D.R. n. 57 IL RETTORE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D.R. n. 57 IL RETTORE"

Transcript

1 RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI D.R. n. 57 OGGETTO: Avviso pubblico per la selezione di candidature alla nomina di n. 1 componente esterno del Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento IL RETTORE l art. 2, comma 1, della legge 30 dicembre 2010, n. 240; lo statuto d Ateneo, emanato con D.R. n del e pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana serie generale n. 7 del , e successive modifiche ed integrazioni; in particolare l art. 60, comma 5, dello statuto d Ateneo, il quale prevede, con riferimento ai componenti esterni del Consiglio di Amministrazione, che i due componenti esterni, non appartenenti ai ruoli dell Ateneo da almeno tre anni precedenti alla designazione, sono nominati dal Senato Accademico a maggioranza assoluta all interno di una lista di sei candidature selezionate dal Rettore secondo criteri di trasparenza, anche mediante avvisi pubblici. La carica di membro esterno del Consiglio di Amministrazione è incompatibile con la contestuale titolarità di incarichi pubblici elettivi o di dirigenza di partiti ; l art. 72, comma 1, lettera b) e comma 4, del Regolamento generale d Ateneo, emanato con D.R. n. 761 del , che disciplina la nomina dei componenti esterni del Consiglio di Amministrazione; VISTA la deliberazione del Senato Accademico n. 29 del 9 maggio 2012 con la quale il Senato Accademico ha nominato, tra gli altri, la Prof.ssa Paola Schwizer componente del Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento in qualità di componente esterno; il D.R. n. 581 del con il quale è stato costituito il Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento quadriennio ; VISTA la nota in data 22 dicembre 2014, assunta al protocollo generale con il numero , con la quale la prof.ssa Paola Schwizer ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione dell Università del Salento; RITENUTO necessario procedere alla sostituzione del componente esterno dimissionario del Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento; RITENUTO necessario, in attuazione dell art. 60, comma 5, dello statuto d Ateneo e dell art. 72 comma 1, lettera b) e comma 4, del Regolamento generale d Ateneo, approvare l avviso pubblico in oggetto proponendo come data di scadenza il giorno alle ore 12.00; DECRETA

2 RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI Art. 1 Approvare l avviso pubblico (All. 1) per la selezione di candidature per la nomina di n. 1 componente esterno del Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento di cui all art. 60 dello Statuto d Ateneo. Art. 2 Pubblicare l avviso di cui al precedente art. 1 all Albo on line e sul sito web d Ateneo Art. 3 Pubblicare l avviso di cui al precedente art. 1 sui quotidiani Il Sole 24 Ore e La Gazzetta del Mezzogiorno. Art. 4 La data di scadenza per la presentazione delle candidature è fissata alle ore del giorno Il presente Decreto sarà portato in comunicazione alla prossima seduta del Senato Accademico. Lecce, 30 gennaio 2015 f.to IL RETTORE (Prof. Vincenzo Zara) Alla Raccolta Alla comunicazione in SA Alla Segreteria del Rettore All albo on line di Ateneo Al sito web d Ateneo Alla stampa

3 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATURE PER LA NOMINA DI N. 1 COMPONENTE ESTERNO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL UNIVERSITA DEL SALENTO Il Rettore dell Università del Salento avvisa che intende acquisire le candidature per la nomina di n. 1 componente esterno del Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento, secondo le procedure previste dall art. 60 dello statuto d Ateneo e dall art. 72 del Regolamento generale d Ateneo. DATA DI SCADENZA: , ore L Università del Salento è una comunità di persone che si riconoscono nella libera promozione della ricerca e della didattica come strumenti di sviluppo umano, di affermazione del pluralismo e di perseguimento della pari dignità sociale. L Università è un istituzione pubblica che riconosce e attua i principi, i diritti e i doveri previsti dalla Costituzione italiana e nei Trattati dell Unione Europea. Dati di contesto: Anno Accademico 2014/2015 Dimensione: 8 Dipartimenti, 1 Scuola di Dottorato, 2 Scuole di Specializzazione Numero di corsi di Studio: 54 Numero studenti: circa Numero docenti di ruolo (I e II fascia, ricercatori a tempo indeterminato) al : 631 Numero personale tecnico-amm.vo e collaboratori ed esperti linguistici al : 580 BILANCIO ENTRATE INCASSATE SPESE PAGATE CONSOLIDATO ANNO 2013 Fondo di finanziamento ordinario Contribuzione studentesca Corsi di Laurea e Corsi di Laurea Magistrale (tasse e contributi) Entrate da trasferimenti (al netto del trasferimento a titolo di FFO) Risorse Umane Spese per trasferimenti

4 Art. 1 Art Il componente esterno del Consiglio di Amministrazione, scelto fra personalità italiane o straniere, non appartenente ai ruoli dell Ateneo da almeno tre anni precedenti alla designazione, è nominato dal Senato Accademico a maggioranza assoluta all interno di una lista di tre candidature selezionate secondo criteri di trasparenza. La carica di membro esterno del Consiglio di Amministrazione è incompatibile con la contestuale titolarità di incarichi pubblici elettivi o di dirigenza di partiti. 2. Il Rettore proporrà al Senato Accademico le candidature sulla base della valutazione dei curricula vitae pervenuti entro il termine previsto dall art. 3 del presente avviso. 3. La valutazione dei curricula vitae da parte del Rettore per la formulazione della proposta al Senato Accademico avverrà, così come previsto dall art. 60 dello statuto, sulla base della comprovata competenza in campo gestionale ovvero una significativa esperienza professionale di alto livello scientifico e culturale autocertificati dai candidati. 4. Tutti i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali di onorabilità previsti dalla legge: - godimento dei diritti civili e politici; - non aver riportato condanne penali; - non essere stati destituiti o dispensati dall impiego presso una Pubblica Amministrazione. 5. I requisiti di cui ai commi 3 e 4 devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle candidature. 1. I soggetti esterni di cui all art. 1 devono possedere una comprovata competenza in campo gestionale ovvero una significativa esperienza professionale di alto livello scientifico e culturale. 2. Ai fini della valutazione sono considerati indicatori del processo di comprovata competenza in campo gestionale ovvero significativa esperienza professionale di alto livello scientifico e culturale: - aver ricoperto la carica di Rettore di una Università italiana o straniera; - aver ricoperto la carica di Consigliere di Amministrazione di Università italiane o straniere o di enti di ricerca per almeno cinque degli ultimi dieci anni; - aver ricoperto la carica di consigliere di amministrazione in enti commerciali con fatturati superiori a cinque milioni di euro annui; - aver svolto attività libero professionale con fatturato annuo di almeno un milione di euro; - avere svolto, nei cinque degli ultimi dieci anni, il ruolo di Direttore generale o amministrativo di una Università italiana o straniera o di un ente pubblico italiano o straniero con bilancio annuo di almeno centocinquanta milioni di euro; - aver ricoperto il ruolo di dirigente di società di consulenza industriale a vocazione multinazionale. 3. Il possesso dei predetti requisiti, che dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione della candidatura, sarà autocertificato nel curriculum vitae allegato alla candidatura.

5 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art Gli interessati dovranno far pervenire la propria candidatura redatta in carta semplice sottoscritta in firma autografa, contenente dichiarazione relativa al possesso dei requisiti generali e di onorabilità di cui all art. 1, comma 4, con allegato il proprio curriculum vitae debitamente sottoscritto, accompagnato dalla copia di un documento di identità in corso di validità e dal quale risulti autocertificato il possesso di comprovata competenza in campo gestionale ovvero una significativa esperienza professionale di alto livello scientifico e culturale di cui ai precedenti art. 1 e 2, entro le ore del , al seguente indirizzo: Al Magnifico Rettore dell Università del Salento presso l Ufficio Affari Istituzionali, Piazza Tancredi n Lecce. 2. Le candidature devono essere trasmesse secondo una delle seguenti modalità: - consegnata a mano; - a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno; -per via telematica all indirizzo PEC dell Amministrazione Centrale dell Università 3. Il plico contenente la candidatura, chiuso e sigillato, deve riportare all esterno, a pena di esclusione, l indicazione Avviso pubblico candidatura alla nomina di n. 1 componente esterno del Consiglio di Amministrazione dell Università del Salento. 4. Le domande di candidature pervenute oltre il predetto termine non saranno oggetto di valutazione e si intenderanno non ammissibili. A tale scopo farà fede la data del timbro di ricezione apposto dall Ufficio Documentazione e archivi dell Università del Salento. 5. I dati personali trasmessi con la domanda di partecipazione e il curriculum vitae saranno trattati ai sensi del D. Lgs. n. 196/2013 per le esclusive finalità di gestione della procedura selettiva e dell eventuale procedimento di designazione. 1. Saranno garantite le pari opportunità tra uomini e donne di cui all art. 2, comma 1, lett. l) della legge n. 240, il quale prevede, nella nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione, il rispetto da parte di ciascuna componente, del principio costituzionale delle pari opportunità tra uomini e donne nell accesso agli uffici pubblici. 1. Il presente avviso è pubblicato all Albo on line e sul sito web dell Ateneo e, per estratto, sui quotidiani Il Sole 24 Ore e La Gazzetta del Mezzogiorno. 1. Unità organizzativa responsabile del procedimento è l Ufficio Affari Istituzionali.

6 2. Responsabile del procedimento amministrativo è il Dott. Antonio Bax, Capoufficio Affari Istituzionali. Lecce, 30 gennaio 2015 f.to IL RETTORE (Prof. Vincenzo Zara)

Responsabile del procedimento: Dott. Paolo Pasquini, Dirigente della Divisione Risorse.

Responsabile del procedimento: Dott. Paolo Pasquini, Dirigente della Divisione Risorse. DIVISIONE RISORSE UFFICIO AFFARI GENERALI E SERVIZI LEGALI Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 261543-533-526 Fax 0161219381 E-mail: affarigiuridici@uniupo.it @ i it Prot. n. 12416 del 31.08.2015

Dettagli

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012)

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012) Avviso pubblico per l acquisizione di candidature del personale tecnicoamministrativo per la nomina nel Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Parma (delibera del Senato Accademico

Dettagli

D.R. n. 544 IL RETTORE

D.R. n. 544 IL RETTORE RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI D.R. n. 544 OGGETTO: Avviso pubblico per la selezione di candidature alla nomina di n. 1 componente esterno del Consiglio

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Rep. n. 275/2015, Prot. 1449 del 5/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.14 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

IL RETTORE DIVISIONE RISORSE SETTORE RISORSE UMANE. Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 26135-587 Fax 0161 210718 concorsi@unipmn.

IL RETTORE DIVISIONE RISORSE SETTORE RISORSE UMANE. Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 26135-587 Fax 0161 210718 concorsi@unipmn. DIVISIONE RISORSE SETTORE RISORSE UMANE Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 26135-587 Fax 0161 210718 concorsi@unipmn.it PP/dc Decreto Rettorale Repertorio n. 146-2015 Prot. n. 2608 del 06.03.2015

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di autonomia dell Università del Salento ed in particolare l art. 29;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di autonomia dell Università del Salento ed in particolare l art. 29; OGGETTO: Emanazione del Regolamento per la formazione del personale tecnicoamministrativo novellato dalla delibera del Consiglio di Amministrazione in data 22/12/2010. IL RETTORE D.R. N. 1 VISTO lo Statuto

Dettagli

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE DI CANDIDATURA PER L INDIVIDUAZIONE DI N 1 FIGURA PROFESSIONALE DA INCARICARE PER ATTIVITA LINGUISTICO/LABORATORIALE

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE DI CANDIDATURA PER L INDIVIDUAZIONE DI N 1 FIGURA PROFESSIONALE DA INCARICARE PER ATTIVITA LINGUISTICO/LABORATORIALE GENTES POPOLI IN MOVIMENTO Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani della provincia di Palermo e della regione metropolitana di Montreal, Québec INVITO A PRESENTARE PROPOSTE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali AVVISO Si rende noto che codesto Dipartimento, per l'anno accademico 2014/2015, nell ambito del Master di I Livello "EUCOMOR" di cui è Responsabile il prof. Nicola Mirabella, dovrà provvedere al conferimento

Dettagli

approvato dal CdA del 12/03/2014 verbale n. 4/2014 I.R.VA.T. Istituto per la Valorizzazione e la Tutela dei Prodotti Regionali

approvato dal CdA del 12/03/2014 verbale n. 4/2014 I.R.VA.T. Istituto per la Valorizzazione e la Tutela dei Prodotti Regionali Avviso pubblico per la costituzione di un elenco referenziato di esperti (Short List) per il conferimento di incarichi di consulenza, assistenza tecnica e collaborazione (art. 5 punto a del regolamento

Dettagli

Università degli Studi Milano Bicocca

Università degli Studi Milano Bicocca Università degli Studi Milano Bicocca Bandi per i laboratori per il corso di abilitazione per l'insegnamento di sostegno scadenza: 3 settembre 2013 BANDO 9072 PER LA COPERTURA A TITOLO RETRIBUITO DI INCARICHI

Dettagli

IL RETTORE. Oggetto: Foggia 25.02.2015. Rep. D.R. n. 238-2015. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali. Responsabile: dott.

IL RETTORE. Oggetto: Foggia 25.02.2015. Rep. D.R. n. 238-2015. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali. Responsabile: dott. Protocollo 4457-V/5 Foggia 25.02.2015 Rep. D.R. n. 238-2015 Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali Responsabile: dott.ssa Rosa Muscio Oggetto: Bando di selezione per corso di formazione di lingua

Dettagli

BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI E/O SOGGETTI ESTERNI

BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI E/O SOGGETTI ESTERNI Viale Fortuna sn 96018 Pachino (Siracusa) Tel. 0931841272 0931841234 -Fax 0931841266 E-mail: sris02100p@istruzione.it - sris02100p@pec.istruzione.it www.istitutocallerimarzamemi.gov.it 83000950895 Sede

Dettagli

Prot. n. 4298/C15 del 05/08/2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi Anno Accademico 2015/2016

Prot. n. 4298/C15 del 05/08/2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi Anno Accademico 2015/2016 Prot. n. 4298/C15 del 05/08/2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi Anno Accademico 2015/2016 Il Direttore - Vista la Legge 21/12/1999 n. 508; - Visto il D.P.R. 28/02/2003 n. 132; - Vista la

Dettagli

VISTO l articolo 87, quinto comma, della Costituzione; VISTO l articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400;

VISTO l articolo 87, quinto comma, della Costituzione; VISTO l articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400; VISTO l articolo 87, quinto comma, della Costituzione; VISTO l articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400; VISTA la legge 17 dicembre 2010, n. 227, recante disposizioni concernenti la definizione

Dettagli

Liceo Scientifico e Linguistico "Edouard Bérard"

Liceo Scientifico e Linguistico Edouard Bérard Liceo Scientifico e Linguistico "Edouard Bérard" Lycée Scientifique et Linguistique "Edouard Bérard" (D.L.P.C.S. 11-11-1946 n. 365 - D.P.R. 31-10-1975 n. 881) C.F. 80003110071 Av. du Conseil des Commis,

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E TA

I L R E T T O R E D E C R E TA Segreteria Studenti Area didattica Ingegneria I L R E T T O R E VISTI VISTA VISTA l art.43 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di

Dettagli

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

A.A. 2013/2014 AVVISO DI VACANZA

A.A. 2013/2014 AVVISO DI VACANZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO JONICO IN SISTEMI GIURIDICI ED ECONOMICI DEL MEDITERRANEO: SOCIETÀ, AMBIENTE, CULTURE Reg. Prot. n. 727/2013 A.A. 2013/2014 AVVISO DI VACANZA Vista

Dettagli

OGGETTO: PROCEDURA COMPARATIVA, Art.34 D.I. 44/01 Richiesta d offerta - ANNO SCOLASTICO 2014/2015

OGGETTO: PROCEDURA COMPARATIVA, Art.34 D.I. 44/01 Richiesta d offerta - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prot.5338/c24 Costabissara,21/11/2014 AL PERSONALE DOCENTE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI COSTABISSARA AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA PROVINCIA DI VICENZA Agli ESPERTI

Dettagli

DECRETO RETTORALE N.213/2015 IL RETTORE

DECRETO RETTORALE N.213/2015 IL RETTORE DECRETO RETTORALE N.213/2015 IL RETTORE Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, emanato con Decreto Rettorale n. 138/2012 del 2 aprile 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia Cod. identificativo Bando: 14-2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI Dipartimento di Agraria A V V I S O Il presente bando viene aperto per motivi d urgenza Si rende noto che questo Dipartimento, per l'anno

Dettagli

IL RETTORE. Oggetto: Protocollo 29552-III/1. Foggia 02.12.2014. Rep. D.R. n.1550-2014. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali 1/5

IL RETTORE. Oggetto: Protocollo 29552-III/1. Foggia 02.12.2014. Rep. D.R. n.1550-2014. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali 1/5 Protocollo 29552-III/1 Foggia 02.12.2014 Rep. D.R. n.1550-2014 Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali Responsabile: dott.ssa Rosa Muscio Oggetto: Bando di selezione per corso di formazione di lingua

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2244

Università degli Studi di Perugia DR n. 2244 Università degli Studi di Perugia DR n. 2244 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di contributi di mobilità per attività di docenza e ricerca in entrata Visto l Art. 1, comma 4 dello

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di GIURISPRUDENZA Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Prot. n. 587 del 24.04.2012 IL DIRETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 537 del 21 dicembre 1999 Regolamento recante norme

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE DI MASTER DI I E II LIVELLO. Politecnico di Bari

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE DI MASTER DI I E II LIVELLO. Politecnico di Bari REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE DI MASTER DI I E II LIVELLO Politecnico di Bari Decreto di emanazione D.R. n. 307 del 24/05/2002 D.R. n. 307 IL RETTORE VISTO VISTO lo Statuto di questo Politecnico; il Regolamento

Dettagli

Regolamento recante la disciplina dei professori a contratto

Regolamento recante la disciplina dei professori a contratto Regolamento recante la disciplina dei professori a contratto IL COMITATO TECNICO ORGANIZZATIVO Visto il D.P.R. 11.7.1980, n. 382; Vista la legge 9.5.1989 n. 168, concernente l istituzione del Ministero

Dettagli

Bando di selezione per tirocinio formativo e di orientamento

Bando di selezione per tirocinio formativo e di orientamento Bando di selezione per tirocinio formativo e di orientamento Programma Marco Polo Disposizione N. 4573/2014 del 20/11/2014 Il direttore la L.168/1989 il D.L.vo n.165 del 2001 e successive modificazioni

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1447

Università degli Studi di Perugia DR n. 1447 Università degli Studi di Perugia DR n. 1447 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corsi di laurea delle Professioni Sanitarie A.A. 2015/16 Il

Dettagli

BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE

BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE PER GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE C/O DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA AEROSPAZIALE. Tel. 050 2217211 e-mail: r.razzi@ing.unipi.it C. Fisc. 80003670504 P.

AMMINISTRAZIONE C/O DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA AEROSPAZIALE. Tel. 050 2217211 e-mail: r.razzi@ing.unipi.it C. Fisc. 80003670504 P. L. AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA Il responsabile del Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale L. nella qualità di Responsabile della procedura comparativa VISTO: lo Statuto dell Università

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 875/C23 Parabita, 12 febbraio 2015 All U.S.R. PUGLIA BARI All Ufficio X Ambito Territoriale Lecce Alle Istituzioni Scolastiche della Provincia di Lecce Al Comune di Parabita Alla Provincia di

Dettagli

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE M11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Prot.n.13 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per l attività di tutorato e supporto alla didattica nell

Dettagli

Azienda Speciale di Formazione Scuola Paolo Borsa

Azienda Speciale di Formazione Scuola Paolo Borsa AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE E/O L AGGIORNAMENTO DELL ALBO COLLABORATORI (istituito con determinazioni dirigenziali n. 12/2014 e n. 13/2014) Per titoli ed esperienze lavorative, per la

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE "ENRICO DE NICOLA" Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015. Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE ENRICO DE NICOLA Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015. Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015 Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line OGGETTO: Bando di gara per il reclutamento di lettore di lingua inglese per attività di docenza. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica;

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; D.R. 27/7/2010 n.125 recante valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca della LUISS Guido Carli, nell area scientifico disciplinare DIRITTO

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO E SECONDO LIVELLO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO E SECONDO LIVELLO UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO E SECONDO LIVELLO Articolo 1 Definizione 1. In attuazione di quanto previsto dalla normativa

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca FORMAZIONE SUL TEMA MIGLIORAMENTO DELLA PERFORMANCE ORGANIZZATIVA IL DIRIGENTE VISTO il Piano di Formazione del personale amministrativo del MIUR relativo all anno 2012; VISTO il progetto formativo, previsto

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II Segreteria Studenti Facolta di Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di Ateneo emanato con

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE SIMULTANEA NELL AMBITO DEL PRIMO CONVEGNO ITALIANO SULL ANTROPOLOGIA DELLA CINA,

Dettagli

Prot. n. 1448/G2 Messina, 27/3/15 AVVISO DI SELEZIONE FIGURE PROFESSIONALI CIRCOLARE 12/14. Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 1448/G2 Messina, 27/3/15 AVVISO DI SELEZIONE FIGURE PROFESSIONALI CIRCOLARE 12/14. Il DIRIGENTE SCOLASTICO Regione Siciliana Assessorato Regionale dell Istruzione e della Formazione Professionale Dipartimento Regionale dell Istruzione e della Formazione Professionale Istituto Comprensivo Statale n 15 Elio Vittorini

Dettagli

CIRCOLARE N 81. OGGETTO: Bando di selezione di incarico esperto lingua inglese scuola infanzia

CIRCOLARE N 81. OGGETTO: Bando di selezione di incarico esperto lingua inglese scuola infanzia MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA e RICERCA Istituto Comprensivo Via Acquaroni Via Acquaroni, 53-00133- Roma tel.06/2050607 fax 06/20449294 C.F. 97713360580 Cod. Mecc. RMIC8E700Q email: rmic8e700q@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 377 IL PRESIDE DISPONE. Art. 1 Numero e ripartizione degli affidamenti

Prot. n. 377 IL PRESIDE DISPONE. Art. 1 Numero e ripartizione degli affidamenti Prot. n. 377 Procedura comparativa per l affidamento di n. 11 servizi di tutorato presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali per i corsi del secondo anno (anno accademico 2015/2016).

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 4379 Napoli, 07.09.2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi per l anno accademico 2015/16 Il Direttore Vista la Legge 03/05/1999 n. 124; Vista la Legge 21/12/1999 n. 508; Vista la O.M.

Dettagli

Prot.4254/C14a Rovato, 3/06/2015

Prot.4254/C14a Rovato, 3/06/2015 Prot.4254/C14a Rovato, 3/06/2015 All'ALBO ON-LINE DELL'ISTITUTO BANDO per il conferimento di incarico per attività di recupero ai sensi dell'o.m.92/2007 e il miglioramento dell'offerta formativa a personale

Dettagli

IL RETTORE RIP.II UPDR Dec.n. 314

IL RETTORE RIP.II UPDR Dec.n. 314 IL RETTORE RIP.II UPDR Dec.n. 314 Vista la legge 15/3/97 n. 127 ed in particolare l'art. 17 comma 96; Visto Visto il D.M. 21/5/98 n. 242, recante il regolamento per la disciplina dei professori a contratto,

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO PROCEDURA DI SELEZIONE PER COMPARAZIONE DI TITOLI E SERVIZI PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DOCENZA CORSO EXTRACURRICOLARE POMERIDIANO DI LINGUA SPAGNOLA IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell

Dettagli

Prot. n 2274/C14 Al Personale Docente dell Istituto Sito web della scuola RECLUTAMENTO TUTOR PER ORIENTAMENTO PERCORSI C5

Prot. n 2274/C14 Al Personale Docente dell Istituto Sito web della scuola RECLUTAMENTO TUTOR PER ORIENTAMENTO PERCORSI C5 I. S. I. S. Guido Tassinari Via N. Fasano, 13 80078 Pozzuoli (Napoli) tel. 081 5265754 / fax 081 5266762 Cod. Mecc.: NAIS09100C - Cod. Fisc.:80100070632 www.itispozzuoli.it e-mail: nais09100c@istruzione.it

Dettagli

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172 81,9(56,7 '(*/,678',',6,(1$ ',3$57,0(172',',5,772'(// (&2120,$ )$&2/7 ',(&2120,$³5,&+$5'0*22':,1 In convenzione con UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1328

Università degli Studi di Perugia DR n. 1328 Università degli Studi di Perugia DR n. 1328 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria (Classe LM-42)

Dettagli

Decreto Rep. 6138/2015. Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3

Decreto Rep. 6138/2015. Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3 Il Presidente Decreto Rep. 6138/2015 Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3 Bando di concorso per la formazione di graduatorie relative al reclutamento di un tutor junior matematico a favore degli studenti

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO Prot. n. 10314/XVB del 08/11/2012 LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS PROCEDURA DI SELEZIONE PER COMPARAZIONE DI TITOLI E SERVIZI PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DOCENZA CORSO EXTRACURRICOLARE

Dettagli

UFFICIO CONSIGLIERA di PARITA della PROVINCIA di FOGGIA AVVISO PUBBLICO BORSE di STUDIO Anno Accademico 2012/2013

UFFICIO CONSIGLIERA di PARITA della PROVINCIA di FOGGIA AVVISO PUBBLICO BORSE di STUDIO Anno Accademico 2012/2013 Consigliere di Parità Consigliera di Parità della Provincia di Foggia UFFICIO CONSIGLIERA di PARITA della PROVINCIA di FOGGIA AVVISO PUBBLICO BORSE di STUDIO Anno Accademico 2012/2013 La Consigliera di

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal"

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Blaise Pascal ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal" P.le Macrelli, 100-47521 Cesena (FC) Tel. +39 054722792 Cod.fisc. 81008100406 - Cod.Mecc. FOTF010008 www.ittcesena.gov.it fotf010008@istruzione.it Cesena,

Dettagli

(emanato con Decreto del Direttore n. 238 del 05.06.2014, pubblicato in pari data all Albo Ufficiale on-line della SNS)

(emanato con Decreto del Direttore n. 238 del 05.06.2014, pubblicato in pari data all Albo Ufficiale on-line della SNS) Regolamento per l attribuzione degli incentivi economici una tantum di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240, ai professori e ricercatori della Scuola Normale Superiore (emanato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA D.R. 7675 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA IL RETTORE - Vista la Legge del 19 novembre 1990, n.341 e in particolare gli articoli 6 e 7, concernenti la riforma degli ordinamenti didattici universitari;

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

CAPO I - PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto

CAPO I - PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto 1 REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE, AI SENSI

Dettagli

A V V I S O. Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali - Brescia

A V V I S O. Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali - Brescia A V V I S O Si rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per la copertura dei sotto segnati insegnamenti presso la FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Ai sensi del Regolamento

Dettagli

AVVISO Prot. 702 del 15.07.2015

AVVISO Prot. 702 del 15.07.2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dipartimento di Scienze Biomediche, metaboliche e Neuroscienze AVVISO Prot. 702 del 15.07.2015 VISTO il D.M. del 21 maggio1998, n. 242, recante il regolamento

Dettagli

Decreto del Direttore 04542(408).VII.1.18.12.14 Rep. Albo on line 04543(393).I.7.18.12.14

Decreto del Direttore 04542(408).VII.1.18.12.14 Rep. Albo on line 04543(393).I.7.18.12.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi Lucca, emanato con Decreto n. 01089(52).I.2.06.03.08 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 233 del 6 ottobre 2011; VISTO il D.P.R. 11 luglio

Dettagli

D.R. n. 3056 IL RETTORE DECRETA

D.R. n. 3056 IL RETTORE DECRETA D.R. n. 3056 Facoltà di Medicina e Psicologia Anno Accademico 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Psicologia della Comunicazione

Dettagli

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it Firenze, 11 Marzo 2011 Decreto n. 86 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER N. 1 POSTO PER INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELLE

Dettagli

Consorzio Provinciale per i Servizi Sociali RENDE NOTO

Consorzio Provinciale per i Servizi Sociali RENDE NOTO Consorzio Provinciale per i Servizi Sociali Home Care Premium Avviso pubblico per la selezione di n. 2 ASSISTENTI SOCIALI da impiegare nella realizzazione del progetto Home Care Premium gestito dall Inps/Gestione

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO Allegato n.1 di 3 pagine al Decreto n.50/2016 Anno Accademico 2015/2016 - BANDO PER IL FINANZIAMENTO DELLE: A) ATTIVITA CULTURALI E SOCIALI B) ATTIVITA DELLE ASSOCIAZIONI STUDENTESCHE UNIVERSITARIE PREMESSA

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 1 DOCENTE FOTOGRAFIA

BANDO PER LA SELEZIONE DI 1 DOCENTE FOTOGRAFIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E U F F IC I O S C O L A S T I C O R E G IO N A L E P E R I L L A Z I O LICEO SCIENTIFICO STATALE ETTORE MAJORANA Via Roma, 298 00012 Guidonia

Dettagli

\ Emanato con D.R. n. 1292 2006 Prot. n. 20351 del 29.05.2006 Modificato con D.R. n. 889-2007 Prot. n. 11393 del 23.03.2007 REGOLAMENTO MASTER

\ Emanato con D.R. n. 1292 2006 Prot. n. 20351 del 29.05.2006 Modificato con D.R. n. 889-2007 Prot. n. 11393 del 23.03.2007 REGOLAMENTO MASTER \ Emanato con D.R. n. 1292 2006 Prot. n. 20351 del 29.05.2006 Modificato con D.R. n. 889-2007 Prot. n. 11393 del 23.03.2007 Art.1 Master universitari REGOLAMENTO MASTER 1. In attuazione dell articolo 1,

Dettagli

AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DELL ORGANO DI VIGILANZA DI F.I.L. S.R.L. FORMAZIONE INNOVAZIONE LAVORO

AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DELL ORGANO DI VIGILANZA DI F.I.L. S.R.L. FORMAZIONE INNOVAZIONE LAVORO AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DELL ORGANO DI VIGILANZA DI F.I.L. S.R.L. FORMAZIONE INNOVAZIONE LAVORO 1 FINALITA Con il presente avviso la F.I.L. s.r.l. Formazione Innovazione

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Il Direttore Amministrativo

Il Direttore Amministrativo Area Programmazione, Controllo e Sviluppo Organizzativo Ufficio Programmazione e Mobilità Decreto Dirigenziale n. 1214 anno 2012 prot. n. 79812 Avviso di mobilità interna Il Direttore Amministrativo -

Dettagli

Analisi Economica delle Istituzioni Internazionali (Classe: LM-56) IL RETTORE

Analisi Economica delle Istituzioni Internazionali (Classe: LM-56) IL RETTORE D. R. n. 3494 Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1326

Università degli Studi di Perugia DR n. 1326 Università degli Studi di Perugia DR n. 1326 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corso di laurea magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI REGOLAMENTO IN MATERIA DI: CHIAMATE DI PROFESSORI DI PRIMA E DI SECONDA FASCIA; DI CHIAMATA DIRETTA DI STUDIOSI STABILMENTE IMPEGNATI ALL ESTERO O DI CHIARA FAMA; DI TRASFERIMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4703 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Informatica

Dettagli

I L R E T T O R E. il vigente Regolamento Didattico del corso di studio magistrale in Lingue e Letterature Moderne Europee (LM-37);

I L R E T T O R E. il vigente Regolamento Didattico del corso di studio magistrale in Lingue e Letterature Moderne Europee (LM-37); Ufficio Segreteria Studenti Area Didattica Studi Umanistici I L R E T T O R E VISTO VISTO VISTO VISTI VISTO l articolo 4 del vigente Statuto di Ateneo; l articolo 17 del vigente Regolamento Didattico di

Dettagli

Istituto Comprensivo Don Carlo Gnocchi

Istituto Comprensivo Don Carlo Gnocchi Istituto Comprensivo Don Carlo Gnocchi 73020 CASTRIGNANO DEI GRECI (LE) - Via A. De Mitri, 9 www.iccastrignanogreci.it ; e.mail: leic845004@istruzione.it ; posta certificata : leic845004@pec.istruzione.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Professori Ordinari e Associati

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Professori Ordinari e Associati Decreto Rettorale n. 1/2007 OGGETTO: Regolamento d Ateneo sulle modalità di trasferimento, mobilità interna, cambiamento di Settore Scientifico Disciplinare e chiamata degli idonei per posti di Professore

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

Prot. n. 1490/C40 Pordenone, 25/08/2015. OGGETTO: Corsi di lingua straniera a.s. 2015/16 - richiesta disponibilità personale insegnante

Prot. n. 1490/C40 Pordenone, 25/08/2015. OGGETTO: Corsi di lingua straniera a.s. 2015/16 - richiesta disponibilità personale insegnante Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI PORDENONE Sedi di Pordenone Prata di Pordenone San Vito al Tagliamento - Sacile Via Concordia Sagittaria,

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Capo I - PARTE GENERALE

Capo I - PARTE GENERALE Regolamento delle procedure di trasferimento e di mobilità interna dei professori ordinari, dei professori associati e dei ricercatori, ai sensi degli artt. 1, comma II, e 3 della legge 3 luglio 1998,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE AVVISO DI SELEZIONE CANDIDATURE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PER ATTIVITA DIDATTICA SUSSIDIARIA NELL AMBITO DEL PROGETTO

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI A PSICOLOGI *** PROGETTO SIAMO SICURI?

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI A PSICOLOGI *** PROGETTO SIAMO SICURI? Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001: 2008 U.O.C. Servizio Gestione Risorse Umane N. 33507 di prot. Bussolengo, 25.06.2014 AVVISO PER

Dettagli

Oggetto: Regolamento interno delle procedure di trasferimento e di mobilita interna dei professori e ricercatori - modifica.

Oggetto: Regolamento interno delle procedure di trasferimento e di mobilita interna dei professori e ricercatori - modifica. DECRETO N. 1099 /Prot. N. 22837/I-3 Div. Affari Istituzionali Sez. Pers. Doc. Oggetto: Regolamento interno delle procedure di trasferimento e di mobilita interna dei professori e ricercatori - modifica.

Dettagli

Azione 1: Partecipazione a programmi comunitari di ricerca e/o di cooperazione

Azione 1: Partecipazione a programmi comunitari di ricerca e/o di cooperazione DISCIPLINA SPECIFICA DELLE AZIONI RELATIVE AI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ INTERNAZIONALI DELL ATENEO Il presente documento detta la disciplina specifica delle seguenti azioni istituite

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini Prot. n. 4985/C14 IMPERIA 22 OTTOBRE 21014 AVVISO PUBBLICO PROCEDURA COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO PER SPORTELLO D ASCOLTO A SCUOLA E SUPPORTO PSICOLOGICO CIG: Z6C11569FD

Dettagli

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014.

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014. Prot. nr. 136 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Largo S. Eufemia, 19 41121 MODENA centralino 059 205 5811 fax 059 205 593 - fax 059 205 5933

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa Allegato alla Determina dell Area Amministrativa n. 368 del 17/11/2010 COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa AVVISO PUBBLICO PER LA FORMULAZIONE DI UN ALBO PER L INCARICO DEL MEDICO COMPETENTE.

Dettagli

Avviso Pubblico dell Inps- Gestione ex Inpdap Progetto Home Care Premium 2012 AVVISO PUBBLICO

Avviso Pubblico dell Inps- Gestione ex Inpdap Progetto Home Care Premium 2012 AVVISO PUBBLICO PLUS Distretto Socio-Sanitario di Iglesias ( Comuni di Buggerru, Domusnovas, Fluminimaggiore, Gonnesa, Iglesias, Musei, Villamassargia). Avviso Pubblico dell Inps- Gestione ex Inpdap Progetto Home Care

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 6491 c/41 Potenza, 12.10.2015 AVVISO PUBBLICO (FORMATORI) Pag. 1 Pag. 2 Pag. 3 Possono presentare domanda i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: Requisiti Generali: a) cittadinanza italiana,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LE ESIGENZE CONNESSE ALLE ATTIVITÀ

Dettagli

D. R. n. 3280 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 3280 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 3280 Facoltà di Medicina e Odontoiatria ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria

Dettagli

SISTEMA QUALITA ISO 9001: 2008 N. 800 del 7/05/2013 PROGETTAZIONE E EROGAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

SISTEMA QUALITA ISO 9001: 2008 N. 800 del 7/05/2013 PROGETTAZIONE E EROGAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Ministero dell Istruzione,, dell Università e della Ricerca Istituto Istruzione Superiore Guglielmo Marconi Viale Sasso Marconi 89048 SIDERNO (RC) Cod. Min. RCIS03100L C.F. 90027970806 Sez. ass.: RCTD03101V

Dettagli

AVVISO DI CONFERIMENTO DI un INCARICO DI DOCENZA AC MASTER N 1/2014. (Riservato al personale dipendente della Sapienza Università di Roma)

AVVISO DI CONFERIMENTO DI un INCARICO DI DOCENZA AC MASTER N 1/2014. (Riservato al personale dipendente della Sapienza Università di Roma) AVVISO DI CONFERIMENTO DI un INCARICO DI DOCENZA AC MASTER N 1/2014 (Riservato al personale dipendente della ) VISTA la Legge 30/12/2010 n. 240, ed in particolare l art. 23, come modificato dal Decreto

Dettagli

I DIVISIONE DELIBERA. Art. 2 Tipologie contrattuali Le tipologie contrattuali sono fissate dall art. 24, comma 3, della legge n. 240/2010.

I DIVISIONE DELIBERA. Art. 2 Tipologie contrattuali Le tipologie contrattuali sono fissate dall art. 24, comma 3, della legge n. 240/2010. I DIVISIONE 4.1) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI SELEZIONE E DELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DEI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO EX ART. 24 LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N. 240.

Dettagli

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221..

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTA la Legge 9.05.1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell Università e della ricerca

Dettagli