LA GIUNTA DELLA COMUNITA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA GIUNTA DELLA COMUNITA"

Transcript

1 Oggetto: Polizza Infortuni per il periodo LA GIUNTA DELLA COMUNITA Vista la proposta di provvedimento come predisposta ed istruita dal Vicesegretario della Comunità,Servizio Affari generali Organizzazione, come da indirizzi precedentemente formulati da questo Organo e ritenuta la stessa meritevole di approvazione come di seguito specificato: Preso atto che: - l Amministrazione della Comunità A.G.L. ha in atto con il gruppo ITAS Assicurazioni Agenzia di Riva del Garda, una polizza assicurativa Infortuni a garanzia di eventuali infortuni che potrebbero capitare ad Amministratori nello svolgimento del proprio mandato o utenti dei vari Servizi Sociali (polizza n con scadenza ); - con determinazione del Responsabile di Attività n. 1371/24/OM dd si è provveduto all impegno della spesa relativamente alla polizza infortuni per il periodo ; - con deliberazione della Giunta della Comunità n. 201 dd si è stabilito di stipulare la polizza di cui trattasi con il gruppo ITAS Assicurazioni Agenzia di Riva del Garda per il periodo ; - la scadenza della polizza di cui trattasi è prevista pertanto il giorno , con copertura assicurativa, ai sensi di legge, per ulteriori n. 15 giorni; A seguito di verifica delle condizioni di mercato si è rilevato che il premio e le condizioni applicate dall attuale assicuratore sono in linea con quelle di mercato; Nello specifico si è provveduto ad un confronto con la polizza proposta attualmente dal Consorzio dei Comuni Trentini da cui è emerso che la polizza attualmente in essere risulta più vantaggiosa nei termini di seguito indicati: - ai sensi dell art. 25 delle condizioni generali di assicurazione relative alla polizza Infortuni, qualora l infortunio abbia per conseguenza un inabilità temporanea dell Assicurato ad attendere alle attività dichiarate in polizza, è prevista una diaria per inabilità temporanea, pari ad 50,00, a partire dal primo giorno successivo a quello dell infortunio regolarmente denunciato e per un massimo di 360 giorni di inabilità per ogni infortunio; mentre risulta equivalente, tra l altro, la somma assicurata per persona in caso di morte o invalidità permanente pari ad ,00; Si è inoltre provveduto, con la collaborazione del personale del Servizio Socio Assistenziale, all aggiornamento, rispetto al periodo precedente, delle varie voci al fine della determinazione delle varie componenti del premio assicurativo a seguito del quale sono risultate le seguenti voci di spesa: Allegati polizza Descrizione allegati Unità Importo unitario Importo complessivo n. capitolo "A" Amministratori 20 20,00 400, "B" Spazio Handicap 40 30, , /40 "C" Centri servizi per anziani/distribuzione pasti 25 16,00 400, /40 TOTALE 2.000,00 Somma prevista, quale impegno di massima, nella deliberazione della Giunta della Comunità n. 257 dd Pagina 1 di 5

2 A fronte della verifica di tutti i contratti assicurativi in essere l attuale Assicuratore si è reso disponibile ad una verifica ed eventuale ridefinizione delle condizioni applicate e, con riferimento in particolare alla polizza di cui trattasi, ha proposto a partire dal periodo di riferimento 2013/2014, una modifica del premio assicurativo unitario relativamente alla categoria Spazio Handicap e Centri servizi per anziani/distribuzione pasti rideterminando il premio unitario, rispettivamente, da 15,00 ad 30,00, e da 8,00 ad 16,00; Tale modifica risulta necessaria, in primis. stante la particolarità delle due categorie assicurate Spazio Handicap e Centri servizi per anziani/distribuzione pasti nonché considerato che la polizza base, proposta anche dal Consorzio dei Comuni Trentini, prevede la categoria Amministratori quale unica tipologia assicurabile Amministratori e non altre categorie; L inserimento nella polizza infortuni di altre categorie, richiede pertanto la diretta contrattazione con l Assicuratore, in quanto trattasi di esigenze particolari della Comunità Alto Garda e Ledro rispetto alla polizza ordinaria infortuni ; A seguito di trattativa si è addivenuti ad un accordo in ordine alla polizza di cui trattasi, che prevede, come sopra riportato, una modifica del premio assicurativo unitario relativamente alla categoria Spazio Handicap e Centri servizi per anziani/distribuzione pasti, rideterminato rispetto al periodo 2012/2013, e a partire dal periodo 2013/2014, rispettivamente, da 15,00 ad 30,00, e da 8,00 ad 16,00; Tale accordo permette: - di inserire nella polizza standard infortuni ulteriori categorie ( Spazio Handicap e Centri servizi per anziani/distribuzione pasti ) secondo le specifiche esigenze della Comunità Alto Garda e Ledro; - di applicare, per il periodo 2014/2015, alla categoria Centri servizi per anziani/distribuzione pasti ) il premio annuo unitario pari ad 16,00 anziché 20,00, quale importo annuo unitario previsto, sia da ITAS Assicurazioni - Agenzia di Riva del Garda che dal Consorzio dei Comuni Trentini, per la categoria Amministratori ; Visto l avviso di scadenza pervenuto in data , ns. prot dd , da ITAS Assicurazioni; Tenuto conto che con deliberazione della Giunta della Comunità n. 257 dd avente ad oggetto Approvazione progetto Spazio Handicap 2014 è stato effettuato, relativamente agli oneri assicurativi, un impegno di massima pari ad 1.500,00; Accertato che si rende quindi ora necessario rinnovare con urgenza tale polizza in scadenza, così da garantire la copertura del rischio senza soluzione di continuità; Confermata la validità e convenienza delle condizioni generali a suo tempo presentate da ITAS Assicurazioni; Tenuto conto che pertanto il premio da corrispondere risulta pari ad 2.000,00 per il periodo ; Ritenuto inoltre opportuno: - provvedere, per economicità nella redazione degli atti amministrativi, alla redazione ed approvazione di un unica deliberazione e alla conseguente stipula di un unica polizza sia per gli Amministratori, le cui risorse di spesa sono assegnate al Vicesegretario, che per i Servizi Sociali, la cui risorse di spesa sono affidate al Responsabile del Servizio ; - provvedere contestualmente al diretto impegno della spesa conseguentemente derivante, per necessaria semplicità ed economicità nella redazione degli atti amministrativi; - proporre una scadenza unica di alcune polizze dell ente alla data del , nell ottica della semplificazione amministrativa, al fine, pertanto, di unificare le scadenze delle polizze RCT, Pagina 2 di 5

3 Responsabilità civile patrimoniale colpa lieve Tutela legale, Kasko, Infortuni e Incendio, furto in un unica scadenza e pertanto di stabilire il quale scadenza del presente contratto; Dato atto che: - l attuale polizza ha finora sempre garantito una copertura ottimale del rischio per la parte obbligatoria a carico della Comunità, risultando il relativo corrispettivo congruo rispetto alla attuale situazione di mercato; - l importo complessivo del presente affidamento, al netto delle imposte, rientra nei limiti di cui all art. 21, comma 2, lettera h) della L.P. n. 23/1990; Vista l urgenza di provvedere in merito, stante la necessità di dare corso in tempo utile alla liquidazione della rata del premio al fine di avere la necessaria copertura assicurativa e richiamati a tal riguardo l art. 42 del Regolamento di Contabilità approvato con deliberazione dell Assemblea Comprensoriale n. 10 in data nonché l art. 19 comma 2 del Testo unico delle leggi regionali sull ordinamento contabile e finanziario nei comuni della Regione autonoma Trentino-Alto- Adige (D.P.Reg. 1 febbraio 2005 n. 4/L) ; Accertato che sulla presente proposta di deliberazione sono stati positivamente apposti i pareri di regolarità tecnico-amministrativa e contabile, ai sensi dell'art. 81 del Testo unico delle leggi regionali sull'ordinamento dei comuni della regione autonoma Trentino-Alto Adige, approvato con D.P.Reg. 1 febbraio 2005, n. 3/L, così come risultanti dalla documentazione in atti; Visti: - il Testo Unico delle Leggi Regionali sull Ordinamento dei Comuni approvato con D.P.Reg. 1 febbraio 2005 n. 3/L; - il Testo Unico delle Leggi Regionali sull Ordinamento contabile e finanziario nei Comuni della Regione Autonoma Trentino Alto Adige, approvato con D.P.G.R. 28 maggio 1999 n. 4/L modificato dal D.P.Reg n. 4/L; - il regolamento di contabilità approvato con la deliberazione Assemblea Comprensoriale n. 10 in data 11/12/2000, come modificato con deliberazione dell Assemblea Comprensoriale n. 12 di data , esecutivo a sensi di legge; - il Bilancio di Previsione dell esercizio 2014 approvato con deliberazione dell Assemblea della Comunità Alto Garda e Ledro n. 4 di data ; - il Piano Esecutivo di Gestione 2014 in termini finanziari approvato con deliberazione della Giunta della Comunità Alto Garda e Ledro n. 26 del ; - lo Statuto della Comunità Alto Garda e Ledro pubblicato sul B.U.R. numero 34, supplemento n. 2, del 24/08/2010; - la Legge Provinciale , n. 3 e ss. mm. «Norme in materia dell autonomia del Trentino». Ad unanimità di voti favorevoli espressi nelle forme di legge, per le motivazioni come in premessa specificate: D E L I B E R A 1. di stipulare, con la Compagnia ITAS Assicurazioni - Agenzia di Riva del Garda, con sede in Viale Dante 80, a sensi dell art. 42 del Regolamento di Contabilità approvato con deliberazione dell Assemblea Comprensoriale n. 10 in data nonché dell art. 19 comma 2 del Testo unico delle leggi regionali sull ordinamento contabile e finanziario nei comuni della Regione Autonoma Trentino-Alto-Adige (D.P.Reg. 1 febbraio 2005 n. 4/L) una polizza assicurativa Infortuni a garanzia di eventuali infortuni che potrebbero capitare ad Amministratori nello svolgimento del proprio mandato o utenti dei vari Servizi Sociali, con copertura assicurativa per il periodo , alle seguenti condizioni di Pagina 3 di 5

4 massima: - ai sensi dell art. 25 delle condizioni generali di assicurazione relative alla polizza Infortuni, qualora l infortunio abbia per conseguenza un inabilità temporanea dell Assicurato ad attendere alle attività dichiarate in polizza, è prevista una diaria per inabilità temporanea, pari ad 50,00, a partire dal primo giorno successivo a quello dell infortunio regolarmente denunciato e per un massimo di 360 giorni di inabilità per ogni infortunio; - la somma assicurata per persona in caso di morte o invalidità permanente è pari ad , di dare atto che la spesa complessiva da liquidare e pagare per il periodo risulta essere di 2.000, di imputare la relativa spesa derivante dal presente provvedimento pari a complessivi 2.000,00 ai capitoli sotto riportati del bilancio di previsione per l esercizio finanziario in corso, i quali presentano adeguata disponibilità: CAPITOLO Centro di Responsabilità impegno , Vicesegretario 400, /40 Responsabile Servizio 1.200,00 Somma prevista, quale impegno di massima, nella deliberazione della Giunta della Comunità n. 257 dd /40 Responsabile 400,00 Servizio TOTALE 2.000, per necessaria economicità delle procedure, di liquidare e pagare alla medesima Compagnia, il premio annuo per il periodo pari ad 2.000,00, con versamento sul c/c 02/ presso Cassa Rurale Alto Garda - Filiale di Riva del Garda, Agenzia 1 viale Damiano Chiesa (Codice IBAN IT49 M ) Codice CIG Z5F116093E sui capitoli di spesa così come di seguito indicato: CAPITOLO Centro di Responsabilità Periodo Vicesegretario 400, /40 Responsabile Servizio 1.200,00 Somma prevista con deliberazione della Giunta della Comunità n. 257 dd /40 Responsabile Servizio 400,00 TOTALE 2.000,00 (CIG): Z5F116093E Pagina 4 di 5

5 5. di trasmettere il presente provvedimento ai Responsabili individuati al punto precedente e, nello specifico, al Vicesegretario dott.ssa Michela Donatini per gli adempimenti conseguenti al presente provvedimento, e al Responsabile del Servizio dott.ssa Mariapia Amistadi, per opportuna conoscenza. 6. di dare atto che in ottemperanza a quanto disposto dalla Legge n. 136 Tracciabilità dei flussi finanziari per la fornitura oggetto del presente provvedimento è stato acquisito il seguente Codice identificativo di gara (CIG): Z5F116093E. 7. con separata votazione unanime favorevole espressa nelle forme di legge, stante l urgenza di dare corso agli adempimenti conseguentemente necessari, di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell articolo 79 c. 4 del D.P.Reg n. 3/L. 8. di precisare, ai sensi dell art. 4 c. 4 L.P n. 23 e ss. mm., che avverso la presente deliberazione sono ammessi i seguenti ricorsi: - in opposizione, ai sensi dell art. 79 c. 5 del D.P.Reg n. 3/L, da parte di ogni cittadino, da presentare alla Giunta della Comunità, entro il periodo di pubblicazione; - al Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento, ai sensi degli artt. 13 e 29 del D. Lgs n. 104, entro 60 giorni, da parte di chi abbia un interesse concreto ed attuale; - straordinario al Presidente della repubblica, ai sensi dell'articolo 8 del D.P.R , n. 1199, entro 120 giorni. - DoM/dom Pagina 5 di 5

DETERMINAZIONE N. 779 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 16.07.2015 DOM

DETERMINAZIONE N. 779 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 16.07.2015 DOM P.IVA: 02 190 130 225 DETERMINAZIONE N. 779 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 16.07.2015 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: ALTRI SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014

DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014 DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014 DA UFFICIO: SOCIO-ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO-ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE N. 166/RSA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016 DA UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI COSTO: GESTIONE LEGGE 5/2006 E SUCCESSIVE

Dettagli

UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI GESTIONE DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2006, N. 5. COSTO: N.

UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI GESTIONE DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2006, N. 5. COSTO: N. DETERMINAZIONE N. 1653 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 23 dicembre 2014 UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI GESTIONE DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2006,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015

DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015 DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015 DA UFFICIO: POLIZIA LOCALE SERVIZIO: SERVIZIO POLIZIA LOCALE CENTRO DI COSTO: GESTIONE PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO PL OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DOM/CM

DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DOM/CM Via Rosmini n. 5/b 38066 RIVA DEL GARDA (TN) DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO N. 15

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO N. 15 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO N. 15 OGGETTO: Concessione contributi ad enti, associazioni e comitati con finalità di promozione del volontariato sociale, culturali ed educative, sportive

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 155

DELIBERA DI GIUNTA N. 155 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 155 OGGETTO : Adesione alle polizze assicurative in convenzione con il Consorzio dei Comuni Trentini - periodo 31.10.2014-31.10.2018 - affidamento del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELLA COMUNITA N. 103

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELLA COMUNITA N. 103 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELLA COMUNITA N. 103 OGGETTO: Legge Provinciale 22 aprile 2014, n. 1 Disposizioni in materia di edilizia abitativa agevolata articolo 54. Modifica deliberazione Giunta

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: ALTRI SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI DI FUNZIONAMENTO N. 45/DoM OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELLA COMUNITA N. 77

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELLA COMUNITA N. 77 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELLA COMUNITA N. 77 OGGETTO: Concessione contributi straordinari anno 2015 ad enti/associazioni diverse. L anno duemila quindici addì ventotto del mese di aprile

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO: DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 DA UFFICIO: UFFICIO TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 7/BB OGGETTO: Organizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU BB OGGETTO: Incarico alla società

Dettagli

1372 DEL REGISTRO GENERALE

1372 DEL REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1372 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15.12.2015 DA UFFICIO: SOCIO ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE RSA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale OGGETTO: ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA IN CONVENZIONE POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

OGGETTO: Polizza assicurativa Incendio ITAS per i fabbricato comunali: aggiornamento immobili e somme assicurate LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: Polizza assicurativa Incendio ITAS per i fabbricato comunali: aggiornamento immobili e somme assicurate LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Polizza assicurativa Incendio ITAS per i fabbricato comunali: aggiornamento immobili e somme assicurate LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 1 dd. 07.01.2010, immediatamente

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU Id 34653916 PP OGGETTO: Approvazione

Dettagli

OGGETTO: Aggiornamento polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT in dotazione al servizio idrico comunale.

OGGETTO: Aggiornamento polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT in dotazione al servizio idrico comunale. OGGETTO: Aggiornamento polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT in dotazione al servizio idrico comunale. LA GIUNTA COMUNALE Richiamata la Determina del Servizio Tecnico comunale

Dettagli

COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 03 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INCARICO DI BROKER ASSICURATIVO AL R.T.I. INSER SPA WILLIS ITALIA SPA FINO AL 31.10.2018 ED ADESIONE PROGESSIVA

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE FINANZIARIO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE FINANZIARIO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE NR. 38 ASSUNTA IN DATA 10/10/2014 OGGETTO : Adesione alle polizze assicurative in convenzione del Consorzio dei Comuni Trentini periodo 31.10.2014

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 211

DELIBERA DI GIUNTA N. 211 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 211 OGGETTO : Art. 3 della Legge 29.03.1985, n. 113: assunzione a tempo determinato dal 01.01.2015 al 31.12.2015 di n. 1 centralinista telefonico non vedente

Dettagli

OGGETTO: Autorizzazione alla stipula di polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT Targa UMA BH639G LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: Autorizzazione alla stipula di polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT Targa UMA BH639G LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Autorizzazione alla stipula di polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT Targa UMA BH639G LA GIUNTA COMUNALE Richiamata la Determina del Servizio Tecnico comunale n.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 3 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 09.01.2014 N. 3/RSA

DETERMINAZIONE N. 3 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 09.01.2014 N. 3/RSA DETERMINAZIONE N. 3 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 09.01.2014 DA UFFICIO: SOCIO ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE N. 3/RSA OGGETTO:

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 OGGETTO : Trentino Riscossioni S.p.A.: rinnovo contratto affidamento del servizio gestione procedure sanzionatorie del Corpo di Polizia

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 OGGETTO: Affidamento incarico a trattativa privata alla Ditta BDM Hotel

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 N. 16/BB

DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 N. 16/BB DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 16/BB OGGETTO: Incarico alla

Dettagli

COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163

COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163 COPIA COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163 OGGETTO: Adesione alle polizze assicurative stipulate dal Consorzio dei Comuni Trentini con il broker RTI

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento alla Ditta Arcoplant2 dell incarico per il servizio

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 455 DI DATA 06.08.2009. Oggetto: Affidamento alla Compagnia Aurora UGF Assicurazioni, della polizza assicurativa a servizio del Comune di Pinzolo

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 18/2014

Verbale di Deliberazione n. 18/2014 AMMINISTRAZIONE SEPARATA USI CIVICI DI DERCOLO COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione n. 18/2014 OGGETTO: Liquidazione polizza assicurativa sul fabbricato di Malga Loverdina

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015

DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015 DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015 DA UFFICIO: POLIZIA LOCALE SERVIZIO: SERVIZIO POLIZIA LOCALE CENTRO DI COSTO: GESTIONE PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO PL OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 58

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 104 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Rinnovo adesione alla convenzione per la fornitura di gas naturale e

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 04/2015

Verbale di Deliberazione n. 04/2015 AMMINISTRAZIONE SEPARATA USI CIVICI DI DERCOLO COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione n. 04/2015 OGGETTO: Polizza assicurativa Uffici e Studi a protezione della sede ASUC e del

Dettagli

COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento

COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento 116/2014 - Delibera di Giunta COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 116 OGGETTO: Adesione alle convenzioni sottoscritte dal Consorzio dei Comuni Trentini

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 139/2014 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 139/2014 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 139/2014 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Adesione alle convenzioni sottoscritta dal Consorzio in materia di polizze assicurative.

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 168 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Atto d indirizzo - Lascito di una somma da destinare ai poveri. L anno

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 45 dd. 02.11.2015

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 45 dd. 02.11.2015 Deliberazione n. 45 dd. 02.11.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 45 dd. 02.11.2015 OGGETTO: Pubblicazione Notiziario

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE DETERMINAZIONE NR. 447 ASSUNTA IN DATA 10/12/2015 OGGETTO : L. 448/98: annullamento in autotutela del provvedimento del Responsabile del Settore

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e mantenimento

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 11

DELIBERA DI GIUNTA N. 11 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 11 OGGETTO : Amministrazione trasparente: atto di indirizzo su nuovi obblighi di pubblicità- ( I.E. ) L anno 2014, il giorno 16 del mese di gennaio alle

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015 Deliberazione n. 34 dd. 02.03.2015 Pagina 1 di 6 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 34 dd. 02.03.2015

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014 OGGETTO: Adesione all offerta All Inclusive Aziende Ricaricabile offerta da

Dettagli

OGGETTO: Modifica della polizza assicurativa per responsabilità patrimoniale degli Amministratori e Dipendenti comunali. LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: Modifica della polizza assicurativa per responsabilità patrimoniale degli Amministratori e Dipendenti comunali. LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Modifica della polizza assicurativa per responsabilità patrimoniale degli Amministratori e Dipendenti comunali. LA GIUNTA COMUNALE Premesso che con deliberazione n. 292 dd. 03.12.2003 è stata

Dettagli

Determinazione del Direttore n. 89 del 09-10-2015

Determinazione del Direttore n. 89 del 09-10-2015 CONSORZIO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI TRENTO compresi nel Bacino Imbrifero Montano dell'adige Trento - Piazza Centa, 13 Determinazione del Direttore n. 89 del 09-10-2015 Oggetto: Incarico di assistenza

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 11 del registro delibere Data 30.01.2015 OGGETTO Affido, a trattativa privata, alla ditta CRISTOFORETTI

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune.carisolo@legalmail.it segreteria@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 201 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Affidamento incarico alla Cooperativa Sociale Città Aperta per l attività

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 112 dd. 18.12.2014

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 112 dd. 18.12.2014 Deliberazione n. 112 dd. 18.12.2014 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO I N BANALE Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 112 dd. 18.12.2014 OGGETTO: Liquidazione delle

Dettagli

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60 Deliberazione della Giunta comunale n. 71 dd. 21.07.2014. Oggetto: LAVORI PER RICAVO DI MENSA E CUCINA ALL INTERNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE - APPROVAZIONE A TUTTI GLI EFFETTI DEL PROGETTO ESECUTIVO. AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 11/08/2015 OGGETTO : Acquisto calcolatrice per ufficio tramite oda in Mepat. IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 18 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale. Concessione amministrativa al Comune di San

Dettagli

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A.

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A. LA GIUNTA Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: descrizione N 1 autovettura Fiat Panda 4x4 con contestuale alienazione dell usato comunale

Dettagli

OGGETTO: Approvazione contratto e affidamento servizio a Trentino Riscossioni S.p.A.. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Approvazione contratto e affidamento servizio a Trentino Riscossioni S.p.A.. IL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione del Consiglio Comunale n. 08 dd. 18.03.2015 OGGETTO: Approvazione contratto e affidamento servizio a Trentino Riscossioni S.p.A.. IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso che: - gli artt. 33 e 34 della

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO 98 - Determinazione Comunità Alta Valsugana e Bersntol Servizio Finanziario Piazza Gavazzi, 4 38057 Pergine Valsugana (TN) codice fiscale e partita IVA 02143860225 Determinazione n. 98 dd. 30 gennaio 2015

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it comune@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

RELAZIONE ISTRUTTORIA

RELAZIONE ISTRUTTORIA COMUNE DI RIVA DEL GARDA Provincia di Trento ID_DOC (D?02ìI) Determinazione n. 2015-746 di data 15/12/2015 protocollo n. 201500029425 / DETRS201500764 Pratica principale: OPK833 presso (117) TEC TECNICO

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 05/08/2014 OGGETTO : Acquisto ed installazione di un sistema di lettura targhe per il controllo di veicoli

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 26 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Conferimento a RADIO ANAUNIA di Cles di un incarico per la divulgazione e

Dettagli

FASE A1: INTERVENTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIBRA OTTICA NELLE CONDUTTURE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

FASE A1: INTERVENTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIBRA OTTICA NELLE CONDUTTURE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE OGGETTO: interventi di adeguamento al Piano Regolatore dell illuminazione comunale (P.R.I.C.). Realizzazione di un sistema eco-smart grid, di rete di videosorveglianza di aree critiche, di una rete di

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Iniziativa Un negozio per amico. Piano Sociale della Comunità Rotaliana-

Dettagli

DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012

DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012 DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012 Oggetto: assestamento al bilancio di previsione anno 2012 Il Relatore riferisce che: Le previsioni iniziali di entrata e di spesa contenute nel bilancio

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Adesione alla convenzione per il servizio sostitutivo di mensa per il

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 OGGETTO: Nolo piattaforma aerea da dare in dotazione al personale del

Dettagli

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 31/03/2015 COPERTURA ASSICURATIVA PER L'ESPOSIZIONE PRESSO VILLA FLORA DI UN OBICE DI PROPRIETA'

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE DETERMINAZIONE NR. 12 ASSUNTA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO : Affidamento fornitura di carburanti da autotrazione per i mezzi della Comunità

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. ZB2117217A Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale Oggetto: Pacchetto assicurativo a tutela dell attività e del

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 OGGETTO: Affidamento alla ditta Ser. Cim. Ledrense del servizio di

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 146 del 03-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ORGANIZZAZIONE ULTERIORE CORSO SERALE DI LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARY PER LA

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 335 ASSUNTA IN DATA 03/07/2014 OGGETTO : L.P. 13/11/1992 nr. 21 e L.P. 21/12/2007 n. 23 art. 53 Disciplina degli interventi in materia di

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 454 DI DATA 06.08.2009. Oggetto: Affidamento alla Compagnia Aurora Ugf Assicurazioni S.p.A., della polizza assicurativa a servizio del Comune

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 371 di data 18 agosto 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 371 di data 18 agosto 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 371 di data 18 agosto 2015 OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria alla copertura ed alle

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 119 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale- budget territoriale. Comune di Lavis Lavori

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno.

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 1 di data 07.01.2010, immediatamente esecutiva, con la

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE Numero 19 di data 28/01/2014 Oggeto: AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA SODEXO MOTIVATION

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 50 ASSUNTA IN DATA 27/05/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per atto di accertamento n. 12000059 notificato in data

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 250 del registro delibere Data 10.07.2015 OGGETTO: Proroga per il periodo dal 10.7.2015 al 10.7.2016

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Predisposizione della rete di accesso in fibra ottica nell ambito dei lavori di arredo

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 106 ASSUNTA IN DATA 10/12/2014 OGGETTO : Acquisto nuova autovettura Fiat Panda 4x4 ed allestimento veicolo in convenzione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 / 2014 GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16-10-2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 / 2014 GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16-10-2014 COMUNE DI FIAVÉ ------------------------------- PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 / 2014 GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16-10-2014 OGGETTO: Utilizzo nuovo addebito diretto SEPA direct debit

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 58 dd. 07.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 58 dd. 07.04.2015 Deliberazione n. 58 dd. 07.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 58 dd. 07.04.2015

Dettagli

COMUNE DI STRIGNO Provincia di Trento

COMUNE DI STRIGNO Provincia di Trento COMUNE DI STRIGNO Provincia di Trento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 9 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA ALLA ASSOCIAZIONE TEMPORANEA TRA LA CASSA RURALE VALSUGANA E TESINO (ISTITUTO MANDATARIO)

Dettagli

Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo "Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo".

Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo. OGGETTO: Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo "Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo". Preso atto della proposta di deliberazione relativa

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 25 ASSUNTA IN DATA 02/02/2015 OGGETTO : Lavori di Adeguamento statico della copertura del CRM di Ronchi. Approvazione Certificato di regolare

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 30. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 30. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 30 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO:promozione dell iniziativa Progetto Legalità e partecipazione alla Giornata

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU PP OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 596 DI DATA 19.11.2008. Oggetto: Compagnia Assicuratrice Allianz Subalpina - Gerenza di Bolzano - Polizza R.C. Auto Cumulativa Comune di Pinzolo

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 45/2008 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 45/2008 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 45/2008 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA NUOVA POLIZZA ASSICURATIVA R.C. PATRIMONIALE CON GRUPPO ITAS ASSICURAZIONI. L'anno duemilaotto

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61. dell Organo esecutivo della Comunità

Comunità Rotaliana - Königsberg VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61. dell Organo esecutivo della Comunità Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Approvazione della concessione in comodato gratuito della struttura del

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 OGGETTO : Rinnovo affidamento al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento del Servizio privacy e di attuazione degli obblighi in

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE CONSILIARE NR. 32 DD. 13/10/2011 OGGETTO: Esame ed approvazione schema contratto di servizio a disciplina delle modalità amministrative e tecniche per l affidamento a Trentino Riscossioni

Dettagli