Cablaggio FIBER. Anche il monomodale Un solo tasto per test su fibra multi e mono modali. N 3-11 news Q3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cablaggio FIBER. Anche il monomodale Un solo tasto per test su fibra multi e mono modali. N 3-11 news Q3"

Transcript

1 Cablaggio FIBER Oneshot pro Anche il monomodale Un solo tasto per test su fibra multi e mono modali La diffusione della fibra ottica nelle reti aziendali è crescente ed il trend non accenna a fermarsi, soprattutto considerando il protocollo già funzionante dei 10 Giga bit per secondo e gli imminenti 40 Gps. E innegabile che il passaggio dal mezzo trasmissivo rame alla fibra ottica non sia indolore per tutti gli installatori, i quali necessitano di poter effettuare un test in prima battuta sulla tratta, senza l onerosità economica e la complessità di utilizzo di certificatori come gli OTDR. Strumento maneggevole e rapido Non stiamo parlando di un certificatore, ma di un verificatore di estrema semplicità di utilizzo, come chiare sono le letture dei risultati di test dal display. E sufficiente premere un tasto per avviare il test sulla tratta in fibra e rilevare le possibili anomalie tipiche di questo mezzo trasmissivo: piegature eccessive del cavo, punti di alta dispersione, rotture e connetori sporchi. Oltre alla causa dell anomalia, lo strumento è in grado di rilevare la distanza a cui il problema è localizzato. Il tutto in soli 5 secondi! Ideale per piccole e grandi aziende Certamente, la piccola e media azienda installatrice trova nel Fiber OneShot PRO lo strumento ideale per i test di prima linea, in grado di assicurare loro che la tratta è ben fatta. Il limite fisico sulla distanza del Fiber OneShot PRO è di 23 km, assolutamente di tutto rispetto e tale da renderlo idoneo per i test di prima battura nelle installazioni ad ampio range: dal piccolo installatore ai service Provider.

2 Cablaggio FIBER oneshot pro Quando e perché impiegarlo Le videocamere remote perdono qualche fotogramma, o alcune non producono alcuna immagine? La rete soffre di discontinuità di collegamento fra i due piani dell edificio o fra le sedi? Queste ed altre problematiche simili si possono prevenire in fase d installazione, dopo aver instestato i connettori e cablato il pannello ottico. L utilizzo immediato del Fiber OneShot PRO permette di escludere con buona confidenza che eventuali malfunzionamenti simili a quelli citati, che dovessero occorrere durate il normale utilizzo della rete, possano ricondursi all infrastruttura in fibra ottica mal realizzata. Aver testato le singole tratte con lo strumento, senza che alcuna dispersione, rottura o eccessiva riflessione siano state riscontrate, deve far supporre che il problema sia in altre componenti della rete (apparati attivi, software, ecc.). Una seconda verifica su una rete problematica, tuttavia, richiede soltanto 5 secondi a tratta e l affidabilità del riscontro offerto dalla lettura del chiaro display è garantita dal marchio Fluke Networks, riferimento mondiale negli strumenti di misura nel campo della trasmissione dati. Vedo la luce... ma non basta! Altri strumenti di verifica basati sull emissione di una luce laser (VFL) hanno una limitazione sulla distanza (massimo 4,8 km) e sulla precisione del risultato. Molte volte, infatti, la valutazione della bontà della tratta è basata sulla valutazione soggettiva dell operatore, che spesso ritiene possa essere sufficiente rilevare l emisisone di luce sul capo remoto della tratta, per confermarne la bontà. Questo, chiaramente, non è sufficiente: manca l analisi qualitativa del fascio luminoso, che solo uno strumento professionale può offrire. Certifica e verifica: l una non sostituisce l altra E ovvio che uno strumento certificatore come il DTX-1800 dotato del kit fibra, o l OTDR della stesa FLuke effettuano analisi più sofisticate per poter emettere un rapporto di certifica a tutti gli effetti. Ma è sempre necessario utilizzare un certificatore? Quando la rete è già certificata, oppure quando non è richiesta certifica, l individuazione del difetto sulla tratta in tempi rapidi, con uno strumento maneggevole e di rapidissima lettura è la condizione ideale di intervento. E questo lo scenario tipico in cui il Fiber OneShot PRO si inserisce con forza, rendendo evidente di quanto poco appropriato sia l utilizzo di una Ferrari F1 in centro città: economicamente (per chi non ne è in possesso) e da un punto di vista meramente pratico.

3 Cablaggio FIBER oneshot pro Modelli e accessori Modelli di Fiber OneShot PRO - codici Fluke Accessori di Fiber OneShot PRO - codici Fluke Link alle caratteristiche tecniche

4 Sorveglianza telecamere Professionali iqeye Sentinel IQ86x H.264 Alte prestazioni e versatilità Le telecamere digitali professionali della serie Sentinel rappresentano la summa della migliore tecnologia di IQinVision, produttore americano che ha il merito di aver introdotto nel mercato la prima telecamera megapixel su IP. In questa serie, top di gamma, ritroviamo l espressione del concept della casa, ovvero: alta qualità costruttiva, ricerca della qualità dell immagine e dell affidabilità massima (stabilità e continuità di servizio), trasmettere attraverso ogni particolare la percezione di aver a che fare con prodotti pensati per la sicurezza. La serie in questione annovera modelli multi-megapixel (da 2 a 5 mega pixel), compressione video MJPEG e H.264 contemporanee, protezione certificata dagli agenti esterni (grado IP66). Le telecamere Serie Sentinel IQ86x, 5 MP codifica H.264 ed MJPEG non sono fornite con software per la video registrazione, in quanto IQinVision non si considera una software-house e preferisce delegare la realizzazione di questo importante strumento ad aziende altamente specializzate. E garantita, quindi, la compatibilità totale con i migliori software del mercato, fra cui citiamo il rinomatissimo SeeTec. Immancabile anche l integrazione all interno degli NVR (Network Video Recorder) di riferimento, tra i quali non si può non ricordare QNAP, eccellente costruttore di unità NAS ed NVR professionali. Entrambi i marchi, SeeTeec e QNAP, sono distribuiti dalla stessa QUBIX SpA, che in tal modo è in grado di offrire un pacchetto completo di videosorveglianza professionale, costituito da singoli componenti altamente specializzati, totalmente e ufficialmente compatibili. PDF scheda tecnica Accesso all obiettivo intercambiabile

5 Sorveglianza telecamere Professionali iqeye...sentinel serie 85x - attenzione per i dettagli A garanzia ulteriore di piena compatibilità con qualsivoglia software moderno di videosorvelgianza, tutte le telecamere professionali IQeye sono conformi al protocollo ONVIF, uno standard di comunicazione messo a punto da un consorzio di grossi produttori al fine di facilitare la vita sia alle software house, che agli installatori (e agli utenti finali!). La base incorpora i connettori e la messa a fuoco L attenzione per i dettagli non trascura la fase d installazione della Sentinel, che, all interno della base-staffa d appoggio (utilizzabile anche a soffitto o su superficie piana), incorpora una plancia di cablaggio, dove trovano posto la connessione di rete (comprensiva dell alimentazione in Power over Ethernet), gli ingressi allarme In/Out ed un comodissimo sistema di messa a fuoco! Quest ultimo consente la perfetta calibrazione dell immagine senza la necessità di raggiungere la telecamera, nell ipotesi che la plancia sia stata remotizzata rispetto alla Sentinel e resa più facilmente accessibile. Anche la parte frontale della telecamera, dov è presente l innesto dell obiettivo intercambiabile, è accessibile con semplicità senza dover smontare tutta la copertura. Due cavi di materiale plastico mantengono il coperchio vincolato alla struttura, in moda da facilitare l operazione di cambio obiettivo senza il rischio di far cadere il pezzo. Gli obiettivi sono forniti dalla casa fra una gamma di scelte possibili, che vanno dal grand angolo, all ottica tele (da 1,8 a 40 mm). Tutte le lenti sono rigorosamente dimensionate per il particolare sensore della telecamera, ovvero per il CMOS da 1/2 (si noti la dimensione del sensore tutta a favore della luminosità della ripresa) e con una definizione ottica di almeno 2 mega pixel. L obiettvo è intercambiabile con qualunque altro che disponga di attacco standard CS, ma si ricordi che utilizzare un obiettivo scarso mortifica pesantemente la resa finale dell immagine. Citiamo ora alcune delle funzionalità innovative di questa telecamera.

6 Sorveglianza telecamere Professionali iqeye Caratteristiche funzionali innovative IQRecorder IQRecorder è uno strumento software che permette di consultare le registrazioni che la telecamera effettua in modalità continua, schedulata, su evento motion, oppure in time-lapse, direttamente sull unità NAS o all interno dell SD card, alloggiabile nella telecamera. La funzione di write-to-nas/sd è attivabile mediante un codice di licenza sulla singola telecamera e svincola l utente dall onere di dover gestire un PC ed un software di videosorveglianza, in quanto è la telecamera ad occuparsi dell archiviazione nello storage. IQRecorder è lo strumento software che permette di consultare le registrazioni così effettuate, attraverso un interfaccia molto chiara che evidenzia graficamente gli eventi sulla scala temporale. Light Grabber Grazie ad un artificio hardware e software, gli ingegneri della IQinVision hanno messo a punto la funzione LightGrabber, che in condizioni di luce scarsa incrementa in modo importante la luminosità della scena senza perdere dettaglio. LightGrabber OFF LightGrabber ON Virtual camera (Vcam) A partire da una singola telecamera, è possibile specificare delle porzioni dell immagine, trattabili ciascuna come telecamere indipendenti, ognuna con le proprie politiche utente e impostazioni. Vcam Funzione Cameo Per facilitare il monitoraggio di un ampia scena, è possibile mettere in evidenza delle porzioni d immaigne, caratterizzate ciascuna da uno zoom specifico e rese a monitor separatamente dal quadro integrale.

7 Sorveglianza ottimizzazione... a 360 gradi ICA-HM835 Fish-eye Antivandalo da 2 Mega pixel Ridurre il numero di telecamere installate e, quindi, i costi di installazione e di esercizio: questo è lo scopo della ICA- HM835. Telecamera antivandalo da 2 mega pixel, risoluzione fino a 1600 x 1200, con codifica H.264 e MJEPG, monta una lente fish-eye in grado catturare un campo visivo di 360, senza punti ciechi. PDF scheda tecnica La funzione panorama con visione quad può essere impostata sia per l installazione a muro che a soffitto e fornisce la visione dello spazio suddiviso in quattro aree. L elaborazione software opera una correzione prospettica all immagine sferica di partenza, dando l impressione di disporre di quattro telecamere disposte agli angoli della stanza. Gli algoritmi di elaborazione dell immagine mettono a dipsosizione le seguenti modalità di visualizzazione, rappresentate nelle figure qui sotto: 360 source image; 180 double broad view; 360 source view con 3 riquadri PTZ; Quad view; 360 broad view con 2 PTZ; 180 surce view con 3 PTZ; 180 broad view con 2 PTZ. Fra le altre caratteristiche di spicco vi sono il case antivandalo in alluminio, il grado IP66 per installazioni esterne, il filtro ICR per l ottimizzazione della visione notturna, microsd per storage locale, 2-way audio, Power over Ethernet. Compatibile con il software a corredo Camviewer 3.

8 Apparati Attivi Access point industriale IAP-2000PE solido ed affidabile Access Point n per ambienti difficili Gli apparati Industrial Per le installazioni di apparati attivi in ambienti normalmente a rischio per le apparecchiature elettroniche, come industrie ove siano presenti Pagina del produttore polveri o olii, in presenza di temperature piuttosto alte o molto basse, all interno di cassette stagne installate esternamente e così via, è bene optare per dispositivi di tipo industriale. Questa categoria di apparati svolge le stesse funzioni di quella non industriale, ma la particolare solidità della scocca che caratterizza i suoi prodotti e alcuni accorgimenti costruttivi la rendono idonea alle installazioni particolarmente esposte a possibili colpi accidentali, o ad agenti esterni sfavolrevoli. IAP-2000PE - wireless affidabile Il IAP-2000PE è pensato proprio per queste applicazioni. E noto che la labilità delle dell access point: basta un surriscaldamento, connessioni uno sbalzo wifi è termico, spesso o dovuta un eccessiva all incostanza umdità per comprometterne la stabilità. IAP-2000PE è certificato IP30, testato contro gli urti e gli sbalzi di sovratensione e può operare con grande affidabilità in un range di temperatura che va da -10 a +60 C. IEEE n Lo standard wifi integrato è l ultimo ratificato dal consorzio IEEE, il n. Consente velocità massime di 300 Mbps (contro i 54 Mbps dello standard precedente) e sfrutta le riflessioni multiple del segnale causate dagli ostacoli presenti in ambiente, per estendere l area di copertura. Aree che prima potevano essere zone d ombra, risultano ora raggiunte dal segnale. I migliori benefici, ovviamente, si ottengono quando anche i client rispondono all n.

9 Apparati Attivi Access point industriale...iap-2000pe - Caratteristiche tecniche Caratteristiche chiave 4 porte 10/100Base-TX con 1 porta PoE Conforme a IEEE n, velocità fino a 300Mbps IPv4 / IPv6 Web e SNMP Management 2 antenne da 5 dbi Omni-direzionali Cifrature:WEP, WPA / WPA2, WPA-PSK / WPA2-PSK, 802.1x Supporta IEEE 802.1Q VLAN Temperature d esercizio: da -10 a +60 C Morsetti per alimentazione ridondante (12V e 48V DC) Case in alluminio, grado IP30 Attacco per barra DIN, possibilità diattacco a muro Modalità di funzionamento IAP-2000PE supporta modalità di connessione multiple: Wireless Access Point (modalità classica); Repeater (non richiede la cablatura alla rete LAN, amplifica il segnale di un AP esistente); WDS punto-punto (altrimenti detta bridge); WDS punto-multipunto (o multibridge); modalità Client (collegato a PC desktop o telecamere IP, li rende client wifi), WISP (collegato a un PC, permette di connetterlo ad un Wireless Internet Provider). In conclusione IAP-2000PE trova ampi campi di applicabilità, in quanto si presta all installazione in ambienti non protetti e garantisce continuità di servizio, grazie al doppio ingresso di alimentazione reversibile, a 24 e 48V DC: in caso di mancata alimentazione da un ingresso, automaticamente si attiva il secondario. La porta Power over Ethernet fornisce alimentazione a un dispositivo a valle (ad esempio una telecamera IP). Il supporto all SNMP rende il management del prodotto molto chiaro ed agevole per tutti gli amministratori di sistema, mentre la scocca in alluminio conferisce grande solidità e la percezione di un prodotto di qualità indubbia.

10 Apparati Attivi vdsl che soluzione! Modulazione VDSL Che cos è e come possiamo usarla VDLS è una delle varianti della modulazione DSL, come lo è ADSL. La lettera V sta per Very hight data rate, cioè velocità di trasferimento dati molto elevata. Analogamente all ADSL, la VDSL sfrutta un doppino telefonico per farvi transitare informazioni digitali (i pacchetti generati da un computer o da una telecamera IP, ad esempio), a frequenze molto elevate, dell ordine dei MHz. La velocità di trasferimento è nettamente superiore a quella offerta dalla nota ADSL: fino a 100 Mbps (VDSL2) contro 20 (ADSL2+)! Perché i Provider non usano VDSL? Perché le distanze percorribili sarebbero troppo limitate, difficilemente oltre i 2,5-3 km. Altra nota importante è che la voce della telefonìa può transitare nello stesso doppino utilizzato da VDSL, proprio come accade per l ADSL. Come possiamo utilizzarla? Che non sia interesse dei Provider utilizzarla, non esclude che diventi interessante per noi (progettisti di rete, installatori ed utenti finali). In tutti i casi in cui esista un doppino fra due ambienti (o sia facile/economico stenderne uno) le cui reti LAN devono essere collegate fra loro, sarà sufficiente posizionare un modulatore VDSL ad entrambi i capi della linea. Avremo realizzato una link da 50 / 100 Mbps su doppino telefonico, con la possibilità di sfruttare il centralino telefonico della sede 1, da un telefono nella sede 2. VC convertitore VDSL Come esemplificato dalla figura, il VC- 231 di Planet Networking è un modulatore VDSL da utilizzare esattamente come Ethernet-extender fra due ambienti/sedi. Dotato di 1 porta RJ-45 e 2 RJ-11, permette di collegare il singolo PC o lo switch LAN sulla porta dati, il doppino di tratta VDSL sulla prima RJ- 11 ed il telefono/centralino sulla seconda RJ-11. La configurazione è pressoché nulla e richiede solo di spostare un selettore (CO/CPE) su uno dei due prodotti, ad indicare l unità master.

11 Apparati Attivi vdsl che soluzione! VC-231 e VC-2400MR(48) Gli alberghi sono l applicazione tipica Mediante una coppia di VC-231 si può realizzare una linea voce e dati, con velocità di trasmissione che raggiunge i 100 Mbps in download e 100 Mbps in upload. Tali velocità, pargonabili a quelle di una rete LAN Ethernet su cavo a 4 coppie, consente la trasmissione di contenuti multimediali pesanti, come HDTV e TV-on-demand. I 100 Mbps sono apprezzati, quindi, oltre che dalle normali esigenze degli utenti di una rete aziendale locale, anche dagli alberghi che vogliano fornire il servizio di voce, Internet e TV-on-demand in ogni stanza. Scenario (alberghi) Pensiamo alla situazione frequente di alberghi con il solo servizio di telefonia nelle stanze e con l intenzione di aggiungere quello di connessione a Internet, oltre che, se possibile, quello di TV-on-demand. Comunemente, si pensa alla posa di access point in ogni piano, per coprire con il wireless le aree interessate al servizio. Se pur di basso costo e spesso risolutiva, questa soluzione non è in grado di trasportare in modo esclusivo una banda sufficientemente ampia verso ciascuna stanza, da dedicare ai servizi multimediali. Soluzione La soluzione? Nessun nuovo cavo da stendere, ma soltanto prevedere un VC-231 per ogni stanza e un apparato nel rack (switch VDSL) che raccolga tutti i doppini provenienti dalle singole stanze, nei quali corre modulazione VDSL con il servizio voce e dati (v. figura). Così facendo, si sfruttano i doppini già in campo, che da ogni stanza vanno al centralino telefonico. L accentratore VDSL (VC-24000MR) si antepone al centralino e si collega sia a questo, che allo switch Ethernet, facendo da intermediario e da splitter del flusso ibrido dati-voce.

12 Apparati Attivi vdsl che soluzione! VC-231 Convertitore VDSL2 Il VC-231 si presenta così, come una semplice scatola grande quanto un pacchetto di sigarette, quindi facile da occultare PDF Scheda tecnica o incassare in una stanza d albergo. In figura, sono in evidenza la porta Ethernet e quella dedicata al collegamento del doppino VDSL. Sul retro, è presente la seconda porta RJ-11, dove collegare il telefono analogico. I 100 Mbps in invio e ricezione si raggiungono con un doppino AWG-24. Il VC-231 opera come miscelatore dati-fonìa in ingresso (lato centro stella) e come filtro splitter in uscita (verso l utente). Alla porta Ethernet è collegabile uno switch multiporta, per consentire la connessione, oltre che del PC del cliente, anche di altri dispositivi IP, quali i decoder digitali TV-on-demand. Caratteristiche chiave Modulazione VDSL2, Profili 17a/30a CO/CPE (master/slave) selezionabile da DIP switch Banda simmetrica invio/ricezione regolabile Supporto a VLAN Q Configurazione Plug&Play VC-2400MR(48) Switch VDSL2 PDF Scheda tecnica L accentratore delle connessioni VDSL è detto switch VDSL, in quanto smista il traffico voce verso il centralino e quello Ethernet verso lo switch di rete. I convertitori VC-231 all altra estremità di ciascuna tratta vanno configurati, in sua presenza, come CPE (slave). Ciascuna interfaccia di connessione del VC-2400 è composta da una coppia di RJ-11: una per gestire la tratta VDSL2, l altra per condurre il traffico voce al centralino. Il collegamento allo switch LAN avviene, invece, attraverso una delle due porte Ethernet gigabit presenti. Da segnalare, oltre che il management SNMP e le funzioni tipiche di una macchina Layer2 di livello professionale, anche la presenza sulla faccia posteriore di un doppio alimentatore, per garantire ridondanza.

13 N 3-11 News NOTIZIE DA qubix Nuovo sito web di QUBIX cambia veste Recentemente ha esordito il nuovo sito web di Qubix SpA (www.qubix.it). Dalla home page, studiata per offrire più informazioni con maggiore chiarezza rispetto alla versione precedente, è possibile navigare nelle sezioni di interesse (informazioni sull azienda, rete commerciale, prodotti...) con grande facilità, scaricare i cataloghi, interessanti guide tecniche, esempi video di telecamere, il programma dei corsi di formazione, datasheet, manuali e molto altro ancora. Corso di certificazione IQinVision A Padova, una bella occasione di crescita professionale Il prossimo 18 Ottobre, si terrà in sede Qubix a Padova il corso di certificazione IQinVision, rivolto a tutti gli installatori che intendono conoscere a fondo tutte le possibilità offerte dalla soluzione di videosorveglianza su IP IQeye, la proposta professionale per palati esigenti. Per maggiori informazioni, contattate Qubix S.p.A. allo Educational Corsi di Formazione A metà di ogni mese si svolgono 3 giornate di corso, suddivise in due moduli: CCS (cablaggio Strutturato) e Networking (Apparati Attivi). A fine mese, si colloca un corso di 2 giornate dedicato alla Videosorveglianza, sia analogica che su IP. Le prossime date (consultabili a questo link): CCS: 19-20/10; Networking: 21/10; Videosorveglianza: 26-27/10; 21-22/11; 23/11; 29-30/11 Qubix S.p.A. networking solutions Via Canada, 22/A Padova - ITALY Tel Fax

Rete LAN ed Ethernet. Tipi di reti Ethernet

Rete LAN ed Ethernet. Tipi di reti Ethernet Rete LAN ed Ethernet Cavo a doppino incrociato che include quattro coppie di cavi incrociati, in genere collegati a una spina RJ-45 all estremità. Una rete locale (LAN, Local Area Network) è un gruppo

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

Catalogo prodotti 2013 Q1

Catalogo prodotti 2013 Q1 Catalogo prodotti 2013 Q1 SENTINEL Sentinel H.264 con messa a fuoco remota La Sentinel è una telecamera completa nelle prestazioni, multi-megapixel, H.264, funzionante in tutte le condizioni ambientali.

Dettagli

Piattaforma di Videosorveglianza

Piattaforma di Videosorveglianza Piattaforma di Videosorveglianza Avigilon Control Center 4.10 Avigilon Control Center Core Avigilon Control Center Standard Avigilon Control Center Enterprise Supporto Streaming in HDSM L architettura

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA 2014

VIDEOSORVEGLIANZA 2014 2014 KIT DI SORVEGLIANZA 74700 806840 CF 1 1 art. 432311 Il kit comprende i seguenti prodotti: A) DVR a 4 canali video, 1 uscita video BNC, 1 uscita video VGA, funzione QUAD (visione contemporanea di 4

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

scheda wireless 802.11b per una connessione IP senza fili sheda GSM/Gprs per una comunicazione attraverso telefonia cellulare.

scheda wireless 802.11b per una connessione IP senza fili sheda GSM/Gprs per una comunicazione attraverso telefonia cellulare. EVO 410: protagonista di una nuova serie di telecamere Ip in qualità Motion Jpeg. Gioiello della tecnologia all interno della quale Selea ha saputo legare, al made in Italy, un know how di elevatissimo

Dettagli

Verificatori VERIFICATORI. delle link. interruzioni, coppie invertite, cortocircuiti e collegamenti errati su cavi in rame o giunzioni,

Verificatori VERIFICATORI. delle link. interruzioni, coppie invertite, cortocircuiti e collegamenti errati su cavi in rame o giunzioni, delle link interruzioni, coppie invertite, cortocircuiti e collegamenti errati su cavi in rame o giunzioni, Verifica delle fibre ottiche p. 160 Qualifica delle reti p. 162 Verifica delle reti p. 163 Verifica

Dettagli

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit Eox

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INDICE: 1 KIT DI CONNESSIONE WIRELESS... 3 2 SCHEMA DI MONTAGGIO... 4 a) Installazione base:... 4 b) Installazione avanzata con access point:... 5 c) Installazione avanzata con

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

40 Gbit/s in Classe F A Il protocollo esiste, ma attenzione al mezzo trasmissivo

40 Gbit/s in Classe F A Il protocollo esiste, ma attenzione al mezzo trasmissivo N 02-11 Cablaggio le condizioni per i 40 gbit/s 40 Gbit/s in Classe F A Il protocollo esiste, ma attenzione al mezzo trasmissivo Un installazione di cablaggio strutturato ha una longevità media che può

Dettagli

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Dopo l 11 settembre l esigenza relativa a progetti di videosorveglianza digitale in qualunque tipo di organizzazione e installazione è aumentata

Dettagli

Telecamera BOX network, risoluzione D1, compatibile

Telecamera BOX network, risoluzione D1, compatibile TELECAMERE IP IPCAM500A Telecamera BOX network, risoluzione D1, compatibile ONVIF. Sensore: 1/2.5 CMOS Trasmissione video: dual streaming (H264, MJPEG) IPCAM501A Telecamera BOX network, risoluzione HD

Dettagli

Scelte coerenti di prodotto Le nuove normative lasciano poco all improvvisazione

Scelte coerenti di prodotto Le nuove normative lasciano poco all improvvisazione Cablaggio IL SISTEMA CABLATO COME SOLUZIONE GLOBALE Scelte coerenti di prodotto Le nuove normative lasciano poco all improvvisazione Categoria 5E nel 2000, Categoria 6 nel 2002, Categoria 6A cinque anni

Dettagli

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard.

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard. Pagina 1 di 8 Installare e configurare componenti hardware di rete Topologie di rete In questo approfondimento si daranno alcune specifiche tecniche per l'installazione e la configurazione hardware dei

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN ACESS POINT Single e Dual band Outdoor Wired/Wireless Wall Switch. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA IP

VIDEOSORVEGLIANZA IP OTTIMIZZAZIONE DELLE RISORSE DI RETE VIDEOSORVEGLIANZA IP Ing. Stefano Enea R&D manager Advanced Innovations stefano@ad-in.net L incontro fra due mondi La videosorveglianza IP sottende un incontro di competenze:

Dettagli

Guida all installazione per VDSL

Guida all installazione per VDSL Sommario 1 Introduzione... 2 2 Aree di connessione... 3 2.1 Qualità dei cavi... 4 3 Trasformazioni... 4 3.1 Zona salita e area di connessione... 4 3.2 Installazione BB internet (DSL)... 4 4 Legenda abbreviazioni...

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II Lezione 3 Giovedì 12-03-2015 Reti a commutazione di pacchetto datagram Le reti a commutazione

Dettagli

Promelit Eox. Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox.

Promelit Eox. Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox. Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit

Dettagli

Conceptronic Kit di Video Sorveglianza - Gamma completa

Conceptronic Kit di Video Sorveglianza - Gamma completa Conceptronic Kit di Video Sorveglianza - Gamma completa Tutto il necessario per la sicurezza, la sorveglianza sicura della vostra casa o dell ufficio. www.conceptronic.net Kit Video Sorveglianza Panoramica

Dettagli

Press release 22 febbraio 2016

Press release 22 febbraio 2016 La tecnologia e tutte le novità di prodotto AVM al Mobile World Congress 2016 FRITZ!Box per qualsiasi tipo di connessione ad alta velocità: DSL, cavo, fibra ottica e 4G (LTE) WiFi intelligente e un ambiente

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA. Via Ghisleri, 24/A 26100 CREMONA Tel. +39 0372 22511 Fax +39 0372 537864 italsinergie@fastpiu.it

VIDEOSORVEGLIANZA. Via Ghisleri, 24/A 26100 CREMONA Tel. +39 0372 22511 Fax +39 0372 537864 italsinergie@fastpiu.it VIDEOSORVEGLIANZA VIDEOSORVEGLIANZA: SPECIFICHE TECNICHE Telecamera bullet per esterno / interno a colori night & day, obbiettivo varifocal 2.8:12 mm, 42 led ad infrarossi, 1/3 Sony CCD S-HAD, 600 linee

Dettagli

Videosorveglianza IP D-Link negli Ospedali della Lombardia

Videosorveglianza IP D-Link negli Ospedali della Lombardia Videosorveglianza IP D-Link negli Ospedali della Lombardia Gli Ospedali della Lombardia hanno scelto D-Link per la realizzazione di un Sistema di Videosorveglianza IP distribuito nel territorio, per garantire

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI SOLARUSSA, URAS E VILLAURBANA

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI SOLARUSSA, URAS E VILLAURBANA CONSULMEDIA SRL STUDIO TECNICO PER. IND. DE GREGORIO ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI SOLARUSSA, URAS E VILLAURBANA PAESEDIGIT@LE Panchine intelligenti, wifi e videosorveglianza Specifiche Tecniche progetto

Dettagli

Panoramica prodotti 2012 Q3

Panoramica prodotti 2012 Q3 Panoramica prodotti 2012 Q3 IQinVision progetta, produce e commercializza le telecamere IP megapixel HD della linea IQeye dal 1998. Riconosciuta come una leader mondiali nel settore delle telecamere di

Dettagli

Soluzioni networking per video IP

Soluzioni networking per video IP Safety Security Certainty Soluzioni networking per video IP Prestazioni elevate e flessibilità completa per soddisfare tutte le esigenze di trasmissione dati attuali e future Una piattaforma, possibilità

Dettagli

10 argomenti a favore dell over IP

10 argomenti a favore dell over IP Quello che i fornitori di telecamere analogiche non dicono 10 argomenti a favore dell over IP Le telecamere di rete non sono certo una novità, infatti il primo modello è stato lanciato nel 1996. Nei primi

Dettagli

La Videosorveglianza Criteri per il dimensionamento dello storage

La Videosorveglianza Criteri per il dimensionamento dello storage La Videosorveglianza Criteri per il dimensionamento dello storage Serie vol 1005/2010 L importanza di registrare le immagini video Il valore di un sistema di videosorveglianza non dipende solo dall abilità

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc. 80009050875 - P.I. 01826320879 3^ AREA FUNZIONALE

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc. 80009050875 - P.I. 01826320879 3^ AREA FUNZIONALE Oggetto: Fornitura ed installazione di attrezzature informatiche, collegamenti Hiperlan tra le sedi comunali, sistema radio e di videosorveglianza perimetrale. TAV. 1 PREVENTIVO DI SPESA IL RESPONSABILE

Dettagli

Soluzioni Networking

Soluzioni Networking Soluzioni Networking Con il router eminente di EM4570 GigaLINK N potete condividere il vostro collegamento a Internet alla più alta velocità possibile. Questo router potente wireless N aumenterà significativamente

Dettagli

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit Eox

Dettagli

DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso EzyDriveCAM DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza.

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Il settore della videosorveglianza è costantemente in crescita, grazie a una maggiore attenzione alla sicurezza da parte

Dettagli

Media converter MEDIA CONVERTER. La presenza di dorsali ottiche spesso rende problematica

Media converter MEDIA CONVERTER. La presenza di dorsali ottiche spesso rende problematica Media converter La presenza di dorsali ottiche spesso rende problematica necessaria alla connessione ottica. Il media converter è la soluzione che permette la conversione bidirezionale fra il segnale elettrico

Dettagli

Scheda Tecnica TLC_STD

Scheda Tecnica TLC_STD 5 4 3 2 1 II. L interno del carter sono predisposte delle barre in concentriche al palo per il brandeggio manuale orizzontale e verticale delle telecamere (2). Le barre sono state studiate per garantire

Dettagli

CCMS2010-IR CCMS2010-IRW

CCMS2010-IR CCMS2010-IRW Telecamera IP compatta a 2 megapixel con illuminazione IR integrata, modelli PoE e WIFI CCMS2010-IR La nuova telecamera IP Siemens incorpora molte funzioni avanzate per soddisfare le esigenze di sicurezza

Dettagli

EzyDrive V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E

EzyDrive V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E Versione 01/10 - In vigore dal 1 GIUGNO 2010 L INNOVATIVO SISTEMA VIDEO E TVCC POWERLINE EzyDrive è l innovativa soluzione per la realizzazione di sistemi

Dettagli

Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate

Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate Videosorveglianza affidabile grazie a soluzioni con tecnologia video di rete all avanguardia Sistemi affidabili

Dettagli

Guida al business della videosorveglianza Riservata ai rivenditori

Guida al business della videosorveglianza Riservata ai rivenditori videosorveglianza Guida al business della videosorveglianza Riservata ai rivenditori CDC, il partner vicino a te Sicurezza e protezione sono ormai esigenze primarie per privati e imprese. La crescente

Dettagli

Pronto Videosorveglianza IP

Pronto Videosorveglianza IP Pronto Videosorveglianza IP Anno 1 N 2 2010 Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

Systeme Helmholz. TELESERVICE con REX300 PANORAMICA AZIENDA. Febbraio 2011. Buongiorno,

Systeme Helmholz. TELESERVICE con REX300 PANORAMICA AZIENDA. Febbraio 2011. Buongiorno, Febbraio 2011 Buongiorno, siamo lieti di inviarle la presente Newsletter per aggiornarla sulle novità introdotte da Helmholz che riteniamo possano essere di Suo interesse. Nel ricordarle che Sitec è a

Dettagli

RoboFERRET SISTEMA AUTOMATICO DI RILEVAMENTO INCENDI

RoboFERRET SISTEMA AUTOMATICO DI RILEVAMENTO INCENDI RoboFERRET SISTEMA AUTOMATICO DI RILEVAMENTO INCENDI LA TERMOGRAFIA AD INFRAROSSI COME STRUMENTO DI MONITORAGGIO DEL TERRITORIO PER LA PREVENZIONE DELLA PROPAGAZIONE DI INCENDI Ogni anno il tributo pagato

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

DESCRIZIONE PRODOTTI 0502 PRODOTTI DINAMIC

DESCRIZIONE PRODOTTI 0502 PRODOTTI DINAMIC DESCRIZIONE PRODOTTI 0502 Codice Prodotto Proprietà PRODOTTI DINAMIC DN000 dinanet BASE dinanet BASE - Porta di comunicazione e programmazione RS232 - Memoria dati tamponata 512 Kb - Memoria dati permanente

Dettagli

CCTV Videosorveglianza

CCTV Videosorveglianza 144 Ulteriori informazioni, datasheet e acquisti on-line: www.futurashop.it DVR, la tecnologia digitale per la tua SICUREZZA... Internet DVR CCTV e sistemi Videosorveglianza di registrazione 145 146 Ulteriori

Dettagli

Casper Vision FUNZIONI PRINCIPALI :

Casper Vision FUNZIONI PRINCIPALI : Casper Vision FUNZIONI PRINCIPALI : Professional Motion detection Registrazione 15 giorni (HD 80 Gbyte) Mappa degli eventi e delle registrazioni Allert su evento Invio allarmi via SMS, Email, MODEM, Ftp

Dettagli

CamiBOX. Trasmissione Audio/Video di tipo punto punto. Benvenuti... CamiBOX - Trasmissione Audio/Video di tipo punto punto

CamiBOX. Trasmissione Audio/Video di tipo punto punto. Benvenuti... CamiBOX - Trasmissione Audio/Video di tipo punto punto CamiBOX Trasmissione Audio/Video di tipo punto punto Benvenuti... Indice Particolarità di CamiBOX Vantaggi Soluzione modulare Esempi di applicazione Installazione e attivazione Semplice risoluzione dei

Dettagli

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45).

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45). OBIETTIVI DELLA SEZIONE Dopo aver completato la presente sezione sulla postazione di lavoro, lo studente sarà in grado di: I. Definire i criteri della postazione di lavoro per il Sistema di cablaggio Siemon

Dettagli

LISTINO. - Speed. WiC Speed. 6M 8M Super 12M

LISTINO. - Speed. WiC Speed. 6M 8M Super 12M LISTINO - Speed WiC Speed è l offerta ideale per il Cliente che, nel tempo libero, vuole navigare, scaricare file e giocare alla massima velocità, senza limite o soglie, e con grandi performance garantite.

Dettagli

Datasheet Kit Fotovoltaico KIT-FV10W-2 KIT-FV20W-2

Datasheet Kit Fotovoltaico KIT-FV10W-2 KIT-FV20W-2 Datasheet Kit Fotovoltaico KIT-FV10W-2 KIT-FV20W-2 Rev. 2 1 Descrizione del KIT I Kit fotovoltaici Wave sono pensati per alimentare in modo continuo 24 ore su 24 sia gli apparati wireless WaveNet sia telecamere

Dettagli

Omnicast Technical Certification

Omnicast Technical Certification Programma Corsi 2012 1 Omnicast Technical Certification - Principi di rete Ethernet/IP - Identificare differenti tipologie di apparati networking - Architettura di sistema Omnicast - Identificare diversi

Dettagli

Impianti Tecnologici. Premessa. Cablaggi Strutturati. Videosorveglianza. Networking. Allestimenti Locali Tecnici

Impianti Tecnologici. Premessa. Cablaggi Strutturati. Videosorveglianza. Networking. Allestimenti Locali Tecnici Impianti Tecnologici Premessa Cablaggi Strutturati Videosorveglianza Networking Allestimenti Locali Tecnici 30 Premessa All interno della Project Milano è nata nel 2005 una divisione per promuovere sul

Dettagli

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN Progetto Scuola Digitale PON Per la scuola - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN Introduzione Dal giorno 7 Settembre

Dettagli

Security All Around!

Security All Around! Security All Around! Flessibilità a 360 5 Streaming video fino a 6 Megapixel realtime! Correzione d immagine nativa a bordo camera! High Frame Mode oppure 1 Streaming Fisheye 360 (25fps) 4 Streaming PTZ

Dettagli

The Power of Simplicity

The Power of Simplicity The Power of Simplicity The Power of Simplicity Samsung Techwin presenta la serie WiseNet Lite, una linea completa di telecamere HD e FullHD per molteplici applicazioni di VideoSorveglianza Professionale.

Dettagli

LA TECNOLOGIA A PORTATA DI MANO

LA TECNOLOGIA A PORTATA DI MANO LA TECNOLOGIA A PORTATA DI MANO Il sistema videocitofonico IP way è compatibile con il protocollo SIP, quello che si intende un vero full IP. Questa scelta consente di entrare agevolmente nel mondo VoIP

Dettagli

INTERNET WIRELESS VELOCE

INTERNET WIRELESS VELOCE INTERNET WIRELESS VELOCE EOLO porta internet a banda ultra-larga ovunque, senza fili né contratto telefonico, anche dove gli altri non arrivano. Con EOLO navighi veloce, senza complicazioni e senza sorprese.

Dettagli

coaxdata Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 200 Mbps 1 Gbps 284 Catalogo 2014 / 2015

coaxdata Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 200 Mbps 1 Gbps 284 Catalogo 2014 / 2015 COAXDATA adattatore coassiale ethernet Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) La larghezza di banda del cavo coassiale consente di multiplare altri servizi senza interferire sul segnale

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto IP video via air IP video via air Descrizione del prodotto CAMIBOX è un sistema professionale con soluzione modulare per il trasferimento wireless di immagini all interno di una banda senza licenza, progettato

Dettagli

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica LAN Il cablaggio Tralascio la stesa dei cavi, in quanto per tale operazione basta una conoscenza di base di elettricità e tanta pazienza. Passiamo invece al tipo di supporto da utilizzare per realizzare

Dettagli

Catalogo prodotti PowerDsine

Catalogo prodotti PowerDsine Catalogo prodotti PowerDsine Power Matters. Soluzioni complete pe UPS Switch Ethernet Alim. & Dati Dati Alimentazione Gestione Midspan PoE Patch Panel RPS Network Management Alim. & Dati Dati Alimentazione

Dettagli

I principali vantaggi economici di un sistema Mobotix

I principali vantaggi economici di un sistema Mobotix I principali vantaggi economici di un sistema Mobotix Meno videocamere grazie alla risoluzione più elevata I sensori a 1536 linee e ad alta definizione offrono una panoramica migliore e consentono di monitorare

Dettagli

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali HD+ Descrizione generale HD+ è un dispositivo di acquisizione ECG wireless, sviluppato come acquisitore per PC e Tablet che utilizzino piattaforme standard (Windows / MAC OS / Android) e per l utilizzo,

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

Cablaggio CORNING FIBER OPTICS. Kit di terminazione fibra Velocità e precisione grazie a Corning N 06 NEWS DI SETTEMBRE

Cablaggio CORNING FIBER OPTICS. Kit di terminazione fibra Velocità e precisione grazie a Corning N 06 NEWS DI SETTEMBRE Cablaggio CORNING FIBER OPTICS Kit di terminazione fibra Velocità e precisione grazie a Corning I connettori UniCam rappresentano un alternativa valida ai connettori standard che utilizzano la resina.

Dettagli

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera Internet Presentato da N. Her(d)man & Picci Fabrizia Scorzoni Illustrazioni di Valentina Bandera Titolo: Internet Autore: Fabrizia Scorzoni Illustrazioni: Valentina Bandera Self-publishing Prima edizione

Dettagli

Brochure di presentazione: soluzioni personalizzate

Brochure di presentazione: soluzioni personalizzate Brochure di presentazione: soluzioni personalizzate Ai net, 2015 ambienti residenziali / commerciali progettato solo per te Ai net sviluppa soluzioni per l Automazione della casa/ufficio (Domotica) personalizzate

Dettagli

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016 Ipotesi progettuali Studio medico situato in un appartamento senza reti pre-esistenti con possibilità di cablaggio a muro in canalina. Le dimensioni in gioco possono far prevedere cavi non troppo lunghi

Dettagli

TVCC = televisione a circuito chiuso

TVCC = televisione a circuito chiuso Negli anni 70 nascono i primi sistemi di videosorveglianza, al fine di effettuare la ripresa e la registrazione di immagini riservate ad un numero ristretto di fruitori. TVCC = televisione a circuito chiuso

Dettagli

Sistemi di Encoder per Streaming Live su reti Intranet o Internet

Sistemi di Encoder per Streaming Live su reti Intranet o Internet Sistemi di Encoder per Streaming Live su reti Intranet o Internet SKOD6000 1 La tecnologia utilizzata Per poter inviare un audiovisivo su rete Intranet (rete interna) o in Internet, è necessario procedere

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE AMMINISTRAZIONE IC CF. 90008940612 CM ceic84000d Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni

Dettagli

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX S2 NETBOX SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX L inizio di una rivoluzione Nasce una rivoluzione nella mondo della sicurezza fisica: il controllo remoto e integrato delle

Dettagli

INTERNET & VIDEO PACK. Guida rapida all installazione.

INTERNET & VIDEO PACK. Guida rapida all installazione. INTERNET & VIDEO PACK Guida rapida all installazione. INDICE Con questa semplice guida potrai installare e configurare in pochi minuti Modem, Internet Key, Camera IP ed il tuo business non si fermerà più.

Dettagli

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia La telematica Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica Marco Lazzari A.A. 2005-2006 Telematica: telecomunicazioni

Dettagli

Utensili/Test Equipment

Utensili/Test Equipment 85005 Kit terminazione completo di: Borsa 1 pinza serra plug 1 pinza intestazione Keystone jack mod. 110 1 impact tool mod. 110 1 forbice 1 confezione 100 plugs UTP cat. 5e 1 confezione copriplugs 1 basetta

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II Lezione 1 Giovedì 5-03-2015 TESTO DI RIFERIMENTO RETI DI CALCOLATORI E INTERNET un

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Infrastrutture wireless

Infrastrutture wireless Infrastrutture wireless Soluzioni di connetività Edition 2010 Il tuo partner per soluzioni di connettività Il tuo partner per soluzioni di connettività Il tuo partner per soluzioni di connettività HUBER+SUHNER

Dettagli

MEZZI TRASMISSIVI 1. Il doppino 2. Il cavo coassiale 3. La fibra ottica 5. Wireless LAN 7

MEZZI TRASMISSIVI 1. Il doppino 2. Il cavo coassiale 3. La fibra ottica 5. Wireless LAN 7 MEZZI TRASMISSIVI 1 Il doppino 2 Il cavo coassiale 3 La fibra ottica 5 Wireless LAN 7 Mezzi trasmissivi La scelta del mezzo trasmissivo dipende dalle prestazioni che si vogliono ottenere, da poche centinaia

Dettagli

Manuale di Installazione Rapida

Manuale di Installazione Rapida By By Manuale di Installazione Rapida Importatore Esclusivo per l Italia: MESA s.r.l. loc. Indicatore 60/G - 500 Arezzo (AR) Tel. +9 0575 9680 - Fax +9 0575 968054 www.mesa-sic.com info@mesa-sic.com Manuale

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere una rete ad accesso pubblico Wi-Fi. Questa deve essere progettata

Dettagli

Autoparco -Via Carlo Amore

Autoparco -Via Carlo Amore Descrizione dell'intervento e/o materiali Autoparco -Via Carlo Amore Fornitura, installazione, collegamento ad infrastruttura di rete e collaudo di telecamera IP Giorno/Notte tipo DOME a colori, con risoluzione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO del DISCIPLINARE DI GARA

CAPITOLATO TECNICO del DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO SECONDARIO DI PRIMO GRADO PIERO CALAMANDREI Corso Benedetto Croce 17 10135 Torino Codice Fiscale 80095890010 codice Meccanografico TOMM26100N Tel. 011613607 3173292 email: tomm26100@istruzione.it

Dettagli

INNOVATION CASE. Sistema di controllo del traffico in una galleria autostradale

INNOVATION CASE. Sistema di controllo del traffico in una galleria autostradale Sistema di controllo del traffico in una galleria autostradale INNOVARE: COSA? L IDEA Ovunque nel mondo si assiste ad un aumento della densità del traffico veicolare. Il fenomeno porta con sé un enorme

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

AXIS 262+ Network Video Recorder

AXIS 262+ Network Video Recorder 31432/IT/R2/0803 AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione Supponete

Dettagli

Avvertenza prima dell installazione

Avvertenza prima dell installazione Avvertenza prima dell installazione Spegnere immediatamente la videocamera di rete se questa presenta fumo o un odore insolito. Non collocare la telecamera di rete vicino a sorgenti di calore come televisori

Dettagli

AA-10 AA-11 Interfacce Cito-Telefoniche per citofoni standard esistenti Collegamento su traslatore urbano del PBX o su derivato interno

AA-10 AA-11 Interfacce Cito-Telefoniche per citofoni standard esistenti Collegamento su traslatore urbano del PBX o su derivato interno TEMA TELECOMUNICAZIONI È UNA AZIENDA CERTIFICATA DAL LEADER ITALIANO DELLE APPLICAZIONI CITO TELEFONICHE LA PIÙ VASTA GAMMA DI PRODOTTI DISPONIBILI SUL MERCATO INTERFACCE CITOFONICHE-TELEFONICHE E APPARECCHI

Dettagli

Infrastrutture di supporto degli insediamenti produttivi dell area consortile ASI di Taranto.

Infrastrutture di supporto degli insediamenti produttivi dell area consortile ASI di Taranto. INDICE INDICE...1 1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO...2 2. CARATTERISTICHE TECNICHE...6 2.1 Apparati video...6 2.2 Apparati di videoregistrazione...6 2.3 Apparati di rete wireless...7 2.4 Sistema di centralizzazione

Dettagli

La classificazione delle reti

La classificazione delle reti La classificazione delle reti Introduzione Con il termine rete si intende un sistema che permette la condivisione di informazioni e risorse (sia hardware che software) tra diversi calcolatori. Il sistema

Dettagli