Determinazione Dirigenziale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione Dirigenziale"

Transcript

1 SOVRINTENDENZA CAPITOLINA AI BENI CULTURALI DIREZIONE TECNICO TERRITORIALE U.O. TECNICA DI PROGETTAZIONE SERVIZIO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO APPALTI E CONTRATTI Ufficio supporto amministrativo progettazione ed esecuzione appalti, SAL, Silap e collaudi Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO RI/626/2017 del 26/10/2017 NUMERO PROTOCOLLO RI/27833/2017 del 26/10/2017 Oggetto: Procedura aperta ex art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 avente ad oggetto l appalto relativo ai lavori di Restauro di Villa Caffarelli. Intervento giubilare id. intervento n L importo complessivo dell appalto, compresi gli oneri per la sicurezza, IVA esclusa, ,00, di cui ,23 per lavori a misura ed ,77 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Presa d atto degli ammessi e degli esclusi alla successiva fase della procedura di gara. CIG: F8B CUP: J82C IL DIRETTORE Responsabile procedimento: Porfirio Ottolini Determinazione Dirigenziale firmata digitalmente da: rif: Repertorio: RI /626/2017 del 26/10/2017 Pagina 1 di 5

2 PREMESSO CHE con determinazione dirigenziale della Direzione Tecnica Territoriale della Sovrintendenza Capitolina, rep. n. 610 del 18 novembre 2016, è stato approvato il progetto esecutivo ed è stata indetta per la suddetta gara la procedura aperta, ai sensi dell art. 60 del codice dei Contratti; a seguito dell entrata in vigore del D. Lgs. n. 56/2017, che ha apportato modifiche al D. Lgs. n. 50/2016, si è provveduto con determinazione dirigenziale, rep. n. 435 del 6 luglio 2017, a rettificare il sopracitato provvedimento e a riapprovare il bando ed il disciplinare di gara; il relativo bando di gara è stato pubblicato per estratto nella G.U.R.I., V Serie Speciale, n. 89 del 4 agosto 2017, nonché al M.I.T. su un quotidiano a diffusione nazionale ed uno a diffusione locale, mentre la documentazione di gara completa è stata pubblicata nella medesima data all albo Pretorio on line di Roma Capitale; il termine di ricezione delle offerte, inizialmente fissato per il giorno 14 settembre 2017, ore 12.00, è stato successivamente differito al giorno 28 settembre 2017, ore 12:00; entro il predetto termine di scadenza sono pervenuti n. 14 (quattordici) plichi, entro il predetto termine di scadenza sono pervenuti n. 14 (quattordici) plichi, di cui si specifica l elenco completo con l indicazione del numero progressivo, con il quale sono stati acquisiti al protocollo del dipartimento SIMU: Plico Protocollo OFFERTA DATA DENOMINAZIONE OPERATORE ECONOMICO n. DIP. SIMU QN PROTOCOLLO 1 R.T.I. Celletti Costruzioni Generali S.r.l. (Capogruppo) con GRA S.r.l. (Mandante) / /09/ R.T.I. Impresa Antonio De Feo (Capogruppo) con Ditta Passarelli S.r.l. e Tecres S.r.l. (Mandanti) / /09/ R.T.I. Celletti Costruzioni Generali S.r.l. (Capogruppo) con GRA S.r.l. (Mandante) - INTEGRAZIONE / /09/ R.T.I. Elegancelite S.r.l. (Capogruppo) con Edil Moter S.r.l. e I.C.E.M. S.r.l. (Mandanti) / /09/ R.T.I. CO.GES.AP. Società cooperativa di produzione e lavoro (Capogruppo) con ZAIRA /2017 Società cooperativa di produzione e lavoro a r.l. (Mandante) 26/09/ Progest Real Estate S.p.A / /09/ R.T.I. LAND S.r.l. (Capogruppo) con N.C.S. Costruzioni Impianti S.r.l. (Mandante) / /09/ Operazione S.r.l / /09/ SAICO S.r.l / /09/ R.T.I. SISTHEMA S.r.l. (Capogruppo) con C.E.A.M. S.r.l. (Mandante) / /09/ R.T.I. DA.CA. SUD Costruzioni S.r.l. (Capogruppo) con IGE Impianti S.r.l. (Mandante) / /09/ R.T.I. S.M Edilizia S.r.l. (Capogruppo) con Nomentana Appalti S.r.l. (Mandante) / /09/ Pasqualucci S.r.l / /09/ Consorzio Ciro Menotti Società cooperativa / /09/2017 spirato il termine di presentazione delle offerte, con Determinazione Dirigenziale del Dip. SIMU rep. n del è stato nominato il suddetto Seggio di gara composta da: Presidente, Dott. Ernesto Cunto, in servizio presso il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana - Centrale Unica Lavori Pubblici, dirigente della U.O. Coordinamento Amministrativo - Finanza di Progetto - Centrale Unica Lavori Pubblici; Componente, I.A. Giovanna D Ettore, in servizio presso il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana - Centrale Unica Lavori Pubblici, U.O. Coordinamento Amministrativo Finanza di Progetto - Centrale Unica Lavori Pubblici; Componente e Segretaria, I.A. Grazia Lo Iacono, in servizio presso il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana - Centrale Unica Lavori Pubblici, U.O. Coordinamento Amministrativo - Finanza di Progetto - Centrale Unica Lavori Pubblici. nella seduta pubblica, svoltasi nel giorno /02/10/2017 come indicato nel verbale recante il n. di prot. QN del rif: Repertorio: RI /626/2017 del 26/10/2017 Pagina 2 di 5

3 12/10/2017, allegato al presente provvedimento quale parte integrante dello stesso, è stata esaminata la documentazione amministrativa concernente i requisiti soggettivi, economico-finanziari e tecnico-professionali ai fini dell ammissione delle imprese alla successiva fase del procedimento di gara; - al termine della suddetta disamina sono stati esperiti n. 2 soccorsi istruttori; - che in data 11/10/2017 è stata esaminata la documentazione integrativa presentata in adempimento di detto soccorso istruttorio; - nella stessa seduta sono stati altresì indicati gli operatori economici ammessi e quelli esclusi dalla successiva fase della procedura di gara; Visto il verbale prot. QN del 12/10/2017 visto il Dlgs. 50/16 e s.m.i.; visto l art. 34 dello Statuto approvato con Delib del A.C. n. 08/2013. Su proposta del RUP in ordine alla presente procedura si attesta l avvenuto accertamento dell insussistenza di situazioni di conflitto di interessi, in attuazione dell art. 6 bis della Legge 241/1990 e degli artt. 6, comma 2 e 7 del D.P.R. 62/2013; DETERMINA tutto ciò premesso, sulla base di quanto riportato nel verbale suddetto - L'ammissione di tutte le imprese partecipanti alla gara Restauro di Villa Caffarelli. Intervento giubilare id. intervento n. 107 come indicato nel seguente elenco: - R.T.I. Celletti Costruzioni Generali S.r.l. (Capogruppo) con GRA S.r.l. (Mandante) - R.T.I. Impresa Antonio De Feo (Capogruppo) con Ditta Passarelli S.r.l. e Tecres S.r.l. (Mandanti) - R.T.I. Elegancelite S.r.l. (Capogruppo) con Edil Moter S.r.l. e I.C.E.M. S.r.l. (Mandanti) - - R.T.I. CO.GES.AP. Società cooperativa di produzione e lavoro (Capogruppo) con ZAIRA Società cooperativa di produzione e lavoro a r.l. (Mandante) - Progest Real Estate S.p.A. - R.T.I. LAND S.r.l. (Capogruppo) con N.C.S. Costruzioni Impianti S.r.l. (Mandante) - - Operazione S.r.l. - - SAICO S.r.l. - - R.T.I. SISTHEMA S.r.l. (Capogruppo) con C.E.A.M. S.r.l. (Mandante) - - R.T.I. DA.CA. SUD Costruzioni S.r.l. (Capogruppo) con IGE Impianti S.r.l. (Mandante) - R.T.I. S.M Edilizia S.r.l. (Capogruppo) con Nomentana Appalti S.r.l. (Mandante) - Pasqualucci S.r.l. - Consorzio Ciro Menotti Società cooperativa Avverso il presente provvedimento, ai sensi dell art. 29 comma 1 del Codice, nonché dell art. 120, comma 2 bis del D.lgs. 104/2010, è ammesso il ricorso al TAR entro il termine di 30 gg. dalla pubblicazione sul profilo del committente della stazione appaltante. rif: Repertorio: RI /626/2017 del 26/10/2017 Pagina 3 di 5

4 IL DIRETTORE rif: Repertorio: RI /626/2017 del 26/10/2017 Pagina 4 di 5

5 Elenco Allegati DESCRIZIONE Determina_36647_18_11_2016_villa_caffarelli.pdf Determina_44535_04_07_2017_modifiche_DD_.pdf RI _verbale_documentazione_A.pdf rif: Repertorio: RI /626/2017 del 26/10/2017 Pagina 5 di 5