IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA"

Transcript

1 IL RETTORE il proprio decreto n. 562 del 23 marzo 2012, relativo allo Statuto dell Ateneo; il proprio decreto n 728 del 30 ottobre 2009, relativo al Regolamento Generale d Ateneo; proprio decreto n del 22 maggio 2008, relativo al Regolamento Didattico d Ateneo; il decreto legislativo del 29 marzo 2012, n. 68, Revisione della normativa di principio in materia di diritto allo studio e valorizzazione dei collegi universitari legalmente riconosciuti ; la legge 5 febbraio 1992 n. 104 così come integrata e modificata dalla legge 28 gennaio 1999 n. 17 recanti Norme in materia di assistenza, integrazione sociale e diritti delle persone handicappate ; la legge 8 ottobre 2010 n.170 Norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico e in particolare l art. 5 comma 4; la legge 2 agosto 1999, n. 264 recante Norme in materia di accesso ai corsi universitari ; la legge 30 luglio 2002 n. 189 Modifica alla normativa in materia di immigrazione e di asilo ; il decreto del Presidente della Repubblica 18 ottobre 2004 n. 334 Regolamento recante modifiche ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999 n. 394 in materia di immigrazione ; il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509; le disposizioni ministeriali 18 maggio 2011, prot. n. 602, con le quali sono state regolamentate le immatricolazioni degli studenti stranieri ai corsi universitari per il triennio 2011/2014; il decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali ; il decreto del presidente della repubblica 28 dicembre 2000 n. 445, e successive modificazioni; la legge 15 maggio 1997, n.127, relativa alle Misure urgenti per lo snellimento dell'attività amministrativa e dei procedimenti di decisione e di controllo ; il decreti del Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca del 16 marzo 2007, concernente la Determinazione delle classi delle lauree universitarie e delle classi delle lauree universitarie magistrali ; il decreto interministeriale 2 aprile 2001, Determinazione delle classi delle lauree universitarie delle professioni sanitarie ; la delibera del Consiglio di Amministrazione d Ateneo di approvazione Bando Tasse, Contributi ed Esoneri e dei rimborsi per l a.a. 2012/2013; la delibera del Senato Accademico del 16 luglio 2012 con il quale è stato definito il numero di studenti ammissibili per a.a. 2012/2013; la delibera del Senato Accademico del 07 agosto 2012, con la quale è stato approvato il presente bando; la proposta della facoltà di Farmacia e Scienze della Nutrizione e della Salute; 1

2 RITENUTO di dover procedere alla pubblicazione del bando del corso di laurea magistrale della facoltà di Farmacia e Scienze della Nutrizione e della Salute per consentire agli studenti l immatricolazione in tempo utile con l avvio delle attività didattiche. DECRETA Art. 1 - Indizione E indetto il concorso per l ammissione a n. 60 posti per il corso di laurea magistrale in scienza della nutrizione LM 61 della facoltà di farmacia e scienze della nutrizione e della salute dell università della Calabria, per l anno accademico 2012/2013. Il 10% dei posti è riservato a studenti stranieri I posti non attribuiti agli studenti stranieri saranno portati in incremento al contingente assegnato ai cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.. Art. 2 - Candidati A)Possono partecipare alla selezione i candidati che, alla data di scadenza del bando, abbiano conseguito uno dei seguenti titoli di studio: a1) laurea triennale in Scienza della Nutrizione o altri corsi di Laurea afferenti alla Classe 24 Scienze e tecnologie farmaceutiche; laurea triennale in Scienza della Nutrizione o altri corsi di Laurea afferenti alla L-29 Scienze e tecnologie farmaceutiche nel corso di laurea attivato presso l'università della Calabria, secondo il nuovo ordinamento stabilito in base al D.M. 270 del 22 ottobre 2004; a2) Lauree conseguite nelle seguenti classi: L-2 Scienze Biologiche, L-13 Biotecnologie, L-26 Scienze e tecnologie alimentari, nonchè nelle corrispondenti classi relative al D.M. 509/99; a3) Lauree Magistrali conseguite nelle seguenti classi: LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale, LM-41 Medicina e chirurgia; 6/S Biologia, 9/S Biotecnologie mediche, veterinarie, farmaceutiche, 78/S Scienze e tecnologie alimentari nonché nelle corrispondenti classi relative al D.M. 509/99. B) Sono altresì ammessi alla prova di ammissione al corso di laurea magistrale in Scienza della Nutrizione, previa verifica dei requisiti curriculari (possesso di almeno 60 CFU nei seguenti Settori Scientifici Disciplinari MAT/01-06, INF/05, BIO/09, BIO/06, BIO/16, BIO/13, MED/04, MED/05, FIS/01, FIS/07, BIO/10, CHIM/01, CHIM/03, CHIM/06, CHIM/08, CHIM/09, CHIM/10, BIO/19, MED/07, MED/42, MED/49, BIO/14, AGR/15, SECS-P/13), coloro che abbiano conseguito uno dei seguenti titoli di studio: b1) Laurea triennale, nei corsi di laurea attivati presso una università italiana, secondo il nuovo ordinamento stabilito in base al D.M. 270 del 22 ottobre 2004, in una delle classi seguenti L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali, L-27 Scienze e tecnologie chimiche, SNT/3 professioni sanitarie tecniche e SNT/4 professioni sanitarie della prevenzione, nonché nelle corrispondenti classi relative al D.M. 509/99; b2) Laurea del precedente ordinamento, anche se non specificamente orientata alle scienze biologiche, mediche e dell ambito nutrizionale e farmaceutico; b3) titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. b4) Laurea triennale o magistrale, anche se non specificamente orientata alle scienze biologiche, mediche e dell ambito nutrizionale e farmaceutico attivati presso una università italiana secondo il nuovo ordinamento stabilito in base al D.M. 270 del 22 ottobre 2004; b5) Laurea triennale o specialistica, anche se non specificamente orientata alle scienze biologiche, mediche e dell ambito nutrizionale e farmaceutico attivati presso una università italiana secondo l'ordinamento stabilito in base al D.M. 509 del 3 novembre

3 Per gli studenti stranieri la commissione esaminatrice preposta si atterrà alle disposizioni delle leggi vigenti fatte salve le convenzioni in atto poste in essere dall università della Calabria, prevedendo comunque il soddisfacimento dei requisiti curriculari. Art. 3 - Domanda I candidati che aspirano ad ottenere l ammissione al corso di laurea magistrale in scienza della nutrizione dovranno compilare la domanda, solo attraverso il sito entro le ore 24,00 del 24 settembre Art. 4 - Modalità di selezione e graduatorie L ammissione si articola in un concorso per titoli (laurea) ed esami (prova scritta e prova orale). La valutazione del titolo di laurea dei candidati, l accertamento (attraverso le prove) delle conoscenze minime richieste per le diverse discipline, costituiranno i requisiti culturali per l ammissione al corso di laurea magistrale in scienza della nutrizione. La prova scritta consisterà in un questionario a risposta multipla di 100 domande su argomenti riguardanti le seguenti discipline: chimica, biochimica, matematica, fisica informatica, statistica, anatomia, fisiologia, biologia, microbiologia e farmacologia. A tale prova saranno attribuiti fino ad un massimo di 50 punti. Ad ogni risposta esatta verrà attribuito il punteggio di 0,5 punti; ad ogni risposta sbagliata o non data verranno attribuiti 0 punti. La prova orale verterà su argomenti relativi alle scienze della nutrizione. A tale prova saranno attribuiti fino ad massimo di 30 punti. Sarà oggetto di valutazione soltanto la laurea richiesta quale titolo di partecipazione alla selezione; il punteggio sarà attribuito con i seguenti criteri: 5 punti per la votazione di 110/110 e lode; 4 punti per la votazione di 110/110; 3 punti per la votazione da 105/110 a 109/110; 2 punti per la votazione da 100/110 a 104/110; 1 punto per la votazione da 95/110 a 99/110; 0 punti per la votazione di 94/110 o inferiore. Ulteriori 15 punti saranno attribuiti ai soli candidati in possesso della laurea triennale di cui al precedente art. 2, lett. A1). La graduatoria verrà redatta sulla base della somma dei punteggi ottenuti nelle due prove (scritta e orale) e nella valutazione del titolo di laurea. A parità di punteggio, la precedenza verrà data al candidato anagraficamente più giovane. La prova scritta avrà luogo il giorno 02 ottobre 2012, alle ore 09:30 presso l Aula Gialla dell edificio polifunzionale dell Università della Calabria, ed avrà la durata di 2 (due) ore. La prova orale avrà luogo l 08 ottobre 2012 alle ore 9,30 presso l aula seminari della facoltà di farmacia scienze della nutrizione e della salute. La commissione preposta alla definizione delle graduatorie è composta dal Prof. Vincenzo Pezzi (presidente e responsabile del procedimento), Prof. Luigi Antonio Morrone, Prof. Carlo Siciliano, Dott.ssa Donatella Restuccia, Dott.ssa Antonella Santoro (componenti), Dott.ssa Monica Loizzo (segretario). Al termine delle prove la commissione stilerà la graduatoria provvisoria che verrà pubblicata entro il 11 ottobre Ciascun candidato, entro le ore 11:00 del terzo giorno successivo alla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria, potrà far pervenire ricorso alla commissione esaminatrice avverso la collocazione propria o di terzi nella graduatoria stessa. La graduatoria definitiva sarà pubblicata entro il 18 ottobre Il termine per l immatricolazione dei candidati collocati in posizione utile viene fissato per il giorno 05 novembre

4 La copertura dei posti rimasti vacanti allo scadere del termine fissato per le immatricolazioni avrà luogo attraverso lo scorrimento della relativa graduatoria, operata per una sola volta, con fissazione del termine per l immatricolazione entro i successivi sette giorni. I posti rimasti vacanti allo scadere del termine fissato per le immatricolazioni per scorrimento saranno assegnati ai candidati ancora presenti nelle graduatorie che saranno chiamati direttamente dagli uffici dell area didattica secondo la posizione acquisita in graduatoria. L inizio delle attività didattiche è previsto per il 22 ottobre Art. 5 - Candidati in situazioni di handicap e affetti da disturbi specifici di apprendimento I candidati in situazioni di handicap, nello svolgimento delle prove presenti nel seguente bando, a norma della legge n. 104/92, così come modificata dalla Legge 17/99, potranno fare esplicita richiesta, almeno tre giorni prima dall espletamento delle stesse, alla Commissione giudicatrice, in relazione al proprio handicap, riguardo all ausilio necessario, nonché all eventuale necessità di tempi aggiuntivi. Per quanto attiene i candidati affetti da disturbi specifici di apprendimento, ai sensi della legge n. 170/2010, è concesso un tempo aggiuntivo pari al 30 per cento in più rispetto a quello definito per le prove di ammissione. Art. 6 - Trattamento dei dati personali Responsabile del trattamento dei dati personali è il dott. Francesco Santolla, dirigente dell area didattica dell Università. I dati raccolti saranno trattati secondo quanto stabilito dall art.13 del Dlgs. 196/2003 (Allegato 1). Art. 7 - Norme finali Tutte le graduatorie saranno pubblicate sul sito e affisse all albo della Facoltà di Farmacia e Scienze della Nutrizione e della Salute. L Università si riserva di effettuare i controlli di legge sulle dichiarazioni rese e eventuali dichiarazioni mendaci saranno punite ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia e comporteranno l immediata espulsione dall ateneo. Per quanto non espressamente previsto nel presente bando valgono le disposizioni dettate dal Regolamento Didattico dei Corsi di Laurea Magistrale in Scienza della Nutrizione, dai Regolamenti di Ateneo e dalla normativa vigente in materia. IL RETTORE (Prof. Giovanni LATORRE) 4

5 Allegato 1 Informativa ai sensi dell art. 13 del d.lg n codice in materia di dati personali Finalità di trattamento. Il trattamento dei dati personali richiesti in base alla relativa procedura informatizzata, è finalizzato unicamente all espletamento delle attività connesse a fini istituzionali dell Università. Modalità del trattamento e soggetti interessati Il trattamento dei dati personali, è curato seguendo i principi di correttezza, liceità, trasparenza ed in modo da assicurarne la riservatezza e la sicurezza. L eventuale rifiuto di fornire tali dati potrà determinare l esclusione da qualunque procedimento. Titolare del trattamento dei dati Università della Calabria Responsabili del trattamento dei dati Dott. Francesco Santolla, dirigente dell area didattica e i responsabili del procedimento del presente bando. Diritti di cui all art. 7 del d.lg. 196/2003: (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) 1. L interessato ha diritto di ottenere la conferma dell esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L interessato ha diritto di ottenere l indicazione: a) dell origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell art. 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L interessato ha diritto di ottenere: a) l aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b. al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. 5

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE il decreto del 1 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 giugno

Dettagli

CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE

CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.301 del 26/02/2015 CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE VISTA VISTA VISTA VISTE VISTE VISTA il decreto del 01 aprile 2014 n. 608 con il quale è stato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 (All.1 D.R. n. 1828/2015) Art.1 (Disposizioni

Dettagli

Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in

Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Ufficio Gestione Segreterie Studenti Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in FARMACIA (Classe LM-13) CHIMICA E TECNOLOGIA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITA' MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE -CLASSE LM 67- ANNO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in CHIMICA (Classe L27) Art.1 (Disposizioni generali)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in CHIMICA (Classe L27) Art.1 (Disposizioni generali) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in CHIMICA (Classe L27) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 (All.1 D.R. n. 1813/2015) Art.1 (Disposizioni generali)

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina \ Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Umane e Sociali BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN «PSICOLOGIA» (Classe LM-51 «Psicologia») Anno Accademico

Dettagli

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1115 del 20/07/2015 IL RETTORE

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1115 del 20/07/2015 IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1115 del 20/07/2015 IL RETTORE il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 febbraio

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO SEGRETERIE (Polo di Macchia Romana) DECRETO N. 321 del 09 LUGLIO 2014 VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104, così come modificata dalla legge 28 gennaio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA -

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in URBANISTICA. PIANIFICAZIONE DELLA CITTA, DEL TERRITORIO, DELL AMBIENTE E DEL PAESAGGIO (CLASSE L21) Sede

Dettagli

Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015

Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015 Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015 Data 03/07/2015 Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di laurea in Lettere e Beni culturali e al Corso di laurea in Scienze dell

Dettagli

CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE

CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1155 del 22/07/2015 CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE VISTO il decreto del 01 aprile 2014 n. 608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo;

Dettagli

IL RETTORE. la Legge 19 novembre 1990, n. 341, Riforma degli ordinamenti didattici universitari ;

IL RETTORE. la Legge 19 novembre 1990, n. 341, Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; Protocollo n. 16778 - VII.1 Data 03.07.2015 Rep. DR n. 790-2015 Dipartimento di medicina clinica e sperimentale Dipartimento di scienze mediche e chirurgiche OGGETTO Bando ammissione CDL in Scienze delle

Dettagli

FACOLTA DI BIOLOGIA E FARMACIA EX FACOLTÀ FARMACIA - EX FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN.

FACOLTA DI BIOLOGIA E FARMACIA EX FACOLTÀ FARMACIA - EX FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. D. R. n. 725 del 12/07/2012 OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE (CLASSE LM-) A.A. 2012/2013 VISTA VISTA IL RETTORE la legge 7 Agosto

Dettagli

OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA (CLASSE LM-18) A.A. 2015/2016

OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA (CLASSE LM-18) A.A. 2015/2016 D. R. 1025 del 17/07/2015 Direzione per la Didattica e l orientamento Dirigente Dott.ssa Giuseppa Locci Funzionario responsabile Dott.ssa Stefania Danese OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL

Dettagli

ART. 1: determinazione importi - - - - - ART. 2: modalità di pagamento

ART. 1: determinazione importi - - - - - ART. 2: modalità di pagamento IL RETTORE il proprio decreto del 10 dicembre 2012 n. 2648 relativo allo Statuto dell Ateneo; il proprio decreto del 6 febbraio 2013 n. 233, relativo al Regolamento d Ateneo; il proprio decreto del 01

Dettagli

Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di Laurea in Economia Aziendale e al Corso di laurea in Economia.

Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di Laurea in Economia Aziendale e al Corso di laurea in Economia. Protocollo n. 16772 VII.1 Rep. DR n. 788-2015 Data 03.07.2015 Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di Laurea in Economia Aziendale e al Corso di laurea in Economia. IL

Dettagli

Modalità e contenuti prove di ammissione corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2011/2012

Modalità e contenuti prove di ammissione corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2011/2012 Decreto Ministeriale 15 giugno 2011 Modalità e contenuti prove di ammissione corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2011/2012 VISTA la legge 14 luglio 2008, n. 121 "Conversione

Dettagli

Scienza dell Alimentazione

Scienza dell Alimentazione Università degli Studi di Palermo Titolo VI Classe 4 Fascicolo n 38101 del 17/05/2012 UOR formav CC RPA Lo Presti Decreto n 2052/2012 IL RETTORE VISTA VISTA il D.P.R. 10 Marzo 1982, n. 162, concernente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Regolamento Didattico di Ateneo e Certificazione dell Offerta Formativa DECRETO Rep. n.... - Prot. n.... Anno... Tit.... Cl.... Fasc....

Dettagli

OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE (CLASSE LM-6) A.A. 2014/2015 IL RETTORE

OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE (CLASSE LM-6) A.A. 2014/2015 IL RETTORE OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE (CLASSE LM-6) A.A. 2014/2015 IL RETTORE lo Statuto di Ateneo approvato con D.R. n. 339 del

Dettagli

IL RETTORE. la Legge 19 novembre 1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ;

IL RETTORE. la Legge 19 novembre 1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; Prot.5187-V/2 Data 2/03/2015 Rep. D.R.n.253-2015 Il Direttore Prof. Agostino Sevi Settore Didattica, Servizi agli Studenti Responsabile: Dott.ssa Valente Filomena Ufficio Segreteria Didattica Management

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza ANNO ACCADEMICO 2013-2014 Bando relativo alle modalità di ammissione ai Corsi di Laurea in

Facoltà di Giurisprudenza ANNO ACCADEMICO 2013-2014 Bando relativo alle modalità di ammissione ai Corsi di Laurea in D.R. n. 2049 Facoltà di Giurisprudenza ANNO ACCADEMICO 2013-2014 Bando relativo alle modalità di ammissione ai Corsi di Laurea in Giurisprudenza (Corso di Laurea Magistrale a percorso unitario) (Classe

Dettagli

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento

Dettagli

Università degli Studi di Cassino Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Economia- Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Cassino Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Economia- Facoltà di Ingegneria MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN SICUREZZA ALIMENTARE: SISTEMI DI GESTIONE, TECNOLOGIE PRODUTTIVE E STRUMENTI DI CONTROLLO a.a. 2008-2009 Bando di ammissione Art. 1 1. L Università degli Studi

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

IL RETTORE. VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 recante riforma degli ordinamenti universitari;

IL RETTORE. VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 recante riforma degli ordinamenti universitari; Ripartizione Relazioni Studenti VISTA la Legge 9 maggio 1989 n.168; IL RETTORE VISTO il D. P. R. del 3 maggio 1957 n. 686, Norme di esecuzione del T.U. delle disposizioni sullo statuto degli impiegati

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA della Classe L-31 - Scienze e tecnologie informatiche Anno Accademico 2013-14 IL RETTORE D.R.1743/2013 Prot. 39145

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali SOMMARIO PREMESSA Pag. 2 1. CORSI DI STUDIO Pag. 2 2. VERIFICA DEL POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI E DELL ADEGUATA

Dettagli

OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI STUDIO IN: FARMACIA

OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI STUDIO IN: FARMACIA OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI STUDIO IN: FARMACIA (classe LM 13); CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (classe LM 13); TOSSICOLOGIA (classe L 29) A.A. 2015/2016 IL RETTORE lo Statuto

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA. Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26).

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA. Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26). UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26). 1 - NORME PER L'AMMISSIONE AL 1 ANNO DI CORSO E' titolo di ammissione il Diploma rilasciato da un Istituto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Rep. n. 279/2015 Prot. n. 15618/V/2 del 22.5.2015 AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA A NUMERO PROGRAMMATO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77)

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) Div. III-1 Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA La legge 02.08.1999,

Dettagli

Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in

Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in D.R. n. 1454 Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Neuroscienze Cognitive e Riabilitazione Psicologica Classe:

Dettagli

Il piano didattico del Master prevede le seguenti Attività Formative.

Il piano didattico del Master prevede le seguenti Attività Formative. Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio n. 1112/2013 Prot n. 17921 4/06/2013 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN CHIMICA, CHIMICA INDUSTRIALE, INFORMATICA (SEDE DI MILANO), INFORMATICA (SEDE DI CREMA), INFORMATICA MUSICALE, INFORMATICA PER LA COMUNICAZIONE

Dettagli

UNIVFR ITÀ DEI LAO\LABRlA

UNIVFR ITÀ DEI LAO\LABRlA UNIVFR ITÀ DEI LAO\LABRlA Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.508 del 12/03/2013 IL RETTORE Area D,damo VISTO il proprio decreto lo dicembre 2012 n. 2648 con il quale è stato aggiornato

Dettagli

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Immatricolazioni Anno Accademico 2015-2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO: LM85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Posti disponibili al I anno: 175 - contingente autorizzato a.a. 2015-2016

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 2163 Bando Master di II livello in Tecnologie farmaceutiche e attività regolatorie A.A. 2010-2011 Visto il D.M. n. 270 del 22/10/04 Modifiche

Dettagli

IL RETTORE D.R. 2891/2012 Prot.n. 64973 del 30/11/2012

IL RETTORE D.R. 2891/2012 Prot.n. 64973 del 30/11/2012 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MESSINA Anno Accademico 2012/2013 BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DELL AREA VETERINARIA IN "FISIOPATOLOGIA DELLA RIPRODUZIONE DEGLI ANIMALI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 VISTA la legge 2 agosto 1999, n. 264 (G.U. n. 183 del 06/08/1999) recante "norme in materia

Dettagli

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008;

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art.

Dettagli

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo N. 68098 Del 06/10/2014 UOR U.O.A. Master e IFTS CC RPA L. Mortelliti

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A AREA FORMAZIONE PERMANENTE E POST LAUREAM SERVIZIO ALTA FORMAZIONE

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A AREA FORMAZIONE PERMANENTE E POST LAUREAM SERVIZIO ALTA FORMAZIONE U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A AREA FORMAZIONE PERMANENTE E POST LAUREAM SERVIZIO ALTA FORMAZIONE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN FARMACIA

Dettagli

Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in

Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in D.R. n. 1762 Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia clinica Classe: LM-51 Corso ad accesso programmato

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2010/2011 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario);

ANNO ACCADEMICO 2010/2011 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario); BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELL AREA SANITARIA (non medici) ADEGUATE AL D.M. N. 176 DEL 1.8.2005 ANNO ACCADEMICO 2010/2011 IL RETTORE VISTO D.P.R.

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE A.A. 2011/2012

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE A.A. 2011/2012 Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce, per l A.A.

Dettagli

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche - Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2015/2016 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2015/2016 Corso di Laurea in SCIENZE

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E T A

I L R E T T O R E D E C R E T A Ufficio Scuole di Specializzazione Area Medica I L R E T T O R E VISTA VISTA VISTA VISTA VISTA lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II, approvato con D.R.n.3442 del 19/10/2000 e successive

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario);

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario); BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELL AREA SANITARIA (non medici) ADEGUATE AL D.M. N. 176 DEL 1.8.2005 ANNO ACCADEMICO 2011/2012 IL RETTORE VISTO D.P.R.

Dettagli

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Arca Didattica IL RETTORE RITENUTO il proprio decreto n. 2648 dello dicembre 2012, relativo allo Statuto dell'ateneo; il proprio decreto n 233 del6 febbraio 2011, relativo al

Dettagli

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE VISTA la legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 e, in particolare

Dettagli

IL RETTORE. Area Servizi agli Studenti Segreteria Studenti di Campobasso. D.R. n. 605

IL RETTORE. Area Servizi agli Studenti Segreteria Studenti di Campobasso. D.R. n. 605 Area Servizi agli Studenti Segreteria Studenti di Campobasso IL RETTORE Affisso all Albo di Ateneo in data 6 luglio 2015 R.A.A. n. 256 F.to Il Responsabile del Procedimento Dott.ssa Mariacristina Cefaratti

Dettagli

1. POSTI DISPONIBILI I posti disponibili per il primo anno di corso sono n. 35, così suddivisi:

1. POSTI DISPONIBILI I posti disponibili per il primo anno di corso sono n. 35, così suddivisi: BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE (CLASSE LM-9 MAGISTRALI IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE) ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Presso l Università degli

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE. Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE. Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013 Versione del 31/07/2013 Modificata la data della prova di lingua italiana per gli stranieri (2 settembre

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AI CORSI ORDINARI A.A. 2015 2016. Art. 1 Ammissione alla Scuola

BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AI CORSI ORDINARI A.A. 2015 2016. Art. 1 Ammissione alla Scuola Allegato 1 al D.R. n. 126 del 27 marzo 2015 BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AI CORSI ORDINARI A.A. 2015 2016 Art. 1 Ammissione alla Scuola 1. La Scuola Superiore Sant'Anna di Studi Universitari e di

Dettagli

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master IL RETTORE VISTO il Decreto del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca del 22 ottobre 2004 n. 270 recante Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli

Dettagli

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma)

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma) Foglio n. 1 Copia per l Intermediario Incaricato Foglio n. 2 Copia per la SPAFID Foglio n. 3 Copia per l Offerente Foglio n. 4 Copia per l Aderente Foglio n. 5 Copia per l Intermediario Depositario Decreto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Vista Vista la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE. VISTO il DM 270/2004. VISTO il D.M. 31 ottobre 2007 n.

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE. VISTO il DM 270/2004. VISTO il D.M. 31 ottobre 2007 n. Area Studenti Rep. 999/2013 Prot. 16724 Anno Accademico 2013-2014 BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE il DM 270/2004 il D.M. 31 ottobre 2007 n. 544 il

Dettagli

D.R. n. 1519. Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in

D.R. n. 1519. Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in D.R. n. 1519 Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Classe: LM-3 Corso ad accesso programmato

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Decreto n. 58 IL DIRETTORE GENERALE VISTA VISTA VISTA La Legge 19

Dettagli

TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (AB. ALLA PROF. SANITARIA DI TECNICO DELLA PREV. NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (AB. ALLA PROF. SANITARIA DI TECNICO DELLA PREV. NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO) Page 1 of 5 Facoltà: Corso: Ordinamento: DM270 MEDICINA E CHIRURGIA 8487 - TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE

Dettagli

POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013.

POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013. UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REGIONE CALABRIA CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013

Dettagli

Bando di ammissione al Piano degli Studi

Bando di ammissione al Piano degli Studi Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando di ammissione al Piano degli Studi Italo-Francese Master Recherche Mention: Droit Privé Specialità Le contrats en Droit Européen del Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE SCIENZE

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE SCIENZE UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE SCIENZE Immatricolazione ai corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente IN BIOLOGIA MOLECOLARE E APPLICATA LM- 6 BIOLOGIA MARINA

Dettagli

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a.2012/2013

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a.2012/2013 Decreto Ministeriale 28 giugno 2012 n. 196 Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a.2012/2013 VISTA la legge 14 luglio 2008, n. 121

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Classe L-41 (Classe delle lauree in

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea magistrale ad accesso libero in: SCIENZE AMBIENTALI (LM60, CLASSE LM-75) PROVE DI AMMISSIONE A.A.

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in

ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in D.R. n. 1605 Facoltà di Scienze MM.FF.NN. ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Biologia e tecnologie cellulari Classe: LM-6 Corso ad accesso

Dettagli

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità di accettare sin d ora lo storno dell operazione qualora venissero riscontrate irregolarità nei dati contenuti nella presente Scheda di Adesione ovvero a seguito delle verifiche e dei FOGLIO N. 1 - COPIA

Dettagli

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ;

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in PSICOLOGIA CLINICA PROVA DI AMMISSIONE AL I ANNO A.A. 2008/2009 RISERVATO AI LAUREATI NON MEDICI È indetto

Dettagli

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica Decreto n.5315 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.1989, n. 168; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTA la legge 5.2.1992, n.104, così come modificata dalla legge 28

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente FUFP/3 ET IL RETTORE visto il DPR 10 marzo 1982, n. 162, e in particolare gli artt. 1 (comma 2, lettera c), 16 e 17, relativi ai corsi di perfezionamento; visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990, n.

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica Progetti per la Didattica Decreto del Rettore Repertorio n. 375/2011 Prot. n. 18895 del 28/09/2011 Tit. III Cl.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2014/2015

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Art.1 DISPOSIZIONI GENERALI POSTI DISPONIBILI Per l'anno Accademico 2014/2015 è ammesso

Dettagli

IL RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

IL RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO E DI RICERCA DELLA DURATA DI 6 MESI E DEL COSTO DI 5250,00 DAL TITOLO: SIMULAZIONE DI CAMPI ELASTICI PRODOTTI DA DISLOCAZIONI PASSANTI IN GUIDE D'ONDA SI-GE.

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello in

Bando per l ammissione al Master di II livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di II livello in OPEN - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa... 2 art. 2 Titoli di accesso

Dettagli

FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PEGASUS AREA MOBILITA SOSTENIBILE GESTIONE INFOMOBILITA E INFRASTRUTTURE LOGISTICHE

FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PEGASUS AREA MOBILITA SOSTENIBILE GESTIONE INFOMOBILITA E INFRASTRUTTURE LOGISTICHE BANDO DI SELEZIONE DOCENTI PER L ISCRIZIONE NELL ALBO FORMATORI DELLA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PEGASUS Art. 1 - La Fondazione Istituto Tecnico Superiore Pegasus - Area Mobilità Sostenibile

Dettagli

VALUE PARTNERS S.p.A.

VALUE PARTNERS S.p.A. senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine Le azioni dovranno essere intestate FOGLIO N. 1 COPIA PER MEDIOBANCA senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A Decreto n.3256 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bari Aldo Moro; VISTO il Decreto Ministeriale 22.10.2004, n. 270, Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia

Dettagli

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni;

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; D.R. n. 1275 Prot. 35070 del 31/07/2015 Tit. V cl. 2 IL RETTORE VISTA la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la Legge n. 264 del 2 agosto 1999; VISTO VISTO il

Dettagli

IL RETTORE. Decreta. Firenze, f.to IL RETTORE

IL RETTORE. Decreta. Firenze, f.to IL RETTORE IL RETTORE VISTO il D.P.R. 3 maggio 1957 n. 686; VISTA la legge 2 agosto 1990 n. 241 sul procedimento amministrativo; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 recante riforma degli ordinamenti didattici

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Università degli Studi di Roma La Sapienza D.R. n. 1982 Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea in

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE ISTITUTO SUPERIORE ANTINCENDI

MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE ISTITUTO SUPERIORE ANTINCENDI MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE ISTITUTO SUPERIORE ANTINCENDI Procedura di iscrizione Anno Accademico 2006-2007 A seguito degli accordi

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia

BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia ART. 1 DISPOSIZIONI GENERALI E indetto per l anno accademico 2007/2008 un

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE VISTA VISTA la legge 2.8.1999,n. 264 recante norme in materia di accessi

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria Manifesto annuale degli studi ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Offerta formativa Il Corso di Laurea in Ottica

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TECNOLOGIE FARMACEUTICHE ED ATTIVITA REGOLATORIE A.A. 2015/2016

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TECNOLOGIE FARMACEUTICHE ED ATTIVITA REGOLATORIE A.A. 2015/2016 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TECNOLOGIE FARMACEUTICHE ED ATTIVITA REGOLATORIE A.A. 2015/2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio. Prot. IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio. Prot. IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio Prot. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE REGOLATORIE A.A. 00/00 L Università degli Studi di Pavia istituisce, per l anno accademico 00/00, ai sensi degli artt.,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA IL RETTORE Decreto Rettorale Repertorio n.2420-2007 Protocollo n.29619 VISTA la Legge 264 del 2.8.1999, recante norme in materia di accessi ai corsi universitari, integrata con le modifiche di cui alle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 Tipologia: Master universitario di II livello in Nutrizione Umana L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il master

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 31/07/2012 Art. 1 Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Scienze MMFFN, Dipartimento di Biologia

Dettagli

Repertorio n. 4347/2015 Prot n. 91896 del 07/07/2015 Decreto n. 91802 (723) del 7/07/2015

Repertorio n. 4347/2015 Prot n. 91896 del 07/07/2015 Decreto n. 91802 (723) del 7/07/2015 Repertorio n. 4347/2015 Prot n. 91896 del 07/07/2015 Decreto n. 91802 (723) del 7/07/2015 Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia [Classe LM 41] e Odontoiatria

Dettagli

VISTA la legge 2 agosto 1999, n.264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari ed, in particolare, l articolo 4, comma 1;

VISTA la legge 2 agosto 1999, n.264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari ed, in particolare, l articolo 4, comma 1; Decreto Ministeriale 9 luglio 2004 Modalità e contenuti prova di ammissione ai corsi di laurea specialistica delle professioni sanitarie per l'anno accademico 2004/05 VISTO il decreto legislativo 30 luglio

Dettagli