VICO CAsALono, REGGIOCALABRIA Reggio Emilia 09/10/1953

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VICO CAsALono, 65-89122 REGGIOCALABRIA +39.3356073344 - +39.0965650053 +39.0965650053 franco.prampolini@unirc.it. Reggio Emilia 09/10/1953"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRANCO PRAMPOLINI Codice Fiscale PRM FNC 53R09 H223B Indirizzo Telefono Fax E-mai! VICO CAsALono, REGGIOCALABRIA Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Reggio Emilia 09/10/1953 Titolo di Studio' (1981) Sede Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale Titolo professionale Laurea in Architettura IUAV -Istituto Universitario di Architettura di Venezia Architetto Votazione 110/110 Abilitazione alla professione di Architetto conseguita nel 1981/82 presso il politecnico di Milano (votazione 95/100) e iscrizione all'ordine degli Architetti P.P.C. dal Attualmente Ordine di RC n MADRELINGUA ITALIANO INGLESE FRANCESE Capacità di lettura eccellente Capacità di lettura buona Capacità di scrittura eccellente Capacità di scrittura buona Capacità di espressione orale eccellente Capacità di espressione orale discreta IMPEGNI RECENTI dal 2006 ad oggi dal 2003 al 2006 Professore Associato Confermato SSD ICAR 17 Università Mediterranea di R.C. Dirigente del Settore "Informatica, Innovazione, Pianificazione Territoriale e S.I.T.A.P." della Provincia di Reggio Calabria Professore Incaricato a Contratto SSD ICAR 17 - Rilievo e Rappresentazione Enti Pubblici Strutturato 21/ Pagina 1 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dali personali. 'fr.,..~

2 Principali mansioni e responsabilità Membro del Collegio dei Docenti dei Dottorati di Ricerca in 'Pianificazione Territoriale e Ur banistica', 'Rilievo e Rappresentazione dell'architettura Mediterranea' e 'Architettura' con sede amministrativa presso l'università Mediterranea di Reggio Calabria. Membro della Commissione Scientifica d'ateneo per l'area dell'architettura. Direttore (dal 2010) del Laboratorio Multimediale della Facoltà di Architettura dell'università Mediterranea di Reggio Calabria. Vicedirettore e membro del Consiglio Direttivo ( ) del Centro di Gestione Progetti di Ateneo -Industriai Liaison Office dell'università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Direttore Generale ( ) di 'Innova Reggio Consorzio per l'innovazione e lo sviluppo locale' fra l'università Mediterranea di Reggio Calabria, La Camera di Commercio e numerose Società private. Nell'ambito delle attività del consorzio ha curato in modo particolare la certificazione del Sistema di Qualità (ISO 9000) e progetti nel settore ambientale tra i quali, in particolare lo 'Studio di fattibilità per la realizzazione di una infrastruttura di rete per rischio sismico, idrogeologico e difesa dei litorali, con applicazione di tecnologie avanzate', Regione Calabria, ex Delibera CIPE 106/99. COMPETENZE E ATIlVITÀ SCIENTIFICA L'attività di ricerca teorica e applicata, svolta con continuità dal 1980 in ambito universitario e professionale, ha interessato differenti tematiche tra le quali: 1) Progettazione e realizzazione di Sistemi Informativi Territoriali complessi; 2) Tutela e valorizzazione del Patrimonio culturale e ambientale; 3) Innovazione nella Pubblica Amministrazione; 4) Cartografia numerica e database topografici a grande e grandissima scala; 5) Progettazione architettonica, Pianificazione di area vasta, analisi rischio e vulnerabilità; 6) Applicazioni non convenzionali di fotogrammetria architettonica e industriale; 7) Rilievo e catalogazione informatica multi scalare in ambito urbano e architettonico; 8) Progettazione e realizzazione di software applicativi in ambito CAD e GIS; 9) Metodi innovativi di rilievo, rappresentazione e comunicazione dei fenomeni territoriali; 10) Storia della rappresentazione e dei metodi di rilevamento. Il lavoro di ricerca ha portato alla stesura di numerose pubblicazioni ed alla partecipazione in qualità di Relatore a varie conferenze internazionali, nazionali ed a seminari ad invito sulle tematiche di ricerca, nonché alla partecipazione a molteplici convegni internazionali e nazionali. ATIlVITÀ DIDATIlCA IN CORSI DI LAUREA E DI MASTER UNIVERSITARI È, o è stato, docente in diversi Corsi di Laurea della Facoltà di Architettura: Architettura UE (LM4), Storia e Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali, Tecniche dell'architettura, Costruzione e Gestione dell'architettura, Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale, dove ha insegnato e insegna, tra l'altro, 'Strumenti e Metodi di Rilievo dell'architettura', 'Elementi di Fotogrammetria', 'Rilievo fotogrammetrico dell'architettura', 'Rilievo dell'architettura', 'Topografia, Cartografia e GIS', 'Tecniche della Rappresentazione', 'Fondamenti di Geometria descrittiva'. È stato docente ( ) della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. Nel corso degli anni ha seguito, in qualità di relatore e correlatore, numerose tesi di Dottorato di Ricerca e di Laurea a carattere teorico e sperimentale. Ha insegnato e insegna in numerosi Master nazionali e internazionali di vario livello e Corsi di Formazione Scientifica Superiore. 21/ Pagina 2 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dati personali. t;...,.~

3 PRINCIPALI ESPERIENZE E COMPETENZE SCIENTIFICHE, ORGANIZZA TIVE E PROFESSIONALI. Negli anni tra il 1980 e il 1985 collabora alla fondazione ed alle attività del Laboratorio di Fotogrammetria Terrestre dell'istituto Universitario di Architettura di Venezia. È membro della SIFET (Società Italiana di Fotogrammetria e Topografia). Costituisce (1985) la società Prisma - Rilevamenti e Applicazioni Informatiche. La società ha sede in Venezia e si occupa, in collaborazione con Istituti universitari, Soprintendenze ed altri Enti, di attività di ricerca applicata e produzione nei settori della Fotogrammetria terrestre, architettonica e industriale, della Cartografia numerica a grande e grandissima scala, della progettazione e realizzazione di Sistemi Informativi Territoriali in ambito urbanistico e catastale. Tra il 1987 e il 1990 è in Calabria dove partecipa al progetto "Atlante informatizzato dei Beni Ambientali e Architettonici della Calabria' (di cui è soggetto attuatore il Consorzio Beni Culturali) come responsabile dei rilievi topografici e fotogrammetrici, oltre che della formazione del personale del Consorzio in tali settori. Dal 1990 risiede stabilmente a Reggio Calabria dove svolge attività didattica e di ricerca applicata presso la Facoltà di Architettura. È titolare, in qualità di professore associato (dal 2005) e precedentemente come professore a contratto, di vari insegnamenti, tra iquali Strumenti e Metodi di Rilievo dell'architettura, Elementi di Fotogrammetria, Rilievo fotogrammetrico dell'architettura, Rilievo dell'architettura, Topografia e Cartografia. Fa parte, in rappresentanza dell'università degli Studi di Reggio Calabria, del Comitato Tecnico- Scientifico dell'o.sta.p. (Osservatorio Statistico Provinciale), consorzio cui aderiscono ISTAT, Prefettura di Reggio Calabria, Amministrazione Provinciale, Camera di Commercio, INPS, INAIL e Università (1997). È incaricato della progettazione esecutiva, del collaudo e dell'avviamento del Sistema Informativo integrato aziendale dell'edis Calabria (Ente regionale per il Diritto allo Studio). Collabora dal 1993 al 2000 con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (Presidenza del consiglio dei Ministri) dove svolge attività didattica e formativa come docente incaricato di Fondamenti di Informatica, Cartografia Tematica, Computer Graphics. Partecipa inoltre alla fase di studio per la strutturazione del Sistema informativo aziendale (1997/98) dell'ente. Direttore Generale ( ) di "InnovaReggio - Consorzio per l'innovazione e lo sviluppo locale" 'Università Mediterranea di Reggio Calabria, La Camera di Commercio e numerose Società private. Cura in la certificazione del Sistema di Qualità (ISO 9000) e progetti nel settore ambientale: in particolare lo "Studio di fattibilità per la realizzazione di una infrastruttura di rete per rischio sismico, idrogeologico e difesa dei litorali, con applicazione di tecnologie avanzate', Regione Calabria, ex Delibera CIPE È incaricato della progettazione esecutiva, della realizzazione e gestione del Sistema Informativo Territoriale e Ambientale per il Piano del Parco Nazionale dell'aspromonte. /I SITA coordina, raccoglie, sistematizza ed integra una sequenza molto articolata di studi intesi a costituire la base conoscitiva verso un approccio olistico e multiscalare al problema della modellazione delle componenti biotiche e abiotiche del sistema dei paesaggi aspromontani. È incaricato ( ) del coordinamento degli studi per la progettazione e implementazione del Sistema Informativo Territoriale e Ambientale del Piano Territoriale di Coordinamento (PTCP) della Provincia di Reggio Calabria. È Direttore dei Lavori del 2 lotto della Carta Tecnica Regionale (Carta Numerica e Data Base Topografico 1:5000) della Calabria. Nel è vincitore di un concorso pubblico per Dirigente tecnico della PA. In aspettativa ex art. 14 DPR 382/80, mantiene i carichi didattici con l'autoriuazione dell'amministrazione di appartenenza e dirige il Settore 'Informatica, Innovazione, Pianificazione Territoriale e S.i.T.A.P.' della Provincia di Reggio Calabria. In questa veste è membro, tra l'altro, del Comitato Tecnico/Scientifico del Progetto "Ponte Digitale sullo Stretto' e del Comitato di Gestione del "Centro Servizi Territoriali CST - PolisNet". Alla conclusione del periodo di prova, superato positivamente, il 21 giugno 2006 riprende il ruolo presso la Facoltà di Architettura. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Conosce ed utilizza, a vari livelli operativi, software applicativi di utiliuo generale e sistemi operativi, software avanzati per il rilievo, la modellazione e la rappresentazione dei fenomeni territoriali, software GIS e RDBMS; linguaggi di programmazione. Conosce ed utilizza apparecchiature, procedure e metodologie avanzate per il rilievo e la rappresentazione architettonica e territoriale, la produzione e rappresentazione cartografica generale e tematica, topografica, fotogrammetrica. ALLEGATI ALLEGATO 1: Curriculum esteso. ALLEGA TO 2: Elenco delle pubblicazioni scientifiche più significative corredate di una breve sintesi del contenuto. ALLEGATO 3: Elenco delle pubblicazioni per tipologia editoriale. 21/ Pagina 3 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dati personali. t;...~

4 ALLEGATO 1 Esperienze significative nelle attività di Ricerca applicata e per l'innovazione, Progettazione aro chitettonica e urbanistica, Cartografia, Rilevamento e Modellazione Territoriale Ricerca progettuale e Concorsi di progettazione 1. Centro di accoglienza per il recupero dei tossico-dipendenti ad Aquileia (UD). Gruppo di progetto per la progettazione esecutiva e direzione dei Lavori. Committente: Comune di Aquileia per la 'Comunità Incontro', anno Valore delle opere: 1.64 Mld. 2. Progetto preliminare per la riqualificazione ambientale di Scilla Nord e la realizzazione di un polo turistico di servizi per l'area urbana di Reggio. Consulenza generale al gruppo di progetto che include la realiuazione di un porto turistico, la creazione di un parco collinare nella direttrice di collegamento 'mare-monti' e la realizzazione di una cabinovia sulla stessa direttrice Consulenza generale. Committente: Comune di Scilla. Valore delle opere: 50 Mld. 3. Stadio Comunale di Reggio Calabria Gruppo di progetto per la progettazione esecutiva della ristrutturazione dello Stadio Comunale di Reggio Calabria. Appalto concorso su incarico dell'impresa 'Vecchio Costruzioni Generali'. Anno Stazione Appaltante: Comune di Reggio Calabria. Valore delle opere: 14 Mld. Progetto secondo classificato. 4. Palazzo di Giustizia di Reggio Calabria Gruppo di progetto per il Concorso di progettazione per il nuovo Palauo di giustizia di Reggio Calabria. Anno Stazione Appaltante: Comune di Reggio Calabria. Valore delle opere: 102 Mld. Progetto menzionato. 5. EDIS Calabria - Nuova Casa dello Studente a Reggio Calabria Concorso di progettazione per la nuova Casa dello Studente di Reggio Calabria. Anno Stazione Appaltante: EDIS Calabria. Valore delle opere: 20 Mld. Progetto secondo classificato, pubblicato su Controspazio, n. 6/ Comune di Melito P.S. - Piano Regolatore Generale Concorso nazionale di progettazione per il Piano Regolatore Generale del Comune di Melito P.S. (RC). Stazione Appaltante: Comune di Melito P.S.. Progetto secondo classificato. 7. Comune di Cirò (KR) - Variante Generale al Piano Regolatore Variante generale al Piano Regolatore Generale del Comune di Cirò. Informatizzazione del progetto su base di cartografia aerofotogrammetrica georeferenziata alle varie scale e in banca dati. Anno Stazione Appaltante: Comune di Cirò. 21/ Pagina 4 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dati personali. ti.,...~'"'

5 Cartografia numerica generale e tematica Sistemi Informativi Territoriali 1. Carta Tecnica Regionale (Carta Numerica e Data Base Topografico 1:5000) della Calabria (dal 2006) La Regione Calabria ha in corso un importante progetto per la modellazione territoriale di base in scala 1:5000. È prevista, infatti, la realizzazione della Carta Tecnica Numerica, del Database Topografico (secondo specifiche C.S.R. - CNIPA), del DTM a passo 5x5 e delle Ortofotocarte. Si tratta di un intervento integrato di non usuale portata, inquadrato geodelicamente dalla rete GPS regionale e armonizzato da un volo unitario per gran parte del territorio regionale, È stata inoltre realizzata la digitalizzazione e georeferenziazione integrale della base storica catastale di impianto È Direttore dei Lavori del 2 lotto. 2. Modellazione strutturata della Villa romana di Casignana (RC) (Dal 2008) Progettazione e realizzazione di un prototipo funzionale di ambiente operativo multi scala e multicanale finalizzato alla comunicazione, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale, focalizzato attorno al caso di studio della Villa Romana di Palazzi di Casignana (RC), per la costituzione di un format per la comunicazione e la fruizione dell'oggetto e, contestualmente, anche di uno strumento per la gestione integrata delle diverse fonti informative: l'archeologia, la storia, il rilievo, la modellazione linguistica, il catalogo. Nell'ambito del progetto SPIDER, sottoinsieme del più generale progetto MESSIAH attivato nell'ambito della partecipazione dell'università Mediterranea di Reggio Calabria al Distretto dei Beni Culturali della Calabria attraverso Cultura e Innovazione, Pubblicazioni: MiBAC - X Settimana nazionale dei BB,CC. 2008; Conferenza ASITA 2009; Convegno Internazionale SA VE Heritage - Capri Catasto numerico delle Strade della Provincia di Reggio Calabria ( ) Direzione scientifica, Coordinamento e implementazione del progetto di Impianto del Catasto Strade della Provincia di Reggio Calabria, 1. Provincia di Reggio Calabria Impianto del Sistema Informativo per la formazione della Carta delle Vocazioni faunistiche venatorie potenziali - implementata attraverso lo studio pilota del territorio della provincia di Reggio Calabria secondo modelli autoecologici specie-specifici per il cinghiale, la starna, la lepre e la coturnice - consente di definire la 'bontà" di un determinato areale geografico per la potenziale presenza delle specie oggetto di studio. Pubblicazioni: PRAMPOUNIF., PANZERAM. (2007). Modello cartografico autoecologico per lo studio della potenzialità delle aree vocate di interesse faunistico e venatorio. In: Atti XI Conferenza Nazionale Asita. Torino, 6-9 novembre Provincia di Reggio Calabria Negli anni tra il 2003 e il 2005 in qualità di incarica toto dell'implementazione delle basi conoscitive del PTCP prima e di Dirigente di Settore in seguito procede all'implementazione del Sistema Informativo Territoriale della Provincia di Reggio Calabria. Il SITAP è realizzato in ambiente ESRI ArcGis e raccoglie gli elaborati predisposti per gli studi preliminari dai vari gruppi di consulenza.. 3. Ente Parco Nazionale dell'aspromonte /2003 Negli anni 1998/99 collabora alla progettazione del Sistema dei Sentieri e Percorsi del Parco dell'aspromonte. In particolare realizza la cartografia generale del Parco con lo sviluppo di alcuni tematismi di base (habitat/fauna, uso del suolo, propensione al dissesto, morfologia, ecc.) in scala 1: su base raster georeferenziata e l'individuazione dei percorsi e dei sentieri alla scala 1: Dal 2001 al 2003 è responsabile del coordinamento delle attività di ricerca e degli studi preliminari propedeutici alla realizzazione del Sistema informativo Territoriale e Ambientale nell'ambito dell'esecuzione del Piano Territoriale del Parco. I primi risultati sono pubblicati negli Atti della 6 a mostra nazionale di cartografia ASITA, (Perugia 2002) 1/ SITA del Parco Nazionale del/'aspromonte: Strumento per la gestione e il supporto al/a Pianificazione. 4. Sistema Informativo Territoriale della Provincia di Reggio Emilia. 1995/98 Progettazione e realizzazione della banca dati cartografica del SIT provinciale tramite digitalizzazione in banca dati della Carta Tecnica Regionale in scala 1:5.000 dell'intero territorio provinciale (292 elementi). Il lavoro è realizzato per conto dell'azienda Gas Acqua Consortile in collaborazione con la Provincia e il Comune di Reggio Emilia e prevede: 21/ Pagina 5 di 13 Curriculum vi/ae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dali personali. 'ti-~

6 l'integrazione e il collaudo operativo della cartografia raster georeferenziata prodotta dall'amministrazione provinciale con quella vettori a- le prodotta ex novo; la verifica incrociata con le basi catastali per l'individuazione delle singole unità abitative e il successivo 'battezzo' delle stesse (in banca dati) per l'attribuzione dei Iink territoriali (geocoding) alle singole aree: codice via, indirizzo, ecc. la realizzazione di uno specifico software per la conversione e il trasferimento di metafiles grafici che garantiscano il mantenimento della coerenza topografica e topologica delle informazioni. La realizzazione di un Convertitore di banche dati tra gli ambienti Arclnfo (Comune) e Siemens SICAD (AGAC). 5. Sistema Informativo Territoriale di Aquileia (UD) Realizzazione della Struttura e della Base dati (cartografia numerica alle scale 1:5000, 1: 1000 e 1:200 e dati alfanumerici) per il SIT di Aquileia. Integrazione della cartografia generale e catastale su base numerica con algoritmi di best-fit e aggancio della banca dati alfanumerica. Pubblicazioni: Obbiettivo Territorio e Ambiente. /I Sistema Informativo Territoriale Comunale di Aquileia, Milano Sistema Informativo Territoriale del Consorzio SIM Piave (TV) /91 Il Consorzio Bacino Imbrifero Montano del Piave (TV) gestisce le reti tecnologiche (metano) per 98 comuni delle province di Treviso e Pordenone. E' stato realizzato un progetto pilota per la valutazione tecnico-economica dei lavori e la definizione del Capitolato Speciale d'appalto per la realizzazione della cartografia tecnica alle scale 1:1000,1:2000 e 1:5000 del comprensorio territoriale del Consorzio e la struttura della relativa banca dati. Il progetto ha comportato la realizzazione di prototipi cartografici numerici alle scale di riferimento: il 1000 e il 2000 mediante aerofotogrammetria ex novo, il 5000 tramite digitalizzazione (su specifiche Regione Veneto) degli elementi corrispondenti della CTR regionale. Pubblicazioni: Convegno: La cartografia Numerica per gli Enti Locali, Pieve di Soligo (TV), Novembre ANAS - Compartimento della Viabilità della Sicilia /99 Rilievo geometrico e diagnostico dei Ponti e Viadotti con la progettazione e realizzazione della banca dati e del relativo software di gestione. 8. Catasto numerico della Provincia di Como - Lotto di Inverigo In collaborazione con AQUATER (gruppo ENI). Sperimentazione di reimpianto catastale integrale di interi territori comunali su base aerofotogrammetrica tridimensionale restituita in banca-dati e verificata sistematicamente sul terreno. Le specifiche operative prevedono inoltre la digitalizzazione della base catastale esistente e la generazione, in banca-dati, di 'mappe di corrispondenza' tra vecchio e nuovo catasto. Pubblicazioni: Mostra e Convegno SIFET / Pagina 6 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dati personali. t;..,.,.~'"'

7 Fotogrammetria terrestre architettonica e industriale 1. Centro storico di Montagnana (PD) /82 Realizzato in collaborazione col Politecnico di Milano. Si tratta di uno dei primissimi esempi in Italia di rilievo aerofotogrammetrico di parti urbane alla scala 1:200 con integrate applicazioni di fotogrammetria terrestre per la rappresentazione delle cortine murarie e dei fronti stradali. Pubblicazioni: C. Monti, B. Torsello, C. di Thiene 'Numeric and automatic maps for the cataloguing of artistic and historic urban heritage' in Alti del convegno ISPRS, Amburgo, Cenacolo Vinciano - S. Maria delle Grazie Milano ( ) Rilievo scientifico, topografico, fotogrammetrico e diretto, della sala del refettorio di S. Maria delle Grazie a Milano. Modellazione numerica della parete di sostegno dell'affresco dell'ultima Cena di Leonardo per i lavori di consolidamento statico. Pubblicazioni: C. Monti, G. Bezoari, A. Selvini, Fondamenti di Rilevamenti Genera/e, UTET, Milano, Ex Convento di S. Salvador - Venezia 1985/86 Rilievo scientifico, topografico, fotogrammetrico e diretto, del complesso monumentale, sede della SIP di Venezia, per il restauro avvenuto in occasione della ristrutturazione tecnologica degli impianti delle centrali telefoniche. Viene sviluppata la tematica relativa alla rappresentazione "architettonica' della restituzione fotogrammetrica come elaborato tematico fondamentale, E' stato realizzato, tra l'altro, uno specifico software sperimentale per la restituzione semi automatica del rilievo diretto che si presentava particolarmente impegnativa a causa della numerosità dei vani e della complessità dell'articolazione architettonica del monumento. Pubblicato in: "San Sa/vador Pietra su Pietra' in 'Marco Polo' Venezia marzo 1986 Restauro e Rilievo architettonico. /I complesso monumentale dell'ex Convento di San Salvador, in AA,VV., Scienza e Beni Culturali - Manutenzione e conservazione del costruito fra tradizione e innovazione, Atti del Convegno di Bressanone, Padova, AA.VV., Progetto S. Salvador. Un restauro per l'innovazione a Venezia, Albrizzi, Venezia Libreria Marciana e Zecca - Venezia 1986/87 Su incarico della Soprintendenza ai BB.AA,AA. di Venezia viene impostato il rilievo topografico, fotogrammetrico e diretto, del complesso monumentale, sede della Libreria Nazionale Marciana, in occasione dei lavori di ristrutturazione per la messa a norma dell'edificio. In particolare sono stati realizzati: planimetrie e sezioni in scala 1: 100, il rilievo fotogrammetrico in scala 1:25 delle facciate monumentali interne ed esterne, il rilievo di dettaglio ortofotografico in scala 1:10 delle volte affrescate dello sca- Ione monumentale del Sansovino e dei bassorilievi dei "sottarchi', il rilievo di dettaglio (1 :5) della statuaria di coronamento. Per il trattamento fotografico, in collaborazione col Politecnico di Vienna (H. Kager) e WILD Heerbrugg (Evangelos Wozikis), è stato messo a punto uno speciale software di deformazione differenziale delle immagini fotografiche in accordo col modello numerico delle superfici rilevate. Pubblicato in: Mostra e Convegno SIFET "La Fotogrammetria e la Topografia per il Rilievo e il Controllo dei Monumenti', Venezia Metodi numerici per il Rilievo delle Volte, in AA. VV., Le Volte in Muratura fra Tecnologia Antica e Tecnologia Moderna, Padova, La fotogrammetria architettonica per il progetto di conservazione: segno, codice, linguaggio. (Convegno C.l.PA, Roma, 1989). 5. Baldacchino del Bernini in S. Pietro a Roma Su incarico dell'università di Guelf (Canada) viene realizzato il rilievo fotogrammetrico del Baldacchino con restituzione in scala 1:25. Viene eseguito uno studio per la determinazione del modello matematico dei tortiglioni scanalati del primo terzo della colonna, risolvendo così un complesso problema di rappresentazione. Nel corso dei lavori di rilievo vengono inoltre eseguite ricerche sull'influenza di campi magnetici anomali sulle misure della rete di livellazione di alta precisione utilizzata per i controllo dinamico della stati ca della basilica. Pubblicazioni: Atti del Convegno ISPRS Ottawa Castello sforzesco e Piazza ducale di Vigevano. 1981/83 Rilievo ampio e articolato con tecniche miste di topografia strumentale e tradizionale, fotogrammetria terrestre e aerofotogrammetria a grandissima scala (1 :200) applicate in un area di oltre 10 ettari di centro storico. Di interesse particolare la restituzione aerofotogrammetrica analitica in scala 1:200, organizzata in sei elementi, e l'impianto di un poligono topografico sperimentale di precisione per la taratura delle fotocamere metriche e non metriche. I Risultati sono stati presentati nella mostra: "II Castello di Vigevano', Vigevano, e riassunti nell'opuscolo Il Castello Sforzesco di Vigevano, Venezia, Angelo del Werschaffelt. Museo Nazionale di Castel S. Angelo - Roma 1983/86 Rilievo topografico e fotogrammetrico eseguito in occasione dei lavori di restauro che hanno portato allo smontaggio e rimontaggio della statua dell'angelo. Il lavoro è stato svolto in quattro fasi: la prima ha riguardato il rilievo ed il posizionamento della statua nell'ambiente architettonico 'ospite'; la seconda ha consentito di determinare, tramite la restituzione analitica delle pre- 21/ Pagina 7 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dali personali. 'f",..~",

8 se fotogrammetriche, il baricentro e la reciproca posizione degli oltre trenta pezzi di bronzo che costituivano la statua, consentendo di operare con criteri di sicurezza la progettazione della nuova armatura di sostegno; la terza ha consentito il rimontaggio della statua nella medesima posizione di partenza; la quarta ha riguardato il rilievo fotogrammetrico della loggia sistina. Pubblicazioni: Mostra e Catalogo" L'Angelo e la Città", Roma, Complesso monumentale di Palazzo Balbi, sede dell'università di Genova 1983/84 Ciclo di studi per il Giubileo del Magnifico Rettore dell'università di Genova. Vengono realizzati, tra l'altro, il rilievo fotogrammetrico delle facciate monumentali, il rilievo topografico e diretto delle planimetrie e sezioni, il rilievo fotogrammetrico e l'elaborazione numerica del ciclo di affreschi della volta del Coro della Chiesa di S. Francesco Saverio e S. Gerolamo (sede della Biblioteca universitaria). Per la Volta affrescata, in particolare, viene realizzato uno studio approfondito delle tecniche pittoriche del periodo quadraturista in relazione alle modalità di realizzazione degli affreschi su superfici voltate e dello studio pratico della prospettiva curva. Tramite software grafici e di modellazione matematica appositamente concepiti viene realizzato il modello numerico degli affreschi che consente di simulare la percezione degli stessi nelle condizioni originarie di realizzazione della chiesa e di operare interattivamente ipotesi sulla possibile realizzazione dei "cartoni" di partenza. Pubblicazioni: Convegno e Mostra AICOGRAPHICS, Milano, Convegno ANIPLA, Genova, Algoritmi per lo studio della prospettiva curva in Computer Graphics e CAD per l'architettura e il territorio, Jackson, Milano, IL PALAZZO DELL'UNIVERSITÀ -II collegio dei Gesuiti nella Strada dei Balbi, Genova e Savona, Ex Centrale nucleare di Montalto di Castro Viterbo 1985/86 In collaborazione con Politecnico di Milano (Prof. Carlo Monti) e Studio G.M.S. di Milano. Sperimentazione su larga scala di applicabilità delle tecniche fotogrammetriche e topografiche di precisione al controllo dimensionale delle grandi costruzioni in c.a. In particolare vengono confrontate le dimensioni teoriche di progetto con quelle effettivamente realizzate per garantire la praticabilità della prefabbricazione industriale degli impianti i quali, a causa della particolare natura della realizzazione, sono sottoposti a prescrizioni fortemente restrittive in regime totale di controllo di qualità. Alcuni esiti sono presentati da Carlo Monti in Bollettino SIFET, 1, Micoperi Cantieri Navali di Monfalcone Trieste 1986/87 In collaborazione con FINCANTIERI e Technische Universitaet Wien (Helmut Kager). Per la realizzazione della "Micoperi 7000", la più grande nave officina del mondo, viene definito un programma sperimentale per l'applicazione delle tecniche di "c/ose range photogrammetry" al controllo della prefabbricazione industriale nella cantieristica navale. La nave ha dimensioni tali da non poter essere realizzata interamente in alcun bacino di carenaggio: viene perciò costruita in due metà distinte, destinate ad essere varate separata mente ed assemblate in mare. In particolare si sperimenta l'impiego del programma "ORIENT", messo a punto dal Prof. Kager presso l'istituto di Fotogrammetria e Telerilevamento del Politecnico di Vienna, per il confronto numerico fra i dati di progetto e il progresso della realizzazione delle varie parti della nave. 11. Duomo di Palmanova Udine Incarico della Soprintendenza ai BB.SS.AA.AA. di Udine. Rilievo fotogrammetrico e modellazione numerica della facciata principale per studi in materia di rischio sismico. Viene curata in modo particolare la qualità della rappresentazione "architettonica" della restituzione fotogrammetrica. Pubblicato in: Rilevamento e modellazione analifica per la conoscenza, la catalogazione e la conservazione del patrimonio architettonico. Analisi di rischio sismico per la facciata del Duomo del 55. Redentore a Palmanova. in AA.VV. Atti del Convegno C.I.P.A., Roma, Porta Cristina e Costone roccioso di Castello (Cittadella dei Musei). Cagliari 1987 Rilievo topografico e fotogrammetrico, a fini di controllo statico, del costone roccioso sottostante la Cittadella dei Musei e dei prospetti del complesso monumentale di Porta Cristina e Torre dell'elefante a Cagliari. Pubblicazioni: "Atelier Informatico", mostra e convegno, Cagliari, Chiesa della Madonna di Piedigrotta. Pizzo Calabro (VV) 1989/90 Rilievo topografico e fotogrammetrico. La Chiesa di Piedigrotta costituisce un complesso minuscolo ma di grande interesse: scavata nel tufo sulla riva del mare, contiene circa 200 statue scolpite direttamente nella roccia ospite da varie mani dalla fine dell'800 ai giorni nostri. Per la chiesa è stato impostato un completo intervento di rilevamento che include vari interventi di diagnosi geologiche, termo-igroscopiche, sul degrado dei materiali lapidei ecc. 21/ Pagina 8 di 13 Curriculumvifae:prof. arch. FrancoPrampolini Si auforizzaal frattamentodei dati personali. t!-~.

9 ALLEGATO 2 Pubblicazioni scientifiche più significative nei settori della Cartografia, Rilevamento e Modellazione Territoriale 1. Structured Modeling for Cultural Heritage Communication. The roman Villa of Casignana (RC). In: S.A.V.E. Heritage. Safeguard of Architectural, visual, environmental heritage. Napoli - Capri, 9-11 giugno Prototipo di ambiente operativo finalizzato, alla costituzione di un format multicanale, per la comunicazione, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale, focalizzato sulla Villa Romana di Palazzi di Casignana (RC), strumento per la gestione integrata delle diverse fonti informative: il rilievo, la storia, l'archeologia, la modellazione linguistica, il catalogo. Sono state impiegate tecniche complementari di rilevamento geometrico e architettonico, dal laser scanning alla fotomodellazione. Si è poi proceduto alla modellazione tridimensionale del sito, con particolare cura per la struttura 'ad oggetti', interconnessa anche logicamente e semanticamente con la base dati e, in particolare, con i riferimenti delle schede ICCD. Il sistema è implementato in ambiente VIRTOOLS. L'interfaccia utente è strutturata in ambienti standard secondo le più aggiornate metodiche operative, pensata per funzionare essenzialmente in ambiente c1ient-server, ma perfettamente funzionale anche per l'ambiente WEB. La compresenza multidisciplinare dell'informazione configura la possibilità di ampliare i confini stessi della comunicazione, oltre la virtualità, verso forme di percezione estesa (augmented reality). 2. Comunicare il Bene Culturale. Tutela e Valorizzazione. In: M.VV., Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Architettonico e Urbanistico: Idee e Proposte per la Calabria. REGGIO CALABRIA: IIRITI, Il Rilievo, e Rilievo fotogrammetrico ed elaborazione numerica degli affreschi della volta a botte del coro, in M.VV., Il Palazzo dell'università di Genova. Il collegio dei Gesuiti nella strada dei Balbi, Savona, Ciclo di studi per il Giubileo del Magnifico Rettore dell'università di Genova. Vengono realizzati, tra l'altro, il rilievo fotogrammetrico delle facciate monumentali, il rilievo topografico e diretto delle planimetrie e sezioni, il rilievo fotogrammetrico e l'elaborazione numerica del ciclo di affreschi della volta del Coro della Chiesa di S. Francesco Saverio e S. Gerolamo (sede della Biblioteca universitaria). Per la Volta affrescata, in particolare, viene realizzato uno studio approfondito delle tecniche pittoriche del periodo quadraturista in relazione alle modalità di realizzazione degli affreschi su superfici voltate e dello studio pratico della prospettiva curva. Tramite software grafici e di modellazione matematica appositamente concepiti viene realizzato il modello numerico degli affreschi che consente di simulare la percezione degli stessi nelle condizioni originarie di realizzazione della chiesa e di operare interattivamente ipotesi sulla possibile realizzazione dei 'cartoni' di partenza. 4. Rilevamento e modellazione analitica per la conoscenza, la catalogazione e la conservazione del patrimonio architettonico. Analisi di rischio sismico per la facciata del Duomo del SS. Redentore a Palmanova. in Atti del XII International Symposium on Architectural Photogrammetry, Convegno C.i.P.A., Roma, Rilievo fotogrammetrico e modellazione numerica della facciata principale per studi in materia di rischio sismico. Viene curata in modo particolare la qualità della rappresentazione 'architettonica' della restituzione fotogrammetrica 5. Obbiettivo Territorio e Ambiente. Il Sistema Informativo Territoriale Comunale di Aquileia., Jackson, Milano, Realizzazione della Struttura e della Base dati (cartografia numerica alle scale 1:5000,1:1000 e 1:200 e dati alfanumerici) per il SIT di A- quileia. Integrazione della cartografia generale e catastale su base numerica con algoritmi di best-fit e aggancio della banca dati alfanumerica 6. Il Progetto campione del Comune di Valdobbiadene, comunicazione presentata al convegno 'La Cartografia numerica per gli Enti locali' tenuto a Pieve di Soligo (TV) il 29 novembre Il Consorzio Bacino Imbrifero Montano del Piave (TV) gestisce le reti tecnologiche (metano) per 98 comuni delle province di Treviso e Pordenone. E' stato realizzato un progetto pilota per la valutazione tecnico-economica dei lavori e la definizione del Capitolato Speciale d'appalto per la realizzazione della cartografia tecnica alle scale 1:1000,1:2000 e 1:5000 del comprensorio territoriale del Consorzio e la struttura della relativa banca dati. Il progetto ha comportato la realizzazione di prototipi cartografici numerici alle scale di riferimento: il 1000 e il 2000 mediante aerofotogrammetria ex novo, il 5000 tramite digitalizzazione (su specifiche Regione Veneto) degli elementi corrispondenti della CTR regionale 7. La Regione dello Stretto - Precatalogazione fotogrammetrica di manufatti architettonici calabresi e siciliani, Gangemi, Reggio C. - Roma, Il volume raccoglie gli esiti della ricerca legata alla didattica dei Corsi di Rilievo fotogrammetrico dell'architettura e Strumenti e Metodi di Rilievo dell'architettura svolti negli anni compresi fra e il Il lavoro di ricerca originale riguarda l'applicabilità sperimentale delle tecniche di rilievo fotogrammetrico speditivo tramite fotocamere amatoriali e porta alla raccolta di un catalogo di alcune centinaia di schede relative ad architetture "minori', ma caratterizzanti, diffuse nei territori calabrese e siciliano. 8. Dalla cartografia numerica alla 'rappresentazione diffusa'. in E. Mollica, Le Aree Interne della Calabria. Una Strategia e un Piano quadro per la Valorizzazione delle Risorse endogene, Rubbettino, Soveria Mannelli, / Pagina 9 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dati personali. t;.,...~'"

10 Il volume raccoglie gli esiti di una vasta ricerca sulle problematiche legate alla valorizzazione delle aree interne della Calabria. Il contributo delinea i contenuti ed i risultati della progettazione del Sistema Informativo Territoriale di supporto. 9. Il rilievo Geometrico, in AA.VV Per un Atlante della Calabria, Gangemi Ed., Roma, Il progetto 'Atlante Informatizzato dei Beni Ambientali e Architettonici della Calabria' (ex. Art. 15 legge 64/86 - 'Giacimenti Culturali'). È attuato dal Consorzio Beni Culturali, costituito da I.C.l.E (Istituto Cooperativo per l'innovazione Edilizia) e Finitalia Servizi (Presidente Alessandro Busca, Direttore di Progetto Alessandro Bianchi), come Concessionario del progetto presentato congiuntamente dall'università della Calabria e dall'università degli Studi di Reggio Calabria. La struttura operativa del progetto impiega complessivamente 86 persone nell'arco di tre anni distribuite su cinque sedi operative: Amantea, Catanzaro, Reggio Calabria, Cosenza e Roma, oltre ad un gruppo di supporto formato da docenti e consulenti di varie discipline. Il sottoscritto fa parte della struttura direttiva del Progetto come responsabile del coordinamento tecnicoloperativo dei rilievi Topografici e Fotogrammetrici e della formazione specialistica teorico pratica, anche on-job, del personale addetto in questi settori. Il Progetto 'Atlante' viene strutturato in tre sottoprogetti: La mappa regionale dei Vincoli e dei Temi dominanti. Prevede l'aggiornamento numerico della cartografia in scala 1: dell'intero territorio regionale, la realizzazione della Mappa dei vincoli e il censimento dei beni culturali nell'intera regione, L'Archivio catalografico campionario dei Centri Storici. Si propone l'accumulazione progressiva e multiscalare di informazioni strutturate sui centri storici della Calabria. Prevede la realizzazione di un rilievo aerofotogrammetrico a grandissima scala (1 :1.000) con la realizzazione della pianta delle coperture e della pianta al suolo integrata da rilievi a terra e del modello volumetrico tridimensionale dell'edificato, il rilievo topografico e diretto della struttura urbana di porzioni significative del centro ai vari livelli alla scala 1:200 e la produzione di carte tematiche derivate tipologiche e storiche. L'Archivio campionario diagnostico degli edifici di valore storico. Raccoglie informazioni multiscalari e multidisciplinari relative a singole emergenze architettoniche con dettaglio spinto sino alla diagnostica strutturale e chimicolfisica del monumento e rilievo topografico, fotogrammetrico e diretto dalla scala 1:50 alle scale di dettaglio. I centri interessati sono: Scilla, Amantea, Roccella Jonica, Tropea, Corigliano, Vibo Valentia, Altomonte, S. Giorgio Morgeto, S. Marco Argentano, Pentadattilo, Gerace e S. Severina. 10. Il SITA del Parco Nazionale dell'aspromonte: Strumento per la gestione e il supporto alla Pianificazione, in Atti della 6 mostra nazionale di cartografia ASIT A, Perugia Il contributo riguarda la descrizione delle attività legate alla progettazione esecutiva, alla realizzazione e gestione del Sistema Informativo Territoriale e Ambientale per il Piano del Parco Nazionale dell'aspromonte. Il SITA coordina, raccoglie, sistematizza ed integra una sequenza molto articolata di studi intesi a costituire la base conoscitiva verso un approccio olistico e multi scalare al problema della modellazione delle componenti biotiche e abiotiche del sistema dei paesaggi aspromontani. 11. Sistemi Informativi per la Storia e il Progetto a scala urbana. La modellazione quantitativa e qualitativa della Città pre-terremoto dai Catasti postunitari di Reggio Calabria. In: AA.vv. LA 'GRANDE RICOSTRUZIONE' DOPO IL TERREMOTO DEL 1908 NELL'AREA DELLO STRETTO. In corso di Stampa. Il saggio descrive alcune applicazioni sperimentali di modellazione della città di Reggio Calabria nel periodo preterremoto a partire dalla digitalizzazione e georeferenziazione della cartografia storica dei Catasti postunitari, integrati in banca dati dalle descrizioni qualitative e quantitative dei partitari corrispondenti e dalla lettura incrociata di documenti storici di Archivio, in particolare le relazioni di stima degli e- spropri effettuati per la realizzazione della riqualificazione urbana post terremoto 12. La Carta Tecnica Numerica e il Database Topografico 1:5000 della Regione Calabria: Un Esempio di Modellazione Territoriale Integrata. In: Atti della XI Conferenza Nazionale ASITA. Torino. 6-9 novembre (voi. 2). La Regione Calabria ha in corso un importante progetto per la modellazione territoriale di base in scala 1:5000. È prevista, infatti, la realizzazione della Carta Tecnica Numerica, del Database Topografico (secondo specifiche C.S.R. - CNIPA), del DTM a passo 5x5 e delle Ortofotocarte. Si tratta di un intervento integrato di non usuale portata, inquadrato geodeticamente dalla rete GPS regionale e armonizzato da un volo unitario per gran parte del territorio regionale. Il contributo descrive la struttura del progetto e riporta alcuni interessanti obiettivi raggiunti, in termini di precisioni di restituzione, per uno dei lotti di cartografia, di cui gli autori hanno esperienza diretta tramite verifica in sede di collaudo sul terreno; vengono presentati, inoltre i primi risultati di diffusione del dato all'utenza regionale in ambiente WEB. Il sottoscritto riveste il ruolo di Direttore dei Lavori del Lotto 2. 21/ Pagina 10 di 13 Curriculum vitae: pro!. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dali personali. t;..,...~..

11 ALLEGATO 3 ELENCO CRONOLOGICO DELLE PUBBLICAZIONI no tipo Articolo su PRAMPOLINIF. (2011). I numeri della Bellezza. In: AA.VV.. SPAZI E CULTUREDEL MEDITERRANEO3 - Luoghi mediter ranei: segni, codici, elementi ordinatori, indicatori e modelli per una rappresentazione multiscalare e multidimensionale delle architetture, delle città e dei paesaggi del Mediterraneo. REGGIOCALABRIA: Centro Stampa d'ateneo, ISBN/ISSN: Proceedings PRAMPOLINIF. (2011). Structured Modeling far Cultural Heritage Communication. The roman Villa of Casignana (RC). In: S.A.V.E. Heritage. Safeguard of Architectural, visual, environmental heritage. Napoli - Capri, 9-11 giugno 2011, ISBN/ISSN: Curatele PRAMPOLINIF., GIOVANNINI M (a cura di) (2011). SPAZI E CULTUREDEL MEDITTERRANEO3 - Luoghi mediterranei: segni, codici, elementi ordinatori, indicatori e modelli per una rappresentazione multiscalare e multidimensionale delle architetture, delle città e dei paesaggi del Mediterraneo. Di AA.VV., REGGIOCALABRIA: Centro Stampa d'ateneo, ISBN: Articolo su 6 Articolo su 7 Articolo su 8 Proceedings 9 Curatele N tipo 2008 PRAMPOLINIF. (2009). Comunicare il Bene Culturale. Tutela e Valorizzazione. In: AA.VV.. Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Architettonico e Urbanistico: Idee e Proposte per la Calabria. REGGIOCALABRIA: IIRITI, ISBN/ISSN: PRAMPOLINIF. (2009). Sistemi Informativi Territoriali. Il fattore umano. In: AA.VV.. Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio architettonico e urbanistico. Idee e proposte per la Calabria. REGGIOCALABRIA: Iiritl, ISBN/ISSN: PRAMPOLINIF. (2009). Ricostruzioni e Sistemi di Conoscenza. In: AA.VV. "II Secolo Breve" Rovine e Ricostruzioni. REGGIOCALABRIA: CSdA, ISBN/ISSN: PRAMPOLINIF., MILELLAO (2009). Modellazione multiscala e multicanale per la comunicazione del patrimonio culturale: la Villa Romana di Palazzi di Casignana (Re). In: 13a Conferenza Nazionale ASITA. BARI, 1-4 dicembre 2009, ISBN/ISSN: PRAMPOLINIF., CAGLIOSTROR.M, PASSARELLID (a cura di) (2009). Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Architettonico e Urbanistico: Idee e Proposte per la Calabria. REGGIOCALABRIA: IIRITI, ISBN: lo Articolo su PRAMPOLINIF. (2008). Sistemi Informativi per la Storia e il Progetto a scala urbana. La modellazione quantitativa e qualitativa della Città pre-terremoto dai Catasti postunitari di Reggio Calabria. In: AA.VV.. LA "GRANDE RICOSTRUZIONE"DOPOIL TERREMOTODEL 1908 NELL'AREADELLOSTRETTO.ROMA: CLEAR,ISBN/ISSN: ISBN Proceedings PRAMPOLINIF. (2008). Innovazione nella Comunicazione dei Beni Culturali - I.C.B.C. Analisi e Due diligence tecnologica. In: WEB Publishing: X Settimana della Cultura - MiBAC. Reggio Calabria, marzo Proceedings PRAMPOLINIF. (2008). BENI CULTURALION AIR B.C.o.A. Analisi e due diligence tecnologica. In: WEB Publishing: X Settimana della Cultura - MiBAC. Reggio Calabria, marzo 2008 N tipo Proceedings PRAMPOLINIF. (2007). Strumenti / Linguaggi. Riflessioni sulla Rapidità. In: Mimesis tra Teoria e Forma. Il caso di Pentedattilo. Capri, giugno Proceedings PRAMPOLINIF., PANZERAM (2007). Modello cartografico autoecologico per lo studio della potenzialità delle aree vocate di interesse faunistico e venatorio. In: Atti XI Conferenza Nazionale Asita. Torino, 6-9 novembre 2007, val. 2, ISBN/ISSN: Proceedings PRAMPOLINIF., PINTO L, CARACCIOLOT, MARRAV, SCARNATIG (2007). LA CARTATECNICA NUMERICAE IL DATABASETOPOGRAFICO1:5000 DELLAREGIONECALABRIA: UN ESEMPIODI MODELLAZIONETERRITORIALE INTEGRATA.In: Atti XI Conferenza Nazionale Asita. Torino, 6-9 novembre 2007, val. 2, ISBN/ISSN: Proceedings PRAMPOLINIF. (2002). Il Sistema Informativo Territoriale del Parco Nazionale dell'aspromonte.. Parco del Ticino - Milano, settembre Proceedings PRAMPOLINIF., NANIA P, IMPERIO M (2002). Il S.I.T.A. del Parco Nazionale dell'aspromonte: Strumento per la Gestione e il supporto alla pianificazione. In: Geomatica per l'ambiente, il Territorio e il Patrimonio Culturale. Perugia, 5-8 nov. 2002, val. 2 N tipo Articolo su PRAMPOLINIF., D. GIMILIANO, G. DE FIORE, G. LONETTI, D. PORPIGLIA(1999). La Casa dello Studente di Reggio Carivista labria. CONTROSPAZIO,val. 6; p , ISSN: X 20 Articoio su PRAMPOLINIF. (1999). Strumenti Innovativi per l'orientamento universitario. In: AA.VV.. PROGETTOORIENTAMENTO: Strumenti Innovativi per l'orientamento universitario. REGGIOCALABRIA: Università Mediterranea 21 Curatele PRAMPOLINIF. (a cura di) (1999). PROGETTOORIENTAMENTO:Strumenti Innovativi per l'orientamento universitario. Di AA.VV., REGGIOCALABRIA: Università Mediterranea 21/ Pagina 11 di 13 Curriculum vitae: pro!. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trai/amento dei dali personali. 't;.,...~.

12 N tipo Articolo su 23 Articolo su 24 Monografia N tipo Articolo su Proceedings PRAMPOUNI F. (1996). Dare Numeri alle Immagini. In: AA.VV.. L'Immagine Mediata dell'architettura. REGGIO C. - ROMA: Gangemi PRAMPOUNI F. (1996). Dalla Cartografia numerica alla Informazione Diffusa nel Territorio. In: MOLLICA E.. Le Aree Interne della Calabria. SOVERIA MANNELLI: Rubettino PRAMPOLINI F., GIOVANNINI M (1996). La Regione dello Stretto. REGGIOCALABRIA - ROMA: Gangemi PRAMPOLINI F. (1994). Misura e Modello: il problema del Contenuto. In: AA.VV.. La Rappresentazione delle trasformazioni urbane dal moderno al contemporaneo. REGGIO CALABRIA - ROMA: Gamgemi PRAMPOLINI F. (1994). Proposta per un corso di Disegno Automatico. In: Le nuove Discipline dell'area della Rappresentazione: Contenuti e Ruoli. Lerici, Aprile Articolo su PRAMPOUNI F., GUIDA R, MASSETTI E (1991). Il Sistema informativo Territoriale Comunale di Aquileia. In: AA.VV.. Obbiettivo Territorio e Ambiente. MILANO: Jackson 29 Proceedings PRAMPOUNI F., AA.VV (1991). Cartografia Numerica per gli Enti Locali. Il Progetto Campione del Comune di Valdobbiadene. In: Cartografia Numerica per gli Enti Locali. Pieve di Soligo, 29 novembre 1991 N tipo Articolo su PRAMPOUNI F. (1989). Il Rilievo Fotogrammetrico dell'angelo del Werschaffelt. In: AA.VV.. L'Angelo e la Città. voi. 2, ROMA 31 Proceedings PRAMPOLINI F. (1989). Metodi numerici per ii rilevamento delle Volte. In: Le Volte in muratura fra tecnologia antica e moderna. Padova, 16 Dicembre Proceedings PRAMPOUNI F., FILIPPI S, GUIDA R (1989). La Fotogrammetria Architettonica per il Progetto di Conservazione: Segno, Codice, Linguaggio. In: Atti del XII Symposium of Architectural Photogrammetry - C.I.P.A. Roma, otto Proceedings PRAMPOLINIF., GUIDA R, REPEZZA B (1989). Rilevamento e Modellazione analitica per la conoscenza, la catalogazione e la conservazione del patrimonio architettonico. In: Atti del XII International Symposium of Architectural Photogrammetry. Roma N tipo Articolo su Proceedings N tipo 1987 PRAMPOLINIF., GUIDA R (1988). Il Rilievo del Convento di S. Salvadar. In: AA.VV.. PROGETTOSAN SALVADOR: Un restauro per l'innovazione a Venezia. p , VENEZIA: Albrizzi, ISBN/ISSN: PRAMPOUNI F. (1988). Il Rilievo del complesso monumentale di Porta Cristina e della Torre dell'elefante a Cagliari.. Cagliari, giugno Articolo su PRAMPOLINI F. (1987). Il Rilievo dell'arsenale di Venezia. In: AA.VV.. Venti Anni di Restauri a Venezia. VENEZIA: ERI - Edizioni RAI, ISBN/ISSN: Articolo su PRAMPOUNI F. (1987). Rilievo fotogrammetrico della Cappella Martini in S. Giobbe - Venezia. In: AA.VV.. Venti Anni di Restauri a Venezia. VENEZIA: ERI - Edizioni Rai, ISBN/ISSN: Articolo su PRAMPOLINIF., MASIERO R, TREVISAN C (1987). Il Rilievo. In: AA.VV.. Il Palazzo dell'università di Genova. Il Collegio dei Gesuiti nella Strada dei Balbi. Università degli Studi di Genova 39 Articolo su PRAMPOLINIF., MASIERO R, TREVISAN C (1987). Rilievo fotogrammetrico ed elaborazione numerica della Volta a Botte del Coro. In: AA.VV.. Il Palazzo dell'università di Genova. Il Collegio dei Gesuiti nella Strada dei Balbi. N tipo Articolo su rivista 41 Articolo su rivista 42 Proceedings N tipo Articolo su Curatele N tipo Articolo su Articolo su PRAMPOLINIF. (1986). San Salvador Pietra su Pietra. MARCOPOLO, val , ISSN: X PRAMPOLINIF. (1986). Rilevamento delle inserterie della Centrale Nucleare di Montalto di Castro, mediante l'utilizzo della Fotogrammetria dei Vicini. L'ENERGIA ELETTRICA,val. LXIII - Fase. 10, ISSN: PRAMPOLINIF., GUIDA R (1986). Restauro e Rilievo architettonico. Il complesso monumentale del'ex Convento di San Salvador a Venezia. In: Scienza e Beni Culturali. Manutenzione e Conservazione del Costruito fra Tradizione e Innovazione. Bressanone, giugno 1986 PRAMPOLINIF. (1985). Bibliografia di Architettura Militare. In: PRAMPOLINIF., GHIACCI F.. I Volti della Guerra. Antiche Edizioni di Arte Militare. p. II-VI, REGGIO EMILIA: Biblioteca A. Panizzi PRAMPOLINI F., GHIACCI F (a cura di) (1985). I Volti della Guerra. Antiche edizioni di arte militare. Di PRAMPOUNI F., GHIACCI F., REGGIO EMIUA: Biblioteca A. Panizzi PRAMPOLINIF., DI THIENE C (1984). Palazzo Alberini: Rilievo Fotogrammetrico. In: AA.VV.. Raffaello Architetto. MILANO: Electa PRAMPOUNI F., MASIERO R, TREVISAN C (1984). Algoritmi per lo Studio della Prospettiva Curva. In: AA.VV. A CURA DI F. POUSTINA. Computer Graphics e CAD per l'architettura e il Territorio. MILANO: Jackson CLEMENTEDI THIENE - FRANCESCOCURCIO, PRAMPOUNI F. (1982). Rilievo fotogrammetrico della Rotonda di Palladio. CASABELLA, val. 46, n dicembre 1982., ISSN: / Pagina 12 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dali personali. ~~

13 DICHIARAZIONE SOTITUTIVA DELL'Ano DI NOTORIETÀ AI SENSIDEGLIARTI. 38,cOMMA 3,46,47 E 76 DELDPR 445/2000 Il sottoscritto PRAMPOLINI Franco, nato a Reggio Emilia il e residente a Reggio Calabria in Vico Casalotto, 95, in relazione alla domanda presentata al Comune di Reggio Calabria relativa alla procedura di evidenza pubblica per la copertura di due postazioni dotazionali dirigenziali ex. Art 110 comma 2 del TUEL DICHIARA che le notizie contenute nel presente curriculum, composto di 13 pagine inclusa questa, sono veritiere. Consente inoltre al trattamento dei dati personali qui contenuti ai fini della domanda stessa. Reggio Calabria, 21 febbraio 2012 Prof. Arch. Franco Prampolini 21/ Pagina 13 di 13 Curriculum vitae: prof. arch. Franco Prampolini Si autorizza al trattamento dei dali personali. t,.,.,.~.

Università degli Studi di Messina Dipartimento Ingegneria Civile,Informatica, Edile, Ambientale e Matematica Applicata

Università degli Studi di Messina Dipartimento Ingegneria Civile,Informatica, Edile, Ambientale e Matematica Applicata Università degli Studi di Messina Dipartimento Ingegneria Civile,Informatica, Edile, Ambientale e Matematica Applicata C.da Di Dio Nuova Panoramica dello Stretto-98166 Villaggio S.Agata - Messina, Italy

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tiziano Lucca Indirizzo Via Enrico Degli Scrovegni 7 35131 Padova Telefono 049 651674 - cell. 3482234125

Dettagli

CURRICULUM DATI PERSONALI DELL ING. DOMENICO SCHIESARI

CURRICULUM DATI PERSONALI DELL ING. DOMENICO SCHIESARI CURRICULUM DATI PERSONALI DELL ING. DOMENICO SCHIESARI 1.1 Dati anagrafici Cognome SCHIESARI Nome DOMENICO Nato a UDINE il 29.07.1946 con domicilio professionale in PADOVA VIA BERCHET 16 residente a PADOVA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com. Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com. Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com antonio.romeo-3858@postacertificata.gov.it Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962

Dettagli

Relazione sull attività svolta per il settore di documentazione nell ambito del progetto Is.I.A.O. nel Kurdistan Iracheno Novembre Dicembre 2007.

Relazione sull attività svolta per il settore di documentazione nell ambito del progetto Is.I.A.O. nel Kurdistan Iracheno Novembre Dicembre 2007. Relazione sull attività svolta per il settore di documentazione nell ambito del progetto Is.I.A.O. nel Kurdistan Iracheno Novembre Dicembre 2007. La convenzione stipulata tra la Soprintendenza per i Beni

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo ufficio PANCOTTO FRANCESCO VIA MARCONI 15 32012 FORNO DI ZOLDO (TV) ITALIA Telefono ufficio +39.0437.796018 Fax

Dettagli

Elenco dei contratti conto terzi stipulati dall ex Dipartimento di Rilievo, analisi e disegno dell ambiente e dell architettura

Elenco dei contratti conto terzi stipulati dall ex Dipartimento di Rilievo, analisi e disegno dell ambiente e dell architettura Elenco dei contratti conto terzi stipulati dall ex Dipartimento di Rilievo, analisi e disegno dell ambiente e dell architettura 2009 ROMA, SCAVO ARCHEOLOGICO TOR VERGATA ROMA, SCAVO ARCHEOLOGICO DELL AREA

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Dirigente - Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Dirigente - Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Bene Anna Data di nascita 28/07/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - Soprintendenza per i Beni Architettonici

Dettagli

Francesco Amodeo. Indirizzo ALCAMO (TP) - Piazza della Repubblica, 81 Telefono 0924.505450-338.9938772 Fax 0924 505460 E-mail f.amodeo@prg.

Francesco Amodeo. Indirizzo ALCAMO (TP) - Piazza della Repubblica, 81 Telefono 0924.505450-338.9938772 Fax 0924 505460 E-mail f.amodeo@prg. CURRICULUM VITAE DI FRANCESCO AMODEO architetto INFORMAZIONI PERSONALI Nome Francesco Amodeo Indirizzo ALCAMO (TP) - Piazza della Repubblica, 81 Telefono 0924.505450-338.9938772 Fax 0924 505460 E-mail

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1)

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1) VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DEL (n. 1) A seguito della nomina e della relativa comunicazione i sottoscritti commissari della valutazione comparativa citata in epigrafe prof. ELIO FALCHI presidente

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E D I G I U S E P P E P A V O N E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice Fiscale PVNGPP77P02F112H Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Melito di Porto Salvo (RC) 02/09/1977

Dettagli

Nome e Cognome Antonio Cacciapuoti. Data di nascita 13/06/1967. Luogo di nascita Villaricca (Na)

Nome e Cognome Antonio Cacciapuoti. Data di nascita 13/06/1967. Luogo di nascita Villaricca (Na) Curriculum Vitae Dott. Arch. Antonio Cacciapuoti Via Bologna, n.114 Parco Rossella 80010 Villaricca (Napoli) P.I..V.A. 04831601218 Cell. 3384149702 3475634206 e.mail: antoniocacciapuoti@libero.it Dati

Dettagli

II Facoltà di Ingegneria

II Facoltà di Ingegneria II Facoltà di Ingegneria La II Facoltà di Ingegneria è una Facoltà giovane come te, in continua evoluzione, dove le nuove idee sono di casa. Ti offre la possibilità di seguire, sin dal primo anno, un percorso

Dettagli

Dipendente pubblico con contratto a tempo indeterminato qualifica Funzionario ai Servizi Tecnici

Dipendente pubblico con contratto a tempo indeterminato qualifica Funzionario ai Servizi Tecnici F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome STECCHIOTTI, ROBERTA Telefono 06-67664351 Fax 06-67664485 E-mail r.stecchiotti@provincia.roma.it Data di

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. C U R R I C U L U M V I T A E geol. SERGIO BORRELLI

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. C U R R I C U L U M V I T A E geol. SERGIO BORRELLI C U R R I C U L U M V I T A E geol. SERGIO BORRELLI INFORMAZIONI PERSONALI Nome BORRELLI SERGIO Telefono 0961.858358 Fax 0961.858355 E-mail s.borrelli@regcal.it Nazionalità Italiana Data di nascita 25-11-1958

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto rettorale, 7 luglio 2009, n. 803 (prot. n. 46638) Corso di perfezionamento post

Dettagli

Curriculum Arch. Anna Di Bene

Curriculum Arch. Anna Di Bene Diploma di Laurea in Architettura Università degli Studi di Roma Anno Accademico 1977 Abilitazione all esercizio della libera professione 1978 Diploma di specializzazione della Scuola Superiore della Pubblica

Dettagli

Il sistema informativo territoriale della Carta del Rischio

Il sistema informativo territoriale della Carta del Rischio Il sistema informativo territoriale della Carta del Rischio 1 Il Sistema Informativo Territoriale della Carta del Rischio. Gisella Capponi, Direttore dell Istituto Superiore per la Conservazione ed il

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE COORDINAMENTO E SVILUPPO. Coordinatore, Responsabile della Direzione Tecnica Coordinamento e Sviluppo

DIREZIONE CENTRALE COORDINAMENTO E SVILUPPO. Coordinatore, Responsabile della Direzione Tecnica Coordinamento e Sviluppo INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CHRISTIANO COSTANTINI Luogo e data di Nascita VITTORIO VENETO (TV) 16/07/1951 Indirizzo ufficio Via C. Baseggio, 5-30174 Mestre Venezia Telefono ufficio 041 29077819

Dettagli

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie Pagina1 Formazione e Informazione Itinerante sui LL.PP. per la Pubblica Amministrazione, Liberi professionisti, Imprese Giornata di Studio Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche:

Dettagli

Bando Periodico ASI riservato alle PMI Secondo Bando Tematico Osservazione della Terra. Progetto WHERE. World HEritage monitoring by Remote sensing

Bando Periodico ASI riservato alle PMI Secondo Bando Tematico Osservazione della Terra. Progetto WHERE. World HEritage monitoring by Remote sensing Bando Periodico ASI riservato alle PMI Secondo Bando Tematico Osservazione della Terra Progetto WHERE World HEritage monitoring by Remote sensing Realizzazione di un sistema per il monitoraggio Sistema

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cognome e mome: Festa Riccardo Luogo e data di nascita: Napoli, 3/8/1963 - Si è laureato in Architettura presso l Università degli Studi di Napoli Federico II, con votazione

Dettagli

MAURIZIO PUGI. Regione Toscana Corsi di formazione Gis:Arcview 3.1, Arcview 3.3, Arcgis 8.1,Estensioni 3D analyst,spatial Analyst, ArcInfo

MAURIZIO PUGI. Regione Toscana Corsi di formazione Gis:Arcview 3.1, Arcview 3.3, Arcgis 8.1,Estensioni 3D analyst,spatial Analyst, ArcInfo MAURIZIO PUGI CURRICULUM VITAE Y CARTOMAP.NET INFORMAZIONI PERSONALI Nome PUGI MAURIZIO Indirizzo 1, VIA DEL CHIESINO, 50143, FIRENZE (FI), ITALIA Telefono 347 0354165, 333 6602518 Fax 055 712997 E-mail

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail lavoro DOMENICA COSTANTINO serfarma.rc@asp.rc.it Nazionalità italiana Data

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 08/D1 PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/14 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

Direttore Generale - Dipartimento n. 8 "Urbanistica e Governo del Territorio"

Direttore Generale - Dipartimento n. 8 Urbanistica e Governo del Territorio INFORMAZIONI PERSONALI Nome putortì saverio Data di nascita 02/02/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE GENERALE REGIONE Direttore Generale - Dipartimento

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome FINOTTO Monica Data di nascita 31/08/1969 Qualifica Amministrazione Funzionario Tecnico COMUNE DI TERNI Incarico attuale Responsabile della Posizione Organizzativa di Direzione

Dettagli

www.epsilon-italia.ititalia.it

www.epsilon-italia.ititalia.it Provincia di Cosenza Settore Programmazione e Gestione Territoriale SIPITEC2 - Sistema Informativo Territoriale per la Gestione del P.T.C.P. www.epsilon-italia.ititalia.it MACRO ARGOMENTI Che cos è un

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BELLI KATIA Nazionalità italiana Data di nascita 23.01.1969 VIALE PICENO, 60 20129 - MILANO 02_7740.5452

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Lorenzo RAMACCIATO

CURRICULUM VITAE di Lorenzo RAMACCIATO CURRICULUM VITAE di Lorenzo RAMACCIATO Indirizzo: via Gioberti 43 50121 FIRENZE Tel.: 055/679885 e 333/3698798 E-mail: l.ramacciato@inwind.it Informazioni personali Stato civile: Celibe Data di nascita:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PISTIS SALVATORE Servizio Geologico, via Cadello n 9 B 09121 Cagliari Telefono 070 4092214 Fax

Dettagli

BALLANDI ROBERTO Ingegnere. C.F. BLL RRT 54BO9 A944B P.IVA 02225750377 Iscritto all'albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna al n 3346

BALLANDI ROBERTO Ingegnere. C.F. BLL RRT 54BO9 A944B P.IVA 02225750377 Iscritto all'albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna al n 3346 C.F. BLL RRT 54BO9 A944B P.IVA 02225750377 Iscritto all'albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna al n 3346 STUDIO BOLOGNA, via O. Regnoli 42 tel.051/ 4294370 - fax. 051/ 6360618 robertoballandi@alice.it

Dettagli

ESAME DELL IMPATTO PAESISTICO DEI PROGETTI

ESAME DELL IMPATTO PAESISTICO DEI PROGETTI Aggiornato 01.07.05 ESAME DELL IMPATTO PAESISTICO DEI PROGETTI Applicato in forma sperimentale agli interventi edilizi maggiori. (Approvato ai sensi dell art. 30 delle Norme di Attuazione del Piano Territoriale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15 FACOLTA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15 SOMMARIO DATI GENERALI... 1 Art. 1 -

Dettagli

Rappresentazione fotografica dell'architettura e dell'ambiente

Rappresentazione fotografica dell'architettura e dell'ambiente 1 Obiettivi professionali Il Master ha come obiettivo quello di fornire una specifica preparazione professionale che metta in grado un operatore di saper descrivere correttamente con immagini fotografiche

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Ingegnere ESPERIENZA PROFESSIONALE ATTIVITA DIDATTICA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Ingegnere ESPERIENZA PROFESSIONALE ATTIVITA DIDATTICA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRANCESCA PLATIA Ingegnere Iscritta all'ordine degli Ingegneri di Messina e provincia con il n 2663 Luogo e data di nascita Castel di

Dettagli

F O R MA T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R MA T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R MA T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome / Cognome MATTEO ASIOLI Indirizzo Via Girotti n.8, 40013 Castel Maggiore - Bologna- Italia Telefono(i) 051-711260

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome D ONOFRIO MARCO Indirizzo Piazza della Stazione, 45 50123 Firenze Telefono 055 2989701 Fax 055 2382509 E-mail

Dettagli

CURRICULUM VITAE maria rosaria volpe architetto residenza fontanile 662 Milano 2 20090 Segrate (MI) tel e fax 02.3653.6719, cell 328.1073.

CURRICULUM VITAE maria rosaria volpe architetto residenza fontanile 662 Milano 2 20090 Segrate (MI) tel e fax 02.3653.6719, cell 328.1073. CURRICULUM VITAE maria rosaria volpe architetto tel e fax 02.3653.6719, cell 328.1073.990) Nome: Maria Rosaria Cognome: VOLPE Luogo e data di nascita: Napoli 05/08/1967 Età: 46 anni Indirizzo: Residenza

Dettagli

Arch. Raffaele Martinelli

Arch. Raffaele Martinelli Arch. Raffaele Martinelli Informazioni personali Data di nascita: 30/03/1976 Luogo di nascita: Pompei (NA) Residenza: Via Alveo S Alfonso 1 scala F, 84012 Angri (SA) Codice Fiscale : MRTRFL76C30G813Z Partita

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome - Cognome STEFANO - MODENA Indirizzo 55100 LUCCA VIALE NIERI, N.121 e-mail s.modena@comune.capannori.lu.it

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE. di Cristina Gasperini

CURRICULUM PROFESSIONALE. di Cristina Gasperini CURRICULUM PROFESSIONALE di Cristina Gasperini FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Nome Luogo e data di nascita arch. conservatore Cristina Gasperini Reggio Calabria, 23.06.1978

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI CULTURALI E DI SPETTACOLO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZONATO CRISTINA Data di nascita 6 FEBBRAIO 1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale COLLABORATORE

Dettagli

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA DIPARTIMENTO DELLE CULTURE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO:

Dettagli

GIANFRANCO SEGRETI-BRUNO VIA G. CARDUCCI N. 5-87030 CAROLEI (CS) VIA BERLINGUER N. 4-87030 DOMANICO (CS) 0984/633088; 333/7527293

GIANFRANCO SEGRETI-BRUNO VIA G. CARDUCCI N. 5-87030 CAROLEI (CS) VIA BERLINGUER N. 4-87030 DOMANICO (CS) 0984/633088; 333/7527293 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Indirizzo Professionale Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita e Luogo GIANFRANCO SEGRETI-BRUNO

Dettagli

maramicaela.colletta@beniculturali.it

maramicaela.colletta@beniculturali.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono ARCH. COLLETTA MARA MICAELA n. 2342 Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari E-mail maramicaela.colletta@beniculturali.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALLEGRETTI FRANCO GIOVANNI MARIA Indirizzo [22, VIA S:BIBBIANA 22 56100 PISA ITALIA Telefono 050541844 Cellulare

Dettagli

CURRICULUM VITAE. - Esame di Stato sostenuto presso Università degli Studi di Genova Facoltà di Architettura 1 sessione anno 1987

CURRICULUM VITAE. - Esame di Stato sostenuto presso Università degli Studi di Genova Facoltà di Architettura 1 sessione anno 1987 Dott. Arch. Walter Riani, nato ad Aulla (Ms) il 13.11.1957 residente in Via Aldo Moro 139 - Villafranca in Lunigiana (Ms) recapiti: 0187/4988220- cell.3663735761 - mail: arch.riani@libero.it CURRICULUM

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marina Pacchiani Data di Nascita 27/07/1953 Qualifica Dirigente a tempo determinato Amministrazione Comune di Mira Incarico attuale Dirigente Settore Urbanistica

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE STUDIO DI ARCHITETTURA Dott. Arch. DEBORAH BALLARO Piazza Milano 2/1-17024 FINALE LIGURE (SV) tel.: 019/9480104 - e-mail: graffite.prog@libero.it P. IVA: 01319290092 - Cod. Fisc.: BLL DRH 70H57 D969K CURRICULUM

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo La sottoscritta Daniela Grandin, ai sensi degli art.46 e 47 DPR 445/2000, consapevole delle sanzioni

Dettagli

corrado.gianferrari@comune.vignola.mo.it corrado.gianferrari@archworldpec.it

corrado.gianferrari@comune.vignola.mo.it corrado.gianferrari@archworldpec.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIANFERRARI CORRADO Indirizzo 26, Via San Martino, 41121, Modena, Italia Telefono +39 059 226689 +39 339

Dettagli

Relazione introduttiva Febbraio 2006

Relazione introduttiva Febbraio 2006 Amministrazione Provincia di Rieti Febbraio 2006 1 Progetto Sistema Informativo Territoriale Amministrazione Provincia di Rieti Premessa L aumento della qualità e quantità dei servizi che ha caratterizzato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo LOPOMO MARIO VIA NERI DI BICCI 14 50143 FIRENZE Nazionalità Italiana Data di nascita 18/05/1966

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAZZA FRANCESCA MARCELLA Indirizzo 2, Via Lorenzo Anania - 88063 Catanzaro - Italia Telefono (39) 0961 853178 Fax (39) 0961 853192 E-mail

Dettagli

Modulo 1 - Richiesta

Modulo 1 - Richiesta Modulo 1 - Richiesta Alla Soprintendenza speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei Oggetto: Richiesta di iscrizione all elenco di (Società / Cooperative / Studi di professionisti / Collaboratori

Dettagli

1. IL PROGETTO FORMATIVO 2

1. IL PROGETTO FORMATIVO 2 e-learning PER LA CATALOGAZIONE 1. IL PROGETTO FORMATIVO 2 1.1 GLI OBIETTIVI 2 1.2 I PERCORSI DIDATTICI 2 1.3 I CONTENUTI: LA CATALOGAZIONE 3 1.4 I CONTENUTI: GLI STANDARD CATALOGRAFICI 3 1.5 I CONTENUTI:

Dettagli

2004 Laurea in Ingegneria Edile/Architettura conseguita presso la Facoltà di Ingegneria di

2004 Laurea in Ingegneria Edile/Architettura conseguita presso la Facoltà di Ingegneria di CAT24 Studio di Architettura e Ingegneria CAT24 è uno studio di architettura ed ingegneria fondato nel 2007 da Pierluigi Caputo e Clorinda Tafuri e sviluppa attività legate prevalentemente alla progettazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via dei Santi 58, 93010, Delia (CL), ITALIA Cellulare 380 3552884 E-mail daniela.gallo.df@alice.it Cittadinanza Italiana Data di

Dettagli

GUASTAMACCHIA EMILIO. emilio.guastamacchia@polimi.it

GUASTAMACCHIA EMILIO. emilio.guastamacchia@polimi.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GUASTAMACCHIA EMILIO VIA G.PARINI, 6-20089 PONTESESTO DI ROZZANO (MI) Telefono 02.8243088 e-mail emilio.guastamacchia@polimi.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Prima giornata di studio sulla GEOINFORMAZIONE Roma 11, aprile 2003

Prima giornata di studio sulla GEOINFORMAZIONE Roma 11, aprile 2003 GRS Charter Dottorato di Ricerca in GEOINFORMAZIONE AES Charter in collaborazione con Associazione Laureati in Ingegneria Università Tor Vergata Roma Prima giornata di studio sulla GEOINFORMAZIONE Roma

Dettagli

Laboratorio di Cartografia e GIS CIRCE www.iuav.it/circe

Laboratorio di Cartografia e GIS CIRCE www.iuav.it/circe Laboratorio di Cartografia e GIS CIRCE www.iuav.it/circe Il laboratorio opera e svolge attività di ricerca nel campo della cartografia e la rappresentazione del fenomeno urbano e regionale. Raccoglie,

Dettagli

ASSESSORE LETIZIA FRANCHINA Curriculum vitae formato europeo

ASSESSORE LETIZIA FRANCHINA Curriculum vitae formato europeo INFORMAZIONI PERSONALI ASSESSORE LETIZIA FRANCHINA Curriculum vitae formato europeo Nome........FRANCHINA Letizia coniugata ROCCHINI Indirizzo.....4 Via Giuseppe di Vittorio, 53100 SIENA, ITALIA Telefono....0577330287/cellulare

Dettagli

Istituto Tecnico. Pasini. Settore Tecnologico. Schio

Istituto Tecnico. Pasini. Settore Tecnologico. Schio Istituto Tecnico Pasini Settore Tecnologico Schio LA STORIA L'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "L. e V. Pasini" di Schio nel 2009 ha festeggiato il suo 50 anno di vita autonoma. La storia dell'istituto

Dettagli

Dal 1 Marzo 2012 ad oggi

Dal 1 Marzo 2012 ad oggi GIUSEPPE ANNUNZIATA C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANNUNZIATA Giuseppe Indirizzo Provincia di Pavia Via Taramelli, 2 Telefono (+39) 0382-597787 E-mail giuseppe.annunziata@provincia.pv.it

Dettagli

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA Classe LMG/01 Insegnamento di Diritto dei Contratti Pubblici SSD IUS 10 CFU 5 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Gerardo Soricelli E-mail: avv.soricelli@alice.it

Dettagli

COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO PER IL PIANO CITTA

COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO PER IL PIANO CITTA UNA MANIFESTAZIONE DI IN CONTEMPORANEA CON LE POLITICHE DI RIGENERAZIONE URBANA AREA BASED ed il PIANO CITTA Le Tecnologie BIM Building Information Modeling e Interoperabilità: COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARSILI ADRIANO AB.-18 VIA DEL MOLINO 56025 PONTEDERA (PROV.PISA,REG.TOSCANA) ITALIA UFF.- 1 VIA PEPPINO IMPASTATO 56025 PONTEDERA-ITALIA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori C U R R I C U L U M V I T A E DI Neri Salvatori INFORMAZIONI PERSONALI Nome Neri Salvatori Data di nascita 03.01.1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Funzionario Architetto D6 Giunta Regionale

Dettagli

CURRICULUM Raffaella Patrone Architetto

CURRICULUM Raffaella Patrone Architetto CURRICULUM Raffaella Patrone Architetto Nata a Novi Ligure (Al) il 13.08.1958; coniugata, tre figli Associata Senior AXE Architettura Sostenibile Energia Studio in Via B. Bosco 15/9, 16121 Genova; Tel.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI DATA DI NASCITA 20.01.1968 STATO CIVILE TELEFONO AZIENDALE 06 44466449 CELLULARE AZIENDALE EMAIL AZIENDALE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI DATA DI NASCITA 20.01.1968 STATO CIVILE TELEFONO AZIENDALE 06 44466449 CELLULARE AZIENDALE EMAIL AZIENDALE CURRICULUM VITAE NOME: COGNOME: UGO DIBENNARDO INFORMAZIONI PERSONALI DATA DI NASCITA 20.01.1968 STATO CIVILE Coniugato con tre figli TELEFONO AZIENDALE 06 44466449 CELLULARE AZIENDALE EMAIL AZIENDALE

Dettagli

KREOS. STUDI: Laurea in Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia, nel 1986. Italiano: lingua madre; Inglese parlato e scritto

KREOS. STUDI: Laurea in Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia, nel 1986. Italiano: lingua madre; Inglese parlato e scritto CLAUDIO TEZZA NASCITA: 1961, Verona, Italia NAZIONALITA': Italiana PROFESSIONE: Architetto ANZIANITA' PROFESSIONALE: 35 anni STUDI: Laurea in Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia,

Dettagli

Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini

Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini nato a San Donà di Piave (VE) il 5 aprile 1967 (C.F. PLLVCN67D05H823E) residente in Refrontolo, via Faè n. 3; laureato in giurisprudenza presso l Università di

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MASTRIANI CLAUDIO Indirizzo VIA GROTTASANTA, 169 96100 SIRACUSA (ITALIA) Telefono - Fax +39 0931 30826 Cellulare +39 349 8095965 E-mail

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI. La società PRAGMA Group promuove un corso BROCHURE INFORMATIVA

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI. La società PRAGMA Group promuove un corso BROCHURE INFORMATIVA La società PRAGMA Group promuove un corso NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI BROCHURE INFORMATIVA INFORMAZIONI Pragma Group srl Via Degli Aragonesi, 36 Tel/Fax

Dettagli

Gli standard regionali per l aggiornamento dei DBT e il collaudo delle attività di rilevo sul territorio

Gli standard regionali per l aggiornamento dei DBT e il collaudo delle attività di rilevo sul territorio I vantaggi del Data Base Topografico (DBT) per migliorare i rapporti tra cittadini, imprese, professionisti ed enti locali: Il Progetto Pilota nel Comune di Castelvisconti Gli standard regionali per l

Dettagli

FABIO DOBICI ARCHITETTO

FABIO DOBICI ARCHITETTO FABIO DOBICI ARCHITETTO 00065 Fiano Romano (RM) Via P. Togliatti,103 e-mail: fabiodobici@virgilio.it tel. 0765 480877 cell. 327 1652132 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM (sintetico) Nato a Roma il 24 dicembre

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROSSI STEFANO Indirizzo VIA QUARNARO, 67 57016 ROSIGNANO SOLVAY (LI) Telefono Ufficio: 0586 257574 E-mail

Dettagli

pensopervoi@gmail.com fabiola.buchi@archiworldpec.it

pensopervoi@gmail.com fabiola.buchi@archiworldpec.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BÜCHI FABIOLA Indirizzo abitazione FRAZIONE LA SECCA, 14/C 32100 BELLUNO Indirizzo studio Telefono / ITALY PENSO PER VOI FRAZIONE LA SECCA, 15/A

Dettagli

RILEVAMENTO LASER SCANNER - Monitoraggio Ambientale e del Costruito

RILEVAMENTO LASER SCANNER - Monitoraggio Ambientale e del Costruito RILEVAMENTO LASER SCANNER - Monitoraggio Ambientale e del Costruito Introduzione 2 Perché usare il laser scanner: Caratteristiche della tecnologia: Tempi di stazionamento rapidi (pochi minuti); Elevata

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE ANGELA MARIUCCI CURRICULUM PROFESSIONALE Reso in forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (art.47 DPR n.445/2000) ANGELA MARIUCCI Via Aquino, 21 00189 Roma a.mariucci@archiworld.it tel.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SAVARINO SALVATORE Indirizzo Via Cugni Nacalino n.1, 97015 Modica (RG) Italia Telefono 0932/779067 +393334551046

Dettagli

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM C L A U D I O C A R R A V E T T A I n g e g n e r e C i v i l e Via Matteotti, 2/A 87050 Magli Frazione di Trenta (CS) CURRICULUM Dati anagrafici e fiscali Cognome: CARRAVETTA Nome: CLAUDIO Data e luogo

Dettagli

GEODATABASE E SISTEMA DI GESTIONE DEI DATI TERRITORIALI

GEODATABASE E SISTEMA DI GESTIONE DEI DATI TERRITORIALI I Servizi geografici del Portale Informativo Multicanale della Regione Molise I Sistemi Informativi per la Vigilanza Ambientale e la Gestione del Territorio sono stati realizzati all interno dell Accordo

Dettagli

CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO

CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO DATI ANAGRAFICI Nome e cognome: Rodolfo Olivieri Data di nascita: 16 febbraio 1967 Luogo di nascita: Fermo Residenza: Porto Sant Elpidio, via Cavour 208 Studio:

Dettagli

Il presente Piano di Urbanizzazione preventivo interessa un area sita a Torrenieri, località Pian

Il presente Piano di Urbanizzazione preventivo interessa un area sita a Torrenieri, località Pian ARTICOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI Il presente Piano di Urbanizzazione preventivo interessa un area sita a Torrenieri, località Pian dell Asso, nel comune di Montalcino, delimitata a nord e ad est da aree

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara STATUTO DEL CENTRO DI RICERCA E SERVIZI DENOMINATO CENTRO PER LO SVILUPPO DI PROCEDURE AUTOMATICHE INTEGRATE PER IL RESTAURO DEI MONUMENTI D.I.A.P.RE.M. (DEVELOPMENT OF

Dettagli

PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum

PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum Informazioni personali Petruzzelli Saverio Nato a Bari il 5 agosto 1971, cittadinanza italiana Domicilio: Via Morelli, 16-76123 Andria Tel.: 348 3080441

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome e Cognome Daniela Salmini Città e data di nascita Venezia, 30.12.1941. Codice Fiscale SLM DNL 41T70L736X

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome e Cognome Daniela Salmini Città e data di nascita Venezia, 30.12.1941. Codice Fiscale SLM DNL 41T70L736X CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Daniela Salmini Città e data di nascita Venezia, 30.12.1941 Nazionalità Italiana Codice Fiscale SLM DNL 41T70L736X Indirizzo Via Nicolò Tron, 11 30126

Dettagli

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n.

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n. PROTOCOLLO Responsabile del procedimento 14,62 Al Ministero per i beni e le attività culturali Soprintendenza..... Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni

Dettagli

Dirigente Comune di Civitella in Val di Chiana Dirigente del IV settore. marco.magrini@civichiana.it. Laurea in Architettura Diploma di Geometra

Dirigente Comune di Civitella in Val di Chiana Dirigente del IV settore. marco.magrini@civichiana.it. Laurea in Architettura Diploma di Geometra C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marco Magrini Data di nascita 30.10.1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 0575/445318 Fax dell ufficio

Dettagli

edile Data del DM di approvazione del ordinamento 31/03/2004 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 01/04/2004 didattico

edile Data del DM di approvazione del ordinamento 31/03/2004 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 01/04/2004 didattico Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di PADOVA 4/S - Classe delle lauree specialistiche in architettura e ingegneria edile Data del DM di approvazione del ordinamento

Dettagli

ARCHITETTO. Massimo Buzio CURRICULUM VITAE

ARCHITETTO. Massimo Buzio CURRICULUM VITAE ARCHITETTO Massimo Buzio CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI: Cognome e nome : Buzio Massimo Iscritto all Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Alessandria n 416, Sezione A - Settore A

Dettagli

IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER

IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER fb.m. s.r.l. 1 Il continuo sviluppo della tecnica di rilievo e la ricerca continua del miglior risultato ore-lavoro, ha prodotto la strumentazione per il rilievo

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

BIOGRAFIA GIORGIO TORRACA

BIOGRAFIA GIORGIO TORRACA BIOGRAFIA GIORGIO TORRACA Padova 11/9/1927 Roma 25/09/2010 Laurea in Chimica, Università di Roma, Ottobre 1950 Master of Science, Case Institute of Technology, Cleveland, Ohio Giugno 1953 Lavoro di ricerca

Dettagli

Curriculum vitae. Titolo di studio Laura in Architettura indirizzo di progettazione architettonica

Curriculum vitae. Titolo di studio Laura in Architettura indirizzo di progettazione architettonica Informazioni personali Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative Curriculum vitae Nome Silvia GAVOTTO Data di nascita Torino 20/09/1965 Qualifica (figura professionale) Istruttore Direttivo

Dettagli