FASCICOLO PRESENTAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FASCICOLO PRESENTAZIONE"

Transcript

1 FASCICOLO PRESENTAZIONE Di Martini Vittorio e Gino S.n.c. Via Giliola 43, Magnacavallo (MN) Tel /55692 Fax / C.F. P. IVA N. Iscr. Reg. Impr. MN REA MN n A. Artig. MN n Attestazione SOA N 5528/11/00 del 23/02/2007 cat. OG10 Cl. II cat. OG11 cl. IV cat. OS28 cl. II cat. OS30 cl. II

2 Alleghiamo alla presente una brochure di presentazione della ditta specificando che attualmente l organico è composto da 22 dipendenti e dalla Società Euroset S.r.l. con 8 dipendenti e 2 soci operativi, uno studio tecnico di progettazione interno, una decina di collaboratori esterni gestiti quotidianamente. RingraziandoVi anticipatamente dell attenzione prestataci ricordiamo che il Sig. Gino Martini rimane a Vostra disposizione per un incontro presso la Vostra sede e cogliamo l occasione per porgervi cordiali saluti. Martini & Martini S.n.c. 2 di 24

3 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA DITTA: SEDE: TELEFONO: MARTINI & MARTINI S.N.C. VIA GILIOLA N MAGNACAVALLO (MN) r.a. FAX: ISCR. REGISTRO IMPRESE DI MANTOVA N ISCR. ALBO IMPRESE ARTIGIANE DI MANTOVA N ISCR. REGISTRO DITTE C.C.I.A.A. DI MANTOVA N ATTESTAZIONE SOA N 5528/11/00 cat. OG10 Cl. II cat. OG11 cl.iv cat. OS28 cl. II cat. OS30 cl. II Azienda certificata ISO 9001:2000 con certificato n 14172/06/S FATTURATO 2005 Martini & Martini Euroset S.r.l ,00 SPECIFICA AZIENDA: TITOLARI: siamo nati elettrici evolvendoci poi nell attività con impiantistica meccanica generale MARTINI GINO Tecnico delle Industrie Elettriche MARTINI VITTORIO Perito Industriale Elettrotecnico iscritto all Albo dei Periti Industriali di Mantova al n di 24

4 PERSONALE OPERATIVO DIPENDENTI: n 8 Tecnici Specializzati con diploma di Perito Industriale Elettrotecnico (Compresa Euroset). n 2 Tecnici Specializzati con diploma di Perito Industriale Meccanico (Compresa Euroset). n 8 Operai Comuni con attestato Professionale Industriale Elettrotecnico (Compresa Euroset). n 2 Operai Comuni con attestato Professionale Industriale Meccanico (Compresa Euroset). n 1 Progettista elettrico (Studio interno). n 1 Progettista meccanico (Studio interno). n 3 Tecnici addetti alla costruzione Quadri Elettrici. n 2 Tecnici programmatori in PLC. n 3 Impiegati in operazioni di ufficio amministrativo-contabile. e preventivi. SQUADRE INT.: n 10 Formate da un Capo squadra e un Aiutante. SQUADRE EST.: A seconda delle esigenze 4 di 24

5 STUDIO DI PROGETTAZIONE INTERNO DIRETTORE MARTINI VITTORIO (Iscritto all albo elettrotecnico della Prov. di Mantova al n.343) ATTIVITA DI PROGETTAZIONE DI: Impianti industriali di automazione. Impianti industriali di distribuzione BT MT. Impianti terziari di automazione. Impianti terziari di distribuzione BT. Impianti di illuminazione pubblica. Quadri di distribuzione BT - MT. Quadri di processo. Impianti instabus EIB Siemens sia in edifici di rilevanza storica ed artistica che terziari e civili. Sperimentazioni in collaborazione con il CNR di impianti analizzatori parametrici di acque in impianti di depurazione con sistema di controllo remoto via reti cellulari. Sperimentazioni di impianto di trattamento acque reflue civili, industriali e lattiero casearie. Sperimentazioni di impianti di cogenerazione di energia elettrica. 5 di 24

6 ATTIVITÀ PRINCIPALI DELL AZIENDA IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI : (Secondo D.P.R. 547/57, legge 46/90 e norme CEI 64/8 e 11.1) Costruzione cabine elettriche MT e BT. Distribuzione di linee in MT. Distribuzione luce e forza motrice in BT. Impianti di terra e protezione da scariche atmosferiche. Sistemi di rifasamento automatici. Controlli di termoregolazione. Controllo di condizionamento ambienti. Sistemi di Pesatura. Automatismo di macchinari con PLC. Automatismi di linee di produzione con PLC. Supervisione Processi e Controllo remoto PLC con gestione dati. Sistemi di controllo e regolazione velocità da 0,5 a 200 KVA. Analisi consumi energetici e controllo risparmio su consumi. OFFICINA COSTRUZIONE QUADRI ELETTRICI: (Secondo D.P.R. 547/57 e norme CEI 17/13/1) Quadri distribuzione BT e MT. Quadri di Processo. Quadri di Controllo. Quadri di Visualizzazione e Gestione Eventi di allarme. 6 di 24

7 ATTIVITÀ DELL AZIENDA IMPIANTI ELETTRICI CIVILI E TERZIARI: (Secondo D.P.R. 547/57, Legge 46/90 e norme CEI 64/8) Impianti elettrici generici per il settore Residenziale. Impianti elettrici generici per il settore Terziario. Impianti di illuminazione generici. Gestioni avanzate di impianti mediante sistemi BUS (partner Siemens) Impianti d illuminazione Pubblica, di esterni e di impianti sportivi. Manutenzione degli impianti. Impianti di illuminazione di interni e di opere d arte. Impianti d illuminazione di sicurezza nei luoghi di pubblico spettacolo, di intrattenimento e di cantieri di costruzione e di demolizione. Impianti elettrici di sicurezza come nel punto soprascritto. Impianti di terra e protezione da scariche atmosferiche. Impianti elettrici con uso di cavi ad isolamento minerale. Revisione e Collaudo degli impianti elettrici secondo Legge 46/90. 7 di 24

8 IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA: (Secondo D.P.R. 547/57, Legge 46/90 e norme CEI 64/8, Legge Regionale 17/00) Impianti di illuminazione aree residenziali. Impianti di illuminazione aree artigianali. Impianti di illuminazione artistica. Impianti di illuminazione stradale in genere. Impianti di illuminazione Pubblica, di esterni e di impianti sportivi. Gestione e Manutenzione degli impianti di illuminazione con servizio di ispezione. Impianti di illuminazione di interni e di opere d arte. Censimento degli impianti esistenti con numerazione dei centri luminosi. Catalogazione informatica con cartografia informatizzata. Ammodernamento tecnologico degli apparecchi di illuminazione. Ottimizzazione delle potenze impegnate. Inserimento di stabilizzatori di tensione / economizzatori di potenza. Servizio di pronto intervento. 8 di 24

9 IMPIANTI MECCANICI: Impianti di condizionamento canalizzati esterni. Impianti di condizionamento canalizzati ad incasso. Impianti di condizionamento con sistema Roof Top. Impianti di climatizzazione. Impianti di ricambio aria. Impianti di condizionamento con sistemi Split system Impianti idraulici civili. Impianti idraulici industriali. Impianti antincendio interrati. Impianti antincendio aerei. Impianti antincendio motopompa. Impianti antincendio locali elettropompe e stazioni di pompaggio. Impianti antincendio riserve idriche. Impiantistica meccanica generale. Depuratori acque reflue impiantistica completa. Impianti meccanici in ambito zootecnico Impianti raccolta prima pioggia 9 di 24

10 GLOBAL SERVICE L azienda Martini&Martini sviluppa Global Service sia in attività gestionali che in attività lavorative nell area impiantistica e tecnologica avvalendosi di personale interno e di personale esterno (artigiani locali) al fine di ottenere una maggior dinamicità. A seguito si riportano i punti fondamentali che caratterizzano il global service: manutenzione impianti elettrici e speciali manutenzione impianti termici e di condizionamento manutenzione impianti idrico sanitari manutenzione impianti antincendio manutenzione impianti elevatori manutenzione impianti di sollevamento manutenzione porte e cancelli automatici manutenzione gas tecnici, medicali, aria compressa manutenzione impianti di depurazione e trattamento acqua manutenzione edile fabbricati (di piccola entità) gestione impianti di illuminazione pubblica Attualmente gestiamo, in Global service: oltre 500 uffici nelle provincie di Mantova, Parma e Piacenza Oltre mq di zone operative N.2 centri commerciali / outlet Varie aree comunali della provincia di Mantova (compreso illuminazione pubblica) 10 di 24

11 ATTREZZATURE DELL AZIENDA N 1 Autocarro (anno 2003) carico 75 q.li, gru di portata max.40 q.li, braccio 9,50 mt. ; N 1 Piattaforma (anno 2003) per due persone, 2 bracci a sfilo, altezza di lavoro massima 18mt; N.1 manitù N 6 Ponteggi/trabattello 2400x1200mm completi di access. omologati altezza di lavoro 9mt; N 4 Ponteggi/trabattello 2000x800mm completi di accessori omologati altezza di lavoro 5 mt; N 8 Scale a tre stadi omologate altezza di lavoro massima 9,20 mt; N 6 Scale a tre stadi omologate altezza di lavoro massima 7 mt; N 10 Scale a tre stadi omologate altezza di lavoro massima 6 mt; N 6 Scale a cavalletto omologate altezza di lavoro massima 4 mt; N 16 Rulliere a cavalletto per svolgere bobine di cavo del peso massimo 8 Quintali; N 10 Banchi da lavoro per Cantieri; N 4 casse attrezzatura per lavorazioni meccaniche (filiera, saldatrici, presse, ect..) N 3 Pompa a Pedale accessoriata di una Testata a U per aggraffatura di Capicorda e Connettori da 10 mmq a 500 mmq; N 6 Aggraffatori oleodinamici a cricchetto per Capicorda e Connettori da 10 mmq a 120 mmq; N 6 Punzonatrici oleodinamiche a cricchetto per forare canali portacavi; N 6 Punzonatrici manuali a cricchetto come sopra; N 6 Martelli elettro-pneumatici demolitori HILTI; N 4 Perforatori elettro-pneumatici HILTI per fori nel cemento armato fino a 120 mmq; N 10 Termosoffiatori BOSCH per la agglomerazione della guaina termorestringente a colla o senza; N 7 Pistole Hilti per iniezione poliuretano - espanso; N 6 Cesoie Tagliacavi di rame e alluminio sino al d. 50 mm e sezione massima del conduttore di mmq 500; 11 di 24

12 N 4 Troncatrice Mec Brawn Pedrazzoli spa a disco con base d appoggio; N 2 Seghe a nastro Wurth; N 4 Trapani a colonna; N 4 Saldatrici Inverter portatili 130A; N 6 Saldatrici Normali portatili per elettrodi scorrevoli; N 4 Compressori Fini da 50L trasportabili; N 3 Gruppo Elettrogeno Honda 4 Tempi da 5KW monofase 220V; N 1 Gruppo Elettrogeno da 100KW 3F+N 400V; N 4 Inchiodatrici HILTI per chiodi e prigionieri fino a 72 mm e fissaggio universale su acciaio e calcestruzzo; Attrezzatura varia da officina: trance a cavalletto, rivettatrici, mole a smeriglio, cavalletti idraulici, ecc...; N 9 Furgoni con a bordo cassettiere per contenere i piccoli accessori da elettricista; N 2 Vettura Fiat Marengo 1.9 JTD per servizi urgenti; N 2 Vetture Fiat Doblò per servizi urgenti; N 5 Quadri da cantiere Palazzoli con N 1 presa 32A 3P, N 3 prese 16A 3P, N 3 prese 16 2P con interruttore differenziale di protezione 30mA. N 10 Quadri da cantiere GW con 2 prese 3P+T 380V 16A CEI e 2 prese 2P+T 220V 16A CEI con cavo di prolunga 20mt; N 8 Quadri da cantiere GW con 4 prese 2P+T 220V 16A CEI con cavo di prolunga 20 mt; N 4 Sistemi Anticaduta a strappo di mt 15 con cinture di dotazione omologate CEE. Tutta l attrezzatura necessaria per l esecuzione di impianti meccanici. 12 di 24

13 DISPONIBILITÀ DI MAGAZZINO IN SEDE - Magazzino Aziendale dotato di materiale in giacenza sempre disponibile per pronto intervento, esclusi articoli speciali 13 di 24

14 NOSTRI REFERENTI: M.I.T. s.p.a. Gattinara (VC) Lavorazioni terracotta Pagnossin s.p.a. Treviso Ceramiche Richard Ginori 1735 Sesto fiorentino (FI) Produzione ceramiche Vela s.p.a. Corte Franca (BS) Laterizi Vela s.p.a. S. Giovanni del Dosso (MN) Laterizi Fornaciai s.p.a. Bologna Laterizi V.I.P. Serravalle a Po (MN) Prefabbricati Padana Pannelli s.p.a. Revere (MN) Prefabbricati Truzzi s.p.a. Poggio Rusco (MN) Prefabbricati Eurodepuratori s.p.a. S. Giacomo Segnate (MN) Costruzione depuratori S..A.G.I.DEP. S.r.l. Roncoferraro (MN) Costruzione depuratori A.I.M.A.G. s.p.a. Mirandola (MO) Municipalizzate gestione energia Corime S.r.l. Ravenna Impianti metano LaVetri S.r.l. Villa Poma (MN) Lavorazione vetro Industrie Emiliana Parati s.p.a. Casalmaggiore (MN) Carta da parati CELSO srl Ponte S. Giovanni (PG) Oleificio Fancom s.a. Olanda Ventilazione Seginsa s.a. Spagna Costr. Malterie x birra Condotte spa Roma Costruz. pubbl. Imperial srl Sermide (MN) Abrasivi CI.ELLE.A: srl Sermide (MN) Conf.Abrasivi TRIAGRO K.F.T. Ungheria Az. Agr. Allevamento Laut K.F.T. Ungheria Lav. Metalliche 14 di 24

15 SASA sas Magnacavallo (MN) Allevamento GENAL s.p.a. Villa Poma (MN) Malteria Preti Gino snc Revere (MN) Mangimificio Caleffi Marina s.n.c. Magnacavallo (MN) Off. Stampi Garbellini A. snc Pieve di Coriano (MN) Off. Stampi G.O.M.A. snc Magnacavallo (MN) Carpenteria Eurotubi srl Borgofranco (MN) Costr. tubi met. Soriani Melara (RO) Costr. Giostre Guernieri srl Melara (RO) Costr. Giostre Moser Rides S.r.l. Ostiglia (MN) Costr. Giostre Tecnobox sas Poggio Rusco (MN) Imballaggi Cartone Gelmi inox srl Ostiglia (MN) Accessori in Acc. inox Ospedale Opera Pia Gonzaga (MN) Ospedale Geriatrico Canossa Serravalle (MN) Casa di Riposo Casa di Cura Revere Revere (MN) Casa di Riposo Cogeim Ravenna Automazione SAI Mantova (MN) Automazione Bellintani Quingentole (MN) Lottizzazioni Ferr.Edil Revere (MN) Costruzioni edili IDS Immobiliare Sermide (MN) Immobiliare ISOTEX Sondrigo (VI) Costruttori di macchine produttive TEA s.p.a. Mantova Municipalizzata gestione energie Teckal S.p.a. Reggio Emilia Gestione energie ENEL Green power Italia Energia alternativa 15 di 24

16 ENEL.si Italia Servizi integrati SO.L.E. Italia Pubblica illumin. MIRA Mirandola (MO) Linee elett. M.T. B.T. CPL Concordia (MO) Gestione energie servizi integrati C.D.S. Mantova Allarmi generici C.N.R. Milano Consorzio Nazionaledelle Ricerche Politecnico Mantova Mantova Terziario avanzato Politecnico Milano Milano Settore sperimentale CERN Ginevra Consorzio Europeo Ricerche Nucleari Farmacia Castello Brescia Vendita farmaci Italvet srl Ostiglia (MN) Farmacia Ind. Retail Group s.p.a. Roma Gestione centri commerciali IFO German G.M.B.H. Zweibrucken (Germania) Area commerciale International Factory Londra Area commerciale International Factory Dublino Area commerciale New Millenium Milano Area commerciale Banca di Credito coop. Cerea Cerea (VR) Banca Banca Popolare di Bergamo Varie Sedi Banca Grandi Stazioni FS Roma Stazioni ferroviarie Cento Stazioni FS Roma Stazioni ferroviarie Bodino S.p.A Torino Grandi Opere Cantina S. Giuseppe Montalcino (SI) Cantina vino Leardini snc Pieve di Coriano (MN) Mobilificio-Esposiz. Mobili 2B Ostiglia (MN) Mobilificio-Esposiz. 16 di 24

17 Ristorante Corte Matilde Pieve di Coriano (MN) Ristorante Albero S.r.l. (Bambù) Borgoforte (MN) Discoteca Zaccagni Luigi Revere (MN) Allevamento Caseificio Andreasi Villa Poma (MN) Latticini Comune di Magnacavallo Magnacavallo (MN) Appalti pubblici Comune di Pieve di Coriano Pieve di Coriano (MN) Appalti pubblici Comune di Quistello Quistello (MN) Appalti pubblici Comune di Villa Poma Villa Poma (MN) Per lavori pubblici Comune di Poggio Rusco Poggio Rusco(MN) Per lavori pubblici Comune di Quingentole Quingentole (MN) Appalti pubblici Siemens Orsi Genova Costruzione impianti centrali elettriche Fisia Italimpianti Genova Impiantistica ambientale WTD Pomezia (Roma) Impiantistica ambientale Terruzzi Fercalx spa Bergamo Per lavori pubblici Italiana Decori Biandrate (NO) Carta da parati Tecmes Matera Impiantistica elettrica meccanica tecnologica 17 di 24

18 L impresa garantisce che tutta la manodopera impiegata è regolarmente iscritta sui libri paga e che per la stessa verranno versati tutti i contributi assicurativi INPS ed INAIL e tutti gli oneri riflessi; ed esonera la Committente da qualsiasi responsabilità per danni a persone, animali e cose, che potrebbero essere arrecati durante l esecuzione dei lavori od in funzione di questi. Posizione INPS n INAIL n /51. La nostra ditta si avvale di una polizza assicurativa emessa dalla Compagnia Gruppo Duomo Assicurazioni (avente n ) per danni arrecati a terzi con un rimborso massimo di ,00 In attesa di un Vostro eventuale cenno di riscontro, cogliamo l occasione per porgervi i nostri più distinti saluti. MARTINI & MARTINI di Martini V e G S.n.c. via Giliola Magnacavallo - MN 18 di 24

19 19 di 24

20 20 di 24

21 L AZIENDA MARTINI & MARTINI S.n.c. SI AVVALE DELLA DITTA EUROSET S.r.l. PRESENTAZIONE DELL AZIENDA L azienda EUROSET srl nasce dalla professionalità e dall esperienza decennale nel settore impiantistico della ditta Martini & Martini snc e dall ingresso di due tecnici che hanno arricchito le già importanti referenze della Martini & Martini snc con nuove conoscenze sia a livello tecnico che organizzativo. Alleghiamo alla presente una presentazione della ditta specificando che attualmente l organico è composto oltre che dai due soci, da 8 dipendenti. RingraziandoVi anticipatamente dell attenzione prestataci ricordiamo che restiamo a Vostra disposizione per un incontro presso la Vostra sede e cogliamo l occasione per porgervi cordiali saluti. EUROSET s.r.l. 21 di 24

22 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA DITTA: SEDE LEGALE: EUROSET SRL VIA ROMA NORD N. 262 VILLA POMA (MN) SEDE AMM.VA E TECNICA : VIA GILIOLA N. 45 MAGNACAVALLO (MN) TELEFONO: FAX: TITOLARI: MARTINI VITTORIO, MARTINI GINO, Perito Industriale Elettrotecnico inscritto all Albo dei Periti Industriali di Mantova al n 343. Tecnico delle Industrie Elettriche COLLABORATORI INTERNI: n 2 Tecnici Specializzati con diploma di Perito Industriale Elettrotecnico. n 2 Tecnici Specializzati con diploma di Perito Industriale Meccanico n 2 Operai Comuni con attestato Professionale Industriale Elettrotecnico. n 2 Operai Comuni con attestato Professionale Industriale Meccanico. SQUADRE INT.: SQUADRE EST.: n 4 Formate da un Capo squadra e un Aiutante. A seconda delle esigenze 22 di 24

23 23 di 24

24 24 di 24

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 1 giugno 2012 Sospensione, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212, dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari

Dettagli

Presentazione aziendale Technology General Services

Presentazione aziendale Technology General Services Presentazione aziendale Technology General Services T.G.S.. S.r.l. Uffici/Officine: Via Sandro Pertini 9 27050 Casei Gerola (PV) Tel. 0383.398009 e-mail: info@srltgs.com www.srltgs.com C.F. e P.IVA 024615550184

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

FAR s.r.l. ELETTRONICA ELETTROTECNICA TELECOMUNICAZIONI. Attrezzo di connessione unificato per strisce IDC centrali Matr. TELECOM 61116.

FAR s.r.l. ELETTRONICA ELETTROTECNICA TELECOMUNICAZIONI. Attrezzo di connessione unificato per strisce IDC centrali Matr. TELECOM 61116. Attrezzo di connessione unificato per strisce IDC centrali Matr. TELECOM 61116.0 Attrezzo N di connesssione moduli terminazioni. esterne IDC con testina in metallo Matr. TELECOM 31429.4 Attrezzo Inserzione

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

SOFTWARE QUADRISTICA UTILIZZATORI ENERGIE DISTRIBUZIONE

SOFTWARE QUADRISTICA UTILIZZATORI ENERGIE DISTRIBUZIONE Company Profile SOFTWARE UTILIZZATORI QUADRISTICA ENERGIE DISTRIBUZIONE IL VALORE DELL ENERGIA Il corpo umano ci ispira costantemente ad una continua ricerca dell impianto perfetto, partendo dall idea,

Dettagli

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI DEMOLIZIONE EDIFICI 1. DEMOLIZIONI MANUALI E1 DEMOLIZIONI STRUTTURE RAFFORZAMENTI E UNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OERE ADIACENTI DEMOLIZIONE VOLTE; DEMOLIZIONE SOLAI IN LEGNO; DEMOLIZIONE SOLAI LATERO-

Dettagli

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani.

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. presentazione Con i vostri mobili si trasportano anche i vostri ricordi e le vostre emozioni... affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. Grazie

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

LEADER EUROPEO. Blocchi e Solai in Legno Cemento. Struttura antisismica testata e collaudata

LEADER EUROPEO. Blocchi e Solai in Legno Cemento. Struttura antisismica testata e collaudata LEADER EUROPEO Blocchi e Solai in Legno Cemento Struttura antisismica testata e collaudata Come da Linee Guida del Ministero LLPP Luglio 2011 TERREMOTO IN EMILIA 2012 Asilo a Ganaceto (MO) Intervento a

Dettagli

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista.

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Nuove lampade di illuminazione e d emergenza. Serenità e sicurezza risplendono in tutta la casa. Avere più luce in casa aumenta prima di tutto la tranquillità

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO CONCESSIONI ==============REGISTRO DELLE CONCESSIONI============= ANNO 2014

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO CONCESSIONI ==============REGISTRO DELLE CONCESSIONI============= ANNO 2014 1 1 PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO CONCESSIONI ==============REGISTRO DELLE CONCESSIONI============= ANNO 2014 N PROVV. DATA TITOLARE OGGETTO PROVV. (1) 1414 08.01.2014 TELECOM S.P.A. Autorizzazione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche.

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche. ARCAE s.a.s. di Galli Patrizio & C. - Viale A. Silvani, 10/G - 40122 BOLOGNA Tel. 051 55 44 50 - Fax 051 52 02 54 E - mail: info@arcae.it - Internet: www.arcae.it Partita IVA: 04169300375 - C.C.I.A.A.

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Previsione di impatto acustico relativa a:

Previsione di impatto acustico relativa a: PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI FIORANO M. Previsione di impatto acustico relativa a: nuovo capannone uso deposito ditta Atlas Concorde Spa ubicato in Via Viazza I Tronco - Fiorano M. (MO) Settembre 2012

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 1) CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 2) AGENDA Il Consorzio Le Aziende Consorziate I Servizi I Nostri Clienti Mission Dove Siamo Dove Operiamo (Pag. 3) IL CONSORZIO.: Il nasce da un team di imprese

Dettagli

Realizzazione di un. Disposizioni per la prevenzione dei rischi da caduta dall alto!!" "

Realizzazione di un. Disposizioni per la prevenzione dei rischi da caduta dall alto!! Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova Procedure di sicurezza per l installazione e la manutenzione di pannelli fotovoltaici Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova Realizzazione

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380) 2 Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica del Protocollo CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

Dettagli

PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA

PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA CONTATTI DIRETTI contatti con elementi attivi dell impianto elettrico che normalmente sono in tensione CONTATTI INDIRETTI contatti con masse che possono trovarsi

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA L Istituto dell Addolorata di Foggia ha istituito un albo

Dettagli

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA MOD. Art/A 1-07-2002 15:17 Pagina 1 Numero ALBO MARCA DA BOLLO Mod. ART/A ISCRIZIONE DI DITTA INDIVIDUALE REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO

Dettagli

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) MODELLO UNIFICATO: 1) APPALTI DI LAVORI PUBBLICI Quadri da compilare : "A" + "B"

Dettagli

DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE

DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE 1) PREMESSA...2 2) DESCRIZIONE DEL TERMINALE...2 2.1) RICEZIONE...3 2.2) STOCCAGGIO...3 2.3) RIGASSIFICAZIONE...4 2.4) RECUPERO BOIL-OFF GAS (BOG)...4

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il Comune di Frascati Provincia di Roma pag. 1 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il suo collegamento al collettore ACEA lungo Via Enrico Fermi.

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici

Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici 12 Giugno 2014 Stefano Bonfanti Product Manager - Cillichemie Italiana S.r.l. L azienda n.2 Sedi n.47 Agenti

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

ALBO FORNITORI GTT - DOMANDA DI AMMISSIONE

ALBO FORNITORI GTT - DOMANDA DI AMMISSIONE Allegato 1 - Domanda di ammissione ALBO FORNITORI GTT - DOMANDA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE (da rendere da parte dei soggetti a ciò tenuti e accompagnata dalla copia di un documento di identità personale

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO OGGETTO : PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO PER L AREA D1 DELLA ZONA P1.8 DEL P.R.G.C. RIF. CATASTALI : FOGLIO 26 MAPP.NN.232(ex36/a), 233(ex37/a, 112, 130, 136, 171,

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili RICHIAMO AL TESTO UNICO PER LA SICUREZZA D.lgs.vo 9 aprile 2008 n 81 Dott. Ing Luigi ABATE DPR N NN 37 3712 12 gennaio 1998 regolamento

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

tariffe da applicare alle prestazioni di cui all'allegato VII del D.L. n. 81/08 di cui al DM 11/04/2011: Disciplina delle modalità di effettuazione

tariffe da applicare alle prestazioni di cui all'allegato VII del D.L. n. 81/08 di cui al DM 11/04/2011: Disciplina delle modalità di effettuazione tariffe da applicare alle prestazioni di cui all'allegato VII del D.L. n. 81/08 di cui al DM 11/04/2011: Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro,

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 540kWp DA REALIZZARSI A RESANA (TV)

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 540kWp DA REALIZZARSI A RESANA (TV) IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 540kWp DA REALIZZARSI A RESANA (TV) Individuazione del sito di installazione Il sito individuato per la realizzazione dell Impianto Fotovoltaico si trova nel Comune

Dettagli

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici.

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. 1250(&(, &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. &(, Legge 46/ 90 - Guida per la compilazione della dichiarazione di conformità e relativi allegati &(,9

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

L impianto elettrico nei piccoli cantieri edili

L impianto elettrico nei piccoli cantieri edili Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia AZIENDE PER I SERVIZI SANITARI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE Servizi Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Ufficio Operativo dd. 29/09/2011 L impianto elettrico

Dettagli

Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche

Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche Distribuzione Energia Elettrica Sommario 1. Ambito di applicazione... 4 2. Nuove connessioni e

Dettagli

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE PROTOCOLLO DI INTESA PER LA PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI DA CADUTA DALL ALTO PRESSO LE INDUSTRIE CERAMICHE Allegato B REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti gli utilizzi tecnici dell acqua in un edificio ACQUA FREDDA SANITARIA

Dettagli

Guida Illustrata alla sicurezza nei cantieri rev. 2009

Guida Illustrata alla sicurezza nei cantieri rev. 2009 Guida Illustrata alla sicurezza nei cantieri rev. 2009 A Cura di: A.N.Fo.S. Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul Lavoro Via S.Stefano 6/b - 00061 Anguillara Sabazia (ROMA) http://www.anfos.it

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

Elenco Apparecchiature / Attrezzature Cantiere

Elenco Apparecchiature / Attrezzature Cantiere Pag. 1 di 11 902160713 Rampe Di Carico In Alluminio 29009500 Piastra Vibrante Dynapac 2502k0807 9502k0796 Pestello Meccanico Dynapac Martello Demolitore Kango 250k Martello Demolitore Kango 950k 2031968

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

trattamento aria PORTATA ARIA DA 1.100 A 124.000 m 3 /h

trattamento aria PORTATA ARIA DA 1.100 A 124.000 m 3 /h unità trattamento aria PORTATA ARIA DA 1.100 A 124.000 m 3 /h CHI SIAMO Con più di 80 anni di esperienza al suo attivo, Daikin è leader affermato di fama mondiale nella produzione di sistemi di condizionamento

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici Fatti per il sole, minacciati dalle scariche atmosferiche L importanza

Dettagli

Riferimenti Normativi. D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq.

Riferimenti Normativi. D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq. Riferimenti Normativi - D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq. reflue) Acque reflue domestiche: acque reflue provenienti da insediamenti

Dettagli

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova D.Lgs 81/08 art. 96 c.1 Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Azienda Sanitaria

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Contratto d Appalto : Impresa Affidataria : Importo Lavori : di cui Oneri per la Sicurezza : VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Responsabile dei Lavori : Coordinatore Sicurezza in

Dettagli