Cablaggio FIBER. Anche il monomodale Un solo tasto per test su fibra multi e mono modali. N 3-11 news Q3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cablaggio FIBER. Anche il monomodale Un solo tasto per test su fibra multi e mono modali. N 3-11 news Q3"

Transcript

1 Cablaggio FIBER Oneshot pro Anche il monomodale Un solo tasto per test su fibra multi e mono modali La diffusione della fibra ottica nelle reti aziendali è crescente ed il trend non accenna a fermarsi, soprattutto considerando il protocollo già funzionante dei 10 Giga bit per secondo e gli imminenti 40 Gps. E innegabile che il passaggio dal mezzo trasmissivo rame alla fibra ottica non sia indolore per tutti gli installatori, i quali necessitano di poter effettuare un test in prima battuta sulla tratta, senza l onerosità economica e la complessità di utilizzo di certificatori come gli OTDR. Strumento maneggevole e rapido Non stiamo parlando di un certificatore, ma di un verificatore di estrema semplicità di utilizzo, come chiare sono le letture dei risultati di test dal display. E sufficiente premere un tasto per avviare il test sulla tratta in fibra e rilevare le possibili anomalie tipiche di questo mezzo trasmissivo: piegature eccessive del cavo, punti di alta dispersione, rotture e connetori sporchi. Oltre alla causa dell anomalia, lo strumento è in grado di rilevare la distanza a cui il problema è localizzato. Il tutto in soli 5 secondi! Ideale per piccole e grandi aziende Certamente, la piccola e media azienda installatrice trova nel Fiber OneShot PRO lo strumento ideale per i test di prima linea, in grado di assicurare loro che la tratta è ben fatta. Il limite fisico sulla distanza del Fiber OneShot PRO è di 23 km, assolutamente di tutto rispetto e tale da renderlo idoneo per i test di prima battura nelle installazioni ad ampio range: dal piccolo installatore ai service Provider.

2 Cablaggio FIBER oneshot pro Quando e perché impiegarlo Le videocamere remote perdono qualche fotogramma, o alcune non producono alcuna immagine? La rete soffre di discontinuità di collegamento fra i due piani dell edificio o fra le sedi? Queste ed altre problematiche simili si possono prevenire in fase d installazione, dopo aver instestato i connettori e cablato il pannello ottico. L utilizzo immediato del Fiber OneShot PRO permette di escludere con buona confidenza che eventuali malfunzionamenti simili a quelli citati, che dovessero occorrere durate il normale utilizzo della rete, possano ricondursi all infrastruttura in fibra ottica mal realizzata. Aver testato le singole tratte con lo strumento, senza che alcuna dispersione, rottura o eccessiva riflessione siano state riscontrate, deve far supporre che il problema sia in altre componenti della rete (apparati attivi, software, ecc.). Una seconda verifica su una rete problematica, tuttavia, richiede soltanto 5 secondi a tratta e l affidabilità del riscontro offerto dalla lettura del chiaro display è garantita dal marchio Fluke Networks, riferimento mondiale negli strumenti di misura nel campo della trasmissione dati. Vedo la luce... ma non basta! Altri strumenti di verifica basati sull emissione di una luce laser (VFL) hanno una limitazione sulla distanza (massimo 4,8 km) e sulla precisione del risultato. Molte volte, infatti, la valutazione della bontà della tratta è basata sulla valutazione soggettiva dell operatore, che spesso ritiene possa essere sufficiente rilevare l emisisone di luce sul capo remoto della tratta, per confermarne la bontà. Questo, chiaramente, non è sufficiente: manca l analisi qualitativa del fascio luminoso, che solo uno strumento professionale può offrire. Certifica e verifica: l una non sostituisce l altra E ovvio che uno strumento certificatore come il DTX-1800 dotato del kit fibra, o l OTDR della stesa FLuke effettuano analisi più sofisticate per poter emettere un rapporto di certifica a tutti gli effetti. Ma è sempre necessario utilizzare un certificatore? Quando la rete è già certificata, oppure quando non è richiesta certifica, l individuazione del difetto sulla tratta in tempi rapidi, con uno strumento maneggevole e di rapidissima lettura è la condizione ideale di intervento. E questo lo scenario tipico in cui il Fiber OneShot PRO si inserisce con forza, rendendo evidente di quanto poco appropriato sia l utilizzo di una Ferrari F1 in centro città: economicamente (per chi non ne è in possesso) e da un punto di vista meramente pratico.

3 Cablaggio FIBER oneshot pro Modelli e accessori Modelli di Fiber OneShot PRO - codici Fluke Accessori di Fiber OneShot PRO - codici Fluke Link alle caratteristiche tecniche

4 Sorveglianza telecamere Professionali iqeye Sentinel IQ86x H.264 Alte prestazioni e versatilità Le telecamere digitali professionali della serie Sentinel rappresentano la summa della migliore tecnologia di IQinVision, produttore americano che ha il merito di aver introdotto nel mercato la prima telecamera megapixel su IP. In questa serie, top di gamma, ritroviamo l espressione del concept della casa, ovvero: alta qualità costruttiva, ricerca della qualità dell immagine e dell affidabilità massima (stabilità e continuità di servizio), trasmettere attraverso ogni particolare la percezione di aver a che fare con prodotti pensati per la sicurezza. La serie in questione annovera modelli multi-megapixel (da 2 a 5 mega pixel), compressione video MJPEG e H.264 contemporanee, protezione certificata dagli agenti esterni (grado IP66). Le telecamere Serie Sentinel IQ86x, 5 MP codifica H.264 ed MJPEG non sono fornite con software per la video registrazione, in quanto IQinVision non si considera una software-house e preferisce delegare la realizzazione di questo importante strumento ad aziende altamente specializzate. E garantita, quindi, la compatibilità totale con i migliori software del mercato, fra cui citiamo il rinomatissimo SeeTec. Immancabile anche l integrazione all interno degli NVR (Network Video Recorder) di riferimento, tra i quali non si può non ricordare QNAP, eccellente costruttore di unità NAS ed NVR professionali. Entrambi i marchi, SeeTeec e QNAP, sono distribuiti dalla stessa QUBIX SpA, che in tal modo è in grado di offrire un pacchetto completo di videosorveglianza professionale, costituito da singoli componenti altamente specializzati, totalmente e ufficialmente compatibili. PDF scheda tecnica Accesso all obiettivo intercambiabile

5 Sorveglianza telecamere Professionali iqeye...sentinel serie 85x - attenzione per i dettagli A garanzia ulteriore di piena compatibilità con qualsivoglia software moderno di videosorvelgianza, tutte le telecamere professionali IQeye sono conformi al protocollo ONVIF, uno standard di comunicazione messo a punto da un consorzio di grossi produttori al fine di facilitare la vita sia alle software house, che agli installatori (e agli utenti finali!). La base incorpora i connettori e la messa a fuoco L attenzione per i dettagli non trascura la fase d installazione della Sentinel, che, all interno della base-staffa d appoggio (utilizzabile anche a soffitto o su superficie piana), incorpora una plancia di cablaggio, dove trovano posto la connessione di rete (comprensiva dell alimentazione in Power over Ethernet), gli ingressi allarme In/Out ed un comodissimo sistema di messa a fuoco! Quest ultimo consente la perfetta calibrazione dell immagine senza la necessità di raggiungere la telecamera, nell ipotesi che la plancia sia stata remotizzata rispetto alla Sentinel e resa più facilmente accessibile. Anche la parte frontale della telecamera, dov è presente l innesto dell obiettivo intercambiabile, è accessibile con semplicità senza dover smontare tutta la copertura. Due cavi di materiale plastico mantengono il coperchio vincolato alla struttura, in moda da facilitare l operazione di cambio obiettivo senza il rischio di far cadere il pezzo. Gli obiettivi sono forniti dalla casa fra una gamma di scelte possibili, che vanno dal grand angolo, all ottica tele (da 1,8 a 40 mm). Tutte le lenti sono rigorosamente dimensionate per il particolare sensore della telecamera, ovvero per il CMOS da 1/2 (si noti la dimensione del sensore tutta a favore della luminosità della ripresa) e con una definizione ottica di almeno 2 mega pixel. L obiettvo è intercambiabile con qualunque altro che disponga di attacco standard CS, ma si ricordi che utilizzare un obiettivo scarso mortifica pesantemente la resa finale dell immagine. Citiamo ora alcune delle funzionalità innovative di questa telecamera.

6 Sorveglianza telecamere Professionali iqeye Caratteristiche funzionali innovative IQRecorder IQRecorder è uno strumento software che permette di consultare le registrazioni che la telecamera effettua in modalità continua, schedulata, su evento motion, oppure in time-lapse, direttamente sull unità NAS o all interno dell SD card, alloggiabile nella telecamera. La funzione di write-to-nas/sd è attivabile mediante un codice di licenza sulla singola telecamera e svincola l utente dall onere di dover gestire un PC ed un software di videosorveglianza, in quanto è la telecamera ad occuparsi dell archiviazione nello storage. IQRecorder è lo strumento software che permette di consultare le registrazioni così effettuate, attraverso un interfaccia molto chiara che evidenzia graficamente gli eventi sulla scala temporale. Light Grabber Grazie ad un artificio hardware e software, gli ingegneri della IQinVision hanno messo a punto la funzione LightGrabber, che in condizioni di luce scarsa incrementa in modo importante la luminosità della scena senza perdere dettaglio. LightGrabber OFF LightGrabber ON Virtual camera (Vcam) A partire da una singola telecamera, è possibile specificare delle porzioni dell immagine, trattabili ciascuna come telecamere indipendenti, ognuna con le proprie politiche utente e impostazioni. Vcam Funzione Cameo Per facilitare il monitoraggio di un ampia scena, è possibile mettere in evidenza delle porzioni d immaigne, caratterizzate ciascuna da uno zoom specifico e rese a monitor separatamente dal quadro integrale.

7 Sorveglianza ottimizzazione... a 360 gradi ICA-HM835 Fish-eye Antivandalo da 2 Mega pixel Ridurre il numero di telecamere installate e, quindi, i costi di installazione e di esercizio: questo è lo scopo della ICA- HM835. Telecamera antivandalo da 2 mega pixel, risoluzione fino a 1600 x 1200, con codifica H.264 e MJEPG, monta una lente fish-eye in grado catturare un campo visivo di 360, senza punti ciechi. PDF scheda tecnica La funzione panorama con visione quad può essere impostata sia per l installazione a muro che a soffitto e fornisce la visione dello spazio suddiviso in quattro aree. L elaborazione software opera una correzione prospettica all immagine sferica di partenza, dando l impressione di disporre di quattro telecamere disposte agli angoli della stanza. Gli algoritmi di elaborazione dell immagine mettono a dipsosizione le seguenti modalità di visualizzazione, rappresentate nelle figure qui sotto: 360 source image; 180 double broad view; 360 source view con 3 riquadri PTZ; Quad view; 360 broad view con 2 PTZ; 180 surce view con 3 PTZ; 180 broad view con 2 PTZ. Fra le altre caratteristiche di spicco vi sono il case antivandalo in alluminio, il grado IP66 per installazioni esterne, il filtro ICR per l ottimizzazione della visione notturna, microsd per storage locale, 2-way audio, Power over Ethernet. Compatibile con il software a corredo Camviewer 3.

8 Apparati Attivi Access point industriale IAP-2000PE solido ed affidabile Access Point n per ambienti difficili Gli apparati Industrial Per le installazioni di apparati attivi in ambienti normalmente a rischio per le apparecchiature elettroniche, come industrie ove siano presenti Pagina del produttore polveri o olii, in presenza di temperature piuttosto alte o molto basse, all interno di cassette stagne installate esternamente e così via, è bene optare per dispositivi di tipo industriale. Questa categoria di apparati svolge le stesse funzioni di quella non industriale, ma la particolare solidità della scocca che caratterizza i suoi prodotti e alcuni accorgimenti costruttivi la rendono idonea alle installazioni particolarmente esposte a possibili colpi accidentali, o ad agenti esterni sfavolrevoli. IAP-2000PE - wireless affidabile Il IAP-2000PE è pensato proprio per queste applicazioni. E noto che la labilità delle dell access point: basta un surriscaldamento, connessioni uno sbalzo wifi è termico, spesso o dovuta un eccessiva all incostanza umdità per comprometterne la stabilità. IAP-2000PE è certificato IP30, testato contro gli urti e gli sbalzi di sovratensione e può operare con grande affidabilità in un range di temperatura che va da -10 a +60 C. IEEE n Lo standard wifi integrato è l ultimo ratificato dal consorzio IEEE, il n. Consente velocità massime di 300 Mbps (contro i 54 Mbps dello standard precedente) e sfrutta le riflessioni multiple del segnale causate dagli ostacoli presenti in ambiente, per estendere l area di copertura. Aree che prima potevano essere zone d ombra, risultano ora raggiunte dal segnale. I migliori benefici, ovviamente, si ottengono quando anche i client rispondono all n.

9 Apparati Attivi Access point industriale...iap-2000pe - Caratteristiche tecniche Caratteristiche chiave 4 porte 10/100Base-TX con 1 porta PoE Conforme a IEEE n, velocità fino a 300Mbps IPv4 / IPv6 Web e SNMP Management 2 antenne da 5 dbi Omni-direzionali Cifrature:WEP, WPA / WPA2, WPA-PSK / WPA2-PSK, 802.1x Supporta IEEE 802.1Q VLAN Temperature d esercizio: da -10 a +60 C Morsetti per alimentazione ridondante (12V e 48V DC) Case in alluminio, grado IP30 Attacco per barra DIN, possibilità diattacco a muro Modalità di funzionamento IAP-2000PE supporta modalità di connessione multiple: Wireless Access Point (modalità classica); Repeater (non richiede la cablatura alla rete LAN, amplifica il segnale di un AP esistente); WDS punto-punto (altrimenti detta bridge); WDS punto-multipunto (o multibridge); modalità Client (collegato a PC desktop o telecamere IP, li rende client wifi), WISP (collegato a un PC, permette di connetterlo ad un Wireless Internet Provider). In conclusione IAP-2000PE trova ampi campi di applicabilità, in quanto si presta all installazione in ambienti non protetti e garantisce continuità di servizio, grazie al doppio ingresso di alimentazione reversibile, a 24 e 48V DC: in caso di mancata alimentazione da un ingresso, automaticamente si attiva il secondario. La porta Power over Ethernet fornisce alimentazione a un dispositivo a valle (ad esempio una telecamera IP). Il supporto all SNMP rende il management del prodotto molto chiaro ed agevole per tutti gli amministratori di sistema, mentre la scocca in alluminio conferisce grande solidità e la percezione di un prodotto di qualità indubbia.

10 Apparati Attivi vdsl che soluzione! Modulazione VDSL Che cos è e come possiamo usarla VDLS è una delle varianti della modulazione DSL, come lo è ADSL. La lettera V sta per Very hight data rate, cioè velocità di trasferimento dati molto elevata. Analogamente all ADSL, la VDSL sfrutta un doppino telefonico per farvi transitare informazioni digitali (i pacchetti generati da un computer o da una telecamera IP, ad esempio), a frequenze molto elevate, dell ordine dei MHz. La velocità di trasferimento è nettamente superiore a quella offerta dalla nota ADSL: fino a 100 Mbps (VDSL2) contro 20 (ADSL2+)! Perché i Provider non usano VDSL? Perché le distanze percorribili sarebbero troppo limitate, difficilemente oltre i 2,5-3 km. Altra nota importante è che la voce della telefonìa può transitare nello stesso doppino utilizzato da VDSL, proprio come accade per l ADSL. Come possiamo utilizzarla? Che non sia interesse dei Provider utilizzarla, non esclude che diventi interessante per noi (progettisti di rete, installatori ed utenti finali). In tutti i casi in cui esista un doppino fra due ambienti (o sia facile/economico stenderne uno) le cui reti LAN devono essere collegate fra loro, sarà sufficiente posizionare un modulatore VDSL ad entrambi i capi della linea. Avremo realizzato una link da 50 / 100 Mbps su doppino telefonico, con la possibilità di sfruttare il centralino telefonico della sede 1, da un telefono nella sede 2. VC convertitore VDSL Come esemplificato dalla figura, il VC- 231 di Planet Networking è un modulatore VDSL da utilizzare esattamente come Ethernet-extender fra due ambienti/sedi. Dotato di 1 porta RJ-45 e 2 RJ-11, permette di collegare il singolo PC o lo switch LAN sulla porta dati, il doppino di tratta VDSL sulla prima RJ- 11 ed il telefono/centralino sulla seconda RJ-11. La configurazione è pressoché nulla e richiede solo di spostare un selettore (CO/CPE) su uno dei due prodotti, ad indicare l unità master.

11 Apparati Attivi vdsl che soluzione! VC-231 e VC-2400MR(48) Gli alberghi sono l applicazione tipica Mediante una coppia di VC-231 si può realizzare una linea voce e dati, con velocità di trasmissione che raggiunge i 100 Mbps in download e 100 Mbps in upload. Tali velocità, pargonabili a quelle di una rete LAN Ethernet su cavo a 4 coppie, consente la trasmissione di contenuti multimediali pesanti, come HDTV e TV-on-demand. I 100 Mbps sono apprezzati, quindi, oltre che dalle normali esigenze degli utenti di una rete aziendale locale, anche dagli alberghi che vogliano fornire il servizio di voce, Internet e TV-on-demand in ogni stanza. Scenario (alberghi) Pensiamo alla situazione frequente di alberghi con il solo servizio di telefonia nelle stanze e con l intenzione di aggiungere quello di connessione a Internet, oltre che, se possibile, quello di TV-on-demand. Comunemente, si pensa alla posa di access point in ogni piano, per coprire con il wireless le aree interessate al servizio. Se pur di basso costo e spesso risolutiva, questa soluzione non è in grado di trasportare in modo esclusivo una banda sufficientemente ampia verso ciascuna stanza, da dedicare ai servizi multimediali. Soluzione La soluzione? Nessun nuovo cavo da stendere, ma soltanto prevedere un VC-231 per ogni stanza e un apparato nel rack (switch VDSL) che raccolga tutti i doppini provenienti dalle singole stanze, nei quali corre modulazione VDSL con il servizio voce e dati (v. figura). Così facendo, si sfruttano i doppini già in campo, che da ogni stanza vanno al centralino telefonico. L accentratore VDSL (VC-24000MR) si antepone al centralino e si collega sia a questo, che allo switch Ethernet, facendo da intermediario e da splitter del flusso ibrido dati-voce.

12 Apparati Attivi vdsl che soluzione! VC-231 Convertitore VDSL2 Il VC-231 si presenta così, come una semplice scatola grande quanto un pacchetto di sigarette, quindi facile da occultare PDF Scheda tecnica o incassare in una stanza d albergo. In figura, sono in evidenza la porta Ethernet e quella dedicata al collegamento del doppino VDSL. Sul retro, è presente la seconda porta RJ-11, dove collegare il telefono analogico. I 100 Mbps in invio e ricezione si raggiungono con un doppino AWG-24. Il VC-231 opera come miscelatore dati-fonìa in ingresso (lato centro stella) e come filtro splitter in uscita (verso l utente). Alla porta Ethernet è collegabile uno switch multiporta, per consentire la connessione, oltre che del PC del cliente, anche di altri dispositivi IP, quali i decoder digitali TV-on-demand. Caratteristiche chiave Modulazione VDSL2, Profili 17a/30a CO/CPE (master/slave) selezionabile da DIP switch Banda simmetrica invio/ricezione regolabile Supporto a VLAN Q Configurazione Plug&Play VC-2400MR(48) Switch VDSL2 PDF Scheda tecnica L accentratore delle connessioni VDSL è detto switch VDSL, in quanto smista il traffico voce verso il centralino e quello Ethernet verso lo switch di rete. I convertitori VC-231 all altra estremità di ciascuna tratta vanno configurati, in sua presenza, come CPE (slave). Ciascuna interfaccia di connessione del VC-2400 è composta da una coppia di RJ-11: una per gestire la tratta VDSL2, l altra per condurre il traffico voce al centralino. Il collegamento allo switch LAN avviene, invece, attraverso una delle due porte Ethernet gigabit presenti. Da segnalare, oltre che il management SNMP e le funzioni tipiche di una macchina Layer2 di livello professionale, anche la presenza sulla faccia posteriore di un doppio alimentatore, per garantire ridondanza.

13 N 3-11 News NOTIZIE DA qubix Nuovo sito web di QUBIX cambia veste Recentemente ha esordito il nuovo sito web di Qubix SpA (www.qubix.it). Dalla home page, studiata per offrire più informazioni con maggiore chiarezza rispetto alla versione precedente, è possibile navigare nelle sezioni di interesse (informazioni sull azienda, rete commerciale, prodotti...) con grande facilità, scaricare i cataloghi, interessanti guide tecniche, esempi video di telecamere, il programma dei corsi di formazione, datasheet, manuali e molto altro ancora. Corso di certificazione IQinVision A Padova, una bella occasione di crescita professionale Il prossimo 18 Ottobre, si terrà in sede Qubix a Padova il corso di certificazione IQinVision, rivolto a tutti gli installatori che intendono conoscere a fondo tutte le possibilità offerte dalla soluzione di videosorveglianza su IP IQeye, la proposta professionale per palati esigenti. Per maggiori informazioni, contattate Qubix S.p.A. allo Educational Corsi di Formazione A metà di ogni mese si svolgono 3 giornate di corso, suddivise in due moduli: CCS (cablaggio Strutturato) e Networking (Apparati Attivi). A fine mese, si colloca un corso di 2 giornate dedicato alla Videosorveglianza, sia analogica che su IP. Le prossime date (consultabili a questo link): CCS: 19-20/10; Networking: 21/10; Videosorveglianza: 26-27/10; 21-22/11; 23/11; 29-30/11 Qubix S.p.A. networking solutions Via Canada, 22/A Padova - ITALY Tel Fax

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Guida tecnica alla tecnologia video di rete.

Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Tecnologie e fattori da valutare per sviluppare con successo applicazioni di sorveglianza E di monitoraggio remoto basate su IP. 2 Guida tecnica di Axis alla

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione SKY on DEMAND Guida all attivazione e navigazione . Il Nuovo Sky On Demand: dettagli 1/2 Che cosa è il nuovo Sky On Demand Il nuovo Sky On Demand è il Servizio che consente di accedere ad un intera videoteca

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori COME NON CADERE NELLA RETE Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori Come non cadere nella rete guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

PROVE POWERLINE. Cablaggio di rete:

PROVE POWERLINE. Cablaggio di rete: Di Simone Zanardi Cablaggio di rete: offre la casa La tecnologia Powerline consente di sfruttare l impianto elettrico domestico per collegamenti Ethernet; un alternativa alla posa dei cavi Utp e alle soluzioni

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico?

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico? FAQ 1. Quali sono le differenze con un accesso telefonico? 2. Quali sono le differenze con un collegamento DSL? 3. Funziona come un collegamento Satellitare? 4. Fastalp utilizza la tecnologia wifi (802.11)?

Dettagli

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE...

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... GUIDA ALLE RETI INDICE 1 BENVENUTI... 4 2 GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... 5 2.1 COMPONENTI BASE DELLA RETE... 5 2.2 TOPOLOGIA ETHERNET... 6 2.2.1 Tabella riassuntiva... 7 2.3 CLIENT E

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA. 1 Fondamenti Segnali e Trasmissione

TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA. 1 Fondamenti Segnali e Trasmissione TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA Fondamenti Segnali e Trasmissione Trasmissione dati su rete telefonica rete telefonica analogica ISP (Internet Service Provider) connesso alla WWW (World Wide Web)

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

VIDEOCONFERENZA STREAMING. Prodotti per. Audioconferenza e

VIDEOCONFERENZA STREAMING. Prodotti per. Audioconferenza e Prodotti per VIDEOCONFERENZA Audioconferenza e STREAMING C/O Polo Tecnologico - Via dei Solteri, 38-38121 Trento TEL +39 0461 1865865 - FAX +39 0461 1865866 E-mail: info@edutech.it Sito web: www.edutech.it

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature.

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature. \w *'ffis bk# crrrà D AcREALE SETTORE PROTEZONE CVLE --ooooooo Automatizzazione del parcheggio a pagamento di via Galatea - Fornitura e posa in opera di attrezzature. COMPUTO METRCO ESTMATVO., ':. \ r

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Bergamo più europea con il nuovo Bergamo WiFi

Bergamo più europea con il nuovo Bergamo WiFi 19 maggio 2015 Bergamo più europea con il nuovo Bergamo WiFi 62 punti d accesso in tutta la città, una copertura di quasi 1,3 milioni di metri quadrati, con una tecnologia all avanguardia e una potenza

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni

Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni Scheda tecnica Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni > Zoom 18x e messa a fuoco automatica > OptimizedIR

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli