Il Liberty e il suo splendore: Una passeggiata a Vienna a braccetto con Klimt

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Liberty e il suo splendore: Una passeggiata a Vienna a braccetto con Klimt"

Transcript

1 Il Liberty e il suo splendore: Una passeggiata a Vienna a braccetto con Klimt Gustav Klimt ( ) è per molti il genio per eccellenza dello stile Liberty. I suoi quadri, come "Il Bacio" e "Giuditta", e il suo "Fregio di Beethoven" sono conosciuti in tutto il mondo, anche da chi di pittura si interessa poco. Se volete sapere di più sulle opere di Gustav Klimt e sull ambiente in cui sono nate, seguiteci nella nostra passeggiata. di Paul Daniel Klimt al Burg : un artista sale alla ribalta Gustav Klimt nacque il 14 luglio 1862 in una casa che oggi non esiste più da tempo. Motivo per cui oggi non vale la pena recarsi nel 14 distretto, nella Linzer Strasse 247, dov era situata. È più utile iniziare la vostra passeggiata sulle orme di Klimt con una visita guidata al Burgtheater. In questo teatro, infatti, il maestro, affiancato da suo fratello Ernst Klimt e da Franz Matsch, realizzò fra il 1886 e il 1888 degli imponenti dipinti sul soffitto sovrastante le due scalinate. Nel 1883, subito dopo aver terminato i suoi studi alla scuola d artigianato, Gustav insieme con suo fratello Ernst e Franz Matsch, fondò la "compagnia degli artisti". I tre aprirono insieme un atelier e cominciarono a darsi da fare per guadagnarsi da vivere con dei lavori nei teatri municipali di Fiume (Croazia) e Karlsbad (Boemia) nonché al Teatro Nazionale di Bucarest (Romania). I dipinti al Burgtheater furono un ulteriore commessa di questo periodo. In corrispondenza della scalinata d onore sul lato del Burgtheater rivolto verso il frequentato Café Landtmann, Gustav Klimt riprodusse l antico teatro di Taormina, in Sicilia. Sopra la scalinata situata sul lato rivolto verso il Volksgarten, invece, realizzò una raffigurazione del teatro londinese Globe con la scena finale del Romeo e Giulietta di Shakespeare. Nello sfondo, il pittore immortalò se stesso e i suoi due colleghi. Il Burgtheater fu costruito in quattordici anni dagli architetti della Ringstrasse Gottfried Semper e Karl Hasenauer e destò scalpore in occasione della sua inaugurazione, avvenuta il 14 ottobre 1888, in quanto prima costruzione monumentale provvista di illuminazione elettrica. L imperatore Francesco Giuseppe rimase talmente entusiasta di questi dipinti che decise di conferire ai membri della compagnia artistica la croce d oro al merito. Burgtheater, 1., Dr.-Karl-Lueger-Ring 2. Visite guidate in tedesco e in inglese. Durata: 1 ora circa. Tutti i giorni ore 15; lunedì-giovedì in tedesco (con riassunto in inglese); venerdì-domenica in tedesco e in inglese; altre lingue su richiesta. Per maggiori informazioni: tel ,

2 Dalla Ringstrasse al Museo di Belle Arti: un occhiata alla vetrina della monarchia austro-ungarica Prendete il tram D, che ferma di fronte al Burgtheater, e scendete alla fermata Burgring sulla Ringstrasse. Guardando dal tram avrete modo di ammirare l imponente boulevard largo 57 metri, costruito nel periodo fra il 1858 e il Lungo la strada riconoscerete il Municipio, il Parlamento e il Museo di Storia Naturale. Dopo pochi passi vi troverete di fronte all ingresso del Museo di Belle Arti, costruito nel da Gottfried Semper e Karl Hasenauer. Dietro di voi si erge l'ampia facciata del Museo di Storia Naturale, pendant architettonico del Museo di Belle Arti. Sulla vostra destra si riconosce il largo fronte del MuseumsQuartier, la vostra prossima meta. Il Museo di Belle Arti di Vienna, che possiede la collezione di dipinti di Bruegel più grande oggi esistente, è considerato uno dei musei del suo genere più importanti del mondo. Fu qui che Gustav Klimt realizzò nel 1891, insieme con la sua compagnia di artisti, i 40 cosiddetti pennacchi e intercolumni, vale a dire le superfici rimaste libere fra le arcate e le colonne della grandiosa scalinata all interno del museo. In tale opera i tre pittori usarono delle figure simboliche per raffigurare le grandi epoche storiche dell arte. In un tavolino posto accanto alla balaustra della scalinata si trova incassata una tavola con un testo che informa sul significato delle figure. Questo fu l ultimo lavoro di una certa importanza realizzato dalla compagnia di artisti. In seguito alla morte del fratello Ernst, avvenuta nel 1892, la collaborazione fra Klimt e Matsch cessò. Museo di Belle Arti 1., Maria-Theresien-Platz, tel , martedì-domenica ore10-18; giovedì ore [sconto con la Vienna Card] Café Gerstner [nel Museo di Belle Arti] martedì-domenica ore 10-17, La Collezione Leopold: Gustav e i suoi contemporanei Il MuseumsQuartier Wien, inaugurato nel 2001, è considerato uno dei dieci distretti culturali più grandi del mondo. Quelle che furono anticamente le scuderie dell imperatore, progettate dal grande architetto del Barocco Johann Bernhard Fischer von Erlach e terminate nel 1725, furono ristrutturate dall architetto Manfred Wehdorn e ampliate con una serie di nuovi edifici museali disegnati dagli architetti Manfred und Laurids Ortner. Oggi questo areale che si estende su una superficie di metri quadrati ospita fra le altre cose il Museo d Arte Moderna, la Kunsthalle Wien, il TanzQuartier Wien, padiglioni per festival, un museo del bambino e vari caffè-ristoranti nonché bar. È soprattutto il Leopold Museum, così chiamato per il nome del suo intraprendente fondatore, il professore e dottore Rudolf Leopold, che si è rivelato in grado di calamitare grandi masse di pubblico. Dopotutto Rudolf Leopold, intenditore d arte e appassionato collezionista, era riuscito già decenni prima ad acquistare opere d avanguardia di Egon Schiele, per di più in tempi in cui nessuno era ancora consapevole della loro qualità e della loro importanza. Col passare degli anni Leopold ampliò la sua collezione in tutte le direzioni. Oggi ne fanno parte oltre lavori, consistenti per la maggior parte di dipinti di autori austriaci della prima metà

3 del 20 secolo, ma anche di molte opere eminenti del 19 secolo e della seconda metà del 20 secolo nonché di opere d arte proveniente dall Africa nera, dall Oceania e dall Estremo Oriente. Oltre alla più importante collezione di Egon Schiele esistente, troverete qui anche opere fondamentali di Gustav Klimt, fra cui il celebre dipinto "La morte e la vita" e i paesaggi "Un mattino allo stagno" e "Lungo l Attersee". Il museo espone al pubblico anche affascinanti lavori di Oskar Kokoschka, Richard Gerstl, Albin Egger-Lienz, Anton Kolig, Herbert Boeckl e Alfred Kubin. Prima di continuare la passeggiata, diretti verso un altra splendida pietra miliare di Klimt, vale magari la pena di fermarsi al "Café Leopold", all interno del museo, per prendere un caffè o un rinfresco. Museo Leopold: 7., Museumsplatz 1; tel , tutti i giorni ore 10-18; giovedì ore 10-21; festivi ore [sconto con la Vienna Card] Café Leopold: tel ; domenica-mercoledì ore 10-2; giovedì-sabato ore 10-4, Una "primavera sacra" per l arte: Klimt e la Secessione Uscite dal MuseumsQuartier attraverso l ingresso dal quale siete entrati: vi troverete ora sulla Museumsplatz. Voltatevi alla vostra destra. Dopo due o tre minuti di cammino attraversate la Mariahilfer Strasse, una delle strade di negozi più movimentate di tutta la città. Da qui potrete già riconoscere la cupola di foglie dorate intrecciate della Secessione, cui i viennesi hanno affibbiato il titolo ironico di testa di cavolo. Dirigetevi verso la cupola camminando lungo il Getreidemarkt (letteralmente mercato dei cereali perché un tempo vi si vendevano effettivamente cereali). Al tempo la sua arte, all arte la sua libertà : è con queste parole scritte sopra il portale d ingresso che vi dà il benvenuto l edificio in stile Liberty della Secessione, progettato da Joseph Maria Olbrich e completato nel Il suo nome lo deve ad un insurrezione: nel 1897 Gustav Klimt e altri 19 artisti abbandonarono la prestigiosa associazione della Künstlerhaus per dare vita al "Ver Sacrum", la primavera sacra dell arte, e fondare un altro circolo di artisti. Celebri dipinti e design d avanguardia: l esteticità quotidiana intorno al 1900 Klimt era diventato membro della Künstlerhaus nel Nell ultimo decennio del 19 secolo si avvicinò incessantemente al suo zenit artistico. Il dipinto da lui realizzato nel 1899, "Schubert al pianoforte", era uno dei quadri più famosi di quei tempi. Nel periodo fra il 1900 e il 1903 Klimt mise in mostra gli schizzi dei tre affreschi per il soffitto dell università di Vienna. Questi "quadri delle facoltà" suscitarono un tale scalpore per le succinte rappresentazioni femminili in essi contenute che Klimt alla fine fu costretto a ritirarne gli schizzi. I quadri delle facoltà, così come il dipinto di Schubert, furono distrutti dalle fiamme alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Ci si rende conto in ogni caso che non era stato un giovane scalmanato a spaccare la rinomata associazione della Künstlerhaus, bensì un intellettuale dalle vedute moderne, che sapeva ciò che voleva. Ben presto Klimt diventò l ambasciatore più famoso di quella nuova arte che si rivolse all ornamento esuberante e il cui obiettivo consisteva nell impregnare d arte tutti i settori della vita. Cosa che cominciò a manifestarsi all inizio nel design per mobili, dopodiché nei servizi da tavola e infine nell architettura. Come conseguenza di questa esigenza fu fondata nel 1903 la "Wiener Werkstätte" la quale, fino al 1932,

4 produsse sotto la guida di noti artisti opere di design ammirate in tutto il mondo e molto richieste ancora oggi. Klimt a tu per tu con Ludwig: il monumentale Fregio di Beethoven In occasione di una mostra dei Secessionisti svoltasi nel 1902, Klimt realizzò una delle sue opere più importanti: il Fregio di Beethoven. La mostra fu interamente concepita come omaggio a Ludwig. Nel padiglione d ingresso, appena entrati, si vedeva il monumentale fregio di Klimt, largo 34 metri e alto 2, e consistente in un esuberante sinfonia ornamentale nella quale Klimt rievocò la Nona di Beethoven e la relativa interpretazione musicale di Richard Wagner. Allorché Klimt portò a termine il Fregio sembra che sia sceso dall impalcatura e abbia detto agli altri artisti suoi colleghi: "C è solo un modo per rendere grazie al genio: essere noi stessi qualcosa! Evolversi riccamente e pienamente. Beethoven, in tal senso, ci ha aiutato. Ciascuno di coloro che hanno lavorato a questa mostra è avanzato. Ciò farebbe felice Beethoven, se lo potesse vedere con i suoi occhi, più di qualsiasi altra onorificenza!" L eco destata da quest opera al tempo in cui fu presentata al pubblico è ancora oggi molto viva. Terminata la mostra, il ciclo avrebbe dovuto essere rimosso. Un collezionista, però, lo acquistò e lo staccò dalla parete nel 1903, smontandolo in sette parti. Nel 1973 la repubblica austriaca acquistò la preziosa opera, la fece restaurare ed installare in una sala della Secessione creata appositamente per essa nel 1986, rendendola accessibile al pubblico. Così come ai tempi di Klimt, la Secessione è ancora oggi un istituzione dedicata all arte contemporanea e organizza in continuazione mostre a soggetto che si possono visitare anche con guida (su richiesta la visita può includere il Fregio di Beethoven). Nel negozio annesso al museo vi attendono, oltre a interessanti riproduzioni di alcune sezioni del fregio, anche vari libri su Gustav Klimt. Secessione, 1., Friedrichstrasse 12; tel , martedìdomenica ore 10-18; giovedì ore 10-20; visite guidate sabato ore 15 e domenica ore 11. Arte en passant: la Karlsplatz Uscendo dalla Secessione dirigete lo sguardo all edificio dirimpetto del Verkehrsbüro, dietro il quale comincia la grande Karlsplatz. Sulla vostra destra scorgerete i chioschi del Naschmarkt, il mercato più esotico di Vienna, a sinistra la fine della Operngasse con il Café Museum. Questo antico caffè offre un ottimo spunto per fare un intervallo durante la vostra passeggiata all insegna di Klimt e consumare una merenda. D estate si può stare seduti persino all aperto. Alcune delle attrazioni intorno alla Karlsplatz hanno a che fare, direttamente o indirettamente, con Gustav Klimt. Ad esempio la splendida stazione della Stadtbahn, realizzato dall architetto Otto Wagner intorno al 1900 per la ferrovia urbana di Vienna, nel quale troverete tutti gli elementi con i quali avete fatto già conoscenza durante la vostra passeggiata alla meta di Klimt: ornamenti floreali, decorazioni in oro, elaborazione accuratissima fin nei minimi dettagli. Oppure la Künstlerhaus, l istituzione alla quale Klimt e i suoi amici a suo tempo volsero le spalle. E il Wien Museum Karlsplatz (ex Museo della Città di Vienna), in cui si possono vedere alcuni

5 capolavori di Gustav Klimt fra cui i dipinti "Emilie Flöge", "Pallade Atene" e l opera compiuta in gioventù "Veduta interna del Burgtheater" (1887). Padiglione della Stadtbahn di Otto Wagner, 1., Karlsplatz; tel ; da aprile a ottobre: martedì-domenica e festivi ore 9-18; Künstlerhaus, 1. Karlsplatz 5.; tel , tutti i giorni ore 10-18, il giovedì fino alle 21 [sconto con la Vienna Card]. Wien Museum Karlsplatz, 4., Karlsplatz; tel , martedì-domenica e festivi ore 9-18 [sconto con la Vienna Card]. Gli anni di apprendistato di un genio: il MAK e Gustav Klimt Arrivati davanti all ingresso della Secessione voltatevi alla vostra sinistra ed entrate nel sottopassaggio pedonale sotto la Karlsplatz, dove si trovano anche le linee della metropolitana. Prendete la linea U1 fino alla Stephansplatz dopodiché la linea U3 fino a Stubentor. Raggiungerete così in cinque-dieci minuti l appariscente edificio in mattoni laterizi del MAK, il Museo d Arte Applicata, sulla Ringstrasse. Esso fu progettato nel dal grande architetto della Ringstrasse Heinrich von Ferstel (autore anche della Votivkirche e dell università). Subito dopo la sua fondazione, avvenuta nel 1864 (a quel tempo si chiamava Museo Austriaco dell Arte e dell Industria), gli fu affiancato un centro di formazione per giovani artisti e artigiani: l allora scuola d artigianato e odierno istituto superiore d arte applicata. Fu qui che dal 1876 al 1883 Gustav Klimt fu allievo del pittore di decorazioni Ferdinand Laufberger. Nel 1879 Hans Makart, il pittore più illustre dell era che portò alla Ringstrasse viennese, invitò l allora studente Klimt a partecipare all allestimento del leggendario corteo in occasione delle nozze d argento dell imperatore Francesco Giuseppe e della sua Sissi. L articolo di esportazione stile Liberty : il Fregio Stoclet di Bruxelles Oggi il museo espone nove magnifici disegni d officina elaborati da Gustav Klimt fra il 1905 e il 1909 per il grande mosaico murale di palazzo Stoclet, a Bruxelles. Palazzo Stoclet è considerato l opera più importante dell architetto Liberty Josef Hoffmann, il quale, su incarico di Adolphe Stoclet, creò dal 1905 al 1911 questa grandiosa opera d arte totale, unica nel suo genere, coadiuvato da una serie di artisti del Liberty viennese e di artigiani della Wiener Werkstätte. Il MAK dà un immagine molto viva della ricchezza di idee e forme nonché del grande potere estetico dello stile Liberty e dell Art Déco viennesi. Il museo possiede sin dal 1955 l archivio della Wiener Werkstätte, di cui presenta mobili, lavori in metallo e in cuoio, oggetti di moda, stoffe, tappezzerie, libri, ceramica, vetro nonché oggetti d uso quotidiano realizzati da artisti come Adolf Loos, Josef Hoffmann, Kolomann Moser e Dagobert Peche. Nel negozio del MAK si possono acquistare eleganti riproduzioni dei disegni d officina di Klimt per il fregio di Stoclet. MAK Museo d Arte Applicata, 1., Stubenring 5; tel , martedì ore 10-24; mercoledì-domenica ore [sconto con la Vienna Card]

6 Un castello per l arte: il Belvedere Di fronte al museo, un po di lato, troverete la fermata Stubentor dove si può prendere sia il tram che la metropolitana. Prendete il tram 2 e viaggiate fino alla Schwarzenbergplatz dove scenderete per prendere il tram D in direzione Südbahnhof. Scendendo dal tram alla fermata Schloss Belvedere vi troverete proprio di fronte all ingresso del Belvedere Superiore. Qui, oltre alla collezione di opere di Gustav Klimt più grande esistente, potrete ammirare anche capolavori di Egon Schiele e di Oskar Kokoschka. Sono esposte al pubblico anche importanti opere dell Impressionismo francese, la collezione di opere del Biedermeier viennese più grande esistente nonché varie perle della collezione barocca e medioevale. Il Belvedere fu costruito nel 1721/22 da Johann Lukas von Hildebrandt come residenza estiva per il principe Eugenio di Savoia ed è considerato uno degli edifici barocchi più belli del mondo. La pinacoteca oggi ivi sita (ex "Galleria Austriaca"), ai suoi inizi, fu promossa in modo decisivo dalla Secessione Viennese e quindi da Gustav Klimt. La Secessione infatti fece dono al museo, fondato nel 1903 con il nome di "Galleria Moderna" e alloggiato ancora nel Belvedere Inferiore, di importanti opere d arte contemporanea fra cui la "Pianura di Auvers" di van Gogh, la Madre cattiva di Segantini e un ritratto di cuoco di Monet. Oggi al Belvedere Inferiore e all Orangerie si svolgono delle mostre speciali e si possono visitare anche le sale di rappresentanza. Il museo si è trasferito già da tempo al Belvedere Superiore, all altra estremità dello splendido giardino, ed è diventato il centro degli ammiratori di Klimt di tutto il mondo, anche e soprattutto perché vi è esposto il quadro più celebre del grande maestro: "Il Bacio". Si tratta di un icona di 180 x 180 cm i cui motivi ornamentali furono messi in rilievo da Klimt tramite applicazioni in oro e argento, una rappresentazione al di là del tempo dell affetto e della devozione umane, di intimità assente e passione toccante. Un bacio che ha fatto storia Stando ad una storia che circolò negli ambienti artistici del tempo, la coppia rappresentata nel "Bacio" dovrebbe rappresentare Gustav Klimt ed Emilie Flöge, la compagna che visse con lui per tanti anni. Klimt aveva conosciuto Emilie e la sua famiglia grazie a suo fratello Ernst il quale era sposato con la sorella di Emilie, Helene. Il salone di moda delle Flöge fu allestito da Gustav Klimt stesso insieme con Kolo Moser. Klimt e gli artisti della Wiener Werkstätte provvidero numerosi schizzi per i prodotti molto richiesti dell atelier Flöge. Nei suoi tempi migliori Emilie aveva alle sue dipendenze ben 80 sarte. Grazie all aiuto di Klimt e ad alcuni dipinti in cui Klimt raffigurò la sua amata, Flöge fu catapultata non solo nella società viennese, ma anche nella storia dell arte. La relazione con Emilie non impedì però al maestro di intrecciare rapporti amorosi con alcune delle sue varie modelle. Con il Bacio, acquistato nel 1908 dalla "Galleria Moderna", Klimt raggiunse l apice della sua fase "d oro". Un altra opera celebre di questo periodo, "Giuditta I", è oggi anch essa di proprietà della Galleria Austriaca, così come il ritratto di "Johanna Staude", il dipinto Adamo ed Eva e numerosi paesaggi affascinanti dedicati soprattutto al lago Attersee e dintorni, la regione del Salzkammergut in Alta Austria dove Klimt trascorse le sue vacanze quasi ogni estate dal 1900 in poi. Belvedere, 4., Prinz-Eugen-Strasse 27; tel , tutti i giorni ore [sconto con la Vienna Card]

7 Villeggiatura con il pennello: Klimt e il paesaggio Con quale foga il maestro si dedicasse alla pittura nel mezzo della natura è dimostrato dalle lettere nelle quali egli scrisse delle sue giornate in villeggiatura, severamente organizzate ai fini della pittura. Riguardo la scelta dei suoi motivi scrisse una volta: "Sin dal primo mattino, per tutto il giorno e alla sera ho cercato con il mio 'mirino', che consiste in un foro ritagliato in un coperchio di cartone, dei motivi per i paesaggi che volevo dipingere. Ho trovato molto, ma diciamo anche nulla". Quadri come il "Viale nel parco del castello di Kammer" rispecchiano il fascino che il Salzkammergut esercitò su Klimt, anche se ai suoi paesaggi mancano gli straripanti ornamenti dei dipinti "dorati". Ciò nonostante Klimt rimane fedele all arte decorativa anche nelle rappresentazioni della natura, i cui tappeti floreali e grovigli di foglie indussero gli esperti a coniare il termine di "mosaico pittorico". Gustav Klimt morì il 6 febbraio 1818 in seguito ad un colpo apoplettico nell ex Ospedale Generale sulla Alser Strasse, nel 9 distretto di Vienna, nei cui edifici oggi l università ha stabilito alcune facoltà e sul cui vasto campus universitario si svolge l animata vita quotidiana degli studenti. Il maestro dell ornamento e degli squisiti soggetti femminili fu seppellito in una tomba d onore nel cimitero del quartiere viennese Hietzing (13 distretto, Maxingstrasse 15; raggiungibile con la linea U4 della metropolitana e con l autobus 56 B. La tomba si trova nel gruppo V/194/195). Villa Klimt Se vi rimane ancora tempo, una piccola deviazione vi porterà alla villa che Gustav Klimt ha utilizzato come atelier dal 1911 al L atelier è stato ristrutturato e rivitalizzato e ora è di nuovo accessibile al pubblico. Per arrivarci, prendete la linea D del tram fino alla stazione Kärntner Ring/Oper e da lì prendete la metropolitana U4 in direzione Hütteldorf. Dalla stazione Unter St. Veit, in neanche 10 minuti a piedi si arriva in Feldgasse 11. Dal 1911 fino alla sua morte nel 1918, Gustav Klimt utilizzò come atelier una villa nel 13 distretto di Vienna. L atelier è stato ristrutturato e rivitalizzato e ora è di nuovo accessibile al pubblico. Klimt utilizzava questa casetta da giardino, costruita originariamente senza il primo piano, come atelier o come laboratorio nel suo ultimo periodo creativo. Al piano terra l atelier è stato ricostruito fedelmente secondo descrizioni coeve e in base alle fotografie rimaste dell epoca. Il modo di vivere e lavorare dell artista traspare attraverso l atmosfera ricreata anche dal punto di vista dei contenuti. Ciò è reso possibile dalla ricostruzione dell arredamento della Stanza di ricevimento e dell Atelier sulla base delle foto di Moritz Nähr e di modelli originali disponibili di determinati oggetti (ad es. la moquette). Negli altri locali dell atelier vengono fornite informazioni sulle modelle e sulle clienti che sono state particolarmente significative per l opera di Klimt di questo periodo creativo. Villa Klimt, 13., Feldmühlgasse 11, tel , Paul Daniel è consulente di pubbliche relazioni e giornalista e vive a Vienna

Informazioni per la stampa. Hofmobiliendepot Museo del mobile Vienna

Informazioni per la stampa. Hofmobiliendepot Museo del mobile Vienna Informazioni per la stampa Hofmobiliendepot Museo del mobile Vienna Vienna, agosto 2013 L Hofmobiliendepot è un Museo del mobile unico nel suo genere al mondo Un tempo l Hofmobiliendepot era il deposito

Dettagli

Informazioni per la stampa Hofmobiliendepot Museo del mobile di Vienna

Informazioni per la stampa Hofmobiliendepot Museo del mobile di Vienna Informazioni per la stampa Hofmobiliendepot Museo del mobile di Vienna Uno dei siti di Schloss Schönbrunn Kultur- und Betriebsges.m.b.H. L Hofmobiliendepot è un Museo del mobile unico nel suo genere al

Dettagli

SOMMARIO. La collezione Leopold. Il Leopold Museum. Rudolf Leopold Biografia. Informazioni generali Dati e Fatti. Informazione:

SOMMARIO. La collezione Leopold. Il Leopold Museum. Rudolf Leopold Biografia. Informazioni generali Dati e Fatti. Informazione: ITALIANO SOMMARIO La collezione Leopold Il Leopold Museum Rudolf Leopold Biografia Informazioni generali Dati e Fatti Informazione: Leopold Museum Fondazione privata Museumsplatz 1, A-1070 Vienna T +43

Dettagli

Informazioni per la stampa. Castello di Schönbrunn. Castello. Dedalo, Labirinto & Labyrinthikon. Gloriette. Giardino del principe ereditario

Informazioni per la stampa. Castello di Schönbrunn. Castello. Dedalo, Labirinto & Labyrinthikon. Gloriette. Giardino del principe ereditario Informazioni per la stampa Castello di Schönbrunn Castello Dedalo, Labirinto & Labyrinthikon Gloriette Giardino del principe ereditario Museo per i bambini Vivere Schönbrunn Centro convegni Castello di

Dettagli

Le collezioni imperiali degli Asburgo a Vienna KUNSTHISTORISCHES MUSEUM VIENNA

Le collezioni imperiali degli Asburgo a Vienna KUNSTHISTORISCHES MUSEUM VIENNA KUNSTHISTORISCHES MUSEUM VIENNA Maria Theresien-Platz U2 Museumsquartier, U3 Volkstheater Autobus: 48A, 57A Tutti i giorni, eccetto il lun.: 10-18, gio. ore 10 21 da giugno ad agosto: aperto tutti i giorni

Dettagli

La Tour Eiffel. La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti

La Tour Eiffel. La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti La Tour Eiffel La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti 1889, Edmond de Goncourt, scrittore e critico letterario orrendo mostro

Dettagli

V I E N N A NELL ATMOSFERA MAGICA DELL AVVENTO

V I E N N A NELL ATMOSFERA MAGICA DELL AVVENTO Circ. n.055 Forlì, 18 settembre 2013 Data svolgimento iniziativa: 04/12 08/12/2013 Adesione entro il: 31 ottobre 2013 V I E N N A NELL ATMOSFERA MAGICA DELL AVVENTO E la "porta" che dall Occidente conduce

Dettagli

PROGRAMMA ACCOMPAGNATORI

PROGRAMMA ACCOMPAGNATORI PROGRAMMA ACCOMPAGNATORI COOKING CLASS Accademia di Alta Cucina Pepe Verde Domenica, 8 Novembre 2015 (durata 6 ore) Meeting Point: ore 9.30 - Ergife Palace Hotel Ingresso principale L Accademia di Alta

Dettagli

VIENNA, MOZART E DINTORNI

VIENNA, MOZART E DINTORNI ASSOCIAZIONE M. A. INGEGNERI SCUOLA DIOCESANA DI MUSICA SACRA D. CAIFA - CREMONA VIENNA, MOZART E DINTORNI DAL 28 AGOSTO AL 2 SETTEMBRE 2012 PROGRAMMA GENERALE Martedì 28 Agosto Cremona - Cividale del

Dettagli

Germania: Potsdam La Versailles degli Hohenzollern

Germania: Potsdam La Versailles degli Hohenzollern Il re prussiano Federico II salì al trono nel 1740 alla giovane età di 28 anni.. sotto il suo regno la Prussia diventò la quinta potenza europea per importanza, fu un politico eccezionale, un guerriero,

Dettagli

VISITE D ISTRUZIONE 2016

VISITE D ISTRUZIONE 2016 Destinazione: VERONA MANTOVA LAGO DI GARDA periodo: 21-23 MARZO 2016 partecipanti: N 47 ALLIEVI docenti accompagnatori N 05 1 GIORNO : GEMONA /MANTOVA /VERONA ore 07.00 partenza dalla Sede dell Istituto

Dettagli

Informazioni per la stampa

Informazioni per la stampa Informazioni per la stampa Castello di Schönbrunn Castello Labirinto, Dedalo & Labyrinthikon Gloriette Giardino del principe ereditario Giardino dell orangerie Museo interattivo per i bambini Vivere Schönbrunn

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

VIENNA, BUDAPEST E BRATISLAVA Da venerdì 2 a martedì 6 gennaio 2015 Inizio d anno nella Mitteleuropa

VIENNA, BUDAPEST E BRATISLAVA Da venerdì 2 a martedì 6 gennaio 2015 Inizio d anno nella Mitteleuropa VIENNA, BUDAPEST E BRATISLAVA Da venerdì 2 a martedì 6 gennaio 2015 Inizio d anno nella Mitteleuropa Il bel Danubio blu mette in comunicazione tre dei maggiori centri dell Est Europa. Vicini e diversi,

Dettagli

Palazzo Stanga Trecco

Palazzo Stanga Trecco Palazzo Stanga Trecco Venerdì 21 novembre 2014, in occasione della Festa del Torrone, il piano nobile di palazzo Stanga, in via Palestro, è stato eccezionalmente aperto al pubblico. Le nostre classi, la

Dettagli

Kunsthistorisches Museum Vienna

Kunsthistorisches Museum Vienna Kunsthistorisches Museum Vienna KUNSTHISTORISCHES MUSEUM VIENNA 1010 Vienna, Maria Theresien-Platz Metropolitana: U2 Museumsquartier, U3 Volkstheater Autobus: 48A, 57A Tutti i giorni, eccetto il lun.:

Dettagli

CUNEO: A SPASSO PER IL CENTRO STORICO

CUNEO: A SPASSO PER IL CENTRO STORICO Dati percorso / itinerario : Responsabile percorso / itinerario : ISTITUTO GRANDIS Roberto Delprete CUNEO 0171-692623 12100 CUNEO (CN) cnis00300e@istruzione.it Italia http://www.grandiscuneo.it Fondata

Dettagli

Gustav Klimt. il bacio. Der Kuss

Gustav Klimt. il bacio. Der Kuss Gustav Klimt il bacio Der Kuss SAPER OSSERVARE E CAPIRE UN OPERA D ARTE In questo percorso presentiamo e analizziamo l opera il bacio, che il pittore iniziò a dipingere nel 1907 e terminò nell anno successivo.

Dettagli

d e s c r i z i o n e d i o p e r e

d e s c r i z i o n e d i o p e r e Facoltà di Architettura di Alghero Corso di Laurea in Pianificazione Urbana Territoriale ed Ambientale II Bimestre Blocco CASA Materia d esame: Storia dell Architettura Professore: Alessandro Fonti Allieva:

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it La dolce

Dettagli

Capodimonte. Fonte Wikipedia

Capodimonte. Fonte Wikipedia Capodimonte Fonte Wikipedia Il Museo nazionale di Capodimonte è un museo di Napoli, fu progettato dagli architetti Giovanni Antonio Medrano e Antonio Canevari ubicato all'interno della reggia omonima,

Dettagli

AUSTRIA: LA SECESSIONE VIENNESE

AUSTRIA: LA SECESSIONE VIENNESE AUSTRIA: LA SECESSIONE VIENNESE Si tratta di un movimento diverso da quello belga che attinge dalla tradizione classica, che non si discosta mai troppo dagli schemi compositivi tradizionali, simmetrici

Dettagli

Veneranda Biblioteca Ambrosiana annuncia che la Casa

Veneranda Biblioteca Ambrosiana annuncia che la Casa Comunicato stampa del 28 aprile 2014 Riapre la Casa Museo Pogliaghi al Sacro Monte di Varese Veneranda Biblioteca Ambrosiana, grazie anche a Regione Lombardia, restituisce al pubblico la villa-atelier

Dettagli

Francoforte sul Meno, Goethe e non solo

Francoforte sul Meno, Goethe e non solo Francoforte sul Meno, Goethe e non solo di Bruga Il forte legame fra la letteratura e Francoforte non si è tradotto in un libro, quanto in due fatti di assoluto rilievo nella storia della letteratura e

Dettagli

PARTECIPAZIONI A CONCORSI, MOSTRE, PREMI, MANIFESTAZIONI

PARTECIPAZIONI A CONCORSI, MOSTRE, PREMI, MANIFESTAZIONI PARTECIPAZIONI A CONCORSI, MOSTRE, PREMI, MANIFESTAZIONI 1932 Prima Mostra di Irene Cova nel suo Studio d Arte. 1933 Irene Cova espone alla Triennale di Milano il suo piatto graffito Biscione poi esposto

Dettagli

REGNO UNITO: UN GRANDE VIAGGIO

REGNO UNITO: UN GRANDE VIAGGIO REGNO UNITO: UN GRANDE VIAGGIO Le tappe del nostro viaggio saranno le città più importanti, cioè: Southampton, Bath, Londra, Oxford, Stratford, Cardiff, Edimburgo e Belfast. INGHILTERRA Southampton Dopo

Dettagli

Guida. MuseumsQuartier Wien Una guida attraverso l area culturale. www.mqw.at

Guida. MuseumsQuartier Wien Una guida attraverso l area culturale. www.mqw.at Guida MuseumsQuartier Wien Una guida attraverso l area culturale ARTE / ARCHITETTURA / DANZA / CULTURA PER BAMBINI / MUSICA NIGHTLIFE / TEATRO / DESIGN / CULTURA DIGITALE / MODA / GASTRONOMIA www.mqw.at

Dettagli

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria 4 ottobre 2015 Giornata delle famiglie al Museo PROGETTO: Liliana Costamagna Progetto Grafico: Roberta Margaira Questo album ti accompagna a scoprire

Dettagli

La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova

La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova Salienti pietra Facciata Campanile Pietra bianca Bifore vetro Rosone Pietra bianca e vetro Contrafforti pietra rossa chiara Lunetta affresco Portale

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2013-2014 A cura di Un iniziativa proposta alle scuole da Intesa Sanpaolo

Dettagli

In mostra al museo di San Domenico, da sabato, 130 opere di Italo Bolano

In mostra al museo di San Domenico, da sabato, 130 opere di Italo Bolano In mostra al museo di San Domenico, da sabato, 130 opere di Italo Bolano Circa 130 opere, tra cui la riproduzione fotografica del Cristo donato a Papa Francesco in occasione della visita a Prato martedì

Dettagli

Convention Europea Alphega Pharmacy 2011 Pacchetti week end

Convention Europea Alphega Pharmacy 2011 Pacchetti week end Convention Europea Alphega Pharmacy 2011 Pacchetti week end 1 TOUR DI MONTE CARLO MAGICO MONDO DEI SOGNI (escursione di mezza giornata) Incontro, dopo la prima colazione, nella hall dell hotel con la guida

Dettagli

Turisti a Milano con AVIS

Turisti a Milano con AVIS Turisti a Milano con AVIS Programma visite guidate febbraio-maggio 2014 Continua l iniziativa AVIS di scoperta e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale della città di Milano con le visite

Dettagli

Pacchetto week-end a Praga. 14 & 15 novembre 2009

Pacchetto week-end a Praga. 14 & 15 novembre 2009 Pacchetto week-end a Praga 14 & 15 novembre 2009 Praga OPZIONE 1: Hotel Grand Majestic 4* deluxe HOTEL GRAND MAJESTIC PLAZA 4**** deluxe Il Grand Majestic Plaza Hotel dispone di 181 stanze arredate in

Dettagli

Presentazione generale di Vienna

Presentazione generale di Vienna Presentazione generale di Vienna Vienna non è, come a volte si pensa, la più orientale tra le capitali dell Europa occidentale (Atene ed Helsinki si trovano infatti più a Est) però è senza dubbio la più

Dettagli

PACCHETTO WEEK-END VIENNA

PACCHETTO WEEK-END VIENNA PACCHETTO WEEK-END VIENNA 1 Giorno Venerdì Collegamento dai maggiori aeroporti nazionali all aeroporto di Schwechat a 19 km da Vienna. Arrivo in mattinata, trasferimento con auto privata all Hotel Am Schubertring

Dettagli

Informazioni per la stampa. Hofburg Appartamenti imperiali & Museo di Sisi & Museo delle argenterie di corte

Informazioni per la stampa. Hofburg Appartamenti imperiali & Museo di Sisi & Museo delle argenterie di corte Informazioni per la stampa Hofburg Appartamenti imperiali & Museo di Sisi & Museo delle argenterie di corte Vienna, agosto 2013 La Hofburg di Vienna: sulle tracce di Sisi, Francesco Giuseppe e del governo

Dettagli

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche?

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? {oziogallery 463} 01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? Da sempre! Fin da piccola ho avuto una grande passione per l arte, mi soffermavo spesso a contemplare

Dettagli

Guida breve. Italiano. 2 piano

Guida breve. Italiano. 2 piano Guida breve Italiano 2 piano La civiltà dell abitare a Vienna durante lo stile impero e il Biedermeier Nella prima metà dell Ottocento la civiltà dell abitare a Vienna fu caratterizzata dai due stili neoclassici

Dettagli

in immagini Vittore Grubicy de Dragon, Verso il lago, 1896 olio su tela, cm. 64,5x55,5 LUCE E PITTURA IN ITALIA. 1850-1914

in immagini Vittore Grubicy de Dragon, Verso il lago, 1896 olio su tela, cm. 64,5x55,5 LUCE E PITTURA IN ITALIA. 1850-1914 LUCE E PITTURA IN ITALIA. 1850-1914 in immagini Dal 23 gennaio al 4 maggio 2003 il Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno ospita la grande mostra Luce e pittura in Italia. 1850-1914, curata da Renato

Dettagli

L arte in una stanza viaggio intorno al mondo di Toschi

L arte in una stanza viaggio intorno al mondo di Toschi Istituto Comprensivo «G.B.Toschi» Baiso Concorso di idee io amo i beni culturali 2012-2013 L arte in una stanza viaggio intorno al mondo di Toschi Una stanza per l arte Lo Studiolo Lo studiolo è un ambiente

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA 2011/12

PROPOSTA DIDATTICA 2011/12 PROPOSTA DIDATTICA 2011/12 ATTIVITA DIDATTICHE 2011/12 SanGimignano1300 è uno spazio magico all interno del quale convivono armoniosamente Storia, Arte, Cultura e Tradizione. Un Museo particolarmente sensibile

Dettagli

Attenzione! Lavori in corso tetto! (Vedute Falconieri)

Attenzione! Lavori in corso tetto! (Vedute Falconieri) Attenzione! Lavori in corso tetto! (Vedute Falconieri) Mostra del pittore D a n i e l L Á s z l ó borsista dell'accademia d Ungheria in Roma Catalogo a cura di P é t e r T u so r Palazzo Falconieri ROM

Dettagli

60 Congresso Internazionale SPAR Vienna e Salisburgo, Austria 10-16 maggio 2015

60 Congresso Internazionale SPAR Vienna e Salisburgo, Austria 10-16 maggio 2015 60 Congresso Internazionale SPAR Vienna e Salisburgo, Austria 10-16 maggio 2015 Domenica 10 maggio 2015 Abbiamo il piacere di invitarvi al 60 Congresso Internazionale SPAR, che si terrà presso l hotel

Dettagli

VINCENT VAN GOGH. Il seminatore, 1888, Zurigo, Collezione E.G.Bührle

VINCENT VAN GOGH. Il seminatore, 1888, Zurigo, Collezione E.G.Bührle VINCENT VAN GOGH 1) IL MAESTRO E IL LAVORO Van Gogh nutriva per Millet una sconfinata ammirazione, arrivando a eleggerlo suo padre ideale, per gli insegnamenti di profonda moralità che traspaiono dalle

Dettagli

Tour dell Alta Austria: Stiria e Carinzia Natura e cultura 22 26 aprile 2014

Tour dell Alta Austria: Stiria e Carinzia Natura e cultura 22 26 aprile 2014 Tour dell Alta Austria: Stiria e Carinzia Natura e cultura 22 26 aprile 2014 PROGRAMMA Martedì 22 aprile 2014 Ore 6.00 Partenza in pullman da Assago, dal parcheggio di via Matteotti. Meta della giornata

Dettagli

SCHEDA SOGGETTI D AUTORE

SCHEDA SOGGETTI D AUTORE SCHEDA SOGGETTI D AUTORE Antonello: La Vergine Annunciata Archimede squadra e compasso Trattasi di una riproduzione su carta papiro. della Vergine Annunciata custodita a Palermo presso la Galleria Regionale

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire...

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... LEGENDA 1 GIORNO 2 GIORNO 3 GIORNO ITINERARIO SINTETICO... 1 GIORNO: Partenza dai maggiori aeroporti italiani, ed arrivo in mattinata presso

Dettagli

Elenco opere per sezioni

Elenco opere per sezioni LA RISCOPERTA DI UN MAESTRO TRA SIMBOLISMO E NOVECENTO PORDENONE GALLERIA D ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA ARMANDO PIZZINATO VIALE DANTE 33 10 APRILE 21 SETTEMBRE 2014 Elenco opere per sezioni Autoritratto

Dettagli

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA Hotel VICTORIA SOFITEL Situato nel cuore della città vecchia di fronte ai giardini sassoni, vicino al Teatro dell Opera e a soli pochi

Dettagli

L E C I T TA G E M E L L AT E

L E C I T TA G E M E L L AT E PERUGIA / IT L E C I T TA G E M E L L AT E C O N P o t s d a m POTSDAM / DE Sette città gemellate con Potsdam Sioux Falls USA FINNLAND Jyväskylä Potsdam POLEN Avendo un carattere internazionale, Potsdam

Dettagli

Corso Cavour, 4 28021 Borgomanero (No) Tel.+39 0322/843936 fax +390322/846764 E-mail info@grandangoloviaggi.com Web www.grandangoloviaggi.

Corso Cavour, 4 28021 Borgomanero (No) Tel.+39 0322/843936 fax +390322/846764 E-mail info@grandangoloviaggi.com Web www.grandangoloviaggi. Corso Cavour, 4 28021 Borgomanero (No) Tel.+39 0322/843936 fax +390322/846764 E-mail info@grandangoloviaggi.com Web www.grandangoloviaggi.it VIENNA IMPERIALE PROGRAMMA DI VIAGGIO Giovedì 06/08/2015 Partenza

Dettagli

Ferenc Liszt. Ungherese ed europeo. Realizzato per il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica d'ungheria Responsabile: Ágota Bába

Ferenc Liszt. Ungherese ed europeo. Realizzato per il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica d'ungheria Responsabile: Ágota Bába 1811 1886 Ungherese ed europeo Ferenc Liszt Realizzato per il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica d'ungheria Responsabile: Ágota Bába Testi a cura di: Maria Eckhardt, Museo Memoriale Ferenc

Dettagli

Ai lettori. Natale è il periodo dell anno in cui le persone desiderano dare gioia e calore a coloro cui vogliono bene. Siano essi vicini o lontani.

Ai lettori. Natale è il periodo dell anno in cui le persone desiderano dare gioia e calore a coloro cui vogliono bene. Siano essi vicini o lontani. Ai lettori Natale è il periodo dell anno in cui le persone desiderano dare gioia e calore a coloro cui vogliono bene. Siano essi vicini o lontani. Questo e-book vuole rammentarci di quanto sia importante

Dettagli

In vacanza tra amici? In Austria in bici!

In vacanza tra amici? In Austria in bici! Riferimenti hotel Hotel Goldener Fisch Indirizzo: Fam. Vergeiner Kärntner Strasse 9 9900 Lienz/Osttirol Greifenburg: Hotel Rossmann Indirizzo: A-9761 Greifenburg Seeboden: Hotel Postwirt Indirizzo: Fam.

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 11 agosto 2002 La domenica con Gesù Tempo ordinario Domenica 11 agosto 2002 Gesù si ritira a pregare L'artista della settimana Carmela Parente La scuola della

Dettagli

APRILE. SPECIALE FUORI SALONE CHIACCHIERANDO IN ITALIANO min 4 max 10 persone Prenotazione 10 giorni prima

APRILE. SPECIALE FUORI SALONE CHIACCHIERANDO IN ITALIANO min 4 max 10 persone Prenotazione 10 giorni prima APRILE SPECIALE FUORI SALONE CHIACCHIERANDO IN ITALIANO min 4 max 10 persone Prenotazione 10 giorni prima SAN MAURILIO SANTA MARTA CINQUE VIE Passeggiata con spuntino nel più giovane distretto del design

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Rif 374 - CASTELLO GALLENGA STUART Trattativa Riservata CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Perugia - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/374 Superficie: 3500 mq Terreno: 6 ettari Camere: 28 Bagni:

Dettagli

La posizione dei nostri monumenti

La posizione dei nostri monumenti Foro romano Autori: Luca Gray Beltrano, Irene Bielli, Luca Borgia, Alessandra Caldani e Martina Capitani Anno: 2013, classe: 1 N Professoressa: Francesca Giani La posizione dei nostri monumenti Tempio

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

SALONE DEL MOBILE L esordio di Pierre Cardin CINQUE NUOVI ARTIGIANI TRA RETE E BOTTEGA INTERNI ESOTICI Da Mumbai a Marrakech

SALONE DEL MOBILE L esordio di Pierre Cardin CINQUE NUOVI ARTIGIANI TRA RETE E BOTTEGA INTERNI ESOTICI Da Mumbai a Marrakech N. 04 2014 Prezzo speciale 5 3,50. Il 1 aprile con il Corriere della Sera 1,40 (Corriere della Sera 1,30 + Living 0,10). Non vendibile separatamente. Nei giorni successivi a richiesta con il Corriere della

Dettagli

Una Casa TUTTa per Te

Una Casa TUTTa per Te Casa Museo Milano Eventi Speciali Una Casa TUTTa per Te Il Museo Bagatti Valsecchi Una delle Case Museo più importanti e meglio conservate d Europa, ispirata ai palazzi signorili del Cinquecento lombardo,

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it G.C.M. (Gruppo Camperisti Malnate) Associazione di promozione sociale - Piazza Fratelli Rosselli Malnate C.F. 95069620128 Sito Email www.gruppocamperistimalnate.it gruppocamperistimalnate@gmail.com FIRENZE

Dettagli

LA STORIA DELLA BICICLETTA

LA STORIA DELLA BICICLETTA LA STORIA DELLA BICICLETTA Dalla realizzazione di un disegno di Leonardo da Vinci tratto dal Codice Atlantico, attraverso velocipedi ottocenteschi originali, fino ai prototipi delle grandi case automobilistiche

Dettagli

BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI

BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI L odierna basilica di Santa Sofia si erge nel centro della principale necropoli dell antica città di Serdica. Questa zona presenta

Dettagli

SIMBOLISMO Paul Gauguin (1848-1903)

SIMBOLISMO Paul Gauguin (1848-1903) Scuola Secondaria di I grado Pio X Artigianelli Firenze Arte e Immagine Prof. Fortunato Rao La pittura deve suggerire più che descrivere, come invero fa la musica. (Paul Gauguin) SIMBOLISMO Paul Gauguin

Dettagli

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE BIGLIETTERIA Intero - Visita guidata del Piano Nobile 8,00 - Visita guidata di Parco Chigi 6,00 - Visita

Dettagli

Iniziative Culturali. Proposte in esclusiva per gli Associati Agoal 2014 Marzo / Giugno

Iniziative Culturali. Proposte in esclusiva per gli Associati Agoal 2014 Marzo / Giugno Proposte in esclusiva per gli Associati Agoal 2014 Marzo / Giugno Ciclo Milano Futura Il nuovo Palazzo della Regione, le torri Unicredit e la stecca residenziale delle Varesine Milano sta modificando il

Dettagli

Albero di giullari di Paul Gugelmann Ottone, altezza 550 cm, 45 000 franchi

Albero di giullari di Paul Gugelmann Ottone, altezza 550 cm, 45 000 franchi In questi giorni mi viene costantemente chiesto cosa desidero per il mio prossimo 75 compleanno nel 2010. In realtà non mi manca nulla: ho una famiglia fantastica, amici fedeli, una professione che continuo

Dettagli

Francesco Giuseppe 1830 1916

Francesco Giuseppe 1830 1916 Catalogo delle offerte 2016 2 MOSTRA TEMPORANEA Francesco Giuseppe 1830 1916 16 marzo - 27 novembre 2016 Per il centenario del la morte dell imperatore Mostre in quattro diverse sedi Per ulteriori informazioni:

Dettagli

Il Format. Il matrimonio all insegna dello stile

Il Format. Il matrimonio all insegna dello stile Il Format Il matrimonio all insegna dello stile Nei prestigiosi saloni di Palazzo Bovara in Corso Venezia 51, nel cuore di Milano, si svolgerà l edizione 2016 di Nozze d Incanto, una mostra evento di alto

Dettagli

Programma Accompagnatori

Programma Accompagnatori Programma Accompagnatori I NOSTRI TOUR Siamo lieti di proporvi alcuni itinerari tematici che renderanno il vostro soggiorno più piacevole e indimenticabile. Scopri con noi il mondo delle eccellenze e dello

Dettagli

VIAGGIO D'ISTRUZIONE BARCELLONA - 6 GIORNI

VIAGGIO D'ISTRUZIONE BARCELLONA - 6 GIORNI VIAGGIO D'ISTRUZIONE BARCELLONA - 6 GIORNI 1 GIORNO: PALERMO - BARCELLONA Raduno dei partecipanti all'aeroporto di Palermo. Incontro con il nostro assistente e disbrigo delle operazioni d'imbarco. Partenza

Dettagli

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13 Scheda N. 347 Deposito Museale archeologico Destinazione Attuale : Deposito Museale di Oppeano Comune Oppeano Localita Via Roma 13 Datazione Unico ambiente ubicato all'interno della Biblioteca comunale

Dettagli

Comunicato stampa Roma, 14 giugno 2011. Splendore celeste: Raffaello, Dürer e Grünewald dipingono la Madonna

Comunicato stampa Roma, 14 giugno 2011. Splendore celeste: Raffaello, Dürer e Grünewald dipingono la Madonna Comunicato stampa Roma, 14 giugno 2011 Splendore celeste: Raffaello, Dürer e Grünewald dipingono la Madonna Mostra congiunta dei Musei Vaticani e delle Staatliche Kunstsammlungen di Dresda 6 settembre

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

VIAGGI ROMA FIRENZE VENEZIA. ad ARTE AUTUNNO-INVERNO 2012/2013. itinerari culturali in Italia TOUR OPERATOR

VIAGGI ROMA FIRENZE VENEZIA. ad ARTE AUTUNNO-INVERNO 2012/2013. itinerari culturali in Italia TOUR OPERATOR ROMA ad ARTE VIAGGI itinerari culturali in Italia FIRENZE VENEZIA AUTUNNO-INVERNO 2012/2013 TOUR OPERATOR v I TOUR di Italy Travels TOUR DI GRUPPO APERTURE STRAORDINARIE TOUR BY NIGHT GUIDE IN LINGUA E

Dettagli

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof.

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof. Dettaglio del Partenone, Atene La Grecia classica Storia dell arte - prof.ssa Tolosano DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta 480 a. C. I Greci sono sconfitti

Dettagli

Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE

Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 I PERCORSI IL BAGNO DI UGOLINO --------------------------------------- SCUOLA DELL INFANZIA 3-5 ANNI LA FORESTA DEI COCCODRILLI

Dettagli

PROSSIMI APPUNTAMENTI

PROSSIMI APPUNTAMENTI PROSSIMI APPUNTAMENTI Aperte le prenotazioni per la mostra RENOIR dalle Collezioni del Musée d'orsay e dell'orangerie!! AFFRETTATEVI A PRENOTARE I POSTI DISPONIBILI! Una grande mostra a Torino: Pierre-Auguste

Dettagli

I SERVIZI CULTURALI A VIENNA

I SERVIZI CULTURALI A VIENNA I SERVIZI CULTURALI A VIENNA Introduzione Secondo le disposizioni della Costituzione federale, ogni comune in Austria, senza distinzione di densità demografica, deve avere un minimo di tre organi elettivi

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 12 maggio 2002 La domenica con Gesù Tempo di Pasqua Domenica 12 maggio 2002 L Ascensione di Gesù L'artista della settimana Loredana Ceccarelli La gioia di una

Dettagli

Obiettivo didattico: Scoprire alcune meraviglie del territorio veneto; in particolare le città di Padova e Venezia.

Obiettivo didattico: Scoprire alcune meraviglie del territorio veneto; in particolare le città di Padova e Venezia. Obiettivo didattico: Scoprire alcune meraviglie del territorio veneto; in particolare le città di Padova e Venezia. Questo - in ordine cronologico - l ultimo appuntamento organizzato dall Istituto Comprensivo

Dettagli

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI Francesca Berardi Classe IV primaria casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI 2o1o\2011 che ha su ogni lato della torre un quadrante Nome: BIG BEN ( ST STEPHEN'S TOWER - CLOCK TOWER - TORRE DELL'OROLOGIO)

Dettagli

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe Nei giorni 11 e 12 aprile sono andata in gita scolastica a Venezia. Prima di questo viaggio, nel mio immaginario, Venezia era una città triste,

Dettagli

Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista politico.

Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista politico. Di Valeria Scarciafratte Il Palazzo del Quirinale è la residenza ufficiale del presidente della Repubblica Italiana. Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal

Dettagli

Visitando l Ungheria

Visitando l Ungheria Pubblicato su www.camperweb.it Visitando l Ungheria dal 25/4 al 30/4/2013 25/4 Partenza da Verona in prima mattinata alla volta di SOPRON Ci beviamo 700 km e arriviamo intorno alle 17.30. In questa cittadina

Dettagli

Vienna Monumenti ed edifici storici

Vienna Monumenti ed edifici storici Vienna Monumenti ed edifici storici Legenda dei punti riportati sulla mappa A Palazzo Imperiale di Hofburg Heldenplatz 1 Questo fastoso palazzo fu la sede dell Impero Asburgico per oltre sette secoli,

Dettagli

La BAT (Bottega Artigiana Tifernate) nasce nel 1991 con lo scopo di realizzare ricreazioni

La BAT (Bottega Artigiana Tifernate) nasce nel 1991 con lo scopo di realizzare ricreazioni 100% Made in Italy Per fare questo, all inizio ci siamo ispirati al Trattato sulla Pittura del Vasari e alle tecniche descritte da Cennino Cennini; successivamente, abbiamo conquistato la fiducia di persone

Dettagli

nel segno dell arte e nel cuore di Berlino: la collectors lounge, una casa con galleria

nel segno dell arte e nel cuore di Berlino: la collectors lounge, una casa con galleria nel segno dell arte e nel cuore di Berlino: la collectors lounge, una casa con galleria foto di Helenio Barbetta testo di Sebastiano Brandolini 176elle decor Nella dimora del gallerista Alfred Kornfeld,

Dettagli

Just leave. Prezzo. Prezzo complessivo: 255. La quota comprende: Servizio navetta (a richiesta); Biglietti A/R; Pernottamento in B&B; Ticket EXPO;

Just leave. Prezzo. Prezzo complessivo: 255. La quota comprende: Servizio navetta (a richiesta); Biglietti A/R; Pernottamento in B&B; Ticket EXPO; Prezzo Prezzo complessivo: 255 Giorno 1). Incontro alle 8:30 a Piazza Garibaldi. Partenza da Napoli Centrale alle 9:00 e arrivo a Milano centrale ore 13:40 col treno FrecciaRossa. Arrivo previsto in hotel

Dettagli

LA NUOVA DEUTSCHE BANK DI MARIO BELLINI

LA NUOVA DEUTSCHE BANK DI MARIO BELLINI LA NUOVA DEUTSCHE BANK DI MARIO BELLINI La Deutsche Bank ha un nuovo quartier generale nella sua sede storica di Francoforte. A firmarlo è l architetto milanese Mario Bellini che ha radicalmente rinnovato

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA OH CÉZANNEC ÉZANNE! Programma PARTE II 1 dicembre 2014-22 febbraio 2015 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54

Dettagli

Anima conviviale testo Annarita Triarico Foto Villa la Bianca

Anima conviviale testo Annarita Triarico Foto Villa la Bianca Xxxx testo Annarita Triarico Foto Villa la Bianca Un amorevole restauro conservativo ha trasformato la villa che fu dello scrittore e critico letterario Cesare Garboli in un accogliente guest house di

Dettagli

PER IL VERONESE È UN GRANDE RITORNO

PER IL VERONESE È UN GRANDE RITORNO PER IL VERONESE È UN GRANDE RITORNO di Ilaria Turri L illusione della realtà è il titolo della mostra dedicata a Paolo Calieri che si aprirà il prossimo 5 luglio alla Gran Guardia. È un eccezionale evento

Dettagli

VIA GARIBALDI INGRESSO

VIA GARIBALDI INGRESSO VIA GARIBALDI INGRESSO IL PERCORSO DI VISITA Il museo storico della Società Reale Mutua di Assicurazioni è frutto di una selezione del materiale documentale più rappresentativo custodito nell archivio

Dettagli