Senso civico e ruolo della Polizia Locale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Senso civico e ruolo della Polizia Locale"

Transcript

1 Dicembre 2005 Editoriale: Senso civico e ruolo della Polizia Locale Lavori Pubblici Piani e programmi di riqualificazione Una festa di San Martino indimenticabile

2 Senso civico e ruolo della Polizia Locale Anche se corro il rischio di diventare ripetitivo, voglio approfittare ancora una volta di questa opportunità per chiedere a tutti voi il rispetto della cosa pubblica, il rispetto dei giardini, dei marciapiedi, delle strade, degli immobili e di tutto ciò che in quanto pubblico non vuol dire sia di nessuno; è di tutti noi, altro non è che il naturale prolungamento della nostra casa, del nostro soggiorno. Luoghi dove nessuno di noi getta i propri rifiuti o abbandona quelli dei propri animali. Tutto questo, insieme al rispetto delle leggi, dei regolamenti e delle regole della civile convivenza, è quel senso civico che mi auguro cresca un pochino nelle future generazioni e perché questo accada, molto dipende da noi che dobbiamo dare il buon esempio e cercare di correggere chi sbaglia. Ognuno di noi vorrebbe che l altro si comportasse bene, ognuno vorrebbe che la Polizia Locale e le forze dell ordine in genere punissero i responsabili di atti negativi, poi quando tocca a noi vorremmo un trattamento diverso, vorremmo essere capiti e perdonati senza penitenza. Difficile il ruolo della Polizia Locale! A loro in questi nove anni ho chiesto di tutto, dal rispetto del Codice della Strada al controllo degli extracomunitari clandestini, dei venditori abusivi, dei questuanti, dalla gestione dell ordine pubblico in generale alle pattuglie notturne fino al coordinamento con la locale Caserma dei Carabinieri per interventi particolarmente impegnativi. Il livello e la qualità del servizio è senza ombra di dubbio aumentato. Anche il numero di agenti è salito a 6 e diventerà di 7 con la conclusione del concorso che la segreteria sta portando a termine in questo mese di dicembre. Agenti di Polizia Locale visti a volte come angeli custodi ed altre come imperterriti e troppo fiscali esecutori di norme troppo severe. Un mestiere tanto importante per la comunità locale quanto difficile. Qualche giorno fa ho ricevuto una lettera da una nostra concittadina che racconta di un esperienza molto positiva vissuta presso gli uffici della nostra Polizia Locale. Si trovava in grosse difficol- 2

3 TABELLA RIEPILOGATIVA POPOLAZIONE Residenti Nati 95 Morti 79 Differenza nati/morti +16 Immigrati 317 Emigrati 280 Differenza Immigrati/Emigrati +37 Residente Ottobre Matrimoni 43 Famiglie al 30/10/ tà nel tentativo di rientrare in possesso di un documento personale da un ente provinciale assai difficile da raggiungere e molto burocratizzato. Andando ben al di là delle proprie responsabilità e del proprio ruolo, l agente in questione ha aiutato la nostra concittadina fino ad innescare il procedimento in modo positivo, che dovrebbe concludersi nei giorni in cui sto scrivendo queste righe. Quella lettera mi ha fatto molto piacere e mi da spunto per parlare di qualcosa che mi sta molto a cuore: il ruolo della Polizia Locale ed ecco il perché di questa mia nota che spero condividiate ed a seguito della quale mi auguro vogliate guardare alla Polizia Locale con rispetto, simpatia e riconoscenza, Noi vorremmo sempre fare di più e chiedere di più ai nostri collaboratori. Personalmente sono contento del lavoro svolto dalla globalità dei dipendenti e dei collaboratori del Comune di Biassono; anche grazie a loro la mia amministrazione è riuscita a portare a termine una serie di risultati positivi per la Comunità. Tra loro c è sicuramente anche la Polizia Locale. Grazie a tutti. Il Sindaco Borgomastro Angelo De Biasio Informatore Comunale Periodico a cura dell Amministrazione Aut.Trib. di Monza N depositato c/o Canc. Trib. il 04/06/97 REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE Comune di Biassono (Mi) DIRETTORE RESPONSABILE Angelo De Biasio REDAZIONE Alessio Anghileri - Piero Malegori Silvano Meregalli - Claudio Saini Giovanni Strumia - Nadia Beretta FOTOGRAFIA Club Fotografico S.Andrea COORDINAMENTO ISTITUZIONALE (Associazioni - Gruppi Consiliari) Massimiliano Paleari (Uff. Comunicazione) REALIZZAZIONE GRAFICA Communication Graphic Service S.n.c. 039/ / http//www.cgservice.com STAMPA Boniardi Grafica - Milano

4 Trasferimenti erariali e Tributi locali: un raffronto tra i paesi brianzoli E ormai da qualche numero di questa pubblicazione che non parliamo di tributi e trasferimenti. In questo numero vorrei quindi fare il punto della situazione evidenziando i dati del nostro comune nel contesto brianzolo. Per maggiore semplicità di lettura ho voluto riassumere il tutto in una tabella riepilogativa, che illustra due tendenze differenti, la prima, che evidenzio con una certa soddisfazione, inserisce il nostro paese tra quelli dove la pressione tributaria è fra le più basse, la seconda ci ricorda tristemente che Biassono è ancora tra i comuni brianzoli e non solo, più penalizzati dall attuale sistema dei trasferimenti erariali, questo nonostante i miglioramenti avvenuti nel corso degli ultimi anni. dati in euro Imposta Comunale Immobili Per quanto riguarda l ICI, da alcuni anni si è provveduto a ridurne l impatto aumentando lo sconto (detrazione) sulla prima casa fino agli attuali 170 euro, livello che pone il nostro comune tra quelli con la tassazione sulla prima casa tra le più basse di tutta la Brianza. Lo sconto di 170 euro favorisce quelle abitazioni con la rendita più bassa, sottolineo che tale detrazione fino ad una rendita di circa 70 mila euro equivale ad imposta pari al 5 per mille con la detrazione di 103 euro. Al di sotto di tale soglia equivale ad un aliquota inferiore al 5 per mille, e con una rendita inferiore a euro circa vi è, di fatto, l esenzione dall imposta ICI sulla prima casa. Il Vice Sindaco - Piero Malegori 4

5 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 Addizionale Comunale Irpef Forse non tutti sono al corrente del fatto che il nostro comune è tra i pochi in Brianza a non avere mai applicato l addizionale Irpef comunale. Come evidenziato nella tabella i comuni a noi più vicini applicano l addizionale con aliquote da un minimo dello 0,1% ad un massimo dello 0,5%. Tassa Rifiuti Anche per la Tassa Rifiuti il nostro comune si inserisce tra quelli dove il servizio risulta essere meno caro, e soprattutto con un buon rapporto costo/qualità. A tal proposito è doveroso ringraziare la maggioranza dei cittadini senza la cui collaborazione non sarebbe possibile tale risultato, mi sento però di sottolineare diversi problemi purtroppo sempre attuali: - le auto parcheggiate durante le ore di pulizia strade; - la poca cura che si dimostra per gli spazi pubblici, strade, piazze, marciapiedi e giardini; - l abbandono di rifiuti in prossimità delle campane del vetro; Il tutto nonostante l impegno dell amministrazione a garantire crescenti servizi di pulizia in particolare per evitare che le campane del vetro diventino discariche a cielo aperto. Penso che con un minimo impegno da parte di tutti si possano ottenere migliori risultati e soprattutto un paese ancora più gradevole. Trasferimenti Erariali Con i trasferimenti erariali arriviamo alle note dolenti. Sia pure con un netto miglioramento rispetto a circa 10 anni fa, il nostro comune è ancora oggi tra quelli a cui lo Stato centrale restituisce meno: i 108,21 euro per abitante pongono il nostro paese nella fascia più bassa della classifica dei trasferimenti erariali. E sufficiente scorrere le cifre riportate nella tabella per rendersi conto della disparità esistenti nella redistribuzione delle risorse pubbliche. Continua l applicazione dello sconto del 20% sul prezzo di vendita dei farmaci appartenenti alla fascia C (farmaci di automedicazione e farmaci senza obbligo di ricetta medica), disponibili presso la Farmacia Comunale. FARMACIA COMUNALE Via Verri, 12 - Tel Orario per il pubblico: - da Lunedì a Venerdì 8.30/ / Sabato: 8.30/

6 84 Ediz. della COPPA D'INVERNO Domenica 30 Ottobre, con partenza da Biassono ed arrivo a Novedrate, su una distanza di 145 Km, si è disputata l'84 edizione della Coppa d'inverno. La corsa è stata particolarmente combattuta e selettiva tant'è che soltanto 12 dei 75 partenti sono giunti al traguardo. Il successo è andato a Marco Cattaneo che, alla notevole media di oltre 43 Km/h, ha battuto il compagno di colori Enrico Rossi staccando di 5 secondi il terzo classificato Cristopher Bosio. La corsa è stata organizzata dall U.S. Biassono e dalla S.C. Pagnoncelli - NGC - Perrel col patrocinio del Comune di Biassono. Starter d'eccezione è stato il Sindaco De Biasio mentre l'assessore allo sport Saini ha seguito la gara partecipando alle premiazioni finali. Un ringraziamento a quanti si sono impegnati per la buona riuscita di questa tradizionale manifestazione, con l'augurio di incrementare l'interesse tra gli imprenditori biassonesi... Premiazione di giovani atleti. In occasione della Festa di San Martino, tra le varie premiazioni citate in un altro spazio, l'amministrazione Comunale ha voluto dare un riconoscimento particolare a due giovani atleti biassonesi che hanno ottenuto risultati di alto livello ai recenti campionati nazionali cat. cadetti che si sono disputati il Ottobre a Bisceglie in provincia di Bari. I premiati rispondono ai nomi di Stefano Nardini e Giacomo Viganò, rispettivamente nelle specialità del lancio del giavellotto e dei 4 Km di marcia. Tre settimane prima, a Castelcovati (Bs), avevano conquistato il titolo regionale e già questa affermazione era da considerarsi di notevole spessore, ma gli ottimi piazzamenti ai campionati nazionali, il 2 posto di Nardini ed il 6 di Viganò, che oltretutto è di un anno più giovane, fanno ben sperare per il futuro dell'atletica leggera a livello nazionale. Questi successi, in aggiunta ai titoli provinciali conquistati dalle ragazze nella corsa campestre a squadre e nel salto in lungo, presentano un 2005 eccezionale forse irripetibile per l'atletica biassonese; la stessa profezia era già stata formulata nel 2004 e siamo stati smentiti. Ci auguriamo di sbagliare ogni anno... Valutando i risultati conseguiti nel corso della stagione, la prima cosa che balza agli occhi è il decisivo miglioramento delle prestazioni ad indicare quale spazio 6

7 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 di crescita abbiano i due ragazzi; Stefano Nardini ha difatti incrementato la sua prestazione di quasi 2 metri nel giavellotto, rispetto ai campionati regionali mentre, nella marcia Giacomo Viganò è sceso di 15 secondi sempre rispetto alla gara precedente. Notevoli sono anche la grinta e la voglia di emergere che possiedono... che ci sia anche quì lo zampino di Giuseppe Rovelli? Sicuramente, oltre al loro talento, la guida è stata importante come lo è l'aiuto dei genitori che li seguono ovunque con tanta passione sostenendoli nei momenti delicati. Auguri ragazzi, e grazie! Corsa campestre intercomunale Venerdì 11 Novembre, presso la cascina Costa Alta, si è disputata l'8 edizione della corsa campestre intercomunale riservata a ragazzi e ragazze che frequentano le scuole secondarie di 1 grado a Biassono, Macherio, Sovico e Vedano al Lambro. A partire da quest'anno la corsa è intitolata alla memoria di Fernando Ferrari, per anni insegnante di Educazione Fisica presso le scuole di Biassono e Vedano; un grande appassionato di atletica, promotore di tante iniziative legate allo sport; una persona solare, che il direttore di gara Pozzoli, suo grande amico, ha descritto molto bene suscitando emozione tra i presenti. L'ambiente era tipicamente novembrino, con una leggera nebbia e molta umidità. Il terreno pesante ha aumentato ulteriormente la fatica dei giovani atleti, che non si sono risparmiati dando vita a gare combattute. La classifica a squadre ha visto prevalere ancora una volta Vedano (6 successo) davanti a Biassono, Macherio e Sovico. Nelle vittorie individuali ha prevalso Macherio con ben 3 successi; Biassono si è aggiudicato le gare riservate ai maschi di 2 e 3 con Riccardo Saini e con Ennio Riccelli, che merita una citazione particolare essendo l'unico atleta ad essere riuscito a vincere la gara per tre anni consecutivi. Vedano ha spopolato nella gara riservata alle ragazze di 2 con 7 atlete ai primi posti. Gli altri vincitori sono i macheriesi Andrea Sironi (che però abita a Biassono), Eleonora Costa, Luana Cambiaghi e la vedanese Greta Oldani. Tra i nostri segnaliamo l'ottimo piazzamento di Matteo Levati (2 ) e le buone prestazioni di Stefano Macrì, Davide Casiraghi, Stefano Colombo, Alessandro Villa, Arianna Dassi, Michael Silva, Martina Galliani, Elisa Tonussi e Luca Palmieri. Alle premiazioni erano presenti i figli di Fernando Ferrari, Micol e Danilo, Aldo Spano, ex azzurro di pentathlon moderno, che da qualche anno risiede a Biassono e gli assessori Saini e Strumia. Tutta la parte tecnica è stata curata dall'a.i.c.s. Biassono e dall'atletica Sovico; la parte organizzativa dai soliti volonterosi ai quali vanno i complimenti dei presenti e dell'amministrazione Comunale. 7

8 Piani e programmi di riqualificazione Riqualificazione Area ex PRESSINDUSTRIA e Via P.ta D'ARNOLFO (in attuazione) Si tratta di: 1) Edilizia residenziale privata (1 Lotto) composta di n. 2 edifici rispettivamente di n. 24 e 26 alloggi con piano interrato di n. 35 e 32 box più spazi accessori. 2) Edilizia di servizio alberghiero (2 Lotto) mediante ristrutturazione di palazzina uffici esistente. 3) Riqualificazione della viabilità di Via Porta d'arnolfo nel tratto compreso tra Via Mazzini e Via Alberto da Giussano. L Arch. Danilo Lavelli, Capo Area Sviluppo del Territorio e Alessio Anghileri, Assessore all Urbanistica. 8

9 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 Riqualificazione Area ex BENCOR. Piano di lottizzazione residenziale RIMEMBRANZE (in attuazione) Piano attuativo di edilizia residenziale con annessa quota parte di edilizia convenzionata. 1) L'edilizia privata è composta di n. 3 edifici per complessivi n. 48 alloggi, piano interrato con n. 49 box e spazi accessori. 2) L'edilizia convenzionata è composta da n. 1 edificio con n. 2 vani scala. Troveranno posto n. 32 alloggi, un piano interrato con n. 20 box e n. 12 posti auto coperti. 3) Sistemazione esterna con opere di viabilità, parcheggi e verde. 9

10 Riqualificazione Cascina Caronno (procedimento avviato) 1 Si tratta idi un intervento di riqualificazione da attuarsi mediante demolizione e ricostruzione volumetrica attraverso il quale viene perseguito l'obiettivo di recupero edilizio, ambientale e paesaggistico dell'ambito interessato. 2) L'intervento è di edilizia residenziale composta di n. 1 edificio con n. 8 alloggi disposti su n. 2 piani fuori terra e piano interrato con n. 22 box e spazi accessori. 3) Si prevede lo sviluppo di aree esterne per la dotazione e realizzazione esecutiva di opere di viabilità e decoro urbano (compresa la riqualificazione sul fronte di Via Regina Margherita per il tratto interessato) e a standard, parcheggio e zona verde. 10

11 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 Piano di lottizzazione residenziale in Frazione San Giorgio (di prossima attuazione) Trattasi di edilizia residenziale privata composta da n. 1 edificio in linea con n. 3 accessi alle unità insistenti su area pertinenziale. Previsto su n. 2 piani con n. 12 alloggi, 6 per piano. Piano interrato con n. 50 box e spazi accessori. Progetto di viabilità con nuova strada di collegamento tra Via Osculati e Via Regina Margherita, circa n. 60 parcheggi, verde e pista ciclopedonale per raggiungere il Cimitero. 11

12 Bicentenario del Parco di Monza Una suggestiva mostra, preparata dai volontari del GRAL nei locali del Museo Civico Carlo Verri, è stata inaugurata il 24 Settembre alla presenza dell Assessore Regionale alla Cultura Prof. Albertoni e dell Assessore Monzese al Parco e alla Villa Reale Arch. Pollastri. Ad ascoltare le parole del Prof. Ermanno Arslan, curatore del Museo e di Leopoldo Pozzi Pres. del GRAL, un folto numero di concittadini unitamente al Sindaco Angelo De Biasio e l'assessore alla Cultura Giovanni Strumia. A supporto di quanto detto dagli illustri storici del Museo, si è potuta ammirare una serie di rare testimonianze grafiche dalle mappe Teresiane, alle carte archeologiche sia di Biassono che della necropoli della Monzina il cui nome pare anticipasse la destinazione dei 4/9 del territorio Biassonese che per Decreto Regio, sarebbe stato annesso a Monza nel tardo Nell'occasione è stata annunciata la stampa di un fascicolo destinato alla gente di Biassono ed in particolare agli alunni della Scuola Verri. Biassono e il Gran Premio In occasione di un Gran Premio di Monza, sottotono a causa dei risultati poco soddisfacenti delle vetture amate dagli appassionati, l'amministrazione Comunale ha scelto il divertimento dei bambini per dare comunque continuità all'iniziativa nota come Biassono e il Gran Premio. La cooperativa Arteinviaggio è stata coinvolta nella realizzazione di una grande infiorata, termine con il qule si è inteso guidare dei bambini nel disegnare 12

13 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 un soggetto sul tema del Gran Premio, non con i fiori, ma con segature colorate. Su di un tappeto di moquette posto sul prato tra il Museo ed il viale di accesso alla Villa Verri, i ragazzini biassonesi hanno disegnato un bolide, il tracciato dell'anello di gara e scritto il nome di Biassono con la data. Seguendo un disegno tracciato dagli animatori nella mattinata, una quarantina di bambini e bambine hanno lavorato con grande impegno realizzando uno splendido disegno dai colori sgargianti. Grande la soddisfazione dei piccoli artisti, applauditi dai genitori, i curiosi di passaggio e gli animatori. Un semplice ma gradito cono di gelato è stato offerto a tutti i piccoli artisti, a conclusione della giornata. Il disegno è rimasto esposto sul terreno per alcuni giorni. Festa di Fine Estate Chiusura della stagione estiva in P.zza Libertà con una grande serata danzante. In precedenza e in concomitanza del tradizionale mercatino Hobbimania, si erano esibiti due gruppi musicali composti, in prevalenza, da musicisti del Corpo Musicale Biassonese, vale a dire la banda dixieland Works in progress che ripropone lo stile jazz degli anni 30 ed il gruppo Quintottoni che spazia dalla musica classica a quella leggera. La Festa dei Nonni Quest anno, domenica 2 Ottobre si è celebrata, per la seconda volta, la Festa dei Nonni con una doppia iniziativa; è stato riproposto il concorso fotografico Metti il nonno in posa ed è stata proposta una gara a bocce tra coppie formate da un nonno e un/una nipote, Gioca a bocce col nonno. L esposizione delle fotografie, la combattutissima gara tra 32 coppie e le premiazioni si sono volte tutte al Circolo Bocciofilo Ansperto de Pinedo. Premi ai vincitori, Carlo Fossati, tra i fotografi adulti, a Simone Draghi, tra i paparazzi in erba. La finale a bocce ha visto la vittoria del piccolo Bruno Bovati, accoppiato al bravissimo Luigi Casiraghi contro Matteo Levati... penalizzato dall Assessore Giovanni Strumia. Premi ai più giovani e ai più anziani, in una giornata piovosa salvata da una grande partecipazione popolare, anche grazie alla nuova copertura dei campi, e da una ricca merenda offerta dai titolari del bar Corona. 13

14 San Martino Il 13 Novembre si è svolta un altra edizione della Festa di San Martino... senza pioggia. Qualche anno fa la sfortuna soleva accanirsi su questo evento che rappresenta ormai la festa popolare più importante di Biassono. E sintomatico notare come gli organizzatori, lavorando la settimana precedente al montaggio delle strutture, gli amministratori che contribuiscono con uno sforzo non indifferente a sostenerne le spese. i cittadini tutti che attendono ansiosi questa grande bagarre con animali. banchetti, punti di ristoro, spettacoli, giochi, mostre, musica, guardassero con preoccupazione al cielo... Speriamo che non piova... era la frase che tutti si scambiavano. Anche nell anno di grazia 2005 Giove Pluvio ci ha risparmiato consentendo un superbo svolgimento della festa. Dopo l anteprima del Sabato sera sotto il tendone, dove si è pasteggiato con polenta, funghi, salamelle e un generoso vino novello, ascoltando le canzoni milanesi del trio El tranvai con il gustoso intermezzo di Ramon de Biason, si è svolta la festa domenicale. Come in un film già visto, che però si vuole gustare ancora una volta e che si ripresenta sempre diverso: la Santa Messa, la sfilata con la Banda e le Majorettes, la diligenza trainata da due splendidi cavalli con il Parroco ed il Sindaco che scendono in Largo Pontida per tagliare il nastro a due mani ed inaugurare l ennesima Fiera di San Martino... La gente applaude e poi si riversa tra le bancarelle che propongono prodotti tipici e attrezzature di una civiltà contadina quasi scomparsa, recinti con animali che riempivano le stalle o animavano le vecchie corti, quegli stessi animali della vecchia fattoria che i bambini della scuola materna ed elementare sono stati invitati a disegnare ed esporre nella Biblioteca Comunale. Non mancano le Associazioni del territorio, sia a carattere umanitario che culturale, impegnate a documentare il loro impegno o le attività che svolgono. Una grande vetrina nella quale quest anno trova anche posto la casetta comunale piena di avvisi, programmi, fotografie e disegni di progetti edili. Viene l ora delle premiazioni: i pittori che hanno presentato i dipinti giudicati meritevoli di targa premio, l ambulante che presenta la bancarella 14

15 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 più interessante ed infine i ragazzi che hanno vinto borse di studio offerte dall Amministrazione e da imprenditori locali. Il momento è importante perchè si va a riconoscere l impegno e le capacità di giovani che rappresenteranno la componente migliore della nostra società. Premi anche a giovani atleti che si sono distinti a livello regionale e nazionale. Fa particolarmente piacere notare che molti ragazzi premiati per lo studio sono anche campioncini nello sport. Complimenti sinceri! Sotto i gazebo e le tende è ormai il momento degli aperitivi e della trippa, la tradizionale buseca per un pasto in compagnia degli alpini, i volontari ed i veri protagonisti della Fiera, i coltivatori diretti che oggi si sono riciclati diventando per lo più vivaisti. Nel pomeriggio si sono succedute: - La Corsa degli Asini, con la vittoria del quadrupede sponsorizzato dall Elettrotecnica Colciaghi. - La premiazione, in Biblioteca, dei disegni sul tema La vecchia Fattoria. Grazie alla collaborazione di Happy Store e di Mornati Paglia, tutti i bambini partecipanti hanno ricevuto animaletti vivi oppure simpatici omaggi. - Una esibizione del Duo SIMPATIK, con Costantino e Diego ha concluso le manifestazioni sotto il tendone. Il Concerto di San Martino, dopo cena, nella Chiesa Parrocchiale, ha dimostrato ancora una volta l elevato livello tecnico raggiunto dal Corpo Musicale Biassonese ogni qual volta affronta repertori di musica classica particolarmente impegnativi. Apprezzata anche l esibizione, con musica da camera del complesso Quintottoni. 15

16 PIANO INTEGRATO DI INTERVENTO SAN- T'ANDREA - VILLA MONGUZZI I CONTI NON TORNANO! L'idea alla base del piano integrato d'intervento (P.I.I.) Sant'Andrea-Villa Monguzzi presentato dalla maggioranza nel Consiglio Comunale di Venerdì 18 novembre ci era sembrata buona: cedere Cascina Sant'Andrea risolvendo l'annoso problema dell'ex, mai ultimato, Centro anziani ormai in rovina ed avviare, con l'acquisizione di Villa Monguzzi, un polo ricreativo ed associativo per anziani in pieno centro. La cessione di Cascina Sant'Andrea era, tra le altre, una delle opzioni previste anche dal programma elettorale da noi sottoscritto nel costituire Lista per Biassono. Consci della complessità dell'operazione e ricordando che sulla Cascina Sant'Andrea sono uscite con le ossa rotte praticamente tutte le amministrazioni biassonesi degli ultimi 20 anni inclusa la prima Giunta De Biasio con il fallimento di un progetto simile (coordinato con Villa Bossi), i consiglieri di Lista per Biassono hanno posto alla maggioranza una serie di quesiti puntuali quali, tra gli altri: 1) Perché nell'incarico dato per la perizia era prevista come essenziale una valutazione dei costi di ristrutturazione di Villa Monguzzi (e si parlava allora di euro), ed ora, che i costi sono più che raddoppiati, questa stima viene ritenuta superflua? 2) Quale giustificazione viene data del valore computato dei costi di ristrutturazione di Villa Monguzzi (ca. euro ) stimabili in un costo/mq nell'ordine di 1.600, a livelli enormemente superiori a quelli di mercato? 3) Pur in un quadro normativo mutato ed ancora transitorio perché il Comune rinuncia a 2571 mq di aree standard? 4) Se il diritto d'uso sul campo da tennis al centro dell'area Sant'Andrea da parte dei condomini adiacenti, risulta estinto perché la convenzione con l'operatore prevede in merito una clausola condizionale ex art del Codice Civile (contratto subordinato ad evento futuro ed incerto) ed è stato asseverato in perizia il diritto di cui sopra a successori ed aventi causa? Le risposte dell'amministrazione leghista ai quesiti posti da Lista per Biassono sono state evasive e completamente insufficienti! Senza queste risposte i conti non tornano! Quella che poteva essere una buona idea diventa una operazione nella quale l'interesse pubblico non viene adeguatamente compensato dalla cessione e trasformazione in edilizia residenziale libera di un'area di altissimo pregio prospiciente il Parco. E le incertezze sul piano giuridico e procedurale possono creare delle condizioni, non augurabili per nessuno, di un'ulteriore trascinarsi di una situazione, quella di abbandono di Cascina Sant'Andrea, che da anni necessita di una soluzione. Gruppo Consiliare Lista per Biassono Biassono, 30 novembre 2005 A BIASON NASS, VIF E MURÉ AL CUSTA MEN (A Biassono nascere, vivere e morire costa meno) I cittadini Biassonesi sono quelli che, tra i Brianzoli e non solo, pagano meno tasse di tutti in ogni fase della vita: NASS: L'Amministrazione leghista di Biassono è stata tra le prime in Italia ad erogare un contributo a favore delle famiglie che hanno avuto un figlio, di cui almeno un genitore sia residente in Biassono come minimo da 5 anni. Il contributo viene erogato nell'anno di nascita del bimbo e consiste in un buono di circa 350 euro da spendere presso la Farmacia Comunale per prodotti per l'infanzia. Questo sostegno è un contributo minimo ma tangibile con cui l'amministrazione cerca di sottolineare la sua attenzione verso la Famiglia e la sua volontà di sostenere la Natalità. VIF: L'Amministrazione leghista di Biassono ha raggiunto l'obiettivo di mantenere la tassazione locale ai livelli più bassi di tutta Italia: 1) Non è applicata alcuna addizionale Irpef sui redditi dei Biassonesi, a differenza per esempio di Albiate, Sovico, Triuggio e Villasanta che aumentano l'irpef dello 0,5% per tutti i loro cittadini. 2) La tassa rifiuti è ai livelli minimi di tutta Italia. A Biassono è pari a 0,97/metro quadrato, mentre ad esempio a Vedano è 1,18 euro, a Triuggio e Villasanta 1,30 euro. 3) Lo sconto sull ICI per la prima casa a Biassono è tra i più importanti d'italia. A Biassono lo sconto è pari a 170 euro, mentre a Vedano e Triuggio è 115 euro, Albiate 108 euro e Sovico 103 euro. MURÈ: L'amministrazione leghista di Biassono ha deciso di mantenere al minimo il costo della concessione cimiteriale. Il costo di un posto al cimitero di Biassono è di circa 620 euro per i colombari e di euro per il posto in terra. A Macherio, a puro titolo di esempio, il colombaro costa euro, per non parlare di Villasanta dove un posto in terra costa euro e i colombari sono terminati. Il fatto che l'amministrazione leghista consenta ai Biassonesi di vivere con la tassazione locale tra le più basse d'italia è un motivo in più per essere ORGOGLIOSI DI ESSERE BIASSONESI. 16

17 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 Come noto questa amministrazione per mantenere vivo il rapporto con i cittadini non residenti, invia loro l Informa Biassono. Molte sono le lettere di ringraziamento e di congratulazioni che riceviamo. Vogliamo condividere con voi quella che ci ha inviato Giuseppe Spotti residente in Germania.

18 Vasto il programma di lavori, con molti cantieri aperti: 1) Al Centro Sportivo si sta lavorando ai nuovi campi di calcio, i relativi spogliatoi, magazzini e uffici (foto 1). A lato del Palazzetto è previsto un ampio parcheggio anche per mezzi pesanti e sosta camper (foto 2). 2) Altro parcheggio presso la Stazione F. S. (all'inizio di Via Madonna delle Nevi) per rispondere alla richiesta dei pendolari. E' con piacere che si rileva un crescente uso del trasporto su rotaia, a scapito di quello su gomma con tutti i benefici sia ecologici che di traffico (foto 3). 3) Via Locatelli: ultimato il primo lotto e finanziato il secondo che sarà completato, con marciapiedi a e parcheggi, in primavera (foto 4). 4) Nella tarda primavera verranno ultimati i lavori del nuovo ponte sul Lambro che collegherà in modo sicuro il traffico tra Biassono e Lesmo (foto 5) evitando l'attuale collo di bottiglia. Rimarrà in funzione il vecchio ponticello per il transito ciclopedonale (foto 6). (le fotografie sono in ultima pagina) NUOVI CANTIERI DI PROSSIMA APERTURA: - Apriranno, presso il Cimitero Principale i cantieri per la realizzazione dei nuovi colombari. - La Sala Civica Comunale si trasformerà in una moderna sala multimediale con la sostituzione del pavimento e degli arredi, la messa in sicurezza ed i nuovi impianti audio e di video-proiezione. - Riqualificazione Villa Verri con sistemazione del viale d'ingresso e dei Giardini F. Monguzzi con pietrame di pregio e lastre di granito. - Sarà ristrutturata la ex provinciale da Via Misericordia a Via Alberto da Giussano realizzando marciapiedi, pensiline per fermate autobus e arredi urbani. Verranno inoltre create n. 3 rotonde, una all'incrocio tra Via Volta e Via Alberto da Giussano, una tra Via Mazzini e Via Ansperto e la terza all'incrocio tra Via Lombardia e Via S. Maria delle Selve. Una Biassono sempre in movimento per proseguire, dal prossimo anno, con la riqualificazione del Centro Storico: il rifacimento con materiale di pregio della P.zza S. Francesco, delle illuminazione, delle fognature e dei sottoservizi. VILLA MONGUZZI Con le decisioni assunte durante l'ultimo Consiglio Comunale è stata definitivamente posta la prima pietra, simbolica, per l acquisizione della Villa del Sindaco Felice Monguzzi. Questa notizia sta a significare che tutti quei concittadini che attendevano un centro ricreativo, saranno accontentati. 18

19 INFORMABIASSONO - DICEMBRE 2005 Non un triste ricovero ai margini dell'abitato ma una splendida villa nel centro di Biassono, ristrutturata su tre piani, con tutti i confort e i servizi: sale, ascensore e accessi per portatori di handicap. La villa è immersa in un parco ombreggiato di circa mq e disporrà anche di un bilocale da destinarsi a portineria. Chi parla, con la solita tecnica di insinuazione senza fondamento, di un affare poco redditizio è spinto da invidia nei confronti di questa giunta che ha oggi la possibilità di dare corpo ad una struttura che mancava e che sarà un fiore all'occhiello della nostra Comunità Biassonese. E non dimentichiamoci che è stata affidata la progettazione preliminare del restauro della Cà dei Bossi per trasformarla in un luogo di aggregazione culturale. Prossimamente a BIASSONO... Presepi Diverse iniziative sono state programmate per festeggiare questa ricorrenza; nell atrio adiacente la Biblioteca Comunale saranno visitabili presepi provenienti da tutto il mondo, da vvenerdì 23 Dicembre a venerdì 6 Gennaio. Con I più bei presepi di casa nostra un concorso dedicato ai presepi realizzati artigianalmente in casa o nel proprio giardino, si vuole favorire e premiare chi mantiene viva questa tradizione. Infine un evento straordidario, un maestoso Presepe Itinerante sosterà nel parcheggio di P.zza Italia da venerdì 23 a venerdì 26 Dicembre dove, alle ore 16 di venerdì si procederà alla premiazione dei più bei presepi di casa nostra. Il tradizionale Cenone di Fine Anno, sabato 31 Dicembre concluderà l anno 2005 con musica, danze, intrattenimenti e fuochi artificiali presso la palestra della Scuola elementare S. Andrea Epifania Venerdì 6 Gennaio, in rapida susseguenza, gli auguri del Corpo Musicale al Parroco e all Amministrazione Comunale, in compagnia delle Majorettes del Buonumore e della Befana che sosterà, con calze ricolme di... sorprese, nella casetta comunale. A seguire, in Sala Civica verrà assegnata la 6 edizione del premio Ul Sgurbat d or. 19

20 foto 1. Centro sportivo: nuovi campi con servizi foto 2. Nuovo parcheggio lato Palazzetto foto 3. Nuovo Parcheggio Stazione F.S. foto 4. Lavori Via Locatelli foto 5. Ponte sul Lambro foto 6. Vecchio ponticello sul Lambro

Città di COLOGNO MONZESE. Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area

Città di COLOGNO MONZESE. Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area In questi mesi l Amministrazione ha presentato ai cittadini, nel corso di numerosi incontri pubblici, l ipotesi di riqualificazione

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO SICCOMARIO (Provincia di Pavia)

COMUNE DI SAN MARTINO SICCOMARIO (Provincia di Pavia) COMUNE DI SAN MARTINO SICCOMARIO (Provincia di Pavia) PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RELATIVO ALL AREA RICOMPRESA TRA LE VIE GRAMSCI, MAZZINI, BANFI, ED IL CONFINE COL TERRITORIO COMUNALE DI CAVA MANARA

Dettagli

Comune di Vicenza. Bilancio di previsione 2016

Comune di Vicenza. Bilancio di previsione 2016 Comune di Vicenza Bilancio di previsione 2016 Bilancio di previsione entro dicembre Quest anno la giunta si è posta l obiettivo di predisporre il bilancio di previsione anticipando fortemente i tempi per

Dettagli

Newsletter di marzo 2014

Newsletter di marzo 2014 Newsletter di marzo 2014 Una visita a Dakar! Lavoro come educatrice al Villaggio SOS di Saronno da ormai 10 anni e, cogliendo l'occasione della mia vacanza in Senegal lo scorso Gennaio, avevo il desiderio

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

Capannori. Speciale lavori pubblici 3. - Inaugurazione nuovo casello autostradale di Capannori

Capannori. Speciale lavori pubblici 3. - Inaugurazione nuovo casello autostradale di Capannori Capannori Speciale lavori pubblici 3 - Inaugurazione nuovo casello autostradale di Capannori Nel trentennale dello spostamento del municipio da Lucca a Capannori festeggiamo una delle più grandi opere

Dettagli

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: Estense.com Vigarano, ecco il nuovo polo scolastico Paron: Scelta la data dell'11 settembre per riprenderci il futuro di Federica Pezzoli Vigarano Mainarda. Quello

Dettagli

Attività dell Urban Center

Attività dell Urban Center Attività dell Urban Center Report dell incontro con i rappresentanti di associazioni e cooperative 14 giugno 2012 www.rosignanofacentro.it info@rosignanofacentro.it Percorso di partecipazione promosso

Dettagli

organizza Aspettando il in collaborazione con Pro Loco di Senago e Confcommercio

organizza Aspettando il in collaborazione con Pro Loco di Senago e Confcommercio organizza Aspettando il Natale 2013 COMMERCIO TRADIZIONE SPETTACOLI CULTURA E SOLIDARIETÀ in collaborazione con Pro Loco di Senago e Confcommercio 1-15 dicembre Senago Centro 8-22 dicembre Castelletto

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

scuola elementari kugy - scuola materna rutteri 13 maggio 2011 LA PRIMA FESTA DI PRIMAVERA che bella giornata o no?!!

scuola elementari kugy - scuola materna rutteri 13 maggio 2011 LA PRIMA FESTA DI PRIMAVERA che bella giornata o no?!! scuola elementari kugy - scuola materna rutteri 13 maggio 2011 LA PRIMA FESTA DI PRIMAVERA che bella giornata o no?!! Quest anno il comitato genitori della scuola di Banne ha organizzato in concomitanza

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gina Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gin

Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gina Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gin Pro getto g r af i co Roman Ceroni Photo by Marco & G i na La Pro Loco ringrazia tutti coloro che hanno contribuito e collaborato all organizzazione delle iniziative per l inverno 2015-2016 e augura a

Dettagli

Comune di San Vito al Tagliamento Consiglio Comunale dei Ragazzi

Comune di San Vito al Tagliamento Consiglio Comunale dei Ragazzi Comune di San Vito al Tagliamento Consiglio Comunale dei Ragazzi Soggetti Coinvolti Alunni Scuola Primaria delle classi 4^ 5^ dei plessi di San Vito, Ligugnana e Prodolone per un totale di 12 classi e

Dettagli

COMUNE DI CAPISTRANO

COMUNE DI CAPISTRANO COMUNE DI CAPISTRANO GRUPPO BANDISTICO CITTA DI CAPISTRANO I Raduno Bandistico Città di Capistrano, 8 Agosto 2012 a Capistrano (VV) (Calabria). Con la partecipazione dei gruppi bandistici: L Associazione

Dettagli

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan)

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) PROGETTO: Una vita, tante storie Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) Introduzione: Il racconto della propria vita è il racconto di ciò che si pensa

Dettagli

CERIMONIA DI CONSEGNA DI QUATTRO DEFIBRILLATORI ALLE SCUOLE FERRARESI

CERIMONIA DI CONSEGNA DI QUATTRO DEFIBRILLATORI ALLE SCUOLE FERRARESI CERIMONIA DI CONSEGNA DI QUATTRO DEFIBRILLATORI ALLE SCUOLE FERRARESI Per gli studenti del Liceo Scientifico Roiti e del Liceo Artistico Dosso Dossi, per quelli delle scuole medie Dante Alighieri e Matteo

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

P.A.U. Education / Col.legi Miró, Barcelona

P.A.U. Education / Col.legi Miró, Barcelona 3 È possibile ricreare dei rapporti intergenerazionali reali attraverso attività in cui bambini e anziani, in uno stesso spazio, imparino gli uni dagli altri in uno scambio di esperienze. Un incontro di

Dettagli

Arch. Carlo Adolfo Giani via Rimembranze, 6 Mapello tel. 035.909010 CURRICULUM PROFESSIONALE. fax. 1786047462

Arch. Carlo Adolfo Giani via Rimembranze, 6 Mapello tel. 035.909010 CURRICULUM PROFESSIONALE. fax. 1786047462 Arch. Carlo Adolfo Giani via Rimembranze, 6 Mapello tel. 035.909010 CURRICULUM PROFESSIONALE fax. 1786047462 Nato a Bergamo il 26.08.1957, con studio a Mapello via Rimembranze n. 6 residente a Mapello

Dettagli

La ricetta del campione

La ricetta del campione La ricetta del campione INGREDIENTI Passione Coraggio Forza di volontà Grinta Onestà Impegno Costanza Sacrificio Umiltà Tenacia Gioia Temperamento Unione Sportività Sicurezza Astuzia Amicizia Rispetto

Dettagli

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Associazione Nazionale Demolitori Italiani LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Parma, 26 novembre 2005 Trascrizione dell intervento dal titolo: IL MERCATO DELLE DEMOLIZIONI ANNI 2000: DAL RECUPERO ALLA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO ENTRATE COMUNE DI BRUGHERIO - ESERCIZIO 2012 BILANCIO DI PREVISIONE PARTE I - ENTRATA Valuta: EURO Pag.1

Dettagli

CASALE IN FIERA Casalpusterlengo 25-26 maggio 2013

CASALE IN FIERA Casalpusterlengo 25-26 maggio 2013 CASALE IN FIERA Casalpusterlengo 25-26 maggio 2013 sabato 25 maggio 2013 ore 16,00 P.zza del Popolo - sicurezza stradale e legalità : attività formativa rivolta agli alunni delle scuole elementari della

Dettagli

Oggi sono terminati i lavori alla Mpiri Full primary School... che erano iniziati mesi fa. Era l'inizio di Maggio e il progetto diceva?

Oggi sono terminati i lavori alla Mpiri Full primary School... che erano iniziati mesi fa. Era l'inizio di Maggio e il progetto diceva? Carissimi della Parrocchia San Luigi di Montfort in Roma. Un carissimo saluto da tutta la comunità di Mpiri che nella ricorrenza domenicale oggi 4 Novembre 2007 ha un motivo in più per ringraziare quell

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Gemellaggio tra la Classe V B della Scuola Primaria G. Lodi e le Classi V A e V E della Scuola Primaria di Bollate Insegnante Carla Poppi La

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

Promosso dall Amministrazione comunale di Lavagno. L ultima farfalla RENZO ZERBATO. L ultima farfalla. Con la collaborazione del prof.

Promosso dall Amministrazione comunale di Lavagno. L ultima farfalla RENZO ZERBATO. L ultima farfalla. Con la collaborazione del prof. Dopo il successo di Ierilaltro Promosso dall Amministrazione comunale di Lavagno Renzo Zerbato Torna con L ultima farfalla RENZO ZERBATO L ultima farfalla Con la collaborazione del prof. Giuseppe Corrà

Dettagli

con il Chiosco equo e solidale

con il Chiosco equo e solidale con il Chiosco equo e solidale Cooperativa Karibù Cooperativa Il Ponte Comune di Villa Carcina Villa Glisenti ed il suo parco Villa Glisenti è stata edificata, su progetto del costruttore Cassa di Cogozzo,

Dettagli

NOTIZIARIO NR. 4 / 2013

NOTIZIARIO NR. 4 / 2013 ASSOCIAZIONE ZASTAVA BRESCIA PER LA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE ONLUS Via F.lli Folonari, 20 25126 BRESCIA (c/o Camera del Lavoro ) TEL. 347.3224436-347.2259942 http://digilander.iol.it/zastavabrescia/

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA BILANCIO, - STRUMENTO di GESTIONE - STRUMENTO di PROGRAMMAZIONE delle RISORSE di una ORGANIZZAZIONE Bilancio preventivo 1) Strumento per determinare bisogni

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

Ricca l edizione 2014 del CNA Day Forlì, il 14 settembre al Parco Urbano 10 settembre 2014

Ricca l edizione 2014 del CNA Day Forlì, il 14 settembre al Parco Urbano 10 settembre 2014 RASSEGNA STAMPA Ricca l edizione 2014 del CNA Day Forlì, il 14 settembre al Parco Urbano 10 settembre 2014 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA Ricca l edizione 2014

Dettagli

In sostituzione della conferenza stampa prevista per questa mattina, si invia la relazione del Sindaco Luigi Merli al bilancio di previsione 2008.

In sostituzione della conferenza stampa prevista per questa mattina, si invia la relazione del Sindaco Luigi Merli al bilancio di previsione 2008. In sostituzione della conferenza stampa prevista per questa mattina, si invia la relazione del Sindaco Luigi Merli al bilancio di previsione 2008. RELAZIONE DEL SINDACO CON DELEGA AL BILANCIO Luigi Merli

Dettagli

Redazione per conto del Comune di Missaglia (LC), del Piano di recupero della Villa Sormani, 1986.

Redazione per conto del Comune di Missaglia (LC), del Piano di recupero della Villa Sormani, 1986. 09 Giugno 2014 INGEGNERE SERGIO VILLA CURRICULUM PROFESSIONALE 01) L Ingegner Sergio Villa, nato a Biassono (Mb) il 10.05.1954 si laurea nell anno 1981 presso il Politecnico di Milano, è iscritto all Albo

Dettagli

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 Presso la scuola media Consiglieri, insegnante ed eventuali operatori esterni 6/7 incontri all anno 1 Consapevolezza diritti e doveri 2 Funzioni propositive

Dettagli

TEMA 1: ANALISI DI BILANCIO E SEGMENTAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A FINI GESTIONALI CON L AUSILIO DI UN CASO

TEMA 1: ANALISI DI BILANCIO E SEGMENTAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A FINI GESTIONALI CON L AUSILIO DI UN CASO TEMA 1: ANALISI DI BILANCIO E SEGMENTAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A FINI GESTIONALI CON L AUSILIO DI UN CASO Quesiti: 1. Descrivete i principali schemi di riclassificazione di bilancio utilizzabili a fini

Dettagli

Oggetto: Quesito sulla gratuità ovvero onerosità degli interventi edilizi.

Oggetto: Quesito sulla gratuità ovvero onerosità degli interventi edilizi. Oggetto: Quesito sulla gratuità ovvero onerosità degli interventi edilizi. Al fine di poter compiutamente illustrare il quesito che si andrà a formulare, necessita introdurre una breve premessa. Per conoscere

Dettagli

Secondo incontro di ascolto in Zona 7 Centro anziani Il Giardino, via S. Stratico 7 11 Settembre 2015

Secondo incontro di ascolto in Zona 7 Centro anziani Il Giardino, via S. Stratico 7 11 Settembre 2015 Secondo incontro di ascolto in Zona 7 Centro anziani Il Giardino, via S. Stratico 7 11 Settembre 2015 All incontro hanno preso parte circa 10 persone. Si è trattato di alcuni liberi cittadini e di persone

Dettagli

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Il progetto è nato nel 2005 dopo un confronto tra Servizio Sociale, l Amministrazione Comunale di Tione in collaborazione con la Cooperativa Sociale L Ancora.

Dettagli

Ti racconto attraverso i colori

Ti racconto attraverso i colori Ti racconto attraverso i colori Report del viaggio a Valcea Ocnele Mari Copacelu INVERNO 2013 "Reale beatitudine Libero vuol dire vivere desiderando casa protetta Libertà è tenere persone accanto libere

Dettagli

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Antonio Marrazzo Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano Attività dei diversi settori PROGETTI - N 101 - EDILIZIA SCOLASTICA tot 21.000.402,38 24% STRADE tot 12.155.500 23% ALLOGGI COMUNALI

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Assessorato Sport e Tempo Libero - Assessorato Politiche Educative. Consulta dello Sport

Assessorato Sport e Tempo Libero - Assessorato Politiche Educative. Consulta dello Sport STADIO GAETANO SCIREA SABATO 8 MAGGIO SCUOLE SECONDARIE SABATO 15 MAGGIO SCUOLE PRIMARIE in collaborazione con le Associazioni Sportive C.B.A. U.S. Acli Atletica Cinisello Atletica Avis S.D.S. Polisportiva

Dettagli

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Un incontro dai toni piuttosto accesi è quello che si è svolto presso la sala consiliare del comune di Santa Croce. Da una parte genitori

Dettagli

ALIO. dei BORGHI. www.prolocopiscina.it

ALIO. dei BORGHI. www.prolocopiscina.it P ALIO dei BORGHI PISCINA dal 12 giugno al 3 luglio 2011 PRO LOCO DI PISCINA www.prolocopiscina.it COMUNE DI PISCINA SALUTO DEL SINDACO DI PISCINA Ed eccoci al terzo, attesissimo appuntamento con il Palio

Dettagli

FESTA DELL UVA 18.19.20.21.22 SETTEMBRE 2014. Giovedì 18 Settembre

FESTA DELL UVA 18.19.20.21.22 SETTEMBRE 2014. Giovedì 18 Settembre FESTA DELL UVA 18.19.20.21.22 SETTEMBRE 2014 Giovedì 18 Settembre Ore 18.00 Sala Civica Apertura Mostra Ali su Soave Mostra Fotografica a tema aeronautico a cura dell associazione Piti Spotter Club di

Dettagli

COMUNE DI CREDARO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CREDARO Provincia di Bergamo PIANO DEI SERVIZI: SCHEDA DI SINTESI SERVIZI DI COLLETTIVO: VALUTAZIONE DELLO STATO DI FATTO Studio Dott. Arch. Piergiorgio Tosetti via Paglia 22/A - Bergamo Tipologie di attrezzature valutate: MUNICIPIO

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 473.546,34 473.546,34 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti 90.000,00 90.000,00 Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 383.546,34

Dettagli

RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA

RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA SERVIZIO PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI SU STRUTTURE Il Responsabile (Arch.

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA.

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. COLGO QUINDI L OCCASIONE PER RIVOLGERE UN SALUTO DI BENTORNATO A VOI TUTTI ED UN AUGURIO DI BENVENUTO

Dettagli

5 OTTOBRE: PIEDIBUS LE NOSTRE OPINIONI, LE NOSTRE ESPERIENZE, LE NOSTRE EMOZIONI

5 OTTOBRE: PIEDIBUS LE NOSTRE OPINIONI, LE NOSTRE ESPERIENZE, LE NOSTRE EMOZIONI 5 OTTOBRE: PIEDIBUS LE NOSTRE OPINIONI, LE NOSTRE ESPERIENZE, LE NOSTRE EMOZIONI Il 5 ottobre nel nostro Comune sarà organizzata la giornata del Piedibus. E un iniziativa pensata per permettere ai bambini

Dettagli

Il vostro Sindaco Bruno Piva

Il vostro Sindaco Bruno Piva 1 Le festività natalizie rappresentano da sempre un'occasione importante per rafforzare relazioni ed amicizie esprimendo, oltre agli auguri tradizionali, sentimenti di gratitudine e riconoscenza attraverso

Dettagli

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras Sostegno a Distanza Scuola San José Honduras COMUNICAZIONE GENERALE 2010 222 I.- INTRODUZIONE- Cari amici, con la presente comunicazione desideriamo raccontarvi le attività realizzate grazie al sostegno

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

21 marzo 2012: Il Consiglio Comunale incontra i ragazzi dell'istituto Comprensivo

21 marzo 2012: Il Consiglio Comunale incontra i ragazzi dell'istituto Comprensivo 21 marzo 2012: Il Consiglio Comunale incontra i ragazzi dell'istituto Comprensivo Mercoledì 21 marzo u.s. si è svolto presso il nostro istituto l'incontro tra gli studenti della scuola secondaria e primaria

Dettagli

Spazio Tex SPAZIO TEX SI PREPARA AL NATALE. Cosa segnaliamo. Novembre-dicembre 2013 EDIZIONE N 2, 2013

Spazio Tex SPAZIO TEX SI PREPARA AL NATALE. Cosa segnaliamo. Novembre-dicembre 2013 EDIZIONE N 2, 2013 Notiziario Spunti Riflessioni Suggerimenti Annotazioni Segnalazione Eventi Collaborazioni Spazio Tex Novembre-dicembre 2013 EDIZIONE N 2, 2013 Cosa segnaliamo LIBRI IN GIRO, LETTORI CERCASI SPAZIO TEX

Dettagli

Lo SPORT tra COMUNE. e SOCIETÀ

Lo SPORT tra COMUNE. e SOCIETÀ Lo SPORT tra COMUNE e SOCIETÀ Grazie della partecipazione I Consiglieri Comunali SINDACO La Giunta Comunale Presidenti società sportive Tecnici sportivi Assessori Sport di altri Comuni Persone importanti

Dettagli

Unità 13. Festa multiculturale. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 13. Festa multiculturale. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 13 Festa multiculturale CHIAVI In questa unità imparerai: come si compila un modulo di adesione a una festa multiculturale le parole utilizzate in testi informativi sulle feste multiculturali a scegliere

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008

Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008 Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008 Tipologia del servizio livello territoriale Indirizzo Proprietà

Dettagli

L'obiettivo per i ragazzi delle Scuole Superiori che hanno partecipato

L'obiettivo per i ragazzi delle Scuole Superiori che hanno partecipato Ieri pomeriggio, alla presenza del Presidente del Municipio ROMA IX ANDREA SANTORO della Preside dei LICEI MAJORANA FAUSTA GRASSI, e del Vice Preside ALESSANDRO REALE in rappresentanza del LICEO ARTISTICO

Dettagli

Dedicato a. Le Avis Comunali di Concordia sul Secchia, Medolla, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero sul Secchia.

Dedicato a. Le Avis Comunali di Concordia sul Secchia, Medolla, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero sul Secchia. 2 Dedicato a Con immensa soddisfazione ed orgoglio è nostro dovere abbracciare in un unico ed intenso ringraziamento tutti coloro che hanno impegnato il proprio tempo credendo nell efficacia e validità

Dettagli

Uno sguardo sul nostro Paese

Uno sguardo sul nostro Paese Uno sguardo sul nostro Paese Lunedì 12 gennaio l'argomento della lezione di Arte è: vedute caratteristiche o scorci interessanti del nostro Paese. Durante le vacanze di Natale infatti ognuno di noi ha

Dettagli

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Anno Educativo 2011.2012 Il mestiere di un narratore non è quello di raccontare grandi eventi, ma di rendere i piccoli eventi interessanti. Arthur Schopenhauer Abbiamo

Dettagli

Gli alunni delle classi IV e V, il dieci marzo duemilaotto, hanno ospitato nella palestra dell edificio scolastico, il direttore della banca Popolare di Ancona, ente che ha finanziato il progetto Ragazzi

Dettagli

Il Vostro Sindaco Bruno Piva

Il Vostro Sindaco Bruno Piva Cari cittadini, Il Natale è ormai vicino e in questa occasione, di riflessione e di nuovo inizio, è con gioia che rivolgo a tutti i più sinceri auguri di buone festività. Il momento è sicuramente difficile

Dettagli

L estate è nuovamente alle porte. Gli eventi scandiscono il tempo e la Festa del Biberon ha aperto per il CAV le porte al periodo estivo.

L estate è nuovamente alle porte. Gli eventi scandiscono il tempo e la Festa del Biberon ha aperto per il CAV le porte al periodo estivo. Editore: CENTRO AMBROSIANO DI AIUTO ALLA VITA - Via Tonezza 3-20147 Milano - Tel. 02- /48701502 - C/C 48451207 - Direttore Responsabile : Mario Opreni Cari lettori, L estate è nuovamente alle porte. Gli

Dettagli

Attività a Tema in Branca L/C

Attività a Tema in Branca L/C in Branca L/C Queste note fanno seguito al laboratorio sulle del 13 marzo 2013 a Roma e riprendono il sussidio, ormai introvabile, concepito nel 1973 e rivisto nel 1982. Le nascono nella Branca Lupetti

Dettagli

Festa di Natale 2007

Festa di Natale 2007 Festa di Natale 2007 La mattina del 19 dicembre 2007, sono cominciati i preparativi per la festa di Natale che si celebra da alcuni anni all interno dell istituto Auxologico di Piancavallo, dedicata ai

Dettagli

IL GIOCO DELL OCA GIOCO DELL OCA

IL GIOCO DELL OCA GIOCO DELL OCA RI-GIOCHI IL TETRAECO L idea del TetraECO nasce da un divertente gioco che ha animato numerosi pomeriggi piovosi della nostra infanzia, che metteva d accordo grandi e piccini, che portava i giocatori a

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara

Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara 1 evento del progetto nazionale La scuola studia e racconta il terremoto Convegno Mirandola Giovedì 18 Aprile 2013 Istituto Comprensivo «Alda Costa» Ferrara

Dettagli

COMUNE DI BREGANO TARIFFE 2015

COMUNE DI BREGANO TARIFFE 2015 COMUNE DI BREGANO TARIFFE 2015 ADDIZ. COM. IRPEF da 0 a 15.000 0,57% da 15.0000,01 a 28.000 0,60% da 28.0000,01 a 55.000 0,75% da 55.000,01 a 75.000 0,79% oltre 75.000 0,80% TASI abitazione principale

Dettagli

SOLDI DI NOI TUTTI (TASSE E SPESA PUBBLICA IN ITALIA)

SOLDI DI NOI TUTTI (TASSE E SPESA PUBBLICA IN ITALIA) SOLDI DI NOI TUTTI (TASSE E SPESA PUBBLICA IN ITALIA) DOSSIER A CURA DEL CENTRO NUOVO MODELLO DI SVILUPPO CON LA COLLABORAZIONE DI LUCA FERRINI (NOVEMBRE 2012) Prologo Ci vantiamo di vivere in un paese

Dettagli

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE L A.S.D. Rugby Lecco è lieto di invitare il Vostro Club a partecipare al primo Torneo Internazionale di rugby

Dettagli

STRACONSOLE. organizzazione e svolgimento

STRACONSOLE. organizzazione e svolgimento STRACONSOLE organizzazione e svolgimento 1 QUANDO SI SVOLGE... LA DATA Da oltre 30 anni la corsa si svolge all inizio della Primavera, sempre di Domenica, tra la fine di Marzo e le prime 2 settimane di

Dettagli

Cattolica Calcio azionariato popolare 2012-13

Cattolica Calcio azionariato popolare 2012-13 I Cattolica Calcio azionariato popolare 2012-13 Non si tratta di vincere o perdere, ma di giocare per coinvolgere un intera comunità. Questa squadra ci appartiene e nessuno ce la porterà mai via... www.cattolicacalcio.com

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2015 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2015 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2015 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE TRANSAZIONI EFFETTUATE E MUTUI a cura del Centro Studi sull Economia Immobiliare - CSEI Tecnoborsa Roma 18 giugno

Dettagli

I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE

I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE Vorremmo provare a spiegare come funziona il bilancio della nostra scuola, quali servizi vengono offerti e come sono finanziati. Per chiarezza e trasparenza.

Dettagli

26-27-28 GIUGNO 2015 San Martino Buon Albergo

26-27-28 GIUGNO 2015 San Martino Buon Albergo in collaborazione con 26-27-28 GIUGNO 2015 San Martino Buon Albergo La manifestazione è stata sostenuta anche grazie al contributo delle attività produttive del territorio PROGRAMMA Giovedì 25, Venerdì

Dettagli

Corri per il FAI e proteggi un patrimonio unico al mondo!

Corri per il FAI e proteggi un patrimonio unico al mondo! Monza, 30 maggio 2016 Comunicato stampa Corri per il FAI e proteggi un patrimonio unico al mondo! Parco e Autodromo - Sport e Cultura Domenica 12 giugno 2016 FAIrun nasce dalla volontà di unire cultura

Dettagli

SCHEDE RIASSUNTIVE DEL PIANO DEI SERVIZI - (A) (B) (C)

SCHEDE RIASSUNTIVE DEL PIANO DEI SERVIZI - (A) (B) (C) SCHEDE RIASSUNTIVE DEL - (A) (B) (C) Numero: 11B Tipo servizio: (A) - AREE PER IL VERDE E PER LA S Tipo servizio: (a) - PARCHI PUBBLICI Denominazione: PARCO ATTREZZATO VIA RUDIANA Indirizzo: VIA RUDIANA

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 152.989,91 148.585,09 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 152.989,91 148.585,09 Entrate

Dettagli

PROGRAMMA UNIONE EUROPEA OPERATIVO REGIONE LAZIO FONDI EUROPEI COMUNE DI FONDI

PROGRAMMA UNIONE EUROPEA OPERATIVO REGIONE LAZIO FONDI EUROPEI COMUNE DI FONDI PROGRAMMA UNIONE EUROPEA OPERATIVO REGIONE LAZIO FONDI EUROPEI COMUNE DI FONDI LETTERA AI CITTADINI Cari concittadini, il presente lavoro è redatto per approfondire la conoscenza degli interventi previsti

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA *** COMUNE DI SPINEA ***

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA *** COMUNE DI SPINEA *** AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA *** COMUNE DI SPINEA *** ATTO DI MODIFICA DELL ACCORDO DI PROGRAMMA 6.10.2005 Il giorno del mese di dell anno 2014 nel Comune

Dettagli

Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi

Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi Vorrei ora sfogliare con voi alcune pagine di questo simpatico quaderno degli appunti. Per iniziare i ragazzi hanno voluto annotarvi alcune frasi e aforismi che hanno colpito il loro cuore. E poi hanno

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE STIMA DEGLI EDIFICI E DELLE AREE PERTINENZIALI DELLA SCUOLA PRIMARIA DEL CAPOLUOGO Pagina 1 di 32 INDICE 1 - PREMESSA... 3 2 - DESCRIZIONE DEI BENI OGGETTO

Dettagli

Il viaggio di. Bianchina e Nerina

Il viaggio di. Bianchina e Nerina Il viaggio di Bianchina e Nerina Progetto realizzato da: Chiara Anichini, Giulia Palli. Scuole coinvolte: Istituto Comprensivo Marco Polo: Scuola Primaria C. Guasti, Scuola dell Infanzia Villa Charitas.

Dettagli