PERCHÉ MILANO È LA GRANDE MILANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PERCHÉ MILANO È LA GRANDE MILANO"

Transcript

1 15. PORTA NUOVA 66. PAVÈ PERCHÉ MILANO È LA GRANDE MILANO 100 ragioni per amarla Fotografie LUIGI FIANO per IL 19. GOGOL & COMPANY 49. MERCATO ITTICO 20. BICI & RADICI 84. WAIT AND SEE 91. TEATRO FRANCO PARENTI 63

2 la rete 1 Wi-Fi cittadina è la più estesa d Italia. se Roma 2 ha la Cappella Sistina, Milano offre gli affreschi della Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore e quelli della Certosa di Garegnano. San Maurizio corso Magenta, 15 tel Certosa di Garegnano via Garegnano, 28 certosadimilano.com a Piazza 4 Affari la Borsa mostra il dito medio di Cattelan al mondo. se Inter e 5 Milan vanno male, come purtroppo capita spesso, c è sempre la Juventus, l altra squadra con più tifosi in città. c è 6 Orticola, la mostra mercato di piante e fiori. 3 anche Matteo Salvini può visitare l Archivio Ricordi alla Braidense e ammirare il manoscritto dell Inno d Italia. avete 7 presente che cos è Brera il quartiere, i bar, i negozi, i ristoranti, l atmosfera? E poi la Pinacoteca, con il Cristo morto di Mantegna e la Rissa in galleria di Boccioni e molto altro. Pinacoteca di Brera via Brera, 28 brera.beniculturali.it la 8 Latteria San Marco non accetta prenotazioni. Latteria San Marco via San Marco, 24 tel sul tetto 9 del Duomo puoi giocare a Rocco e i suoi fratelli. il 10 chiosco dei libri di Piazzale Baracca ha migliaia di Urania. E quelli che non ha comunque li trova. 11 a Lambrate, nella settecentesca Villa Busca Serbelloni, ha sede Noah Guitars: produce dal 1993 chitarre e bassi elettrici in alluminio (brevettati) usati da Lou Reed, Ben Harper, Jovanotti, Saturnino. Noah Guitars via Rombon, 41 noahguitars.com i turisti 12 non conoscono i Giardini della Guastalla. 13 è il regno del car sharing: più di mille auto Car2go, Enjoy, Twist. Una cinquantina di vetture elettriche Eq Sharing. Più di cento auto, soprattutto elettriche, con E-vai (su tutta la Lombardia). E ora arrivano anche lo scooter sharing e il bike sharing elettrico. 14 il Refettorio Ambrosiano della Caritas a Greco è stellare. Con i tavoli e gli interni firmati, tra gli altri, da Mario Bellini, Aldo Cibic, Michele De Lucchi, Giulio Iacchetti, Piero Lissoni, Alessandro Mendini, Fabio Novembre, Gaetano Pesce, Italo Rota, Matteo Thun, Patricia Urquiola. Con le opere d arte di Enzo Cucchi, Carlo Benvenuto, Maurizio Nannucci, Mimmo Paladino, Giuseppe Penone. Con le forniture di Alessi, Artemide, Eataly, Kartell e altri. E con i pasti cucinati, durante Expo, da 40 chef stellati. PORTA NUOVA 15 anche qui c è un parco High Line tra i grattacieli. Una passeggiata che parte da piazza Lina Bo Bardi e arriva in piazza Gae Aulenti, nel cuore del rinnovato skyline milanese: dalla Diamond Tower all Unicredit Pavillion firmato da Michele De Lucchi e inaugurato nell autunno scorso. C è anche il campo di grano da 5 ettari Wheatfield, opera d arte di Agnes Denes (fino a mietitura). porta-nuova.com unicreditpavilion.it 64

3 non c è 16 più la nebbia (e senza aver segato il Turchino). la 17 Biblioteca Ambrosiana conserva il Codice Atlantico, la Braidense incunaboli e la Centrale (Sormani) periodici. Ambrosiana piazza Pio XI ambrosiana.eu Braidense via Brera, 28 braidense.it Sormani corso di Porta Vittoria, 6 tel se ti sposi a Palazzo Reale puoi entrare con la macchina in Piazza Duomo e parcheggiare lì davanti. MILANO, ITALIA Di MARCO ROSSARI C è un momento in cui capisci di essere fregato. Alla mattina, apri le imposte per cambiare l atmosfera fuori con l aria pulita del sonno e lo vedi. È un installazione d arte contemporanea, un dipinto sospeso. Non tanto un Cy Twombly, più tipo quelli dell amico di Barney Panofsky che invitava i compari a dare un colpo di straccio sulla tela, tanto l arte è una bufala. Insomma: non è bianco, perché ha le sbavature di grigio. Non è plumbeo, perché non sono cariche d acqua. Non è nero e non lo sarà mai, perché di notte ci arriva il riverbero equoreo delle luci. Non è nebbioso, perché l interramento dei Navigli ha dissolto la bruma (e non perché a nessuno importava delle soavi imprecazioni lanciate dalle lavandaie, ma per ragioni di salubrità: ci finivano gli scarichi del centro, ora quel flusso prosaico di deiezioni si chiama poeticamente collettore ). Allora che cos è? È l interno di una lampadina? È l eco delle polveri sottili? È il bicchiere di latte filmato da Hitchcock nel Sospetto? O è il «grigio fumoso delicato come una perla» di cui parlava Giuliano Gramigna in una poesia? Di sicuro non è un cielo, ma a quel punto ti accorgi che sei fregato perché ti piace. Questa cupola non si perde in struggimenti: qui la nostalgia dell azzurro è un sentimento che si manifesta in presenza e non in assenza dell oggetto stesso della nostalgia. Quando c è, c è. Inoltre emanciparsi dalle bizze del meteo è il primo segno di maturità. Benvenuti a Milano. Scriveva Guido Piovene: «Milano è una città utilitaria, demolita e rifatta secondo le necessità del momento, non riuscendo perciò mai a diventare antica». Perfetto, manca solo un emoji alla fine. Quando esci, ti è del tutto alieno l incanto stucchevole che si prova altrove: «Non perderti il centro storico», «ce sta sempre Roma», «il nucleo pietroburghese di Torino», «l Oltrarno è la nostra Rive Gauche», «la grazia/tedio-a-morte della provincia». Niente di tutto questo. Milano è brutta, ma ci vivrei. E poi non è brutta: è omogenea. L assenza d identità ne genera di nuove e la proietta verso il futuro perché tra dismissioni e riattazioni è tutta un non-luogo (parola da rovesciare al più presto in positivo). Ci viene risparmiata l arroganza del patrimonio artistico, la leziosità della magnificenza, la stasi della nostalgia. Bret Easton Ellis mica ce l ambienta un romanzo a Parma. A Venezia ti siedi sul telefono e hai già instagrammato una bella foto. Milano assomiglia a un livido che tocchi di continuo e ti piace la fitta al tatto. Non è «una chicca», GOGOL & COMPANY 19 ci sono librerie in cui puoi quasi prendere la residenza. I libri, scelti con cura da Danilo Dajelli e Tosca Bua. I tavolini per bere, mangiare e studiare. Le mille presentazioni. La Gogol è uno dei punti di riferimento milanesi per la new wave degli scrittori italiani e, ovviamente, anche per i loro lettori. via Savona, 101 gogolandcompany.com 65

4 BICI & RADICI 20 i negozi di bici vendono anche fiori. Bici, piante, corsi di raggiatura e di Kokedama (piantine in una palla coperta di muschio). Bici & Radici, di Stefania Tussi e Marco Fantasia, rimescola la formula caffè+bici (l Upcycle di via Ampère 59) e caffè+fiori (il Riad di via Piave 17). via Nicola D Apulia, 2 bicieradici.com non è «una meraviglia», non «te la coccoli». Il pregio è che non c è grande bellezza (parola da rovesciare al più presto in negativo). È risaputo: la figura emblematica di Milano è il cerchio. Alla sera, mentre arranchi lungo i viali, ne percepisci la forza centripeta. Secondo la leggenda, le mura spagnole viste dall alto somigliano a un cuore: sarebbe la forma voluta da Filippo III come regalo alla sposa Margherita e manda in sollucchero i ricicciatori del detto sulla città «con il cör in man». Sulle mura si è inserito lo schema delle circonvallazioni, solchi ribaditi dalle automobili che ricordano i cerchi concentrici rilasciati in uno stagno all entrata di un sasso mai affondato: il Duomo, la Ka ba intorno alla quale i milanesi girano. Questa fede laica nel lavoro è un flusso nel quale entri e non esci più. Chi ci vive esecra questo cerchio alla testa, tagliato dalle linee della metropolitana come in una grafica di Rodchenko, ma ne è ostaggio. Vale quello che diceva della vita il protagonista di un romanzo di Philip Roth: «Come faceva ad abbandonarla? Qui c era tutto ciò che detestava». Questo è vero amore. È vero: i milanesi non esistono. Ci sarebbe la tirata sui forestieri illustri: Buzzati di Belluno, Toscanini di Parma, Mourinho di Setúbal. Poeti dialettali permettendo (perfino Franco Loi è nato a Genova), non esiste nemmeno una lingua. Proprio nello smarrimento del dialetto, sta una delle forze di Milano. Manca il cantuccio rassicurante del vernacolo e dell accento subito riconoscibile, fondamentale passaggio per degomorrizzare un Paese ostaggio dello slang di un vicolo di un quartiere di una frazione di un comune di una regione di un Paese che dovrebbe essere europeo. Nessuno usa più frasi fatte buone ormai per pezzi di colore o per i nonni: «Dura minga, va a ciapà i ratt, top questa startup». Basta. Nel concerto agli Arcimboldi, temendo che le storielle borbottate tra una canzone e l altra non si capissero, Tom Waits si fece insegnare un vaadaviaiciapp che strappò sì la risata, ma più per l esotismo del motto che per la cosa in sé. Miracolo a Milano: non c è bisogno di sottotitoli. Non vorrei passare per reazionario, ma quando leggo che senza dialetto si perde autenticità metto mano all italiano. «Qui è neutro», mi dice contento il ristoratore pakistano che si spaccia per indiano per attirare più clienti. Ci vedi quello che ti pare: Milano è una città accogliente proprio per la sua anonimità. Ha la vocazione a mutare e a restare se stessa inglobando le forze estranee alla sua vera natura, ad esempio i leghisti e gli ulivi sui balconi dei ricchi, che danno l allergia a settembre. Non tanto un cuore, quanto un fegato che filtra, sia dal punto di vista ideologico (pensiamo all illuminismo, al futurismo, al fascismo, al brigatismo, a Gerry Scotti) sia da quello materiale (c è la ndrangheta, bella scoperta, voi reinvestireste in Guinea-Bissau?). Piatta senza monotonia, piccola senza essere provinciale, liquida pur non avendo un fiume, aperta agli altri perché guardinga: tutti luoghi comuni veri. Come il fatto che io non ho nulla contro l integrazio- 66

5 CRAZY ART 21 i gabinetti delle meraviglie esistono. Crazy art, una wunderkammer che gli stilyst conoscono bene: 800 metri quadrati di «antiquariato e follie», mobili Chippendale, corna, marchette e arredi di bordelli, libri e scheletri. Lo gestiscono Rosetta Ramponi e le figlie. via Merano, 18 crazyart-milano.com in 22 realtà Milano è un unico grande quartiere. 23 è la città dei giornali, dei libri e delle televisioni (tranne la Rai: ecco, appunto). Qui hanno la sede, tra gli altri, Adelphi, Sperling & Kupfer, Cairo, Hoepli, Mondadori, Condé Nast, Hearst, Feltrinelli, Rcs, San Paolo, Touring, Mauri Spagnol, Marcos y Marcos, Iperborea, Il gruppo 24 ore, Mediaset, Sky Italia. 25 i camminamenti ottocenteschi sul tetto della Galleria Vittorio Emanuele saranno aperti al pubblico da maggio. Si sale in ascensore da via Silvio Pellico. ci 26 sono l Istituto nazionale dei tumori e l Istituto oncologico europeo., in 27 fondo, dal Castello Sforzesco a Loreto te la cavi anche a piedi. 24 solo qui c è un sindaco che a più di un anno dal termine del primo mandato decide di non ricandidarsi. ci 28 sono le bocciofile dove puoi anche mangiare. Caccialanza via Padova, 91 tel Ortica via Amadeo, 78 labaleradellortica.com U Barba via Decembrio, 33 ubarba.it ci 29 sono il registro per il testamento biologico e quello per le coppie di fatto. E nel 2011, nel tempio valdese di via Francesco Sforza, è stato celebrato il primo matrimonio omosessuale. il 30 Museo della scienza, unico in Italia, custodisce una pietra lunare. Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci via San Vittore, 21 museoscienza.org 31 c è la Scala. Con le sue prime, la sua musica, la sua storia. Ma anche con la sua Accademia di formazione per cantanti, ballerini, parruccai e tutte le maestranze del teatro. E con i suoi spettacolari laboratori atelier Ansaldo, dove vengono realizzati costumi e scenografie. 32 il Centro culturale San Fedele, gestito dai gesuiti, promuove arte, musica, cinema di qualità. Ospita anche le attività della Fondazione Carlo Maria Martini, che qui ha l archivio e la biblioteca. Centro San Fedele piazza San Fedele, 4 centrosanfedele.net con 33 le settimane della moda la città si riempie di modelle. tra i 34 templi della gastronomia c è Peck ben prima di Eataly. E ora pure Eat s. Eataly piazza XXV aprile, 10 eataly.net Eat s Galleria del Corso, 4 eatstore.it Peck via Spadari, 9 peck.it 35 i bistellati Berton, Cracco, Sadler, Alessandro Negrini e Fabio Pisani sono saldamente in sella alla ristorazione meneghina e Matias Perdomo (una stella Michelin) aprirà presto il suo Contraste. Berton viale della Liberazione, 13 ristoranteberton.com Cracco via Hugo, 4 ristorantecracco.it Il luogo di Aimo e Nadia via Montecuccoli, 6 aimoenadia.com Sadler via Sforza, 77 sadler.it qui, 36 come cantava Battisti, c è davvero «la metro eccetera». il 37 coworking è sbarcato in Italia a Lambrate, grazie a Cowo. 67

6 ne: anzi, ho un sacco di amici milanesi. A rivederlo oggi, fa tenerezza. Le luci in Duomo che si spengono con i Weather Report, il Pirellone nella bruma, i piccioni in Galleria, i bambini che vanno a scuola, una riunione tra manager, manovali al lavoro, i vigili che bevono il caffè al bancone, un punk che legge Il Sole 24 Ore, una donna che paga il pranzo con la carta di credito (scandaloso!), un gruppo di fotomodelle, una coppia esce a cena ed è contenta. Chissà perché ancora oggi il wiki sulla Milano da bere identifica questo spot con l edonismo craxiano, mentre oggi pare normale vita quotidiana, venduta con una leggera euforia da strano pubblicitari. Come se quegli anni fossero stati solo quello. Una cosa vera c era, però: a Milano si beve tanto. Già Bonvesin de la Riva affermava che non basta il vino prodotto da tante città per dissetare i «nostri musciones». D altra parte non può che essere così per una città che ha tra le maggiori attrattive il cimitero, con le sculture di Fontana e Medardo Rosso (i tram neri che fungevano da convoglio funebre erano soprannominati giocondi e lo humour cinicamente sentimentale, il vecchio kabaret «se hai in mano solo mosche / puoi darci anche del tu», ne è un altro sigillo). L aperitivo, da rito serale di stampo borghese, con le patatine e due olive da Cucchi, s è aperto alla voracità giovanile, prima con l happy hour degli anni Novanta, in cui il bicchiere costava la metà, poi sfumato nell inverso: l alcolico sempre più caro, con un bancone pieno di roba da mangiare (che ha sfamato molti fuoricorso e anche qualche spostato). Ah, per inciso: io non «faccio l aperitivo», io bevo. Certo, se proprio dovessi indicare la mia idea di Milano, finirei col ricorrere a una serie di foto col filtro Retò (per «retorica») che un direttore serio trancerebbe di netto: il raschio dei tram in curva; la quiete lugubre nel weekend di Città Studi; le biblioteche moderne dove vado a lavorare; la sigaretta al labbro di Rattazzo; la Vanoni che scende nella libreria dove lavoravo e chiede a gran voce In culo oggi no (è di una poetessa ceca, edizioni e/o); il tonfo del piatto di brasato sbattuto sul tavolo in un osteria di via Tadino; incrociare Patrizia Valduga in un bar hipster e sentire sfrizzulare l endecasillabo; la conferenza di Achille Castiglioni dove capii che era un genio; la cotoletta che mangio in certi localacci con quattro amici scrittori; la prosa di Michele Mari; lo strappo dolente di Jannacci in certe strofe; «ombra più ombra di fatica e d ira» (Vittorio Sereni, Via Scarlatti); l incontro con John McEnroe in corso Vittorio Emanuele; i ragazzi cinesi pardon milanesi che ballano alla fermata Lima della metropolitana; lo stile assirobabilonese della Stazione Centrale; la notte in cui ho fatto un incidente in motorino, il responsabile è sceso dall auto e, visto che non m ero fatto male, ha chiesto: «Quanto?», mi ha messo i soldi in mano e se n è andato; il biglietto che mi scrisse Vivian Lamarque; quella sera in cui c era una luce spaventosamente bella e sopra un brutto cavalcavia mi sono voltato. MUDEC 38 gli spazi industriali si votano alla cultura. A Tribeca le ex fabbriche diventano super loft, qui luoghi d arte. L ultimo nato è il Mudec, il Museo delle culture sorto nell area ex Ansaldo (che già ospita i laboratori atelier della Scala e lo spazio creativo Oca). Ma in città ci sono già Fabbrica del vapore, Magazzini Generali, HangarBicocca, Frigoriferi milanesi. via Tortona, 56 mudec.it 68

7 MIART 39 è tornata di casa l arte contemporanea. La Fiera Miart diretta da Vincenzo De Bellis è ormai un appuntamento di primissimo piano: l edizione 2015 ha visto la partecipazione di 154 gallerie, metà delle quali straniere. miart.it si mangiano 41 hamburger come in America. Al mercato Burger Bar via Sant Eufemia, 16 al-mercato.it Lambiczoon via Friuli, 46 lambiczoon.com Denzel via Washington, 9 denzel.it Deus Café via Thaon di Revel, 3 deuscafe.it l Ottica Veneta 42 sembra un museo dell occhiale, in realtà vende tutte le montature vintage possibili. Foto Ottica Veneta via Torino, 57 fotovenetaottica.com 43 se sei un musicista potrai andare in pensione alla casa di riposo Giuseppe Verdi. Casa Verdi piazza Buonarroti, 29 casaverdi.org le case museo sono 44 un rifugio sicuro dal logorio della vita moderna. Anche al di fuori del classico circuito Museo Bagatti Valsecchi, Casa Museo Boschi Di Stefano, Villa Necchi Campiglio, Museo Poldi Pezzoli. Fondazione Adolfo Pini via Garibaldi, 2 fondazionepini.it Fondazione Corrente via Carlo Porta, 5 fondazionecorrente. org Fondazione Vico Magistretti via Conservatorio, 20 vicomagistretti.it Studio Museo Francesco Messina via San Sisto, 4/A comune.milano.it/ museomessina Studio Museo Achille Castiglioni piazza Castello, 27 fondazioneachillecastiglioni.it Fondazione Franco Albini via Telesio, 13 fondazionefrancoalbini.com MUBA 40 alla Rotonda della Besana c è il museo dei bambini. Mostre, laboratori, libri per l infanzia. E il Rotonda Bistrot, che ai genitori offre cocktail con un massimo di 21% di gradazione alcolica. via Enrico Besana, 12 muba.it l Ambrogino d oro si 45 può anche rifiutare. 46 la rete tramviaria è la maggiore d italia e i Ventotto un mito: costruiti tra 1928 e 1932 ce ne sono in circolazione 163. la redazione 47 di IL è dentro il palazzo del Sole 24 Ore di Renzo Piano. Jessica Chastain ci 48 viene «per godersi la vita» (e il fidanzato Gianluca Passi). 69

8 MERCATO ITTICO 49 c è il pesce più fresco d Italia. E non è un luogo comune. Lo conferma Gianluca Cornelio Meglio, direttore del Mercato ittico: «Milano riesce a tenere un prezzo che non ha uguali in Italia, quindi i produttori hanno maggiore interesse a vendere qui. E i pezzi migliori arrivano là dove sono pagati meglio». via Lombroso, 95 mercatimilano.com il Cimitero 50 Monumentale è un museo pazzesco. nell ex 51 fabbrica Ovomaltina oggi si vende il design. Cargo High-Tech via Meucci, 39 cargomilano.it Pattini 52 panifica tre volte al giorno, come a Parigi. Pattini via Solferino, 5 pattiniweb.it le fioraie a 59 volte cantano. Fiori Rosalba via Broggi, 17 fiorirosalba.it si arriva a 60 Malpensa, Orio al Serio o Linate: l aeroporto a 15 minuti dal centro. qui si 61 organizzano le grandi mostre. Peccato, però, per le file interminabili davanti a Palazzo Reale. 53 seguendo in bicletta il naviglio della Martesana, su cui già si erano applicati i pensieri di Leonardo e pure quelli degli Elio e le storie tese in La cunesion del pulpacc, si può raggiungere l Adda. Hayao 54 Miyazaki ha ambientato sui navigli una sequenza di Porco rosso. fuori 55 da Bake Off, si possono assaggiare i dolci di Ernst Knam nella sua pasticceria. Knam via Anfossi, 10 eknam.com nella città 56 della Civica scuola di liuteria c è la bottega di Lucio Antonio Carbone riparatore ufficiale di Martin, Taylor, Bourgeois. Lucio Antonio Carbone via Goldoni, 77 luciocarbone.it nel Parco 57 Nord si nascondono volpi, donnole, conigli, civette, allocchi, gufi. parconord.milano.it l hipsteria 62 vive in zone cittadine circoscritte. c è 63 la maggiore concentrazione di case discografiche nonché di radio: Radio 24, R101, Radio 105, DeeJay, Virgin, Radio Italia, RTL 102.5, Play Radio, Radio Monte Carlo, Radio Popolare. c è un 64 Acquario Civico (anche se chiude alle 17.30) e il Planetario più grande d Italia. Acquario Civico viale Gadio, 2 acquariocivicomilano.eu Planetario corso Venezia, 57 tel c è l unico 65 Blue Note d Europa. Blue Note via Borsieri, 37 bluenotemilano.com 58 nelle drogherie o nelle latterie si va per comprare le acciughe del Cantábrico e la stracciatella, ma ci si può anche fermare a mangiare. Bar Latteria Davenia via Tortona, 26 tel Drogheria Milanese via Conca del Naviglio, 7 drogheriamilanese.it Drogheria Parini 1915 via Borgospesso, 1 parini1915.it 70

9 PAVÈ 66 non basta più dire vediamoci a colazione. Ok il pranzo, ma meglio un invito alla prima colazione. Si va dagli storici Taveggia, Cucchi, Sissi, al giovane Pavè: qui lo staff under 30 guidato da Diego Bamberghi, Giovanni Giberti e Luca Scanni, impasta, sforna, accoglie tra gli arredi à la Williamsburg. I prodotti escono dal laboratorio a vista. via Felice Casati, 27 pavemilano.com JOHNNY 67 se ti si rompe qualcosa, Johnny il cinese aggiustatutto te la ripara sicuramente. DTM s.a.s. Computer Telefonia Centro TIM: è il nome ufficiale del negozio di elettronica, nel cuore della Chinatown milanese. È gestito da Johnny, da tutti conosciuto, ormai, come l aggiustatutto. via Giordano Bruno, 20 tel alla Triennale apre quel ristorante sul tetto pensato e progettato da Giovanni Muzio nel 1933, ma mai realizzato. È gestito dallo chef Stefano Cevenini. Terrazza Triennale Osteria con vista viale Alemagna, 6 69 l Archivio Pirelli (che, tra le altre cose, custodisce i bozzetti pubblicitari in stile futurista, i disegni di Armando Testa, Bob Noorda, Alberto Manzi, i numeri della Rivista Pirelli con gli articoli di Montale, Moravia, Saba, Gadda, Eco) è aperto al pubblico e interamente online. Archivio Pirelli via Piero e Alberto Pirelli, 25 fondazionepirelli.org Iyo è 70 il primo fusion italo-giapponese ad aver conquistato una stella Michelin. Iyo via Piero della Francesca, 74 iyo.it nei metri quadrati di Bardelli si trova il loden a luglio e la camicia di lino a novembre. E dopo gli acquisti, un caffè da Marchesi. Bardelli corso Magenta, 13 mbardelli.com 71

10 ci sono 72 i grattacieli più alti d Italia (primatista la torre di Isozaki a Citylife con 207 metri) e il Duomo è la seconda chiesa della cristianità (dopo San Pietro). la Pietà 73 Rondanini ora ha una sala tutta sua. Castello Sforzesco piazza Castello milanocastello.it 74 le cascine esistono ancora, come la cascina Campazzo, unica attiva in città. Certo, attiva è anche la cascina Cuccagna, ma su altri fronti: vedi il bistrot Un posto a Milano. Cascina Cuccagna via Cuccagna, 2/4 cuccagna.org dietro i portoni ci sono bellissimi 75 cortili e a Villa Invernizzi i fenicotteri rosa. è stata 76 inaugurata la Casa della Memoria, dedicata alle vittime di nazifascismo e terrorismo. la 77 Saletta è un associazione per la sopravvivenza del gioco del flipper. Con tanto di collezione storica aperta ai soci per sfidarsi. saletta.vecchiflipper.it 78 ci sono il Politecnico, la Bocconi, la Cattolica, la Statale, la Bicocca. La città ha il maggior numero di centri universitari, di facoltà, di laureati. Ma ha anche scuole specialistiche, dedicate a design, moda, fotografia come Ied, istituto Marangoni e Bauer. JOIA 79 solo qui un ristorante vegetariano può vantare una stella Michelin. Angurie arrostite in burro di cacao e cannellini profumati al wasabi: è l alta cucina naturale dello chef svizzero Pietro Leemann (e, con lui, di Marco Tinti, Fabrizio Marino, Sauro Ricci). via Panfilo Castaldi, 18 joia.it 72

11 80 lunedì trovi i calciatori del Nord Italia in libera uscita. puoi 81 trovare l Orecchio di Adolfo Wildt che fa da citofono a Palazzo Sola-Busca e perderti nel liberty della zona intorno a via Mozart: il quadrilatero del silenzio. 82 i Promessi sposi del milanese Alessandro Manzoni sono programma di studio obbligatorio nelle scuole superiori. 83 i panettoni qui si comprano in pasticceria. Cova via Monte Napoleone, 8 pasticceriacova.it 85 Leonardo da Vinci arrivò a Milano. Palazzo Reale gli dedica la mostra Leonardo Il disegno del mondo. E il Cenacolo con le nuove luci a led di iguzzini allunga gli orari di apertura. Palazzo Reale, piazza Duomo, 12 comune.milano.it/palazzoreale Cenacolo vinciano, piazza di Santa Maria delle Grazie, 2 cenacolovinciano.org 86 è la città più smart d italia secondo icitylab: ha il maggior numero di startup (470 su del Registro Imprese) e di fablab. E il comune investe ancora. Dove? Spazi ex Ansaldo, fablab di via D Azeglio, smart city lab di via Ripamonti, distretto sharing economy tra vicolo Calusca e via D Annunzio. alcuni 87 supermercati sono aperti 24 ore su 24 (potrebbero essere molti di più). ci 88 sono i bar panoramici (il primo fu nella torre Branca di Chiodi e Gio Ponti). Terrazza Aperol (nuovo Mercato del Duomo) piazza Duomo, 5 terrazzaaperol.it Terrazza12 via Durini, 28 terrazza12.it WAIT AND SEE 84 la moda abita i palazzi del centro. Non solo durante le sfilate, non solo perché le grandi maison presidiano l Area C. Ci sono posti come Wait and see dove trovare un universo (femminile, ça va sans dire). In questo caso quello di Uberta Zambeletti: vestiti, monili antichi, scarpe, pezzi vintage da tutto il mondo, dalla Finlandia alla California. Si entra senza ansia, come in qualsiasi negozio fuori dall Italia, senza il rischio dell assalto della commessa. via Santa Marta, 14 waitandsee.it SPAZIO ROSSANA ORLANDI 89 è la capitale del design, non solo durante il Salone. La settimana milanese del design vola in un sogno di mezza primavera. Dal 2002 lo Spazio Rossana Orlandi è un punto di riferimento per tutte le stagioni. Galleria, negozio, giardino, ristorante (già Pane e acqua con Francesco Passalacqua, ora Marta): qui si parla la lingua del design. Contemporaneo o vintage o in edizioni limitate. La fondatrice scopre e lancia nuovi talenti. via Matteo Bandello 14/16 rossanaorlandi.com 73

12 qui anche il kebab è 92 diventato radical chic. Nun via Spallanzani, 36 nunmilano.com il risotto è alla 93 milanese. Ma soprattutto perché la cotoletta si frigge nel burro chiarificato. Da Martino via Farini, 8 tel Tagiura via Tagiura, 5 tagiura.it Nuovo Macello via Lombroso, 20 trattoriadelnuovomacello.it puoi ancora avere i 94 conti aperti dal prestinaio (ma anche dal verduraio). PINCH 90 il cocktail va pensato. A Milano sono nati Campari e Negroni sbagliato. Il Pinch rielabora questa eredità con le inclinazioni erbacee di Mattia Lissoni, proprietario e soprattutto mixologist. Ripa di Porta Ticinese, 63 tel il Museo di storia naturale espone il triceratopo realizzato nel 1970 e cantato da Dino Buzzati. Museo civico di Storia naturale corso Venezia, 55 tel i film più importanti 96 presentati a Cannes, Venezia e Locarno vengono proposti anche in alcuni cinema milanesi in contemporanea o subito dopo i rispettivi festival. a The Mall, in Porta 97 Nuova, puoi fare una festa con tremila invitati. bigspaces.it/it/venues/the-mall TEATRO FRANCO PARENTI 91 qui non si fa solo teatro. Dal 1972, il Franco Parenti è anche cinema, musica, mercatini, incontri. Per l estate, grazie alla Fondazione Pier Lombardo, riapre anche l adiacente piscina Caimi. via Pier Lombardo, 14 teatrofrancoparenti.it qui ci sono state 98 tante prime volte: primo orologio pubblico della storia (1335, San Gottardo in Corte), prima centrale elettrica d Europa (1883), primo grattacielo europeo in cemento (Pirellone), primo frigorifero al mondo a doppia porta con il freezer, prima lavatrice con la carica dall alto, prima macchina per fare il ghiaccio, prima edizione mondiale del Dottor Zivago (Feltrinelli, 1957). Milano «ti fa una 99 domanda in tedesco e ti risponde in siciliano» (Lucio Dalla). 100 Ah, sì, perché inizia finalmente l Expo. expo2015.org 74

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia

Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia Marzio Barbero e Natasha Shpuza 1. 80 anni fa E il 28 febbraio 1929 quando due ingegneri, Alessandro Banfi Nota 1 e Sergio Bertolotti Nota 2, riescono

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone Se fossi... Nicole Pesce Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone se fossi un coppa mi lascerei osservare da tutti, ed essere contenta di essere con te, te che mi

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Anno Scolastico 2014-2015

Anno Scolastico 2014-2015 Corso: MECCANICA, MECCATRONICA E ENERGIA - BIENNIO COMUNE RELIGIONE CATTOLICA 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO U SEI 16,35 No No No GIORDA, DIRITTI

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

L Angolo del Buonumore

L Angolo del Buonumore T L Angolo del Buonumore T- Sapete qual è il colmo per un insegnante di diritto? Abitare in Via della Costituzione. T- Sai qual è il colmo per un libro di aritmetica? Non avere problemi. T- Lo sapete qual

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli