PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA"

Transcript

1 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE Seduta del 05 GIUGNO 2013 ORIGINALE n. 59 del Registro deliberazioni OGGETTO: Variazione dell aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all art. 6, comma 1, lettera a), del decreto legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n L'anno duemilatredici, il giorno cinque del mese di Giugno alle ore 9,30 nella sede provinciale il Commissario Straordinario Dr. Raffaele Sirico, in sostituzione della Giunta Provinciale, con la partecipazione del Vice Segretario Generale Dott.ssa Salvatrice Giannone delibera sull oggetto. X Dichiarata immediatamente esecutiva Esecutiva in data

2 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARI VISTO l articolo 52 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, il quale attribuisce alle province la facoltà di disciplinare con regolamento le proprie entrate, comprese quelle tributarie, tra cui rientra anche la facoltà di aumentare o diminuire le aliquote tributarie entro i limiti stabiliti dalla legge statale; VISTO l articolo 60, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, il quale stabilisce che il gettito dell imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all articolo 6, comma 1, lettera a), del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172, è attribuito alle province dove hanno sede i pubblici registri automobilistici nei quali i veicoli sono iscritti ovvero, per le macchine agricole, alle province nel cui territorio risiede l intestatario della carta di circolazione; VISTO l articolo 17, comma 1, del decreto legislativo 6 maggio 2011, n. 68, recante Disposizioni in materia di autonomia di entrata delle regioni a statuto ordinario e delle province, nonché di determinazione dei costi e dei fabbisogni standard nel settore sanitario il quale dispone che a decorrere dall anno 2012 l imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, esclusi i ciclomotori, costituisce tributo proprio derivato delle province; VISTO l articolo 17, comma 2, del decreto legislativo n. 68 del 2011, che fissa l aliquota dell imposta nella misura del 12,5 per cento e che attribuisce alle province, a decorrere dall anno 2011, la facoltà di aumentare o diminuire l aliquota in misura non superiore a 3,5 punti percentuali con effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione della delibera di variazione dell aliquota sul sito informatico del Ministero della Economia e delle Finanze. CONSIDERATO che per le province ubicate nelle regioni a statuto speciale e nelle province autonome la decorrenza e le modalità di applicazione di dette disposizioni sono stabilite, in conformità con i relativi statuti, con le procedure previste dall art. 27 della legge 5 maggio 2009, n. 42. Pertanto, fino al completamento delle procedure appena menzionate, per le province delle autonomie speciali continuava ad applicarsi l art.60 del D. Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446, che prevede la devoluzione del gettito dell imposta RCA in ragione dell aliquota del 12,5 per cento; VISTO l art. 4, comma 2, del D.L. 2 marzo 2012, n. 16 il quale prevede che le disposizioni concernenti l'imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità

3 civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, esclusi i ciclomotori, di cui all'articolo 17 del decreto legislativo 6 maggio 2011,n. 68, si applicano su tutto il territorio nazionale. Sono fatte salve le deliberazioni emanate prima dell'approvazione del presente decreto CONSIDERATO che in applicazione dell art. 4, comma 2, del D.L. 2 marzo 2012, n. 16, la facoltà di aumentare o diminuire l aliquota in misura non superiore a 3,5 punti percentuali con effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione della delibera di variazione dell aliquota sul sito informatico del Ministero della Economia e delle Finanze trova applicazione anche nelle province ubicate nelle regioni a statuto speciale; PRESO ATTO che con il Decreto Dirigenziale prot. n /DFF del del Ministero dell Economia e delle Finanze, sono state fissate le modalità operative e tecniche per la pubblicazione delle delibere in una specifica casella di posta certificata del Ministero; VISTO l articolo 42, comma 2 lettera f) del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267 da cui risulta la competenza della Giunta a deliberare in merito alla determinazione delle misure dei tributi e delle relative aliquote; CONSIDERATO che la competenza della Giunta è stata altresì chiarita nell ambito della risoluzione n. 2/DF del del Ministero dell Economia e delle Finanze in quanto, in mancanza di una disposizione specifica che attribuisca al consiglio provinciale la competenza a deliberare in materia di aliquote dell imposta sulla RCA così come è, invece, stabilito per l imposta comunale sugli immobili (ICI) e per l addizionale comunale all IRPEF le deliberazioni in materia di variazione dell aliquota dell imposta sulla RCA sono approvate dalla giunta provinciale, in forza del disposto di carattere generale contenuto nell art. 42, comma 2, lettera f), del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, TUEL ; CHE con Delibera Commissariale N. 127 del 19/07/2012 è stata aumentata l aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all articolo 6, comma 1, lettera a), del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172, nella misura di 2 punti percentuali, dal 12,5 al 14,5, al fine di garantire il buon andamento dell azione amministrativa dell Ente, a fronte di una progressiva riduzione sia dei trasferimenti statali (tagli relativi al D.L,. 78/2010, al D.L. 201/2011 ed al D.L. 95/2012 Spending review ), sia dei trasferimenti regionali per le spese correnti, a seguito del vincolo per gli investimenti previsto a decorrere dall anno 2011; VISTI gli ulteriori tagli sui trasferimenti erariali decretati con D.L. n. 35 dell 08/04/2013, art. 10, comma 1, lett. a) di cui all allegato n. 3 del sopracitato decreto, che per la Provincia Regionale di Caltanissetta ammontano a meno 5.343,800,00;

4 CHE a seguito di quanto contenuto nel Disegno di Legge N. 69/2013 (Finanziaria Regione Siciliana), art. 15, comma 1, il fondo delle autonomie locali per l anno 2013 è quantificato in migliaia di euro di cui migliaia di euro destinate alle province regionali e migliaia di euro destinate a spese di investimento dei comuni. Il fondo è comprensivo delle somme dovute a titolo di compensazione per i minori introiti derivanti dalla cessazione dell applicazione dell addizionale comunale e provinciale dell accisa sull energia elettrica, ai sensi del comma 10 dell articolo 4, del decreto legge 2 marzo 2012, n. 16 ; VISTA la nota prot. n del 28/05/2013 con la quale il Dirigente Responsabile dei Servizi Economico-Finanziari ha provveduto a segnalare agli Organi interni dell Ente, nonché alla Corte dei Conti, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 153, comma 6, del D.Lgs n. 267/2000, la presenza di elementi pregiudizievoli degli equilibri del bilancio per l esercizio corrente, a seguito dei tagli imposti sui trasferimenti erariali, nonché sui trasferimenti correnti della Regione; CONSIDERATO che occorre porre in essere tutte le azioni necessarie per garantire il reperimento di ulteriori risorse per fronteggiare le drastiche riduzioni dei trasferimenti correnti da parte dello Stato e della Regione; CONSIDERATO che ai sensi dell art. 4, comma 2, del D.L. 2 marzo 2012, n. 16, è concessa la facoltà, anche alle regioni a statuto speciale, di applicare l aumento dell aliquota dell imposta RCA fino al 16,0; CHE, pertanto, si rende necessario incrementare le entrate correnti ricorrendo ad un ulteriore aumento dell aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all articolo 6, comma 1, lettera a), del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172; VISTO lo Statuto dell Ente; VISTO il Regolamento di contabilità; VISTO il D.Lgs 267/2000; PROPONE 1) Aumentare l aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all articolo 6, comma 1, lettera a), del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172, nella misura di 1,5 punti percentuali.

5 2) Stabilire che l aliquota applicabile è pari a 16% e che il presente provvedimento verrà reso pubblico secondo le modalità disciplinate dal Decreto Dirigenziale prot.n.10912/dff del 03/06/ ) Prendere atto che l aumento dell aliquota avrà effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione della presente delibera sul sito informatico del Ministero dell Economia e delle Finanze. 4) Dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo ai sensi dell art. 134, comma 4, del D.Lgs. 267/2000. IL RESPONSABILE DEI SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI F.to Dr. Alberto Nicolosi Si esprime parere favorevole per la regolarità tecnica Caltanissetta, 04/06/2013 IL DIRIGENTE DEL IV SETTORE F.to Dr. Alberto Nicolosi Si esprime parere favorevole per la regolarità contabile Caltanissetta, 04/06/2013 IL DIRIGENTE DEL IV SETTORE F.to Dr. Alberto Nicolosi IL COMMISSARIO STRAORDINARIO VISTA la L.R. 48/91 e successive mm.ii.; VISTO lo Statuto Provinciale; VISTO il D.Lgs 267/2000; VISTO il D.Lgs 68/2011; VISTO il D.L. 16/2012; VISTO il D.L. 35/2013;

6 VISTA la superiore proposta di deliberazione che qui si intende integralmente trascritta; VISTO il parere espresso dal Dirigente Responsabile del servizio competente, ai sensi dell art. 12 della L.R. 23/12/2000 n. 30; RITENUTA la proposta meritevole di approvazione; D E L I B E R A 1) Aumentare l aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all articolo 6, comma 1, lettera a), del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172, nella misura di 1,5 punti percentuali. 2) Stabilire che l aliquota applicabile è pari a 16% e che il presente provvedimento verrà reso pubblico secondo le modalità disciplinate dal Decreto Dirigenziale prot.n.10912/dff del 03/06/ ) Prendere atto che l aumento dell aliquota avrà effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione della presente delibera sul sito informatico del Ministero dell Economia e delle Finanze. 4) Dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo ai sensi dell art. 134, comma 4, del D.Lgs. 267/2000.

7 Letto, approvato e sottoscritto. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO F.to Dott. Raffaele Sirico IL VICE SEGRETARIO GENERALE F.to Dott.ssa Salvatrice Giannone CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Visto l attestato del responsabile della tenuta dell Albo Pretorio on-line si certifica che una copia del presente atto è pubblicata all Albo Pretorio per giorni 15 dal 10/06/2013 al 24/06/2013 e contro di esso non sono state prodotte opposizioni. Caltanissetta, lì IL SEGRETARIO GENERALE

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

Provincia di Pistoia Il Presidente f.f.

Provincia di Pistoia Il Presidente f.f. Il Presidente f.f. Prot.n. 76679 Pistoia, DECRETO PRESIDENZIALE N. 219 del 30/06/2015. OGGETTO: IMPOSTA PROVINCIALE SULLE ASSICURAZIONI DERIVANTE DA RC AUTO, AI SENSI DELL ART. 60 DEL DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 30.07.2013 n. 88 del Registro deliberazioni OGGETTO: RECESSO ASSOCIAZIONE TECLA. L'anno 2013, il giorno trenta del mese

Dettagli

Atto del Sindaco Metropolitano

Atto del Sindaco Metropolitano Atto del Sindaco Metropolitano N.49 del 29/6/2015 Classifica: 004.03 Anno: 2015 (6227245) Oggetto ANNO 2015 - DETERMINAZIONE DELL'ALIQUOTA DELL'IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI CONTRO LA RESPONSABILITA' CIVILE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 04/12/2012 n. 251 del Registro deliberazioni OGGETTO: Rinnovo servizi e-mail certificate ed hosting dominio www.provincia.caltanissetta.it

Dettagli

Provincia di Ancona. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell esercizio dei poteri della Giunta provinciale. n. 170 del 04/12/2012

Provincia di Ancona. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell esercizio dei poteri della Giunta provinciale. n. 170 del 04/12/2012 COPIA Provincia di Ancona DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell esercizio dei poteri della Giunta provinciale n. 170 del 04/12/2012 Oggetto: FISSAZIONE DELLE MISURE PER L'ADDIZIONALE TARSU,

Dettagli

Seduta del 20 GIUGNO 2011

Seduta del 20 GIUGNO 2011 PROVINCIA DI PISTOIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Seduta del 20 GIUGNO 2011 Atto n. 84 OGGETTO: VARIAZIONE DELL'ALIQUOTA DELL'IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI CONTRO LA RESPONSABILITA'

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10 GIUGNO 2014 n.98

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 20 Marzo 2013 n.33 del Registro deliberazioni OGGETTO: Diverso Utilizzo del Residuo Mutuo n. 4493775/00 concesso dalla CDP

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 8 Giugno 2015 n.17

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 21.12.2012 n. 280 del Registro deliberazioni OGGETTO: Contributi ad alcune parrocchie e istituti religiosi della diocesi

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SINDACO METROPOLITANO. (Estratto dal verbale del 14/09/2015) DECRETO N. 38 del 14/09/2015

CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SINDACO METROPOLITANO. (Estratto dal verbale del 14/09/2015) DECRETO N. 38 del 14/09/2015 CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SINDACO METROPOLITANO (Estratto dal verbale del 14/09/2015) L anno duemilaquindici il giorno quattordici del mese di settembre, presso la sede della Città Metropolitana

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 22/12/2014 n. 195 del Registro deliberazioni OGGETTO: Artt.

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 2/9/2015 n. 38 del

Dettagli

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia COPIA Delibera n. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZI INDIVISIBILI E TARIFFE TASI ANNO 2014 ESAME ED APPROVAZIONE.

Dettagli

www.provincia.roma.it Ragioneria Generale

www.provincia.roma.it Ragioneria Generale www.provincia.roma.it Ragioneria Generale PROVINCIA DI ROMA COMMISSARIO STRAORDINARIO L anno duemilaquattordici il giorno ventotto del mese di febbraio, alle ore 16.00, presso la sede della Provincia,

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO (PROVINCIA DI BRINDISI) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova)

COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) COPIA COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 7 DEL 31/03/2015 (Consiglio Comunale) OGGETTO: DELIBERAZIONE ALIQUOTE TASI PER L'ANNO 2015 L'anno duemilaquindici

Dettagli

Provincia di Ravenna

Provincia di Ravenna Provincia di Ravenna N. 383 delle deliberazioni SEDUTA DEL 12/10/2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE L'anno duemilaundici, addì dodici, del mese di Ottobre, alle ore 09:30, si è riunita nella sala

Dettagli

Deliberazione di Giunta Provinciale N. 7 del 17/01/2014

Deliberazione di Giunta Provinciale N. 7 del 17/01/2014 Deliberazione di Giunta Provinciale N. 7 del 17/01/2014 Classifica: 004.05 Anno 2014 Oggetto: RIDUZIONE ALIQUOTA AL DIECI VIRGOLA CINQUE PER CENTO (10,5%) DELL'IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI CONTRO LA RESPONSABILITA'

Dettagli

COPIA D E L I B E R A Z I O N E D E L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O

COPIA D E L I B E R A Z I O N E D E L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O COPIA D E L I B E R A Z I O N E D E L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O Prot. n. 41312/5.5 Delibera n. 147 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER I SERVIZI PUBBLICI PROVINCIALI - ANNO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n. 425 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto di Istruzione Superiore Sen.

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA

PROVINCIA DI PISTOIA PROVINCIA DI PISTOIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Seduta del 27 DICEMBRE 2011 Atto n. 225 OGGETTO: IMPOSTA PROVINCIALE SLTLLE ASSICURAZIONI DERIVANTE DA RC AUTO, AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA

COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E n. 7 d.d. 12 GENNAIO 2010 OGGETTO: Imposta comunale sugli immobili (ICI) determinazone

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.424 del Registro deliberazioni Istituzione presso il Liceo Scientifico Vittorini di Gela dell

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 3654 del 29/12/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gestione Economico-Finanziaria

Dettagli

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Via Gioia, 1 82030 San Salvatore Telesino (BN) tel. 0824.881111 fax 0824.881216 e-mail: telesino@tin.it COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.419 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 40 del 03/03/2015 P R O V I N C I A D I C A G L I A R I PROVINCIA DE CASTEDDU DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Oggetto: Rettifica Deliberazione Commissario Straordinario n. 239 del 18.12.2014

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE

COMUNE DI CALTAGIRONE COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( con i poteri del Consiglio comunale ) N.3 DEL 28-05-2015 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - ComponenteTASI - DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L'ANNO

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta già Provincia Regionale di Caltanissetta (l.r. 15/2015)

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta già Provincia Regionale di Caltanissetta (l.r. 15/2015) Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta già Provincia Regionale di Caltanissetta (l.r. 15/2015) DELIBERAZIONE COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 25 Set. 2015 n. 51 del Registro deliberazioni OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 30/09/2011 n.329 del Registro deliberazioni OGGETTO: Promozione Iniziativa teatrale Parrocchia Sacro Cuore

Dettagli

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A Numero 15 Del 05-08-14 Oggetto: Determinazione aliquote IMU - anno 2014. L'anno

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 04/06/ 2014 n. 96 del Registro deliberazioni OGGETTO: Concessione,

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta

Provincia Regionale di Caltanissetta Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 22.7.2015 n. 28

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Assunta con poteri del Consiglio Comunale

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Assunta con poteri del Consiglio Comunale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Assunta con poteri del Consiglio Comunale * COPIA * ATTO n. 9 del 18/03/2014 OGGETTO: Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (tributo sui servizi

Dettagli

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale.

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale. Comune di Barolo Copia PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 53 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA "IMU". ANNO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 21.11.13 n. 163 del Registro deliberazioni OGGETTO: Anticipazione somme per acquisto n. 3 SIM Card con relativo contratto,

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione dell Amministratore Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 37 Data 29/06/2015 Oggetto: Determinazione delle

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA N. d'ord.288 reg deliberazioni GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA Estratto dal verbale delle deliberazioni assunte nell'adunanza del 08/06/2011 L'anno duemilaundici, questo giorno otto del mese di giugno alle

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

COMUNE DI POTENZA. Relazione istruttoria/illustrativa

COMUNE DI POTENZA. Relazione istruttoria/illustrativa COMUNE DI POTENZA Unità di Direzione BILANCIO E FINANZE OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE 2014 E VARIAZIONE AL REGOLAMENTO. Relazione

Dettagli

Città di San Nicola la Strada

Città di San Nicola la Strada Città di San Nicola la Strada Provincia di Caserta C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 2 del 31/12/2014 Oggetto: Attivazione delle entrate proprie (art. 251 del D.Lgs.

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 7 Novembre 2012 n. 222 del Registro deliberazioni OGGETTO: Promozione manifestazione sportiva 14^ Podistica Maria SS.Immacolata

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF. CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2014 30/04/2014 IL CONSIGLIO COMUNALE

ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF. CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2014 30/04/2014 IL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 17 SEDUTA DEL OGGETTO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF. CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2014 30/04/2014 IL CONSIGLIO COMUNALE Richiamato l articolo 52, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 1997,

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA ORIGINALE DELIBERA COMMISSARIALE Seduta del 15 marzo 2012 n. 34 del Registro deliberazioni OGGETTO: Caltanissetta, Provincia Eternit Free Adesione campagna di promozione

Dettagli

Comune di Torremaggiore PROVINCIA DI FOGGIA

Comune di Torremaggiore PROVINCIA DI FOGGIA SETTORE II Ufficio RAG. TRIB. CED DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 83 del 28/07/2015 OGGETTO: Costituzione del fondo per il finanziamento della retribuzione di posizione e di risultato anno 2015 Area Dirigenti.

Dettagli

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 21 DEL 06-02-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA

Dettagli

OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2013. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2013. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELIBERAZIONE N. 168 DEL 10 MAGGIO 2013 UFF. RAGIONERIA OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2013. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Visto il documento istruttorio

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 133 OGGETTO: Contratto di Tesoreria modifica delle condizioni ai sensi dell art. 35 D.L. n. 1 del 24/01/2012

Dettagli

COMUNE DI TALAMONA. Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE COMMISSARIALE (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE)

COMUNE DI TALAMONA. Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE COMMISSARIALE (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) COPIA COMUNE DI TALAMONA Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE COMMISSARIALE (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) Numero 9 del Registro Deliberazioni Numero 9 del Registro Deliberazioni Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 25 SET. 2013 n. 104 del Registro deliberazioni OGGETTO: Autorizzazione utilizzo area esterna Palazzetto dello Sport

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2015 n. 68

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Immediatamente esecutiva N. 71 del Registro TARI ANNO 2014 Disposizioni su rateizzazione e scadenze pagamento

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA

PROVINCIA DI PISTOIA PROVINCIA DI PISTOIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Seduta del 23 GENNAIO 2014 Atto n. 13 OGGETTO: IMPOSTA PROVINCIALE SULLE ASSICURAZIONI DERIVANTE DA RC AUTO, AI SENSI DELL'ART. 60

Dettagli

COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 Oggetto: CONFERMA ALIQUOTE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2015 L'anno Duemilaquindici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica COMUNE DI SAN PAOLO SOLBRITO C.A.P. 14010 Provincia di Asti DELIBERAZIONE N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: IRPEF

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 182 in data 06/03/2015 OGGETTO: LEGGE 162/98 - LIQUIDAZIONE RIMBORSI SPESE MESE DI GENNAIO 2015 IN FAVORE DI N.

Dettagli

COMUNE DI CIVITACAMPOMARANO (Provincia di Campobasso)

COMUNE DI CIVITACAMPOMARANO (Provincia di Campobasso) COMUNE DI CIVITACAMPOMARANO (Provincia di Campobasso) N 9 DEL REGISTRO DELIBERAZIONI N DI PROT. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Imposta comunale sugli immobili (I.C.I.) per l anno

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE. ORIGINALE Seduta del 10 maggio 2012 n. 60 del Registro deliberazioni

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE. ORIGINALE Seduta del 10 maggio 2012 n. 60 del Registro deliberazioni PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10 maggio 2012 n. 60 del Registro deliberazioni OGGETTO:Autorizzazione al dirigente a risarcire il sig. FILIPPO PALASCINO

Dettagli

COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova

COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova COPIA Delibera n 13 in data 20/05/2014 Prot. n 3350 COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L APPLICAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

copia n 146 del 16.05.2013

copia n 146 del 16.05.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 146 del 16.05.2013 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/8

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/8 COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/8 O G G E T T O Conferma per l'anno 2014 dell'aliquota dell'addizionale comunale

Dettagli

DELIBERA NUMERO 9 DEL 26/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERA NUMERO 9 DEL 26/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE CITTA DI TRAVAGLIATO PROVINCIA DI BRESCIA Piazza Libertà, 2 25039 TRAVAGLIATO BS Tel. 030/661961 Fax 030/661965 Cod. Fisc. 00293540175 Sito internet: www.comune.travagliato.bs.it P.E.C.: protocollo@pec.comune.travagliato.bs.it

Dettagli

COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COPIA DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DI CONSIGLIO COMUNALE N. 104 DEL 30/09/2014 OGGETTO: Determinazione Aliquote

Dettagli

CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE)

CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE) CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 15 OGGETTO : APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI PER L'ANNO 2014 L anno duemilaquattordici, addì

Dettagli

C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza)

C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza) C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza) Codice ente Protocollo n. COPIA DELIBERAZIONE N. 13 in data: 08.08.2014 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 29 Data 15/07/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2015. L anno 2015,il

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 del 04/06/2013 OGGETTO: TARIFFE

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 19 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE RELATIVE ALLA ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF - ANNO 2014. L anno

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE)

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

CITTA DI PAULLO Provincia di Milano

CITTA DI PAULLO Provincia di Milano CITTA DI PAULLO Provincia di Milano VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE Deliberazione n. 15 del 29-07-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici addì ventinove del

Dettagli

5 SETTORE Servizio Risorse umane DETERMINAZIONE. N. 1616/A.G. del 14/10/2014

5 SETTORE Servizio Risorse umane DETERMINAZIONE. N. 1616/A.G. del 14/10/2014 Reg. di Settore n. 142 5 SETTORE Servizio Risorse umane Copia DETERMINAZIONE N. 1616/A.G. del 14/10/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA INDENNITÀ DI FUNZIONE SPETTANTE AGLI ASSESSORI COMUNALI A SEGUITO

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione Originale del Consiglio Comunale N. 14 Del Registro OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE UNICA ( I.M.U.) - ANNO 2015 - CONFERMA ALIQUOTE. Data

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio di Staff

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio di Staff Registro generale n. 4068 del 09/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio di Staff Oggetto Rimborso allo Stato per recupero

Dettagli

Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario (Assunta con i poteri della Giunta Comunale) OGGETTO: Determinazione tariffe TARSU anno 2011.

Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario (Assunta con i poteri della Giunta Comunale) OGGETTO: Determinazione tariffe TARSU anno 2011. Verbale di deliberazione del (Assunta con i poteri della Giunta Comunale) N. 46 del 11/5/2011 OGGETTO: Determinazione tariffe TARSU anno 2011. L'anno duemilaundici, addì undici del mese di maggio, alle

Dettagli

C O M U N E DI C A S T R O Provincia di Lecce

C O M U N E DI C A S T R O Provincia di Lecce C O M U N E DI C A S T R O Provincia di Lecce Ufficio: RAGIONERIA SETTORE PROPONENTE: PROPOSTA DI DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 11-11-2013 N.51 Oggetto: APPROVAZIONE DELLA RELAZIONE PREVISIONALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 17 del 9 settembre 2014

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 17 del 9 settembre 2014 CITTÀ DI AVIGLIANO (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 del 9 settembre 2014 OGGETTO: Tributo comunale per i servizi indivisibili (TASI). Approvazione aliquote anno 2014. Il

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA COMMISSARIO STRAORDINARIO

PROVINCIA DI ROMA COMMISSARIO STRAORDINARIO PROVINCIA DI ROMA COMMISSARIO STRAORDINARIO L anno duemilaquattordici il giorno diciassette del mese di dicembre, alle ore 19.00, presso la sede della Provincia, in via IV Novembre n. 119/A, il Commissario

Dettagli

OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE all I.R.P.E.F. (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) CONFERMA PER L ANNO 2014.

OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE all I.R.P.E.F. (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) CONFERMA PER L ANNO 2014. Ufficio Proponente: SETTORE GESTIONE RISORSE FINANZIARIE OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE all I.R.P.E.F. (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) CONFERMA PER L ANNO 2014. IL PRESIDENTE

Dettagli

CITTÀ DI BORGOSESIA Comune gemellato con Roccaraso (AQ)

CITTÀ DI BORGOSESIA Comune gemellato con Roccaraso (AQ) REGIONE PIEMONTE Copia Albo PROVINCIA DI VERCELLI CITTÀ DI BORGOSESIA Comune gemellato con Roccaraso (AQ) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 OGGETTO: I.M.U. Imposta Municipale Propria

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo ORIGINALE/COPIA Provincia di Palermo Deliberazione del Commissario Straordinario per le Funzioni della Giunta Municipale N. 26 del Registro Anno 2013 OGGETTO: Assunzione a carico del Comune delle onoranze

Dettagli

COMUNE DI GUIDIZZOLO PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI GUIDIZZOLO PROVINCIA DI MANTOVA ORIGINALE COMUNE DI GUIDIZZOLO PROVINCIA DI MANTOVA Delibera n 16 In data 09/06/2014 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di 1 convocazione-seduta Pubblica Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Comune di Spinone al Lago Provincia di Bergamo SEDE: Via G. Verdi 17 - c.f. 81002220168 - P.I. 01279670168 CAP 24060 Tel. 035 810051 fax 035 811345 SITO WEB: www.comune.spinone-al-lago.bg.it E-MAIL info@comune.spinone-al-lago.bg.it

Dettagli

COMUNE DI VILLA VICENTINA Provincia di Udine

COMUNE DI VILLA VICENTINA Provincia di Udine COMUNE DI VILLA VICENTINA Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA ANNO 2014 N. 11 del Reg. Delibere OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF VARIAZIONE ALIQUOTA PER L'ANNO 2014

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO COMUNE DI VILLANOVA SOLARO Provincia di Cuneo ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 OGGETTO: Approvazione Piano Finanziario Servizi Indivisibili e relative aliquote " TASI" anno

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 69 Data 09/09/2014 Oggetto: Progetto Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso COMUNE DI Provincia di Campobasso COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 12 del 11-08-2014 OGGETTO: Approvazione del regolamento comunale per la disciplina dell'imposta unica

Dettagli

COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 40 Data 30/07/2015 Prot. N. 6892 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF - DETERMINAZIONE ALIQUOTA ANNO 2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SAN SECONDO DI PINEROLO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 61 COPIA OGGETTO : REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO

Dettagli

COMUNE DI URBANIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 40 DEL 29-07-15

COMUNE DI URBANIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 40 DEL 29-07-15 COMUNE DI URBANIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 40 DEL 29-07-15 Oggetto: TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE PER L'ANNO 2015.- L'anno

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n.199 Data: 21.11.2012 Oggetto: Art. 175, punto 8 del D.Lgs. n. 267/2000 Assestamento Generale di Bilancio Esercizio Finanziario 2012. L anno

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07.08.2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2014 CONFERMA DELLE ALIQUOTE DELLA COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

Comune di Fermignano DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Fermignano DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE *** COPIA *** DELIBERAZIONE N 36 del 04/09/2014 Codice Comune 41014 DELIBERAZIONE DEL CONIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria in 1 Convocazione OGGETTO: IMPOTA IUC DETERMINAZIONE ALIQUOTE TAI L'anno duemilaquattordici(2014),

Dettagli

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 del 28/04/2014 OGGETTO : Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (Tributo Servizi Indivisibili)

Dettagli