MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO"

Transcript

1 AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2013) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della CSAI, il presente regolamento particolare tipo. Il regolamento così stampato deve essere compilato a mano (stampatello) oppure con un programma di video scrittura (in questo caso il carattere deve essere diverso o in neretto). Le cancellature devono essere eseguite apponendo una linea che permetta di leggere quanto depennato. Non saranno accettati, ai fini del rilascio del permesso di organizzazione, regolamenti di raduni che non siano stati compilati utilizzando il presente regolamento tipo. L Organizzatore deve dichiarare eventuali modifiche apportate al presente regolamento particolare tipo con separata relazione scritta nella quale dovrà illustrare le motivazioni delle modifiche richieste (vedi dichiarazione in calce all'apposizione del timbro dell'organizzatore e della firma del legale rappresentante). Le eventuali modifiche dovranno essere distinguibili rispetto al testo originale. Il Regolamento e gli allegati compilati e firmati devono essere inviati alla Delegazione Regionale di competenza. ORGANIZZATORE RADUNO AUTORALLY TUSCAN REWIND AUTO STORICHE 2013 LOCALITA MONTALCINO (SI) DATA 10/12 MAGGIO 2013 Pag.1

2 PROGRAMMA Iscrizioni apertura (1) Chiusura (2) Distribuzione Foglio Itinerario 14:30/18:30 VIA S. LORENZO 14 CASTIGLIONE DEI PEOPOLI (BO) 08/04/ :00 VIA S. LORENZO 14 CASTIGLIONE DEI PEOPOLI (BO) 09/05/ :00 SEGRETERIA TUSCAN REWIND VIA G. MATTEOTTI 24 MONTALCINO (SI) 09/05/ :30/12:30 CASTELLO BANFI POGGIO ALLE MURA (SI) MONTALCINO (SI) 10/05/ :00/18:30 Verifiche ante manifestazione Briefing con Giudice Unico PALAZZO PIERI-NERI VIA RICASOLI MONTALCINO (SI) 10/05/ :00/16:30 CENTRO CONGRESSI MONTALCINO PIAZZA CAVOUR MONTALCINO (SI) 10/05/ :15 Partenza Arrivo Premiazione Direzione della Manifestazione CASTELLO BANFI POGGIO ALLE MURA (SI) 10/05/ :01 PIAZZA DEL POPOLO MONTALCINO (SI) 12/05/ :00 tempo limite ora 16:00 PIAZZA DEL POPOLO MONTALCINO (SI) 12/05/ :00 CENTRO CONGRESSI MONTALCINO PIAZZA CAVOUR MONTALCINO (SI) Pag.2

3 ART. 1 - ORGANIZZAZIONE Il presente Regolamento Particolare è redatto in conformità al Regolamento Nazionale Sportivo (e sue Norme Supplementari in quanto applicabili), alla Norma Supplementare 23 (Regolamento Nazionale manifestazioni non agonistiche Auto Storiche) e alle altre disposizioni della CSAI, secondo le quali deve intendersi regolato quanto non indicato negli articoli seguenti. L Organizzatore dichiara che la manifestazione è munita delle necessarie autorizzazioni amministrative e delle coperture assicurative. ART. 2 - COMITATO ORGANIZZATORE (3) Denominazione (4) Presidente (5) Componenti: VITO PIARULLI RITA RAPEZZI MARCO ANDREONI Sede: CASTIGLIONE DEI PEPOLI (BO) VIA S. LORENZO14 Tel. TELEFONO/FAX E- MAIL ART. 3 - UFFICIALI DI GARA Giudice Unico (6) ATTESA NOMINA (CSAI) Licenza n. Verificatori (7) MARCO ANDREONI Licenza n VERUSCHKA PERAZZI Licenza n Segretario di Manifestazione (7): ELISA CORSO Licenza n Commissari di Percorso A.C.: D ITALIA ART. 4 - MANIFESTAZIONE L'Organizzatore titolare della licenza di organizzatore / del certificato di organizzazione (8) n indice e organizza, in data 10/12 maggio 2013 un raduno per Auto Moderne denominato: AUTORALLY TUSCAN REWIND AUTO STORICHE 2013 Pag.3

4 ART. 5 - PERCORSO Il percorso avrà una lunghezza complessiva di Km 275,91 e sarà descritto foglio itinerario allegato al presente regolamento particolare, di cui fa parte integrante. Saranno previsti n. 28 controlli di passaggio (CT). (9) La partenza sarà data a CASTELLO BANFI POGGIO ALLE MURA (SI) con inizio dalle ore 19:01 Del 10/05/2013 e l arrivo a PIAZZA DEL POPOLO MONTALCINIO (SI) entro le ore 16:00 del 12/05/2013. La manifestazione si svolgerà su strade aperte al traffico. ART. 6 VETTURE Sono ammesse tutte le vetture, anche senza documenti sportivi, indicate nella N.S. 23 TABELLA AMMISSIBILITÀ VETTURE ALLE GARE NAZIONALI DI REGOLARITÀ AUTO STORICHE. Le vetture con targa "prova" non saranno ammesse. ART. 7 PARTECIPANTI Per ogni vettura si potrà iscrivere un equipaggio formato da una o più persone; almeno il conduttore dell equipaggio dovrà essere titolare di licenza CSAI di concorrente/conduttore oppure di licenza di regolarità o di tessera associativa dell'automobile Club d'italia con le modalità previste dalla N.S. 3, in corso di validità. Potranno condurre la vettura soltanto gli iscritti in possesso della patente di guida. ART. 8 ISCRIZIONI Le iscrizioni, da inviare a - CASTIGLIONE DEI PEPOLI (BO) VIA S. LORENZO14 Tel. TELEFONO/FAX (10), accompagnate da una tassa di iscrizione di Euro Per ogni vettura dovrà essere versata, sotto pena di nullità, la seguente tassa di iscrizione (25): 1) TASSA BASE EURO 95,00 + IVA BENEFIT FACOLTATIVO(VEDI ELENCO SOTTO INDICATO) EUR 320,00 + IVA I benefit facoltativi comprendono, per un massimo di 2 persone per ogni vettura iscritta, i seguenti benefit: aperitivo nel centro di Montalcino (SI) giovedì 9 maggio 2013 ristoro con degustazione prodotti tipici più due bottiglie di vino Brunello per ogni equipaggio venerdì 10 maggio 2013 durante il riordino di Sant Angelo in Scalo (SI) ristoro con degustazione di prodotti tipici di sabato 11 maggio 2013 durante il riordino presso la Tenuta Casanova di Neri di Montalcino (SI) cena in piazza a Montalcino sabato 11 maggio 2013 ristoro con degustazione di prodotti tipici domenica 12 maggio 2013 durante il riordino presso la Tenuta Caparzo di Montalcino (SI) vari prodotti tipici di Montalcino e della Toscana gadgets della manifestazione quota associativa Motorproject anno 2013 Le iscrizioni (11) saranno aperte e chiuse nei giorni e negli orari indicati nel programma. Pag.4

5 ART. 9 - VERIFICHE ANTE MANIFESTAZIONE I partecipanti dovranno presentarsi, nella località, nella data e negli orari previsti dal programma, per l espletamento delle seguenti formalità: - controllo dei documenti di ammissione (documenti sportivi, patenti di guida,); - identificazione delle vetture iscritte. ART PARTENZE Le partenze saranno date liberamente dalle ore 19:01 in località CASTELLO BANFI POGGIO ALLE MURA (SI) Le vetture partecipanti al raduno saranno precedute da vettura staffetta dell organizzazione. ART OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI Durante il corso della manifestazione i partecipanti dovranno rispettare scrupolosamente le norme del Codice della Strada e le disposizioni impartite dal Giudice Unico e tenere una condotta di guida cosciente e prudente. I partecipanti dovranno avere un comportamento prudente per sé gli Ufficiali di gara e in particolare per il pubblico. La stipulazione della Polizza RCT da parte del Comitato Organizzatore non solleva i partecipanti da altre maggiori responsabilità in cui potessero eventualmente incorrere. ART. 12- PENALITA ED ALTRI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI 12.1 Controllo di arrivo - per ogni ritardo oltre l orario limite: esclusione 12.2 Controlli segreti di transito (se previsti) - per mancato passaggio fino all esclusione 12.3 Tabella di marcia - alterazione, manomissione o correzioni non avallate dagli U.G.: esclusione - mancata restituzione al controllo di arrivo: esclusione - mancanza di un timbro di controllo (controllo di passaggio): esclusione 12.4 Altre penalizzazioni - per mancato transito ad un qualsiasi controllo: esclusione - per blocco del passaggio e/o danno agli altri equipaggi esclusione - per comportamento antisportivo: fino all esclusione - per transito ad un controllo in senso contrario: esclusione - per infrazione al Codice della Strada: fino all esclusione - per irregolarità dei documenti in sede di verifica: non ammissione - per mancato rispetto degli orari di verifica: non ammissione - per aver fatto condurre la vettura da persona priva dei documenti di cui all art.7: esclusione - per mancanza dei contrassegni distintivi della manifestazione sulla vettura: fino all esclusione - per mancata comunicazione del ritiro alla Direzione della manifestazione: ammonizione - per comportamento non prudente: fino all esclusione Pag.5

6 ART. 13 ARRIVO Il controllo di arrivo sarà collocato in località PIAZZA DEL POPOLO MONTALCINO (SI) e chiuso alle ore 16:00 DEL 12/05/2013 ART PREMI La manifestazione sarà dotata dei seguenti premi (12) - PREMI DI PARTECIPAZIONE IN GADGETS PER TUTTI GLI EQUIPAGGI ART RECLAMI E APPELLI Le decisioni del Giudice Unico sono definitive e inappellabili. ART DISPOSIZIONI GENERALI Per il fatto stesso dell iscrizione alla manifestazione, ciascun partecipante dichiara: - di riconoscere ed accettare le disposizioni del Regolamento Nazionale Sportivo (e sue Norme Supplementari) e del presente regolamento di gara, impegnandosi a rispettarle e a farle rispettare; - di impegnarsi a risolvere qualsiasi controversia, che potesse insorgere per fatti derivanti dall Organizzazione e dallo svolgimento della manifestazione, mediante i meccanismi e i metodi di soluzione predisposti dalla CSAI, rinunciando ad adire altre autorità che non siano quelle sportive per la tutela dei suoi diritti ed interessi; - di ritenere sollevati l Automobile Club d Italia, la CSAI, l Organizzatore e tutte le persone addette all organizzazione, gli Automobile Club comunque interessati alla manifestazione. gli Ufficiali di gara ed i proprietari dei percorsi dove si svolge la manifestazione da ogni responsabilità circa eventuali danni occorsi ad esso, oppure prodotti o causati a terzi o cose da esso. ALLEGATI I seguenti allegati fanno parte integrante del presente regolamento particolare di manifestazione: - tabella delle distanze; - mappe del percorso della manifestazione. Pag.6

7 (Ultima pagina del regolamento particolare del raduno per auto storiche del 10/12 MAGGIO 2013 denominato AUTORALLY TUSCAN REWIND AUTO STORICHE 2013) Il Presidente del Comitato Organizzatore dichiara di avere/non avere (8) apportato modifiche al regolamento particolare tipo predisposto dalla CSAI Vito Piarulli Il Presidente dei Comitato Organizzatore (13) Vito Piarulli VISTO SI APPROVA Per la Delegazione Regionale (13) Il presente regolamento particolare di gara é stato approvato in data con numero di approvazione Copia del Regolamento Particolare APPROVATO dovrà essere fatto pervenire all ACI-CSAI dall Organizzatore prima dello svolgimento della manifestazione. Pag.7

8 Allegato 1 tabella distanze Pag.8

9 Allegato 2 mappa del percorso Pag.9

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE CATEGORIA ALL STARS AUTO STORICHE APPENDICE AL REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA GARA

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE CATEGORIA ALL STARS AUTO STORICHE APPENDICE AL REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA GARA AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE CATEGORIA ALL STARS AUTO STORICHE APPENDICE AL REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA GARA ( il presente

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE. ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015)

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE. ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della ACI,

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA FIRENZE-FIESOLE LOCALITA FIRENZE

Dettagli

MUGELLO CLASSICO MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA

MUGELLO CLASSICO MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2015 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA MUGELLO CLASSICO LOCALITA

Dettagli

IV LE FERRARI ALL ISOLA D ELBA 17/19 SETTEMBRE 2015

IV LE FERRARI ALL ISOLA D ELBA 17/19 SETTEMBRE 2015 IV LE FERRARI ALL ISOLA D ELBA 17/19 SETTEMBRE 2015 CAMPIONATO ITALIANO REGOLARITA' FERRARI CLUB ITALIA 2015 Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Comitato Organizzatore REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

Dettagli

REGOLARITA TURISTICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

REGOLARITA TURISTICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2014 REGOLARITA TURISTICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2013)

Dettagli

! " # $ %&'%(')'*+&&,-.

!  # $ %&'%(')'*+&&,-. ! " # $ %&'%(')'*+&&,-. ! "#!$% SCHEDA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto Socio dell'automobile Club di.... Città. Via.n... CAP Tel/ email @ fa domanda di iscrizione alla Manifestazione: 1 Trofeo Regolarità

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA 2015 PARATA ( Art. 22 R.N.S. )

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA 2015 PARATA ( Art. 22 R.N.S. ) COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA 2015 PARATA ( Art. 22 R.N.S. ) ORGANIZZATORE: A. S. ABETI RACING DENOMINAZIONE: 33 RALLY DEGLI ABETI E DELL ABETONE - PARATA

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2010 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2010 L Organizzatore

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2014 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA TURISTICA AUTO STORICHE

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA TURISTICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA TURISTICA AUTO STORICHE 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della ACI,

Dettagli

REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2013) L

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA

AUTOMOBILE CLUB ITALIA AUTOMOBILE CLUB ITALIA 2014 REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 31 marzo 2014) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE 21 SAN MARINO REVIVAL 7-8-9 NOVEMBRE 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Il regolamento così stampato deve essere compilato a mano (stampatello) oppure con un programma

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2011 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2011 ) L Organizzatore

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet dell ACI, il presente

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA

AUTOMOBILE CLUB ITALIA AUTOMOBILE CLUB ITALIA 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE ( il presente regolamento è stato aggiornato 7 gennaio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 (il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato al 5 febbraio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA PARATA (Art. 22 R.N.S. 2014) CO TROFEO MAREMMA e MAREMMA CORSE 2.0asd

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA PARATA (Art. 22 R.N.S. 2014) CO TROFEO MAREMMA e MAREMMA CORSE 2.0asd MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA PARATA (Art. 22 R.N.S. 2014) ORGANIZZATORE: CO TROFEO MAREMMA e MAREMMA CORSE 2.0asd DENOMINAZIONE: 39 Trofeo Maremma - Parata DATA SVOLGIMENTO: 24 25 Ottobre 2015 TIPOLOGIA:

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE 22 SAN MARINO REVIVAL 2-3 MAGGIO 2015 IN ATTESA DI APPROVAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ORGANIZZATORE: San Marino Racing Organization (SMRO) GARA : 22 San Marino

Dettagli

8 TROFEO MIRAMARE R.P.G. REGOLARITA AUTO STORICHE 8 TROFEO MIRAMARE. 26-27 aprile 2014. Ente Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO

8 TROFEO MIRAMARE R.P.G. REGOLARITA AUTO STORICHE 8 TROFEO MIRAMARE. 26-27 aprile 2014. Ente Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO 8 TROFEO MIRAMARE R.P.G. REGOLARITA AUTO STORICHE 8 TROFEO MIRAMARE 26-27 aprile 2014 Ente Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Comitato Organizzatore TROFEO MIRAMARE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 1

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato 5 febbraio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet dell ACI, il presente

Dettagli

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO COMMISSIONE MANIFESTAZIONI EVENTO TURISTICO CULTURALE TEMATICO RIEVOCATIVO

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO COMMISSIONE MANIFESTAZIONI EVENTO TURISTICO CULTURALE TEMATICO RIEVOCATIVO AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO COMMISSIONE MANIFESTAZIONI 2007 EVENTO TURISTICO CULTURALE TEMATICO RIEVOCATIVO CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO E/O PROVE DI CONSUMO REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO (il presente

Dettagli

Club Autostoriche Avellino

Club Autostoriche Avellino COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2010 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2010 ) ORGANIZZATORE

Dettagli

EVENTO DI REGOLARITÀ PROMOZIONALE CON PROVE

EVENTO DI REGOLARITÀ PROMOZIONALE CON PROVE AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2012 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO EVENTO DI REGOLARITÀ PROMOZIONALE CON PROVE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO (il presente Regolamento è stato aggiornato il 1 gennaio

Dettagli

Raduno della Solidarietà Manifestazione di regolarità storica REGOLAMENTO

Raduno della Solidarietà Manifestazione di regolarità storica REGOLAMENTO Raduno della Solidarietà Manifestazione di regolarità storica REGOLAMENTO 1) Il Club Orobico federato A.S.I. indice e organizza il giorno Sabato 10 Maggio 2015 una manifestazione di regolarità per Auto

Dettagli

15/18 maggio 2014 REGOLAMENTO

15/18 maggio 2014 REGOLAMENTO 15/18 maggio 2014 REGOLAMENTO L Organizzatore 1000 MIGLIA s.r.l., con sede in Brescia - Via Enzo Ferrari 4/6 - Brescia, Titolare della licenza n. 356540 in corso di validità, indice ed organizza, in data

Dettagli

14/17 maggio 2015 REGOLAMENTO

14/17 maggio 2015 REGOLAMENTO 14/17 maggio 2015 REGOLAMENTO L Organizzatore 1000 MIGLIA s.r.l., con sede in Brescia - Via Enzo Ferrari 4/6 - Brescia, Titolare della licenza n. 356540 in corso di validità, indice ed organizza, in data

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA ORGANIZZATORE Automobile Club Palermo GARA Targa Florio Classic 2015 ZONA IV DATA 15/18 ottobre 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 EVENTUALE GARA IN ABBINAMENTO: DENOMINAZIONE

Dettagli

EVENTO DI REGOLARITÀ FORMULA A.S.I. CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO

EVENTO DI REGOLARITÀ FORMULA A.S.I. CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2014 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO EVENTO DI REGOLARITÀ FORMULA A.S.I. CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO (il presente Regolamento è stato

Dettagli

PROGRAMMA. Pubblicazione regolamento (website)

PROGRAMMA. Pubblicazione regolamento (website) Premessa Sono di regolarità sport le gare riservate alle vetture storiche, ed in particolare a quelle in allestimento da corsa, i cui modelli hanno contribuito a creare la storia dei rally. Con la regolarità

Dettagli

2014 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO

2014 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2014 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO EVENTO TURISTICO CULTURALE TEMATICO RIEVOCATIVO CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente Regolamento

Dettagli

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2014 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO CONCORSO DINAMICO DI RESTAURO E CONSERVAZIONE PER VETTURE STORICHE DA COMPETIZIONE - Evento Storico Culturale - REGOLAMENTO

Dettagli

2 Raid del Belice Manifestazione Turistica con Prove di Abilità Gibellina 2 Giugno 2015

2 Raid del Belice Manifestazione Turistica con Prove di Abilità Gibellina 2 Giugno 2015 2 Raid del Belice Manifestazione Turistica con Prove di Abilità Gibellina 2 Giugno 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ART. 1 Il Club A S D S cud e r i a Cave di Cus a, con sede a Campobello di Mazara

Dettagli

7 Raid Nisseno Auto Storiche

7 Raid Nisseno Auto Storiche 7 Raid Nisseno Auto Storiche Manifestazione turistica con prove di abilità S.Caterina Villarmosa (CL) 12 aprile 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ART. 1 - EVENTO Il Club organizzatore Scuderia Nissena

Dettagli

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali Regolamento di Gara PROGRAMMA APERTURA ISCRIZIONI Martedì 01 Ottobre 2013 ore 08.00 CHIUSURA ISCRIZIONI Giovedì 31 Ottobre 2013 ore 24.00 APERTURA ISCRIZIONI SABATO 09 NOVEMBRE 2013 Verifiche Sportive

Dettagli

6 ValMessa Graffiti Memorial Henri Toivonen

6 ValMessa Graffiti Memorial Henri Toivonen Descrizione della manifestazione 6 ValMessa Graffiti Memorial Henri Toivonen REGOLAMENTO La PoliceSport asd, la Pro Loco di Villar Dora, l Historic Team Rubiana, l Accademia Italiana della Guida, sotto

Dettagli

Gare di Regolarità Auto Storiche e Moderne Regolamento SPORTIVO

Gare di Regolarità Auto Storiche e Moderne Regolamento SPORTIVO Gare di Regolarità Auto Storiche e Moderne Regolamento SPORTIVO Art. 1 DEFINIZIONI E DISPOSIZIONI GENERALI Per MANIFESTAZIONI SOCIALI DI REGOLARITA si intendono quelle manifestazioni nelle quali il rispetto

Dettagli

N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2

N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2 N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2 ART. 1 - DEFINIZIONI Sono di regolarità sport auto storiche le gara, riservate alle vetture storiche, ed in particolare a quelle in allestimento da corsa, i

Dettagli

1. PROGRAMMA. località data orario

1. PROGRAMMA. località data orario AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA Modulo iscrizione REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 18 febbraio 2014) RALLY NAZIONALI B validità: CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET

REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET INDICE Premessa 1. Vetture Ammesse 2. Partecipanti 3. Sicurezza 4. Pneumatici 5. Benzina 6. Svolgimento della manifestazione 7. Rilevamento Tempi 8. Briefing

Dettagli

REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO

REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO Art. 1 DEFINIZIONI E DISPOSIZIONI GENERALI Per "MANIFESTAZIONI SOCIALI DI RALLY REVIVAL" si intendono quelle

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE QUIZ ON THE ROAD

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE QUIZ ON THE ROAD REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE QUIZ ON THE ROAD Quiz on the Road è una gara a premi, non agonistica, organizzata come una caccia al tesoro da svolgere in automobile. La competizione prevede l utilizzo di uno

Dettagli

6 Rally 1000 Miglia Storico

6 Rally 1000 Miglia Storico 6 Rally 1000 Miglia Storico Brescia, 27 / 28 marzo 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ORGANIZZAZIONE: Automobile Club Brescia Pag. 1 Sommario PREMESSA Pagina 3 1. PROGRAMMA Pagine 3 2. ORGANIZZAZIONE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 23 gennaio 2014) RALLY DAY

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 23 gennaio 2014) RALLY DAY AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 23 gennaio 2014) RALLY DAY L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY DAY

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY DAY AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY DAY L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO)

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO) REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO) PREMESSA. Per quanto non espressamente indicato nel presente Regolamento, valgono, in quanto applicabili, le norme generali pubblicate nel Codice Sportivo

Dettagli

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N. S. 23. Edizione 2005

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N. S. 23. Edizione 2005 R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N. S. 23 Edizione 2005 REGOLAMENTO NAZIONALE GARE DI REGOLARITÀ CLASSICA AUTO STORICHE, DI REGOLARITÀ CHALLENGE AUTO STORICHE, DI REGOLARITÀ SPORT AUTO STORICHE, DI REGOLARITÀ

Dettagli

Le moto ammesse alla Transitalia Marathon saranno esclusivamente quelle delle categorie sotto indicate:

Le moto ammesse alla Transitalia Marathon saranno esclusivamente quelle delle categorie sotto indicate: REGOLAMENTO TRANSITALIA MARATHON 2015 Art.1- ORGANIZZAZIONE Motoclub Strade Bianche in Moto, con sede in Verucchio (RN) via Brizzi 10, Presidente Mirco Urbinati, tel. 340615440 info@stradebiancheinmoto.it

Dettagli

Circolo Autostoriche Paolo Piantini

Circolo Autostoriche Paolo Piantini CONCORSO DINAMICO DI VETTURE STORICHE DA COMPETIZIONE SALITA AL PASSO DELLA FOCE CASTIGLION FIORENTINO 21/22 SETTEMBRE 2013 COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO PROVINCIA DI AREZZO REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 27 maggio 2014) RONDE

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 27 maggio 2014) RONDE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 27 maggio 2014) RONDE L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della

Dettagli

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 1.0 Requisiti di ammissione Sono ammesse tutte le vetture, aperte e chiuse, costruite entro il 31.12.1986

Dettagli

COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE DIGARA SLALOM SINGOLO 2005

COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE DIGARA SLALOM SINGOLO 2005 COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE DIGARA SLALOM SINGOLO 2005 Denominazione 1 trofeo Vallata del Caffaro Data 4 sett. 05 Validità ORGANIZZATORE: Scuderia Bresciaraly

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA In attesa di approvazione Lunedì 4 maggio 2015 ore 12.00 Lunedì 8 giugno 2015 ore 20.00 Mercoledì 10 giugno 2015 ore 09:00 18:30 Giovedì 11 giugno 2015 ore 09:00 20:00 ore 18:00 20:00 Venerdì 12 giugno

Dettagli

RALLIES AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

RALLIES AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2011 RALLIES AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2011) L Organizzatore è autorizzato a stampare,

Dettagli

Automobile Club D Italia

Automobile Club D Italia Automobile Club D Italia RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2014) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

Distribuzione Road Book: località: data: Verifiche ante - evento: data:

Distribuzione Road Book: località: data: Verifiche ante - evento: data: Apertura Iscrizioni: data: Chiusura Iscrizioni: data: Distribuzione Road Book: località: data: Verifiche ante - evento: località: data: orario: (almeno 2 ore) Orari: Prima Tappa: Partenza della prima vettura:

Dettagli

SUPER TROFEO A.S.I. GINO MUNARON

SUPER TROFEO A.S.I. GINO MUNARON AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2013 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO SUPER TROFEO A.S.I. GINO MUNARON REGOLAMENTO INTEGRATIVO al Regolamento Manifestazioni di Regolarità con strumentazione libera

Dettagli

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto AUTOSTORICHE NORME GENERALI VERIFICHE SPORTIVE Procedura per le verifiche ante- gara Le verifiche sportive saranno effettuate in base all elenco iscritti(trasmesso all ACI nei termini previsti dal RSN

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY DAY

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY DAY AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY DAY L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 RALLY DAY

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 RALLY DAY AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 RALLY DAY L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della ACI-CSAI, il presente

Dettagli

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA CAMPIONATO AUTOMOBILISTICO SICILIANO 2013 REGOLAMENTO SPORTIVO Premesse generali La Delegazione Regionale ACI-CSAI Sicilia istituisce per la stagione 2013 il Campionato Automobilistico

Dettagli

REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS)

REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS) REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS) Prefazione La Commissione Italiana Karting viene istituita dall ENDAS e diretta dal Responsabile Politico Dr. Elio Dalto dal Responsabile Tecnico

Dettagli

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O R E G O L A M E N T O S P O R T I V O CHALLENGE ASSO MINICAR 2015 RISERVATO ALLE CRONOSCALATE Via PIGNA, 76 (NAPOLI)C.A.P. 80126 Tel e Fax 081/0124309 sito:www.assominicar.com mail assominicar@libero.it

Dettagli

Automobile Club D Italia

Automobile Club D Italia Automobile Club D Italia RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2014) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 15 gennaio 2014) RONDE

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 15 gennaio 2014) RONDE ACI CSAI - RPG - RONDE 2014 AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 15 gennaio 2014) RONDE L Organizzatore è autorizzato a

Dettagli

RALLIES AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

RALLIES AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 RALLIES AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012) L Organizzatore è autorizzato a stampare,

Dettagli

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N.S. 23 Edizione 2013

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N.S. 23 Edizione 2013 R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N.S. 23 Edizione 2013 REGOLAMENTO NAZIONALE GARE DI REGOLARITÀ CLASSICA AUTO STORICHE, REGOLARITÀ SPORT AUTO STORICHE, REGOLARITÀ CHALLENGE AUTO STORICHE, REGOLARITÀ TURISTICA

Dettagli

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014 CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014 REGOLAMENTO SPORTIVO 1. Generalità GPS Classic srl titolare di licenza Promoter CSAI n. 353827 valida per l anno 2014 indice e promuove una serie di gare di velocità in

Dettagli

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI REGOLAMENTO Il Cicloclub Fiano Romano asd organizza, domenica 13 settembre, la 2 edizione della Granfondo Valle del Tevere città

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PADOVA CAMPIONATO SOCIALE 2015 REGOLAMENTO

AUTOMOBILE CLUB PADOVA CAMPIONATO SOCIALE 2015 REGOLAMENTO AUTOMOBILE CLUB PADOVA CAMPIONATO SOCIALE 2015 REGOLAMENTO 1 REGOLAMENTO Art. 1 PREMESSE GENERALI CONCORRENTI CONDUTTORI AMMESSI L Automobile Club Padova, indice ed organizza il Campionato Sociale 2015

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

STOCK CAR CROSS REGOLAMENTO SPORTIVO 2012 2013 2014 CON EVENTUALI POSTILLE OBBLIGATORIE DURANTE IL CAMPIONATO

STOCK CAR CROSS REGOLAMENTO SPORTIVO 2012 2013 2014 CON EVENTUALI POSTILLE OBBLIGATORIE DURANTE IL CAMPIONATO STOCK CAR CROSS REGOLAMENTO SPORTIVO 2012 2013 2014 CON EVENTUALI POSTILLE OBBLIGATORIE DURANTE IL CAMPIONATO Art. 1 Per Stock Car cross s intende: manifestazioni automobilistiche su circuiti permanenti

Dettagli

CSA Club Salerno Autostoriche Federato ASI n 263 PREMESSA

CSA Club Salerno Autostoriche Federato ASI n 263 PREMESSA CSA Club Salerno Autostoriche Federato ASI n 263 PREMESSA 1 Allo scopo di regolamentare la partecipazione dei soci consentendo al maggior numero di essi di partecipare, anche in relazione alle capacità

Dettagli

RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI

RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 2 luglio 2014) RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente

Dettagli

AGGIORNAMENTI ACI - RPG - RONDE 2015

AGGIORNAMENTI ACI - RPG - RONDE 2015 AGGIORNAMENTI (aggiornato il 27 marzo 2015: art. 3.2) (aggiornato il 7 aprile 2015: art. 3.2) (aggiornato il 23 aprile 2015: art. 9.1) (precisazione del 12 maggio 2015: art. 9.1) 1 REGOLAMENTO PARTICOLARE

Dettagli

RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2013

RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2013 AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2013 ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2013) L Organizzatore

Dettagli

RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI

RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 18 febbraio 2014) RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente

Dettagli

Regolamento Particolare della 20.000 PIEGHE 2015 (provvisorio in attesa di approvazione FMI)

Regolamento Particolare della 20.000 PIEGHE 2015 (provvisorio in attesa di approvazione FMI) Regolamento Particolare della 20.000 PIEGHE 2015 (provvisorio in attesa di approvazione FMI) 1.0 Cosa è la 20.000 Pieghe La 20.000 Pieghe è una gara di Gran Fondo di più giorni che si svolge su normali

Dettagli

5 TRINACRIA CHALLENGE 2015 NORME GENERALI. La Scuderia Nissena Auto Storiche di Caltanissetta, il Club Sant Angelo Auto Moto

5 TRINACRIA CHALLENGE 2015 NORME GENERALI. La Scuderia Nissena Auto Storiche di Caltanissetta, il Club Sant Angelo Auto Moto 5 TRINACRIA CHALLENGE 2015 NORME GENERALI La Scuderia Nissena Auto Storiche di Caltanissetta, il Club Sant Angelo Auto Moto Storiche di Sant Angelo di Brolo (ME), l Ass. Tyracia Auto e Moto d Epoca di

Dettagli

RALLY DI CASCIANA TERME. 15 16 ottobre 2011 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

RALLY DI CASCIANA TERME. 15 16 ottobre 2011 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA RALLY DI CASCIANA TERME. 15 16 ottobre 2011 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 1 .....INDICE. 1. PROGRAMMA 2. ORGANIZZAZIONE 3. NORME GENERALI 4. OBBLIGHI GENERALI 5. SVOLGIMENTI 6. PENALITA 7. RECLAMI ED

Dettagli

TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015

TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015 Regolamento di Settore TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015 Art. 24.3) Art. 2.1 lett. b) 1) TROFEO ACI-SPORT RALLY NAZIONALI TRN 1.1) Premessa Sarà aggiudicato un Trofeo ACI-Sport Rally

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB TRENTO 1 CAMPIONATO SLALOM ACI TRENTO ANNO 2015 REGOLAMENTO

AUTOMOBILE CLUB TRENTO 1 CAMPIONATO SLALOM ACI TRENTO ANNO 2015 REGOLAMENTO AUTOMOBILE CLUB TRENTO 1 CAMPIONATO SLALOM ACI TRENTO ANNO 2015 REGOLAMENTO Art. 1 Denominazione L'Automobile Club Trento, di seguito denominato Comitato Organizzatore (in forma abbreviata C.0.), con sede

Dettagli

RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI

RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 RALLY NAZIONALI C validità: TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI TRN coefficiente 1/1,5 RALLY NAZIONALI NON TITOLATI L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

Automobile Club D Italia RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015. ( il presente regolamento è stato aggiornato il 7 gennaio 2015)

Automobile Club D Italia RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015. ( il presente regolamento è stato aggiornato il 7 gennaio 2015) Automobile Club D Italia RALLY AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato il 7 gennaio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 Art. 1 La ASD Giglio d Oro in collaborazione con tutte le Società e Gruppi sportivi

Dettagli

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015 CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO 1. Generalità GPS Classic srl titolare di licenza Promoter ACI n. 353827 valida per l anno 2015 indice e promuove una serie di gare di velocità in pista

Dettagli

1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE

1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE 1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE 10-11-12 aprile 2014 Ente Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Comitato Organizzatore REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE RPG 1. PROGRAMMA Iscrizioni

Dettagli

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2012 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI DI ELEGANZA CONCORSO DI RESTAURO DI CONSERVAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO (il presente Regolamento è stato aggiornato il 1 gennaio

Dettagli

Minimpianto Circuito del Sele - Battipaglia (SA) P r o g r a m m a. verifiche sportive giorno 17/11 dalle ore 7,30 alle ore 8,30

Minimpianto Circuito del Sele - Battipaglia (SA) P r o g r a m m a. verifiche sportive giorno 17/11 dalle ore 7,30 alle ore 8,30 Commissione Sportiva Automobilistica Italiana Gare di Cronopista - 2013 Regolamento Particolare - Tipo (Il presente regolamento si compone di n. 7 pagine; compilare integralmente a stampatello o a macchina)

Dettagli

RALLY INTERNAZIONALI NON TITOLATI

RALLY INTERNAZIONALI NON TITOLATI AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 18 febbraio 2014) RALLY INTERNAZIONALI NON TITOLATI L Organizzatore è autorizzato a

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 Approvazione CSAI: SCV N.7/2010 del 12/2/2010 e N.22/2010 del 25/2/2010 SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 Regolamento Generale SOMMARIO: PREMESSA 1. NORME

Dettagli

2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA

2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA 2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA P R O G R A M M A Organizzato da: - Associazione Sportiva Dilettantistica Bocche di Bonifacio Racing - Comitato Regionale dello Sport Automobilistico della

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012 REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012 Art. 1 La AMUB Magione S.p.a. indice ed organizza il Trofeo Turismo Magione 2012. Il Trofeo si svolge in conformità con il Codice Sportivo Internazionale

Dettagli