Konnekt 24D Konnekt 8. Manuale d uso Versione Italiana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Konnekt 24D Konnekt 8. Manuale d uso Versione Italiana"

Transcript

1 Konnekt 24D Konnekt 8 Manuale d uso Versione Italiana

2

3 IMPORTANTI NORME DI SICUREZZA Il simbolo del lampo con la punta a freccia, racchiuso in un triangolo equilatero, avverte l'utente della presenza di un "voltaggio pericoloso" non isolato all'interno del prodotto, sufficientemente elevato a causare il rischio di shock elettrico alle persone. Il punto esclamativo contenuto all'interno di un triangolo equilatero, avverte l'utente della presenza di importanti istruzioni operative e di mantenimento (assistenza tecnica) nella documentazione che accompagna il prodotto. 1 Leggere queste istruzioni. 2 Conservare queste istruzioni. 3 Prestare attenzione ad ogni avvertenza. 4 Seguire tutte le istruzioni. 5 Non utilizzare l unità nelle vicinanze di acqua. 6 Pulire unicamente con un panno asciutto. 7 Non ostruire nessuna apertura per la ventilazione. Effettuare l installazione seguendo le istruzioni del costruttore. 8 L'unità deve essere posizionata in un luogo lontano da fonti di calore come caloriferi, stufe o altre apparecchiature che producono calore (inclusi gli amplificatori). 9 Non annullare la sicurezza garantita dall'utilizzo di spine polarizzate o con messa a terra. Le spine polarizzate sono caratterizzate dalla presenza di due lamine: una più grande dell'altra. Le spine con messa a terra sono caratterizzate dalla presenza di due lamine e di un terzo polo per la messa a terra. La lamina maggiore e il terzo polo per la messa a terra sono contemplati per garantire la tua sicurezza. Nel caso in cui la spina del cavo fornito in dotazione non si inserisca perfettamente nella presa, si prega di contattare un elettricista per l opportuna modifica/sostituzione. 10 Proteggere il cavo di corrente dall'essere calpestato o tirato, in particolare la presa e il punto in cui il cavo esce dall unità. 11 Utilizzare unicamente estensioni/accessori specificati dal costruttore. 12 Utilizzare esclusivamente carrelli, supporti, treppiedi, staffe, o altro specificato dal costruttore o venduto insieme all unità. Usando un carrello, fare attenzione a non rovesciare l unità. 13 Disconnettere l'unità dalla presa di corrente durante forti temporali o lunghi periodi di inutilizzo. 14 Ogni riparazione deve essere effettuata da personale qualificato. L assistenza è richiesta quando l unità risulta danneggiata in qualsiasi modo (ad esempio: cavo di corrente o presa danneggiata, del liquido o degli oggetti sono caduti all interno, l unità è stata esposta all umidità o alla pioggia, l unità non funziona correttamente oppure è caduta). Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questa unità a gocce o schizzi di alcun liquido e assicurarsi che nessun oggetto contenente liquido, come bicchieri e vasi, siano posizionati sull'unità. Questa unità dev essere collegata a terra. Utilizzare un cavo elettrico a tre poli con messa a terra, come quello in dotazione. Occorre considerare che diversi tipi di voltaggio richiedono l'uso di differenti tipi di cavi e spine. Verificare il voltaggio in uso nell area d'utilizzo e impiegare il tipo di cavo/spina corretto. Controllare la seguente tabella: Voltaggio Spine di corrente standard V UL817 e CSA C22.2 n V CEE 7 pag. VII, sezione SR D1/IEC 83 pag. C4. 240V BS 1363 del Specifiche per spine 13A e prese di corrente switched e unswitched. L unità dev essere installata vicino alla presa di corrente e la sua eventuale disconnessione dev essere facilmente accessibile ed eseguibile. Per disconnettere completamente l unità dalla rete elettrica AC, scollegare completamente il cavo d alimentazione dalla connessione AC. Il connettore del cavo d alimentazione deve essere sempre facilmente accessibile. Non installare in uno spazio limitato. Non aprire l'unità - rischio di scossa elettrica. Cautela: Qualsiasi cambiamento e modifica non espressamente approvata in questo manuale può annullare la vostra autorità di utilizzo di questa unità. Assistenza L unità non contiene al suo interno parti utilizzabili dall utente. Ogni riparazione va effettuata solo da personale qualificato. a

4 EMC / EMI - CERTIFICATO DI CONFORMITÀ EMC/EMI Questa unità è stata testata e trovata conforme ai limiti vigenti per le apparecchiature di Classe B, in conformità alla parte 15 delle norme FCC. Questi limiti sono stati predisposti per garantire una protezione contro le possibili interferenze nocive presenti in installazioni all'interno di zone abitate. Essendo l'unità in grado di generare, utilizzare e irradiare delle radio frequenze, se non installata secondo le istruzioni può causare delle interferenze a sistemi di radiocomunicazione. Tuttavia, non è comunque possibile garantire al 100% che questo tipo di interferenze non avvengano, soprattutto in base al tipo di installazione effettuata. Se l'unità dovesse generare delle interferenze durante la trasmissione di programmi radio o televisivi, occorre per prima cosa verificare che sia proprio questa unità a causare l'interferenza (disattivando e attivando nuovamente il sistema, premendo il tasto POWER). In caso affermativo, occorre eseguire le seguenti contromisure: Riorientare o riposizionare l'antenna del sistema ricevente. Aumentare la distanza tra l unità e l'apparato ricevente. Collegare l'unità in un circuito elettrico differente da quello dell apparato ricevente. Consultare il negoziante o un installatore radio/tv qualificato. For Customers in Canada: This Class B digital apparatus complies with Canadian ICES-003. Cet appareil numérique de la classe B est conforme à la norme NMB-003 du Canada. Certificato di Conformità TC Electronic A/S, Sindalsvej 34, 8240 Risskov, Danimarca, dichiara sotto la propria responsabilità, che i seguenti prodotti: Konnekt 24D & Konnekt 8 coperti dal presente certificato e marchiato CE, è conforme ai seguenti standard: EN Prescrizioni di sicurezza (IEC 60065) per apparecchi elettronici e loro accessori collegati alla rete per uso domestico e analogo uso generale EN Norme di famiglie di prodotto per apparecchi audio, video, audiovisivi e di comando di luci da intrattenimento per uso professionale Parte 1: Emissione. EN Norme di famiglie di prodotto per apparecchi audio, video, audiovisivi e di comando di luci da intrattenimento per uso professionale Parte 1: Immunità. Con riferimento alle regolamentazioni delle seguenti direttive: 73/23/EEC, 89/336/EEC Emesso a Risskov, Agosto 2006 Mads Peter Lübeck Chief Executive Officer b

5 SOMMARIO INTRODUZIONE Norme di sicurezza a EMC/EMI e Certificato di Conformità b Sommario Introduzione Konnekt 24D / Konnekt 8 - Tabella comparativa 5 Guida rapida Konnekt e Cubase APPENDICE Percorso del segnale - Konnekt 24D Percorso del segnale - Konnekt Nomenclatura dei canali ASIO - Konnekt Nomenclatura dei canali ASIO - Konnekt 24D.61 FAQ Specifiche tecniche - Konnekt 24D VISIONE D INSIEME Pannello frontale - Konnekt 24D Note sull alimentazione da Bus Firewire Pannello posteriore - Konnekt 24D Pannello frontale - Konnekt Pannello posteriore - Konnekt ESEMPI DI CONFIGURAZIONI Studio Mobile Studio Live Stand-Alone Unità Konnekt multiple TC NEAR CONTROL PANEL Pagina Mixer Pagina Setup Modalità Routing Driver Konnekt WDM Pagina System Settings Firmware Update Reset to Default Fabrik C Fabrik R L accordatore di Konnekt TC Electronic, Sindalsvej 34, DK-8240 Risskov Versione Italiana Revisione Manuale 1.7 SW V

6 INTRODUZIONE Congratulazioni per aver acquistato Konnekt 24D / Konnekt 8 Konnekt 24D è un'innovativa interfaccia audio che integra i rinomati effetti TC Electronic ad una struttura dal design qualitativamente ineccepibile. Konnekt 24D è stata progettata per ogni musicista che in fase di registrazione desidera ottenere la migliore qualità audio possibile, nell'ambito dell'intero percorso del segnale: dall'ingresso, attraverso l'elaborazione degli effetti in tempo reale, fino all'applicazione software dedicata alla registrazione. Ciascuno dei due ingressi combo presenti sul pannello frontale combina l'elevata qualità di un eccellente preamplificatore microfonico ad una connessione 'true Hi-Z', ottimizzata per la chitarra. Il controllo Light Ring fornisce l accesso immediato, il controllo istantaneo e un perfetto riscontro visivo, ideali per la regolazione di diversi parametri. È possibile collegare tra loro fino a quattro unità Konnekt mediante la connessione TC NEAR - Network Expandable Audio Recording - per ottenere un imponente sistema di canali In/Out ed effetti. Se fai uso di monitor attivi, siamo certi che apprezzerai il controllo di volume analogico, che assicura un ampio margine dinamico. La doppia uscita per le cuffie si rivela molto comoda quando si è in due a lavorare in studio; una delle due uscite cuffie è dotata di funzione Auto Speaker Muting. Nel caso in cui non occorressero gli effetti DSP interni, oppure fosse sufficiente un numero inferiore di ingressi/uscite, l'unità Konnekt 8 è la scelta ideale - priva della sezione DSP e con un numero inferiore di ingressi rispetto al modello maggiore. Konnekt 24D integra al suo interno gli esclusivi processori Fabrik R e Fabrik C (rispettivamente Riverbero e Channel Strip per il processamento dinamico e l equalizzazione), provenienti dalla serie di plug-in realizzati per la piattaforma PowerCore; gli effetti sono utilizzabili anche in modalità "stand-alone, senza l impiego di un computer. Konnekt 24D include anche l'esclusivo Assimilator Konnekt, un plug-in di equalizzazione estremamente potente in grado di "apprendere" la curva di frequenze di un segnale audio e applicarla ad un altro segnale - ideale per analizzare e copiare le curve d'equalizzazione di singoli strumenti, voci o mix compositi. Risulta particolarmente utile anche quando si desidera allineare la risposta in frequenza di diverse tracce registrate in momenti diversi, ma che devono essere inserite nel medesimo album. Un solo manuale per entrambe le unità Konnekt 24D e Konnekt 8 Questo manuale è dedicato ad entrambi i modelli Konnekt; Konnekt 8 offre la stessa elevata qualità di Konnekt 24D, ma con una sezione In/Out ridotta e priva di processori d effetti (Fabrik C, Fabrik R e Assimilator). Le caratteristiche e le funzioni assenti in Konnekt 8 sono di norma indicate con l eccezione solo Konnekt 24D. Ti suggeriamo caldamente di consultare la tabella comparativa a pagina 9. Le illustrazioni relative alle pagine menu sono state riprese direttamente da Konnekt 24D. Nel caso in cui questo manuale lasci irrisolti alcuni tuoi dubbi, visita il TC Support Service, accessibile dal sito internet Nell ambito di un certo periodo di tempo raccoglieremo le domande e le risposte più frequenti, aggiornando di conseguenza il manuale d uso. Gli aggiornamenti del manuale d uso sono scaricabili in formato PDF dal nostro sito web. Supporto tecnico per Cubase LE Fare riferimento al sito oppure Gli aggiornamenti sono disponibili nel sito 4

7 KONNEKT 24D / KONNEKT 8 - TABELLA COMPARATIVA Konnekt 24D Eccezionali pre-amplificatori microfonici IMPACT Ingressi per chitarra true Hi-Z circuitazione dedicata per chitarra e basso Controllo dei parametri del mixer interno da pannello frontale Controllo analogico del volume, per una perfetta integrazione ai monitor amplificati Possibilità di collegare in network fino a 4 unità mediante connessione FireWire TC NEAR 1394, per aumentare il numero degli ingressi e delle uscite, oltre ai canali degli effetti Complete funzioni di monitoraggio diretto anche fra unità collegate in network, effetti inclusi Pannello di controllo intuitivo, con rilevazione automatica dell ingresso 3 programmi DSP per il richiamo totale del routing interno, del mixer e delle impostazioni degli effetti Alimentazione da bus FireWire Chip d interfaccia digitale DICEII con tecnologia JET (Jitter Elimination Technology) Drivers a latenza minima: WDM, ASIO e CoreAudio (Intel Macs inclusi) Doppia uscita cuffie - una dotata di funzione Mute automatica dei diffusori (uscite Main) Sampling rate 24-bit/192kHz Sezione MIDI con accuratezza al sample Sezione In/Out 14/14: 2 mic/inst/line, 2 ingressi di linea e 4 uscite di linea, 8 In/Out ADAT e 2 In/Out S/PDIF (ottico e coassiale) Software Cubase LE incluso Accordatore integrato, visibile sia da TC Near Control sia mediante il controllo Light-Ring del pannello frontale Sezione integrata con effetti DSP in tempo reale; Riverbero Fabrik R e Channel Strip Fabrik C, basati su tecnologia MINT ; inoltre, i plug-in Fabrik sono integrabili anche come plug-in VST Plug-in EQ Assimilator Konnekt Native Fingerprint Konnekt 8 Eccezionali pre-amplificatori microfonici IMPACT Ingressi per chitarra true Hi-Z circuitazione dedicata per chitarra e basso Controllo dei parametri del mixer interno da pannello frontale Controllo analogico del volume, per una perfetta integrazione ai monitor amplificati Possibilità di collegare in network fino a 4 unità mediante connessione FireWire TC NEAR 1394, per aumentare il numero degli ingressi e delle uscite Monitoraggio diretto Pannello di controllo intuitivo, con rilevazione automatica dell ingresso Alimentazione da bus FireWire Chip d interfaccia digitale DICEII con tecnologia JET (Jitter Elimination Technology) Drivers a latenza minima: WDM, ASIO e CoreAudio (Intel Macs inclusi) Doppia uscita cuffie - una dotata di funzione Mute automatica dei diffusori (uscite Main) Sampling rate 24-bit/192kHz Sezione MIDI con accuratezza al sample Sezione In/Out 4/4: 2 mic/inst/line, 2 ingressi di linea (AUX) e 2 uscite di linea, 2 In/Out S/PDIF (coassiale) Software Cubase LE incluso 5

8 GUIDA RAPIDA - CONFIGURAZIONE Subito pronto in 10 minuti Questa Guida Rapida ti aiuterà a configurare l unità Konnekt nell ambito degli impieghi più frequenti. Per ulteriori dettagli, fare riferimento alle sezioni successive del manuale. Aprire l imballo ed estrarne il contenuto Aprire la scatola d imballo dall alto ed estrarre i cavi. Togliere l inserto in polistirolo; quindi, estrarre l unità Konnekt usando entrambe le mani. Rimuovere la plastica protettiva dall unità Konnekt. Controllare che l unità non presenti segni o danni dovuti al trasporto. Nel caso remoto in cui l unità presenti dei danni, informare il trasportatore e il negoziante. In caso di constatazione di danni all unità, conservare la confezione d imballo in modo da verificarne l evidenza di un trattamento non adeguato. Se possibile, è sempre consigliabile conservare l imballo, in quanto può servire in futuro per il trasporto. Verificare il contenuto L imballo deve contenere il seguente materiale: L unità Konnekt Alimentatore Cavo Firewire CD contenente software ecc. Documentazione sulle Norme di Sicurezza Requisiti di sistema Mac OS PowerPC (1 GHz o superiore) oppure Intel CPU Memoria RAM da 256 MB Porta FireWire (IEEE 1394) OS X Windows Pentium 4, 1.6 GHz o superiore Memoria RAM da 256 MB Porta FireWire (IEEE 1394) Windows XP * Raccomandiamo l utente di collegare le unità Konnekt in bus Firewire dedicati. Se lo chassis del computer presenta una o più connessioni Firewire, queste normalmente impiegano lo stesso bus Firewire; è possibile collegare l unità Konnekt in una di queste connessioni. Per utilizzare simultaneamente diverse periferiche Firewire (ad esempio, un hard disk esterno), queste dovranno essere assegnate ad un bus separato - impostazione eseguibile solitamente sulle card PCI Firewire installate. Nota: normalmente, queste card PCI Firewire dispongono di 3 porte, le quali tuttavia operano su un singolo bus. Installazione del software Attenzione: eseguire l installazione del software prima di collegare Konnekt. Fare riferimento alla Guida d installazione Konnekt fornita all interno dell imballo e nel CD Konnekt. Se hai familiarità con le procedure d installazione software in genere, sarà sufficiente inserire nel computer il CD-ROM fornito in dotazione e seguire le istruzioni. TC Near Control Panel Se il driver Konnekt è stato installato correttamente sarai in grado di aprire il TC Near Control Panel. Su computer Windows: Premere: Start/Programmi/TC Electronic/TC Near Il TC Near Control Panel è accessibile anche tramite il Pannello di Controllo Windows. Su computer Mac: /Applicazioni/TC Near È possibile avviare l applicazione anche dal menu Preferenze di Sistema. TC ELECTRONIC non offre il supporto tecnico per Cubase. Per informazioni generali o dettagliate, fare riferimento al relativo manuale d uso di Cubase. Konnekt e Cubase Il software Cubase LE viene fornito con l unità Konnekt. Se scegli di utilizzare Cubase come applicazione software, segui la successiva guida per configurare adeguatamente l unità Konnekt. 6

9 GUIDA RAPIDA - CONFIGURAZIONE Installazione di Cubase Le procedure di questa sezione presuppongono che le operazioni relative all installazione di Konnekt, riportate in precedenza, siano già state svolte. Chiudere qualsiasi programma aperto. Inserire il CD ROM Konnekt nel CD drive del computer. L Installer Konnekt dovrebbe aprirsi automaticamente. Chiudere l applicazione d installazione (in quanto si presuppone sia già stata eseguita precedentemente). Ricercare il file Cubase_LE_setup.exe all interno della cartella Cubase LE presente nel CD; cliccare sul file d installazione.exe. Seguire le istruzioni per installare Cubase. Windows: - Durante l installazione verrà richiesto l inserimento del numero di serie; il numero è riportato nell etichetta del CD. Mac: - Diversamente dalla procedura d installazione Windows, i computer Mac non richiedono l inserimento di alcun numero di serie. Esempio di sessione in Cubase Creare un nuovo progetto vuoto Accedere al menu Devices - VST Inputs In questo menu è possibile attivare/disattivare gli ingressi dell unità Konnekt, oltre a poter assegnar loro un nome. Nomi / porte dei canali ASIO (Label / Port) La colonna di sinistra elenca le porte d ingresso fisiche dell unità Konnekt; la colonna centrale contiene i tasti On/Off degli ingressi; nella colonna di destra è possibile assegnare un nome a ciascun ingresso. In base al Sample Rate selezionato possono esistere delle limitazioni relativamente al numero di canali digitali. Per maggiori dettagli sui nomi dei canali ASIO e sulla loro distribuzione, fare riferimento alla sezione Appendice del manuale (pagg ). Selezionare Konnekt come interfaccia audio in Cubase Aprire Cubase Selezionare Devices - Device Setup Nella colonna di sinistra, selezionare VST Multitrack. Selezionare ASIO TCNear come ASIO Driver Master dal menu a tendina nella parte destra della finestra. Cliccare su OK In Cubase LE per Macintosh, gli ingressi VST non vengono automaticamente nominati. Tuttavia, è possibile inserire direttamente un nome di propria scelta. Per Konnekt 24D suggeriamo di utilizzare i nomi che compaiono nella figura soprastante. 7

10 GUIDA RAPIDA Nell esempio riportato nella pagina precedente, abbiamo assegnato ai due ingressi del pannello frontale i seguenti nomi: Mic/Inst ch 1 e Mic/Inst ch 2. Inoltre, abbiamo attivato questi ingressi premendo i relativi tasti Active. Esci dal menu VST Inputs. Crea una traccia audio: Project - Add Track - Audio Fabrik R come effetto Send VST Il seguente esempio illustra la configurazione di Fabrik R come effetto Send usando Cubase LE. In versioni superiori di Cubase, questa procedura risulta leggermente differente. Accedi a: Devices/VST Send Effects. Seleziona Fabrik R dal folder Konnekt. Occorre selezionare l ingresso e l uscita per la traccia appena creata. Ora, accedi agli effetti Send, seleziona e attiva Fabrik R, nel caso in cui non risultasse già attivato, e agisci sullo slider per inviare la mandata (Send) a Fabrik R. Clicca nel campo In: indicato nella illustrazione. Quindi, dal menu a tendina, seleziona uno degli ingressi precedentemente configurati all interno del menu VST Inputs. Ad esempio: Mic/Inst/ ch 1. A meno che non si sia modificata la configurazione predefinita dei Bus d uscita, il campo Out: risulterà impostato su BUS 1 ; lasciare selezionata questa uscita. Ora è possibile registrare il segnale audio proveniente dall ingresso del pannello frontale dell unità Konnekt, ed effettuare il playback dalle uscite Main. Accedi al plug-in Fabrik R premendo il tasto e. Seleziona la modalità Plug-In Routing per Fabrik R dal menu a tendina, situato nella parte inferiore del pannello Plug-In. *) 8

11 GUIDA RAPIDA Ora, usa lo slider per inviare il segnale dal canale a Fabrik R. Fabrik C come effetto Insert VST Il seguente esempio mostra come configurare Fabrik C per un suo impiego come effetto Insert in Cubase LE. Seleziona la traccia in cui desideri utilizzare Fabrik C come effetto Insert. Seleziona Fabrik C come effetto Insert. Attiva la funzione killdry di Fabrik R dalla pagina Fabrik R del TC Near Control Panel. *) Modalità Plug-In o Internal. Modalità Plug-In - è la modalità da selezionare quando si utilizza Fabrik R come effetto Send o Return dall applicazione host (in questo esempio, Cubase). Modalità Internal - è la modalità da impiegare quando si desidera usare e gestire i plug-in Fabrik dal TC Near Control Panel. Seleziona la modalità Send/Return per il plug-in Fabrik C. 9

12 PANNELLO FRONTALE - KONNEKT 24D 1 Indicatore LED Firewire/Power Quando l unità Konnekt è collegata via Firewire, il LED blu può indicare le seguenti condizioni: Luce fissa: Alimentazione sufficiente Lampeggiante: Aggiornamento del firmware, errore hardware o errore di comunicazione FireWire. Spenta: L unità Konnekt risulta non collegata al driver, probabilmente perchè il driver non è stato installato. 2 Connettori Combo XLR/Jack Mic/Inst ch1/ch2 Ingressi Combo XLR/Jack; è possibile utilizzare connettori XLR o jack da 1/4. Connettore XLR (bilanciato) Collegando un microfono, il segnale verrà processato dal preamplificatore microfonico IMPACT. - Per i microfoni a condensatore, attivare l alimentazione phantom. Maggiori dettagli al punto (6) della pagina successiva. - Gli indicatori Input LED (4) mostrano il livello del segnale in ingresso. Se l indicatore rosso O/L si illumina, significa che il livello è troppo intenso, per cui occorre premere il selettore PAD/INST in modo da attenuare il segnale di 20dB. Connettore jack da 1/4 - Premere PAD/INST per attivare questo circuito. La parte jack del connettore Combo dispone di una circuitazione Hi-Z d elevata qualità, progettata in modo specifico per il collegamento diretto di chitarre con pickup passivi (ad esempio, le chitarre di tipo Strat ). Gli ingressi jack del pannello frontale sono sbilanciati. Per collegare apparecchiature con uscita bilanciata e connettori jack TRS, utilizzare gli ingressi di linea presenti sul pannello posteriore. Importante! Utilizzando il jack da 1/4 del connettore Combo frontale, il selettore PAD/INST deve essere attivato (posizione inserita). 3 Selettori Pad/Inst Il selettore PAD/INSTRUMENT attenua la sensibilità d ingresso di 20dB. Se non è possibile attenuare sufficientemente il segnale mediante la manopola GAIN/TRIM, è necessario impostare questo selettore in posizione -20. Questa situazione si verifica normalmente collegando strumentazione con segnale di linea. 10

13 PANNELLO FRONTALE - KONNEKT 24D 4 Indicatori Input LED Tre indicatori del livello d ingresso: -30dB, -10dB e 0dB. Per impostare un livello d ingresso adeguato, procedere regolando la manopola Gain Trim facendo in modo che l indicatore LED 0dB si illumini solo in occasione dei picchi assoluti del segnale. Quindi, ridurre leggermente il livello di Gain in modo tale che il LED 0dB non si illumini. 5 Gain/Trim Utilizzare questo controllo per impostare un livello d ingresso adeguato (vedi paragrafo precedente). 6 Alimentazione Phantom +48v Premendo questo pulsante, la componente XLR dei connettori Combo XLR/Jack può disporre di alimentazione phantom +48; la phantom è utile per alimentare sorgenti di linea e microfoni a condensatore. Esistono principalmente tre diversi tipi di microfoni. Microfoni a condensatore - richiedono l uso dell alimentazione phantom, ad eccezione di alcuni modelli dotati di alimentatore proprietario o di batterie integrate. Per maggiori dettagli, fare riferimento alle specifiche fornite dal costruttore del microfono. Microfoni elettrodinamici - l alimentazione phantom non è necessaria, tuttavia la sua attivazione non danneggia il microfono. Microfoni a nastro - l uso della phantom può danneggiare il microfono. Chiedi informazioni e consigli al costruttore del microfono! Solo i microfoni a condensatore necessitano di alimentazione phantom. Tuttavia, non è un problema combinare un condensatore (collegato, ad esempio, al canale 1) ed un comune elettrodinamico standard, come il modello Shure SM57 (collegato al canale 2). Non si verifica alcun problema neanche collegando un condensatore ad un ingresso ed una chitarra all altro ingresso (mediante connettore jack da 1/4 ), in quanto l alimentazione phantom opera unicamente nelle connessioni XLR. 7 Line In - ch 1/2 sul pannello posteriore Questo selettore permette di alternare l impiego degli ingressi del pannello frontale con quelli del pannello posteriore per i canali 1/2. Gli ingressi del pannello posteriore sono dotati di livello di linea. Collega una TV, una radio, o altra apparecchiatura secondaria che non viene impiegata nella produzione musicale, agli ingressi Line 1/2 del pannello posteriore. Quindi, usa il selettore Line In per alternare gli ingressi frontali e posteriori. 8 Source Level (premere per controllare il Pan) Controllo che determina il livello o la posizione panoramica (Pan) del canale selezionato. L anello luminoso ( Light Ring ) mostra il livello o la posizione Pan del canale. Come impostazione predefinita, la manopola Source Level controlla il livello del segnale presente nel canale selezionato; premendo una volta e ruotando la manopola, è possibile regolarne il Pan. Lasciando la manopola Source Level inutilizzata per oltre un secondo, verrà ristabilito automaticamente la funzionalità per il controllo del volume. 9 Indicatori Monitor LEDs Indicano il canale monitorato. Seleziona il canale agendo sul tasto Ch. Select. 10 Ch. Select Il LED Light-Ring che circonda la manopola SOURCE (8) indica il livello del segnale selezionato, oppure la posizione Pan (nel caso in cui la manopola venga premuta). È possibile scegliere di monitorare i seguenti canali: Ch 1 Ch 2 - Canale 1, ingresso frontale o posteriore* - Canale 2, ingresso frontale o posteriore* * Scegli tra i canali 1/2 del pannello frontale e quelli del pannello posteriore premendo il selettore Line In del pannello frontale. 11

14 PANNELLO FRONTALE - KONNEKT 24D Ch 3/4 (Konnekt 24D) - Canali 3/4 (nota: i canali 3/4 risultano sempre configurati in link). DI (Konnekt 8) - Monitorizza il segnale presente nell ingresso digitale S/PDIF. User - La pagina Setup permette di configurare il canale (o i canali) che saranno monitorati quando viene selezionato User. Le opzioni possono variare in base alle apparecchiature collegate. Il selettore AUX permette di monitorare il segnale presente negli ingressi AUX (pannello posteriore). Questa funzione si rivela particolarmente utile quando si desidera monitorare, ad esempio, una tastiera collegata agli ingressi AUX. Inoltre, è possibile assegnare un controllo di livello di un canale al LED Light Ring tramite la pagina Mixer del TC Near Control Panel installato nel computer. È sufficiente cliccare sull icona Light-Ring presente sul canale desiderato: 13 Uscita Phones ( muting ) Collegando una cuffia stereo a questa connessione, si attiva automaticamente la funzione Mute delle uscite Main. 14 Uscita Phones ( non-muting ) Collegando una cuffia stereo a questa connessione, il segnale passerà comunque alle uscite Main. 11 Output Level Determina il livello d uscita delle uscite analogiche 1-2 e delle uscite cuffie. 12 DSP Total Recall (solo Konnekt 24D) È possibile memorizzare tre programmi d impostazione all interno delle locazioni P1, P2 e P3. Questi programmi si riferiscono unicamente alle pagine Konnekt - non a Fabrik R o Fabrik C. I preset Fabrik R e Fabrik C vengono gestiti dal Fabrik Preset Management. AUX (solo Konnekt 8) Sull unità Konnekt 8, questa sezione è occupata dal selettore AUX. 12

15 NOTE SULL ALIMENTAZIONE DA BUS FIREWIRE Alimentazione da bus Firewire Le unità Konnekt 24D e Konnekt 8 sono in grado di operare utilizzando l alimentazione del bus Firewire; in questo modo, l unità Konnekt viene alimentata direttamente dalla connessione Firewire, per cui non occorre utilizzare l alimentatore esterno (fornito in dotazione). Tuttavia, utilizzando l alimentazione da bus Firewire, è necessario considerare alcuni fattori: Connettori Firewire a 4-pin Occorre fare attenzione ai connettori delle porte Firewire, in quanto non tutte le connessioni sono in grado di fornire l alimentazione alla periferica collegata. Infatti, alcuni computer laptop dispongono di connettori a 4 pin che non consentono di operare come bus alimentato. Diverse unità Konnekt in un singolo bus Firewire Collegando diverse unità Konnekt in un singolo bus FireWire, solo una di queste potrà essere alimentata dal bus; le altre dovranno impiegare l alimentatore esterno fornito in dotazione. Alimentazione bus insufficiente Alcuni computer laptop, anche quelli dotati di connettori Firewire a 6-pin, non sono in grado di fornire un alimentazione sufficiente ad alimentare adeguatamente una singola unità Konnekt. In questi casi, la migliore soluzione consiste nell utilizzare l alimentatore esterno fornito in dotazione. 13

16 PANNELLO POSTERIORE - KONNEKT 24D 1 Tasto Power Permette di attivare/disattivare l unità. 2 Connettore per l alimentatore L unità Konnekt è alimentabile tramite il bus Firewire del computer (verificare le specifiche del computer). Per utilizzare diverse unità Konnekt, o nel caso in cui il computer non sia in grado di fornire un alimentazione sufficiente dalla porta Firewire, occorre fare uso dell alimentatore esterno 12VDC fornito in dotazione. 3 Connettori Firewire Connettori IEEE 1394 per il collegamento ad un computer e/o per concatenare diverse unità Konnekt ( Link ). L unità Konnekt può essere alimentata dal bus Firewire* del computer. Verificare le specifiche del computer. Prima di collegare i connettori Firewire, assicurati che questi siano posizionati correttamente. * Per maggiori dettagli riguardanti l alimentazione da bus Firewire, consulta la sezione a pag MIDI In/Out Connessioni MIDI In/Out standard. In modalità stand-alone, l uscita MIDI Out è impostata automaticamente come MIDI Thru. 5 Digital In/Out - Coassiale S/PDIF Ingresso/uscita digitale a 24 bit (S/PDIF). In aggiunta alla sezione I/O standard, le connessioni digitali consentono, ad esempio, di inserire un unità digitale d effetti esterna e di impiegare l uscita come mandata effetti. 6 Line Outputs - Uscite di linea bilanciate Uscite jack da 1/4 assegnate a: - Main Left (ch 1) e Main Right (ch 2). - Left (ch 3) e Right (ch 4) Collegando le uscite Main ad unità esterne con ingressi bilanciati (ad esempio, dei monitor attivi), la terra e il polo freddo devono essere collegati. - Nei connettori XLR i poli equivalgono ai pin 1 e 3. - Nei connettori jack i poli equivalgono alle parti sleeve e ring. 7 Line Inputs - Ingressi di linea bilanciati - Ch 1 (L) - Ch 2 (R) - Ch 3 (L) - Ch 4 (R) 8 DI - Ingresso digitale S/PDIF ottico o ADAT Toslink per 8 canali d ingresso digitali, in base al formato e al sample rate. 9 DO - Uscita digitale S/PDIF ottico o ADAT Toslink per 8 canali d uscita digitali. 14

17 PANNELLO FRONTALE / POSTERIORE - KONNEKT 8 Fare riferimento alla descrizione del pannello frontale di Konnekt 24D delle pagine precedenti. Le sezioni in questa pagina riportano le sole differenze dell unità Konnekt 8. AUX In Il selettore e l indicatore LED AUX sostituiscono la funzione DSP Total Recall di Konnekt 24D. Premere il tasto AUX IN per monitorare il segnale presente negli ingressi AUX che si trovano nel pannello posteriore. L indicatore LED segnala l attivazione del monitoraggio AUX. Fare riferimento alla descrizione del pannello posteriore di Konnekt 24D delle pagine precedenti. Le sezioni in questa pagina riportano le sole differenze dell unità Konnekt 8. Connessioni assenti nell unità Konnekt 8 Ingressi/uscite ottiche digitali (DI/DO). Line Outputs 3/4 Line Inputs 3/4 Aux L e Aux R Gli ingressi Aux permettono di collegare strumenti dotati di uscita di linea, per scopi di monitoraggio. Per monitorare gli ingressi Aux, premere il tasto AUX IN del pannello frontale. Le sorgenti sonore collegate alle connessioni Aux In non possono essere registrate. 15

18 ESEMPI DI CONFIGURAZIONI - STUDIO 16

19 ESEMPI DI CONFIGURAZIONI - STUDIO 1 Konnekt 24D - Vista posteriore Il pannello posteriore di Konnekt; per maggiori dettagli, consultare la sezione Pannello Posteriore - pagg Collegare una chitarra elettrica direttamente a Konnekt Effettuare il collegamento della chitarra utilizzando un cavo standard con connettore jack da 1/4 ; premere il tasto PAD/INST (posizione inserita). 2 Diffusori attivi In questo particolare setup, abbiamo collegato l unità Konnekt ad un set di monitor attivi. Naturalmente, è possibile fare uso di un normale amplificatore collegato a diffusori passivi. 3 Tastiera La tastiera è collegata agli ingressi Line In 3/4 a scopi di monitoraggio e registrazione. Su Konnekt 8 è possibile utilizzare gli ingressi Aux, ma solo per il monitoraggio e non per registrare il segnale audio. 4 Cuffie Nell illustrazione abbiamo contemplato l impiego di diverse cuffie collegate tramite un unità amp separata. Le uscite Line Outputs 3/4 dell unità Konnekt vengono utilizzate per inviare il segnale all amplificatore per cuffie. Nel pannello frontale è possibile collegare un set aggiuntivo di cuffie alla connessione non-muting. 5 Computer Computer con interfaccia Firewire. Per informazioni relative ai requisiti minimi di sistema, fare riferimento alla relativa sezione a pag.6 di questo manuale. 6 Interfaccia ADAT Le opzioni relative agli ingressi e alle uscite digitali possono essere estese grazie all impiego di un interfaccia ADAT. Se utilizzata in combinazione ai 2 canali S/PDIF coassiali, i canali digitali 7/8 possono essere impostati come ADAT o S/PDIF coassiale. 7 Konnekt 24D - vista frontale + strumenti Vista frontale dell unità Konnekt, illustrata insieme ad un microfono e ad una chitarra elettrica collegati. Collegare un microfono a condensatore Konnekt include l alimentazione phantom +48v applicata al connettore XLR della connessione Combo, utile per l uso di microfoni a condensatore. Premere il tasto phan per attivare la phantom: 8 Collegamento Firewire al computer Utilizzare un cavo Firewire standard (IEEE 1394) per collegare il computer all unità Konnekt. È possibile fare uso di una qualsiasi delle due connessioni presenti nel pannello posteriore. 9 Alimentatore esterno L unità Konnekt può essere alimentata direttamente dal bus Firewire del computer. Fare riferimento al manuale d uso del computer per verificare che questa opzione sia disponibile. Nel caso in cui l alimentazione da bus risulti insufficiente, oppure se si desidera collegare più di un unità Konnekt sullo stesso bus Firewire, è necessario utilizzare l alimentatore esterno 12VDC fornito in dotazione con Konnekt. 17

20 ESEMPI DI CONFIGURAZIONI - MOBILE STUDIO Questa è una tipica configurazione mobile di piccole dimensioni, che include semplicemente una chitarra, un microfono e un computer laptop. Collega la chitarra al canale 1 mediante un cavo standard mono-mono con connettore jack da 1/4, ed abilita il PAD/inst (posizione del tasto inserita). Regola il livello d ingresso agendo sulla manopola GAIN TRIM. Collega un microfono al canale 2 (ch 2) ed imposta adeguatamente il selettore PAD/inst per selezionare la sensibilità d ingresso corretta. Con i microfoni a condensatore, è necessario attivare l alimentazione phantom +48 premendo il relativo tasto phan. Collega il computer laptop utilizzando un cavo Firewire standard. Collega le cuffie ad una delle due uscite Phones presenti sul pannello frontale. L uscita Phones muting disattiva il segnale dalle uscite Main del pannello posteriore; tuttavia, dato che in questo caso non è stato collegato nulla a queste uscite, è possibile utilizzarle entrambe indifferentemente. Se si intende utilizzare una singola unità Konnekt, e se non si è collegata nessun altra unità alla porta Firewire del computer, Konnekt è alimentabile direttamente dal bus Firewire*. Questa modalità d uso è l ideale per effettuare registrazioni sul campo. Tuttavia, l impiego di alimentazione da parte di Konnekt causa un consumo più rapido della batteria del computer (soprattutto facendo uso della phantom); quindi, se possibile, suggeriamo di utilizzare l alimentazione esterna del computer e/o dell unità Konnekt. * Maggiori informazioni nella sezione riguardante l alimentazione da bus Firewire. 18

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Preamplificazione: spalanca le porte al suono! Tra mixer, scheda audio, amplificazione, registrazione, il segnale audio compie un viaggio complicato, fatto a

Dettagli

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare.

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare. GUIDA VELOCE INTRODUZIONE Questa Guida è stata scritta per offrirvi le informazioni necessarie per iniziare ad utilizzare Saffire LE, installare il software fornito, autorizzare la suite di plug-in VST/AU

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

Spider IV 15 Manuale del Pilota

Spider IV 15 Manuale del Pilota Spider IV 15 Manuale del Pilota 40-00-0187 Cliccate su www.line6.com/manuals per scaricare questo libretto d istruzioni Rev D Istruzioni per la vostra sicurezza ATTENZIONE RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER MANUALE D USO

G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER MANUALE D USO G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER MANUALE D USO SOMMARIO Introduzione Sommario.................................3 Introduzione................................5 Visione Globale Visione globale.............................6

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18 GUID RPID LL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18 Installazione Inserisci il CD-ROM. vvia il programma di installazione. Segui le istruzioni. Ulteriori informazioni (forum, tutorial, video...) disponibili

Dettagli

HA-2. Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE

HA-2. Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE HA-2 Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE Informazioni importanti Il punto esclamativo all interno di un triangolo equilatero ha lo scopo di avvisare l utente della presenza di istruzioni

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Istruzioni per l uso BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO. The Ultimate Tone Toolbox for Bass/Acoustic/Electric Guitar and Keyboard Amp Modeling

Istruzioni per l uso BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO. The Ultimate Tone Toolbox for Bass/Acoustic/Electric Guitar and Keyboard Amp Modeling Istruzioni per l uso BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO The Ultimate Tone Toolbox for Bass/Acoustic/Electric Guitar and Keyboard Amp Modeling 2 BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO Istruzioni per

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli