Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile. Sempre dalla parte della sicurezza.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile. Sempre dalla parte della sicurezza."

Transcript

1 Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile Sempre dalla parte della sicurezza.

2 Distribuzione: KaVo Dental GmbH Bismarckring 39 D Biberach Tel Fax Produttore: Kaltenbach & Voigt GmbH Bismarckring 39 D Biberach

3 Indice Indice 1 Avvertenze d'uso Guida utente Simboli Destinatari Assistenza Condizioni di garanzia Trasporto e magazzinaggio Norme sugli imballaggi attualmente in vigore Danni di trasporto Dati sull'imballaggio: trasporto e magazzinaggio Sicurezza Destinazione d'uso - Uso conforme Aspetti generali Informazioni specifiche sul prodotto Avvertenze di sicurezza Aspetti generali Dotazione protettiva Descrizione del prodotto Ambito di fornitura Parti dell'apparecchio Scatola filtro Collegamenti Pannello di comando Dati tecnici Dati tecnici SMARTair Dati tecnici SMARTair mobile Targhette di identificazione Controllo tecnico delle polveri Montaggio Luogo di installazione Montaggio SMARTair Montaggio SMARTair mobile Messa in funzione Controllo del sacchetto filtrante dello SMARTair Controllo del sacchetto filtrante dello SMARTair mobile Funzionamento Funzionamento automatico di SMARTair / SMARTair mobile Funzionamento manuale di SMARTair / SMARTair mobile Funzionamento di SMARTair / SMARTair mobile tramite interruttore a pedale Impostazione dei livelli di aspirazione Memorizzazione della preselezione dei livelli di aspirazione (a partire dalla versione 2 del software) Impostazione della sensibilità di risposta Pulizia e mantenzione Pulizia Manutenzione Sostituzione del sacchetto filtrante dello SMARTair /59

4 Indice Sostituzione del sacchetto filtrante dello SMARTair mobile Sostituzione del filtro di adsorbimento dello SMARTair Sostituzione del filtro di adsorbimento dello SMARTair mobile Sostituzione del microfiltro dello SMARTair Sostituzione del microfiltro dello SMARTair mobile Controlli Tecnici di Sicurezza Eliminazione dei guasti Accessori Pezzi di ricambio Ricambi SMARTair Ricambi SMARTair mobile Dichiarazione di conformità /59

5 1 Avvertenze d'uso 1.1 Guida utente 1 Avvertenze d'uso 1.1 Guida utente Requisiti Prima di utilizzare il prodotto per la prima volta, leggere queste avvertenze per evitare operazioni errate ed eventuali danni Simboli Consultare il paragrafo Sicurezza/Simboli di avvertimento. Informazioni importanti per utilizzatori e tecnici Marchio CE (Comunità Europea). Un prodotto con questo marchio è conforme ai requisiti della corrispondente Direttiva UE. Richiesta d'azione Destinatari Il presente documento è rivolto a odontotecnici e personale di laboratorio. 1.2 Assistenza Servizio assistenza Tel.: In caso di domande specificare sempre il numero di serie del prodotto! Per ulteriori informazioni visitare il sito: 1.3 Condizioni di garanzia KaVo si assume, nell'ambito delle condizioni vigenti di fornitura e pagamento, la garanzia per il perfetto funzionamento e l'assenza di difetti di materiale e produzione per la durata di 12 mesi a decorrere dalla data di acquisto certificata dal venditore. In caso di reclami fondati KaVo concede garanzia mediante fornitura di ricambi o riparazione gratuite. La garanzia non copre difetti e relative conseguenze, che siano derivate o possano derivare dall'usura naturale, trattamento, pulizia o manutenzione non adeguati, inosservanza delle istruzioni per l'uso, la manutenzione o il collegamento, corrosione, contaminazione dei fluidi o influenze chimiche o elettriche, e che presentino un carattere eccezionale o non consentito dalle prescrizioni d'uso. La prestazione in garanzia non comprende generalmente lampade, fotoconduttori in vetro e fibra di vetro, parti in vetro o in gomma, e la solidità dei colori delle materie plastiche. 3/59

6 1 Avvertenze d'uso 1.4 Trasporto e magazzinaggio La garanzia decade in caso di difetti o relative conseguenze derivanti da interventi o modifiche apportate al prodotto. Le richieste di garanzia sono da considerarsi valide solo previa immediata comunicazione scritta a KaVo. Tale comunicazione deve essere corredata della copia della fattura o bolla di consegna, indicante chiaramente il numero di produzione. Oltre alla garanzia si applicano anche i diritti di garanzia legali del compratore, nella misura in cui il termine di garanzia si estenda a 12 mesi. 1.4 Trasporto e magazzinaggio Norme sugli imballaggi attualmente in vigore Valido solo per la Repubblica Federale Tedesca. Lo smaltimento regolare e il riciclaggio degli imballaggi di vendita avvengono in conformità con l'ordinanza in vigore sugli imballaggi tramite aziende di smaltimento/riciclaggio nell'ambito di un sistema di recupero esteso a tutto il territorio. Per questo motivo gli imballaggi di vendita di KaVo sono coperti da licenza. Si prega di rispettare il sistema di smaltimento pubblico valido nel proprio paese Danni di trasporto In Germania Se al momento della consegna l'imballaggio è visibilmente danneggiato, attenersi alla seguente procedura: 1. Il destinatario deve constatare la perdita o il danno nella bolla di consegna. Il destinatario e il dipendente dell'azienda di trasporto firmano la bolla di consegna. 2. Lasciare inalterato il prodotto e l'imballaggio. 3. Non utilizzare il prodotto. 4. Segnalare i danni all'azienda di trasporti. 5. Segnalare i danni a KaVo. 6. In nessun caso il prodotto danneggiato deve essere rispedito a KaVo prima di aver ricevuto una risposta. 7. Inviare a KaVo la bolla di consegna firmata. Se il prodotto è danneggiato, ma non era stato rilevato alcun danno all'imballaggio al momento della consegna, attenersi alla seguente procedura: 1. Comunicare immediatamente il danno all'azienda di trasporti entro e non oltre 7 giorni. 2. Segnalare i danni a KaVo. 3. Lasciare inalterato il prodotto e l'imballaggio. 4. Non utilizzare il prodotto, se danneggiato. In caso di violazione da parte del ricevente di un obbligo derivante dalle presenti disposizioni, il danno verrà considerato come verificatosi dopo la consegna (ai sensi dell'adsp. Art. 28). 4/59

7 1 Avvertenze d'uso 1.4 Trasporto e magazzinaggio Fuori dalla Germania KaVo non risponde dei danni di trasporto. Controllare la spedizione immediatamente dopo il ricevimento! Se al momento della consegna l'imballaggio è visibilmente danneggiato, attenersi alla seguente procedura: 1. Il destinatario deve constatare la perdita o il danno nella bolla di consegna. Il destinatario e il dipendente dell'azienda di trasporto firmano la bolla di consegna. Solo sulla base di tale prova di fatto, il destinatario può far valere la richiesta di risarcimento danni nei confronti dell'azienda di trasporti. 2. Lasciare inalterato il prodotto e l'imballaggio. 3. Non utilizzare il prodotto. Se il prodotto è danneggiato, ma non era stato rilevato alcun danno all'imballaggio al momento della consegna, attenersi alla seguente procedura: 1. Comunicare immediatamente il danno all'azienda di trasporti entro e non oltre 7 giorni. 2. Lasciare inalterato il prodotto e l'imballaggio. 3. Non utilizzare il prodotto, se danneggiato. In caso di violazione da parte del ricevente di un obbligo derivante dalle presenti disposizioni, il danno verrà considerato come verificatosi dopo la consegna (ai sensi della legge CMR, comma 5, Art. 30) Dati sull'imballaggio: trasporto e magazzinaggio Conservare l'imballaggio per un eventuale invio all'assistenza o in riparazione. Le icone stampate all'esterno fanno riferimento al trasporto e allo stoccaggio e hanno i seguenti significati: Trasportare verticalmente; lato superiore nella direzione della freccia! Proteggere dagli urti! Proteggere dall umidità! Carico di impilaggio consentito Range di temperatura 5/59

8 1 Avvertenze d'uso 1.4 Trasporto e magazzinaggio Umidità dell'aria Pressione atmosferica 6/59

9 2 Sicurezza 2.1 Destinazione d'uso - Uso conforme 2 Sicurezza 2.1 Destinazione d'uso - Uso conforme Aspetti generali Applicare e rispettare le linee guida generali e/o leggi, disposizioni nazionali e regole tecniche relative ai macchinari per la messa in servizio e durante il funzionamento del prodotto KaVo in conformità con la destinazione d'uso prescritta. Questo prodotto KaVo è idoneo esclusivamente per l'odontotecnica, sia a livello industriale che artigianale. Non è consentito alcun utilizzo per finalità diverse. L'utilizzo corretto richiede anche il rispetto di tutte le indicazioni riportate nelle istruzioni per l'utilizzo e l'osservanza delle procedure di ispezione e manutenzione. Prima di ogni utilizzo, l'utente deve accertarsi che l'apparecchio sia in perfetto stato e che funzioni regolarmente. Sono autorizzati alla riparazione e manutenzione del prodotto KaVo: I tecnici delle filiali KaVo con corrispondente formazione sul prodotto. I tecnici dei distributori autorizzati KaVo appositamente formati da KaVo Prima di prolungate pause d'esercizio, eseguire manutenzione e pulizia secondo quanto prescritto. KaVo si esime da qualsiasi responsabilità per danni causati da: influenze esterne, scarsa qualità dei mezzi o installazione carente. Uso di informazioni errate. riparazioni eseguite in modo inadeguato. I rifiuti devono essere inviati ai centri di raccolta differenziata o agli impianti di eliminazione senza pericolo per l'uomo o l'ambiente, nel rispetto delle norme vigenti nazionali. Per domande sul tipo di smaltimento adeguato per il prodotto KaVo, rivolgersi alla filiale KaVo Informazioni specifiche sul prodotto Questo prodotto KaVo provvede all'aspirazione e deposizione di polvere nociva per la salute (con valori MAK), nonché polveri inerti e vapori (prevalentemente metilmetacrilato). Il prodotto KaVo non è omologato per l'uso in ambienti a rischio di esplosione. Questo prodotto KaVo non è adatto all'aspirazione di polveri depositate (ad es. pavimenti). 7/59

10 2 Sicurezza 2.2 Avvertenze di sicurezza Questo prodotto KaVo non è adatto all'aspirazione di polveri minerali nocive per la salute e di sostanze cancerogene. L'aspirazione avviene in collegamento con diversi rilevatori, nel rispetto delle norme ergonomiche. Raccordi all'apertura di aspirazione: SMARTair: bocchetta di aspirazione SMARTair plus mobile: bocchetta di aspirazione o attacco diretto a piccoli apparecchi 2.2 Avvertenze di sicurezza Aspetti generali AVVERTENZA Lesioni o danni provocati da componenti danneggiati. I componenti danneggiati possono provocare ulteriori danni o lesioni alle persone. In caso di componenti danneggiati: Non proseguire la lavorazione ed eliminare il danno o informare il tecnico del servizio di assistenza! Controllare che l'isolamento dei cavi degli elettrodi e degli accessori utilizzati non sia danneggiato. ATTENZIONE Danni da liquidi. Danni ai componenti elettrici. Proteggere le aperture dell'apparecchio dalla penetrazione di liquidi. Asportare il liquido dall'interno dell'apparecchio. ATTENZIONE Danni all'apparecchio per tensione impostata scorrettamente. Rottura di componenti elettrici. Impostare l'input interno dell'apparecchio sulla tensione già presente. ATTENZIONE Danno da sovratensione. Il prodotto si danneggia. Tensione nominale e frequenza nominale devono coincidere con i dati riportati sulla targhetta di identificazione! 8/59

11 2 Sicurezza 2.3 Dotazione protettiva ATTENZIONE Usura prematura e difetti di funzionamento derivanti da manutenzione e cura non adeguate. Ridotta durata del prodotto. Eseguire regolarmente la manutenzione e la cura! 2.3 Dotazione protettiva Per lo svuotamento e la manutenzione dell'unità di aspirazione si raccomandano i seguenti dispositivi di protezione: mascherina guanti occhiali protettivi 9/59

12 M T a i Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile 3 Descrizione del prodotto 3.1 Ambito di fornitura 3 Descrizione del prodotto 3.1 Ambito di fornitura S A R r SMARTair 1 Cassetto filtro motore 2 Cavo di alimentazione di rete DECodice mat GBCodice mat CHCodice mat USCodice mat AUSCodice mat Linea di collegamento DECodice mat GBCodice mat CHCodice mat USCodice mat AUSCodice mat Sacchetto filtrante di ricambio 5 Istruzioni per l'usocodice mat /59

13 A M R T a m o b ile i Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile 3 Descrizione del prodotto 3.1 Ambito di fornitura S r SMARTair mobile 1 Scatola filtro motore 2 Tubo di aspirazione Ø 42 mm con raccordo a manicotto 3 Cavo di alimentazione di rete DECodice mat GBCodice mat CHCodice mat USCodice mat AUSCodice mat Linea di collegamento DECodice mat GBCodice mat CHCodice mat USCodice mat OFFCodice mat Sacchetto filtrante di ricambio 6 Istruzioni per l'usocodice mat /59

14 l Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile 3 Descrizione del prodotto 3.2 Parti dell'apparecchio 3.2 Parti dell'apparecchio SMARTair Parti dell'apparecchio SMARTair 1 Coperchio 2 Targhetta d'identificazione 3 Collegamenti 4 Selettore tensione 5 Interruttore di rete 6 Chiusura copertura alloggiamento 7 Listello impugnatura 8 Apertura di aspirazione 9 Pannello di comando 10 Scatola filtro 11 Copertura alloggiamento scatola filtro SM A RTair m o b i e Parti dell'apparecchio SMARTair mobile 1 Coperchio 2 Listello impugnatura 3 Collegamenti 4 Interruttore di rete 5 Selettore tensione 6 Scatola filtro 7 Apertura di aspirazione 8 Listello impugnatura 9 Pannello di comando 10 Copertura alloggiamento scatola filtro 11 Chiusura copertura alloggiamento 12/59

15 M T a i Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile 3 Descrizione del prodotto 3.3 Scatola filtro 3.3 Scatola filtro S A R r Scatola filtro SMARTair 1 Sacchetto filtrante 2 Flap scatola ventola 3 Flap elementi filtranti 4 Chiusure a scatto scatola filtro 5 Scatola ventola 6 Elemento insonorizzatore 7 Filtro di adsorbimento (opzionale) 8 Microfiltro (opzionale) 13/59

16 S M A R Ta i r m o b i l e Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile 3 Descrizione del prodotto 3.3 Scatola filtro SMARTair mobile Scatola filtro SMARTair mobile 1 Sacchetto filtrante 2 Flap scatola ventola 3 Flap elementi filtranti SMARTair mobile 4 Chiusure a scatto scatola filtro 5 Scatola ventola 6 Elemento insonorizzatore 7 Filtro di adsorbimento (opzionale) 8 Microfiltro (opzionale) 14/59

17 3 Descrizione del prodotto 3.4 Collegamenti 3.4 Collegamenti Attacchi SMARTair 1 Presa di collegamento del cavo di alimentazione da rete 2 Fusibile ingresso rete (10 A) 3 Presa di collegamento dello strumento di lavoro 4 Fusibile ventilatore livello 2 (3,15 A) 5 Fusibile ventilatore livello 1 fino 4 (4 A) 6 Presa per la linea di controllo dello strumento (per 10) 7 Presa Sub-D per il collegamento della pellicola 8 Cavo d'alimentazione da rete (specifico del Paese di impiego) 9 Linea di collegamento dello strumento (specifica del Paese di impiego) 10 Linea di controllo K-Control / K-Control TLC (opzionale) 11 Tasto a pedale (opzionale) 15/59

18 S M A R Ta i r m o b i l e Istruzioni per l'uso SMARTair, SMARTair mobile 3 Descrizione del prodotto 3.4 Collegamenti Attacchi SMARTair mobile 1 Presa di collegamento del cavo di alimentazione da rete 2 Fusibile ingresso rete (10 A) 3 Presa di collegamento dello strumento di lavoro 4 Fusibile ventilatore livello 2 (3,15 A) 5 Fusibile ventilatore livello 1 fino 4 (4 A) 6 Presa per la linea di controllo dello strumento 7 Presa Sub-D per il collegamento della pellicola 8 Cavo d'alimentazione da rete (specifico del Paese di impiego) 9 Linea di collegamento dello strumento (specifica del Paese di impiego) 10 Linea di controllo K-Control / K-Control TLC (opzionale) 11 Tasto a pedale (opzionale) 12 Tubo flessibile di aspirazione 16/59

19 3 Descrizione del prodotto 3.5 Pannello di comando 3.5 Pannello di comando 1 LED funzionamento automatico (verde) 2 LED funzionamento continuo (verde) 3 LED visualizzazione livelli di aspirazione (verdi) 4 Indicatore LED "filtro pieno" (rosso) 5 Tasto "automatico" 6 Tasto "meno" (riduzione della potenza di aspirazione) 7 Tasto "più" (aumento della potenza di aspirazione) 3.6 Dati tecnici Dati tecnici SMARTair Confezione SMARTair Lunghezza Larghezza Altezza Peso con confezione Contenuto senza confezione circa 668 mm circa 409 mm circa 510 mm 20 kg 18 kg 17/59

20 3 Descrizione del prodotto 3.6 Dati tecnici Dimensioni e peso SMARTair Larghezza Profondità Altezza Peso 450 mm 510 mm 540 mm circa 17,5 kg Alloggiamento Grado di sporco 2 Classe di protezione I Componenti elettrici Tensione nominale Frequenza nominale Corrente di dispersione consentita Fusibile ingresso alla rete Fusibile ventola livello da 1 a 4 Fusibile ventola livello 2 Potenza assorbita apparecchio Valore allacciamento per dispositivo di lavoro Modalità operativa Categoria di sovratensione 100 / 115 / 230 V 50/60 Hz max. 0,5 ma da 100 a 230 V T 10 A (H) / 250 V T 4 A (L) / 250 V T 3,15 A (L) / 250 V max W max. 500 W Funzionamento continuo II Potenze Potenza di aspirazione da 15 a 30 l/s Superficie filtro 0,58 m 2 Depressione max. 122 mbar Emissione acustica Livello di aspirazione I Livello di aspirazione II Livello di aspirazione III Livello di aspirazione IV 53 db (A) 56 db (A) 58,5 db (A) 61 db (A) Condizioni ambientali Range di temperatura ammesso da +5 a +40 C Umidità relativa consentita max. 80 % 18/59

21 3 Descrizione del prodotto 3.6 Dati tecnici Altezza consentita nel luogo di installazione Fluttuazioni consentite della tensione di rete Uso consentito all'interno max m slm max. ± 10 % della tensione di rete Condizioni di conservazione e trasporto Temperatura ambiente da -20 a +55 C Umidità relativa dell'aria dal 5% al 95% (senza condensa) Pressione atmosferica da 700 a 1600 hpa Dati tecnici SMARTair mobile Confezione SMARTair mobile Lunghezza Larghezza Altezza Peso con confezione Peso senza confezione circa 668 mm circa 409 mm circa 510 mm 20,4 kg 18,4 kg Dimensioni e peso SMARTair mobile Larghezza Profondità Altezza Peso 420 mm 270 mm 430 mm circa 17,9 kg 19/59

22 3 Descrizione del prodotto 3.6 Dati tecnici Alloggiamento Grado di sporco 2 Classe di protezione I Componenti elettrici Tensione nominale Frequenza nominale Corrente di dispersione consentita Fusibile ingresso alla rete Fusibile ventola livello da 1 a 4 Fusibile ventola livello 2 Potenza assorbita apparecchio Valore allacciamento per dispositivo di lavoro Modalità operativa Categoria di sovratensione 100 / 115 / 230 V 50/60 Hz max. 0,5 ma da 100 a 230 V T 10 A (H) / 250 V T 4 A (L) / 250 V T 3,15 A (L) / 250 V max W max. 500 W Funzionamento continuo II Potenze Potenza di aspirazione da 15 a 30 l/s Superficie filtro 0,58 m 2 Depressione max. 122 mbar Emissione acustica Livello di aspirazione I Livello di aspirazione II Livello di aspirazione III Livello di aspirazione IV 53 db (A) 56 db (A) 58,5 db (A) 61 db (A) Condizioni ambientali Range di temperatura ammesso da +5 a +40 C Umidità relativa consentita max. 80 % Altezza consentita nel luogo di installazione Fluttuazioni consentite della tensione di rete Uso consentito all'interno max m slm max. ± 10 % della tensione di rete 20/59

23 3 Descrizione del prodotto 3.7 Targhette di identificazione Condizioni di conservazione e trasporto Temperatura ambiente da -20 a +55 C Umidità relativa dell'aria dal 5% al 95% (senza condensa) Pressione atmosferica da 700 a 1600 hpa 3.7 Targhette di identificazione SMARTair SMARTair mobile Tipo SN REF Tipo di apparecchio Anno di produzione - numero di serie Codice Marchio CE Marchio VDE Marchio CSA Avvertenza per lo smaltimento - Uso conforme Marchio GS Attenersi alle istruzioni per l'uso 21/59

24 3 Descrizione del prodotto 3.8 Controllo tecnico delle polveri 3.8 Controllo tecnico delle polveri Certificazione GS-/BG n : /59

25 4 Montaggio 4.1 Luogo di installazione 4 Montaggio 4.1 Luogo di installazione Il sistema di aspirazione SMARTair 2 è destinato all'installazione su telai portanti KaVo 1 o su basi di sistema KaVo 5. Il sistema di aspirazione SMARTair mobile può essere installato verticale o orizzontale. Scegliere il luogo di installazione in modo da non ostruire l'apertura di sfiato. 4.2 Montaggio SMARTair Ad esclusione delle attività descritte nelle presenti istruzioni per l'uso, i lavori di riparazione e manutenzione possono essere eseguiti esclusivamente da personale tecnico qualificato. 23/59

26 4 Montaggio 4.2 Montaggio SMARTair Collegamento dell'alloggiamento motore tramite flangia Avvitare l'alloggiamento motore 3 e la flangia 1 con quattro viti 2. Inserire il connettore sub-d 5 nell'apposita presa sulla scatola dell'alloggiamento e fissare con due viti 4. Inserimento dello SMARTair plus nel telaio portante Togliere il coperchio 2 dello SMARTair. Inserire SMARTair nel telaio portante KaVo 1. Installazione del cavo di alimentazione di rete ATTENZIONE Danni all'apparecchio per cavo di rete errato. Rottura di componenti elettrici. Prima di effettuare il collegamento, controllare se il cavo di rete fornito in dotazione corrisponde all'allacciamento di rete esistente. 24/59

27 4 Montaggio 4.2 Montaggio SMARTair ATTENZIONE Danni all'apparecchio per tensione impostata scorrettamente. Rottura di componenti elettrici. Impostare l'input interno dell'apparecchio sulla tensione già presente. ATTENZIONE Danno da sovratensione. Il prodotto si danneggia. Tensione nominale e frequenza nominale devono coincidere con i dati riportati sulla targhetta di identificazione! Posizionare l'interruttore di rete 3 su "OFF". Inserire il cavo di rete in dotazione 5 nel collegamento previsto 4 dello SMARTair plus e innestarlo nella presa di rete prevista, facilmente accessibile e installata a norma (messa a terra). Se necessario, utilizzare una prolunga. Posare il cavo di rete 5 in modo che lo SMARTair possa essere estratto fino all'arresto senza estrarre il cavo di rete. Applicare il coperchio 2 sullo SMARTair. Infilare lo SMARTair nel telaio portante 1 fino all'arresto. Collegamento dello SMARTair al dispositivo di lavoro Quando si utilizza il cavo di potenza (Codice mat ) non si deve posare nessun cavo di collegamento, né regolare la sensibilità di risposta. 25/59

28 4 Montaggio 4.2 Montaggio SMARTair Possono essere inseriti soltanto dispositivi di lavoro con potenza di max. 500 Watt. Collegare allo SMARTair il dispositivo di lavoro senza uscita di comando 1 tramite il cavo di collegamento 3. oppure Collegare allo SMARTair il dispositivo di lavoro (ad es. K-Contol) con uscita di comando (3,5-mm-Buchse) tramite il cavo di comando (Codice mat ) 2. Fissaggio della bocchetta di aspirazione 26/59

29 4 Montaggio 4.3 Montaggio SMARTair mobile Inserire la bocchetta di aspirazione 2 nella relativa apertura 1 in modo che tale apertura sia completamente coperta dal bordo in gomma. Per regolare di nuovo, allentare le viti 5 della striscia di prese 4. Spostare lateralmente la striscia di prese 4 e serrare di nuovo le viti 5. Regolare il selettore di tensione 3 sulla tensione di rete specifica del paese. 4.3 Montaggio SMARTair mobile Ad esclusione delle attività descritte nelle presenti istruzioni per l'uso, i lavori di riparazione e manutenzione possono essere eseguiti esclusivamente da personale tecnico qualificato. Installazione del cavo di alimentazione di rete ATTENZIONE Danni all'apparecchio per cavo di rete errato. Rottura di componenti elettrici. Prima di effettuare il collegamento, controllare se il cavo di rete fornito in dotazione corrisponde all'allacciamento di rete esistente. ATTENZIONE Danni all'apparecchio per tensione impostata scorrettamente. Rottura di componenti elettrici. Impostare l'input interno dell'apparecchio sulla tensione già presente. ATTENZIONE Danno da sovratensione. Il prodotto si danneggia. Tensione nominale e frequenza nominale devono coincidere con i dati riportati sulla targhetta di identificazione! Installare lo SMARTair mobile nella posizione prevista. Posizionare l'interruttore di rete 1 su "OFF". 27/59

30 4 Montaggio 4.3 Montaggio SMARTair mobile Inserire il cavo di rete in dotazione 2 nel collegamento previsto 3 dello SMARTair mobile e innestarlo nella presa di rete prevista, facilmente accessibile e installata a norma (messa a terra). Se necessario, utilizzare una prolunga Collegamento dello SMARTair mobile al dispositivo di lavoro Quando si utilizza il cavo di potenza (Codice mat ) non si deve posare nessun cavo di collegamento, né regolare la sensibilità di risposta. Possono essere inseriti soltanto dispositivi di lavoro con potenza di max. 500 Watt. Collegare allo SMARTair mobile il dispositivo di lavoro senza uscita di comando 1 tramite il cavo di collegamento 3. oppure Collegare allo SMARTair mobile il dispositivo di lavoro (ad es. K-Contol) con uscita di comando (presa 3,5 mm) tramite il cavo di comando (Codice mat ) 2. 28/59

31 4 Montaggio 4.3 Montaggio SMARTair mobile Fissaggio della bocchetta di aspirazione Inserire il flessibile di aspirazione 1 sul bocchettone di aspirazione 2 dello SMARTair mobile. Eseguire il collegamento tra flessibile e bocchettone d'aspirazione. Regolare il selettore di tensione 3 sulla tensione di rete specifica del paese. 29/59

32 5 Messa in funzione 5.1 Controllo del sacchetto filtrante dello SMARTair 5 Messa in funzione Verificare se la tensione e la frequenza di rete coincidono con i dati riportati sulla targhetta di identificazione. Controllare se il selettore di tensione è impostato sul valore specifico del paese. Consultare anche: 4.2 Montaggio SMARTair, Pagina Montaggio SMARTair mobile, Pagina 27 Utilizzare il connettore di rete come dispositivo di separazione dalla rete. 5.1 Controllo del sacchetto filtrante dello SMARTair L'apparecchio può essere azionato soltanto con il sacchetto filtrante montato. E' consentito utilizzare soltanto sacchetti originali. Non danneggiare il sacchetto filtrante. Estrarre lo SMARTair dal telaio portante 1 fino all'arresto e togliere il coperchio 2 dal telaio portante. Controllare che il sacchetto filtrante 3 sia saldamente inserito. Il sacchetto filtrante deve essere applicato con il telaio in cartone 4 sul bocchettone 5. Rimontare il coperchio 2 e inserire lo SMARTair nel telaio portante 1 fino all'arresto. 30/59

33 5 Messa in funzione 5.2 Controllo del sacchetto filtrante dello SMARTair mobile 5.2 Controllo del sacchetto filtrante dello SMARTair mobile L'apparecchio può essere azionato soltanto con il sacchetto filtrante montato. E' consentito utilizzare soltanto sacchetti originali. Non danneggiare il sacchetto filtrante. Sbloccare le chiusure a scatto staccando leggermente i listelli delle impugnature 1. Togliere la copertura dell'alloggiamento 2. Controllare che il sacchetto filtrante sia saldamente inserito: Il supporto del filtro 3 deve inserirsi nell'intaglio del bocchettone 5 e il telaio di cartone 6 del sacchetto filtrante 7 deve essere bloccato contro lo scivolamento con il supporto 4. Posizionare, fissare e bloccare la copertura dell'alloggiamento 2 sulla scatola del filtro. 31/59

34 6 Funzionamento 6.1 Funzionamento automatico di SMARTair / SMARTair mobile 6 Funzionamento La distanza tra il dispositivo che produce polvere (ad es. la fresa) e l'apertura di aspirazione non deve superare i 50 mm. 6.1 Funzionamento automatico di SMARTair / SMARTair mobile Negli apparecchi con allacciamento elettrico si raccomanda il funzionamento automatico. Impostazione di SMARTair / SMARTair mobile su automatico Portare su "ON" l'interruttore di rete 2 o 3. Premere il tasto "automatico" 4 fino a quando il LED "automatico" 1 si illumina. Nella posizione "automatico", lo SMARTair / SMARTair mobile si accende / si spegne automaticamente assieme al dispositivo di lavoro collegato. Accensione e spegnimento di SMARTair / SMARTair mobile Accendere il dispositivo di lavoro. Anche SMARTair / SMARTair mobile si accende automaticamente. Spegnere il dispositivo di lavoro. SMARTair / SMARTair mobile funziona ancora alcuni secondi e poi si spegne automaticamente. Consultare anche: 6.5 Impostazione della sensibilità di risposta, Pagina 36 32/59

35 6 Funzionamento 6.2 Funzionamento manuale di SMARTair / SMARTair mobile 6.2 Funzionamento manuale di SMARTair / SMARTair mobile Preparazione di SMARTair / SMARTair mobile per il funzionamento manuale Portare su "ON" l'interruttore di rete 2 o 3. Premere il tasto 4 fino a quando il LED "funzionamento continuo" 1 si illumina. Accensione e spegnimento di SMARTair / SMARTair mobile Per accendere e spegnere, premere l'interruttore di rete 2 o 3. oppure Per accendere e spegnere premere il tasto "automatico" 4. Il LED "funzionamento continuo" si illumina: SMARTair / SMARTair mobile è acceso. Il LED "automatico" si illumina: SMARTair / SMARTair mobile è spento. 6.3 Funzionamento di SMARTair / SMARTair mobile tramite interruttore a pedale Collegamento dell'interruttore a pedale Inserire il cavo dell'interruttore a pedale 3 nella presa di collegamento del cavo di comando 2. 33/59

36 6 Funzionamento 6.4 Impostazione dei livelli di aspirazione Accensione e spegnimento di SMARTair / SMARTair mobile Premere il tasto "automatico" 4 fino a quando il LED "automatico" 1 si illumina. Accendere e spegnere SMARTair / SMARTair mobile con l'interruttore a pedale Impostazione dei livelli di aspirazione Premere i tasti 7 e 8 per impostare i livelli di aspirazione da 1 a Memorizzazione della preselezione dei livelli di aspirazione (a partire dalla versione 2 del software) A partire dalla versione 2.0 del software è possibile memorizzare il livello di aspirazione impostato che viene conservato anche dopo lo spegnimento del SMAR Tair / SMARTair mobile. Riconoscimento della versione software e delle caratteristiche dell'apparecchio Premere l'interruttore di rete 5 o 6 per accendere l'apparecchio. Dopo due secondi i LED da 1 a 3 indicano la versione software e le caratteristiche dell'apparecchio. 34/59

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar DOC026.57.00817 Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar Sensore radar senza contatto a canale aperto con sensore della velocità di sovraccarico opzionale MANUALE UTENTE Marzo 2011, Edizione 2 Sommario

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMMS áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç fí~äá~åç 2 D 3497.201.01.02.11 11.2006 Indice 1 Gentile Cliente,... 5 2 Indicazioni generali... 7 2.1 Struttura dei documenti... 7 2.2 Garanzia...

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

Impianti aspirapolvere centralizzati

Impianti aspirapolvere centralizzati ISTRUZIONI PER L USO CENTRALI ASPIRANTI MOD. DS SUPER COMPACT MOD. DS SUPER COMPACT 1,5 MOD. DS SUPER COMPACT 2,2 MOD. DS SUPER COMPACT TURBO 2,2 MOD. DS SUPER COMPACT TURBO 4,5i Copyright by DISAN S.r.l.

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 4600A / 5000A / 6000A

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 4600A / 5000A / 6000A Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 4600A / 5000A / 6000A Istruzioni per l installazione SMC46-60A11-IA-it-81 IMI-SMC50A_60A Versione 8.1 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego

Dettagli

Thermo Electron LED GmbH Robert-Bosch-Straße 1 D - 63505 Langenselbold Germania

Thermo Electron LED GmbH Robert-Bosch-Straße 1 D - 63505 Langenselbold Germania 2012 Thermo Fisher Scientific Inc. Tutti i diritti riservati. Le presenti istruzioni per l uso sono protette da copyright. Tutti i diritti risultanti, in particolare i diritti legati alla ristampa, all

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

Istruzioni di montaggio, messa in esercizio e manutenzione

Istruzioni di montaggio, messa in esercizio e manutenzione 630 39 0/003 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio, messa in esercizio e manutenzione Bruciatore di gas a premiscelazione Logatop VM Versione 4.0 Versione 5.0 Leggere attentamente prima

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

Impianti aspirapolvere centralizzati ISTRUZIONI PER L USO DELLE CENTRALI ASPIRANTI MOD. DS MODULARI

Impianti aspirapolvere centralizzati ISTRUZIONI PER L USO DELLE CENTRALI ASPIRANTI MOD. DS MODULARI ISTRUZIONI PER L USO DELLE CENTRALI ASPIRANTI MOD. MODULARI MOD. A01 MOD. B02 MOD. C03 MOD. D02 MOD. F03 MOD. B01 MOD. BC100i MOD. CD5i MOD. EF5i MOD. H02 Copyright by DISAN S.r.l. Disegni tecnici e layout:

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6 Sistema FS Uno Istruzione di montaggio CONTENUTO Pagina 1 Generalità 2 2 Palificazione 3 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4 4 Elenco dei componenti 6 5 Rappresentazione esplosa del sistema

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 7000HV

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 7000HV Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 7000HV Istruzioni per l installazione SMC70HV-IIT101250 IMI-SMC70HV Versione 5.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni La Manutenzione preventiva (PM, Preventive Maintenance) di Agilent offre l'assistenza di fabbrica consigliata affinché i sistemi analitici funzionino correttamente e forniscano risultati sempre precisi.

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima Manuale - parte 1 Descrizione del generatore e istruzioni per l uso Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima 230V - 50 Hz / 6,5 kw Icemaster Fischer Panda 25 20 10 10 10 since 1977 Icemaster

Dettagli

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt. C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.com www.cfritaly.com È vietata la riproduzione o la traduzione

Dettagli

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario:

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario: Probabilmente questo problema è stato già affrontato da altri, ma volevo portare la mia esperienza diretta, riguardo alla realizzazione di un alimentatore per il caricabatterie 12 volt, ottenuto trasformando

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Citofono interno Standard con auricolare 1281..

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Citofono interno Standard con auricolare 1281.. Istruzioni di montaggio e per l'uso Citofono interno Standard con auricolare 1281.. Descrizione dell'apparecchio Il citofono interno Standard con auricolare fa parte del sistema di intercomunicazione Gira

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL STP5-10TL-20-BE-it-13 98-108600.03 Versione 1.3 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar Technology AG Disposizioni

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Tasselli Pneumatici. Istruzioni per la sicurezza sul lavoro

Tasselli Pneumatici. Istruzioni per la sicurezza sul lavoro Tasselli Pneumatici Istruzioni per la sicurezza sul lavoro IL NON RISPETTO DELLE ISTRUZIONI E DELLE AVVERTENZE PER UN LAVORO SICURO CON I TASSELLI PNEUMATICI, PUÒ CAUSARE GRAVI DANNI FISICI E PERICOLO

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE La soluzione in nero La soluzione Comax La soluzione Quadmax La soluzione universale La soluzione estetica La soluzione Utility Il modulo Honey Versione IEC TSM_IEC_IM_2011_RevA

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli