CURRICULUM VITAE sintetico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE sintetico"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE sintetico ALESSANDRO ALEBARDI PERITO AGRARIO Dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 445/00 Iscritto Collegio dei Periti Agrari Laureati e dei Periti Agrari della Provincia di Roma con il n. 630 Iscritto all E.N.P.A.I.A. con il n. di matricola A Geometra Perito Demaniale Regione Lazio Consulente Tecnico d Ufficio del Tribunale Ordinario di Roma Consulente Tecnico d Ufficio Commissariato Usi Civici di Lazio, Umbria e Toscana C.F. LBRLSN62H02H501E P. IVA Studio: Via Francesco Azzurri, ROMA Telefono PEC: Roma, 15 aprile

2 Alessandro Alebardi, nato a Roma il 2 giugno Studio Professionale: Roma, Via Francesco Azzurri n. 16. Titoli di Studio: Diploma di perito agrario conseguito nell anno 1981; Diploma di geometra conseguito nell anno Titoli Professionali: Iscrizione al Collegio dei Periti Agrari Laureati e dei Periti Agrari della Provincia di Roma, con il n. 630, dal 26 ottobre 1981; Vicepresidente del Collegio dei Periti Agrari Laureati e dei Periti Agrari della Provincia di Roma per il quadriennio ; Iscrizione all Ente Nazionale di Previdenza per gli Addetti e per gli Impiegati in Agricoltura (ENPAIA) Gestione Separata Periti Agrari il 01 gennaio 1996, n A di matricola; Consulente Tecnico d'ufficio iscritto presso il Tribunale Ordinario di Roma; Consulente Tecnico della Procura della Repubblica di Velletri; Consulente Tecnico d'ufficio presso la Corte d'appello di Roma, Sezione Speciale Usi Civici; già esperto Supplente della Sezione Agraria presso il Tribunale di Roma; Membro della Commissione per l'iscrizione all'albo dei Consulenti Tecnici d'ufficio del Tribunale Civile di Roma, di Civitavecchia e di Velletri; Mediatore giudiziale; già membro della Commissione Albo Periti Demaniali, Istruttori e Delegati tecnici della Regione Lazio; già membro della Commissione Stabili Pericolanti Privati del Comune di Roma; già Istruttore-Perito del Comune di Belmonte Castello (Fr), nomina conferita nell anno 1982 con deliberazione della Giunta Regionale del Lazio; già Istruttore-Perito del Comune di Monte San Giovanni in Sabina (Ri), nomina conferita nel 1984 con deliberazione della Giunta Regionale del Lazio; Iscritto nell'albo dei periti demaniali della Regione Lazio, prima sezione - delegati tecnici, ai sensi l.r. 8/86, con Deliberazione della Giunta Regionale del Lazio n del 1990, n. d ordine 5; già Perito Demaniale per il Comune di Carbognano (Vt), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 260/93; già Perito Demaniale per il Comune di Roma, nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 77/97; 2

3 già Perito Demaniale per il Comune di Guarcino (Fr), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 174/94; già Perito Demaniale per il Comune di Vico nel Lazio (Fr), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 295/94; già Perito Demaniale per il Comune di Nepi (Vt), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 1179/94; già Perito Demaniale per il Comune di Montelibretti (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 3202/94; già Perito Demaniale per il Comune di Palombara Sabina (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 3201/94; già Perito Demaniale per il Comune di Lanuvio (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 1519/95; già Perito Demaniale per il Comune d Ischia di Castro (Vt), nomina conferita con Determinazione n. 684/00 del Dipartimento Sviluppo Agricolo e Mondo Rurale della Regione Lazio; già Perito Demaniale per il Comune di Gavignano (Rm), nomina conferita con Determinazione n. 1316/01 del Dipartimento Sviluppo Agricolo e Mondo Rurale della Regione Lazio; già Perito Demaniale per il Comune di Sant Oreste (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T0453/08; già Perito Demaniale per il Comune di Torrita Tiberina (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T0663/08; già Perito Demaniale per il Comune di Valmontone (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T0097/10; già Perito Demaniale per l Università Agraria di Castel Madama (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 261/93; già Perito Demaniale per l Università Agraria di Canale Monterano (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. 41/94; già Perito Demaniale per l Amministrazione Separata dei Beni Civici di Vazia (Comune di Rieti), nomina conferita con Determinazione n. 285/01 del Dipartimento Sviluppo Agricolo e Mondo Rurale della Regione Lazio; già Perito Demaniale per l Università Agraria di Campagnano di Roma (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T0476/08; già Perito Demaniale per l Università Agraria di Sacrofano (Rm), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T0429/09; 3

4 già Perito Demaniale per il Comune di Fiuggi (Fr), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T00229/12; già Perito Demaniale per il, Comune di Borbona (Ri), nomina conferita con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n. T00113/14; già Perito Demaniale per il calcolo del prezzo d alienazione ai sensi dell ex art. 8 l.r. n. 1/86 per il Comune di Rocca di Papa (Rm), nomina conferita con Deliberazione della Giunta Regionale del Lazio n. 7619/94; Perito Demaniale per il Comune di Carpineto Romano (Rm), nomina conferita con D.D. n. 30 del 25 gennaio 2019; Perito Demaniale per il Comune di Roccamassima (Lt), nomina conferita con D.D. n. 4 del 3 aprile 2019; Perito Demaniale per il Comune di Gavignano (Rm), nomina conferita con D.D. n. 132 del 25 settembre 2019; Consulente tecnico in materia d usi civici delle seguenti Amministrazioni comunali: Provincia di Viterbo Comuni di Viterbo, Farnese, Piansano, Ischia di Castro, Capodimonte, Monte Romano, Marta, Nepi, Celleno, Civitacastellana, ecc.; Provincia di Roma Comuni di Roma, Rocca di Papa, Gavignano, Carpineto Romano, Trevignano Romano, Guidonia Montecelio, Bellegra, Torrita Tiberina, Sant Oreste, Sacrofano, Formello, Anguillara Sabazia, Ardea, Bracciano, Capena, Castelnuovo di Porto, Cerveteri, Ladispoli, Riano, Ponzano Romano, Rignano Flaminio, Gavignano, Mentana, Nazzano Romano, Arcinazzo Romano, Frascati, Campagnano di Roma, Ardea, Tivoli, Canale Monterano, Civitavecchia, ecc.; Provincia di Rieti Comuni di Rieti, Forano, Collevecchio, Torricella in Sabina, Cittareale, Posta, Borbona, Frasso Sabino, Pozzaglia Sabino, Rivodutri, Labro, Cantalice, Greccio, Monte San Giovanni in Sabina, Castel Sant Angelo, ecc.; Provincia di Frosinone Comuni di Anagni, Ceprano, Piglio, Sant Apollinare, Pescosolido, ecc.; Provincia di Latina: Comuni di Bassiano, Sezze, Sermoneta, Cisterna di Latina, Terracina, San Felice Circeo; Provincia di Terni: Comune di Arrone; Provincia di Caserta: Comune di Castel Volturno; Provincia di Chieti: Comune di Roio del Sangro; Consulente tecnico in materia d usi civici per l Università dei Possidenti di Bestiame di Sacrofano; Consulente tecnico per l Amministrazione comunale di Fiumicino per la vendita degli ex comprensori demaniali dell Isola Sacra e di Pesce Luna; 4

5 Consulente tecnico per le Università agrarie di Capodimonte, Capena, Cesano di Roma, Guadagnolo, Sacrofano, Monte Romano, Castelnuovo di Porto, Riano, Isola Farnese, Pozzaglia Sabina, Castelchiodato, Calcata, ecc; Consulente tecnico per l Amministrazioni Separata dei Beni Civici di Vazia (Comune di Rieti), Leofreni (Comune di Pescorocchiano), Torano (Comune di Borgorose), Spedino (Comune di Borgorose), Zeri (Ms - Toscana), ecc.; Consulente tecnico per l Amministrazione comunale di Trevignano Romano per l espletamento delle istruttorie delle domande di sanatoria pervenute ai sensi della legge n. 47/85 e sue successive modifiche ed integrazioni; Estensore del Piano delle Alienazioni dei Comuni di Rivodutri (RI), Cantalice (RI) e di Rocca di Papa (RM); Estensore dell Inventario dei beni comunali, disponibili ed indisponibili, dei Comuni di Gavignano (RM), di Gerano (RM), di Pescosolido (FR), di Nepi (VT), di Rocca di Papa (RM), di Arrone (TR); Estensore dello Statuto per il godimento dei beni collettivi dell'università Agraria di Capena, dei Comuni di Farnese, Formello, Valmontone e dell Amministrazione Separata Beni Uso Civico di Zeri (Ms); Consulente Tecnico d'ufficio del Commissario per la liquidazione degli usi civici dell'umbria, della Toscana e del Lazio, anni 1988/2020, per contenziosi nel territorio delle suddette regioni. Si riportano gli ultimi incarichi svolti: Causa R.G. 40/2008 Lucarini Roberto c/ U.A. di Colonna; Causa R.G. 17/2012 Quaranta Romana c/ U.A. di Colonna; Causa R.G. 2/2010 U.A. di Bassano Romano c/ S.G.C. BP + altri; Causa R.G. 9/2014 Comune di Labico c/ Colonna Andrea + Fallimento Ditta individuale Bianchi Amelio + Fallimento Speedy di Bianchi Giorgina & c. s.n.c. ; Causa R.G. 6/2002 Comune di Vallerotonda c/ Comune di San Biagio Saracinisco; Causa R.G. 64/1997 Comune di FERENTINO c/ Comune di ANAGNI; Causa R.G. 19/2012 Università agraria di GALLICANO NEL LAZIO c/ Giovanni SABELLI ed altri; Causa R.G. 9/ Comune di LABICO c/ Andrea COLONNA ed altri; Causa R.G. 17/2013 Comune di VITORCHIANO c/ Alexander Davidov Iolanda ed altri; Causa R.G. 38/2017 ASBUC Grotte Santo Stefano c/ Società Agricola Casetta San Benedetto + Regione Lazio + altri; 5

6 Causa R.G. 12/2015 Comitato Provvisorio ASBUC di Torre di Taglio c/ Comune di Pescorocchiano + Regione Lazio; Causa R.G. 32/2017 Sborzacchi Mauro e Liberati Anna Maria c/ Comune di Frascati; Causa R.G. 5/2013 Comunanza Agraria dell Appennino Gualdese c/ Comune di Gualdo Tadino + Regione Umbria; Causa R.G. 23/2012 Comune di Cervaro c/ Banca Popolare del Cassinate ed altri + Regione Lazio; Causa R.G. 33/2019 Comune di Sezze c/e-distribuzione S.p.A., RAI ed altri; Causa R.G. 35/2019 Comune di Frascati c/ Nuccetelli Maria Rita, Errani Ottavio e Errani Valerio; Ed altri. già Commissario per la gestione dei beni provenienti dai disciolti Enti Assistenziali (ex Ospedale di Gerano), nomina conferita dall Amministrazione comunale di Gerano (RM) con la deliberazione del Consiglio Comunale del 21 settembre 2001, n. 28 del Registro; Docente del corso per i funzionari della Regione Lazio Normativa Urbanistica ed Edilizia delle Aree Agricole ; Docente e Coordinatore per i corsi di qualificazione professionale dei periti in materia di usi civici nella Regione Lazio, anni 2013 e 2017; Docente e Coordinatore per il corso di qualificazione professionale dei periti in materia di usi civici nella Regione Toscana, anno 2014; Docente per i corsi di qualificazione professionale dei periti in materia di usi civici nella Regione Lazio, organizzato da Legislazione Tecnica di Roma, anni ; Redattore dell Analisi Territoriale Usi Civici a corredo dei Piani Urbanistici Comunali Generali dei Comuni di Anzio (Rm), di Rieti (frazione di Vazia), di Ladispoli (Rm), di Gallicano nel Lazio (Rm), di Frasso Sabino (Ri), di Torrita Tiberina (Rm), di Farnese (Vt), di Ischia di Castro (Vt), di Palombara Sabina (Rm), di Monte San Giovanni in Sabina (Ri), di Sacrofano (Rm), di Sant Oreste (Rm), di Campagnano di Roma (Rm), di Poggio Mirteto (Ri), di Borbona (Ri), di Ardea, Comune di Canale Monterano (Rm), Comune di Frascati (Rm), Comune di Civitavecchia (Rm), ecc.; Redattore di numerose Analisi Territoriali Usi Civici a corredo di altrettanti numerosi Piani Particolareggiati di Zone di Recupero O del Comune di Roma. Esperto nelle seguenti materie professionali: 6

7 Verde urbano: (valutazioni stabilità piante arboree (VTA), progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza). In particolare, incaricato dall Amministrazione comunale di Grottaferrata per quale progettista, direttore e responsabile della sicurezza dei lavori di potatura, abbattimento e ripiantumazione del verde urbano; Estimo-Valutatore immobiliare (valutazioni edilizie e rurali; valutazione danni sia in ambito edilizio che rurale; calcolo indennità per imposizione di servitù di ogni tipo; miglioramenti fondiari); Divisioni ereditarie e successioni; Accertamento proprietà ed inventari (demani, proprietà comunali disponibili ed indisponibili, allodiali e private; Catasto e topografia (misurazioni topografiche, apposizione di confini, frazionamenti, accatastamenti e variazioni catastali); Usi Civici; Piani d Utilizzazione Aziendale; Sicurezza sul lavoro (RSPP); Ispettore del biologico. Salvo altro. Roma, 15 aprile 2020 In fede 7

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro Altitudine: In base alla nuova : 1) Da 601 metri tutti i terreni sono Affile 684 Esenzione per tutti i terreni Esenzione per tutti i terreni Agosta 382 Esenzione solo per coltivatori diretti e imprenditori

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP 1. Situazione al 7 settembre 2012 Condizionati dall avvio del 1 ottobre della procedura telematica e dal conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee, il 53%

Dettagli

Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia

Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia 1553 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 80 1554 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 81 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 2.2 Enti committenti comunali Si riportano

Dettagli

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA suddivisi nelle FASCE previste dalla legge 7 aprile 204 n. 56 (*) FASCE PREVISTE DALL'ART., COMMA 33, della legge n. 56/204 2 3 4 5 6 7 8 9 0 2 3 4 5 6 7 8 9 20 2 22 23 24

Dettagli

LE MULTE NEI COMUNI DEL LAZIO Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate

LE MULTE NEI COMUNI DEL LAZIO Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate PROVINCIA: FROSINONE Acuto 3.000 1,6 Alatri 118.282 4,0 Alvito 410 0,1 Amaseno 33.443 7,6 Anagni 18.150 0,8 Aquino 1.336 0,2 Arce 465 0,1 Arpino 52.057 6,9 Atina 503.565 110,5 Ausonia 379.576 143,9 Belmonte

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 01 maggio 2017 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 22 luglio 2016 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5 Comune COMUNI PROVINCIA DI ROMA Funzionario Archeologo Telefono email 01 Affile 02 Agosta 03 Albano Laziale 04 Allumiere 05 06 Anguillara Sabazia Anticoli Corrado 07 Anzio 08 Arcinazzo 09 Ardea 10 Ariccia

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Dott.ssa Ada Lo Savio Requisiti culturali posseduti: Laurea Economia e Commercio Idoneità corsi Segretari Comunali e Provinciali 1962 1971: Direttore di Servizi Finanziari di uffici

Dettagli

ID PR SOGGETTO RICHIEDENTE 2 FR COMUNE DI SANT'AMBROGIO SUL GARIGLIANO 6 FR COMUNE DI SANT'ELIA FIUMERAPIDO 10 LT COMUNE DI SANTI COSMA E DAMIANO

ID PR SOGGETTO RICHIEDENTE 2 FR COMUNE DI SANT'AMBROGIO SUL GARIGLIANO 6 FR COMUNE DI SANT'ELIA FIUMERAPIDO 10 LT COMUNE DI SANTI COSMA E DAMIANO ID PR SOGGETTO RICHIEDENTE 1 RM COMUNE DI ROIATE 2 FR COMUNE DI SANT'AMBROGIO SUL GARIGLIANO 3 FR COMUNE DI AQUINO 4 VT COMUNE DI MONTEFIASCONE 5 VT COMUNE DI VETRALLA 6 FR COMUNE DI SANT'ELIA FIUMERAPIDO

Dettagli

Provincia di Roma: dati comunali

Provincia di Roma: dati comunali Provincia di Roma: dati comunali 126 Graf. 25 - Provincia di Roma ROMA Fonte: SISTAR-LAZIO 127 Quali i sono i comuni della provincia di Roma? Quanti abitanti ci sono? Tab. 42 - Popolazione residente per

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO ANIENE Comuni di: AFFILE, AGOSTA, ANTICOLI CORRADO, ARCINAZZO ROMANO, ARSOLI, CAMERATA NUOVA, MANDELA, CANTERANO, CAPRANICA PRENESTINA, CERRETO LAZIALE,

Dettagli

18/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 22

18/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 22 A - - Elenco Dossier ammessi e finanziati FASE 2 - Perfezionamento Candidatura Numero protocollo Data protocollo Denominazione Proponente Categoria Finale I I I Finale I Nota Dotazione Riparto disponibilità

Dettagli

ATTO AGGIUNTIVO AL SINDACATO DI VOTO. già stipulato tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli

ATTO AGGIUNTIVO AL SINDACATO DI VOTO. già stipulato tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli ATTO AGGIUNTIVO AL SINDACATO DI VOTO già stipulato tra - i comuni di: Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena,

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI ALESSANDRO ALEBARDI

CURRICULUM VITAE DI ALESSANDRO ALEBARDI CURRICULUM VITAE DI ALESSANDRO ALEBARDI PERITO AGRARIO Iscritto Collegio dei Periti Agrari di Roma con il n. 630 Iscritto all E.N.P.A.I.A. con il n. di matricola 000031 A Geometra Perito Demaniale Regione

Dettagli

DELIBERAZIONE G.R. n. 668 del 3 AGOSTO 2007

DELIBERAZIONE G.R. n. 668 del 3 AGOSTO 2007 Regione Lazio Acea SpA Provincia di Roma DELIBERAZIONE G.R. n. 668 del 3 AGOSTO 2007 PROTOCOLLO D INTESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO STRAORDINARIO DI RISANAMENTO DELLE RISORSE FLUVIALI, LACUALI E MARINE

Dettagli

ROMA. Le funzioni operative dell'agenzia delle Entrate sono svolte dalle:

ROMA. Le funzioni operative dell'agenzia delle Entrate sono svolte dalle: ROMA Le funzioni operative dell'agenzia delle Entrate sono svolte dalle: Direzione Provinciale I di ROMA articolata in un Ufficio Controlli, un Ufficio Legale e negli uffici territoriali di ROMA 1 - TRASTEVERE,

Dettagli

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Municipio/Comune Zona corrispondente FLC CGIL Indirizzo e-mail NB La legenda si riferisce alla precedente articolazione territoriale in 19 Municipi Roma Municipio 1 Roma Centro-Ovest-Litoranea romaovest@flcgil.it

Dettagli

La sicurezza. Dal primo rapporto statistico sull aera metropolitana di Roma. Maggio Dicembre I numeri più significativi

La sicurezza. Dal primo rapporto statistico sull aera metropolitana di Roma. Maggio Dicembre I numeri più significativi Dicembre 2017 Maggio 2018 La sicurezza Dal primo rapporto statistico sull aera metropolitana di Roma I numeri più significativi Indice di delittuosità nelle città metropolitane Andamento delitti Roma e

Dettagli

Anticipazioni province

Anticipazioni province Anticipazioni province Amm.ne Provinciale Importo Richiesto Importo Ammesso RIETI 5.727.595 3.579.803 VITERBO 800.000 682.902 TOTALE 6.527.595 4.262.704 Comuni Roma Ente Importo richiesto Importo ammesso

Dettagli

ELENCO REGIONALE DELLE DOMANDE PRESENTATE

ELENCO REGIONALE DELLE DOMANDE PRESENTATE ELENCO REGIONALE DELLE DOMANDE PRESENTATE ALLEGATO A PSR 2007/2013 DEL LAZIO - MISURA 125 Miglioramento e creazione delle infrastrutture connesse allo sviluppo e all adeguamento dell agricoltura e della

Dettagli

Comune (1 luglio 2005) Comune (1 gennaio 2005)

Comune (1 luglio 2005) Comune (1 gennaio 2005) 6. Stato delle acquisizioni al S.I.I. nell ATO 2 Lazio Centrale Roma AFFILE est (1 luglio 2005) (1 luglio 2005) (1 luglio 2005) AGOSTA est ALBANO LAZIALE sud (1 luglio 2005) Depuratore di Marano Equo (25

Dettagli

ELENCO UNIVERSITA AGRARIE

ELENCO UNIVERSITA AGRARIE ELENCO UNIVERSITA AGRARIE LATINA Provincia: Latina Comune: Sermoneta Denominazione: Umberto I Indirizzo: Piazza San Lorenzo 4 Telefono: 0773/30014 Fax. 0773/30014 RIETI Denominazione: A.S. Piedelpoggio

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Il Decentramento L Ordine degli Architetti di Roma e Provincia per meglio promuovere le esigenze dei singoli cittadini e

Dettagli

STATISTICA FLASH - n. 3/2016

STATISTICA FLASH - n. 3/2016 STATISTICA FLASH - n. 3/ La popolazione nella Città metropolitana di Roma Capitale L area metropolitana romana rappresenta la realtà urbana dimensionalmente più importante del Paese, sia in termini di

Dettagli

Variazione degli obiettivi programmatici 2013 del patto di stabilità degli enti locali del Lazio

Variazione degli obiettivi programmatici 2013 del patto di stabilità degli enti locali del Lazio Variazione degli obiettivi programmatici 2013 del patto di stabilità degli enti locali del Lazio COMUNI COMUNI con popolazione superiore a 5.000 abitanti spazio finanziario valido ai fini del patto di

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Istituzione L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

Dettagli

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE 1 CONVENZIONE DI GESTIONE rel. 1.1 Garanzie tecnico economiche del gestore rel. 1.2 Documentazione deposito cauzionale rel. 2 DISCIPLINARE TECNICO rel. 2.1 Modalità di avvio del S.I.I. rel. 2.2 Mutui pregressi

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore BICOCCHI CLAUDIO. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area

DETERMINAZIONE. Estensore BICOCCHI CLAUDIO. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area REGIONE LAZIO Direzione Regionale: POLITICHE AMBIENTALI E CICLO DEI RIFIUTI Area: DETERMINAZIONE N. G07481 del 11/06/2018 Proposta n. 9484 del 11/06/2018 Oggetto: Bando per la concessione di contributi

Dettagli

Curriculum Vitae DATI PERSONALI

Curriculum Vitae DATI PERSONALI Curriculum Vitae DATI PERSONALI Nome e Cognome Guglielmo Mattei Nato a Tarquinia (VT) il 7 luglio 1977 Residenza Via dei Villanoviani 12 - Tarquinia Recapiti 335-7840605 e-mail guglielmo@gierreservizi.it

Dettagli

Comune Pr. Perito Studio Peritale

Comune Pr. Perito  Studio Peritale Cod. Catasto Comune Pr. Perito e-mail Studio Peritale A019 ACCUMOLI RI PORCELLO PAOLO pp.allgroup@gmail.com ALL GROUP A040 ACQUAPENDENTE VT DE ANGELIS PIERFRANCESCO pierfrancesco.deangelis@iresweb. IRES

Dettagli

STATISTICA FLASH - n. 1/2016

STATISTICA FLASH - n. 1/2016 STATISTICA FLASH - n. 1/2016 Il reddito imponibile nei comuni della Città metropolitana di Roma Capitale Il reddito imponibile ai fini dell imposta sui redditi delle persone fisiche (IRPEF) rappresenta

Dettagli

Regione Lazio. DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Atti dirigenziali di Gestione 28/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N.

Regione Lazio. DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Atti dirigenziali di Gestione 28/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. Regione Lazio DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 21 maggio 2013, n. A03964 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari per l'esercizio

Dettagli

GRADUATORIA B COMUNI E ASSOCIAZIONI DI COMUNI DEL LAZIO PROGETTI AMMESSI A FINANZIAMENTO

GRADUATORIA B COMUNI E ASSOCIAZIONI DI COMUNI DEL LAZIO PROGETTI AMMESSI A FINANZIAMENTO GRADUATORIA B COMUNI E ASSOCIAZIONI DI COMUNI DEL LAZIO DATA ARRIVO ORAARRIVO ENTI / ASSOCIAZIONI PROVINCIA IMPORTO RICHIESTO PUNTEGGIO IDONEO POSIZIONE IN GRADUATO RIA IMPORTO AMMESSO A FINANZIAMENTO

Dettagli

DOMANDE DI SOSTEGNO AMMESSE A FINANZIAMENTO

DOMANDE DI SOSTEGNO AMMESSE A FINANZIAMENTO DOMANDE DI SOSTEGNO AMMESSE A FINANZIAMENTO 1 FR COMUNE DI CAMPOLI APPENNINO 00253600605 54250572218 350.000,00 350.000,00 349.202,84 349.202,84 91,00 NO 2 VT COMUNE DI MONTEFIASCONE 00088870563 54250567218

Dettagli

IL DIRETTORE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE CACCIA E PESCA

IL DIRETTORE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE CACCIA E PESCA Determinazione n. A06701 del 20/08/2013 Oggetto: DM 8/4/2009 Misure fitosanitarie d emergenza intese a prevenire la propagazione nella Comunità della Diabrotica virgifera virgifera Le Conte. Modifica delle

Dettagli

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA REGOLAMENTO DEL PROVINCIA DI ROMA. FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA CAPO - I NORME GENERALI Art. 1 : Oggetto e finalità del regolamento Il presente regolamento disciplina il funzionamento del "Forum

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE COMUNICAZIONE E COORDINAMENTO DELLE ATTIV. SOCIALI DETERMINAZIONE. Estensore QUATTRIN LUIGI

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE COMUNICAZIONE E COORDINAMENTO DELLE ATTIV. SOCIALI DETERMINAZIONE. Estensore QUATTRIN LUIGI REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA COMUNICAZIONE E COORDINAMENTO DELLE ATTIV. SOCIALI DETERMINAZIONE N. B09041

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area REGIONE LAZIO Direzione Regionale: POLITICHE AMBIENTALI E CICLO DEI RIFIUTI Area: DETERMINAZIONE N. G01331 del 05/02/2018 Proposta n. 1771 del 05/02/2018 Oggetto: Bando per la concessione di contributi

Dettagli

13/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 13. Regione Lazio

13/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 13. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE TERRITORIO, URBANISTICA E MOBILITA' Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 5 febbraio 2018, n. G01303 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari per l'esercizio

Dettagli

Automezzo AntiIncendio Boschivo. Spargisale. Gruppo elettrogeno Pompa Idrovora. Lama sgombraneve. AntiIncendio. sgombraneve. Automezzo.

Automezzo AntiIncendio Boschivo. Spargisale. Gruppo elettrogeno Pompa Idrovora. Lama sgombraneve. AntiIncendio. sgombraneve. Automezzo. zona zona zona zona Allumiere civitavecchia GRUPPO COMUNALE Civitavecchia COI civitavecchia GRUPPO COMUNALE S. Marinella civitavecchia AVPC PROPYRGI Tolfa civitavecchia GRUPPO COMUNALE COI Civitavecchia

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area REGIONE LAZIO Direzione Regionale: POLITICHE AMBIENTALI E CICLO DEI RIFIUTI Area: DETERMINAZIONE N. G01332 del 05/02/2018 Proposta n. 1671 del 01/02/2018 Oggetto: Bando per la concessione di contributi

Dettagli

VIVA XPRESS LOGISTICS (UK) World Xpress Centre, Galleymead Road SL3 0EN Colnbrook, Berkshire UNITED KINGDOM

VIVA XPRESS LOGISTICS (UK) World Xpress Centre, Galleymead Road SL3 0EN Colnbrook, Berkshire UNITED KINGDOM IT ITROM02 IT-Rome Outer Suburbs CORCOLLE SAN VITTORINO COLLE PRENESTINO PONTELUCANO SAN VITTORINO CASTELVERDE DI LUNGHEZZA CASTELCHIODATO CASAPE CAMPOLIMPIDO CRETONE GALLICANO NEL LAZIO LUNGHEZZA MARCELLINA

Dettagli

REGOLAMENTO della COMMISSIONE DELLA CITTA METROPOLITANA ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA

REGOLAMENTO della COMMISSIONE DELLA CITTA METROPOLITANA ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA prot. PU 613 2019 04 15 ORDARCRM REGOLAMENTO della COMMISSIONE DELLA CITTA METROPOLITANA ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA Approvato con delibera del

Dettagli

02/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio

02/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE TERRITORIO, URBANISTICA E MOBILITA' Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 20 aprile 2018, n. G05257 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari per l'esercizio

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area REGIONE LAZIO Direzione Regionale: POLITICHE AMBIENTALI E CICLO DEI RIFIUTI Area: DETERMINAZIONE N. G01404 del 06/02/2018 Proposta n. 2009 del 06/02/2018 Oggetto: Modifica D.D. G01331 del 5 febbraio 2018.

Dettagli

AREA LEGISLATIVA CONTENZIOSO E CONFER. DI SERVIZI DETERMINAZIONE

AREA LEGISLATIVA CONTENZIOSO E CONFER. DI SERVIZI DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO TERRITORIO TERRITORIO E URBANISTICA AREA LEGISLATIVA CONTENZIOSO E CONFER. DI SERVIZI DETERMINAZIONE del 2 8 MAG. 2010 Proposta n. 8970

Dettagli

09/08/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 65. Regione Lazio

09/08/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 65. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 24 luglio 2018, n. G09425 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari

Dettagli

Argomenti: Indice dei prezzi 2016 (dati ISTAT) il meteo nel 2016 (dati meteo.it) la popolazione straniera nella Provincia di Roma (dati ISTAT)

Argomenti: Indice dei prezzi 2016 (dati ISTAT) il meteo nel 2016 (dati meteo.it) la popolazione straniera nella Provincia di Roma (dati ISTAT) Aprile 2017 Argomenti: Indice dei prezzi 2016 (dati ISTAT) il meteo nel 2016 (dati meteo.it) la popolazione straniera nella Provincia di Roma (dati ISTAT) Al 30 Aprile 2017 siamo 38.499-18.356 maschi e

Dettagli

ELENCO REGIONALE INTEGRATO DELLE DOMANDE NON AMMISSIBILI. Protocollo di assegnazione della Domanda di Aiuto MOTIVAZIONI DI NON AMMISSIBILITA'

ELENCO REGIONALE INTEGRATO DELLE DOMANDE NON AMMISSIBILI. Protocollo di assegnazione della Domanda di Aiuto MOTIVAZIONI DI NON AMMISSIBILITA' 1 AMASENO FR 00281260604 NO 488642 29/09/2017 Non rispondente agli obiettivi previsti dal bando. La domanda per la richiesta di finanziamento per la stesura del Piano di Sviluppo presentata dal Comune

Dettagli

19/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 15. Regione Lazio

19/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 15. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 8 febbraio 2019, n. G01153 Verifica e controllo del possesso, da parte dei Comuni,

Dettagli

13/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio

13/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 4 settembre 2018, n. G10833 Verifica e controllo del possesso, da parte dei Comuni,

Dettagli

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE COORD. ERP E RECUP. ABITAZ. NEI CENTRI STORICI DETERMINAZIONE. Estensore DI GIOVANNI DANIELA

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE COORD. ERP E RECUP. ABITAZ. NEI CENTRI STORICI DETERMINAZIONE. Estensore DI GIOVANNI DANIELA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE COORD. ERP E RECUP. ABITAZ. NEI CENTRI STORICI DETERMINAZIONE N. G01828 del 20/02/2014 Proposta n. 2068 del 11/02/2014

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROGRAMMAZ. TURISTICA E INTERVENTI PER LE IMPRESE

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROGRAMMAZ. TURISTICA E INTERVENTI PER LE IMPRESE REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 362 28/06/2016 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 9711 DEL 27/06/2016 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROGRAMMAZ. TURISTICA E

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 1 trimestre 2011

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 1 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 1 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 1 trimestre 2011 A cura di: Lo studio è stato realizzato dal

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 3 trimestre 2011

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 3 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 3 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 3 trimestre 2011 A cura di: Lo studio è stato realizzato dal

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTA TI - Circoscrizione LAZIO l

CAMERA DEI DEPUTA TI - Circoscrizione LAZIO l CAMERA DEI DEPUTA TI - Circoscrizione LAZIO l Collegio n: 3 27 Collegio n. 17 30 297 Collegio n. l ( abitanti n. 112.019 ) RM ( CAMPO MARZIO ) RM (BORGO) RM ( CASTRO PRETORIO ) RM (MONTI) RM ( ESQUILINO

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore CARRARELLI DANIELA. Responsabile del procedimento CARRARELLI DANIELA. Responsabile dell' Area M. AJELLO

DETERMINAZIONE. Estensore CARRARELLI DANIELA. Responsabile del procedimento CARRARELLI DANIELA. Responsabile dell' Area M. AJELLO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: TERRITORIO, URBANISTICA E MOBILITA' LEGISLATIVA E CONFERENZE DI SERVIZI DETERMINAZIONE N. G01303 del 05/02/2018 Proposta n. 1438 del 30/01/2018 Oggetto: Individuazione

Dettagli

20/11/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 94. Regione Lazio

20/11/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 94. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 6 novembre 2018, n. G14064 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 1 trimestre 2012

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 1 trimestre 2012 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 1 trimestre 2012 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 1 trimestre 2012 A cura di: Lo studio è stato realizzato dal

Dettagli

REGIONE LAZIO DETERMINAZIONE 1940 ~3 2 4 AGU N.63tf-O. Dipartimento: DIPARTIMENTO TERRITORIO /

REGIONE LAZIO DETERMINAZIONE 1940 ~3 2 4 AGU N.63tf-O. Dipartimento: DIPARTIMENTO TERRITORIO / REGIONE LAZIO Dipartimento: DIPARTIMENTO TERRITORIO / Direzione Regionale: Area: TERRITORIO - URBANISTICA AREA LEGISLA TIVA CONTENZIOSO E CONFER. DI SERVIZI DETERMINAZIONE N.63tf-O Oggetto: del 2 4 AGO,

Dettagli

IL DIRETTORE REGIONALE DELLA DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA. Su proposta del Dirigente dell Area Integrazione Socio-Sanitaria,

IL DIRETTORE REGIONALE DELLA DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA. Su proposta del Dirigente dell Area Integrazione Socio-Sanitaria, OGGETTO: Riparto ai Comuni del Lazio delle risorse concernenti il concorso finanziario della Regione agli oneri sostenuti dai Comuni per la partecipazione alla spesa per le attività riabilitative erogate

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE RENDE NOTO CHE

AVVISO PUBBLICO LA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE RENDE NOTO CHE AVVISO PUBBLICO Rinnovo delle Commissioni e delle Sottocommissioni Elettorali Circondariali della Città metropolitana di Roma Capitale Designazione dei componenti da parte del Consiglio metropolitano.

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore DI BIASE GIOVANNA. Responsabile del procedimento DI BIASE GIOVANNA

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore DI BIASE GIOVANNA. Responsabile del procedimento DI BIASE GIOVANNA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA DETERMINAZIONE N. G09304 del 27/07/2015 Proposta n. 10653 del 06/07/2015 Oggetto: Presenza

Dettagli

Estensore POLLETTI MARCO VIRGILIO firma elettronica. Responsabile del procedimento POLLETTI MARCO VIRGILIO firma elettronica

Estensore POLLETTI MARCO VIRGILIO firma elettronica. Responsabile del procedimento POLLETTI MARCO VIRGILIO firma elettronica REGIONE LAZIO Direzione: Area: INFRASTRUTTURE E MOBILITA' INFRASTRUTTURE SOCIALI DETERMINAZIONE (con firma digitale) N. G16263 del 13/12/2018 Proposta n. 21079 del 13/12/2018 Oggetto: Deliberazione di

Dettagli

Il territorio metropolitano romano: cartografie e numeri. Aprile 2017

Il territorio metropolitano romano: cartografie e numeri. Aprile 2017 Il territorio metropolitano romano: cartografie e numeri Aprile 2017 Gruppo di lavoro per il Piano strategico Responsabile: Massimo Piacenza Dirigente Servizio 1 Pianificazione strategica. Reti di servizi,

Dettagli

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 IMMOBILI IN USO ALL'ARMA DEI CARABINIERI CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE AFFILE Proprietà Privata 24.650,44 AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 ALBANO LAZIALE Proprietà Privata 137.116,38 ALLUMIERE

Dettagli

IL DIRETTORE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE CACCIA E PESCA

IL DIRETTORE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE CACCIA E PESCA Detrminazione n. G01542 del 04/11/2013 Oggetto: DM 8/4/2009 Misure fitosanitarie d emergenza intese a prevenire la propagazione nella Comunità della Diabrotica virgifera virgifera Le Conte. Approvazione

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore PUGLIESE FRANCESCO. Responsabile del procedimento PIERDOMINICI CESARE. Responsabile dell' Area A.

DETERMINAZIONE. Estensore PUGLIESE FRANCESCO. Responsabile del procedimento PIERDOMINICI CESARE. Responsabile dell' Area A. REGIONE LAZIO Direzione: Area: INCLUSIONE SOCIALE POLITICHE PER L'INCLUSIONE DETERMINAZIONE N. G01651 del 15/02/2019 Proposta n. 1927 del 07/02/2019 Oggetto: DGR n. 56/2019: "Decreto legislativo 13 aprile

Dettagli

DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO LEGISLATIVA, GIURIDICO E CONFERENZE DI SERVIZI DETERMINAZIONE

DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO LEGISLATIVA, GIURIDICO E CONFERENZE DI SERVIZI DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO REGIONE Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO TERRITORIO - URBANISTICA LEGISLATIVA, GIURIDICO E CONFERENZE DI SERVIZI DETERMINAZIONE N.A 11.~l\~

Dettagli

Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2

Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2 Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2 PISA ORTE VITERBO BAGNAIA VITORCHIANO S. LUCIA SORIANO LA SELVA VALLERANO VIGNANELLO CARDARELLI FIRENZE FIRENZE - ANCONA ORTE VITERBO PORTA FIORENTINA

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore BICOCCHI CLAUDIO. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area

DETERMINAZIONE. Estensore BICOCCHI CLAUDIO. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA GR Responsabile dell' Area REGIONE LAZIO Direzione: POLITICHE AMBIENTALI E CICLO DEI RIFIUTI Area: DETERMINAZIONE N. G08942 del 16/07/2018 Proposta n. 11591 del 16/07/2018 Oggetto: Bando per la concessione di contributi finanziari

Dettagli

Agenzia Nazionale PER L AMMINISTRAZIONE E LA DESTINAZIONE DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

Agenzia Nazionale PER L AMMINISTRAZIONE E LA DESTINAZIONE DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA Conferenza di Servizi Regione Lazio Questa conferenza di servizi è stata indetta nell alveo di una programmazione nazionale che ha visto tenersi su tutto il territorio nazionale, dal novembre 2016, altre

Dettagli

I collegi per l elezione della Camera dei deputati. Circoscrizione Lazio 1

I collegi per l elezione della Camera dei deputati. Circoscrizione Lazio 1 I collegi per l elezione della Camera dei deputati Per l elezione della Camera dei deputati la regione Lazio è suddivisa in due circoscrizioni: la circoscrizione Lazio 1, costituita dai territori dei collegi

Dettagli

LAVORI PUBBLICI, STAZIONE UNICA APPALTI, RISORSE IDRICHE E DIFESA DEL SUOLO DETERMINAZIONE. Estensore POPESCHICH LUIGI

LAVORI PUBBLICI, STAZIONE UNICA APPALTI, RISORSE IDRICHE E DIFESA DEL SUOLO DETERMINAZIONE. Estensore POPESCHICH LUIGI REGIONE LAZIO Direzione: LAVORI PUBBLICI, STAZIONE UNICA APPALTI, RISORSE IDRICHE E DIFESA DEL SUOLO Area: DETERMINAZIONE N. G10197 del 26/07/2019 Proposta n. 13137 del 24/07/2019 Oggetto: Attuazione D.G.R.

Dettagli

Incontri per i Prusst (programmi di riqualificazione urbanistica urbana e sviluppo sostenibile) I^ Conferenza di servizi per raccolta dati

Incontri per i Prusst (programmi di riqualificazione urbanistica urbana e sviluppo sostenibile) I^ Conferenza di servizi per raccolta dati Incontri con gruppo interno e consulenti esterni presentazione e chiusura della varie fasi del Piano (2004-2005-2006) Incontri per i Prusst (programmi di riqualificazione urbanistica urbana e sviluppo

Dettagli

STRUTTURE AMMINISTRATIVE GIUNTA REGIONE LAZIO POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore DI BIASE GIOVANNA

STRUTTURE AMMINISTRATIVE GIUNTA REGIONE LAZIO POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore DI BIASE GIOVANNA REGIONE LAZIO STRUTTURE AMMINISTRATIVE GIUNTA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA DETERMINAZIONE N. G01255 del 29/10/2013

Dettagli

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione a pena di esclusione dal bando:

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione a pena di esclusione dal bando: ALLEGATO A BANDO DI CONCORSO PER IL RILASCIO DI NUOVE AUTORIZZAZIONI ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO Anno 2010 Per l assegnazione di n. 370 disponibilità

Dettagli

REGIONE LAZIO BANDO PUBBLICO

REGIONE LAZIO BANDO PUBBLICO REGIONE LAZIO ASSESSORATO AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA (In attuazione del Regolamento (UE) N. 1305/2013) BANDO PUBBLICO

Dettagli

SINDACATO DI VOTO. Tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli

SINDACATO DI VOTO. Tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli SINDACATO DI VOTO Tra - i comuni di: Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena, Bellegra, Bracciano, Camerata Nuova,

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE. Estensore CIOFFI STEFANIA. Responsabile del procedimento MARIA GIOVANNA DI BIASE

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE. Estensore CIOFFI STEFANIA. Responsabile del procedimento MARIA GIOVANNA DI BIASE REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA DETERMINAZIONE N. B07082 del 05/10/2012 Proposta

Dettagli

IT 10 IT ALLEGATO II. Valore massimo del parametro richiesto. Zona di fornitura di acqua Provincia Utenti residenti interessati

IT 10 IT ALLEGATO II. Valore massimo del parametro richiesto. Zona di fornitura di acqua Provincia Utenti residenti interessati ALLEGATO II Zona di fornitura di acqua Provincia Utenti Regione: Lombardia Marcaria Mantova 5000 50 μg/l di arsenico Roncoferraro Mantova 5000 50 μg/l di arsenico Viadana Mantova 6000 50 μg/l di arsenico

Dettagli

Osservazioni presentate dalle Amministrazioni Comunali e dai Soggetti interessati per la Provincia Frosinone - FASE 2

Osservazioni presentate dalle Amministrazioni Comunali e dai Soggetti interessati per la Provincia Frosinone - FASE 2 Tabella 3 rilevazione Dicembre 2015 Foglio3 Osservazioni presentate dalle Amministrazioni Comunali e dai Soggetti interessati per la Provincia Frosinone - FASE 2 ISTAT Comune osservazioni controdedotte

Dettagli

POL.SV. SOC-EC. EN.LOC. DEC.AM. SER.MIL. UN.AGR. DETERMINAZIONE. Estensore FEDERICI ELIANA. Responsabile del procedimento FEDERICI ELIANA

POL.SV. SOC-EC. EN.LOC. DEC.AM. SER.MIL. UN.AGR. DETERMINAZIONE. Estensore FEDERICI ELIANA. Responsabile del procedimento FEDERICI ELIANA REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO ENTI LOCALI E SICUREZZA POL.SV. SOC-EC. EN.LOC. DEC.AM. SER.MIL. UN.AGR. DETERMINAZIONE N. A07772 del 27/07/2012

Dettagli

residente in Valmontone, via Prenestina n 12

residente in Valmontone, via Prenestina n 12 STUDIO TECNICO CENCI Ufficio : via Prenestina n. 10-00038 Valmontone (Roma) tel./fax 06-9590169 - E-mail : studiotecnicocenci@libero.it Geom. Domenico CENCI, nato a Valmontone il 9/9/1946 residente in

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore CIOFFI STEFANIA

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore CIOFFI STEFANIA REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT Area: DETERMINAZIONE N. B03218 del 24/07/2013 Proposta n. 10816

Dettagli

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE DETERMINAZIONE. Estensore IACONO PIERLUIGI. Responsabile del procedimento IACONO PIERLUIGI

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE DETERMINAZIONE. Estensore IACONO PIERLUIGI. Responsabile del procedimento IACONO PIERLUIGI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: INFRA, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE INFRA ENERGETICHE DETERMINAZIONE N. G14074 del 03/10/2014 Proposta n. 16498 del 29/09/2014 Oggetto: POR FESR Lazio 2007-2013.

Dettagli

QUOTA FISSA RICETTIVITA' FREQ. MEDIA PROVINCIA DI ROMA

QUOTA FISSA RICETTIVITA' FREQ. MEDIA PROVINCIA DI ROMA PROVINCIA DI ROMA ==== ROMA 3.750.000,00 Via Campo Salino, 998 60 58 25.000,00 21.859,65 46.900,00 Via della Foce Micina, 57 60 58 25.000,00 21.859,65 46.900,00 FIUMICINO Via Giuseppe Fontana, 27 60 59

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore RUSSO RAFFAELLO. Responsabile del procedimento RUSSO RAFFAELLO. Responsabile dell' Area A. MAZZAROTTO

DETERMINAZIONE. Estensore RUSSO RAFFAELLO. Responsabile del procedimento RUSSO RAFFAELLO. Responsabile dell' Area A. MAZZAROTTO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: SALUTE E POLITICHE SOCIALI POLITICHE PER L'INCLUSIONE DETERMINAZIONE N. G13508 del 04/10/2017 Proposta n. 17185 del 02/10/2017 Oggetto: Deliberazione della Giunta

Dettagli

19/01/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 6. Regione Lazio

19/01/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 6. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE RISORSE IDRICHE E DIFESA DEL SUOLO Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 22 dicembre 2016, n. G15614 Attuazione D.G.R. n. 511/2016 e D.G.R. 229/2016 - Attuazione del Programma

Dettagli

ALLEGATI alla Parte V

ALLEGATI alla Parte V Piano Energetico Regionale ALLEGATI alla Parte V Direzione Regionale Risorse Idriche, Difesa del Suolo e Rifiuti Settembre 2017 Indice ALLEGATO 5.1 - Il modello di Piano Paesaggistico della Regione Lazio

Dettagli

Regione Lazio. DIREZIONE INCLUSIONE SOCIALE Atti dirigenziali di Gestione 15/01/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N.

Regione Lazio. DIREZIONE INCLUSIONE SOCIALE Atti dirigenziali di Gestione 15/01/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. Regione Lazio DIREZIONE INCLUSIONE SOCIALE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 21 dicembre 2018, n. G17337 Deliberazione della Giunta Regionale n.569 del 9 ottobre 2018 e n.717 del 23 novembre

Dettagli

Decreto del Presidente

Decreto del Presidente REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Cultura e Politiche Giovanili Decreto del Presidente N. T00234 del 12/12/2017 Proposta n. 17422 del 05/10/2017 Oggetto: L.R. 24 novembre 1997, n. 42 - "Inserimento delle

Dettagli

ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE

ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE ALLEGATO N. 1 AL BANDO ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE Acuto Frosinone C Aree rurali intermedie Alatri Frosinone C Aree rurali intermedie Amaseno Frosinone

Dettagli

ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE

ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE SOTTOSEZIONE DI ALBANO ANZIO: Piazza Pia c/o Parrocchia S. Benedetto Corso Italia, 1 ALBANO LAZIALE: Piazza San Pietro c/o Parrocchia Sacro Cuore di Gesù Via delle

Dettagli

documento informativo completo

documento informativo completo documento informativo completo (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore DI GIAMMARCO GIADA. Responsabile del procedimento DI GIAMMARCO GIADA. Responsabile dell' Area A.

DETERMINAZIONE. Estensore DI GIAMMARCO GIADA. Responsabile del procedimento DI GIAMMARCO GIADA. Responsabile dell' Area A. REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: SALUTE E POLITICHE SOCIALI POLITICHE PER L'INCLUSIONE DETERMINAZIONE N. G18268 del 22/12/2017 Proposta n. 22705 del 14/12/2017 Oggetto: Presenza annotazioni contabili

Dettagli

TRIBUNALE DI TIVOLI (Comuni che fanno parte del circondario di Tivoli)

TRIBUNALE DI TIVOLI (Comuni che fanno parte del circondario di Tivoli) TRIBUNALE DI TIVOLI (Comuni che fanno parte del circondario di Tivoli) Affile Agosta Articoli Corrado Arcinazzo Romano Arsoli Camerata Nuova Canterano Casape Castel Madama Cerreto Laziale Cervara di Roma

Dettagli