Indirizzo circa la soluzione viabilistica in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi-Via Francesco Soldi e via Persico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indirizzo circa la soluzione viabilistica in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi-Via Francesco Soldi e via Persico"

Transcript

1 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL settembre 2015 Oggetto : Indirizzo circa la soluzione viabilistica in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi-Via Francesco Soldi e via Persico Il giorno 30 settembre 2015 in Cremona, con l'osservanza delle formalità prescritte dalla vigente normativa, si è riunita la Giunta Comunale composta dai Signori: Galimberti Prof. Gianluca Ruggeri Dott.ssa Maura Manzi Sig. Maurizio Manfredini Dott.ssa Barbara Viola Dott.ssa Rosita Virgilio Sig. Leonardo Manfredini Ing. Alessia Platè Dott. Mauro Sindaco Vice Sindaco Assenti Con la partecipazione del Signor Segretario Generale CRISCUOLO avv. PASQUALE Relatore il Signor MANFREDINI ing. ALESSIA

2 LA GIUNTA COMUNALE A conclusione del percorso istruttorio, acquisiti i pareri di competenza espressi ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 267/2000 dal Direttore del Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente e dal Direttore del Settore Economico Finanziario Entrate che si allegano alla presente deliberazione quali parti integranti, la Giunta Comunale, sentito il relatore e con voto unanime favorevole dei presenti espresso nei modi di legge, ha deciso di: DECISIONE Individuare le soluzioni viabilistiche in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi-Via Francesco Soldi e via Persico, come di seguito specificate: 1) INTERVENTI PRESSO IL SOTTOPASSO DI VIA BRESCIA 1.1 apertura a senso unico del sottopasso ferroviario di via Brescia con direzione di marcia dalla tangenziale urbana al centro città, con limite di velocità di 20 km orari. Sulla base dei rilievi di traffico dei cicli e dei pedoni in varie fasi, si riscontra un significativo transito ciclo-pedonale in entrambi i sensi di marcia, sia verso il centro città sia verso i poli attrattori (plessi scolastici) del comparto San Bernardo. Da ciò si rileva la necessità di un'adeguata corsia ciclo-pedonale bidirezionale per gli spostamenti dell'utenza vulnerabile lungo tutto il sottopasso ferroviario. 1.2 realizzazione della rotatoria all'incrocio tra le vie Brescia-S. Bernardo - E.Soldi in sostituzione dell'attuale impianto semaforico. 1.3 Messa in sicurezza con segnalazione ed illuminazione degli attraversamenti ciclopedonali 2) INTERVENTI LUNGO VIA PERSICO 2.1 istituzione del senso unico di marcia lungo via Persico nel tratto tra via Brescia e via Gallazzi, con direzione da centro città verso la tangenziale urbana, con contemporanea realizzazione, sempre in questo tratto, di una pista ciclabile bidirezionale posta sul lato sud, a completamento della dorsale - già esistente lungo via Persico - fino al q.re Maristella 2.2 realizzazione di una pista ciclabile mono-direzionale su entrambi i lati (nord e sud) di via Persico, nel tratto compreso tra via E. Soldi e via Villa Angiolina 2.3 realizzazione di un dosso rallentatore, per favorire l'attraversamento ciclo-pedonale dei due fronti di via Persico, in corrispondenza dell'intersezione tra via Persico e via Villa Angiolina 2.4 sperimentazione di una rotatoria urbana all'intersezione via Persico via F. Soldi, nell'ambito degli interventi di moderazione della velocità veicolare di penetrazione dalla tangenziale urbana e della riorganizzazione degli schemi viabilistici del comparto S. Bernardo. 2.5 Infine nel tratto tra via E. Soldi e via Serafina, il percorso ciclo-pedonale mono-direzionale verso il centro città - previsto sul lato nord di via Persico - sarà obbligato e vincolato al raggiungimento del lato est della stessa via Persico (e da qui al centro cittadino) solamente per il transito lungo la passerella posta all'altezza di via Serafina e realizzata contestualmente al sottopasso ferroviario. Sono dunque eliminati gli attraversamenti ciclo-pedonali a raso lungo la via Persico (ad eccezione di quello in corrispondenza del dosso rallentatore presso via Villa Angiolina e nei pressi della rotatoria urbana all'intersezione via Persico via F. Soldi. 3) INTERVENTI PER LA VIABILITA' DEL QUARTIERE SAN BERNARDO 3.1 Via E. Soldi: senso unico di marcia da via Brescia a via Persico con chiusura e

3 impedimento della immissione su via Persico. Contestuale realizzazione di una pista ciclabile bidirezionale sul lato sud della stessa via E. Soldi. 3.2 Via F. Soldi: doppio senso di circolazione per tutto lo sviluppo, tra via Persico e via Brescia, al servizio della distribuzione degli spostamenti veicolari locali e trasporto pubblico locale. 3.3 Via Vitali e via Arata: doppio senso di marcia lungo tutto lo sviluppo di entrambe le vie e chiusura di via Arata prima della intersezione con la via F. Soldi, impedendo lo scambio tra la stessa via Arata, via F. Soldi e via Persico, con l opzione di Istituzione del senso unico di marcia su via Arata, con direzione dalla rotatoria sperimentale sulla via Persico fino all'intersezione con la stessa via Vitali. 3.4 Via Turati, Pozzoli, Minuti: a senso unico per lo scambio del traffico veicolare residenziale del quartiere 3.5 Via Endertà: doppio senso di marcia per lo scambio veicolare tra via Vitali e via Francesco Soldi. 3.6 Regolamentazione del comparto di vie sopraindicate mediante istituzione di zona 30 MOTIVAZIONI Il sistema di viabilità areale, che prevede anche la realizzazione di una rotatoria tra via Brescia e Via Esile Soldi, è parte integrante del progetto di eliminazione dei passaggi a livello in via Persico e Via Brescia, realizzato e già finanziato dalla Regione Lombardia e va a completare le iniziative per la fluidificazione del traffico verso i centri recettivi degli assi viabilistici europei. In sede di perizia di variante n. 2 si è modificata la sezione trasversale del sottopasso di via Brescia eliminando il muretto di separazione tra la carreggiata stradale ed il marciapiede previsto, realizzando una piattaforma stradale a tutta larghezza senza soluzione di continuità. Tale soluzione consente all Amministrazione Comunale di poter gestire meglio gli spazi a disposizione, potendo scegliere se realizzare una pista ciclopedonale bidirezionale e traffico veicolare a senso unico, oppure se realizzare un doppio senso di marcia per il traffico veicolare con marciapiede pedonale; il tutto messo in sicurezza dalla presenza di barriere stradali modulari in cls new jersey di opportune dimensioni. La scelta di variare il piano viario del sottopasso di via Brescia, è stata fatta quindi al fine di rendere più versatile e facilmente adattabile a diverse soluzioni in fase di simulazione di gestione del traffico veicolare e ciclo pedonale, completando ed ottimizzando la rete dei percorsi ciclopedonali e l assetto della viabilità e dei parcheggi. Questa parziale modifica, associata agli interventi realizzati lungo via Persico, insieme all adeguamento viabilistico individuato per il comparto del quartiere San Bernardo, genera linee di flusso da e per Cremona indipendenti e non frammentate da semafori, che facilitano ed ottimizzano ulteriormente la percorribilità delle vie di penetrazione. Inoltre, contribuiscono in modo significativo al contenimento delle emissioni in atmosfera proveniente dai veicoli, in quanto si eliminano quasi totalmente le cause che generano code e limitazioni alla mobilità. Infine, il sistema aumenta significativamente il livello di sicurezza, con particolare riferimento all utenza debole (cicli e pedoni), soprattutto nei nodi viabilistici e nelle intersezioni, in quanto va a regolare e normalizzare i differenti flussi di traffico. Occorre tenere presente che il manufatto di via Brescia è collocato in posizione strategica per il collegamento dei quartieri di S. Bernardo e di Borgo Loreto con il centro cittadino e che nei pressi del manufatto sono presenti una scuola materna, una scuola elementare, un centro per famiglie, un ufficio postale e una chiesa con annesso oratorio. In questi mesi di apertura del sottopasso, limitata al solo traffico ciclopedonale per la presenza di un cantiere, si è avuto modo di appurare con approfondita cognizione di causa quanto tale infrastruttura abbia una importante ricaduta

4 positiva sulla mobilità dell utenza debole della popolazione dei quartieri citati (a conferma di tale affermazione si portano le rilevazioni effettuate dalla F.I.A.B. nelle mattinate di lunedì 21 settembre, mercoledì 23 settembre e venerdì 25 settembre dalle ore 7,30 alle ore 13,30; attraverso il sottopasso sono transitati rispettivamente: 332 pedoni e 900 ciclisti il lunedi, 382 pedoni e 773 ciclisti il mercoledì, con presenza di cattivo tempo, e, da ultimo, 402 pedoni e 960 ciclisti il venerdi). Si da atto che la soluzione prospettata non modifica la destinazione d uso del manufatto di via Brescia prevista nel progetto ammesso a finanziamento POR-FESR e nel contempo consente un più puntuale rispetto delle norme del codice della strada, della normativa nazionale art. 10 L. 366 del 19 ottobre 1998 e della normativa regionale art. 3 comma 5 della L.R. n. 7 del 30 aprile EFFETTI E MODALITÀ DI ATTUAZIONE Procedere alla realizzazione degli interventi viabilistici, come riportato nelle decisioni. Mandare copia del presente provvedimento a Settore lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente, Settore Polizia Municipale, Settore Urbanistica e Rigenerazione Urbana, Ufficio Comunicazione URP.

5 NOTE PERCORSO ISTRUTTORIO Deliberazione di Giunta Comunale n. 219 del Lavori relativi all'eliminazione dei passaggi a livello sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova in corrispondenza di via Brescia, via Persico e via S. Felice: approvazione del progetto definitivo e dichiarazione di pubblica utilità. Determinazione dirigenziale n. 475 del Approvazione parziale e con alcune variazioni rispetto al progetto definitivo, del progetto esecutivo per la "Realizzazione dei lavori, delle opere, provviste, prestazioni e forniture relative all'eliminazione dei passaggi a livello sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova in corrispondenza di Via Brescia, Via Persico e Via San Felice" e conseguente ridefinizione ed approvazione del quadro economico complessivo. Determinazione Dirigenziale n del Approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione dei lavori, delle opere, provviste, prestazioni e forniture relative all'eliminazione dei passaggi a livello passaggi a livello sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova in corrispondenza di Via Brescia, Via Persico e Via San Felice. Approvazione dell'elenco degli elaborati, e del relativo quadro economico. Determinazione Dirigenziale n. 690 del Realizzazione dei lavori, delle opere, provviste, prestazioni e forniture affidati all'impresa Paolo Beltrami S.p.A. di Paderno Ponchielli (CR), relative all'eliminazione dei passaggi a livello sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova in corrispondenza di via Brescia, via Persico e via S. Felice. Approvazione della perizia suppletiva e di variante n. 2 e atto di sottomissione n. 2 e verbale di concordamento nuovi prezzi. Determinazione Dirigenziale n del 20/08/2015 Realizzazione dei lavori, delle opere, provviste, prestazioni e forniture affidati all'impresa Paolo Beltrami S.p.A. di Paderno Ponchielli (CR), relative all'eliminazione dei passaggi a livello sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova in corrispondenza di via Brescia, via Persico e via S. Felice. Approvazione della perizia di variante n. 3 e atto di sottomissione n. 3 e verbale di concordamento nuovi prezzi, nonchè modifica del Quadro Economico per mero errore materiale. Comunicazione n del 22 giugno 2015 prot /15 in ordine alla proposta di viabilità di via Brescia e Via Persico a seguito della realizzazione dei sottopassi ferroviari sulla linea Cremona- Mantova Comunicazione n del 21 settembre 2015 prot /15 in merito alla deliberazione di indirizzo circa la soluzione viabilistica in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi - Via Francesco Soldi e Via Persico. NORMATIVA Nuovo codice della strada e regolamento Dlgs n 285 del 30 aprile 1992

6 FOGLIO PARERI RELATIVO ALLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CON OGGETTO: Indirizzo circa la soluzione viabilistica in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi-Via Francesco Soldi e via Persico Num. proposta: 2641/2015 PARERE DI REGOLARITA TECNICA Ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000 FAVOREVOLE Cremona, lì 30 settembre 2015 IL DIRETTORE DEL Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente PAGLIARINI ing. MARCO Firmato digitalmente da PAGLIARINI ing. MARCO

7 FOGLIO PARERI RELATIVO ALLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CON OGGETTO: Indirizzo circa la soluzione viabilistica in via Brescia e comparto Via Esilde Soldi-Via Francesco Soldi e via Persico Num. proposta: 2641/2015 PARERE DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000 NON DOVUTO (in quanto la proposta non comporta impegno di spesa e diminuzione di entrata) Cremona,lì 30 settembre 2015 IL DIRETTORE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO - ENTRATE Viani dott. Paolo Firmato digitalmente da Paolo Viani

8 Letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE (Galimberti prof. Gianluca) IL SEGRETARIO GENERALE VERBALIZZANTE (Criscuolo avv. Pasquale) Firmato digitalmente da Pasquale Criscuolo Firmato digitalmente da Gianluca Galimberti

9 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 177 ASSUNTA NELLA SEDUTA DEL 30/09/2015 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Si attesta - che il presente atto, Protocollo Generale n del 05/10/2015 viene pubblicato, a' sensi dell'art. 124, comma 1, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n 267, e dell art. 32 della Legge 18 giugno 2009, n. 69, nel sito informatico del comune, ove rimarrà per 15 giorni consecutivi dal 06/10/2015 al 20/10/2015. Cremona, lì 06/10/2015 IL SEGRETARIO GENERALE (Avv. Pasquale Criscuolo) Firmato digitalmente da Pasquale Criscuolo

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 93 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 93 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 93 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio nel ricorso avverso diniego istanza

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 151 26 agosto 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 151 26 agosto 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 151 26 agosto 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Modifica della deliberazione n. 147 del 12 agosto 2015 modalità

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 206 4 novembre 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 206 4 novembre 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 206 4 novembre 2015 Oggetto : Determinazione dei costi delle ispezioni da riconoscere ai professionisti per l'effettuazione

Dettagli

Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X. Platè Dott. Mauro Assessore X

Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X. Platè Dott. Mauro Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 106 3 giugno 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di un'opera di proprietà del Comune di Cremona e custodita presso

Dettagli

Oggetto : Adozione Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2015-2017.

Oggetto : Adozione Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2015-2017. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 13 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Adozione Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2015-2017.

Dettagli

Istituzione della figura di Agente Ambientale.

Istituzione della figura di Agente Ambientale. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 7 21 gennaio 2015 Oggetto : Istituzione della figura di Agente Ambientale. Il giorno 21 gennaio 2015 in Cremona, con

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Manifestazione di interesse per gli interventi di recupero e

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 253 16 dicembre 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 253 16 dicembre 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 253 16 dicembre 2015 Oggetto : Approvazione del Valore di Rimborso da riconoscere al gestore uscente del servizio di

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 241 11 dicembre 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 241 11 dicembre 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 241 11 dicembre 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Determinazione del vincolo di destinazione su risorse provenienti

Dettagli

Manfredini Dott.ssa Barbara Assessore X. Virgilio Sig. Leonardo Assessore X

Manfredini Dott.ssa Barbara Assessore X. Virgilio Sig. Leonardo Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 143 5 agosto 2015 Oggetto : Esenzione dal pagamento dei tributi comunali (I.M.U., TARI, I.C.P. e COSAP), per l'anno

Dettagli

Determinazione ammontare "diritto fisso" - art.12 del D.L. 12 Settembre 2014 n 132 come modificato dalla Legge di conversione 10 Novembre 2014, n 162.

Determinazione ammontare diritto fisso - art.12 del D.L. 12 Settembre 2014 n 132 come modificato dalla Legge di conversione 10 Novembre 2014, n 162. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 14 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Determinazione ammontare "diritto fisso" - art.12 del D.L. 12

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 129 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 129 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 129 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Atto di indirizzo in ordine alla stipula della Convenzione tra

Dettagli

Atto di indirizzo in ordine alla partecipazione del Comune di Cremona al Progetto ERG "European Regione of Gastronomy".

Atto di indirizzo in ordine alla partecipazione del Comune di Cremona al Progetto ERG European Regione of Gastronomy. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 79 6 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Atto di indirizzo in ordine alla partecipazione del Comune di

Dettagli

Adesione al progetto "Donare gli organi: una scelta in Comune".

Adesione al progetto Donare gli organi: una scelta in Comune. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 23 11 febbraio 2015 Oggetto : Adesione al progetto "Donare gli organi: una scelta in Comune". Il giorno 11 febbraio

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 40 4 marzo 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 40 4 marzo 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 40 4 marzo 2015 Oggetto : Approvazione delle linee di indirizzo contenute nella proposta di Piano di Azione per il

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 140 29 luglio 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 140 29 luglio 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 140 29 luglio 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di un'opera di proprietà del Comune di Cremona e custodita

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 81 6 maggio 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 81 6 maggio 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 81 6 maggio 2015 Oggetto : Presa d'atto degli esiti delle convenzioni stipulate rispettivamente con la Camera di Commercio

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 225 25 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 225 25 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 225 25 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Collaborazione tra il Comune di Cremona e l'associazione Incontro

Dettagli

BONETTI COSTRUZIONI SPA

BONETTI COSTRUZIONI SPA Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 176 30 settembre 2015 Oggetto : Approvazione della Bozza di Convenzione relativa al Permesso di Costruire Convenzionato

Dettagli

Viola Dott.ssa Rosita Assessore X

Viola Dott.ssa Rosita Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 124 1 luglio 2015 Oggetto : Approvazione del Regolamento Interno del "Premio Gerardo da Cremona per la promozione della

Dettagli

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X. Manfredini Ing. Alessia Assessore X

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X. Manfredini Ing. Alessia Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 159 16 settembre 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di un'opera di proprietà del Comune di Cremona e custodita

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 50 18 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 50 18 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 50 18 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Definizione della tariffa di ingresso libero ai Musei del Sistema

Dettagli

Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche di "Bonus Energetico" (gas ed energia) - anno 2013.

Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche di Bonus Energetico (gas ed energia) - anno 2013. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 167 23 settembre 2015 Oggetto : Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 195 21 ottobre2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 195 21 ottobre2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 195 21 ottobre2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Bando congiunto tra Regione Lombardia e Fondazione Cariplo "Lo

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Assunzione, con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art.

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 208 6 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 208 6 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 208 6 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Approvazione della bozza di Protocollo di Intesa tra il Comune

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 66 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 66 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 66 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Adesione agli artt.: 3 comma 5, 4 comma 5 e 5 comma 2 dello schema

Dettagli

Viola Dott.ssa Rosita Assessore X

Viola Dott.ssa Rosita Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 154 9 settembre 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di un'opera di proprietà del Comune di Cremona e custodita

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 17 4 febbraio 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 17 4 febbraio 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 17 4 febbraio 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di tre opere di proprietà del Comune di Cremona e custodite

Dettagli

Attività di informazione e sensibilizzazione per la prevenzione ed il contrasto della violenza di genere.

Attività di informazione e sensibilizzazione per la prevenzione ed il contrasto della violenza di genere. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 219 18 novembre 2015 Oggetto : Attività di informazione e sensibilizzazione per la prevenzione ed il contrasto della

Dettagli

Manfredini Ing. Alessia Assessore X

Manfredini Ing. Alessia Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 181 7 ottobre 2015 Oggetto : Espressione di atto di indirizzo in ordine alla stipula di un contratto di Comodato da

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 62 30 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 62 30 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 62 30 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Scuola secondaria di 1 grado "G. Vida". Intervento di messa in

Dettagli

Platè Dott. Mauro Assessore X

Platè Dott. Mauro Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 49 18 marzo 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di un'opera di proprietà del Comune di Cremona e custodita presso

Dettagli

Adesione alla XX Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Adesione alla XX Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 28 18 febbraio 2015 Oggetto : Adesione alla XX Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 60 30 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 60 30 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 60 30 marzo 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Scuola primaria "A. Stradivari". Intervento di consolidamento

Dettagli

Approvazione del documento "Policy sulla sicurezza informatica" per diminuire i rischi derivanti da un uso improprio delle risorse informatiche.

Approvazione del documento Policy sulla sicurezza informatica per diminuire i rischi derivanti da un uso improprio delle risorse informatiche. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 88 13 giugno 2013 Oggetto : Approvazione del documento "Policy sulla sicurezza informatica" per diminuire i rischi

Dettagli

Istituzione del Disability Manager e attività a supporto per l'implementazione delle sue funzioni.

Istituzione del Disability Manager e attività a supporto per l'implementazione delle sue funzioni. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 220 18 novembre 2015 Oggetto : Istituzione del Disability Manager e attività a supporto per l'implementazione delle

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 69 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 69 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 69 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Definizione delle linee d'indirizzo caratterizzanti la gara d'appalto

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL aprile 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 73 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Pista ciclopedonale Cremona-Cavatigozzi sulla via Milano. Revoca

Dettagli

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X. Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X. Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 197 28 ottobre2015 Oggetto : Atto di indirizzo in merito al nuovo assetto organizzativo ed agli interventi da effettuarsi

Dettagli

N. 61 DEL 22.10.21015

N. 61 DEL 22.10.21015 COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza Cod. 10980 N. 61 DEL 22.10.21015 OGGETTO: APPROVAZIONE VARIANTE PROGETTO PRELIMINARE PER OPERE DI RIQUALIFICAZIONE DI VIA PRINCIPALE S.P. 154 CON INTERVENTI

Dettagli

ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI E VIABILITÁ RACCOMANDAZIONI PER LE ATTIVITÀ DEGLI UFFICI TECNICI COMUNALI

ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI E VIABILITÁ RACCOMANDAZIONI PER LE ATTIVITÀ DEGLI UFFICI TECNICI COMUNALI ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI E VIABILITÁ RACCOMANDAZIONI PER LE ATTIVITÀ DEGLI UFFICI TECNICI COMUNALI 1 AREA TECNICA Direttore Ing. Carlo Faccin Titolo Raccomandazioni ad indirizzo dell attività degli

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 DEL 28/01/2014 OGGETTO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 DEL 28/01/2014 OGGETTO Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 DEL 28/01/2014 OGGETTO Autorità competente in materia di valutazione ambientale strategica (VAS). Approvazione modifica composizione. L'anno

Dettagli

Sistema di gestione dei titoli abilitativi al transito ed alla sosta nelle zone interdette al traffico. Determinazione delle tariffe.

Sistema di gestione dei titoli abilitativi al transito ed alla sosta nelle zone interdette al traffico. Determinazione delle tariffe. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 140 02 agosto 2012 Oggetto : Sistema di gestione dei titoli abilitativi al transito ed alla sosta nelle zone interdette

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL aprile 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 76 29 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Approvazione della bozza del Protocollo d'intesa tra enti pubblici

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL aprile 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 67 24 aprile 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio innanzi al Giudice di Pace di Cremona

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DI VARIANTE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DI VARIANTE RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DI VARIANTE INTRODUZIONE La presente relazione descrive gli interventi previsti nella Perizia di Variante n 2 nell ambito degli interventi del progetto ELIMINAZIONE DEI

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL maggio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 92 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio nel ricorso avverso avviso di accertamento

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.424 del Registro deliberazioni Istituzione presso il Liceo Scientifico Vittorini di Gela dell

Dettagli

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 121 9 luglio 2014 Oggetto : Esenzione dal pagamento dei tributi comunali (I.M.U., TARI, I.C.P. e COSAP), per l'anno

Dettagli

Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale

Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 205 16 novembre 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Manifestazione di interesse riguardante proposte progettuali

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 157 del 26.07.2012 Oggetto: Convenzione con la Università di Napoli Federico II per lo svolgimento di attività di tirocinio

Dettagli

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta N. del Reg. 447 Comune di Sassari Deliberazione della Giunta OGGETTO PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO - ADOZIONE L anno duemilaotto addì ventotto del mese di novembre in questo comune, nella sala delle

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL novembre 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL novembre 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 201 4 novembre 2015 Oggetto : Costituzione in giudizio innanzi al Tribunale di Cremona nell'atto di citazione in opposizione

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL marzo 2016

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL marzo 2016 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 54 19 marzo 2016 Oggetto : Determinazione della destinazione, per l'anno 2016, dei proventi derivanti dalle sanzioni

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO IN AMANTEA

COMUNE DI SAN PIETRO IN AMANTEA COMUNE DI SAN PIETRO IN AMANTEA (Provincia di Cosenza) C.A.P. 8703O - Tel.= 0982/425703; Fax = 0982/427947 - Cod. Fisc. 86000590785 - P.I. 00403220783 ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL maggio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 87 13 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio innanzi al Tribunale Amministrativo

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 122 del 11/12/2015 INDIRIZZI PER INTEGRAZIONE PARTE VARIABILE FONDO INCENTIVANTE ANNO 2015 L'anno duemilaquindici, addì undici del mese di dicembre alle

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 19 1 febbraio 2017

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 19 1 febbraio 2017 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 19 1 febbraio 2017 Oggetto : Determinazione della destinazione, per l'anno 2017, dei proventi derivanti dalle sanzioni

Dettagli

Oggetto : Modifica del Documento Unico di Programmazione

Oggetto : Modifica del Documento Unico di Programmazione Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 20 3 febbraio 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Modifica del Documento Unico di Programmazione 2016-2019. Il

Dettagli

copia n 334 del 07.11.2013

copia n 334 del 07.11.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 334 del 07.11.2013 OGGETTO : LAVORI DI SISTEMAZIONE DEI MARCIAPIEDI E DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA A. DE GASPERI.

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 417 IN DATA 08/11/2010 PROTOCOLLO N 0052379 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 15/11/10 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Bilancio

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE. 57 66927 16 novembre 2015 Seduta Pubblica

CONSIGLIO COMUNALE. 57 66927 16 novembre 2015 Seduta Pubblica CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione del Consiglio Comunale NUMERO DI Registro Protocollo SEDUTA DEL Immediatamente Eseguibile 57 66927 16 novembre 2015 Seduta Pubblica L'anno duemilaquindici addì sedici del

Dettagli

copia n 022 del 25/01/2012

copia n 022 del 25/01/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 022 del 25/01/2012 OGGETTO : PROGRAMMA STRAORDINARIO STRALCIO DI INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO. EDIFICIO

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 11 del 22.1.2015 Oggetto: Patrocinio legale Sindaco di cui al procedimento 48722/2014 della Procura della Repubblica

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Deliberazione della Giunta Provinciale Seduta n.1 del 29/08/2014 ore 09:00 delibera n. 102 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE DI MANTOVA QUALE PIANO D'AREA DEL PTCP

Dettagli

la ditta ITALFERR, subentrata a IRICAV DUE per la progettazione degli interventi e in data 06.07.2001 chiedeva al comune d individuare il punto d

la ditta ITALFERR, subentrata a IRICAV DUE per la progettazione degli interventi e in data 06.07.2001 chiedeva al comune d individuare il punto d Adozione variante al vigente Piano Regolatore Generale Territorio Esterno ai sensi della L.R. 61/85 art. 50 comma 4 lett. g) per la previsione di un percorso ciclopedonale fino al nuovo parcheggio a servizio

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL maggio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 92 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio nel ricorso avverso avviso di accertamento

Dettagli

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X

Galimberti Prof. Gianluca Sindaco X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 121 9 luglio 2014 Oggetto : Esenzione dal pagamento dei tributi comunali (I.M.U., TARI, I.C.P. e COSAP), per l'anno

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 135 DEL 03.08.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE DEL DIVIETO DI ACCESSO ECCETTO I RESIDENTI IN TERNO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 62 DEL 10/07/2014

Dettagli

Deliberazione Giunta Com.le

Deliberazione Giunta Com.le Numero Data Comune di Caravaggio 103 25/11/2014 Deliberazione Giunta Com.le Oggetto: D.LGS. 12/04/2006 N. 163 E IL DECRETO DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI 11 NOVEMBRE 2011. ADOZIONE

Dettagli

Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale

Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 60 29 marzo 2017 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio innanzi alla Commissione Tributaria Regionale

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL dicembre 2016 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL dicembre 2016 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 235 14 dicembre 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio innanzi al Tribunale di Cremona nel

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N. 52 COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER UTILIZZO CAVIDOTTI PREDISPOSTI PER L'ILLUMINAZIONE

Dettagli

copia n 227 del 05.07.2013

copia n 227 del 05.07.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 227 del 05.07.2013 OGGETTO : ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REVOCA DELIBERAZIONE N.280 DEL 13.09.2012 - FORNITURA LIBRI DI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 217 del 15.11.2012 Oggetto: Istituzione Servizio Gestione Risorse Umane. Ambito di Settore: Amministrativo e Servizi

Dettagli

Proroga del termine per la conclusione della fase partecipativa della variante parziale al vigente Piano di Governo del Territorio.

Proroga del termine per la conclusione della fase partecipativa della variante parziale al vigente Piano di Governo del Territorio. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 130 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Proroga del termine per la conclusione della fase partecipativa

Dettagli

Piano Attività di prevenzione e contrasto del gioco d'azzardo patologico.

Piano Attività di prevenzione e contrasto del gioco d'azzardo patologico. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 15 28 gennaio 2015 Oggetto : Piano Attività di prevenzione e contrasto del gioco d'azzardo patologico. Il giorno 28

Dettagli

Centro di Responsabilita' 68 Centro di Costo 61

Centro di Responsabilita' 68 Centro di Costo 61 Centro di Responsabilita' 68 Centro di Costo 61 Pratica n. 2178586 Oggetto: Acquisizione in economia di servizi di ingegneria che hanno come obiettivi le attivita relative alla Centrale di Controllo del

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 380 IN DATA 14/07/2008 PROTOCOLLO N 0035560 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 4/08/2008 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 120 del 25/09/2014 OGGETTO: Deliberazione Giunta Regionale del Lazio n. 538 del 05/08/2014. Ripartizione

Dettagli

Manfredini Ing. Alessia Assessore X

Manfredini Ing. Alessia Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 179 7 ottobre 2015 Oggetto : Integrazione del proprio provvedimento n. 142 del 03.09.2014 alla luce dei chiarimenti

Dettagli

COMUNE DI CIVITA D ANTINO

COMUNE DI CIVITA D ANTINO COMUNE DI CIVITA D ANTINO PROVINCIA DELL AQUILA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/09/2011 OGGETTO: PROGRAMMA INTERVENTI DIRITTO ALLO STUDIO: ANNO 2012. - APPROVAZIONE- L anno

Dettagli

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL CON.I.S.A. VALLE DI SUSA N. 9/2010 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova

Comune di San Giorgio di Mantova Comune di San Giorgio di Mantova Piazz a dell a Repu bbl ica, 8. T e l 037 6 2731 11 F ax 037 6 2731 54 p. e.c. c o m u ne. san gio rgi o di m an tova@p e c. regione.lombardia. it C. F. 800 046 102 02

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n. 425 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto di Istruzione Superiore Sen.

Dettagli

COMUNE DI REGGELLO VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI REGGELLO VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI REGGELLO (PROVINCIA DI FIRENZE) ORIGINALE DELIBERA n. 19 del 31/01/2012 VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA' ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 465 DEL 5/12/2001

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 465 DEL 5/12/2001 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 465 DEL 5/12/2001 Adozione del nuovo Piano Urbano del Traffico contenente riferimenti al Piano Integrato della Mobilità e degli Orari e Programma Urbano dei Parcheggi.

Dettagli

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI)

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) Corso Vittorio Emanuele III, 58 C.A.P.: 80050 - P.I.: 01548711215 C.F.: 82009070630-081/8022711 fax 081/8021681 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA N. 59

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.419 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 120 del 07/07/2011 OGGETTO: D.G.R. n. 187/2011 e 192/2011. Richiesta di un contributo in conto capitale per

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 14/2009 del Consiglio comunale

Verbale di Deliberazione N. 14/2009 del Consiglio comunale COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 14/2009 del Consiglio comunale Adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica OGGETTO: Approvazione mozione per il potenziamento della

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 19 3 febbraio 2016 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 19 3 febbraio 2016 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 19 3 febbraio 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio innanzi alla Corte d'appello di Brescia

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 160 Prot. 26446/2011 adottata nella seduta del 19 ottobre 2011 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

COMUNE DI ALPIGNANO. Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ALPIGNANO. Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ALPIGNANO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 / 2015 ============================================================================ OGGETTO: UFFICIO LAVORI

Dettagli

Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X

Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 25 17 febbraio 2016 Oggetto : Esenzione dal pagamento dei tributi comunali (I.M.U., TARI, I.C.P. e COSAP), per l'anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA PROPOSTA DI INTEGRAZIONE E MODIFICA

Dettagli