AVVISO BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RENDE NOTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RENDE NOTO"

Transcript

1 COMUNE DI ZERFALIU * * * * * * * UFFICIO TECNICO * * * * * * * Piazza Roma n.1 C.A.P Tel. 0783/ Fax 0783/27361 Cod.Fisc Part.IVA AVVISO BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RENDE NOTO In esecuzione della propria Determinazione n. 31 del 22/05/2009, il giorno 09/06/2009 alle ore 9,00, nella sede del Comune di Zerfaliu, in via Roma n. 1, si terrà un asta pubblica per l appalto dei noli relativi ai mezzi occorrenti per l esecuzione dei lavori di Disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici : Importo a base d asta (I.V.A. esclusa) , 00 Importo oneri sicurezza esclusi dalla base d asta (I.V.A. esclusa). 150, 00 SERVIZIO DI NOLO MEZZI MECCANICI E SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI FINALIZZATI alla Disinfestazione preventiva da Zecche mirato nelle vie e piazze urbane di Zerfaliu con particolare attenzione alle seguenti: Via Repubblica, Piazza Padre Pio, Via Petrarca, Via San Giovanni, Zona verde ex Legge n.167/1962 (vie e Piazze Comprese), Scuola Media (Giardino anteriore e posteriore) cortile scuola Elementare, Via Nuova, Via Gioberti, Via Mazzini (lungo canale), Aree verdi circostanti la sede comunale, Area Ambulatorio, Piazza Parrocchia e Pineta Comunale (Località Nuraghe Jana). LA PRESTAZIONE RICHIESTA DEVE SVOLGERSI ENTRO E NON OLTRE IL TERMINE DEL 30/06/2009 SALVO CONDIZIONI ATMOSFERICHE E METEREOLOGICHE PREGIUDIZIEVOLI L asta sarà tenuta con il procedimento e le modalità previste dall art. 73, Lett. c) e art. 76 del R.D , n. 827, con l aggiudicazione in favore della ditta che, nel suo complesso, abbia presentato il massimo ribasso sull importo a base d asta. NON SONO AMMESSE OFFERTE IN AUMENTO Le disposizioni regolanti l appalto e le modalità di gara sono indicate nel BANDO DI GARA, che unitamente agli allegati, potrà essere ritirato presso l Ufficio Tecnico del Comune, dalle ore 11,00 alle ore 13,00 di tutti i giorni feriali, escluso il SABATO.- Le ditte che intendono partecipare alla gara dovranno essere iscritte alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto della gara.- Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 08/06/2009 in raccomandata AR o in auto consegna diretta al protocollo comunale.- L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Ufficio Tecnico.- Zerfaliu lì, 22/05/2009 Il Responsabile del Servizio Tecnico ZEDDA Dr. Ing. Gianluigi

2 COMUNE DI ZERFALIU * * * * * * * UFFICIO TECNICO * * * * * * * Piazza Roma n.1 C.A.P Tel. 0783/ Fax 0783/27361 Cod.Fisc Part.IVA DISCIPLINARE DI GARA 1) Amministrazione aggiudicatrice Comune di Zerfaliu via Roma n ZERFALIU Telefono 0783/27000 Telefax 0783/ ) Procedura di aggiudicazione L asta sarà tenuta con il procedimento e le modalità previste dall art. 73, Lett. c) e art 76 del R.D , n. 827, con l aggiudicazione in favore della ditta che abbia operato il maggior ribasso sull importo a base d asta.- 3) Natura e quantità dei noli e materiali da fornire SERVIZIO DI NOLO MEZZI MECCANICI E SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI FINALIZZATI Alla Disinfestazione preventiva da Zecche nelle vie e piazze urbane di Zerfaliu con particolare attenzione alle seguenti: Via Repubblica, Piazza Padre Pio, Via Petrarca, Via San Giovanni, Zona verde ex Legge n.167/1962 (vie e Piazze Comprese), Scuola Media (Giardino anteriore e posteriore) cortile scuola Elementare, Via Nuova, Via Gioberti, Via Mazzini (lungo canale), Aree verdi circostanti la sede comunale, Area Ambulatorio, Piazza Parrocchia e Pineta Comunale (Località Nuraghe Jana). 4) Termine per la ricezione delle offerte - Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 08/06/ Le offerte e la relativa documentazione dovranno pervenire esclusivamente per posta in piego raccomandato o consegna diretta al protocollo comunale e controfirmato sui lembi di chiusura (pena la nullità dell offerta).- - Oltre il termine fissato non potrà essere validamente presentata altra offerta anche se sostitutiva o integrativa di offerta precedente; non si farà luogo a gara di miglioria ne sarà consentita, in sede di gara, la presentazione di altra offerta.- 5) Indirizzo al quale devono essere inoltrate le offerte - Comune di Zerfaliu, via Roma n ZERFALIU (OR) 6) Lingua nella quale dovranno essere redatte le offerte - Italiana 7) Sede e data di apertura delle offerte - Ufficio Tecnico del Comune di Zerfaliu - Piazza Roma n ZERFALIU (OR) ITALIA. - Apertura in seduta pubblica alle ore 9.00 del giorno 09/06/2009 8) Ufficio al quale richiedere informazioni e documenti attinenti la gara - Ufficio Tecnico del Comune di Zerfaliu - Piazza Roma n ZERFALIU (OR) ITALIA. - Telefono 0783/ Telefax 0783/ ) Criteri di aggiudicazione - Massimo ribasso sull importo a base d asta.-

3 - Non saranno ammesse offerte in aumento.- 10) Requisiti Tecnici - La ditta offerente dovrà essere iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, per l'attività oggetto dell'appalto.- 11) Modalità di pagamento - Il pagamento verrà effettuato mediante ordinativo di pagamento del Comune di Zerfaliu al Banco di Sardegna della sede di Zerfaliu. Il mandato di pagamento verrà emesso entro 30 giorni dalla data di collaudo dei noli e della fornitura, dietro presentazione della relativa fattura agli uffici del Comune.- 12) Altre indicazioni - L'offerta dovrà comprendere la documentazione appresso indicata: A) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE, resa ai sensi del D.P.R , n. 445, datata e sottoscritta dal legale rappresentante della ditta, redatta su carta libera e/o possibilmente su apposito modulo disponibile presso l Ufficio Tecnico del Comune, con la quale si dichiara: 1. di accettare tutte la condizioni e clausole risultanti dall'avviso e dal bando di asta; 2. di aver preso conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver influito sulla determinazione dei prezzi che sta per fare; 3. di conoscere ed accettare l'elenco dei luoghi oggetto d intervento, delle relative ore di nolo nonché del tipo di servizio e prodotti necessari riportati al punto 3) del presente bando per cui partecipa e formula l'offerta; 4. di avere la disponibilità del mezzo nonché dei servizi richiesti da questo Comune, per cui partecipa e formula l'offerta; di obbligarsi ad effettuare i noli per i mezzi richiesti ai prezzi offerti, che riconosce remunerativi e compensativi, nonchè delle quantità richieste dalla Servizio Tecnico 5. di essere iscritto alla C.C.I.A.A. per categoria adeguata all'oggetto della presente asta al n.. (Ciò se ed in quanto tale certificato non fosse già allegato in tale veste alla documentazione presentata all'asta; ) 6. di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione e di non essere a conoscenza dell'esistenza a suo carico e dei propri familiari conviventi, di procedimenti in corso per l'applicazione delle misure di prevenzione o di una delle cause ostative all ' iscrizione negli albi degli appaltatori o fornitori pubblici, di cui all'art. 7, comma 9 della Legge n.55; 7. di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato. 8. ai fini dell acquisizione del DURC (Documento Unico di Regolarità contributiva) che la Ditta annovera all interno del proprio organico: n. dipendenti con Contratto di settore applicato (Specificare) con posizioni assicurative e previdenziali INAIL sede di n. ed INPS sede di n. ( La suddetta dichiarazione, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 38, comma 3 del D.P.R , n. 445, dovrà essere corredata, pena la nullità dell offerta, di copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore) B) CERTIFICATO DI ISCRIZIONE alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura per la categoria oggetto dell'appalto - Il certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A. dovrà essere in data non anteriore a mesi 6 (sei) da quella fissata per la presentazione dell'offerta.- - Il certificato alla C.C.I.A.A. potrà essere sostituito da autocertificazione resa ai sensi del D.P.R , n.445 a firma del legale rappresentante della ditta.- C) OFFERTA datata e sottoscritta dal legale rappresentante della ditta, redatta su apposito modulo disponibile presso l'ufficio Tecnico del Comune e reso legale ai sensi delle vigenti disposizioni di Legge sul Bollo, contenente l oggetto dei noli, con relativo importo e l'indicazione in cifre ed in lettere del prezzo dell'offerta, con l'intesa che in caso di discordanza tra l'espressione letterale e numerica verrà considerata valida quella più favorevole all'amministrazione.- (La mancanza della data, della sottoscrizione e dell'oggetto della fornitura comporterà la nullità dell offerta) - L'offerta deve essere chiusa in apposita busta debitamente sigillata con ceralacca e controfirmata sui lembi di chiusura dal soggetto che ha espresso l'offerta medesima. In tale busta non devono essere inseriti altri documenti. La busta sigillata

4 contenente l'offerta dovrà essere racchiusa nel Piego sopraindicato, nel quale saranno contenuti anche i documenti richiesti a corredo dell'offerta stessa.- - La mancata apposizione della ceralacca e della controfirma sui lembi di chiusura sarà motivo di esclusione della gara.- - Per sigillo si dovrà intendere la semplice apposizione di ceralacca su tutti i lembi di chiusura del plico contenente i documenti e della busta contenente l'offerta.- SIA SUL PIEGO raccomandato e sigillato contenente la busta dell'offerta ed il relativo corredo documentale, SIA SULLA BUSTA CONTENENTE L'OFFERTA, dovrà indicarsi il nome e l'esatto indirizzo di Codesta ditta e dovrà apporsi chiaramente la seguente scritta: COMUNE DI ZERFALIU Offerta per la gara del giorno 09/06/2009 per : Servizio disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici. Importo a base d'asta ,00 Iva esclusa oltre agli oneri per la sicurezza (150,00 IVA esclusa) RESTA CHIARITO ED INTESO: - Che il mancato rispetto delle condizioni fissate e desumibili dal presente bando, nonchè la mancata, inesatta o incompleta produzione dei documenti e/o delle dichiarazioni richieste, oppure la posizione di condizioni di sorta, o ancora, il mancato rispetto delle modalità di partecipazione alla gara comporterà l'esclusione dalla stessa.- - Che non saranno ammesse offerte in aumento, condizionate, ovvero espresse in modo indeterminato o con riferimento ad offerta relativa ad altro appalto. In caso di discordanza tra I' offerta indicata in cifre e quella indicata in lettera sarà ritenuta valida quella più vantaggiosa per I' amministrazione.- - Che in caso di offerta uguale si procederà all'aggiudicazione a norma dell'art. 77, cornrna 2 del R.D n Che la gara si riterrà valida e verrà quindi esperita anche nel caso di presentazione di una sola offerta valida.- - Che il recapito del piego, nel quale dovrà essere sempre specificato, in modo completo e leggibile il nome e l'indirizzo della ditta, rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, il piego stesso non giunga a destinazione in tempo utile.- - Che il verbale di gara relativo all'appalto dei noli di cui trattasi non avrà in nessun caso efficacia di contratto.- - Che è esclusa, in caso di controversia tra l'amministrazione ed il fornitore, la competenza arbitrale.- - Che a favore dell aggiudicatario l amministrazione Comunale si riserva di proporre l espletamento del Servizio in oggetto anche per gli anni 2009 e 2010 al non mutare delle condizioni economiche proposte in sede di gara dalla Ditta e delle condizioni di espletamento del servizio richieste; - Che prima dell espletamento del Servizio la ditta aggiudicatrice dovrà presentare tutta la documentazione inerente la tipologia dei prodotti che saranno somministrati nelle aree pubbliche al fine di valutarne l efficacia dell azione e la compatibilità nell ambiente. - Che copia del presente bando di gara, unitamente ai suoi allegati, può essere preso in visione presso l'ufficio Tecnico Comunale, tutti i giorni feriali dalle ore alle ore 13.00, SABATO escluso e nel sito internet del Comune SI INTENDONO RICHIAMATE TUTTE LE ALTRE NORME DI LEGGE E LE CONDIZIONI DEL R.D. n. 827/24.- Zerfaliu lì, 22/05/2009 Il Responsabile dell Ufficio Tecnico ZEDDA Dr. Ing. Gianluigi

5 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (Art. 46 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445) OGGETTO: Istanza e domanda di partecipazione per la gara del giorno 09/06/2009 per: Servizio disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici e diserbo del cimitero comunale. Importo a base d asta ,00 da assoggettare e ribasso, più oneri sicurezza quantificati in 150,00 Euro (il tutto IVA esclusa ) _ l _ sottoscritt nat_ a ( ) il residente a ( ) in via/p.zza n. in qualità di della ditta con sede a ( ) in via/p.zza n., Partita I.V.A. n. chiede di partecipare alla gara per il servizio in oggetto e per tale finalità e consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del Codice Penale e delle Leggi speciali in materia, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 46 del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445, D I C H I A R A 1. di accettare tutte la condizioni e clausole risultanti dall'avviso e dal bando di asta; 2. di aver preso conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver influito sulla determinazione dei prezzi che sta per fare; 3. di conoscere ed accettare l'elenco dei luoghi oggetto d intervento, delle relative ore di nolo nonché del tipo di servizio e prodotti necessari riportati al punto 3) del presente bando per cui partecipa e formula l'offerta; 4. di avere la disponibilità del mezzo nonché dei servizi richiesti da questo Comune, per cui partecipa e formula l'offerta; 5. di obbligarsi ad effettuare i noli per i mezzi richiesti ai prezzi offerti, che riconosce remunerativi e compensativi, nonchè delle quantità richieste dalla Servizio Tecnico. 6. di essere iscritto alla C.C.I.A.A. per categoria adeguata all'oggetto della presente asta al n.. (Ciò se ed in quanto tale certificato non fosse già allegato in tale veste alla documentazione presentata all'asta; ) 7. di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione e di non essere a conoscenza dell'esistenza a suo carico e dei propri familiari conviventi, di procedimenti in corso per l'applicazione delle misure di prevenzione o di una delle cause ostative all ' iscrizione negli albi degli appaltatori o fornitori pubblici, di cui all'art. 7, comma 9 della Legge n.55; 8. di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato. 9. Ai fini dell acquisizione del DURC (Documento Unico di Regolarità contributiva) che la Ditta annovera all interno del proprio organico: n. dipendenti con Contratto di settore applicato (Specificare) con posizioni assicurative e previdenziali INAIL sede di n. ed INPS sede di n. (Ai sensi della D.Lgs.n.196/2003, autorizza la raccolta dei presenti dati per il procedimento in corso) Lì, l _ Rappresentante Legale

6 Bollo da. 14,62 Al Comune di ZERFALIU Via Roma n. 1 ZERFALIU OGGETTO: Offerta per la gara del giorno 08/06/2009 per: Servizio disinfestazione da zecche del centro abitato e spazi pubblici. Importo a base d asta. 1100,00 ( IVA esclusa) + Oneri sicurezza quantificati in 150,00 l sottoscritt nat a il, in qualità di della Ditta con sede in via/p.zza n., Partita I.V.A. n. ; O F F R E per l espletamento del servizio di cui all oggetto il prezzo (I.V.A. esclusa) di. (Diconsi Euro ) al netto del ribasso offerto del, % ( ), così come appresso indicato: SERVIZIO DI NOLO MEZZI MECCANICI E SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI FINALIZZATI Alla Disinfestazione preventiva da Zecche nelle vie e piazze urbane di Zerfaliu con particolare attenzione alle seguenti: Via Repubblica, Piazza Padre Pio, Via Petrarca, Via San Giovanni, Zona verde ex Legge n.167/1962 (vie e Piazze Comprese), Scuola Media (Giardino anteriore e posteriore) cortile scuola Elementare, Via Nuova, Via Gioberti, Via Mazzini (lungo canale), Aree verdi circostanti la sede comunale, Area Ambulatorio, Piazza Parrocchia e Pineta Comunale (Località Nuraghe Jana) ;, lì Il Rappresentante Legale

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA Bando di gara per pubblico incanto per la fornitura dello strumentario e materiale di consumo necessario ad attivare un ambulatorio per la sterilizzazione

Dettagli

COMUNE DI FORLI DEL SANNIO Provincia di I S E R N I A

COMUNE DI FORLI DEL SANNIO Provincia di I S E R N I A COMUNE DI FORLI DEL SANNIO Provincia di I S E R N I A Piazza Municipio, 18 Telefono 0865 84301 Fax 0865 84203 E-mail: forlidelsannio@tin.it CF: 80050230947 P.Iva 00205770944 Prot. n. 2329 UFFICIO TECNICO

Dettagli

6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA

6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA 6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA STIPULA DI POLIZZA BIENNALE ASSICURATIVA RC AUTO LIBRO MATRICOLA PER GLI AUTOVEICOLI COMUNALI E GARANZIE ACCESSORIE G.I.G. n. 4380166354.

Dettagli

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA AVVISO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE CARPENTERIE METALLICHE

Dettagli

I.P.A. DISCIPLINARE DI GARA

I.P.A. DISCIPLINARE DI GARA I.P.A. Istituto di Previdenza ed Assistenza per i dipendenti del Comune di Roma DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SOGGIORNI STUDIO IN INGHILTERRA, IRLANDA E STATI UNITI D AMERICA, A FAVORE DEI

Dettagli

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate.

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate. All. alla determina n. 191 del 16.5.2014 COMUNE DI NONE Piazza Cavour 9 Cod. Fis. cf 85003190015 Tel. 0119990811 FAX 0119863053 E-mail protocollo@comune.none.to.it BANDO PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER LE SCUOLE PRIMARIE DI PRIMO GRADO SITE NEL COMUNE DI BORZONASCA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2010/2011, 2011/2012 E 2012/2013 Amministrazione

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL DORTOIR CHE VERRA ULTIMATO NEL 2014.

BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL DORTOIR CHE VERRA ULTIMATO NEL 2014. Comune di Oyace Regione Autonoma Valle d Aosta Commune d Oyace Région Autonome Vallée d Aoste BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE.

ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE. ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE. 1. ENTE APPALTANTE: AMAP S.p.A. Via Volturno, 2 90138

Dettagli

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE In esecuzione della determina n.879 del 30.12.2005 RENDE NOTO

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) **********

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** COMUNE DI AGRIGENTO Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE,

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA POLIZIA LOCALE AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI MOTO IN DISUSO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE Il Comandante della Polizia Locale RENDE NOTO che il giorno

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO Assessorato Ambiente della Provincia di Viterbo

PROVINCIA DI VITERBO Assessorato Ambiente della Provincia di Viterbo PROVINCIA DI VITERBO Assessorato Ambiente della Provincia di Viterbo Bando di gara (procedura aperta) per l'affidamento del Servizio di gestione degli sportelli di informazione ambientale (CIG 023395381D)

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI

DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI CASTEL DI SANGRO (AQ) C.so Vittorio Emanuele, 10 tel.0864/82421

Dettagli

FONDO PENSIONI PER IL PERSONALE DELLA CASSA CENTRALE DI RISPARMIO V.E. PER LE PROVINCE SICILIANE A V V I S O

FONDO PENSIONI PER IL PERSONALE DELLA CASSA CENTRALE DI RISPARMIO V.E. PER LE PROVINCE SICILIANE A V V I S O FONDO PENSIONI PER IL PERSONALE DELLA CASSA CENTRALE DI RISPARMIO V.E. PER LE PROVINCE SICILIANE A V V I S O Oggetto: Lavori di risanamento dell immobile sito in Palermo, via della ferrovia nn.1b/c/d.

Dettagli

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino Prot. n. 2275 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA OGGETTO: procedura aperta con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa per l affidamento del servizio

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ORGANISMI CERTIFICATI AD ATTIVITA DI FORMAZIONE

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ORGANISMI CERTIFICATI AD ATTIVITA DI FORMAZIONE AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ORGANISMI CERTIFICATI AD ATTIVITA DI FORMAZIONE ID STAZIONE APPALTANTE ISTITUTO COMPRENSIVO VIA MONTE ZEBIO CRITERIO DI SCELTA - OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA

Dettagli

Comune di Maniace Provincia di Catania

Comune di Maniace Provincia di Catania Comune di Maniace Provincia di Catania AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ANNUALE DI COPERTURA

Dettagli

COMUNE DI GESTURI BANDO PUBBLICO. Il Responsabile del Servizio.

COMUNE DI GESTURI BANDO PUBBLICO. Il Responsabile del Servizio. COMUNE DI GESTURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Nazionale, 36-09020 Gesturi (Vs) tel. 070/9360828-31 - fax 070/9360837 e - mail comunegesturi@inwind.it - P.Iva 00473680924 BANDO PUBBLICO Il Responsabile

Dettagli

_ uxüé VÉÇáÉÜé É VÉÅâÇtÄx w gütñtç

_ uxüé VÉÇáÉÜé É VÉÅâÇtÄx w gütñtç _ uxüé VÉÇáÉÜé É VÉÅâÇtÄx w gütñtç EX ART. 1 L.R. N. 8 DEL 24/3/2014 già Provincia Regionale di Trapani Settore n. 1 Servizio n. 8 Gare e Contratti A V V I S O Procedura negoziata ad evidenza pubblica

Dettagli

COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Corso Italia n. 22-20040 USMATE VELATE Tel. 039/6757047/048 - C.F. 01482570155 Telefax 039/6076780 Internet: www.comune.usmatevelate.mb.it e-mail :

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ANNO 2016 - C.I.G. 625079600B -

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ANNO 2016 - C.I.G. 625079600B - DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ANNO 2016 - C.I.G. 625079600B - OGGETTO: Procedura aperta con il sistema dell'asta elettronica per la fornitura di energia elettrica per il periodo

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara

AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara BANDO DI GARA (scadenza presentazione offerte: 12 novembre 2012- ore 12,00) L Automobile Club Varese,

Dettagli

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo. Prot. 0010775 COMUNE DI PORTOGRUARO Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.- CIG 0283379BBC Ente Appaltante : Comune di Portogruaro - Piazza

Dettagli

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE 1 AZIENDA MUNICIPALE TRASPORTI CATANIA BANDO DI GARA Codice CIG:lotto 1) 0204229718-lotto 2) 0204237DBO 1) Ente appaltante A.M.T. Via S. Euplio n 168; 95124; Catania (CT); Telefono: 095/7519111; Fax: 095/509570;

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA COL METODO DEL COTTIMO FIDUCIARIO PER LA FORNITURA DI VACCINI ANTINFLUENZALI CAMPAGNA VACCINALE 2014/2015 DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA NEGOZIATA COL METODO DEL COTTIMO FIDUCIARIO PER LA FORNITURA DI VACCINI ANTINFLUENZALI CAMPAGNA VACCINALE 2014/2015 DISCIPLINARE DI GARA Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria di Nuoro Barbagie Baronie Mandrolisai Marghine Regione Autonoma della Sardegna PROCEDURA NEGOZIATA COL METODO DEL COTTIMO FIDUCIARIO PER LA FORNITURA DI

Dettagli

Serv. Personale e AA.GG. Ufficio AA.GG. Palermo

Serv. Personale e AA.GG. Ufficio AA.GG. Palermo ISTITUTO REGIONALE 90144 Palermo Via Ausonia, 83 PER IL CREDITO Telefono (091) 209111 ALLA COOPERAZIONE Persona giuridica pubblica Fax (091) 209247 Istituita con L.R. 7/2/1963 n.12 E-mail posta@ircac.it

Dettagli

COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano

COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano Via del Parco, 1/3 09080 Nughedu Santa Vittoria 0783 69026 0783 69384 e-mail nughedsv@tin.it c.f. 80005850955 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE BANDO DI

Dettagli

SERVIZI DI DISOTTURAZIONE CONDOTTE FOGNARIE E PULIZIA VASCHE IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO DURATA: DUE ANNI.

SERVIZI DI DISOTTURAZIONE CONDOTTE FOGNARIE E PULIZIA VASCHE IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO DURATA: DUE ANNI. &2081(',/(&&2 6(7725(352*5$00$=,21(*(67,21((&21752//223(5(38%%/,&+( 6H]LRQH,PSLDQWL7HFQRORJLFL SERVIZI DI DISOTTURAZIONE CONDOTTE FOGNARIE E PULIZIA VASCHE IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO DURATA: DUE ANNI. Prot.

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO Il Comune di Malnate, in esecuzione della determinazione del Responsabile dell Area Servizi Generali n. 129 del 28/03/2014, bandisce asta

Dettagli

3) CATEGORIA DEL SERVIZIO, DESCRIZIONE: Categoria 17 - Servizi alberghieri e di ristorazione - (All. 2B D.Lgs. n. 163/2006).

3) CATEGORIA DEL SERVIZIO, DESCRIZIONE: Categoria 17 - Servizi alberghieri e di ristorazione - (All. 2B D.Lgs. n. 163/2006). BANDO DI GARA A MEZZO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA A MEZZO FORNITURA DI BUONI PASTO AL PERSONALE DIPENDENTE DEL COMUNE DI ARCISATE CIG: 3400856B24 1)

Dettagli

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO CONTRATTI Tel. 090 225512 SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE Raccomandata a.r. uno OGGETTO:Invito a procedura di cottimo fiduciario per affidamento del servizio di copertura

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (Allegato A) Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Area Servizi Tecnici - Settore VII - Viabilità e Trasporti BANDO DI GARA GARA A PROCEDURA

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI AVVISO DI INFORMAZIONE GARA A PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI AVVISO DI INFORMAZIONE GARA A PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI AVVISO DI INFORMAZIONE GARA A PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO Ai fini della partecipazione da parte delle ditte interessate,

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI n 75 CONDIZIONATORI D ARIA.

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI n 75 CONDIZIONATORI D ARIA. REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI n 75 CONDIZIONATORI D ARIA. CIG 0179552AFC Informazioni generali Gara a procedura aperta Aggiudicazione ai sensi

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it. SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio

CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it. SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio Prot. N. Ragusa, OGGETTO: Invito di procedura negoziata per il trasloco

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di call//contact center telefonico in outsourcing.

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di call//contact center telefonico in outsourcing. Comune di Rimini Settore Contratti, Servizi Generali e Attività Economiche P.zza Cavour n. 27-47900 Rimini tel. 0541 704239 fax 0541 704230 www.comune.rimini.it c.f.-p.iva 00304260409 C DISCIPLINARE DI

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE A FAVORE DI PORTATORI DI H. IL RESPONSABILE DELL VIII^ AREA FUNZIONALE 1 SERVIZIO Servizi Sociali In esecuzione della determinazione

Dettagli

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE AZIENDA MUNICIPALE TRASPORTI CATANIA BANDO DI GARA Cod. Cig. 0445044DE9 Art.1 - Ente appaltante Azienda Municipale Trasporti Catania - Via S. Euplio, 168-95124 Catania Tel. 095/7519111, Fax 095/509570

Dettagli

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LAVAGGIO E SISTEMAZIONE DELLA VETRERIA E DEI MATERIALI DI LABORATORIO, PULIZIA DELLA STRUMENTAZIONE E DELLE SUPPELLETTILI DI LABORATORIO DELL AGENZIA

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI SPORTELLI DI INFORMAZIONE AMBIENTALE Art. 1 - Modalità di gara, finalità e oggetto dell'appalto

Dettagli

COMUNE DI CINISELLO BALSAMO. Piazza Confalonieri,3. 20092 Cinisello Balsamo. Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. Ufficio Urbanistica

COMUNE DI CINISELLO BALSAMO. Piazza Confalonieri,3. 20092 Cinisello Balsamo. Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. Ufficio Urbanistica COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piazza Confalonieri,3 20092 Cinisello Balsamo Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Ufficio Urbanistica BANDO DI GARA A PUBBLICO INCANTO Per l affidamento del

Dettagli

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE ART. 1 - STAZIONE APPALTANTE Comune di Cefalù, Corso Ruggero n.139-90015

Dettagli

BANDO DI GARA. 4. Criterio di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 D.Lgs. 163/2006)

BANDO DI GARA. 4. Criterio di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 D.Lgs. 163/2006) BANDO DI GARA 1. Amministrazione appaltante: Comune di Lanciano Avvocatura Comunale Servizio Appalti Forniture e Servizi P.zza Plebiscito, 1 66034 Lanciano telefono 0872/707602-707227 Fax 0872/717573 sito

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Leon Battista Alberti

Liceo Scientifico Statale Leon Battista Alberti Liceo Scientifico Statale Leon Battista Alberti Viale Colombo, 37 09125 CAGLIARI Tel. 070.668805 070.664817; fax 070.655325; web: www.liceoalberti.it; e-mail: caps02000b@istruzione.it (allegato A) AVVISO

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO U.O. VA CONTRATTI AVVISO D ASTA. Per vendita autovetture di proprietà comunale adibite ad autovetture

COMUNE DI LIVORNO U.O. VA CONTRATTI AVVISO D ASTA. Per vendita autovetture di proprietà comunale adibite ad autovetture COMUNE DI LIVORNO U.O. VA CONTRATTI AVVISO D ASTA Per vendita autovetture di proprietà comunale adibite ad autovetture di rappresentanza. SI RENDE NOTO Che il giorno cinque marzo 2008 alle ore 09.30 e

Dettagli

CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl ALCAMO. Settore Servizi Economico Finanziari

CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl ALCAMO. Settore Servizi Economico Finanziari CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl ALCAMO Settore Servizi Economico Finanziari Procedura negoziata ai sensi dell art. 125 del d.lgs. n.163/2006 e s.m.i. per il conferimento del servizio di intermediazione assicurativa,

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Via G. Strambio, 9 22030 Eupilio C.F.: 00571510130 BANDO INTEGRALE DI GARA Tel. 031 655 623 Fax 031 657 445 ufficiotecnico@comune.eupilio.co.it Procedura aperta: appalto

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA. Il giorno 27 maggio 2009

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI STAMPA DELLA BROCHURE ARTIGIANATO SARDEGNA IMPORTO PRESUNTO DI GARA EURO 50.

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI STAMPA DELLA BROCHURE ARTIGIANATO SARDEGNA IMPORTO PRESUNTO DI GARA EURO 50. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI STAMPA DELLA BROCHURE ARTIGIANATO SARDEGNA IMPORTO PRESUNTO DI GARA EURO 50.000,00 OLTRE IVA Articolo 1 (Amministrazione Appaltante) Regione Autonoma della

Dettagli

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel.02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.it E indetta con Determinazione Dirigenziale n.246 del 06/03/2007

Dettagli

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N. 2 AUTOVETTURE USATE DI PROPRIETA' DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO (Approvato con determinazione n.286 del 15 maggio 2013 del Servizio Tecnico strumentale, Informatica,

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 1. Organizzazione, Affari Istituzionali e Generali N. 315 del Reg. Data 04/12/2014 N. 1304 del

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI CAPI BOVINI E EQUINI CON IL SISTEMA DELLE OFFERTE SEGRETE.

DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI CAPI BOVINI E EQUINI CON IL SISTEMA DELLE OFFERTE SEGRETE. DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI CAPI BOVINI E EQUINI CON IL SISTEMA DELLE OFFERTE SEGRETE. ARTICOLO 1 _ OGGETTO DELL ASTA E ADEMPIMENTI A CURA DELL AGGIUDICATARIO L'Ente Parco Regionale

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio Piazza Umberto I n. 46, 90030 Palazzo Adriano - Tel. 091.8349911 - Fax 091.8349085 Prot. n. 8212 del 05/09/2014 BANDO

Dettagli

Centro di Informazione Europe Direct - Ragusa

Centro di Informazione Europe Direct - Ragusa prot. 41867 Ragusa, 14/05/2012 Spett.le Ditta Oggetto: Lettera d'invito a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento dell organizzazione e della realizzazione di un Luna Park Europeo Centro

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI AVVISO DI PUBBLICO INCANTO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA TUTELA GIUDIZIARIA DI AMMINISTRATORI COMUNALI, SEGRETARIO GENERALE, DIRIGENTI E DIPENDENTI. LA RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005 REGIONE CAMPANIA - Settore Provveditorato ed Economato - Via P. Metastasio, 25 80125 Napoli - Bando di gara proceduraper l affidamento per un biennio del servizio di stampa e distribuzione dei cedolini

Dettagli

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro viale magna grecia - tel. 0961 / 781467-781472 -781475 fax. 0961/781478 Prot. n. 6852 del 29.12.2009 OGGETTO: Gara Europea Con Procedura

Dettagli

COMUNE DI CUNEO. 2) OGGETTO: copertura assicurativa Responsabilità Civile Patrimoniale della Pubblica Amministrazione.

COMUNE DI CUNEO. 2) OGGETTO: copertura assicurativa Responsabilità Civile Patrimoniale della Pubblica Amministrazione. COMUNE DI CUNEO Prot. n. 61793 BANDO DI GARA DEL GIORNO 12 DICEMBRE 2008 PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1) STAZIONE

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO. Responsabile del procedimento: Arch. Leonello Corsinovi Tel. 055-2372145 E-mail: l.corsinovi@comune.impruneta.fi.

SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO. Responsabile del procedimento: Arch. Leonello Corsinovi Tel. 055-2372145 E-mail: l.corsinovi@comune.impruneta.fi. STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI IMPRUNETA () P.ZZA BUONDELMONTI, 41 (FI) Telefono (055) -203641 / Fax (055) 2036438 www.comune.impruneta.fi.it posta elettronica certificata: comune.impruneta@postacert.toscana.it

Dettagli

Indagine di mercato ai sensi dell art. 125 D.lgs. 163 del 2006. Agli operatori economici interessati. Napoli, 30 settembre 2015

Indagine di mercato ai sensi dell art. 125 D.lgs. 163 del 2006. Agli operatori economici interessati. Napoli, 30 settembre 2015 Indagine di mercato ai sensi dell art. 125 D.lgs. 163 del 2006 Agli operatori economici interessati Napoli, 30 settembre 2015 Oggetto: Indagine di mercato per il noleggio di macchine fotocopiatrici per

Dettagli

Page 1 of 10. 8 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Amministrazione Via Todi, 6 00181 ROMA

Page 1 of 10. 8 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Amministrazione Via Todi, 6 00181 ROMA Page 1 of 10 8 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Amministrazione Via Todi, 6 00181 ROMA AVVISO DI ESIGENZA DI AFFIDAMENTO A SOGGETTO DI FIDUCIA DI SERVIZI ATTINENTI ALL'ARCHITETTURA ED ALL'INGEGNERIA Bando

Dettagli

DIREZIONE ISTITUZIONE ISIDE VIA AURELIO SAFFI 17/C 58100 GROSSETO TEL. 0564 488790 / FAX 0564 488757

DIREZIONE ISTITUZIONE ISIDE VIA AURELIO SAFFI 17/C 58100 GROSSETO TEL. 0564 488790 / FAX 0564 488757 DIREZIONE ISTITUZIONE ISIDE VIA AURELIO SAFFI 17/C 58100 GROSSETO TEL. 0564 488790 / FAX 0564 488757 PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, DI DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

Dettagli

AVVISO. La Responsabile del Procedimento Dott.ssa Maria Teresa Piras

AVVISO. La Responsabile del Procedimento Dott.ssa Maria Teresa Piras AVVISO Oggetto: procedura negoziata mediante cottimo fiduciario per la fornitura, per il periodo di due anni, di PROTESI MAMMARIE, ESPANSORI MAMMARI ED ESPANSORI TISSUTALI E DISPOSITIVI MEDICI destinati

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO CONTRATTI Tel. 090 225512 SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE Raccomandata a.r. uno OGGETTO: Invito a procedura di cottimo fiduciario per affidamento del servizio di copertura

Dettagli

C I T T À DI A L T A M U R A Provincia di Bari

C I T T À DI A L T A M U R A Provincia di Bari C I T T À DI A L T A M U R A Provincia di Bari BANDO DI PROCEDURA APERTA 1) ENTE APPALTANTE: Comune di Altamura Piazza Municipio, 2-70022 Altamura - BAtel. 0803107111 - telefax 0803107204 Indirizzo internet:

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla gara Art.

Dettagli

COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n 4 15020 GABIANO Telf. 0142-945001 Fax 0142-945622 gabiano@ruparpiemonte.it

COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n 4 15020 GABIANO Telf. 0142-945001 Fax 0142-945622 gabiano@ruparpiemonte.it COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n 4 15020 GABIANO Telf. 0142-945001 Fax 0142-945622 gabiano@ruparpiemonte.it ********** AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA A CORPO DI CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Settore Provveditorato ed Economato Tel. 095/7435606 N di Prot.... Allegati n. Oggetto: Gara mediante procedura negoziata per l acquisto di presidi dedicati per iniettori automatici COVIDIEN. Spett.le

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Prot. n.862/c14i Montesilvano, 6 Febbraio 2014 BANDO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n.862/c14i Montesilvano, 6 Febbraio 2014 BANDO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n.862/c14i Montesilvano, 6 Febbraio 2014 BANDO IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta Formativa relativo all a.s. 2013/2014; VISTO il Decreto Interministeriale n. 44 del 1/02/2001 ed

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA PER UN TRIENNIO

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA PER UN TRIENNIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA PER UN TRIENNIO 1.OGGETTO Oggetto della presente gara è l affidamento del servizio

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 S.C. TECNICO-MANUTENZIONE Prot. N. 0138889/B05 Torino, 18.11.2008 RACCOMANDATA

Dettagli

COMUNE DI BISIGNANO P R I M O S E T T O R E UFFICIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO. Prot. N 7440 Bisignano, 29 aprile 2013 A V V I S O I N V I T O

COMUNE DI BISIGNANO P R I M O S E T T O R E UFFICIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO. Prot. N 7440 Bisignano, 29 aprile 2013 A V V I S O I N V I T O Pagina 1 di 6 COMUNE DI BISIGNANO (Provincia di Cosenza) 87043 - Piazza Collina Castello Tel. 0984/951071 Fax 0984/951178 C.F. e P.I. 00275260784 PEC: comune.bisignano@mailcertificata.biz P R I M O S E

Dettagli

BANDO DI GARA. per la realizzazione del Portale Web delle Terre del Mincio www.terredelmincio.it

BANDO DI GARA. per la realizzazione del Portale Web delle Terre del Mincio www.terredelmincio.it BANDO DI GARA per la realizzazione del Portale Web delle Terre del Mincio www.terredelmincio.it 1. STAZIONE APPALTANTE. PARCO DEL MINCIO Piazza Porta Giulia 10, 46100 MANTOVA - Codice fiscale: 93006600204

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI REGOLANTI LA VENDITA

CONDIZIONI GENERALI REGOLANTI LA VENDITA Comune di CORNATE D'ADDA Provincia di Monza Brianza SETTORE LAVORI PUBBLICI - ECOLOGIA BANDO D ASTA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI IN COMUNE DI CORNATE D ADDA CASCINA BRUGHEE FG. 2 MAPPALE 184 SUB. 703

Dettagli

COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia

COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia Servizio Provveditorato - Economato tel. 041/5798396/ fax. 041/5798375 e-mail: economato@comune.mirano.ve.it Resp. Proc.to: Ennio Favaro ASTA PUBBLICA PER L'ALIENAZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA L Amministrazione Comunale di Levanto intende concedere in locazione una unità immobiliare

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ECOLOGIA E POLIZIA PROVINCIALE Via Cadello, 9/b - 09121 Cagliari Tel. 4092851-4092795 Fax 4092865

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ECOLOGIA E POLIZIA PROVINCIALE Via Cadello, 9/b - 09121 Cagliari Tel. 4092851-4092795 Fax 4092865 PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ECOLOGIA E POLIZIA PROVINCIALE Via Cadello, 9/b - 09121 Cagliari Tel. 4092851-4092795 Fax 4092865 AVVISO PROCEDURA APERTA Vendita mezzi pesanti operativi

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 483514470C BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) STAZIONE APPALTANTE: Città di Mesagne Servizio Affari generali Appalti e Contratti - Via Roma n. 4-72023 Mesagne (BR), tel. 0831 732241 0831 732253,

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997

CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997 CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997 Protocollo n.... Caltanissetta, lì... Via Boccaccio, n. 16 Caltanissetta Risposta a Nota n.... Tel.0934-530511 - Fax

Dettagli

BANDO PER L AFFIDAMENTO A TRATTATIVA PRIVATA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI.

BANDO PER L AFFIDAMENTO A TRATTATIVA PRIVATA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI. BANDO PER L AFFIDAMENTO A TRATTATIVA PRIVATA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI. Oggetto del presente bando: Questo Comune intende affidare il servizio di Assistenza domiciliare in favore di

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DI MESSINA

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DI MESSINA ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DI MESSINA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA SERVIZIO COPERTURA ASSICURATIVA IMMOBILI IACP CIG 5639276F68 SEZIONE I. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1. Ente appaltante:

Dettagli

UNIONE DI COMUNI DELLA MESSAPIA

UNIONE DI COMUNI DELLA MESSAPIA UNIONE DI COMUNI DELLA MESSAPIA CAVALLINO-LIZZANELLO - Provincia di Lecce Tel.0832/613120-Fax 0832/612951-C.F. e P.I. 03628950754- Via De Dominicis 5 73020 CAVALLINO (LE) *************************************************************

Dettagli

COMUNE DI ALLERONA Provincia di Terni Tel. 0763/628312 - fax 0763/628117

COMUNE DI ALLERONA Provincia di Terni Tel. 0763/628312 - fax 0763/628117 COMUNE DI ALLERONA Provincia di Terni Tel. 0763/628312 - fax 0763/628117 BANDO INTEGRALE DI GARA Procedura aperta: appalto per la Fornitura di Energia Elettrica e gas naturale periodo 01.01.2008-31.12.2008

Dettagli

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012 Istituto Tecnico Statale per Ragionieri e Geometri " Enrico Fermi " Via S. G. Bosco, 17-10073 Cirié (TO) - tel. 011.9214575 011.9210546 fax 011.9214267- e-mail: fermi@icip.com sito internet: http://istitutofermicirie.it

Dettagli

DETERMINAZIONE COPIA Reg. 1^A.F.- 6 serv. n 28 del 23 settembre 2009 Reg. Gen. n. 915 del 24 settembre 2009. Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE COPIA Reg. 1^A.F.- 6 serv. n 28 del 23 settembre 2009 Reg. Gen. n. 915 del 24 settembre 2009. Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania Via Aurelio Spampinato n 28 95031 (CT ) tel. 095/7606111 fax 0957692771 1^AREA FUNZIONALE 6 SERVIZIO Gare e Contratti DETERMINAZIONE COPIA Reg. 1^A.F.- 6 serv. n 28

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 13/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre per l'affidamento lavori di "Realizzazione impianto

Dettagli

Funzione Gare. Spett.le Ditta. A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente. PROT. n 1307 del 01/04/15. Roma, 1 aprile 15

Funzione Gare. Spett.le Ditta. A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente. PROT. n 1307 del 01/04/15. Roma, 1 aprile 15 Spett.le Ditta A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente PROT. n 1307 del 01/04/15 Roma, 1 aprile 15 Oggetto: realizzazione di un nuovo sito web per la Fondazione. CIG La Fondazione Teatro dell

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara per l acquisto di n. 2 macchine agricole per l Azienda Sperimentale Regionale Improsta. Importo

Dettagli

COMUNE DI MILZANO Piazza Roma, 1 25020 Milzano (Bs) Tel. 030954654 Fax 030954428 Ufficio Ragioneria ragioneria@comune.milzano.bs.

COMUNE DI MILZANO Piazza Roma, 1 25020 Milzano (Bs) Tel. 030954654 Fax 030954428 Ufficio Ragioneria ragioneria@comune.milzano.bs. Milzano, 27.05.2013 Prot. n._3487 COMUNE DI MILZANO Piazza Roma, 1 25020 Milzano (Bs) Tel. 030954654 Fax 030954428 Ufficio Ragioneria ragioneria@comune.milzano.bs.it BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO MEDIANTE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA Guardia di Finanza FONDO DI ASSISTENZA PER I FINANZIERI Ufficio di Segreteria Viale XXI Aprile, 51 00162 Roma Tel. 06/44221 Fax. 06/44222348 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO

Dettagli