OPEN DAY SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2018/19

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OPEN DAY SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2018/19"

Transcript

1 OPEN DAY SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2018/19

2 SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO Suisio Bottanuco SCUOLA PRIMARIA Bottanuco Cerro Medolago Suisio

3 Dirigente Collaboratore del Dirigente Secondo Collaboratore Referente di plesso Roberta dott.ssa Villa Sebastiano Cassese Viviana Sala Viviana Sala 1 Direttore servizi generali amministrativi 6 Assistenti amministrativi 14 Collaboratori scolastici

4 Finalità dell Istituto Favorire il successo formativo degli studenti e dunque porre le basi per formare il futuro uomo e cittadino responsabile, consapevole e autonomo, capace di sapersi orientare e muovere da artefici della propria esistenza nella nuova complessità sociale.

5 QUALI PROPOSTE ORGANIZZATIVE

6 Organizzazione Tempo scuola 28 ore settimanali : 27 ore curricolari più 1 ora di approfondimento disciplinare 24 ore settimanali ; 30 ore settimanali (di cui 27 curricolari e 3 ore di approfondimento disciplinare) 40 ore settimanali corrispondenti al tempo pieno.

7 ORGANIZZAZIONE A.S. 2018/2019 CLASSI PRIME? CLASSI SECONDE / TERZE / QUARTE / QUINTE 30 ore settimanali (di cui 27 curricolari e 3 ore di approfondimento disciplinare)

8 Orario settimanale 24 ore LUNEDI MARTEDI MERCOL. GIOVEDI VENERDI 8,15 9,15 9,15 10,15 10,15 11,15 11,15 12,15 12,15 12,45 MENSA 14,00 15,00 15,00 16,00

9 Distribuzione per disciplina della quota oraria obbligatoria (24 ore sett.) DISCIPLINE 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ ITALIANO STORIA / GEOGRAFIA MATEMATICA INGLESE SCIENZE E TECNOLOGIA MUSICA ARTE SCIENZE MOTORIE RELIGIONE CATTOLICA /ATT. ALTERNATIVA TOTALE

10 Orario settimanale 27 ore + 1 ora di approfondimento disciplinare LUNEDI MARTEDI MERCOL. GIOVEDI VENERDI 8,15 9,15 9,15 10,15 10,15 11,15 11,15 12,15 12,15 12,45 MENSA 14,00 15,00 15,00 16,00

11 Orario settimanale 27 ore + 3 ore di approfondimento disciplinare LUNEDI MARTEDI MERCOL. GIOVEDI VENERDI 8,15 9,15 9,15 10,15 10,15 11,15 11,15 12,15 12,15 12,45 MENSA 14,00 15,00 15,00 16,00

12 Distribuzione per disciplina della quota oraria obbligatoria (27 ore sett.) DISCIPLINE 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ ITALIANO STORIA / GEOGRAFIA MATEMATICA INGLESE SCIENZE E TECNOLOGIA MUSICA ARTE SCIENZE MOTORIE RELIGIONE CATTOLICA/ ATTIVITA ALTERNATIVA TOTALE

13 Approfondimento Disciplinare (1 ora o 3 ore) Laboratori espressivi, manipolativi, di informatica. Laboratori di potenziamento delle discipline e/o relativi alle educazioni (ad esempio educazione stradale-educazione alla salute...).

14 Orario settimanale 40 ore TEMPO PIENO LUNEDI MARTEDI MERCOL. GIOVEDI VENERDI 8,15 9,15 9,15 10,15 10,15 11,15 11,15 12,15 MENSA 14,15 15,15 15,15 16,15

15 30 ore settimanali sul TEMPO PIENO + 10 ORE per Servizio Mensa DISCIPLINE 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ ITALIANO STORIA / GEOGRAFIA MATEMATICA INGLESE SCIENZE E TECNOLOGIA MUSICA ARTE SCIENZE MOTORIE RELIGIONE CATTOLICA /ATT. ALTERNATIVA TOTALE

16 Il team dei docenti Sulla classe opera un team di docenti, generalmente composto da: - DOCENTE PREVALENTE che opera sulla classe per un MINIMO DI 12 ORE (esclusa l assistenza mensa e l attività alternativa) - ALMENO ALTRI DUE DOCENTI (ad esempio docente di storia/geografia e docente di matematica..) - DOCENTE SPECIALISTA DI RELIGIONE - DOCENTE SPECIALISTA DI INGLESE

17 REGOLAMENTO D ISTITUTO Gli alunni devono ESSERE PUNTUALI. Gli alunni in ritardo sono ammessi in classe dopo che l insegnante abbia accertato la fondatezza della giustificazione; mancando questa, se ne annoterà sul diario la richiesta ai genitori. La giustificazione delle assenze e dei ritardi deve avvenire in forma scritta. All uscita dalla scuola, gli alunni devono essere accompagnati dai docenti fino al cancello della scuola nel plesso di Medolago. I GENITORI DEVONO ESSERE PRESENTI PERSONALMENTE O DELEGANDO UNA PERSONA MAGGIORENNE AL MOMENTO DELL USCITA

18 Ingresso alunni L apertura degli ingressi dell edificio scolastico avviene cinque minuti prima dell inizio delle lezioni per assicurare l accoglienza e la vigilanza degli alunni. I genitori attendono all esterno l apertura della scuola e lasciano entrare i bambini che sono attesi dagli insegnanti nell edificio. Nessun accompagnatore (genitore o delegato) può entrare senza autorizzazione del Dirigente o dei docenti. Il transito degli alunni fino all atrio avviene sotto la sorveglianza dei collaboratori scolastici. Al suono della campanella gli insegnanti accompagnano gli alunni nelle rispettive aule.

19 Uscita Alunni Al termine delle lezioni, al suono della campanella (ore 12,15/12,45 o 16,00) le classi, accompagnate dai rispettivi insegnanti, devono muoversi in modo da consentire un uscita ordinata. I genitori oppure una persona delegata DEVONO essere presenti all uscita e ritirare il proprio figlio

20 Intervallo L intervallo dura 15 minuti e si effettua a metà mattinata. Utilizzo dei servizi Durante le ore di lezione non è consentito fare uscire dalla classe più di un alunno per volta, fatta eccezione per i casi seriamente motivati.

21 Materiale non Scolastico L alunno non deve portare oggetti che non siano necessari alla scuola; in caso di disturbo, ogni oggetto verrà ritirato dall insegnante e restituito soltanto ad un genitore. Nei momenti di intervallo si possono utilizzare giochi di società in dotazione dell aula. Non è consentito l uso di videogiochi, di cellulari e lettori MP3. L alunno non deve portare con sé oggetti di valore: la scuola non risponde di eventuali furti.

22 Un servizio mensa (non obbligatorio) è attivo presso l edificio scolastico, nei giorni con il rientro pomeridiano: lunedì mercoledì giovedì - venerdì Il servizio mensa: -si realizza con l assistenza e la vigilanza da parte degli insegnanti della scuola; -rientra a tutti gli effetti nell orario scolastico, quindi, è da considerarsi un momento educativo che contribuisce alla crescita del fanciullo; - include anche il momento del dopo mensa durante il quale ai bambini saranno proposte, da parte degli insegnanti, attività distensive e rilassanti (lettura individuale o a piccoli gruppi, canto collettivo, giochi di società a piccoli gruppi, giochi all aperto di squadra, gioco libero, ).

23 VI ASPETTIAMO.