Background. Stabilità primaria. OSSO LOCALE Qualità Quantità. Stabilità Primaria. CARATTERISTICHE IMPIANTO Lunghezza Diametro Macro-microstruttura

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Background. Stabilità primaria. OSSO LOCALE Qualità Quantità. Stabilità Primaria. CARATTERISTICHE IMPIANTO Lunghezza Diametro Macro-microstruttura"

Transcript

1 Background Stabilità primaria Stabilità Primaria CARATTERISTICHE IMPIANTO Lunghezza Diametro Macro-microstruttura OSSO LOCALE Qualità Quantità TECNICA CHIRUGICA Diametro delle frese Profondità della preparazione Maschiatura del sito TEMPI DI CARICO Immediato Dilazionato Meredith N. Assessment of implant stability as a prognostic determinant Int J Prosthodont. 8;:4-50. Turkyilmaz I, McGlumphy EA. Is there a lower threshold value of bone density for early loading protocols of dental implants? J Oral Rehabil. 2008;35:5-8.

2 ? C'è qualcosa che riassume tutte queste cose? La lunghezza dell impianto La qualità dell osso Il torque di inserimento Il tipo di impianto Tutti i parametri insieme contribuiscono a realizzare uno scambio di energia tra l impianto e l osso 60,0 Grafico Il valore di integrale 45,0 30,0 5,0 0,0 Cm:8 - Cp:44 - I:4 - P:6 - Scala:2mm

3 La Lettura: C.M. - Qualità ossea Inserimento: I. Oggettiviamo la stabilità bic

4 Passare dall empirico soggettivo Oggettivo riproducibile e predicibile

5

6

7 Clinical Implication Che cosa ho ottenuto: Ho fatto diagnosi!! Ho individuato la tipologia ossea con un metodo non empirico Ho inserito un impianto con un valore di compressione/stabilità primaria prevedibile e da me definito Ho controllato tutte le fasi di inserimento e in qualunque momento avrei potuto decidere di cambiare il mio atteggiamento Ho avuto la possibilità di registrare i dati intraoperatori. Ho eseguito un operazione con assoluta prevedibilità e consapevolezza

8 Dal 202 al 205 abbiamo pubblicato, dimostrato, classificato e oggettivato che: Poste Italiane SpA - Sped. in Abb. Post. D.L. 353/2003 (conv. In L. 2/02/2004 n.46) art. comma, DCB Milano Taxe Perçue ISSN Volume IX, N. - Febbraio 200 ITALIAN ORAL SURGERY CHIRURGIA ORALE PARODONTALE IMPLANTARE RIABILITAZIONE PROTESICA Siamo in grado di leggere in modo riproducibile ed operatore indipendente la qualità ossea. (diagnosi intaoperatoria sitospecifica) Abbiamo per la prima volta distribuito le aree di densità nei mascellari.(in modo oggettivo!) con l egida di SICOI Società Italiana di Chirurgia Orale ed Implantologia SIdCO Società Italiana di Chirurgia Odontostomatologica SIPMO Società Italiana di Patologia e Medicina Orale SIOPI Società Italiana di Odontostomatologia Protesica e Implantoprotesica La qualità ossea condiziona le scelte operative(tipo di impianto e preparazione)e noi siamo in grado di oggettivare ciò col valore dell integrale Abbiamo a disposizione una sistematica in grado di rispondere alle sfide di una chirurgia predicibile nelle mani di tutti

9 Operatore Indipendente-distribuzione delle classi ossee nei mascellari A MAXILLARY BONE DENSITY MEASURING DEVICE PROVIDES OPERATOR-INDEPENDENT RESULTS AND ALLOWS TO DISTINGUISH FOUR AREAS IN MAXILLAE WITH DIFFERENT BONE DENSITY. Danilo Alessio Di Stefano, Paolo Arosio, Adriano Piattelli, MD, DDS*; Vittoria Perrotti, DDS, PhD*; Giovanna Iezzi, DDS, PhD* Palazzo Pisani-Cornaro Palazzo Pisani-Cornaro

10 La capacità di discriminare la qualità ossea nei mascellari

11 Sensibilità manuale Misch: E una valutazione soggettiva D: legno di quercia o di acero D2: legno di pino o abete D3: legno di balsa D4: polistirolo

12 Background Classificazione densità ossea In letteratura, sono stati proposti differenti sistemi di classificazioni delle caratteristiche qualitative del tessuto osseo, basati su criteri istologici, radiografici e prognostici. (Ribeiro-Rotta et al 20). Classificazione di Misch della densità ossea e distribuzione percentuale nei mascellari (Misch 0) D: osso corticale denso e scarsa spongiosa. D2: osso con corticale spessa e spongiosa a maglie strette. D3: osso con corticale sottile e spongiosa a maglie strette. D4: osso con corticale sottile e spongiosa a maglie larghe. Mascellare Mascellare Mandibola Mandibola posteriore anteriore posteriore anteriore Ribeiro-Rotta RF, Lindh C, Pereira AC, Rohlin M. Ambiguity in bone tissue characteristics as presented in studies on dental implant planning and placement: a systematic review. Clin Oral Implants Res. 20;22:8-80. Misch CE. Density of bone: effect on treatment plans, surgical approach, healing, and progressive bone loading. Int J Oral Maxillofac Implants.0;6:23-3.

13 Aree anatomo strutturali

14 La distribuzione della qualità ossea nei mascellari Poste Italiane SpA - Sped. in Abb. Post. D.L. 353/2003 (conv. In L. 2/02/2004 n.46) art. comma, DCB Milano Taxe Perçue ISSN Volume IX, N. - Febbraio 200 ITALIAN ORAL SURGERY CHIRURGIA ORALE PARODONTALE IMPLANTARE RIABILITAZIONE PROTESICA con l egida di SICOI Società Italiana di Chirurgia Orale ed Implantologia SIdCO Società Italiana di Chirurgia Odontostomatologica SIPMO Società Italiana di Patologia e Medicina Orale SIOPI Società Italiana di Odontostomatologia Protesica e Implantoprotesica

15 D D2 D3 D4 Densità Ossea

16 Densità Ossea D D2 D3 D4 D D2 D3 D4

17 Densità Ossea D D2 D3 D4 D D2 D3 D4

18 Conclusioni cliniche rispetto al carico immediato (qualità e quantità ossea) Nel mascellare sup zona preantrale(4-24) solo 8 dei casi non ha consentito di avere parametri idonei al carico immediato e il 4 in mandibolare interforaminale (34-44) Nella zona subantrale solo il dei casi rientra nei requisiti minimi per il carico immediato.nella mandibola posteriore è molto importante una valutazione intraoperatoria per le molte variabili registrate

19 Di Stefano DA, Arosio P, Piattelli A, Perrotti P, Iezzi G. A new device provides operator independent measurements marking four different density areas in maxillae The Journal of Advanced Prosthodontics, J Adv Prosthodont. 205 Feb; ():5-5; Il risultato della misura non dipende dall operatore che la esegue

20 Il risultato della misura non dipende dall operatore che la esegue 3 operatori Materiali e Metodi 304 misure di densità ossea Test di Kruskal Wallis di indipendenza statistica delle misure (p<.05) posizione per posizione Definizione di quattro aree: pre-antrale / post-antrale / interforaminale / intraforaminale Analisi se differenza significativa tra le aree (t-test, p <.05) Ad ogni posizione la misura di densità non dipende dall operatore che la esegue (p min =.2 / p max =.62)

21 La densità ossea nei mascellari è significativamente diversa tra le quattro aree considerate

22 Le quattro aree hanno una densità significativamente diversa. Le differenze non sono sempre coerenti con la tradizionale classificazione di Misch Mascellare Mascellare Mandibola Mandibola posteriore anteriore posteriore anteriore

23 Conclusioni Il dispositivo è uno strumento di misura oggettivo della densità ossea Fornisce risultati indipendenti dall operatore che lo usa Fornisce risposte lineari alle variazioni di densità In mano ad operatori istruiti all uso fornisce risultati altamente riproducibili Permette preparare il tunnel implantare secondo un preciso razionale Permette di misurare oggettivamente la stabilità primaria all inserimento Di conseguenza, permette di pianificare il carico implantare secondo un razionale altrettanto preciso

Grafico 1. Grafico 2 86% Sito Implantare (FDA) Densità ossea locale. Soffice Medio Denso x x

Grafico 1. Grafico 2 86% Sito Implantare (FDA) Densità ossea locale. Soffice Medio Denso x x Relazione tra torque finale di inserimento e macromorfologia implantare. Studio multicentrico retrospettivo in siti post-estrattivi immediati. Marco Iorio, Roberto Nassisi, Michele Piccinato, Giuseppe

Dettagli

Protocollo chirurgico. Diametro 4,5 Battuta 4,8 Osso D 2 D 3

Protocollo chirurgico. Diametro 4,5 Battuta 4,8 Osso D 2 D 3 Protocollo chirurgico Diametro 4,5 Battuta 4,8 Osso D 2 D 3 L impianto corto transmucoso con superficie al laser Synthegra per trattare in modo semplice i casi con altezza ossea limitata. Way Short, di

Dettagli

Protocollo chirurgico. Diametro 3,4 Battuta 3,4 Osso D 4

Protocollo chirurgico. Diametro 3,4 Battuta 3,4 Osso D 4 Protocollo chirurgico Diametro 3,4 Battuta 3,4 Osso D 4 L impianto con connessione a esagono esterno e superficie al laser Synthegra per gestire agilmente le grandi riabilitazioni. Esagono esterno e componenti

Dettagli

Protocollo chirurgico. Diametro 3,8 Osso D 1

Protocollo chirurgico. Diametro 3,8 Osso D 1 Protocollo chirurgico Diametro 3,8 Osso D 1 L impianto di ultima generazione con superficie al laser Synthegra per la riabilitazione di siti postestrattivi. Progettato per l inserimento contestuale dell

Dettagli

Corso di Implantologia e Chirurgia Orale La moderna implantologia predicibile - mininvasiva - sicura Percorso formativo strutturato

Corso di Implantologia e Chirurgia Orale La moderna implantologia predicibile - mininvasiva - sicura Percorso formativo strutturato COD. 00A - Modulo 1 Corso di Implantologia e Chirurgia Orale La moderna implantologia predicibile - mininvasiva - sicura Percorso formativo strutturato OBIETTIVI Il corso è rivolto agli odontoiatri che

Dettagli

I MODERNI PROTOCOLLI DI GESTIONE DEI TESSUTI DURI E MOLLI

I MODERNI PROTOCOLLI DI GESTIONE DEI TESSUTI DURI E MOLLI I MODERNI PROTOCOLLI DI GESTIONE DEI TESSUTI DURI E MOLLI Piani di trattamento e tempistiche di casi implantari avanzati Dr. Daniele CARDAROPOLI 25-26-27 MAGGIO 2017 SEDE DEL CORSO: CENTRO CORSI PROED

Dettagli

POST ESTRATTIVI CON GUIDA RADIOLOGICA E CHIRURGIGA PER UN FULL ARCH SUP DOTT. DELUZIO G.(1) OD. DI GIOIA M.(2)

POST ESTRATTIVI CON GUIDA RADIOLOGICA E CHIRURGIGA PER UN FULL ARCH SUP DOTT. DELUZIO G.(1) OD. DI GIOIA M.(2) I software di simulazione implantare 3D rappresentano attualmente il gold standard per la pianificazione del trattamento implantare e per la progettazione protesica. I software consentono di studiare,

Dettagli

KaVo intrasurg 1000/1000 Air. KaVo. Progressi in implantologia.

KaVo intrasurg 1000/1000 Air. KaVo. Progressi in implantologia. KaVo. Progressi in implantologia. I più bravi non hanno mai alternative. KaVo INTRAsurg 1000 è stato creato per voi. Per voi e per tutti coloro che non accetteranno mai un secondo posto. Ambizione? No,

Dettagli

Implantologia. Che cosa è un impianto dentale?

Implantologia. Che cosa è un impianto dentale? Implantologia Che cosa è un impianto dentale? Un impianto dentale è una vite in titanio la cui funzione è sostituire il dente o i denti mancanti. L'impianto viene inserito nelle ossa mascellari dove va

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Gentile collega L attività protesica fissa, come sai, sta suscitando recentemente un rinnovato interesse, soprattutto

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott. Stefano Cavagna Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia Piazza Firenze,21 20149 Milano tel.

CURRICULUM VITAE. Dott. Stefano Cavagna Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia Piazza Firenze,21 20149 Milano tel. Dott. Stefano Cavagna Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia Piazza Firenze,21 20149 Milano tel. +3902324486 info@dentalassistance.it www.dentalassistance.it CURRICULUM VITAE Nato a Milano 15/07/1963

Dettagli

NUOVI SOCI ATTIVI SIO Uno dei Casi Clinici presentati dal dott Roberto Pistilli al Congresso di Ferrara

NUOVI SOCI ATTIVI SIO Uno dei Casi Clinici presentati dal dott Roberto Pistilli al Congresso di Ferrara C A S E R E P O R T S I O NUOVI SOCI ATTIVI SIO Uno dei Casi Clinici presentati dal dott Roberto Pistilli al Congresso di Ferrara Roberto Pistilli Trattamento di atrofia mandibolare posteriore con innesto

Dettagli

COMPENDIO SCIENTIFICO

COMPENDIO SCIENTIFICO COMPENDIO SCIENTIFICO Impianto Zimmer Tapered Screw-Vent Storie di successo: stabilità e tassi di sopravvivenza COMPENDIO SCIENTIFICO IMPIANTO ZIMMER TAPERED SCREW-VENT SOMMARIO STUDI CLINICI E PRECLINICI

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali Cognome e Nome Grasso Giuseppe Luogo e Data di nascita Roma, 1974 Laurea

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali Cognome e Nome Grasso Giuseppe Luogo e Data di nascita Roma, 1974 Laurea CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Grasso Giuseppe Luogo e Data di nascita Roma, 1974 Laurea Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con

Dettagli

CORSO BASE DI CHIRURGIA IMPLANTARE SIMO IMPLANT CAD/CAM PRESSO LA CLINICA SAN MARTINO

CORSO BASE DI CHIRURGIA IMPLANTARE SIMO IMPLANT CAD/CAM PRESSO LA CLINICA SAN MARTINO CORSO BASE DI CHIRURGIA IMPLANTARE SIMO IMPLANT CAD/CAM PRESSO LA CLINICA SAN MARTINO RELATORE: DOTTOR GIORGIO PEDRETTI AMT Advanced Medical Technology e la clinica San Martino in partnership organizzano

Dettagli

MONOBLOCK implant. Caratteristiche dell impianto page 04. Impianti dentali page 06. Componenti protesiche page 08. Strumentazione page 10

MONOBLOCK implant. Caratteristiche dell impianto page 04. Impianti dentali page 06. Componenti protesiche page 08. Strumentazione page 10 MONOBOCK implant Caratteristiche dell impianto page 04 Impianti dentali page 06 Componenti protesiche page 08 Strumentazione page 10 Kit chirurgico page 13 Tutti i Materialei prodotti da C-TECH seguono

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE CONTINUA IN IMPLANTOLOGIA E, DISSEZIONE ANATOMICA SU CADAVERE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE CONTINUA IN IMPLANTOLOGIA E, DISSEZIONE ANATOMICA SU CADAVERE PROGRAMMA DI FORMAZIONE CONTINUA IN IMPLANTOLOGIA E, DISSEZIONE ANATOMICA SU CADAVERE Egregio collega, Sono lieto di presentarti il Programma di Formazione Continua in Implantologia e Riabilitazione Orale.

Dettagli

Protesi rimovibile su barra a carico immediato

Protesi rimovibile su barra a carico immediato Dr. S. Belcastro, Dr. L. Sciarrone, L. Palazzo, Dr. M. Guerra Servizio di Odontoiatria, Ospedale Civile di Gubbio Responsabile: Dr. Mario Guerra Parole chiave edentulia totale, carico immediato, barra

Dettagli

METODI DIAGNOSTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA STABILITA IMPLANTARE A CONFRONTO. ANALISI DELLA FREQUENZA DI RISONANZA: CONCETTI E IMPLICAZIONI CLINICHE

METODI DIAGNOSTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA STABILITA IMPLANTARE A CONFRONTO. ANALISI DELLA FREQUENZA DI RISONANZA: CONCETTI E IMPLICAZIONI CLINICHE METODI DIAGNOSTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA STABILITA IMPLANTARE A CONFRONTO. ANALISI DELLA FREQUENZA DI RISONANZA: CONCETTI E IMPLICAZIONI CLINICHE Ilaria Franchini Maria Cristina Rossi Francesco Zuffetti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSIELLO STEFANO Indirizzo Telefono 069852852 Via Lombardia 97, 00048 Nettuno (RM) E-mail stefanotassiello@yahoo.it

Dettagli

Protocollo di fresatura e guida per la profondità di preparazione - Impianto Neoss Tapered

Protocollo di fresatura e guida per la profondità di preparazione - Impianto Neoss Tapered Protocollo di fresatura e guida per la profondità di preparazione - Impianto Neoss Ø2,2 Ø3,5 mm Ø4,0 mm Ø4,5 mm Ø5,0 mm Ø5,5 mm Stop di profondità Sonda direzionale di profondità #51125 Usata per misurare

Dettagli

Prof.ssa Sabrina Pappalardo. Corso integrato di Chirurgia Orodentoparodontale I. Cattedra di Chirurgia Orale I

Prof.ssa Sabrina Pappalardo. Corso integrato di Chirurgia Orodentoparodontale I. Cattedra di Chirurgia Orale I Prof.ssa Sabrina Pappalardo Corso integrato di Chirurgia Orodentoparodontale I Cattedra di Chirurgia Orale I PROGRAMMA: 1. L intervento chirurgico: fase pre-operatoria a. Bilancio preoperatorio: visita,

Dettagli

CBCT in IMPLANTOLOGIA

CBCT in IMPLANTOLOGIA Paolo Brunamonti Binello, 4 ottobre 2014 Pre- / Post-Chirurgica Sembra creata per una implantologia sempre più prevedibile e predicibile IMAGING CLASSICO di II livello (RxOPT / RxEndo) 3D IMPLANTOLOGIA

Dettagli

T&E COURSE. CORSO AVANZATO Implantologia. - 9 Ottobre Novembre Simply Smarter Academy SIMPLY SMARTER LEVEL LEVEL LEVEL LEVEL

T&E COURSE. CORSO AVANZATO Implantologia. - 9 Ottobre Novembre Simply Smarter Academy SIMPLY SMARTER LEVEL LEVEL LEVEL LEVEL Simply Smarter Academy Our Support All around Europe SIMPLY SMARTER T&E COURSE LEVEL LEVEL LEVEL LEVEL 4 3 2 1 Dr. Andrea Tedesco Firenze CORSO AVANZATO Implantologia - 9 Ottobre 2015-13 Novembre 2015

Dettagli

Dott. MARCO BERARDINI Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica

Dott. MARCO BERARDINI Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica Dott. MARCO BERARDINI Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica Via Galilei, 8 65125 Pescara +39 0857933050 dottmarcoberardini@gmail.com Nato a Pavia il 10/04/1984. Consegue la Laurea Magistrale

Dettagli

VALUTAZIONE SPERIMENTALE CLINICO RADIOLOGICA SULL USO DEGLI IMPIANTI A RIPARAZIONE OSSEA PRIMARIA NEL CARICO IMMEDIATO POST ESTRATTIVO

VALUTAZIONE SPERIMENTALE CLINICO RADIOLOGICA SULL USO DEGLI IMPIANTI A RIPARAZIONE OSSEA PRIMARIA NEL CARICO IMMEDIATO POST ESTRATTIVO I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE ODONTOSTOMATOLOGICHE DIRETTORE: PROF.SSA ANTONELLA POLIMENI DOTTORATO DI RICERCA IN MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE XXII CICLO TESI DI DOTTORATO

Dettagli

Atti della Sessione di ricerca Premio HM Goldman - XV Congresso Nazionale SIdP - Bologna 6-7-8 Marzo 2008

Atti della Sessione di ricerca Premio HM Goldman - XV Congresso Nazionale SIdP - Bologna 6-7-8 Marzo 2008 ANALISI AD ELEMENTI FINITI DI DIVERSE CONFIGURAZIONI IMPLANTOPROTESICHE PER LA RIABILITAZIONE DI ARCATE EDENTULE MEDIANTE L USO DI IMPIANTI ASSIALI E INCLINATI: RISULTATI PRELIMINARI D. Romeo*, C.M. Bellini,

Dettagli

La chiave per il successo del trattamento Software NobelClinician. NobelClinician Practice Setup: uno strumento per far crescere il vostro Studio

La chiave per il successo del trattamento Software NobelClinician. NobelClinician Practice Setup: uno strumento per far crescere il vostro Studio La chiave per il successo del trattamento Software NobelClinician NobelClinician Practice Setup: uno strumento per far crescere il vostro Studio Software NobelClinician per incrementare il flusso dei pazienti.

Dettagli

NUOVI SOCI ATTIVI SIO Uno dei casi clinici presentati dal prof. Ugo Consolo al Congresso di Bologna

NUOVI SOCI ATTIVI SIO Uno dei casi clinici presentati dal prof. Ugo Consolo al Congresso di Bologna C A S E R E P O R T S I O NUOVI SOCI ATTIVI SIO Uno dei casi clinici presentati dal prof. Ugo Consolo al Congresso di Bologna Ugo Consolo Copyright by Not for Publication Q uintessenza Trattamento multidisciplinare

Dettagli

Pianificazione computerizzata in implantologia e uso di guide stereolitografiche

Pianificazione computerizzata in implantologia e uso di guide stereolitografiche Pianificazione computerizzata in implantologia e uso di guide stereolitografiche 23 OTTOBRE 2004 HOTEL AMBASCIATORI - BARI Principi di funzionamento e differenze tra le varie metodiche di imaging: OPT

Dettagli

IMPIANTO DURAVIT 3P CONO MORSE & ESAGONO MICROFILETTATURA DEL COLLARE SPERA A TRIPLO FILETTO DESIGN ANATOMICO A STRUTTURA SIMIL RADICOLARE

IMPIANTO DURAVIT 3P CONO MORSE & ESAGONO MICROFILETTATURA DEL COLLARE SPERA A TRIPLO FILETTO DESIGN ANATOMICO A STRUTTURA SIMIL RADICOLARE IMPIANTO DURAVIT 3P CONO MORSE & ESAGONO MICROFILETTATURA DEL COLLARE SPERA A TRIPLO FILETTO DESIGN ANATOMICO A STRUTTURA SIMIL RADICOLARE SISTEMA AUTOMASCHIANTE APICE BONE FRIENDLY 12 CARATTERISTICHE

Dettagli

Pianificazione implantare tridimensionale Semplice e sicuro

Pianificazione implantare tridimensionale Semplice e sicuro Pianificazione implantare tridimensionale Semplice e sicuro 11/08 269 0I 3 Perchè una pianificazione computerizzata tridimensionale è importante in implantologia? Spesso l ortopantomografia non è sufficiente

Dettagli

Implantologia nei casi complessi. Strategie di trattamento. 11 Giugno 2011. Firenze. Hotel Mediterraneo

Implantologia nei casi complessi. Strategie di trattamento. 11 Giugno 2011. Firenze. Hotel Mediterraneo Implantologia nei casi complessi. Strategie di trattamento Andrea Albergini Maltoni Giuseppe Corradini Ugo Delle Donne Vincenzo La Scala Hotel Mediterraneo 11 Giugno 2011 Firenze Programma dei lavori 08,45

Dettagli

Digital Implantology: state of the art.

Digital Implantology: state of the art. CORSO.06 Digital Implantology: state of the art. RELATORI dott. Giampiero Ciabattoni dott. Alessandro Acocella Dott. Giampiero Ciabattoni. Nato a Bologna il 07/06/1971, iscritto a Medicina e Chirurgia

Dettagli

Dott. Piermarco Babando

Dott. Piermarco Babando INFORMAZIONI PERSONALI Dott. Piermarco Babando Via Assarotti nr. 4, 10122 Torino, Italia +39 347 432 4963 +39 011 537674 marcobabando@gmail.com Sesso M Data di nascita 04/12/1968 Nazionalità Italiana Odontoiatra

Dettagli

Prodotto da: DENTSPLY Implants Manufacturing GmbH Steinzeugstrasse 50 68229 Mannheim Germany www.dentsplyimplants.com 00005-IT-1212 2012 DENTSPLY IH

Prodotto da: DENTSPLY Implants Manufacturing GmbH Steinzeugstrasse 50 68229 Mannheim Germany www.dentsplyimplants.com 00005-IT-1212 2012 DENTSPLY IH Materiale destinato unicamente a medici e/o professionisti sanitari 00005-IT-1212 2012 DENTSPLY IH Distribuito in Italia da: DENTSPLY IH S.r.l. Via Cristoni 86 40033 Casalecchio di Reno (BO) Tel. +39 051

Dettagli

Roma - Hotel Petra 25 Novembre 2008 Serata culturale di odontoiatria forense: informare per non difendersi BIOSAF

Roma - Hotel Petra 25 Novembre 2008 Serata culturale di odontoiatria forense: informare per non difendersi BIOSAF Eventi 2008 Tirrenia - Pisa - Grand Hotel Golf, 6 Dicembre 2008 6 Congresso Regionale U.N.I.D. Toscana Approccio alla Malattia Parodontale: Chirurgico, Non Chirurgico, Ortodontico, Implantare Milano -

Dettagli

Progetto Tutoring annuale in Implantologia, Chirurgia Rigenerativa e Mucogengivale

Progetto Tutoring annuale in Implantologia, Chirurgia Rigenerativa e Mucogengivale Dr. Paolo Casentini Prof. Matteo Chiapasco Prof. Giacomo Oteri Odt. Alwin Schönenberger Progetto Tutoring annuale in Implantologia, Chirurgia Rigenerativa e Mucogengivale Corso teorico-pratico con Live

Dettagli

ARTICOLO pubblicato su IIL DENTISTA MODERNO 2004 settembre; 148,149 Cremonesi S.: "CONGRESS REPORT IFED VENEZIA"

ARTICOLO pubblicato su IIL DENTISTA MODERNO 2004 settembre; 148,149 Cremonesi S.: CONGRESS REPORT IFED VENEZIA ARTICOLO pubblicato su IL DENTISTA MODERNO 2002 maggio; 95-112 Redemagni M, Cremonesi S., Calderini A., Simonatti A. "PASSIVAZIONE DEI METALLI IN IMPLANTOPROTESI" ARTICOLO pubblicato su IL DENTISTA MODERNO

Dettagli

Programma CORSO DI AGGIORNAMENTO IN TEMA DI IMPLANTO PROTESI. 21 gennaio 2012 Sala Congressi - Hotel terme di Agnano Napoli

Programma CORSO DI AGGIORNAMENTO IN TEMA DI IMPLANTO PROTESI. 21 gennaio 2012 Sala Congressi - Hotel terme di Agnano Napoli Programma CORSO DI AGGIORNAMENTO IN TEMA DI IMPLANTO PROTESI 21 gennaio 2012 Sala Congressi - Hotel terme di Agnano Napoli ore 8.30 Registrazione partecipanti ore 9.00 Saluto del Presidente SEOG Dr. Carmelo

Dettagli

Come gestire la riabilitazione implanto-protesica nella pratica odontoiatrica quotidiana

Come gestire la riabilitazione implanto-protesica nella pratica odontoiatrica quotidiana so da promosso da Come gestire la riabilitazione implanto-protesica nella pratica odontoiatrica quotidiana Percorso di formazione in chirurgia e protesi implantare 2 a edizione Corso clinico-pratico con

Dettagli

3 DAYS live surgery full immersion

3 DAYS live surgery full immersion 3 DAYS live surgery full immersion FULL IMMERSION TRAINING DR CANNIZZARO DR FERRI Advanced Dental Implant Studies 2015 Live Surgery Live ProsthesIs Corso 10 12 settembre 2015 12 14 novembre 2015 CA1318

Dettagli

GS III System. (Internal Submerged Type)

GS III System. (Internal Submerged Type) Improve your life! GS III System (Internal Submerged Type) Caratteristiche della fixture GS III Eccellente stabilità iniziale Ideale per il carico immediato e precoce Inserimento dell impianto ottimale

Dettagli

B&B DENTAL. implant company

B&B DENTAL. implant company B&B DENTAL implant company Istologici eseguiti su un impianto di Novocor Plus inserito nell osso di pecora DIPARTIMENTO DI ANATOMIA UMANA NORMALE del UNIVERSITÀ DI MODENA e PARMA (1990) Micrografia di

Dettagli

COMPLICANZA IN CHIRURGIA PARODONTALE RIGENERATIVA: DEISCENZA DELLA FERITA C. Ghezzi

COMPLICANZA IN CHIRURGIA PARODONTALE RIGENERATIVA: DEISCENZA DELLA FERITA C. Ghezzi COMPLICANZA IN CHIRURGIA PARODONTALE RIGENERATIVA: DEISCENZA DELLA FERITA C. Ghezzi Studio Carlo Ghezzi ~ Settimo Milanese La chirurgia ricostruttiva ha subito notevoli modifiche nelle tecniche e nei materiali

Dettagli

OBIETTIVO DEL PROGRAMMA PROGRAMMA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

OBIETTIVO DEL PROGRAMMA PROGRAMMA QUOTA DI PARTECIPAZIONE CONTINUING EDUCATION GENESIS 2015 OBIETTIVO DEL PROGRAMMA Le serate sono rivolte a medici odontoiatri interessati a perfezionarsi nelle procedure e protocolli chirurgici in terapia rigenerativa e nelle

Dettagli

mini 1 SKY FRP Fixed Referend Points

mini 1 SKY FRP Fixed Referend Points mini 1 SKY FRP Fixed Referend Points La base per un inserimento implantare di successo Protocollo brevettato PCT-WO 2005/027772 1 SKY FRP La base per un inserimento implantare di successo Trasferire la

Dettagli

8 a edizione TUTORING ANNUALE IN IMPLANTOLOGIA, RIGENERAZIONE PROTESICAMENTE GUIDATA E CHIRURGIA MUCOGENGIVALE

8 a edizione TUTORING ANNUALE IN IMPLANTOLOGIA, RIGENERAZIONE PROTESICAMENTE GUIDATA E CHIRURGIA MUCOGENGIVALE TUTORING ANNUALE IN IMPLANTOLOGIA, RIGENERAZIONE PROTESICAMENTE GUIDATA E CHIRURGIA MUCOGENGIVALE Percorso formativo teorico-pratico con Live Surgery Aprile 2017 - Gennaio 2018 CATANIA - Studio Dr. Massimiliano

Dettagli

INTRODUZIONE PRESENTAZIONE DEL CASO. Fabio Ziveri Medico Chirurgo, specialista in odontostomatologia, libero professionista.

INTRODUZIONE PRESENTAZIONE DEL CASO. Fabio Ziveri Medico Chirurgo, specialista in odontostomatologia, libero professionista. CASE REPORTZiveri Restauro implantoprotesico in zona estetica con rigenerazione guidata dei tessuti F Fabio Ziveri Medico Chirurgo, specialista in odontostomatologia, libero professionista. Corrispondenza

Dettagli

Aggiornamenti in tema di chirurgia ricostruttiva di tessuti duri e molli attorno a denti ed impianti

Aggiornamenti in tema di chirurgia ricostruttiva di tessuti duri e molli attorno a denti ed impianti Scuola di Medicina Dipartimento di Scienze Biomediche e Chirurgico Specialistiche U. O. di Odontoiatria in collaborazione con Aggiornamenti in tema di chirurgia ricostruttiva di tessuti duri e molli attorno

Dettagli

Corso propedeutico alla chirurgia guidata mediante live surgery

Corso propedeutico alla chirurgia guidata mediante live surgery 4-5 novembre 2016 Potenza Dott. Franco Quinti Corso propedeutico alla chirurgia guidata mediante live surgery POTENZA Studio Pavese Dott. Pasquale Viale Del Basento, 114/C 85100 Potenza (PZ) Tel. 0971444501

Dettagli

Il metodo oggettivo per misurare la stabilità implantare. LEADER ITALIA srl www.leaderitalia.it

Il metodo oggettivo per misurare la stabilità implantare. LEADER ITALIA srl www.leaderitalia.it Il metodo oggettivo per misurare la stabilità implantare 1 Tre ragioni per usare Osstell ISQ 1. Decisioni ottimali per il carico 2. Segnali di allarme precoce prevenzione dei fallimenti 3. Assicurazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott. Domenico Valente

CURRICULUM VITAE Dott. Domenico Valente LUG 2009- OGGI Clinica Ospedaliero Universitaria Careggi, Firenze (IT) MAR 2014- MAG 2014 FEB 2014 MAR 2014 GEN 2014 FEB 2014 GEN 2012 APR 2013 MAG 2012- LUG 2012 Hirslanden Klinik Aarau (CH) Approfondimento

Dettagli

L implantologia dentale

L implantologia dentale L implantologia dentale L implantologia dentale è quella branca dell odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti con altrettante radici sintetiche ancorate all'osso. La perdita dei denti

Dettagli

CURRICULUM VITAE DR. GIOVANNA CERULLI MARIANI

CURRICULUM VITAE DR. GIOVANNA CERULLI MARIANI CURRICULUM VITAE DR. GIOVANNA CERULLI MARIANI INFORMAZIONI PERSONALI Dr. Giovanna Cerulli Mariani Via Baldo Degli Ubaldi, 163, 00167 3479529455 giovanna.cerullimariani@tin.it DATA DI NASCITA: 27 LUGLIO

Dettagli

New ImpLassic DENTAL IMPLANT SYSTEM

New ImpLassic DENTAL IMPLANT SYSTEM New CP DENTAL IMPLANT SYSTEM 1977-2012 Caratteristiche tecniche di e CP Macro Design Esterno Porzione coronale lucida 0,3 mm. (impianto viene trattato totalmente) (1-2-3) Le microscanalature riducono lo

Dettagli

Dott. Fabio Carboncini, Dott. Tommie Van de Velde

Dott. Fabio Carboncini, Dott. Tommie Van de Velde Dott. Fabio Carboncini, Dott. Tommie Van de Velde Relazione a cura della D.ssa Costanza Micarelli Tomografia Computerizzata (CT): elaborazione digitale grazie alla quale si generano immagini 3D dell interezza

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOTT.ssa SILVIA BROGLIA

CURRICULUM VITAE DOTT.ssa SILVIA BROGLIA CURRICULUM VITAE DOTT.ssa SILVIA BROGLIA 1 DATI PERSONALI Dott.ssa Silvia Broglia Data di nascita: 14 Aprile 1980 Luogo di nascita: Palestrina (RM) Residenza: via Quadrelle 47 00036 Palestrina (RM) Tel.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tsumaropulos giovanni Data di nascita 08/01/1952. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 09618832

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tsumaropulos giovanni Data di nascita 08/01/1952. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 09618832 INFORMAZIONI PERSONALI Nome tsumaropulos giovanni Data di nascita 08/01/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE - Dirigente

Dettagli

Riabilitazione implantoprotesica mandibolare immediata

Riabilitazione implantoprotesica mandibolare immediata Riabilitazione implantoprotesica mandibolare immediata Autori_F. Colombo*, P. Arosio**, Italia *DDS, private practice in Longone al S. (CO) perfezionato in chirurgia orale, implantologia, implantoprotesi

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE CHIRURGICA GUIDATA AL COMPUTER ATTRAVERSO LA REPLICAZIONE SOLIDA DEI MODELLI IN IMPLANTOLOGIA AVANZATA: UN CASO CLINICO

LA PIANIFICAZIONE CHIRURGICA GUIDATA AL COMPUTER ATTRAVERSO LA REPLICAZIONE SOLIDA DEI MODELLI IN IMPLANTOLOGIA AVANZATA: UN CASO CLINICO Doctor OS 2006 Mag; 17 (5): 477 CASE REPORT Maurizio Giordano* Pier Paolo De Gioanni* Cesare Bosio** Piero Francesco Novara** Enrica Raviola* Ospedale Martini Torino *ASL 2 Unità Operativa Autonoma (UOA)

Dettagli

RELATORE/SPEAKER aggiornata al Luglio 2015

RELATORE/SPEAKER aggiornata al Luglio 2015 RELATORE/SPEAKER aggiornata al Luglio 2015 - Roma. June 2015. Meddle East Mediterranen Dental Congress. Computer Guided Bone Block Harvesting: new perspectives for autogenous bone augmentation procedures.

Dettagli

PRE SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE PROTESICA Ven

PRE SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE PROTESICA Ven PRE SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE PROTESICA Ven 25.11.2011 Luogo: Arborea / Oristano Categoria: Corsi e Convegni - 2011 Informazioni aggiuntive: 6 crediti ECM ORGANIZZAZIONE: AIO Sardegna, per info e

Dettagli

Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale. Provider accreditato Standard n 326

Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale. Provider accreditato Standard n 326 Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale Provider accreditato Standard n 326 Taping Elastico e Ginnastica per il Team Odontoiatrico prevenzione degli edemi postchirurgici

Dettagli

Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale. Provider accreditato Standard n 326

Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale. Provider accreditato Standard n 326 Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale Provider accreditato Standard n 326 Terapia parodontale non chirurgica. Indicazioni, limiti e protocolli clinici con l'uso

Dettagli

CHIRURGIA IMPLANTARE. Dott. Tiziano TESTORI Dott. Giovanna PERROTTI

CHIRURGIA IMPLANTARE. Dott. Tiziano TESTORI Dott. Giovanna PERROTTI CHIRURGIA IMPLANTARE 3 incontri di 2 giorni: 1 incontro teorico 02/03 aprile 2009 2 incontro pratico 02/03 luglio 2009 3 incontro pratico 08/09 ottobre 2009 Dott. Tiziano TESTORI Dott. Giovanna PERROTTI

Dettagli

Linea implantare e Kit specifici dedicati alla protesi avvitata multipla

Linea implantare e Kit specifici dedicati alla protesi avvitata multipla Linea implantare e Kit specifici dedicati alla protesi avvitata multipla L Azienda BIOSAF IN è un Azienda dinamica e propositiva specializzata nella produzione e commercializzazione di dispositivi e strumenti

Dettagli

Riabilitazioni totali a carico immediato: Wonderbridge protocol.

Riabilitazioni totali a carico immediato: Wonderbridge protocol. Riabilitazioni totali a carico immediato: Wonderbridge protocol. Relatori: Prof. Nicola Ferrigno Prof. Mauro Laureti Odt. Giovanni De Renzi Lecce - 9 aprile 2016 Profilo dei relatori Prof. Nicola Ferrigno

Dettagli

CURRICULUM VITAE DR. FABRIZIO FAVARETTI

CURRICULUM VITAE DR. FABRIZIO FAVARETTI CURRICULUM VITAE DR. FABRIZIO FAVARETTI INFORMAZIONI PERSONALI Dr. Fabrizio Favaretti Via Baldo Degli Ubaldi, 163, 00167 3479496966 fabrizio.favaretti@gmail.com DATA DI NASCITA : 21 GENNAIO 1978 ESPERIENZA

Dettagli

RELATORI Domenico Baldi Claudio Stacchi Simone Verardi Tomaso Vercellotti. Segreteria Organizzativa:

RELATORI Domenico Baldi Claudio Stacchi Simone Verardi Tomaso Vercellotti. Segreteria Organizzativa: Continuing Education 2016 CONSIGLIO DI PRESIDENZA Domenico Baldi Presidente Tommaso Cuneo Segretario Simone Verardi Tesoriere Tomaso Vercellotti Presidente Onorario Umberto Pratella Vice Presidente Massimo

Dettagli

Iscritto all Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Asti alla posizione n. 1227.

Iscritto all Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Asti alla posizione n. 1227. C URRICULUM STUDI OR UM Ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia con punti 106/110 presso l Università degli Studi di Pavia. Abilitato all esercizio della professione, presso l Università degli

Dettagli

Da oltre 20 anni per salvare i tuoi denti Straumann Emdogain

Da oltre 20 anni per salvare i tuoi denti Straumann Emdogain Informazioni per i pazienti sul trattamento della malattia parodontale ioni Oltre 2 mil i di pazient trattati Da oltre 20 anni per salvare i tuoi denti Straumann Emdogain Che cosa sai della malattia parodontale?

Dettagli

Osstell ISQ. Il metodo oggettivo per misurare la stabilità implantare. www.osstell.com

Osstell ISQ. Il metodo oggettivo per misurare la stabilità implantare. www.osstell.com Osstell ISQ. Il metodo oggettivo per misurare la stabilità implantare. www.osstell.com Tre ragioni per usare Osstell ISQ. Dr Tiziano Testori, Studio Privato, Como (Italia): Uso il misuratore Osstell come

Dettagli

CORSO AVANZATO DI IMPLANTOLOGIA CON INTERVENTI DI LIVE SURGERY GIORNATE DI AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO

CORSO AVANZATO DI IMPLANTOLOGIA CON INTERVENTI DI LIVE SURGERY GIORNATE DI AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO CORSO AVANZATO DI IMPLANTOLOGIA CON INTERVENTI DI LIVE SURGERY GIORNATE DI AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO DR. PIERO CASAVECCHIA RAVENNA I incontro, Venerdi, 25 Settembre 2015 II incontro, Venerdi, 23 Ottobre

Dettagli

L. POGLIANI, F. MENEGHIN, S. COLETTO, L. DE ANGELIS, G.V. ZUCCOTTI

L. POGLIANI, F. MENEGHIN, S. COLETTO, L. DE ANGELIS, G.V. ZUCCOTTI VALUTAZIONE DELLA DENSITA OSSEA IN NEONATI MEDIANTE ULTRASONOGRAFIA OSSEA QUANTITATIVA: L INFLUENZA DELL ETA MATERNA SULLA MINERALIZZAZIONE DELL OSSO ALLA NASCITA L. POGLIANI, F. MENEGHIN, S. COLETTO,

Dettagli

Il 3D nel campo della Chirurgia Maxillo-Facciale: dalla pianificazione virtuale e la simulazione, alla navigazione intraoperatoria

Il 3D nel campo della Chirurgia Maxillo-Facciale: dalla pianificazione virtuale e la simulazione, alla navigazione intraoperatoria Il 3D nel campo della Chirurgia Maxillo-Facciale: dalla pianificazione virtuale e la simulazione, alla navigazione intraoperatoria Alberto Bianchi M.D., Filippo Giorgini M.D., Claudio Marchetti M.D. U.O.

Dettagli

10,5 CREDITI IMPIANTI CON PIATTAFORMA ANGOLATA, INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELL ODONTOIATRA

10,5 CREDITI IMPIANTI CON PIATTAFORMA ANGOLATA, INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELL ODONTOIATRA IMPIANTI CON PIATTAFORMA ANGOLATA, INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELL ODONTOIATRA Dr. Antonio Olivo CHIRURGIA PIEZOELETTRICA E CONCENTRATI PIASTRINICI, EVIDENZE SCIENTIFICHE E APPLICAZIONI CLINICHE Prof. Mauro

Dettagli

Corso annuale di Implantologia e Chirurgia Orale

Corso annuale di Implantologia e Chirurgia Orale Corso annuale di Implantologia e Chirurgia Orale Per i Professionisti che desiderano introdurre l implantologia nella loro pratica quotidiana, coniugando evidenze scientifiche con parte pratica, esercitazioni

Dettagli

procedura CHIRURGICA per sistema implantare Proc. 01/10-12 May 01, 2015

procedura CHIRURGICA per sistema implantare Proc. 01/10-12 May 01, 2015 procedura CHIRURGICA per sistema implantare 2015 Proc. 01/10-12 May 01, 2015 SISTEMA IMPLANTARE EXACONE LEONE procedura chirurgica AVVERTENZA La Procedura Chirurgica descritta nelle seguenti pagine per

Dettagli

Corso di formazione continua in implantologia avanzata

Corso di formazione continua in implantologia avanzata 15-16 gennaio 19-20 febbraio 17-19 marzo 14-16 aprile 2016 Due Carrare (PD) PROGRAMMA PRELIMINARE Il corso sarà accreditato ECM Il corso sarà accreditato ECM Dott. Marco Csonka Corso di formazione continua

Dettagli

M-GUIDE la chirurgia software guidata di MIS anche e soprattutto nei post estrattivi immediati.

M-GUIDE la chirurgia software guidata di MIS anche e soprattutto nei post estrattivi immediati. M-GUIDE la chirurgia software guidata di MIS anche e soprattutto nei post estrattivi immediati. Autore: Fabio Marchi, libero professionista in Firenze Parole chiave: chirurgia software guidata, impianti,

Dettagli

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo annuale teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Teoria PROGRAMMA DEL CORSO 1 incontro Il piano

Dettagli

Giornate Milanesi di Implantologia

Giornate Milanesi di Implantologia Giornate Milanesi di Implantologia Il raggiungimento di un ottimale risultato estetico in implantologia è indissolubilmente legato ai tessuti molli. Essi hanno inoltre un importanza notevole nel mantenimento

Dettagli

caso clinico case report RIASSUNTO ABSTRACT PAROLE CHIAVE: rigenerazione ossea, griglia in titanio, aumento cresta alveolare,

caso clinico case report RIASSUNTO ABSTRACT PAROLE CHIAVE: rigenerazione ossea, griglia in titanio, aumento cresta alveolare, Dario Cianci Libero professionista Protesi totale tipo Toronto Brånemark con rigenerazione ossea tramite griglia in titanio Toronto Brånemark prosthesis with titanium mesh and bone regeneration RIASSUNTO

Dettagli

Rational instruments by De Ore

Rational instruments by De Ore Catalogo prodotti Rational instruments by De Ore L impiego di strumentario chirurgico adeguato e ben organizzato è una condizione indispensabile per l esecuzione corretta di ogni intervento chirurgico.

Dettagli

CORSO DI CHIRURGIA GUIDATA CON LIVE SURGERY SU PAZIENTE

CORSO DI CHIRURGIA GUIDATA CON LIVE SURGERY SU PAZIENTE CORSO DI CHIRURGIA GUIDATA CON LIVE SURGERY SU PAZIENTE SOLUZIONI GLOBALI PER LA CHIRURGIA ORALE Date: Giovedì 26/Nov 2015 Venerdì 29/Gen 2016 Giovedì 24/Mar 2016 Venerdì 08/Lug 2016 Location: Caronno

Dettagli

Progetto Tutoring annuale in Implantologia, Chirurgia Rigenerativa e Mucogengivale

Progetto Tutoring annuale in Implantologia, Chirurgia Rigenerativa e Mucogengivale Dr. Paolo Casentini Prof. Matteo Chiapasco Prof. Giacomo Oteri Odt. Alwin Schönenberger Progetto Tutoring annuale in Implantologia, Chirurgia Rigenerativa e Mucogengivale a 4 Edizione Catania gennaio -

Dettagli

TECNICHE DI CHIRURGIE PARODONTALI ED IMPLANTARI A CONFRONTO - SESSIONE 1

TECNICHE DI CHIRURGIE PARODONTALI ED IMPLANTARI A CONFRONTO - SESSIONE 1 TECNICHE DI CHIRURGIE PARODONTALI ED IMPLANTARI A CONFRONTO - SESSIONE 1 Obiettivo Formativo: 8. Integrazione interprofessionale e multiprofessionale, interistituzionale 24 ottobre 2014 IMPIANTI POST-ESTRATTIVI

Dettagli

PROGRAMMA I SEMESTRE 2012

PROGRAMMA I SEMESTRE 2012 PROGRAMMA I SEMESTRE 2012 29/03/2012 - IL RITRATTAMENTO ENDODONTICO Relatore: Dr. CARMELO PULELLA ORE 14.00 21.00 sede: Studio del Dr. Carmelo PULELLA - CASTEL VOLTURNO 30/03/2012 - STRUMENTO UNICO PER

Dettagli

Implantologia e Chirurgia Rigenerativa

Implantologia e Chirurgia Rigenerativa Evento accreditato E.C.M Implantologia e Chirurgia Rigenerativa Percorso formativo con Live Surgery Prof. Matteo Chiapasco Dr. Paolo Casentini Gennaio - Giugno 2015 Centro Congressi, Palazzo delle Stelline

Dettagli

CORSO INTEGRATO di: PRINCIPI DI ODONTOIATRIA

CORSO INTEGRATO di: PRINCIPI DI ODONTOIATRIA CORSO INTEGRATO di: PRINCIPI DI ODONTOIATRIA INSEGNAMENTO di: PROPEDEUTICA CLINICA Titolare : Prof. Paolo Bucci L ecosistema del cavo orale, con riferimenti di anatomia e fisiologia Generalità sulla fisiopatologia

Dettagli

UNA NUOVA ERA DI PRECISIONE NELL ACCESSO OSSEO. Arrow OnControl semplificare l accesso alle lesioni delle ossa dure

UNA NUOVA ERA DI PRECISIONE NELL ACCESSO OSSEO. Arrow OnControl semplificare l accesso alle lesioni delle ossa dure UNA NUOVA ERA DI PRECISIONE NELL ACCESSO OSSEO Arrow OnControl semplificare l accesso alle lesioni delle ossa dure Il sistema elettrico di accesso osseo Arrow OnControl rappresenta il primo significativo

Dettagli

MINI IMPIANTI ORTODONTICI Procedure cliniche per il posizionamento. Ortodonzia e Implantologia

MINI IMPIANTI ORTODONTICI Procedure cliniche per il posizionamento. Ortodonzia e Implantologia MINI IMPIANTI ORTODONTICI Procedure cliniche per il posizionamento Ortodonzia e Implantologia Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione della presente pubblicazione è vietata in tutto o in parte

Dettagli

DENTI MERAVIGLIOSI. La qualità della vita con gli impianti dentali 1

DENTI MERAVIGLIOSI. La qualità della vita con gli impianti dentali 1 DENTI MERAVIGLIOSI La qualità della vita con gli impianti dentali 1 1 Qualità della vita con gli impianti dentali si riferisce al miglioramento della qualità della vita con un impianto dentale rispetto

Dettagli

CORSO HANDS-ON SU CADAVERE Chirurgia Orale ed Implantologia

CORSO HANDS-ON SU CADAVERE Chirurgia Orale ed Implantologia CORSO HANDS-ON SU CADAVERE Chirurgia Orale ed Implantologia 28-29 Gennaio 2017 Anatomy Training Center Università di Vienna Direttore del Corso Prof. A. Giudice Responsabile Scientifico Dott. G. Giorgetti

Dettagli

One-year fellowship program

One-year fellowship program One-year fellowship program Gruppo di Studio e Formazione in Implantologia e Protesi su Impianti con Live Surgery, Hands-on e Attività Pratica su Paziente Relatore: Dr. Marco Tallarico 50 CREDITI E C M

Dettagli

Sistema Implantare M.I.D. per la stabilizzazione di protesi mobile: esperienza clinica e risultati

Sistema Implantare M.I.D. per la stabilizzazione di protesi mobile: esperienza clinica e risultati 6 DENTAL TRIBUNE Sistema Implantare M.I.D. per la stabilizzazione di protesi mobile: esperienza clinica e risultati Introduzione A partire dagli anni 90, la stabilizzazione delle protesi totali, soprattutto

Dettagli

IE FISICA Verifica 10 gennaio 2015 tutti gli esercizi e tutte le domande

IE FISICA Verifica 10 gennaio 2015 tutti gli esercizi e tutte le domande 1) Per ciascuno dei due casi determinare: portata e sensibilità dello strumento di misura; grandezza fisica misurata, valore della misura, errore assoluto, errore relativo ed errore percentuale; quindi

Dettagli

DRILL STOP SYSTEM KIT DENTAL IMPLANT SYSTEM

DRILL STOP SYSTEM KIT DENTAL IMPLANT SYSTEM DRILL STOP implassic SYSTEM KIT Stop di Profondità frese cilindriche DENTAL IMPLANT SYSTEM 1977-2012 Caratteristiche e vantaggi Caratteristiche Stop di profondità per differenti lunghezze Dispositivo Insert-remove

Dettagli

CORSO TEORICO PRATICO DI CHIRURGIA IMPLANTARE

CORSO TEORICO PRATICO DI CHIRURGIA IMPLANTARE CORSO TEORICO PRATICO DI CHIRURGIA IMPLANTARE Relatori: DOTT. NICOLA MARCO SFORZA DOTT. LUCA LANDI 1 2 1 SESSIONE 1. LUN 10.04.17 2. DOM 21.05 - LUN 22.05.17 3. LUN 12.06.17 IB/17 BOLOGNA 50 CREDITI ECM

Dettagli