioni 160 Andrea Delogu Beni pubblici, beni privati e privatizzazioni Sommario: I - Le origini della teoria dei beni pubblici. II - Sistemi di distribuzione alternativi dei beni pubblici. III - Considerazioni

Dettagli

Le linee guida evidence based

Le linee guida evidence based Le linee guida evidence based Linee guida: definizione Raccomandazioni di comportamento clinico, prodotte attraverso un processo sistematico, allo scopo di assistere medici e pazienti nel decidere quali

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT PRISMA Progetto PRISMA SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION Cloud Computing per smart technologies PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER

Dettagli

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non tutti lo conoscono Marco Marchetti L Health Technology Assessment La valutazione delle tecnologie sanitarie, è la complessiva e sistematica valutazione

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Superare la crisi. Un patto globale per l occupazione

Superare la crisi. Un patto globale per l occupazione Superare la crisi Un patto globale per l occupazione adottato dalla Conferenza Internazionale del Lavoro alla sua novantottesima sessione Ginevra, 19 giugno 2009 ISBN 978-92-2-820672-2 (web pdf) Prima

Dettagli