12 Golf Meeting Interbancario Europeo Maggio/May/Mai/Mai 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "12 Golf Meeting Interbancario Europeo 20 24 Maggio/May/Mai/Mai 2013"

Transcript

1 12 Golf Meeting Interbancario Europeo Maggio/May/Mai/Mai Golf Club Chervò San Vigilio Italia - Italy - Italien Italie Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

2 Visa Europe welcomes you to the Golf Meeting Interbancario Europeo 2013 About Visa Europe In Europe, there are 460 million Visa debit, credit and commercial cards. In the 12 months ending June 2012 those cards were used to make purchases and cash withdrawals to the value of 1.8 trillion. 14% of consumer spending at the point of sale in Europe is with a Visa card, and almost 80% of that is on Visa debit cards. Visa Europe is independent of global Visa Inc., with an exclusive, irrevocable and perpetual licence in Europe, while both companies operate to ensure global interoperability. As a dedicated European payment system Visa Europe is able to respond quickly to the specific market needs of European banks and their customers - cardholders and retailers - and to meet the European Commission s objective to create a true internal market for payments. Visa enjoys unsurpassed acceptance around the world. In addition, Visa/PLUS is one of the world s largest global ATM networks, offering cash access in local currency in over 200 countries. As a European company Visa Europe has a European product development and innovation function to focus on the distinct needs of European banks, retailers and consumers. For example, V PAY is a made-for-sepa, chip-only debit solution for Europe. Similarly, the Visa Europe processing platforms are designed in Europe, for Europe. As a membership association Each of Visa Europe s members has a direct proprietary stake in the organisation. Through a range of national and regional governance bodies and forums all members can participate in Visa Europe s decision making, and have ultimate control over its strategic direction, its investments and its innovations. For more information about Visa Europe, please visit Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

3

4 Programma Lunedì 20 Maggio: 07:30 VISA Trophy (solo ad invito): Louisiana a coppie stableford al Golf Club Chervò San Vigilio Energy Medienservice Trophy (riservato a bancari e accompagnatori): Louisiana a coppie stableford al Golf Club Paradiso del Garda Attenzione: Per entrambe le gare le premiazioni si svolgeranno al Golf Club Chervò San Vigilio. Seguirà buffet. Presentazione della località del 13 Golf Meeting. Martedì 21 Maggio: 07:30 1^ giornata di qualificazioni. Al termine della gara, risultati e premiazioni Mercoledì 22 Maggio: 07:30 2^ giornata di qualificazioni Al termine della gara, risultati e premiazioni Giovedì 23 Maggio: 07:30 3^ giornata di qualificazioni. Al termine della gara, risultati e premiazioni. Venerdì 24 Maggio: 07:30 Finale per le 39 squadre qualificate e altri finalisti Al termine della gara, risultati e premiazioni Riunione del Comitato Consultivo al GC Chervò San Vigilio Programme Monday, May 20: 07:30 VISA Trophy (only on invitation): Scramble two players teams stableford, at Golf Club Chervò San Vigilio. Energy Medienservice Trophy (only for bank employees and their companions): Scramble two players teams stableford, at Golf Club Paradiso del Garda Attention: For both tournaments prize awarding will be at Golf Club Chervò San Vigilio. Afterwards Buffet. Presentation of 13 th Golf Meeting location. Tuesday, May 21: 07:30 First day of qualification tournaments After the tournament: Results and prize awarding Wednesday, May 22: 07:30 Second day of qualification tournaments After the tournament: Results and prize awarding Thursday, May 23: 07:30 Third day of qualification tournaments After the tournament: Results and prize awarding Friday, May 24: 07:30 Final tournament for the 39 qualilified teams and the individual winners of the qualification rounds. After the tournament: Results and prize awarding Meeting of the Advisory Committee at GC Chervò San Vigilio Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

5 Programm Montag, 20.Mai: 07:30 VISA Trophy (nur auf Einladung): Zweier Scramble Stableford Zählweise, im Golf Club Chervò San Vigilio. Energy Medienservice Trophy (nur fuer Bankangehoerige und Begleiter): Zweier Scramble Stableford Zählweise, im Golf Club Paradiso del Garda Achtung: Die Preisverleihung fuer beide Turniere findet im Golf Club Chervò San Vigilio statt. Anschliessend Buffet. Bekanntgebung Austragungsort 13. Meeting Dienstag, 21. Mai: 07:30 1. Tag der Qualifikationsturniere Nach dem Turnier: Prämierung der Tagessieger Mittwoch, 22. Mai: 07:30 2. Tag der Qualifikationsturniere Nach dem Turnier: Prämierung der Tagessieger Donnerstag, 23. Mai: 07:30 3. Tag der Qualifikationsturniere Nach dem Turnier: Prämierung der Tagessieger Freitag, 24. Mai: 07:30 Endturnier für die 39 besten Teams und die Einzelsieger der Qualifikationsturniere. Nach dem Turnier: Resultate und Siegerehrung. Versammlung des Beratungsausschusses im GC Chervò San Vigilio Programme Lundi 20 Mai : 07:30 VISA Trophy (seulement sur invitation) : Scramble équipe 2 jouers stableford au Golf Club Chervò San Vigilio. Energy Medienservice Trophy (pour les employés de banque et accompagnateurs) : Scramble équipe 2 jouers stableford, au Golf Club Paradiso del Garda. Attention : Pour tous les deux tournois le remise des prix aura lieu au Golf Club Chervò San Vigilio. Elle serà suivi d un buffet. Présentation du lieu du 13 éme Golf Meeting Mardi 21 Mai: 07:30 1ère journée de qualification A l issue de la compétition, résultat et remise des prix Mercredi 22 Mai: 07:30 2ème journée de qualification A l issue de la compétition, résultat et remise des prix Jeudi 23 Mai: 07:30 3ème journée de qualification A l issue de la compétition, résultat et remise des prix Vendredi 24 Mai: 07:30 Finale pour les 39 équipes qualifiées et autres finalistes A l issue de la compétition, résultat et remise des prix Réunion du Comité Consultif au GC Chervò San Vigilio Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

6 12 Golf Meeting Interbancario Europeo Maggio / May 2013 Iscrizione sul sito internet: Qualificazioni / Qualifications Finale/Finale Golf Club Chervò San Vigilio Registration on the web: Termine iscrizioni e pagamento: 5 maggio 2013 Quota associativa per concorrente: 120 Euro da bonificare sul conto intestato a: Golf Meeting Interbancario Europeo presso Banca di Romagna coordinate bancarie: IBAN: IT02 N C C Registration and payment until: 5 May 2013 Registration fee per person: 120 Euro to be credited to account holder: Golf Meeting Interbancario Europeo at Banca di Romagna Bank code: IBAN: IT02 N C C BIC (Swift Code): BARMIT2F Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

7 12 Golf Meeting Interbancario Europeo Maggio / May 2013 Qualificazioni / Qualifications Finale/Finale Golf Club Chervò San Vigilio Anmeldung im Internet: Anmeldefrist und Einzahlungstermin: 5. Mai 2013 Anmeldegebühr pro Teilnehmer: 120 Euro Überweisung an Kontoinhaber: Golf Meeting Interbancario Europeo bei Banca di Romagna Ferrara Bankleitzahl: IBAN: IT02 N C C BIC (Swift Code): BARMIT2F Inscription sur site Internet : Limite des inscriptions et paiement: 5 Mai 2013 Droit d inscription par concurrent : 120 Euros a virer au bénéficiaire : Golf Meeting Interbancario Europeo chez Banca di Romagna Ferrara Coordonnées bancaires : IBAN: IT02 N C C BIC (Swift Code): BARMIT2F Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

8 Comitato Consultivo Gianni Testoni Presidente Istit. Centrale Banche Popolari Ital. Italia Luciano Patroncini Vice Presidente Banca Nazionale del Lavoro Italia Helmut Schramm Vice Presidente Cassa di Risparmio Bolzano Italia Joachim Ebener Consigliere Stadtsparkasse München Germania Stanko Glavan Consigliere Factor Banka Slovenia Diego Gsponer Consigliere Credit Suisse Svizzera Arto Kirjavainen Consigliere Pohjola Bank Finlandia Martin Sterzinger Consigliere Alpenbank Austria Sandra Sasia Consigliere U.B.S. Svizzera Comitato Organizzatore Luciano Patroncini Tel Helmut Schramm Tel Daniela e Luigi Magnoni Giuria: Commissione Sportiva del Golf Club e Comitato Organizzatore Advisory Committee Gianni Testoni Chairman Istit.Centrale Banche Popolari Ital. Italy Luciano Patroncini Vice Chairman Banca Nazionale del Lavoro Italy Helmut Schramm Vice Chairman Cassa di Risparmio Bolzano Italy Joachim Ebener Member Stadtsparkasse München Germany Stanko Glavan Member Factor Banka Slovenia Diego Gsponer Member Credit Suisse Switzerland Arto Kirjavainen Member Pohjola Bank Finland Martin Sterzinger Member Alpenbank Austria Sandra Sasia Member U.B.S. Switzerland Organizing Committee Luciano Patroncini Tel Helmut Schramm Tel Daniela e Luigi Magnoni Jury: Sport Committee of the Club and Organizing Committee VISA Trophy Regola Louisiana a coppie Nella Louisiana a coppie, ad ogni partenza di ciascuna buca i 2 giocatori giocano una palla ciascuno, poi, scelta la palla migliore, si piazza ed entrambi da quel punto giocano un colpo ognuno con la propria palla e così via sino a completare la buca. VISA Trophy Scramble Rule Play Scramble (two-player teams, Stableford scoring).both team members tee off and then pick the best shot. Both then play their next balls from that spot. This procedure continues until the ball is holed. All 18 holes are played in this manner. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

9 Beratungsausschusses Gianni Testoni Präsident Istit.Centrale Banche Popolari Ital. Italien Luciano Patroncini Vizepräsident Banca Nazionale del Lavoro Italien Helmut Schramm Vizepräsident Sparkasse Bozen Italien Joachim Ebener Beirat Stadtsparkasse München Deutschland Stanko Glavan Beirat Factor Banka Slovenien Diego Gsponer Beirat Credit Suisse Schweiz Arto Kirjavainen Beirat Pohjola Bank Finnland Martin Sterzinger Beirat Alpenbank Oesterreich Sandra Sasia Beirat U.B.S. Schweiz Organisationskomitee Luciano Patroncini Tel Helmut Schramm Tel Daniela e Luigi Magnoni Jury: Sportkommission des Golf Club und Organisationskomitee Comité Consultatif Gianni Testoni President Istit. Centrale Banche Popolari Ital. Italie Luciano Patroncini Vice President Banca Nazionale del Lavoro Italie Helmut Schramm Vice President Cassa di Risparmio Bolzano Italie Joachim Ebener Membre Stadtsparkasse München Allemagne Stanko Glavan Membre Factor Banka Slovenie Diego Gsponer Membre Credit Suisse Suisse Arto Kirjavainen Membre Pohjola Bank Finlande Martin Sterzinger Membre Alpenbank Autriche Sandra Sasia Membre U.B.S. Suisse Comité Organisateur Luciano Patroncini Tel Helmut Schramm Tel Daniela e Luigi Magnoni Jury: Commission sport du Golf Club et Comité d organisation VISA Trophy Wettspielart: Zweier-Scramble Stableford Zaehlweise Spielverlauf: Beide Spieler des Teams schlagen ab. Das Team waehlt den besseren Abschlag aus, markiert die Ballposition und danach schlagen von dort wieder beide je einen Ball. Dieser Vorgang wiederholt sich bis zum Einlochen. Auf diese Weise werden alle 18 Loecher gespielt. VISA Trophy Règle Scramble équipe 2 jouers Les deux joeurs constituent une équipe. Chaque joueur joue un premier coup. Le capitaine choisit la balle de l équipe qu il considère la meilleur. De cet emplacement, chaque joueur joue un second coup. Le capitaine choisit à nouveau la meilleure, et ainsi de suite jusqu à ce que le trou soit terminé. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

10 Regolamento 1. Partecipazione: Il Golf Meeting Interbancario Europeo è riservato a giocatori di golf che siano dipendenti in attività di servizio o pensionati di aziende bancarie o associazioni bancarie. Possono partecipare giocatori e giocatrici dilettanti in possesso di handicap, regolarmente tesserati presso le rispettive Federazioni di Golf e soci di un circolo affiliato alle citate Federazioni. 2. Iscrizione: Ogni Banca potrà iscrivere 1 o più squadre composte da 2 o 3 giocatori. Sarà possibile l iscrizione di un solo giocatore che potrà concorrere esclusivamente per la classifica individuale. All atto dell iscrizione via internet sul sito il caposquadra dovrà dichiarare l appartenenza all azienda degli iscritti. Nell iscrizione dovrà essere indicato il circolo di appartenenza, l EGA del giocatore, il numero di tessera Federale e la data di nascita. Il numero massimo di iscrizioni per ogni giornata di qualificazione é di 160 giocatori. Raggiunto il numero massimo non sarà più possibile registrarsi per quella giornata e si dovrà scegliere una giornata alternativa. La quota dopo il 10 maggio non sarà rimborsata. 3. Formula e handicap: Tutte le gare si disputeranno con la formula 18 buche stableford per 3 categorie di handicap (EGA 0-12, 12,1-20, 20,1-26). L handicap massimo di gioco è 26. Ai giocatori con handicap superiore verrà assegnato un handicap di gioco 26. Nel caso in cui i giocatori modificassero il proprio handicap nel corso della manifestazione, l hcp resterà invariato per tutta la durata delle gare. 4. Qualificazioni: Le gare di qualificazione avranno luogo a partire da Martedì sino a Giovedì sul campo del Golf Club Chervò San Vigilio. Non è ammesso l uso del cart salvo prescrizione medica, esclusa la gara del lunedì. Per ogni giornata di qualificazione passeranno in finale un minimo di 10 e un massimo di 18 squadre (inclusa la prima squadra lorda) base proporzionale al numero degli iscritti. Il risultato della squadra sarà formato dalla somma dei due migliori score individuali, in caso di parità si terrà conto del risultato scartato (terzo componente la squadra) ed in caso di ulteriore parità si conteggia il punteggio conseguito sulle ultime 9 buche ed in caso di ulteriore parità si conteggiano i punti sulle ultime sei, tre ecc. E consentito l uso di strumenti atti alla misurazione delle distanze o che possano migliorare il gioco. Si qualificheranno per la finale anche i primi tre giocatori di ogni categoria, il 1 Lordo, il 1 Senior e la 1 Lady di ogni giornata, indipendentemente dalla qualificazione della squadra, che concorreranno per la classifica individuale. 5. La finale: La finale si disputerà nella giornata di Venerdì al Golf Club Chervò San Vigilio. Saranno ammesse alla finale le 39 squadre migliori delle giornate di qualificazioni, nonché i primi 3 giocatori di ogni categoria, il 1 Lordo, il 1 Senior e la 1 Lady per ciascuna giornata di qualificazione. 6. Premi: Qualificazioni: Alla fine di ogni giornata di qualificazione saranno premiati i primi 3 giocatori di ogni categoria, il 1 Lordo, la 1 Lady, il 1 Senior, il Driving Contest ed il Nearest to the pin uomini e donne. Finale: Classifica squadre: Saranno premiate le prime tre squadre nette, la migliore squadra lorda nonché i singoli componenti delle squadre vincenti. Classifica individuale: Tutti giocatori concorrono anche per la classifica individuale, indipendentemente dalla squadra di appartenenza. Saranno premiati i primi tre giocatori di ogni categoria individuale, il 1 Lordo, la 1 Lady, il 1 Senior, il Driving Contest ed il Nearest to the pin. 7. Le gare saranno disputate secondo le regole del Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews e secondo le regole locali in vigore presso il Circolo ospitante. In casi di parità, si tiene conto in proposito di quanto dispongono le norme della Federazione del paese organizzatore. 8. Il Comitato Organizzatore non assume alcuna responsabilità per danni che possono derivare a persone e/o cose, prima, durante e dopo la manifestazione. Gli iscritti acconsentono la pubblicazione dei propri dati sensibili e delle foto che li riguardano 9. Il Comitato Organizzatore ha la facoltà di apportare modifiche al programma per cause di forza maggiore. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

11 Rules 1. Participation: The European Interbank Golf Meeting is open to golf players who are active staff members or pensioners of a bank or banking association. Players allowed to participate must be amateurs in possession of a handicap, registered with their country s golf federation and regular member of a golf club affiliated with the golf federation. 2. Registration: Each bank may register 1 or more teams, composed of 2 or 3 players. A bank may also register only one player. In this case, the player competes for the individual ranking only. At the moment of registration via internet (www.eurogolfmeeting.it) the team leader must declare that all players belong to the institution he represents. Furthermore, the players golf club, their EGA-handicap, the number of their IDcard of the national golf federation and the date of birth must be indicated A maximum of 160 players will be admitted for each qualification day. Once that number has been reached it will no longer be possible to register for that same day and an alternative qualification day has to be chosen. No reimbursement of registrations fees for cancellations received after May Tournament and handicap: All competitions will be played over 18 holes stableford in 3 categories of handicap (EGA 0-12, 12,1-20, 20,1-26). The maximum playing handicap admitted will be 26. Players with a higher handicap will have to play with handicap 26. Handicap variations during the tournament week will not be taken into account. 4. Qualifications: The qualification rounds will take place from Tuesday to Thursday on the Chervò San Vigilio Golf Course. Use of golf cart is admitted only with medical certification, exception on Monday competition. On every day a minimum of 10 and a maximum of 18 teams (including the best gross team) in proportion to the players registered will qualify for the final. The team ranking will be based on the sum of the two best individual scores per team. In case of parity, the third player s result will be added, in case of further parity, the sum of the last nine holes will be added, and in case of further parity the last six, three etc. It is allowed to use instruments to measure distances or that can improve the game. Furthermore, the 3 best players of each category, the best gross player, the 1 st lady and the 1 st senior will qualify for the final. These players will compete for the individual ranking, independently from the qualification of their team. 5. Final: The final will be played on Friday on the Chervò San Vigilio Golf Course. The 39 best teams of the qualification rounds will be admitted to the final. Furthermore will be admitted the 3 best players of each category, the best gross player, the 1 st lady and the 1 st senior of each qualification day. 6. Prizes: Qualification: At the end of every qualification day prizes will be awarded to the 3 best players of each category, the best gross player, the 1 st lady, the 1 st senior, the Longest drive and the Nearest to the pin. Man and Women Final: Team ranking: Prizes will be awarded to the three teams with the best net results and to the team with the best gross result as well as to the single team members. Individual ranking: All players compete also for the individual ranking, independently from their bank team. Prizes will be awarded to the 3 best players of each category, the best gross player, the 1 st lady, the 1 st senior, the Longest drive and the Nearest to the pin. 7. All competitions will be disputed according to the rules of the Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews and according to the local rules of the hosting golf course. In case of a tie, the rules of the host country s Golf Federation will apply. 8. The Organisation Committee will in no way be liable for any injury to persons or damage to property, before, during or after the Meeting. Participants agree the publication of sensitive information and pictures of themselves. 9. The Organisation Committee is allowed to make changes to the programme in case of force majeure. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

12 Teilnahmebedingungen 1. Teilnahme: Am Europäischen Interbank Golf Meeting können Golf spielende Angestellte und Pensionäre aller europäischen Kreditinstitute teilnehmen. Zur Teilnahme sind alle Amateurgolfer zugelassen, die ein Handicap nachweisen können, dem jeweiligen nationalen Golfverband angehören und Mitglieder eines dem Verband angehörenden Golfclubs sind. 2. Anmeldung: Die Kreditinstitute können eine oder mehrere Mannschaften von jeweils 2 oder 3 Spielern anmelden. Auch Anmeldungen von nur einem Spieler werden akzeptiert. In diesem Fall wird das Ergebnis nur für die Einzelrangliste gewertet. Bei der Anmeldung im Internet (www.eurogolfmeeting.it) muss der Team-Leiter die Bankzugehörigkeit der einzelnen Teammitglieder bestätigen. Weiterhin müssen Golf Club, EGA-Handicap, Nummer des Golfausweises des Golfverbandes und Geburtsdatum eines jeden Spielers angegeben werden. Für jeden Qualifikationstag können sich maximal 160 Spieler anmelden. Weitere Einschreibungen für diesen Tag werden nicht akzeptiert und es muss ein alternativer Spieltag gewählt werden. Fuer Absagen, die nach dem 10. Mai erfolgen, kann die Einschreibegebuehr nicht rueckerstattet werden. 3. Turnier und Handicap: Alle Turniere werden über 18 Löcher Stableford in 3 Handicap-Klassen (EGA: 0-12, 12,1-20, 20,1-26) ausgetragen. Die maximale Spielvorgabe ist 26. Spielern mit einem höheren Handicap wird die Spielvorgabe 26 zugeteilt. Gespielt wird mit dem zu Beginn der Turnierwoche gemeldeten Handicap. Veränderungen während der Turnierwoche werden nicht in Betracht gezogen. 4. Qualifikation: Die Qualifikationsturniere finden von Dienstag bis Donnerstag auf dem Golfplatz Chervò San Vigilio statt. Die Benutzung des Golfcarts ist nur mit aerztlicher Bescheinigung moeglich, ausgenommem beim Eröffnungsturnier am Montag. Aus jeder Qualifikationsrunde rücken mindestens 10 und höchstens 18 Teams (inklusive das beste Brutto-Team) in das Finale vor. Dies wird proportional nach der Gesamtzahl der Spieler berechnet. Das Mannschaftsergebnis, sowohl in der Qualifikationsrunde wie im Finale, wird durch die Summe der zwei besten Einzelresultate erzielt. Bei gleicher Punktezahl zaehlt der Score des dritten Spielers. Bei weiterem Gleichstand zaehlen die Ergebnisse der letzten neun Loecher, im Fall von weiterem Gleichstandt der letzen sechs, drei usw. Elektronische Messgeräte zur Berechnung der Distanz oder zur Erleichterung des Spielverlaufes sind erlaubt. Weiterhin rücken die drei Spieler mit den besten Nettoergebnissen in jeder Klasse, der beste Bruttospieler, die beste Lady, der beste Senior in das Finale vor. Alle individuellen Resultate werden für die Einzelrangliste gewertet, unabhängig von der Mannschaftszugehörigkeit. 5. Finale: Das Finale findet am Freitag auf dem Golfplatz Chervò San Vigilio statt. Zum Finale werden die 39 besten Mannschaften der Qualifikationsrunden zugelassen, weiters die drei Spieler mit den besten Nettoergebnissen aus jeder Klasse, der beste Bruttospieler, die beste Lady, der beste Senior eines jeden Qualifikationstages. 6. Preise: Qualifikationsrunden: Am Ende eines jeden Spieltages werden die drei besten Nettospieler in jeder Klasse, der beste Bruttospieler, die beste Lady, der beste Senior, der Longest Drive, der Nearest to the Pin Finale: Mannschaftsrangliste: Prämiert werden die drei Mannschaften mit den besten Nettoergebnissen, die Mannschaft mit dem besten Bruttoergebnis sowie die einzelnen Mitglieder der Mannschaften. Einzelrangliste: Alle individuellen Resultate werden für die Einzelrangliste gewertet, unabhängig von der Mannschaftszugehörigkeit. Prämiert werden die drei besten Nettospieler in jeder Klasse, der beste Bruttospieler, die beste Lady, der beste Senior, der Longest Drive und der Nearest to the Pin Männer und Frauen prämiert. 7. Alle Turniere werden nach den Regeln des Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews und den lokalen Regeln des gastgebenden Golfclubs ausgetragen. Bei Punktegleichheit werden die Regeln des nationalen Golfverbandes zu Grunde gelegt. 8. Das Organisationskomitee übernimmt keinerlei Verantwortung für eventuelle Personen- oder Sachschäden, die sich vor, während oder nach der Veranstaltung ereignen. Die Teilnehmer geben die Zustimmung zur Veröffentlichung ihrer persönlichen Daten sowie eventuelle sie darstellender Fotos. 9. Das Organisationskomitee hat das Recht, Änderungen am Programm vorzunehmen, die durch höhere Gewalt bedingt sind. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

13 Règlement 1. Participation: Le Meeting Interbancaire de Golf est réservé aux joueurs de golf employés de banque ou retraités d établissements bancaires. Peuvent participer les joueurs amateurs en possession d un handicap, régulièrement inscrits à une Fédération de golf et membre d un club affilié à la Fédération. 2. Inscription: Chaque établissement de crédit pourra inscrire une ou plusieurs équipes composées de 2 ou 3 concurrents. Peut être inscrit un seul joueur qui participera exclusivement au classement individuel. Lors de l inscription par Internet site le Chef d Equipe devra déclarer de quel Etablissement dépendent les inscrits. Sur le bulletin d inscription devra être indiqué le club d appartenance, l hcp des joueurs, le numéro de la carte de la fédération et la date de naissance. Le nombre maximum d inscriptions pour chaque journée de qualification est de 160 joueurs. Une fois ce maximum atteint, il ne sera plus possible de s inscrire pour cette journée et il conviendra de choisir un autre jour. Après le 10 mai, les arrhes ne seront pas rembourseées. 3. Formule et handicap: Toutes les compétitions seront disputées selon la formule 18 trous stableford pour 3 catégories de handicap (0-12 ; 12,1-20 ; 20,1-26). Le handicap maximum est 26; les joueurs avec handicap supérieur se verront attribuer un handicap 26. Dans le cas où un joueur modifierait son handicap pendant la manifestation, l handicap restera inchangé durant toute la durée des compétitions. 4. Qualification: Les épreuves de qualification auront lieu du mardi au jeudi sur le terrain du Club de Chervò San Vigilio. L usage d une voiturette (cart) est interdit sauf prescription médicale, ad exception de la compétition de lundi. Pour chaque journée de qualification seront retenues pour la finale 10 équipes minimum et 18 (incluse la meilleure équipe en brut) maximum selon le nombre d inscrits. Le résultat de l équipe sera composé de la somme des 2 meilleurs scores individuels. En outre, seront qualifiés les 3 premiers joueurs de chaque catégorie, le 1 er Brut, le 1 er Senior et la 1 ère Dame de chaque journée, indépendamment de la qualification de l équipe, qui concourront pour le classement individuel. En cas d égalité, sera pris en compte le résultat de le troisième composante de l équipe et en cas d égalité ultérieure, compteront les points obtenus sur les 9 derniers trous, et en cas d égalité ultérieure le points del 6 derniers, 3 et. Il est autorisé l utilisation d instruments de mensuration des distances ou qui permettent l amélioration du jeu. 5. La finale: la finale se disputera le vendredi sur le terrain du Golf Club Chervò San Vigilio. Seront admises en finale les 39 meilleures équipes qualifiées ainsi que les 3 premiers joueurs de chaque catégorie, le 1 er Brut, le 1 er Senior et la 1 ère Dame de chacune des journées de qualification. 6. Les Lauréats : Qualification : à la fin de chaque journée de qualification, seront primés les 3 premiers joueurs de chaque catégorie, le 1 er Brut, la 1 ère Dame, le 1 er Senior, le Concours de Drive et le Concours d Approche Finale : Classement par équipe : seront primés les 3 premières équipes en net, la meilleure équipe en brut ainsi que chaque joueur des équipes gagnantes. Classement individuel : tous les joueurs concourent également pour le classement individuel indépendamment de l équipe d appartenance. Seront primés : les 3 premiers joueurs de chaque catégorie individuelle, le 1 er Brut, la 1 ère Dame, le 1 er Senior, le Concours de Drive et le Concours d Approche pour homme et femme. 7. Les compétitions seront disputées selon les règles du Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews et selon les règles locales en vigueur dans le club organisateur. En cas d égalité, il sera tenu compte des dispositions de la Fédération du pays organisateur. 8. Le Comité Organisateur n est pas responsable des dommages qui peuvent survenir aux personnes et/ou aux biens, avant, durant et après le déroulement de la manifestation. Les participants acceptent la publication d'informations sensibles et des photos qui peuvent les concerner. 9. Le Comité Organisateur a la possibilité d apporter toute modification au programme pour cause de force majeure. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

14 VISA Trophy Regola Louisiana a coppie Nella Louisiana a coppie, ad ogni partenza di ciascuna buca i 2 giocatori giocano una palla ciascuno, poi, scelta la palla migliore, si piazza ed entrambi da quel punto giocano un colpo ognuno con la propria palla e così via sino a completare la buca. VISA Trophy Scramble Rule Play Scramble (two-player teams, Stableford scoring).both team members tee off and then pick the best shot. Both then play their next balls from that spot. This procedure continues until the ball is holed. All 18 holes are played in this manner. VISA Trophy Wettspielart: Zweier-Scramble Stableford Zaehlweise Spielverlauf: Beide Spieler des Teams schlagen ab. Das Team waehlt den besseren Abschlag aus, markiert die Ballposition und danach schlagen von dort wieder beide je einen Ball. Dieser Vorgang wiederholt sich bis zum Einlochen. Auf diese Weise werden alle 18 Loecher gespielt. VISA Trophy Règle Scramble équipe 2 jouers Les deux joeurs constituent une équipe. Chaque joueur joue un premier coup. Le capitaine choisit la balle de l équipe qu il considère la meilleur. De cet emplacement, chaque joueur joue un second coup. Le capitaine choisit à noveau la meilleure, et ainsi de suite jusqu à ce que le trou soit terminé. Lunedì 20 maggio Monday, May 20 Montag, 20. Mai Lundi 20 Mai Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24 Il Ristorante La Loggia Rambaldi è uno dei ristoranti più raffinati del Lago di Garda e propone sapori ricercati in un atmosfera particolare. Frutto della completa ristrutturazione di un antica scuderia è un ambiente di classe aperto tutto l anno. Indicato per Business, lunch, incontri di lavoro e cene romantiche. Direttamente sul lungo lago di Bardolino facile da raggiungere, la Loggia offre spazi curati nei minimi dettagli e tavoli a lume di candela con la vista sul lago. Il menu è ricercato e risalta i sapori antichi della cucina tradizionale che ha saputo incontrarsi con la creatività dei grandi chefs che ne sono i proprietari. A tutti i partecipanti al meeting interbancario 2013 è riservato uno sconto. Gradita la prenotazione al La Loggia Rambaldi Piazza Principe Amedeo 7 Bardolino (VR). Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

25

26

27

28

29

30 Dynamische, erfolgreiche Verlagsberatung und Veranstaltungsagentur Mit sieben Mitarbeitern bieten wir - Medienkonzepte und Umsetzung Print und Online - komplettes Zeitschriftenmarketing - Titelrelaunch - Marktanalyse - gesamten Anzeigenverkauf vom Angebot bis zur Abrechnung - Entwicklung und Organisation von Fachmessen und Kongressen Wir sind gewohnt, auf Führungsebene zu zu präsentieren und auch sensible und vertrauensvolle Informationen für zweckgebundene Strategien aufzubereiten. Mühlfelder Str. 20, D Herrsching Tel Fax Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

31

32

33

34 Hole in One San Vigilio di Marebbe (BZ) Per ogni hole in one 1 Settimana per 2 persone presso il **** Almhof Hotel Call For each hole in one a-one week holiday for 2 people at the **** Almhof Hotel Call Für jedes hole in one 1 Woche für 2 Personen im **** Almhof Hotel Call Pour tout hole in one sera offert par **** Almhof Hotel Call 1 semaine pour 2 personnes Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

35 Da oltre venticinque anni Tucano è il marchio italiano di borse e accessori per computer e dispositivi digitali apprezzato in tutto il mondo. Il catalogo di Tucano è vastissimo: custodie per ipad e tablet, cover per iphone e e-reader, borse e Second Skin per notebook e Ultrabook, camera bag, zaini, trolley e tanti accessori per Mac e PC per creare un connubio perfetto fra praticità, ergonomia, massima protezione e un look sempre all avanguardia. Tucano si è affermata grazie all'attenzione costante per l effervescente mercato hi-tech e un affiatato team di designer italiani. Oggi i suoi prodotti sono presenti nei negozi di informatica ed elettronica, nelle librerie e nei megastore multimediali, nonché in famosi department store internazionali, in molti aeroporti e nelle migliori valigerie. Che si tratti dell uomo d affari più esigente o del creativo più esuberante, Tucano riesce sempre a incontrare i gusti e le preferenze di ognuno. For over the last twenty-five years Tucano has been the Italian brand of bags and accessories for digital devices appreciated worldwide. Tucano s catalog is extremely large: carrying cases for ipad and tablets, iphone and e-reader covers, notebook and Ultrabook bags and Secon Skin sleeves, backpacks, trolleys, camera bags and a wide range of accessories for Mac and PC designed to achieve a happy balance between practicality, ergonomics and a cutting-edge look. Tucano has been successful thanks to its team of Italian designers and their constant attention to the booming, ever-changing high-tech market. Nowadays Tucano products are sold in computer and consumer electronics retail chains, in multimedia shops and bookstores and in recent years in world-renowned department stores, in many airports and in the best leather goods and luggage shops. Whether for the most demanding businessman or the most exuberant creative type, Tucano always has the right product. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

36

37 A Gagliole, piccolo Comune della Provincia di Macerata, Paolo Bravetti, unitamente al padre Silvano ed al fratello Stefano ha dato vita alla Tecnokaddy Golf Trolley, piccola azienda che produce carrelli elettrici in forma artigianale. Giocando su vari campi, Paolo ha notato che numerosi carrelli usati dai giocatori presentavano alcune lacune ed avevano difficoltà di manutenzione. La passione per il golf di Paolo Bravetti si è poi ampliata, seguendo il figlio Riccardo, già giovane campione. Ha così deciso di produrre 3 tipi di carrelli a 3 ruote, pieghevoli, maneggevoli e facili da condurre con un interruttore e varie velocità tali che si adattano facilmente alla camminata del giocatore. L azienda sta ancora muovendo i primi passi, ma è entrata con successo nel mercato del nord Italia, in Svizzera ed in Portogallo ed anche in altri paesi, inoltre vengono effettuate dimostrazioni su quasi tutti i campi di gioco italiani contribuendo a diffondere la conoscenza del carrello elettrico della Tecnokaddy. La Tecnokaddy, a partire dal 6 Golf Meeting Interbancario Europeo di Jesolo, sino al 2012 ha dato in uso 20 carrelli ai giocatori provenienti da 9 paesi europei e sorteggiato un carrello alla finale. Nel 2013 Tecnokaddy non seguirà la manifestazione, che riprenderà nel 2014 al Riviera Golf Resort a San Giovanni in Marignano. Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

38

39

40 Le aziende che hanno supportato il Golf Meeting dal 2001 al 2012 Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

41 Calendario Gare AIBG Stagione 2013 gg. mese Golf Club Regione Ven 12 Aprile Olgiata Lazio Sab 13 Aprile Nazionale (Le Querce) Lazio Ven 10 Maggio Gardagolf Lombardia Sab 11 Maggio Chervò Lombardia Maggio Chervò Lombardia GMIE Ven 7 Giugno Castelconturbia Piemonte Sab 8 Giugno Des Iles Piemonte Ven 12 Luglio Villa D Este Lombardia Sab 13 Luglio Monticello Lombardia Ven 20 Settembre La Pinetina Lombardia Trofeo AIBG-TEMI Sab 5 e Dom 6 ottobre Poggio de Medici Toscana Finale e Challenge Bancario Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

42

43

44 ENERGY MEDIENSERVICE Trophy Regola Louisiana a coppie (riservato a bancari ed accompagnatori) Nella Louisiana a coppie, ad ogni partenza di ciascuna buca i 2 giocatori giocano una palla ciascuno, poi, scelta la palla migliore, si piazza ed entrambi da quel punto giocano un colpo ognuno con la propria palla e così via sino a completare la buca. ENERGY MEDIENSERVICE Trophy Scramble Rule Play (only for bank employees and their companions) Scramble (two-player teams, Stableford scoring).both team members tee off and then pick the best shot. Both then play their next balls from that spot. This procedure continues until the ball is holed. All 18 holes are played in this manner. ENERGY MEDIENSERVICE Trophy Wettspielart: Zweier-Scramble Stableford Zaehlweise (nur fuer Bankangehoerige und Begleiter) Spielverlauf: Beide Spieler des Teams schlagen ab. Das Team waehlt den besseren Abschlag aus, markiert die Ballposition und danach schlagen von dort wieder beide je einen Ball. Dieser Vorgang wiederholt sich bis zum Einlochen. Auf diese Weise werden alle 18 Loecher gespielt. ENERGY MEDIENSERVICE Trophy Scramble équipe 2 jouers (pour les employés de banque et accompagnateurs) Les deux joeurs constituent une équipe. Chaque joueur joue un premier coup. Le capitaine choisit la balle de l équipe qu il considère la meilleur. De cet emplacement, chaque joueur joue un second coup. Le capitaine choisit à noveau la meilleure, et ainsi de suite jusqu à ce que le trou soit terminé. Lunedì 20 maggio Monday, May 20 Montag, 20. Mai Lundi 20 Mai Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

45

46

47

48

49

50 13 GOLF MEETING INTERBANCARIO EUROPEO MAGGIO/MAY/MAI/MAI 2014 Louisiana ad invito Qualificazioni e finale al Riviera Golf Resort San Giovanni in Marignano Louisiana per i dipendenti bancari ed amici in Golf Club limitrofo Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

51

52

53

54

55

56

57

58 A

59

60

61

62

63

64

65

66

67 ALBO D ORO / PAST WINNERS / VORJAHRESGEWINNER / PALMARES Classifica a squadre / Team ranking / Teamwertung / Classement equipes RIMINI - BOLOGNA 1^ UNICREDIT A 2^ JULIUS BAER B 3^ FACTOR BANKA Risultati individuali Netto/Net 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Série 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Cobelli Marcello (C.R. Bolzano B) 2 Bidoggia Lionello (S.Paolo IMI A) 3 Vrtal Stefan (Allgemeine Bausparkasse) 1 Glavan Stanko (Factor Banka) 2 Vrtal Mazza Brigitte (Allgemeine Bausparka sse) 3 Veider Peter (Raiffeisen Brunico) 1 Mondgenast Reto (Julius Baer A) 2 Nannini Nerio (Deutsche Bank A) 3 Di Martino Giuseppe (Cariparma) Premi Speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Ferreri Bruno (Unicredit A) 1^ Lady Marzot Biancamaria (Unicredit B) 2003 Classifica a squadre / Team ranking / Sonderwertung / Classement equipes RIMINI - BOLOGNA 1^ R. L. B. TIROL A 2^ JULIUS BAER A 3^ ALPEN BANK Risultati individuali Netto/Net 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Série 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Slapnik Boris (Nova Ljublianska Banka) 2 Ciuffarella Enrico (BNL Roma B) 3 Pozzi Roberto (Deutsche Bank B) 1 Fumi Giorgio (BNL Roma B) 2 Lanbach Bernhard (Alpen Bank) 3 Grassi Giorgio (S.Paolo IMI B) 1 Staehlin Juergen (Julius Baer A) 2 Dupuy Pascal (Credit Agricole D) 3 Miglar Manfred /R.L.B. Tirol A) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Cappelli Alberto (Rolo Banca) 1^ Lady von Lipinski Petra (Deutsche Bank A) Driving contest Donà Mario (C.R. Bolzano B) Nearest to the pin Kozely Andrej (Factor Banka B) Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

68 2004 Classifica a squadre / Team ranking / Teamwertung / Classement equipes LUNGAU 1^ BAWAG-PSK A 2^ R.L.B. TIROL 2 3^ UNICREDI C 1^ (lordo) CR. BOLZANO 1 Risultati individuali Netto/Net 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 1 Slapnik Boris (Nova Ljublianska Banka A) 2 Blascheck Michael (Oesterr.National Bank) 3 Sparr Norbert (Raiffeisenbank Bludenz) 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Série 2 1 Richoz Minh (BCV Lausanne 1) 2 Stahelin Jurgen (Julius Baer A) 3 Pedrelli Michele (Cariparma) 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Jamnig Joachim (R.L.B. Tirol 2) 2 Schenkermayr Andreas (BAWAG-PSK B) 3 Verna Alberto (Unicredit B) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Cerrato Giustino (Unicredit C) 1^ Lady Vrtal Mazza Brigitte (Allgemeine Bausparkasse) Driving contest Wolf Andreas (Tiroler Sparkasse) Nearest to the pin Zottl Erich (BAWAG-PSK B) Classifica a squadre / Team ranking / Teamwertung / Classement equipes VERSILIA 1^ BAWAG-PSK A 2^ UNICREDIT A 3^ UNICREDIT E 1^ (lordo) U.B.S. 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Série 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 Risultati individuali Netto/Net 1 Fratnik Savo (Factor Banka) 2 Fumi Giorgio (BNL Roma 1) 3 Blascheck Michael (Oesterr.National Bank) 1 Henning Peter (Allgemeine Bausparkasse 2) 2 Ferreri Bruno (Unicredit E) 3 Wolfgang Urban (BAWAG-PSK A) 1 Avancini Marco (Banca TrentoBolzano) 2 Grassi Marco (Unicredit A) 3 Schenkermayr Andreas (BAWAG-PSK A) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Mangin Jean Marie (Credit Agricole D) 1^ Lady Pieronek Jolanta (BAWAG-PSK G) Driving contest Baljer Nico (UBS) Nearest to the pin Slapnik Boris (Nova Ljublianska Banka) Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

69 Classifica a squadre / Team ranking / Teamwertung / Classement equipes St. RAPHAEL 1^ U.B.S. G 2^ UNICREDIT F 3^ DEUTSCHE BANK B 1^ lordo U.B.S. L Risultati individuali Netto/Net 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 1 Slapnik Boris (Nova Ljublianska Banka 1) 2 Charles Frederic (U.B.S. L) 3 Grattirola Fernando(Credito Valtellinese 3) 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Série 2 1 Romeo Stefano (Deutsche Bank B) 2 Lazzari Edoardo (B.Popolare Sondrio 1) 3 Fischer Rudolf (Juliuas Baer A) 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Gennari Roberto (Unicredit F) 2 Osterwalder Valentino (U.B.S. G) 3 Preindl Christoph (R.L.B. Tirol 2) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Bresciani Pierluigi (Unicredit B) 1^ Lady Conti Daniela (Unicredit A) Driving contest Gräml Sandra (Stadtsparkasse München 2) Nearest to the pin Gräml Sandra (Stadtsparkasse München 2) Classifica a squadre / Team ranking / Teamwertung / Classement equipes LIDO DI JESOLO 1^ R.L.B. TIROL 1 2^ BNP PARIBAS 1 3^ MONTE PASCHI 1 1^ lordo C. RURALE PERGINE Risultati individuali Netto/Net 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 1 Ackermann Marc (Stadtsparkasse München 1 ) 2 Sironi Filippo (U.B.S. 1) 3 Fumi Giorgio (BNL 2) 2.Cat. / 2.Cat. / KL2 / Série 2 1 Ribic Ernst (Nova Ljublianska Banka 2) 2 Mancini Pierluigi (BNL 2) 3 Knörr Joachim (H.V.B. D) 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Barresi Alberto (Monte Paschi 1) 2 Vettovaglia Alexandre (BNP Paribas 1) 3 Kosmerlj Mitja (Nova Ljublianska Banka 1 ) 1 lordo Tessadri Renato (Cassa Rurale Pergine) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Costa Sergio (Banca Trento Bolzano) 1^ Lady Wand Alexandra (BNP Paribas 1) Driving contest Pejak Boris (Factor Banka 1) Nearest to the pin m Ackermann Marc (Stadtsparkasse München 1) Nearest to the pin f Schenkermayr Claudia (BAWAG-PSK B) Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

70 Classifica a squadre / Team ranking / Teamwertung / Classement equipes VELDEN 1^ UNICREDIT GROUP E 2^ BANK AUSTRIA 2 3^ MAXIMA 1 1^ lordo RAIFFEISEN BEZIRKSBANK KLAGENFURT 1.Cat. / 1.Cat. / KL 1 / Série 1 2.Cat. / 2.Cat. / KL2 / Série 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 Risultati individuali Netto/Net 1 Velikajne Florian (Maxima) 2 Pivetz Thomas (Bank Austria) 3 Slapnik Boris (Nova Ljublianska Banka) 1 Vezzani Giuliano (Unicredit Group) 2 Stanic Borut (Nova Ljublianska Banka) 3 Kraill Manfred (Bank Austria) 1 Susi Pierpaolo (UBS) 2 Kosmerlj Mitja (Nova Ljublianska Banka) 3 Fasso Maurizio (C.R. Bolzano) 1 lordo Gattereder Gert (Raiffeisen Bezirksbank Kl agenfurt) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Calvellini Sergio (Monte dei Paschi) 1^ Lady Trouvé Celia (BNP Paribas) Nearest to the pin Wand Alexandra (BNP Paribas) Driving contest Kähtävä Jenny (Pohjola Bank) 2009 Classifica a squadre / Team ranking / Teamvertung / Classement equipes PARADISO DEL GARDA 1^ POPOLARE SONDRIO A 2^ BNP PARIBAS 1 3^ NOVA LJUBLIANSKA BANKA 4 1^ lordo FACTOR BANKA 1 Risultati individuali Netto / Net 1.Cat. / 1.Cat / KL 1 / Série 1 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Sèrie 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Sterzinger Martin (Alpenbank 1) 2 Ackermann Marc (Stadtspakasse 2) 3 Corvi Luigi (Pop. Sondrio A) 1 Caron Marco (Pop. Sondrio A) 2 Herzog Marko (N.L.B. 4) 3 Wand Alexandra (BNP Paribas 1) 1 Bruni Alessandro (M.te Paschi 2) 2 Vettovaglia Alexander (BNP Paribas 1) 3 Bonauguro Rino (Creval 5) 1 Lordo Rocksandic Vlado (Factor Banka 1) Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

71 Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Elmar Anton (Cred. Suisse Tritthorn) 1^ Lady Punzmann Sonja ( H.V.B. G) Nearest to the pin Ehrhardt Alexander ( H.V.B. G) Driving contest Trouvé Celia ( BNP Paribas 1) 2010 Classifica a squadre / Team ranking / Teamvertung / Classement equipes EBERSBERG 1^ U.B.S. 1 2^ MERCEDES BENZ BANK 3^ NOVA LJUBLIANSKA BANKA 1 1^ lordo H.V.B. D Risultati individuali Netto / Net 1.Cat. / 1.Cat / KL 1 / Série 1 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Sèrie 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Becker Mathias (H.V.B. D) 2 Thomys Philipp (Credit Suisse 10) 3 Tessadri Renato (Casse Rurali Trentine 1) 1 Kosmerlj Mitja (Nova Ljublianska Banka 1) 2 Fünfgeld Gregor (Mercedes Benz Bank) 3 Moriz Christian (GAM) 1 Pedrazzini Enrico (U.B.S. 1) 2 Fasso Maurizio (C.R. Bolzano B) 3 Scheid Stefan (Bayern LB 1) 1 Lordo Veltmann Lars (H.V.B. B) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Fratnik Savo (Factor Banka 3) 1^ Lady Pirner Irene ( H.V.B. E) Nearest to the pin Becker Matthias ( H.V.B. D) Driving contest Fünfgeld Gregor ( Mercedes Benz Bank) 2011 Classifica a squadre/team ranking/teamvertung/classement Equipes PARADISO DEL GARDA 1^ STADTSPARKASSE MUNCHEN 1 2^ UNICREDIT 6 3^ U.B.S. MILANO 1^ lordo CASSE RURALI TRENTINE 1 1.Cat. / 1.Cat / KL 1 / Série 1 Risultati individuali Netto / Net Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

72 1 Lordo Sesko Stefen (U.B.S. Weehawken) 1 Ackermann Mark (Stadtsparkasse München 1) 2 Ribola Roberto (Unicredit 6) 3 Bortenlanger Dominik (Stadtsparkasse Münch en 1) 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Sèrie 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Kosmerlj Mitja (Nova Ljublianska Banka 1) 2 Schenkermayr Andreas (BAWAG PSK A) 3 Morselli Roberto (Monte PASCHI Siena 3) 1 Kessler Stefan (Credit Suisse 2) 2 Lechner Zircknitzer Matteo (Unicredit 4) 3 Traunfellner Christoph (RLB Tirol 2) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Kapic Suadam (Nova Ljublianska Banka 3) 1^ Lady Sbul Marta (Nova Ljublianska Banka 2) Nearest to the pin Sinnikka Nikkander (Pohjola Bank 3) Driving contest Dellan Kevener (U.B.S. Londra) 2012 Classifica a squadre/team ranking/teamvertung/classement Equipes INNSBRUCK-IGLS 1^ UNICREDIT ITALIA 16 2^ R.L.B. TIROL 2 3^ CASSE RURALI TRENTINE 1 1^ lordo ALPENBANK 1 1.Cat. / 1.Cat / KL 1 / Série 1 Risultati individuali Netto / Net 1 Berger Stefan (AlpenBank 1) 2 Schoenbichler Ulrich (AlpenBank 2) 3 Medven Sreko (Factor Banka D.D. 1) 1 Lordo Tessadri Renato (Casse Rurali Trent ine 1) 2.Cat. / 2.Cat. / KL 2 / Sèrie 2 3.Cat. / 3.Cat. / KL 3 / Série 3 1 Lerchner Matteo (UNICREDIT Italia 16) 2 Gervasutti Marco (UNICREDIT Italia 16)) 3 Traunfellner Christoph (R.L.B. Tirol 2) 1 Schneeberger Thomas (R.L.B. Tirol 2) 2 Medja Janko (UNICREDIT Slovenja) 3 Hausherr Christian (Julius Baer D) Premi speciali / Special awards / Sonderwertung / Classement particulier 1 Senior Vrtal Stefan (Allgemeine Bausparkasse ) 1^ Lady Sartori Carmen (UNICREDIT Italia 5) Nearest to the pin Rovagnati Tanja (Tirolersparkasse) Driving contest Jaervinen Tero (Pohjola Bank 3) Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

73

74 FOTO Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

75

76

77

78

79

80

81

82

83

84 12 Golf Meeting Interbancario Europeo Golf Meeting Interbancario 2013 Golf Club Chervò San Vigilio (BS)

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Thermo Shrinking Machines

Thermo Shrinking Machines Thermo Shrinking Machines EAGLE 100 Macchina confezionatrice manuale per film termoretraibile Manual heat-shrinking wrapping machine Soudouse manuel de thermo-retracion Schrumpfmaschine Màquina manual

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Accoglienza 2014-15

Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Accoglienza 2014-15 Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Accoglienza 2014-15 Usate un solo foglio risposta per ogni esercizio; per ognuno deve essere riportata una sola soluzione, pena

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

ANNEE SCOLAIRE 2013-2014 ACADEMIE D AIX-MARSEILLE. Evaluations en fin de classe de troisième lv2 ITALIEN DOCUMENT PROFESSEUR

ANNEE SCOLAIRE 2013-2014 ACADEMIE D AIX-MARSEILLE. Evaluations en fin de classe de troisième lv2 ITALIEN DOCUMENT PROFESSEUR ANNEE SCOLAIRE 2013-2014 ACADEMIE D AIX-MARSEILLE Evaluations en fin de classe de troisième lv2 ITALIEN DOCUMENT PROFESSEUR Compréhension de l oral CONSIGNES Début de l épreuve : Appuyez sur la touche

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni:

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni: Rassegna Stampa ITALIA IN MUSICA Il concerto Italia in Musica ha ottenuto un forte impatto mediatico. Gli articoli usciti sui vari giornali e le altre attività mediatiche hanno un valore complessivo di

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Iniziativa Asset Management Svizzera

Iniziativa Asset Management Svizzera Iniziativa Asset Management Svizzera Ticino for Finance Lugano, 12 Vision dell'iniziativa La Svizzera sta diventando una sede di rilievo a livello mondiale per l'asset Management. Asset Management «Made

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM Nome barca/yacht name Cantiere /Shipyard Colore dello scafo/hull color Numero velico/sail number Modello/Model Imbarcazione sponsorizzata/sponsor name Data

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Semplicemente in vantaggio con Credit Suisse 4 Esperienza e competenza 7 Consulenza personale e partnership 8 Offerta prestazioni

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa SCIENZE La genetica ED.FISICA Il doping TECNOLOGIA L automobile e la Ford ED.ARTIST. Il cubismo e Braque STORIA Gli anni 20 negli Usa GEOGRAFIA Gli Usa ITALIANO Il Decadentis mo e Svevo INGLESE ED.MUSICA

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

1. «LE CAS D HOMME DE PILTDOWN» di Teilhard de Chardin apparve sulla rivista di divulgazione

1. «LE CAS D HOMME DE PILTDOWN» di Teilhard de Chardin apparve sulla rivista di divulgazione Nota della Redazione 1. «LE CAS D HOMME DE PILTDOWN» di Teilhard de Chardin apparve sulla rivista di divulgazione scientifica Revue des questions scientifiques n. XXVII del 1920. Benché le Œuvres edite

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento Price list per il servizio di Non-Executing Broker Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento In vigore dal 1 marzo 2015 Indice 1.0 2.0 3.0 Corrispettivo annuale di accesso al servizio

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie Quello che devi sapere sulle opzioni binarie L ebook dà particolare risalto ai contenuti più interessanti del sito www.binaryoptionitalia.com ed in particolar modo a quelli presenti nell area membri: cosa

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Real Selezione dal 1936

Real Selezione dal 1936 PRODOTTO IN ITALIA Per ottenere un sublime Aceto Balsamico di Modena occorre sopra ogni cosa la passione, la dedizione e il rispetto delle Antiche Tradizioni che ancora oggi avvolgono di mistero questo

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Contributi all assicurazione contro la disoccupazione

Contributi all assicurazione contro la disoccupazione 2.08 Contributi Contributi all assicurazione contro la disoccupazione Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve L assicurazione contro la disoccupazione (AD) è un assicurazione sociale svizzera obbligatoria come

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic

Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic XVI Convention IBAN Dall Entrepreneurship al Capitale di Rischio dei Business Angels Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic Guido Ferrarini

Dettagli

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali L impatto della musica nei locali pubblici L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali Le cinque verità 1. Le persone attribuiscono alla musica un enorme importanza.

Dettagli

1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo

1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo 1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo costretti a dire no... chi vi sente capisce subito che per

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli