Regione Lombardia Unioncamere. Bando ricerca e innovazione 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Lombardia Unioncamere. Bando ricerca e innovazione 2014"

Transcript

1

2 Regione Lombardia Unioncamere Bando ricerca e innovazione 2014

3 Beneficiari Imprese con i seguenti requisiti: - micro, piccola o media impresa - iscritte e attive al Registro Imprese - sede legale e/o operativa in una provincia lombarda

4 A - adozione di tecnologie digitali impresa smart B - creazione e sviluppo di nuove tecnologie digitali C - MPMI for EXPO Ambiti di intervento D - supporto alla partecipazione a programmi della Commissione Europea E - capitale umano qualificato in impresa F - sostegno ai processi di brevettazione

5 Misura A esupply Chain Collaboration Smart Logistics Safety Smart Building Adozione di nuove tecnologie digitali Fabbrica digitale Digitale per l Agroalimentare ecommerce, mobile Commerce e social Commerce

6 Misura A Preventivi di spesa necessari in fase di presentazione della domanda ** Start-up iscritte da non più di 48 mesi al Registro Imprese

7 Misura A spese ammissibili Connettività, acquisto di servizi cloud, sviluppo di software e applicazioni digitali, acquisto di dispositivi e servizi per creazione ambienti 3D, acquisto di tecnologie digitali, licenze software, servizi di formazione in ambito tecnologie digitali, acquisto di dispositivi e servizi

8 Misura A valutazione Minimo 65 punti

9 Misura B Agroalimentare Eco-industria Aerospazio Industria della salute Creazione e sviluppo di nuove tecnologie digitali Mobilità sostenibile Industrie creative e culturali Manifatturiero avanzato

10 Misura B Preventivi di spesa necessari in fase di presentazione della domanda La misura B è riservata alle imprese che operano nel settore delle tecnologie digitali e svolgono un attività classificata con i seguenti codici ATECO 2007 primario: divisioni 26, 27, 58, 59, 60, 61, 62 e 63. (non vincolante)

11 Misura B spese ammissibili Contratti di collaborazione con enti di ricerca; Sviluppo di prototipi e/o campionari; Check-up tecnologici Ingegnerizzazione di sw/hw Proprietà industriale; Attrezzature tecnologiche e sw personale dipendente Consulenze specialistiche

12 Misura B valutazione Minimo 65 punti

13 Misura C Industrie creative e culturali Agroalimentare Eco-industria Aerospazio Industria della salute MPMI for EXPO Mobilità sostenibile Manifatturiero avanzato Necessaria collaborazione con centro Questio

14 Misura C Preventivi di spesa necessari in fase di presentazione della domanda

15 Misura C spese ammissibili Contratto di collaborazione con un centro registrato nel sistema QuESTIO (www.questio.it) Acquisto e/o leasing di strumenti e attrezzature tecnologiche Acquisto di software e hardware Spese generali

16 Misura C valutazione Minimo 65 punti

17 Misura D Supporto alla partecipazione a programmi della Commissione Europea - coordinamento di progetti di ricerca e innovazione; - partecipazione in qualità di partner di consorzi in progetti di ricerca e innovazione; - partecipazione della PMI (singola o consorziata) allo Strumento per le PMI previsto da Horizon per call aperte tra il 1 giugno 2014 e il 31 maggio 2015 Necessaria collaborazione con centro Questio accreditato

18

19 Misura D spese ammissibili Sostenute dal 1 giugno 2014 fino al 240 giorno successivo al decreto di assegnazione Voucher D1: analisi competenze dell impresa, predisposizione della proposta tecnica, predisposizione del budget di progetto, consortium agreement, inclusa la proprietà intellettuale. Voucher D2: analisi competenze dell impresa e matching, supporto alla definizione del ruolo e delle attività a carico delle imprese, preparazione della documentazione necessaria, predisposizione della proposta tecnica per le attività di competenza, predisposizione del budget individuale, inserimento nel consortium agreement. Voucher D3: in fase 1: sviluppo del concetto innovativo del contenuto, analisi potenziale mercato, fattibilità economica, impatto potenziale, etc.; in fase 2: sviluppo del progetto tecnico per la realizzazione del prototipo, analisi e testing, piano di commercializzazione, ecc.

20 Misura E Avvio di collaborazioni con dottorandi o dottori di ricerca Inserimento di personale altamente qualificato in impresa L impresa non deve aver avuto precedenti collaborazioni con il collaboratore (almeno per i 6 mesi antecedenti al contratto) - Necessario presentare CV in fase di domanda

21 Misura E

22 Misura F Sostegno ai processi di brevettazione Obiettivo: ottenimento di uno o più brevetti europei, europei unitari e/o internazionali relativamente a: invenzione industriale; modello di utilità; disegno o modello ornamentale; nuova varietà vegetale; topografia di semiconduttori; Ricadute nelle tematiche: Industria della salute Agroalimentare Aerospazio Manifatturiero avanzato Mobilità sostenibile Eco-industria Industrie creative e culturali

23 Misura F

24 Misura F spese ammissibili Sostenute dal 1 gennaio 2014 fino al 365 giorno successivo al decreto di assegnazione - ricerche brevettuali - nel caso di richiesta di ottenimento di brevetti europei, europei unitari e/o internazionali, le attività relative al deposito del brevetto a livello nazionale per acquisire la priorità; - attività relative al deposito del brevetto europeo o europeo unitario presso l EPO o di brevetti internazionali: - attività relative alla gestione dell iter brevettuale durante l istruttoria dell EPO o degli analoghi uffici brevetti - attività relative alla gestione dell iter di deposito e concessione di modelli comunitari presso l UAMI; - attività relative alla gestione dell iter brevettuale in caso di concessione del brevetto europeo, europeo unitario o internazionale; - nazionalizzazione del brevetto europeo, europeo unitario e/o internazionale - consulenze, traduzioni

25 Come presentare? Da 16 ottobre 2014 fino a esaurimento fondi (e comunque fino al 25 Marzo 2015) Dove: https://gefo.servizirl.it/ (misura F) Necessaria la firma digitale forte.

26 Voucher C - esempi Mappatura dei bisogni di innovazione tecnologica Generazione nuove idee di business Studio di fattibilità tecnico / economico delle nuove idee di business Identificazione di canali commerciali / mercati potenziali / strategie nell uso dei canali web Implementazione di nuove modalità di presentazione di prodotti / servizi

Camera di Commercio di Milano BANDO FARE IMPRESA DIGITALE

Camera di Commercio di Milano BANDO FARE IMPRESA DIGITALE Camera di Commercio di Milano BANDO FARE IMPRESA DIGITALE!1 RIEPILOGO NORMATIVA Requisiti soggetto proponente PMI singole o reti di imprese attive e iscritte al registro delle imprese della CCIAA di Milano

Dettagli

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Bando di concorso per la concessione di contributi alle pmi per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonche l adozione di tecnologie e servizi

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 1 GENNAIO 2016 REGIONE LOMBARDIA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 1 GENNAIO 2016 REGIONE LOMBARDIA 1 NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 1 GENNAIO 2016 REGIONE LOMBARDIA NEWS BANDO INAIL 2015 Contributi a fondo perduto del 65% delle spese per progetti di miglioramento della sicurezza sul luogo di lavoro

Dettagli

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile.

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile. QUADRO SINOTTICO FINANZIAMENTI IMPRESE BANDI Oggetto Finanziamento Beneficiari Apertura Scadenza Stanziamento Importi finanziabili Legge n. 949/52 Bando INAIL 2014 - Contributo in c/interessi (64% del

Dettagli

internazionalizzazione@regione.lombardia.it

internazionalizzazione@regione.lombardia.it Finalità: Favorire i processi di internazionalizzazione delle micro piccole medie imprese Risorse: 5.440.000 Ambiti di intervento: Valore del voucher: MPMI lombarde (escluso settore agricolo) Misura A:

Dettagli

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile.

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile. QUADRO SINOTTICO FINANZIAMENTI IMPRESE BANDI Oggetto Finanziamento Beneficiari Apertura Scadenza Stanziamento Importi finanziabili Legge n. 949/52 Bando INAIL 2014 - Contributo in c/interessi (64% del

Dettagli

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 PRESENTAZIONE OPPORTUNITÀ NAZIONALI E REGIONALI Bando MISE Industria sostenibile e PNR Primi bandi regionali del POR MARCHE FESR 2014-2020 AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 POR MARCHE FESR 2014-2020

Dettagli

INNOVARE? Si deve, si può, si fa:

INNOVARE? Si deve, si può, si fa: come ottenere i finanziamenti ed i contributi per fare ricerca & sviluppo MILANO 27 APRILE 2015 RICERCA & SVILUPPO Cos è la Ricerca & Sviluppo nel Nostro tessuto imprenditoriale? INNOVAZIONE DI PRODOTTO

Dettagli

CONVEGNO GLI ATTUALI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI BREVETTI E AI MARCHI CONNESSI

CONVEGNO GLI ATTUALI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI BREVETTI E AI MARCHI CONNESSI CONVEGNO GLI ATTUALI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI BREVETTI E AI MARCHI CONNESSI Bergamo, 8 Novembre 2011 CONVEGNO FRIM LINEA D INTERVENTO N 8 START UP D IMPRESA

Dettagli

BANDI DI PROSSIMA SCADENZA

BANDI DI PROSSIMA SCADENZA Settembre 2015 BANDI DI PROSSIMA SCADENZA VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE Voucher a fondo perduto di importo pari 10mila Euro a fronte di una spesa minima di 13.000 Euro, può essere richiesto da micro,

Dettagli

20/10/2015 Esaurimento fondi

20/10/2015 Esaurimento fondi QUADRO SINOTTICO FINANZIAMENTI IMPRESE BANDI Oggetto Finanziamento Beneficiari Apertura Scadenza Stanziamento Importi finanziabili Bando Microcredito FSE 2015 Finanziamento Agevolato a tasso 0 max 25.000

Dettagli

BANDO SMART & START AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE Dr. MISE del 24/09/2014 e successive

BANDO SMART & START AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE Dr. MISE del 24/09/2014 e successive BANDO SMART & START AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE Dr. MISE del 24/09/2014 e successive SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le start-up innovative*: a) Costituite

Dettagli

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali Bando/Agevolazione: Beni strumentali ("Nuova Sabatini") Obiettivo: incrementare la competitività e migliorare l accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l acquisto di nuovi macchinari,

Dettagli

Tabella di sintesi/1

Tabella di sintesi/1 SCHEDE SINTETICHE Tabella di sintesi/1 Digitalizzazione R&S Start up innovative e PMI innovative Turismo digitale Incentivo Finanziamenti per progetti di R&S (settore ICT Agenda Digitale) Finanziamenti

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 2 Febbraio 2014 REGIONE LOMBARDIA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 2 Febbraio 2014 REGIONE LOMBARDIA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 2 Febbraio 2014 REGIONE LOMBARDIA ANTICIPAZIONI FINANZIAMENTI AGEVOLATI NUOVA SABATINI PER INVESTIMENTI IN MACCHINARI, IMPIANTI, BENI STRUMENTALI, ATTREZZATURE NUOVE

Dettagli

di Dott.ssa Miriam Tirinzoni Via Forestale n. 32-23017 Morbegno (SO) Tel 0342-615355 0342-671779 Fax 0342-673522

di Dott.ssa Miriam Tirinzoni Via Forestale n. 32-23017 Morbegno (SO) Tel 0342-615355 0342-671779 Fax 0342-673522 MT di Dott.ssa Miriam Tirinzoni BANDO N. 58-2013 SVILUPPO NUOVE IMPRESE INNOVATIVE Obiettivi del Bando E attiva una misura di contributo a fondo perso che aiuta le micro, piccole e medie imprese di recente

Dettagli

C i r c o l a r e d e l 2 7 a g o s t o 2015 P a g. 1

C i r c o l a r e d e l 2 7 a g o s t o 2015 P a g. 1 C i r c o l a r e d e l 2 7 a g o s t o 2015 P a g. 1 Circolare Numero 21/2015 Oggetto Sommario Contributi alle PMI della provincia di Treviso per investimenti in innovazione e digitalizzazione E stato

Dettagli

VOUCHER RICERCA E INNOVAZIONE E CONTRIBUTI PER I PROCESSI DI BREVETTAZIONE

VOUCHER RICERCA E INNOVAZIONE E CONTRIBUTI PER I PROCESSI DI BREVETTAZIONE Studio Legale Tributario Circolare Finanza Agevolata n 8/2012 VOUCHER RICERCA E INNOVAZIONE E CONTRIBUTI PER I PROCESSI DI BREVETTAZIONE Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde intendono favorire

Dettagli

SCARICA DALLO STORE L APP PELLEGRINO.IT

SCARICA DALLO STORE L APP PELLEGRINO.IT NOTIZIARIO INFORMATIVO: 04 2015 P E L L E G R I N O NOTIZIARIO INFORMATIVO 04-2015 Gent.mo Imprenditore, con la presente sottoponiamo alla Sua attenzione il servizio informativo, che riporta i bandi aperti

Dettagli

RICERCA E INNOVAZIONE: NUOVE OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA DEL SISTEMA PRODUTTIVO

RICERCA E INNOVAZIONE: NUOVE OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA DEL SISTEMA PRODUTTIVO RICERCA E INNOVAZIONE: NUOVE OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA DEL SISTEMA PRODUTTIVO REGIONE MARCHE, P.F. Innovazione, Ricerca e competitività dei settori produttivi POR MARCHE FESR 2014-2020 ASSE 1 AZIONE

Dettagli

BANDO FARE IMPRESA DIGITALE Nuove tecnologie digitali per le Piccole e Medie Imprese

BANDO FARE IMPRESA DIGITALE Nuove tecnologie digitali per le Piccole e Medie Imprese BANDO FARE IMPRESA DIGITALE Nuove tecnologie digitali per le Piccole e Medie Imprese MISURA A 1: SUPPORTO A PROGETTI PER L ADOZIONE DI NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI PER LE START- UP MISURA A2: SUPPORTO A PROGETTI

Dettagli

Il voucher regionale per la presentazione delle offerte d appalto

Il voucher regionale per la presentazione delle offerte d appalto Il voucher regionale per la presentazione delle offerte d appalto Chi siamo Lobbisti istituzionali per rappresentare gli interessi regionali presso gli organismi UE; Facilitatori per fornire sostegno ai

Dettagli

PASSEPARTOUT - AIUTI AI SERVIZI DI CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA DELLE PMI 2013

PASSEPARTOUT - AIUTI AI SERVIZI DI CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA DELLE PMI 2013 PASSEPARTOUT - AIUTI AI SERVIZI DI CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA DELLE PMI 2013 Premessa La regione Puglia, in linea con gli indirizzi per lo sviluppo delle politiche comunitarie nei suoi tre

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2202 Seduta del 25/07/2014

DELIBERAZIONE N X / 2202 Seduta del 25/07/2014 DELIBERAZIONE N X / 2202 Seduta del 25/07/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE NEWS IN EVIDENZA AGEVOLAZIONI PER LA RICOLLOCAZIONE DI EX DIRIGENTI E QUADRI, DISOCCUPATI AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE Livello Nazionale AGEVOLAZIONI

Dettagli

Bando: Concessione di contributi alle imprese colpite dalle calamità naturali anno 2015 Camera di Commercio di Ravenna

Bando: Concessione di contributi alle imprese colpite dalle calamità naturali anno 2015 Camera di Commercio di Ravenna Emilia-Romagna Bando: Concessione di contributi alle imprese colpite dalle calamità naturali anno 2015 Camera di Commercio di Ravenna Obiettivo: supportare le imprese colpite dalle recenti avversità atmosferiche

Dettagli

INNOVAZIONE e PROPRIETA INDUSTRIALE

INNOVAZIONE e PROPRIETA INDUSTRIALE INNOVAZIONE e PROPRIETA INDUSTRIALE I LUOGHI DI TUTELA DELLA PROPRIETA INDUSTRIALE: L UFFICIO MARCHI E BREVETTI CAMERALE E LA RETE EUROPEA PATLIB/PIP Dott. Paolo Federico, Vice Segretario Generale Camera

Dettagli

Bando per il sostegno alla brevettazione europea ed internazionale da parte di PMI della provincia di Mantova

Bando per il sostegno alla brevettazione europea ed internazionale da parte di PMI della provincia di Mantova Provincia di Mantova Bando per il sostegno alla brevettazione europea ed internazionale da parte di PMI della provincia di Mantova ART.1 FINALITA La Provincia di Mantova e la Camera di Commercio di Mantova

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO NUOVE IMPRESE E INVESTIMENTI PRODUTTIVI TITOLO IMPRESE BENEFICIARIE AGEVOLAZIONE PREVISTA TERMINI DI Finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto per nuove Start

Dettagli

Il finanziamento a ricerca ed innovazione

Il finanziamento a ricerca ed innovazione Il finanziamento a ricerca ed innovazione Il venture capital (su start up e non solo ) Il venture capital italiano, in particolare quello dei fondi di investimento non sempre è «virtuoso» Strategie di

Dettagli

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI SOGGETTI BENEFICIARI Piccole e medie imprese con unità produttiva ubicata nella Regione Marche PROGETTI AGEVOLABILI 1) Progetti relativi

Dettagli

DA QUESTO NUMERO NASCE QUALCOSA DI nuovo

DA QUESTO NUMERO NASCE QUALCOSA DI nuovo periodico - anno 15 - numero 60 - autunno 2014 NOTIZIARIO DI FINANZA AGEVOLATA E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE E IL TERRITORIO DA QUESTO NUMERO NASCE QUALCOSA DI nuovo GRUPPO IMPRESA Spedizione in abbonamento

Dettagli

Opportunità finanziarie e. e Brevetti. Possibili canali di finanziamento ed registrazione e lo sviluppo di marchi e brevetti

Opportunità finanziarie e. e Brevetti. Possibili canali di finanziamento ed registrazione e lo sviluppo di marchi e brevetti Opportunità finanziarie e agevolazioni per la registrazione ione el industrializzazione di Marchi e Brevetti Possibili canali di finanziamento ed incentivo disponibili per la registrazione e lo sviluppo

Dettagli

BANDO IMPRESA DIGITALE FAQ

BANDO IMPRESA DIGITALE FAQ BANDO IMPRESA DIGITALE FAQ Aggiornate al 24-09-2012 1 INDICE 1. QUALI IMPRESE POSSONO PRESENTARE DOMANDA?... 3 2. LA PARTECIPAZIONE AL BANDO E APERTA ANCHE A AGGREGAZIONI DI IMPRESE (ATI, RETI, )?... 3

Dettagli

Nota informativa. REGIONE PUGLIA - Aiuti ai programmi di investimento promossi da Grandi Imprese attraverso Contratti di Programma Regionali

Nota informativa. REGIONE PUGLIA - Aiuti ai programmi di investimento promossi da Grandi Imprese attraverso Contratti di Programma Regionali Nota informativa REGIONE PUGLIA - Aiuti ai programmi di investimento promossi da Grandi Imprese attraverso Contratti di Programma Regionali BENEFICIARI a) Imprese di grandi dimensioni (imprese che occupano

Dettagli

FAI LA MOSSA GIUSTA PER DIVENTARE IMPRENDITORE

FAI LA MOSSA GIUSTA PER DIVENTARE IMPRENDITORE FAI LA MOSSA GIUSTA PER DIVENTARE IMPRENDITORE CONFCOMMERCIO MILANO PER GLI ASPIRANTI IMPRENDITORI E LE NEO IMPRESE A cura di Andrea Ventura Direzione Rete Organizzativa/Unità Finanziamenti START UP INNOVATIVA:

Dettagli

START UP DI IMPRESE INNOVATIVE ANNO 2016

START UP DI IMPRESE INNOVATIVE ANNO 2016 START UP DI IMPRESE INNOVATIVE ANNO 2016 Presentazione domande: a sportello dalle ore 10 del 1 marzo 2016 alle ore 17 del 30 settembre 2016 salvo esaurimento fondi TERRITORIO: Regione Emilia Romagna OBIETTIVI

Dettagli

Strumenti a supporto dell innovazione di processo o di prodotto. Elisa Toniolo

Strumenti a supporto dell innovazione di processo o di prodotto. Elisa Toniolo Strumenti a supporto dell innovazione di processo o di prodotto Elisa Toniolo CHI SIAMO t 2 i trasferimento tecnologico e innovazione è la società consortile per l innovazione, promossa dalle Camere di

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 4 Aprile 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA. BANDO PER IL SOSTEGNO ALLE RETI DI IMPRESE Livello Regionale

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 4 Aprile 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA. BANDO PER IL SOSTEGNO ALLE RETI DI IMPRESE Livello Regionale NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 4 Aprile 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA BANDO PER IL SOSTEGNO ALLE RETI DI IMPRESE Livello Regionale BANDO SMART CITIES AND COMMUNITIES Livello Regionale DOTE

Dettagli

Bando per la presentazione di progetti di comunicazione digitale per il business delle MPMI lombarde

Bando per la presentazione di progetti di comunicazione digitale per il business delle MPMI lombarde Bando per la presentazione di progetti di comunicazione digitale per il business delle MPMI lombarde Finalità Il bando incentiva, tramite contributi a fondo perduto, progetti di investimento in strategie

Dettagli

La tutela della proprietà industriale per i prodotti vitivinicoli e le tecnologie enoalimentari

La tutela della proprietà industriale per i prodotti vitivinicoli e le tecnologie enoalimentari La tutela della proprietà industriale per i prodotti vitivinicoli e le tecnologie enoalimentari Relais San Maurizio Santo Stefano Belbo (Cn) Relatore: Paolo G. Rambelli 18 giugno 2015 Il Finanziamento

Dettagli

Riepilogo interventi finanziari a favore dell PMI

Riepilogo interventi finanziari a favore dell PMI Riepilogo interventi finanziari a favore dell PMI Possibilità 1.CREDITO ADESSO 2014 2. SABATINI BIS 3.REGIONE LOMBARDIA - FONDO FRIM 4.BANDO PER L INNOVAZIONE DEL TERZIARIO 5. LOMBARDIA CONCRETA 6. BANDO

Dettagli

Nota informativa. REGIONE PUGLIA -Aiuti ai Programmi Integrati di Agevolazione PIA promossi da Piccole Imprese

Nota informativa. REGIONE PUGLIA -Aiuti ai Programmi Integrati di Agevolazione PIA promossi da Piccole Imprese Nota informativa REGIONE PUGLIA -Aiuti ai Programmi Integrati di Agevolazione PIA promossi da Piccole Imprese BENEFICIARI a) Imprese di piccole dimensioni (imprese che occupano meno di 50 dipendenti e

Dettagli

Codice 09/001. Oggetto

Codice 09/001. Oggetto Oggetto Codice 09/001 POR FESR ABRUZZO 2007 2013. Attività I.2.1. Sostegno a programmi di investimento delle Micro e PMI per progetti di innovazione tecnologica, di processo e della organizzazione dei

Dettagli

Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento

Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento Università degli Studi di Sassari Sassari, 15 Maggio 2014 Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento Dottore Commercialista- Revisore legale dei conti La fase di start

Dettagli

NUOVA APP PELLEGRINO CONSULTING

NUOVA APP PELLEGRINO CONSULTING NOTIZIARIO INFORMATIVO: 05-2015 P E L L E G R I N O NOTIZIARIO INFORMATIVO 05-2015 Gent.mo Imprenditore, con la presente sottoponiamo alla Sua attenzione il servizio informativo, che riporta i bandi aperti

Dettagli

Connetti la tua impresa. Bando Nuove Tecnologie Digitali per la competitività delle imprese milanesi

Connetti la tua impresa. Bando Nuove Tecnologie Digitali per la competitività delle imprese milanesi Connetti la tua impresa Bando Nuove Tecnologie Digitali per la competitività delle imprese milanesi Competitività: i fattori critici 1. Bassa valorizzazione del capitale umano 2. Scarsa innovazione: dati

Dettagli

FINANZA AGEVOLATA N. 1 GENNAIO 2015 REGIONE EMILIA ROMAGNA

FINANZA AGEVOLATA N. 1 GENNAIO 2015 REGIONE EMILIA ROMAGNA FINANZA AGEVOLATA N. 1 GENNAIO 2015 REGIONE IMPRESE REGIONE PMI aventi sede legale e/o operativa in Emilia Romagna Start Up Innovative e persone fisiche che intendano costituire una start up innovativa

Dettagli

Smart&Start Italia. Dal 16 febbraio 2015 è aperta la piattaforma online attraverso la quale si possono inviare i business plan smartstart.invitalia.

Smart&Start Italia. Dal 16 febbraio 2015 è aperta la piattaforma online attraverso la quale si possono inviare i business plan smartstart.invitalia. Smart&Start Italia Per favorire la diffusione di nuova imprenditorialità legata all economia digitale, per sostenere le politiche di trasferimento tecnologico e di valorizzazione dei risultati del sistema

Dettagli

Tabella di sintesi. Incentivo In vigore dal Attuazione

Tabella di sintesi. Incentivo In vigore dal Attuazione SCHEDE SINTETICHE Tabella di sintesi Incentivo In vigore dal Attuazione Digitalizzazione R&S Voucher IT (Information Technology) 24 dicembre 2013 Credito d imposta 24 dicembre 2013 Artigianato digitale

Dettagli

POR SARDEGNA 2007-2013 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE

POR SARDEGNA 2007-2013 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE POR SARDEGNA 2007-2013 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE Obiettivo dell intervento I servizi per l innovazione sono finalizzati alla realizzazione di idee e progetti attraverso un aiuto finanziario

Dettagli

Camera di Commercio e Comune di Milano FARE IMPRESA DIGITALE Nuove tecnologie digitali per le PMI

Camera di Commercio e Comune di Milano FARE IMPRESA DIGITALE Nuove tecnologie digitali per le PMI Camera di Commercio e Comune di Milano FARE IMPRESA DIGITALE Nuove tecnologie digitali per le PMI FINALITA Con il presente bando Camera di commercio e Comune di Milano intendono raggiungere le seguenti

Dettagli

NEWS BANDI D INCENTIVO N. 1/2015 (contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati)

NEWS BANDI D INCENTIVO N. 1/2015 (contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati) NEWS BANDI D INCENTIVO N. 1/2015 (contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati) INDICE DEI BANDI APERTI - (bandi di nuova apertura) Bando n 4: Contributi per deposito di brevetti nazionali e l

Dettagli

CENTRO STUDI CNA SCHEDE SINTETICHE

CENTRO STUDI CNA SCHEDE SINTETICHE SCHEDE SINTETICHE Dati al 30.06.2015 Digitalizzazione R&S Tabella di sintesi*/1 Incentivo In vigore dal Attuazione Voucher IT (Information Technology) 24 dicembre 2013 Credito d imposta 24 dicembre 2013

Dettagli

Conf@reti - Confartigianato crea reti d impresa Programma ERGON Eccellenze Regionali a supporto della Governance e dell Organizzazione dei Network di

Conf@reti - Confartigianato crea reti d impresa Programma ERGON Eccellenze Regionali a supporto della Governance e dell Organizzazione dei Network di Conf@reti - Confartigianato crea reti d impresa Programma ERGON Eccellenze Regionali a supporto della Governance e dell Organizzazione dei Network di imprese - Azione 2 Progetto realizzato da: Con il contributo

Dettagli

Prof. Guido Fabiani, Assessore alle politiche per lo sviluppo economico 4 marzo 2015

Prof. Guido Fabiani, Assessore alle politiche per lo sviluppo economico 4 marzo 2015 Prof. Guido Fabiani, Assessore alle politiche per lo sviluppo economico 4 marzo 2015 In Italia L imprenditoria femminile: alcuni dati l imprenditoria femminile conta 1.302.054 imprese e rappresenta il

Dettagli

Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese

Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese ATTIVITÀ AMMISSIBILI - Attività manifatturiere (sezione C Classificazione ATECO 2007) - Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti

Dettagli

Circolare fiscale n. 9 del 7 Maggio 2014 2014

Circolare fiscale n. 9 del 7 Maggio 2014 2014 Strumenti per il rilancio dell impresa Ditte individuali I progetti di investimento non devono superare 25.823. La o il titolare della ditta individuale deve aver compiuto 18 anni e deve essere inoccupato.

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Brevetti + Settembre 2012

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Brevetti + Settembre 2012 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Brevetti + Settembre 2012 IL CONTESTO DI RIFERIMENTO Le nuove traiettorie di sviluppo dell Unione Europea indicano tra

Dettagli

SERVIZIO INFORMAZIONE BANDI DI CONTRIBUTO PER LE IMPRESE

SERVIZIO INFORMAZIONE BANDI DI CONTRIBUTO PER LE IMPRESE SERVIZIO INFORMAZIONE BANDI DI CONTRIBUTO PER LE IMPRESE Aggiornamento Febbraio 2016 Per info e approfondimenti sui bandi di contributo è possibile contattare: Dott.ssa Valentina Gini Dott. Simone Taddei

Dettagli

POR FESR FVG 2014-2020

POR FESR FVG 2014-2020 { POR FESR FVG 2014-2020 Investimenti a favore { della crescita e dell occupazione 5 assi tematici (231 meuro) Asse 1 Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l innovazione: 77 meuro Asse 2 Promuovere

Dettagli

Regione Veneto Agevolazioni per la Ricerca Industriale e lo Sviluppo Sperimentale

Regione Veneto Agevolazioni per la Ricerca Industriale e lo Sviluppo Sperimentale Regione Veneto Agevolazioni per la Ricerca Industriale e lo Sviluppo Sperimentale Fondo di Rotazione ex LR 5/2001 (Sezione C) Contributi ex LR 9/2007!1 RIEPILOGO NORMATIVA Requisiti soggetto proponente

Dettagli

Centro Studi CNA SCHEDE SINTETICHE

Centro Studi CNA SCHEDE SINTETICHE SCHEDE SINTETICHE Tabella di sintesi Interventi In vigore dal Innovazione Voucher IT (Information Technology) 24 dicembre 2013 Credito d imposta 24 dicembre 2013 Finanziamenti per progetti di R&S 26 giugno

Dettagli

Scheda di sintesi Bando regionale Ricerca industriale delle imprese

Scheda di sintesi Bando regionale Ricerca industriale delle imprese Scheda di sintesi Bando regionale Ricerca industriale delle imprese 1. Oggetto dell intervento Sono finanziabili progetti che prevedono le seguenti attività: Ricerca industriale e Sviluppo sperimentale.

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO NUOVE IMPRESE E INVESTIMENTI PRODUTTIVI Finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto Inail 2014/2015 Contributi per il miglioramento della sicurezza sul lavoro Nuove

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO NUOVE IMPRESE E INVESTIMENTI PRODUTTIVI Finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto per nuove imprese Start up innovative (Smart & Start) Nascita e sviluppo società

Dettagli

Ricerca e innovazione: le opportunità comunitarie per rilanciare la competitività del Sistema Marche

Ricerca e innovazione: le opportunità comunitarie per rilanciare la competitività del Sistema Marche Ricerca e innovazione: le opportunità comunitarie per rilanciare la competitività del Sistema Marche Regione Marche PATRIZIA SOPRANZI P.F. Innovazione Ricerca e Competitività dei Settori Produttivi Strategia

Dettagli

Il FAR - Fondo per le Agevolazioni alla Ricerca

Il FAR - Fondo per le Agevolazioni alla Ricerca Il FAR - Fondo per le Agevolazioni alla Ricerca Pisa, 8 febbraio 08 Aula Magna Polo didattico Carmignani, Il nuovo sistema di sostegno alla ricerca industriale dal 2001 è operativo il Decreto Ministeriale

Dettagli

C i r c o l a r e d e l 1 7 d i c e m b r e 2 0 1 5 P a g. 1

C i r c o l a r e d e l 1 7 d i c e m b r e 2 0 1 5 P a g. 1 C i r c o l a r e d e l 1 7 d i c e m b r e 2 0 1 5 P a g. 1 Circolare Numero 33/2015 Oggetto Sommario Contributi per la valorizzazione all estero dei marchi italiani ( Bando Marchi +2 MISE ). Con l Avviso

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO Voucher ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione edizione 2013 Accordo di Programma Regione

Dettagli

POR 2014 2020 ASSE I SERVIZI INNOVATIVI

POR 2014 2020 ASSE I SERVIZI INNOVATIVI POR 2014 2020 ASSE I SERVIZI INNOVATIVI REGIONE TOSCANA - INCENTIVI ALLE PMI PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI BENEFICIARI PMI in forma singola o associata, aventi sede o unità locale destinataria

Dettagli

SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016

SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016 SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016 Attività 1.4.1del POR FESR 2014-2020 D.G.R. 11/2016 Regione Emilia-Romagna COS È IL POR FESR 2014-2020 STRUMENTO OPERATIVO DI PROGRAMMAZIONE LOCALE

Dettagli

Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione. Brescia, 5 novembre 2015

Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione. Brescia, 5 novembre 2015 Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione Brescia, 5 novembre 2015 2 Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione Contributi a fondo perduto Voucher Export Manager Campo Libero Bando Reti

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. REGIONE EMILIA ROMAGNA "Sostegno alle start-up innovative" SCADENZA: 30/09/2016. REGIONE EMILIA ROMAGNA "Psr 2014-2020"

EMILIA ROMAGNA. REGIONE EMILIA ROMAGNA Sostegno alle start-up innovative SCADENZA: 30/09/2016. REGIONE EMILIA ROMAGNA Psr 2014-2020 "Sostegno alle start-up innovative" Il sostegno è finalizzato alla nascita e crescita di start up in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso nuovi prodotti, servizi e sistemi di produzione

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Brevetti + Ottobre 2011

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Brevetti + Ottobre 2011 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Brevetti + Ottobre 2011 IL CONTESTO DI RIFERIMENTO Le nuove traiettorie di sviluppo dell Unione Europea, così come previsto

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 6 GIUGNO 2016 REGIONE EMILIA ROMAGNA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 6 GIUGNO 2016 REGIONE EMILIA ROMAGNA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 6 GIUGNO 2016 REGIONE EMILIA ROMAGNA NEWS BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE Contributi a fondo perduto del 50% per progetti di internazionalizzazione. Dettagli BANDO START

Dettagli

La DGLC-UIBM e la cooperazione con l OMPI

La DGLC-UIBM e la cooperazione con l OMPI DIREZIONE GENERALE PER LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO MARCHI E BREVETTI La DGLC-UIBM e la cooperazione con l OMPI 1 Introduzione La DGLC-UIBM e l OMPI collaborano per potenziare l accesso

Dettagli

BANDO MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO

BANDO MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO BANDO MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO Fondo Crescita: bandi per progetti di R&S nei settori ICT e Industria Sostenibile Il Ministero dello Sviluppo Economico, con decreto del 15 ottobre 2014, pubblicato nella

Dettagli

BANDO BREVETTI+2 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

BANDO BREVETTI+2 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO BANDO BREVETTI+2 BENEFICIARI Micro, piccole e medie imprese aventi sede legale ed operativa in Italia, che si trovano in una delle seguenti condizioni: 1) siano titolari

Dettagli

RIEPILOGO AGEVOLAZIONI ATTIVE

RIEPILOGO AGEVOLAZIONI ATTIVE RIEPILOGO AGEVOLAZIONI ATTIVE AGEVOLAZIONI ATTIVE INVITALIA Prestito d Onore Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia, Campania, Sardegna, Sicilia Microimpresa Regioni: Abruzzo, Basilicata,

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA. N. 2 Febbraio 2013 REGIONE LOMBARDIA IN EVIDENZA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA. N. 2 Febbraio 2013 REGIONE LOMBARDIA IN EVIDENZA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 2 Febbraio 2013 REGIONE LOMBARDIA IN EVIDENZA BANDO INAIL 2012 Livello nazionale Predisposizione delle domande entro il 14 marzo 2013. Invio delle domande dopo l 8 di

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 5 Maggio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 5 Maggio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 5 Maggio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA CREAZIONE DI NUOVA IMPRENDITORIA PER IL TRASFERIMENTO D AZIENDA Livello Nazionale INCENTIVI

Dettagli

Sostegno alla creazione di start-up innovative Regione Toscana

Sostegno alla creazione di start-up innovative Regione Toscana Sostegno alla creazione di start-up innovative Regione Toscana Presentazione dell agevolazione Il presente documento illustrativo ha natura meramente descrittiva e non esaustiva dei contenuti dell avviso

Dettagli

AGEVOLAZIONI ED IMPRESE

AGEVOLAZIONI ED IMPRESE AGEVOLAZIONI ED IMPRESE BANDO ISI INAIL 2016 BENEFICIARI: Pmi, anche individuali,ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura AGEVOLAZIONE:

Dettagli

Ecosistema delle startup innovative. Le novità, le speranze e le linee guida per il futuro

Ecosistema delle startup innovative. Le novità, le speranze e le linee guida per il futuro S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Ecosistema delle startup innovative Le novità, le speranze e le linee guida per il futuro Alessandro Galli 17 Dicembre 2014 - Sala Convegni Corso Europa,

Dettagli

OGGETTO: UNIONCAMERE LOMBARDIA

OGGETTO: UNIONCAMERE LOMBARDIA Direzione Rete Organizzativa Unità Finanziamenti OGGETTO: UNIONCAMERE LOMBARDIA SCHEDA ESPLICATIVA Milano, 30/10/2012 Contiene n. 01 ALLEGATO BANDO COMUNICAZIONE DIGITALE PER IL BUSINESS DELLE MPMI LOMBARDE

Dettagli

Newsletter Luglio 2014

Newsletter Luglio 2014 Newsletter Luglio 2014 Finanza Agevolata Notizie MACCHINARI E BENI STRUMENTALI GODRANNO DI UN CREDITO DI IMPOSTA DEL 15% Macchinari e beni strumentali godranno di un credito d imposta del 15% di cui però

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE EMILIA ROMAGNA NEWS IN EVIDENZA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE EMILIA ROMAGNA NEWS IN EVIDENZA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE ROMAGNA NEWS IN EVIDENZA AGEVOLAZIONI PER LA RICOLLOCAZIONE DI EX DIRIGENTI E QUADRI, DISOCCUPATI AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE Livello Nazionale

Dettagli

MISURA A. Adozione di nuove tecnologie digitali - Impresa Smart

MISURA A. Adozione di nuove tecnologie digitali - Impresa Smart Allegato 1 al Decreto n. 7469 dell 1/8/2014 21 MISURA A Adozione di nuove tecnologie digitali - Impresa Smart La misura intende favorire l introduzione di nuove e innovative tecnologie digitali o l uso

Dettagli

OCM Vino Investimenti 2014/2015. Contributo a fondo perduto fino al 40% per supportare investimenti del settore vitivinicolo.

OCM Vino Investimenti 2014/2015. Contributo a fondo perduto fino al 40% per supportare investimenti del settore vitivinicolo. SCHEDE DESCRITTIVE AGEVOLAZIONI ED INCENTIVI OCM Vino Investimenti 2014/2015. Contributo a fondo perduto fino al 40% per supportare investimenti del settore vitivinicolo. SETTORI DI ATTIVITÀ: Agricoltura,

Dettagli

Innovazione e Proprietà Industriale. Vantaggi competitivi e Incentivi per le imprese

Innovazione e Proprietà Industriale. Vantaggi competitivi e Incentivi per le imprese Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Innovazione e Proprietà Industriale. Vantaggi competitivi e Incentivi per le imprese Jesi, 11 ottobre 2013 Il quadro strategico

Dettagli

Vantaggi economici provenienti dallo sfruttamento economico di un marchio. Licenza Franchising Merchandising Co-branding Monetizzazione

Vantaggi economici provenienti dallo sfruttamento economico di un marchio. Licenza Franchising Merchandising Co-branding Monetizzazione Vantaggi economici provenienti dallo sfruttamento economico di un marchio Licenza Franchising Merchandising Co-branding Monetizzazione Individuazione del soggetto fruitore dei sostegni economici e del

Dettagli

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 APERTURA DOMANDE SMART ET START ON LINE Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 sono stati definiti gli aspetti rilevanti per l accesso alle agevolazioni ed

Dettagli

Gli incentivi di Invitalia per le imprese innovative

Gli incentivi di Invitalia per le imprese innovative Gli incentivi di Invitalia per le imprese innovative Febbraio 2015 Invitalia: chi siamo Invitalia è l Agenzia nazionale che agisce su mandato del Governo per sostenere i settori strategici per lo sviluppo

Dettagli

NEWSLETTER FINANZIAMENTI LUGLIO 2014 - Piemonte

NEWSLETTER FINANZIAMENTI LUGLIO 2014 - Piemonte NEWSLETTER FINANZIAMENTI LUGLIO 2014 - Piemonte CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI REGIONALI INCENTIVI PER I PROGRAMMI INNOVATIVI FONDO DI REINDUSTRIALIZZAZIONE VOUCHER FORMAZIONE LAVORATORI CUNEO CONTRIBUTI IMPRESE

Dettagli

INCENTIVI ALLE IMPRESE:

INCENTIVI ALLE IMPRESE: INCENTIVI ALLE IMPRESE: QUANDO COME E QUANTO Roma, 15-16 Febbraio 2014 Cari amici, questo opuscolo nasce con l auspicio di essere un valido punto di partenza per esplorare le possibilità messe in campo

Dettagli

FINANZIAMENTI AGEVOLATI REGIONE LOMBARDIA

FINANZIAMENTI AGEVOLATI REGIONE LOMBARDIA FINANZIAMENTI AGEVOLATI REGIONE LOMBARDIA LINEE D INTERVENTO: 1. SVILUPPO AZIENDALE; 2. INNOVAZIONE DI PRODOTTO E DI PROCESSO; 3. APPLICAZIONE INDUSTRIALE DI RISULTATI DELLA RICERCA; 4. CRESCITA DIMENSIONALE

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SUGLI INCENTIVI ALLE IMPRESE UN BONUS A CHI ASSUME GIOVANI. Vigevano, 10 ottobre 2014

RASSEGNA STAMPA SUGLI INCENTIVI ALLE IMPRESE UN BONUS A CHI ASSUME GIOVANI. Vigevano, 10 ottobre 2014 Vigevano, 10 ottobre 2014 RASSEGNA STAMPA SUGLI INCENTIVI ALLE IMPRESE UN BONUS A CHI ASSUME GIOVANI Via libera al bonus sulle assunzioni di giovani iscritti al piano Garanzia Giovani. A partire da oggi

Dettagli