PROCEDURA DI MESSA IN MORA E SOSPENSIONE DELLA FORNITURA:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA DI MESSA IN MORA E SOSPENSIONE DELLA FORNITURA:"

Transcript

1 INFORMATIVA SU TEMPISTICHE E MODALITÀ DI COSTITUZIONE IN MORA SOSPENSIONE DELLA SOMMINISTRAZIONE IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO E INDENNIZZI AUTOMATICI PREVISTI IN CASO DI MANCATO RISPETTO DELLA DISCIPLINA PROCEDURA DI MESSA IN MORA E SOSPENSIONE DELLA FORNITURA: In caso di mancato pagamento degli importi fatturati, NWG Energia, a partire dal quinto giorno successivo alla scadenza della fattura, darà corso alle PROCEDURE DI SOSPENSIONE DELLA FORNITURA ai sensi delle delibere 4/08, 229/01, 138/04 e 168/04 e s.m.i. dell'autorità per l'energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico (AEEGSI). In particolare: NWG Energia intimerà al Cliente, a mezzo raccomandata a/r, il pagamento degli insoluti da effettuarsi entro 15 giorni dalla data di emissione della raccomandata, come risultante sulla stessa comunicazione. In caso di mancato pagamento entro il termine sopra indicato NWG Energia attenderà ulteriori 3 giorni lavorativi, dopodiché, se la morosità persiste, richiederà all Utente di trasporto e dispacciamento, che provvederà a sua volta ad inviare richiesta al Distributore - senza ulteriore avviso - la sospensione della fornitura di energia elettrica relativa al punto di prelievo nella titolarità del Cliente moroso, come previsto dagli artt. 4 e 5 della Deliberazione ARG/elt 4/08 e s.m.i. dell'autorità per l'energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico (AEEGSI). Qualora le condizioni tecniche del misuratore lo consentano, prima della sospensione verrà effettuata una riduzione della potenza ad un livello pari al 15% della potenza disponibile per un periodo di 15 (quindici) giorni, decorsi i quali senza che sia intervenuto il Suo pagamento, si procederà alla sospensione totale della fornitura. La richiesta di riattivazione della fornitura sarà effettuata da NWG Energia esclusivamente a seguito dell integrale pagamento delle somme dovute ed indicate nella comunicazione come provato dal Cliente. Il Cliente potrà provare il pagamento degli importi insoluti inviando copia della contabile di pagamento, con indicazione dell intestatario del contratto di fornitura energia e/o del numero contratto a mezzo fax al numero o a mezzo mail all indirizzo: La richiesta di riattivazione del servizio verrà trasmessa all Utente di trasporto e dispacciamento, che provvederà a sua volta ad inviare richiesta al Distributore, nello stesso giorno della ricezione del pagamento o dell idonea documentazione attestante il pagamento. Qualora il pagamento, o la documentazione dimostrante l avvenuto pagamento, pervenga ad NWG Energia oltre le ore 18 nei giorni feriali, l invio della richiesta di riattivazione all Utente di trasporto e dispacciamento, che provvederà a sua volta ad inviare richiesta al Distributore avverrà nel primo giorno feriale successivo. In caso di sospensione della fornitura/riduzione di potenza, sarà posto a carico del Cliente il pagamento del corrispettivo di sospensione e di riattivazione della fornitura, nel limite

2 dell ammontare previsto dall AEEGSI oltre agli eventuali importi previsti nel contratto sottoscritto dal Cliente. INDENNIZZI AUTOMATICI DOVUTI DA NWG ENERGIA NEL CASO DI MANCATO RISPETTO DELLA PROCEDURA DI MESSA IN MORA E SOSPENSIONE DELLA FORNITURA (Del. Arg/Elt 4/08 e s.m.i. dell'autorità per l'energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico (AEEGSI)): Ai sensi della delibera ARG/elt 4/08 e s.m.i., NWG Energia sarà tenuto a corrispondere al cliente finale: a) un indennizzo automatico per un importo pari a euro 30 (trenta) nel caso in cui la fornitura sia stata sospesa per morosità o sia stata effettuata una riduzione di potenza nonostante il mancato invio della comunicazione di costituzione in mora; b) un indennizzo automatico, per un importo pari a euro 20 (venti) nel caso in cui la fornitura sia stata sospesa per morosità o sia stata effettuata una riduzione di potenza, nonostante alternativamente: 1. il mancato rispetto del termine ultimo entro cui il cliente e tenuto a provvedere al pagamento; 2. il mancato rispetto del termine massimo tra la data di emissione della comunicazione di costituzione in mora e la data di consegna al vettore postale (tre giorni lavorativi) qualora l esercente la vendita non sia in grado di documentare la data di invio; 3. il mancato rispetto del termine minimo (tre giorni lavorativi) tra la data di scadenza del termine ultimo di pagamento e la data di richiesta all impresa distributrice per la sospensione della fornitura. INFORMATIVA SUI LIVELLI SPECIFICI DI QUALITA COMMERCIALE DELLA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA, RECLAMI, INDENNIZZI. Per la fornitura di energia elettrica, in applicazione delle previsioni dell Allegato A alla delibera n. 333/07 e s.m.i. (recante il Testo Integrato della Regolazione della Qualità dei Servizi di Energia Elettrica e di Gas Naturale - di seguito TIVQ ) dell Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (di seguito AEEGSI) NWG Energia rispetterà i seguenti livelli specifici di qualità: 1- Reclami: NWG Energia darà risposta motivata ai reclami scritti nel tempo massimo di 40 giorni solari dalla ricezione degli stessi. Nel caso in cui NWG Energia, ai fini della risposta motivata al reclamo scritto del Cliente, debba necessariamente acquisire dati tecnici dal Distributore, potrà inviare al Cliente risposta motivata preliminare contenente gli elementi già nella sua disponibilità, precisando di avere richiesto al Distributore i dati tecnici mancati e specificando la data di invio della richiesta al Distributore, i dati richiesti ed i dati identificativi del Distributore medesimo. In questa ipotesi, NWG Energia provvederà ad inviare la risposta motivata al Cliente entro 15 giorni solari dal ricevimento dei dati tecnici richiesti. Nei casi di reclami scritti presentati da clienti

3 multisito, qualora le problematiche evidenziate dal reclamo scritto riguardino più siti di fornitura, NWG Energia darà risposta motivata unica; in tali casi non si applicherà lo standard specifico relativo al tempo di risposta motivata al reclamo. 2 Rettifiche di fatturazione: a fronte di richieste di rettifica di fatturazione inoltrate dal Cliente, la rettifica della fatturazione o la comunicazione motivata al Cliente che non si procede a rettifica avverranno non oltre il tempo massimo di 90 giorni solari dall invio della richiesta di rettifica da parte del Cliente; le rettifiche di doppia fatturazione o la comunicazione che non si procede a rettifica avverranno non oltre il tempo massimo di 20 giorni solari dall invio della richiesta di rettifica. 3. Indennizzo: in caso di mancato rispetto degli standard specifici di qualità definiti dai precedenti punti 1 e 2, NWG Energia corrisponderà al Cliente, in occasione della prima fatturazione utile, un indennizzo automatico, crescente in relazione al ritardo nell esecuzione della prestazione. In particolare, nel caso di esecuzione della prestazione entro un tempo doppio dallo standard viene corrisposto l indennizzo base ( 20,00), nel caso di esecuzione della prestazione oltre un tempo doppio dello standard, ma entro un tempo triplo dallo standard viene corrisposto il doppio dell indennizzo base ( 40,00), se la prestazione avviene oltre un tempo triplo rispetto allo standard e corrisposto il triplo dell indennizzo base ( 60,00). 4. Casi di esenzione dall indennizzo: i tempi di risposta di cui ai precedenti punti 1 e 2 potranno subire delle dilazioni o non essere osservati per cause di forza maggiore, per cause imputabili al Cliente ovvero per danni o impedimenti provocati da terzi. In tal caso NWG Energia non sarà tenuto a corrispondere l indennizzo automatico. NWG Energia non sarà altresì tenuto a corrispondere l indennizzo automatico: a) relativamente a reclami scritti aventi per oggetto le interruzioni prolungate o estese ai sensi dell Articolo 45, comma 45.6, dell allegato A della deliberazione n. 333/07; b) nel caso in cui al Cliente sia già stato corrisposto nell anno solare un indennizzo per mancato rispetto del medesimo livello specifico; c) in caso di reclami per i quali non è possibile identificare il Cliente per assenza di informazioni minime, quali nome e cognome, indirizzo di fornitura, indirizzo postale se diverso da quello di fornitura o telematico e il servizio a cui si riferisce il reclamo. 5. Ulteriori ipotesi di indennizzo automatico: oltre ai casi sovraesposti, al Cliente verrà corrisposto un indennizzo automatico nei casi previsti dall art dell Allegato A alla deliberazione 104/10 e s.m.i.. In particolare al Cliente sarà corrisposto un indennizzo automatico pari a 30,00 nel caso di mancato rispetto dei tempi, dei modi e dei contenuti della comunicazione relativa alle variazioni unilaterali delle condizioni contrattuali secondo quanto previsto dagli articoli 13.1 e 13.4 della citata deliberazione ARG/com 104/10 (Codice di Condotta commerciale) e s.m.i.. L indennizzo automatico, ove dovuto, sarà corrisposto al Cliente attraverso detrazione dall importo addebitato nella prima fatturazione utile, o comunque entro 8 mesi dalla data di mancato rispetto di quanto previsto agli artt e del Codice di Condotta commerciale.

4 INFORMATIVA SUI LIVELLI GENERALI DI QUALITA COMMERCIALE DELLA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA Il livello generale di qualità commerciale della vendita è il livello di qualità riferito al complesso di tutte le prestazioni offerte da NWG Energia ai Clienti. NWG Energia rispetterà i seguenti livelli generali di qualità commerciale della vendita, anch essi specificati nel TIVQ: Indicatore Percentuale minima di risposte a richieste scritte di informazioni inviate entro il tempo massimo di 30 giorni solari Percentuale minima di risposte motivate a richieste scritte di rettifica di fatturazione inviate entro il tempo massimo di 40 giorni solari Standard generale 95% 95 % LIVELLI SPECIFICI DI QUALITA RAGGIUNTI DA NWG ENERGIA S.R.L. NEL SECONDO SEMESTRE 2015: INDICATORE STANDARD SPECIFICO Rettifica di doppia fatturazione TIPOLOGIA DI NUMERO INDENNIZZI corrisposti nel secondo semestre 2015 AMMONTARE degli indennizzi corrisposti nel semestre (euro) TEMPO MEDIO effettivo di risposta (giorni) BT Domestico Rettifica di fatturazione BT Domestico Risposta motivata ai reclami scritti Rettifica di doppia fatturazione BT Domestico BT Altri Usi Rettifica di fatturazione BT Altri Usi Risposta motivata ai reclami scritti BT Altri usi

5 LIVELLI DI QUALITÀ GENERALE DEL TIQV E LIVELLI SPECIFICI DI QUALITA RAGGIUNTI DA NWG ENERGIA S.R.L. NEL SECONDO SEMESTRE 2015 INDICATORE STANDARD SPECIFICO % minima di risposte a richieste scritte di informazioni inviate entro il tempo massimo di 30 giorni solari % minima di risposte motivate a richieste scritte di rettifica di fatturazione di cui all articolo 5 inviate entro il tempo massimo di 40 giorni solari TIPOLOGIA DI LIVELLO GENERALE DEFINITO DALLA DELIBERA 164/08 e successive modifiche (giorni solari) BT domestico 95% % RISPETTO del livello effettivo nel semestre di riferimento TEMPO MEDIO effettivo di risposta (giorni) BT Altri Usi 95% 100% 29

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 21 FEBBRAIO 2013 67/2013/R/COM DISPOSIZIONI PER IL MERCATO DELLA VENDITA AL DETTAGLIO DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE IN MATERIA DI COSTITUZIONE IN MORA L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 24 APRILE 2013 173/2013/R/COM MODIFICHE ALLE DISPOSIZIONI DELLA DELIBERAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS 67/2013/R/COM IN MATERIA DI COSTITUZIONE IN MORA L AUTORITÀ PER

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

Argos Energia srl Via Chiara Varotari, 11 35030 Rubano (PD)

Argos Energia srl Via Chiara Varotari, 11 35030 Rubano (PD) DELIBERAZIONE 21 FEBBRAIO 2013 67/2013/R/COM - DISPOSIZIONI PER IL MERCATO DELLA VENDITA AL DETTAGLIO DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE IN MATERIA DI COSTITUZIONE IN MORA L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 4

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 4 REGOLAZIONE DEL SERVIZIO DI DISPACCIAMENTO E DEL SERVIZIO DI TRASPORTO (TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA) DELL ENERGIA ELETTRICA NEI CASI DI MOROSITÀ DEI CLIENTI FINALI O DI INADEMPIMENTO DA PARTE

Dettagli

mercato di tutela ADEMPIMENTI DELIBERA 164/08 e s.m.i. qualità VENDITA gas

mercato di tutela ADEMPIMENTI DELIBERA 164/08 e s.m.i. qualità VENDITA gas mercato di tutela ADEMPIMENTI DELIBERA 164/08 e s.m.i. qualità VENDITA gas In adempimento all art. 40.1 del Testo Integrato Qualità Vendita (TIQV), Allegato A alla Delibera 164/08 dell Autorità per l energia

Dettagli

TITOLO II REGOLAZIONE DEI SERVIZI DI DISPACCIAMENTO E DI TRASPORTO NEI CASI DI MOROSITA DEI CLIENTI FINALI DISALIMENTABILI...

TITOLO II REGOLAZIONE DEI SERVIZI DI DISPACCIAMENTO E DI TRASPORTO NEI CASI DI MOROSITA DEI CLIENTI FINALI DISALIMENTABILI... REGOLAZIONE DEL SERVIZIO DI DISPACCIAMENTO E DEL SERVIZIO DI TRASPORTO (TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA) DELL ENERGIA ELETTRICA NEI CASI DI MOROSITÀ DEI CLIENTI FINALI O DI INADEMPIMENTO DA PARTE

Dettagli

2013 0000 0000000001025647 107,00

2013 0000 0000000001025647 107,00 VIVIGAS S.p.A. Via Vittorio Emanuele II, 4/28 25030 Roncadelle (BS) Reg. Imprese di Brescia,C. Fiscale e P.IVA 13149000153 R.E.A. di Brescia n. 439186 Capitale Sociale 9.533.414,00 i.v. Soggetta ad attività

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Morosità nell attuale quadro regolatorio Autorità per l energia elettrica e il gas Marta Chicca Responsabile Unità Mercato Retail DIREZIONE MERCATI 9 Ottobre 2008 Autorità per l Energia Elettrica e il

Dettagli

Codice di Condotta Commerciale. per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali

Codice di Condotta Commerciale. per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali Codice di Condotta Commerciale per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali ( Delibera ARG/com 104/10 Versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com 196/10 239/10 ) Titolo

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Gas e Energia Elettrica

CARTA dei SERVIZI. Gas e Energia Elettrica CARTA dei SERVIZI Gas e Energia Elettrica La carta dei servizi fissa principi e criteri per l erogazione dei servizi e costituisce elemento integrativo dei contratti di fornitura. La carta dei servizi

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO. P a g i n a 1

CARTA DEL SERVIZIO. P a g i n a 1 CARTA DEL SERVIZIO P a g i n a 1 1. PREMESSE Coopgas srl (di seguito Coopgas) è una Società appartenente al gruppo CPL Concordia Soc. Coop. Coopgas è una società di vendita di gas naturale ai clienti finali,

Dettagli

Roma, 19/09/2014 Protocollo 611042293906

Roma, 19/09/2014 Protocollo 611042293906 Da restituire al Centro di Verifica di riferimento RACCOMANDATA R h* à 61391728292-2 DIR. DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA DI RAMPA L. DA VINCI 1 74100 TARANTO TA Roma, 19/09/2014 Protocollo 611042293906

Dettagli

INDIRIZZO RECAPITO FATTURA E INVIO COMUNICAZIONI (se diverso da quello di fornitura) Indirizzo (via/piazza) N. Comune Prov. CAP

INDIRIZZO RECAPITO FATTURA E INVIO COMUNICAZIONI (se diverso da quello di fornitura) Indirizzo (via/piazza) N. Comune Prov. CAP Copia per il Fornitore MODULO DI SUBENTRO/NUOVO ALLACCIO/ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Il Cliente, di seguito identificato, richiede a Metaenergia Family s.r.l. il subentro/nuovo allaccio/attivazione

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV)

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) Allegato A TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) (Versione integrata con le modifiche apportate con le deliberazioni ARG/com

Dettagli

TSD@1@4412295@FEC@1@20150703@8@ENDTSD 43029. Dati Fornitura

TSD@1@4412295@FEC@1@20150703@8@ENDTSD 43029. Dati Fornitura TSD@@442295@FEC@@2050703@8@ENDTSD 43029 ## *0* MERCATO LIBERO Sede Legale: CORSO ITALIA, 650 202 - MILANO Codice Fiscale: 56254544 Partita Iva: 56256540344 Codice Cliente: 250233 Codice Cliente Precedente:

Dettagli

Condizioni generali di fornitura dell Energia Elettrica Veritas Energia S.p.A. (Mercato Libero)

Condizioni generali di fornitura dell Energia Elettrica Veritas Energia S.p.A. (Mercato Libero) Condizioni generali di fornitura dell Energia Elettrica Veritas Energia S.p.A. (Mercato Libero) Ai fini del presente Contratto si applicano le seguenti definizioni: Autorità o AEEGSI: è l Autorità per

Dettagli

Numero CIG 59174523DE RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 2

Numero CIG 59174523DE RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 2 Procedura aperta per l affidamento di gas naturale per il periodo 01.01.2015 31.12.2015. Autorizzata con delibera del Consiglio di Amministrazione del 22.07.2014. Numero CIG 59174523DE RISPOSTA A RICHIESTA

Dettagli

0,068 /kwh. Profilo spostato sulla fascia di punta F1: 60% F2 F3: 40% (A) Offerta Tariffa differenziata per fasce orarie (A) (B)

0,068 /kwh. Profilo spostato sulla fascia di punta F1: 60% F2 F3: 40% (A) Offerta Tariffa differenziata per fasce orarie (A) (B) EDISON LUCE PREZZO FISSO CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA VALIDA FINO AL 31/08/2015 Edison Luce Prezzo Fisso è riservata ai Clienti finali titolari di punti di prelievo alimentati in bassa tensione (BT) per

Dettagli

Contratto n. Codice Agente

Contratto n. Codice Agente Contratto n. Codice Agente MODULO DI SUBENTRO/NUOVO ALLACCIO/ATTIVAZIONE DELLA FORNTURA DI ENERGIA ELETTRICA Il Cliente di seguito identificato richiede a Metaenergia S.p.A., ai sensi della Del. 333/07

Dettagli

La tutela del consumatore e la qualità dei servizi di distribuzione e di vendita di energia elettrica e gas naturale

La tutela del consumatore e la qualità dei servizi di distribuzione e di vendita di energia elettrica e gas naturale La tutela del consumatore e la qualità dei servizi di distribuzione e di vendita di energia elettrica e gas naturale Gabriella Utili Responsabile Unità informazione e tutela dei consumatori Direzione Consumatori

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA GAS NATURALE ENERGIA ELETTRICA (VER.150101)

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA GAS NATURALE ENERGIA ELETTRICA (VER.150101) 1. Oggetto del contratto 1.1 Oggetto del contratto è la fornitura di gas naturale e/o energia elettrica all impianto del CLIENTE. 1.2 La fornitura di gas naturale e/o di energia elettrica è disciplinata

Dettagli

PROCEDURA DI COORDINAMENTO TRA GESTORI DI RETE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 34 E 35 DELL ALLEGATO A ALLA DELIBERA ARG/ELT 99/08 (TICA)

PROCEDURA DI COORDINAMENTO TRA GESTORI DI RETE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 34 E 35 DELL ALLEGATO A ALLA DELIBERA ARG/ELT 99/08 (TICA) PROCEDURA DI COORDINAMENTO TRA GESTORI DI RETE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 34 E 35 DELL ALLEGATO A ALLA DELIBERA ARG/ELT 99/08 (TICA) Il presente documento descrive le modalità di coordinamento tra gestori

Dettagli

TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) Valido dal 1 settembre 2015

TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) Valido dal 1 settembre 2015 TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) Valido dal 1 settembre 2015 Allegato A alla deliberazione ARG/gas 99/11 versione integrata e modificata dalle deliberazioni 166/2012/R/eel, 352/2012/R/gas, 353/2012/R/gas,

Dettagli

EDISON LUCE E GAS PER LA TUA CASA

EDISON LUCE E GAS PER LA TUA CASA EDISON BEST CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA VALIDA FINO AL 29/10/2015 Edison Best è riservata ai Clienti finali titolari di punti di prelievo per Energia Elettrica alimentati in bassa tensione per usi domestici.

Dettagli

FREQUENZA DI FATTURAZIONE DA PARTE DELLA SOCIETÀ DI VENDITA

FREQUENZA DI FATTURAZIONE DA PARTE DELLA SOCIETÀ DI VENDITA CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - Dell. 229/01 e ARG/gas 64/09 e smi (per Clienti domestici, Condomini usi domestici con consumi annui non

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV)

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) Allegato A TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) (Versione integrata con le modifiche apportate con le deliberazioni ARG/com

Dettagli

Reclami per contratti non richiesti: attuazione della Parte III della Delibera 153/2012/R/com

Reclami per contratti non richiesti: attuazione della Parte III della Delibera 153/2012/R/com Reclami per contratti non richiesti: attuazione della Parte III della Delibera 153/2012/R/com Direzione Consumatori e Utenti Seminario AEEG - Milano, 18 giugno 2012 Questa presentazione non è un documento

Dettagli

Allegato A TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG)

Allegato A TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) 1 TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI... 4 Articolo 1 Definizioni... 4 Articolo 2 Ambito oggettivo... 6 TITOLO II REGOLAZIONE DEI SERVIZI DI VENDITA E DISTRIBUZIONE NEI CASI

Dettagli

Contratti non richiesti: misure preventive, ripristinatorie e monitoraggio Delibera 153/2012/R/com

Contratti non richiesti: misure preventive, ripristinatorie e monitoraggio Delibera 153/2012/R/com Contratti non richiesti: misure preventive, ripristinatorie e monitoraggio Delibera 153/2012/R/com Alberto Grossi Direttore Direzione Consumatori e Utenti Autorità per l energia elettrica e il gas Questa

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 30 OTTOBRE 2014 526/2014/S/GAS AVVIO DI UN PROCEDIMENTO SANZIONATORIO PER VIOLAZIONI IN MATERIA DI CONDIZIONI CONTRATTUALI DI FORNITURA DI GAS AI CLIENTI FINALI DEL SERVIZIO DI TUTELA E CONTESTUALE

Dettagli

IVA n. 05970420963, capitale sociale di Euro 20.345.267,38 i.v., iscritta al n. 05970420963 R.E.A. 1854004 nel Registro delle Imprese di Monza

IVA n. 05970420963, capitale sociale di Euro 20.345.267,38 i.v., iscritta al n. 05970420963 R.E.A. 1854004 nel Registro delle Imprese di Monza CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI energia elettrica e/o gas naturale - mercato libero Le presenti Condizioni Generali di Fornitura regolano il Contratto di Fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale,

Dettagli

Nome Cognome ID Lyoness Telefono Email Città Provincia

Nome Cognome ID Lyoness Telefono Email Città Provincia in partnership con Nome Cognome ID Lyoness Telefono Email Città Provincia Modulo richiesta contatto BLUENERGY GROUP S.p.A. Sede Legale ed amministrativa Via Roma 39 33030 Campoformido (UD) Tel.: 0432 632911

Dettagli

Servizio di maggior tutela. 11 Giugno 2010 al 31 Luglio 2010 le fatturiamo un consumo di

Servizio di maggior tutela. 11 Giugno 2010 al 31 Luglio 2010 le fatturiamo un consumo di 0000000000700961752812082010310005106396 A2A Energia S.p.A. Codice fiscale e Partita IVA 12883420155 Registro Imprese di Milano N.12883420155 Capitale sociale Euro 520.000,00 i. v. socio unico Codice V.A.T.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RISCOSSIONI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RISCOSSIONI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RISCOSSIONI Approvato con delibera n. 04 del 14.04.2015 ART. 1 - OGGETTO Il presente regolamento disciplina le modalità di riscossione del contributo annuale di cui

Dettagli

Articolo 1 Definizioni

Articolo 1 Definizioni Articolo 1 Definizioni 1.1 Ai fini dell interpretazione e dell applicazione delle disposizioni contenute nel presente provvedimento valgono, in quanto applicabili, le definizioni di cui all Allegato A

Dettagli

Carta dei Servizi. Servizio gas. Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11

Carta dei Servizi. Servizio gas. Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11 Carta dei Servizi Servizio gas Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11 INDICE 1. Scopo e contenuti...3 2. Campo di Applicazione e servizi offerti...3 3. Validità della Carta dei Servizi...3 4. Riferimenti

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI circoscrizione del Tribunale di Catania CATANIA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI circoscrizione del Tribunale di Catania CATANIA REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI ANNUALI DI ISCRIZIONE ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI CATANIA PREMESSA Il presente Regolamento si propone di normare la

Dettagli

aggiorna le disposizioni per gli accertamenti documentali sugli impianti di utenza NUOVI (di nuova installazione);

aggiorna le disposizioni per gli accertamenti documentali sugli impianti di utenza NUOVI (di nuova installazione); FEBBRAIO 2014 Il 6 febbraio 2014 l Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha emanato e pubblicato sul proprio sito la Delibera n. 40/2014/R/gas, Disposizioni in materia di accertamenti della

Dettagli

Indirizzo n. Scala Piano Int.

Indirizzo n. Scala Piano Int. Codice Contratto (a cura di COOPGAS) del RICHIESTA CONTRATTUALE DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Prenotazione n.: Cliente n.: POD: Cliente in regime di tutela Richiesta su libero mercato tipo di

Dettagli

COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) SERVIZIO LAVORI PUBBLICI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 251 del 05/10/2013

COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) SERVIZIO LAVORI PUBBLICI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 251 del 05/10/2013 COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) ORIGINALE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 251 del 05/10/2013 OGGETTO Servizio tecnico di supporto nelle attività

Dettagli

TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010. Dati Fornitura

TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010. Dati Fornitura TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010 #1# *10* MERCATO LIBERO Sede Legale: CORSO ITALIA, 650 20121 - MILANO Codice Fiscale: 656940860165 Partita Iva: 656940860165 Codice Cliente: 1444417 CORSO ITALIA,

Dettagli

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo Via Ammiraglio Gravina 2/e 90139 PALERMO Fax 091 7435463 Call Center: 800 773399 Modulo Reclami (da spedire, inoltrare presso i Punti Clienti o via Fax). E possibile anche effettuare telefonicamente il

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE

CONDIZIONI ECONOMICHE CONDIZIONI PARTICOLARI DI FORNITURA OFFERTA VALIDA FINO AL 12/11/2015 EDISON WEB BUSINESS GAS garantisce un prezzo della componente materia prima bloccato per 12 MESI esclusivo per il web. Edison Web Business

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 Il presente Contratto, costituito dalla Richiesta di Fornitura, dalle presenti Condizioni Generali, dalle Condizioni Particolari di fornitura

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE

CONDIZIONI ECONOMICHE CONDIZIONI PARTICOLARI DI FORNITURA OFFERTA VALIDA FINO AL 12/11/2015 EDISON WEB BUSINESS LUCE garantisce un prezzo della componente energia bloccato per 12 MESI esclusivo per il web. E riservata ai CLIENTI

Dettagli

AMBITO DI APPLICAZIONE

AMBITO DI APPLICAZIONE PROCEDURA OPERATIVA PER L ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO ALTERNATIVO DI FORNITURA DI GAS TRAMITE CARRO BOMBOLAIO PRESSO I PUNTI DI RICONSEGNA ALLACCIATI ALLA RETE NETENERGY SERVICE SRL OGGETTO La presente

Dettagli

Servizio di maggior tutela. 10 Maggio 2010 al 10 Giugno 2010 le fatturiamo un consumo di

Servizio di maggior tutela. 10 Maggio 2010 al 10 Giugno 2010 le fatturiamo un consumo di 0000000000700961752824062010310004122723 A2A Energia S.p.A. Codice fiscale e Partita IVA 12883420155 Registro Imprese di Milano N.12883420155 Capitale sociale Euro 520.000,00 i. v. socio unico Codice V.A.T.

Dettagli

QUESITO. Il Comune gestisce in proprio il servizio di erogazione idrico ai propri cittadini. Siamo a

QUESITO. Il Comune gestisce in proprio il servizio di erogazione idrico ai propri cittadini. Siamo a ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI Associazione Regionale del Piemonte QUESITO Si riscontra il seguente quesito: Il Comune gestisce in proprio il servizio di erogazione idrico ai propri cittadini.

Dettagli

ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS

ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS Finalità Nelle more dell emanazione da parte dell Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas di provvedimenti per la determinazione

Dettagli

Direttiva per la tutela dei clienti finali di energia elettrica interessati da interruzioni prolungate o estese

Direttiva per la tutela dei clienti finali di energia elettrica interessati da interruzioni prolungate o estese Direttiva per la tutela dei clienti finali di energia elettrica interessati da interruzioni prolungate o estese Articolo 1 Definizioni e modalità di registrazione 1.1 Ai fini del presente provvedimento

Dettagli

Carta dei Servizi. Servizio vendita Gas Naturale (GN)

Carta dei Servizi. Servizio vendita Gas Naturale (GN) Carta dei Servizi Servizio vendita Gas Naturale (GN) INDICE 1. Scopo e contenuti...3 2. Campo di Applicazione e servizi offerti...3 3. Validità della Carta dei Servizi...3 4. Riferimenti Normativi...3

Dettagli

Indirizzo di intestazione: TIPO DI FORNITURA Indirizzo di Fornitura: Premesso :

Indirizzo di intestazione: TIPO DI FORNITURA Indirizzo di Fornitura: Premesso : Dati Catastali Immobile: Foglio: Sub: Part: CLIENTE Cognome e Nome: Nato a: Il: Residente in : C.A.P. Comune: Partita IVA: Codice Fiscale: Il Cliente chiede che le fatture, le ricevute o qualsiasi altra

Dettagli

SINERGAS S.p.A. ENERGIA CON PIU IDEE

SINERGAS S.p.A. ENERGIA CON PIU IDEE CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Clienti alimentati in bassa tensione MERCATO LIBERO Condizioni Generali di Fornitura ART. 1 DEFINIZIONI E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 Agli effetti e

Dettagli

La Carta del Servizio è un documento di garanzia della qualità del servizio fornito al Cliente, redatta da COOP GAS.

La Carta del Servizio è un documento di garanzia della qualità del servizio fornito al Cliente, redatta da COOP GAS. CARTA DEL SERVIZIO 1. PREMESSE La Carta del Servizio è un documento di garanzia della qualità del servizio fornito al Cliente, redatta da COOP GAS. La Carta del Servizio viene rivolta a tutti i Clienti

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER CLIENTI DOMESTICI

PROPOSTA DI CONTRATTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER CLIENTI DOMESTICI 6UNAMICO CODICE AMICO (Ruolo Aziendale dipendente Edison) I I I I I I i PROPOSTA DI CONTRATTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER CLIENTI DOMESTICI DATI DELL INTESTATARIO Nome e Cognome Codice Fiscale E-mail*

Dettagli

REGOLAMENTO. Ai sensi dell art. 13 dello Statuto

REGOLAMENTO. Ai sensi dell art. 13 dello Statuto REGOLAMENTO Ai sensi dell art. 13 dello Statuto 1. Adesione al Consorzio 1.1 Le domande di adesione al consorzio devono contenere la documentazione comprovante il possesso dei requisiti di cui all art.

Dettagli

HERA COMM s.r.l. socio unico Hera S.p.A. Sede: Via Molino Rosso 8 40026 IMOLA (BO) tel. 0542.843100 fax 0542.843129 www.gruppohera.

HERA COMM s.r.l. socio unico Hera S.p.A. Sede: Via Molino Rosso 8 40026 IMOLA (BO) tel. 0542.843100 fax 0542.843129 www.gruppohera. HERA COMM s.r.l. socio unico S.p.A. Sede: Via Molino Rosso 8 40026 IMOLA (BO) tel. 0542.843100 fax 0542.843129 www.gruppohera.it CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Tra

Dettagli

TESTO UNICO EROGAZIONI E VERSAMENTI

TESTO UNICO EROGAZIONI E VERSAMENTI CASSA CONGUAGLIO PER IL SETTORE ELETTRICO TESTO UNICO EROGAZIONI E VERSAMENTI aggiornato 28 gennaio 2015 a seguito di errata corrige all articolo 5.2 1 Premessa Il presente documento è finalizzato a raccogliere

Dettagli

Condizioni generali di fornitura energia elettrica

Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni Generali di Contratto per la fornitura di energia elettrica mercato libero art. 1 - Oggetto del Contratto EVISO s.r.l., (di seguito EVISO o

Dettagli

SERVIZIO CLIENTI, RECLAMI E COMUNICAZIONI AUTOLETTURE

SERVIZIO CLIENTI, RECLAMI E COMUNICAZIONI AUTOLETTURE Viale dell Industria 23 - VI pag. 1/6 Codice Cliente: 10398069 Contratto: 2012 / 84724 Numero fattura: 2014/0000450955 Emessa il: 10/11/2014 Periodo Fatturazione: 01/08/2014-31/10/2014 BOLLETTA STIMATA

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA AI CLIENTI FINALI (Versione integrata con le modifiche apportate con la deliberazione ARG/com 239/10 e con la deliberazione Arg/elt 104/11)

Dettagli

Fascicolo Contratto Gas Naturale ed Energia Elettrica (Mercato Libero)

Fascicolo Contratto Gas Naturale ed Energia Elettrica (Mercato Libero) Fascicolo Contratto Gas Naturale ed Energia Elettrica (Mercato Libero) Documentazione allegata: 1 Condizioni generali di fornitura del Gas Naturale Blue Meta S.p.A. 2 Condizioni contrattuali di riferimento

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di gas naturale Cosa riguarda Quando si applica Con la liberalizzazione del mercato del gas naturale, tutti i clienti del servizio gas hanno la possibilità

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 18 dicembre 2009. ModiÞ cazioni e integrazioni della deliberazione dell Autorità per l energia elettrica e il gas 25 gennaio 2008 ARG/elt 4/08 in materia di regolazione del servizio di dispacciamento

Dettagli

Carta del Servizio di Distribuzione del Gas naturale

Carta del Servizio di Distribuzione del Gas naturale UNIGAS Distribuzione S.r.l. Carta del Servizio di Distribuzione del Gas naturale Rev.6 del 10/01/2014 (conforme alle Delibere emanate dall Autorità per l Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico in

Dettagli

TAVOLA DEI PRINCIPALI DIRITTI DEI CONSUMATORI DOMESTICI DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS

TAVOLA DEI PRINCIPALI DIRITTI DEI CONSUMATORI DOMESTICI DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS Autorità per l energia elettrica e il gas TAVOLA DEI PRINCIPALI DIRITTI DEI CONSUMATORI DOMESTICI DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS Aggiornamento al 28 dicembre 2009 1 INDICE 1. ALLACCIAMENTI ELETTRICI 5 1.1

Dettagli

OFFERTA AMMAZZA LA BOLLETTA UTENZE DOMESTICHE Gas e Energia Elettrica verde

OFFERTA AMMAZZA LA BOLLETTA UTENZE DOMESTICHE Gas e Energia Elettrica verde OFFERTA AMMAZZA LA BOLLETTA UTENZE DOMESTICHE Gas e Energia Elettrica verde Valida per adesioni entro il 28/02/2016 REQUISITI PER LA FORNITURA DI GAS KILL THE BILL Domestico Dual è l offerta per i siti

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ L ENERGIA ELETTRICA IL GAS - Dell. 229/01

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ L ENERGIA ELETTRICA IL GAS - Dell. 229/01 CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ L ENERGIA ELETTRICA IL GAS - Dell. 229/01 (per Clienti domestici, Condomini usi domestici con consumi annui non superiori a 200.000 Smc, Clienti

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

Carta del servizio Vendita Gas metano LIRENAS GAS & LUCE

Carta del servizio Vendita Gas metano LIRENAS GAS & LUCE "La Qualità è la nostra miglior assicurazione sulla fidelizzazione dei clienti, la nostra difesa più forte contro la competizione che viene dall'estero e la sola strada che vediamo per una crescita sostenibile

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE CONSULENTI LAVORO REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAGLI ISCRITTI ALL ALBO DEI CONSULENTI DEL LAVORO

CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE CONSULENTI LAVORO REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAGLI ISCRITTI ALL ALBO DEI CONSULENTI DEL LAVORO CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE CONSULENTI LAVORO REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAGLI ISCRITTI ALL ALBO DEI CONSULENTI DEL LAVORO Approvato con delibera n. 314 del 25 settembre 2014 Indice

Dettagli

LISTINO PRESTAZIONI ACCESSORIE

LISTINO PRESTAZIONI ACCESSORIE LISTINO PRESTAZIONI ACCESSORIE ANNO 2015 A.S.GA S.r.l. Via Roma 36 20083 GAGGIANO (MI) 1. Oggetto Il presente listino prezzi è relativo alle prestazioni accessorie offerte da A.S.GA S.r.l. relativamente

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

Il contratto di fornitura

Il contratto di fornitura Il contratto Il contratto di fornitura Per avere l'energia elettrica bisogna stipulare un contratto con un fornitore che si impegna a fornirla in cambio di denaro Una volta stipulato il contratto, le parti

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Copia originale per UNICREDIT INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO 1. identità e contatti del finanziatore/intermediario DEL CREDITO Finanziatore UniCredit S.p.A.

Dettagli

ADOZIONE DEL REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI ACCERTAMENTO DELLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI D UTENZA A GAS. UN NUOVO REGOLAMENTO PENSATO PER LA SICUREZZA.

ADOZIONE DEL REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI ACCERTAMENTO DELLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI D UTENZA A GAS. UN NUOVO REGOLAMENTO PENSATO PER LA SICUREZZA. Delibera 40/04 della Autorità per l Energia Elettrica e il Gas ADOZIONE DEL REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI ACCERTAMENTO DELLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI D UTENZA A GAS. UN NUOVO REGOLAMENTO PENSATO PER LA

Dettagli

SIMULAZIONE DI STAMPA

SIMULAZIONE DI STAMPA In caso di mancato recapito inviare al CMP Verona CONTATTI UTILI : CENTRO SERVIZI ON-LINE www.edisonenergia.it ( SERVIZIO CLIENTI 800 031 121 @ E-MAIL servizioclienti@edison.it! SERVIZIO AUTOLETTURA 800

Dettagli

DETERMINAZIONE. Determinazione n. 3/2013 Prot. n. 7162. Tit. 1.10.21/490 del 18/02/2013

DETERMINAZIONE. Determinazione n. 3/2013 Prot. n. 7162. Tit. 1.10.21/490 del 18/02/2013 DETERMINAZIONE Determinazione n. 3/2013 Prot. n. 7162 Tit. 1.10.21/490 del 18/02/2013 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA TRA XXXXX E TELECOM ITALIA LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO CORECOM VISTA la l.

Dettagli

l Allegato I, recante Misure sulla tutela dei consumatori (di seguito: direttiva

l Allegato I, recante Misure sulla tutela dei consumatori (di seguito: direttiva DELIBERAZIONE 31 OTTOBRE 2013 477/2013/S/COM AVVIO DI UN PROCEDIMENTO PER L ADOZIONE DI PROVVEDIMENTI PRESCRITTIVI E SANZIONATORI PER VIOLAZIONI IN MATERIA DI FATTURAZIONE L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

QUALITA DEL SERVIZIO. La Carta del Servizio vendita Gas Metano

QUALITA DEL SERVIZIO. La Carta del Servizio vendita Gas Metano Pag. 1 di 14 1. PREMESSA 3 1.1. Azienda 3 1.2. La Carta del servizio vendita gas metano 3 1.3. Contenuto della Carta dei Servizi 3 2. PRINCIPI FONDAMENTALI. 3 2.1. Eguaglianza di trattamento 3 2.2. Imparzialità

Dettagli

REGOLAMENTO CONSORTILE PER L ACQUISTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL MERCATO LIBERO (RECAEE)

REGOLAMENTO CONSORTILE PER L ACQUISTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL MERCATO LIBERO (RECAEE) REGOLAMENTO CONSORTILE PER L ACQUISTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL MERCATO LIBERO (RECAEE) (a seguito delle modifiche proposte dal Consiglio Direttivo con Delibera N. 9 del 28/11/2008 ed approvate Art. 1

Dettagli

Raccolta dati di qualità commerciale dei servizi di vendita e monitoraggio contratti non richiesti

Raccolta dati di qualità commerciale dei servizi di vendita e monitoraggio contratti non richiesti Manuale d uso: Raccolta dati di qualità commerciale dei servizi di vendita e monitoraggio contratti non richiesti Comunicazione dati I semestre 2014 Le imprese esercenti l attività di vendita (di seguito:

Dettagli

Condizioni generali di fornitura energia elettrica

Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni Generali di Contratto per la fornitura di energia elettrica mercato libero art. 1 - oggetto del Contratto EVISO s.r.l., (di seguito EVISO o

Dettagli

Deliberazione 16 febbraio 2009 ARG/elt 17/09

Deliberazione 16 febbraio 2009 ARG/elt 17/09 Deliberazione 16 febbraio 2009 ARG/elt 17/09 Iniziative per la promozione dell adeguamento degli impianti di utenza alimentati in media tensione e modificazioni ed integrazioni alla Parte I dell'allegato

Dettagli

Comune di Robecco sul Naviglio. Provincia di Milano RECLAMI GAS

Comune di Robecco sul Naviglio. Provincia di Milano RECLAMI GAS RECLAMI GAS L Amministrazione Comunale di Robecco sul Naviglio ha attivato uno sportello a sostegno di coloro che malauguratamente dovessero incappare in provvedimenti difformi e/o non chiari da parte

Dettagli

PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO CONTO CORRENTE WEB

PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO CONTO CORRENTE WEB BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza Santa Maria Soprarno, 1-50125 Firenze - Reg. Impr. Firenze n. 03712110588 - REA 425733 Codice Fiscale 03712110588 - Partita IVA 04337180485 Aderente al Fondo Interbancario per

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura di Energia Elettrica a Clienti Finali su Libero Mercato

Condizioni Generali di Fornitura di Energia Elettrica a Clienti Finali su Libero Mercato ART. 1 - OGGETTO E DEFINIZIONI Cogeser Vendite Srl nelle sua qualità di società venditrice di energia elettrica, inserita nell apposito elenco istituito ai sensi della Deliberazione dell Autorità per l

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

COMUNE DI STREMBO. www.trenta.it. Conto Contrattuale 5521168 COMUNE DI STREMBO VIA GARIBALDI 5 38080 STREMBO TN

COMUNE DI STREMBO. www.trenta.it. Conto Contrattuale 5521168 COMUNE DI STREMBO VIA GARIBALDI 5 38080 STREMBO TN - come contattarci e dove trovarci - info addebito automatico in conto corrente... pag. seguente -> TRENTA S.p.A. Via Fersina, 23-38123 TRENTO Servizi Online attivi: COMUNE DI STREMBO Cliente Conto Contrattuale

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Gara per la fornitura di gas metano per il periodo 1 dicembre 2008 30 novembre 2009 ed energia elettrica per l anno solare 2009 all Università degli Studi di Perugia 1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEL MODULO WEB RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Versione 2.2

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEL MODULO WEB RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Versione 2.2 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEL MODULO WEB RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE Versione 2.2 1 Sommario 1. IL PERCORSO DELLA CONCILIAZIONE... 3 2. ISTRUZIONI PER IL CLIENTE... 4 2.1.

Dettagli

DATI IDENTIFICATIVI TITOLARE USCENTE DATI DEL NUOVO INTESTATARIO DEL CONTRATTO

DATI IDENTIFICATIVI TITOLARE USCENTE DATI DEL NUOVO INTESTATARIO DEL CONTRATTO Gentile Cliente, se avesse esigenze di effettuare una voltura, compili il modulo sottostante e lo invii a mezzo fax al n 0365-448245 a mezzo posta elettronica a benaco@benacoenergia.it a mezzo posta ordinaria

Dettagli

Residente in via/piazza n. Città Provincia DELEGO. Preventivo/fattura intestato a: C.F. Part. IVA tel: Indirizzo di spedizione:

Residente in via/piazza n. Città Provincia DELEGO. Preventivo/fattura intestato a: C.F. Part. IVA tel: Indirizzo di spedizione: Io sottoscritto1 Residente in via/piazza n Città Provincia C.I. n 2 DELEGO La società DUFERCO ENERGIA SPA ad effettuare la/e seguenti operazioni4: Preventivo nuovo impianto Colloca contatore con attivazione

Dettagli

Milano gas e luce srl - Via Fedro, 2-20141 Milano - Tel. +390249472261 - Fax +390289763302 - P.IVA 07449550966 - info@milanogaseluce.

Milano gas e luce srl - Via Fedro, 2-20141 Milano - Tel. +390249472261 - Fax +390289763302 - P.IVA 07449550966 - info@milanogaseluce. CONTRATTO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE Milano gas e luce S.r.l. con sede legale in Milano, Via Fedro, 2, Codice Fiscale / Partita I.V.A. 07449550966, iscritta al Registro delle Imprese di Milano n.

Dettagli

FINALI NON DOMESTICI AVENTI DIRITTO AL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA

FINALI NON DOMESTICI AVENTI DIRITTO AL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA DCO 19/10 ADOZIONE DI NUOVE PROCEDURE PER L IDENTIFICAZIONE DEI CLIENTI FINALI NON DOMESTICI AVENTI DIRITTO AL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA Documento per la consultazione Mercato di incidenza: energia elettrica

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

Erreci srl - www.erreci.info. 21052 Busto Arsizio (VA) 29017 Fiorenzuola d Arda (PC) Via Marcello Candia Via XX Settembre, 37 C.F. e P.

Erreci srl - www.erreci.info. 21052 Busto Arsizio (VA) 29017 Fiorenzuola d Arda (PC) Via Marcello Candia Via XX Settembre, 37 C.F. e P. Condizioni generali di contratto Art. 1 - Contraenti del Contratto Le presenti condizioni generali regolano e hanno per oggetto la somministrazione di energia elettrica e di prestazione di servizi ausiliari

Dettagli

SISTEMA ENERGIA ITALIA S.R.L. Via Larga, 7 20122 Milano (MI) Tel. 848.690507 Fax. 02.93660111

SISTEMA ENERGIA ITALIA S.R.L. Via Larga, 7 20122 Milano (MI) Tel. 848.690507 Fax. 02.93660111 Spett.le SISTEMA ENERGIA ITALIA S.R.L. Oggetto: IMPIEGHI DEL GAS NATURALE PER USI ESCLUSI DAL CAMPO DI APPLICAZIONE DELL ACCISA. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA RESA AI SENSI DEGLI ARTICOLI

Dettagli