Speciale LA GUIDA UFFICIALE DELLA FESTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Speciale LA GUIDA UFFICIALE DELLA FESTA"

Transcript

1 CITTÀ DI AVOLA Avola C.so Vitt. Emanuele, 142 Tel Speciale REGIONE SICILIANA Assessorato Regionale Turismo Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo Caffè La Bruna Avola (SR) LA GUIDA UFFICIALE DELLA FESTA Piazza Umberto I, 50 Tel Numero Unico Diffusione gratuita Direttore Responsabile: Antonio Dell Albani Grafica: Corrado Sirugo Stampa: Grafiche Fratantonio M A T T H I A S Concessionario F e s t a a l R i t m o di S a m b a MOSCHINO Profumeria Piazza Umberto I AVOLA zo Ore 22,00 Domenica 2 mar Gran discoteca in piazza O DO BORreA21SIL EL RITicM,00 n a 2 marzo Domen Il più bel Carnevale della Provincia

2 2 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione Benvenuti alla Festa! IL SALUTO DEL SINDACO Il Carnevale costituisce da più di mezzo secolo uno degli appuntamenti più attesi dai nostri concittadini e dai numerosi visitatori, provenienti da tutta la regione e da ogni parte d Italia, che invadono festosamente la nostra città. È una ricorrenza consolidata che si perpetua ogni anno, con un notevole ritorno sia sul piano dell immagine turistica sia sul piano economico. È evidente infatti che l aumento delle presenze in città durante le festività carnascialesche è di per sé idoneo a generare effetti economici positivi per le numerose attività commerciali e gli operatori turistici del nostro territorio, ma anche per gli artigiani carristi e le associazioni che contribuiscono ogni anno al successo del carnevale. Per questo motivo, nonostante la grave crisi economica che sta investendo tutto il sistema Italia, quest anno abbiamo inteso rendere la 53 edizione del Carnevale avolese più competitiva rispetto agli altri carnevali siciliani, puntando su una strategia promozionale di ampio respiro e su contenuti innovativi. Il nostro obiettivo, in sinergia con i maestri carristi e le associazioni, è quello di raggiungere, in questa edizione, elevate presenze di forestieri e turisti, rendendo il nostro carnevale attraente, soddisfacendo le aspettative dei bambini, dei giovani e delle famiglie. Dott. Giovanni Luca Cannata IL DIRETTORE ARTISTICO DELLA FESTA : SEBY ROCCARO SARA UN CARNEVALE INDIMENTICABILE L INTERVENTO DELL ASSESSORE ALLA CULTURA, TURISMO E SPETTACOLO CHE SIA UNA FESTA DI DIVERTIMENTO E SPENSIERATEZZA Il Carnevale è una delle ricorrenze più significative per la nostra città ed ha assunto nel corso di questi anni una forte valenza identitaria, culturale e turistica. La complessa macchina organizzativa del Carnevale è già in moto da diversi mesi e la città di Avola è pronta a regalare alle migliaia di visitatori che verranno una 53 edizione particolarmente ricca di innovazioni, ma sempre nel rispetto della tradizione. La sfilata dei carri allegorici, infiorati e dei gruppi mascherati, che costituisce da sempre la punta di diamante del nostro carnevale, sarà quest anno molto imponente e all altezza delle aspettative di tutti: sei carri allegorici, quattro infiorati, otto gruppi mascherati e tanto altro. Viste le ristrettezze economiche che vivono le famiglie ed i più giovani, abbiamo pensato di regalare momenti di divertimento e spensieratezza accessibili a tutti, programmando spettacoli dal giovedì al martedì grasso. Il ritmo e i colori del Brasile saranno il filo conduttore di questo carnevale. Si inizierà il 27 febbraio con la sfilata di Re Carnevale per le vie della città ed uno speciale spettacolo per i bambini in Piazza Umberto e si concluderà il 4 marzo con il concerto/cabaret dei Falsi d autore e il tradizionale rogo del fantoccio. La domenica sera FM ITALIA trasformerà la nostra piazza in una immensa discoteca, seguendo un format consolidato per i più giovani e per le famiglie, che non saranno costretti, come in passato, a cercare evasione serale al di fuori della nostra città. Il sabato e il lunedì grasso si caratterizzeranno altresì per momenti musicali di grande qualità, in un clima carnascialesco e di allegria. Tra gli appuntamenti di questa 53 edizione non poteva mancare il tradizionale recital di poesie dialettali, che costituisce da anni un momento culturale significativo ed atteso. Non ci resta che augurare a tutti, buon divertimento. Avv. Giuseppe Morale Ci siamo quasi: si avvicina il Carnevale, la festa più allegra dell anno! Quest anno l amministrazione comunale di Avola ha voluto affidare a me la direzione artistica e ho deciso con piacere di mettere al servizio della mia cittadinanza, a titolo gratuito, le competenze e la professionalità che ho acquisito negli anni per regalare agli Avolesi e ai forestieri che verranno un Carnevale davvero unico e indimenticabile. Nonostante il periodo di crisi e i disagi che molti cittadini stanno attraversando in questo momento cruciale, penso, che ci sia tanto bisogno di svago e di evasione e spero, insieme all assessore al Turismo Giuseppe Morale e a tutta l amministrazione comunale, di riuscire a regalare tanto divertimento, all insegna dell allegria e della spensieratezza. Si tratta di un momento tanto atteso che quest anno vedrà tante novità: per la prima volta il Carnevale di Avola sarà ispirato al Carnevale di Rio. Splendide ragazze brasiliane ricostruiranno e faranno rivivere l atmosfera di Rio de Janeiro e animeranno le strade della nostra città con il loro brio e i colori variopinti dei costumi della festa brasiliana, ballando sugli 10 carri che, quest anno, sfileranno per il grande corteo carnascialesco lungo il viale Lido fino in piazza Umberto I. Pronti anche gli otto gruppi mascherati e la macchina sputa coriandoli con 80 chilogrammi di allegria. Il tutto sarà accompagnato dalle note della disco dance di Fm Italia e dalla frizzante ironia di Paolo Guarino e tutta la sua band dei Falsi d Autore. Insomma, un Carnevale da non perdere al quale stiamo lavorando con tanto entusiasmo e determinazione. L obiettivo è quello di far diventare il Carnevale di Avola, giunto alla 53^ edizione, fulcro attrattivo dell intero territorio siracusano e uno dei più importanti eventi della Sicilia. Un occasione inedita, composita e tutta nuova, per riscoprire il piacere di un sano divertimento. Invito tutti i miei concittadini a lasciare a casa, per una volta, i problemi quotidiani, a scendere in strada e a farsi trascinare dall allegria. Seby Roccaro offerte valide fino al 6 marzo 2014 oltre 400 prodotti in offerta 0,79 Pasta barilla kg. 1 vari formati Festa del suino... tutto 0,48 l etto 0,79 latte parmalat p.s. lt. 1 0,99 beck s birra cl. 66 0,99 sottilette Kraft gr. 200 classiche 0,55 S. Beneddetto lt 1,5 Bevande, vari gusti anche Panineria_Friggitoria Secondi Piatti Insalate_Pranzo_Cena AVOLA - VIA SIRACUSA, 68

3 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione 3 DA GIOVEDI 27 FEBBRAIO LA FESTA ENTRA NEL VIVO SPETTACOLI E MASCHERE AVOLA CAMBIA PELLE I CARRI, TRA FAVOLE E SATIRA POLITICA Sono 10 in concorso e di grandi dimensioni Samba sui carri con le ballerine brasiliane - Gli artisti si sono ispirati in gran parte alla crisi economica e occupazionale che attraversa l Italia. Il toto - vincitore. di Antonio Dell Albani Al Carnevale di Avola edizione 2014 torna la competizione, dopo la esigua partecipazione delle maestranze alla sfilata-concorso dell edizione scorsa (cinque carri in tutto). Dieci carri in concorso, 6 allegorici e 4 infiorati (oltre a 8 gruppi mascherati), sono quest anno i protagonisti della festa che possiamo definire del rilancio e auspichiamo ai fasti dei migliori tempi del più bel carnevale della provincia di Siracusa. Tutto questo, in merito alla massiccia partecipazione dei carristi, grazie all impegno e soprattutto alla mediazione profusa dall assessore allo Spettacolo Giuseppe Morale, il quale, pur con un budget di spesa ancora più ridotto rispetto all edizione scorsa, è riuscito, anche grazie ad una ottima e migliore offerta promozionale e pubblicitaria, a rinnovare e rilanciare l evento locale difficilmente paragonabile per allestimento e organizzazione a quelli dei centri viciniori. La direzione artistica affidata a Seby Roccaro darà un impulso in più al rilancio. Una festa che, pur per un breve momento, sia di scaccia-crisi per tutti e ci lasci per qualche giorno divertire. Così come hanno voluto quest anno rappresentare con le loro opere allegoriche di cartapesta (qualcuno anche tra gli infiorati), i nostri artigiani carristi tra i quali la lotta per la vittoria per questa edizione numero 53 è davvero combattuta e ci auguriamo sempre nel segno della sana sportività. Una gara che vede in campo ( in concorso) giovani e veterani carristi, con qualcuno che dopo qualche anno di pausa è tornato a misurarsi e a quanto pare punta alla vittoria, come l equipe Stampigi Roccaro, per gli allegorici) e il trio Vaccarella - Pinnavaria-Cassarisi ( carri infiorati). Ma non sono di meno quest anno con il loro grande carro allegorico i fratelli Rametta, vincitori lo scorso anno, e Sebastiano Piccione (23 anni di presenze) assieme gli altri concorrenti come Gioacchino Basile, Antonuccio-Veca, Raffa- Gulteri, Caruso-Guarino e i fratelli Alessandro e Giuseppe Gulteri. Mesi di lavoro che, da domenica 2 marzo, vedremo in mostra nella lunga sfilata allegorica, con la novità che in ogni carro ci sarà una ballerina brasiliana (originale), a danzare al ritmo di samba. Benvenuti alla festa del divertimento. E vinca il migliore e il più bello. GLI ARTISTI DELLA FESTA: IN PIAZZA UMBERTO I, MUSICA PER TUTTI I RITMI DO BRASIL, IL LISCIO ROMAGNOLO E LE TARANTELLE, LA MUSICA PARTENOPEA, LA DISCOTECA ALL APERTO DI FM ITALIA LA MUSICA/CABARET DEI FALSI D AUTORE IL RAGGAE/JAZZ LE COLONNE SONORE DEL CARNEVALE Una colonna sonora di vari gusti e per tutte le età quella che l amministrazione comunale e la direzione artistica ha scelto per i festeggiamenti del Carnevale edizione Prima i giovani. La domenica a fine sfilata la serata è a doppio evento musicale. Si inizia con danze e balli brasiliani con il gruppo El Ritmo do Brasil, e si prosegue fino a notte con la disco dance all aperto ritmata dai dj e vocalist di FM Italia. Lo spettacolo musicale di danza e balli brasiliani torna in piazza nella finale della festa, martedì 4 marzo, con il gruppo El Passo Loco, seguito dalla perfomance canora del cantante avolese Christian Di Pasquale, e finale di serata con il concerto, tra musica, ironia e cabaret dell ormai nota band avolese capeggiata dal cantante-cabarettista Paolo Guarino. Un tocco di liscio romagnolo, tarantelle siciliane e brani latinoamericani invece venerdì 28 febbraio, con il fisarmonicista floridiano trapiantato da anni in Romagna, Peppe Zagarella, nel cui spettacolo saranno ospiti il duo (padre e figlio) Michele e Angelo Magliocco, con il loro vecchio e nuovo repertorio di canzoni partenopee e con la loro ultima incisione dal titolo A Silvio (personaggio che ricorda un premier politico). Ad allietare sul palco la serata di sabato sera (1 Marzo), il gruppo bandistico Compagnia John Doe, al ritmo di musiche carnascialesche. Si cambia ritmo di musica il lunedì sera (3 marzo), ritmo reggae e jazz, con il gruppo Smoking Blu Reggae. Insomma, musica per tutti i gusti al Carnevale di Avola. (ADA) Angelo e Michele Magliocco Falsi d Autore Compagnia John Doe Peppe Zagarella

4 4 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione I protagonisti della sfilata: I CARRI ALLEGORICI Re Carnevale Autori: Bartolomeo e Salvatore Tiralongo Fin che la barca va Autori: Salvatore e Paolo Stampigi, Corrado Roccaro IL CARNEVALE DI AVOLA: Il Chi Il Come Il Quando della Festa 6 Carri Allegorici 4 Carri Infiorati 8 Gruppi Mascherati 11 Poeti Dialettali Spettacoli - Balli Discoteca in piazza- Animazione per bambini Brasilian Show SFILATA CARRI E GRUPPI MASCHERATI Domenica 2 - Lunedì 3 Martedì 4 Marzo 2014 Ore 16,30 da piazza Esedra >> Viale Lido >> Piazza Umberto I INFORMAZIONI : 0931/ (Ass. Turismo e Spettacolo- Comune di Avola) ALL ORIZZONTE UNA MAREA DI GUAI Autore: Gioacchino Basile Dimensioni carro: Largh. 6,30 mt; Lungh. 10,50 mt; Alt. 7,78 mt. Allegoria: Il carro allegorico rappresenta l attuale situazione economica, con l Italia vista simbolicamente come una nave che si trova ad affrontare i pericoli di un mare in tempesta. I pirati sulla nave simboleggiano il fisco che incombe sui cittadini e i lavoratori con le sue tasse da pagare. I pappagalli rappresentano la classe politica e i governi che proteggono, appollaiati su due forzieri, le casse dello Stato, parlano e promettono invece di assegnare contribuiti e aiuti ai cittadini. Francia e Germania rappresentati da due abili Capitani al comando dei galeoni, navigano invece a vele spiegate nel mare d Europa, espressione della loro prosperità economica. Per la nave Italia la speranza è l approdo nella terraferma, per un futuro con meno tasse, posti di lavoro e benessere economico. In un mare di guai Autore: Francesco Caruso, Vincenzo Guarino Dimensioni carro: Lungh. 8 mt; Largh. 4,50 mt; Alt: 7 mt. Allegoria: Il veliero con il suo equipaggio (il Governo) diretto da un anziano capitano della nostra classe politica, mentre i due marinai sono i politici regionali che assieme sfruttano il loro potere, sparando con il cannone contro i cittadini nuove leggi, decreti, tasse e tutte le altre problematiche che colpiscono il popolo italiano. Il grande sub, simboleggia tutti i Sindaci, le nostre aziende e imprese in crisi, mentre i due subacquei più piccoli rappresentano i cittadini sofferenti e vittime di questo sistema, attrezzati di mascherine e bombole di ossigeno per cercare di sopravvivere all andamento alla crisi economica e sociale. E all orizzonte non si vede altro che una marea di guai. TEMPU CA PASSA, MUSICA CA NUN CANCIA Autore: Alessandro Gulteri Dimensioni carro: Lungh. 8,50 mt; Largh. 7 mt; Alt. 7,50 mt. Allegoria: Il carro In un mare di guai rappresenta lo Stato italiano che sotto le sembianze di un incappucciato con le braccia spalancate che servendosi di famelici squali divora i poveri cittadini ormai sul lastrico che cercano scampo in un Arca, cercando di venire fuori dal mare in tempesta, mentre un gruppo di pagliacci ( i politici) mangiano e bevono senza riuscire a saziare la loro ingordigia che è come un pozzo senza fondo. Mentre al Quirinale se la ridono, lasciando tutti i cittadini In un mare di guai. GAME Over (gioco finale) Autori: Francesco, Damiano e Danilo Rametta, Nino Calvo Dimensioni carro: Lungh. 5 mt; Largh. 6 mt, Alt. 8 mt. Allegoria: L attuale situazione economica e sociale dell Italia, è rappresentata allegoricamente dal direttore d orchestra e dagli strumenti musicali simboleggianti la classe dirigente politica che ci confonde con i suoi assordanti discorsi sul deficit economico, mentre il cittadino vede che il tempo, rappresentato dall orologio, sole, luna e stelle, passa inesorabilmente, e si vede costretto ad affrontare gli stessi problemi di sempre: mancanza di lavoro, aumento di tasse e la difficoltà di arrivare a fine mese. Non rimane a questo punto di sperare nel futuro e nel cambiamento. Non smettere mai di sognare Autori: Sebastiano Piccione e Filippo Restuccia Dimensioni carro: Lungh. 5 mt; Largh. 5 mt; Alt. 5 mt. Allegoria: Il valore dell amicizia e della collaborazione, è il tema del carro Game Over, noto gioco virtuale, dove il cattivo Ralph Spaccatutto programmato per distruggere un condominio geloso dell amicizia del buono Felix Aggiustatutto, con i condomini decide quindi di cambiare il suo ruolo e dimostrare che può essere un eroe. Così unendosi a Felix e ad altri personaggi cerca di salvare i videogiochi dal vero cattivo Re Candito che minaccia la vita virtuale degli stessi videogiochi. Nel mezzo della storia nasce l amore tra Felix e la guerriera bionda Sergente Calhoun. Dimensioni carro: Lungh. 8 mt; Largh. 6 mt; Alt. 7 mt Allegoria: Non smettere mai di sognare è il monito che ci vuole dare il messaggio del carro, dove Papa Francesco ci raccomanda pace, preghiera e indica la giusta via da seguire, di stare attenti a non oltrepassare l invalicabile. Ai giovani l invito del Santo Padre a sperare in un mondo migliore e al rispetto della bellezza che ci dona la natura, rappresentata da una bellissima donna. Per questo c è bisogno di fede e magari, non smettere mai di sognare.

5 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione 5 I protagonisti della sfilata: I CARRI INFIORATI NUNN ARRISTAU NENTI! Autori: Paolo Antonuccio, Paolo Veca AI LIMITI DI UN SOGNO Autori: Giuseppe Guarino, Antonio e Paolo Caruso Dimensioni carro: Lungh. 4 mt; Largh. 3,50 mt; Alt. 5 mt. Allegoria: Di quello che era un edificio dove venivano a lavorare il pesce tante persone, pescatori e maestranze, non è rimasto che un insieme di rovine cadenti. Della vecchia tonnara di contrada Mare Vecchio, che l incuria e il maltempo sta portando a poco a poco via, rimane ben poco. Oggi guardando i ruderi della vecchia tonnara possiamo dire che anche il lavoro è un ricordo, quindi come la tonnara che scompare, nunna ristau nenti! LA FONTANA DEI DESIDERI Autore: Giuseppe Raffa Dimensioni carro: Lungh. 2,50 mt; Largh. 4 mt; Alt. 4 mt. Allegoria: Il sogno di ogni coppia di persone è avere una casa. Quello che molti anni fa era un sogno realizzabile, magari con l aiuto dei genitori, oggi resta una chimera. Perché se fai un mutuo in banca è già difficile pagarlo, e in più allo Stato devi pagare la mazzetta sotto forma di IMU, acronimo di Imposta Mafiosa Umiliante. Ovvero, o paghi o ti tolgo la casa. Quindi per avere una casetta oggi, non resta altro che vivere ai limiti di un sogno. SEMU A MARI MA CU NA SALVARI? Autori: Paolo Pinnavaria, Salvatore Vaccarella, Sebastiano Cassarisi Dimensioni: Largh: 3, 5 mt: Lunghe: 4 mt: Alt: 5,80 mt. Allegoria: Il carro infiorato rappresenta quel mondo perfetto fatto di amore e felicità, raffigurati simbolicamente da una grande fontana, sulla quale vola un aquila poggiata su una sfera pronta a raggiungere le mete dove ognuno di noi cerca di arrivare. Le fate, rappresentano la capacità umana di immaginare quei progetti anche se non realizzabili, e con le loro bacchette magiche possono fare risvegliare l intorpidimento spirituale. Un mondo incantato che tutti noi vorremmo vivere, tra gioia, positività e amore infinito. Dimensioni carro: Largh: 3,50 mt; Lungh: 4 mt; Alt. 6 mt. Allegoria: Il tema che il carro affronta è la pessima situazione che sta attraversando l Italia, rappresentata da una zattera che si trova in balia delle correnti politiche, rischiando di affondare nel tentativo di un approdo nella terra ferma. La zattera è guidata da Braccio di Ferro che nella sua lattina non porta spinaci ma onestà, lealtà e modestia, e con l aiuto del timone cerca di avere ragione delle onde, innalzati dalla spinta di tante correnti ( politiche), cercando di fare approdare la zattera-italia verso la terraferma e arrivare alla salvezza che gli italiani laboriosi meritano. CARRI ALLEGORICI 1 Classificato - Euro PREMI SPECIALI Movimenti Memorial Paolo Florio Euro 150 Luci Memorial Giuseppe Consiglio Euro 150 I PREMI CARRI INFIORATI 1 Classificato - Euro PREMI SPECIALI Movimenti Memorial Paolo Guastella Euro 150 Luci Memorial Emanuele Lo Giudice - Euro 150 I PREMI MANIFESTAZIONI COLLATERALI FAVOLE SMASCHERATE Spettacolo-laboratorio di pupazzi e lanterne magiche E tempo di racconti in biblioteca anche a carnevale. Sebina Inturri, psicologa ed esperta di letteratura per l infanzia, e Donatella Liotta, attrice di prosa, hanno accolto le richieste del pubblico del teatro per bambini e dei lettori di tutte le età, unendo le loro professionalità e dando vita ad una performance teatrale, dal titolo Favole smascherate, in cui i burattini interagiranno con le lanterne magiche del 1800 e del L idea da cui nasce Favole smascherate è il sentire il racconto e la lettura quali piacere libero che diverte e non obbliga e che si confà perfettamente ad un clima di festa carnascialesco. Due comari-burattine, gna Miniccia e ronna Nzina, guideranno bambini e adulti all interno della biblioteca comunale, alla scoperta della magia silenziosa di questo luogo, che un tempo era un mercato e nel quale coloro che furono i venditori, ora ne sono i guardiani. I bambini e gli adulti avranno modo di interagire con i burattini e con loro far riprendere vita a racconti di memoria antica custodita tra le pagine di libri da sfogliare e ai quali dar voce. Appuntamento a lunedì 3 marzo in due repliche, alle e alle 18.00, presso la Biblioteca Comunale di Avola per ascoltare e narrare storie da smascherare.

6 6 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione Gruppi Mascherati e Poeti Dialettali GRUpPI MASCHERATI IN CONCORSO 1) LA FABBRICA DELLE CARAMELLE (Autore: Fabio Pluchino - Daniele Ballatore) 2) RITORNO AL FAR WEST (Autore: Assoc. The King of Dance) 3) GREASE (Autore: Assoc. SiracusaLavoro Arte e Cultura) 4) ABC.IO MI LEGO ALL AMORE (Autore: Associazione di Volontariato La Società dell Allegria Cooperativa Sociale onlus Tutto a metà) GRUpPI MASCHERATI FUORI CONCORSO Ed L unione fa la forza Gruppo partecipante all Edizione 2013 (fuori concorso) 1) U BALLERINU SICILIANU (Autore: Gruppo Folkloristico del Val di Noto) 2) OMAGGIO A RIO (Autore: Vincenzo Cianci) 3) IL VECCHIETTO DOVE LO METTO? (Autore: Associazione di Volontariato Super Abili Onlus ) 4) SPIRIT ( SPIRITO LIBERO) (Autore: A.S.D. Centro Ippoterapeutico Avolese - A.Pro.D.A.) I PREMI IN PALIO PER I GRUPPI MASCHERATI in concorso 1) Classificato Euro ) ) ) Ed I Super Abili Unità d Italia Francesco Caruso 1 Class. Ed Antonio Monello Desiré Bellomo Mario Leone CONCORSO POESIE DIALETTALI POETI e POESIE in gara Valentina Luciano Lu mostru putenti (recita Roberta Santoro) Debora Basile Fimmini malatrattati (recita Rosina Auricchia) Rosina Auricchia - Cannaluari ca sa maritari Francesco Caruso Biatu l Uttimu Sarà u primu Antonio Monello Ciù avanti iemu, ciù pisci pigghiamu Vincenza Di Filippa C era na vota a putiara (recita Francesco Caruso) Mario Leone Lu pianu regulaturi Arianna Trafiletti Lu Statu assassinu ( recita Desirè Bellomo) Desirè Bellomo R Aula si fa taliari se a sapemu rispittari Corradina Giunta - Chi malasorti ( recita Oriana Perricone) Oriana Perricone Iu sugnu nuticiana Recita delle poesie in Piazza Umberto I Lunedì 3 Marzo ore 17 - Martedì 4 Marzo ore 16,00. PREMI IN PALIO PER GL AUTORI 1) Classificato - Euro 300 2) 250 3) 200 Dal 4 all 11 Classificato - Euro 120 Corradina Giunta Oriana Perricone Premio Speciale Poesie Memorial Antonino Carbè Migliore poesia dialettale - Euro 100

7 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione 7 Le classifiche finali del Carnevale di Avola 2013 CARRI ALLEGORICI 1 CU L OCCI CINI E I SACCHETTI VACANTI (Damiano, Francesco e Danilo Rametta) 2 CUORE E PASSIONE ( Sebastiano Piccione Filippo Restuccia) ex equo SENZA SCRUPOLI ( Giuseppe Gulteri- Bartolomeo Tiralongo) 3 L ITALIA DI OGGI ( Francesco Caruso Vincenzo Guarino) PREMI SPECIALI Luci: Cu l occi cini e i sacchhetti vacanti Movimento: ex equo Cuore e Passione Senza Scrupoli 1 1) A ghiotta ( Francesco Caruso) 2) U picciriddu ri 80 anni ( Valentina Luciano) 3) A Sicilia ri oggi e dumani? ( Arianna Trefiletti) 4) Semu mpopulu ri scappari (Vincenza Di Filippa) 5) Gioventù bruciata, anzi carbonizzata (Rosetta Auricchia) 6) A me matri ( Debora Basile) 1 2 CARRI INFIORATI 1 CHI LA FA L ASPETTI (Giuseppe Guarino- Antonio Caruso) Ex equo CHISTA E TUTTA N AUTRA SUNATA (Francesco Gulteri) PREMI SPECIALI Luci Chi la fa l aspetti Movimenti Chi la fa l aspetti POESIE DIALETTALI 7) A Mamma ( Mario Leone) 8) L amicu fidatu ( Vera Soli) 9) A signorina Angilina ( Corradina Giunta) 10) Viremu chi vintura n aspetta ( Oriana Perricone) 11) Carnevale 2013 ( Sebastiano Martorana) 12) La solita sunata ( Salvatore Grienti) Premio Miglior Interpretazione Memorial Antonino Carbè : Rosetta Auricchia ( Gioventù bruciata, anzi carbonizzata ) ALBO D ORO CARNEVALE AVOLESE Carri allegorici primi classificati dal 1961 al IL GALLO (autore Sebastiano Caldarella) A MASSARA (Giuseppe Basile) BIANCANEVE E I SETTE NANI (Emanuele Lo Giudice) RITA PAVONE (Giuseppe Basile e Nicola Laudicino) I CAMALEONTI (Sebastiano Caldarella) IL RITORNO DEL CROCIATO (S. Trovato R. Iacono S. Di Pietro) IL GIRASOLE (Giuseppe Campisi) L ARAGOSTA (Giuseppe Consiglio) CARNEVALE SULLA LUNA (Giuseppe Consiglio) LA POSTA A PASSO DI TARTARUGA (Emanuele Lo Giudice) ex equo LA LUNGA SETE (Giuseppe Consiglio) CENTRO SAURO (Giuseppe Consiglio) FOLKLORE AVOLESE (Emanuele Lo Giudice) OMAGGIO A PINOCCHIO (Paolo Florio) ex equo CANZONISSIMA 73 (Giuseppe Consiglio) LE VIE DEL PETROLIO (Emanuele Lo Giudice), ex equo PENSIAMO AL FUTURO (Giuseppe Consiglio) INFERNO ITALIANO (Salvatore Vaccarella) L ITALIA DEL XX SECOLO (Emanuele Lo Iacono) L ITALIA NAVIGA IN ALTO MARE (Salvatore Maiolino), ex equo L ITALIA DI OGGI (Salvatore Vaccarella) VIA COL VENTO (Paolo Florio) RITORNA CARNEVALE (Paolo Florio) ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE (Paolo Florio) ANTICO CARNEVALE (Paolo Florio) CARNEVALE AL CIRCO (Paolo Florio) ARRIVA GULLIVER (Paolo Florio) I DIECI RACCOMANDAMENTI (Giuseppe Consiglio) GIUOCHI DI POTERE (Giuseppe Consiglio) MEXICO 86 (Giuseppe Consiglio) COME UNA FAVOLA (Paolo Florio) CONFETTI E BOMBONIERE (Giuseppe Consiglio) LA NATURA SI RIBELLA (Paolo Florio) C ERA UNA VOLTA IL MARE (S. Vaccarella S. Stampigi C. Bombaci) BUON GOVERNO (Alfonso Schillaci e Sebastiano Piccione) LEGHE SOTTO I MARI (Giuseppe Consiglio) FIN CHE LA BARCA VA (Sebastiano Piccione) CARRO DEL CUORE (Sebastiano Piccione), ex equo DIOGENE (Giuseppe Consiglio) CU CHISTA VI RASSI (Paolo e Antonio Esposito) - ex equo -A SCIFIU FINIU (Paolo e Antonio Esposito) Il Canto delle sirene (Salvatore Vaccarella) IL PAESE DEI POLLI (Salvatore Vaccarella Corrado Bombaci) L ALTRO POTERE (Carmelo Pappalardo) PROGNOSI RISERVATA (Antonio e Paolo Esposito) IL CLOWN (Salvatore Vaccarella) TEMPU PERSU (Antonio Esposito e Giovanni Tedesco) MITTIVI A MASCHIRA (Antonio Esposito) GUARDAMI (Antonio e Paolo Esposito ) STUIATIVI U MUSSU (Antonio e Paolo Esposito) ATTO DI FORZA (Antonio e Paolo Esposito) STASIRA T A SONU (Antonio e Paolo Esposito) ex equo PIGGHIATIVI CHISTA (Antonio e Paolo Esposito) RIRI CA TI PASSA (Gioacchino BASILE) A ME GLI OCCHI PLEASE! (Salvatore Stampigi) ANNI DI FESTA CU STI PUPI DI CARTAPESTA (Salvatore Stampigi) CIRCUS 2012 TUTTI IN LISTA, SI TORNA IN PISTA (Salvatore Stampigi) CU L OCCI CINI E I SACCHETTI VACANTI (Francesco, Danilo, Damiano e Francesco Rametta)

8 8 Carnevale Avolese 2014_53ª Edizione Programma della Festa Giovedì 27 febbraio Ore 16,00 - Piazza Umberto I Sfilata di Re Carnevale per le vie della Città, con a seguito la Banda Città di Avola Ore 18,00 - Piazza Umberto I Il Carnevale dei bambini Concorso La maschera più bella. Con Peppa Pig e George, Topolino e Paperino, Sputafuoco, Trampolieri, Giocolieri, Balli di gruppo e Palloncini per tutti, a cura dell Associazione Elite Ore 20,30 - Sportlandia Via Santa Lucia Spettacolo di solidarietà a cura dell Associazione Onlus Super Abili Venerdì 28 febbraio Ore 20,30 - Piazza Umberto I Serata danzante di liscio e latino americano a cura dell Associazione Club Musica Sound (tra gli ospiti Michele e Angelo Magliocco) Sabato 1 marzo Ore 21,00 - Piazza Umberto I Aspettando la grande sfilata Festa di carnevale, musica e atmosfere carnevalesche a cura della Compagnia John Doe Domenica 2 marzo Ore 9,00 - Piazza Umberto I Coriadoli a colazione - Peppa Pig e George, Topolino e Paperino, l Ape Maya, balli di gruppo e palloncini per tutti, a cura della Ludoteca Hakuna Matata Ore 11,00 - Piazza Umberto I La festa dei Cartoni, a cura dell Associazione Diavolamente Ore 16,30 - Piazza Esedra - Viale Lido Piazza Umberto I Grande Sfilata di carri allegorici e infiorati, gruppi mascherati, parata di ballerine brasiliane ed esibizioni itineranti. Ore 16,30 - Viale Lido Diffusione musicale e karaoke, a cura di Artale Massimo Ore 21,00 - Piazza Umberto I Spettacolo di danza Brasiliana El Ritmo do Brasil Ore 22,00 - Piazza Umberto I Gran discoteca in piazza, a cura di FM Italia Città di Avola Martedì 4 marzo Ore 16,30 Piazza Esedra Piazza Umberto I Sfilata di carri allegorici e infiorati e gruppi mascherati parata di ballerine brasiliane ed esibizioni itineranti Ore 16,30 Viale Lido Diffusione musicale e karaoke, Ore 16,00 Piazza Umberto I Tradizionale recita di poesie dialettali Ore 20,30 Piazza Umberto I Spett. di danza El Ritmo do Brasil Ore 21,30 Piazza Umberto I Perfomance di musica dance, a cura di Christian Di Pasquale Ore 22,00 Piazza Umberto I Concerto/Cabaret con i Falsi d Autore Ore 23,00 Piazza Umberto I Premiazione di carri, gruppi e poesie dialettali Ore 24,00 Piazza Umberto I Tradizionale rogo di Re Carnevale L Assessore Sport Turismo Spettacolo Avv. Giuseppe Morale REGIONE SICILIANA Assessorato Regionale Turismo Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo Pro Loco Avola Lunedì 3 marzo Ore 16,00 e ore 18,00 Biblioteca Comunale Favole smascherate, spettacololaboratorio di pupazzi e lanterne magiche a cura di Sebina Inturri e Donatella Liotta Ore 17,00 - Piazza Umberto I Tradizionale recita di poesie dialettali Ore 17,00 - Piazza Allende Piazza Umberto I Sfilata di carri allegorici e infiorati Ore 21,00 - Piazza Umberto I Spettacolo musicale Concerto del gruppo Smoking Blu Reggae EVENTI COLLATERALI Domenica 2 marzo ore 9,00-17,00 Stadio Meno Di Pasquale XI Trofeo Calcio Carnevale Avolese - a cura A.S.D. Olimpique Avola Lunedì 3 marzo ore 9:00-17:00 Stadio Meno Di Pasquale XI Trofeo Calcio Carnevale Avolese ore 18:00-20:30 Stadio Meno Di Pasquale Sport & Allegria- Carnevale Avolese 2014 Martedì 4 marzo ore 9:00-13:00 Stadio Meno Di Pasquale XI Trofeo Calcio Carnevale Avolese Il Sindaco Dott. Giovanni Luca Cannata

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Esistono ancora moltissimi malintesi circa cos è un kahuna hawaiano. Scrivo questo articolo per

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Anthony De Mello Istruzioni di volo per aquile e polli

Anthony De Mello Istruzioni di volo per aquile e polli Anthony De Mello Istruzioni di volo per aquile e polli Traduzione di Marco Zappella Nota dell Editore: Il 22 agosto 1998 la Congregazione per la Dottrina della Fede ha emanato una Notificazione, qui pubblicata

Dettagli

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!!

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!! 09/05/2011 e 16/05/2011 Fazzoletto Bandiera con i ragazzi del catechismo!! 12/05/2011 Uscita al mercato Paesano.. 18/04/2011 CINOTERAPIA!! 08/05/2011 FESTA DELLA MAMMA 03/04/2011 Canti e Balli con Rinaldo

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli