Col Patrocinio della Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Col Patrocinio della Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna"

Transcript

1

2 Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO Col Patrocinio della Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna PROVINCIA DI NUORO COMUNE DI GAVOI COMUNE DI LODINE

3 Dieci anni sono un traguardo importante. E il festival di Gavoi li ha raggiunti in salute. Sono stati anni di evoluzione in cui da questo magnifico angolo di mondo si sono originati incontri, dibattiti, scambi. E dove ognuno delle decine di migliaia di visitatori, ha potuto trovare una propria risposta alle mille domande che solo i buoni libri e i buoni autori sanno porre. Dieci anni in cui si è assodato un modello in controtendenza rispetto ai modelli televisivi che animano altre kermesse letterarie. Gavoi è sempre di più un territorio vocato alla cultura anche grazie al suo Festival, ma questo Festival senza la passione di Gavoi e l entusiasmo del suo pubblico non avrebbe mai potuto nemmeno sperare di raggiungere il decennale. Sulle piazze e sulle strade del paese si sono alternati, nel corso di questi dieci anni, quasi mille ospiti: scrittori, attori, musicisti, giornalisti, politici. Ognuno di loro ha saputo interpretare lo spirito che ha reso il Festival Letterario della Sardegna, a Gavoi, uno fra gli appuntamenti considerati di importanza Nazionale anche dal recente Rapporto sulla Promozione della Lettura in Italia, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e curato dal Forum del Libro. Abbiamo dieci anni dunque, ma vogliamo ancora crescere. Per noi del Festival di Gavoi i libri e la lettura sono una cosa talmente seria che riusciamo persino a farla sembrare lieve. Il pubblico che invade il paese nei quattro giorni della manifestazione è un esercito armato di entusiasmo e curiosità. In dieci anni questo appuntamento è diventato talmente atteso che non dobbiamo fare altro che annunciarne, di volta in volta, la data. Questa fiducia è il traguardo più ambito che potessimo raggiungere. Faremo del nostro meglio per esserne degni anche per i prossimi dieci anni e oltre. Grazie. 3

4 Giovedì 4 luglio 2013 BINZADONNIA - GIARDINO COMUNALE VIALE REPUBBLICA Ore Inaugurazione Ore L Isola delle Storie, Concerto per l Europa a Gavoi Ensemble Christopher Dell (Germania) vibrafono e direzione Gavino Murgia (Italia) sassofono Nicolas Simion (Romania) clarinetto Maciej Fortuna (Polonia) tromba Lelio Giannetto (Italia) contrabbasso Wolfgang Reisinger (Austria) batteria In occasione della decima edizione del Festival Letterario della Sardegna, si costituisce un particolare ensemble musicale. All insegna de L Isola delle Storie, Concerto per l Europa a Gavoi sei musicisti intraprenderanno un entusiasmante viaggio musicale condividendo ed esplorando diversi punti di vista sulle sonorità europee. Il progetto nasce dall idea della direttrice generale del Goethe-Institut in Italia, Susanne Höhn, di portare e far incontrare a Gavoi solisti di altissimo livello, provenienti da cinque diversi Paesi Europei, chiedendo loro di elaborare ed eseguire in loco un programma unico nel suo genere. Ogni musicista dell ensemble presenterà così una propria composizione, facendo confluire la propria esperienza nella musica collettiva. Guidati dal vibrafonista Christopher Dell, ogni brano verrà adeguato allo spirito del Festival ed eseguito, dunque, in prima assoluta. I giorni prima del Festival i sei musicisti s incontreranno per la prima volta a Gavoi, suoneranno e improvviseranno assieme, si ascolteranno a vicenda, si scambieranno idee e opinioni e si esibiranno per un pubblico molto particolare, in un luogo speciale. Un incontro culturale che si tradurrà in un esperienza sensoriale di musica europea per Gavoi - il pubblico non dovrà far altro che lasciarsi stupire. Quando un viaggio è riuscito, il viaggiatore trova qualcosa, che in patria non avrebbe mai potuto scoprire. (Citazione: Probst, Peter: Gavoi. Ein sardisches Tagebuch Hagen-Berchum 2013, S. 84) Progetto in collaborazione e con il sostegno di Goethe-Institut Forum Austriaco di Cultura di Roma Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia Istituto di Cultura Polacco di Roma EUNIC Banca di Sassari Associazione L Isola delle Storie 4

5 PROGRAMMA Venerdì 5 luglio 2013 PRELUDI MUSICALI Damiano Lai ORGANETTO DIATONICO CUNCORDU BOLOTHANESU TOTTOI ZOBBE BASSU: Antonio Are CONTRA: Peppe Pinna BOGHE: Tinu Careddu MESU BOGHE: Franco Nieddu Precede l incontro Omaggio a Franco Solinas, legge Lea Karen Gramsdorff Ore S ANTANA E SUSU DAL BALCONE Zita Dazzi incontra Andrea Canobbio Precede l incontro preludio musicale Omaggio a Franco Solinas, legge Lea Karen Gramsdorff Ore SANT ANTIOCRU MEZZOGIORNO DI FUOCO Elogio alla cialtroneria Andrea Ballarini e Stefano Brusadelli modera Federico Taddia Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE LEGGEVO CHE ERO Reading I grandi leggono il loro libro preferito da piccoli Massimo Cirri legge Zanna Bianca di Jack London Precede l incontro preludio musicale Ore BINZADONNIA - GIARDINO COMUNALE Reading Critica della ragion satirica Con Vauro Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Gek Tessaro: un ladro di bestiame in Sardegna Rubare il bestiame rende felici? Con Gek Tessaro e Federico Taddia Precede l incontro Omaggio a Franco Solinas, legge Lea Karen Gramsdorff Ore PIAZZA MESUBIDDA SCRITTURE GIOVANI Chiara Valerio incontra Alex Wheatle e Marta Pastorino Traduce Juana Sommermann Weber Letture di Alessandro Melis in collaborazione con British Council e Lìberos 5

6 Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Teo e gli altri Raccontare le emozioni tra verità e finzione Francesca Casula incontra Zita Dazzi Precede l incontro preludio musicale Omaggio a Franco Solinas, legge Lea Karen Gramsdorff Ore SANT ANTIOCRU POVERA PATRIA Loredana Lipperini incontra Paola Mastrocola Ore DIDOVA SCUOLA ELEMENTARE Guerrino detto il Meschino Spettacolo di Burattini con Linda Di Giacomo L avventuroso viaggio di formazione di Guerrino detto il Meschino, in luoghi sconosciuti, tra popoli e meraviglie di ogni genere, draghi e maghi, e... Precede l incontro Omaggio a Franco Solinas, legge Lea Karen Gramsdorff Ore SANT ANTIOCRU STORIE DI ALTRI LUOGHI Saverio Simonelli incontra Robert Hültner Traduce Soledad Ugolinelli in collaborazione con goethe-institut Sabato 6 LUGLIO 2013 PRELUDI MUSICALI KANGBE afro trio DJEMBÈ PIANOFORTE: Roberto Putzu DJEMBÈ: Andrea Cabras SANGBANG: Luca Deriu Ore 9.00 *LODINE - BELVEDERE PIAZZA SAN GIORGIO IL MATTINO HA L ORO IN BOCCA Il tempo senza lavoro Corrado Mandreoli incontra Massimo Cirri e le lavoratrici Agila ex Eutelia Tiziana Crostelli e Paola Fontana *È previsto un servizio di navetta gratuito Partenza dalla Rotonda ore 8.15 / 8.30 / 8.45 Precede l incontro Omaggio ai Fratelli Grimm, legge Marco Spiga Ore S ANTANA E SUSU DAL BALCONE Zita Dazzi incontra Maurizio De Giovanni 6

7 Precede l incontro Preludio musicale Omaggio ai Fratelli Grimm, legge Marco Spiga Ore SANT ANTIOCRU MEZZOGIORNO DI FUOCO L Italia vista dalla luna Susanne Höhn e Alison Driver modera Federico Taddia Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE LEGGEVO CHE ERO Reading I grandi leggono il loro libro preferito da piccoli Lorenzo Amurri legge La storia infinita di Michael Ende Precede l incontro preludio musicale Ore BINZADONNIA - GIARDINO COMUNALE Reading Il pasticciaccio Con Fabrizio Gifuni Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Frankenteen, anatomia di un adolescenza Con Sara Colaone Precede l incontro Omaggio ai Fratelli Grimm, legge Marco Spiga Ore PIAZZA MESUBIDDA SCRITTURE GIOVANI Chiara Valerio incontra Anna Maria Falchi e Marco Porru Letture di Alessandro Melis in collaborazione con Lìberos Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Le orme delle fiabe Quando i luoghi raccontano la fantasia Francesca Casula incontra Saverio Simonelli Precede l incontro preludio musicale Omaggio ai Fratelli Grimm, legge Marco Spiga Ore SANT ANTIOCRU STORIE DI ALTRI LUOGHI Loredana Lipperini incontra Antonio Skármeta Traduce Juana Sommermann Weber Letture di Marco Spiga Ore DIDOVA SCUOLA ELEMENTARE Il cuore di Chisciotte di e con Gek Tessaro Il cuore dei matti, il cuore dei bambini, il cuore degli alberi, il cuore dei giardini, il cuore di mia madre, il cuore della notte, il cuore generoso, il cuore di Chisciotte... 7

8 Precede l incontro Omaggio ai Fratelli Grimm, legge Marco Spiga Ore SANT ANTIOCRU POVERA PATRIA Fate bei sogni Incontro con Massimo Gramellini Letture di Elisa Galletta Dopo la mezzanotte BINZADONNIA - GIARDINO COMUNALE IL DOPO FESTIVAL Digestivo con l autore, versano il mirto gli autori del Festival Domenica 7 luglio 2013 PRELUDI MUSICALI FRANCESCO BACHIS & ARROGALLA TROMBA: Francesco Bachis LIVE ELECTRONICS: Frantziscu Medda Arrogalla Precede l incontro Omaggio a Italo Calvino, legge Simeone Latini Ore S ANTANA E SUSU DAL BALCONE Zita Dazzi incontra Marco Malvaldi Precede l incontro preludio musicale Omaggio a Italo Calvino, legge Simeone Latini Ore SANT ANTIOCRU MEZZOGIORNO DI FUOCO Segreti e bugie Gianluigi Nuzzi e Loredana Lipperini modera Federico Taddia Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE OMAGGIO A ROBERTO DENTI Reading Il ragazzo si è impegnato a crescere Un percorso di parole, suoni e immagini per ricordare Roberto Denti con gli autori e gli operatori dello Spazio Ragazzi Precede l incontro preludio musicale Ore BINZADONNIA - GIARDINO COMUNALE Reading Apnea Con Lorenzo Amurri Letture di Daniele Monachella 8

9 Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Teste Toste Con Federico Taddia Precede l incontro Omaggio a Italo Calvino, legge Simeone Latini Ore PIAZZA MESUBIDDA SCRITTURE POETICHE Chiara Valerio incontra Ruxandra Cesereanu e Karl Lubomirski traduce Giovanni Magliocco Letture di Alessandro Melis in collaborazione con Lìberos Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia Forum Austriaco di Cultura Roma Ore DIDOVA SCUOLA ELEMENTARE Mano felice con Alessandro Sanna Acqua, aria, terra, fuoco: il mondo nelle mani e le mani disegnano, felici Precede l incontro preludio musicale Omaggio a Italo Calvino, legge Simeone Latini Ore SANT ANTIOCRU POVERA PATRIA Un incontro con Simonetta Agnello-Hornby 9

10 LABORATORI Venerdì 5 luglio 2013 Ore Scuola Elementare - Aula 1 I senza parole Laboratorio di narrazione e illustrazione con Emanuela Nava e Desideria Guicciardini PER BAMBINI DA 4 A 8 ANNI Su prenotazione - max 25 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 2 Greguerias Laboratorio di illustrazione con Allegra Agliardi PER BAMBINI DAI 7 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 3 Riflessi di luce Laboratorio d arte a cura di Gianni Atzeni PER BAMBINI DA 6 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Palco esterno Ravanello cosa fai? Come creare un piccolo orto in diretta, con tanto di irrigazione! Con Evelise Obinu Associazione Punti di Vista in collaborazione con Emanuele Ortu PER BAMBINI DA 5 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare Aula 1 Saper guardare... Incontro/Laboratorio di illustrazione con Allegra Agliardi PER BAMBINI DA 8 A 12 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 4 Senza trucco e senza inganno... Giochiamo con il corpo tra finzione e realtà Laboratorio Danza Teatro delle ombre di e con Rita Deiola PER BAMBINI DA 5 A 7 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Gazebo WUNDERKAMMER Il mondo in una scatola Laboratorio di creazione di scatole dei sogni... con Marissa Morelli e Max Rommel PER BAMBINI DA 7 A 100 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti 10

11 Ore Scuola Elementare Aula 2 OMAGGIO A MARIA LAI Curiosape e i suoi fratelli Laboratorio di creazione di personaggi e di storie bambine a partire da Curiosape di Maria Lai a cura di Maria Francesca Porcella Associazione Scioglilibro PER BAMBINI DA 3 A 5 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 1 Un Graphic Novel al giorno Laboratorio di fumetto con Sara Colaone PER RAGAZZI DA 13 A 17 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 4 LEGGEVO CHE ERO - Se telefonando... Il tuo libro preferito: mezzo minuto e un telefonino per raccontarcelo. con Emanuele Ortu PER TUTTI Su prenotazione - max 25 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 2 Io disegno... Laboratorio di illustrazione con Allegra Agliardi PER BAMBINI DA 7 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare Gazebo WUNDERKAMMER Il mondo in una scatola Laboratorio di creazione di scatole dei sogni... con Marissa Morelli e Max Rommel PER BAMBINI DA 7 A 100 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Sabato 6 luglio 2013 Ore Scuola Elementare - Aula 1 Strega comanda color Laboratorio con Alessandro Sanna PER BAMBINI DA 4 A 6 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 2 Come si illustra una storia. Margherita a piedi nudi Laboratorio di narrazione e illustrazione con Emanuela Nava e Desideria Guicciardini PER RAGAZZI DA 9 A 12 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 3 Riflessi di luce Laboratorio d arte a cura di Gianni Atzeni PER BAMBINI DA 6 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti 11

12 Ore Scuola Elementare - Palco esterno Il trucco c è ma è dentro di me Laboratorio di Anatomia per bambini, manuale, colorato e divertente A cura del Museo MAN di Nuoro con Gianluca Mele PER BAMBINI DA 6 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare Aula 1 Il diario di Babborcu Laboratorio di narrazione e illustrazione con Eva Rasano PER BAMBINI DA 6 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 4 Senza trucco e senza inganno... Giochiamo con il corpo tra finzione e realtà Laboratorio Danza Teatro delle ombre di e con Rita Deiola PER RAGAZZI DA 8 A 11 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Gazebo WUNDERKAMMER Il mondo in una scatola Laboratorio di creazione di scatole dei sogni... con Marissa Morelli e Max Rommel PER BAMBINI DA 7 A 100 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Ore Scuola Elementare Aula 2 OMAGGIO A MARIA LAI Colore, terra e fili Laboratorio di creazione artistica ispirato a Maria Lai a cura del Consorzio per la Pubblica Lettura S. Satta di Nuoro PER BAMBINI DA 5 A 7 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 1 Personaggi con le mani Laboratorio di costruzione di burattini con Linda di Giacomo PER BAMBINI DAI 7 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 4 LEGGEVO CHE ERO - Se telefonando... Il tuo libro preferito: mezzo minuto e un telefonino per raccontarcelo. con Emanuele Ortu PER TUTTI Su prenotazione - max 25 iscritti 12

13 Ore Scuola Elementare - Aula 2 Scrivegnando Laboratorio di fumetto con Manuelle Mureddu PER BAMBINI DA 7 A 10 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Ore Scuola Elementare Gazebo WUNDERKAMMER Il mondo in una scatola Laboratorio di creazione di scatole dei sogni... con Marissa Morelli e Max Rommel PER BAMBINI DA 7 A 100 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti DOMENICA 7 luglio 2013 Ore Scuola Elementare - Aula 1 Melacanti Laboratorio con Allegra Agliardi PER BAMBINI DA 3 A 6 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 2 L invasione dei Fantanimali Laboratorio di illustrazione con Eva Rasano PER BAMBINI DA 6 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 3 Kriorbs Performance a cura di Gianni Atzeni musiche di Roberto Zanata e Marco Ferrazza PER BAMBINI DA 0 A 99 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Palco esterno Magie di luce Laboratorio d arte e scienza a cura del Consorzio per la Pubblica Lettura S. Satta di Nuoro PER BAMBINI DA 6 A 10 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Ore Scuola Elementare Aula 1 Il filo d oro del mare Incontro con la scrittrice Emanuela Nava PER RAGAZZI DAI 9 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 4 Senza trucco e senza inganno... Giochiamo con il corpo tra finzione e realtà Laboratorio Danza Teatro delle ombre di e con Rita Deiola PER RAGAZZI DAI 12 ANNI E ADULTI CURIOSI Su prenotazione - max 20 iscritti 13

14 Ore Scuola Elementare - Gazebo WUNDERKAMMER Il mondo in una scatola Laboratorio di creazione di scatole dei sogni... con Marissa Morelli e Max Rommel PER BAMBINI DA 7 A 100 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti Ore Scuola Elementare Aula 2 OMAGGIO A MARIA LAI L arte è come un gioco Utilizzando stoffa, ago, fili, forbici, scopriamo insieme i trucchi dell arte-gioco di Maria Lai A cura del Museo MAN di Nuoro con Pasqualina Schintu PER BAMBINI DAGLI 8 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 1 Truccabimbi Il trucco c è e si vede: che bello! con Linda di Giacomo PER BAMBINI DAI 7 ANNI E ADULTI DI TUTTE LE ETÀ Ore Scuola Elementare - Aula 4 LEGGEVO CHE ERO - Se telefonando... Il tuo libro preferito: mezzo minuto e un telefonino per raccontarcelo. con Emanuele Ortu PER TUTTI Su prenotazione - max 25 iscritti Ore Scuola Elementare - Aula 2 Tra le pieghe dell immaginazione Laboratorio di illustrazione con Desideria Guicciardini PER BAMBINI DA 7 A 10 ANNI Su prenotazione - max 20 iscritti Ore Scuola Elementare Gazebo WUNDERKAMMER Il mondo in una scatola Laboratorio di creazione di scatole dei sogni... con Marissa Morelli e Max Rommel PER BAMBINI DA 7 A 100 ANNI Su prenotazione - max 15 iscritti 14

15 L accesso ai laboratori è consentito previa prenotazione online per la metà dei posti disponibili. L altra metà dei posti è prenotabile in loco durante ciascuna giornata del festival secondo i seguenti orari: mattina: dalle 8.30 alle pomeriggio: dalle alle I partecipanti ai laboratori dovranno presentarsi muniti della liberatoria firmata da un genitore e scaricabile online dal sito alla sezione Festival > Laboratori. Chi si è prenotato, deve essere alla Scuola Elementare 15 minuti prima dell inizio del laboratorio scelto, così da consentire un regolare afflusso alle attività. Chi non si presenta entro i termini indicati, perde automaticamente il diritto a partecipare al laboratorio. Per le prenotazioni on line inviare mail a o contattare il numero dalle ore 8.00 alle

16 MOSTRE, SPETTACOLI E CINEMA MOSTRE Museo Comunale - Ex Casa Lai Via Margherita Dal 5 al 7 luglio 2013 dalle alle MAN Secondo e terzo piano IL MAN ALL ISOLA DELLE STORIE ROSANNA ROSSI Testimonianze Per il ciclo La Sardegna in astratto il Museo MAN, in occasione del Festival Letterario della Sardegna L Isola delle Storie, è lieto di annunciare l inaugurazione della mostra Testimonianze di Rosanna Rossi. Il progetto, ideato dal Museo MAN e coordinato da Giovanni Curreli, Enrico Piroddi, Giovanni Pisano e Alessandra Pinna, ricostruisce l intenso percorso artistico di Rosanna Rossi attraverso una selezione di opere astratte realizzate tra i primi anni 70 e i giorni nostri. La mostra racconta la coraggiosa ricerca pittorica di uno tra i più innovativi e apprezzati autori sardi degli ultimi cinquant anni. Prive di un fuoco definibile, le opere di Rosanna Rossi presentano confini impalpabili, determinati esclusivamente dalla dimensione fisica della tela. Apparentemente ordinati e sequenziali, i lavori realizzati a partire dall inizio degli anni Settanta sono in realtà caratterizzati da accelerazioni e continue deviazioni che trasformano i punti in segmenti e le linee rette in tracciati ondulati. Ciò che ne deriva è l emersione volontaria di elementi intermedi, normalmente considerati secondari: il vuoto tra i pieni, le pause di luce, la tensione fra i campi grafici. Rosanna Rossi nasce a Cagliari nel 1937, dove tuttora vive e lavora. Terminati gli studi presso l Istituto d Arte Zileri di Roma, nel 1958 torna in Sardegna dove inizia a esporre con regolarità. È tra gli artisti fondatori di Studio 58, un gruppo di libero dibattito orientato al rinnovamento dei linguaggi artistici e alla promozione dell attività espositiva. Con il gruppo espone in diverse occasioni, presentando in un primo momento opere caratterizzate da una figurazione espressiva alterata da suggestioni materiche, in contrasto con i linguaggi folcloristici della pittura locale. Nel decennio seguente la ricerca di Rosanna Rossi si orienta verso l astrazione, facendo interagire reminescenze naturalistiche nell uso del colore e connotazioni segniche di matrice neoinformale. Da allora, pur con periodici sconfinamenti nell ambito del ready-made, l artista ha sempre mantenuto un ambivalenza progettuale, oscillando tra un ordine costruttivo di ascendenza concreta e soluzioni astratte 16

17 materico-espressive, a cui ha unito una ricerca parallela nell ambito dell assemblaggio, con l utilizzo di materiali poveri o d uso comune per la realizzazione di oggetti scultorei e installazioni. La forza del lavoro di Rosanna Rossi, presentato, in quasi sessant anni di attività, in contesti prestigiosi, sia in Italia che all estero, è testimoniata dai numerosi testi critici a lei dedicati da autori come Gillo Dorfles, Lea Vergine, Marisa Volpi, Tommaso Trini, Enrico Crispolti, Fred Licht, Marcello Venturoli, Maria Luisa Frongia, Mario Ciusa Romagna, Salvatore Naitza, Placido Cherchi e altri. La Sardegna in astratto è un ciclo ideato dal Museo MAN dedicato all astrazione nella produzione artistica degli ultimi cinquant anni. Il ciclo prevede una serie di mostre personali di artisti sardi di nascita o di residenza che, sin dagli anni Settanta e in alcuni casi anche precedentemente - hanno sviluppato una ricerca nel campo dell astrazione e che ancora oggi sono attivi nei circuiti nazionali. La rassegna mira a mettere in luce variazioni e ricorrenze delle diverse produzioni, affiancando lavori storici e opere di recente realizzazione. Il primo appuntamento del ciclo, che si è tenuto al Museo MAN nei mesi di maggio e giugno del 2013, è stato dedicato a Italo Antico (Cagliari, 1934). Dall 8 luglio al 1 settembre 2013 aperto sabato e domenica dalle 9.30 alle e dalle alle Oppure su appuntamento / A cura del MAN - Museo d Arte Provincia Nuoro Piano Terra L ISOLA DELLE STORIE presenta Raccontami La Tua Impresa Un progetto in collaborazione con la Camera di Commercio di Nuoro e la partecipazione di alcune aziende appartenenti alla CCIAA Video-racconto durata 35 presentazione in loop Il mio lavoro Esposizione di oggetti e creazioni L Isola delle Storie narra appunto delle storie, trame di vite, di luoghi, vicini e lontani, guardate da punti di vista differenti, appoggiate su altre prospettive, visioni di culture conosciute, oppure ignorate, o forse solo inesplorate. Sono idee e visioni che forse, per chi le ascolta, possono diventare provocazione e ispirazione, come scintille inaspettate che an- 17

18 dranno ad alimentare l estro creativo di altre storie che continueremo a raccontare. Attraverso l ideazione e la realizzazione di un video, in collaborazione con la Camera di Commercio di Nuoro, L Isola delle Storie prova dunque a raccontare il territorio, questa provincia, con la voce e le immagini di chi questo luogo lo abita, ci vive e sceglie di lavorarci, puntando su se stesso, inseguendo la propria idea, quella trama, quel filo, che porrà le basi per la realizzazione di un progetto di lavoro, ma anche di vita. La struttura narrativa del video si completa con l esposizione di alcuni oggetti e creazioni che rappresentano lo spirito dell azienda. MOSTRE ALL APERTO Centro storico di Gavoi Dal 4 al 7 luglio 2013 Istranzadura A cura di Daniela Zedda In esposizione lungo le strade del paese le fotografie degli ospiti della IX edizione del Festival di Gavoi. I rituali dell ospitalità hanno attraversato il tempo e Daniela Zedda li ha riprodotti nei ritratti degli ospiti stranieri, nelle case e nelle strade di Gavoi dove, secondo il rito, s istranzu diventa straniero accolto. BAM PER L ISOLA DELLE STORIE Ci piace pensare che esista un nuovo percorso per la creazione di un artigianato contemporaneo e sostenibile, dove il rispetto per la tradizione e la ricerca dell innovazione camminino insieme tenuti per mano. Per il 10 anno del festival letterario L Isola delle Storie abbiamo voluto muoverci in ambiti differenti con 3 progetti complementari. L isola del pensiero e del riposo - In piazza San Gavino, fioriere in acciaio corten dividono la piazza in due, ritmano lo spazio cinque alberi, mentre le nostre sedute in acciaio e sughero inseguono l ombra e offrono riposo al lettore stanco. Libro bianco - Un omaggio, una idea regalo per il 10 compleanno del festival. Un libricino bianco su cui prendere appunti, disegnare o iniziare a scrivere la propria storia. Un segnalibro in metallo con campanaccio. Si può trovare presso i punti libreria per un sostegno concreto a L Isola delle Storie. Scenografie palchi - Grazie alla collaborazione con il grafico Angelo Monne nasce la scenografia per i palchi dell isola delle storie. Figure umane ed animalesche su zampe esili e slanciate guardano e ascoltano meravigliate gli strani personaggi che siedono davanti a loro. Il gazebo BAM offre riparo dal sole e definisce lo spazio. Sedute, tavoli e complementi rendono funzionale l ambiente. 18

19 MOSTRE DI ILLUSTRAZIONE Scuola Elementare - via Salvatore Canio Dal 5 al 7 luglio 2013 dalle 9.00 alle e dalle alle LEGGEVO CHE ERO Ritratti con libro d infanzia A cura di Andersen Una galleria di circa un centinaio di ritratti fotografici di Mara Pace, che immortalano personalità del mondo dell editoria ragazzi in posa con il libro d infanzia che più di altri ha contribuito a renderli l adulto di oggi. Non un indagine sui gusti, quelli si formano pian piano, ma sull innesco dell amore per i libri e la lettura sottolineano gli ideatori dell iniziativa, Barbara Schiaffino e Anselmo Roveda, coordinatori della rivista Andersen che promuove il progetto insieme a Bologna Children s Book Fair. Gli scatti sono stati realizzati dalla giornalista e fotografa Mara Pace che nel corso degli ultimi due anni, seguendo tutti gli appuntamenti del libro fiere e festival ha immortalato scrittori, illustratori, editori, librai, giornalisti e studiosi in giro per l Italia. L allestimento della mostra fotografica è stata progettata dallo studio Arteprima. MOSTRA BIBLIOGRAFICA IL TRUCCO C È: SI CHIAMA LIBRO! A cura del Consorzio per la Pubblica Lettura S. Satta di Nuoro e della cooperativa L Aleph Libri da vedere, libri da ascoltare, libri da toccare, libri per giocare. C è sempre un trucco in ogni libro...vieni a scoprirlo. In mostra troverai i libri degli autori presenti al festival e uno spazio per ricordare due grandi artisti e narratori del nostro tempo: Maria Lai e Roberto Denti. CHI DISEGNA LA SUA SCRITTURA È UN GENIO DI NATURA A cura di Manuelle Z. Mureddu Le regole sono poche ma chiare: la gomma non esiste, ciò che scrivi non lo disegni e soprattutto: racconta una storia. I ragazzi delle scuole a confronto con due medium distinti: la scrittura e il disegno. Partendo da due racconti si è arrivati ad altrettante opere a fumetti, travasando sensazioni dalle lettere ai segni e trasformando i suoni in materia. La mostra di tavole a fumetti dei ragazzi delle scuole medie di Gavoi è l ennesima prova che il dialogo tra i mondi non è solo possibile, ma è anche bello. I FANTANIMALI A cura di Eva Rasano Ma cosa è un Coccopardo? E uno Zebrano? Avete mai visto una Maioca? Strane e gigantesche creature, inventate dai bambini della 3ª elementare di Gavoi animeranno con i loro colori i muri della scuola. Invenzione, colore, libertà, divertimento; tutto questo e altro ancora sono i Fantanimali. 19

20 SPETTACOLI Venerdì 5 luglio Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Guerrino detto il Meschino Spettacolo di Burattini con Linda Di Giacomo L avventuroso viaggio di formazione di Guerrino detto il Meschino, in luoghi sconosciuti, tra popoli e meraviglie di ogni genere, draghi e maghi, e... SABATO 6 luglio Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Il cuore di Chisciotte di e con Gek Tessaro Il cuore dei matti, il cuore dei bambini, il cuore degli alberi, il cuore dei giardini, il cuore di mia madre, il cuore della notte, il cuore generoso, il cuore di Chisciotte... DOMENICA 7 luglio 2013 Ore DIDOVA - SCUOLA ELEMENTARE Mano felice con Alessandro Sanna Acqua, aria, terra, fuoco: il mondo nelle mani e le mani disegnano, felici. OMAGGI Come da tradizione ogni incontro è preceduto da un omaggio che il Festival rende a personaggi importanti del mondo della cultura, con letture quest anno di Italo Calvino, di Franco Solinas e dei Fratelli Grimm. Di questi ultimi, in particolare, vengono lette alcune fiabe scelte e riscritte da importanti firme del panorama letterario italiano e tedesco nell ambito del progetto Grimmland promosso dal Goethe-Institut. Venerdì 5 luglio Omaggio a FRANCO SOLINAS legge Lea Karen Gramsdorff Sabato 6 luglio Omaggio ai FRATELLI GRIMM legge Marco Spiga domenica 7 luglio Omaggio a ITALO CALVINO legge Simeone Latini 20

21 SPAZIO CINEMA SALONE PARROCCHIALE Piazza San gavino DOMENICA 7 luglio 2013 dalle ore alle ore e dalle ore alle ore OMAGGIO A MARIA LAI E SALVATORE CAMBOSU L Isola delle Storie in collaborazione con la Fondazione S. Cambosu DALLA PAROLA AL SEGNO Maria Lai e Salvatore Cambosu Regia di Francesco Casu Produzione: Fondazione Salvatore Cambosu Durata 40 Maria e Salvatore La nota artista Maria Lai, recentemente scomparsa ha sempre dichiarato il debito artistico nei confronti del narratore-poeta Salvatore Cambosu che ha indirizzato in maniera fondamentale la formazione dell artista dandole una enorme fiducia nelle sue potenzialità creative e suggerendole originali percorsi di ricerca che l hanno accompagnata per tutta la vita. In una delle sue ultime interviste a novantadue anni rievoca il magico incontro in un avvincente filmato dove l avventura artistica della sua vita diventa un percorso poetico scandito dalle opere che hanno riferimenti diretti o sottili con l intima poetica identitaria dello scrittore orotellese. I quadri, le sculture, i libri cuciti e le installazioni nate sotto l ala del genius poetico cambosiano diventano una partitura visiva che alterna le parole di Maria, cariche di ricordi vivi alle parole profonde del poeta. Un gioco di rimandi segnici che racconta due grandi del novecento sardo, pionieri della ricerca contemporanea. Tutti gli attuali scrittori e artisti sardi sono figli e figlie in modo diretto o indiretto di questo matrimonio artistico fecondo e capace ancora di generare nuove prospettive. Il filmato vuole ripercorrere le tappe principali di questo sodalizio e le avventure che la bambina-artista ha intrapreso nel nome di Cambosu. Un filmato che immerge lo spettatore nella poeticità di entrambi, intrisa di una forte appartenenza identitaria scevra da orpelli stilistici ma tutta proiettata verso moduli espressivi innovativi, contemporanei e fortemente profetici. Il finale del filmato vedrà la consegna all artista del Premio Salvatore Cambosu da parte della fondazione come segno di un legame inscindibile, di un matrimonio artistico, tra l artista e lo scrittore. 21

Alle 16.30 un appuntamento per tutti alla Scuola Elementare, con l incontro tra Federico Taddia e il poliedrico autore Gek Tessaro.

Alle 16.30 un appuntamento per tutti alla Scuola Elementare, con l incontro tra Federico Taddia e il poliedrico autore Gek Tessaro. Comincia alle ore 10.30 il primo appuntamento Dal balcone della decima edizione del Festival Letterario di Gavoi, con la giornalista Zita Dazzi che incontra lo scrittore Andrea Canobbio. Alle ore 12.00,

Dettagli

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie Associazione Agenzia Arcipelago Onlus Comune di Campodimele Festival internazionale della fiaba UN PAESE INCANTATO VIII edizione 2016 (diretto da Giuseppe ERRICO) Racconti fiabeschi, mostre, laboratori

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI FESTE E RICORRENZE Le feste rappresentano esperienze belle e suggestive da vivere e ricordare per

Dettagli

laboratori ANNO SCOLASTICO 2011/2012

laboratori ANNO SCOLASTICO 2011/2012 laboratori ANNO SCOLASTICO 2011/2012 TEATRO DEL VENTO SNC Via Valle, 3 24030 Villa d'adda (BG) tel/fax 035/799829 348/3117058 contatto Chiara Magri info@teatrodelvento.it www.teatrodelvento.it A SCUOLA

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA La lettura e la narrazione sono strumenti essenziali di comunicazione con il singolo bambino e una potente chiave

Dettagli

Libriadi 2016 Autori ospiti

Libriadi 2016 Autori ospiti Libriadi 2016 Autori ospiti Concorso LOGO e MARATONINA DI LETTURA Nicoletta Costa Sono nata a Trieste nel 1953 e qui vivo e lavoro. A 12 anni ho illustrato il mio primo libro Il pesciolino piccolo, pubblicato

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Presentazione attività

Presentazione attività Il re dei Confini - a cura di Alessandro Carboni L'arte, il paesaggio e l'architettura per bambini Presentazione attività Il Re dei confini è un progetto che promuove attività per bambini sull arte, l

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011

laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011 laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011 L'ORTO DELLE ARTI Via Paolo Rembrandt, 49 20147 Milano Tel. 02 4043450 Cell. 347 4817456 enzoguardala@tiscali.it A CACCIA DI STORIE Scuola dell infanzia - Sviluppare

Dettagli

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LibroGiocando è un luogo speciale, nato dall'incontro di professionisti con consolidata esperienza in ambito educativo e formativo, uniti dalla passione per il mondo dell'infanzia

Dettagli

S T U D I O S P A Z I O

S T U D I O S P A Z I O S P A Z I O I nostri corsi 2014 La Cooperativa Co.Re.s.s. attraverso lo Spazio Arte 21, organizza percorsi dedicati alle persone che vogliono scoprire se stesse e le proprie emozioni attraverso l arte

Dettagli

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan)

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) PROGETTO: Una vita, tante storie Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) Introduzione: Il racconto della propria vita è il racconto di ciò che si pensa

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

Museo della Scuola e del Libro per l Infanzia

Museo della Scuola e del Libro per l Infanzia Museo della Scuola e del Libro per l Infanzia ATTIVITA DIDATTICA 2011/12 Visita guidata Destinatari: scuole elementari, medie e superiori; visitatori singoli Dal cortile dell intervallo all aula degli

Dettagli

Lunaria cooperativa sociale

Lunaria cooperativa sociale Al Dirigente scolastico Oggetto: Progetto Il teatrino di Lunaria - Spettacolo La favola di Frya La Cooperativa sociale Lunaria nell ambito del progetto Il teatrino di Lunaria ha costituito una compagnia

Dettagli

LETTORI SENZA FRONTIERE

LETTORI SENZA FRONTIERE con il patrocinio di in collaborazione con LETTORI SENZA FRONTIERE SETTIMANA DEL LIBRO ACCESSIBILE 25-31 ottobre 2014 LABORATORI E INCONTRI PER LE CLASSI DI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE, MEDIA INFERIORE

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini

A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini per i bambini Stagione Prosa di 2008/2009 Direttore Artistico Michele Mirabella A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini Consulenza artistica: Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia-Teatro&Scuola

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

PERIODO E ORARI DI ATTIVITA Da novembre a maggio ore 9,30-11,30. SEDE ATTIVITA Areabambini Gialla. COSTO ATTIVITA Gratuito

PERIODO E ORARI DI ATTIVITA Da novembre a maggio ore 9,30-11,30. SEDE ATTIVITA Areabambini Gialla. COSTO ATTIVITA Gratuito TEATRO E NARRAZIONE AREABAMBINI GIALLA Via degli Armeni, 5 Tel 0573-32640 LINEE GUIDA E OBIETTIVI EDUCATIVI Tutti gli itinerari condividono il presupposto che per il bambino ogni esperienza è frutto di

Dettagli

laboratori per il tempo libero incontri con i genitori

laboratori per il tempo libero incontri con i genitori laboratori per il tempo libero incontri con i genitori da 10 12 a anni fumettiamo EXTRAMEDIALABORATORI ExtraMedia è un progetto dell Unione dei Comuni della Valmarecchia e dei Comuni di Santarcangelo,

Dettagli

TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI.

TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI. TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI. I COLORbandi Sei un sognatore nato? Per te c è il bando IL MIO SOGNO. Ti piacciono i mestieri legati alle tradizioni del nostro Paese? Scegli il bando PETER.

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Scrivere è una parola!

Scrivere è una parola! Scrivere è una parola! Seminario di scrittura condotto da Luca Chieregato Venerdì 15, Sabato 16, Domenica 17 Maggio 2015 Scrivere. Scrivere una parola, metterla sulla pagina, lasciarla respirare. Guardare

Dettagli

per SCUOLE e BIBLIOTECHE

per SCUOLE e BIBLIOTECHE per SCUOLE e BIBLIOTECHE Le nostre attività si svolgono in collaborazione con LIBRERIE 3ELLE ROMA TORINOPAVIA GENOVA EDIZIONI LAPIS PROMOZIONE ALLA LETTURA per scuole e biblioteche Referente: Cristina

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma Torino, 30 settembre 2013 Gentili Dirigenti Scolastici ed Insegnanti, è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma il tuo Natale, promosso dalla Fondazione Ospedale Infantile

Dettagli

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano PITTURA Brera per chi non disegna Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Fotografie di Matteo Girola Obiettivi Formativi del Corso di Diploma

Dettagli

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHEFORTE! Nasce nel 2011 TARGET: Mamme con bambini dai 3 ai 13 anni. Content Labs Presenza sul mercato di siti e blog quasi esclusivamente

Dettagli

La nostra soluzione integrata

La nostra soluzione integrata Avagliano ischool nasce dalla consolidata esperienza in campo editoriale di Avagliano editore, marchio di prestigio dell editoria libraria tradizionale che vanta più di trent anni di attività La casa editrice

Dettagli

ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!)

ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!) ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!) Il valore della lettura Scriveva Gianni Rodari, "il verbo leggere non sopporta l'imperativo". Ed è in effetti impossibile obbligare qualcuno a leggere con

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

LA SCUOLA VA IN LIBRERIA Cartastraccia - Libreria Lovat

LA SCUOLA VA IN LIBRERIA Cartastraccia - Libreria Lovat LA SCUOLA VA IN LIBRERIA Cartastraccia - Libreria Lovat PROPOSTE DIDATTICHE PER LE SCUOLE Perché una gita in libreria?? Perché è un bel luogo, pieno di avventure, di misteri, di cose da scoprire. Perché

Dettagli

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola dell Infanzia MOSTRA DEI LAVORI Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE TEATRALE Scuola Secondaria di 1 grado LABORATORI DI ITALIANO E MUSICA

Dettagli

Superiori: quale scuola scegliere dopo le medie?

Superiori: quale scuola scegliere dopo le medie? Superiori: quale scuola scegliere dopo le medie? A cura dell I.I.S.S. di LERCARA FRIDDI A.S.2013-2014 Progetto P.O.F. UNA BUSSOLA PER ORIENTARSI! DOCENTE: Terrasi Francesca Nuovo impianto organizzativo

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

Laboratorio Artistico-Espressivo AMARE I LIBRI REALIZZANDO UN LIBRO PROGETTO AMICO LIBRO

Laboratorio Artistico-Espressivo AMARE I LIBRI REALIZZANDO UN LIBRO PROGETTO AMICO LIBRO Laboratorio Artistico-Espressivo AMARE I LIBRI REALIZZANDO UN LIBRO PROGETTO AMICO LIBRO Stefania Debole di M. Luna Gambato PREMESSA Realizzare un libro per il bambino significa renderlo attivo e consapevole

Dettagli

Liceo Artistico Statale Aldo Passoni

Liceo Artistico Statale Aldo Passoni Liceo Artistico Statale Liceo Artistico Statale Aldo Passoni Via della Rocca,7-10123 Torino - Tel.: 011.8177377 - Fax: 011.8127290 Mail: istpassoni@tin.it - sito web: http://www.lapassoni.it 1 2 Liceo

Dettagli

Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino

Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino A- Acquisizione di strumenti utili a sviluppare una lettura critica ed autonoma dello spazio; acquisizione

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio.

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio. 1 LA FAMIGLIA 1.1 Lettura primo testo Il prossimo anno l austriaca Alexandra partirà per l Italia. Per quattro mesi frequenterà il liceo a Ravenna. Stamattina ha ricevuto una lettera dalla sua famiglia

Dettagli

informa giugno 15 n. 1 I

informa giugno 15 n. 1 I DUE SGUARDI: UN AFRICA Mostra fotografica - Trento, piazza Fiera - 30 maggio - 2 giugno 2015 informa A febbraio 2012 noi studenti e studentesse trentine abbiamo potuto conoscere la realtà ugandese in un

Dettagli

Team building e volontariato aziendale: nuove proposte per la crescita delle imprese

Team building e volontariato aziendale: nuove proposte per la crescita delle imprese Team building e volontariato aziendale: nuove proposte per la crescita delle imprese Definizioni di volontariato di impresa Il coinvolgimento del personale di un'impresa nella comunità attraverso forme

Dettagli

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO ANICA, TRA PASSATO E FUTURO Documentario di Massimo De Pascale e Saverio di Biagio Regia di Saverio Di Biagio PREMESSA Il rischio di ogni anniversario è quello di risolversi in una celebrazione, magari

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA KazimirMalevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole.

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Alla scoperta di Cinecittà e del cinema. Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Il nostro obiettivo è quello di offrire proposte didattiche

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO Premessa La Scuola Cattolica si differenzia da ogni altra scuola che si limita a formare l uomo, mentre essa si propone

Dettagli

13 novembre 2009. Rassegna Stampa. a cura dell Infopoint del Consiglio Regionale della Puglia

13 novembre 2009. Rassegna Stampa. a cura dell Infopoint del Consiglio Regionale della Puglia 13 novembre 2009 Rassegna Stampa a cura dell Infopoint del Consiglio Regionale della Puglia 14 Novembre 2009 pag. 11 Agenzia n. 3291 13 Novembre 2009 www.consiglio.puglia.it La Puglia religiosa : il tema

Dettagli

Piccola biblioteca. blioteca cresce. Istituto Comprensivo Vicenza 5. Scuola dell infanzia Statale B. Malfermoni

Piccola biblioteca. blioteca cresce. Istituto Comprensivo Vicenza 5. Scuola dell infanzia Statale B. Malfermoni Piccola biblioteca b blioteca cresce Istituto Comprensivo Vicenza 5 Scuola dell infanzia Statale B. Malfermoni La sua organizzazione vuole rispondere all esigenza di offrire al bambino uno spazio/tempo

Dettagli

Scuola d infanzia statale sezione C - a.s. 2014-15

Scuola d infanzia statale sezione C - a.s. 2014-15 Scuola d infanzia statale sezione C - a.s. 2014-15 Ricordi di viaggio Ecco siamo arrivati alla fine di questo anno di scuola. Abbiamo fatto un viaggio nel tempo: le ore, i giorni, le stagioni; i nostri

Dettagli

La musica che ho in mente

La musica che ho in mente SOCIETA FILARMONICA DI BUSSOLENO La musica che ho in mente Concorso per le scuole materne, elementari, medie e liceo del territorio di Bussoleno, Chianocco, Foresto. Concorso dedicato e gestito dalla Società

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

Fare insieme il Pianeta libro

Fare insieme il Pianeta libro Fare insieme il Pianeta libro Forum della Pubblica Amministrazione Roma, 11 maggio 2006 Dipartimento per i beni archivistici e librari Presentazione del sito www.ilpianetalibro.it A cura di Rosario Garra

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Premio Sheikh Zayed per il libro

Premio Sheikh Zayed per il libro Premio Sheikh Zayed per il libro 1 Sommario Nota sul premio...3 Obiettivi del premio...4 I settori del premio...5 Per candidarsi al premio...7 Le regole della giuria...9 Contatti...10 2 Nota sul premio

Dettagli

Piccole Sorprese. La scatola delle emozioni. Il primo cofanetto regalo dedicato solo ai bambini da 0 a 10 anni

Piccole Sorprese. La scatola delle emozioni. Il primo cofanetto regalo dedicato solo ai bambini da 0 a 10 anni Piccole Sorprese La scatola delle emozioni Il primo cofanetto regalo dedicato solo ai bambini da 0 a 10 anni L idea Quando si parla di bambini il più bel dono è ricevere un loro sorriso. E il regalo che

Dettagli

Dopo il Neorealismo anni 60 neorealismo esaurimento trasformazioni economiche sociali culturali boom economico mass media nuove problematiche

Dopo il Neorealismo anni 60 neorealismo esaurimento trasformazioni economiche sociali culturali boom economico mass media nuove problematiche Dopo il Neorealismo Intorno agli anni 60 del XX secolo il neorealismo in Italia conosce un naturale esaurimento viste le profonde trasformazioni economiche ma anche sociali e culturali: il boom economico,

Dettagli

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO Il Master in Reportage di viaggio nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS, la Società Geografica Italiana e il giornalista e fotografo Antonio Politano. L obiettivo

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

Promozione. alla lettura. Catalogo 2014-2015. 1-Tema FESTE E COMPLEANNI

Promozione. alla lettura. Catalogo 2014-2015. 1-Tema FESTE E COMPLEANNI Promozione alla lettura Catalogo -2015 1-Tema FESTE E COMPLEANNI Il catalogo Il catalogo propone un ventaglio molto ampio di proposte, raccolte in funzione dell età dalla primissima infanzia, agli adulti

Dettagli

LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE

LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE CoderDojoUpTo A cura di CoderDojo Sabato 23 gennaio 2016 Dalle 14:30 alle 17:30 L'obiettivo dei nostri coderdojo? Far apprendere le logiche dei linguaggi

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano PITTURA Brera per chi non disegna Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Fotografie di Matteo Girola Dipartimento di Arti Visive Scuola di Pittura

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Progetto. a cura di. Massimo Merulla I

Progetto. a cura di. Massimo Merulla I Progetto Poesia Educativa Apprendimento scolastico e Relazione umana attraverso l espressione di sé Laboratorio Intensivo di Scrittura Poetica Creativa a cura di Massimo Merulla I Introduzione Questo laboratorio

Dettagli

Anno scolastico 2014-2015

Anno scolastico 2014-2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 17 CIRCOLO VIA CASTIGLIONE CAGLIARI POF Anno scolastico 2014-2015 VERIFICA E VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA Nella cornice educativa delineata si è inserita la MACROPROGETTUALITÀ

Dettagli

Istituto Comprensivo SAN GIOVANNI BOSCO. San Salvatore Telesino. Castelvenere. Anno scolastico 2015/2016. Scuola dell infanzia. Curriculum annuale

Istituto Comprensivo SAN GIOVANNI BOSCO. San Salvatore Telesino. Castelvenere. Anno scolastico 2015/2016. Scuola dell infanzia. Curriculum annuale Istituto Comprensivo SAN GIOVANNI BOSCO San Salvatore Telesino Castelvenere Anno scolastico 2015/2016 Scuola dell infanzia Curriculum annuale Il se e l altro Contenuti Traguardi Giochi per imparare i nomi

Dettagli

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives Prefazione Se mi fosse chiesto di indicare il senso di Fiabe giuridiche, lo rintraccerei nelle

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3, 4, 5 ANNI

PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3, 4, 5 ANNI PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3, 4, 5 ANNI 3 anni IL SÉ E L ALTRO Supera il distacco dalla famiglia Prende coscienza di sé Sviluppa

Dettagli

progetto di educazione al teatro e allo spettacolo

progetto di educazione al teatro e allo spettacolo A TEATRO CONSAPEVOLI progetto di educazione al teatro e allo spettacolo Il progetto di educazione al teatro e allo spettacolo rivolto al mondo della scuola mira a far conoscere l arte teatrale in tutti

Dettagli

Progettazione annuale

Progettazione annuale Scuola dell Infanzia PORRANEO Paritaria di ispirazione Salesiana dal 1899 Progettazione annuale Anno scolastico 2013/2014 TITOLO DELLA PROGETTAZIONE MARILU E I 5 SENSI Alla scoperta dei cinque sensi: Gustare

Dettagli

Raccontami una fiaba REGIONE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE

Raccontami una fiaba REGIONE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE Raccontami una fiaba GIUNTA REGIONE MARCHE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE Ancona, novembre 2003 Rcaccontami una fi aba Concorso nelle scuole della regione sulle narrazioni di qui e d altrove

Dettagli

Compagnia teatroblu CenerentolO

Compagnia teatroblu CenerentolO Compagnia teatroblu CenerentolO Di: Susanna Gabos Regia: Nicola Benussi Attori: Klaus Saccardo Marta Marchi Clara Setti Costumi: Giacomo Sega Scenografia: Andrea Coppi Luci: Luca De Martini Produzione:

Dettagli

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 DC.DP.00.42 Fondazione aiutare i bambini Onlus Via Ronchi, 17-20134 Milano - Tel. 02 70.60.35.30 Email: info@aiutareibambini.it - www.aiutareibambini.it Fondazione

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

SITI e PORTALI PER ARTISTI

SITI e PORTALI PER ARTISTI SITI e PORTALI PER ARTISTI ARCHITETTURA e DESIGN Art on Line - Sito dedicato alle arti visive, con specifica sezione su concorsi artistici suddivisi in: architettura, design, arte contemporanea, arti decorative,

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

(Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013. Presentazione del progetto

(Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013. Presentazione del progetto (Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013 Presentazione del progetto LA CURA DELL INCONTRARSI: lo stare insieme di bambini e famiglie a Moglia e a Pegognaga per superare l ombra della calamità

Dettagli

23 aprile 2014 Giornata mondiale del libro

23 aprile 2014 Giornata mondiale del libro 23 aprile 2014 Giornata mondiale del libro 1 23 aprile 2014 - Giornata mondiale del libro Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, patrocinata dall UNESCO e celebrata in tutto

Dettagli

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso.

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Anna Contardi Ass.Italiana Persone Down www.aipd.it Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Esperienze di educazione sessuale per adolescenti con disabilità intellettiva Premessa Esisteun diritto alla

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016.

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016. Allegati n 3 SPETTABILE COMITATO GENITORI E.DANDINI e ISTITUTO COMPRENSIVO FRASCATI OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per

Dettagli

Via della Ferrera, 11-20143 Milano 240112-1/6

Via della Ferrera, 11-20143 Milano 240112-1/6 Il Piccolo Coro Santa Maria Ausiliatrice nasce a Milano nel 1988 per iniziativa del Maestro Fabio Macchioni che tutt ora lo dirige. Si propone di avvicinare i bambini alla musica e al canto in maniera

Dettagli

alcune proposte per la scuola 2014

alcune proposte per la scuola 2014 alcune proposte per la scuola 2014 mostra multimediale AUTOBIOGRAFIA DI UN MONDO EX: LE COSE RACCONTANO 3 ottobre/23 novembre concorso letterario a premi PAROLE IN ORBITA scadenza il 10/11 Il Gioco degli

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE La trama C è una regista teatrale che vuole mettere in scena la storia di una principessa che viveva tanto tempo fa in un regno bianco, grigio e nero. Ma in scena,

Dettagli

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità Giunta Regione Toscana con il contributo della L.R. 16/2009 Cittadinanza di genere Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità (percorso per le scuole dell infanzia) Premessa

Dettagli