SETTIMANALE DELL A PARROCCHIA SANT AMBROGIO IN VANZAGHELLO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTIMANALE DELL A PARROCCHIA SANT AMBROGIO IN VANZAGHELLO"

Transcript

1 SETTIMANALE DELL A PARROCCHIA SANT AMBROGIO IN VANZAGHELLO il ANNO XIII - N. 16 Mantice 22 aprile 2007 III DOMENICA DI PASQUA È il Signore!

2 Dai cresimandi per Don Creso Davvero un bel gesto quello dei cresimandi e delle cresimande di quest anno che hanno voluto così dimostrare la loro sensibilità per la vita della Chiesa e per l annuncio del Vangelo. Caro don Creso, noi ragazzi e ragazze della Parrocchia di Vanzaghello che, il giorno 25 aprile 2007, riceveremo il Sacramento della Santa Cresima, abbiamo pensato di donare una piccola offerta (400 Euro) per poter contribuire alla costruzione della Chiesa a Mostar. Questa idea ci è stata suggerita dai nostri genitori e noi l abbiamo accolta con gioia: è bello pensare che un giorno i nostri fratelli di Mostar possano ascoltare la Parola di Dio in una vera chiesa! Nel nostro piccolo cuore riceveremo lo Spirito Santo, diventeremo soldati di Cristo ed andremo orgogliosi di questo Dono sperando che in un futuro più prossimo ci saranno a Mostar molti ragazzi che, come noi, lo potranno ricevere nella nuova Chiesa. Caro don Kreso, si ricordi di noi nelle sue preghiere in modo che il nostro cuore rimanga puro e nella Grazia di Gesù. Un abbraccio e un saluto dai cresimandi e dalle cresimande della Parrocchia di Vanzaghello. I cresimandi e le cresimande di quest anno 2

3 Il Papa ai comunicandi! Gli auguri di Benedetto XVI a tutti i ragazzi e le ragazze che si accosteranno per la prima volta all Eucaristia. Un saluto speciale ai ragazzi e alle ragazze che in questi giorni si accostatano per la prima volta alla mensa eucaristica, intervenendo, preparati e volenterosi, alla Messa di prima Comunione. Ad essi rivolgo un augurio fervido, che è anche una speranza ed un desiderio intenso: sappiate proseguire nel cammino al quale vi ha introdotti questa prima esperienza di partecipazione piena ed attiva alla mensa del Signore. La santa Messa di ogni domenica è sempre un appello che Gesù vi rivolge personalmente: egli desidera incontrarvi, affinché ascoltiate la sua Parola e possiate nutrirvi del suo Corpo, presente nel pane eucaristico. L invito alla Messa festiva è un atto di amore di Gesù per voi, e dovete sapervi corrispondere con cuore pieno di affetto, con amicizia, con propositi buoni e impegnativi per la vostra crescita. Con questi sentimenti benedico tutti, ed esprimo l augurio che il vostro sorriso, la vostra felicità, la vostra capacità di amicizia non vengano mai meno, affinché possiate cantare sempre la gioia e la speranza che oggi sono nei vostri cuori. I comunicandi e le comunicande di quest anno 3

4 aprile Domenica IV di Pasqua Lunedì S. Pio V, papa Martedì S. Giuseppe lavoratore Mercoledì S. Atanasio vescovo e dottore Giovedì Ss. Filippo e Giacomo ap. Venerdì S. Ciriaco di Gerusalemme Sabato S. Gottardo Domenica V di Pasqua Lunedì S. Flavia Domitilla Martedì S. Vittore Mercoledì S. Maddalena di Canossa Giovedì S. Antonino Venerdì S. Fabio Sabato Ss. Nereo e Achilleo Domenica VI di Pasqua Calendario mensile Giornata Mondiale delle Vocazioni. Fiaccola Votiva 9.15: Conswnso Bellotti - Macchi 11.00: Matr. Minervi - Vignati; 21.00: Arrivo Fiaccola Votiva in piazza don Rampini. Il Gr. di P. Pio animerà il Rosario dalle Ss. Messe alle ore 8.30 e dai Gruppi AC e TOF dal Gruppo di Padre Pio Primo venerdì del mese dal MPV 9.15: Consenso Centomo - Molteni Apertura Eco della Missione : Commedia Qui da Vanzaghel in OF Festa della mamma. Inizio dell Eco della Missione : Batt. Asimbaya Quillupangui Shirlly Brigiht; 16.00: Batt. Faustini Angelica 20.30: Rosario a Mad. in C. 6.55: Preghiera 7.30: Buongiorno a Gesù Medie 8.00: Buongiorno a Gesù Elementari 20.30: S. Rosario II e IV el. 6.55: Preghiera 7.30: Buongiorno a Gesù Medie 8.00: Buongiorno a Gesù Elementari 20.30: S. Rosario III e V el. 6.55: Preghiera 7.30: Buongiorno a Gesù Medie 8.00: Buongiorno a Gesù Elementari 20.30: Process. e Messa Mad. in C. 6.55: Preghiera 7.30: Buongiorno a Gesù Medie 8.00: Buongiorno a Gesù Elementari 20.30: Process.e Messa Gr.Padre Pio 6.55: Preghiera 7.30: Buongiorno a Gesù Medie 8.00: Buongiorno a Gesù Elementari 20.30: S. Rosario giovani e adolescenti 11.00: Matrimonio Tacchi - Cazzola Pellegrinaggio di fine anno a Montisola (Lago d Iseo) 20.30: S. Rosario a Madonna in C Lunedì S. Mattia apostolo Martedì S. Torquato Mercoledì S. Luigi Orione Giovedì S. Pasquale Baylon Venerdì S. Bartolomea Capitanio Sabato S. Celestino Domenica Ascensione del Signore Lunedì S. Cristoforo Magallanes Martedì S. Rita da Cascia Mercoledì S. Giovanna Antida Thouret Giovedì S. Gregorio VII papa Venerdì S. Dionigi, vescovo Sabato S. Filippo Neri Domenica Pentecoste maggio dal Gruppo mamme dai giovani 20.30: S. Rosario 11.00: Matrimonio Cinzia e Michele dal gruppo di Padre Pio da Duc in Altum 16.00: Matrimonio Giani - Sanzottera Giornata delle comunicazioni sociali. Oratori aperti ma non organizzati. ore 11.00: Benedizione autoveicoli 20.30: S. Rosario a Madonna in C. Novena di Pentecoste. dagli atleti della Fiaccola dalla Scuola Materna parrocchiale dai Gruppi AC e TOF dal Gruppo di Padre Pio 11.00: Matrimonio Marcante - Graziosi 20.30: Apertura Mostra sui nostri sacerdoti 21.00: Concerto CBV con gemellaggio banda di Marradi Festa patronale. 50 di don Ambrogio : Battesimo Fasano Samuele : Battesimo catecumeni adulti : Processione con la statua della Madonna. IN CORSIVO ROSSO; APPUNTAMENTI DIOCESANI O DECANALI. IN NERO: APPUNTAMENTI PARROCCHIALI. 4

5 Maggio 2007 Programma generale. lunedì 30 aprile: Ore 21.00: Arrivo della Fiaccola Votiva. Inizio del mese mariano. da mercoledì 2 a venerdì 4: Ore 20.30: In chiesa parrocchiale: Rosario animato dai gruppi parrocchiali sabato 5: Ore 18.30: S. Messa di apertura della settimana dell ECO della Missione. Ore 21.00: Commedia Qui da Vanzaghel. domenica 6: Festa della Mamma. Inaugurazione del tendone dell oratorio femminile. da lunedì 7 a sabato 12: Settimana dell ECO della Missione con i padri francescani Saverio, Lorenzo e Cesario. domenica 13: Pellegrinaggio di fine anno a Montisola sul lago d Iseo. sabato 19: Ore 21.00: Commedia Qui da Vanzaghel. domenica 20: Dopo la S. Messa delle 10.00: Benedizione degli autoveicoli sabato 26: Apertura della Mostra sui sacerdoti di Vanzaghello presso il centro Mons. Giani. Ore 21.00: Concerto del Complesso Bandistico Vanzaghellese e della banda di Marradi domenica 27: Festa Patronale. 50esimo anniversario di sacerdozio di Don Ambrogio Giussani. Ore 10.00: S. Messa solenne. Ore 14.30: Meeting sportivo delle associazioni del paese. Ore 20.30, processione con la statua della Madonna. Ore 21.30: intrattenimento musicale con il mitico Federico. Al termine fuochi d artificio. lunedì 28: Tradizionale Sagra della Luganiga con cena e spettacolo musicale con Gli Stramilano. A partire dal 2 maggio sarà possibile prenotare i posti per la cena. I dettagli saranno comunicati settimanalmente sul Mantice. 5

6 25 aprile: corsi e ricorsi della storia Caso Bagnasco Minacce ai preti: una specialita comunista Le minacce al presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Mons. Bagnasco, rientrano in una lunga storia (dimenticata) di preti uccisi dai comunisti Le scritte apparse a Genova contro il vescovo, attuale presidente della Cei ( Bagnasco a morte, Bagnasco attento, ancora fischia il vento ) corredate da falce e martello, stella delle Br e P38, sembrano sottovalutate o snobbate. Haidi Giuliani, senatrice di Rifondazione comunista (e madre di Carlo Giuliani) ha dichiarato che sono scritte stupide, ma non è da darci tutta questa rilevanza, anche perché can che abbaia non morde. Forse la senatrice Giuliani ha dimenticato che in Italia, nel recente passato, alcuni che abbaiavano minacce poi hanno anche morso. E ferocemente. Parlo dell estremismo rosso degli anni Settanta che senza essere stato fermato al tempo dei proclami diventò terrorismo politico ferendo gravemente la nostra democrazia. Il Capo del governo, il presidente della Camera Bertinotti di solito prodigo di dichiarazioni insieme con Diliberto e gli altri leader, non avrebbero potuto esprimere pubblicamente la loro solidarietà a monsignor Bagnasco? E non avrebbero dovuto invitare a isolare e condannare i facinorosi che si esprimono con quelle minacce? I politici che hanno manifestato solidarietà al presidente dei vescovi italiani si contano sulle dita di una mano. Stupiscono soprattutto i silenzi fra i politici cattolici (che si sarebbero dovuti sentire più di tutti). Sorprende meno il silenzio di quanti per dirla con Avvenire non perdono occasione per strillare che la Chiesa è prepotente e loro sono democratici. Le minacce a Bagnasco peraltro si aggiungono a scritte blasfeme e a manifesti apparsi sempre a

7 Genova dove si vede (in fotomontaggio) il papa davanti al plotone di esecuzione. Tutti segnali di intolleranza. Non è in atto una pericolosa minimizzazione? Il quotidiano Avvenire non ha drammatizzato, tuttavia in un editoriale ha ammonito che il salto fra la microcriminalità politica e l avventurismo di indole terroristica è più probabile se il brodo di coltura è abbondante e caldo al punto giusto. Se gli obiettivi più sensibili sono abitualmente lasciati soli, rispetto allo scherno pubblico e alla maldicenza generalizzata. È per questo che sarebbe preziosa la pubblica condanna di quelle minacce e la solidarietà sincera col presule da parte di tutti i leader politici. È sensato condividere la conclusione dell editoriale del Foglio: La scelta compiuta da settori estremisti di mettere nel mirino (c è da sperare solo metaforico) i vescovi e il fatto che l Italia sia ormai l unico paese europeo in cui gli ecclesiastici si muovono sotto scorta, descrivono una situazione densa di pericoli sui quali la politica è chiamata a riflettere. «Bagnasco vergogna» «Cloro al Clero» «Bagnasco a morte» «Bagnasco attento ancora fischia il vento» «Morte al Papa» «Ruini, Bagnasco, Ratzinger assassini» «Preti, vescovi, cardinali i veri pedofili» «Il Papa santifica le guerre» «Cristiani ai leoni» «nazi-ratzinger» «Bagnasco trans» Nulla di nuovo. La Chiesa ha sempre conosciuto la persecuzione e la calunnia. È però paradossale che gli i persecutori si presentino come i paladini della libertà e della pace. È un analisi giustamente allarmata. Ma c è da aggiungere che per capire il presente e il futuro possibile bisogna ricordare il passato. Specie se rimosso. Anche il Foglio lo dimentica evidentemente se nello stesso editoriale si legge che il movimento operaio italiano ha sempre considerato la pace religiosa come un obiettivo da perseguire ed è per questo che vedere i suoi simboli tradizionali, la falce e il martello, sotto scritte minatorie nei confronti di un prelato tanto rappresentativo non può essere considerata una normale espressione di estremismo. Su questo dissentiamo. C è questo sì la storia dell articolo 7 della Costituzione che Togliatti fece votare, ma, fuori dal Palazzo, nell Italia reale c è anche la storia censurata, di una immensa carneficina del clero italiano, perpetrata da fanatici che inalberavano il simbolo della falce e martello. Altro che don Camillo e Peppone (racconto simpatico, ma lontano anni luce dalla realtà). Don Mino Martelli, prete imolese, fu uno dei primi a rompere coraggiosamente l omertà storiografica con un paio di volumi sulle violenze rosse contro i preti: I partigiani comunisti scrisse nel 1982 spedirono in Paradiso con un bel rosario di piombo durante e dopo la guerra, presumibilmente 110 sacerdoti, l ultimo dei quali nel 1951 A quanto mi consta né i partigiani democristiani (80 mila in Italia), né i repubblicani, né i socialisti, né i liberali, hanno continuato a sparare dopo la guerra. Solo i comunisti non tutti per fortuna hanno abbondantemente e impunemente ucciso anche nel dopoguerra e fino al Ma per cinquant anni il silenzio ha avvolto il più grave martirio del clero italiano in duemila anni di storia della Chiesa in Italia (a cui si aggiungono anche i tanti preti massacrati dai nazifascisti durante la guerra). Gli storiografi cattolico-democratici, che hanno avuto in mano le cattedre universitarie e hanno scritto centinaia libri e articoli, e sottoscritto tanti appelli progressisti di critica alla Chiesa (anche recenti), sembra non abbiano mai trovato il tempo per alzare i veli su questa immane tragedia. È curioso che il Paese che si dedica da decenni alla commemorazione delle 7

8 stragi (a cui sono state intestate vie, convegni e perfino delle commissioni parlamentari), non si sia mai voluto accorgere della strage dei preti italiani. Qualche faro si è acceso e qualche riconoscimento di eroismo è arrivato solo per i preti che hanno avuto la ventura di essere massacrati dai nazisti. Ma di solito se n è fatta occasione di propaganda. È il caso del martirio di don Giovanni Fornasini, ucciso dai tedeschi a Marzabotto. A lui protestò l Osservatore romano forse per errore o albagia propagandistica fu concessa la Medaglia d oro al merito partigiano. Uno scherzo della storia! polemizzò il giornale vaticano. Egli fu soltanto partigiano di Dio, ucciso perché lottava per la salvezza delle anime, detestava la violenza, ligio solo alle verità evangeliche, protettore degli innocenti, condannando partigiani e soldati per lo scempio delle popolazioni inermi. Come gli altri parroci uccisi. Don Giuseppe Jemmi per esempio aveva anche eroicamente aiutato la Resistenza e fu pure arrestato dai tedeschi. Poi però fece sentire la sua voce di pastore contro gli omicidi dei partigiani: Fratelli, sta scritto: non ammazzare! Non macchiatevi le mani di sangue. Non ascoltate la tentazione della vendetta. Non siate i figli di Caino. Così fu ammazzato lui stesso il 19 aprile 1945 e la sua splendida figura è rimasta sconosciuta. Come quelle di tanti altri preti martiri. Si è dovuto aspettare Giampaolo Pansa che nel 2003 grazie all autorevolezza del suo nome, al di sopra di ogni sospetto ideologico ha raccontato, insieme al sangue dei vinti, anche il martirio di alcuni sacerdoti nel dopoguerra, quando scrive stava cominciando un altra guerra civile e a tutto campo: partigiani comunisti contro preti, padroni e democristiani. Il sentimento diffuso all estrema sinistra era che bisognava prepararsi alla famosa ora X, il grande cambio, la presa del potere come nei paesi dell Est, e, scrive Pansa, il vero drammatico problema era che nel partito di Togliatti, di Longo, di Secchia, di Amendola, di Pajetta, l intero gruppo dirigente, compresi i capi locali, non facesse quasi nulla per stroncare alla radice questa convinzione. Sulla scia di Pansa che ha valorizzato il lavoro di solitari storiografi locali o parroci che hanno sfidato il tabù e l ostilità ideologica è uscito il libro Storia dei preti uccisi dai partigiani di Roberto Beretta, che tenta di raccontare tutte queste drammatiche vicende. Con una storia così alle nostre spalle, oggi si deve leggere (lo apprendo da Avvenire) che Liberazione, giornale di Rifondazione comunista, paragona il clero al Ku Klux Klan. Così la Chiesa italiana, invece del riconoscimento del suo martirio, si prende ancora insulti. Non sarebbe il caso che qualche parte politica riflettesse seriamente? 8

9 AFFARI ECONOMICI COMUNICAZIONI PER RAIMONDO DORA DAL- LA FAMIGLIA MONTENERO: 50. La S. Messa sarà celebrata il 7 maggio alle PER RAIMONDO DORA DAI FI- GLI MODUGNO E MARIA: 60. La S. Messa sarà celebrata il 12 maggio alle insieme a Modugno Gioachino. PER DON CRESO DAI CRESI- MANDI/E E DALLE LORO FA- MIGLIE: 400. DAL COMITATO LETIZIA VERGA Con la distribuzione delle uova di Pasqua e donazioni varie sono stati raccolti 5.005,00 euro a favore del Comitato Verga di Monza. Un grazie di cuore a tutti coloro che in ogni occasione ci sostengono. ANNIVERSARI DI MATRIMONIO IN MAGGIO Cordialissimi auguri ai coniugi Giani Ermenegildo e Maria per il loro 59esimo anniversario di matrimonio. Dal fi glio, la nuora, i nipoti e... tutti noi. Avendo saputo che molti coniugi festeggiano il loro anniversario di matrimonio il giorno 1 maggio, porgiamo loro i nostri auguri unitamente ad un ricordo nella preghiera. I biglietti sono in vendita presso le Rev. Suore al costo di euro 7. Dalle 9.30 alle e dalle alle NUMERI TELEFONICI Don Armando (presso Oratorio maschile) Cellulare don Armando (solo per emergenze) don Armando sala stampa Don Ambrogio Giussani (presso casa parrocchiale) Comunità Suore S. Giovanna Antida Scuola materna parrocchiale Pompe Funebri (Gambaro) Decanato di Castano 9

10 SETTIMANA LITURGICA Confessioni e prove dei Comunicandi. LUNEDÌ Feria ( bianco ) Ss. Confessioni Mezz ora prima delle Messe. At 6,8-15; Sal 118: Beato chi cammina nella legge del Signore. Gv 6, Adele, Erminia, Francesco (vivi) Fam. Milani, Peppino Confessioni e prove dei Cresimandi. MARTEDÌ Feria ( bianco ) Ss. Confessioni Mezz ora prima delle Messe. At 7,51-59; 8,1; Sal 30: Alle tue mani, Signore, affido la mia vita. Gv 6, Antonia ed Emilio Brusatori Maria, Milani Pietro e Tapella Santina, Frigatti Ilario e Roveda Miriam 25 MERCOLEDÌ S. Marco, evangelista Festa (rosso) Ss. Confessioni Mezz ora prima delle Messe. At 12,24-13,5; Sal 88: Annunzierò ai fratelli la salvezza del Signore. 1 Pt 5,5-14; Mc 16, Prime Comunioni Ss. Cresime Mainini Giuseppina e Mario, Mariani Giovanni e Noemi Adorazione per le vocazioni. GIOVEDÌ Feria ( bianco ) Ss. Confessioni Mezz ora prima delle Messe. At 8,26-40; Sal 65: La tua salvezza, Signore, è per tutti i popoli. Gv 6, Tacchi, Galazzi e famiglia Castagna Andrea e Dalla Riva Maria S. Messa Gr. Padre Pio per Varisco Egidio e Gianna De Virgilio Andrea, Giana Teresina 27 VENERDÌ Bb. Caterina e Giuliana Memoria ( bianco ) Ss. Confessioni Mezz ora prima delle Messe. At 9,1-20; Sal 116: Splenda sul mondo, Signore, la luce del tuo Vangelo. Gv 6, Antonio, Mario, Teresina Padre Enea e famiglia, Mainini Paolina dalla classe Locarno Vittorio, Suor Vincenza e Suor Eugenia Mainini. Gabelli Carlo, Assoni Angelo dalla classe Pastorelli Umberto, Gipponi Andrea, Mainini Carolina 28 SABATO S. Gianna Beretta Molla Memoria ( bianco ) Ss. Confessioni dalle alle At 9,31-42; Sal 115: Ti rendo grazie, Signore, perché mi hai salvato. Gv 6, Milani Giuseppe e Marino Testa Rosina e famiglia, Milani Luigi e Torretta Maria Tempo di Pasqua - Festivo: anno C - Feriale: tempo pasquale - Liturgia delle ore: 3 a settimana 10

11 29 DOMENICA IV di Pasqua ( bianco ) IL GIORNO DEL SIGNORE Giornata mondiale delle Vocazioni. At 13, ; Sal 99: Noi siamo suo popolo, gregge che egli guida. Ap 7, ; Gv 10, Bertone Vincenzo e Bertino Annunziata, Giani Giovanni Pro populo Rivolta Angela, Lorenzo, Augusta e Annibale In quel tempo Gesù disse: «Io sono il buon Pastore. Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono». (Gv 10, 27) INNO CRISTOLOGICO Cristo Gesù non conservò gelosamente il suo essere uguale a Dio. Rinunziò a tutto: diventò come un servo, fu uomo tra gli uomini, fu obbediente fino alla morte. Perciò Dio la ha innalzato sopra tutte le cose. PILLOLE DI VANGELO Vieni, anche tu sei invitato! Il Dio che Gesù ci rivela non è una divinità impersonale, un principio astratto, una figura inaccessibile o un garante della morale... Gesù ci parla di un padre amorevole al quale ogni uomo può affidarsi, perché nessuno può strapparlo dalla mano del Padre. Il buon Pastore ci conduce per sentieri di risurrezione verso l incredibile incontro con il Dio della Vita che ci invita all appuntamento con l eterno Amore...! Tutti sono invitati. In particolare le famiglie; la nostra parrocchia insieme a quella di Magnago organizza un pullman per andata e ritorno nella giornata di sabato 12. Partenza: ore 4.00 da P.za Mercato Inizio della manifestazione: ore Ritorno: verso le ore INIZI ATIVE FAMILY DAY del 12 maggio a Roma Il costo (solo pulman) è di Euro 40. Ci si può iscrivere presso le parrocchie di Magnago e di Vanzaghello fino all esaurimento dei posti. 11

12 PELLEGRINAGGIO A MONTISOLA 13 maggio 2007: in pulman al santuario della Madonna della Ceriola posto in cima (un ora di cammino) all alto monte di questa splendida isola del lago d Iseo. Costo: Euro 17 Per chi volesse servirsi dei pulmini per raggiungere il santuario (resteranno comunque 20 minuti a piedi) ci sarà un supplemento di Euro 3. ISCRIZIONI ENTRO IL 25 APRILE Negli oratori Oggi 22 aprile Aperti ma non organizzati. Biglietti della Lotteria In settimana saranno disponibili per la vendita. Ricchi premi per i ragazzi/e che li venderanno. Si potranno ritirare durante la catechesi settimanale. Classifica Fiaccola Votiva OM Il ritrovo per i partecipanti della Fiaccola votiva è fissato per sabato 28 aprile alle 9.30 in oratorio maschile. Ricordiamo a coloro che non avessero ancora versato la quota di partecipazione (120 euro più 10 di caparra per il materiale) di farlo entro venerdì 27 aprile. Per il gruppo mamme che raggiungerà la fiaccola al Santuario della Bozzola il ritrovo è fissato alle 8.15 in p.zza don Rampini.

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

CROCIFISSO, 17 - RIMINI - VIA DEL. www.crocifisso.rimini.it. oi viviamo sperimentando continuamente la morte, ma

CROCIFISSO, 17 - RIMINI - VIA DEL. www.crocifisso.rimini.it. oi viviamo sperimentando continuamente la morte, ma ANNO PASTORALE 2014/2015 N 7 - VIA DEL CROCIFISSO, 17 - RIMINI - TEL. 0541 770187 www.crocifisso.rimini.it SS. MESSE IN PARROCCHIA ORARIO (in vigore dal 29 Marzo) Feriali: ore 8 Venerdì ore 8-18 Prefestiva:

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Roggi lino. Domenica 26 Aprile 2015 C A L E N D A R I O L I T U R G I C O S E T T I M A N A L E

Roggi lino. Domenica 26 Aprile 2015 C A L E N D A R I O L I T U R G I C O S E T T I M A N A L E Roggi lino Domenica 26 Aprile 2015 Anno VII N. 329 Foglio di Informazione, riflessioni, news e avvisi della Parrocchia S. Eusebio Santuario Madonna delle Grazie/ Santuario della Famiglia Parroco: Don Romano

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Dicembre 1995 - Dicembre 2005. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese. Don Ugo Proserpio. da anni Parroco a Novate.

Dicembre 1995 - Dicembre 2005. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese. Don Ugo Proserpio. da anni Parroco a Novate. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese Dicembre 1995 - Dicembre 2005 Don Ugo Proserpio 10 da anni Parroco a Novate Dicembre 2005 10 anni tra noi di don Ugo 11 La comunità delle suore Serve

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To) Tel. 011 5156300 www.diocesi.torino.it Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To)

Dettagli

1. una fede da far crescere nei vostri figli

1. una fede da far crescere nei vostri figli Chiediamo il Battesimo di nostro figlio 3.a tappa: dopo il Battesimo 1. una fede da far crescere nei vostri figli Parrocchia di S. Ambrogio - Via G. Di Vittorio, 23 - Mignanego (GE) Come far crescere

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

di Gesù La Missione Riflessione Biblica Esperienze La nostra eredità spirituale Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata

di Gesù La Missione Riflessione Biblica Esperienze La nostra eredità spirituale Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata portare vita piena agli altri Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata del Terz Ordine Regolare di San Francesco d Assisi Luglio 2013 #2 La Missione di Gesù Carissime/i, dopo aver presentato

Dettagli

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA "MADRE DELL'EUCARISTIA"

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA MADRE DELL'EUCARISTIA MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA "MADRE DELL'EUCARISTIA" Via delle Benedettine, 91-00135 ROMA Tel. 063380587; 063387275 Fax 063387254 Internet: http://www.madredelleucaristia.it E-mail: mov.imp.test@madredelleucaristia.it

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

AMALFI, 27 MARZO 2013 MESSA CRISMALE

AMALFI, 27 MARZO 2013 MESSA CRISMALE AMALFI, 27 MARZO 2013 MESSA CRISMALE 1 Reverendissimo P. Abate, Reverendi Presbiteri, Diaconi, Religiosi, Reverende Religiose, cari Seminaristi, amati fedeli Laici, siamo convocati nella Chiesa Cattedrale,

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede

La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede Scuola di Preghiera Venerdì 11 dicembre 2010 intervento di don Fabio Soldan La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede alla luce il suo

Dettagli

GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE PACE E SALUTE NEL SIGNORE GESÙ

GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE PACE E SALUTE NEL SIGNORE GESÙ GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE AI PRESBITERI E AI DIACONI AI FRATELLI E ALLE SORELLE DI VITA CONSACRATA AI FEDELI LAICI E A TUTTI GLI UOMINI E LE DONNE DI BUONA VOLONTÀ DI QUESTA NOSTRA

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO GRUPPOPRIMAMEDIA Scheda 03 CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO Nella chiesa generosita e condivisione Leggiamo negli Atti degli Apostoli come è nata la comunità cristiana di Antiochia. Ad Antiochia svolgono

Dettagli

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO Annuncio della Pasqua (forma orientale) EIS TO AGHION PASCHA COMUNITÀ MONASTICA DI BOSE, Preghiera dei Giorni, pp.268-270 È la Pasqua la Pasqua del Signore, gridò lo

Dettagli

CADUTI IN TERRA PER PORTARE FRUTTO

CADUTI IN TERRA PER PORTARE FRUTTO CADUTI IN TERRA PER PORTARE FRUTTO Veglia di Preghiera Guida: Il sangue dei Martiri è sangue di speranza che, caduto in terra porta frutti di vita nuova. Non c è amore più grande di questo: dare la vita

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Lettera pastorale per la Quaresima 2012 di Mons. Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Questa Lettera pastorale va letta in chiesa

Dettagli

MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE.

MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE. MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE. Oh Dio, suscita in noi la volontà di andare incontro con le buone opere al tuo Cristo che viene, perchè egli ci chiami

Dettagli

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio Preghiera per le vocazioni Ti preghiamo, Signore, perché continui ad assistere e arricchire la tua Chiesa con il dono delle vocazioni. Ti preghiamo perché molti vogliano accogliere la tua voce e rallegrino

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione.

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Eugenio e Chiara Guggi (tramite le parole di Benedetto XVI) Il laico dev essere

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

Testimoni di Dio VEGLIA MISSIONARIA ADORAZIONE EUCARISTICA. 27 ottobre 2011 BENEDIZIONE. CANTO: Ho toccato il fuoco

Testimoni di Dio VEGLIA MISSIONARIA ADORAZIONE EUCARISTICA. 27 ottobre 2011 BENEDIZIONE. CANTO: Ho toccato il fuoco BENEDIZIONE Parrocchia Natività di Maria Vergine - Gorle CANTO: Ho toccato il fuoco Ho toccato il fuoco con le mani: era il vecchio sogno di un bambino, sono io colui che accende i fuochi, sono il vento

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

1. TESTO 2. PER RIFLETTERE

1. TESTO 2. PER RIFLETTERE UNO DEI SOLDATI GLI COLPÌ IL FIANCO CON LA LANCIA E SUBITO NE USCÌ SANGUE ED ACQUA NASCITA DEL SACRAMENTO CHIESA NELLA MOLTEPLICITA DEI SUOI DONI DI SALVEZZA. 1. TESTO

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000

Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000 Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000 Facoltà di assolvere da tutte le censure non riservate e non dichiarate L.V.D. XCI (2000) pp. 127-131 per tutto l anno Santo L anno giubilare in corso ha come

Dettagli

Pubblicazioni del Centro di Spiritualità Sul Monte - Castelplanio (An) Suore Adoratrici del Sangue di Cristo tel. 0731.813408

Pubblicazioni del Centro di Spiritualità Sul Monte - Castelplanio (An) Suore Adoratrici del Sangue di Cristo tel. 0731.813408 Pubblicazioni del Centro di Spiritualità Sul Monte - Castelplanio (An) Suore Adoratrici del Sangue di Cristo tel. 0731.813408 Quaderni di spiritualità 1. Liberare la santità di Piccotti Mariano e Vissani

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Novena del lavoro. 4a San Josemaría Escrivá

Novena del lavoro. 4a San Josemaría Escrivá Novena del lavoro 4a San Josemaría Escrivá Preghiera a San Josemaría San Josemaría Escrivá Fondatore dell'opus Dei PREGHIERA Oh Dio, che per mediazione di Maria Santissima concedesti a San Josemaría, sacerdote,

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE 2012-2013

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE 2012-2013 Parrocchia San Carlo Borromeo Pesaro PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE 2012-2013 LE FINALITÀ DELL'INIZIAZIONE CRISTIANA Educare al pensiero di Cristo, a vedere la storia come Lui, a giudicare la vita

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

la comunità educante

la comunità educante la comunità educante angelo Scola cardinale arcivescovo di milano la comunità educante Nota sulla proposta pastorale del triennio 2011-2014 isbn 978-88-6894-017-1 Il bene della famiglia Per confermare

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Tante volte mi è stato chiesto come si recita l Ufficio delle Ore (Lodi, Vespri, ecc.). Quindi credo di fare cosa gradita a tutti, nel pubblicare questa spiegazione

Dettagli

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO I frati non predichino nella diocesi di alcun vescovo qualora dallo stesso vescovo sia stato loro proibito. E nessun frate osi

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno

Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno Domanda della madre dei figli di Zebedeo Matteo 20, 20-28 Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedèo con i suoi figli, e si prostrò per

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Incontrare il Signore in famiglia.

Incontrare il Signore in famiglia. temi pastorali Incontrare il Signore in famiglia. GIAMPAOLO DIANIN* Padova Se la fede è la storia di un grande amore, è nella famiglia - in cui oggi si vive una sorta di indifferenza - che essa deve essere

Dettagli

CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia

CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia Il Credo del Popolo di Dio è una Professione di Fede che Paolo VI ha formulato e presentato il 30 giugno

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Gli ebrei nel medioevo. L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia

Gli ebrei nel medioevo. L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia Gli ebrei nel medioevo L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia I rapporti tra ebrei e cristiani Gli ebrei entrarono nel turbine della storia, dopo la dissoluzione del loro stato, con

Dettagli

PREGHIERA - 1 - S. ECC. MONS. BRUNO SCHETTINO Arcivescovo

PREGHIERA - 1 - S. ECC. MONS. BRUNO SCHETTINO Arcivescovo PREGHIERA La Tua Parola, Signore, è Verità perenne, la Tua Parola è vita piena, immortale. Nella tua sequela camminerò, nella luce che emana dalla tua Presenza dirigerò spedito i miei passi. Alla tua sorgente

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita 6 ESSERE GENITORI: TRASMETTERE LA FEDE ED EDUCARE ALLA VITA "I genitori di Paola, 10 anni, sono

Dettagli

Una notte di Fede: Vi annuncio una grande gioia

Una notte di Fede: Vi annuncio una grande gioia Veglia nella notte del S. Natale 2012 Una notte di Fede: Vi annuncio una grande gioia Il Santo Padre ha dedicato quest'anno liturgico alla Fede e noi in questa veglia che precede la S. Messa di Natale

Dettagli

III incontro SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ COME IN CIELO COSÌ IN TERRA Pensare, volere e amare come Cristo

III incontro SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ COME IN CIELO COSÌ IN TERRA Pensare, volere e amare come Cristo III incontro SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ COME IN CIELO COSÌ IN TERRA Pensare, volere e amare come Cristo Obiettivo generale: L'incontro di questa domenica è incentrato sul cammino del discernimento della

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

«Lasciate che i bambini vengano a me»

«Lasciate che i bambini vengano a me» 1 Omelia «Lasciate che i bambini vengano a me» Celebrazione eucaristica in ricordo del centenario della nascita di Dina Bellotti Pittrice dei Papi XXVII Domenica del Tempo Ordinario (B) Basilica «Santa

Dettagli

Conferenza Episcopale Italiana. MESSAGGIO PER LA 37 a GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA (1 febbraio 2015)

Conferenza Episcopale Italiana. MESSAGGIO PER LA 37 a GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA (1 febbraio 2015) Conferenza Episcopale Italiana MESSAGGIO PER LA 37 a GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA (1 febbraio 2015) SOLIDALI PER LA VITA «I bambini e gli anziani costruiscono il futuro dei popoli; i bambini perché porteranno

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Vita di Maria (XVII): Risurrezione e Ascensione del Signore

Vita di Maria (XVII): Risurrezione e Ascensione del Signore Vita di Maria (XVII): Risurrezione e Ascensione del Signore I Vangeli non includono la Madonna nel gruppo di donne che la domenica si è recata a lavare il corpo del Signore. La sua assenza apre alla speranza

Dettagli

Decàpo. Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria

Decàpo. Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Decàpoli Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio Va nella tua casa, dai tuoi, annunzia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM)

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) Un Ordine Secolare, fin dall inizio, è un gruppo di fedeli cristiani che, inseriti e lavorando nella società, vivono la spiritualità di un Ordine religioso e

Dettagli

ANNUNCIO E CATECHESI PER LA VITA CRISTIANA

ANNUNCIO E CATECHESI PER LA VITA CRISTIANA Conferenza Episcopale Italiana Commissione Episcopale per la dottrina della fede, l annuncio e la catechesi ANNUNCIO E CATECHESI PER LA VITA CRISTIANA Lettera alle comunità, ai presbiteri e ai catechisti

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

3a domenica di avvento 11 dicembre 2005

3a domenica di avvento 11 dicembre 2005 Mi ha mandato a portare il lieto annuncio ai poveri a promulgare l anno di misericordia del Signore PACE CON GLI UOMINI compassione e giustizia 3a domenica di avvento 11 dicembre 2005 ACCOGLIENZA Nel nome

Dettagli

GESU' CRISTO E RISORTO possiamo esserne sicuri?

GESU' CRISTO E RISORTO possiamo esserne sicuri? GESU' CRISTO E RISORTO possiamo esserne sicuri? L annuncio della resurrezione di Gesù dai morti è il cuore della buona novella (vangelo) che gli apostoli hanno diffuso attraverso il mondo e per la quale

Dettagli

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE Assemblea Nazionale Missio Giovani Roma, 10 aprile 2011 SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE 1. STORIE DI UOMINI L immagine da cui partiamo è esplicitamente riferita all esperienza di Paolo: 15 Ma quando

Dettagli

DIO EDUCA IL SUO POPOLO

DIO EDUCA IL SUO POPOLO DIOCESI DI TRIESTE DIO EDUCA IL SUO POPOLO in preparazione della 62 ma Settimana Liturgica Nazionale Messaggio 1. A voi tutti, fratelli e sorelle che siete la Chiesa di Cristo a Trieste, giunga, da chi

Dettagli

IL VOLTO MISSIONARIO DELLE PARROCCHIE IN UN MONDO CHE CAMBIA

IL VOLTO MISSIONARIO DELLE PARROCCHIE IN UN MONDO CHE CAMBIA Numeri 5/6 1 luglio 2004 IL VOLTO MISSIONARIO DELLE PARROCCHIE IN UN MONDO CHE CAMBIA Nota pastorale dell Episcopato italiano Introduzione Pag. 129 I. Comunicare e vivere il Vangelo tra la gente in un

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Giovedì 13/11/2014. Un ora con Dio. Dov'è tuo fratello?

Giovedì 13/11/2014. Un ora con Dio. Dov'è tuo fratello? Giovedì 13/11/2014 Un ora con Dio Dov'è tuo fratello? Canto d inizio: Invochiamo la tua presenza Invochiamo la tua presenza, vieni Signor Invochiamo la tua presenza, scendi su di noi. Vieni luce dei cuori,

Dettagli