Michele De Bortoli is at present Full Professor of Molecular Biology at the Faculty of Sciences of the University of Turin.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Michele De Bortoli is at present Full Professor of Molecular Biology at the Faculty of Sciences of the University of Turin."

Transcript

1 CURRICULUM VITAE Prof. Michele De Bortoli Michele De Bortoli is at present Full Professor of Molecular Biology at the Faculty of Sciences of the University of Turin. He is Director of the Interdisciplinary Research Cluster "Molecular Systems Biology" of the University of Turin. He is member of the Faculty of the PhD Programme "Complex Systems for Life Sciences of the PhD School Life and Health Sciences". Michele De Bortoli is a member of the Dept. of Oncological Sciences at the Institute for Cancer Research and Treatment in Candiolo (Turin) and leads an interdisciplinary research group working at the LIMA Laboratories, Bioindustry Park Silvano Fumero (Colleretto Giacosa, Turin) and at the Molecular Systems Biology at the University of Turin. Education and experience. Born in Susa (Turin) the 7th of June, 1954, he graduates "cum laude" in Biology in 1978 at the University of Turin, with a Thesis in Enzymology Post doctoral fellow at the RBM "A.Marxer" Institute for Biomedical Research in Ivrea (Turin), working on tissue tumor markers Visting Associate at the Laboratory of Pathophysiology and Laboratory of Tumor Biology and Immunology, National Cancer Institute, Bethesda (US), where he investigates the role of protooncogenes in mammary tumors Assistant Professor in Biochemistry at the Dept. of Animal Biology in Turin, where he studies the role of proto oncogenes in mammary development and cancer Visiting Scientist at the Friedrich Miescher Institute of Basel (Switzerland), studying the crosstalk between estrogen and growth factor receptors in the control of cell growth Assistant Professor and Group Leader at the Dept. of Animal & Human Biology in Turin, leads a group working on the transcriptional control by estrogen and growth factors Visiting Scientist at the University of California at San Diego, Cell & Molecular Biology, to setup the chromatin immunoprecipitation assay.

2 Scientific supervisor of the Laboratory of Gynecological Oncology at Institute for Cancer Research & Treatment, Candiolo. Research programmes focus on: i) the role of estrogen in global gene expression regulation, with dissection of cofactors and secondary mediators of genomic responses to estrogen; ii) the role of AP 2 transcription factors in neoplastic growth control; iii) gene expression profiling in tumors for prognosis and endocrine therapy response prediction Founder and Director of the Centro Interdipartimentale Sistemi Complessi in Biologia e Medicina Molecolare of the University of Turin, now changed to Molecular Systems Biology research cluster today Michele De Bortoli establishes a research group at the LIMA Laboratories, Bioindustry Park (Colleretto Giacosa, Torino), running R&D activity on the developments of pharmacological targets to revert endocrine therapy resistance in breast cancer. At the same time, he leads a collaborative group within the Molecular Systems Biology studying various aspects of gene regulation, including novel activities of estrogen receptor alpha end coregulatory proteins, mirna expression and regulation in breast cancer cells and genomic mapping of estrogen receptor alpha and components of this pathway. He has been and is today responsible of several research grants from public and private funding agencies (EORTC, CNR, MURST, FIRB, Ministry of Health, Regione Piemonte, AIRC, ABO, Zeneca, ARES Serono). He is member of the editorial board of the International Journal of Biological Markers, active member of the American Association for Cancer Research and member of the Italian Society of Biophysics and Molecular Biology. He is also member of the Scientific Secretary of the ABO Association (Biotechnology Applications in Oncology), Venice. He authored more than 90 scientific publications, either in international journals, or as scientific book chapters and articles for scientific information. Teaching duties and administration/organization related activities. Since 1991, Michele De Bortoli is responsible of the Molecular Biology classes for Biology undergraduates (first and second level) and, since 2000, of the classes of Recombinant Technology, Applied Molecular Biology & Genetics. More recently, he also teaches to Biotechnology undergraduates Laboratory techniques in Molecular Biology and Biomaterials for Chemistry undergraduates.

3 From 2001 to 2007 he was Coordinator of the second level degree (Laurea Magistrale) in Biomolecular Sciences, University of Turin. Since 2005, he is responsible of projects for Student laboratories of the Faculty of Sciences, focusing on the development of Bioinformatics and Computational Biology facilities. Since 2006, he founded and directed the SysBioM Cluster (Centro Interdipartimentale Sistemi Complessi in Biologia e Medicina Molcolare) of the University of Turin.

4 Scientific Publications Papers 1. Cutrupi S, Reineri S, Panetto A, Grosso E, Caizzi L, Ricci L, Friard O, Agati S, Scatolini M, Chiorino G, Lykkesfeldt AE, De Bortoli M. Targeting of the adaptor protein Tab2 as a novel approach to revert tamoxifen resistance in breast cancer cells. Oncogene Jan 16. doi: /onc [Epub ahead ofprint] Corrigendum in press. 2. Ferraro L, Ravo M, Nassa G, Tarallo R, De Filippo MR, Giurato G, Cirillo F, Stellato C, Silvestro S, Cantarella C, Rizzo F, Cimino D, Friard O, Biglia N, De Bortoli M, Cicatiello L, Nola E, Weisz A. Effects of Oestrogen on MicroRNA Expression in Hormone Responsive Breast Cancer Cells. Horm Cancer Jan 25. [Epub ahead of print] PubMed PMID: Courtin A, Communal L, Vilasco M, Cimino D, Mourra N, de Bortoli M, Taverna D, Faussat AM, Chaouat M, Forgez P, Gompel A. Glucocorticoid receptor activity discriminates between progesterone and medroxyprogesterone acetate effects in breast cells. Breast Cancer Res Treat. 2012; 131(1): Friard O, Re A, Taverna D, De Bortoli M, Corá D. CircuitsDB: a database of mixed microrna/ transcription factor feed forward regulatory circuits in human and mouse. BMC Bioinformatics Aug 23;11: Cicatiello L, Mutarelli M, Grober OM, Paris O, Ferraro L, Ravo M, Tarallo R, Luo S, Schroth GP, Seifert M, Zinser C, Chiusano ML, Traini A, De Bortoli M, Weisz A. Estrogen receptor alpha controls a gene network in luminal like breast cancer cells comprising multiple transcription factors and micrornas. Am J Pathol May;176(5): Fortunati N, Bertino S, Costantino L, De Bortoli M, Compagnone A, Bandino A, Catalano MG, Boccuzzi G. Valproic acid restores ER alpha and antiestrogen sensitivity to ER alpha negative breast cancer cells. Mol Cell Endocrinol Jan 15;314(1):17 22.

5 7. Orso F, Jager R, Calogero RA, Schorle H, Sismondi P, De Bortoli M, Taverna D. AP 2α Regulates Migration of GN 11 Neurons via a Specific Genetic Program involving the AXL receptor tyrosine kinase BMC Biol May 22;7: Cardamone MD, Bardella C, Gutierrez A, Di Croce L, Rosenfeld MG, Di Renzo MF, De Bortoli M. ERalpha as ligand independent activator of CDH 1 regulates determination and maintenance of epithelial morphology in breast cancer cells. Proc Natl Acad Sci U S A. 2009, 106(18): (Epub 2009 Apr 21). 9. Cimino D, Fuso L, Sfiligoi C, Biglia N, Ponzone R, Maggiorotto F, Russo G, Cicatiello L, Weisz A, Taverna D, Sismondi P, De Bortoli M Identification of new genes associated with breast cancer progression by gene expression analysis of pre defined sets of neoplastic tissues. Int J Cancer, 2008, 123: (DOI: 23660) 10. Orso F, Penna E, Cimino D, Astanina E, Maione F, Valdembri D, Giraudo E, Serini G, Sismondi P, De Bortoli M, Taverna D. AP 2 α and AP 2 γ Regulate Epithelial Tumor Progression via Specific Genetic Programs FASEB J, 2008, Pubblicato on line: doi: /fj Ravo M, Mutarelli M, Ferraro L, Grober OMV, Paris O, Tarallo R, Vigilante A, Cimino D, De Bortoli M., Nola E, Cicatiello L, Weisz A. Quantitative expression profiling of highly degraded RNA from formalin fixed, paraffinembedded breast tumor biopsies by oligonucleotide microarrays. Laboratory Investigation, 2008; 88: Sismondi P, Biglia N, Ponzone R, Fuso L, Scafoglio C, Cicatiello L, Ravo M, Weisz A, Cimino D, Altobelli G, Friard O, De Bortoli M. Influence of estrogens and antiestrogens on the expression of selected hormone responsive genes. Maturitas. 2007, 57(1):50 5. Epub 2007 Mar Orso F, Fassetta M, Penna E, Solero A, De Filippo K, Sismondi P, De Bortoli M, Taverna D. The AP 2alpha Transcription Factor Regulates Tumor Cell Migration and Apoptosis. Adv Exp Med Biol. 2007; 604:87 95

6 14. Filigheddu N, Cutrupi S, Porporato PE, Riboni F, Baldanzi G, Chianale F, Fortina E, Piantanida P, De Bortoli M, Vacca G, Graziani A, Surico N. Diacylglycerol Kinase is Required for HGF induced Invasiveness and Anchorageindependent Growth of MDA MB 231. Breast Cancer Cells. Anticancer Res. 2007, 27: Scafoglio C, Ambrosino C, Cicatiello L, Altucci L, Ardovino M, Bontempo P, Medici N, Molinari AM, Nebbioso A, Facchiano A, Calogero RA, Elkon R, Menini N, Ponzone R, Biglia N, Sismondi P, De Bortoli M, Weisz A. Comparative gene expression profiling reveals partially overlapping but distinct genomic actions of different antiestrogens in human breast cancer cells. J Cell Biochem. 2006, 98: De Bortoli M, Biglia N. Gene Expression Profiling with DNA Microarrays Revolutionary Tools to Help Diagnosis, Prognosis, Treatment Guidance, and Drug Discovery. In Biomarkers in breast cancer: molecular diagnostics for predicting and monitoring therapeutic effect Ed. by G. Gasparini & D. F. Hayes. Humana Press, Totowa, NJ 07512, US, 2005: Bardella C, Costa B, Maggiora P, Patane' S, Olivero M, Ranzani GN, De Bortoli M, Comoglio PM, Di Renzo MF. Truncated RON tyrosine kinase drives tumor cell progression and abrogates cell cell adhesion through E cadherin transcriptional repression. Cancer Res. 2004, 64: Cicatiello L, Scafoglio C, Altucci L, Cancemi M, Natoli G, Facchiano A, Iazzetti G, Calogero R, Biglia N, De Bortoli M, Sfiligoi C, Sismondi P, Bresciani F and Weisz A A Genomic View of Estrogen Actions in Human Breast Cancer Cells by Expression Profiling of the Hormone Responsive Transcriptome J Mol Endocrinol 2004, 32: Weisz A, Basile W, Scafoglio C, Natoli G, Altucci L, Bresciani F, Facchiano A, Sismondi P, Cicatiello L, De Bortoli M Molecular identification of ERa positive breast cancer cells by the expression profile of a set of hormone regulated genes. J Cell Physiol 2004; 200: Orso F, Cottone E, Hasleton MD, Ibbitt CJ, Sismondi P, Hurst HC, De Bortoli M. AP 2gamma expression is specifically induced by estrogens through binding of the estrogen receptor to a canonical element within the 5 untranslated region. Biochem J. 2004, 377:

7 21. Sorbello V, Fuso L, Sfiligoi C, Scafoglio C, Ponzone R, Biglia N, Weisz A, Sismondi P, De Bortoli M. Quantitative real time RT PCR analysis of eight novel estrogen regulated genes in breast cancer. Int J Biol Markers. 2003, 18: Biglia N, De Bortoli M. Molecular characterization of breast cancer aggressiveness. Int J Biol Markers. 2003, 18: Sfiligoi C, de Luca A, Cascone I, Sorbello V, Fuso L, Ponzone R, Biglia N, Audero E, Arisio R, Bussolino F, Sismondi P, De Bortoli M. Angiopoietin 2 expression in breast cancer correlates with lymph node invasion and short survival. Int J Cancer. 2003, 103(4): Modugno M, Tagliabue E, Ardini E, Berno V, Galmozzi E, De Bortoli M, Castronovo V, Menard S. p53 dependent downregulation of metastasis associated laminin receptor. Oncogene Oct 24;21(49): Cottone E., Orso F., Biglia N, Sismondi P & De Bortoli M. Role of coactivators and corepressors in seroid and nuclear receptor signaling: potential markers of tumor growth and drug sensitivity. Int. J. Biol. Markers (2001), 16 (3): Oberto M, Soncin I, Bovolin P, Voyron S, De Bortoli M, Dati C., Fasolo A, Perroteau I ERBB4 and neuregulin expression in the adult mouse olfactory bulb after peripheral denervation Eur. J. Neuroscience (2001): 14(3): Perissi V, Menini N, Cottone E., Capello D, Sacco M, Montaldo F and De Bortoli M. "AP 2 transcription factors in the regulation of ERBB2 gene transcription by oestrogen". (2000). Oncogene, 19: De Benedetti VM, Biglia N, Sismondi P & De Bortoli M. DNA chips: the future of Biomarkers Int. J. Biol. Markers (2000), 15: 1 9 (review) 29. Perroteau I, Oberto M, Soncin I, Voyron S, De Bortoli M, Bovolin P and Fasolo A. "Transregulation of ERBB expression in the mouse olfactory bulb". Cell. Mol. Biol. (1999) 45:

8 30. Maggiora P., Marchio' S., Stella M.C., Giai M., Belfiore A., De Bortoli M., Di Renzo M.F., Costantino A., Sismondi P. & Comoglio P.M. Overexpression of the RON gene in human breast carcinoma. Oncogene (1998), 16: De Bortoli M. and Dati C. Hormonal regulation of type I receptor tyrosine kinases in the mammary gland J. Mammary Gland Biol. Neopl. (1997), 2: Dati C., Maggiora P., Puech C., De Bortoli M., Escot C. " Expression of the erbb 2 proto oncogene during differentiation of the mammary gland in the rat." Cell Tissue Res. (1996), 285: Maggiora, P. & De Bortoli M. NDF/Heregulins stimulate expression of the erbb 2 tyrosine kinase growth factor receptor in human breast cancer. Ann. N. Y. Acad. Sci. (1996), 784: De Bortoli, M., Maggiora P., Capello D., Antoniotti S., Saviozzi S., Sapei M.L. and Dati C. Hormonal control of growth factor receptor expression Ann. N. Y. Acad. Sci. (1996), 784: Giai M, Roagna R, Ponzone R, De Bortoli M, Dati C & Sismondi P. "Prognostic and predictive relevance of c erbb 2 and ras expression in node positive and negative breast cancer". Anticancer Res. (1994), 14: Antoniotti S, Taverna D, Maggiora P, Sapei ML, Hynes NE, De Bortoli M. Oestrogen and EGF down regulate erbb2 oncogene protein expression in breast cancer cells by different mechanisms. Br. J. Cancer (1994), 70: Taverna D., Antoniotti S., Maggiora P., Dati C., De Bortoli M., and Hynes N.E. "ERBB2 expression in estrogen receptor positive breast tumor cells is regulated by growth modulatory reagents". Int. J. Cancer (1994), 56: De Bortoli M., Dati C., Antoniotti S., Maggiora P. and Sapei ML. "Hormonal regulation of c erbb 2 oncogene expression in breast cancer cells". J. Steroid Biochem. Molec. Biol. (1992), 43:

9 39. Antoniotti, S., Maggiora P., Dati, C. and De Bortoli M. "Tamoxifen up regulates c erbb 2 expression in estrogen responsive breast cancer cells "in vitro"". Eur. J. Cancer (1992), 28: Dati, C., Muraca, R., Tazartes, O., Antoniotti, S., Perroteau, I., Giai, M., Cortese, P., Sismondi, P., Saglio, G. and De Bortoli, M. "c erbb2 and ras expression levels in breast cancer are correlated and show a cooperative association with unfavorable clinical outcome." Int. J. Cancer (1991), 47: Piffanelli A., Giovannini G., Pelizzola D., De Bortoli M., Catozzi L., and Giganti M. "Steroid receptor assays: an italian quality assessment program" Ann. Ist. Super. Sanità (1991), 27: Dati C, Antoniotti S, Taverna D, Perroteau I, De Bortoli M "Inhibition of c erbb2 oncogene expression by estrogens in human breast cancer cells". Oncogene (1990), 5: Ardito G., Bigatti P., Lamberti L., Crovella S., De Bortoli M. "Uso delle tecniche degli enzimi di restrizione e del DNA ricombinante nello studio della variabilita' genetica in un gruppo di Primati non umani (Macaca fascicularis)". Antropologia contemporanea (1989), 12: Perroteau, I., Fracchia, S., Ferrara, B., De Bortoli M, Barone, D. "Safety tests for continuous cell lines used in biotechnology" in "Trends in drug development", RBMeetings 4. Editori A. Assandri, S. Fumero, RBM Publishing, Ivrea (Italy)(1989), pagg De Bortoli M, Dati C, Perroteau I, Panico S, Biffo S, Giai M, Catozzi L, Selvatici R, Piffanelli A, Sismondi P. "ras proto oncogene expression in human and experimental mammary tumors". in "Progress in Cancer Research and Therapy", Vol. 35: "Hormones and Cancer 3". Edited by F. Bresciani, RJB King, ME Lippman and JP Reynaud, Raven Press Ltd. New York, (1988), pagg De Bortoli M, Giai M, Piffanelli A, Sismondi P. "p21 ras expression in human breast cancer" in "Biology and Biochemistry of Normal and Cancer Cell Growth", Ed. by L. Castagnetta and I. Nenci,, Harwood Academic Publishers, Chur, London, U.K. (1988), pagg

10 47. Piffanelli, A., Pelizzola, D., De Bortoli, M., Giovannini, G., Messeri, G., Quercioli, M. e Fumero, S. "Dosaggio radiometrico dei recettori steroidei nel cancro mammario: Revisione del metodo con carbone destrano". Biochimica Clinica (1987), 11: A. Piffanelli, D. Pelizzola, G. Giovannini, M. De Bortoli, C. Dati, M. Giganti, L. Catozzi, L. Faggioli "Controllo di qualita' del dosaggio dei recettori dell'estradiolo e del progesterone in Italia nel 1986: revisione degli indici di affidabilita'". The Ligand Quarterly Ed. Ital. (1987), 6: Piffanelli A., Pelizzola D., De Bortoli M., Giovannini G. and Fumero S. "Determinazione dei recettori dell'estradiolo e del progesterone nel carcinoma mammario: programmi di controllo di qualita' in Italia". The Ligand Quarterly Ed. Italiana (1986), 5: Piffanelli A., Giovannini G., Pelizzola D., De Bortoli M. "Estrogen and progesterone measurement and its quality control in breast cancer: a reappraisal". Int. J. Biol. Markers (1986), 1: Piffanelli A., Giovannini G., Pelizzola D., Selvatici R., Catozzi L., Balestrieri L., DeBortoli M., Giai M., Bassi N., Sismondi P. "Simultaneous determination of H 222 (E.I.A.), ER D.C.C. and ER D5 (I.R.M.A.)." in "Endocrinology and Malignancy", Ed by E.E.Baulieu, S.Iacobelli and W.L.McGuire, The Parthenon Publishing Group, Carnforth, U.K. (1986), pagg De Bortoli M., Theillet C., Escot C., Perroteau I., Merlo G., Lidereau R., Callahan R. "ras proto oncogenes in mammary cancer". in "Endocrinology and Malignancy", Ed. by E.E.Baulieu, S.Iacobelli and W.L.McGuire, The Parthenon Publishing Group, Carnforth, U.K. (1986), pagg A. Piffanelli, Giovannini G., Pelizzola D., De Bortoli M., Perroteau I., Selvatici R., Catozzi L. and Balestreri L. "Estrogen and progesterone receptors as marker of hormono sensitivity in breast cancer: simultaneous determination of H 222, ER and PgR DCC, and ER D5". in "Receptors in Pharmacology", Editori A. Assandri, S. Fumero, RBM Publishing, Ivrea (1986), pagg

11 54. Gaudino G., De Bortoli M. and Lazarus L.H. "A bombesin related peptide in experimental mammary tumors in rats". Ann. N.Y. Acad. Sci. (1986), 464: Perroteau I, Salomon D, De Bortoli M, Kidwell W, Hazarika P, Pardue R, Dedman J,Tam J "Immunological detection and quantitation of alpha transforming growth factors in human breast carcinoma cells". Breast Cancer Res. Treat. (1986), 7: Piffanelli A., De Bortoli M., Fumero S., Pelizzola D., Agrimonti F., Frairia R. and Giovannini G. "Five years of quality control for steroid receptor assay in Italy". J. Nucl. Med. All. Sci. (1985), 29: Agrimonti F., Berruto G.P., Fornaro D., De Bortoli M., Fumero S., Frairia R., Pelizzola D., Giovannini G. and Piffanelli A. "Quality control for estrogen and progesterone receptor assay in human breast cancer: the influence of computation methods on intra and interlaboratory variability". Tumori (1985), 71: Piffanelli A., Pelizzola D., De Bortoli M., Agrimonti F., Frairia R., Giovannini G. and Fumero S. "Quality assurance for steroid receptor assay in human breast cancer: six years experience of the Italian Committee". Tumori (1985), 71: Tagliaferri P.S., Clair T., De Bortoli M. and Cho Chung Y.S. "Two classes of camp analogs synergistically inhibit p21 ras protein synthesis and phenotypic transformation of NIH/3T3 cells transfected with Ha MuSV DNA". Biochem. Biophys. Res. Commun. (1985), 130: De Bortoli M., Abou Issa H., Haley B.E. and Cho Chung Y. S. "Amplified expression of p21 ras protein in hormonedependent mammary carcinomas of humans and rodents". Biochem. Biophys. Res. Commun. (1985), 127: Giunta C., De Bortoli M., Sanchini M. and Stacchini A. "Activatory effect of two cardioglycosides on Cavia cobaia kidney Na,K ATPase activity". Gen. Pharmacol. (1985), 16: De Bortoli M. and Roggero P. "Electrophoretic desorption of intact virus from immunoadsorbent" Microbiologica (1985), 8:

12 63. Giunta C., De Bortoli M., Stacchini A. and Sanchini M. "Na,K ATPase from Xenopus laevis (Daudin) kidney and epidermis: high sensitivity towards regulatory compounds". Comp. Biochem. Physiol. (B) (1984), 79: De Bortoli M., Giunta C., Dati C. and Usseglio L. "Solubilization and purification of Na,K ATPase from the outer medulla of rabbit kidney". Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1984), LX: De Bortoli M., Fumero S. and Mondino A. "Cyclic adenosine 3':5' monophosphate binding proteins in human mammary tumor cytosol and their relation to estrogen and progesterone receptors. A preliminary study". Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1983), LIX: Piffanelli A., Fumero S., Pelizzola D., De Bortoli M., Giovannini G., Ricci L., Scaglianti G. and Mazzilli M. "Quality control of estradiol receptor assay in oncology". in "Nuclear Medicine and Biology", Vol. I, Ed. C. Reynaud, Pergamon Press, Paris (1982), pagg Piffanelli A., Fumero S., Pelizzola D., De Bortoli M., Giovannini G. and Tosi S.P. "Quality control of estradiol receptor assay: the Italian experience". in: "Radioimmunoassay and related procedures in medicine 1982", Ed. by the International Atomic Energy Agency, Vienna (1982), pagg De Bortoli M., Giunta C., Stacchini A. and Sanchini M. "Na,K ATPase from Xenopus laevis kidney and epidermis: ouabain interaction studies". Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1982), LVIII: Giunta C., De Bortoli M., Sanchini M. and Stacchini A. "Sodium and potassium dependent adenosinetriphosphatase from Cavia cobaia kidney: interaction with very low cardiotonic steroid concentrations". Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1982), LVIII: Giunta C., De Bortoli M., Treves S. and Vercelli R. "Na,K ATPase from Xenopus laevis (Daudin) kidney. Purification and characterization". Comp. Biochem. Physiol. (B) (1981), 68: De Bortoli M. and Giunta C. "Characterization of Na,K ATPase from Xenopus laevis kidney. Preliminary results". Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1980), LVI:

13 72. Giunta C., De Bortoli M. and Brigidi R. "Na,K dependent adenosinetriphosphatase in rabbit kidney. Separation by affinity chromatography" Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1979), LV: Giunta C. and De Bortoli M. "Na,K dependent adenosinetriphosphatase activity in mammalian kidney". Boll. Soc. It. Biol. Sper. (1979), LV: Patents 1. PANETTO A., REINERI S., CUTRUPI S., DE BORTOLI M. (2008). USO DI UN PEPTIDE DERIVATO DA ER ALFA PER IL RIPRISTINO DELLA SENSIBILITA' A COMPOSTI ANTIESTROGENICI IN CELLULE DI TUMORE MAMMARIO. TO2008A del 24/12/2008. Bioindustry Park del Canavese SPA. 2. CUTRUPI SANTINA, PANETTO ARIANNA, REINERI STEFANIA, DE BORTOLI M. (2010). USE OF A PEPTIDE DERIVED FROM ER ALPHA FOR RESTORING SENSITIVITY TO ANTIESTROGENIC COMPOUNDS IN BREAST TUMOUR CELLS. WO2010/072843A3. Bioindustry Park Silvano Fumero SpA. Congresses, Conferences The most important invited talks. Estrogen: genomic and nongenomic effects. 7th European Congress on Menopause, Istanbul, 3 7 June The intrinsic complexity of the target: the paradigm of estrogenic regulation. 38 Congresso SIBIOC, Torino, settembre La risposta genomica agli estrogeni ed antiestrogeni, Simposio Carcinoma mammario: nuovi suggerimenti dalla ricerca di base, CERMS, Torino, 19 maggio 2006 La risposta genomica agli ormoni estrogeni in Simposio inaugurale del Centro SysBioM I Sistemi Complessi in Biologia e Medicina Molecolare, Torino 20 gennaio Molecular Characterization of Breast Cancer Aggressiveness. 5th International Symposium on Women s Health and Menopause, Firenze, Aprile ERBB2. Corso di aggiornamento in evidence based medicine "Dal laboratorio alla clinica: biomarcatori in "evidenza". Applicazioni in Oncologia" Laguna Palace Hotel, Venezia Mestre, novembre 2004.

14 Risposte geniche agli estrogeni nel carcinoma mammario ormonoresponsivo: vie di regolazione secondarie. Seminario presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Complesso di Sant Andrea delle Dame, 22/07/2004. Gene expression profiling in breast cancer for prediction of prognosis and response: advantages overcome problems. Italian Japanes Joint Seminar: Toward the Post sequencing Era: New opportunities for Scientific Cooperation between Italy and Japan in basic and applied Cancer Research. Tokyo, November 4, Molecular characterization of breast cancer aggressiveness Convegno Marcatori Molecolari Emergenti in Oncologia Terapia mirata, Indicatori di risposta, Chemioprevenzione, Rovigo, IRCC, 20 settembre Nuove Tecnologie: Promesse e Cautele. 6 Simposio Ligand Assay 2000, Bologna ottobre Caratterizzazione del profilo di espressione genica nei tumori come nuovo approccio diagnostico». Advanced Technology for the Clinical Laboratory and Biotechnology: ATB Corsi Milano, 9 10 Novembre Quality Control in Molecular Pathology in 7th EORTC Breast Cancer Working Conferenca, Bordeaux, France, Sept.10 13, Cross talk tra erbb2 e recettori steroidei nel carcinoma mammario in Ruolo dell oncoproteina erbb2 nella trasformazione neoplastica e nella diagnosi, prognosi e terapia dei tumori umani, Organizzato da Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori, Milano, 19 gennaio Hormonal control of growth factor receptor expression in Propedeutics to Cancer Management 39th Course Biology and Biochemistry of Normal and Cancer Cell Growth, E. Majorana Centre for Scientific Culture, Erice, 1 6 Aprile Modulazione ormonale della espressione degli oncogeni e dei geni repressori in Endocrinologia ed endocrinoterapia dei tumori. Organizzato da Scuola Internazionale di Oncologia e Medicina Sperimentale. Santa Margherita Ligure, dicembre Meccanismi d azione del tamoxifene non mediati dal recettore per gli estrogeni in Nuove acquisizioni farmacologiche e nuove indicazioni cliniche degli antiestrogeni, organizzato da U.F.G.O., Roma, Ottobre Analisi di oncogeni ed antioncogeni Laboratorio di Oncologia: dalla ricerca di base all utilizzo clinico. Organizzato da Scuola Internazionale di Oncologia e Medicina Sperimentale. Roma, dicembre "Analysis of Oncogenes in Human Tumors" n "From basic research in oncology to clinical application", The XIX Meeting of the International Society of Oncodevelopmental Biology and Medicine, Siena, October 13 17, Gli oncogeni nella caratterizzazione delle neoplasie umane in 22 Congresso Nazionale della Società Italiana di Biochimica Clinica, Bologna, ottobre 1990.

15 Proposta di standardizzazione europea dell analisi dell oncogene erbb2/neu in XIII Corso di aggiornamento in Oncologia Medica, Organizzato dalla Ass. It. Oncologia Medica, Rimini, 3 7 giugno Oncogeni: metodiche di analisi in Cinetica cellulare, 4 Corso teorico pratico, Organizzato da SIBIOC, SICCAB, AIRB, INRCA, Firenze, 31 maggio 2 giugno Significato prognostico degli oncogeni c erbb2 e ras nel carcinoma primario della mammella in Il carcinoma mammario: attualità in diagnostica e terapia, Organizzato da Anatomia Patologica e Ricerche Cliniche, USL 10, Jesi, 1 dicembre Regulation de l expression de c erbb2 neu dans le cellules de cancer mammaire. Implication sur la valeur prognostique dans le cancer du sein. organizzato da INSERM Unité 148 Hormones et Cancer, Montpellier, 20 Novembre La biochimica dei recettori in Recettori ormonali e carcinoma mammario: bilancio di un decennio. Organizzato da Società Italiana di Biochimica Clinica, Firenze, 17 novembre "Significance of H ras oncogene and Alpha Transforming Growth Factor in breast cancer" International Course "Advances in Diagnostic Laboratory Techniques for Breast Cancer", Boston (USA), 6 7 November, 1986.

16 Chapters in books De Bortoli M. DNA Dizionario di Biologia, Ed. by A. Fasolo, Edizioni UTET Torino, De Bortoli M. RNA Dizionario di Biologia, Ed. by A. Fasolo, Edizioni UTET Torino, De Bortoli, M. & Marchiò, S. "Antiestrogeni ed oncogeni nel cancro mammario" in "Farmacologia della nuova generazione di antiestrogeni". Editori G. Scambia, P. Benedetti Panici, G. Isola, S. Mancuso. Soc. Editrice Universo, Roma, 1996, pagg De Bortoli M. "L'oncogene erbb2 nel cancro mammario umano: significato prognostico e predittivo, e aspetti regolativi" in "La cellula neoplastica: biologia, diagnosi e terapia molecolare", Editori A. Nicolin, P. Comoglio, Edizioni UTET Torino 1996, pagg De Bortoli, M. Meccanismi d azione del Tamoxifene non mediati dal recettore per gli estrogeni. in Nuove acquisizioni farmacologiche e nuove indicazioni cliniche degli antiestrogeni, Ed. by G. Scambia, G. Isola, P. Benedetti Panici, S. Mancuso, pagg. 1 16, Soc. Editrice Universo, Roma, 1995.

Integrazione degli approcci molecolare e bioinformatico al profiling molecolare delle linee cellulari di tumore della mammella estrogeno responsivo

Integrazione degli approcci molecolare e bioinformatico al profiling molecolare delle linee cellulari di tumore della mammella estrogeno responsivo Integrazione degli approcci molecolare e bioinformatico al profiling molecolare delle linee cellulari di tumore della mammella estrogeno responsivo 16 novembre 2004 Studio comparativo dei profili di espressione

Dettagli

mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it

mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA 1977-1980

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAURIZIO D INCALCI Piazza S. Agostino, 7-20123 Milano Telefono 02/839.2291 uff. 02/39014473 Fax

Dettagli

Spett.le Segreteria SIN. Via Del Cavallerizzo 1. 53100 Siena. Cari Colleghi e soci della Società Italiana di Neurologia,

Spett.le Segreteria SIN. Via Del Cavallerizzo 1. 53100 Siena. Cari Colleghi e soci della Società Italiana di Neurologia, Spett.le Segreteria SIN Via Del Cavallerizzo 1 53100 Siena Cari Colleghi e soci della Società Italiana di Neurologia, con la presente propongo la mia candidatura in qualità di consigliere della nostra

Dettagli

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Associazione Culturale Micene 1 Congresso Nazionale Evoluzione della Scienza e della Tecnica LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Dr. Federico Selvaggi Università degli Studi G. d Annunzio Chieti/Pescara

Dettagli

Advanced Molecular Systems BioMedicine And Complex Pathological Phenotypes

Advanced Molecular Systems BioMedicine And Complex Pathological Phenotypes The International School of Advanced Molecular, Genome and Complex Systems BioMedicine Advanced Molecular Systems BioMedicine And Complex Pathological Phenotypes Catania, Italy, june 18-20, 2014 Wassily

Dettagli

LEGAMI CON L`ITALIA. ATTESTATI: breve cronologia

LEGAMI CON L`ITALIA. ATTESTATI: breve cronologia Curriculum Vitae Antonio Giordano, M.D., Ph.D. Il Professor Antonio Giordano si e laureato con il massimo dei voti in Medicina a Napoli nel 1986. Ha conseguito la specializzazione in Anatomia Patologica

Dettagli

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Università degli Studi di Torino Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Corso di Immunologia Molecolare Anno Accademico 2007/08 Elisa Migliore Her2 nelle

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Ariela Benigni. Biol.Sci.D., Ph.D.

CURRICULUM VITAE. Ariela Benigni. Biol.Sci.D., Ph.D. CURRICULUM VITAE Ariela Benigni Biol.Sci.D., Ph.D. Dati Personali: Nome: Ariela Benigni Data e luogo di nascita: 16 Dicembre, 1955 - Bergamo Cittadinanza: Italiana Tel. 035 42131 E-mail: ariela.benigni@marionegri.it

Dettagli

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987 Amelia MORRONE CURRICULUM DATI PERSONALI Data e luogo di nascita: 02 gennaio 1961 - Castelpagano (BN), Italia Nazionalità: italiana FORMAZIONE -Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università

Dettagli

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16 MASTER DEGREE IN MOLECULAR AND MEDICAL BIOTECHNOLOGY AA 2015/16 Classe LM-9 - Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche Come iscriversi Il Corso di Studio è ad accesso non programmato Accesso

Dettagli

DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K)

DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K) DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K) CURRICULUM VITAE Nato il 18-8-57 a Napoli, laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' degli Studi di Napoli nel Luglio 1982. Specializzato in Gastroenterologia

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GALLO FRANCESCO Data di nascita 04/03/1965. Amministrazione ASL TO 1

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GALLO FRANCESCO Data di nascita 04/03/1965. Amministrazione ASL TO 1 INFORMAZIONI PERSONALI Nome GALLO FRANCESCO Data di nascita 04/03/1965 Qualifica MEDICO Amministrazione ASL TO 1 Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL I fascia - Dipartimento Patologie

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5. Lavori in estenso

Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5. Lavori in estenso Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5 Lavori in estenso 1) T. Bachetti, L. Comini, S. Curello, D. Bastianon, F. Callea, R. ARGINASE PATHWAY IN HUMAN ENDOTHELIAL CELLS IN PATHOPHYSIOLOGIC

Dettagli

PROF. MASSIMO TABATON - CURRICULUM VITAE

PROF. MASSIMO TABATON - CURRICULUM VITAE PROF. MASSIMO TABATON - CURRICULUM VITAE Stato Professionale 1980-1981: Assistente di ruolo in Neurologia, Osp. Di Alessandria 1987-1990 : Assistente Neurologo, Clinica Neurologica, Università di Genova

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturità scientifica conseguita presso l «Istituto M. Massimo» nell anno scolastico 1990/1991, votazione 60/60

CURRICULUM VITAE. Maturità scientifica conseguita presso l «Istituto M. Massimo» nell anno scolastico 1990/1991, votazione 60/60 CURRICULUM VITAE Giuliano Fonderico Nato a Roma, il 20 ottobre 1973 STUDI Diploma di laurea in Giurisprudenza, conseguito presso l Università degli Studi di Roma «La Sapienza», nell anno accademico 1995/1996,

Dettagli

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giovanna Tagliabue giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it Nazionalità Italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO Nome: Mario Toriello Luogo di nascita: Polla Data di nascita: 11/O8/1972 Residenza: Via Roma 60/C, Battipaglia- 84091 (Salerno) Nazionalità: Italiana

Dettagli

Giancarlo Pruneri CURRICULUM VITAE

Giancarlo Pruneri CURRICULUM VITAE ALLEGATO B UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Procedura di valutazione per la copertura di n. 1 posto di professore universitario di II fascia presso il Dipartimento di Scienze della Salute per il settore

Dettagli

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA Updated June 2014 Born: Como (Italy) Date of birth: 24-6-1963 DEGREES 1987 University Degree Economics and Business Administration, University of Bergamo, votazione 110 e

Dettagli

Innovazioni terapeutiche in Oncologia Medica Cagliari 23/24 Giugno 2005

Innovazioni terapeutiche in Oncologia Medica Cagliari 23/24 Giugno 2005 Innovazioni terapeutiche in Oncologia Medica Cagliari 23/24 Giugno 2005 Associazione Trastuzumab e chemioterapia nel carcinoma mammario metastatico e localmente avanzato. Nostra casistica. Carlo Floris

Dettagli

Loredana MAURO. 1995 Consegue l abilitazione all esercizio della professione di Biologo con voti 137/150.

Loredana MAURO. 1995 Consegue l abilitazione all esercizio della professione di Biologo con voti 137/150. Loredana MAURO Titolo di studio Laurea in Scienze Biologiche conseguita presso l Università degli Studi della Calabria in data 18/02/1994 con voti 110/110 discutendo una tesi sperimentale in Endocrinologia

Dettagli

CURRICULUM VITAE ANGELO LUPO

CURRICULUM VITAE ANGELO LUPO CURRICULUM VITAE ANGELO LUPO NOTE BIOGRAFICHE Angelo Lupo è nato a S.Anastasia (Napoli) il 22 settembre 1956 e si è laureato in Scienze Biologiche presso l Università di Napoli il 18-12-1980. Dal 1981

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome E-mail Lucia Stocchi Cittadinanza Italiana Data di nascita 05-03-1978 Il/La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CODICE FISCALE Nazionalità SESTI GIORGIO 71, Via Bruno Bruni, 00189 Roma, Italia

Dettagli

Considerazioni statistiche

Considerazioni statistiche Considerazioni statistiche La sopravvivenza libera da progressione (PFS) a 12 mesi per pazienti rispondenti al trattamento o con malattia stabile dopo trattamento di I linea è di circa il 35%. Perchè lo

Dettagli

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Titolo professionale Giovanni Lucignani Professore Indirizzo Unità operativa di Medicina nucleare, Dipartimento dei Servizi diagnostici,

Dettagli

1970 Maturità classica, Liceo-ginnasio Vittorio Emanuele II, Napoli

1970 Maturità classica, Liceo-ginnasio Vittorio Emanuele II, Napoli CURRICULUM VITÆ Nome: Bruno Moncharmont Luogo e data di nascita: Napoli, 22 luglio 1952 Cittadinanza: Stato civile: italiana celibe Titoli di studio: 1970 Maturità classica, Liceo-ginnasio Vittorio Emanuele

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0706095274

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0706095274 INFORMAZIONI PERSONALI Nome meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI Responsabile - Medicina Nucleare 0706095477

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Giordano Antonio Indirizzo Via F. Petrarca n. 129/N Telefono 081 5750633 Fax 0815750510 E-mail tonio.giordano@gmail.com Cittadinanza Italiana

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Mobile FORTUNATO MORABITO VIA CICCARELLO, 99/B 89132 REGGIO CALABRIA (+39)0984681329 (+39)3343520317

Dettagli

CANCRO DEL POLMONE. 1. Epidemiologia 2. Anatomia Patologica 3. Clinica. 4. Diagnostica 5. Stadiazione 6. Tecnica Chirurgica.

CANCRO DEL POLMONE. 1. Epidemiologia 2. Anatomia Patologica 3. Clinica. 4. Diagnostica 5. Stadiazione 6. Tecnica Chirurgica. CANCRO DEL POLMONE Prof. Francesco PUMA CANCRO DEL POLMONE 1. Epidemiologia 2. Anatomia Patologica 3. Clinica 4. Diagnostica 5. Stadiazione 6. Tecnica Chirurgica Iter Diagnostico A Stadiazione Istotipo

Dettagli

Epithelial-Mesenchymal Transition in Cancer. Relevance of Periostin Splice Variants

Epithelial-Mesenchymal Transition in Cancer. Relevance of Periostin Splice Variants DISS. ETH NO. 19590 Epithelial-Mesenchymal Transition in Cancer Relevance of Periostin Splice Variants A dissertation submitted to the ETH Zurich For the degree of Doctor of Sciences Presented by Laura

Dettagli

Dirigente medico - neurochirurgo ISTITUTO NEUROLOGICO C. BESTA - MILANO Responsabile - Unità Operativa Semplice Neurooncologia Chirurgica

Dirigente medico - neurochirurgo ISTITUTO NEUROLOGICO C. BESTA - MILANO Responsabile - Unità Operativa Semplice Neurooncologia Chirurgica INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI MECO FRANCESCO Data di nascita 17/05/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente medico - neurochirurgo ISTITUTO NEUROLOGICO

Dettagli

SOGGIORNI ALL ESTERO BORSE DI STUDIO E PREMI. Massimo Federico è nato a Taviano (Lecce) il 21/9/1950.

SOGGIORNI ALL ESTERO BORSE DI STUDIO E PREMI. Massimo Federico è nato a Taviano (Lecce) il 21/9/1950. CURRICULUM VITAE ed ATTIVITÀ SCIENTIFICA e CLINICO ASSISTENZIALE del Prof. MASSIMO FEDERICO Massimo Federico è nato a Taviano (Lecce) il 21/9/1950. Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso

Dettagli

Anna Sapino Appropriatezza diagnostica e ruolo dell anatomia patologica del cancro mammario

Anna Sapino Appropriatezza diagnostica e ruolo dell anatomia patologica del cancro mammario Anna Sapino Appropriatezza diagnostica e ruolo dell anatomia patologica del cancro mammario Dipartimento di Scienze Mediche Università di Torino Dipartimento di Medicina di Laboratorio AOU Citta della

Dettagli

Bianco_2007.book Page XV Friday, June 15, 2007 10:08 AM AUTORI

Bianco_2007.book Page XV Friday, June 15, 2007 10:08 AM AUTORI Bianco_2007.book Page XV Friday, June 15, 2007 10:08 AM AUTORI Angelo Raffaele BIANCO Nato a Rossano (CS) il 15 maggio 1934, laureato in Medicina e Chirurgia il 31 luglio 1958 presso l Università degli

Dettagli

CURRICULUM VITAE - PAOLA RUBBIONI

CURRICULUM VITAE - PAOLA RUBBIONI CURRICULUM VITAE - PAOLA RUBBIONI PERSONAL DATA Full Name: PAOLA RUBBIONI Place and Date of Birth: Perugia, 16.09.1968 Citizenship: italian Marital status: married CURRICULUM STUDIORUM and POSITIONS Grant

Dettagli

Anticorpi monoclonali anti-egfr

Anticorpi monoclonali anti-egfr Università degli Studi di Torino Laurea Specialistica in Biotecnologie Molecolari Corso di Immunologia Prof.G.Forni Anticorpi monoclonali anti-egf Lara Fontani Famiglia recettori T erbb/her Ligandi EGF

Dettagli

Rettore Università degli Studi di Milano-Bicocca. Professore Ordinario di Medicina Nucleare Università degli Studi di Milano - Bicocca

Rettore Università degli Studi di Milano-Bicocca. Professore Ordinario di Medicina Nucleare Università degli Studi di Milano - Bicocca F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MESSA, MARIA CRISTINA Lavoro: Università degli Studi di Milano-Bicocca Piazza dell'ateneo Nuovo

Dettagli

Curriculum Vitae di Antonio Zoccoli. Aprile 2014

Curriculum Vitae di Antonio Zoccoli. Aprile 2014 Curriculum Vitae di Antonio Zoccoli Aprile 2014 Nome: Antonio Zoccoli Età: nato a Bologna il 16 Agosto 1961. Curriculum Accademico: 1980 Maturità classica press oil liceo L. Galvani di Bologna 1980-1985

Dettagli

Prof. Paola Secchiero: Curriculum Vitae

Prof. Paola Secchiero: Curriculum Vitae Prof. Paola Secchiero: Curriculum Vitae DATI ANAGRAFICI E CARRIERA SCIENTIFICA Luogo e data di nascita Rovigo, 6 Novembre 1966 Istruzione 1985: Maturità scientifica presso il Liceo Paleocapa di Rovigo;

Dettagli

Pisa Pisa LE BIOTECNOLOGIE COME ELEMENTO DI SVILUPPO DELLA SOCIETA MODERNA

Pisa Pisa LE BIOTECNOLOGIE COME ELEMENTO DI SVILUPPO DELLA SOCIETA MODERNA * Comitato Nazionale Biosicurezza e Biotecnologie * * FINVACCHI * Università degli Studi Azienda Ospedale-Università Pisa Pisa LE BIOTECNOLOGIE COME ELEMENTO DI SVILUPPO DELLA SOCIETA MODERNA Conferenza

Dettagli

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327 C U R R I C U L U M D O T T. S S A E L I S A G R O S S O NATA A CARLOFORTE IL 20/SETTEMBRE/1963 Residente a Quartu Sanr Elena, Viale Colombo, 226 09045 Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel.

Dettagli

XIII RIUNIONE ANNUALE ASSOCIAZIONE ITALIANA REGISTRI TUMORI - AIRTUM Siracusa, 6/8 Maggio 2009. R. Sunseri 2,N. Romano 2.

XIII RIUNIONE ANNUALE ASSOCIAZIONE ITALIANA REGISTRI TUMORI - AIRTUM Siracusa, 6/8 Maggio 2009. R. Sunseri 2,N. Romano 2. XIII RIUNIONE ANNUALE ASSOCIAZIONE ITALIANA REGISTRI TUMORI - AIRTUM Siracusa, 6/8 Maggio 2009 Sottotipi di carcinoma della mammella identificati con markers immunoistochimici: dati del Registro Tumori

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79.

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79. CURRICULUM VITAE Dottor SERRANO FRANCESCO nato a Melito P.S. (RC) il 09-04-1960 abitante a Siderno M. in via Fiume 64 RC Cell. 348-9041758. e mail: serranofrancesco çyahoo,it Dal 01.10.1999 a tutt oggi,

Dettagli

2.45 M. Papotti (Torino) Poorly differentiated thyroid carcinomas: beyond the Turin proposal?

2.45 M. Papotti (Torino) Poorly differentiated thyroid carcinomas: beyond the Turin proposal? 10 th MULTIDISCIPLINARY COURSE ON THYROID PATHOLOGY AND CYTOLOGY ROME, CATHOLIC UNIVERSITY NOVEMBER 13-14, 2015 www.patologiatiroidea.it FRIDAY NOVEMBER 13: NOVEL INSIGHTS IN THYROID CANCER 1.00 p.m. Registration

Dettagli

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento CURRICULUM VITAE Massimo Colombo Professore Ordinario di Gastroenterologia dell Università degli Studi di Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento delle Units Multispecialistiche

Dettagli

RICERCA, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA : Quali vantaggi per il Paese e per i pazienti?

RICERCA, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA : Quali vantaggi per il Paese e per i pazienti? RICERCA, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA : Quali vantaggi per il Paese e per i pazienti? La ricerca oncologica presso l Ospedale S. Filippo Neri di Roma Giampietro Gasparini Associazione G. Dossetti Roma,

Dettagli

B. Posizioni accademiche e professionali Professional and Academic Appointments

B. Posizioni accademiche e professionali Professional and Academic Appointments B. Posizioni accademiche e professionali Professional and Academic Appointments 2001-2004 Ricercatore universitario MED/04 Patologia Generale Research Associate on General Pathology, Università Campus

Dettagli

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE Professore a contratto di Marketing Relazionale a.a. 2015-16 Dipartimento Lettere e Filosofia Uniclam TITOLI: - Dottore di ricerca in Economia indirizzo Direziona aziendale

Dettagli

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI nato a Santa Margherita Ligure il 5.11.1949. Maturità classica 1969. Laurea nel 1975 in Medicina e Chirurgia Università di Genova. Specializzato nel 1980 in Anatomia

Dettagli

A relazione dell'assessore Cavallera:

A relazione dell'assessore Cavallera: REGIONE PIEMONTE BU25S1 19/06/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 21 maggio 2014, n. 85-7675 Presa d'atto della graduatoria dei progetti vincitori del Bando Giovani Ricercatori e Ricerca Finalizzata

Dettagli

Sessione IV Ricerca e sviluppo per i programmi di screening

Sessione IV Ricerca e sviluppo per i programmi di screening Sessione IV Ricerca e sviluppo per i programmi di screening o L Adeguamento delle linee-guida dello screening del cervicocarcinoma o I Vaccini anti-hpv e gli Screening o Modelli di interazione tra screening

Dettagli

Mechanisms of neuronal apoptosis and axon growth. presented by. Dipl. accepted on the recommendation of. Valeria Gagliardini. Bioc.hemi.

Mechanisms of neuronal apoptosis and axon growth. presented by. Dipl. accepted on the recommendation of. Valeria Gagliardini. Bioc.hemi. Diss. ETH N 13375 Mechanisms of neuronal apoptosis and axon growth A dissertation submitted to the SWISS FEDERAL INSTITUTE OF TECHNOLOGY ZÜRICH for the degree of Doctor of Natural Science presented by

Dettagli

Tipo di azienda o settore Ente pubblico. Tipo di impiego Direttore ad interim U.O.C. di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale.

Tipo di azienda o settore Ente pubblico. Tipo di impiego Direttore ad interim U.O.C. di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Corso Tukory, 211 90134 Palermo - Italia Telefono 091 6555916-091 6555902 Fax 091 6555901 E-mail francesco.dieli@unipa.it

Dettagli

GRAVIDANZA DOPO CANCRO: QUANDO? Giovanna Scarfone - Stefania Noli Fondazione IRCCS Ca Granda Opsedale Maggiore Policlinico, Milano

GRAVIDANZA DOPO CANCRO: QUANDO? Giovanna Scarfone - Stefania Noli Fondazione IRCCS Ca Granda Opsedale Maggiore Policlinico, Milano GRAVIDANZA DOPO CANCRO: QUANDO? Giovanna Scarfone - Stefania Noli Fondazione IRCCS Ca Granda Opsedale Maggiore Policlinico, Milano Timing e outcome della gravidanza dopo carcinoma Inquadramento ed Entità

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo(i) Prof. Antonio Carolei Via della Consulta 1, 00184 Roma Telefono(i) +39064826863 +39337729394 Fax +39064826863 e-mail a_carolei@yahoo.com

Dettagli

E TECNICHE ANCILLARI CORRELATE Numero telefonico dell ufficio 081-5903618 Fax dell ufficio E-mail istituzionale. f.lavecchia@istitutotumori.na.

E TECNICHE ANCILLARI CORRELATE Numero telefonico dell ufficio 081-5903618 Fax dell ufficio E-mail istituzionale. f.lavecchia@istitutotumori.na. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome LA VECCHIA FRANCA Data di nascita 01/09/1956 Qualifica Amministrazione DIRIGENTE SANITARIO- BIOLOGO presso l Area funzionale di Anatomia Patologica

Dettagli

IL NODULO ALLA MAMMELLA

IL NODULO ALLA MAMMELLA IL NODULO ALLA MAMMELLA SCUOLA REGIONALE DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE 18.04.2012 Giancarlo Bisagni Dipartimento di Oncologia SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

Alfredo Berruti Università degli Studi di Brescia Azienda Ospedaliera Spedali Civili Brescia

Alfredo Berruti Università degli Studi di Brescia Azienda Ospedaliera Spedali Civili Brescia HOT TOPICS MALATTIA METASTATICA Malattia Ormonosensibile Alfredo Berruti Università degli Studi di Brescia Azienda Ospedaliera Spedali Civili Brescia MALATTIA METASTATICA ORMONOSENSIBILE Nel paziente in

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

Curriculum vitae di Barbara Alicja Jereczek

Curriculum vitae di Barbara Alicja Jereczek Curriculum vitae di Barbara Alicja Jereczek Dati Anagrafici Luogo di Danzica (Polonia) Nascita: Data di Nascita: 07/02/1966 Cittadinanza: Italiana, Polacca Lingue parlate: Italiano, Inglese (Cambridge

Dettagli

B R O C H U R E D E I C O R S I

B R O C H U R E D E I C O R S I Scuola di Dottorato in Scienze della Vita e della Salute B R O C H U R E D E I C O R S I Dottorato in Sistemi Complessi per le Scienze della Vita Printed by Campusnet - 24/01/2016 06:15 Indice Indice Giornate

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono Fax E-mail CODICE FISCALE Nazionalità SESTI GIORGIO sesti@unicz.it SSTGRG59D14G273Y ITALIANA Data

Dettagli

Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M 1998: 2002: 2003: TITOLI DI STUDIO si iscrive all'istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Durante il corso di studi è eletta

Dettagli

Oncologici: sistemi e politiche per la sostenibilità

Oncologici: sistemi e politiche per la sostenibilità Oncologici: sistemi e politiche per la sostenibilità Pierluigi Navarra Convegno Nazionale SIFEIT: Innovazione e sostenibilità delle politiche farmaceutiche: quale futuro? Roma, 19 Novembre 2014 Forecasting

Dettagli

COMPARATIVE ANALYSIS OF mrna TARGETS FOR HUMAN PUF-FAMILY RNA-BINDING PROTEINS

COMPARATIVE ANALYSIS OF mrna TARGETS FOR HUMAN PUF-FAMILY RNA-BINDING PROTEINS DISS. ETH NO. 18803 COMPARATIVE ANALYSIS OF mrna TARGETS FOR HUMAN PUF-FAMILY RNA-BINDING PROTEINS A dissertation submitted to ETH ZURICH for the degree of Doctor of Sciences presented by ALESSIA GALGANO

Dettagli

CURRICULUM VITAE. SPINELLA Aldo Angelo (nato a Messina il 14.01.1956)

CURRICULUM VITAE. SPINELLA Aldo Angelo (nato a Messina il 14.01.1956) CURRICULUM VITAE SPINELLA Aldo Angelo (nato a Messina il 14.01.1956) Dirigente Superiore Tecnico Biologo della Polizia di Stato. Cavaliere della Repubblica, al Merito nominato con Decreto del Presidente

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. OZZELLO FRANCA Data di nascita 23/03/1950. Amministrazione ASL TO 4. Dirigente ASL II fascia - RADIOTERAPIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. OZZELLO FRANCA Data di nascita 23/03/1950. Amministrazione ASL TO 4. Dirigente ASL II fascia - RADIOTERAPIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome OZZELLO FRANCA Data di nascita 23/03/1950 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL TO 4 Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL II fascia - RADIOTERAPIA

Dettagli

Teresa Pira F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Dirigente medico.

Teresa Pira F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Dirigente medico. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Teresa Pira Data di nascita 23/06/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale e Numero di telefono e

Dettagli

DATI PERSONALI. Elisa Muscarella

DATI PERSONALI. Elisa Muscarella CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Elisa Muscarella nata a Firenze il 27-05-76 residente a Firenze cell.: +393394119776 e-mail: elisa.muscarella@gmail.com nickname skype: elisir76 nubile PERCORSO DI STUDI

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo CALOGERO CARUSO Via Gioacchino Ventura 1, 90143 Palermo, Italia Telefono Cellulare: 3297506840 Fax E-mail calogero.caruso@unipa.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CRETELLA DANIELE B.GO GOLDONI,1-43125 PARMA (PR) Telefono 0521 232983 Cellulare 320 6115172 Fax

Dettagli

Curriculum Vitæ. Informazioni personali. Titoli di studio. Esperienze - 1 -

Curriculum Vitæ. Informazioni personali. Titoli di studio. Esperienze - 1 - Curriculum Vitæ Informazioni personali Nome SCUTERI Arianna Indirizzo via Cadore 48-20900 - Monza ( MB) Telefono 0264488119 E-mail arianna.scuteri@unimib.it Cittadinanza ITA Data di nascita 27/04/1977

Dettagli

E-mail ettore.seregni@istitutotumori.mi.it

E-mail ettore.seregni@istitutotumori.mi.it CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome ETTORE CESARE SEREGNI Indirizzo Telefono 0223902635 Fax 0223903739 E-mail ettore.seregni@istitutotumori.mi.it Nazionalità ITALIANA CURRICULUM

Dettagli

Identificazione e studio delle Cellule Staminali Tumorali del carcinoma della mammella e dell adenocarcinoma del colon

Identificazione e studio delle Cellule Staminali Tumorali del carcinoma della mammella e dell adenocarcinoma del colon Identificazione e studio delle Cellule Staminali Tumorali del carcinoma della mammella e dell adenocarcinoma del colon Carmelo Lupo Coordinatore Tecnico U.O. Anatomia Patologica e Patologia Molecolare

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) INFORMAZIONI PERSONALI Nome tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL II

Dettagli

GIORGIO VITTORIO SCAGLIOTTI CURRICULUM VITAE

GIORGIO VITTORIO SCAGLIOTTI CURRICULUM VITAE GIORGIO VITTORIO SCAGLIOTTI CURRICULUM VITAE Data di nascita 1953 Indirizzo di lavoro Università di Torino - Dipartimento di Oncologia SCDU Oncologia AOU San Luigi Gonzaga - Regione Gonzole, 10-10043 Orbassano

Dettagli

ANTIOXIDANT ACTIVITY OF OLIVE OIL

ANTIOXIDANT ACTIVITY OF OLIVE OIL ANTIOXIDANT ACTIVITY OF OLIVE OIL Visioli et al. Low density lipoprotein oxidation is inhibited by olive oil constituents. Atherosclerosis 1995; 117: 25-32 Visioli et al. Free radical-scavenging properties

Dettagli

IRCCS-FPO Candiolo (Torino) IL CASO DEL MESE. S. Carabalona, L. Martincich, E. Rachetta, V. Deantoni, A. Rivolin, R.Ponzone, F. Maggiorotto, D.

IRCCS-FPO Candiolo (Torino) IL CASO DEL MESE. S. Carabalona, L. Martincich, E. Rachetta, V. Deantoni, A. Rivolin, R.Ponzone, F. Maggiorotto, D. IRCCS-FPO Candiolo (Torino) IL CASO DEL MESE S. Carabalona, L. Martincich, E. Rachetta, V. Deantoni, A. Rivolin, R.Ponzone, F. Maggiorotto, D.Regge Anamnesi: Donna di 47 aa Para 2002 Familiarità per ca

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Valeria Maria Gloria Bruno Luogo e data di nascita: Catania, 13 Aprile 1963

CURRICULUM VITAE. Valeria Maria Gloria Bruno Luogo e data di nascita: Catania, 13 Aprile 1963 CURRICULUM VITAE Nome: Valeria Maria Gloria Bruno Luogo e data di nascita: Catania, 13 Aprile 1963 Cittadinanza: Italiana Istituzioni: Dipartimento di Fisiologia Umana e Farmacologia V. Erspamer Facoltà

Dettagli

PROF. ROBERTO DI LAURO CURRCULUM VITAE 1. INFORMAZIONI PERSONALI 2. CARRIERA SCIENTIFICA

PROF. ROBERTO DI LAURO CURRCULUM VITAE 1. INFORMAZIONI PERSONALI 2. CARRIERA SCIENTIFICA PROF. ROBERTO DI LAURO CURRCULUM VITAE 1. INFORMAZIONI PERSONALI PROF. ROBERTO DI LAURO NATO A BOSCOTRECASE (NAPOLI) IL 22 APRILE 1948 2. CARRIERA SCIENTIFICA 2.1. TITOLI E POSIZIONI 1972 Laurea in Medicina,

Dettagli

Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2014-2015. Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it

Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2014-2015. Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2014-2015 Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it Fonti e testi di riferimento Dan Graur: http://nsmn1.uh.edu/dgraur/ >courses > bioinformatics

Dettagli

Curriculum of Concetta Laurita

Curriculum of Concetta Laurita Curriculum of Concetta Laurita PERSONAL DATA Cognome e nome : Laurita Concetta Birthdate: July 2, 1971 Birthplace: Potenza Italy Pregnancy and maternity leave: 19/08/2005-28/02/2006, 16/07/2008-23/02/2009

Dettagli

PARTECIPAZIONE A CORSI DI AGGIORNAMENTO,PERFEZIONAMENTO, CONGRESSI E SEMINARI

PARTECIPAZIONE A CORSI DI AGGIORNAMENTO,PERFEZIONAMENTO, CONGRESSI E SEMINARI PARTECIPAZIONE A CORSI DI AGGIORNAMENTO,PERFEZIONAMENTO, CONGRESSI E SEMINARI - Giugno 1985 aggiornamento con la scuola di otorinolaringoiatria di Bordeaux. - Dal 1987 ha eseguito i principali congressi

Dettagli

DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF.

DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF. DIPARTIMENTO DI Medicina Interna, Immunologia Clinica, Nutrizione Clinica ed Endocrinologia CURRICULUM DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF. Francesco Di Sabato DATI PERSONALI Nome e Cognome Francesco Di Sabato

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GIUFFRE' SALVATORE Data di nascita 02/10/1957 AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GIUFFRE' SALVATORE Data di nascita 02/10/1957 AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUFFRE' SALVATORE Data di nascita 02/10/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE MEDICO AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

Dettagli

Prospettive e funzioni dell Informatica avanzata nel settore delle biotecnologie

Prospettive e funzioni dell Informatica avanzata nel settore delle biotecnologie Prospettive e funzioni dell Informatica avanzata nel settore delle biotecnologie Roberta Gioia Celano Auditorium 20 November 2014 Company profile Ylichron, Spin Off dell ENEA, è stata costituita nel 2005

Dettagli

Giovedi 19 giugno 2014 SALA CONGRESSI ACLI. una via per de-nutrire il tumore. Ore 14:00-20:00. Via Della Signora n. 3, Milano

Giovedi 19 giugno 2014 SALA CONGRESSI ACLI. una via per de-nutrire il tumore. Ore 14:00-20:00. Via Della Signora n. 3, Milano NUTRIZIONE)UMANA)CLINICA) Attivita fisica e corretta alimentazione per la prevenzione dei tumori una via per de-nutrire il tumore Giovedi 19 giugno 2014 Ore 14:00-20:00 SALA CONGRESSI ACLI Via Della Signora

Dettagli

Accesso aperto alle pubblicazioni Telethon nella prospettiva internazionale di Europe PubMed Central

Accesso aperto alle pubblicazioni Telethon nella prospettiva internazionale di Europe PubMed Central Accesso aperto alle pubblicazioni Telethon nella prospettiva internazionale di Europe PubMed Central Danila Baldessari Research Program Manager Telethon MedOANet National Workshop Roma, 29 gennaio 2013

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

Responsabile - Unità operativa complessa di Chirurgia Sperimentale, PO Businco

Responsabile - Unità operativa complessa di Chirurgia Sperimentale, PO Businco INFORMAZIONI PERSONALI Nome Murenu Giuseppe Data di nascita 22/09/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI CAGLIARI Responsabile - Unità operativa

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Corso di Laurea in Infermieristica. Tesi di Laurea

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Corso di Laurea in Infermieristica. Tesi di Laurea UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea in Infermieristica Tesi di Laurea RUOLO DEL PERSONALE INFERMIERISTICO NEL PERCORSO DIAGNOSTICO-TERAPEUTICO DELLA PAZIENTE

Dettagli

AlphaReal BREAST Scheda Tecnica

AlphaReal BREAST Scheda Tecnica AlphaReal BREAST Scheda Tecnica A3 DS RT 607 ARBreast_01_2015.doc Pag. 1 di 5 Rev. 01 del Gennaio 2015 Prodotto: AlphaReal BREAST Codice prodotto: RT-607.05.20 / RT-607.10.20 N Tests: 5/10 tests Destinazione

Dettagli

DETERMINAZIONE HER-2 E RISPOSTA A TERAPIA ANTI HER-2

DETERMINAZIONE HER-2 E RISPOSTA A TERAPIA ANTI HER-2 DETERMINAZIONE HER-2 E RISPOSTA A TERAPIA ANTI HER-2 Dr.ssa Caldara Dr.ssa Frisinghelli DIAGNOSI DONNA 47 aa Luglio 2003 quadrantectomia SE sx + svuotamento ascellare con diagnosi di carcinoma duttale

Dettagli