Condizioni Generali di Contratto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni Generali di Contratto"

Transcript

1 Condizioni Generali di Contratto 1. Oggetto del Contratto Telematic Service Communication s.r.l. (di seguito TSC ), con sede legale in Torino, via Cuniberti 58, CAP Torino fornirà al Cliente (di seguito Cliente ) un servizio di trasmissione dati e/o fonia (di seguito il servizio ), meglio specificato nella Descrizione dell'offerta allegata alle presenti Condizioni Generali che, unitamente a tutti gli altri allegati, costituiscono il presente Contratto (di seguito Contratto ) di fornitura del Servizio. Il Servizio potrà inoltre comprendere - sulla base di quanto specificato nel documento d'offerta e nelle relative schede tecniche - una serie di prestazioni quali, ad esempio, l'internetworking, la sorveglianza di rete, la segnalazione e la risoluzione didisservizi/guasti, la posta elettronica, che potranno comportare l'utilizzo di specifici pacchetti software. 1.2 TSC fornirà il Servizio al Cliente in conformità alle prescrizioni contenute nelle Delibere della Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ed alla normativa nazionale, comunitaria ed internazionale. 2. Rapporto contrattuale Cliente - TSC Le presenti Condizioni Generali saranno applicabili al rapporto contrattuale instaurato tra il Cliente e TSC unitamente alle condizioni tecnico - economiche di erogazione del Servizio contenute nel documento d'offerta. Qualora sorgano dei dubbi interpretativi ovvero si rilevino delle discordanze, la risoluzione degli stessi avverrà interpretando i documenti che costituiscono il Contratto secondo il seguente ordine di prevalenza 1 - Documento di Offerta e/o Richiesta di Prestazione del Servizio; 2 - Schede Tecniche; 3 - Condizioni Generali di Contratto. 3. Modalità di erogazione del Servizio 3.1 Il Contratto con il Cliente si perfeziona nel momento in cui TSC attiva il Servizio. In particolare TSC, ricevuta la richiesta di attivazione del Servizio da parte del Cliente (secondo le modalità previste nei documenti allegati di Offerta Tecnico-Commerciale), procederà all'attivazione. Laddove non sia diversamente concordato per iscritto tra le Parti, il Servizio verrà erogato collegando l'infrastruttura di Rete di TSC (ovvero di un subfornitore della stessa) agli apparati installati presso il Cliente, il quale avrà legittimo titolo per detenerli. 3.2 Qualora l'attivazione del Servizio non sia possibile a causa di impedimenti di carattere tecnico-organizzativo non imputabili a TSC, questi si impegna a darne motivata comunicazione al Cliente, senza che ciò implichi alcuna sua responsabilità nei confronti di quest'ultimo. 3.3 TSC fornirà il Servizio in base alle presenti Condizioni, e dove necessario in base alla propria licenza individuale e/o al capitolato d'oneri ad essa allegato, ai titoli abilitativi posseduti. 3.4 TSC potrà rifiutare di concludere il Contratto e di prestare il Servizio qualora: il Cliente non abbia adempiuto a precedenti obbligazioni con TSC o terzi; il Cliente risulti iscritto nell'elenco dei protesti, risulti avere insolvenze, pregiudizievoli e procedimenti esecutivi; il Cliente dichiari generalità e/o dati falsi o modalità di pagamento non attendibili; il Cliente sia soggetto a procedure concorsuali o abbia effettuato una richiesta a tal fine; vi sia difetto o insufficienza di poteri di rappresentanza nella persona che richiede il Servizio in nome del Cliente; In nessun caso la Fornitrice potrà essere ritenuta responsabile per ritardi nell'inizio o nel completamento dell'installazione, se non per colpa grave accertata. 3.5 Qualora TSC abbia attivato il Servizio nel caso previsto al punto 3.4 e), il Contratto verrà considerato concluso con il sottoscrittore della richiesta. 3.6 Il Cliente non potrà, in alcun caso, cedere il presente Contratto senza il previo consenso scritto di TSC. 3.7 Le specifiche modalità di prestazione del Servizio e le correlate caratteristiche sono contenute nell'offerta e nelle Schede Tecniche di adesione al Servizio. 3.8 Resta inteso che sarà responsabilità del Cliente assicurare l'interoperabilità tra i suoi apparati e l'interfaccia dell'infrastruttura di rete TSC, a meno che tali apparati non siano stati forniti (in comodato, noleggio o vendita) da TSC. 3.9 Nel caso di pacchetti di Servizio che prevedono banda statisticamente configurata in rete, TSC non potrà essere considerata responsabile nel caso in cui tali valori di banda non siano raggiunti. Il Cliente sottoscrivendo tale contratto, espressamente dichiara di non avere nulla a pretendere da TSC nell'ipotesi in cui tali valori di banda non siano raggiunti. 4. Facoltà di subaffidamento Ferma restando la responsabilità diretta di TSC nei confronti del Cliente per lo svolgimento delle prestazioni previste dal Contratto, essa si potrà avvalere di terzi da essa selezionati, provvedendo in tal caso a tutti gli adempimenti previsti dalle normative vigenti. 5. Variazioni del Servizio e relative alla rete del Cliente 5.1 TSC si riserva il diritto di modificare le caratteristiche del Servizio ovvero di alcune componenti dello stesso, informando tempestivamente e per iscritto il Cliente. 5.2 Il Cliente si impegna a concordare preventivamente con TSC qualsiasi variazione afferente alla propria rete che possa avere impatto - direttamente o indirettamente - sul Servizio. 6. Oggetto del Servizio - Apparati e correlata installazione 6.1 Qualora, ai fini della corretta fruizione del Servizio, il Cliente richieda a TSC la fornitura di apparati a noleggio o comodato, TSC metterà a disposizione del Cliente tali apparati, che resteranno di proprietà di TSC, la quale provvederà alla loro manutenzione e alla loro rimozione al termine del Servizio. Qualora sia necessario rendere compatibili le apparecchiature telefoniche del Cliente con tali apparati, il Cliente vi provvederà a proprie spese. 6.2 TSC provvederà gratuitamente a riparare o sostituire i predetti apparati se difettosi o altrimenti inidonei all'uso, salvo che il difetto o il guasto siano imputabili a manomissioni, negligenza nell'uso o conservazione degli stessi da parte del Cliente o terzi non autorizzati da TSC. In tal caso, i costi di sostituzione o riparazione saranno addebitati al Cliente con la prima fattura utile. TSC si riserva di effettuare le modifiche/sostituzioni sui predetti apparati che si rendessero necessarie per ragioni tecniche e/o operative. 6.3 Il Cliente consentirà al personale di TSC, o delle imprese da essa incaricate, di accedere ai locali dove verrà installato l'impianto, attraverso cui viene reso il Servizio, durante i normali orari e giorni lavorativi per effettuare le attività impiantistiche, di cablaggio, di messa in funzione degli apparati di collegamento e/o eventuali manutenzioni e verifiche. In tale caso il Cliente fornirà all'impresa incaricata dei lavori dettagliate informazioni, secondo quanto disposto dall'art. 7 del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626 e successive modifiche ed integrazioni, sugli eventuali rischi specifici degli ambienti nei quali il personale di TSC dovrà operare e sulle misure di prevenzione e di emergenza adottate. 6.4 E' da intendersi che nei casi di cui sopra, qualora sia prevista la spedizione e/o installazione degli apparati al Cliente e si verifichi la mancata consegna dei medesimi per motivi imputabili al Cliente stesso, TSC potrà risolvere il Contratto, fatto salvo il pagamento da parte del Cliente dei costi di spedizione e di ogni altra spesa documentata. 6.5 Il Cliente è tenuto a custodire e conservare i beni oggetto del noleggio con la diligenza del buon padre di famiglia e a servirsene solo per l'uso specifico oggetto del presente contratto. Il Cliente è l'unico responsabile per l'eventuale utilizzo da parte di terzi degli apparati eventualmente forniti in comodato da TSC. 6.6 Il Cliente si impegna a restituire a TSC, al termine del rapporto, gli apparati ad esso eventualmente consegnati a noleggio. Qualora gli apparati risultassero danneggiati in tutto o in parte, in modo diverso dal normale consumo per l'uso, o essi, o parte di essi, non possano essere restituiti, TSC fatturerà al Cliente il costo totale degli apparati danneggiati. Nei casi di smarrimento, furto o manomissione o sospettata manomissione degli apparati da parte di terzi, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione con qualsiasi mezzo a TSC. Il Cliente dovrà comunque, entro i 5 (cinque) giorni successivi, confermare tale comunicazione a mezzo di lettera raccomandata A/R, corredata di copia della relativa denuncia presentata alle Autorità competenti, in difetto di ciò il Cliente risponderà degli eventuali pregiudizi che possano derivarne a TSC. In ogni caso TSC fatturerà al Cliente il costo totale degli apparati. 6.7 Nel caso in cui le caratteristiche del Servizio, così come specificate nella Descrizione dell'offerta Tecnico Commerciale e nelle Schede Tecniche di Adesione al Servizio, ovvero la sottoscrizione di specifici contratti, comportino l'installazione da parte di TSC di apparati, software, attrezzature, sarà cura del Cliente attrezzare in maniera appropriata i locali idonei ad ospitarli o gli apparati con essi interagenti, sulla base delle indicazioni e delle specifiche tecniche fornite da TSC. Il Cliente pertanto provvederà a propria cura e spese e sotto la sua esclusiva responsabilità, ad eseguire tutti i necessari lavori di condizionamento elettrico, ambientale e meccanico. 7. Deposito di garanzia 7.1 TSC potrà richiedere in qualsiasi momento depositi in garanzia, stabilire limiti di credito o restrizioni del Servizio. La mancata costituzione del deposito attribuirà a TSC la facoltà di non dare seguito alla richiesta di attivazione nel rispetto della normativa vigente, o di sospendere il Servizio fino alla costituzione del deposito richiesto. Le somme ricevute da TSC in deposito a garanzia non saranno produttive di interessi a favore del Cliente. 7.2 In caso di cessazione per qualsiasi motivo del presente Contratto e successivamente al pagamento del Cliente degli importi addebitati, TSC restituirà i depositi in garanzia costituiti dal Cliente in un termine massimo di 60 (sessanta) giorni a decorrere dall'ultima data tra quella di cessazione e quella di pagamento dell'ammontare dovuto. 8. Diritti di proprietà intellettuale e licenze d'uso Laddove sia inclusa nel Servizio la fornitura di software, di pacchetti e/o supporti informatici, di programmi applicativi e di ogni altro accessorio (ivi compreso il manuale d'uso), i correlati diritti di proprietà intellettuale resteranno di esclusiva titolarità di TSC ovvero dei suoi subfornitori. Il Cliente non potrà: riprodurre, duplicare, ovvero consentire che altri riproducano o duplichino totalmente o parzialmente il contenuto dei predetti software, di pacchetti e/o supporti informatici, ovvero dei correlati manuali d'uso; cederli a titolo oneroso o gratuito a terzi; consentire l'utilizzo da parte di terzi. 9. Variazioni e comunicazioni 9.1 TSC potrà modificare, qualora ciò sia reso necessario da esigenze tecniche o da mutamenti delle condizioni di mercato, prezzi, tariffe e condizioni contrattuali, dandone adeguata comunicazione al Cliente con fax, , lettera Raccomandata o nella prima fattura utile. 9.2 Le eventuali modifiche avranno effetto decorsi 30 (trenta) giorni dalla data in cui sono state comunicate al Cliente. 9.3 Il Cliente che non accetti le modifiche di cui al punto 9.1, potrà recedere dal Contratto con effetto immediato entro 30 (trenta) giorni dalla data di comunicazione delle stesse, dandone comunicazione scritta a TSC per Raccomandata A/R. In tal caso il Cliente dovrà versare a TSC il corrispettivo del Servizio ricevuto con riferimento al periodo di fatturazione in corso. 9.4 Nel caso di mancato recesso nei modi previsti al punto precedente, le modifiche introdotte si intenderanno accettate dal Cliente. 9.5 Se l'ipotesi prevista all'articolo 9.1 comporterà un aumento del prezzo dei Servizi o di altri oneri economici a carico del Cliente, TSC provvederà a comunicarlo al Cliente almeno 30 (trenta) giorni prima dell'efficacia dell'aumento, in questo caso il Cliente potrà recedere dal Contratto con le modalità e nei termini stabiliti nelle presenti Condizioni Generali. In mancanza, le variazioni si intenderanno accettate dal Cliente. 9.6 Qualsiasi intervento relativo al funzionamento dei Servizi dovrà essere eseguito esclusivamente da TSC o da terzi da essa incaricati, muniti di apposita documentazione di riconoscimento. 9.7 Il Cliente dovrà tempestivamente comunicare a TSC ogni variazione dei propri dati identificativi ed in particolar modo quelli necessari per la fatturazione. 10. Oneri e responsabilità del Cliente 10.1 Il Cliente è obbligato a: consentire l'accesso a TSC - ovvero a Società da questa incaricate - ai propri siti, mettendo contestualmente a disposizione tutte le informazioni e le attrezzature che risultino indispensabili al fine di consentire il corretto adempimento delle prestazioni contrattuali; non intervenire o manomettere, direttamente oppure mediante terzi, le apparecchiature, il software e più in generale qualsivoglia prodotto messogli a disposizione da TSC; fornire a TSC dettagliate informazioni, secondo quanto disposto dall'art. 7 del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626 e successive modifiche ed integrazioni, sugli eventuali rischi specifici degli ambienti nei quali il personale di TSC e delle Società incaricate dovranno operare e sulle misure di prevenzione e di emergenza adottate. Promuovere la cooperazione con TSC e le Società incaricate nell'attuazione delle necessarie misure di prevenzione e protezione e coordinare, con TSC e le Società incaricate interventi di prevenzione e protezione dai rischi ai quali potrebbero essere esposti i lavoratori attuando una reciproca informazione al fine di eliminare anche eventuali rischi dovuti ad interferenze tra l'attività di TSC (e le Società incaricate) ed altre imprese eventualmente operanti presso il Cliente. Non divulgare a terzi password, login o qualsiasi altra tipologia di chiavi d'accesso Il Cliente terrà indenne TSC da qualsiasi pregiudizio, danno, responsabilità, spesa (quali a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: gli importi pecuniari corrispondenti a multe, ammende, sanzioni amministrative, spese legali giudiziali e stragiudiziali, ecc ) subite o sostenute da TSC, che trovino causa o motivo in comportamenti e/o omissioni riconducibili al Cliente medesimo o siano comunque conseguenza dell'inadempimento delle disposizioni del presente Contratto o dell'inosservanza e/o violazione da parte del Cliente delle vigenti disposizioni di legge. Inoltre manleverà TSC da ogni azione, ragione, pretesa avanzata da terzi nei suoi confronti che trovino causa o motivo o siano, comunque, riconducibili ai predetti comportamenti, omissioni, inadempimenti o violazioni del Cliente TSC non sarà parimenti responsabile per le realizzazioni effettuate secondo le istruzioni del Cliente ed in conformità alle specifiche dallo stesso richieste. Pertanto ove tali realizzazioni violassero diritti di terzi, la cui esistenza non è stata dal Cliente resa nota a TSC, sarà esclusiva responsabilità dello stesso provvedere al risarcimento di eventuali danni reclamati, anche nei confronti di TSC e a tal fine il Cliente manleva la stessa verso qualsiasi pretesa di terzi che asseriscano la violazione di loro diritti. 11. Domini ed indirizzi IP 11.1 Ove previsto nell'offerta e/o nelle Schede Tecniche, TSC potrà richiedere all'autorità competente per conto del Cliente (anche dietro pagamento di apposito corrispettivo), l'assegnazione di uno o più nomi a dominio Internet di II livello ed uno o più indirizzi IP. Resta inteso che TSC non sarà ritenuta responsabile per l'eventuale mancato accoglimento delle predette richieste. 12. Corrispettivi - Fatturazione - Pagamenti 12.1 Il Cliente corrisponderà a TSC il corrispettivo riferito ai prezzi ed ai canoni per i Servizi forniti secondo quanto definito negli allegati. I pagamenti dovranno essere effettuati trimestrali e anticipati. TSC si riserva di modificare in senso migliorativo per il Cliente i prezzi e i canoni dei Servizi erogati Le fatture di TSC saranno emesse secondo la frequenza indicata negli allegati e il pagamento dovrà essere effettuato secondo le modalità e nei termini definiti in fattura. A tutti gli importi fatturati sarà applicata l'iva e le eventuali tasse e imposte dovute Il pagamento delle fatture emesse da TSC dovrà essere effettuato per l'intero importo ed entro la data in scadenza indicata in fattura Il Cliente potrà attivare, in caso di contestazione del corrispettivo fatturato, la procedura di reclamo prevista dal successivo articolo 13. L'invio del reclamo non sospende l'obbligo di pagamento della fattura contestata In ogni caso di ritardo nei pagamenti sarà addebitata al Cliente, senza necessità di intimazione o messa in mora, una indennità di mora corrispondente agli interessi sugli importi scaduti calcolati su base annua in misura pari al tasso legale corrente aumentato di 2 (due) punti. L'ammontare dell'indennità di mora applicata sarà dettagliato da TSC nelle fatture inviate al Cliente TSC si riserva in ogni caso la facoltà di sospendere la fornitura dei Servizi con un preavviso di 15 (quindici) giorni dalla data di trasmissione del sollecito, fermo restando l'addebito al Cliente di un'indennità di mora di cui al seguente articolo Decorsi 30 (trenta) giorni dalla data di sospensione del Servizio, sarà facoltà di TSC recedere dal Contratto ai sensi dell'art del Codice Civile Ove prevista dal Documento di Offerta e/o dalla Richiesta di Prestazione del Servizio, al Cliente che sottoscrive la modalità di pagamento con addebito diretto in conto bancario, in caso di ritardo o diniego alla richiesta di autorizzazione all'addebito da parte della propria banca domiciliataria, potrà essere richiesto di pagare in via transitoria tramite bonifico bancario TSC si riserva la facoltà di gestire ed informare il Cliente nel modo ritenuto appropriato per l'eventuale notifica dell'addebito in conto corrente ricevuta dalla banca o la mancata autorizzazione da parte dell'emittente della carta di credito. Pagina 4 di 6

2 12.9 In caso di mancato pagamento dell intero o parziale importo della fattura, TSC potrà sospendere l erogazione del Servizio, fermo restando l addebito al Cliente di un indennità di mora di cui al punto seguente. Decorsi 30 (trenta) giorni dalla data di sospensione del Servizio, sarà facoltà di TSC risolvere il Contratto ai sensi dell art del Codice Civile In caso di ritardato pagamento dell intero o parziale importo della fattura il Cliente dovrà versare ad TSC un indennità di mora pari al tasso legale maggiorato di due punti e comunque nei limiti previsti dalla normativa antiusura. Nel caso in cui il Cliente abbia regolarmente e tempestivamente effettuato il pagamento delle precedenti 5 (cinque) fatture, l indennità di mora sopra indicata non troverà applicazione qualora il Cliente saldi entro e non oltre il 15 (quindicesimo) giorno solare successivo alla scadenza La riattivazione del Servizio avrà luogo nei tempi necessari, previo accertamento dell avvenuto pagamento da parte del Cliente Ogni spesa, imposta o tassa inerente al presente Contratto ed alla fornitura dello stesso, è interamente a carico del Cliente fatto salvo quanto previsto dalle disposizioni di legge. 13. Servizio Assistenza Clienti - Reclami sulla fatturazione - Richieste di rimborso 13.1 Allo scopo di agevolare i Clienti nelle loro comunicazioni, segnalazioni per difetti di funzionamento nell erogazione e nella fruizione dei Servizi, richieste di chiarimenti, suggerimenti, TSC rende disponibile il proprio Servizio Assistenza Clienti (Customer Care), i cui riferimenti sono: Telefono: Fax: Eventuali reclami anche relativi alla fatturazione, dovranno comunque essere comunicati a TSC Servizio Assistenza Clienti, per posta, mediante raccomandata A/R. I reclami relativi alla fatturazione dovranno pervenire a TSC entro 45 (quarantacinque) giorni dalla data di emissione della fattura TSC fornirà, nel più breve tempo possibile, un riscontro al Cliente e si impegna comunque a dare una risposta scritta entro 45 (quarantacinque) giorni dalla data di ricevimento del reclamo, evidenziando l esito degli accertamenti e di eventuali azioni correttive. Qualora la verifica e la risoluzione dei reclami pervenuti presenti particolare complessità, TSC entro il termine predetto, informerà comunque il Cliente comunicando i tempi necessari per la risposta Per i reclami relativi ai difetti di funzionamento che impediscono totalmente l utilizzo dei Servizi qualora non risolti entro 45 (quarantacinque) giorni dalla comunicazione, il Cliente potrà recedere dal Contratto con disdetta scritta da inviarsi a TSC con lettera raccomandata A/R e con effetto immediato dalla data di ricevimento della disdetta da parte di TSC Per i reclami relativi alla fatturazione, TSC, ove accerti la fondatezza del reclamo, provvederà alla restituzione degli importi già corrisposti dal Cliente mediante accredito sulla fattura immediatamente successiva o, su specifica richiesta del Cliente, direttamente a quest ultimo comunque entro 60 (sessanta) giorni dalla data di risoluzione dello stesso Qualora il Cliente reputi l esito del reclamo o della richiesta del rimborso insoddisfacente, potrà richiedere la documentazione relativa alle verifiche svolte da TSC ed eventualmente esperire la procedura di conciliazione prevista dalle presenti Condizioni Generali. 14. Durata - Recesso 14.1 Fatto salvo quanto disposto nell Offerta, il Contratto avrà la durata di 12 mesi per l adsl/hdsl/domini/ caselle/numerazioni/servizi dalla data di Attivazione del Servizio da parte di TSC e, alla scadenza, s intenderà tacitamente rinnovato per ulteriori periodi di 12 mesi per hdsl,domini e caselle e di 30 giorni per adsl. Nel caso in cui il Cliente manifesti intenzione di recesso prima dei 12 mesi relativi alla durata contrattuale, il Cliente dovrà comunque corrispondere a TSC tutti gli oneri relativi al contratto per l intero periodo sino alla scadenza. Verrano inoltre comunque addebitate le spese di chiusura inerenti. Nel caso di noleggio apparati il contratto avrà durata 24 o 36 mesi e s intenderà rinnovato tacitamente per ulteriori 12 mesi. Per i servizi a consumo vale quanto sopra, ma il contratto è disdettabile in qualsiasi momento con 30 giorni di anticipo, previo addebito a disdetta effettuata di: competenze, oneri, spese di contratto e traffico effettuato nel periodo di competenza Decorsa la scadenza, entrambe le parti potranno recedere dal Contratto con disdetta scritta da inviarsi con lettera raccomandata A/R con un preavviso di almeno 90 giorni (30 giorni per le adsl). Il recesso avrà efficacia comunque dal primo giorno del mese successivo a quello di scadenza del periodo di preavviso (come meglio specificato nell Offerta Tecnico Commerciale). E obbligo del Cliente di corrispondere a TSC gli importi dovuti per l utilizzo del Servizio fino al momento dell efficacia del recesso e tutti i costi sostenuti da TSC e provvedere alla restituzione delle eventuali apparecchiature fornite da TSC. Solo ed esclusivamente nel caso di contratto per servizio Pre Selection (CPS) la disdetta potrà pervenire in qualsiasi momento e il servizio si concluderà nei tempi consentiti dall operatore, previo pagamento di quanto ancora dovuto a TSC nonchè delle spese di chiusura contratto. 15. Clausola risolutiva espressa TSC potrà risolvere il presente Contratto, ai sensi dell articolo 1456 del Codice Civile, con comunicazione scritta da inviarsi a mezzo di raccomandata A/R, nei seguenti casi in cui: il Cliente ceda in tutto o in parte il Contratto; il Cliente sia assoggettato a procedure esecutive, procedure di fallimento, di amministrazione controllata o altre procedure concorsuali o divenga in ogni caso insolvente; il Cliente cessi per qualsiasi causa la sua attività imprenditoriale e/o professionale; il Cliente utilizzi apparecchiature collegate alla rete prive di omologazione o autorizzazione; il Cliente non abbia effettuato il pagamento delle fatture e il Cliente abbia fatto o consentito un uso improprio dei Servizi, in tali casi TSC fatturerà immediatamente (a seguito raccomandata A/R) l intero importo dovuto dal Cliente fino alla naturale scadenza del contratto (canoni, noleggi e quanto altro presente nel contratto). 16. Limitazioni di responsabilità 16.1 TSC, salvo quanto previsto dall articolo 1229 del Codice Civile, non sarà responsabile verso il Cliente e/o terzi per guasti, ritardi, cattivo funzionamento, sospensioni e/o interruzioni nell erogazione dei Servizi causati da: caso fortuito o forza maggiore; manomissione o interventi sui Servizi o sulle apparecchiature necessarie per la fornitura dei Servizi, effettuati da parte del Cliente o da parte di terzi non autorizzati da TSC; errata utilizzazione dei Servizi da parte del Cliente; inadempimenti del Cliente a leggi o regolamenti applicabili (inclusi leggi o regolamenti in materia di sicurezza, prevenzioni incendi e infortunistica); cattivo funzionamento dei terminali utilizzati dal Cliente; interruzione totale o parziale dei Servizi per necessità di modifiche e/o manutenzioni; interruzione totale o parziale dei Servizi di accesso locale fornito da altro operatore di telecomunicazioni; utilizzo di locali non idonei. Qualora il Servizio oggetto del presente contratto preveda, su richiesta del Cliente, la predisposizione di firewall, TSC userà la diligenza di cui all art c.c., ma non assumerà, comunque, nei confronti del Cliente, alcuna responsabilità per intromissioni di hackers e conseguenti danni diretti ed indiretti al Cliente Nei casi previsti al precedente punto 16.1, TSC non sarà responsabile verso il Cliente, e/o soggetti direttamente o indirettamente connessi al Cliente stesso e/o terzi per danni e/o costi, diretti o indiretti, prevedibili o imprevedibili, tra i quali, in via esemplificativa e non esaustiva, perdite economico/finanziarie, di affari, di ricavi, e di utili e/o avviamento commerciale Fermo restando quanto eventualmente previsto della Descrizione dell Offerta, la responsabilità di TSC per danni eventualmente causati al Cliente per disservizi o malfunzionamenti di rete o nell erogazione del Servizio sarà, in ogni caso, contenuta entro un limite massimo pari al 20% del valore del corrispettivo effettivamente pagato dal Cliente a TSC, ovvero, nel caso la Descrizione dell Offerta preveda una canone annuo, pari ad un dodicesimo dello stesso Il Cliente dovrà informare tempestivamente TSC circa ogni contestazione, pretesa o procedimento avviato da terzi relativamente ai Servizi, dei quali il Cliente venisse a conoscenza, nonché di ogni sospensione e/o interruzione totale o parziale, dei Servizi di accesso locale forniti da altro operatore di telecomunicazioni. Il Cliente sarà responsabile dei danni diretti o indiretti che TSC dovesse subire in conseguenza di tale mancata tempestiva comunicazione Il Cliente è responsabile nei casi di utilizzazione di apparecchiature terminali collegate alla rete di TSC prive dell omologazione o autorizzazione stabilita dalla normativa applicabile, di manomissioni o interventi sulle modalità di effettuazione dei Servizi, effettuati da parte del Cliente ovvero da parte di terzi non autorizzati da TSC e circa il contenuto e le forme delle comunicazioni trasmesse attraverso i Servizi. Pertanto il Cliente terrà indenne TSC da ogni pretesa, azione o eccezione che dovesse essere fatta valere, al riguardo, da terzi nei confronti di TSC. Il Cliente sarà quindi responsabile dell uso di apparecchiature non omologate/autorizzate nonché di qualsiasi uso improprio dei Servizi e, in tal caso TSC potrà sospendere in qualsiasi momento e senza preavviso i Servizi qualora detto uso produca danni o turbative a terzi o violi norme di legge o di regolamento, salvi, in ogni caso, eventuali ulteriori rimedi di legge. 17. Uso improprio del servizio 17.1 Il Cliente non utilizzerà, e adotterà ogni cautela affinché soggetti terzi non utilizzino i Servizi per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative ad operatori di telecomunicazioni o utenti o che violino le leggi ed i regolamenti vigenti o siano contrari all ordine pubblico Il Cliente si impegna a non consentire l utilizzo a qualunque titolo dei Servizi a soggetti da lui non espressamente autorizzati e comunque di non consentire a terzi di utilizzare i Servizi ai fini di cui sopra Il Cliente assume ogni responsabilità circa il contenuto e le forme di comunicazione trasmesse attraverso il Servizio, e terrà indenne TSC e/o i suoi subfornitori da ogni pretesa, azione o eccezione che dovesse essere fatta valere, al riguardo, da terzi nei confronti di TSC e/o dei suoi subfornitori (tra questi, a mero titolo esemplificativo: brevetto per invenzione industriale, segno distintivo, diritto d autore). 18. Forza maggiore Ai sensi del presenti Condizioni Generali, il concetto di forza maggiore include ogni fatto, imprevisto ed imprevedibile oppure inevitabile e comunque al di fuori della sfera di controllo di TSC, il cui verificarsi non sia dovuto a comportamenti od omissioni a questa imputabili e che determini il mancato totale o parziale adempimento degli obblighi nascenti dal Contratto. 19. Procedura di conciliazione In caso di controversia tra TSC ed il Cliente varranno le modalità per la soluzione non giurisdizionale delle controversie stesse stabilite dall Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. In particolare, non potrà proporsi ricorso in sede giurisdizionale fino a che non sia stato esperito un tentativo obbligatorio di conciliazione da ultimare entro 30 (trenta) giorni dalla proposizione dell istanza alla suddetta Autorità. A tal fine, i termini per agire in sede giurisdizionale sono sospesi fino alla scadenza del termine per la conclusione del procedimento di conciliazione. 20. Riservatezza 20.1 TSC ed il Cliente si impegnano, per le informazioni che saranno di volta in volta definite come confidenziali a: utilizzarle esclusivamente per consentire l esatto adempimento del presente Contratto, rivelarle a terzi unicamente a seguito di preventivo consenso scritto dell altra parte, garantire che ai terzi ai quali dovessero essere rivelate sottoscrivano apposito accordo di riservatezza nei termini del presente articolo Quanto previsto nel comma che precede non troverà applicazione rispetto a qualsiasi informazione confidenziale che: sia o sia divenuta di dominio pubblico per un motivo diverso dalla violazione delle disposizioni del comma che precede, sia o sia stata autonomamente appresa, sia rivelata per obblighi di legge o per ordine di competente Autorità Giudiziaria o competente Autorità Regolamentare Qualora l accesso al Servizio sia consentito mediante un codice identificativo cliente (Username) ed una parola chiave (Password), il Cliente prende atto ed accetta l esistenza del registro dei collegamenti (log) mantenuto da TSC la quale adotta le misure tecniche ed organizzative necessarie a garantire la riservatezza di tale registro. Il registro dei collegamenti potrà essere esibito solo all Autorità Giudiziaria, dietro esplicita richiesta. 21. Trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs n. 196/ Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo n.196/2003 Telematic Service Communication s.r.l. Titolare del trattamento, comunica quanto segue al Cliente circa i dati personali raccolti ai fini del presente contratto: I dati identificatvi e fiscali Vostri o delle persone che per Voi agiscono, nonché le altre informazioni quali domiciliazioni ed estremi di conti correnti bancari, sono raccolti, registrati, riordinati, memorizzati, utilizzati per le finalità funzionali alla stipulazione ed all esecuzione del presente contratto ed agli adempimenti di Legge; il conferimento dei suddetti dati è facoltativo; un eventuale rifiuto al loro conferimento impedisce la stipulazione del presente contratto o il suo corretto svolgimento o gli adempimenti di legge, anche fiscali; la comunicazione dei dati suddetti può essere effettuata a soggetti incaricati di effettuare incassi e pagamenti, ai soggetti incaricati della revisione del bilancio della nostra società ed alle Pubbliche Autorità o Amministrazioni per gli adempimenti di legge e ad Atlanet S.p.A. per le eventuali richieste di cui ai punti 22 e 23; il trattamento è effettuato anche con mezzi informatici e comunque con l osservanza delle misure minime cautelative della sicurezza e riservatezza dei dati previste dalle normative vigenti Ai sensi del D.lgs n.196/2003, l interessato potrà esercitare il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati come pure l aggiornamento, la rettificazione o l integrazione dei dati. E anche diritto dell interessato di opporsi per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali per l invio di informazioni commerciali, di materiale pubblicitario o per la vendita diretta. L interessato potrà far valere i propri diritti rivolgendosi al Servizio Assistenza Clienti di TSC, di cui al precedente articolo Assegnazione di Numerazione Geografica Ove previsto nell Offerta e/o nelle Schede Tecniche, TSC richiederà all Operatore per conto del Cliente (anche dietro pagamento di apposito corrispettivo), l assegnazione di uno o più numeri di rete fissa nazionale necessari all erogazione del servizio sottoscritto dal Cliente. Il Cliente dà mandato all Operatore per l inoltro alle Autorità competenti delle richieste necessarie per la gestione del servizio secondo le norme vigenti, ivi inclusa la pubblicazione negli elenchi Pagine Bianche, Pagine Gialle o qualsiasi altro elenco analogo verrà predisposto in futuro. 23. Prestazione di Service Provider Portability Ove previsto nell Offerta e/o nelle Schede Tecniche, TSC richiederà all Operatore la prestazione di Service Provider Portability. Il Cliente pertanto delega TSC a richiedere all Operatore l attivazione, in nome e per conto del Cliente, del servizio di Service Provider Portability. Il Cliente dichiara di voler mantenere in esercizio i numeri indicati nelle Schede Tecniche nell ambito dei servizi forniti dall Operatore in esecuzione al Contratto stesso. Il Cliente chiede pertanto che sia attivata la procedura di Service Provider Portability e dichiara di voler recedere dal rapporto contrattuale con Telecom Italia S.p.A. relativamente ai numeri indicati nelle Schede Tecniche. Il Cliente dà quindi mandato all Operatore per l inoltro a Telecom Italia S.p.A. del relativo ordine e della dichiarazione di recesso oggetto della presente richiesta e per ogni altra operazione necessaria per l attivazione del servizio secondo le norme vigenti. Il Cliente dà mandato all Operatore per l inoltro alle Autorità competenti delle richieste necessarie per la gestione del servizio secondo le norme vigenti, ivi inclusa la pubblicazione negli elenchi Pagine Bianche, Pagine Gialle o qualsiasi altro elenco analogo verrà predisposto in futuro. 24. Disposizioni varie 24.1 Le presenti disposizioni sostituiscono qualsiasi precedente accordo relativo alla fornitura dei Servizi previsti da questo contratto. Nel caso in cui una o più disposizioni contenute nel Contratto fossero ritenute dall Autorità Giudiziaria, o da altra autorità competente, invalide, nulle, o comunque inefficaci, le rimanenti disposizioni del Contratto resteranno in vigore, valide ed efficaci Ogni modifica e/o integrazione del presente Contratto dovrà essere effettuata in forma scritta TSC non si assume nessuna responsabilità per i danni causati dall impianto o dal suo uso a persone o beni e quindi per dolo, sbalzi di tensione, eventi di origine atmosferica e quanto altro 24.4 E fatto divieto all utente di manomettere, aprire, smontare o sostituire le apparecchiature o eseguire interventi sugli stessi in prima persona o tramite terzi 25. Legge applicabile e foro competente Il presente Contratto è regolato, e deve essere interpretato, secondo la legge italiana. TSC ed il Cliente convengono, di comune accordo, di devolvere qualsivoglia eventuale controversia in sede giurisdizionale alla competenza del Foro di Torino. Pagina 5 di 6

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO ADSL - HDSL - SERVIZI

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO ADSL - HDSL - SERVIZI RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO ADSL - HDSL - SERVIZI Dati del Cliente Ragione Sociale: Cod. Fis./P.IVA: Tel.: Indirizzo sede legale: Indirizzo sede amm.: Invio fatture a: [ ] sede legale [ ] sede amministrativa

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA Tra - la società/ditta individuale (di seguito, per brevità: il Cedente), con sede in, P.IVA ; rappresentata ai fini del presente atto dal sig., C.F. e - la società Alma

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

Richiesta di prestazione del servizio VoIPKIT

Richiesta di prestazione del servizio VoIPKIT www.serviziovoip.it Richiesta di prestazione del servizio VoIPKIT Codice Partner: Indica il prefisso telefonico della tua città: Opzioni disponibili Numero telefonico secondario Euro 25,00 /anno Number

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda AM PARTNERS srl con sede in Via I. Bossi 46 Rescaldina (MI) - Partita

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Il presente documento consente al firmatario (di seguito: Cliente) sottoscrittore dei servizi richiesti (di seguito:

Dettagli

CONTRATTO SERVIZIO INTERNET Condizioni generali

CONTRATTO SERVIZIO INTERNET Condizioni generali CONTRATTO SERVIZIO INTERNET Condizioni generali Art. 1 Ambito di applicazione e oggetto del contratto 1.1. Le presenti Condizioni Generali di Contratto disciplinano condizioni e termini secondo i quali

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento)

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Con la registrazione presso Buildup.it, il Sottoscrittore accetta le condizioni generali di contratto qui di seguito riportate, che divengono parte integrante

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO PER LA FORNITURA DI NUMERO VERDE 800 TRA

CONTRATTO DI SERVIZIO PER LA FORNITURA DI NUMERO VERDE 800 TRA CONTRATTO DI SERVIZIO PER LA FORNITURA DI NUMERO VERDE 800 Giugno 2011 TRA OKcom S.p.A., (di seguito denominata OKcom o l Operatore) con sede legale in Roma Via Vittorio Rossi 21/25 00133, partita IVA

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 PREMESSA 2bite adotta questa Carta dei Servizi in osservanza dei principi stabiliti dalla direttiva sulla qualità e carta dei servizi di telecomunicazione stabiliti

Dettagli

Termini e condizioni dei servizi internet e web

Termini e condizioni dei servizi internet e web Termini e condizioni dei servizi internet e web 1) Servizio Assistenza Tecnica Internet/Web Ichnosnet offre esclusivamente il servizio tecnico di consulenza e intermediazione per la configurazione dei

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA ALLEGATO A Alla delibera n. REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA Art. 1 (Definizioni) 1. 1.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : denominato anche Contratto per l uso del Servizio Indagini Finanziarie indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI RICARICA CONTO FAMIGLIA PER LA MENSA SCOLASTICA

CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI RICARICA CONTO FAMIGLIA PER LA MENSA SCOLASTICA Provincia di Torino SETTORE POLITICHE EDUCATIVE E SOCIALI UFFICIO ISTRUZIONE CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI RICARICA CONTO FAMIGLIA PER LA MENSA SCOLASTICA PERIODO SETTEMBRE 2015 GIUGNO 2020 1 INDICE

Dettagli

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato:

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: Contratto: le presenti condizioni generali;

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione

Condizioni generali di partecipazione 1. PREMESSE 1.1 Mediobanca S.p.A. è titolare della Piattaforma www.in.mediobanca.it (nel seguito: la Piattaforma) 1.2 All interno della Piattaforma operano in qualità di acquirente Mediobanca S.p.A., attraverso

Dettagli

Contratto di assistenza informatica:

Contratto di assistenza informatica: Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto la società Pc.it Srl si impegna a fornirvi un servizio di Assistenza Tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel.

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. MO3154 ed. 6 del 01.06.2012 pag 1-5 INTESTAZIONE CONTRATTO CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: OVH Srl, con sede legale in Largo Volontari del Sangue, 10, 20097

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE Le presenti condizioni generali ("Condizioni Generali" o "Contratto")

Dettagli

SERVIZIO CARTA FIDELITY SPRINT GAS. Regolamento

SERVIZIO CARTA FIDELITY SPRINT GAS. Regolamento SERVIZIO CARTA FIDELITY SPRINT GAS Regolamento ) Oggetto del servizio Il servizio Carta Fidelity Sprint Gas dà diritto al titolare della Carta di acquistare, alle condizioni generali meglio in appresso

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza Contratto di assistenza Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto si impegna a fornirvi un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI TRA Mioautista SRLs, con sede legale in Albenga (SV), Via E. D aste, 7 - CAP 17031, iscritta nel Registro delle Imprese di Savona, Codice Fiscale/ Partita IVA 01720910098

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di WEB HOSTING gratuito fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di assegnazione

Dettagli

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE Credemfactor SpA Gruppo Bancario Credito Emiliano Credem Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento (ex. art. 2497 bis C.C. ) da parte di Credito Emiliano Spa Società per Azioni - Associata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI

CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Edizione 04/2011 INDICE Sezione I - I principi che guidano il nostro rapporto Principio 1 - Come sono regolati i rapporti tra il

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - Oggetto 1.1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci in conformità all'articolo 7 dello statuto sociale. 1.2. Tale

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli

DELIBERA N. 664/06/CONS

DELIBERA N. 664/06/CONS DELIBERA N. 664/06/CONS Regolamento recante disposizioni a tutela dell utenza in materia di fornitura di servizi di comunicazione elettronica mediante contratti a distanza (Proposta di modifiche) Articolo

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak L Azienda Turistica Locale del Cuneese, CF e P. IVA 02597450044, d ora innanzi chiamata A.T.L del Cuneese rappresentata dall

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO

Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO 1 Pistoia, Contratto N La Società/Impresa di autonoleggio (Locatrice) concede in noleggio al/alla Sig/Società che sottoscrive il presente contratto, in nome proprio/in qualità

Dettagli

Comune di Villa di Tirano

Comune di Villa di Tirano Comune di Villa di Tirano! "" #$% &' ( CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

Gilbarco si riserva la facoltà di risolvere immediatamente il presente contratto:

Gilbarco si riserva la facoltà di risolvere immediatamente il presente contratto: Gilbarco S.r.l. Via de' Cattani 220/G 50145 Firenze ITALIA Tel: +39 055 30941 Fax: +39 055 318603 www.gilbarco.it HELP DESK TELEFONICO PER DITTE CONDIZIONI CONTRATTUALI 1 OGGETTO DEL SERVIZIO L Help Desk

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste.

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste. COMUNE DI TRIESTE N. Cod. Fisc. e Part. IVA 00210240321 Rep. n Area Risorse Economiche-Finanziarie e di Sviluppo Economico Prot. n OGGETTO: Affidamento servizio di assistenza tecnica in relazione alla

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Art. 1) Definizioni Ambito di applicazione delle Condizioni Generali 1.1 Si intende per: - Cliente: il soggetto intestatario del numero di telefono per il

Dettagli

che pure costituiscono parte integrante ed essenziale del presente accordo.

che pure costituiscono parte integrante ed essenziale del presente accordo. Tra Giordano Lisena, con sede in Bologna, Via caduti della via fani 17, 40127 Bologna, in persona del Titolare Giordano Lisena, di seguito denominata "Fornitore", da una parte e me stesso, di seguito denominato

Dettagli

CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO

CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO 1. Definizioni Nell ambito delle presenti Condizioni di Finanziamento, ciascuno dei seguenti termini, quando viene scritto con l iniziale maiuscola, sia al singolare che al

Dettagli

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica CONVENZIONE TRA INFOCAMERE SCpA E CIRCUITO DI GARANZIA NAZIONALE PROFESSIONISTI E IMPRESE SRL PER LO SVOLGIMENTO DI ATTlVITA' DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI CERTIFICATI DIGITALI DI SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

Tutto ciò premesso, le associazioni dei consumatori sopra elencate ed UniAcque Spa, di seguito

Tutto ciò premesso, le associazioni dei consumatori sopra elencate ed UniAcque Spa, di seguito PROTOCOLLO DI INTESA TRA UNIACQUE SPA E FEDERCONSUMATORI BERGAMO, FEDERCONSUMATORI SEBINO, ADICONSUM BERGAMO SEBINO, ADOC PER ATTIVITÀ DI PROMOZIONE DELLA CONCILIAZIONE E DI ATTIVAZIONE DI UNA PROCEDURA

Dettagli

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business DATI DEL CLIENTE Denominazione/Ragione Sociale Forma giuridica Partita IVA Numero di Iscrizione al REA Anno di Iscrizione al REA Provincia del REA SEDE LEGALE Indirizzo N. Comune Nazione (Dato opzionale)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: Next Data snc, con sede legale in Via Fondo 11 44026 Mesola (Fe) e sede operativa in Via del Mulinetto

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Applicazione delle Condizioni Generali di Vendita e modalità di modifica 1.1. Estral S.p.A., ora in avanti chiamata anche venditrice, e la Vs. società, ora in avanti definita

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 1 di 6 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 2 di 6 INDICE DEI CONTENUTI ART. 1 DEFINIZIONE DELL PARTI... 3 ART. 2 - OGGETTO DEL CONTRATTO... 3 ART. 3 - DURATA DEL

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: Ultima versione di data 27/06/2015, con sede legale in Via Nazario Sauro, 106 55049 Viareggio (Lu)

Dettagli

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano. Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita a distanza tra Carpediemphoto, ed il CLIENTE secondo quanto previsto sotto, mediante accesso del CLIENTE al sito internet www.carpediemphoto.it.

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: la società Goldline S.r.l. con sede legale in Via Andrea Costa,

Dettagli

Descrizione Attivazione/Costo Canone Mensile. Totale euro: 150,00 100,00. Mac Address Apparato: : : : : :

Descrizione Attivazione/Costo Canone Mensile. Totale euro: 150,00 100,00. Mac Address Apparato: : : : : : Per le Aziende: Pg. 1/5 Ragione Sociale Partita Iva Codice Fiscale Indirizzo Sede Legale Num Civico Città Provincia CAP Indirizzo Sede Amministrativa Num Civico Città Provincia CAP Dati del rappresentante

Dettagli

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet Repubblica Free Internet Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet PREMESSA Prima di assegnarle l'accesso gratuito al servizio

Dettagli

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA..

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME INDIRIZZO.. CITTA.. TELEFONO CELL.. FAX. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. SEDE DI ROMA EURO 1.220,00 IVA INCLUSA SEDE DI MILANO EURO

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI DELLA PROVINCIA DI TRENTO Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO Il servizio ha per

Dettagli

E possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti o all'acquisto dei crediti scrivendo a supporto@clubdelburraco.it.

E possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti o all'acquisto dei crediti scrivendo a supporto@clubdelburraco.it. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO ON LINE Questi termini e condizioni (di seguito le Condizioni Generali ) disciplinano i contratti che verranno di volta in volta conclusi aventi ad oggetto la vendita on-line

Dettagli

CONTRATTO DI AGENZIA. Tra

CONTRATTO DI AGENZIA. Tra CONTRATTO DI AGENZIA Tra La Società (C.F. , P.Iva ), corrente in

Dettagli

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo.

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo. Gentile Cliente, con il presente documento, Lei ha la possibilità di diventare cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un Nostro cliente, secondo le modalità previste dall

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Pagina 1 di 5 COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania REGOLAMENTO del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 11 del 27/02/2010 Pagina 1 INDICE Pagina 2 di

Dettagli

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 REGISTRAZIONE 1- UTENZA In caso di iscrizione come azienda compilare tutti i campi e firmare il consenso. Il nome utente verrà comunicato successivamente Dati

Dettagli

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO TIPO di AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO D AFFITTO D AZIENDA Tra i signori: A..., di seguito concedente, nato a..., il..., codice fiscale..., partita IVA..., residente in..., via..., nella sua qualità

Dettagli

Allegato: Contratto di fornitura di servizi

Allegato: Contratto di fornitura di servizi All. n. 2. Allegato: Contratto di fornitura di servizi Premesso che: - Commerfin S.C.P.A., con sede legale in Roma, Via Nazionale, 60 (la Società o Commerfin ), iscrizione al Registro delle Imprese di

Dettagli

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni CONTRATTO Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA YouPA Pubbliche Amministrazioni Fra: Menocarta.net, rete d impresa, con sede in via Laurentina 569, 00143 Roma, Codice Fiscale

Dettagli

WT SRLS. www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI

WT SRLS. www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI WT SRLS www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI Sommario PREMESSA... 3 PRINCIPI FONDAMENTALI... 3 Eguaglianza... 3 Continuità... 3 Diritto di Informazione... 3 Partecipazione... 3 Efficienza ed Efficacia...

Dettagli

Condizioni Generali dei Servizi

Condizioni Generali dei Servizi ISCANET INTERNET SERVICES S.R.L. (indicata di seguito come Iscanet) metterà a disposizione i servizi indicati secondo le caratteristiche dettagliate in fase di preventivazione. 1. Le presenti del Servizio

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Versione C-MOD16-nov12 di nascita Fiscale* * *In caso di Ditta Individuale è obbligatorio compilare sia il campo sia il campo Fiscale.

Dettagli

ACCORDO DI ASSISTENZA SOFTWARE PER GLI STUDI NOTARILI 2006

ACCORDO DI ASSISTENZA SOFTWARE PER GLI STUDI NOTARILI 2006 CONDIZIONI GENERALI 1. OGGETTO DELL ACCORDO Oggetto del presente accordo di assistenza è la fornitura al Cliente, da parte della Antonio Savino S.a.s., dei servizi di aggiornamento e di assistenza sui

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, Piazza Sallustio n. 9, in persona del

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l.

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO 1. Il servizio, qualificabile come

Dettagli