1 Congresso Internazionale in Italia Il Pianeta Psicologia Pediatrica ; oltre la Psicologia in Pediatria

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 Congresso Internazionale in Italia Il Pianeta Psicologia Pediatrica ; oltre la Psicologia in Pediatria"

Transcript

1 DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE SIP Provider 1 Congresso Internazionale in Italia Il Pianeta Psicologia Pediatrica ; oltre la Psicologia in Pediatria Novembre, 2011 Steri Chiaramonte P.zza Marina, 61 PROGRAMMA La Psicologia Pediatrica una disciplina, una prospettiva, un abilità professionale o una tipologia di funzionamento professionale, per rendere più forte i bambini e gli adolescenti affetti da

2 Background e prospettive future del Congresso Il logical framework che ha guidato in questi anni l'impegno scientifico dell'unità di ricerca verso il superamento di una Psicologia in Pediatria, ha consentito di sottolineare alcune evidenze empiriche e, quindi alcuni dati rigorosamente rilevati, sul piano della ricerca e sul piano dell intervento e spesso, generalizzabili; questi dati, insieme agli orientamenti e alle direzioni di lavoro della 54 Divisione dell'american Psichology Association, hanno permesso di ipotizzare l'esigenza di una specifica competenza, un able to/for per lo psicologo che si occupa di bambini/adolescenti con patologia organica nell'infanzia e nell'adolescenza. Si tratta di una metacompetenza, che vuole fare riferimento ad uno specifico paradigma teoricoprocedurale, proprio in considerazione di quell identità di confine che caratterizza la Psicologia, come scienza che si sviluppa tra istanze relative al rigore scientifico, e, quindi, richieste di costrutti di base, di ipotesi, di dispositivi etc., e istanze relative alla possibilità di trasformare approcci, obiettivi, prospettive etc. in funzione della specificità del fenomeno affrontato; un fenomeno, che, nel nostro caso, va identificato nella gestione delle singole condizioni pediatriche, rappresentate da ogni bambino/adolescente affetto da... In tal senso, allora, il Congresso intende promuovere una trasformazione che, per un verso continui ad assicurare il rigore di un campo disciplinare e, per altro, consenta che la pratica professionale dello psicologo risulti funzionale a tale gestione. Si tratta di una trasformazione che si sviluppa da quelle insufficienze di una Psicologia applicata tout court in Pediatria, che finiscono col diventare veri e propri elementi motivazionali verso la definizione di un nuovo paradigma. Tra le insufficienze, il focus di riferimento diventa la scarsa considerazione, non tanto, dei processi di sviluppo, quanto, della dinamica che orienta questi processi tra continuità e discontinuità, meccanicismo e intenzionalità, elementi biologici e contributi dell apprendimento sociale, automatismi e intenzionalità, etc. In tal senso, si intende fare riferimento ad una dinamica evolutiva che appare compromessa a causa della patologia, spesso, risultando disfunzionale rispetto alla crescita e alla complessità dello sviluppo; questa dinamica, però, può essere orientata, attraverso l'intervento dello Psicologo pediatrico, verso la promozione di risorse funzionali all'attraversamento del rischio e del possibile black-out evolutivo indotto dalle compromissioni stesse. Un approccio, un pensiero, un modo diverso e indiretto di lavorare sul trauma e sulla possibilità di un elaborazione di questo; un modo, un approccio che si definiscono secondo una prospettiva evolutivo clinica e non in chiave clinico evolutiva. Il Congresso, allora, attraverso i contributi di tutti i partecipanti, intende orientare un dialogo tra l'essere psicologo e il pensare ed agire da psicologo pediatrico, alla luce delle analisi, delle criticità e delle richieste poste anche dai pediatri ospedalieri e di libera scelta, che rappresentano i garanti del diritto del bambino/adolescente non solo della cure o di una efficace care, ma anche e soprattutto del rapporto cure/care. La complessità, allora, di questo dialogo potrà costituire fattore fondante del nuovo paradigma. I contributi dei relatori italiani saranno esposti in lingua madre. Il programma in inglese e la copia in italiano, così come la procedura relativa all' iscrizione potranno essere consultati in una sezione appositamente curata all interno del sito internet del Dipartimento di Psicologia (Università degli Studi, ) dal Unità di ricerca in Psicologia Pediatrica Dipartimento di Psicologia Università degli Studi di

3 25 NOVEMBRE 8.30 Registrazione dei partecipanti (ufficio stampa, cortile esterno, piano terra) - Vetrina per l esposizione dei poster realizzati da giovani e antichi ricercatori (loggiato 2 piano) Coordina: M.R. Morales Partecipano: C.Guarnaccia; M.Marino, A.Cannizzo, C.Favara Scacco, S.Marino, E.Aguglia; G.Maniscalco; G. Perricone; A. Schimmenti; V. Schimmenti, I. Petruccelli; S. Torrasi; Pediatri della DI.STU.RI.- F.I.M.P.; una riflessione degli infermieri e. - Vetrina per l esposizione dei poster sul lavoro dell Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica (loggiato piano terra) - Vetrina per l esposizione dei poster relativi ai lavori del Ce.S.I.P.P.U.O. (loggiato piano terra) I lavori del Congresso (sala dei Baroni, 2 piano) 9.20 Video d apertura Un viaggio nella Psicologia Pediatrica 9.30 Saluti delle Autorità prof. Roberto Lagalla, Rettore Università degli Studi di prof. Giacomo De Leo, Preside Facoltà di Medicina e Chirurgia prof. Michele Cometa, Preside Facoltà di Scienze della Formazione prof. Gabriele Profita, Direttore Dipartimento di Psicologia dr. Salvatore Di Rosa, Direttore generale Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia- Cervello dr. Massimo Russo, Assessore alla Sanità, Regione Siciliana avv. Andrea Piraino, Assessore della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, Regione Siciliana dr. Antonio Valenti, Direttore Amministrativo, Università degli Studi di Un Maestro della Pediatria Italiana, in campo internazionale Prof. Roberto Burgio, Professore Emerito Università degli Studi di Pavia. Chair: A. Pepi Lezione Magistrale: La Psicologia Pediatrica tra Storia e Futuro M. Roberts: La Psicologia Pediatrica: la Società di Psicologia Pediatrica, 54ª Divisione dell American Psychological Association G. P. Koocher: La Psicologia Pediatrica: futuro e nuove prospettive Chairs: L. Cipolotti, A. Sansone Coffee break (loggiato piano terra)

4 11.30 Simposio: Tra Pediatria e Psicologia Pediatrica: criteri per un possibile paradigma in Psicologia Pediatrica G. Corsello: La Pediatria: vecchie certezze e nuove prospettive G. Perricone: Presentazione dell Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica : riflessioni, criteri e prospettive Domande e risposte da trascrivere. Chairs: E. De Grazia, Fl. De Luca Affissione dei poster per workshop pomeridiani Break Sessioni Workshop L Approccio alla Psicologia Pediatrica Disabilità: percorsi di valutazione in Psicologia Pediatrica - Sessione I (sala casa del Goliardo, vicolo del Sant Uffizio) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chairs: A. Rizzo, V. Schimmenti Discussant: A. M. Pepi M. Alesi A. La Greca A. Maltese A. Ruggiero V. Schimmenti, M. Pellerone, A. Collura Una tavola sinottica alla ricerca di paradigmi e strumenti per la Psicologia Pediatrica individuati dai singoli contributi; un prodotto realizzato durante la presentazione dei contributi stessi Conduce l attività: C. Polizzi Supporto per la traduzione: M. Alesi Disabilità: percorsi di valutazione in Psicologia Pediatrica Sessione II (sala palazzetto neoclassico, cortile esterno) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chair: S. Mangano Discussant: M. Oliveri S. Mangano M. Oliveri G. Rappo, A. Fratantonio C. Saladino

5 Una tavola sinottica alla ricerca di paradigmi e strumenti per la Psicologia Pediatrica individuati dai singoli contributi; un prodotto realizzato durante la presentazione dei contributi stessi Conduce l attività: C. Pelaia Supporto per la traduzione: M. Oliveri La Psicologia Pediatrica in Neonatologia: possibili aree d intervento e ricerca (sala Carapezza, 2 piano) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chair: I. Barberi Discussant: M. G. Fava Vizziello, C. Xibilia D. Albino, C. Spinto, A. Rizzo A. Arco, I. Barberi, A. Murdaca, G. Quartarone B. De Franchis V. Fanos B. Gabriele G. Giordano A. Sansavini Una tavola sinottica alla ricerca di paradigmi e strumenti per la Psicologia Pediatrica individuati dai singoli contributi; un prodotto realizzato durante la presentazione dei contributi stessi Conduce l attività: M.R. Morales Supporto per la traduzione: G. Anzalone Sindromi genetiche: le fasi d intervento e i contesti della Psicologia Pediatrica (chiesa S. Antonio Abate, piano terra/ cortile esterno) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chair: N. Cassata Discussant: F. Monti S. Epifanio, V. Genna S. La Grutta, P. Alfano, P. Audino C. Levorato M. Piccione L. Ziino Una tavola sinottica alla ricerca di paradigmi e strumenti per la Psicologia Pediatrica individuati dai singoli contributi; un prodotto realizzato durante la presentazione dei contributi stessi Conduce l attività: M. Ciccia Supporto per la traduzione: A.D Amico

6 ... La Psicologia Pediatrica nelle condizioni di maltrattamento" (sala dei Baroni, 2 piano) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chairs: A. Gulino, N. Enea Discussant: F. Giannone, P. Ferrara M. L. Benincasa, F. Giannone V. Caretti, N. Ragonese Gruppo Di.Stu.Ri: R. Malandrino P. Ferrara R. Militello A.R. Verardo Una tavola sinottica alla ricerca di paradigmi e strumenti per la Psicologia Pediatrica individuati dai singoli contributi; un prodotto realizzato durante la presentazione dei contributi stessi Conduce l attività: A. Carollo Supporto per la traduzione: A. Carollo...Mamme e genitori: i protagonisti della Ricerca e dell'intervento secondo la prospettiva della Psicologia Pediatrica Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chairs: G. Sulliotti, R. Perricone Discussant: A.M. Di Vita, R. Larcan A. Alongi, S. Alongi O.Cruz A.M. Di Vita, M.R. D Anna M. Lo Giudice M.P. Guerra, G. Perricone M.R. Moro S. Nigito, V. Schimmenti M. Spagnuolo Lobb Una tavola sinottica alla ricerca di paradigmi e strumenti per la Psicologia Pediatrica individuati dai singoli contributi; un prodotto realizzato durante la presentazione dei contributi stessi Conduce l attività: G. Perricone Supporto per la traduzione: N. Calabrese Sessione plenaria: reports dei lavori Partecipano: A. Carollo M. Ciccia M.R. Morales C. Pelaia G. Perricone

7 C. Polizzi Coordina: R. Larcan Dibattito - Somministrazione Questionario E.C.M Affissione dei Poster per i Workshop del giorno seguente (sala dei Baroni, 2 piano) Elenco workshops: I bambini/adolescenti affetti da cancro: la Psicologia Pediatrica prende in carico le compromissioni e le risorse evolutive. Sessione I (sala dei Baroni, 2 piano) I bambini/adolescenti affetti da cancro: la Psicologia Pediatrica prende in carico le compromissioni e le risorse evolutive. Sessione II (sala Carapezza, 2 piano) La Psicologia Pediatrica come supporto nelle condizioni di patologie croniche: nefropatia, cardiopatia, talassemia, reumatologia, disordini alimentari (sala delle Armi, piano terra) La Psicologia Pediatrica come supporto nelle condizioni di patologie croniche: diabete, asma, disordini alimentari (sala palazzetto neoclassico, cortile esterno) Dal Pronto Soccorso alla Chirurgia, dall urgenza all emergenza. (Chiesa S. Antonio Abate, cortile esterno) Visita guidata: dallo Steri Chiaramonte al centro storico di

8 26 NOVEMBRE Sessione Workshop: Un approccio integrato alla gestione della salute nell'oncologia Pediatrica, nelle condizioni di Patologie Croniche e nelle Patologie di area chirurgica I bambini/adolescenti affetti da cancro: la Psicologia Pediatrica prende in carico le compromissioni e le risorse evolutive. Sessione I (sala dei Baroni, 2 piano) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chair: F. Porta Discussant: M. Santoro, P. D Angelo S. Bonichini, M. Tremolada C. Cannizzaro C. Eiser A. Guarino, R. Lancellotti S. Scalone, C. Favara Scacco, S. Marino Giochiamo con i cappelli per costruire un paradigma da suggerire alla Psicologia Pediatrica Conduce l attività: C. Polizzi Supporto per la traduzione: S. Bonichini I bambini/adolescenti affetti da cancro: la Psicologia Pediatrica prende in carico le compromissioni e le risorse evolutive. Sessione II (sala Carapezza, 2 piano) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chair: A. Pession Discussant: G. Biondi, S. Marino G. P. Koocher L. Lima, M. Lemos C. Favara Scacco, S. Scalone, C. Esposito, A. Militello, G. Baggione D. Rizzo Giochiamo con i cappelli per costruire un paradigma da suggerire alla Psicologia Pediatrica Conduce l attività : S. Marotta Supporto per la traduzione: N. Calabrese

9 La Psicologia Pediatrica come supporto nelle condizioni di patologie croniche: nefropatia, cardiopatia, talassemia, reumatologia, disordini alimentari (sala delle Armi, piano terra) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chairs: S. Maringhini, A. Mongiovì Discussant: A. Lo Coco, G. Masera R. Barcellona A. D Amico Fr. De Luca, G. Perricone, A. Privitera, C. Polizzi, F. Rubino. C. Lo Pinto, A. Maggio, L. Pitrolo, E. Giudice S. Maringhini, A. Carollo T. Scrimali Giochiamo con i cappelli per costruire un paradigma da suggerire alla Psicologia Pediatrica Conduce l attività: A. Carollo Supporto per la traduzione: A. D Amico La Psicologia Pediatrica come supporto nelle condizioni di patologie croniche: diabete, asma, disordini alimentari (sala palazzetto neoclassico, cortile esterno) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chairs: A. Lo Cascio, V. Provenzano Discussant: S. La Grutta, M. Noto O. Cruz Fl. De Luca, M. Pecoraro A. La Greca G. Lo Coco U. Pace C. Salvo Giochiamo con i cappelli per costruire un paradigma da suggerire alla Psicologia Pediatrica Conduce l Attività: M.R. Morales Supporto per la traduzione: G.Anzalone Dal Pronto Soccorso alla Chirurgia, dall urgenza all emergenza. (Chiesa S. Antonio Abate, cortile esterno) Una lente d ingrandimento sui contributi: aspetti teorico operativi per la Psicologia Pediatrica Chairs: G. Li Voti, C. Zappulla Discussant: E. De Grazia, F. Cuzzocrea

10 Relatori: L. Barros M. Cimador P. Curreri N. Salviato, C. Dolcemascolo, I. Campisi, R. Staiti, A. Traina M. Giorlando, A. Sansone Giochiamo con i cappelli per costruire un paradigma da suggerire alla Psicologia Pediatrica Conduce i lavori: A. La Genga Supporto per la traduzione: M. Cimador - Somministrazione Questionario E.C.M Break Tavola Rotonda: La Salute, la Comunità, i Processi di Sviluppo e la Psicologia Pediatrica: quale relazione? (sala dei Baroni, 2 piano) F. Carugati, G. Lo Iacono, G.P. Koocher, C. Polizzi, A. Ruggiero Coordinano: A. Fischer, G. Lavanco Supporto per la traduzione: N.Calabrese, G.Anzalone Dibattito Break 15, : Simposio: La Relazione con l A.I.E.O.P.; presentazione dei risultati e delle prospettive future (sala dei Baroni, 2 piano) - F. Porta: struttura interdisciplinare e organizzazione dell'associazione - A. Pession: Prospettive future per la ricerca e l intervento nel dialogo con la Psicologia Pediatrica - M.G. Fava Vizziello: Quando la famiglia sa che il figlio deve morire Chairs: F. Di Maria, G. Masera Expo: approcci, percorsi, metodi e tecniche nel Master in Psicologia Pediatrica (sala dei Baroni, 2 piano) L organizzazione e l area epistemologica: G. Perricone, A. Faucetta Area Medica: C. Polizzi, J. Caldas Luziero, G. Tocco Area del Rischio: A. Bono, F. Maniscalco Area dello Sviluppo: C. Lo Bue, E. Marino Area del Tirocinio e dello Stage: T. Nuara, C. Mascolino

11 Intervistano: A. M. Amitrano, C. Cannizzaro, A. Dino, R. Larcan, P. Lendinara Chair: C. Licata Supporto per la traduzione: G.Anzalone Talk show: Ipotesi per la formazione dello Psicologo Pediatrico e del Pediatra; Aspetti trasversali e differenze (sala dei Baroni, 2 piano) le Curiosità di un giornalista... Coordina: Fl. De Luca, Fr. De Luca F. Carugati, A. Gulino, S. Marotta, F. Pace, M. Roberts, G. Venza in prima fila: V. Campo, A. Carollo, A. D Amico, M. Lo Giudice, G. Lo Iacono, C. Polizzi, e ancora le parole di.. Supporto per la Traduzione: A. D Amico Cena Sociale

12 27 NOVEMBRE Le Reti Internazionali per la ricerca, l intervento e la formazione in PsicologiaPediatrica Simposio: I lavori di rete per e attraverso la Psicologia Pediatrica (sala dei Baroni, placed on 2 nd floor) Chairs: F. Carugati, A. Fisher R. Lagalla (Rettore Università degli Studi di ): Le relazioni internazionali tra vincoli e possibilità/ bisogni e desideri all interno dell Università. G. Corsello (Vice-Presidente della Società Italiana di Pediatria): La Società Italiana di Pediatria insieme con la Psicologia Pediatrica, percorsi comuni di ricerca e di intervento P. Bozzaro (Presidente dell Ordine degli Psicologi - Regione Sicilia): Il Territorio, le Associazioni di Categoria e l Università: quali reti sono necessarie per la Psicologia Pediatrica? G. P. Koocher (Presidente 54 Divisione dell APA ): Possibili collaborazioni tra la 54 Divisione dell A.P.A e le Università Italiane per quanto concerne l attività di ricerca e di intervento A. Lo Coco (coordinatrice dell AIP Sezione Psicologia dello Sviluppo ): Lo sviluppo Internazionale della Psicologia Pediatrica all interno dell A.I.P G. Perricone (Responsabile dell Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica Dipartimento di Psicologia Università degli studi di ): Le Nuove Prospettive della Psicologia Pediatrica Supporto per la Traduzione: N.Calabrese, G.Anzalone

13 Gruppi: Workshops finalizzati a creare Network SUN PACKAGE (sala Carapezza, II Piano) SIRIO PACKAGE (sala dei Baroni, II piano) URSA MAJOR PACKAGE (sala palazzetto neoclassico, cortile esterno) Collaborazioni Istituzionali Accordi Quadro Protocolli ATS per i finanziamenti Progetti di ricerca e relativi contributi editoriali La Formazione per gli Psicologi: una progettazione internazionale Convener/Chair: Convener/Chair: Convener/Chair: L. Borsellino Direttore generale del Dipartimento Attivita' Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico, Regione Siciliana D. Faraoni Direttore amministrativo Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, R. Greco Direttore generale del Dipartimento della Famiglia delle politiche Sociali Regione Siciliana G. Lentini Presidente della A.S.L.T.I. Onlus Associazione Siciliana per la lotta contro le leucemie e i tumori dell'infanzia P.M. Leone Delegato del Rettore alla Ricerca Università degli Studi di P. Assennato Delegato del Rettore alle Relazioni Internazionali Università degli Studi di S. La Rosa Direttore dell I.S.I.D.A. (Istituto Superiore per gli imprenditori e dirigenti d azienda) G. De Leo Preside della facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di M. Cometa Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di A. Russo Direttore generale del Dipartimento Formazione e Lavoro, Regione Siciliana A.Porto Presidente F.I.M.P. Sicilia - Sun Package: I. Barberi, V. Caminita, G. Corsello, O. Cruz, F. Cuzzocrea, M. Di Blasi, A. Fischer, S. Forcieri, M.I. Habicht, G.P. Koocher, A. Lo Coco, M. Lo Giudice, M. Noto, F. Porta, S. Richiusa, A. Rizzo, A. Serafini Supporto per la traduzione: M.I. Habicht

14 - Sirio Package: I. Angeli, F. Carugati, A. D Amico, F. De Luca, Fl. De Luca, C. Eiser, M. Jankovich, R. Larcan, D. Lipari, M. Lemos, S. Maringhini, S. Marotta, A. M. Moro, A. Pepi, A. Pession, G. Piazza, C. Polizzi, A. Ruggiero, T. Scrimali, L. Tropea, P. Valenti Supporto per la traduzione: A. D Amico - Ursa Major Package: M. Averna, R. Barcellona, L. Barros, G. Biondi, V. Campo, G. Creminisi, B. De Franchis, G. Filippazzo, D. Fuso, A. Giostra, A. Gulino, A. La Greca, L. Lima, A. Lo Cascio, G. Lo Iacono, G. Masera, G. Perricone, M. Roberts, M. Santoro, M. Spagnuolo Lobb, S. Torrasi Supporto per la traduzione: M. Spagnuolo Lobb 12,10 Sessione Plenaria: reports dei lavori Coordinano: S. Forcieri, M. Oliveri 13,15 Conclusioni: Paradigmi e costrutti ideati a seguito dei lavori previsti all interno del Congresso e dalle linee guida della sessione organizzata all interno del Congresso dell AIP del (Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione) : A. Fisher, G. Perricone (sala dei Baroni, 2 piano) Post conference h Working group: Costituzione di una forma associativa per la di Psicologia Pediatrica (sala Carapezza, 2 piano) - V. Caretti - M. Jankovic Relatore per la proposta Istituzionale: G. Perricone Coordinano : M. Cardaci, F. Damiani

15 ELENCO RELATORI AGUGLIA EUGENIO, A.O.U. Policlinico G. Rodolico Vittorio Emanuele II, Catania ALONGI ANGELO, Pediatra, F.I.M.P - ALONGI ALESSIA, Laureanda in Scienze e Tecniche Psicologiche, Università degli Studi, ALBINO DONATELLA, A.S.P.- ALESI MARIANNA, Università degli Studi di ALFANO PIETRO, Dottore di ricerca in Psicologia, Università degli Studi di AMITRANO ANNA MARIA Università degli Studi di ANGELI ILARIA, Casa editrice Franco Angeli Edizioni, Milano ARCO ALESSANDRO, Università degli Studi di Messina ASSENNATO PASQUALE Università degli Studi di AUDINO PALMA Dottore di Ricerca in Psicologia, Università degli Studi di AVERNA MARIA, Università degli studi di BARBERI IGNAZIO Università degli Studi di Messina BARCELLONA ROBERTO, P.O. Ospedale Giovanni Paolo II, Sciacca (AG) BARROS MARIA LUISA, University of Lisbona., Portugal BENINCASA MARIA LUISA, A.S.P. - BIONDI GIANNI, Psicologo, Roma BONICHINI SABRINA, Università Degli Studi, Padova BONO ALESSANDRA, Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di BORSELLINO LUCIA, Dipartimento Attivita' Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico, Assessorato della Salute, Regione Sicilia BOZZARO PAOLO, Ordine degli Psicologi Regione Sicilia BURGIO ROBERTO, Università degli Studi, Pavia CALDAS LUZIERO JANIO Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di CAMPO VALERIA, Istituto di Gestalt HCC- Italy CAMINITA VALERIA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, CANNIZZARO CARLA, Università degli Studi di CANNIZZO ALDA BEATRICE, Tecnico della riabilitazione, Catania CARDACI MAURIZIO, Università degli Studi di

16 CARETTI VINCENZO, Università degli Studi di CAROLLO ANTONIO, Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di CARUGATI FELICE, Università degli Studi di Bologna CASSATA NICOLA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia- Cervello, CICCIA MARCELLA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, CIMADOR MARCELLO, Università degli Studi di CIPOLOTTI LISA, Università degli Studi di COLLURA ADRIANA, Università degli Studi Kore di Enna COMETA MICHELE, Università degli Studi di CORSELLO GIOVANNI, Università degli Studi di CREMINISI GIUSEPPE, Fenice Cooperativa sociale, CRUZ ORLANDA, University of Porto, Portugal CURRERI PINETTA, Anestesista Pediatra, Sciacca (Ag) CUZZOCREA FRANCESCA, Università degli Studi di Messina DAMIANI FABIO, A.S.P. - D AMICO ANTONELLA, Università Degli Studi di D ANGELO PAOLO, A.R.N.A.S. Ospedale G. Di Cristina, D ANNA MARIA ROSA, Ospedale Generale Di Zona Buccheri La Ferla Fatebenefratelli, DE FRANCHIS BARBARA, Ospedale Generale Di Zona Buccheri La Ferla Fatebenefratelli, DE GRAZIA ENRICO, Università degli Studi di DE LEO GIACOMO, Università degli Studi di DE LUCA FILIPPO, Università degli Studi di Messina DE LUCA FRANCESCO, Ospedale Ferrarotto, Azienda Ospedialiero-Universitaria Policlinico- Vittorio Emanuele, Catania DI BLASI MARIE, Università degli Studi di DI MARIA FRANCO, Università degli Studi di DINO ALESSANDRA, Università degli Studi di DI ROSA SALVATORE, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, DI VITA ANGELA MARIA, Università degli Studi di DUCA VINCENZO, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, EISER CHRISTINE, University of Sheffield, U.K

17 ENEA NICOLA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, EPIFANIO MARIA STELLA, Università degli Studi di FANOS VASSILIOS, Università degli Studi di Cagliari FARAONI DANIELA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello,. FAUCETTA ANNA, Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di FAVA VIZZIELLO MARIA GRAZIA, Università degli Studi di Padova FAVARA SCACCO CINZIA, A.O.U. Policlinico Vittorio EmanueleII, Catania FERRARA PIETRO, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano FILIPPAZZO GABRIELLA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, FISCHER ALBERTO, P.O. Santa Marta e Santa Venera, Acireale (CT) FORCIERI SERGIO, Comune di. FRATANTONIO ANNA, Gruppo di lavoro, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi, FUSO DANIELA, Scuola media Policlinico Gemelli Roma GABRIELE BRUNA, Azienda Ospedaliera Universitario Policlinico. P. Giaccone GENNA VITALBA, Psicologa, GIANNONE FRANCESCA, Università degli Studi di GIORDANO GIUSEPPE, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, GIORLANDO MARIA, Azienda Ospedaliera Universitario Policlinico. P. Giaccone GIOSTRA ANDREA, Fenice Cooperativa sociale, GIUDICE EMANUELA, Psicologa, GRECO ROSOLINO, Assessorato della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro, Regione Siciliana GUARINO ANGELA, A.S.L., Roma GULINO ANTONIO, Pediatra di Famiglia, Paidòs, Catania HABICHT MARIA ISABELLA, Esperta in network internazionali JANKOVIC MOMCILIO, Ospedale San Gerardo, Monza KOOCHER GERALD PAUL, Simmons College, Boston; Society of Pediatric Psychology (Division 54 of A.P.A.), U.S.A. LA GRECA ANNETTE M., University of Miami, Society of Pediatric Psychology (Division 54 of A.P.A.), U.S.A. LA GRUTTA SABINA, Università degli Studi di

18 LAGALLA ROBERTO, Università degli Studi di LA GENGA ANTONELLA, I.E.D.P.E -Comitato locale di LANCELLOTTI RICCARDO, Università degli Studi La Sapienza, Roma LARCAN ROSALBA, Università degli Studi di Messina. LA ROSA SALVATORE, Istituto Superiore per gli Imprenditori e Dirigenti d Azienda, LAVANCO GIOACCHINO, Università degli Studi di. LEMOS MARINA, University of Porto, Portugal LENDINARA PATRIZIA, Università degli Studi di LENTINI GIUSEPPE, A.S.L.T.I. Onlus, LEONE MAURIZIO, Università degli Studi di. LEVORATO CHIARA, Università degli Studi di Padova LICATA CALOGERO Università degli Studi di LIMA LIGIA, University of Porto, Portugal LIPARI DANIELA, Istituto di Gestalt HCC- Italy LI VOTI GIUSEPPE, Università degli Studi di LIPARI DANIELA, Istituto di Gestalt HCC- Italy LO BUE CINZIA, Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di LO CASCIO ANTONINA, Pediatra, Di.Stu.Ri, F.I.M.P.-. LO COCO ALIDA, Università degli Studi di. LO COCO GIANLUCA, Università degli Studi di LO GIUDICE MILENA, Pediatra, Di.Stu.Ri, F.I.M.P., LO IACONO GIANVERA, Pediatra di Famiglia, LO PINTO CARMELA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, MAGGIO AURELIO, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello,. MALANDRINO RAFFAELLA, Pediatra, Di.Stu.Ri, F.I.M.P.- MALTESE AGATA, Università degli Studi di MANGANO SALVATORE, Università degli Studi di MANISCALCO FLORIANA, Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di MANISCALCO GISA, Psicoterapeuta, MARINGHINI SILVIO, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione, Civico/ G. Di Cristina,/Benfratelli", MARINO ELISA, Psicologa,

19 MARINO MONICA, Medico in formazione c/o AOU Policlino Vittorio Emanuele II, Presidio Gaspare Rodolico Clinica Psichiatrica, Catania. MARINO SANTO, Università degli Studi di Catania MAROTTA SUSANNA, Istituto di Gestalt HCC- Italy MASCOLINO CLAUDIA, Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Università degli Studi di MASERA GIUSEPPE, Ospedale San Gerardo, Monza. MILITELLO ROSANNA, Istituto di Gestalt HCC- Italy MONGIOVI ANTONINO, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello,. MONTI FIORELLA, Università degli Studi, Bologna MORALES MARIA REGINA, Università degli Studi di MORO MARIE ROSE, Università Paris Descartes, France MURDACA ANNA, Università degli Studi di Messina NIGITO SIMONA, dottoranda, Università degli Studi La Sapienza di Roma NOTO MATTEO, Pediatra, NUARA TIZIANA Psicologa, OLIVERI MASSIMO, Università degli Studi di PACE FRANCESCO, Università degli Studi di PACE UGO, Università degli Studi Kore di Enna PECORARO MONICA, Università degli Studi di Messina PELLERONE MONICA, Università degli Studi Kore di Enna PEPI ANNA MARIA, Università Degli Studi di PERRICONE GIOVANNA, Università degli Studi di PERRICONE ROBERTO, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello,. PESSION ANDREA, Università degli Studi di Bologna; A.I.E.O.P. PETRUCCELLI IRENE, Università degli Studi Kore di Enna PIAZZA GIUSEPPE, Università degli Studi di PICCIONE MARIA, Università degli Studi di PIRAINO ANDREA, Assessore regionale della famiglia, delle politiche sociali, Regione Sicilia PITROLO LORELLA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, POLIZZI CONCETTA Università degli Studi di PORTA FULVIO Ospedale dei Bambini A.O. Spedali Civili, Brescia; A.I.E.O.P.

20 PORTO ADOLFO, (F.I.M.P.) Federazione Italiana Medici Pediatrici Regione Sicilia PRIVITERA AGATA., Ospedale Ferrarotto, Azienda Ospedialiero-Universitaria Policlinico- Vittorio Emanuele, Catania PROFITA GABRIELE, Università degli Studi di PROVENZANO VINCENZO, A.S.P. - QUARTARONE GIUSEPPINA,Università degli Studi di Messina RAGONESE NICOLETTA, Psicologa, RAPPO GAETANO, Università degli Studi di RICHIUSA SAVINO, Assessorato della Famiglia delle politiche Sociali e del Lavoro, Regione Sicilia RIZZO ANGELO, Presidio Ospedaliero G.F. Ingrassia, A.S.P. RIZZO DANIELA, Policlinico Universitario A. Gemelli, Roma ROBERTS MICHAEL C., University of Kansas, Society of Pediatric Psychology (Division 54 of A.P.A.), U.S.A. RUBINO FABRIZIA, Psicologa, RUGGIERO ANTONIO, Policlinico Universitario A. Gemelli, Roma RUSSO MASSIMO, Assessore regionale alla Sanità, Regione Sicilia RUSSO ALESSANDRA, Dipartimento Formazione Assessorato della Formazione e Lavoro Regione Sicilia SALADINO CATERINA, Neuropsichiatria, SALVIATO NICOLETTA, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione, Civico/ G. Di Cristina,/Benfratelli", SALVO CATERINA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, P.O. Casa del Sole, SANSAVINI ALESSANDRA Università degli Studi di Bologna SANSONE AMBROGIO Università degli Studi di SANTORO MASSIMO, A.S.P., SCALONE S., A.O.U. Policlinico Vittorio Emanuele, Catania SCHIMMENTI ADRIANO, Università degli Studi Kore di Enna SCHIMMENTI VALERIA, Università degli Studi Kore di Enna SCRIMALI TULLIO, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva- Complessa Aleteia, Enna SERAFINI ANTONINO, Università degli Studi di SPAGNUOLO LOBB MARGHERITA, Istituto di Gestalt HCC Italy

21 SPINTO CONCETTA, Presidio Ospedaliero G. F. Ingrassia, A.S.P. SULLIOTTI GIORGIO, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia- Cervello, TOCCO GIADA, Psicologa, TORRASI STEFANIA, Psicoterapeuta, TREMOLADA MARTA, Università degli Studi di Padova TROPEA LUCIANO, Università degli Studi di VALENTI ANTONIO, Università degli Studi di VALENTI PATRIZIA, Università degli Studi di VENZA GAETANO, Università degli Studi di VERARDO ANNA RITA, Centro Ricerche e Studi in Psicotraumatologia, Roma ZAPPULLA CARLA, Università degli Studi di ZIINO LEA, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, XIBILIA CONCETTA, Azienda Ospedaliera per l emergenza Cannizzaro, Catania

22 Comitato Scientifico : Prof. I. Barberi Dr. A. Carollo Dr. M. Ciccia Prof. G. Corsello Prof. F. De Luca Dr. A. Fischer Dr. A. Gulino Prof. G.. Lavanco Dr. A. Lo Cascio Dr. M.R. Morales Prof. G. Perricone Dr. C. Polizzi Dr. A. Rizzo Dr. M. Santoro Dr. G.Sulliotti Segreteria Organizzativa : Responsabile: dott. A. Carollo Dr A. Bono Dr. A. Faucetta Dr. F. Maniscalco Segreteria Amministrativa: Biomedia S.R.L. Responsabile Scientifico : Prof.ssa G. Perricone Ufficio Stampa : Dr.ssa P. Bosi Team dei Facilitatori: Dott.ssa A. La Genga Dott.ssa G. Maniscalco Dott.ssa S. Marotta Dott.ssa C. Mascolino Sig.ra S. Modica Interpreti : Prof. G. Anzalone Prof. N. Calabrese Supporto per la traduzione: Dott.ssa M. Alesi Prof.ssa S. Bonichini Dott. A. Carollo Prof. M. Cimador Dott.ssa A. D Amico Dott.ssa M.I. Habicht Dott.ssa M. Spagnuolo Lobb

23 Per Maggiori Informazioni contattare: N. Tel: / / / per Informazioni : Per l Iscrizione al Congresso: Per consultare la versione in italiano del draft program:

24 Il Comitato Scientifico ha richiesto la sponsorizzazione e il patrocinio scientifico di: - Facoltà di Scienze della Formazione e Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di - Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, - Ordine degli Psicologi, Regione Siciliana - S.I.P. Società Italiana di Pediatria - S.I.P. Sicilia - A.I.P. Associazione Italiana Psicologi, sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione - A.I.E.O.P. Associazione Italiana Ematologia ed Oncologia Pediatrica - C.I.R.E.- Centro Interdipartimentale Ricerca Educativa, Università di - A.S.L.T.I. Onlus Associazione Siciliana Leucemie e Tumori Infantili - I.E.D.P.E. - Institut èuropeen pour development des potentialities enfants, comitato locale di - Centro Siciliano Sturzo, - DI.STu.RI F.I.M.P., - Associazione Paidos Catania - Scuola di specializzazione in psicoterapia Istituto di Gestalt - Human Communication Center Italia - Scuola di specializzazione in psicoterapia cognitive Aleteia, Enna - Banca Nuova Gruppo Banca Popolare di Vicenza - Unione Sportiva Città di S.p.A. - Koinos Associazione No-Profit di Promozione Sociale, - Farmacia Caronna - Farmacia Maria Laura Cerasola - Farmacia Valeria Viola - Assessorato alla Salute, Regione Siciliana - Assessorato della Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro, Regione Siciliana - Comune di - A.N.F.E. (Associazione Nazionale Famiglie Emigranti), Delegazione Regione Sicilia

25 Modalità di Iscrizione: Si prega di compilare il modulo di iscrizione all interno del sito web di Biomedia: Vi invitiamo a conservare la ricevuta del bonifico bancario che dovrà essere mostrata ai fini della registrazione (25 Novembre 2011). Gli iscritti al Congresso hanno l'opportunità di seguire un intenso programma di sviluppo professionale e di formazione medica continua (E.C.M.). I Crediti E.C.M. per psicologi, pediatri e infermieri in area pediatrica - 25 novembre, sessione workshop: 4 E.C.M novembre, sessione workshop: 3 E.C.M.. Quote di iscrizione: - 50,00 entro il 5 Novembre ,00 dopo il 5 Novembre ,00 per l iscrizione in sede congressuale - Per gli studenti universitari, specializzandi e dottorandi la partecipazione al Congresso è gratuita * L'iscrizione è possibile a partire dal 17 ottobre 2011 Per usufruire di eventuali riduzioni sulle tariffe vi invitiamo a prenotare prima del 5 novembre *Fino a un numero specifico stabilito dall'organizzazione. Participazione alla cena sociale ** : SI NO ** La partecipazione è a carico del partecipante (35,00 Euro), con pagamento effettuato in contanti presso la sede del Congresso, il 25 novembre mattina. Le quote di iscrizione comprendono: - Partecipazione a tutte le sessioni scientifiche e alle sessioni dei Workshop - Crediti E.C.M. - Attestato di Partecipazione - Kit Congressuale con materiale scientifico : Libro: Pensarsi Psicologo Pediatrico, scritto da C. Polizzi, Franco Angeli, CD- ROM con gli studi e le ricerche dell Unita di Ricerca in Psicologia Pediatrica, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di. CD- ROM con abstracts. - (solo per i Pediatri): la partecipazione a workshops post-congressuali (Gennaio Febbraio, 2012) per un totale di 24 crediti E.C.M

EVENTO FORMATIVO Una lente di ingrandimento per il pediatra: strumenti di assessment e training, tra vincoli e possibilità della professione.

EVENTO FORMATIVO Una lente di ingrandimento per il pediatra: strumenti di assessment e training, tra vincoli e possibilità della professione. DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA EVENTO FORMATIVO Una lente di ingrandimento per il pediatra: strumenti di assessment e training, tra vincoli e possibilità della professione. 5-16-29 Maggio 2012 Aula Magna Azienda

Dettagli

Bozza Agenda dei lavori del Seminario

Bozza Agenda dei lavori del Seminario UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Dipartimento di Psicologia Viale delle Scienze Parco D Orleans Edificio 15 Facoltà di Scienze della Formazione Viale delle Scienze Parco D Orleans Edificio 15 Seminario

Dettagli

The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the Psychology at Pediatrics. November 25 th 26 th 27 th, 2011 61, Steri Chiaramonte P.

The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the Psychology at Pediatrics. November 25 th 26 th 27 th, 2011 61, Steri Chiaramonte P. The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the Psychology at Pediatrics November 25 th 26 th 27 th, 2011 61, Steri Chiaramonte P.zza Marina Palermo DRAFT PROGRAM Pediatric Psychology as a discipline,

Dettagli

Pediatria. a Cefalù. 1-3 maggio 2015. Presidenti: Giovanni Corsello, Salvatore Margherita. Centro Congressi Villa dei Melograni Cefalù (PA)

Pediatria. a Cefalù. 1-3 maggio 2015. Presidenti: Giovanni Corsello, Salvatore Margherita. Centro Congressi Villa dei Melograni Cefalù (PA) Pediatria a Cefalù Presidenti: Giovanni Corsello, Salvatore Margherita 1-3 maggio 2015 Centro Congressi Villa dei Melograni Cefalù (PA) METODOLOGIA E OBIETTIVO DEL CORSO La metodologia didattica del Corso

Dettagli

la coppia e la famiglia post-moderna tra sfide e compiti evolutivi

la coppia e la famiglia post-moderna tra sfide e compiti evolutivi CORSO DI FORMAZIONE evento accreditato ECM la coppia e la famiglia post-moderna tra sfide e compiti evolutivi Relatori G.Salonia V.Conte Sassari 7/8 Ottobre 2015 www.gestaltherapy.it corso di formazione

Dettagli

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni P R O G R A M M A S C I E N T I F I C O P R E L I M I N A R E COORDINATORI SCIENTIFICI SABINO DE PLACIDO Università Degli Studi di Napoli Federico II, Napoli LUCA

Dettagli

Convegno della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale

Convegno della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale Convegno della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale Sezione Piemonte e Valle d Aosta Torino, 6 marzo 2010 Presidente Onorario Presidente del Convegno Centro Congressi Unione Industriale Torino

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L24) (Coordinatore: Prof.ssa A. M. Parroco)

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L24) (Coordinatore: Prof.ssa A. M. Parroco) CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L24) (Coordinatore: Prof.ssa A. M. Parroco) Scuola di Scienze Umane e del Patrimonio Culturale (Presidente: Prof. G. Cusimano) Dipartimento

Dettagli

Contesti di cura e contesti psicosociali nella prevenzione del suicidio

Contesti di cura e contesti psicosociali nella prevenzione del suicidio (International Federation of Telephone Emergency Services) XIV Convegno Nazionale Contesti di cura e contesti psicosociali nella prevenzione del suicidio Palermo, 20 ottobre 2009 Palazzo Steri Presentazione

Dettagli

Next Generation Sequencing

Next Generation Sequencing Next Generation Sequencing NUOVI TRAGUARDI PER LA DIAGNOSTICA E LE TERAPIE PERSONALIZZATE DELLE LEUCEMIE 11 Maggio 2012 Policlinico S. Orsola - Malpighi Aula Chiantore - Padiglione 8 BOLOGNA RELATORI e

Dettagli

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki 11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati Malattia di Kawasaki Presentazione Il Gruppo di lavoro multidisciplinare nazionale impegnato nell elaborazione della revisione delle Linee

Dettagli

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE FEBBRAIO

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE FEBBRAIO 27-28 FEBBRAIO 2015 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE Istituto di Biomedicina e Immunologia Molecolare Consiglio

Dettagli

Il bambino diabetico: dall esordio alla gestione integrata. Palermo 25-26 novembre 2011

Il bambino diabetico: dall esordio alla gestione integrata. Palermo 25-26 novembre 2011 Il bambino diabetico: dall esordio alla gestione integrata Palermo 25-26 novembre 2011 Cari Colleghi, ho il grande piacere di invitarvi al corso di aggiornamento Il bambino diabetico: dall esordio alla

Dettagli

focus on Oncology NanoHealth Seminar: programma scientifico Visiting Professor: Mauro Ferrari President, Alliance for NanoHealth (Houston, TX)

focus on Oncology NanoHealth Seminar: programma scientifico Visiting Professor: Mauro Ferrari President, Alliance for NanoHealth (Houston, TX) REGGIO EMILIA 10 Aprile 2014 Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Aula Magna Manodori NanoHealth Seminar: focus on Oncology Chairmen: Corrado Boni Arcispedale S. Maria Nuova, Reggio Emilia

Dettagli

TECNICHE MININVASIVE NELLA CHIRURGIA DEL NEONATO E DEL LATTANTE: IN VS OUT (endoscopy vs open)

TECNICHE MININVASIVE NELLA CHIRURGIA DEL NEONATO E DEL LATTANTE: IN VS OUT (endoscopy vs open) TECNICHE MININVASIVE NELLA CHIRURGIA DEL NEONATO E DEL LATTANTE: IN VS OUT (endoscopy vs open) 18-19 Dicembre 2015 Aula Salviati P.zza Sant Onofrio, 4-00165 Roma RESPONSABILI SCIENTIFICI Pietro BAGOLAN

Dettagli

Formazione residenziale a carattere regionale a cura della Area NC e Sezione Regionale Lombardia

Formazione residenziale a carattere regionale a cura della Area NC e Sezione Regionale Lombardia Formazione residenziale a carattere regionale a cura della Area NC e Sezione Regionale Lombardia NUTRIZIONE ARTIFICIALE IN OSPEDALE E SUL TERRITORIO: ATTUALITA CLINICHE E TECNICO-FARMACEUTICHE Milano,

Dettagli

IL BAMBINO CON SINDROME DI DOWN:

IL BAMBINO CON SINDROME DI DOWN: ANFFAS ONLUS CAPIRSI DOWN DI CINISELLO BALSAMO Monza - O.N.L.U.S. Azienda Ospedaliera Ospedale civile di Vimercate Clinica Pediatrica Ospedale San Gerardo Monza INSIEME PER DIVENTARE GRANDI DGR 15301 Seminario

Dettagli

workshop Obesità e stili di vita degli adolescenti: il progetto ASSO e un nuovo approccio alla sorveglianza

workshop Obesità e stili di vita degli adolescenti: il progetto ASSO e un nuovo approccio alla sorveglianza Ministero della Salute workshop Obesità e stili di vita degli adolescenti: il progetto ASSO e un nuovo approccio alla sorveglianza PALERMO, 10 DICEMBRE 2014 GRAND HOTEL PIAZZA BORSA P R O G R A M M A 08.15

Dettagli

Roma, 16 GIUGNO 2011

Roma, 16 GIUGNO 2011 Coordinamento Interdipartimentale di Oncologia UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Roma Centro Interdipartimentale di Senologia Dipartimento per la Tutela della Salute della Donna e della Vita Nascente

Dettagli

A proposito di... Epilessia in età evolutiva

A proposito di... Epilessia in età evolutiva Convegno Nazionale A proposito di... Epilessia in età evolutiva Bologna, 28-29 Ottobre 2011 Villa Gandolfi Pallavicini Fondazione Alma Mater Promosso e sostenuto in occasione del FA.NE.P. DAY 2011 dall

Dettagli

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana Corso di Aggiornamento SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA ROMA 21-22 maggio 2015 RELATORI & MODERATORI Carlo Barone Luciana Chessa Maurizio

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE 27-28 FEBBRAIO 2015 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE Istituto di Biomedicina e Immunologia Molecolare Consiglio

Dettagli

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETÀ EVOLUTIVA CONVEGNO NAZIONALE I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA 26-27-28 Novembre 2015 Sede: LUMSA Piazza delle Vaschette 101, Giovedì 26 Novembre

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO gli ambienti e i comportamenti più sicuri per la vita del bambino e la serenità della sua famiglia 19 febbraio 2010 Aula Salviati Ospedale Bambino Gesù quinta edizione

Dettagli

CONVEGNO OSPEDALE TERRITORIO SENZA DOLORE

CONVEGNO OSPEDALE TERRITORIO SENZA DOLORE CONVEGNO OSPEDALE TERRITORIO SENZA DOLORE MARINELLA DI SELINUNTE 12,13 e 14 MAGGIO 2011 "BAglio Florio" Sede del Convegno Baglio Florio, Marinella di Selinunte PRESIDENTI CONVEGNO GASPARE LIPARI U. O.

Dettagli

Congresso in memoria del Dottor De Vecchi CONGRESSO IL CONSENSO NEL PAZIENTE PEDIATRICO OSPEDALIZZATO

Congresso in memoria del Dottor De Vecchi CONGRESSO IL CONSENSO NEL PAZIENTE PEDIATRICO OSPEDALIZZATO Congresso in memoria del Dottor De Vecchi CONGRESSO IL CONSENSO NEL PAZIENTE PEDIATRICO OSPEDALIZZATO VENERDI 23 MARZO 2012 Aula Anfiteatro Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna PRESIDENTE: Dr. Onofrio

Dettagli

CONVEGNO OSPEDALE TERRITORIO SENZA DOLORE "BAGLIO FLORIO"

CONVEGNO OSPEDALE TERRITORIO SENZA DOLORE BAGLIO FLORIO CONVEGNO OSPEDALE TERRITORIO SENZA DOLORE MARINELLA DI SELINUNTE 12,13 e 14 MAGGIO 2011 "BAGLIO FLORIO" SEDE DEL CONVEGNO Baglio Florio, Marinella di Selinunte PRESIDENTI CONVEGNO GASPARE LIPARI GOFFREDO

Dettagli

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETÀ EVOLUTIVA CONVEGNO NAZIONALE I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA 26-27-28 Novembre 2015 Sede: LUMSA Piazza delle Vaschette 101, Giovedì 26 Novembre

Dettagli

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) FABRIZIO CAVALLORO (Pavia) STEFANO CHIMIENTI (Pavia) FABRIZIO

Dettagli

I^CONGRESSO INTERNAZIONALE

I^CONGRESSO INTERNAZIONALE I^CONGRESSO INTERNAZIONALE La scommessa della scuola per la crescita dei talenti: Nuove prospettive per i gifted children 27-28 febbraio 2015 Sede: Aula magna Portello Fondazione Opera Immacolata Concezione

Dettagli

L a cardiologia interventistica

L a cardiologia interventistica Evento Formativo ANMCO 2014 L a cardiologia interventistica nella pratica quotidiana: confronto di esperienze Programma preliminare Palermo 26-27 settembre 2014 Palermo, 26 settembre 2014 15.00 Saluti

Dettagli

cura... Dal curare al prendersi 20 Gennaio 2006 Albano Laziale 3 Marzo 2006 Latina 7 Aprile 2006 Viterbo 19 Maggio 2006 Rieti SICP regione Lazio

cura... Dal curare al prendersi 20 Gennaio 2006 Albano Laziale 3 Marzo 2006 Latina 7 Aprile 2006 Viterbo 19 Maggio 2006 Rieti SICP regione Lazio SICP regione Lazio I Corso itinerante Dal curare al prendersi cura... Il dolore nel malato oncologico in fase avanzata 20 Gennaio 2006 Albano Laziale 3 Marzo 2006 Latina 7 Aprile 2006 Viterbo 19 Maggio

Dettagli

CONDIZIONI A RISCHIO DI CANCRO

CONDIZIONI A RISCHIO DI CANCRO , 3-4 LUGLIO 2015 Nicolaus Hotel 3 CONGRESSO NUTRIZIONE E OBESITÀ CONDIZIONI A RISCHIO DI CANCRO Presidenti: Prof. Franco Silvestris Prof. Giovanni De Pergola COMITATO SCIENTIFICO Franco Silvestris, Giovanni

Dettagli

informacsb I Consigli Scientifici di Biblioteca InFormare sui Consigli Scientifici di Biblioteca Funzioni Composizione

informacsb I Consigli Scientifici di Biblioteca InFormare sui Consigli Scientifici di Biblioteca Funzioni Composizione informacsb InFormare sui Consigli Scientifici di Biblioteca I Consigli Scientifici di Biblioteca Funzioni Composizione informacsb informa è il nuovo servizio del Sistema bibliotecario di Ateneo finalizzato

Dettagli

PROGRAMMA. Dedicato ai Pediatri di famiglia ma non solo. MILANO, 10-11 APRILE 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline Corso Magenta 61, Milano

PROGRAMMA. Dedicato ai Pediatri di famiglia ma non solo. MILANO, 10-11 APRILE 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline Corso Magenta 61, Milano PROGRAMMA Dedicato ai Pediatri di famiglia ma non solo MILANO, 10-11 APRILE 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline Corso Magenta 61, Milano Provider ECM n. 1172 CORSI PRECONGRESSUALI Venerdì, 10 aprile

Dettagli

Nutrizione in oncologia: nuove prospettive nell adulto e nell età evolutiva

Nutrizione in oncologia: nuove prospettive nell adulto e nell età evolutiva XVIII Congresso SISA Società Italiana di Scienza dell Alimentazione Nutrizione in oncologia: nuove prospettive nell adulto e nell età evolutiva Scuola Superiore di Polizia RAZIONALE SCIENTIFICO Il convegno

Dettagli

GIORNATA DI STUDIO/AGGIORNAMENTO ISTITUZIONALIZZAZIONE E RIABILITAZIONE PSICHIATRICA: LA RIABILITAZIONE EQUESTRE COME NUOVA RISORSA RIABILITATIVA

GIORNATA DI STUDIO/AGGIORNAMENTO ISTITUZIONALIZZAZIONE E RIABILITAZIONE PSICHIATRICA: LA RIABILITAZIONE EQUESTRE COME NUOVA RISORSA RIABILITATIVA GIORNATA DI STUDIO/AGGIORNAMENTO ISTITUZIONALIZZAZIONE E RIABILITAZIONE PSICHIATRICA: LA RIABILITAZIONE EQUESTRE COME NUOVA RISORSA RIABILITATIVA. ESPERIENZE A CONFRONTO. Sabato 7 Febbraio 2015 Aula 8,

Dettagli

III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI

III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI ORGANIZZAZIONE: ORDINI DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA E DI SANREMO COLLABORAZIONE: SEZIONE DI MEDICINA LEGALE, CRIMINOLOGIA, PSICHIATRIA FORENSE E BIOETICA

Dettagli

Lo Specialista Oncologo: responsabilità e garanzie nell esercizio della professione.

Lo Specialista Oncologo: responsabilità e garanzie nell esercizio della professione. Evento n. 2210-260467 Crediti ECM n. 4 (quattro) 2006 RGB Torre Lazur McCann Healthcare Milano Lo Specialista Oncologo: responsabilità e garanzie nell esercizio della professione. Con il contributo educazionale

Dettagli

11-12 APRILE 2014 Centro Congressi Policlinico Universitario G. Martino, Messina

11-12 APRILE 2014 Centro Congressi Policlinico Universitario G. Martino, Messina UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN FARMACOLOGIA DOTTORATO DI RICERCA IN NEUROPSICOFARMACOLOGIA CLINICA E SPERIMENTALE GRUPPO LAVORO DI NEUROPSICOFARMACOLOGIA Presidente del

Dettagli

The Planet of Pediatric Psychology ;

The Planet of Pediatric Psychology ; DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE SIP Provider 1 st International Congress in Italy The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the

Dettagli

1 th International Congress in Italy The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the Psychology at Pediatrics

1 th International Congress in Italy The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the Psychology at Pediatrics DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA Unità di Ricerca in Psicologia Pediatrica FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE SIP Provider 1 th International Congress in Italy The Planet of Pediatric Psychology ; beyond the

Dettagli

SCELTE A MISURA DI BAMBINO. TRA PROGETTAZIONE DELLE ACCOGLIENZE E PREVENZIONE DELLE CAUSE DEGLI ALLONTANAMENTI

SCELTE A MISURA DI BAMBINO. TRA PROGETTAZIONE DELLE ACCOGLIENZE E PREVENZIONE DELLE CAUSE DEGLI ALLONTANAMENTI in collaborazione con: Centro per il bambino e la famiglia Giovanni Paolo II Consultorio Familiare Diocesano di Pompei CONVEGNO NAZIONALE DI STUDI SCELTE A MISURA DI BAMBINO. TRA PROGETTAZIONE DELLE ACCOGLIENZE

Dettagli

10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA

10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA 10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA Milano - Università degli Studi, 3-5 giugno 2010 PROGRAMMA PRELIMINARE giovedì 3 giugno 2010 14.00 Registrazione dei partecipanti 14.30 Apertura

Dettagli

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica.

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica. ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI e ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI TORINO Torino, sabato 19 ottobre e sabato 9 novembre 2013 Presso OMCeO Provinciale di Torino - villa Raby - cso Francia, 8 Evento formativo

Dettagli

Comunità che creano conoscenza: formazione, innovazione, tecnologie

Comunità che creano conoscenza: formazione, innovazione, tecnologie Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Psicologia Rivista interdisciplinare di tecnologia, cultura e formazione Con il patrocinio di Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione SUMMER

Dettagli

La mammella: dalla protesica alle cellule staminali

La mammella: dalla protesica alle cellule staminali La mammella: dalla protesica alle cellule staminali Presidente: Prof. Giovanni Di Benedetto 18 Ottobre 2013 Aula Magna Polo Universitario Eustachio Ancona PROGRAMMA SCIENTIFICO 08.30 Registrazione Partecipanti

Dettagli

XXIX CONGRESSO. Società Italiana di Neonatologia - Sezione Lombardia

XXIX CONGRESSO. Società Italiana di Neonatologia - Sezione Lombardia XXIX CONGRESSO Società Italiana di Neonatologia - Sezione Lombardia PRESIDENTE Paolo Tagliabue (Monza) VICEPRESIDENTE Simonetta Cherubini (Busto Arsizio - VA) SEGRETARIO Roberto Bottino (Brescia) COMITATO

Dettagli

Convegno. I gemelli in età pediatrica: epidemiologia, clinica e psicologia. 16 novembre 2009. organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'

Convegno. I gemelli in età pediatrica: epidemiologia, clinica e psicologia. 16 novembre 2009. organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' Master di II livello in neonatologia Convegno I gemelli in età pediatrica: epidemiologia, clinica e psicologia 16 novembre 2009 organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' e SAPIENZA - UNIVERSITÀ DI

Dettagli

HCV - NUOVI PDTA: SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO. Focus regionale Emilia-Romagna

HCV - NUOVI PDTA: SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO. Focus regionale Emilia-Romagna HCV - NUOVI PDTA: IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE Focus regionale Emilia-Romagna, 28 marzo 2014 NH De La Gare Focus regionale Emilia-Romagna 9.20 Saluto ANMDO

Dettagli

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Responsabili Scientifici Prof.ssa Rossella Elisei, Pisa

Dettagli

CORSO ECM. XII Giornata Nazionale della Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari e Respiratorie. Roma, 22-23 Maggio 2015

CORSO ECM. XII Giornata Nazionale della Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari e Respiratorie. Roma, 22-23 Maggio 2015 Università degli Studi La Sapienza di Roma Facoltà di Medicina e Odontoiatria Dipartimento del Cuore e dei Grossi Vasi A. Reale Direttore: Prof. Carlo Gaudio Con il patrocinio del Comune di Roma della

Dettagli

La mammella: dalla protesica alle cellule staminali

La mammella: dalla protesica alle cellule staminali La mammella: dalla protesica alle cellule staminali Presidente: Prof. Giovanni Di Benedetto 18 Ottobre 2013 Centro Congressuale Villa Stella Maris Ancona PROGRAMMA SCIENTIFICO 08.30 Registrazione Partecipanti

Dettagli

[ Convegno ] GRANDANGOLO 2010: UN ANNO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Le nuove frontiere della diagnostica d immagini

[ Convegno ] GRANDANGOLO 2010: UN ANNO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Le nuove frontiere della diagnostica d immagini [ Convegno ] GRANDANGOLO 2010: UN ANNO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Le nuove frontiere della diagnostica d immagini Roma, 25-26 febbraio [Obiettivi ] Questa prima edizione del Grandangolo di Ginecologia

Dettagli

LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: LA DISTANZA FRA EVIDENZE SCIENTIFICHE E REALTA CLINICA. UNA PROPOSTA PER IL SSN

LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: LA DISTANZA FRA EVIDENZE SCIENTIFICHE E REALTA CLINICA. UNA PROPOSTA PER IL SSN con il patrocinio di LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: LA DISTANZA FRA EVIDENZE SCIENTIFICHE E REALTA CLINICA. UNA PROPOSTA PER IL SSN, 12 settembre 2011 Aula Magna NIC Enrico Agabiti Rosei Università

Dettagli

PROTEGGERE I BAMBINI NELLE EMERGENZE

PROTEGGERE I BAMBINI NELLE EMERGENZE Convegno promosso da: In collaborazione con: Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Psicologia L AQUILA LUNEDÌ 4 APRILE 2011 - ORE 9,00-13,30 Aula Magna Rivera - Università di L Aquila Tensostruttura

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA CASE MANAGER. Il Case Management nella realtà che cambia. Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE

ASSOCIAZIONE ITALIANA CASE MANAGER. Il Case Management nella realtà che cambia. Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE Il Case Management nella realtà che cambia Firenze, 17-18 ottobre 2014 presso l Auditorium al Duomo www.associazioneitalianacasemanager.it info@associazioneitalianacasemanager.it

Dettagli

1 Giornata per il Bambino Allergico CONOSCERE, COMPRENDERE, OPERARE PER UN AMBIENTE A MISURA DEL BAMBINOALLERGICO

1 Giornata per il Bambino Allergico CONOSCERE, COMPRENDERE, OPERARE PER UN AMBIENTE A MISURA DEL BAMBINOALLERGICO Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico 1 Giornata per il Bambino Allergico CONOSCERE, COMPRENDERE, OPERARE PER UN AMBIENTE A MISURA DEL BAMBINOALLERGICO Roma, 10 febbraio 2006 Aula Congressi

Dettagli

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE)

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) insieme a ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI CASERTA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AORN SANT ANNA E SAN SEBASTIANO CASERTA SITOX SOCIETÀ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA

Dettagli

Congresso LUCI E OMBRE IN DIABETOLOGIA: DIABETE E OBESITÀ DIABETE GESTAZIONALE. Bologna. Aemilia Hotel

Congresso LUCI E OMBRE IN DIABETOLOGIA: DIABETE E OBESITÀ DIABETE GESTAZIONALE. Bologna. Aemilia Hotel Congresso Bologna LUCI E OMBRE IN DIABETOLOGIA: DIABETE E OBESITÀ Aemilia Hotel 21-22 ottobre 2011 COMITATO SCIENTIFICO CONSIGLIO DIRETTIVO REGIONALE AMD E SID AMD Adolfo Ciavarella (Presidente) Franco

Dettagli

INCONTRARSI NELLA STANZA DELLA TERAPIA

INCONTRARSI NELLA STANZA DELLA TERAPIA IL CENTRO MILANESE ISIPSÉ presenta il ciclo di seminari 2014/2015 ITINERARI DI RICERCA PSICOANALITICA INCONTRARSI NELLA STANZA DELLA TERAPIA Il Centro Milanese ISIPSé La psicoanalisi contemporanea è attraversata

Dettagli

LA COSTRUZIONE DEL CAMBIAMENTO IN PSICOTERAPIA E PSICOANALISI MODELLI A CONFRONTO

LA COSTRUZIONE DEL CAMBIAMENTO IN PSICOTERAPIA E PSICOANALISI MODELLI A CONFRONTO ISIPSÉ - ISTITUTO DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA PSICOANALITICA DEL SÉ E PSICOANALISI RELAZIONALE SCUOLA DI PSICOTERAPIA IN PSICOLOGIA PSICOANALITICA DEL SÉ E PSICOANALISI RELAZIONALE COMPONENTE DELL'AAPI

Dettagli

1a SETTIMANA 7 11 FEBBRAIO 2005

1a SETTIMANA 7 11 FEBBRAIO 2005 PRIMO CORSO F.I.S.E. IN RIABILITAZIONE EQUESTRE PROGRAMMA DETTAGLIATO: 1a SETTIMANA 7 11 FEBBRAIO 2005 LUNEDI 7 9.00-9.30 G. Piccolo: Presentazione del corso 9.30-10.15 C.R. Dott.ssa E.Rondi: Organizzazione

Dettagli

COME SCEGLIERE I MIGLIORI CENTRI SPECIALISTICI

COME SCEGLIERE I MIGLIORI CENTRI SPECIALISTICI COME SCEGLIERE I MIGLIORI CENTRI SPECIALISTICI Qual é l'ospedale migliore? Dove vado a farmi curare? All'angoscia per una diagnosi di tumore, spesso ne segue un'altra, legata alla scelta dei medici e delle

Dettagli

COGNOME NOME TITOLO RELATORE/CORRELATORE PROF. DI BLASI MARIA PROF. EPIFANIO MARIA STELLA, 3. 0592831 LABIANCA MARIA

COGNOME NOME TITOLO RELATORE/CORRELATORE PROF. DI BLASI MARIA PROF. EPIFANIO MARIA STELLA, 3. 0592831 LABIANCA MARIA Mercoledì 23 luglio 2014 ore 11,30 Aula 5 Dalle ore 11,30 alle ore 12,15 MATR COGNOME NOME TITOLO RELATORE/CORRELATORE 1. 0567646 CRICCHIO VALENTINA Attaccamenti traumatici e Dipendenza Affettiva PROF.

Dettagli

Le nuove frontiere dell autonomia: la terapia occupazionale

Le nuove frontiere dell autonomia: la terapia occupazionale I Convegno Nazionale dell Associazione Culturale per la Terapia Occupazionale Onlus A.C.T.O. e del Corso di Laurea di Terapia Occupazionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università G. d Annunzio

Dettagli

3 ADHD workshop Appropriatezza degli interventi terapeutici e farmacovigilanza Cagliari 7-9 Aprile 2011

3 ADHD workshop Appropriatezza degli interventi terapeutici e farmacovigilanza Cagliari 7-9 Aprile 2011 3 ADHD workshop Appropriatezza degli interventi terapeutici e farmacovigilanza Cagliari 7-9 Aprile 2011 Ad oltre un anno dall ADHD Workshop tenutosi a Cagliari nell ottobre del 2009, si terrà a Cagliari

Dettagli

LA GIORNATA. 17febbraio2012 DEL BAMBINO ALLERGICO ROMA VII EDIZIONE. Promuovere la salute del bambino allergico in comunità: chi, dove, come

LA GIORNATA. 17febbraio2012 DEL BAMBINO ALLERGICO ROMA VII EDIZIONE. Promuovere la salute del bambino allergico in comunità: chi, dove, come ROMA LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Promuovere la salute del bambino allergico in comunità: chi, dove, come 17febbraio2012 VII EDIZIONE Ospedale Nuovo Regina Margherita Salone di Rappresentanza del

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO Operatori nella Cura Educativa della Persona e della Famiglia

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO Operatori nella Cura Educativa della Persona e della Famiglia MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO Operatori nella Cura Educativa della Persona e della Famiglia MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO Consulenza Interdisciplinare per Operatori nella Cura Educativa

Dettagli

HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico

HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico Universitario A.Gemelli di Roma 28, 29 e 30 Novembre 2014 HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico DIRETTORE: Prof. Antonio Augenti COORDINATORE:

Dettagli

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica LAZIO 1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica SIE Regione Lazio 16-17 gennaio 2015 ROMA Consiglio Direttivo SIE Presidente: Francesco Trimarchi Presidente eletto: Andrea Lenzi Segretario generale:

Dettagli

Dr. Alberto Antonini. Curriculum

Dr. Alberto Antonini. Curriculum e mail: alberto.antonini@uslumbria2.it Tel. e Fax 0744/ 204411 Cell. 335/ 5313363-329/ 2603868 Dr. Alberto Antonini Curriculum Via Giordano Bruno 61 01028 - Orte (VT) Dati personali Luogo e data di nascita:

Dettagli

GIORNATE PEDIATRICHE INVERNALI. Congresso 1-6 Febbraio 2010 Settimana 31 Gennaio - 7 Febbraio 2010 MADONNA DI CAMPIGLIO

GIORNATE PEDIATRICHE INVERNALI. Congresso 1-6 Febbraio 2010 Settimana 31 Gennaio - 7 Febbraio 2010 MADONNA DI CAMPIGLIO GIORNATE PEDIATRICHE INVERNALI Congresso 1-6 Febbraio 2010 Settimana 31 Gennaio - 7 Febbraio 2010 MADONNA DI CAMPIGLIO Presidente Francesco Tancredi Coordinatore Scientifico Gianpaolo Bisson 335 64 28

Dettagli

Scuola di Medicina e Chirurgia Insegnamento di Endocrinologia Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie Metaboliche

Scuola di Medicina e Chirurgia Insegnamento di Endocrinologia Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie Metaboliche Scuola di Medicina e Chirurgia Insegnamento di Endocrinologia Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie Metaboliche - X Corso di Aggiornamento Permanente in Endocrinologia, Diabetologia e

Dettagli

La qualità della relazione pazienti, familiari e operatori della salute di fronte allo stress

La qualità della relazione pazienti, familiari e operatori della salute di fronte allo stress Università degli Studi di -Bicocca A.O. Ospedale San Carlo Borromeo UOC di Psicologia Convegno La qualità della relazione pazienti, familiari e operatori della salute di fronte allo stress Con il patrocinio

Dettagli

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche R i u n i o n e d i A g g i o r n a m e n t o Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche 13 Dicembre 2014 Villa Stella Maris, Ancona Razionale Oltre mezzo milione di persone in Italia

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

PSICOGERIATRIA: L'INVECCHIAMENTO DELLA PERSONA TRA STRUTTURA BIOLOGICA, AMBIENTE, CAPACITÀ MENTALI

PSICOGERIATRIA: L'INVECCHIAMENTO DELLA PERSONA TRA STRUTTURA BIOLOGICA, AMBIENTE, CAPACITÀ MENTALI CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2013 2014 PSICOGERIATRIA: L'INVECCHIAMENTO DELLA PERSONA TRA STRUTTURA BIOLOGICA, AMBIENTE, CAPACITÀ MENTALI In collaborazione con DIRETTORE: Dott. Francesco SCAPATI

Dettagli

BILANCIO DELLA REGIONE SICILIANA: ESIGENZA DI RIQUALIFICAZIONE E CONTENIMENTO DELLA SPESA

BILANCIO DELLA REGIONE SICILIANA: ESIGENZA DI RIQUALIFICAZIONE E CONTENIMENTO DELLA SPESA CONVEGNO DI STUDI sul tema BILANCIO DELLA REGIONE SICILIANA: ESIGENZA DI RIQUALIFICAZIONE E CONTENIMENTO DELLA SPESA Palazzo Branciforte Auditorium Sala dei 99 Via Bara All olivella, 2 Palermo, 16 17 novembre

Dettagli

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DELLA PROVINCIA DI MODENA In collaborazione con CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA COMITATO IMPRENDITORIA

Dettagli

ELETTROMIOGRAFIA E POTENZIALI EVOCATI NELLA PRATICA CLINICA. I sessione parte teorica

ELETTROMIOGRAFIA E POTENZIALI EVOCATI NELLA PRATICA CLINICA. I sessione parte teorica Venerdi 11Dicembre 2009 GIORNATE ROMANE in Via G.Moscati 31 00168 Roma Via G.Moscati n 7 - Roma I sessione parte teorica 8:30 Registrazione dei partecipanti 9:00 Saluto G.F.Mennuni 9:15 10:00 Lezione Magistrale

Dettagli

Maggio 2009 ^ CONGRESSO REGIONALE TRISOCIETARIO A.I.G.O. S.I.E.D. S.I.G.E. Policlinico Universitario. di Monserrato Cagliari S.I.E.D.

Maggio 2009 ^ CONGRESSO REGIONALE TRISOCIETARIO A.I.G.O. S.I.E.D. S.I.G.E. Policlinico Universitario. di Monserrato Cagliari S.I.E.D. Società Italiana di Gastroenterologia S.I.E.D. Associazione Italiana Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri Società Italiana di Endoscopia Digestiva Sezione Sardegna Società Italiana di Gastroenterologia

Dettagli

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie Torino 2008 Jolly hotel ambasciatori Corso Vittorio Emanuele II, 104 - torino Torino, 19

Dettagli

[Convegno] Grandangolo 2015 nel Trapianto di Organi Solidi VI EDIZIONE. Bologna, 26-27 novembre 2015

[Convegno] Grandangolo 2015 nel Trapianto di Organi Solidi VI EDIZIONE. Bologna, 26-27 novembre 2015 [Convegno] Grandangolo 2015 nel Trapianto di Organi Solidi VI EDIZIONE, 26-27 novembre 2015 1 di 7 [ Programma ] Giovedì, 26 novembre 14.00 Apertura dei lavori Sergio Stefoni 14.05 Saluto del Presidente

Dettagli

L esame ottico della mammella rappresenta il più avanzato strumento di diagnostica precoce del tumore al seno determinante per le giovani donne.

L esame ottico della mammella rappresenta il più avanzato strumento di diagnostica precoce del tumore al seno determinante per le giovani donne. Gentilissima Dottoressa, Egregio Dottore il 17 febbraio prossimo presso la Camera dei Deputati (Sala delle Colonne Via Poli, 19 - Roma) si svolgerà il 2 Meeting Internazionale DOBI GROUP (dynamic optical

Dettagli

RESPONSABILI SCIENTIFICI RELATORI & MODERATORI

RESPONSABILI SCIENTIFICI RELATORI & MODERATORI RESPONSABILI SCIENTIFICI Ferruccio Ceriotti (Milano) Erica Rampoldi (Legnano, MI) RELATORI & MODERATORI Giovanni Barletta (Prato) Sabrina Buoro (Bergamo) Mario Cassani (Milano) Ferruccio Ceriotti (Milano)

Dettagli

LegalMente. IV edizione. 15/16/17 Ottobre 2013. al di là della psichiatria forense. Hotel Astoria Palace. crediti ecm

LegalMente. IV edizione. 15/16/17 Ottobre 2013. al di là della psichiatria forense. Hotel Astoria Palace. crediti ecm Stupenda-Mente Associazione Onlus per lo studio, la ricerca e la divulgazione del sapere psichiatrico Via Siracusa, 10 - Palermo Tel. 091.6622063 www.stupendamente.com e-mail: stupenda.mente@libero.it

Dettagli

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Incontro di Formazione GREAT IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Azienda Ospedaliera - Universitaria di Parma Sala Congressi Ospedale Maggiore Via Abbeveratoia - Parma

Dettagli

I CONVEGNO REGIONALE A.I.D.A.I. PUGLIA sul Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività

I CONVEGNO REGIONALE A.I.D.A.I. PUGLIA sul Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività A.I.D.A.I. - sez. Puglia Associazione Italiana Attenzione/Iperattività Regione Puglia Sede Legale Via Ugo La Malfa 1-73012 Campi Salentina (LE) Codice Fiscale n 93076250757 - Partita IVA n 03891920757

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Istituto di Igiene FONDAZIONE POLIAMBULANZA ISTITUTO OSPEDALIERO BRESCIA 10 corso parallelo di Laurea triennale in Infermiere

Dettagli

N ID: 099D15. Metodo di lavoro Relazioni, tavola rotonda, discussione.

N ID: 099D15. Metodo di lavoro Relazioni, tavola rotonda, discussione. Workshop Inquinamento atmosferico interno e salute nelle scuole italiane 23 febbraio 2015 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Centro nazionale per la Ricerca e la Valutazione dei Prodotti Immunobiologici

Dettagli

LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Cosa chiede la famiglia del bambino allergico Cosa rispondono le istituzioni Roma 18 febbraio 2011 sesta edizione

LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Cosa chiede la famiglia del bambino allergico Cosa rispondono le istituzioni Roma 18 febbraio 2011 sesta edizione LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Cosa chiede la famiglia del bambino allergico Cosa rispondono le istituzioni Roma 18 febbraio 2011 sesta edizione in collaborazione con Università di Roma Sapienza Policlinico

Dettagli

Titolo del Workshop. La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad. Abstract / sintesi degli interventi

Titolo del Workshop. La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad. Abstract / sintesi degli interventi Titolo del Workshop La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad Abstract / sintesi degli interventi Presentazione Il workshop, partendo dalla presentazione dei

Dettagli

LE INFEZIONI CONNATALI 5 INCONTRO. MONZA, 10 Dicembre 2014 NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO

LE INFEZIONI CONNATALI 5 INCONTRO. MONZA, 10 Dicembre 2014 NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO INCONTRI DI AGGIORNAMENTO IN NEONATOLOGIA PER PEDIATRI, NEONATOLOGI ED INFERMIERI PEDIATRICI ORGANIZZATI DALLE NEONATOLOGIE DI CARATE BRIANZA, DESIO,

Dettagli

Con il patrocinio di:

Con il patrocinio di: La Sclerosi Tuberosa è una malattia rara multisistemica, che può colpire diversi organi come cervello, cuore, polmoni, cute o reni, e quindi comportare molteplici e differenti problematiche mediche, psicologiche

Dettagli

Formazione residenziale a carattere nazionale. Corso Superiore SIFO in Farmacia Clinica Ed. 2013-2014 II anno Catania, dal 23 al 26 giugno 2014

Formazione residenziale a carattere nazionale. Corso Superiore SIFO in Farmacia Clinica Ed. 2013-2014 II anno Catania, dal 23 al 26 giugno 2014 Formazione residenziale a carattere nazionale Corso Superiore SIFO in Farmacia Clinica Ed. 2013-2014 II anno Catania, dal 23 al 26 giugno 2014 Direttore del corso: Dr. Franco Rapisarda Razionale Il corso

Dettagli

Anno Accademico 2009/2010 1 CORSO MULTIDISCIPLINARE UNICEF DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO

Anno Accademico 2009/2010 1 CORSO MULTIDISCIPLINARE UNICEF DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO Anno Accademico 2009/2010 1 CORSO MULTIDISCIPLINARE UNICEF DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO Famiglia, scuola e società per i bambini, i ragazzi e gli adolescenti. L impegno dell UNICEF a 20 anni dalla Convenzione

Dettagli

Il volontariato nella sanità Attività di governance, di comunicazione, integrazione e mediazione culturale

Il volontariato nella sanità Attività di governance, di comunicazione, integrazione e mediazione culturale Unione Associazioni No Profit Società e Salute Onlus L Unione Associazioni no Profit - società e salute onlus in breve Un.ANPSS-Onlus è un coordinamento di Associazioni e di Servizi che operano in forma

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli