Società:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E-mail Società: info@pallanuotoacicastello.it"

Transcript

1

2 ARCHIGEN PALLANUOTO ACICASTELLO Lo S.C. PALLANUOTO ACICASTELLO è stato fondato nel 1958, ma la sua affiliazione alla FIN risale solo alla stagione Ha militato con alterna fortuna dal 1964 al 1974 nei Campi di Promozione arrivando nella stagione 1975 in SERIE C. Ha giocato in SERIE C dal 1975 al 1991 retrocedendo poi in SERIE D dove è rimasto fino alla stagione 1998; ma alla fine del campionato una nuova promozione in SERIE C, nel 1999 si e classificata al 3 posto. Nella stagione 2000 seconda classificata nel girone otto di SERIE C ammesso con ripescaggio in SERIE B, dove ha militato con buoni risultati. Campionato , serie B 5 classificata Campionato , serie B 3 classificata Campionato , serie B 3 classificata Campionato , serie B 4 classificata Campionato , 1 CLASSIFICATO - PROMOZIONE IN SERIE A2 Campionato , serie A2 10 classificata Campionato , serie A2 6 classificata Campionato , serie A2 10 classificata - Play Out (retrocessione in serie B) Campionato serie A2 (ripescaggio) 8 classificato Campionato serie A2 9 classificato Sede Sociale: Via Dietro le Mura, 24, Acicastello (CT) Tel Presidente: Giovanni Di Grazia Vice Presidente: Avv. Gianmarco Gulizia - 338/ Direttore Sportivo: Prof. Salvo Scebba Team Manager: Dott. Gianluca Cacciola Ufficio Stampa: Giuseppe Bonaccorso - 347/ Direzione H20 Magazine on line: Alfio Russo Allenatore Prima Squadra: Claudio Palumbo Allenatore Under 15/ Under 17: Daniele Ruffelli Preparatore Atletico: Dott. Fabio Rodo Medico Sociale: Dott. Stefano Palazzo Fisioterapista: Dott. Seminara Colori Sociali: Giallo-Azzurro Campo di Gara: Piscina Comunale Nesima (Catania) Campo di allenamento: Piscina Altair di Acireale, Piscina Comunale Nesima Webmaster: Ennio Giliberto - Società:

3 FORMAZIONE NOME RUOLO ANNO PROVENIENZA LUOGO NASCITA 1. Daniele Ruffelli portiere 03/05/78 ACICASTELLO ROMA 2. Alberto Falchi portiere 02/05/84 CC ORTIGIA SIRACUSA 3. Riccardo Spadafora centrovasca 28/02/90 COSENZA NUOTO COSENZA 4. Fausto Avellino centrovasca 14/05/73 NAUTILUS CT CATANIA 5. Gabriele Indelicato difensore 14/05/80 ACICASTELLO CATANIA 6. Andrea Sparacino centroboa 13/05/87 ACICASTELLO CATANIA 7. Fabrizio Basile attaccante 24/03/88 ACICASTELLO CATANIA 8. Stefano Musumeci attaccante 24/05/94 ACICASTELLO CATANIA 9. Francesco Cama attaccante 05/02/92 LATINA TORINO 10. Lorenzo Cacciola attaccante 19/07/91 ACICASTELLO CATANIA 11. Nenad Kacar attaccante 21/07/82 ACICASTELLO NOVI SAD(SER) 12. Aurelio Viscuso difensore 22/02/90 ACICASTELLO CATANIA 13. Salvatore Cacia centroboa 30/06/71 NUOTO CT CATANIA 14. Marco Toldonato attaccante 01/12/84 ACICASTELLO CATANIA 15. Davide Privitera difensore 11/11/88 WATERP NETTUNO CATANIA Allenatore: Claudio Palumbo

4 POLISPORTIVA ATHLON 90 - La Polisportiva Athlon 90 è stata fondata a Palermo nel 1989, i colori sociali sono giallo/bleu. La Polisportiva si è, da sempre, distinta nel campo della Pallanuoto Femminile, disputando anche campionati nazionali di A1 a livelli medio-alti ed organizzando Corsi di Pallanuoto e Acquagol al fine di inserire nelle proprie squadre giovani promesse. Organizza anche Corsi di Nuoto per bambini, ragazzi e adulti (Master) presso la Piscina Comunale di Palermo. Nell agosto del 2007 la Polisportiva Athlon 90 cambia assetto societario e viene rilevata da un gruppo di appassionati che conferiscono nuova linfa e vigore, soprattutto in direzione dello sport della Pallanuoto. Al primo anno della nuova gestione (2007/2008) chiude la regular season della serie A2 in testa alla classifica con tre giornate d anticipo. I play off per l accesso in A1 si concluderanno poi in favore dell Imperia. Nella stagione agonistica 2008/2009, l Athlon centra finalmente l obiettivo della Promozione in A1. La stagione agonistica 2009/2010 culmina con la lusinghiera permanenza della Società nella massima serie e con l inaspettata partecipazione ai play-off. L Athlon 90 Città di Palermo, oggi impegnata nel massimo campionato Femminile di A1, prevede ambiziosi traguardi di medio e lungo periodo. Tra questi, il potenziamento del vivaio giovanile di nuoto e pallanuoto con l ausilio di una struttura professionale mirata al raggiungimento di elevati standard tecnici per sviluppare e migliorare il movimento pallanuotistico sul territorio e con l intendimento di realizzare in questo sport un polo di riferimento per tutta la Sicilia Occidentale. I quadri societari Presidente LA BARBERA CATERINA No Telef. 338/ Vice presidente DI MARCO PIERA 338/ Consigliere Segretario IGNACCOLO GIAMPIERO 377/ Team Manager / Direttore VIZZINI SERGIO 339/ Sportivo Allenatore PICCIONE ANTONIO 339/ Addetto Stampa GIACALONE MYRIAM 348/

5 La sede sociale e l impianto di gioco Indirizzo sede Palermo Via A. Pacinotti n. 34 Telefono e fax Anno di fondazione 1989 Colori sociali Impianto di gioco Indirizzo e telefono Sponsor tecnico Giallo - bleu Piscina Comunale Olimpica Viale del Fante n Palermo Tecnica Sport Palermo La rosa della squadra Nome Cognome Ruolo Provenienza Viola Lopreti portiere Diavolina Nervi Federica Ignaccolo portiere Athlon 90 Palermo Chiara Elmo difensore Athlon 90 Palermo Cecilia Facchini difensore Locatelli Genova Elle Armit difensore Brisbane (Australia) Marianna Arangio centrovasca Athlon 90 Palermo Alessandra Battaglia centrovasca Orizzonte Catania Rachele De Benigno centrovasca Athlon 90 Palermo Piera Cannatella attaccante Athlon 90 Palermo Federica Rizzo attaccante Gifa Palermo Roberta Anastasio attaccante Serapo Gaeta Silvia Figari attaccante Locatelli Genova Eliana Acampora centroboa Athlon 90 Palermo Irene Tenchini difensore Roma Pallanuoto

6 GIFA SUD FERRO - Ventidue anni di serie A nazionale ( serie A1 e serie A2 ), per sei anni Vice Campione d Italia e per due anni Campione d Europa coppa L.E.N., caratterizzano la storia della GIFA SUD FERRO di Palermo a.s.d. il cui palmares è ricco di ulteriori successi sportivi. Insignita della stella di bronzo del C.O.N.I. Nazionale, la GIFA SUD FERRO di Palermo nasce nel 1979 e nei vari anni d attività agonistica ha anche organizzato manifestazioni a livello nazionale, internazionale e mondiale con l'intento di esportare in positivo l'immagine sportiva di Palermo e della Sicilia. Sito web ANNO RISULTATI PALLANUOTO FEMMINILE SERIE A a classificata nel campionato di serie A2 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A2 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A2 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE 2004 VICE-Campione D ITALIA nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE 2002 VICE-Campione D ITALIA nel campionato di serie A1 NAZIONALE Campione Trofeo LEN Coppa delle Coppe EUROPEA 2001 VICE-Campione D ITALIA nel campionato di serie A1 NAZIONALE 2000 VICE-Campione D ITALIA nel campionato di serie A1 NAZIONALE Campione Trofeo LEN Coppa delle Coppe EUROPEA 1999 VICE-Campione D ITALIA nel campionato di serie A1 NAZIONALE Campione Trofeo LEN Coppa delle Coppe EUROPEA a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE 1997 VICE-Campione D ITALIA nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE a classificata nel campionato di serie A1 NAZIONALE Telefono Fax Anno di Fondazione e sito web Colori Sociali Palmares ROSA-NERO 2 Coppe LEN e 6 volte vice campione d Italia Impianto Principale e Secondario di Gioco Tel. e 1) Piscina Olimpica Coperta Fax 2) Piscina Olimpica Scoperta Indirizzo Impianto Principale e Secondario Viale Del Fante Palermo

7 COGNOME MAGGIO MORICONI ALAIMO SCALICI ALBERTI MONTAINA HENRIQUES MASCARI AMATO BOLOGNA DI GAETANO INGRASSIA NOME LUDOVICA SILVIA VALENTINA ERSILIA MARIAGRAZIA CARLA ANDREA ALESSIA GIORGIA COSMINA SIMONA ERIKA FINOCCHIARO NICOLE MESSINA ROBERTA RUOLO SOCIETARIO Presidente ROSA DELLA SQUADRA ANNO 2010/2011 LUOGO E DATA DI NASCITA RUOLO 26/05/95 PORTIERE LIVORNO 09/04/73 25/06/85 DIFENSORE 18/06/85 CENTRO - BOA 23/01/89 10/11/85 DIFENSORE SAO PAULO 05/01/80 ATTACCANTE 06/03/94 CENTRO - BOA 26/08/95 CENTRO VASCA 26/05/91 CENTRO VASCA 08/07/95 ATTACCANTE 26/08/94 CENTRO VASCA 26/08/95 CENTRO VASCA 26/08/93 CENTRO VASCA QUADRI SOCIETARI COGNOME E NOME PROVENIENZA GIFA CITTA DI 2 PORTIERE GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI ATTACCANTE GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI GIFA CITTA DI ATHLON TELEFONO MAMONE ANGELA Vice Presidente ed area DI LIBERTO ANGELO , Comunicazione fax = Team Manager GIOIA FABIO Allenatore Allenatore giovanile Sponsor ALLUCCI LILLY PETRUSO ELISA SUD FERRO

8 STRANO LIGHT DIVISION NUOTO CATANIA Le prime apparizioni dell attuale Nuoto Catania nel campionato di serie C risalgono agli anni Sessanta con la denominazione di Libertas Picanello. Partecipa alla fase semifinale del campionato di serie C nel 1965 a Reggio Emilia e nel 1967 a Napoli. Muta una prima volta la denominazione sociale in Libertas Nuoto Catania nel 1973, anno in cui retrocede nel campionato di serie C. Nel 1975 disputa a Siracusa le finali classificandosi al primo posto del girone "D" del campionato di serie C-Nazionale e dopo un avvincente lotta con il C.N. Augusta e la Polisportiva Pozzillo, ottiene la promozione al campionato di serie B. Disputa quattro campionati di serie B, retrocedendo al termine del campionato 1979, ma risalendo l anno seguente, quando modifica la denominazione sociale in quella attuale. Seconda classificata nel girone Sud del campionato di serie B 1987, ottiene la promozione in serie A2 battendo a Roma per 10 a 9 la Triestina, seconda classificata nel girone nord. Nel 1991 vince il campionato di serie A2 con sette punti di margine sulla seconda classificata, e viene così ammessa al campionato di serie A1 (l ultima partecipazione di una squadra Catanese al massimo campionato risaliva 1956: in quell anno infatti vi prese parte il Cus Canottieri Jonica, una compagine che nel periodo a cavallo degli anni 50 e 60 scrisse pagine importanti di storia della pallanuoto etnea). Classificatasi all ultimo posto nel campionato di serie A e conseguentemente retrocessa, fa ritorno ai massimo campionato nell anno successivo, per restarvi stabilmente fino alla stagione 2000 dove retrocede per un punto alla fine di una stagione combattutissima. Nella stagione 2001 nel campionato di serie A2 mantiene per tutta la stagione le posizioni di alta classifica mancando la promozione nelle ultime giornate, ma l anno successivo, cioè la stagione 2002/2003, dopo un brillante campionato centra la promozione in serie A1, che viene coronata con il prestigioso Scudetto conquistato a Camogli dai giovani della categoria Allievi. Da quella stagione anno dopo anno ottiene numerosi traguardi importanti mantenendo la Serie A1 e tantissime finali nazionali nelle categorie giovanili. Nella scorsa stagione, sia con la partecipazione alla Coppo Europea LEN TROPHY che con il prestigioso settimo posto che ha permesso l accesso ai Play OFF scudetto, la SP Nuoto Catania ha ottenuto il massimo traguardo mai raggiunto da una società catanese di pallanuoto maschile.purtroppo nella stagione 2008/09 dopo una stagione non esaltante piena di alti e bassi si e conclusa con la retrocessione in serie A2. La retrocessione a fatto si che la società ha iniziato un progetto nuovo inserendo molti dei giovani atleti del proprio settore giovanile che ha subito dato ottimi risultati, infatti nella scorsa stagione arrivando al quarto posto ha ottenuto l accesso ai play off promozione perdendo però in finale l accesso alla massima serie.

9 PATTI ARNAUD VITTORIA IUPPA ERBICELLA TORRISI DAVID TORRISI NIKOLIC ORDILE SCEBBA TORRISI RICCIOLI LA ROSA PRIVITERA SEMINARA Presidente COGNOME Vice Presidente Allenatore Direttore Generale Addetto Stampa Indirizzo Sede RUOLO SOCIETARIO NOME ROSA DELLA SQUADRA LUOGO E DATA DI NASCITA GIORGIO CATANIA 30/06/77 PORTIERE SERGIO CATANIA 24/12/71 PORTIERE CRISTIANO CATANIA 21701/92 PORTIERE RUOLO GIUSEPPE CATANIA 11/10/70 DIFENSORE GIOVANNI CATANIA 23/08/90 DIFENSORE CRISTIANO CATANIA 01/06/86 DIFENSORE ZOLTAN BUDAPEST 18/01/78 ATTACCANTE GIORGIO CATANIA 21/06/90 ATTACCANTE ALEXSANDAR BELGRADO 06/05/77 C/BOA LUCIANO CATANIA 21/08/79 C/BOA AURELIO CATANIA 07/05/86 ATTACCANTE BRIAN CATANIA 09/09/90 MANCINO ROBERTO CATANIA 29/08/91 MANCINO GIORGIO CATANIA 11/05/93 ATTACCANTE ALESSIO CATANIA 16/02/93 ATTACCANTE ALESSANDRO CATANIA 01/03/92 DIFENSORE QUADRI SOCIETARI IUPPA ANTONIO COGNOME E NOME D ARRIGO TOMMASO TEL. CELLULARE DATO GIUSEPPE SCUDERI FRANCESCO DI STEFANO GIUSEPPE SEDE SOCIALE E CAMPO DI GIOCO Via zurria n CATANIA Telefono e Fax TEL / FAX Anno di Fondazione 1948 Colori Sociali Rosso Azzurro Palmares CAMPIONI D Italia allievi-inverno 2004 Impianto Principale di Gioco Tel/Fax Piscina Nesima Indirizzo Impianto Principale di Gioco Via F.Eredia Catania Impianto Secondario di Gioco Tel/fax Piscina Playa - Tel/Fax Indirizzo Impianto Secondario V.le Kennedy Catania Sponsor Ufficiale e Settore Merceologico STRANO LIGTH DIVISION Sponsor Tecnico WATERFLY

10 POLISPORTIVA POZZILLO ACIREALE La Polisportiva Pozzillo Acireale è stata fondata nel 1963 su iniziativa dell ing. Pietro Nicolosi con lo scopo di sviluppare lo sport della Pallanuoto nel comprensorio di Acireale. Da subito affiliata alla Federazione Italiana Nuoto, ha avviato allo sport della pallanuoto generazioni di ragazzi partecipando per decenni al campionato nazionale di serie B. Nel giugno del 2000, dopo un tragico incidente stradale in cui hanno perso la vita 4 atleti della società, la Pozzillo sospese le attività sportive a tutti i livelli. Nel 2003 la Pozzillo ha ripreso l attività inscrivendo una squadra al campionato nazionale di promozione di Pallanuoto. Nella stagione , anche grazie alla disponibilità dell impianto Acinuoto - Piscina delle Terme, ha schierato proprie squadre in tutti i campionati giovanili ed ha avviato una scuola di pallanuoto giovanile diretta da Maddalena Musumeci già campionessa olimpica, mondiale ed europea La Pozzillo quest anno parteciperà al girone n 4 del campionato nazionale di serie B. La società si sta preparando a questo atteso ritorno con importanti novità. La guida tecnica è stata affidata al tecnico Ungherese Zoltan Fazekas che sin dai primi del mese di agosto sta guidando gli allenamenti sia della prima squadra che degli Under 20 nell impianto delle Piscine delle Terme. I settori giovanili e la propaganda AcquaGol restano affidati alla campionessa olimpica e neo mamma Maddalena Musumeci. Al gruppo di atleti che l anno scorso hanno disputato il campionato di serie C si sono aggiunti il giovane Ivan Castagna proveniente dalla Nuoto Catania, il rientrante Salvo Piazza, Luigi Augello dall Ortigia Siracusa, Carmelo Dato e Francesco dato provenienti dall Acese. Organico: 1) Paternò Raddusa Martino (1993) Portiere 2) Nigro Gianluca (1986) Portiere 3) Albano Giovanni (1975) Difensore e Capitano 4) Dato Carmelo (1979) Difensore 5) Calà Alessandro (1993) Difensore 6) Castagna Ivan (1991) Difensore 7) Maugeri Ezio (1973) Centrovasca 8) Piazza Salvatore (1985) Centrovasca 9) Bonaccorsi Alberto (1970) Centrovasca 10)Augello Luigi (1990) Centrovasca 11)Leonardi Giuseppe (1993) Centrovasca 12)Mannino Giorgio (1992) ala 13)Paternò Raddusa Michele (1993) ala 14)Mirone Stefano (1993) ala 15)Grasso Gabriele (1992) ala 16)Munzone Salvatore (1979) ala 17)Bosco Sergio (1972) Centroboa 18)Dato Carmelo (1980) Centroboa 19)Spina Rosario (1993) Centroboa

11 AUTO & EUROPA TELIMAR La Società TeLiMar, opera dal 1988, nelle discipline del canottaggio e della pallanuoto, nelle quali ha conquistato : Otto Titoli di Campione Mondiale di Canottaggio ; Oltre Trenta Titoli di Campione Italiano di Canottaggio ; Partecipazione a n.7 Campionati in Serie A1 Maschile di Pallanuoto ; Partecipazione a n.7 Campionati di Serie A2 Maschile di Pallanuoto ; Medaglia d Argento ai Campionati Mondiali Juniores 2007 di Pallanuoto negli Stati Uniti con l atleta Francesco Paolo Lo Cascio ; Medaglia d Oro ai Campionati Europei 2010 di Pallanuoto in Germania con l atleta Paulo Salemi ; Titolo di Campioni Italiani Under 17 B di Pallanuoto anno 2009 ; Titolo di Campioni Italiani Under 17 B di Pallanuoto anno In questi 23 anni di attività, oltre agli straordinari risultati sopra specificati che le hanno consentito l assegnazione della Stella di Bronzo al Merito Sportivo da pate del CONI, la TeLiMar ha costantemente potenziato le proprie strutture, i propri impianti e le proprie attrezzature (vedi foto panoramica), implementando le molteplici attività e servizi prestati ai propri oltre iscitti (v. foto panoramica). DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE MARCELLO GILIBERTI SULLA STAGIONE 2010/2011 Galvanizzati dal sostegno del nuovo main sponsor AUTOEUROPA, Azienda leader nel settore del'autonoleggio low cost, e dagli straordinari risultati ottenuti nel 2010 con il nostro settore giovanile, culminati nella conquista del secondo Titolo consecutivo di Campioni Italiani Under 17 B, della Medaglia d'oro ai Campionati Europei in Germania con il nostro forte difensore Paulo Salemi e della Medaglia di Bronzo al Torneo Internazionale Under 15 in Serbia con il nostro talentuoso centro-boa Adriano Covello, abbiamo potenziato l'organico della prima squadra - per la prima volta quasi in toto costituito da atleti palermitani - con il rientro dei nostri, anche se giovani, storici giocatori palermitani Fabrizio Di Patti, Ciccio Lo Cascio e Piersanti Mattarella, con l'inserimento dell'esperto mancino croato Kresimir Zubcic proveniente dal Mladost di Zagabria, del forte 'polivalente' croato naturalizzato italiano Emilio Tullio, dello statuario Roberto Buttafuoco, che aveva già militato nelle nostre squadre giovanili, e con il rientro in attività del nostro grintoso portiere Walter Colosi. I palermitani Ugo Calabrese, Claudio Sambito, Paulo Salemi, Alessandro Sansone, Gabriele Galioto, Yuri ed Adriano Covello e Mario Raimondo, completano in maniera importante l'ossatura della nostra prima squadra. Alla guida tecnica di questo bel gruppo, che ha già disputato diverse amichevoli da Settembre ad ora fra Siracusa con l'ortigia, e Catania con le altre tre squadre di A2, è stato confermato Gaetano Occhione, che verrà coadiuvato dal responsabile del nostro settore giovanile Ivano Quartuccio. Con questa squadra, completa in ogni suo reparto, l'obiettivo che ci poniamo in questo nostro primo anno in cui siamo tornati in A2, è un sereno Campionato di centro classifica. Le prime partite saranno durissime, dovendo ospitare già Sabato 27 Novembre alle ore all'olimpica il fortissimo Civitavecchia, che ha come obiettivo dichiarato, insieme all'acquachiara (che ospiteremo in casa alla terza giornata) la promozione in A1. Conto infine di riuscire a riportare in piscina per incitare i nostri straordinari ragazzi i tanti appassionati che già alla fine dello scorso coinvolgente Campionato hanno gremito le tribune, che stanno finalmente per riaprire, e di organizzare in maniera ottimale l incontro di World League di Pallanuoto Maschile Italia-Olanda del 22 Marzo 2011, che la Federazione ci ha appena assegnato." SPONSOR Main sponsor: AUTOEUROPA (azienda leader a livello nazionale nell autonoleggio low-cost) ; Co-sponsor: BANCA NUOVA (Istituto bancario), FEUDO ARANCIO (Azienda viti-vinicola), NISSAN (comparto auto) ; Sponsor abbigliamento : I Colori del Sole

12 WATERPOLO FONTALBA MESSINA La storia della Fontalba Messina è molto recente. Nella stagione 2006/07, acquistato il titolo sportivo la Waterpolo partecipa per la prima volta alla serie A2 girone sud. grazie anche all'importante sponsorizzazione della "Fontalba", il campionato inizia benissimo ed è a dir poco fantastico. Dopo la sconfitta alla terza giornata, con le messinesi che arrivavano da 2 vittorie, la Waterpolo non si fermano più vincendo tutte le partite da lì fino alla fine del torneo, escluso il pareggio con le "cugine" della Polisportiva Messina. A fine campionato le messinesi arrivano prime con 15 vittorie un pareggio e una sconfitta, con 46 punti e vincendo 8 dei 9 incontri casalinghi. La squadra accede così ai play-off, dove elimina prima la formazione laziale della Velletri, e poi nella finalissima le liguri della Bogliasco. Serie che si conclude dopo 3 gare, dove le biancorosse al Cappuccini di Messina vincono per 10-8 ed ottengono così per la loro prima volta la promozione in serie A1. Il primo anno di massima serie comincia con un buon mercato estivo, dove il presidente Genovese aggiunge qualche tassello importante in un gruppo già collaudato. Fra tutti, il miglior acquisto è senza dubbio l'ungherese Andrea Toth, capace a fine campionato di rivelarsi capocannoniere della squadra e di finire al 13º posto fra le marcatrici dell'intero campionato con 54 gol, 12 dei quali realizzati su rigore. La squadra parte bene e, anche dopo il vistoso calo di metà campionato, naviga per l'intera stagione in acque decisamente tranquille che però non gli evitano la disputa dei play-out, terminando al 9 posto. Le biancorosse messinesi si sbarazzano agevolmente delle bolognesi della Rari Nantes Bologna, l'altra neopromossa insieme alle siciliane, nelle semifinali play-out. La serie si decide in gara3 con il pnteggio di 13 a 11 dopo che le peloritane avevano vinto gara 1 al Cappuccini per 13 a 10 e perso gara2 al Centro Sportivo dello Sterlino di Bologna per 9 a 8. Si conclude cosi la prima stagione di A1 per il team messinese con risultati tutto sommato positivi per una neopromossa e soprattutto per una realtà emergente nel mondo della pallanuoto rosa. Dopo una fantastica stagione con una salvezza ottenuta nelle semifinali dei play-out, il presidente Genovese mirò a completare il team bianco-rosso. Fra i vari acquisti spicca sicuramente quello di Giusi Malato, pluriscudettata e pluricampionessa d'europa nelle file dell'orizzonte Catania e unica in Italia a vincere l'ambito premio "Calottina d'oro". Nonostante questi acquisti, la stagione per le peloritane si rivelò disastrosa. dopo 1 vittoria ed 1 pareggio nelle prime tre giornate, arrivarono 10 sconfitte consecutive che fecero sprofondare nei bassifondi della classifica le ragazze peloritane. Grazie a qualche vittoria ottenuta nel girone di ritorno le biancorosse riuscirono ad ottenere il penultimo posto, disputando i play-out contro il Rapallo. Dopo la prima vittoria in terra ligure, arrivarono due sconfitte che decretarono la retrocessione in A2 delle peloritane dopo 2 anni di permanenza. Dopo lo scotto della retrocessione, il presidente Genovese mise anima e corpo per costruire una squadra per il pronto ritorno in A1. Con la partenza delle stelle Giusi Malato e Andrea Toth, il presidente confermò altre giovani ragazze dando la squadra nelle mani dell'ottimo allenatore Mauro Birri, capace di un 2 posto negli anni '90 con il Racing Roma e con la promozione in A1 l'anno precedente con il Palermo. Il campionato regolamentare fu trionfale per le ragazze di mister Birri che vinsero il campionato con ben 17 vittorie e con solo 1 sconfitta, concludendo con il punteggio record di 51 punti, potendo così disputare la finale play-off contro Firenze pallanuoto.la prima gara,disputatasi a Messina giorno 6 giugno 2010,ha visto prevale la formazione Messinese con il punteggio di 9-6.La Gara 2 è stata invece vinta per 10 a 6 da Firenze,con gara disputatasi nella piscina di Firenze.La bella ha proclamato giorno 13 giugno 2010 la formazione Messinese promossa in A1 con il risultato di 9 a 6 dopo un'ottima partita molto combattuta che ha visto come protagoniste assolute le due sorelle Giannetti. Dopo un solo anno di purgatorio la Waterpolo Messina ritorna nella massima serie nazionale, dove per la prima volta saranno presenti 4 squadra siciliane:orizzonte Catania, Ortigia Siracusa, Athlon Palermo e ovviamente Waterpolo Messina. La nuova stagione di serie A1 è progettata nei minimi dettagli, avendo come obbiettivo stagionale una tranquilla permanenza in massima

13 serie. La dirigenza peloritana cambia allenatore, portando in riva allo stretto l'esperto Andrea Sellaroli, allenatore in passato di squadre come il Lerici, il Padova e il Varese. Il primo acquisto invece è una giocatrice di rilievo, ossia l'ungherese Barbara Bujka. Vista a Messina a giugno in occasione della World League, ha vestito negli anni le calotte di squadre importanti, come il Twente in Olanda, dove divenne capocannoniere, o le altre due siciliane dell'orizzonte Catania e dell'athlon Palermo. ROSA DELLA SQUADRA COGNOME NOME RUOLO SABATINI Valentina Portiere PITINO Melania Portiere MURE' Marina Difensore SPARACIO Grazia Difensore D'AGATA Simona Attaccante GIANNETTI Lucia Attaccante GIANNETTI Francesca Attaccante LANIA Silvia Attaccante FEROTTI Sarina Attaccante PARATORE Martina Attaccante LO PICCOLO Medea Attaccante IUPPA Giulia Centroboa VIRZI' Milena Difensore BUJKA Barbara Centroboa QUADRI SOCIETARI COGNOME NOME RUOLO GENOVESE Felice Maria PRESIDENTE MISITI Francesco DIRETTORE SPORTIVO DE LEO Arturo TEAM MANAGER SELLAROLI Andrea ALLENATORE SANGIORGI Antonio ADDETTO STAMPA LISITANO Gianfranco MEDICO SOCIALE SEDE SOCIALE E CAMPO DI GIOCO Indirizzo e Sede Via Torrente Trapani - Messina Telefono e FAX fax Anno di Fondazione 2006 Colori Sociali Rosso Giallo Palmares Impianto di Gioco Compl. Natatorio Piscina " CAPPUCCINI " Indirizzo e Telefono Sponsor Tecnico della Squadra Via Torrente Trapani c/o Piscina Cappuccini I Swim

14 WATERPOLO SIKELIA I RISULTATI SPORTIVI La Waterpolo Palermo ASD Sikelìa Service vien costituita nel 1973 ed è stata rilevata dallʼattuale gruppo dirigente nel La società è affiliata alla Federazione Italiana Nuoto. In questi anni sono stati ottenuti i seguenti risultati. Pallanuoto Nella pallanuoto dal 2001 al 2005 partecipa a 5 campionati di serie B ottenendo quale migliore risultato il 5^ posto nel Nel 2005 la contestata retrocessione. Nella stagione 2006 vince il campionato do Serie C con 19 punti di vantaggio sulla seconda ottenendo 17 vittorie su 18 partite. Nel 2007, 2008, 2009 e 2010 ha partecipato al campionato nazionale di serie B maschile. Nel 2006 ha vinto il campionato giovanile ragazzi e nel 2007 e 2008 il Campionato regionale juniores partecipando altresì alle finali scudetto. Questʼanno la squadra si è rinforzata puntando alla vittoria del campionato ed alla conseguente promozione in serie A/2. Sono giunti infatti dal Messina il centro boa Maurizio Blandino, dalla Nautilus Tommaso Arena, dal Telimar Mauro Scaffidi, dal Bari Mirko Schiavo, ha ripreso lʼattività Gigi Fabiano giocatore con numerosi campionati di A1 alle spalle, Toti Urso dal Cus Palermo. Ai nuovi arrivi si affiancano i ragazzi che hanno negli ultimi anni costituito lʼossatura della squadra, Bruno Corona, Marco Marturana Luciano DʼAleo, Ludovico Martellucci, Piero Mercadante, Danilo Ferrante, Lucio Leone e dalle giovanili Giuseppe Mineo, Mauro Bisconti e Mirko Muratore. Nuoto master e nuoto agonistico La società è campione dʼitalia nel nuoto master da sette anni consecutivi 2004,2005,2006,2007,2008, 2009 e 2010 ed ha vinto con i propri atleti di punta svariati titoli mondiali ed europei. Sabrina Seminatore e Romina Cassaro a San Francisco ed a Perth in Australia hanno vinto svariate medaglie in occasione dei campionati mondiali. La Waterpolo è inoltre campione regionale da 8 anni consecutivi. Sono atleti della Waterpolo tra i tanti, Sabrina Seminatore, Valentina Salvia, Fabrizio Griffo, Giulia Noera, Paola Uberti, Marina Tagliavia. In Slovenia nel 2007 ai Campionati Europei la Waterpolo ha vinto un oro e tre argenti ed a Cadige in Spagna nel 2009 si è classificata al 1^ posto tra le società italiane partecipanti. Nel settore agonistico, da poco avviato, ha vinto nel 2006 nel 2007 e nel 2008 alcuni titoli regionali. CAMPIONI DI SOLIDARIETAʼ La società dedica gran parte della propria attività ad iniziative sociali. Di seguito quelle principali: Nel 2004 è stato realizzato un dvd con la partecipazione di tutti gli atleti che è stato posto in vendita. Il ricavato è stato interamente devoluto alla associazione A.S.L.T. Liberi di Crescere (www.liberidicrescere.it) che sostiene il centro tumori dellʼospedale dei bambini. (Raccolti circa Euro). Nel 2005 è stato realizzato il 1^ calendario Waterpolo (tiratura copie) dalla sua vendita sono stati ricavati dei fondi a favore della associazione A.S.L.T. Liberi di Crescere che sostiene il centro tumori dellʼospedale dei bambini. (Raccolti circa Euro). Nel 2006 è stato realizzato il 2^ calendario Waterpolo (tiratura copie) dalla sua vendita sono stati ricavati fondi a favore della associazione A.S.L.T. Liberi di Crescere (centro oncologico ospedale dei bambini di Palermo). (Raccolti circa Euro). Sono stati svolti nel corso del 2007 corsi di nuoto gratuiti presso la piscina comunale coperta di Palermo, riservati a bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 ed i 14 anni appartenenti a famiglie in stato di disagio sociale ed economico. Nel 2007 è stata realizzata la 1^ agenda Waterpolo (tiratura copie) dalla sua vendita sono stati ricavati fondi a favore di 3 associazioni. La associazione Thalassa, la associazione Ubuntu e la associazione Suore figlie della Misericordia. (Raccolti circa Euro). Nel 2008 è stata realizzata la 2^ agenda Waterpolo (tiratura copie) dalla sua vendita sono stati ricavati fondi a favore della Associazione Mondo C di Padre Lentini (Raccolti circa Euro) Nel 2010 ha organizzato con il FAI la manifestazione natatoria Sbracciamoci per il Genio di Palermo con lʼobiettivo di raccogliere fondi finalizzati alla ristrutturazione del Genio di Palermo di Via Bandiera.

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI Grottammare - 05/12/2010 RIEPILOGO 100 Farfalla Assoluti Maschile - Serie 1) GUERRIERI Emanuele 93 RARI NANTES MARCHE 1'0153 2) IACOPONI Jacopo 94 DELPHINIA TEAM PICENO 1'0362 3) CAMPANELLA Matteo 95 VELA

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale

Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A G I U O C O H A N D B A L L P a l l a m a n o AREA TERRITORIALE LIGURIA PIEMONTE LOMBARDIA - VENETO - FRIULI V. G. Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE SOCIETA' C.R PUNT. M AURELIA LAZ 12013 TEAM LOMBARDIA LOM 11726 PLAIN TEAM VENETO VEN 11487 GESTISPORT COOP LOM 11355 TEAM INSUBRIKA LOM 11323 ANIENE LAZ 11202 TEAM NUOTO TOSCANA EMPOLI TOS 11014 DDS LOM

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

no, festa Real Grisign FARMACIA EUROPA Via Celotto, 9/11 - Grisignano di Zocco (VI) Tel. 0444 614539 Fax 0444 414537 info@farmacia grisignano.

no, festa Real Grisign FARMACIA EUROPA Via Celotto, 9/11 - Grisignano di Zocco (VI) Tel. 0444 614539 Fax 0444 414537 info@farmacia grisignano. Speciale Promozione Real Grisignano in Serie A FARMACIA EUROPA Via Celotto, 9/11 - Grisignano di Zocco (VI) Tel. 0444 614539 Fax 0444 414537 info@farmacia grisignano.it Main sponsor dell A.S.D. Real Grisignano

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - FIPSAS. Classifica Giornata Coppie Provinciale Coppie Trota Lago 2014

Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - FIPSAS. Classifica Giornata Coppie Provinciale Coppie Trota Lago 2014 Data: 7-- Campo di Gara: Lago Fipsas Pilastrello Società Organizzatrice: Fipsas Ferrara Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - FIPSAS Prova nr.: Classifica Giornata Coppie Provinciale

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

Campionati Regionali di Categoria. C.R. Toscana -DLF Poggibonsi

Campionati Regionali di Categoria. C.R. Toscana -DLF Poggibonsi C.R. Toscana -DLF Poggibonsi Poggibonsi, 30-31/05/2015 Lista iscritti alle gare Elenco societa iscritte alla manifestazione 1-24/24 Cod.soc. Societa Regione (prov.) 000151 A.S. Dilettantistica Tennistavolo

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015

CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015 CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015 Si comunica a tutte le società dei campionati giovanili che a partire dal 12.05.2015 NON sono più accettati spostamenti via posta

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 PUBBLICA

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 PUBBLICA PROT. Ris. N /B19 DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VILLABATE, 03/04/2014 *

Dettagli

Coordinator i lavori di progr.ne. Fiduciar i di plesso. Referent i ai progetti POF

Coordinator i lavori di progr.ne. Fiduciar i di plesso. Referent i ai progetti POF ATTIVITA' NOMINATIVO QUALIFICA DOCENTE ORE VALIDATE Collabor atori del Dirigente Fiduciar i di plesso Referent i ai progetti POF Coordinator i lavori di progr.ne Staff. Laboratorio musica e teatro Staff

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA ASD TENNISTAVOLO NOVARA Novara, 28/10/2013 Lista iscritti alle gare Partecipanti 1-18/18 N.Tessera Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG 000000 MARTINISI Lorenzo 11 2130902783 SC PRIM THOUAR -4^A X 000000

Dettagli

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42 SCUOLA : via Botticelli /5 P.C. S. Giuseppe lavoratore / 00555 ANNO SCOLASTICO : 05/06 DATA GRADUATORIA : 30/03/05 PUBBLICATA Ver. 0 FASCIA DI ETA' DAL : 0/0/00 AL : 3//0 PRIORITA' ASSOLUTA 30/08/0 690

Dettagli

Federazione Italiana Nuoto. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014

Federazione Italiana Nuoto. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014 Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni Federazione Italiana Nuoto F.I.N.A. LE.N. I.LS.E. I.L.S. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014 Ai Presidenti dei Comitati

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PULIZIA LOCALI COMUNALI. Importo complesvo dell appalto: 180.059,41 oltre IVA al 20% di

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

1 PROVA COPPA ITALIA SKIROLL 2012-26 MAGGIO 2012 1 TROFEO ADRIAKER - KO SPRINT DEL CARSO. GIURIA: GIUDICE ARBITRO VAN DER HAM Flavia

1 PROVA COPPA ITALIA SKIROLL 2012-26 MAGGIO 2012 1 TROFEO ADRIAKER - KO SPRINT DEL CARSO. GIURIA: GIUDICE ARBITRO VAN DER HAM Flavia CLASSIFICA GRUPPO GIOVANI FEMMINILE 1 261 ARLIAN ALICE GF MONTE CERVINO 1 306 2 266 TENZE SARA GF ASD MLADINA 2 255 3 265 TENCE TAYRIN GF ASD MLADINA 3 204 4 264 PRASELJ PETRA GF ASD MLADINA 4 153 5 262

Dettagli