Analisi delle Sostanze Inorganiche di Impiego Farmaceutico Laboratorio di Analisi Qualitativa Farmacia II anno (E24) Frequently Asked Questions

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi delle Sostanze Inorganiche di Impiego Farmaceutico Laboratorio di Analisi Qualitativa Farmacia II anno (E24) Frequently Asked Questions"

Transcript

1 A.A. 2015/2016 Analisi delle Sostanze Inorganiche di Impiego Farmaceutico Laboratorio di Analisi Qualitativa Farmacia II anno (E24) Frequently Asked Questions Domande di carattere generale: Qual è l orario delle lezioni? martedì 15:30-17:30 aula G08, via Golgi. giovedì 13:30-15:30 aula G08, via Golgi. Quando iniziano le lezioni? giovedì 1/10/2015 (linea unica, A-Z). Qual è l orario delle esercitazioni di laboratorio? 9:00-13:00 CIMA, laboratorio secondo piano. Quando inizia il laboratorio? Linea A-L: martedì 20/10/2015 ore 9:00. Linea M-Z: mercoledì 21/10/2015 ore 9:00. Dov'è ubicato il laboratorio? Il laboratorio di Analisi dei Medicinali della Facoltà di Farmacia si trova presso il Dipartimento di Chimica Inorganica, Metallorganica e Analitica di Via Venezian 21. E' possibile accedervi dal Settore Didattico, percorrendo il vialetto che lo costeggia sulla sinistra. Il primo edificio che si incontra sulla destra è il Dipartimento. Per accedere al laboratorio, è necessario salire al secondo piano servendosi delle scale ubicate a destra nell'atrio principale. Come posso contattare i docenti del corso? Alessandro Pedretti Dipartimento di Scienze Farmaceutiche Via Luigi Mangiagalli, Milano Studio 2023 secondo piano Tel Il docente riceve gli studenti su appuntamento concordato per telefono o . 1

2 Fiorella Meneghetti Dipartimento di Scienze Farmaceutiche Via Luigi Mangiagalli, Milano Studio 1064 primo piano Tel Il docente riceve gli studenti su appuntamento concordato per telefono o . Per frequentare il laboratorio, devo aver sostenuto l'esame di Chimica Generale, Inorganica e Stechiometria? Sì. Come riportato nel manifesto degli studi, l esame di Chimica Generale, Inorganica e Stechiometria è propedeutico ad entrambi i moduli del corso. Senza questo esame non è possibile frequentare le esercitazioni di laboratorio. Inoltre, per poter frequentare il Laboratorio di Analisi Qualitativa nell Anno Accademico corrente, è necessario aver superato l esame di Chimica Generale, Inorganica e Stechiometria rispettivamente entro il 30 settembre e il 29 febbraio per i turni del primo e del secondo semestre. Qual è il criterio per il quale verrò assegnato al turno di laboratorio del primo o del secondo semestre? Per ragioni di sicurezza, il laboratorio didattico ha una capienza limitata e pertanto non è possibile accogliere tutti gli studenti in un unico turno. Per accedere al turno del primo semestre, gli studenti devono aver superato l esame di Chimica Generale, Inorganica e Stechiometria ed essersi iscritti al laboratorio mediante il sistema SIFA entro il 30 settembre. La graduatoria è determinata sulla base dell anno di corso (viene data la priorità a coloro che sono iscritti agli anni successivi al secondo), della data di superamento dell esame di Chimica Generale, Inorganica e Stechiometria (viene data la priorità a chi a superato l esame prima) ed infine della posizione nella lista d iscrizione. Gli studenti esclusi al turno del primo semestre, passeranno d ufficio al secondo e non è necessario riscriversi. E' obbligatoria la frequenza alle lezioni teoriche? La frequenza alle lezioni teoriche non è obbligatoria anche se è fortemente consigliata in quanto durante le medesime verranno illustrate tutte le attività che andranno poi svolte autonomamente nel laboratorio. E' di estrema importanza la frequenza alle lezioni in cui vengono illustrate le norme di sicurezza in laboratorio. E' obbligatoria la frequenza alle esercitazioni pratiche in laboratorio? Sì. Sono ammesse al massimo due assenze superate le quali sarà necessario frequentare nuovamente il laboratorio l'anno successivo. Quante sono le esercitazioni in laboratorio e quali sono le modalità con cui si svolgono? Le esercitazioni in laboratorio sono 12, sono a posto singolo, hanno una durata approssimativa di quattro ore ciascuna (dalle 9:00 alle 13:00, una esercitazione si svolgerà 2

3 anche dalle ). Tre di queste esercitazioni verteranno sull analisi di sali incogniti e serviranno per la valutazione finale. Ci sono degli insegnamenti propedeutici i cui esami vanno sostenuti prima di quello di Analisi delle Sostanze Inorganiche di Impiego Farmaceutico? Oltre al già citato esame di Chimica Generale Inorganica e Stechiometria, è necessario aver sostenuto anche l esame di Chimica Analitica. Qualora non fossero rispettate le propedeuticità, l esame di Analisi dei Medicinali verrà automaticamente invalidato dalla Segreteria. Posso sostenere l esame se non rispetto la propedeuticità di Chimica Analitica? No. Il docente non è tenuto ad eseguire il controllo delle propedeuticità. Tuttavia, se venisse superato un esame senza il rispetto delle propedeuticità, verrebbe automaticamente annullato dalla Segreteria e lo studente sarebbe costretto a sostenere nuovamente la prova. In cosa consiste la prova d esame e come viene valutato il laboratorio? L esame consta di una prova scritta e di una discussione orale dell elaborato scritto per un totale di 24 punti. Il voto finale è determinato sia su questa base, sia sul comportamento tenuto in laboratorio. Quest ultimo viene valutato per un massimo di sei punti mediante tre esercitazioni in cui verranno analizzati quattro sali singoli incogniti e due miscele di sali incogniti (due per esercitazione, un punto per sale/miscela analizzata esattamente). Sono contemplate frazioni di punto (0,5) quando un sale o una miscela è stata parzialmente riconosciuta (es. il catione è giusto, mentre l anione no e viceversa). Com è strutturata la prova scritta d esame? La prova scritta consiste in 12 domande, ciascuna delle quali vale 2 punti, per un totale di 24 punti che sommati ai 6 punti di laboratorio portano ad un teorico punteggio finale di 30/30. Ciascuna domanda può essere giusta (2 punti), parzialmente giusta (1 punto), sbagliata (0 punti). Nella prova scritta non sono contemplate frazioni di punto. Potrebbe essere richiesto un punteggio minimo da conseguire per alcune domande che, qualora non fosse raggiunto, comporterebbe automaticamente l insufficienza dell intero elaborato. La sufficienza viene conseguita con l ottenimento di almeno 15 punti e il voto finale viene determinato sommando il punteggio delle prove pratiche. Nel corso delle lezioni frontali, verrà illustrato come risolvere il tema d esame. Per partecipare ad un appello d esame è necessario iscriversi? Sì. E possibile iscriversi alla prova scritta d esame via Web o mediante i terminali SIFA. Il sistema di verbalizzazione elettronica non consente nel modo più assoluto di sostenere esami senza previa iscrizione. Come viene attribuito il voto finale? La prova d esame è configurata come scritta. Ciò significa che il voto viene attribuito senza che lo studente si presenti fisicamente alla riconsegna del compito. Tuttavia, è possibile visionare l elaborato e in quella occasione il docente si riserva la facoltà di approfondire le conoscenze dello studente. 3

4 E possibile sostenere l esame finale col docente del primo semestre avendo seguito le lezioni frontali e il laboratorio nel secondo semestre? Per ragioni amministrative, non è possibile farlo. E necessaria una certificazione che testimoni l avvenuta frequenza del laboratorio? Sì. Nel corso dell ultima esercitazione verrà apposta una firma dal docente sul libretto universitario che certifica l avvenuta frequenza del Laboratorio di Analisi Qualitativa. Questa firma è indispensabile per l iscrizione ai laboratori successivi. Domande relative al laboratorio: Quali sono le modalità di assegnazione dei banchi di laboratorio? I banchi di laboratorio sono assegnati d ufficio secondo l ordine alfabetico e non sono ammesse deroghe a questo criterio. Il primo giorno di laboratorio, verranno consegnati dal Personale Tecnico. Ciascun banco è dotato di un armadietto che viene condiviso fra due studenti del turno A-L e gli altri due del turno M-Z. Non sono ammessi scambi di turno fra studenti delle due linee di laboratorio. Cosa devo fare prima di entrare in laboratorio? I cappotti e i giubbotti devono essere lasciati nell'atrio del laboratorio sugli appositi sostegni. E' necessario indossare il camice (chiuso) e gli occhiali di protezione (in dotazione nell armadietto). Materiale personale, appunti, ecc, possono essere appoggiati sui ripiani vicino le finestre che sono presenti in ogni bancone. Onde evitare furti, non lasciare nulla di prezioso nell atrio (es. portafoglio). Posso usare i miei occhiali di protezione anziché quelli forniti dal laboratorio? Sì, purché siano di tipo adatto per laboratori chimici, ovverosia siano in grado di proteggere da eventuali spruzzi laterali. Cosa succede se dimentico a casa il camice? Le norme di sicurezza del laboratorio impongono l'utilizzo del camice e degli occhiali protettivi (questi ultimi sono forniti dal laboratorio). Chi fosse sprovvisto di uno dei due ausili, non potrà operare in laboratorio. Cosa devo fare il primo giorno di laboratorio? Alla prima esercitazione di laboratorio verrà consegnata la scheda personale che andrà firmata. Per aprire l armadietto del proprio banco, è necessario munirsi della chiave corrispondente contenuta nell apposito contenitore all ingresso. Una volta aperto l armadietto, bisogna riporre la chiave nel contenitore. Al termine dell esercitazione, bisogna tassativamente chiudere l armadietto col lucchetto. Se rompo la vetreria, cosa devo fare? 4

5 La rottura della vetreria è a carico dello studente. Ciò serve solo a responsabilizzare gli utenti del laboratorio. La vetreria rotta deve essere rimpiazzata prima del termine dell'esercitazione per evitare di mettere in difficoltà gli studenti del turno successivo che ne risulterebbero privi. Come faccio a trovare un reattivo? Sulle pareti centrali del laboratorio sono riportati gli elenchi di tutti i reattivi. Di fianco a ciascuna voce è riportato un numero progressivo che è applicato anche sul contenitore del reagente e l'ubicazione (RP = reagentario personale, RC = reagentario comune). Non trovo l ammoniaca. Dov è? L ammoniaca è un gas e pertanto non è possibile trovarla in quanto tale ma sotto forma di idrossido d ammonio. Ho finito l'acqua deionizzata. Dove riempio il bidoncino? I lavandini posti nella corsia centrale del laboratorio hanno dei rubinetti di color arancione da cui esce l'acqua deionizzata. Fai attenzione a non usare i rubinetti verdi da cui esce la normale acqua dell'acquedotto. Non trovo un sale o un reattivo indispensabile per l'esercitazione. Dov'è? Tutte le sostanze necessarie all'esercitazione sono esposte sotto le cappe dei reagentari comuni. Ho finito un reattivo del reagentario personale. Come faccio ad ottenerne altro? Rivolgersi al personale tecnico del laboratorio. Dove butto questo rifiuto? I sali inorganici, le soluzioni di sostanze tossiche inorganiche (eventualmente consultare le schede di sicurezza delle sostanze che si stanno maneggiando) e i solventi organici vanno buttati negli appositi bidoni collocati sotto le cappe dei reagentari comuni. L'acido solforico concentrato utilizzato per il saggio dei borati va buttato nei bidoncini collocati sotto cappa dei locali posti all'estremità del laboratorio. Il vetro rotto va buttato nell'apposito contenitore verde collocato nel locale del personale tecnico posto all'ingresso del laboratorio. La spazzatura comune può essere buttata nei contenitori posti sotto i lavandini. La centrifuga non si apre. Cosa posso fare? Se la centrifuga è in funzione, il blocco di sicurezza ne impedisce l'apertura. Arrestarla, attendere qualche secondo (alcune centrifughe hanno un apposito indicatore) e quindi procedere con l'apertura. Alcune centrifughe (quelle più grosse vicino alle finestre) non possono essere aperte se non sono sotto tensione: assicurarsi che la spina sia inserita, quindi, usando entrambe le mani, agire sul pulsante e sulla levetta di sblocco. Come posso fare a bilanciare il rotore della centrifuga? A tale scopo si possono utilizzare due provette da centrifuga: una con la sospensione da centrifugare e l'altra con un egual volume d'acqua. Inserire le due provette nel rotore usando due alloggiamenti in posizione diametralmente opposta. 5

6 Devo usare un acido/una base concentrata o diluita? Salvo indicazioni specifiche (es. riconoscimento dei nitrati, borati, ecc), nel laboratorio si usano acidi ed alcali diluiti. Bisogna tener presente che in Farmacopea la convenzione è esattamente opposta: salvo diversa indicazione gli acidi sono da considerarsi concentrati. Quale molarità/normalità ha un acido/una base diluita? Salvo diversa indicazione, un acido/base diluita è 2 M. Quanto sale devo usare per svolgere correttamente un saggio? Nella maggior parte dei casi, basta una punta di spatola, per altri ce ne vuole di più. Lo studente deve provare il saggio al fine di mettere a punto le condizioni di reazione. La funzione delle prove in bianco è esattamente questa. Mi si è staccato il filo di platino (o nichel-cromo) dalla bacchetta di vetro. E possibile ripararlo? Sì. Accendere il bunsen e regolarlo con la fiamma ossidante. Scaldare l estremità della bacchetta di vetro con la parte superiore della fiamma e quando inizia a fondere, inserire il filo di platino mediante le pinze di metallo. Cosa significa che una soluzione è limpida? Una soluzione è da considerarsi limpida quando non presenta particelle in sospensione. Se, invece, avesse delle particelle in sospensione, apparirebbe opaca. Limpida non significa incolore: il vino è una soluzione limpida, compreso il vino rosso anche se l intensa colorazione riduce la trasparenza della soluzione. 6

Analisi dei Medicinali CTF II anno Frequently Asked Questions

Analisi dei Medicinali CTF II anno Frequently Asked Questions A.A. 2011/2012 Analisi dei Medicinali CTF II anno Frequently Asked Questions Domande di carattere generale: Quanti sono i turni di laboratorio e qual è la suddivisione in lettere? I turni di laboratorio

Dettagli

ALLEGATO N.5 PROCEDURE E PROTOCOLLI DI SICUREZZA NELL?USO DEI LABORATORI DI MICRO BIOLOGIA, SCIENZE DELLA TERRA E DI CHIMICA

ALLEGATO N.5 PROCEDURE E PROTOCOLLI DI SICUREZZA NELL?USO DEI LABORATORI DI MICRO BIOLOGIA, SCIENZE DELLA TERRA E DI CHIMICA D.LGS. 626/94 APPLICAZIONE DELLE NORME DI SICUREZZA ALLEGATO N.5 PROCEDURE E PROTOCOLLI DI SICUREZZA NELL?USO DEI LABORATORI DI MICRO BIOLOGIA, SCIENZE DELLA TERRA E DI CHIMICA PROCEDURE E PROTOCOLLI DI

Dettagli

RICERCA/ISCRIZIONE APPELLI D ESAME ON-LINE

RICERCA/ISCRIZIONE APPELLI D ESAME ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per ricercare gli appelli d esame ed eventualmente iscriverti agli stessi per il sostenimento delle relative prove. 1. Collegati a http://studiare.unife.it

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE)

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE) Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per: ricercare gli appelli compilare il questionario di valutazione della didattica iscriverti agli appelli d esame o agli appelli di prove

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE)

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE) Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per: ricercare gli appelli compilare il questionario di valutazione della didattica iscriverti agli appelli d esame o agli appelli di prove

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. ANALISI DEI RISCHI

1. INTRODUZIONE 2. ANALISI DEI RISCHI 1. INTRODUZIONE La normativa di riferimento per la sicurezza resta il Testo Unico (T.U.) per la sicurezza sui luoghi di lavoro ovvero il decreto legislativo 81/2008. In esso si evince chiaramente come

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI SCIENTIFICI

REGOLAMENTO DEI LABORATORI SCIENTIFICI REGOLAMENTO DEI LABORATORI SCIENTIFICI Norme di sicurezza e prevenzione degli infortuni nei laboratori Redatto dall insegnante Responsabile dei Laboratori per l'applicazione del T.U.81/2008 e del D.Lgs

Dettagli

Prot. 3806 /A23 del 3/12/2015. Ai Responsabili dei Laboratori di Fisica, Informatica, Chimica. Oggetto: divulgazione regolamenti di laboratorio.

Prot. 3806 /A23 del 3/12/2015. Ai Responsabili dei Laboratori di Fisica, Informatica, Chimica. Oggetto: divulgazione regolamenti di laboratorio. Oggetto: divulgazione regolamenti di laboratorio. Ai Responsabili dei Laboratori di Fisica, Informatica, Chimica In ottemperanza alle indicazioni relative alla sicurezza nei posti di lavoro (D.Lgs. 81/08),

Dettagli

Scienze laboratorio: I RISCHI

Scienze laboratorio: I RISCHI Queste note pratiche presentano i rischi che si incontrano durante le esercitazioni di laboratorio e i comportamenti corretti da tenere. Seguire queste indicazioni servirà non solo a ridurre il rischio

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI SCIENTIFICI

REGOLAMENTO DEI LABORATORI SCIENTIFICI 1 di 7 REGOLAMENTO DEI LABORATORI SCIENTIFICI I laboratori dovranno essere lasciati chiusi a chiave. Dispongono di una chiave personale: gli Insegnanti di Scienze l Assistente. Copie della chiavi sono

Dettagli

La gestione degli esami di profitto in UniTn -Verbalizzazione cartacea-

La gestione degli esami di profitto in UniTn -Verbalizzazione cartacea- La gestione degli esami di profitto in UniTn -Verbalizzazione cartacea- Area Docente Sommario Premessa... 2 1 Gli esami di profitto... 3 1.1 La gestione degli esami di profitto in UniTn... 3 1.1.1 Definizione

Dettagli

Progetto: Verbalizzazione online

Progetto: Verbalizzazione online Progetto: Verbalizzazione online Guida PROVA SCRITTA CON RITIRO CONSENTITO - lato docente Indicazioni per la gestione della verbalizzazione online di una prova scritta con pubblicazione degli esiti e accettazione/rifiuto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE ERBORISTICHE (CLASSE L-29) Art. 1 Premesse e finalità 1. Il presente

Dettagli

CHIMICA REGOLAMENTO DI LABORATORIO

CHIMICA REGOLAMENTO DI LABORATORIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Sede A. Meucci Via Marina Vecchia, 230 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 252708-fax.0585 251012 Sede G. Toniolo Via XXVII Aprile, 8/10 54100 MASSA (MS) Tel. 058541284 fax

Dettagli

GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI

GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI AMBIENTE SCUOLE PLUS Ottobre 2012 GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI Prof. Lenzi Massimo Ottobre 2012 www.massimolenzi.com 1 IL REGISTRO ELETTRONICO PREMESSA Il registro del professore è strettamente

Dettagli

RE Registro Elettronico SISSIWEB

RE Registro Elettronico SISSIWEB RE Registro Elettronico e SISSIWEB Guida Docenti Copyright 2013, Axios Italia 1 Voti finali e Scrutini Premessa La gestione Scrutini è ora completamente integrata dentro RE. Sono previste diverse funzioni

Dettagli

Gestione appelli in WebEsse3 v. 1.0

Gestione appelli in WebEsse3 v. 1.0 UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Gestione appelli in WebEsse3 Servizio Informatico Amministrativo Servizio Informatico Amministrativo 1 Sommario Introduzione... 3 1. Gestione prove... 4 1.1 Inserimento

Dettagli

Gestione e verbalizzazione appelli online - Manuale Studenti

Gestione e verbalizzazione appelli online - Manuale Studenti Gestione e verbalizzazione appelli online MANUALE STUDENTI REV.2 Autore: Sistemi Informativi di Ateneo Revisore: Segreterie Studenti Destinatari: Studenti Data realizzazione: 14/03/2013 Data Revisione:

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE 2 PERIODO

SCRUTINIO ON LINE 2 PERIODO SCRUTINIO ON LINE 2 PERIODO MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE COORDINATORE Pagina 1 Accesso al sistema Per entrare nel registro elettronico, il docente apre il browser di accesso ad Internet e può accedere

Dettagli

Facoltà di Interpretariato, traduzione e studi linguistici e studi culturali

Facoltà di Interpretariato, traduzione e studi linguistici e studi culturali Facoltà di Interpretariato, traduzione e studi linguistici e studi culturali Laurea triennale in Interpretariato e comunicazione Regolamento dei Laboratori di lingua professionalizzanti e caratterizzanti

Dettagli

Regolamento del Laboratorio di Chimica

Regolamento del Laboratorio di Chimica Regolamento del Laboratorio di Chimica Modificato con delibera del Consiglio di Istituto n. 39 del 18/12/2014. Indicazioni generali I locali del Laboratorio di Chimica consistono in un Deposito, uno Studio,

Dettagli

C. Esami. Testi d esame (e biblioteca), appelli, statini, prenotazioni, prove scritte, etc.

C. Esami. Testi d esame (e biblioteca), appelli, statini, prenotazioni, prove scritte, etc. C. Esami Testi d esame (e biblioteca), appelli, statini, prenotazioni, prove scritte, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (VERSIONE STAMPABILE) C1. IN QUALI PERIODI DELL ANNO CI SONO GLI ESAMI? C2. QUANDO POSSO

Dettagli

Guida all utilizzo della scheda Studenti Portale web LUSPIO

Guida all utilizzo della scheda Studenti Portale web LUSPIO Guida all utilizzo della scheda Studenti Portale web LUSPIO Il nuovo portale web della LUSPIO mette a disposizione degli studenti un AREA RISERVATA per inserire le proprie informazioni personali e accedere

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Università degli Studi della Basilicata Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione online pag. 1 di 42 INDICE 1. LOGIN... 3 2.

Dettagli

Procedure verbalizzazione esami docenti

Procedure verbalizzazione esami docenti Procedure verbalizzazione esami docenti Le nuove procedure di verbalizzazione digitale degli esami hanno come obiettivo la semplificazione delle pratiche burocratiche dei docenti e della segreteria studenti.

Dettagli

Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota

Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota v 4.2 Indice 1. INFORMAZIONI INIZIALI... 3 2. ACCESSO AD ESSE3... 3 3. TEST DI FIRMA DIGITALE... 4 4. VISUALIZZAZIONE APPELLI

Dettagli

MEMO PER GLI IMMATRICOLANDI A.A. 2012-2013

MEMO PER GLI IMMATRICOLANDI A.A. 2012-2013 MEMO PER GLI IMMATRICOLANDI A.A. 2012-2013 Per l A.A. 2012/2013 sono indette presso l Università degli Studi di Roma Tor Vergata le selezioni per esami per l ammissione al primo anno dei Corsi di Laurea

Dettagli

REGOLE PER L ESAME (agg.te settembre 2015)

REGOLE PER L ESAME (agg.te settembre 2015) Informatica e Programmazione (9 CFU) Ingegneria Meccanica e dei Materiali REGOLE PER L ESAME (agg.te settembre 2015) Modalità d esame (note generali) Per superare l esame, lo studente deve sostenere due

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria Manifesto annuale degli studi ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Offerta formativa Il Corso di Laurea in Ottica

Dettagli

ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT

ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT Per l utilizzo di ScuolaNEXT è obbligatorio impiegare il browser Mozilla Firefox, possibilmente aggiornato all ultima versione disponibile dal relativo sito:

Dettagli

Sicurezza e Comportamento in un Laboratorio Chimico

Sicurezza e Comportamento in un Laboratorio Chimico Università degli Studi MagnaGræcia Facoltà di Farmacia Sicurezza e Comportamento in un Laboratorio Chimico Francesco Ortuso Obiettivi Dare informazioni sul comportamento da tenere in laboratorio. Porre

Dettagli

Programmazione annuale docente classi 2^A AM 2^B AM 2^C AM

Programmazione annuale docente classi 2^A AM 2^B AM 2^C AM Programmazione annuale docente classi 2^A AM 2^B AM 2^C AM Docente : Macaluso Maria Annunziata Classe : 2^ sez.a B - C Indirizzo AM Materia di insegnamento : Scienze Integrate (CHIMICA) Libro di testo

Dettagli

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami Codice doc.: PRC_TEPRES KION S.p.A. pag. 1 di 40 INDICE 1. LOGIN...3 2. VISUALIZZAZIONE APPELLI...4 3. DEFINIZIONE

Dettagli

GUIDA ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI ON-LINE (STUDENTE)

GUIDA ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI ON-LINE (STUDENTE) Direzione Didattica e Ricerca Servizi didattici GUIDA ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI ON-LINE (STUDENTE) Aggiornata al 31/10/2007 Sistema integrato per la gestione della didattica INDICE: 1. ACCESSO AL

Dettagli

La procedura per definire gli appelli on-line è raggiungibile all indirizzo https://didattica.unicam.it.

La procedura per definire gli appelli on-line è raggiungibile all indirizzo https://didattica.unicam.it. La procedura per definire gli appelli on-line è raggiungibile all indirizzo https://didattica.unicam.it. Dopo essersi connessi e aver premuto il link LOGIN, situato sulla parte sinistra della pagina, vanno

Dettagli

I lavoratori operanti in laboratorio prima di intraprendere una qualsiasi attività devono ricevere adeguata informazione in merito:

I lavoratori operanti in laboratorio prima di intraprendere una qualsiasi attività devono ricevere adeguata informazione in merito: Regolamento e norme comportamentali per l'utilizzo in sicurezza dei laboratori didattici e di ricerca del a cura del Dott. Roberto, Carlo Di Caterina 1. Premessa Le attività sperimentali svolte in laboratorio

Dettagli

IL CORSO DI LAUREA 2) DA CHE COSA DIPENDE L ISCRIZIONE ALL UNA O ALL ALTRA SEDE?

IL CORSO DI LAUREA 2) DA CHE COSA DIPENDE L ISCRIZIONE ALL UNA O ALL ALTRA SEDE? IL CORSO DI LAUREA 1) DOVE SI TROVA LA SEDE DEL CORSO DI LAUREA DI IVREA? Dal A.A. 2008/2009 è attiva la Sede di Ivrea del corso di Laurea di infermieristica. Il corso trova spazio nella Officina H, ex

Dettagli

Informazione e Formazione. Regolamento sull uso e conservazione dei

Informazione e Formazione. Regolamento sull uso e conservazione dei Regolamento sull uso e conservazione dei prodotti di pulizia Il presente Regolamento si prefigge di fornire utili indicazioni ai collaboratori scolastici: sulla prevenzione contro il rischio chimico derivante

Dettagli

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online ESSE3-Verbalizzazione Online Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Rosaria NISI Giuseppe MANNINO Antonio CURCURUTO Distribuito da:.ale CECUM A.

Dettagli

Università degli Studi dell'aquila. Guida per la gestione della verbalizzazione esami tramite applicativo ESSE3

Università degli Studi dell'aquila. Guida per la gestione della verbalizzazione esami tramite applicativo ESSE3 Università degli Studi dell'aquila Guida per la gestione della verbalizzazione esami tramite applicativo ESSE3 Introduzione Il seguente documento illustra una guida per lo svolgimento delle seguenti tipologie

Dettagli

Ma,.. sapete chi è il vero Responsabile della. Sicurezza?

Ma,.. sapete chi è il vero Responsabile della. Sicurezza? L Istituzione che vi ospita, l Università nel nostro caso, ha il compito di: mettervi a disposizione le condizioni per un lavoro sicuro fornirvi l equipaggiamento per operare in sicurezza provvedere alla

Dettagli

UNIWEB: GUIDA OPERATIVA PER L APERTURA DEGLI APPELLI (giugno 2011)

UNIWEB: GUIDA OPERATIVA PER L APERTURA DEGLI APPELLI (giugno 2011) UNIWEB: GUIDA OPERATIVA PER L APERTURA DEGLI APPELLI (giugno 2011) Sommario MATERIALE INFORMATIVO E ASSISTENZA... 2 ATTIVITA DIDATTICHE ASSEGNATE... 2 INSERIMENTO APPELLI... 3 APERTURA PROVA PARZIALE...

Dettagli

Valutazione della Didattica On-Line

Valutazione della Didattica On-Line Gentile Docente, Valutazione della Didattica On-Line desideriamo farle conoscere lo strumento che gli studenti utilizzano per la valutazione della didattica on-line. Pertanto in questo breve documento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI SCIENZE MM FF NN Corso di Perfezionamento in Nuove tendenze nella didattica della Matematica e della Fisica Anno Accademico 2006-2007 Direttore del

Dettagli

LA SICUREZZA IN LABORATORIO. di F. Luca

LA SICUREZZA IN LABORATORIO. di F. Luca LA SICUREZZA IN LABORATORIO di F. Luca IN LABORATORIO NORME DI COMPORTAMENTO X. NON correre. NON ingombrare con gli zaini lo spazio intorno ai banconi di lavoro o in prossimità delle uscite X. NON mangiare

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO Approvato dal Consiglio Accademico con delibera n. 4-0 Emanato con decreto del Direttore prot. n. 1425-21/03/2016 SOMMARIO Premessa... 3 Art. 1 - Definizioni...

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Iscrizione esami Online / verbalizzazione online

Iscrizione esami Online / verbalizzazione online Iscrizione esami Online / verbalizzazione online Guida per il Docente Effettuare il login sul sito http://studiare.unife.it usando il codice di posta elettronica e la relativa password. Le voci relative

Dettagli

GUIDA STUDENTI ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI D ESAME ONLINE

GUIDA STUDENTI ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI D ESAME ONLINE GUIDA STUDENTI ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI D ESAME ONLINE Versione aggiornata al 06/05/2013 SSF Rebaudengo p.zza Conti di Rebaudengo, 22-10155 Torino Tel. +39 011 2340083 - Fax +39 011 2304044 www.rebaudengo.it

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Università telematica Pegaso Prova finale Disposizioni regolamentari

Università telematica Pegaso Prova finale Disposizioni regolamentari 1 Università telematica Pegaso Prova finale Disposizioni regolamentari 1) Tipologia A conclusione del Corso di studio, gli studenti sono tenuti a sostenere un esame finale che consiste nella discussione

Dettagli

La commissione di Inglese della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria

La commissione di Inglese della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria La commissione di Inglese della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria D1: In cosa consiste l esame di Inglese B1 per le lauree triennali della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria? R1: L inglese

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA 1 SOMMARIO Verbalizzazione online con firma Schema ProcessoErrore. Il segnalibro

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

I L C O R S O D I L A U R E A

I L C O R S O D I L A U R E A I L C O R S O D I L A U R E A 1) DOVE SI TROVA LA SEDE DEL CORSO DI LAUREA DI TORINO? 2) DA CHE COSA DIPENDE L ISCRIZIONE ALL UNA O ALL ALTRA SEDE? 3) QUALI SONO LE ZONE DOVE SI SVOLGERA IL TIROCINIO?

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI. (versione 1.0 del 26.11.2014)

Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI. (versione 1.0 del 26.11.2014) Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI (versione 1.0 del 26.11.2014) INDICE 1. LOGIN... 3 2. VISUALIZZAZIONE APPELLI... 4 3. DEFINIZIONE APPELLI... 4 4. GESTIONE LISTA

Dettagli

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare?

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 2) Non ho prenotato, posso chiedere al docente di sostenere ugualmente l'esame? 3) Devo prenotare un integrazione, come

Dettagli

FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO

FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 CONSIGLIO DI FACOLTÀ 1. Il Consiglio di Facoltà ha il compito di programmare, coordinare e gestire tutte le attività didattiche che fanno capo alla Facoltà.

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA JACOPO TOMADINI UDINE MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento anno accademico 2014/2015 emanato con decreto del direttore n. 1 del 7/11/2014 corsi

Dettagli

Procedura. per l attivazione e lo svolgimento del tirocinio in azienda o del progetto formativo

Procedura. per l attivazione e lo svolgimento del tirocinio in azienda o del progetto formativo Procedura per l attivazione e lo svolgimento del tirocinio in azienda o del progetto formativo Laurea in Ingegneria Chimica e dei Materiali (ex D.M. 270/04) Versione del 29 ottobre 2015 SOMMARIO Tirocini

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea specialistica in Classe Facoltà ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA 84/S Classe delle lauree specialistiche in Scienze economico-aziendali Economia Art. 1. Finalità Il presente

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad 03/05/2012 rev. 1.4 Pagina 1 SOMMARIO 1. Accesso al sistema - pag. 3 2. Il docente e la proposta di voto - pag. 4

Dettagli

Gestione Appelli e Verbalizzazione degli esami online. Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli esami online

Gestione Appelli e Verbalizzazione degli esami online. Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione degli Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli Redatto da: Giorgio Gagliardi (KION Spa) Mariangela Lotito (KION Spa) Verificato da:

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad Maggio 2014 rev. 2.2 Pagina 1 SOMMARIO 1. Accesso al sistema 3 2. Il docente e la proposta di voto 4 2.1. La Proposta

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001)

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001) REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001) Dicembre 2013 Il presente regolamento è redatto secondo quanto disposto

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI MARCO FANNO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI MARCO FANNO DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI MARCO FANNO Welcome meeting Corso di laurea triennale in Economia 28 settembre 2015 Obiettivo di questo incontro Fornire alle matricole TrEC (voi!) tutte

Dettagli

Guida Docenti. Gestione degli Appelli. Verbalizzazione degli esami online

Guida Docenti. Gestione degli Appelli. Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti Gestione degli Appelli e Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Giorgio Gagliardi (KION Spa) Mariangela Lotito (KION Spa) Verificato da: Approvato da: Giorgio Gagliardi

Dettagli

FAQ FREQUENZA AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Risposta alle domande più frequenti F.A.Q. Frequently Asked Questions

FAQ FREQUENZA AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Risposta alle domande più frequenti F.A.Q. Frequently Asked Questions Università degli Studi di Verona Provincia Autonoma di Trento Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (CLASSE LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE) Art. 1

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA SICUREZZA-LABORATORI DI CHIMIA, SCIENZE

REGOLAMENTO PER LA SICUREZZA-LABORATORI DI CHIMIA, SCIENZE Istituto Tecnico Internazionale Economico E. Tosi Busto Arsizio Amministrazione Finanza e Marketing Relazioni internazionali Sistemi informativi aziendali Turismo Internazionale Quadriennale CertINT 2012

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE DIPARTIMENTO DI SCIENZE CHIMICHE GUIDA DELLO STUDENTE CORSO DI LAUREA IN CHIMICA IDUSTRIALE Classe delle Lauree in

Dettagli

ALCUNE NORME PRINCIPALI DI SICUREZZA DA SEGUIRE IN UN LABORATORIO CHIMICO

ALCUNE NORME PRINCIPALI DI SICUREZZA DA SEGUIRE IN UN LABORATORIO CHIMICO ALCUNE NORME PRINCIPALI DI SICUREZZA DA SEGUIRE IN UN LABORATORIO CHIMICO Versione 28 febbraio 2003: per "Laboratorio di Chimica" per Scienze Biologiche Dott. Claudio Tavagnacco UN LABORATORIO CHIMICO

Dettagli

ORIENTAMENTI IN MERITO ALLA PROVA FINALE DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I/II LIVELLO

ORIENTAMENTI IN MERITO ALLA PROVA FINALE DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I/II LIVELLO ORIENTAMENTI IN MERITO ALLA PROVA FINALE DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I/II LIVELLO Delibera del Consiglio Accademico n. 3/5b del 1 marzo 2006. Modificata in data 30 giugno 2008 1. Premessa 1.1 La

Dettagli

DIREZIONE AMMINISTRATIVA AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI UNIWEB FAQ STUDENTI

DIREZIONE AMMINISTRATIVA AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI UNIWEB FAQ STUDENTI UNIWEB FAQ STUDENTI Anno di frequenza... 1 Appelli ricerca... 1 Avvisi dei docenti... 5 Codice a barre... 1 Crediti... 1 Errori sulla cariera... 2 Esame in cariera... 4 Indicazioni sull'appello... 2 Informazioni

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad Maggio 2014 rev. 2.2 Pagina 1 SOMMARIO 1. Accesso al sistema 3 2. Il docente e la proposta di voto 4 2.1. La Proposta

Dettagli

IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT

IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT Collegarsi al sito www.portaleargo.it cliccare sul link Argo ScuolaNext inserire nome utente e password oppure entrare nel sito www.itcsavi.it cliccare sul

Dettagli

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Diego Nobile (ASI) Verificato da: Approvato da: Distribuito a: INDICE NOTA INTRODUTTIVA...3

Dettagli

con l orario settimanale del docente, attraverso il quale ci si può spostare direttamente sulla classe, ora e materia da firmare.

con l orario settimanale del docente, attraverso il quale ci si può spostare direttamente sulla classe, ora e materia da firmare. 1) Come faccio per accedere al registro elettronico di Argo ScuolaNeXt? Per aprire il registro elettronico di Argo ScuolaNeXt bisogna accedere al sito Web www.portaleargo.it e selezionare la voce Argo

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Regolamento didattico del corso di studio per il conseguimento della laurea in Scienza dei Materiali. Art.1 - Norme generali...1 Art.2 - Obiettivi formativi...2 1. Obiettivi specifici del corso...2 2.

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI Enogastronomia pasticceria, sala vendita E BAR

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI Enogastronomia pasticceria, sala vendita E BAR REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI pasticceria, sala vendita E BAR In ossequio alle vigenti normative in materia d igiene e alla acquisizione di comportamenti professionalmente corretti, tutti gli studenti

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE REGOLAMENTO DIDATTICO

Corso di Laurea Specialistica in CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE REGOLAMENTO DIDATTICO Corso di Laurea Specialistica in CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (Classe 14/S Farmacia e Farmacia Industriale) REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Il corso di Laurea Specialistica in Chimica e Tecnologia

Dettagli

UNIWEB - GUIDA STUDENTE GLI APPELLI DI ESAME

UNIWEB - GUIDA STUDENTE GLI APPELLI DI ESAME UNIWEB - GUIDA STUDENTE GLI APPELLI DI ESAME ISCRIZIONE AGLI APPELLI: COSA CONTROLLARE Per iscriversi agli appelli è necessario: 1. essere iscritti all anno accademico corrente 2. aver pagato tutte le

Dettagli

Segreteria Online esami istruzioni per gli studenti

Segreteria Online esami istruzioni per gli studenti Versioni del documento Data Autore Contenuto 06/10/2014 D. Westmore Adeguamenti per il nuovo anno accademico 2014/15 Ufficio Sistemi Informativi 09/05/2014 M. Oldani Ufficio Sistemi Informativi Aggiunta

Dettagli

Procedure verbalizzazione esami per docenti Facoltà di Economia

Procedure verbalizzazione esami per docenti Facoltà di Economia Procedure verbalizzazione esami per docenti Facoltà di Economia Manuale d uso a cura di Dott.ssa Annalisa Golfredi Area sistemi informativi Dott.ssa Laura Costa Ufficio Didattica Facoltà di Economia Ultimo

Dettagli

Servizi Informatici per gli Studenti. Area Servizi Informatici e Multimediali Ufficio Gestione applicativi

Servizi Informatici per gli Studenti. Area Servizi Informatici e Multimediali Ufficio Gestione applicativi Servizi Informatici per gli Studenti Area Servizi Informatici e Multimediali Ufficio Gestione applicativi 1 Credenziali di accesso ai S.I. Credenziali di accesso ai Sistemi Informatici Primo Accesso NeoImmatricolati

Dettagli

NB MAI SALVARE LA PASSWORD! MAI RIVELARE LA PASSWORD!!!

NB MAI SALVARE LA PASSWORD! MAI RIVELARE LA PASSWORD!!! Collegarsi al sito web.spaggiari.eu Corso di formazione registro elettronico Per l accesso bisogna inserire i seguenti dati: 1. Cod scuola (uguale per tutti): PTLS0001 2. Utente: numerico es. 1010381 3.

Dettagli

SECONDO ANNO. Le attività del secondo anno si articolano in:

SECONDO ANNO. Le attività del secondo anno si articolano in: ANNO ACCADEMICO 2015/2016 SECONDO ANNO PROGRAMMAZIONE Inizio dei corsi e canali Attività Le lezioni, in aula, iniziano: il primo canale martedì, 29 settembre 2015; il secondo canale giovedì, 1 ottobre

Dettagli

LABORATORIO DI CHIMICA E BIOLOGIA MANUALE PRATICO AD USO DELLE CLASSI

LABORATORIO DI CHIMICA E BIOLOGIA MANUALE PRATICO AD USO DELLE CLASSI Istituto di Istruzione Superiore Statale "Iris Versari" Liceo Scientifico - Liceo delle Scienze Umane - Istituto Tecnico Settore Economico LABORATORIO DI CHIMICA E BIOLOGIA MANUALE PRATICO AD USO DELLE

Dettagli

GUIDA AL LABORATORIO DI CHIMICA

GUIDA AL LABORATORIO DI CHIMICA GUIDA AL LABORATORIO DI CHIMICA 1. LE ATTREZZATURE a. Gli immobili Il laboratorio è dotato di strutture di base fondamentali, come i banconi e la cappa aspirante. I banconi la cui superficie è in materiale

Dettagli

LICEO STATALE CARLO PORTA ERBA

LICEO STATALE CARLO PORTA ERBA LICEO STATALE CARLO PORTA ERBA MANUALE PROCEDURE DI UTILIZZAZIONE REGISTRO ELETTRONICO MESSAGGISTICA INTERNA (aggiornamento del 28 ottobre 2014) REGISTRO ELETTRONICO ACCESSO Da scuola: cliccare sull icona

Dettagli

TESTI RIVISTI NEGLI INCONTRI PRECEDENTI

TESTI RIVISTI NEGLI INCONTRI PRECEDENTI GRUPPO AVVISI Incontro del 13 maggio 2008 / V TESTI RIVISTI NEGLI INCONTRI PRECEDENTI COME USARE LA SCALA Per spostare la scala: spingerla verso gli scaffali, portarla in posizione verticale e farla scorrere.

Dettagli

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016 26 RIEPILOGO CLASSI PER INDIRIZZI 27 classi SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE CLASSICO LINGUISTICO TOTALE PER ANNO PRIME 4 CLASSI 97 2 CLASSI 51 2 CLASSI 54 6 CLASSI 153

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad Maggio 2013 rev. 1.6 Pagina 1 SOMMARIO 1. Accesso al sistema 3 2. Il docente e la proposta di voto 4 2.1. La Proposta

Dettagli

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE PREMESSA La domanda di Borsa di Studio A.A. 2014/2015 deve essere compilata esclusivamente tramite la procedura on line. Tutti i dettagli inerenti le modalità

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina Guida alla Rendicontazione on-line delle Attività del Docente Versione della revisione: 2.02/2013-07 A cura di: Fabio Adelardi Università degli studi di Messina Centro

Dettagli

MODALITA DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI E DEGLI ARREDI SCOLASTICI

MODALITA DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI E DEGLI ARREDI SCOLASTICI Data 30-11-2009 Rev. N. 01 Pagina 1 di 5 MODALITA DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI E DEGLI ARREDI SCOLASTICI Ddl RSPP RLS INDICE ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LEONARDO DA VINCI Data 30-11-2009 Rev.

Dettagli

Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema

Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema Corso di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa 1 semestre, A.A. 2003-04 1 Ciclo prof. Pier Luigi Capucci

Dettagli