MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA E ALTERNATA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA E ALTERNATA"

Transcript

1 MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA E ALTERNATA Motori AC integrali: soluzione ingegnerizzata e sviluppata specificamente per minicentraline con potenze da, a kw, monofase o trifase, o poli. Per ridurre gli ingombri e ottimizzare i costi, i nostri motori AC vengono flangiati direttamente sul corpo centrale e sono accoppiati con un unico giunto valido per tutte le dimensioni e potenze. Rispetto ai motori IEC B1 standard presenti sul mercato suggeriamo di adottare questa tipologia di motori sia per i suddetti vantaggi sia perché sono stati progettati per essere usati specificatamente sulle nostre mini centraline, offrendo un elevata densità di potenza e un elevata coppia di spunto (nei modelli HT). Sono da intendersi per uso intermittente ( %), che è il caso tipico delle applicazioni di minicentraline. In situazioni di emergenza possono essere usati continuativamente al 7% della loro potenza nominale. Data la loro particolare costruzione, i motori monofase non devono funzionare senza carico per un lungo periodo, in modo da evitare surriscaldamenti. Motori AC B1 IEC standard: la soluzione standard di mercato con potenze da, a 7,kW monofase o trifase. Normalmente a carico del cliente. Hydronit fornisce le flange di adattamento e i due semi-giunti per le seguenti taglie: 71,, 9, 1 e 1. Accoppiamento con ventilazione forzata integrata: per motori DC cassa 11 e. Motori DC cassa 11: Sono motori per impieghi particolarmente gravosi, con ventola di raffreddamento, protezione termica e tempo di funzionamento fino a 1min o più. Disponibili con potenze a partire da,kw VDC fino a kw VDC. Motori DC cassa 11: la scelta più comune. Disponibili con potenze fino a,1kw VDC e,kw VDC. Tutti i motori hanno la protezione termica di serie. I motori AC sono in accordo con gli standard europei riguardo le minime prestazioni energetiche? I motori in corrente alternata Hydronit sono costruiti in Italia secondo le migliori tecnologie attuali disponibili a specificamente progettati per l utilizzo su centraline oleodinamiche, con uso tipicamente intermittente. Hanno un alta densità di potenza, peso ridotto e costi ridotti comparati con i motori standard IE/IE3 presenti sul mercato. Dovuto allo specifico campo di applicazione, i motori Hydronit non rientrano nelle normative richieste sopra. Se desiderate adottare motori per uso continuo con classe di efficienza IE o superiore (IEC 3-3), potete rivolgervi direttamente al nostro ufficio vendite. Sono necessarie particolari attrezzature per montare i motori IEC B1? No. E tuttavia molto importante rispettare le tolleranze di montaggio del semigiunto lato motore come da relative tabelle tecniche. Montando i giunti senza rispettare queste tolleranze si causa il malfunzionamento della mini centralina, maggiori assorbimenti e anche la rottura dell albero della pompa. Posso avviare un motore AC monofase sotto carico? I motori monofase hanno una ridotta coppia di spunto dovuto alle loro caratteristiche intrinseche di progettazione. La coppia di spunto sotto carico si riduce fino al 3-% della coppia nominale a piena potenza. Quando vengono progettati sistemi in cui un motore monofase debba partire sotto carico, occorre effettuare un appropriato dimensionamento ed effettuare un test preliminare sul campo. Sono disponibili i motori ad alta coppia di spunto «HT». In alternativa è possibile superare il problema con l ausilio della valvola SUV. Chiedere al nostro ufficio tecnico. Come posso dimensionare un motore in corrente continua? I motori DC vengono solitamente utilizzati per applicazioni ad uso intermittente. E importante conoscere la portata in l/min, la pressione di esercizio ed il carico di utilizzo. Quindi basta seguire le indicazioni della tabella A, per selezionare l accoppiamento pompa/motore adatto.

2 MOTORI INTEGRALI DC Ø Opzione relè di avviamento, 1, Ø 7 Opzione protezione termica, L 19 9, Magneti permanenti Grado di protezione: IP Classe di isolamento: F Peso 3W/W/W:, kg (senza relè) Peso 1W: kg (senza relè) Rotazione Descrizione parlante Ciclo di lavoro Velocità nominale Corrente Nominale L 1W V DC + protezione termica,1 DC/T MC1ST1 1W V DC + protezione termica,1 DC/T MCST1 3W V DC + protezione termica,3 DC/T MC1ST3 3W V DC + protezione termica,3 DC/T MCST3 W V DC W V DC + protezione termica W V DC W V DC + protezione termica W V DC W V DC + protezione termica W V DC W V DC + protezione termica, DC, DC/T, DC, DC/T, DC, DC/T, DC, DC/T MC1S MC1ST MCS MCST MC1S MC1ST MCS MCST : min : % ED : min : % ED : 7 min : 1% ED : 7 min : 1% ED : min : 1% ED : min : 1% ED : 3 min : 1% ED : 3 min : 1% ED 1 rpm A 1 mm 1 rpm A 1 mm rpm 3 A 137 mm rpm 1 A 137 mm rpm A 137 mm rpm A 137 mm rpm 13 A 137 mm rpm A 137 mm Giunti e opzioni Descrizione Relè di avviamento VDC 1A + kit di montaggio Relè di avviamento VDC 1A + kit di montaggio parlante S1 DC S1 DC M7SC1+M7SK1 M7SC+M7SK1 Note: il kit di montaggio del relè di avviamento è incluso quando viene specificato /S1 nel Pulsantiera con pulsanti + 3m di cavo Pulsantiera con pulsanti + 3m di cavo P1 (singolo effetto) P (doppio effetto) codice parlante centralina. Quando i motori vengono ordinati come componenti sciolti, il kit Giunto per motori DC Ø e pompa gr.1 E3 di montaggio va Giunto per motori DC Ø e pompa gr. E3 ordinato a parte (codice: M7SK11). Giunto E3 7, 37 Peso:,1 kg Giunto E3,, Peso:,3 kg Il giunto è già incluso quando si specifica il motore nel codice della PPC assemblata. E da indicare solo quando viene ordinata una PPC senza motore ma con giunto.

3 MOTORI INTEGRALI DC Ø11 Opzione relè di avviamento Avvolgimenti in serie Grado di protezione: IP Classe di isolamento: F Peso: 7, kg (senza relè) 1 9±. Rotazione,7 3, Descrizione parlante Ciclo di lavoro Velocità nominale Corrente nominale 1W V DC + protezione termica 1, DC/T MC1ST1 1W V DC + protezione termica,1 DC/T MC1ST1 W V DC + protezione termica, DC/T MCST Giunti e opzioni :, min : 1% ED :, min : 1% ED :, min : 1% ED rpm 1 A rpm 3 A rpm 13 A Descrizione parlante Relè di avviamento V DC 1 A + kit di montaggio S1 DC 1 M7SC1 + M7SK11 Relè di avviamento V DC 1 A + kit di montaggio S1 DC 1 M7SC + M7SK11 Ventilazione forzata Pulsantiera con pulsanti e 3m di cavo P1 (singolo effetto) Pulsantiera con pulsanti e 3m di cavo P (doppio effetto) Protezione in plastica per motore DC F11 Giunto per motori Ø11 - Ø e pompe gr.1 E31 Giunto per motori Ø11 e pompe gr. E3 Note: il kit di montaggio del relè di avviamento è incluso quando viene specificato /S1 nel codice parlante centralina. Quando i motori vengono ordinati come componenti sciolti, il kit di montaggio va ordinato a parte (codice: M7SK11). Il giunto è già incluso quando si specifica il motore nel codice della PPC assemblata. E da indicare solo quando viene ordinata una PPC senza motore ma con giunto. Giunto E3, Giunto E31 1, 7,, 1,, 3, 9 Peso:, kg Peso:,9 kg

4 MOTORI INTEGRALI DC Ø 9 Avvolgimenti: in serie/parallelo Grado di protezione: IP Classe di isolamento: F Peso: 11kg (senza relè) 3 Ø11 Rotazione,7 3, Descrizione parlante motore 3W V DC con protezione termica 3 DC/T MCST3 motore W V DC con protezione termica DC/T MCST Velocità Corrente Ciclo di lavoro nominale nominale : min : % ED : 3min : % ED rpm 1 A 3 rpm 3 A Giunti e opzioni Descrizione parlante Relè di avviamento VDC A + kit di montaggio DC /11 M7ZC + M7SK1 Pulsantiera con pulsanti e 3m di cavo P1 (singolo effetto) Pulsantiera con pulsanti e 3m di cavo P (doppio effetto) Giunto per motori Ø11 - Ø e pompe gr.1 E31 Il giunto è già incluso quando si specifica il motore nel codice della PPC assemblata. E da indicare solo quando viene ordinata una PPC senza motore ma con giunto. Giunto E31 1, 7,, 3, 9 Peso:,93 kg

5 MOTORI DC Ø 11 PER IMPIEGHI GRAVOSI CON VENTILAZIONE Avvolgimenti in serie Grado di protezione: IP Classe di isolamento: F Peso: 1, kg (senza relè) accoppiamento: IEC B Rotazione Descrizione parlante Ciclo di lavoro Velocità nominale Corrente nominale Kit di montaggio Motore W VDC + protezione termica e ventola Motore 3W VDC + protezione termica e ventola Motore W V DC + protezione termica e ventola,hd DC/T MB1C1ST :1 min 17 rpm 9 A XB19 3HD DC/T MB1CST3 : 1 min 17 rpm 17 A XB19 HD DC/T MB1CST : 1 min rpm A XB19 Kit di montaggio e opzioni Descrizione parlante Relè di avviamento VDC A + kit di montaggio DC /11 M7ZC1 + M7SK1 Relè di avviamento VDC A + kit di montaggio DC /11 M7ZC + M7SK1 Pulsantiera con pulsanti e 3m di cavo Pulsantiera con pulsanti e 3m di cavo Il kit di montaggio è già incluso quando si specifica il motore nel codice della PPC assemblata. E da indicare solo quando viene ordinata una PPC senza motore ma con giunto. Per questo tipo di motore il kit di montaggio relè non è previsto. P1 (singolo effetto) P (doppio effetto) Kit di montaggio per motore B1 IEC cassa 9 XB19 E313 + E31 + F713 Altri motori B1 per utilizzi gravosi o applicazioni speciali. Sono disponibili in molteplici versioni, ingegnerizzati sulla base delle specifiche del cliente per lavorare in applicazioni pesanti e/o speciali, con o senza ventola o protezione termica. Vengono montati sul corpo centrale con il kit di assemblaggio per motori B1. Per scegliere opportunamente questi motori, bisogna fornire le seguenti informazioni all ufficio tecnico: 1) potenza motore e tensione, ) tipo di applicazione 3) fattore di carico: [min] - periodo di funzionamento continuo e [%] percentuale di lavoro sul ciclo totale, ) velocità richiesta ) quantità da fornire.

6 KIT MODULARI VENTILAZIONE FORZATA PER MOTORI DC Ø11 E Ø parlante FP MFP1 Peso:, kg Ø11 Ø9, 117, Disponibile per motori Ø11 e Ø. Kit modulare da montare tra motore e corpo centrale. Aumento indicativo dei tempi di inserzione () del -3% rispetto alla versione non ventilata del motore. PROTEZIONI IN PLASTICA PER MOTORI DC Ø11 parlante C F11 Peso:,7 kg 7 1 Ø1

7 OPZIONI PER TUTTI I MOTORI DC Relè avviamento 1A per motori diam. e 11 Peso:, kg Grado di protezione: IP Corrente nominale: 1A Corrente di picco (sec): 3A Corrente assorbita dal solenoide: 3,A V -,A V Relè avviamento A per motori diam. e 11 Peso:. kg V -,7 kg V Grado di protezione: IP Corrente nominale: A Corrente di picco (sec): A Corrente assorbita dal solenoide: 1,A V -,7A V M7SC1 (V DC) M7SC (V DC) M7ZC1 (V DC) M7ZC (V DC) Relè avviamento 1A con invertitore di marcia per motori reversibili Peso:,7 kg Grado di protezione: IP Corrente nominale: 1A ( 3%) Corrente di picco (ms): A Corrente assorbita dal solenoide: 1,1A V -,A V Peso:, kg Grado di protezione: IP M7NB1 (V DC) M7NB (V DC) Descrizione pulsantiera per cilindri a singolo o doppio effetto per due cilindri a doppio effetto P1 ( pulsanti) P( pulsanti)

8 SCHEMA DI CONNESSIONE ELETTRICA E SCELTA DEI MOTORI DC Schema connessione elettrica M7SC* e M7ZC* M7NB* + - M + - Relè di avviamento + + M M1 M A1 A Cilindro a semplice effetto Relè di avviamento - M Verde Protezione termica Rosso Rosso + - Nero Bianco Nero MSV Pulsantiera P1 Cilindro a doppio effetto Relè di avviamento Scelta motori DC Quando pressione, portata e tensione ( o V DC) richieste sono note, è possibile scegliere il motore controllando sul rispettivo diagramma se la cilindrata della pompa è disponibile all intersezione dei valori di portata e pressione. Sulla curva «l» otteniamo la corrente assorbita. Quando il punto di intersezione non è esattamente sulla curva della pompa, scegliere la pompa più vicina. Sul diagramma a destra, dal valore di corrente, si possono facilmente ottenere i valori massimi si (min) e (%). indica il tempo di lavoro massimo in minuti, indica la percentuale di lavoro sull intero ciclo. Se i valori di e ottenuti non sono sufficienti per il ciclo richiesto, scegliere un motore più potente e ripetere i calcoli sulle nuove curve del motore. Esempio: Per la nostra applicazione abbiamo i seguenti dati: portata = 3 l/min, pressione max = 1bar, ciclo di lavoro non definito chiaramente. -Controlliamo sul diagramma del motore 1,kW DC e vediamo se c è una pompa disponibile. 3 -Scegliamo dalle curve la pompa da 1, cm /giro. Sulla curva corrispondente "l" leggiamo che l assorbimento di corrente è di 19 A. in queste condizioni sul diagramma / leggiamo che il motore DC può lavorare per un massimo di min (), che è il 1% () del ciclo totale, quindi dopo min di lavoro, il motore deve raffreddare per almeno 3 min. - Il tempo del ciclo totale viene calcolato sommando il tempo di lavoro a quello di riposo (1% di lavoro + % di riposo), in questo caso min. Se questo ciclo di lavoro non è adeguato alla nostra applicazione, dobbiamo scegliere un motore con potenza maggiore e ricontrollare il risultato sui diagrammi M Protezione termica Rosso Blu Marrone (su) Verde (giù) + - Valvola direzionale ( per il movimento destra/sinistra può essere aggiunta una seconda valvola direzionale) Pulsantiera di controllo P1 ( pulsanti) per cilindri a singolo effetto o P ( pulsanti) per cilindri a doppio effetto MC1ST1 1,3 3,, 1, 1,7 1 1, , 1, 1,7, (min) 1 (%) 1

9 DIAGRAMMI MOTORI DC Ø 3 1W VDC MC1S1,,9,,3 3 1,, 1,,9,,3, (min) 3 3 (%) 7 3 1W VDC MCS1,,9,,3, 1,,9 1 1,,,3, 1 1 (min) 3 3 (%) 7 Q(l/min) 3W VDC MC1 3,,,3 1, 1,,9,,9 Provvisorio,,3 3 1, 1 1 P(bar) (min) 1 (%) 3 3 Prova realizzata con alimentatore di corrente raddrizzata alla tensione nominale del motore (misurata ai poli del motore) e olio ISO VG a C

10 DIAGRAMMI MOTORI DC Ø 3, 3W VDC MC,,3 3, 1, 1,,9,9 1 1 Provvisorio 1 1,,3, (min) 1 (%) 3 3 W VDC MC1ST 7 1 1, 1,7,9,,3 9 1, 1,7, 7 3 1, ,,3, 3 1 (min) (%) W VDC MCST 7 1,,9,,3 1,, 3 3 3,9 1,,3 1 1, (min) (%) Prova realizzata con alimentatore di corrente raddrizzata alla tensione nominale del motore (misurata ai poli del motore) e olio ISO VG a C

11 DIAGRAMMI MOTORI DC Ø W VDC MC1ST 9 7 1, 1,7,9,,3 1 1,, ,7,9,,3, (min) (%) 1 1 W VDC MCST 9 1, 1,7,9,, ,, 1,7 3 3,9, 1,3 1, (min) (%) 1 1 Prova realizzata con alimentatore di corrente raddrizzata alla tensione nominale del motore (misurata ai poli del motore) e olio ISO VG a C

12 DIAGRAMMI MOTORI DC Ø11 1W VDC MC1ST ,3,3 3,, 1, 1,7, , 1, 1, 1,7, (min) (%) 1 1 1W VDC MC1ST ,3 3,, 1,,3 3,, 1, 1,7, ,7, (min) (%) 1 1 WVDC MCST 1,1,3,1,3 3,, 1, 1,7, ,, 1, 1,7, (min) (%) 1 1 Prova realizzata con alimentatore di corrente raddrizzata alla tensione nominale del motore (misurata ai poli del motore) e olio ISO VG a C

13 DIAGRAMMI MOTORI DC Ø 3W VDC MCST3 3,,3 3,, 1, 1 1 1,,3 3,, 1, (min) 1 (%) 1 W VDC MCST 3 3,,,3 3,, 1, 1 1,,,3 3,, 1, (min) 1 (%) 1 Prova realizzata con alimentatore di corrente raddrizzata alla tensione nominale del motore (misurata ai poli del motore) e olio ISO VG a C

14 DIAGRAMMI MOTORI DC Ø11 3 W VDC MB1C1ST 3 1 7,9 7,9,,1,3 3,, 1, 1, ,,1,3 3,, 1, 1, (min) (%) 1 3 3W VDC MB1CST3 3 9, 9, 7,9,,1,3 3,, , ,,1,3 3,, (min) (%) 1 3 W VDC MB1CST 3 1 9, 7,9,,1,3 9, 7,9,,1,3 3,, ,, (min) (%) Prova realizzata con alimentatore di corrente raddrizzata alla tensione nominale del motore (misurata ai poli del motore) e olio ISO VG a C

15 MOTORI AC INTEGRALI Motori integrali: questi motori sono ingegnerizzati e prodotti specificatamente per le nostre mini centraline, caratterizzati da una elevata densità di potenza, prevedono la connessione diretta al corpo centrale della PPC. Sono disponibili nella versione monofase o trifase, in cassa 71, e 9, con flangia quadra e albero a penna. Un unico giunto può essere utilizzato per tutte le dimensioni. Altre potenze e/o esecuzioni speciali sono disponibili su richiesta. I motori standard sono per uso intermittente: % rappresenta un tipico ciclo di lavoro composto da massimo scambi on-off in un ora con il motore ON per min e OFF per min. Questi motori possono essere usati in situazioni di emergenza anche in uso continuo ad una potenza ridotta (3% in meno del valore nominale ). Il disegno a fianco si riferisce a motori trifase, i motori monofase hanno una scatola per collegamenti elettrici differente, generalmente più grande (include il condensatore), oppure hanno il condensatore esterno. Grado di protezione: IP Classe di isolamento: F Utilizzo: = uso intermittente ~ 7 ~ 3 ~ 7 ~ 133 B fori ø9 a ø1 9,, Un unico giunto può essere applicato ai motori di tutte le dimensioni e potenze. Questo è lo stesso semi-giunto lato pompa del kit di montaggio dei motori B1. Il giunto è già incluso quando viene specificato un motore integrale nel codice assemblato PPC. Quando si ordinano motori sfusi, il giunto non è incluso e deve essere ordinato a parte.. L motore per campo PPC E Motore integrale AC, giunto E31 Per pompe Gr.1 7 giunto E31 Per pompe Gr., 1, Potenza massima [kw] AC 3 9 Corrente alternata Fasi: 3 = trifase S = monofase Poli: = quattro poli = due poli Cassa,1, Peso:, Kg valvola di start-up 31,9 3,3 Peso:, kg Vedi la tabella dei codici disponibili a pagina seguente SUV1B SUV1D SUV1F Portate da a lt/min Portate da a lt/min Portate da a 1 lt/min La valvola di start-up consente lo spunto dei motori monofase sotto carico, superando per via oleodinamica il limite intrinseco della costruzione dei motori monofase ad induzione. Va montata in cavità 9 del corpo centrale, dopo opportuna lavorazione della stessa.

16 MOTORI INTEGRALI AC Trifase poli (~1 rpm a Hz) Cassa Potenza massima ( %) Ø A B C L Peso kg,37kw (,HP) E37AC , 71,kW (,7HP) EAC ,,7kW (1HP) E7AC , 1,1kW (1,HP) E11AC , 1,kW (HP) E1AC ,kW (3HP) EAC kW (HP) E3AC kw (,HP) EAC ,kW (7,HP) EAC Trifase poli (~9 rpm a Hz) Potenza massima Cassa ( %) 71 9 Cassa 71 Potenza massima ( %) Ø A B C L,37kW (,HP) E37ACS ,,kW (,7HP) EACS ,,7kW (1HP) E7AC Ø A B C L,kW (,7HP) EAC ,7kW (1HP) E7AC ,1kW (1,HP) E11AC ,kW (HP) E1AC ,kW (3HP) EAC kW (HP) E3AC kw (HP) EAC ,kW (7,HP) EAC Monofase poli (~1 rpm a Hz) 1,1kW (1,HP) E11ACS ,kW (HP) E1ACS Peso kg,kw (3HP) EACS , 1 3kW (HP) E3ACS Monofase poli (~9 rpm a Hz) Peso kg Cassa Potenza massima ( %) Ø A B C L Peso kg 71,kW (,7HP) EAC ,7kW (1HP) E7AC , 1,1kW (1,HP) E11AC ,kW (HP) E1AC ,kW (3HP) EAC

17 MOTORI B1 IEC AC Motori B1 IEC: per compatibilità con gli standard di mercato, possono essere montati anche motori B1 con cassa 71,, 9, 1 e 1. In questo caso devono essere utilizzati due semigiunti e una flangia di adattamento come indicato nelle tabelle A1, A1, A17, A1. Le dimensioni di massima dei motori standard non sono specificate in quanto possono variare sostanzialmente in base al costruttore. G D H E Dimensioni motori IEC B1 standard Cassa Potenze tipiche I B ØA B ØC D E F G H L Kit di montaggio 71, ~,37 kw,37 ~, HP 1 j 3 7 M 1 3 XB171, ~,7 kw,7 ~ 1 HP 19 j 1 M 1, XB1 9 1,1 ~ 1, kw 1, ~ HP j 9 11 M 7 XB19 1/1, ~ 7, kw 3 ~ 1 HP j M 31 XB11 Trifase poli (~1 rpm a Hz) Potenza massima Cassa ( %) Ø A I L M 1 7,kW (1HP) B17AC3 j Trifase poli (~9 rpm a Hz) Potenza massima Cassa ( %) Ø A I L M 1 7,kW (1HP) B17AC3 j Peso kg Peso kg motore per campo PPC B1 Motore B1 AC 7, Potenza [kw] AC Corrente alternata 3 Fasi Poli: = quattro poli = due poli 1 Cassa Codifica motori IEC B1 standard B1 7 AC 3 - Forma Potenza [kw] Corrente alternata Fasi: 3 = trifase S = monofase Poli: = quattro poli = due poli Cassa: 1 = 71 = 3 = 9 = 1 Componenti kit di montaggio Il kit di montaggio B1 è composto da: - un semi-giunto E31 (per pompe gr. 1) o E31 (per pompe gr. ) sull albero lato pompa, che è lo stesso usato singolarmente per i motori integrali AC. - un semi-giunto sull albero lato motore, che è differente per ogni cassa. - una flangia di adattamento per adattarsi al corpo centrale, che è differente per ogni dimensione di cassa. Il kit di montaggio è già incluso quando viene specificato un motore B1 nel codice assemblato PPC. Quando vengono ordinati motori sfusi, il kit di montaggio non è incluso e deve essere ordinato separatamente.

18 KIT DI MONTAGGIO PER MOTORI B1 IEC CASSA 71 9, -, Peso del kit:,3 Kg 3 Flangia di adattamento Giunti Ø9, Ø, 9, Lato pompa gr.1 E31 Ø Lato pompa gr. E31 117, 13 Peso:,1 Kg Lato motore E311 Descrizione B1 71 semi-giunto lato motore B1 semi-giunto lato pompa B1 71 flangia di adattamento parlante* - (gr.) XB171-1 (gr.1) E311 E31 (gr.) E31 (gr.1) F711 * Nota: Il kit flangia + giunti è già incluso quando viene specificato un motore B1 nel codice assemblato PPC. Il codice XB171 va indicato solo quando si ordina una centralina senza motore ma con il kit flangia + giunti. Ø1 Ø Attenzione! quando si assemblano motori B1 con kit XB1, rispettare le misure di posizionamento come indicato nel disegno in alto. Un errore potrebbe causare malfunzionamenti o rottura dei componenti.

19 KIT DI MONTAGGIO PER MOTORI B1 IEC CASSA 9, -, Peso del kit:,3 Kg Flangia di adattamento Giunti Ø9, Ø, 9, Lato pompa gr.1 E31 Ø Lato pompa gr. E31 117, 13 Peso:,1 Kg Lato motore E3 Descrizione B1 semi-giunto lato motore B1 semi-giunto lato pompa B1 flangia di adattamento parlante* - (gr.) XB1-1 (gr.1) E3 E31 (gr.) E31 (gr.1) F7 * Nota: Il kit flangia + giunti è già incluso quando viene specificato un motore B1 nel codice assemblato PPC. Il codice XB1 va indicato solo quando si ordina una centralina senza motore ma con il kit flangia + giunti Ø19 Ø3 Attenzione! quando si assemblano motori B1 con kit XB1, rispettare le misure di posizionamento come indicato nel disegno in alto. Un errore potrebbe causare malfunzionamenti o rottura dei componenti.

20 KIT DI MONTAGGIO PER MOTORI B1 IEC CASSA 9 9, -, Peso del kit:,9 Kg 1, Flangia di adattamento Giunti Ø9, Ø, 3 Lato pompa E31 Ø 117, Lato motore E Peso:,3 Kg Descrizione parlante* B1 9 semi-giunto lato motore E313 B1 semi-giunto lato pompa XB19 E31 Ø B1 9 flangia di adattamento F713 * Nota: Il kit flangia + giunti è già incluso quando viene specificato un motore B1 nel codice assemblato PPC. Il codice XB19 va indicato solo quando si ordina una centralina senza motore ma con il kit flangia + giunti Ø3 Attenzione! quando si assemblano motori B1 con kit XB1, rispettare le misure di posizionamento come indicato nel disegno in alto. Un errore potrebbe causare malfunzionamenti o rottura dei componenti.

21 KIT DI MONTAGGIO PER MOTORI B1 IEC CASSA 1/1 9, -, Peso del kit:,99 Kg Flangia di adattamento Giunti Lato pompa E31 Ø9, Ø9 Ø Lato motore E31 117,, 13 Peso:, Kg Descrizione B1 1 semi-giunto lato motore B1 semi-giunto lato pompa parlante* XB11 E31 E31 B1 1 flangia di adattamento F71 * Nota: Il kit flangia + giunti è già incluso quando viene specificato un motore B1 nel codice assemblato PPC. Il codice XB11 va indicato solo quando si ordina una centralina senza motore ma con il kit flangia + giunti Ø Ø Attenzione! quando si assemblano motori B1 con kit XB1, rispettare le misure di posizionamento come indicato nel disegno in alto. Un errore potrebbe causare malfunzionamenti o rottura dei componenti.

22 MOTORI NEMA C AC Motori Nema: per compatibilità con gli standard di mercato, possono essere montati anche motori con interfaccia standard Nema C, diffusi nel mercato nordamericano. Solitamente questi motori non sono forniti da Hydronit ma vengono comprati e montati direttamente dal cliente. In questo caso Hydronit può fornire i due semi-giunti e la flangia di adattamento come indicato nella seguente tabella. 337 (13,),3 (,), (,19) Chiavetta 3 (1,3) Lunghezza fori 3/-1 UNF su Ø19,3 (,) Le dimensioni di massima dei motori non sono specificate in quanto possono variare sostanzialmente in base al costruttore. Queste dimensioni sono date solo come riferimenti generali indicativi. Interfaccia motore Potenze tipiche Gruppo pompa parlante kit di montaggio Descrizione E31C1 Semi-giunto lato motore con interfaccia Nema C XC- E31 Semi-giunto pompa gr. C,1 ~ 1, kw, ~, HP F7C1 E31C1 Flangia di adattamento con interfaccia Nema C Semi-giunto lato motore con interfaccia Nema C 1 XC-1 E31 F7C1 Semi-giunto pompa gr.1 Flangia di adattamento con interfaccia Nema C

23 KIT DI MONTAGGIO PER MOTORI NEMA C AC 9, -, (1,1 -,1) Peso del kit:, (1, lbs) Flangia di adattamento Giunti Ø1, (,1) 3(1,) (,) Lato pompa gr.1 E31 Ø9, (,37) Ø (,79) (,) Lato pompa gr. E31 117, (,) Peso:,3kg (,77 lbs) Lato motore E31C1 Descrizione Semi-giunto lato motore con interfaccia Nema C Semi-giunto lato pompa parlante* - (pompe gr.) XC -1 (pompe gr.1) E31C1 E31 (gr.) E31 (gr.1) Flangia di adattamento F7C1 con interfaccia NemaC * Nota: Il kit flangia + giunti è già incluso quando viene specificato un motore Nema C nel codice assemblato PPC. Il codice Nema C va indicato solo quando si ordina una centralina senza motore ma con il kit flangia + giunti Ø1,7 (,) Ø7, (1,) Attenzione! quando si assemblano motori Nema C con kit XBC-1, rispettare le misure di posizionamento come indicato nel disegno in alto. Un errore potrebbe causare malfunzionamenti o la rottura dei componenti.

24 TRASCINAMENTI A PULEGGIA Per pulegge montabili su albero Ø1mm con linguetta mm Peso:,7 Kg 13 7 xø9, 117, 3 1X1A opzionale Giunti Descrizione parlante Kit albero e controflangia per montaggio puleggia Giunto lato pompa Flangia per motori B1-71 PFP11 E31 (gr. ) E31 (gr. 1) F711 XPU11- (pompa gr.) XPU11-1 (pompa gr.1) Nota: Il kit puleggia esclude la puleggia stessa, che è disponibile a richiesta. Il modello standard ha codice 1X1A, adatta per cinghie trapezoidali di diametro nominale 1mm, 1 gola, sezione tipo A. Peso puleggia 1X1A:, kg Lato pompa gr. 1 E31 Lato pompa gr. E31

25 TABELLA RIASSUNTIVA KIT ACCOPPIAMENTO POMPE / MOTORI Motore Pompa Pompa gruppo Serie G - K - R Pompa gruppo 1 Serie G - K - H - S - R DC Ø E3 E3 DC Ø 11 E3 E31 DC Ø E3 E31 DC Ø 11 ND XB19-1 AC INTEGRALE E31 E31 AC B1 71 XB1 71- (E311+E31+F711) XB (E311+E31+F711) AC B1 XB1- (E3+E31+F7) XB1-1 (E3+E31+F7) AC B1 9 ND XB19-1 (E313+E31+F713) AC B1 1/1 ND XB11-1 (E31+E31+F71) AC NEMA C XC- (E31C1+E31+F7C1) XC-1 (E31C1+E31+F7C1)

MOTORI ELETTRICI ASINCRONI

MOTORI ELETTRICI ASINCRONI ELETTRICI ASINCRONI ELETTRICI ASINCRONI UNEL/ MONOFASE ESECUZIONI STANDARD - FORMA B3 Carcasse in lega leggera di alluminio pressofuso con piedi solidali Grado di protezione IP54 Servizio continuo S1 Classe

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione non ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL

Dettagli

Automazioni per porte sezionali

Automazioni per porte sezionali Automazioni per porte sezionali D700HS (con adattatore GDA 2400) (con adattatore GDA 2400) D600 - D1000 - D700HS - 540-541 - 541 3 PH (con adattatore GDA 2400) 92 Automazioni per porte sezionali D600-D700HS-D1000

Dettagli

Circuiti idraulici integrati

Circuiti idraulici integrati Circuiti idraulici integrati Ulteriori informazioni Il catalogo mostra il prodotto nelle configurazioni più comuni. Per informazioni più dettagliate o richieste particolari non a catalogo, contattare il

Dettagli

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia www.atos.com Tabella E110-15/I Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia con microinterruttori meccanici o sensori induttivi di prossimità in accordo a EN 92, EN 201, EN 22, EN 93, EN 1222 DPHI-271*/FI

Dettagli

N 1 telaio in acciaio di sostegno gruppi completo di forature per l ancoraggio a pavimento;

N 1 telaio in acciaio di sostegno gruppi completo di forature per l ancoraggio a pavimento; Caratteristiche tecniche relative a N 2 gruppi Turbina Elica Generatore Asincrono Trifase non regolante, Quadro Elettrico di automazione/parallelo gruppi. Dati di Impianto: Q max = 0,64 mc/s Hlordo=9,35

Dettagli

JM 9/2-16/2 - G 26/2 GAS

JM 9/2-16/2 - G 26/2 GAS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO I bruciatori JM 9/2-16/2 GAS e di gas ad aria soffiata di tipo bistadio sono predisposti per funzionamento a G.P.L. (kit di trasformazione in dotazione sui modelli:, ). Cofano

Dettagli

SERIE M33, M83 & M133

SERIE M33, M83 & M133 MOTORI PNEUMATICI MODULARI A PALETTE SERIE M33, M83 & M133 VANTAGGI I motori pneumatici modulari a palette compatti offrono un unica forma di azionamento con i seguenti vantaggi: ATEX II-2-GDc-T5 Semplice

Dettagli

SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali

SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali Massima redditività Gli impianti fotovoltaici sui tetti delle aziende commerciali e industriali hanno un enorme

Dettagli

BANCO PROVA AUTOMATICO PER POMPE VOLUMETRICHE ACQUA FINO A 30 KW POMPE PER IRRORAZIONE POMPE PER IDROPULITRICI

BANCO PROVA AUTOMATICO PER POMPE VOLUMETRICHE ACQUA FINO A 30 KW POMPE PER IRRORAZIONE POMPE PER IDROPULITRICI BANCO PROVA AUTOMATICO PER POMPE VOLUMETRICHE ACQUA FINO A 30 KW POMPE PER IRRORAZIONE POMPE PER IDROPULITRICI Caratteristiche generali Banco prova per pompe volumetriche acqua a pistoni Prova di pompe

Dettagli

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W SPECIFICHE Tensione alimentazione inverter monofase Tensione alimentazione inverter trifase Corrente max all uscita delle 3 fasi Potenza massima in uscita IP da 100

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

INDICE. Caratteristiche tecniche 1 Opzioni modulo idraulico 2 Versioni Accessorie 2 Accessori 3

INDICE. Caratteristiche tecniche 1 Opzioni modulo idraulico 2 Versioni Accessorie 2 Accessori 3 ALFA CF 4,9 65 kw Catalogo 202320A01 Emissione 09.03 Sostituisce 10.00 Refrigeratore d acqua ALFA CF Pompa di calore reversibile ALFA CF /HP Unità con serbatoio e pompa ALFA CF /ST Unità motocondensante

Dettagli

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO.

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. 3 00/ ID DFP POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe DFP sono pompe a palette a cilindrata fissa, realizzate in quattro diverse grandezze, divise a loro volta in cinque dimensioni

Dettagli

MOTORI AC E RIDUTTORI

MOTORI AC E RIDUTTORI MOTORI AC E RIDUTTORI CODIFICHE S Motori TAGLIA TIPO POTENZA ALBERO AVVOLGI- MENTO TRATTAMENTO ALBERO OPZIONI 9 I 40 G X H - E CE S: SPG Co., Ltd 6: 60mm 7: 70mm 8: 80mm 9: 90mm I: A induzione R: Reversibile

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio.

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio. SCHEDA TECNICA I041 N 950.50 KNDCB con motore Brushless Principio di funzionamento Le pompe a membrana KNF si basano su un principio molto semplice - la parte centrale di una membrana elastica flette su

Dettagli

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE IN-LINE

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE IN-LINE Elettropompe centrifughe In-Line con idraulica in acciaio inossidabile AISI 304. APPLICAZIONI Impianti di riscaldamento civili e industriali Impianti di movimentazione di acqua calda sanitaria Impianti

Dettagli

Pompe e motori ad ingranaggi

Pompe e motori ad ingranaggi Pompe e motori ad ingranaggi Serie PGP / PGM Pompe a portata fissa, Versioni in ghisa ed alluminio Inhaltsverzeichnis Indice Serie 500 aluminio PGP, PGM 500 PGP 502 PGP 505 PGP, PGM 511 PGP 517 PGP 502

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO E GLI AZIONAMENTI A VELOCITA VARIABILE L utilizzo dell inverter negli impianti frigoriferi.

IL RISPARMIO ENERGETICO E GLI AZIONAMENTI A VELOCITA VARIABILE L utilizzo dell inverter negli impianti frigoriferi. IL RISPARMIO ENERGETICO E GLI AZIONAMENTI A VELOCITA VARIABILE L utilizzo dell inverter negli impianti frigoriferi. Negli ultimi anni, il concetto di risparmio energetico sta diventando di fondamentale

Dettagli

ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI

ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI Catalogo n. C CT ii SA030 00 HYDRO BLOCK BLOCCO IDRAULICO Dimensioni: 445x717x500 mm (LxPxH) - Peso: 82,00 Kg Il nuovo blocco idraulico HYDRO-BLOCK ha gli attacchi rapidi

Dettagli

La caratteristica meccanica rappresenta l'andamento della coppia motrice C in

La caratteristica meccanica rappresenta l'andamento della coppia motrice C in MOTORI CORRENTE ALTERNATA: CARATTERISTICA MECCANICA La caratteristica meccanica rappresenta l'andamento della coppia motrice C in funzione della velocità di rotazione del rotore n r Alla partenza la C

Dettagli

Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A

Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A modello AIRCENTER 12 10 bar - 400 V / 50 Hz - SIGMA CONTROL BASIC unità completa compressore - essiccatore - serbatoio completamente automatico, monostadio,

Dettagli

- ALIMENTARE - METALMECCANICA - EDILIZIA - ENERGETICO - ELETTROMECCANICO - ANTINCENDI

- ALIMENTARE - METALMECCANICA - EDILIZIA - ENERGETICO - ELETTROMECCANICO - ANTINCENDI CATALOGO L azienda MANNARINI FRANCESCO AUTOMAZIONI fondata dallo stesso, con sede a Monsano (AN), nasce nel 2004 e si occupa prevalentemente di progettazione, costruzione e realizzazione di quadri elettrici,

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010

Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010 Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010 Indice del contenuto: Generalità: Pag. 3 Caratteristiche tecniche: Pag. 4 Curve di regolazione: Pag. 5-6-7-8 Dimensioni di installazione: Pag. 9-10-11

Dettagli

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi.

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi. Qingdao VERSOEST International TURBINE EOLICHE 2012 Qingdao VERSOEST International FD 2 0.3/8 300w / FD 3 1/9 1Kw FD 4 2/9 2Kw Caratteristiche. Bassa velocità del generatore a magnete permanente Bassa

Dettagli

DD44 41 350/110 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE IN CORRENTE CONTINUA - SERIE 50 IN CORRENTE ALTERNATA - SERIE 62. Q max 75 l/min

DD44 41 350/110 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE IN CORRENTE CONTINUA - SERIE 50 IN CORRENTE ALTERNATA - SERIE 62. Q max 75 l/min 1 50/110 ID DD ELEROVALVOLA DI COMMUAZIONE IN CORRENE CONINUA - SERIE 50 IN CORRENE ALERNAA - SERIE 62 VERSIONE MODULARE ISO 01-05 (CEOP 05) p max 280 bar Q max l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENO

Dettagli

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore con un ottimo rapporto qualità e prestazioni/prezzo per applicazioni in anello aperto Unidrive M100 Unidrive M200 Unidrive M300

Dettagli

MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI

MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI Cat Kenta ITAOK 9-03-00 :39 Pagina MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI Nell ampia gamma dei motoriduttori K 911 sono presenti versioni con motori in corrente alternata (AC) a poli spezzati e in

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Catalogo tecnico Pompe Drenaggio e Fognatura - 2011. Rotex 3

Catalogo tecnico Pompe Drenaggio e Fognatura - 2011. Rotex 3 Catalogo tecnico Pompe Drenaggio e Fognatura - 2011 Rotex Scheda tecnica Descrizione Pompe a gambo, con motore esterno al pozzetto di raccolta, per estrazione acque chiare e condensato Struttura della

Dettagli

Microcogeneratori Heron

Microcogeneratori Heron Microcogeneratori Heron 2015 Un'esclusiva MALUX SA per tutta la Svizzera e il Liechtenstein Heron: la cogenerazione accessibile a tutti. Heron è un microcogeneratore a basso costo adatto per le piccole

Dettagli

Indice Motori asincroni trifase e monofase

Indice Motori asincroni trifase e monofase Indice Motori asincroni trifase e monofase Motori trifase - Serie X... Motori a una velocità, non interessati dalla norma IEC 60034-30; 2008... 18 Motori a una velocità, Eff. Standard (IE1) - non destinati

Dettagli

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità. DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR Trasmissione coassiale Compressori a vite ad iniezione d olio Velocità fissa e variabile Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

Dettagli

Piede di supporto per 7/7-9/7-9/9-5,00 Piede di supporto per 10/10-12/9-12/12-8,00

Piede di supporto per 7/7-9/7-9/9-5,00 Piede di supporto per 10/10-12/9-12/12-8,00 Nuova gamma di ventilatori a bassa pressione Nuovo motore chiuso protezione IP.55 Nuovo supporto motore mediante bracci articolati caratteristiche SERIE MONOFASE Modello R.P.M. Intensità Potenza Kw Portata

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

Attualmente la nostra gamma è composta da due serie di controlli elettronici:

Attualmente la nostra gamma è composta da due serie di controlli elettronici: SCHEDE ELETTRONICHE Funzione: Il funzionamento del controllo elettronico si base sul concetto di alimentazione a treno di impulsi, questo sistema permette di alimentare la resistenza elettrica per il periodo

Dettagli

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: m 3 /h Prevalenza max: 8 mc.a. Pressione d esercizio max: bar Pressione in aspir. max: 6 bar Temperatura d esercizio: da a + 1 C* Temperatura ambiente max: + 4 C DN Attacchi:

Dettagli

MANUALE TECNICO CINGHIE TRAPEZOIDALI

MANUALE TECNICO CINGHIE TRAPEZOIDALI MANUALE TECNICO CINGHIE TRAPEZOIDALI PI BELT CINGHIE TRAPEZOIDALI CLASSICHE Le cinghie trapezoidali PI BELT a sezione classica sono resistenti alle temperature e all olio, e sono antistatiche. L'anima

Dettagli

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI Catalogo Tecnico Dicembre web edition L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce componenti

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445/500142-500011 Fax. 0445/500018 NUOVO SITO GIFLEX GF CON MANICOTTO

Dettagli

Alcune nozioni sui motori in corrente continua

Alcune nozioni sui motori in corrente continua Alcune nozioni sui motori in corrente continua Perché scegliere un motore in corrente continua Molte applicazioni necessitano di una coppia di spunto elevata. Il motore in corrente continua, per natura,

Dettagli

2011/2012 CATALOGO GENERALE MOTORI ASINCRONI. Via Lenin 32 41012 Carpi (Modena) www.amre.it. Via Lenin N 32 41012 Carpi (MO)

2011/2012 CATALOGO GENERALE MOTORI ASINCRONI. Via Lenin 32 41012 Carpi (Modena) www.amre.it. Via Lenin N 32 41012 Carpi (MO) Via Lenin N 32 41012 Carpi (MO) Tel.: 059-690055 Fax: 059-641469 2011/2012 CATALOGO GENERALE MOTORI ASINCRONI La ditta A.M.R.E S.r.l è presente nel settore Elettromeccanico da più di 50 anni. Ha iniziato

Dettagli

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm.

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. CONTROLLO LIVELLO CONTROLLO LIVELLO MECCANICO VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. Calibrabile VS9902 INDICATORE DI LIVELLO meccanico

Dettagli

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - -

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - - 1 modulo DIN - Meccanico monofase - Display a 5 cifre + decimale rosso Moduli DIN 1 1 Display registro 5 cifre + decimale rosso LCD 5 cifre + 2 decimali Tensione (Vac)

Dettagli

MOTORIDUTTORE TAMBURO A CON INGRANAGGI B TRASVERSALE IN BAGNO D OLIO ALL ASTA DI FISSAGGIO

MOTORIDUTTORE TAMBURO A CON INGRANAGGI B TRASVERSALE IN BAGNO D OLIO ALL ASTA DI FISSAGGIO ELEVAZIONE A B D C E MOTORIDUTTORE A CON INGRANAGGI IN BAGNO D OLIO Il gruppo motoriduttore è realizzato con ingranaggi d acciaio a dentatura elicoidale in bagno d olio. La dentatura elicoidale permette

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Motori asincroni monofase

Motori asincroni monofase Motori asincroni monofase Pubblicato il: 30/07/2003 Aggiornato al: 30/07/2003 di Massimo Barezzi I motori asincroni monofase possono essere utilizzati nelle più svariate applicazioni, in particolare nell'ambito

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

Maiello pompe e sistemi costruzione e servizi by L.E.M. s.r.l. Gruppi di pressurizzazione con Inverter

Maiello pompe e sistemi costruzione e servizi by L.E.M. s.r.l. Gruppi di pressurizzazione con Inverter Elettropompe con inverter: analisi tecnico economica Il risparmio energetico delle elettropompe è un elemento cruciale per il sistema produttivo, in quanto la presenza di motori elettrici nella produzione

Dettagli

UNICO SISTEMA PER IMMAGAZZINARE ENERGIA ELETTRICA

UNICO SISTEMA PER IMMAGAZZINARE ENERGIA ELETTRICA In IMPIANTO FOTOVOLTAICO CON ACCUMULATORE INDIPENDENTI DALLA RETE ELETTRICA UNICO SISTEMA PER IMMAGAZZINARE ENERGIA ELETTRICA L UNICO SISTEMA REALMENTE COMPLETO IN CASA e IN AZIENDA Produci la tua energia

Dettagli

BPH-E / DPH-E CIRCOLATORI ELETTRONICI

BPH-E / DPH-E CIRCOLATORI ELETTRONICI BPH-E / DPH-E * RISCALDAMENTO, CONDIZIONAMENTO, REFRIGERAZIONE Le pompe elettroniche di circolazione possono essere utilizzate in impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento per edifici ad

Dettagli

4SR Elettropompe sommerse da 4"

4SR Elettropompe sommerse da 4 4SR Elettropompe sommerse da 4" CAMPO DELLE PRESTAZIONI Portata fino a 375 (22.5 ) Prevalenza fino a 45 m LIMITI D IMPIEGO Temperatura del liquido fino a +35 C Contenuto di sabbia massimo 15 g/m³ Profondità

Dettagli

LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI

LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI Rev. 00 del 04/10/2013 LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI La LGB s.r.l. Vi ringrazia per l acquisto dei propri prodotti. Per un uso sicuro, efficace, efficiente e corretto del Vostro prodotto LGB s.r.l.,

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

PRESE DI FORZA A COMANDO IDRAULICO/PNEUMATICO

PRESE DI FORZA A COMANDO IDRAULICO/PNEUMATICO HF PRESE DI FORZA A COMANDO IDRAULICO/PNEUMATICO PRESE DI FORZA HF HFO - PER APPLICAZIONI CON CARICO RADIALE Cuscinetto singolo ingrassato a vita Cuscinetto pilota lato motore non necessario HFR Giunto

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Scheda tecnica WIKA PE 81.53 Applicazioni Costruzione del banco-prova Taglio

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Istruzioni per l uso e la manutenzione di motori per atmosfere potenzialmente esplosive Serie PE

Istruzioni per l uso e la manutenzione di motori per atmosfere potenzialmente esplosive Serie PE ELECTRO ADDA S.p.A COSTRUZIONI ELETTROMECCANICHE 23883 BEVERATE di BRIVIO (LECCO) ITALY Via Nazionale, 8 Tel. 039 / 5320621 Fax 039 / 5321335 E-mail electro.adda@electroadda.it Istruzioni per l uso e la

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI MechForce

ATTUATORI ELETTRICI MechForce Attuatori con viti a ricircolo Quattro taglie: 50-63 - 80-100 50 63 80 100 size Attuatori lineari potenti e precisi ATTUATORI ELETTRICI MechForce Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI Gli attuatori

Dettagli

PRODOTTI MOTORIDUTTORI SERIE MR 330

PRODOTTI MOTORIDUTTORI SERIE MR 330 I motoriduttori e motoventilatori sono dispositivi per uso domestico e professionale. Altamente affidabili, i motoriduttori/motoventilatori della Milano Componenti sono disponibili in quattro serie con

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

Indice: TAELLE DI AVVOLGIMENTO... 10 AVVOLGIMENTO RETTANGOLARE EMBRICATO TIPO A... 11 AVVOLGIMENTO FRONTALE EMBRICATO TIPO A... 11

Indice: TAELLE DI AVVOLGIMENTO... 10 AVVOLGIMENTO RETTANGOLARE EMBRICATO TIPO A... 11 AVVOLGIMENTO FRONTALE EMBRICATO TIPO A... 11 Progettazione di un motore asincrono trifase con rotore a gabbia semplice Indice: MISURAZIONI EFFETTUATE SULLO STATORE... 2 FORMA DELLE CAVE E DEI DENTI DELLO STATORE:... 2 IN BASE AL TIPO DI CAVA E DI

Dettagli

I motori elettrici più diffusi

I motori elettrici più diffusi I motori elettrici più diffusi Corrente continua Trifase ad induzione Altri Motori: Monofase Rotore avvolto (Collettore) Sincroni AC Servomotori Passo Passo Motore in Corrente Continua Gli avvolgimenti

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P 2004

Nastri trasportatori GUF-P 2004 Nastri trasportatori GUF-P 2004 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Oltre alle funzioni standard di tutti i Sistemi per nastri trasportatori mk, inclusi i rulli bombati per un facile

Dettagli

Tel. +39-0421307389 fax +39-042165428 e.mail info@sacemi.com gamar@sacemi.com http://www.sacemi.com www.gamar.it

Tel. +39-0421307389 fax +39-042165428 e.mail info@sacemi.com gamar@sacemi.com http://www.sacemi.com www.gamar.it Cap. sociale Euro 1.000.000,00 i.v. Codice fiscale, partita iva, reg. imprese Ve 03933620274 - R.E.A. Ve. N. 350813 Via A. Pacinotti, 2-30020 NOVENTA DI PIAVE (Ve) Italy Tel. +39-0421307389 fax +39-042165428

Dettagli

GREEN LINE: ridurre i costi di esercizio delle macchine di pressofusione, implementandone l efficienza. Alessandra Valeri

GREEN LINE: ridurre i costi di esercizio delle macchine di pressofusione, implementandone l efficienza. Alessandra Valeri GREEN LINE: ridurre i costi di esercizio delle macchine di pressofusione, implementandone l efficienza. Alessandra Valeri Breve presentazione aziendale Ricerca e Sviluppo I nostri trend Applicazione di

Dettagli

Indice Motori asincroni trifase e monofase

Indice Motori asincroni trifase e monofase Indice Motori asincroni trifase e monofase Motori trifase - Serie X... Motori a una velocità, non interessati dalla norma IEC 60034-30; 2008... 18 Motori a una velocità, Alta Efficienza (IE2)... 19 Motori

Dettagli

Traduzione del documento originale.

Traduzione del documento originale. Serie 3730 Posizionatore elettropneumatico Tipo 3730-0 Applicazione Posizionatore a semplice o doppio effetto per il montaggio su valvole pneumatiche Variabile di riferimento 4 20 ma Corsa 5,3 200 mm JIS

Dettagli

Technical Support Bulletin Nr. 2 - Outputs

Technical Support Bulletin Nr. 2 - Outputs Technical Support Bulletin Nr. 2 - Outputs Sommario! Relè! Criteri per la selezione! Configurazione (controllori LX)! Modo, Regolazione, Attuazione! Triac e comando on-off! Tabella riassuntiva relè! Tabella

Dettagli

MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4

MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4 MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4 Si propone ai Costruttori di motori, agli Assemblatori e agli Utilizzatori evoluti un nuovo concetto di variazione di velocità per mezzo di inverter V/F, dei motori asincroni

Dettagli

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili Sìstema UPS trifase indipendente PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili PowerWave 33: un concentrato di potenza Da sempre ABB rappresenta lo standard globale per le soluzioni di continuità di alimentazione.

Dettagli

COLOSIO PRESENTA LA NUOVA PRESSA A RISPARMIO ENERGETICO

COLOSIO PRESENTA LA NUOVA PRESSA A RISPARMIO ENERGETICO COLOSIO PRESENTA LA NUOVA PRESSA A RISPARMIO ENERGETICO L esigenza di abbassare drasticamente i costi produttivi per rimanere competitivi sul mercato globale e la necessità di ridurre l impatto ambientale

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Ventilatori a canale. Istruzioni di installazione. per ventilatori a canale nelle esecuzioni con motore monofase e trifase I212/06/02/1 IT

Ventilatori a canale. Istruzioni di installazione. per ventilatori a canale nelle esecuzioni con motore monofase e trifase I212/06/02/1 IT Ventilatori a canale Gruppo articoli 1.60 Istruzioni di installazione per ventilatori a canale nelle esecuzioni con motore monofase e trifase Conservare con cura per l utilizzo futuro! I212/06/02/1 IT

Dettagli

Compressori serie 134-XS e 134-S Dispositivi Elettrici (EA_05_09_I)

Compressori serie 134-XS e 134-S Dispositivi Elettrici (EA_05_09_I) Compressori serie 134-XS e 134-S Dispositivi Elettrici (EA_05_09_I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 5.1 GENERALITÀ 2 5.2 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE 5 5.2.1 Termistori motore 5 5.2.2 INT 69 VS 5 5.2.3 INT 69 RCY 6

Dettagli

Serie World K. Motori AC standard. Conforme alla direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose

Serie World K. Motori AC standard. Conforme alla direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose Conforme alla direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose Motori AC standard Serie World K Motori con freno elettromagnetico Motori coppia La Serie World K è il nome che identifica a livello

Dettagli

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza.

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza. KEYSTONE Il presente manuale è parte integrante del Manuale di istruzioni e funzionamento dell attuatore EPI 2 base (riferimento documento EBPRM-0091-IT). Indice 1 Modulo Opzionale OM3: Modulo Interfaccia

Dettagli

VALVOLE MISCELATRICI / TERMOREGOLATRICI ELETTRONICHE CON SENSORE DI TEMPERATURA A SEMICONDUTTORE

VALVOLE MISCELATRICI / TERMOREGOLATRICI ELETTRONICHE CON SENSORE DI TEMPERATURA A SEMICONDUTTORE Diamix-Compamix Scheda Tecnica. - 5 IMPIEGO Le valvole motorizzate miscelatrici/termoregolatrici Diamix PRO e Compamix PRO trovano specifico impiego per: miscelazione di acqua calda sanitaria riscaldamento

Dettagli

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa ELETTROPOMPE INLINE NORMALIZZATE Elettropompe centrifughe inline gemellari con idraulica, a girante singola, progettate in accordo allo standard DIN 24255. Equipaggiate con motore normalizzato. APPLICAZIONI

Dettagli

Dimensionamento e scelta di motori brushless e c.c.

Dimensionamento e scelta di motori brushless e c.c. Dimensionamento e scelta di motori brushless e c.c. Ing. Giulio Ripaccioli Obiettivo Scelta di motori, riduttori e encoder necessari per la costruzione della parte meccanica di un robot anolonomo casalingo.

Dettagli

AR200 AR200. Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi

AR200 AR200. Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi AR00 Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi Altezza di installazione consigliata,5 m* Montaggio incassato Lunghezze:,,5 e m Solo ventilazione, senza riscaldamento Riscaldamento elettrico:

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

Nastri trasportatori DGF-P 2001

Nastri trasportatori DGF-P 2001 Nastri trasportatori DGF-P 2001 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Striscia di scorrimento mk 1005 Profilo per struttura del trasportatore mk 2001 Sistema trasportatore DGF-P 2001 è

Dettagli

GAMMA SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI Settembre 2013

GAMMA SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI Settembre 2013 GAMMA SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI Settembre 2013 1 NEXT OUTDOOR FAST PREMIUM Fast Evo B Fast Evo C Next Outdoor, Fast Premium e Fast Evo. Ariston completa la gamma raggiungendo con le tre tipologie di

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI HANDLING - PLASTICS - SENSORS ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI SERIE 0-200 Dimensioni standard Ogni carrello completo pesa 0.82 kg. La guida (profilo in alluminio più barre in acciaio) pesa 4.22

Dettagli

Motori idraulici Eaton XCEL Bassa velocità e Coppia elevata. XCEL Serie CH Prodotti preferenziali per l'europa

Motori idraulici Eaton XCEL Bassa velocità e Coppia elevata. XCEL Serie CH Prodotti preferenziali per l'europa Motori idraulici Eaton XCEL Bassa velocità e Coppia elevata XCEL Serie CH Prodotti preferenziali per l'europa 2 EATON Motori idraulici XCEL Serie CH Bassa velocità e coppia elevata E-MOLO-MR001-IT Aprile

Dettagli

Motori elettrici by COMPONENTI PRINCIPALI & CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE. A gabbia in alluminio pressofuso

Motori elettrici by COMPONENTI PRINCIPALI & CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE. A gabbia in alluminio pressofuso COMPONENTI PRINCIPALI & CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARCASSA Le carcasse dei motori sono costruite in lega di alluminio pressofuso. Al fine di ottenere una buona finitura superficiale, tutte le carcasse

Dettagli

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag.

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. Pulsantiere pensili contenuti Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. 12 a 25 Giovenzana International, leader

Dettagli