Si ringrazia della collaborazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Si ringrazia della collaborazione"

Transcript

1 in tecniche in tecniche in tecnich di laboratorio biomedico dilabor CORSO CORSO CORSO C NAZIONALE NAZIONALE NAZ COMMISSIONE SCIENTIFICA SIAPEC-IAP ELENCO COORDINATORI e RELATORI PRO Lucia Baggiani Firenze Piera Balzarini Brescia Massimo Barberis Arrigo Bondi Moris Cadei Brescia Fernando Capuano Roma Morena Cavazzini Torino Claudio Ceccarelli Giovanna Cenacchi Claudio Clemente Anna Comi Mara Dal Santo Vicenza Gaetano De Rosa Napoli Antonio Esposito Chieti Ambrogio Fassina Padova Paolo Fociani Napoli Grazia Giusti Stefano Guzzetti Torino Paolo Libretti Brescia Carmelo Lupo Palermo Eugenio Marinaro Genova Daniela Massi Firenze Pietro Micheli Napoli Paola Molteni Federico Morigi Cesena Oscar Nappi Napoli Francesco Pagano Alessandra Pautasso Vicenza Lorenza Pecciarini Maria Domenica Pintore Torino Anna Sapino Torino Stefano Simonazzi Enrica Terron Lucia Zanatta Treviso Tiziano Zanin Genova Claudio Clemente Ambrogio Fassina Padova Oscar Nappi Napoli Si ringrazia della collaborazione AITIC Moris Cadei Brescia Carmelo Lupo Palermo Francesco Pagano Teresa Ragazzini SIAPEC - IAP ECM Il Corso è in fase di accreditamento per 200 partecipanti. Crediti assegnati: in attesa di comunicazioni dal Ministero della Salute Le professioni alle quali si riferiscono il Corso sono: Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico e Biologi L assegnazione dei crediti formativi è subordinata alla partecipazione effettiv dell intero programma ed alla verifica dell apprendimento SEDE CORSO Hotel Nautico Via Lungomare della Liberta, Riccione (RN) Tel Fax XXI GR AM MA PRE SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Via alla Porta degli Archi, 10/ Genova Tel Fax laboratorio biomedico Riccione orio biomedico maggio 2014 LIM INA RE

2 MARTEDÌ 20 MAGGIO Registrazione partecipanti Apertura del Corso A. Bondi - Ref. Regionale SIAPEC-IAP F. Capuano - Presidente Conferazione A.N.Te.L.- ASSIATELAITIC G. De Rosa - Presidente SIAPEC-IAP T. Zanin - Presidente AITIC SESSIONE DI APERTURA Coordinatori: A. Bondi, T. Zanin Microscopia elettronica G. Cenacchi Dibattito Coffee break WORKSHOP AZIENDE (NON accreditati ECM) LABORATORI DIDATTICI* Presentazione Poster MERCOLEDÌ 21 MAGGIO 2014 SESSIONE UNA STORIA CONDIVISA LE MALATTIE INFIAMMATORIE INTESTINALI Coordinatori: A. Comi, O. Nappi Il paziente fragile: il ruolo dell infermiere G. Giusti Diagnosi e terapia delle IBD P. Molteni Il campione istopatologico E. Terron IBD al microscopio P. Fociani Dibattito Coffee break SESSIONE LESIONI MELANOCITARIE DALLA FISSAZIONE ALLA DIAGNOSI... QUALI CRITICITÀ? Coordinatori: C. Clemente, C. Lupo Lesioni melanocitante. Aspetti istologici C. Clemente Lesioni melanocitarie: aspetti molecolari D. Massi Management del materiale diagnostico: indicazioni fondamentali per la corretta inclusione, taglio e colorazione di lesioni cutanee. L. Baggiani Analisi molecolare di BRAF nel melanoma metastatico: variabili di processo che influenzano il dato molecolare C. Lupo Dibattito SESSIONE INTERATTIVA Lunch Workshop Aziende (NON accreditati ECM ) Coffee break LABORATORI DIDATTICI* Assemblea Soci AITIC GIOVEDÌ 22 MAGGIO 2014 SESSIONE PATOLOGIA MAMMARIA IL PERCORSO NEL LABORATORIO DI ANATOMIA PATOLOGICA. DALLA FISSAZIONE ALLA DETERMINAZIONE DEI FATTORI DIAGNOSTICI Suddivisione partecipanti in gruppi per attività di Role-Playing Coffee break Discussione risultati del Role Playing Tavola rotonda F. Pagano, A. Sapino Dibattito Sessione interattiva Lunch WORKSHOP AZIENDE (NON accreditati ECM) Coffee break LABORATORI DIDATTICI* Cena sociale VENERDÌ 23 MAGGIO 2014 SESSIONE CELLULE E GENI TRA SPERIMENTAZIONE E DIAGNOSTICA I PARTE - COLTURE CELLULARI Coordinatori: P. Balzarini, M. Cadei Citogenetica dei tumori solidi: aspetti tecnici P. Balzarini Automazione in citogenetica classica e molecolare L. Zanatta Allestimento di colture cellulari primarie da tumori solidi: eseperienze in anatomia patologica L. Pecciarini * Gestionale organizzativo, costi standard - Biologia molecolare FISH e PCR - Immunoistochimica Citologia - Dalla tavola al laboratorio - Formazione per volontari nei paesi in via di sviluppo SESSIONE CELLULE E GENI TRA SPERIMENTAZIONE E DIAGNOSTICA II PARTE - MARKERS MOLECOLARI Coordinatori: P. Balzarini, M. Cadei Aggiornamenti su RAS: mutazioni di KRAS ed NRAS nel carcinoma del colon retto C. Lupo Analisi mutazionale e nuove opzioni terapeutiche nel carcinoma polmonare M. Barberis Dibattito Brunch SESSIONE LE PATOLOGIE EMERGENTI E RIEMERGENTI: INTERAZIONE TRA UOMO-ANIMALI-AMBIENTE Coordinatori: M. Dal Santo, A. Pautasso Malattie trasmesse da vettori: ricerca dei patogeni nelle zecche M. D. Pintore La rabbia: epidemiologia e diagnosi di laboratorio F. Mutinelli Sessione interattiva SESSIONE TESI DI LAUREA E POSTER Coordinatori: M. Cadei, A. Fassina Presentazione Tesi di Laurea Premiazione Tesi di Laurea e Poster Compilazione questionari ECM Chiusura Corso CORSO NAZIONALE in tecniche di laboratorio biomedico XX I MODALITÀ REALIZZAZIONE ED INVIO POSTER I poster dovranno essere inviati entro il 30 Aprile 2014 all attenzione della Segreteria Organizzativa all indirizzo: I poster dovranno essere realizzati e portati in Sede Congressuale in forma cartacea, esclusivamente in formato PDF, presentazione in verticale, dimensioni 70 cm larghezza x 100 cm altezza (non è possibile eseguire stampe in loco, uno degli autori deve essere iscritto e presente al Corso) Illimitato il numero degli autori Titolo e testo scritti in lingua italiana SESSIONE TESI DI LAUREA Per presentare la Tesi di Laurea al prossimo Corso Nazionale AITIC e concorrere al titolo Miglior Tesi di Laurea Corso Naz. AITIC 2014 inviare copia della Tesi in formato PDF, non superiore a 5 MG, con allegato il CV entro il 30 Aprile 2014 all indirizzo: La tesi selezionata dalla Commissione Scientifica verrà presentata il 23 Maggio

3 LABORATORI DIDATTICI La frequenza ai Laboratori Didattici è obbligatoria per l assegnazione dei crediti ECM, si frequenterà un solo Laboratorio per tutte le Sessioni previste. La scelta del Laboratorio Didattico deve essere contestuale all iscrizione al Corso. Il partecipante dovrà indicare, in ordine di preferenza (n 1 il preferito e in ordine crescente) a quale Laboratorio intende iscriversi fra quelli proposti, evidenziando nell apposito spazio il numero di preferenza. L assegnazione del Laboratorio Didattico al quale partecipare sarà quello coincidente col n 1 - prima scelta - Biologia molecolare, nel caso in cui venga raggiunto il n minimo di 25 partecipanti, In caso di mancato raggiungimento verrà assegnato la seconda scelta indicata: Immunoistochimica. L assegnazione del Laboratorio Didattico verrà comunicata alla chiusura delle registrazioni. Gestionale organizzativo Costi standard Tutor: Antonio Esposito, Pietro Micheli, Tiziano Zanin ll laboratorio intende dare conoscenza degli strumenti necessari al fine di ottimizzare la gestione del proprio servizio nell ottica del controllo di gestione. L esercitazione pratica fornirà le conoscenze metodologiche al fine di poter operare praticamente nel quotidiano con gli strumenti idonei per l ottimizzazione delle risorse. Biologia molecolare FISH e PCR Tutor: Carmelo Lupo Il laboratorio ha un taglio teorico-pratico. Si valuteranno le tecniche di patologia molecolare coinvolte nella detection di markers prodittivi di risposta alla terapia oncologica. Tecniche ISH: HER-2 ed ALK. Analisi di mutazioni: di KRAS, NRAS, BRAF, EGFR. Organizzazione, workflow, protocolli, problematiche e validazione del dato molecolare. Immunoistochimica Tutor: Claudio Ceccarelli, Federico Morigi, Stefano Simonazzi Acquisizione di conoscenze approfondite teorico-pratiche di immunoistochimica sia per la produzione che per la lettura critica del preparato. Scambio di informazioni ed opinioni tra chi è coinvolto nel settore con lo scopo di permettere ai tecnici di laboratorio di poter esercitare un controllo critico su quanto prodotto. Citologia (Papanicolaou e oltre l infinito) Tutor: Paolo Libretti, Francesco Pagano Scambio di informazioni ed opinioni su attualità e futuro tra chi è o non è coinvolto in citologia. Parleremo di fissazione (quali e come), allestimento (in che modo), colorazione (una o tante) e screenig (dal semplice al complesso). Dalla tavola al laboratorio Tutor: Moris Cadei, Eugenio Marinaro, Teresa Ragazzini Se vale la teoria del filosofo tedesco Ludwig Feuerbach che asseriva noi siamo quello che mangiamo, non possiamo rimanere indifferenti ai meccanismi scientifici che regolano l alimentazione e la composizione dei tessuti. In Anatomia Patologica, ormai da alcuni anni, la comunità scientifica sta discutendo in merito alla modalità di conservazione dei campioni istologici e la tecnica del sotto-vuoto è diventata una prassi routinaria in alcuni centri di riferimento italiani. In questo laboratorio didattico si tenterà, attraverso un rigoroso confronto scientifico, di mettere in parallelo l arte culinaria con la modalità di conservazione dei campioni istologici. Non siete incuriositi da ciò che verrà detto? Formazione per volontari nei Paesi in via di sviluppo POF Tutor: Morena Cavazzini, Stefano Guzzetti Il ruolo del tecnico in contesti a basse risorse: lavorare sul posto e gestire poi a distanza le attività di laboratorio, gli acquisti, i controlli di qualità e la formazione continua; l interazione con il personale locale; il ruolo determinante della diagnostica citologica. Simulazione finale di intervento.

4 SIAPEC - IAP XX I Riccione, maggio 2014 CORSO NAZIONALE in tecniche di laboratorio biomedico SCHEDA DI REGISTRAZIONE Tecnico di Laboratorio Soci A.I.T.I.C./A.N.Te.L. Studente COGNOME... NOME.... CODICE FISCALE... INDIRIZZO PRIVATO... Via/P.zza... CAP... Comune... Provincia... Telefono... Cellulare... Fax INDIRIZZO ISTITUTO... Via/P.zza... CAP... Comune... Provincia... Telefono... Fax QUALIFICA PROFESSIONALE - indicare settore del laboratorio:... INTESTARE FATTURA A:... P.IVA / Cod. Fiscale... Esenzione IVA Per fatture con esenzione IVA, è fatto obbligo di richiedere l emissione al momento dell iscrizione. Si necessita della legge di riferimento e deve essere intestata ad un Ente pubblico. Il pagamento relativo deve corrispondere all importo netto senza IVA. Eventuali richieste successive o modifiche di fatture non potranno essere evase a posteriori. Da quest anno un importante novità! Registrazione, prenotazione e pagamento con Carta di Credito on line, link: ISCRIZIONE OBBLIGATORIA AI LABORATORI DIDATTICI La frequenza ai Laboratori Didattici è obbligatoria per l assegnazione dei crediti ECM, si frequenterà un solo Laboratorio per tutte le Sessioni previste. La scelta del Laboratorio Didattico deve essere contestuale all iscrizione al Corso. Il partecipante dovrà indicare, in ordine di preferenza (n 1 il preferito e in ordine crescente) a quale Laboratorio intende iscriversi fra quelli proposti, evidenziando nell apposito spazio il numero di preferenza. L assegnazione del Laboratorio Didattico al quale partecipare sarà quello coincidente col n 1 - prima scelta - Biologia molecolare, nel caso in cui venga raggiunto il n minimo di 25 partecipanti, In caso di mancato raggiungimento verrà assegnato la seconda scelta indicata: Immunoistochimica. L assegnazione del Laboratorio Didattico verrà comunicata alla chiusura delle registrazioni. Preghiamo di evidenziare in ordine numerico di preferenza i laboratori di interesse Biologia molecolare FISH e PCR Gestionale organizzativo - costi standard Immunoistochimica Citologia (Papanicolaou e oltre l infinito) Dalla tavola al laboratorio Formazione per volontari nei Paesi in via di sviluppo POF

5 QUOTE DI ISCRIZIONI Iscrizione - dal 12 Marzo 2014 Non soci 270, ,51 (22% iva) = 330,00 Soci A.I.T.I.C./A.N.Te.L. 221, ,69 (22% iva) = 270,00 Studenti * 196, ,28 (22% iva) = 240,00 *Allegare alla presente copia del libretto universitario Corso a numero chiuso, verrà data priorità ai Soci AITIC/A.N.T.e.L. È possibile, contestualmente, per un NON SOCIO iscriversi all AITIC attraverso l apposito modulo, godendo immediatamente dei benefici dati agli iscritti. LA QUOTA COMPRENDE Partecipazione alle sessioni teoriche e pratiche Coffee Break e pranzi come da programma Attestato di partecipazione Materiale didattico del Corso MODALITÀ DI ISCRIZIONE Al momento dell iscrizione al Corso si richiede invio Scheda di Registrazione unitamente a copia del bonifico bancario via fax a Global Studio Srl, in base alla data di iscrizione si avrà accesso alle tariffe differenziate. Le iscrizioni verranno chiuse il 09 Maggio 2014 REGISTRAZIONE ON LINE compilando il presente form tramite il link PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO REGISTRAZIONE VIA MAIL/FAX inviando la scheda di registrazione compilata nelle parti richieste al Fax o In caso di pagamento con bonifico bancario si richiede copia dello stesso via fax/mail a Global Studio fax e mail. In base alla data di iscrizione si avrà accesso alle tariffe differenziate MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico bancario alle seguenti coordinate: intestato a Global Studio Srl - IBAN IT 87 R Causale: Deposito hotel (specificare nome e cognome) Carta credito VISA MASTERCARD con prenotazione on line tramite il link RINUNCE E PENALI La rinuncia al corso non da diritto ad alcun tipo di rimborso, il saldo rimane dovuto entro la data di fine corso. In caso di rinuncia, è offerta la partecipazione in parte gratuita al primo corso teorico successivo a quello d iscrizione. Global Studio Srl ha adottato le misure di sicurezza previste dalla vigente normativa sulla Privacy. I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per le procedure relative all iscrizione al Convegno, nel rispetto delle norme sulla tutela dei dati personali previsti dal Codice in materia di protezione dei dati personali di cui alla D. lgs n. 196 del 30/06/2003. Firma

Direttore del Corso Prof. Ambrogio Fassina

Direttore del Corso Prof. Ambrogio Fassina CORSO DI APPLICAZIONE DELLE TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE NELLA DIAGNOSI CITOPATOLOGICA Napoli, 30 Novembre 2012 Aula 302, Ed 20 Policlinico, via S. Pansini Direttore del Corso Prof. Ambrogio Fassina

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

IL RUOLO DELLE SOCIETA SCIENTIFICHE SIAPeC IAP

IL RUOLO DELLE SOCIETA SCIENTIFICHE SIAPeC IAP Roma 25-26 ottobre 2011 Camera dei Deputati Palazzo Marini Sala della Mercede IL RUOLO DELLE SOCIETA SCIENTIFICHE SIAPeC IAP (Società di Anatomia Patologica e Citopatologia diagnostica Divisione Italiana

Dettagli

SIAPEC - IAP CONGRESSO NAZIONALE. 27-29 OTTOBRE 2011 PALERMO - San Paolo Palace Hotel BGE. PRESIDENTE DEL CONGRESSO: Domenico Ientile

SIAPEC - IAP CONGRESSO NAZIONALE. 27-29 OTTOBRE 2011 PALERMO - San Paolo Palace Hotel BGE. PRESIDENTE DEL CONGRESSO: Domenico Ientile PRESIDENTE DEL CONGRESSO: Domenico Ientile CONSIGLIO DIRETTIVO PRESIDENTE Claudio Clemente PAST PRESIDENT Gian Luigi Taddei VICE PRESIDENTE Gaetano De Rosa SEGRETARIO Anna Sapino CONSIGLIERI Arrigo Bondi,Paolo

Dettagli

Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013

Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013 Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013 Sala Don Minzoni Seminario Arcivescovile Piazza Duomo,4-48121 Ravenna. PROGRAMMA mattino

Dettagli

Istituto Nazionale Tumori Napoli

Istituto Nazionale Tumori Napoli Istituto Nazionale Tumori Napoli C O R S O T E O R I C O / P R A T I C O Biobanca Oncologica (Rif. ECM n 1243 11016130 Medici/Biologi, Infermieri Professionali Rif. ECM 1243 11016131, Tecnici di Laboratorio

Dettagli

corso di citologia tiroidea

corso di citologia tiroidea PreSentAzIone IntroduzIone: L introduzione della citologia per aspirazione con ago sottile ha rappresentato un notevole progresso nella diagnostica delle lesioni tiroidee. Infatti, benché le innovazioni

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE Con Il Patrocinio BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE PRESIDENTI DEL CONVEGNO: Prof. Vito Pansadoro Dott. Vittorio Grazioli ROMA 12 aprile 2013

Dettagli

CORSO RESIDENZIALE TEORICO - PRATICO IL CARCINOMA POLMONARE NON A PICCOLE CELLULE: DALLA DIAGNOSI AL TRATTAMENTO NELL ERA DEI FARMACI BIOMOLECOLARI

CORSO RESIDENZIALE TEORICO - PRATICO IL CARCINOMA POLMONARE NON A PICCOLE CELLULE: DALLA DIAGNOSI AL TRATTAMENTO NELL ERA DEI FARMACI BIOMOLECOLARI CORSO RESIDENZIALE TEORICO - PRATICO IL CARCINOMA POLMONARE NON A PICCOLE CELLULE: DALLA DIAGNOSI AL TRATTAMENTO NELL ERA DEI FARMACI BIOMOLECOLARI 13-14 Aprile 2015 IRCCS Giovanni Paolo II, Bari RAZIONALE

Dettagli

La diagnosi istopatologica delle lesioni melanocitarie II edizione

La diagnosi istopatologica delle lesioni melanocitarie II edizione [ Corso Teorico-Pratico] La diagnosi istopatologica delle lesioni melanocitarie II edizione Genova, 14-16 novembre 2012 Con il patrocinio Società Italiana di Anatomia Patologica e Citopatologia Diagnostica

Dettagli

Consigliamo l iscrizione ONLINE sul sito www.osteology-firenze.org

Consigliamo l iscrizione ONLINE sul sito www.osteology-firenze.org Consigliamo l iscrizione ONLINE sul sito www.osteology-firenze.org Scheda di Iscrizione Scrivere in stampatello, compilare un modulo per ogni partecipante ed inviarlo via e-mail o fax a: MJ Eventi Sas,

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI CITOLOGIA DI TRIAGE

CORSO TEORICO-PRATICO DI CITOLOGIA DI TRIAGE Con il Patrocinio di: Gruppo di Lavoro Test di Primo Livello Citologia di Triage Coordinatori: M. Matucci, E. Venturino CORSO TEORICO-PRATICO DI CITOLOGIA DI TRIAGE DUBBI E CERTEZZE DI UN PERCORSO DA CONDIVIDERE

Dettagli

CITOLOGIA E CITOPATOLOGIA RESPIRATORIE

CITOLOGIA E CITOPATOLOGIA RESPIRATORIE CITOLOGIA E CITOPATOLOGIA RESPIRATORIE Con il Patrocinio di Conegliano Veneto Comitati RESPONSABILI SCIENTIFICI E DIRETTORI DEL CONVEGNO Dott. Dino Della Giustina Dott. Stefano Nardini U.O. Anatomia Patologica

Dettagli

Il vecchio, il nuovo, il futuro nella raccolta e nella analisi Conegliano, 19-20 novembre 2010

Il vecchio, il nuovo, il futuro nella raccolta e nella analisi Conegliano, 19-20 novembre 2010 CITOLOGIA E CITOPATOLOGIA RESPIRATORIE Il vecchio, il nuovo, il futuro nella raccolta e nella analisi Conegliano, 19-20 novembre 2010 PRESENTAZIONE Le malattie respiratorie costituiscono un emergenza.

Dettagli

V GIORNATA NOVARESE DI STUDIO

V GIORNATA NOVARESE DI STUDIO PROGETTO INTEGRATO: CLINICA SAN GAUDENZIO DI NOVARA - GRUPPO POLICLINICO DI MONZA -, UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA. S. MARGHERITA LIGURE PORTOFINO SABATO

Dettagli

FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA

FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA COUNSELING PSICOLOGICO INDIVIDUALE E DI GRUPPO PER FAMILIARI DI PERSONE AFFETTE DA DEMENZA 25 marzo, 1-8

Dettagli

XXXIII Congresso NSoSOT IV Congresso OTODI Sardegna I TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI MAGGIORI E I LORO ESITI

XXXIII Congresso NSoSOT IV Congresso OTODI Sardegna I TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI MAGGIORI E I LORO ESITI Evento accreditato OTODI XXXIII Congresso NSoSOT IV Congresso OTODI Sardegna I TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI MAGGIORI E I LORO ESITI Presidente Dott. Sebastiano Cudoni TEATRO DEL CARMINE - EX CONVENTO DEGLI

Dettagli

IMPERIAL HOTEL TRAMONTANO Sorrento, 27-28-29 maggio 2011. Presidenti Pietro Micheli Oscar Nappi Antonio Giordano. A.O.R.N. Monaldi Cotugno CTO

IMPERIAL HOTEL TRAMONTANO Sorrento, 27-28-29 maggio 2011. Presidenti Pietro Micheli Oscar Nappi Antonio Giordano. A.O.R.N. Monaldi Cotugno CTO UPDATE IN TEMA DI ANATOMIA PATOLOGICA E RICADUTA CLINICA Benigno Vs maligno, dalla morfologia alla biologia molecolare. Il ruolo delle moderne biotecnologie ai fini diagnostici, prognostici ed il monitoraggio

Dettagli

Pavia, 25 Giugno 2014

Pavia, 25 Giugno 2014 Provincia di Pavia CORSO DI AGGIORNAMENTO LA GESTIONE DEL LAVORO ASSISTENZIALE INTEGRATO FRA INFERMIERI E OPERATORI SOCIO SANITARI Il Ponte Vecchio - Pavia Pavia, 25 Giugno 2014 Collegio Volta - Aula Magna

Dettagli

PAD OVA PERCORSI RIABILITATIVI TEORICO-PRATICI DEL PAVIMENTO PELVICO L INTEGRAZIONE COME STRUMENTO DI PREVENZIONE E CURA. www.centropelvi.

PAD OVA PERCORSI RIABILITATIVI TEORICO-PRATICI DEL PAVIMENTO PELVICO L INTEGRAZIONE COME STRUMENTO DI PREVENZIONE E CURA. www.centropelvi. www.integratedpelvisgroup.org PAD OVA 6-7 g i u g n o 2 0 0 8 PERCORSI RIABILITATIVI TEORICO-PRATICI DEL PAVIMENTO PELVICO L INTEGRAZIONE COME STRUMENTO DI PREVENZIONE E CURA P R O G R A M M A www.centropelvi.it

Dettagli

CONVEGNO PIETRO MESSORI

CONVEGNO PIETRO MESSORI CONVEGNO PIETRO MESSORI con il patrocinio di Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Federazione Nazionale dei Collegi Professionali Tecnici Sanitari

Dettagli

IART. I Tumori Rari tra Patologo e Clinico. Corso interattivo IART. Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica

IART. I Tumori Rari tra Patologo e Clinico. Corso interattivo IART. Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica IART Corso interattivo IART I Tumori Rari tra Patologo e Clinico Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica Cremona, Palazzo Trecchi 19 novembre 2015 Razionale I tumori rari presentano

Dettagli

Dalla percezione alla gestione dei rischi

Dalla percezione alla gestione dei rischi Dalla percezione alla gestione dei rischi Bologna, 22-25 ottobre 2014 SAV Hotel, Bologna Fiera Via Parri 9 40128 Bologna PRIMO ANNUNCIO Con il patrocinio di Mercoledì 22 ottobre 2014 AIRESPSA - SCHOOL

Dettagli

esame citomorfologico cervico vaginale in un contesto clinico e di triage (II livello)

esame citomorfologico cervico vaginale in un contesto clinico e di triage (II livello) PreSentAzIone esame citomorfologico cervico vaginale IntroduzIone: Il recente Health technology Assessment on HPVdnA Based Screening for Cervical Cancer Precursors, pubblicato da epidemiol Prev 2012,36

Dettagli

ONCOLOGIA TORACICA L INTEGRAZIONE MULTIDISCIPLINARE IN ONCOLOGIA POLMONARE

ONCOLOGIA TORACICA L INTEGRAZIONE MULTIDISCIPLINARE IN ONCOLOGIA POLMONARE in collaborazione con VIII CORSO NAZIONALE ONCOLOGIA TORACICA L INTEGRAZIONE MULTIDISCIPLINARE IN ONCOLOGIA POLMONARE Roma, 12-13 Giugno 2015 RAZIONALE FACULTY Roma, 12-13 Giugno 2015 Questo Ottavo Corso,

Dettagli

VISO E SOLE approccio globale al paziente con fotodanneggiamento estetico e patologico

VISO E SOLE approccio globale al paziente con fotodanneggiamento estetico e patologico Corso teorico pratico interattivo VISO E SOLE approccio globale al paziente con fotodanneggiamento estetico e patologico Direttori del Corso: Dr Matteo Bordignon, Dr Luca Siliprandi Padova, 11 Aprile 2015

Dettagli

IL RUOLO PROATTIVO DELLA MEDICINA DI LABORATORIO NELL APPLICAZIONE DEGLI ATTI COGENTI: L APPROPRIATEZZA DALLA TEORIA ALLA PRATICA

IL RUOLO PROATTIVO DELLA MEDICINA DI LABORATORIO NELL APPLICAZIONE DEGLI ATTI COGENTI: L APPROPRIATEZZA DALLA TEORIA ALLA PRATICA Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Convegno

Dettagli

16 settembre 2011 Palace Hotel - Desenzano del Garda. Congresso nazionale PRO-FERT. Società Italiana di Conservazione della Fertilità.

16 settembre 2011 Palace Hotel - Desenzano del Garda. Congresso nazionale PRO-FERT. Società Italiana di Conservazione della Fertilità. 16 settembre 2011 Palace Hotel - Desenzano del Garda Congresso nazionale PRO-FERT Società Italiana di Conservazione della Fertilità programma PRESENTAZIONE DEL CONVEGNO La giornata ha lo scopo di offrire

Dettagli

FISIOLOGIA, PATOLOGIA, ESTETICA DEI CAPELLI

FISIOLOGIA, PATOLOGIA, ESTETICA DEI CAPELLI Corso teorico-pratico interattivo FISIOLOGIA, PATOLOGIA, ESTETICA DEI CAPELLI Direttore del Corso: Dr Matteo Bordignon Padova, 26 Settembre 2015 Segreteria ECM di Sara Zanazzi - Accreditamento ECM 38-134362

Dettagli

FIRENZE. X Corso di ginecologia dell infanzia e dell adolescenza 2012. 12/14 marzo 2012. 1 modulo 13/15 febbraio 2012. 2 modulo

FIRENZE. X Corso di ginecologia dell infanzia e dell adolescenza 2012. 12/14 marzo 2012. 1 modulo 13/15 febbraio 2012. 2 modulo X Corso di ginecologia dell infanzia e dell adolescenza 2012 Dall infanzia all adolescenza: traiettorie di crescita e di cura Direttore del Corso: V. Bruni FIRENZE 1 modulo 13/15 febbraio 2012 2 modulo

Dettagli

Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO

Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO dalla valutazione funzionale alla prescrizione 14-15 MARZO 2013 Hotel carlton - ferrara RAZIONALE Nelle ultime Linee Guida GOLD per la diagnosi e la gestione

Dettagli

PROFESSIONE TSRM: I FONDAMENTALI

PROFESSIONE TSRM: I FONDAMENTALI Corso di aggiornamento PROFESSIONE TSRM: I FONDAMENTALI Prima edizione: 3 ottobre 2008 Seconda edizione: 21 novembre 2008 DIRETTORE DEL CORSO Dr. Dipartimento di Diagnostica per Immagini e Alte Tecnologie

Dettagli

Il lato nascosto dell evidenza

Il lato nascosto dell evidenza Il lato nascosto dell evidenza Ricerca scientifica e decisioni terapeutiche in Oncologia direttori SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE Con il patrocinio di Treviso, 11 novembre 2015 6 crediti formativi

Dettagli

Dall infezione alla contraccezione: percorsi diagnostici e scelte terapeutiche. presidente: S. GUASCHINO. Firenze

Dall infezione alla contraccezione: percorsi diagnostici e scelte terapeutiche. presidente: S. GUASCHINO. Firenze Dall infezione alla contraccezione: percorsi diagnostici e scelte terapeutiche presidente: S. GUASCHINO DIRETTORE DEL CORSO: F. DE SETA Firenze 14 GIUGNO 2013 HOTEL KRAFT Firenze, via solferino 2 1 Il

Dettagli

GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA

GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA Network Training System corso di formazione in GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA Roma, 15 novembre 2014 Centro Congressi Roma Eventi Piazza di Spagna IL CORSO Le patologie gastrointestinali nel paziente pediatrico

Dettagli

R A. Il Valore della Personalizzazione Nel trattamento del paziente con melanoma metastatico BRAF mutato PROGRAMMA PRELIMINARE

R A. Il Valore della Personalizzazione Nel trattamento del paziente con melanoma metastatico BRAF mutato PROGRAMMA PRELIMINARE SEGRETERI SCIENTIFIC Via Valtellina, 17 20159 Milano Tel 331 4990738 Fax 02 30575799 Email: segreteria@complete-italy.it NPOLI 10-11 maggio 2013 Hotel Royal Continental SEGRETERI ORGNIZZTIV CHORUS S.P..

Dettagli

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LETTERA DEI PRESIDENTI Cari colleghi, è con grande piacere che vi invitiamo a partecipare al convegno LUPUS 2015 che si terrà a Firenze in data 09 aprile

Dettagli

Unità Operativa Complessa ANATOMIA PATOLOGICA

Unità Operativa Complessa ANATOMIA PATOLOGICA Unità Operativa Complessa ANATOMIA PATOLOGICA sanitaria Descrizione L obiettivo fondamentale è fornire diagnosi corrette, complete, tempestive e clinicamente rilevanti. Gli esami istologici e citologici

Dettagli

PNEUMOLOGIA 2014 Milano, 5-7 giugno 2014 Centro Congressi Palazzo delle Stelline

PNEUMOLOGIA 2014 Milano, 5-7 giugno 2014 Centro Congressi Palazzo delle Stelline PNEUMOLOGIA 2014 Milano, 5-7 giugno 2014 Centro Congressi Palazzo delle Stelline PRESIDENTE DEL CONGRESSO Sergio Harari Unità Operativa di Pneumologia e UTIR Servizio di Emodinamica e Fisiopatologia Respiratoria

Dettagli

Gallarate 11 giugno 2011 ASSOCIAZIONE ITALIANA TECNICI di ISTOLOGIA e CITOLOGIA

Gallarate 11 giugno 2011 ASSOCIAZIONE ITALIANA TECNICI di ISTOLOGIA e CITOLOGIA SEZIONE LOMBARDA Aggiornamenti 2011 Corso di aggiornamento per Tecnici di Laboratorio Gallarate 11 giugno 2011 ASSOCIAZIONE ITALIANA TECNICI di ISTOLOGIA e CITOLOGIA Azienda Ospedaliera S. Antonio Abate

Dettagli

URGENZE ED EMERGENZE IN SALA PARTO: COME AFFRONTARE LE SITUAZIONI DIFFICILI

URGENZE ED EMERGENZE IN SALA PARTO: COME AFFRONTARE LE SITUAZIONI DIFFICILI CORSO PRATICO/TEORICO URGENZE ED EMERGENZE IN SALA PARTO: COME AFFRONTARE LE SITUAZIONI DIFFICILI PROGRAMMA I Corso: 6 novembre 2010 II Corso: 7 novembre 2010 Abano Terme (Padova) Centro Congressi Hotel

Dettagli

ISTOPATOLOGIA PLACENTARE E MEDICINA PERINATALE

ISTOPATOLOGIA PLACENTARE E MEDICINA PERINATALE Sezione di anatomia patologica [ Corso teorico-pratico ] ISTOPATOLOGIA PLACENTARE E MEDICINA PERINATALE Genova, 19-20 novembre 2012 In collaborazione con SIAPEC-IAP APEFA Gruppo Italiano di Anatomia Patologica

Dettagli

IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO

IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO Giornata monotematica pugliese: IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO Sabato 1 Marzo 2014 Hotel Sheraton Razionale Negli ultimi anni la ricerca in campo oncologico ha sviluppato una serie di nuovi farmaci

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE Firenze, 5 Giugno 2013 Grand Hotel Minerva Presidente del Convegno Dr. Paolo Biban Comitato

Dettagli

Unità Operativa Complessa ANATOMIA PATOLOGICA

Unità Operativa Complessa ANATOMIA PATOLOGICA Unità Operativa Complessa ANATOMIA PATOLOGICA sanitaria Descrizione L obiettivo fondamentale è fornire diagnosi corrette, complete, tempestive e clinicamente rilevanti. Gli esami istologici e citologici

Dettagli

LE PROTEINE: dal laboratorio alla clinica

LE PROTEINE: dal laboratorio alla clinica Con la collaborazione di (elenco provvisorio) Beckman Coulter Interlab Sebia Italia Siemens Healthcare Diagnostics Con il patrocinio di SIBioC Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare

Dettagli

CHE SI TERRA' IN EMPOLI (FI), PIAZZA PULIDORI, PRESSO L'AUDITORUM DELLA BANCA DI CAMBIANO, FILIALE DI EMPOLI NEI GIORNI 15-22 - 29 MAGGIO 2014

CHE SI TERRA' IN EMPOLI (FI), PIAZZA PULIDORI, PRESSO L'AUDITORUM DELLA BANCA DI CAMBIANO, FILIALE DI EMPOLI NEI GIORNI 15-22 - 29 MAGGIO 2014 L'Organismo di mediazione "Libralex" con sede in Empoli, in collaborazione con "La Casa della Conciliazione" con sede in Siena, organizza il seguente corso di aggiornamento per mediatori civili: MODULO

Dettagli

Corso Congiunto A.N.I.N.-SINch Spine Section

Corso Congiunto A.N.I.N.-SINch Spine Section Corso Congiunto A.N.I.N.-SINch Spine Section Innovazione infermieristica in Chirurgia Spinale Corso teorico-pratico Simulazione di interventi chirurgici Firenze, Giovedì 5 Novembre 2015 SALA LEONARDO (1

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

PARMA XVI CONGRESSO NAZIONALE AIE I PARAMETRI CHE CONDIZIONANO IL SUCCESSO IN ENDODONZIA: MITI E REALTÀ 2/3/4 OTTOBRE 2008

PARMA XVI CONGRESSO NAZIONALE AIE I PARAMETRI CHE CONDIZIONANO IL SUCCESSO IN ENDODONZIA: MITI E REALTÀ 2/3/4 OTTOBRE 2008 ACCADEMIA ITALIANA ENDODONZIA I PARAMETRI CHE CONDIZIONANO IL SUCCESSO IN ENDODONZIA: MITI E REALTÀ PARMA 2/3/4 OTTOBRE 2008 HOTEL PARMA E CONGRESSI I PARAMETRI CHE CONDIZIONANO IL SUCCESSO IN ENDODONZIA:

Dettagli

pap test mai dire mai Napoli 9-10 maggio 2014 Hotel Royal Continental

pap test mai dire mai Napoli 9-10 maggio 2014 Hotel Royal Continental 9-10 maggio 2014 INTRODUZIONE Da quando verso la fine degli anni 90 i test di biologia molecolare sono entrati in commercio e numerosi studi piloti, nel decennio successivo, ne hanno validato, l efficacia

Dettagli

SICUREZZA ALIMENTARE ALTA FORMAZIONE. Educazione Continua in Medicina Per la Tutela e la Prevenzione della Salute individuale e collettiva

SICUREZZA ALIMENTARE ALTA FORMAZIONE. Educazione Continua in Medicina Per la Tutela e la Prevenzione della Salute individuale e collettiva ALTA FORMAZIONE SICUREZZA ALIMENTARE Educazione Continua in Medicina Per la Tutela e la Prevenzione della Salute individuale e collettiva E.C.M. Commissione Nazionale Formazione Continua Centro Studi Campanile

Dettagli

APPROCCIO PRATICO ALLA COPPIA

APPROCCIO PRATICO ALLA COPPIA APPROCCIO PRATICO ALLA COPPIA infertile Direttore del Corso: Prof. Claudio Manna ROMA 11 Novembre 2011 Sede del Meeting: Clinica Villa Pia Via Folco Portinari 5 - ROMA Richiesti i crediti ECM Elenco Relatori

Dettagli

LA MEDICINA DI LABORATORIO...OLTRE: DAL DATO ANALITICO ALL'ANALISI DI PROCESSO

LA MEDICINA DI LABORATORIO...OLTRE: DAL DATO ANALITICO ALL'ANALISI DI PROCESSO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi VI Congresso

Dettagli

SCUOLA PERMANENTE DI ECOGRAFIA GINECOLOGICA

SCUOLA PERMANENTE DI ECOGRAFIA GINECOLOGICA SCUOLA PERMANENTE DI ECOGRAFIA GINECOLOGICA Responsabile Scientifico: Dott. Marco Tessarolo CORSO DI ECOGRAFIA GINECOLOGICA ACQUISIRE E DESCRIVERE LE IMMAGINI, DALLA FISIOLOGIA ALLA PATOLOGIA Ed.1: 10/17

Dettagli

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena)

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015

Dettagli

10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA

10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA 10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA Milano - Università degli Studi, 3-5 giugno 2010 PROGRAMMA PRELIMINARE giovedì 3 giugno 2010 14.00 Registrazione dei partecipanti 14.30 Apertura

Dettagli

CARCINOMA GASTRICO: OBBLIGATA PER IL PERCORSO RECETTORE HER-2, DI CURA MIGLIORE VENERDÌ 30 NOVEMBRE

CARCINOMA GASTRICO: OBBLIGATA PER IL PERCORSO RECETTORE HER-2, DI CURA MIGLIORE VENERDÌ 30 NOVEMBRE CARCINOMA GASTRICO: RECETTORE HER-2, UNA C O N O S C E N Z A OBBLIGATA PER IL PERCORSO DI CURA MIGLIORE VENERDÌ 30 NOVEMBRE 2 0 1 2 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA

Dettagli

Gubbio 15. Problematiche in Dermoscopia. Programma Scientifico. 7-9 maggio 2015 Park Hotel Ai Cappuccini. Advanced Meeting

Gubbio 15. Problematiche in Dermoscopia. Programma Scientifico. 7-9 maggio 2015 Park Hotel Ai Cappuccini. Advanced Meeting Problematiche in Dermoscopia Chairmen: S. Gasparini, G.L. Giovene 7-9 maggio 2015 Park Hotel Ai Cappuccini Programma Scientifico Informazioni scientifiche Presentazione del Meeting La dermoscopia è ormai

Dettagli

Associazione Amici della Fondazione Pascale LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Napoli C O R S O T E O R I C O / P R A T I C O Biobanca Oncologica Responsabile Scientifico

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

Consigliamo l iscrizione ONLINE sul sito www.osteology-firenze.org

Consigliamo l iscrizione ONLINE sul sito www.osteology-firenze.org Consigliamo l iscrizione ONLINE sul sito www.osteology-firenze.org SCHEDA DI ISCRIZIONE ODONTOIATRI E STUDENTI Scrivere in stampatello, compilare un modulo per ogni partecipante ed inviarlo via e-mail

Dettagli

Percorso teorico-pratico in BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA III Livello. ROMA 24-27 marzo 2014

Percorso teorico-pratico in BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA III Livello. ROMA 24-27 marzo 2014 SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE DI MEDICINA DI LABORATORIO Percorso teorico-pratico in BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA III Livello ROMA 24-27 marzo 2014 40 crediti per Biologi, Biotecnologi Medici, Chimici

Dettagli

Descrizione del corso. Obiettivi di apprendimento. Programma preliminare

Descrizione del corso. Obiettivi di apprendimento. Programma preliminare 20-21 giugno 12-13 settembre 7-8 novembre ve Li y er g r Su on sd an H Corso teorico pratico ti di implantoprotesi Sede: Relatori: Nobel Biocare Italiana Srl Parco Tecnologico - ENERGY PARK Building 03

Dettagli

TEORICO-PRATICO DI CRIOCONSERVAZIONE DEL TESSUTO OVARICO UMANO

TEORICO-PRATICO DI CRIOCONSERVAZIONE DEL TESSUTO OVARICO UMANO U.C.I. Ostetricia e Ginecologia Policlinico S.Orsola-Malpighi U.O. Fisiopatologia della Riproduzione Umana Stefano Venturoli I WORKSHOP NAZIONALE TEORICO-PRATICO DI CRIOCONSERVAZIONE DEL TESSUTO OVARICO

Dettagli

Pavia, 08 Novembre 2014

Pavia, 08 Novembre 2014 Provincia di Pavia CORSO DI AGGIORNAMENTO LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT Pavia, 08 Novembre 2014 Collegio Fratelli Cairoli Piazza

Dettagli

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere Promosso da e Convegno IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere LECCE, 4-5 luglio 2014 Hotel Hilton Garden Inn PROGRAMMA PRELIMINARE

Dettagli

Medicina Nucleare Pediatrica 12 Corso Residenziale per Medici Nucleari

Medicina Nucleare Pediatrica 12 Corso Residenziale per Medici Nucleari Associazione Italiana di Medicina Nucleare ed Imaging Molecolare Medicina Nucleare Pediatrica 12 Corso Residenziale per Medici Nucleari Azienda Ospedaliera Università di Padova Dipartimento di Medicina

Dettagli

TIPOLOGIA Il corso è aperto ad un numero limitato di Partecipanti (20 posti, numero minimo per attivare il corso: 10 Partecipanti).

TIPOLOGIA Il corso è aperto ad un numero limitato di Partecipanti (20 posti, numero minimo per attivare il corso: 10 Partecipanti). V CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA SUMMER E WINTER SCHOOL- PROGETTO ADOLESCENT HEALTH Ferrara, Aprile ed Ottobre 2014 Ospedale Privato Accreditato Quisisana-Ferrara e Gruppo SGA-ER PROGETTO

Dettagli

Provincia di Pavia. CORSO MODULARE 2015 dalla metodologia della ricerca, all assistenza di qualità EVENTO NUMERO 130139

Provincia di Pavia. CORSO MODULARE 2015 dalla metodologia della ricerca, all assistenza di qualità EVENTO NUMERO 130139 Provincia di Pavia CORSO MODULARE 2015 dalla metodologia della ricerca, all assistenza di qualità EVENTO NUMERO 130139 NN Articolo 11 L'infermiere fonda il proprio operato su conoscenze validate e aggiorna

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento Patrocini richiesti: AIRIPA, AID, ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA TOSCANA, Az.USL4 di PRATO, Società della Salute Il Centro Risorse di Prato presenta VI CONVEGNO NAZIONALE CENTRO RISORSE DISTURBI SPECIFICI

Dettagli

REPORT FINALE DEL PROGETTO: CONTROLLO DI QUALITÀ E VALIDAZIONE DEL TEST PER LA DETERMINAZIONE DEL RIARRANGIAMENTO DEL GENE ALK NEL CARCINOMA POLMONARE

REPORT FINALE DEL PROGETTO: CONTROLLO DI QUALITÀ E VALIDAZIONE DEL TEST PER LA DETERMINAZIONE DEL RIARRANGIAMENTO DEL GENE ALK NEL CARCINOMA POLMONARE Associazione Italiana Oncologia Medica REPORT FINALE DEL PROGETTO: CONTROLLO DI QUALITÀ E VALIDAZIONE DEL TEST PER LA DETERMINAZIONE DEL RIARRANGIAMENTO DEL GENE ALK NEL CARCINOMA POLMONARE Il progetto

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento Patrocini richiesti: AIRIPA, ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA TOSCANA, Az.USL4 di PRATO Il Centro Risorse di Prato presenta VII CONVEGNO NAZIONALE CENTRO RISORSE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA)

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

SIMEUP SIMULAZIONE AVANZATA SULLA GESTIONE DELLE URGENZE RESPIRATORIE. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015

SIMEUP SIMULAZIONE AVANZATA SULLA GESTIONE DELLE URGENZE RESPIRATORIE. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica SIMULAZIONE AVANZATA SULLA GESTIONE DELLE URGENZE RESPIRATORIE TORINO, 3-4 Novembre 2015 CTO di Torino c/o Sala di simulazione - I piano

Dettagli

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014.

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014. SODc PATOLOGIA MEDICA SODs LUPUS CLINIC - Centro di Riferimento Regionale Malattie Autoimmuni Sistemiche AOU Careggi Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi

Dettagli

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA FIRENZE 26 marzo 2015 RELATORI & MODERATORI Emilio Di Maria Università di Genova E.O.

Dettagli

La terapia ormonale nella donna

La terapia ormonale nella donna Scuola permanente di perfezionamento in Ginecologia ed Ostetricia: La terapia ormonale nella donna Direttori del Corso: S. Venturoli A. Volpe 30 Giugno 2 Luglio 2014 Isola di San Servolo (VE) Moderatori

Dettagli

PROSPETTO SPONSOR. www.rosadeventi.com CONTENUTI

PROSPETTO SPONSOR. www.rosadeventi.com CONTENUTI PROSPETTO SPONSOR Corso di Aggiornamento 1 www.rosadeventi.com CONTENUTI - Informazioni Generali Pag. 2 - Informazioni Scientifiche Pag. 2 - Proposta tecnico-commerciale Sponsor Pag. 3 - Area Espositiva

Dettagli

CORSO DI DIAGNOSI E CHIRURGIA PARODONTALE

CORSO DI DIAGNOSI E CHIRURGIA PARODONTALE in collaborazione con GiuliaMultimedia CORSO DI DIAGNOSI E CHIRURGIA PARODONTALE corso teorico di 8 incontri con dimostrazione pratica su pazienti Prof. GIOVANNI ZUCCHELLI MONTEBELLUNA (TV) 12-13 Febbraio

Dettagli

Corso avanzato di Endodonzia clinica. Dott. Alessandro Iorio Siciliano. 2 ottobre 2015-12 dicembre 2015 Napoli

Corso avanzato di Endodonzia clinica. Dott. Alessandro Iorio Siciliano. 2 ottobre 2015-12 dicembre 2015 Napoli 2 ottobre 2015-12 dicembre 2015 Napoli Dott. Alessandro Iorio Siciliano 50 crediti crediti ECM attribuiti ECM attribuiti Corso avanzato di Endodonzia clinica NAPOLI Studio Odontoiatrico Iorio Siciliano

Dettagli

ENTEROCOLITI. IBS, IBD e oltre

ENTEROCOLITI. IBS, IBD e oltre UO Gastroenterologia Ospedale Polo Universitario Luigi Sacco Università di Milano, Italia ENTEROCOLITI. IBS, IBD e oltre Milano, 20 novembre 2015 Aula Est - Settore Didattico 1 Polo Universitario - Ospedale

Dettagli

Le infezioni in chirurgia protesica tra presente e futuro

Le infezioni in chirurgia protesica tra presente e futuro XXXV Congresso NSoSOT VI Congresso OTODI Sardegna 10 2014 11 ottobre Ex Convento delle Clarisse Ozieri Le infezioni in chirurgia protesica tra presente e futuro Corso per Infermieri Biologi Fisioterapisti

Dettagli

GRANDANGOLO 2015 NEL TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI VI EDIZIONE BOLOGNA, 26-27 NOVEMBRE 2015

GRANDANGOLO 2015 NEL TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI VI EDIZIONE BOLOGNA, 26-27 NOVEMBRE 2015 SEZIONE DI TRAPIANTI: ORGANI, TESSUTI E CELLULE GRANDANGOLO 2015 NEL TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI VI EDIZIONE BOLOGNA, 26-27 NOVEMBRE 2015 DIRETTORi Franco Citterio Alessandro Nanni Costa Sergio Stefoni

Dettagli

Crediti proposti da confermare: 24 crediti ECM

Crediti proposti da confermare: 24 crediti ECM Crediti proposti da confermare: 24 crediti ECM Corso teorico-pratico di aggiornamento Legionella: valutazione del rischio, prevenzione e controllo nelle strutture recettive, sanitarie, turistiche Cassano

Dettagli

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana Corso di Aggiornamento SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA ROMA 21-22 maggio 2015 RELATORI & MODERATORI Carlo Barone Luciana Chessa Maurizio

Dettagli

UNA MACCHIA... SCRIVIAMO INSIEME UNA STORIA DIVERSA. Coordinamento Scientifico Dott.ssa Francesca Bruder Dott.ssa Daniela Massa

UNA MACCHIA... SCRIVIAMO INSIEME UNA STORIA DIVERSA. Coordinamento Scientifico Dott.ssa Francesca Bruder Dott.ssa Daniela Massa UNA MACCHIA... SCRIVIAMO INSIEME UNA STORIA DIVERSA Coordinamento Scientifico Dott.ssa Francesca Bruder Dott.ssa Daniela Massa M E L A N O M A UNA MACCHIA... SCRIVIAMO INSIEME UNA STORIA DIVERSA Il melanoma

Dettagli

LE ODIERNE POTENZIALITÀ DELL EMOCITOMETRIA: DAL LABORATORIO DI ANALISI AL CLINICO ATTESE E LIMITI

LE ODIERNE POTENZIALITÀ DELL EMOCITOMETRIA: DAL LABORATORIO DI ANALISI AL CLINICO ATTESE E LIMITI Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

ECCELLENZA NELL IMPLANTOLOGIA ORALE DEL XXI SECOLO: MASSIMA ESTETICA E MINIMA INVASIVITÀ

ECCELLENZA NELL IMPLANTOLOGIA ORALE DEL XXI SECOLO: MASSIMA ESTETICA E MINIMA INVASIVITÀ Congresso Internazionale di Terapia Implantare TAORMINA PALAZZO DEI CONGRESSI 23/24 MARZO 2012 Dr. Henry Salama Dr. Joseph Kan ECCELLENZA NELL IMPLANTOLOGIA ORALE DEL XXI SECOLO: MASSIMA ESTETICA E MINIMA

Dettagli

Cosa imparerai. Quando: Napoli 8 Marzo 2014 Bari 25 Ottobre 2014. Torino 8 Novembre 2014 Firenze 29 Novembre 2014

Cosa imparerai. Quando: Napoli 8 Marzo 2014 Bari 25 Ottobre 2014. Torino 8 Novembre 2014 Firenze 29 Novembre 2014 SBIANCAMENTO DENTALE Materiali e metodi per il successo Corso teorico pratico rivolto ad odontoiatri ed igienisti 10,7 CREDITI FORMATIVI ECM Enrico Cogo - Pietro Sibilla - Roberto Turrini Quando: Napoli

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE

ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE PIANO FORMATIVO AZIENDALE 2014 PRELIMINARE ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE HIGHLIGHTS IN DIAGNOSI E TERAPIA VENERDÌ 21 E SABATO 22 FEBBRAIO 2014 RAZIONALE E OBIETTIVI FORMATIVI L endometriosi rappresenta

Dettagli

CORSO MODULARE 2015 dalla metodologia della ricerca, all assistenza di qualità

CORSO MODULARE 2015 dalla metodologia della ricerca, all assistenza di qualità CORSO MODULARE 2015 dalla metodologia della ricerca, all assistenza di qualità NN Articolo 11 L'infermiere fonda il proprio operato su conoscenze validate e aggiorna saperi e competenze attraverso la formazione

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Data di nascita 15.02.1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Data di nascita 15.02.1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Informazioni personali Nome / Cognome ROBERTO SENISE Data di nascita 15.02.1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero Telefonico Numero Ufficio Fax Ufficio Collaboratore Professionale Esperto

Dettagli

Cosa imparerai. Quando: 5 Settembre 2015

Cosa imparerai. Quando: 5 Settembre 2015 SBIANCAMENTO DENTALE MATERIALI E METODI PER IL SUCCESSO Corso teorico pratico rivolto ad odontoiatri ed igienisti 10,7 CREDITI FORMATIVI Enrico Cogo Pietro Sibilla Roberto Turrini Quando: 5 Settembre 2015

Dettagli