AVVISO BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RENDE NOTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RENDE NOTO"

Transcript

1 COMUNE DI ZERFALIU * * * * * * * UFFICIO TECNICO * * * * * * * Piazza Roma n.1 C.A.P Tel. 0783/ Fax 0783/27361 Cod.Fisc Part.IVA AVVISO BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RENDE NOTO In esecuzione della propria Determinazione n. 31 del 22/05/2009, il giorno 09/06/2009 alle ore 9,00, nella sede del Comune di Zerfaliu, in via Roma n. 1, si terrà un asta pubblica per l appalto dei noli relativi ai mezzi occorrenti per l esecuzione dei lavori di Disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici : Importo a base d asta (I.V.A. esclusa) , 00 Importo oneri sicurezza esclusi dalla base d asta (I.V.A. esclusa). 150, 00 SERVIZIO DI NOLO MEZZI MECCANICI E SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI FINALIZZATI alla Disinfestazione preventiva da Zecche mirato nelle vie e piazze urbane di Zerfaliu con particolare attenzione alle seguenti: Via Repubblica, Piazza Padre Pio, Via Petrarca, Via San Giovanni, Zona verde ex Legge n.167/1962 (vie e Piazze Comprese), Scuola Media (Giardino anteriore e posteriore) cortile scuola Elementare, Via Nuova, Via Gioberti, Via Mazzini (lungo canale), Aree verdi circostanti la sede comunale, Area Ambulatorio, Piazza Parrocchia e Pineta Comunale (Località Nuraghe Jana). LA PRESTAZIONE RICHIESTA DEVE SVOLGERSI ENTRO E NON OLTRE IL TERMINE DEL 30/06/2009 SALVO CONDIZIONI ATMOSFERICHE E METEREOLOGICHE PREGIUDIZIEVOLI L asta sarà tenuta con il procedimento e le modalità previste dall art. 73, Lett. c) e art. 76 del R.D , n. 827, con l aggiudicazione in favore della ditta che, nel suo complesso, abbia presentato il massimo ribasso sull importo a base d asta. NON SONO AMMESSE OFFERTE IN AUMENTO Le disposizioni regolanti l appalto e le modalità di gara sono indicate nel BANDO DI GARA, che unitamente agli allegati, potrà essere ritirato presso l Ufficio Tecnico del Comune, dalle ore 11,00 alle ore 13,00 di tutti i giorni feriali, escluso il SABATO.- Le ditte che intendono partecipare alla gara dovranno essere iscritte alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto della gara.- Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 08/06/2009 in raccomandata AR o in auto consegna diretta al protocollo comunale.- L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Ufficio Tecnico.- Zerfaliu lì, 22/05/2009 Il Responsabile del Servizio Tecnico ZEDDA Dr. Ing. Gianluigi

2 COMUNE DI ZERFALIU * * * * * * * UFFICIO TECNICO * * * * * * * Piazza Roma n.1 C.A.P Tel. 0783/ Fax 0783/27361 Cod.Fisc Part.IVA DISCIPLINARE DI GARA 1) Amministrazione aggiudicatrice Comune di Zerfaliu via Roma n ZERFALIU Telefono 0783/27000 Telefax 0783/ ) Procedura di aggiudicazione L asta sarà tenuta con il procedimento e le modalità previste dall art. 73, Lett. c) e art 76 del R.D , n. 827, con l aggiudicazione in favore della ditta che abbia operato il maggior ribasso sull importo a base d asta.- 3) Natura e quantità dei noli e materiali da fornire SERVIZIO DI NOLO MEZZI MECCANICI E SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI FINALIZZATI Alla Disinfestazione preventiva da Zecche nelle vie e piazze urbane di Zerfaliu con particolare attenzione alle seguenti: Via Repubblica, Piazza Padre Pio, Via Petrarca, Via San Giovanni, Zona verde ex Legge n.167/1962 (vie e Piazze Comprese), Scuola Media (Giardino anteriore e posteriore) cortile scuola Elementare, Via Nuova, Via Gioberti, Via Mazzini (lungo canale), Aree verdi circostanti la sede comunale, Area Ambulatorio, Piazza Parrocchia e Pineta Comunale (Località Nuraghe Jana). 4) Termine per la ricezione delle offerte - Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 08/06/ Le offerte e la relativa documentazione dovranno pervenire esclusivamente per posta in piego raccomandato o consegna diretta al protocollo comunale e controfirmato sui lembi di chiusura (pena la nullità dell offerta).- - Oltre il termine fissato non potrà essere validamente presentata altra offerta anche se sostitutiva o integrativa di offerta precedente; non si farà luogo a gara di miglioria ne sarà consentita, in sede di gara, la presentazione di altra offerta.- 5) Indirizzo al quale devono essere inoltrate le offerte - Comune di Zerfaliu, via Roma n ZERFALIU (OR) 6) Lingua nella quale dovranno essere redatte le offerte - Italiana 7) Sede e data di apertura delle offerte - Ufficio Tecnico del Comune di Zerfaliu - Piazza Roma n ZERFALIU (OR) ITALIA. - Apertura in seduta pubblica alle ore 9.00 del giorno 09/06/2009 8) Ufficio al quale richiedere informazioni e documenti attinenti la gara - Ufficio Tecnico del Comune di Zerfaliu - Piazza Roma n ZERFALIU (OR) ITALIA. - Telefono 0783/ Telefax 0783/ ) Criteri di aggiudicazione - Massimo ribasso sull importo a base d asta.-

3 - Non saranno ammesse offerte in aumento.- 10) Requisiti Tecnici - La ditta offerente dovrà essere iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, per l'attività oggetto dell'appalto.- 11) Modalità di pagamento - Il pagamento verrà effettuato mediante ordinativo di pagamento del Comune di Zerfaliu al Banco di Sardegna della sede di Zerfaliu. Il mandato di pagamento verrà emesso entro 30 giorni dalla data di collaudo dei noli e della fornitura, dietro presentazione della relativa fattura agli uffici del Comune.- 12) Altre indicazioni - L'offerta dovrà comprendere la documentazione appresso indicata: A) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE, resa ai sensi del D.P.R , n. 445, datata e sottoscritta dal legale rappresentante della ditta, redatta su carta libera e/o possibilmente su apposito modulo disponibile presso l Ufficio Tecnico del Comune, con la quale si dichiara: 1. di accettare tutte la condizioni e clausole risultanti dall'avviso e dal bando di asta; 2. di aver preso conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver influito sulla determinazione dei prezzi che sta per fare; 3. di conoscere ed accettare l'elenco dei luoghi oggetto d intervento, delle relative ore di nolo nonché del tipo di servizio e prodotti necessari riportati al punto 3) del presente bando per cui partecipa e formula l'offerta; 4. di avere la disponibilità del mezzo nonché dei servizi richiesti da questo Comune, per cui partecipa e formula l'offerta; di obbligarsi ad effettuare i noli per i mezzi richiesti ai prezzi offerti, che riconosce remunerativi e compensativi, nonchè delle quantità richieste dalla Servizio Tecnico 5. di essere iscritto alla C.C.I.A.A. per categoria adeguata all'oggetto della presente asta al n.. (Ciò se ed in quanto tale certificato non fosse già allegato in tale veste alla documentazione presentata all'asta; ) 6. di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione e di non essere a conoscenza dell'esistenza a suo carico e dei propri familiari conviventi, di procedimenti in corso per l'applicazione delle misure di prevenzione o di una delle cause ostative all ' iscrizione negli albi degli appaltatori o fornitori pubblici, di cui all'art. 7, comma 9 della Legge n.55; 7. di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato. 8. ai fini dell acquisizione del DURC (Documento Unico di Regolarità contributiva) che la Ditta annovera all interno del proprio organico: n. dipendenti con Contratto di settore applicato (Specificare) con posizioni assicurative e previdenziali INAIL sede di n. ed INPS sede di n. ( La suddetta dichiarazione, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 38, comma 3 del D.P.R , n. 445, dovrà essere corredata, pena la nullità dell offerta, di copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore) B) CERTIFICATO DI ISCRIZIONE alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura per la categoria oggetto dell'appalto - Il certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A. dovrà essere in data non anteriore a mesi 6 (sei) da quella fissata per la presentazione dell'offerta.- - Il certificato alla C.C.I.A.A. potrà essere sostituito da autocertificazione resa ai sensi del D.P.R , n.445 a firma del legale rappresentante della ditta.- C) OFFERTA datata e sottoscritta dal legale rappresentante della ditta, redatta su apposito modulo disponibile presso l'ufficio Tecnico del Comune e reso legale ai sensi delle vigenti disposizioni di Legge sul Bollo, contenente l oggetto dei noli, con relativo importo e l'indicazione in cifre ed in lettere del prezzo dell'offerta, con l'intesa che in caso di discordanza tra l'espressione letterale e numerica verrà considerata valida quella più favorevole all'amministrazione.- (La mancanza della data, della sottoscrizione e dell'oggetto della fornitura comporterà la nullità dell offerta) - L'offerta deve essere chiusa in apposita busta debitamente sigillata con ceralacca e controfirmata sui lembi di chiusura dal soggetto che ha espresso l'offerta medesima. In tale busta non devono essere inseriti altri documenti. La busta sigillata

4 contenente l'offerta dovrà essere racchiusa nel Piego sopraindicato, nel quale saranno contenuti anche i documenti richiesti a corredo dell'offerta stessa.- - La mancata apposizione della ceralacca e della controfirma sui lembi di chiusura sarà motivo di esclusione della gara.- - Per sigillo si dovrà intendere la semplice apposizione di ceralacca su tutti i lembi di chiusura del plico contenente i documenti e della busta contenente l'offerta.- SIA SUL PIEGO raccomandato e sigillato contenente la busta dell'offerta ed il relativo corredo documentale, SIA SULLA BUSTA CONTENENTE L'OFFERTA, dovrà indicarsi il nome e l'esatto indirizzo di Codesta ditta e dovrà apporsi chiaramente la seguente scritta: COMUNE DI ZERFALIU Offerta per la gara del giorno 09/06/2009 per : Servizio disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici. Importo a base d'asta ,00 Iva esclusa oltre agli oneri per la sicurezza (150,00 IVA esclusa) RESTA CHIARITO ED INTESO: - Che il mancato rispetto delle condizioni fissate e desumibili dal presente bando, nonchè la mancata, inesatta o incompleta produzione dei documenti e/o delle dichiarazioni richieste, oppure la posizione di condizioni di sorta, o ancora, il mancato rispetto delle modalità di partecipazione alla gara comporterà l'esclusione dalla stessa.- - Che non saranno ammesse offerte in aumento, condizionate, ovvero espresse in modo indeterminato o con riferimento ad offerta relativa ad altro appalto. In caso di discordanza tra I' offerta indicata in cifre e quella indicata in lettera sarà ritenuta valida quella più vantaggiosa per I' amministrazione.- - Che in caso di offerta uguale si procederà all'aggiudicazione a norma dell'art. 77, cornrna 2 del R.D n Che la gara si riterrà valida e verrà quindi esperita anche nel caso di presentazione di una sola offerta valida.- - Che il recapito del piego, nel quale dovrà essere sempre specificato, in modo completo e leggibile il nome e l'indirizzo della ditta, rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, il piego stesso non giunga a destinazione in tempo utile.- - Che il verbale di gara relativo all'appalto dei noli di cui trattasi non avrà in nessun caso efficacia di contratto.- - Che è esclusa, in caso di controversia tra l'amministrazione ed il fornitore, la competenza arbitrale.- - Che a favore dell aggiudicatario l amministrazione Comunale si riserva di proporre l espletamento del Servizio in oggetto anche per gli anni 2009 e 2010 al non mutare delle condizioni economiche proposte in sede di gara dalla Ditta e delle condizioni di espletamento del servizio richieste; - Che prima dell espletamento del Servizio la ditta aggiudicatrice dovrà presentare tutta la documentazione inerente la tipologia dei prodotti che saranno somministrati nelle aree pubbliche al fine di valutarne l efficacia dell azione e la compatibilità nell ambiente. - Che copia del presente bando di gara, unitamente ai suoi allegati, può essere preso in visione presso l'ufficio Tecnico Comunale, tutti i giorni feriali dalle ore alle ore 13.00, SABATO escluso e nel sito internet del Comune SI INTENDONO RICHIAMATE TUTTE LE ALTRE NORME DI LEGGE E LE CONDIZIONI DEL R.D. n. 827/24.- Zerfaliu lì, 22/05/2009 Il Responsabile dell Ufficio Tecnico ZEDDA Dr. Ing. Gianluigi

5 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (Art. 46 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445) OGGETTO: Istanza e domanda di partecipazione per la gara del giorno 09/06/2009 per: Servizio disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici e diserbo del cimitero comunale. Importo a base d asta ,00 da assoggettare e ribasso, più oneri sicurezza quantificati in 150,00 Euro (il tutto IVA esclusa ) _ l _ sottoscritt nat_ a ( ) il residente a ( ) in via/p.zza n. in qualità di della ditta con sede a ( ) in via/p.zza n., Partita I.V.A. n. chiede di partecipare alla gara per il servizio in oggetto e per tale finalità e consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del Codice Penale e delle Leggi speciali in materia, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 46 del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445, D I C H I A R A 1. di accettare tutte la condizioni e clausole risultanti dall'avviso e dal bando di asta; 2. di aver preso conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver influito sulla determinazione dei prezzi che sta per fare; 3. di conoscere ed accettare l'elenco dei luoghi oggetto d intervento, delle relative ore di nolo nonché del tipo di servizio e prodotti necessari riportati al punto 3) del presente bando per cui partecipa e formula l'offerta; 4. di avere la disponibilità del mezzo nonché dei servizi richiesti da questo Comune, per cui partecipa e formula l'offerta; 5. di obbligarsi ad effettuare i noli per i mezzi richiesti ai prezzi offerti, che riconosce remunerativi e compensativi, nonchè delle quantità richieste dalla Servizio Tecnico. 6. di essere iscritto alla C.C.I.A.A. per categoria adeguata all'oggetto della presente asta al n.. (Ciò se ed in quanto tale certificato non fosse già allegato in tale veste alla documentazione presentata all'asta; ) 7. di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione e di non essere a conoscenza dell'esistenza a suo carico e dei propri familiari conviventi, di procedimenti in corso per l'applicazione delle misure di prevenzione o di una delle cause ostative all ' iscrizione negli albi degli appaltatori o fornitori pubblici, di cui all'art. 7, comma 9 della Legge n.55; 8. di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato. 9. Ai fini dell acquisizione del DURC (Documento Unico di Regolarità contributiva) che la Ditta annovera all interno del proprio organico: n. dipendenti con Contratto di settore applicato (Specificare) con posizioni assicurative e previdenziali INAIL sede di n. ed INPS sede di n. (Ai sensi della D.Lgs.n.196/2003, autorizza la raccolta dei presenti dati per il procedimento in corso) Lì, l _ Rappresentante Legale

6 Bollo da. 14,62 Al Comune di ZERFALIU Via Roma n. 1 ZERFALIU OGGETTO: Offerta per la gara del giorno 08/06/2009 per: Servizio disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici. Importo a base d asta. 1100,00 ( IVA esclusa) + Oneri sicurezza quantificati in 150,00 l sottoscritt nat a il, in qualità di della Ditta con sede in via/p.zza n., Partita I.V.A. n. ; O F F R E per l espletamento del servizio di cui all oggetto il prezzo (I.V.A. esclusa) di. (Diconsi Euro ) al netto del ribasso offerto del, % ( ), così come appresso indicato: SERVIZIO DI NOLO MEZZI MECCANICI E SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI FINALIZZATI Alla Disinfestazione preventiva da Zecche nelle vie e piazze urbane di Zerfaliu con particolare attenzione alle seguenti: Via Repubblica, Piazza Padre Pio, Via Petrarca, Via San Giovanni, Zona verde ex Legge n.167/1962 (vie e Piazze Comprese), Scuola Media (Giardino anteriore e posteriore) cortile scuola Elementare, Via Nuova, Via Gioberti, Via Mazzini (lungo canale), Aree verdi circostanti la sede comunale, Area Ambulatorio, Piazza Parrocchia e Pineta Comunale (Località Nuraghe Jana) ;, lì Il Rappresentante Legale

C O M U N E D I I T A L A ( PROVINCIA DI MESSINA )

C O M U N E D I I T A L A ( PROVINCIA DI MESSINA ) C O M U N E D I I T A L A ( PROVINCIA DI MESSINA ) ================== 1. STAZIONE APPALTANTE : Comune di Itala (Prov. di Messina) - Via Umberto I - Telefono : 090/952155 -Fax 090/952116-2. PROCEDURA DI

Dettagli

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE In esecuzione della determina n.879 del 30.12.2005 RENDE NOTO

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA Bando di gara per pubblico incanto per la fornitura dello strumentario e materiale di consumo necessario ad attivare un ambulatorio per la sterilizzazione

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

C O M UNE DI CAMBIANO AVVISO DI PROCEDURA APERTA

C O M UNE DI CAMBIANO AVVISO DI PROCEDURA APERTA C O M UNE DI CAMBIANO Provincia di Torino AVVISO DI PROCEDURA APERTA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO - Visto il R.D. 23/05/1924 n. 827; RENDE NOTO che in esecuzione della determinazione in data 01/06/2010

Dettagli

Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni

Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni Oggetto: Invito a Gara in economia per la fornitura chiavi in mano di n. 1 autovettura modello Alfa Romeo 159 2.0 JTDm. Codesta

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO GAETANO MARTINO 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO" PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA BIENNALE IN REGIME DI SOMMINISTRAZIONE PERIODICA DI N. 15 LOTTI DI BENDAGGI OCCORRENTI ALL

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

Serv. Personale e AA.GG. Ufficio AA.GG. Palermo

Serv. Personale e AA.GG. Ufficio AA.GG. Palermo ISTITUTO REGIONALE 90144 Palermo Via Ausonia, 83 PER IL CREDITO Telefono (091) 209111 ALLA COOPERAZIONE Persona giuridica pubblica Fax (091) 209247 Istituita con L.R. 7/2/1963 n.12 E-mail posta@ircac.it

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ECOLOGIA E POLIZIA PROVINCIALE Via Cadello, 9/b - 09121 Cagliari Tel. 4092851-4092795 Fax 4092865

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ECOLOGIA E POLIZIA PROVINCIALE Via Cadello, 9/b - 09121 Cagliari Tel. 4092851-4092795 Fax 4092865 PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ECOLOGIA E POLIZIA PROVINCIALE Via Cadello, 9/b - 09121 Cagliari Tel. 4092851-4092795 Fax 4092865 AVVISO PROCEDURA APERTA Vendita mezzi pesanti operativi

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

COMUNE DI LACONI PROVINCIA DI ORISTANO AREA SERVIZI TECNICI

COMUNE DI LACONI PROVINCIA DI ORISTANO AREA SERVIZI TECNICI COMUNE DI LACONI PROVINCIA DI ORISTANO AREA SERVIZI TECNICI Piazza Marconi n. 4 TEL. 0782 866204 FAX 0782 869579 utclaconi@tiscali.it BANDO DI GARA APPALTO PER LA FORNITURA DI GASOLIO PER GLI EDIFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I.

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I. COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I. 00351460951 Prot. 1140 del 24/03/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVEICOLI

Dettagli

I.P.A. DISCIPLINARE DI GARA

I.P.A. DISCIPLINARE DI GARA I.P.A. Istituto di Previdenza ed Assistenza per i dipendenti del Comune di Roma DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SOGGIORNI STUDIO IN INGHILTERRA, IRLANDA E STATI UNITI D AMERICA, A FAVORE DEI

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO Il Comune di Malnate, in esecuzione della determinazione del Responsabile dell Area Servizi Generali n. 129 del 28/03/2014, bandisce asta

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO. w w w. co m u n e. a g r i g e n to. i t SETTORE III. Attività Culturali AVVISO PER GARA INFORMALE

COMUNE DI AGRIGENTO. w w w. co m u n e. a g r i g e n to. i t SETTORE III. Attività Culturali AVVISO PER GARA INFORMALE COMUNE DI AGRIGENTO w w w. co m u n e. a g r i g e n to. i t SETTORE III Attività Culturali N Data. AVVISO PER GARA INFORMALE PER IL NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI 7 PULLMAN GRAN TURISMO /\. /\V /V Questo

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE Il Responsabile del Settore Tecnico Gestione del Territorio In esecuzione alla deliberazione

Dettagli

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012 Istituto Tecnico Statale per Ragionieri e Geometri " Enrico Fermi " Via S. G. Bosco, 17-10073 Cirié (TO) - tel. 011.9214575 011.9210546 fax 011.9214267- e-mail: fermi@icip.com sito internet: http://istitutofermicirie.it

Dettagli

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (D.LGS. 15/11/1993,

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO U.O. VA CONTRATTI AVVISO D ASTA. Per vendita autovetture di proprietà comunale adibite ad autovetture

COMUNE DI LIVORNO U.O. VA CONTRATTI AVVISO D ASTA. Per vendita autovetture di proprietà comunale adibite ad autovetture COMUNE DI LIVORNO U.O. VA CONTRATTI AVVISO D ASTA Per vendita autovetture di proprietà comunale adibite ad autovetture di rappresentanza. SI RENDE NOTO Che il giorno cinque marzo 2008 alle ore 09.30 e

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma Piazza S. Nicola s.n.c.- 00040 Ariccia Tel. 06934851 - Fax 0693485358 Prot. n.7281 AVVISO D ASTA PER L'ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLO. IL DIRIGENTE AREA II In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL DORTOIR CHE VERRA ULTIMATO NEL 2014.

BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL DORTOIR CHE VERRA ULTIMATO NEL 2014. Comune di Oyace Regione Autonoma Valle d Aosta Commune d Oyace Région Autonome Vallée d Aoste BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

COMUNE DI POCENIA. Provincia di Udine UFFICIO TECNICO COMUNALE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI POCENIA. Provincia di Udine UFFICIO TECNICO COMUNALE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO COMUNE DI POCENIA Provincia di Udine Prot. UFFICIO TECNICO COMUNALE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO Avviso pubblico per l'affidamento dell incarico per la predisposizione del rogito relativo ad

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA AVVISO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE CARPENTERIE METALLICHE

Dettagli

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI MACCHINA LEVIGATRICE RASAGHIACCIO E MACCHINA FRESABORDI

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI MACCHINA LEVIGATRICE RASAGHIACCIO E MACCHINA FRESABORDI COMUNE DI AYAS Fraz. Antagnod, c/o villa Rivetti tel. 0125/306632/3/4 fax 0125/306788 e-mail segretario@comune.ayas.ao.it C.F. e P.I. 00106960073 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO,

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA POLIZIA LOCALE AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI MOTO IN DISUSO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE Il Comandante della Polizia Locale RENDE NOTO che il giorno

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DELL AUTOVETTURA FIAT P A N D A 1. 2 4 X 4 TARGATA CY425SL DI PROPRIETA DELLA SOCIETA ATO ME3 S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. ( SECONDO ESPERIMENTO DI GARA) IL LIQUIDATORE

Dettagli

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO TRAMITE PATTI IN DEROGA LEGGE 203/1982 DI TERRENI A DESTINAZIONE AGRICOLA DI PROPRIETA

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE Modello A M a r c a da bo l l o da 14,6 2 Al Comune di Cabras P.zza Eleonora, 1 09072 CABRAS OR OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione in via sperimentale del Mercato

Dettagli

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA 1442 GIUNTA REGIONALE Servizio Risorse Umane e Strumentali e Servizi Generali, Logistica, Patrimonio e Demanio VIA MAZZINI, 126 - CAMPOBASSO TEL. 0874/429880-890 FAX 0874/429881 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE internet: www.pasian.it GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA BANDO DI GARA Bando di gara per l appalto del servizio di Tesoreria 1. Ente appaltante: Comune di

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI in esecuzione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 07/2012 e della Deliberazione di Giunta Comunale n. 78/2013 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

Importo complessivo per il servizio:. 3.060,00#

Importo complessivo per il servizio:. 3.060,00# 7 SETTORE LAVORI PUBBLICI, EDILIZIA, VIABILITA E PORTUALITA OGGETTO: Invito per la trattativa privata ad evidenza pubblica del 29/10/2010 ore 11,00 relativa al: Servizio di verifica biennale per n. 17

Dettagli

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI A. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Società Ambiente Frosinone S.p.A. S.P. Ortella Km. 3 03030 Colfelice (Frosinone) Tel.

Dettagli

COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese

COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese AVVISO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL DOPOSCUOLA, ASSISTENZA MENSA E PULIZIE PER I BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA G. BESOZZI

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454 Prot. n. 0001882 - Cat. 4/Cl. 9/ES/bf Passirano, lì 20 febbraio 2014 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della determinazione numero

Dettagli

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari Piazza Municipio n. 1, 09024 Nuraminis (CA), Telefono 0708010060, Fax 0708010061, Partita Iva 01043690922, ragioneria@comune.nuraminis.ca. BANDO DI GARA PER LA

Dettagli

3. PROCEDURA DI GARA: Procedura negoziata mediante cottimo fiduciario ex art. 125, ottavo comma e art. 204 quarto comma del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.

3. PROCEDURA DI GARA: Procedura negoziata mediante cottimo fiduciario ex art. 125, ottavo comma e art. 204 quarto comma del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. ALLEGATO 1) LETTERA D INVITO Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA DA ESPLETARSI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER ADEGUAMENTI NELLA SISTEMAZIONE SUPERFICIALE DEL SITO ATTI A MIGLIORARE LA FRUIBILITÀ PRESSO I GIARDINI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AVVISO DI ASTA PUBBLICA Vendita e utilizzazione del materiale legnoso assegnato al taglio nella particella forestale n. 17 del P.A.F. Bosco Comunale Santa Giulia Estensione di circa Ha 31,65.63 IL RESPONSABILE

Dettagli

4) TERMINE DI RICEZIONE DELLE OFFERTE: Tassativamente entro le ore 12,00 del 28/01/2008;

4) TERMINE DI RICEZIONE DELLE OFFERTE: Tassativamente entro le ore 12,00 del 28/01/2008; Prot. n RACCOMANDATA A.R. Villaputzu, lì SPETT/LE DITTA OGGETTO Procedura negoziata per la fornitura di N. 1 AUTOVETTURA marca FIAT tipo SEDICI 1.6 16 V 4X4 DYNAMIC PER IL CORPO POLIZIA MUNICIPALE E RITIRO

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL CONSORZIO PARCO DEI COLLI DI BERGAMO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VIGILANZA E FAUNISTICO In esecuzione della determinazione n. 10/19

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COD. CIG 0511238EED BANDO DI GARA OGGETTO: gara per l affidamento delle polizze di assicurazione RCA/ARD LIBRO MATRICOLA e INFORTUNI per n 3 anni Periodo 2010/2013.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA. Il giorno 27 maggio 2009

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 Sant Omero, 22.03.2010 Tit. IV Cl 10 Prot 3084 COMUNE DI SANT OMERO (Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 www.santomero.com

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO DI SELEZIONE SELEZIONE IN RELAZIONE ALLA REALIZZAZIONE DI UN BAR CHIOSCO BIGLIETTERIA WC PUBBLICO PRESSO L AUTOSTAZIONE SITA IN VIA MARTIN LUTHER KING. Il Comune di Fermignano, in esecuzione della

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA

6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA 6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA STIPULA DI POLIZZA BIENNALE ASSICURATIVA RC AUTO LIBRO MATRICOLA PER GLI AUTOVEICOLI COMUNALI E GARANZIE ACCESSORIE G.I.G. n. 4380166354.

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014 Casa COMUNE di FRANCOLISE provincia di Caserta Tel. 0823 881330 - Fax 0823 877049 - C.F. 83001080619 All. a Det. AA. n. 101 del 21.08.2014 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di call//contact center telefonico in outsourcing.

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di call//contact center telefonico in outsourcing. Comune di Rimini Settore Contratti, Servizi Generali e Attività Economiche P.zza Cavour n. 27-47900 Rimini tel. 0541 704239 fax 0541 704230 www.comune.rimini.it c.f.-p.iva 00304260409 C DISCIPLINARE DI

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A

COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A Oggetto: Affidamento in LOCAZIONE degli spazi pubblicitari esistenti su pensiline

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE I PROCEDURA APERTA PER LAVORI DI DA 480 kw CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE Stabilimento di Via Piave, 89 Verderio Inferiore (LC) CIG 5057142598 PREMESSA La scrivente Seruso SpA, in ottemperanza alla delibera

Dettagli

Allegato D: DICHIARAZIONE OFFERTA

Allegato D: DICHIARAZIONE OFFERTA COMUNE DI PUTIFIGARI PROVINCIA DI SASSARI P.zza Boyl n 6/8-07040 PUTIFIGARI (SS) Telefono 079905023 Telefax 079905010 e-mail: utc.putifigari@tiscali.it GARA PER PROCEDURA APERTA - appalto di importo INFERIORE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi)

UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi) UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi) BANDO DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL UNIONE DAL 01 GENNAIO 2011 AL 31 DICEMBRE 2015 1)

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE.

ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE. ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE. 1. ENTE APPALTANTE: AMAP S.p.A. Via Volturno, 2 90138

Dettagli

COMUNE DI FORLI DEL SANNIO Provincia di I S E R N I A

COMUNE DI FORLI DEL SANNIO Provincia di I S E R N I A COMUNE DI FORLI DEL SANNIO Provincia di I S E R N I A Piazza Municipio, 18 Telefono 0865 84301 Fax 0865 84203 E-mail: forlidelsannio@tin.it CF: 80050230947 P.Iva 00205770944 Prot. n. 2329 UFFICIO TECNICO

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO Regina Margherita Via Madonna dell Orto,2 00153 ROMA 065809250 Fax: 065812015 Distretto

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.53 del 01/12/2014 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DELLA LICENZA D USO DEL SOFTWARE ARCHICAD VERSIONE 16 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI AVVISO DI PUBBLICO INCANTO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA TUTELA GIUDIZIARIA DI AMMINISTRATORI COMUNALI, SEGRETARIO GENERALE, DIRIGENTI E DIPENDENTI. LA RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 13/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre per l'affidamento lavori di "Realizzazione impianto

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 4346/A77 Bologna, 12/05/2015 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA - D.LGS. n. 81 del 09.04.2008

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UN NEGOZIO IN VIA LUCA DELLA ROBBIA, 17 - MONZA

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UN NEGOZIO IN VIA LUCA DELLA ROBBIA, 17 - MONZA Settore Bilancio, Patrimonio, Programmazione Economica e Tributi a carico del Comune Servizio Valorizzazione Assets AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UN NEGOZIO IN VIA LUCA DELLA ROBBIA, 17 - MONZA

Dettagli

Comune di Pula Provincia di Cagliari

Comune di Pula Provincia di Cagliari Prot. 9823 del 21.05.2014 Comune di Pula Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici, Urbanistica, Servizi Tecnologici e Ambientali Informatici, Patrimonio BANDO DI GARA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

COMUNE DI VOBARNO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI POLIZIA LOCALE RENDE NOTO

COMUNE DI VOBARNO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI POLIZIA LOCALE RENDE NOTO COMUNE DI VOBARNO PROVINCIA DI BRESCIA UFFICIO DI POLIZIA LOCALE E Mail = polizialocale@comune.vobarno.bs.it Posta Elettronica Certificata = protocollo@pec.comune.vobarno.bs.it Sede: 25079 Vobarno (BS)

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI In esecuzione della deliberazione di G.C. n.5/2013 e della determinazione n. 105 in data 13/09/2013

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA RCT/RCO E RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL AQUUILA LOTTO UNICO ART.

Dettagli

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti.

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti. AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA - CODICE CIG 66524363DA 1) Ente appaltante: Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. via S. Euplio n. 168 95125 Catania (CT) tel. 095/7519111

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara per l acquisto di n. 2 macchine agricole per l Azienda Sperimentale Regionale Improsta. Importo

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli IL RESPONSABILE SETTORE III SERVIZI CIMITERIALE ALLEGATO A In esecuzione della delibera commissariale n. 48 del 05/12/2013 e della determinazione Settore III n.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 47 DEL 29/11/2011

DETERMINAZIONE N. 47 DEL 29/11/2011 Settore n 3 Ufficio Polizia Municipale N. Registro generale 526 DETERMINAZIONE N. 47 DEL 29/11/2011 OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile comunale. Approvazione avviso e nomina commissione.

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

PARCO DELL ETNA NICOLOSI. Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna.

PARCO DELL ETNA NICOLOSI. Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna. PARCO DELL ETNA NICOLOSI Member of I U C N International Union for Conservation of Nature Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna.it

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005 REGIONE CAMPANIA - Settore Provveditorato ed Economato - Via P. Metastasio, 25 80125 Napoli - Bando di gara proceduraper l affidamento per un biennio del servizio di stampa e distribuzione dei cedolini

Dettagli

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER LE SCUOLE PRIMARIE DI PRIMO GRADO SITE NEL COMUNE DI BORZONASCA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2010/2011, 2011/2012 E 2012/2013 Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, FINALIZZATO ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE IN

Dettagli

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa.

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO ALMALAUREA PERIODO 01.01.2014-31.12.2017

Dettagli

APPALTI. REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza.

APPALTI. REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza. BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 9 DEL 20 FEBBRAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza.

Dettagli

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI UFFICIO CONTRATTI ED APPALTI PROT. N. 15139 Racc. A MANO Spett.le Ditta Oggetto: Gara per l affidamento dell appalto per i lavaggi media e piccola cilindrata,parco veicoli a motore

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

In esecuzione al decreto del Direttore Amministrativo n. 53 del 29 luglio 2015 SI RENDE NOTO

In esecuzione al decreto del Direttore Amministrativo n. 53 del 29 luglio 2015 SI RENDE NOTO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA, SUDDIVISA IN 6 LOTTI, DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETA DI ARPAT - Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana In esecuzione al decreto del Direttore Amministrativo

Dettagli