Roma, cuore della religione cattolica ospita molti monumenti religiosi, civili e militari. Roma costituisce un centro storico e religioso.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Roma, cuore della religione cattolica ospita molti monumenti religiosi, civili e militari. Roma costituisce un centro storico e religioso."

Transcript

1 Roma, cuore della religione cattolica ospita molti monumenti religiosi, civili e militari. Roma costituisce un centro storico e religioso. È l'unica città al mondo ad ospitare al proprio interno uno stato straniero, la Città del Vaticano. A Roma ci sono molti monumenti e molti luoghi importanti, per motivi storici e religiosi: il Pantheon, la Pietà, la Lupa, il Colosseo, l Arco di Costantino, la Bocca della Verità, la Cappella Sistina, la Fontana di Trevi, la Fontana dei Fiumi, i Fori imperiali, la Piazza di Spagna, il Circo Massimo, la Basilica di San Pietro e il Vittoriano. L'emblema del Comune è costituito da uno scudo di forma appuntata, di colore porpora, con croce greca d'oro, collocata in capo a destra, seguita dalle lettere maiuscole d'oro S. P. Q. R. poste in banda e scalinate, cimato di corona di otto fioroni d'oro, cinque dei quali visibili.

2 MAPPA DI ROMA

3 La Lupa Capitolina L attuale Lupa Capitolina è una scultura di bronzo conservata nei musei capitolini. Essa fu creata presumibilmente in età medievale dallo scultore Antonio Del Pollaiolo prendendo spunto da un altra lupa di fattura etrusca. La lupa è posta di profilo, con la testa girata verso lo spettatore a 90 mentre Romolo e Remo sono posti al di sotto di lei, mentre bevono il suo latte: difatti molti pensano che i gemelli siano stati «aggiunti» in un secondo momento. La leggenda narra che la vesta Rea Silvia fu violentata dal dio Marte e partorì Romolo e Remo. Intanto il nonno dei gemelli, Numitore, fu scacciato dal trono di Alba Longa dal fratello Amulio, che fece gettare nel Tevere la cesta dei gemelli per impedirgli di reclamare il trono.

4 Colosseo Il Colosseo, originariamente conosciuto come Anfiteatro Flavio, è il più famoso anfiteatro romano, ed è situato nel centro della città di Roma. In grado di contenere fino a spettatori, è il più grande e importante anfiteatro romano, nonché il più imponente monumento della Roma antica che sia giunto fino a noi. L'anfiteatro è stato edificato su un'area al limite orientale del Foro Romano. Fu inaugurato nell 80. Era usato per gli spettacoli di gladiatori e altre manifestazioni pubbliche come spettacoli di caccia, rievocazioni di battaglie famose, e drammi basati sulla mitologia classica. Il nome "Colosseo", che deriva dalla vicina statua del Colosso di Nerone rappresentato come il Dio Sole, si diffuse solo nel medioevo. E stato inserito nella lista dei Patrimoni Mondiali dell Umanità dell UNESCO nel 1980.

5 Basilica di San Pietro La Basilica di San Pietro ha una superfice di mq. La Basilica è considerata dai cristiani il grandissimo tempio della cristianità e una delle più grandi chiese al mondo. All esterno si apre una scalinata realizzata da Gian Lorenzo Bernini. Sulla facciata, ci sono una serie di balconi, ma il più famoso è quello centrale, detto la loggia delle Benedizioni (da qui si annuncia il nuovo Papa e sempre da qui il Papa si affaccia per benedire). La cupola è stata ideata da Michelangelo. Le 99 lampade continue sotto l altare, illuminano la Tomba di San Pietro. Nella navata destra si trova la Pietà di Michelangelo. La Tribuna è sorretta da degli angeli.

6 Le guardie svizzere Le guardie svizzere, sono il secondo corpo armato della città del vaticano oltre alla gendarmeria vaticana. Il corpo fu instituito quando nel 1506, Papa Giulio II diede il benvenuto a Roma a 150 mercenari elvetici sotto il comando del capitano Kastar Von Silenen. Il corpo è comandato da un Colonnello (Oberst) ed ha una sua solida gerarchia di comando. L attuale comandante è Daniel Rudolf Aring. Il ruolo che ricoprono varia da sentinelle fisse a servizi di sorveglianza e di controllo, ma negli ultimi tempi il loro gruppo ha perso importanza ed ha assunto un ruolo puramente simbolico di guardie d onore del papa. La loro uniforme è blu, rossa ed arancione, con tratti rinascimentali.

7 Castel Sant Angelo Castel Sant Angelo, è detto anche Mausoleo di Adriano, perché in origine era il mausoleo funebre dell imperatore. Ha una forma cubica e ha preso il nome attuale quando Roma era afflitta da una grave pestilenza e il Papa ebbe la visione dell arcangelo Michele che rinfoderava la sua spada. La visione venne interpretata come un segno celeste sulla fine dell epidemia, cosa che avvenne. Per questo fu posto sul Castello un angelo e anche sul ponte vennero posti dieci angeli. I papi utilizzeranno il castello come rifugio nei momenti di pericolo, ma anche come tribunale e prigione. Nel piano inferiore della costruzione c erano le celle riservate a personaggi di riguardo.

8 La Scala Santa La Scala Santa è, nella tradizione cristiana, la scala salita da Gesù per raggiungere l aula dove avrebbe subito l interrogatorio di Ponzio Pilato prima della crocifissione. Fa parte di un complesso denominato Santuario della Scala Santa compreso nella Basilica di San Giovanni in Laterano, che fu fatto edificare alla fine del XVI secolo da papa Sisto V, anche se la leggenda racconta che sarebbe stata trasportata a Roma da Sant Elena, madre di Costantino I, nel 326. I fedeli che giungono a Roma percorrono in ginocchio i 28 gradini in segno di adorazione di Dio crocifisso che si trova all apice della Scala e anche in segno di pentimento per i peccati commessi. I gradini furono iniziati partendo dall alto affinché non venissero calpestati dagli operai che la stavano costruendo; molti affreschi la adornano. Più tardi i gradini furono coperti per impedirne l usura.

9 Il Pantheon Il Pantheon (tempio di tutti gli dei) è un edificio di Roma antica, costruito come tempio dedicato alle divinità dell Olimpo. Gli abitanti di Roma lo chiamano la Rotonna, o Ritonna (La Rotonda). Fu fatto ricostruire dall imperatore Adriano tra il 118 e il 128 d.c., dopo che gli incendi del 80 e del 110 d.c. avevano danneggiato la costruzione precedente di età augustea. Il primo Pantheon fu fatto costruire nel A. C. da Marco Vipsanio Agrippa. M-AGRIPPA-L-F- TERTITVM-FECIT «Marco Agrippa, figlio di Lucio, console per la terza volta». Oggi contiene le tombe di Raffaello e dei re d Italia.

10 Il Vittoriano Il Vittoriano, meglio conosciuto come Altare della Patria, perché ospita la Tomba del Milite Ignoto e il Museo del Risorgimento, è un monumento nazionale situato a Roma, a piazza Venezia e prende il suo nome da Vittorio Emanuele II, a cui è dedicato. La sua costruzione ebbe inizio nel 1878, su progetto dell architetto Giuseppe Sacconi, e finì nel Il complesso Vittoriano è costruito in stile neoclassico in marmo di botticino. Le iscrizioni «PATRIAE UNITATI» «CIVIUM LIBERTATI» sono i suoi temi fondamentali. Le sculture in bronzo sono la quadriglia del re, le vittorie alate e le regioni, rappresentate come persone. A causa della sua particolare forma, il vittoriano fu ed è oggetto di accese critiche : molti storici dell arte, infatti, affermano che invece di imitare l antico tempio a Nike nell acropoli di Atene, sembrerebbe una «macchina da scrivere» o una «torta nuziale».

11 Piazza di Spagna e Trinità dei Monti Piazza di Spagna è una delle più famose piazze di Roma, deve il suo nome al palazzo di Spagna, sede dell ambasciata dello stato iberico. Al centro c è la famosa fontana della Barcaccia, costruita da Bernini. La scalinata della Trinità dei Monti è fatta da 135 scalini ed è decorata con terrazze giardino che in primavera e in estate vengono ornate da fiori, è stata realizzata per collegare l ambasciata borbonica spagnola con la chiesa della Trinità dei Monti. Fu realizzata da Francesco De Sanctis per sostituire il ripido pendio che collegava la piazza con la chiesa.

12 Piazza Navona: la Fontana dei fiumi Al centro di piazza Navona è situata la Fontana dei Fiumi di Gian Lorenzo Bernini: su un bacino circolare sorge una scogliera che sorregge un obelisco risalente al tempo di Domiziano, con un leone e un cavallo che si abbevera; le statue allegoriche di Nilo, Gange, Danubio e Rio della Plata, che siedono ai quattro angoli, esprimerebbero nei gesti la rivalità dell artista nei confronti di Francesco Borromini, autore della vicina chiesa. Di disegno berniniano è anche la fontana del Moro sul lato sud della piazza; al 1576 data la fontana del Nettuno al vertice opposto, ornata di statue a fine 800.

13 La fontana di Trevi La fontana di Trevi è la più grande ed è fra le più note fontane di Roma. Progettata da Nicola Salvi e adagiata su un lato di Palazzo Poli, è stata inaugurata nel 1735 e appartiene al tardo Baracco. Le sculture narrano varie vicende legate alla scoperta dell acqua che alimenta la fontana. Al centro si trova la statua del dio Oceano, rappresentato su un cocchio a forma di conchiglia trainato da cavalli alati. Si trovano poi altre sculture: le figure dei tritoni e di animali marini, mitologici o reali. La storia inizia ai tempi del generale Agrippa, che fece arrivare l acqua corrente fino al Pantheon grazie alla costruzione dell acquedotto Vergine. Nicola Salvi ne fece suo il capolavoro, rubando il progetto al Bernini. La piazza è il luogo più affollato da molte persone che ogni giorno visitano l opera per poter gettare la moneta, che secondo la leggenda garantisce di tornare ancora a Roma.

14 Michelangelo, La Pietà La Pietà vaticana è una scultura marmorea di Michelangelo Buonarroti, databile al , conservata nella Basilica di San Pietro in Vaticano. L opera destò subito grande ammirazione e pare che Michelangelo la firmò solo in un secondo momento, quando sentì due uomini lodare la statua ma attribuirla allo scultore Cristoforo Solari. Venne realizzato con una struttura piramidale. L opera rappresenta la Vergine che tiene sul grembo il corpo morto di Cristo. L opera non è stata sempre collocata in San Pietro, nel 1568 venne messa sull altare della chiesa dei Santi Simone e Giuda; solo nel 1779 venne collocata nella Basilica di San Pietro.

15 La Cappella Sistina prende il nome da Papa Sisto IV della Rovere che fece ristrutturare l antica Cappella Magna nel 1480 circa. È proprietà del Vaticano ed è usata ricorrentemente dal 1870 per l elezione del Papa (il conclave). Giulio II della Rovere decise di modificare in parte la decorazione affidando di dipingere la volta a Michelangelo. Questi la raffigurò dentro una complessa cornice architettonica che divide in nove spazi la volta, dov è raffigurata la storia della Genesi e (di cui ci colpisce la Creazione di Adamo) e Sibille e Profeti. Successivamente, 25 anni dopo, Michelangelo dipinse nella parete d altare il Giudizio universale. I primi affreschi michelangioleschi ci colpiscono per la loro tensione e la loro angoscia; è un mondo di giganti inchiodati da una fatalità che esalta la loro grandezza; Dio ha più energia che amore. Il Giudizio Universale è una rappresentazione apocalittica piena dei famosi nudi di Michelangelo che sono tormentati. sfigurati dal dolore, dalla pazzia, dalla sofferenza, fulminati da un Cristo giovane che scaglia il suo furore (con la Madonna terrorizzata ai suoi piedi) anche sui giusti. I colori sono sbiaditi dal tempo, ma si pensa che fossero sgargianti e vivaci.

16 Caravaggio, La Conversione di San Paolo La Conversione di San Paolo (o Conversione di Saulo) è un dipinto realizzato nel 1601 dal pittore italiano Caravaggio. È conservato nella Basilica di Santa Maria del Popolo. La scena ritrae il momento della conversione di Paolo: a Saulo appare Gesù in una luce accecante e gli ordina di smettere di perseguitarlo e di diventare suo «ministro e testimone». Caravaggio adotta l iconografia della luce accecante e l assenza di Cristo. Secondo alcuni studiosi l artista fece questa scelta perché il committente lo aveva spinto a dipingere ciò che era scritto negli Atti degli Apostoli. Questa tecnica è stata utilizzata anche per realizzare la Crocifissione di S.Pietro, nella stessa Basilica.

17 Il Circo Massimo Fondato secondo la tradizione dal re Tarquinio Prisco, il Circo Massimo può essere considerato il più grande edificio per spettacoli di tutti i tempi. Esso misurava infatti circa 600 metri di lunghezza per 200 di larghezza e poteva ospitare fino a spettatori! Le gradinate erano divise in senso orizzontale in tre sezioni ed erano interrotte nel lato verso il Palatino dal grande «palco» imperiale, collegato ai palazzi che sorgevano sulle pendici del colle. L uso del Circo Massimo durò a lungo, fino al V secolo d.c. I due obelischi ritrovati a terra furono fatti rialzare da Papa Sisto V nelle piazze del Popolo e di San Giovanni in Laterano.

18 L arco di Costantino Oltre alla notevole importanza storica come monumento, l Arco può essere considerato come un vero e proprio museo di scultura romana ufficiale. L Arco fu costruito per commemorare la vittoria di Costantino I contro Massenzio nella battaglia di Ponte Milvio (28 ottobre del 312 D.C.) e inaugurato ufficialmente il 25 luglio del 315 (nell anniversario dei dieci anni di potere). L Arco, è uno dei tre archi trionfali sopravvissuti a Roma: gli altri due sono l Arco di Tito e l Arco di Settimio Severo. Nonostante la frase «insictu divinitas» («per aspirazione divina») è vero che nell epoca di Costantino ci fosse una certa equidistanza tra le religioni, anche per interesse politico. Tra i rilievi dell Arco sono infatti presenti scene di sacrificio a diverse divinità pagane e busti di divinità sono presenti anche nei passaggi laterali, mentre altre divinità pagane erano raffigurate sulle chiavi dell Arco. Nel 1530 Lorenzino de Medici venne cacciato da Roma per aver tagliato per divertimento le teste sui rilievi dell Arco. Nel 1960, durante i Giochi della XVII Olimpiade di Roma, l Arco di Costantino fu lo spettacolare traguardo della leggendaria maratona vinta a piedi scalzi dall etiope Abebe Bikila.

19 Foro Boario Nell antica Roma il foro era una piazza, luogo d incontro della vita politica, religiosa, commerciale e sociale. Il Foro Boario era un'area lungo la riva sinistra del fiume Tevere, tra Campidoglio e Aventino, dedicato alla vendita del bestiame. Qui sono presenti alcuni templi, come quello di Ercole e Giano. Quella zona era paludosa, ma fu bonificata e nei suoi pressi erano pure presenti le Saline, che raccoglievano il sale proveniente dalla foce del fiume. Il Foro Boario oggi si identifica con la Piazza della Bocca della Verità.

20 La bocca della verità La Bocca della Verità è un antico mascherone in marmo. Il nome "Bocca della verità" compare nel 1485,ma questo disco è murato nella parete del pronao della chiesa di Santa Maria in Cosmedin di Roma dal Nella Roma Antica la Bocca della verità era solo un tombino, che in quel periodo storico avevano spesso forma di una divinità fluviale che "inghiotte" l'acqua piovana. Deve il suo fascino alla leggenda secondo la quale la Bocca della Verità tagliasse con un morso la mano a colui che non affermasse il vero. Il mascherone rappresenta un volto maschile barbuto, occhi, naso e bocca sono forati e cavi. Il volto è stato interpretato nel tempo come raffigurazione di vari soggetti: Giove Ammone, il dio Oceano, un oracolo o un fauno. E' considerata una delle più grandi curiosità di Roma attraendo ogni anno migliaia di visitatori.

Fontane e piazze di Roma

Fontane e piazze di Roma Fontane e piazze di Roma Fontana di Trevi Piazza di Spagna Piazza Montecitorio Piazza della rotonda e Pantheon Piazza Navona 1 FONTANA DI TREVI La fontana è stata disegnata nel 1732 dall architetto Nicolò

Dettagli

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE ARCO DI TITO SINAGOGA PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO PANTHEON STATUA DEL MOSE COLOSSEO S. GIOVANNI IN LATERANO PALAZZO DEL QUIRINALE STATUA DI

Dettagli

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno Roma ed ASsisi Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com

Dettagli

Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro INDICE 1. Basilica di San Pietro 2. Roma del Caravaggio 3. MAXXI Museo 4. Castel Romano Designer Outlet 5. Roma sotterranea 6. Roma Imperiale 7. Musei Vaticani& Cappella Sistina 8. Ostia Antica 9. Palazzo

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca Associazione culturale Bareggese Via Don Biella 2 Bareggio (MI) P. IVA : 07178300963 www.numtuccinsema.it L associazione culturale Bareggese P r o p o n e T o u r d i c i n q u e g i o r n i R O M A Archeologica,

Dettagli

CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE RINASCIMENTO

CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE RINASCIMENTO CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE COSA LA PITTURA 7 IL RINASCIMENTO DOVE A MILANO, ROMA E VENEZIA QUANDO DAL 1495 AL 1540 CIRCA PERCHÉ PER CAPIRE LA GRANDE PITTURA DEL RINASCIMENTO AGLI INIZI

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

FOTO DEL LAZIO. "Colosseo", in origine conosciuto col nome di "Anfiteatro Flavio" (foto miste).

FOTO DEL LAZIO. Colosseo, in origine conosciuto col nome di Anfiteatro Flavio (foto miste). FOTO DEL LAZIO Roma: come allora, ancora "caput mundi"... (parte I delle foto) Pini alla fermata della metropolitana "Anagnina" (nella prima foto) / "Piazza della Repubblica" (nella seconda foto) / "Teatro

Dettagli

L impero cristiano del IV d.c. COSTANTINO

L impero cristiano del IV d.c. COSTANTINO L impero cristiano del IV d.c. COSTANTINO Flavius Valerius Costantinus Nasce a Naissus (nell attuale Serbia) nel 274 d.c. Muore a Nicomedia nel 337 d.c. Predecessore: Costanzo Cloro Successore: Costantino

Dettagli

I Cristiani e gli Ebrei

I Cristiani e gli Ebrei I Cristiani e gli Ebrei La casa del Papa: Basilica di San Pietro e Musei Vaticani Le catene di San Pietro e la neve estiva nella Basilica di San Pietro in vincoli e nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Dettagli

Il grande teatro di Roma, tra obelischi, acque, fontane, alluvioni, chiese, papi e imperatori

Il grande teatro di Roma, tra obelischi, acque, fontane, alluvioni, chiese, papi e imperatori Istituto Tecnico per il Turismo LIVIA BOTTARDI Via Petiti, 97 Roma Prof. Salvatore Liguori (Geografia Turistica) PIAZZA NAVONA E L ACQUA VERGINE Il grande teatro di Roma, tra obelischi, acque, fontane,

Dettagli

Roma. Visita guidata a. A Roma con Agoal. all udienza generale di Papa Francesco. dal 28 al 30 Ottobre 2014. www.agoal.it.

Roma. Visita guidata a. A Roma con Agoal. all udienza generale di Papa Francesco. dal 28 al 30 Ottobre 2014. www.agoal.it. A Roma con Agoal Visita guidata a Roma dal 28 al 30 Ottobre 2014 Roma, cuore della cristianità cattolica, e unica città al mondo a ospitare al proprio interno uno stato straniero, è la città con la più

Dettagli

Elenco opere in mostra

Elenco opere in mostra Via Sacra Foro romano, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 1 Pendici del Campidoglio, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 2 Colosseo, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 3 Via di porta Ardeatina, 1990

Dettagli

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze pubblicazione gratuita realizzata da qualità nei servizi per il turismo ITINERARIO TURISTICO/CULTURALE nel Centro Storico di Firenze

Dettagli

in camper di Elio Borghi

in camper di Elio Borghi \ Visitare Roma in camper di Elio Borghi Roma è una gran bella città: è la Città Eterna! Ha tantissima Storia, quella con la Esse maiuscola. Il mio intento, con questo documento, è quello di fornire una

Dettagli

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 A DESTRA, PALAZZO VENEZIA; IN FONDO, PALAZZETTO VENEZIA CHE SARA INTERAMENTE SMONTATO E RIMONTATO ALCUNE DECINE DI METRI PIU INDIETRO PER DARE SPAZIO

Dettagli

San Paolo Albanese. di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) Fig. 1

San Paolo Albanese. di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) Fig. 1 di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) San Paolo Albanese Le sue origini sono antiche. Dominio dello stato di Noia (l odierna Noepoli) per molto tempo, tra il 1526 e il 1534 fu popolato dai

Dettagli

Associazione Culturale. I Gatti del Foro

Associazione Culturale. I Gatti del Foro Associazione Culturale I Gatti del Foro L Associazione I Gatti del Foro propone alle scuole medie inferiori una serie di visite guidate concepite per gli alunni delle classi 1ª, 2ª e 3ª. L intento è quello

Dettagli

Roma Data di pubblicazione: 25/08/2015

Roma Data di pubblicazione: 25/08/2015 Roma Data di pubblicazione: 25/08/2015 Tag più popolari Arte e cultura Enogastronomia Mete romantiche Mete per la famiglia Shopping Viaggi studio Bici friendly Caotica Cosmopolita Costosa Divertente Elegante

Dettagli

BERNINI E LA NUOVA ROMA. Pearson Italia

BERNINI E LA NUOVA ROMA. Pearson Italia L'artista dei papi Autoritratto, olio su tela, 53x43 cm, 1638 ca. Roma, Galleria Borghese. Gian Lorenzo Bernini (Napoli 1598 - Roma 1680), è considerato già alla sua epoca l'architetto, lo scultore e il

Dettagli

ROMA 22-23 aprile 2015

ROMA 22-23 aprile 2015 I.C. ROVIGO 1 ROMA 22-23 aprile 2015 Viaggio d istruzione Classi 2^ A_B_C_D_ Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma. Bruce Charwin DOCENTI accompagnatori BECCATI MARISA BRUNO MARIA ROSARIA

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO Arte dell età paleocristiana: - catacombe di Roma: struttura, temi della pittura, sarcofagi - schema della basilica a Roma (S. Pietro) e Ravenna (S. Apollinare, S.

Dettagli

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA Programma di Visite culturali per l anno 2015 ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO CULTURALE in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Romano Assessorato alla

Dettagli

Cinquecento Michelangelo Scultura

Cinquecento Michelangelo Scultura Cinquecento Michelangelo Scultura Michelangelo, Pietà, 1497-1499. Marmo, altezza 174 cm, larghezza 195 cm. Roma, Basilica di San Pietro. 1 Cinquecento Michelangelo Scultura Michelangelo, David, 1501-1504.

Dettagli

Ch er mercordí a mmercato, ggente mie, sce siino ferravecchi e scatolari, rigattieri, spazzini, bbicchierari, stracciaroli e ttant antre marcanzie, nun c è ggnente da dí. Ma ste scanzìe da libbri, e sti

Dettagli

Architettura plateresca

Architettura plateresca SALAMANCA Geografia e storia Geografia 800 m s.l.m. 190.000 abitanti ca. Regione della Castilla y Leon Sulle rive del fiume Tormes È stata colonia romana (rimane il ponte) 712 invasa dagli Arabi e riconquistata

Dettagli

ITINERARI Open Bus Pellegrini in bus nella Roma Cristiana

ITINERARI Open Bus Pellegrini in bus nella Roma Cristiana ITINERARI Open Bus Pellegrini in bus nella Roma Cristiana Gli Open Bus Roma Cristiana circolano in tutto il centro di Roma con le loro fermate disposte strategicamente nei principali punti di interesse

Dettagli

La città di Pedro da Toledo. La città di Pedro da Toledo

La città di Pedro da Toledo. La città di Pedro da Toledo La città di Pedro da Toledo Con la linea arancio sono indicate le mura che delimitano l ampliamento aragonese. Con la linea verde la murazione antica, con la linea gialla il fronte a mare realizzato dagli

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Scuola Primaria GIOVANNI XXIII CLASSI 5^A/B Anno Scol.2009/2010. Alla scoperta di Roma antica. Attività didattiche svolte in classe in relazione alla

Scuola Primaria GIOVANNI XXIII CLASSI 5^A/B Anno Scol.2009/2010. Alla scoperta di Roma antica. Attività didattiche svolte in classe in relazione alla Scuola Primaria GIOVANNI XXIII CLASSI 5^A/B Anno Scol.2009/2010 Alla scoperta di Roma antica Attività didattiche svolte in classe in relazione alla Gita scolastica del 12 aprile 2010 Programma della giornata:

Dettagli

Siena Talamone Roma Un viaggio, tante emozioni.

Siena Talamone Roma Un viaggio, tante emozioni. Siena Talamone Roma Un viaggio, tante emozioni. A cura dei ragazzi della 5 B scuola Primaria Giulia Ferraboschi Calcinato Diciannove marzo, giorno speciale. Sono davanti al pullman che mi porterà, facendo

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze SEZIONE DIDATTICA 2011 Schede

Dettagli

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche 1 La chiesa è a unica navata scandita in sei campate sulla quale si aprono simmetricamente, con archi a tutto sesto, dodici cappelle, delle quali due fungono da accesso laterale alla chiesa. La navata

Dettagli

Particolari dell affresco ritrovato nella Chiesa di San Giuliano di Faleria.

Particolari dell affresco ritrovato nella Chiesa di San Giuliano di Faleria. Particolari dell affresco ritrovato nella Chiesa di San Giuliano di Faleria. Grazie allo sforzo coordinato tra lʼamministrazione comunale e il Parroco di Faleria, si è giunti alla riscoperta di un affresco

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

La chiesa, edificio di ieri e di oggi

La chiesa, edificio di ieri e di oggi La chiesa, edificio di ieri e di oggi Verso il III secolo l Ecclesiae domestica si trasforma in Domus Ecclesiae. L edificio ha la forma di un abitazione romana con il piano superiore destinato agli alloggi

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli

L arte paleocristiana

L arte paleocristiana Storia dell Arte docente : Prof.ssa Addolorata RICCO L arte paleocristiana Il nuovo nella continuità della civiltà romana Panorama cronologico dei primi 6 secoli di cristianesimo Date importanti per il

Dettagli

La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda

La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda Nel corso dei secoli, la vecchia parrocchiale di Sovico, subì notevoli trasformazioni. Dalle notizie esistenti, sappiamo che già nel XII secolo,

Dettagli

Davanti allo specchio di un anniversario

Davanti allo specchio di un anniversario Davanti allo specchio di un anniversario 1. La religiosità popolare è una porzione della cultura di un territorio e di una società, un elemento costitutivo della comune identità. Lo è perché riguarda tutti,

Dettagli

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, Il mangiafagioli, 1583-1584, Roma, Galleria Colonna 1582 Accademia dei desiderosi, detta poi degli Incamminati,

Dettagli

Barbara Bettinelli. Corso di lingua e cultura italiana. Pearson Italia spa. Buona idea! Livello intermedio. Percorsi italiani

Barbara Bettinelli. Corso di lingua e cultura italiana. Pearson Italia spa. Buona idea! Livello intermedio. Percorsi italiani Barbara Bettinelli Percorsi italiani Corso di lingua e cultura italiana Livello intermedio Buona idea! Barbara Bettinelli Percorsi italiani Corso di lingua e cultura italiana Livello intermedio Buona idea!

Dettagli

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie Indice dei soggetti Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5 Medaglie Adriano VI. I santi Pietro e Paolo Adriano VI. Incoronazione Pontificia Adriano VI. Sapienza Alessandro VI. Apertura

Dettagli

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti w w w. p r o g p h o t o a g e n c y. c o m Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra Testo e foto: Giuseppe Famiglietti Onore Agli Eroi Una speranza di pace

Dettagli

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare.

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare. Secondo noi le cose significative della zona archeologica di Villa Clelia sono molte: innanzitutto la cappella di San Cassiano, di cui oggi restano solo le fondamenta in sassi arrotondati, di forma quadrata.

Dettagli

Il teatro a Roma e nel mondo romano

Il teatro a Roma e nel mondo romano Il teatro a Roma e nel mondo romano Il Mediterraneo Romano nel II secolo d. C. e la diffusione dei teatri nelle province romane Per quanto riguarda gli edifici teatrali romani, è necessario fare alcune

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Salerno. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Salerno: i Luoghi del Risorgimento

Salerno. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Salerno: i Luoghi del Risorgimento Salerno: i Luoghi del Risorgimento Partendo dai Portici di Palazzo di città si sale per Via dei Canali fiancheggiando famosi monumenti legati agli avvenimenti insurrezionali ed all Unità d Italia. Si percorre

Dettagli

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Cripta dello Spirito Santo

Dettagli

La Roma Imperiale...

La Roma Imperiale... La Roma Imperiale... di Andrea Castellani La città di Roma ha origini antichissime, si dice addirittura che sia stata fondata sette secoli prima di Cristo. Per molti anni però la città ha rivestito un

Dettagli

Cognome : - Nome : - Istituto scolastico : - Ho visitato le catacombe il --

Cognome : - Nome : - Istituto scolastico : - Ho visitato le catacombe il -- IT Cognome : - Nome : - Istituto scolastico : - Ho visitato le catacombe il -- Realizzato da Catacombe di San Sebastiano tutti i diritti riservati www.catacombe.org - twitter @catacombsrome Seguimi alla

Dettagli

Classic tour (vespa) Vacanze Romane tour (vespa)

Classic tour (vespa) Vacanze Romane tour (vespa) Classic tour (vespa) Per visitare le bellezze di Roma... in sella ad una Vespa! Puoi scoprire i segreti della città, non perdendo le tappe d obbligo! Dal Colosseo fino al Vaticano passando per la Bocca

Dettagli

La Basilica. di Santa Maria Assunta a. Montecatini Terme

La Basilica. di Santa Maria Assunta a. Montecatini Terme La Basilica di Santa Maria Assunta a Montecatini Terme 1 Visitiamo la Basilica La Chiesa Propositurale di Santa Maria Assunta è stata costruita secondo il progetto, vincitore di un concorso nazionale,

Dettagli

Alziamo gli occhi al cielo

Alziamo gli occhi al cielo 1914-2014 Alziamo gli occhi al cielo Centenario dalla realizzazione degli affreschi della chiesa SS. Trinità di Samarate. Dagli archivi parrocchiali... Nel 1912 l allora parroco Don Antonio Spreafico esprime

Dettagli

La nascita della pittura occidentale

La nascita della pittura occidentale La nascita della pittura occidentale 1290-1295, tempera su tavola, Firenze, Basilica di Santa Maria Novella E' una tavola dipinta a tempera, dalle dimensioni di 578 cm di altezza e 406 cm di larghezza.

Dettagli

PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE MAGGIO- LUGLIO 2015

PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE MAGGIO- LUGLIO 2015 PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE MAGGIO- LUGLIO 2015 VENERDÌ 8 MAGGIO ORE 19,15 Michelangelo sotto la luna. Musei Vaticani di sera La visita dei palazzi Vaticani prevede un percorso attraverso le sue straordinarie

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

DISPENSA ARTE E IMMAGINE

DISPENSA ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Scuola Secondaria di I grado E. MONTALBETTI REGGIO CALABRIA DISPENSA DI ARTE E IMMAGINE CLASSE SECONDA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ARTE GOTICA Nella seconda metà del XII secolo

Dettagli

Il grande teatro di Roma, tra obelischi, acque, fontane, alluvioni, chiese, papi e imperatori

Il grande teatro di Roma, tra obelischi, acque, fontane, alluvioni, chiese, papi e imperatori Istituto Tecnico per il Turismo LIVIA BOTTARDI Via Petiti Roma Prof. Salvatore Liguori (Geografia) CAMPO MARZIO PIAZZA NAVONA, PANTHEON, S.M. SOPRA MINERVA Il grande teatro di Roma, tra obelischi, acque,

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

SEICENTO prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 13. IL SEICENTO CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

SEICENTO prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 13. IL SEICENTO CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE 13. IL SEICENTO IL SECOLO DELLA MERAVIGLIA All inizio del XVII sec. l Italia non è indipendente e vive una grave crisi economica con carestie e pestilenze pur restando un importante centro culturale e

Dettagli

ARTE DELL'ANTICA ROMA

ARTE DELL'ANTICA ROMA ARTE DELL'ANTICA ROMA NELL IMPERO ROMANO TROVIAMO 2 CATEGORIE DI ABITANTI: I CITTADINI LIBERI GLI SCHIAVI TRA I CITTADINI ROMANI, COLORO CHE DETENGONO IL POTERE, SONO SOPRATTUTTO I MILITARI E I POLITICI.

Dettagli

I gioielli lombardi poco conosciuti: il Santuario di Campoè (Caglio)

I gioielli lombardi poco conosciuti: il Santuario di Campoè (Caglio) I gioielli lombardi poco conosciuti: il Santuario di Campoè (Caglio) Questo è un lavoro fatto con le classi seconde (B e C) e con la terza B in occasione delle giornate del FAI di primavera (28/29 marzo

Dettagli

BERNINI E BORROMINI. Rivalità e Trionfo del Barocco

BERNINI E BORROMINI. Rivalità e Trionfo del Barocco BERNINI E BORROMINI Rivalità e Trionfo del Barocco Introduzione BERNINI BORROMINI Nascita: Napoli/1598 Figlio di scultore (Pietro Bernini) Impara l arte dal padre Grande talento artistico Personalità estroversa

Dettagli

Immagini dell ARTE NEOCLASSICA. Prof.ssa Ida La Rana

Immagini dell ARTE NEOCLASSICA. Prof.ssa Ida La Rana Immagini dell ARTE NEOCLASSICA Prof.ssa Ida La Rana Il Neoclassicismo Il Neoclassicismo è un movimento culturale che intende recuperare la grandezza dell arte classica, ovvero di quella greco-romana. Si

Dettagli

TEMPLI E TEATRI. Campania illustrata. 1632-1845

TEMPLI E TEATRI. Campania illustrata. 1632-1845 Campania illustrata. 1632-1845 TEMPLI E TEATRI L area interessata dalla presenza dei templi è ovviamente quella del foro, quindi è giusto partire dall edificio consacrato a Giove, occupante il lato nord

Dettagli

UMBRIA. Viaggio d Istruzione. Salve Umbria verde. e TU del puro fonte nume Clitumno!

UMBRIA. Viaggio d Istruzione. Salve Umbria verde. e TU del puro fonte nume Clitumno! UMBRIA Viaggio d Istruzione Salve Umbria verde e TU del puro fonte nume Clitumno! Sento in cuor l antica patria e aleggiarmi su l accesa fronte gl itali iddii. (Giosuè Carducci) Dal 14 al 16 maggio 2014

Dettagli

Experience ROMA CRISTIANA

Experience ROMA CRISTIANA ROMA CRISTIANA Roma è molto più di una città nel senso classico del termine. Roma Cristiana ti dà l opportunità di conoscere la Città dei Santi Pietro e Paolo nella quale si possono assaporare i 2000 anni

Dettagli

NEOCLASSICISMO. Vol III, pp. 532-567

NEOCLASSICISMO. Vol III, pp. 532-567 NEOCLASSICISMO Vol III, pp. 532-567 567 Le premesse L illuminismo La rivoluzione industriale La rivoluzione francese Neoclassicismo il fascino dell antico Dagli inizi del Settecento a Roma si aprono vari

Dettagli

La Facciata. 64 Orvieto. Il Duomo 65

La Facciata. 64 Orvieto. Il Duomo 65 La Facciata Ci vollero tre secoli per scolpire nella pietra, modellare nel bronzo e figurare con tessere di mosaico il volto del Duomo, delineandolo attraverso un articolato programma narrativo incentrato

Dettagli

Corso di Laurea Triennale - a.a. 2013/2014

Corso di Laurea Triennale - a.a. 2013/2014 Corso di Laurea Triennale - a.a. 2013/2014 Arte in Italia tra Quattrocento e Settecento Nel secondo semestre, il 17 ottobre 2013, avrà inizio il Corso di Storia dell Arte Moderna, (12 CFU), indirizzato

Dettagli

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it G.C.M. (Gruppo Camperisti Malnate) Associazione di promozione sociale - Piazza Fratelli Rosselli Malnate C.F. 95069620128 Sito Email www.gruppocamperistimalnate.it gruppocamperistimalnate@gmail.com FIRENZE

Dettagli

Esempi di restauro architettonico. Francesco Morante

Esempi di restauro architettonico. Francesco Morante Esempi di restauro architettonico Francesco Morante L Arco di Tito L Arco di Tito è uno dei primi e più famosi restauri archeologici effettuati in Italia nel XIX secolo. L arco era stato costruito nel

Dettagli

GITE SCOLASTICHE IN PULLMAN GRAN TURISMO

GITE SCOLASTICHE IN PULLMAN GRAN TURISMO GITE SCOLASTICHE IN PULLMAN GRAN TURISMO Via Piave, 5 32020 Lentiai BL Tel +39 0437 750796 - Fax +39 0437 750834 - Cell +39 335 6175509 E-mail: Buongiorno, dopo un attenta analisi dei viaggi d istruzione,

Dettagli

Le Vie Francigene del Sud

Le Vie Francigene del Sud Tappa VFS01 - prima parte Da Piazza San Pietro all'appia Antica Le Vie Francigene del Sud Partenza: Roma, Piazza San Pietro Arrivo: Via Appia Antica - Quarto Miglio Lunghezza Totale (km): 11.5 Percorribilità:

Dettagli

IL PRESEPE DEL TRENTINO IN PIAZZA SAN PIETRO

IL PRESEPE DEL TRENTINO IN PIAZZA SAN PIETRO IL PRESEPE DEL TRENTINO IN PIAZZA SAN PIETRO La gioia del dono ono emozioni di grande intensità e gioia quelle rimaste nel cuore dei Trentini all indomani della sciata memorabile di Papa Giovanni Paolo

Dettagli

Siracusa e Noto anche in Lingua dei Segni

Siracusa e Noto anche in Lingua dei Segni Siracusa e Noto anche in Lingua dei Segni LA CATTEDRALE 1. CATTEDRALE Tempio greco nel VI sec. a.c., moschea nel IX sec.d.c., chiesa medievale nei secoli seguenti, presenta la facciata barocca aggiunta

Dettagli

La chiesa primitiva e l Impero Romano

La chiesa primitiva e l Impero Romano La chiesa primitiva e l Impero Romano L Impero Romano La situazione dell Impero L Impero romano e l Ellenismo 323 a.c.-1 sec. d.c. Il Giudaismo tradizionale e quello ellenizzato. Impero Romano: circa 50

Dettagli

STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014

STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014 STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014 PERCHE FARE UNA VACANZA STUDIO A ROMA Una vacanza studio offre l opportunità di conoscere la realtà del posto in cui si soggiorno, i suoi usi e costumi e soprattutto, permette

Dettagli

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it ATTIVITA DIDATTICHE aprile - giugno 2014 SABATO 5 APRILE Casa Museo Alberto Moravia Effetti ed Affetti. L opera e la personalità di Moravia attraverso gli oggetti della sua casa, libri, ritratti, opere

Dettagli

I Romani. Roma Caput Tour della D.ssa Marta De Tommaso telefono 333.4854287 www.romacaputour.it info@romacaputour.it partita iva 02158020566

I Romani. Roma Caput Tour della D.ssa Marta De Tommaso telefono 333.4854287 www.romacaputour.it info@romacaputour.it partita iva 02158020566 Ave Cesare! I luoghi del consenso popolare: Colosseo, Foro Romano e Fori Imperiali La città morta di Ostia Antica Religione e sport degli antichi Romani: Pantheon e sotterranei dello Stadio Domiziano,

Dettagli

Elenco schedatura Beni mobili

Elenco schedatura Beni mobili Il Marketing dei beni culturali del Veneto Orientale Elenco schedatura Beni mobili ANNONE VENETO 1. Affresco Madonna della Pera Antica Chiesa di S. Vitale 2. Altare maggiore/candeliere marmoreo/tabernacolo/copia

Dettagli

La Cella di Talamello

La Cella di Talamello La Cella di Talamello Posta a metà strada fra la residenza vescovile di campagna e quella entro le mura, la Cella venne eretta e decorata per volontà del vescovo di Montefeltro mons. Giovanni Seclani frate

Dettagli

I SETTE RE DI ROMA. Uno dei sensi possibili della storia è ricostruire un rapporto umano con il passato

I SETTE RE DI ROMA. Uno dei sensi possibili della storia è ricostruire un rapporto umano con il passato I SETTE RE DI ROMA Uno dei sensi possibili della storia è ricostruire un rapporto umano con il passato La storia è una disciplina, anzi un corpo di discipline, perché è ricerca, è narrazione, è studio

Dettagli

MONZA LA CITTA DEI LONGOBARDI

MONZA LA CITTA DEI LONGOBARDI MILANO CITTA ROMANA visita alla scoperta della Milano del periodo Repubblicano e Imperiale della durata di circa 2h. Visita all interno del Museo Archeologico* (la sezione romana) dove si possono ammirare

Dettagli

I bassifondi del Barocco

I bassifondi del Barocco I bassifondi del Barocco mostra 7 ottobre 2014-18 gennaio 2015 LIBRETTO RAGAZZI 7-12 anni CHE COS É IL BAROCCO? Ciao, io sono il Piccolo Ferdinando e conosco Villa Medici come le mie tasche. Se vuoi ti

Dettagli

BIBLE WORLD La Bibbia come non l avete mai letta

BIBLE WORLD La Bibbia come non l avete mai letta BIBLE WORLD La Bibbia come non l avete mai letta Come in una storia, che permette letture sempre nuove e personali, la Bibbia si offre al lettore secondo lo stile del tempo in cui viene vissuta. Ogni lettura

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Tour dell umbria. Dal 6 all 8 GIUGNO 2014 PROGRAMMA. Veduta aerea di Gubbio: a sinistra della piazza si riconosce il medievale Palazzo dei Consoli

Tour dell umbria. Dal 6 all 8 GIUGNO 2014 PROGRAMMA. Veduta aerea di Gubbio: a sinistra della piazza si riconosce il medievale Palazzo dei Consoli ASSOCIAZIONE CULTURALE ITINERARI Venerdì 6 giugno TELGATE Organizza un Tour dell umbria Dal 6 all 8 GIUGNO 2014 PROGRAMMA Ore 6.30: Partenza dal Piazzale del mercato di Telgate alla volta di Gubbio (PG).

Dettagli

CANTIERE CULTURA: dal dire al fare pubblico e privato. ricerca e tecnologia. turismo.

CANTIERE CULTURA: dal dire al fare pubblico e privato. ricerca e tecnologia. turismo. CANTIERE CULTURA: dal dire al fare pubblico e privato. ricerca e tecnologia. turismo. Nuove opportunità di lavoro. innovazione per le smart cities Recupero, conservazione e prevenzione. Il caso del complesso

Dettagli

Vol I, pp. 176-217. ARTE PALEOCRISTIANA BIZANTINA e BARBARICA

Vol I, pp. 176-217. ARTE PALEOCRISTIANA BIZANTINA e BARBARICA Vol I, pp. 176-217 ARTE PALEOCRISTIANA BIZANTINA e BARBARICA II sec. 476 d.c. Decadenza dell impero romano Dal II sec. al 476 è il periodo della decadenza dell impero romano L esercito era incapace di

Dettagli

Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra

Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra ARTE PALEOCRISTIANA Il problema delle immagini: dalla venerazione all idolatria Esodo 20,4-6: Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe Nei giorni 11 e 12 aprile sono andata in gita scolastica a Venezia. Prima di questo viaggio, nel mio immaginario, Venezia era una città triste,

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

BRESCIA ROMANA. Ricostruzione di piazza del Foro.

BRESCIA ROMANA. Ricostruzione di piazza del Foro. BRESCIA ROMANA La città romana Se si pensa alle città romane, costruite su modello dell Urbe, non si può non pensare agli edifici che le accomunano tutte: il foro, la basilica, il capitolium, il teatro

Dettagli

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi Corso di Storia delle Arti visive 4. Gli Etruschi 1 Le civiltà classiche: gli Etruschi Il popolo etrusco si era insediato nel territorio corrispondente alle attuali Toscana, Umbria e Lazio intorno al IX

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli