Da Brescia a Paratico Km.30

Advertisement


Advertisement
Documenti analoghi
SV02 - La ciclovia dei Parchi

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

PV-04 Lomellina, tra il Po e la pianura

La Via Francigena. Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

FR01 - La Franciacorta

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

Itinerario n Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo

BS-02 La ciclovia della Valtenesi

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

FR-01 La Franciacorta

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A Netro (BI)

4-1 - Da Mazzano e Desenzano Km. 19

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

FL-01. Sulle orme dei pellegrini in Lomellina. PROVINCIA DI PAVIA Assessorato al Turismo e Attività Termali

TI-01 Il Parco del Ticino

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Passeggiandoinbicicletta.it

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia

Ciclabile I laghi di Mantova

Urbino. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede

Rio Storto - Tratto 2 - Laghetti - Confluenza

MU-01 La Muzza tra Cassano e Lodi

Porte di accesso e percorsi di collegamento

Val Graveglia. Lunghezza totale Itinerario Km: 71 circa. Partenza itinerario da: Bargonasco (GE)

La Ciclabile Adriatica

AREA SASSI. Sistemazione dell area ubicata in strada Mongreno di fronte al civico 79. Sistemazione generale di Strada Comunale di Sassi.

Azienda Agricola il Mosnel di Emanuela Barboglio e Figli Soc. Agr. Semp Camignone (Brescia) Italia tel Cell

ULTRATRAIL 50 Km m dislivello positivo

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42)

Trento. TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano

Itinerario n La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

PADOVA - Centro Sportivo CUS: SABATO 21 SETTEMBRE 2013

Podere Tipertoli. Il Fienile Casa in affitto per vacanze in Toscana

Una Villa nella storia della Valpolicella

Le Vie Francigene del Sud

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone

17 Luglio Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche

Come raggiungere la sede del LEAP

Borgo Cuore Del Vino

Itinerario n Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza

Azzerare il contachilometri

Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti)

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede

Bergamo e la Val Seriana

Itinerario n Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI

Scuola Interateneo di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti della Scuola Secondaria del Veneto

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona

Ciclabile della Val di Sole

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

Itinerario storico-naturalistico

Vi ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

SCOPRI LA CITTA PEDONALE

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

Dolci Ricordi. Bed. Breckfast. Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà

Repertorio dei beni storico ambientali 1

PROGRAMMA MTB O E-BIKELE ANTICHE FERROVIE ISTRIANE SLOVENIA CROAZIA - MAGGIO 2014 VIAGGIO CICLOTURISTICO ASSISTITO RISERVATO A MTB, TREKKING, E- BIKE

Salerno. Salerno: i Luoghi del Risorgimento

Itinerario n La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio)

Istituto comprensivo scolastico "Quintino di Vona Tito Speri // scuola media - classe 3 H CRESPI D'ADDA

Percorso Ciclabile di Interesse Regionale

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE LA SEDE DELL OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO DELLE DIPENDENZE (O.E.D.)

LAGO D ISEO PONTE DI OGNISSANTI IN CAMPER - SULZANO - ISOLA DI MONTEISOLA - PIRAMIDI DI ZONA ottobre 01 novembre 2010

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

PER CHI VUOL COMINCIARE AD ANDARE IN BICI DA STRADA. Qualche percorso da fare per allenare la gamba e per prendere passione alla bicicletta.

G.M. SPORT. Provincia di Brescia - Comune di Iseo PERCORSO PERMANENTE. PROVINCIA DI BRESCIA Assessorato allo Sport

Parco tra i due mari. Itinerario 2: Dal Bosco Archiforo alla Pietra del Caricatore

DOVE DORMIRE A PIEVE S. STEFANO E DINTORNI

Picenengo Via Sesto Via Milano

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA

PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE

MODALITA DI ACCESSO Per poter partecipare alla manifestazione è necessario accreditarsi. L accredito può avvenire nelle seguenti modalità:

Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- :

Umbria Domus. Il Castello sul Lago. Agenzia Immobiliare mq 8 8. Castello di origine medievale.

TREKKING IN VAL MASTALLONE

UBICAZIONE Il Comune di Legnano

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Mezzanino Vecchio gattile STRADELLA Montù Beccaria Nuovo gattile Dove siamo

1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno

Relazione dell Assemblea pubblica del 5 Giugno 2012

2011_09 MERANO IN BICI.doc 1

VADEMECUM DEL TURISTA DEL BORGO ORTA SAN GIULIO

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

Advertisement
Transcript:

Da Brescia a Paratico Km.30 Lunghezza: Km 30 Tempo di percorrenza: Circa due ore e trenta Andamento: Aperto Fondo: Asfalto e sterrato Tipo di bicicletta:: City bike, da strada, Mtb Grado di difficoltà: Per tutti Come arrivare: Dal centro di Brescia seguire le vie Capriolo, Manzoni, Leopardi, Carducci sino all incrocio con via Volturno.Superati la tangenziale e il fiume Mella seguire le vie Colombo, dello Zoccolo e Torricella di Sotto sino all inizio della ciclabile. Km 4,5, tutti di percorso urbano. Percorso tratto da: http://www.provincia.brescia.it/area-tecnica/percorsi-ciclabili/index.php

Da Brescia a Paratico Km.30 Percorso 4,2 da v. Medici Parziale Progr. Fondo Tipologia Alt. slm Inizio percorso Località Torricella 0,00 Località Torricella Incrocio con via 0,60 0,60 percorso ciclabile 158,00 Incrocio con via Depuratore 0,30 0,90 pista ciclabile 135,60 Depuratore Dare precedenza 0,30 1,20 stradasecondaria 136,00 Dare precedenza Via Giuseppe Gavarini 0,10 1,30 strada secondaria 138,30 Via Giuseppe Gavarini Inizio percorso ciclabile 0,20 1,50 strada secondaria 139,10 Inizio ciclabile Area artigianale (frabol) 0,90 2,40 percorso ciclabile 145,00 Area artigianale (frabol) Area residenziale 0,70 3,10 strada secondaria 146,00 Area residenziale Via Nikolajewka 0,10 3,20 strada centro abitato 147,70 Via Nikolajewka Passaggio ciclopedonale 0,20 3,40 strada centro abitato 146,00 Passaggio ciclopedonale Dare precedenza 0,10 3,50 strada centro abitato 145,50 Dare precedenza Incrociio 0,10 3,60 strada centro abitato 143,30 Incrociio Stop 0,10 3,70 strada centro abitato 143,00 Stop Stop 0,10 3,80 strada centro abitato 143,00 Stop Via Casotto 0,10 3,90 strada centro abitato 142,40 Via Casotto Inizio sterrato 0,20 4,10 strada secondaria 141,60 Inizio strada sterrata Inizio asfalto 0,30 4,40 strada secondaria 141,60 Inizio asfalto Stop a Sale di Gussago 0,30 4,70 strada in centro 145,00 Stop a Sale di Gussago Stop al senso unico 0,10 4,80 strada centro abitato 143,50 Stop al senso unico Rotonda 0,30 5,10 strada centro abitato 145,50 Rotonda Inizio pista ciclabile 0,10 5,20 strada secondaria 153,40 Inizio pista ciclabile Attraversamento 0,50 5,70 pista ciclabile 145,00 Attraversamento Inizio percorso ciclabile 0,20 5,90 strada a medio traffico Inizio percorso ciclabile Ponte sul Gandovere 1,90 7,80 percorso ciclabile 161,30 Ponte sul Gandovere Abbazia di Rodengo 1,20 9,00 percorso ciclabile 168,20 Abbazia di Rodengo Cimitero di Rodengo 0,70 9,70 strada centro abitato 177,80 Cimitero di Rodengo Area residenziale 0,10 9,80 Parcheggio 178,30 Area residenziale Cavalcavia 0,50 10,30 strada centro abitato 183,40 Cavalcavia Fine cavalcavia 0,40 10,70 strada a medio traffico 187,30 Fine cavalcavia Area artigianale 0,20 10,90 strada a medio traffico 186,70 Area artigianale Inizio percorso ciclabile 0,10 11,00 strada a medio traffico 186,00 Inizio percorso ciclabile Inizio sterrato 0,10 11,10 percorso ciclabile 185,80

Inizio sterrato Inizio asfalto 0,40 11,50 percorso ciclabile 185,50 Inizio asfalto Passaggio a livello 0,50 12,00 percorso ciclabile 185,30 Passaggio a livello Piazza 0,30 12,30 strada centro abitato 189,00 Piazza Passaggio a livello 0,40 12,70 strada centro abitato 190,00 Passaggio a livello Stop residenziale Passirano 1,20 13,90 percorso ciclabile 203,50 Stop zona residenziale Stop 0,40 14,30 strada centro abitato 201,30 Stop Stop al castello di Passirano 0,40 14,70 strada centro abitato 214,60 Stop castello di Passirano Attraversamento 0,10 14,80 pista ciclabile 215,00 Attraversamento Inizio sterrato 0,20 15,00 strada secondaria 220,00 Inizio sterrato Inizio asfalto 0,20 15,20 strada secondaria 243,00 Inizio asfalto Inizio sterrato 1,20 16,40 percorso ciclabile 241,90 Inizio sterrato Inizio asfalto 0,30 16,70 percorso ciclabile 250,00 Inizio asfalto Attraversamento 0,50 17,20 pista ciclabile 267,60 Attraversamento Bivio a sinistra 1,50 18,70 strada secondaria 227,50 Bivio a sinistra Zona artigianale 0,70 19,40 percorso ciclabile 216,00 Zona artigianale Stop 0,30 19,70 strada secondaria 215,40 Stop Zona residenziale Provaglio 0,30 20,00 percorso ciclabile 213,00 Zona residenziale Provaglio Santellone 0,60 20,60 strada centro abitato 213,60 Santellone Stazione di Provaglio 0,40 21,00 corsia protetta 206,30 Stazione di Provaglio Inizio sterrato nel parco 0,10 21,10 strada a medio traffico 206,50 Inizio sterrato nel parco Fine parco 1,40 22,50 percorso ciclabile 192,30 Fine parco Fine sterrato 0,50 23,00 percorso ciclabile 206,00 Fine sterrato Attraversamento 0,20 23,20 percorso ciclabile 195,50 Attraversamento Cremignane 0,50 23,70 strada centro abitato 209,00 Cremignane Clusane 0,90 24,60 strada secondaria 192,20 Clusane Semaforo 0,10 24,70 Marciapede ciclo 192,20 Semaforo Porto 0,40 25,10 strada centro abitato 187,00 Porto Svolta a destra 0,40 25,50 strada centro abitato 192,60 Svolta a destra Sul marciapiede 0,20 25,70 strada centro abitato 193,00 Sul marciapiede Inizio corsia protetta 0,40 26,10 Marciapede ciclo 188,40 Inizio corsia protetta Percorso lungo il lago 0,40 26,50 corsia protetta 189,00 Percorso lungo il lago Paratico 1,50 28,00 Percorso ciclabile 190,00 Paratico Ponte sull'oglio 1,70 29,70 strada in centro 186,00 Totale Km 29,70

Brescia - Paratico Km.30 La ciclabile inizia in località Torricella, sella di collegamento tra l oltre Mella di Brescia e la località Fantasina nel comune di Cellatica. Prendere la pista in discesa e superare il centro ippico le Meridiane. Allo stop andare a sinistra sino all attraversamento, posto all altezza del depuratore, che ci porta all interno di una zona residenziale. Seguiamo le indicazioni fino a superare, sul retro, la moderna chiesa parrocchiale intitolata alla Santa Famiglia, dove ritroviamo la ciclabile che si snoda fra i campi. Sale, frazione di Gussago. Rodengo Saiano, monastero. Al suo termine andiamo a sinistra costeggiando il retro della zona artigianale di Cellatica sino ad un quartiere residenziale. Dopo averlo superato e dopo aver attraversato due strade di grande traffico prendiamo, su fondo sterrato, di nuovo fra i campi sino alla splendida frazione di Sale di Gussago, piccolo borgo con case medievali e palazzi rinascimentali (notevole il palazzo Caprioli). Davanti alle scuole, dopo una rotonda, attraversiamo la strada per inoltrarci in un altro quartiere residenziale, e, dopo un altro attraversamento, riprendiamo la ciclabile sino al ponte in legno sul torrente Gandovere. Qui la pista è in sterrato sino al muro dell abbazia di Rodengo. Dal piazzale dell abbazia di Rodengo prendere la strada accanto agli impianti sportivi; dopo il cimitero a destra e poi a sinistra seguendo sempre le frecce per Paratico attraversare una zona residenziale. Al termine di questa, attenzione perché siamo su una strada con un discreto traffico, prendere a sinistra il cavalcavia che sorpassa la superstrada per la Val Camonica. Scendere poi a destra verso la zona artigianale e quindi a sinistra nei campi lungo la ciclabile. Giunti ad un passaggio a livello, superarlo, e prendere a destra tra le vecchie cascine di Paderno Franciacorta. Superata la piazza con i resti del castello, oggi sede della biblioteca e di abitazioni private, si ripassa la ferrovia per imboccare a sinistra la ciclabile. Con una leggera salita ci si arrampica tra campi coltivati, vigneti, casali sino al centro di Passirano. Sorpassate alcune serre, poste sulla sinistra del percorso e costeggiando una muraglia sulla destra, si arriva al castello, perfettamente conservato, immerso nei campi proprio di fronte al Palazzo Fassati Barba. Rodengo Saiano, centro San Salvatore. Continuando per la ciclabile si sale per meno di un chilometro verso Monterotondo. Attraversata la strada sulla sommità del colle attenzione al traffico molto sostenuto in certe ore si prende, in discesa, la Via San Giorgio. Dopo aver sottopassato un vecchio edificio, la strada prosegue fra campi e vigneti sino al comune di Provaglio. Dopo la zona artigianale e quella residenziale del paese, si giunge ad una rotatoria, con al centro una cappella con portico detta il Santellone; da qui prendere la corsia riservata che conduce alla stazione ferroviaria. Dopo il passaggio a livello ci si infila a destra nel sentiero sterrato aperto nella zona C della riserva delle torbiere, l unico dove è ammesso il transito delle biciclette. Paderno Franciacorta. All uscita dalla riserva si riprende la ciclabile per Paratico che con una leggera salita ci porta verso Cremignane. Prima della frazione porre particolare attenzione all attraversamento della strada, una delle più trafficate della zona. All uscita del borgo, in cima alla salita, nella piccola piazza con giardino e fontanella, prendere a sinistra dopo il parcheggio la ciclabile che dopo aver costeggiato alcuni laghetti giunge al borgo di Clusane. Attraversata la strada al semaforo scendere sino al porto e poi risalire sino alla Provinciale dove un percorso protetto fiancheggiante la strada ci porta sino al ponte che collega Paratico alla bergamasca.

Passirano, castello. Da Brescia a Paratico Al visitor center del parco delle colline. Km 2 di cui 1,2 su sterrato, per tutti. All inizio della ciclabile in località Santa Giulia, prendere la stradina a sinistra (seguire l indicazione Badia Santellone del sentiero 19) che inizia a scendere all interno del Parco delle Colline (www.parcodellecollinedibrescia.it), straordinario brano di natura incontaminata ben presentato al visitor center collocato al termine del sentiero. A poche centinaia di metri è posta l antica abbazia vallombrosana detta il Santellone. Questo edificio, un tempo importante centro agricolo, oltre che spirituale, dopo la soppressione e le confische napoleoniche, è diventato sede di un imponente villa sormontata da un monumentale orologio. Un recente restauro ha rivelato i resti degli edifici monumentali medievali valorizzati all interno di una moderna beauty farm. Percorso ciclo pedonale Periplo della Santissima. Il periplo, lungo circa 3 Km, in buona parte su sterrato, è per tutti. Il comune di Gussago ha realizzato un interessante percorso alla base della collina su cui si erge la Santissima. Dalla moderna zona residenziale di Sale prendere il percorso ciclabile con l indicazione dell itinerario che è proprio tangente alla ciclabile Brescia Paratico. Gussago, Pieve. Al castello e alla Pieve di Bornato. Km 2,6 di cui 1,0 su sterrato, per tutti Dopo aver superato il brolo, limitato dalla muraglia che circonda il castello di Passirano, seguire la pista ciclabile in salita sino alla curva a destra. Qui proseguire diritti verso il monte su strada sterrata. Al termine del rettilineo prendere a sinistra dopo le case e, giunti al campo sportivo del paese successivo prendere a destra la strada asfaltata in leggera salita. Giunti al monumentale ingresso di un palazzo settecentesco con scalinata scenografica prendere a sinistra per il paese sino al castello, ove i proprietari consentono la visita dello stesso (ingresso a pagamento nei giorni festivi www.castellieville.it). All uscita del castello a destra una strada prima acciottolata e poi asfaltata ci porta rapidamente ai ruderi della Pieve. Al monastero di San Pietro in Lamosa. Km 1,0 su asfalto, per tutti Al Santellone di Provaglio d Iseo, prendere a destra sino al parcheggio del monastero. Questo sorge in luogo particolarmente incantato, su una terrazza aperta sulle sottostanti torbiere. Provaglio d'iseo, San Pietro in Lamosa. A Borgonato. Km 2,6 di cui 1,0 su sterrato, per tutti Subito dopo il passaggio a livello di Provaglio d Iseo prendere a sinistra via Inquine che in mezz ora ci porterà alla frazione Borgonato di Corte Franca. Provaglio d'iseo, torbiere. A Iseo. Km 3,2 tutti asfaltati, per tutti Da centro di Cremignane, nella piazza con la fontanella, prendere a destra la strada in discesa. Attraversata la provinciale percorrere a destra la pista ciclabile protetta per un brevissimo tratto e poi svoltare a sinistra in Via Colombera, contromano, ma con percorso ciclabile autorizzato. Questo percorso, serrata fra muretti in pietra e leggermente sopraelevato, ci permette di ammirare a destra i bacini delle Torbiere e a sinistra quelli delle Lame. Arrivati all altezza dell Iseo Lago Hotel e del centro balneare di Sassabanek, riprendere la pista ciclabile posta lungo la strada che rapidamente ci porterà al lungolago d Iseo.