ZECCHE ITALIANE. 691 BOLOGNINO - D/Grande A fiorata R/ Lettere ACVS nel campo - Ar - CNI T. I, XV BB+ 75

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ZECCHE ITALIANE. 691 BOLOGNINO - D/Grande A fiorata R/ Lettere ACVS nel campo - Ar - CNI T. I, XV BB+ 75"

Transcript

1 ZECCHE ITALIANE 686 ALGHERO CARLO V ( ) MINUTO - D/Stemma aragonese R/Croce - Mi - Mir.2 BB 110 ANCONA 686 AUTONOME (Sec.XIII) GROSSO 1 Tipo - gr.1,2 - D/Croce patente +*DE ANCONA* R/Nel campo CVS intorno a punto, in legenda PP S QVRIA - Ar - Biaggi, 32 BB EMISSIONI AUTONOME (Sec.XIII-XIV) GROSSO gr.2,27 - D/Croce patente +*DE.ANCONA* R/Busto del Santo frontale e benedicente P.P. S.QVI* RIACVS* - Ar - CNI, 20 SPL/BB REPUBBLICA (Sec.XIII-XIV) GROSSO gr.2,4 - D/Croce patente +*DE ANCONA* R/Il Santo mitrato e barbuto in piedi di fronte PP.S QVI RIA CVS (fiore 5 petali) - Ar - Biaggi 34var. qspl AUTONOME (Sec.XIII) BOLOGNINO gr.1,0 - D/Nel campo grande A fogliata (cavaliere a d.).de.ancon R/Nel campo le lettere ACVS intorno a globetto in legenda: +*PP QVIRI* - Ar - Biaggi 39 RARA BB REPUBBLICA (Sec.XIV) BOLOGNINO gr.1,0 - D/Grande A fogliata in campo tra 4 stelle In legenda: *DE ANCON * R/Nel campo attorno a globetto ACVS In legenda *PP S QVIRI* - Ar - CNI T.I,9 qspl BOLOGNINO - D/Grande A fiorata R/ Lettere ACVS nel campo - Ar - CNI T. I, XV BB LEONE X ( ) QUATTRINO - D/Chiavi decussate,sotto MARC R/Leone andante a s. Esergo *P* - Mi - M.91 RARA BB QUATTRINO - D/Chiavi decussate con tiara MARC R/Leone a s. Esergo: P. - Ae - M. 91 BB ANONIME (Sec.XVI) Attribuite a CLEMENTE VII Papa - QUATTRINO - D/In alto chiavi decussate con cordoni, sotto:ancon.d= CIVITAS.=.FI. R/Figura intera del Santo benedicente PP.S.QVIRIACVS - Mi - M.33 qspl PAOLO III ( ) QUATTRINO - D/Stemma semiovale con palmetta PAVLVS..P.P.III. R/Il Santo stante con libro S. PETRVS MARCHA - Mi - M.84 RARA BB PIO V ( ) QUATTRINO - D/Chiavi decussate e tiara sotto, PIVS V R/Busto del Santo - Mi BB 40 91

2 GREGORIO XIII ( ) TESTONE - D/Stemma ovale GREGORIVS XIII. P. MAX R/S. Pietro stante a d.. S. PET RVS. (fregio) ANC ONA - Ar - M. 206 (Dritto), M. 211 var. (Rovescio) BB TESTONE - D/Stemma ovale con sopra la cimasa una stella GREGORI.XIII.P.MAX R/Figura del santo in piedi con le chiavi e la testa rivolta a destra.s.petrvs ANCONA - Ar -M CNI,246 BB QUATTRINO - D/Stemma ovale in cornice GREGO.. XIII P. M. R/S. Pietro stante volto a d.. S. PETRVS. ANCON. - Ae - CNI 351 BB REPUBBLICA ROMANA ( ) DUE BAIOCCHI - D/Fascio con pileo R/Valore entro corona di quercia - Ae - P. 1 RARO Ceralacca nel bordo SPL AQUILA (L ) 701 GIOVANNA II di Durazzo ( ) BOLOGNINO gr.0,8 - D/Nel campo A.Q.L.A. attorno a globetto IVhANDA REGINA R/ Il santo frontalmente benedicente S PETRVS PP 9 - Ar - Biaggi 106var - CNI.Tav.II,19 BB+/BB RENATO D ANGIO ( ) CELLA - D/Aquila coronata, spiegata rivolta a s. REX RENATVS R/Il Santo seduto frontalmente benedicente - Ar - CNI Biaggi BB QUATTRINO - D/Croce patente R/Leone a s. - Mi - CNI 41 BB AQUILEIA 704 RAIMONDO DELLA TORRE ( ) DENARO - D/Patriarca seduto R/ Due scettri decussati - Ar - CNI T. XVII,5 - RARA SPL NICOLO DI BOEMIA ( ) DENARO - D/Leone di Lorena e Lussemburgo a s. R/Croce ornata +PAThE AQVILEGIE - Ar - Biaggi CNI 7 BB+ 130 AREZZO 706 REPUBBLICA (Sec.XIII-XIV) DENARO - D/Croce patente +DE ARITIO R/Busto del Santo frontale e benedicente + S.DONATVS - Mi - Biaggi 199 BB 50 92

3 ASCOLI 707 SISTO IV ( ) PICCIOLO - D/Stemma del pontefice sopra il ponte R/Croce trifogliata - Mi - CNI 2 - M.45 - Biaggi 229 qspl 140 AVIGNONE 708 EUGENIO IV ( ) CARLINO - D/Papa in trono R/ Chiavi decussate intorno scritta - Ar - M. 27 SPL URBANO VIII ( ) BARBERINO D/Stemma trilobato dei Barberini sormontato da chiavi e cordoni R/Mezza figura di San Pietro - Ar - M.220var BB BOLOGNA GIOVANNI VISCONTI ( ) BOLOGNINO - D/Lettere OMES nel campo R/ Grande A accantonata da globetti - Ar - Mir 5 BB AUTONOME ( ) BOLOGNINO - D/Nel campo grande A con intorno 4 anellini +BO NO NI R/In legenda: +MATER STVDI nel campo attorno a globetto ORVM - Ar - Biaggi 371 BB ANONIME PONTIFICIE (Sec. XIV-XV) QUATTRINO DA 2 DENARI - D/Chiavi decussate sormontate dalla.de.bo NONIA. R/ Il Santo in trono con pastorale e la città. S.PETR ONIVS - MI - M.16var. SPL GIOVANNI II BENTIVOGLIO ( ) QUATTRINO - D/Stemma R/Mezza figura di San Giovanni Evangelista - Mi - Mir.49 RARISSIMA Forata MB PAOLO V ( ) LIRA D/Stemma a targa PAVLVS V PONT MAX sotto BOL XX Ai lati le armette R/Il Santo in trono S.PETRONIVS PROTECT Esergo MDCXIX - Ar - M.195a MOLTO RARA Bella patina BB+/BB ALESSANDRO VII ( ) LIRA D/Stemma sormontato da chiavi decussate e tiara R/ Leone rampante - Ar - M. 67 BB INNOCENZO XI ( ) MURAIOLA DA BAJ - D/Busto del pontefice a d. INNOCENTIVS XI PON M R/Il Santo di fronte con il pastorale S P E TRONIVS DE BON - Mi - M. 234var qspl

4 CAGLIARI CARLO EMANUELE IV ( ) REALE DA 5 SOLDI D/Busto a destra R/In tre righe INIM EI=IND CONF=1799 Sopra una croce - Mi - Piras 181 RARISSIMA BB 580 CAMERINO 718 GOVERNO POPOLARE ( ) PICCIOLO - D/Croce gigliata. R/Testa frontale - MI - CNI Tav. XIV,17 piegatura rettificata RARA BB GIULIA VARANO ( ) GROSSO gr.1,4 - D/Stemma varano coronato R/San Venanzio stante in piedi con vessillo e la città nella mano s. - Ar - CNI T.XV,11 RARA BB PAOLO III ( ) BAIOCCO - D/Stemma Farnese sormontato da triregno e chiavi decussate PAVLVS P P III R/Mezza figura di San Venanzio di fronte, con vessillo nella d. e la Città nella s. S VENANCIVS CA - Ar - M CNI 25/27 MOLTO RARA qspl CAMPOBASSO 721 NICOLA I DI MONFORT (1422) TORNESE - D/Croce patente senza globetti nei quarti CAMPIBASSI R/Castello stilizzato *NI- COLA COM* - Mi - CNI, 6 RARA qspl 100 CAPUA 722 PANDOLFO I CAPO DI FERRO ( ) FRAZIONE DI FOLLARO gr.0,51 - D/Il conte stante con lo scettro, verticalmente la scritta P=A=N R/Castello, anepigrafe - Ae - CNI,1 MOLTO RARA BB 70 CARMAGNOLA 723 MICHELE ANTONIO DI SALUZZO ( ) CORNUTO - D/Elmo con cimiero R/ San Costanzo a cavallo - Ar - Mir 146 BB+ 380 CASALE 724 FERDINANDO GONZAGA ( ) SEI GROSSI - D/Scritta in cartella ornata R/La B.Vergine con il Bambino - Ar - CNI.T.XV-10 MOLTO RARA BB

5 FERDINANDO GONZAGA ( ) QUATTRINO - D/Lettere a croce attorno a rosetta F M M D R/Croce di Gerusalemme - Mi - CNI.Tav.XV-18 RARA qspl 250 CASTELDURANTE 726 GUIDIBALDO I DI MONTEFELTRO ( ) QUATTRINO - D/Busto con lunghi capelli a d. *GVIDVS* VB*VRB*DVX R/Stemma *CO*MO*FE* *AC*DVRANT* - Mi - CNI, 11v. BB 70 CASTIGLIONE DELLE STIVIERE 727 RODOLFO ( ) BAIOCCHELLA - Contraffazione del Baiocco di Fano Sede Vacante D/Chiavi decussate e padiglione R/La B.Vergine su crescente - Mi - CNI Mir BB CASTRO 728 PIERLUIGI FARNESE ( ) GROSSO - D/Stemma sormontato da corona P ALOVISIVS F DVX CASTRI I R/Il santo a figura intera benedicente tiene il pastorale SAVICVR CA STRI CVSTODI - Ar - CNI.T.XVII,13 Bella patina bruna qspl BAIOCCHETTO gr.0,3 - D/Stemma a cuore R/Mezzo busto del Santo, mitrato, benedicente e con il pastorale - Ar - CNI. Tav.21 BB+ 110 CIVITAVECCHIA 730 REPUBBLICA ROMANA ( ) MADONNINA DA 5 BA J 1797 A.XXIII - D/Nel campo * = BAIOC = CLNOVE = CIVITA = VECCHIA.= 1797 R/Busto della B.Vergine a s. SANCTA DEI - GENITRIX Sotto al busto una stella - Cu - CNI 25 - Bru.12 MOLTO RARA qspl 150 CORREGGIO 731 Anonime dei Conti Ippoliti ( ) CAVALLOTTO da 6 soldi gr.2,5 - D/Busto nimbato e mitrato del Santo, di fronte R/Pegaso in volo verso d. - Ar - Mir CNI RARA BB

6 QUATTRINO tipo Mantovano - D/Su 2 righe la scritta COM = COR R/Pisside SANCTVS QVIRINVS - Mi - Mir CNI MOLTO RARA BB SIRO D AUSTRIA ( ) TRE SOLDI - D/Busto a d. SIRVS AVSTRIAVS SAC R ROMAN R/Stemma coronato IMP ET COR- REGGI PRIN ET C - Mi - Mir. 201 MOLTO RARA BB CORTONA 734 (Sec.XIII) DENARO PICCIOLO (Cortonese delle Lunette) - D/Croce patente + (lunetta) DE ARITIO (lunetta) R/ Busto mitrato di prospetto, barbuto, con nimbo perlato, benedicente e con pastorale, pianeta decorata da globetti. + S DONAT VS - Ar - Mir. 9 - CNI 29/44 qspl 120 Stahl nel 1988 attribuisce la coniazione di questo denaro picciolo con il nome di Arezzo, alla zecca di Cortona negli anni immediatamente successivi al Gli elementi d identificazione di questi denari sono appunto le lunette poste in legenda. Come confermato nel Registro della Cancelleria del comune di Cortona, secondo il quale i prezzi dal 1272 al 1276 sono indicati in denariorum blancorum aretinorum qui vulgo dicuntur cortonenses. La specificazione delle lunette conferma l attribuzione a questo tipo monetale. 735 DENARO PICCIOLO (Cortonese delle Lunette) - D/Croce patente + (lunetta con sopra punto) DE ARITIO R/ Busto mitrato di prospetto, barbuto, con nimbo perlato, benedicente e con pastorale, pianeta decorata da globetti. + S DONAT VS - Ar - Mir. 9 - CNI 29/44 qspl CREMONA 736 COMUNE ( ) GROSSO gr.1,8 - D/Croce patente con gigli nel 1 e 4 quarto e globetto nel 2 e nel 3 In legenda: + CREMONA R/Sant Imerio mitrato e nimbato seduto di fronte con pastorale e benedicente S YME RIVS S - Ar - Mir. 290 MOLTO RARA qspl DESANA DELFINO TIZZONE ( ) SEI BIANCHI D/Grande H coronata R/Croce fiorita e gigliata - Ar - CNI 7 MOLTO RARA BB 350 FANO 738 PANDOLFO MALATESTA ( ) PICCIOLO - D/Rosa con petali R/ Lettere FANI a croce - Mi - CNI T. XVI,10 RARO BB PAOLO III ( ) QUATTRINO - D/Stemma R/Santo stante - Mi - M. 130 BB

7 SISTO V ( ) BAIOCCHELLA - D/Busto del Pontefice a s. SIXTVS V P MAX sotto A I R/La Madonna di Loreto sulla Santa Casa SVB TVVM PRESIDIVM Sotto FANVII - Mi - M Berm RARA BB+ 170 FERMO 741 LUDOVICO MIGLIORATI ( ) BOLOGNINO gr.1,0 - D/Nel campo ATIS attorno a globetto R/Nel campo grande A con attorno 4 stellette - Ar - Biaggi 727 SPL MARTINO V ( ) BOLOGNINO - D/Grande A nel campo R/Lettere NTVS nel campo - Ar - M. 51 RARO BB ANONIME PONTIFICIE (Sec. XV) BOLOGNINO - D/Grande A nel campo accostata da quattro globetti o(chiavi)o VB * FIRMAN R/Nel campo le lettere INVS disposte a croce intorno a globetto SANTVS SAV - Ar - M.i 51- Berman 282 qspl PIO VI ( ) CINQUE BAIOCCHI 1799 A.XXIII - D/Nel campo il valore in tre righe *=BAIOC=CHI=CINQVE in legenda PIVS PAPA SEXTVS ANNO XXIII R/Busto della B.Vergine a s. SANCTA DEI GENETRIX - Ae- M Bru.44 MOLTO RARA Attribuita all incisore Andronico Perpenti anche se mancano le sigle BB SAMPIETRINO 2,5 BAJ D/Il valore *** = BAIOCCHI=DVE E MEZZO=FERMO=1796 R/Busto di San Pietro a s.con chiavi e senza sigle - Cu - M.320 var. SPL/BB FERRARA 746 OBIZZO III D ESTE ( ) DENARO FERRARINO - D/Nel campo F tra due bisanti R/Entro cerchio aquila spiegata rivolta a s. Mi - Mir.217 Argentatura originaria MOLTO RARA BB NICOLO II D ESTE ( ) MARCHESINO gr.0,9 - D/Nel campo grande A tra 4 globetti In legenda: (scudetto) DE FE RA RI R/Nel campo ChIO attorno a globetto. In legenda (aquila) NIChOL.MAR - Ar - Biaggi 744 BB NICOLO III D ESTE ( ) BAGATTINO - D/Nel campo N gotica con 4 globetti MARChIO R/Scudo della città FE RA RIA - Mi - Biaggi 751 RARA BB ERCOLE III ( ) GROSSETTO gr.1,5 - D/Busto togato, a s. +HER II DVX FERRAR IIII R/Saturno con veste egizia, stante di fronte volto a s., stringe nelle mani un serpente che si morde la coda. PERFICIT 5-5 ET 5 9FICIT - Ar - CNI T.XXXI,18 - Mir. 301var. RARA qbb

8 PAOLO V ( ) PIASTRA D/Busto a d. con camauro * PAVLVS : V : BVRGHESIVS : P MAX ** Sotto il busto entro fregi la data 1619 R/Il Santo a cavallo a d. trafigge il drago S:GEORGIVS. *FERRARIAE * PROTECTOR. Sotto le armette ovali -Ar - M.207var. MOLTO RARA qbb QUATTRINO 1613 A.VIII - D/Busto a s. con camauro PAVLS V ANNO PONT VIII R/San Giorgio a cavallo s. trafigge il drago - Ae - CNI, 27 - BB QUATTRINO 1613 A.VIII - D/Busto a s. con camauro entro cerchio perlinato R/San Giorgio a cavallo s. trafigge il drago - Ae - CNI, 12 BB SEDE VACANTE (1623) GROSSO - D/Stemma del cardinale Giacomo Serra sormontato da chiavi decussate e padiglione R/Scudo coronato della città - Ar - M.15var.I - MOLTO RARA BB CLEMENTE VIII ( ) QUATTRINO D/Busto del pontefice a s. CLEM VIII PON MAX 1599 R/Stemma cardinalizio PETRVS ALDOBRAN FERRARIE LEG - Ae - M.157 RARA qbb CLEMENTE XI ( ) MEZZO BAJ A.XIX - D/Stemma sormontato da chiavi e tiara R/Entro cartella ornata la scritta MEZ- ZO=BAIOC= CO =FERRARA - Ae - M.248 RARA BB FIRENZE REPUBBLICA ( ) FIORINO da denari 12 - II SERIE - D/Il giglio di Firenze R/Il Santo Giovanni S IOHANNE:B: -Ar - Ber. vol.iii; Tav.XXXVIII SPL ( ) SIGNORI DI ZECCA SCONOSCIUTI - (IV Serie) FIORINO gr.3,6 - Ampolla con beccuccio - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni Battista con lungo mantello benedicente - Au - Ber.154 BB (II Sem I Sem.1318) FIORINO GROSSO da denari 20 - Gr.1,5 - D/Croce piana i cui bracci dividono la moneta in 4 settori in ciascuno dei quali è impresso un giglietto In legenda: * *+F LOR ENT IA R/Figura San Giovanni è rappresentato fino al ginocchio, con nimbo perlato, ed indossa una tunica di pelo. Ha la d. alzata in atto di benedire e con la s. tiene un asta, con croce, appoggiata alla spalla. In legenda: S.IOHANNES B - Ar - Ber MOLTO RARA BB PESO MONETARIO DEL FIORINO gr.3,3 - D/Il giglio di Firenze DEI GRA... R/Liscio - Ae RARO BB PESO MONETARIO DEL FIORINO gr.3,0 - D/Il giglio di Firenze FLO...TIA R/Liscio - Ae RARO BB 50 98

9 (II Sem. 1463) Signore Zecca Pepi Giovanni - SOLDINO da 12 Denari - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d. un nastro su cui è la scritta ECCE - Mi - Ber.2866 BB (I sem.1504) Signore Andrea di Matteo Albizzi - QUATTRINO BIANCO O CRAZIA - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d.un nastro su cui è la scritta ECCE - Mi - Ber.3491 BB (I Sem II Sem.1507) QUATTRINO GROSSO O CRAZIA - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d.un nastro su cui è la scritta ECCE In legenda S IOHANNES B - Accanto al Santo a s. il segno dello zecchiere che non trova riscontro con quelli riportati dal Bernocchi - Mi - Ber.Vol.III, Tav.88 BB (II Sem. 1505) Signore Zecca Giovanni Pepi - QUATTRINO BIANCO O CRAZIA - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d. un nastro su cui è la scritta ECCE - Mi - Ber.3518 BB TOSCANA (Sec. XIII ) TESSERA - D/Monogramma delle lettere M e L sormontate dalla croce. Intorno 13 bisanti. R/Monogramma con la lettera P affiancata da un cerchio sormontato da una croce. Intorno 15 bisanti. - Ae RARA BB (Sec. XIII-XIV) TESSERA MERCANTILE - D/Entro cerchio perlinato monogramma G e asticella con estremità uncinate. Intorno 16 bisanti R/Entro cerchio perlinato scudetto con 4 linee ondulate verticali. Intorno 17 bisanti. - Ae - Manca Vanni RARA SPL (Sec. XIII-XIV) TESSERA MERCANTILE - D/Scudo quadripartito, sopra croce con globetto nel secondo e terzo quarto, entro semicerchio perlinato. Intorno 18 bisanti. R/Idem ma con 17 bisanti.- Ae - Manca Vanni qspl/spl TOSCANA - FIRENZE (Sec. XIV-XV) TESSERA MERCANTILE - D/Stemma circolare sormontato da croce, intorno 14 bisanti R/ Grande S con croce intorno 16 bisanti - Simbolo della Famiglia Limonetti di Firenze - Ae - Rov. Vanni 84 SPL COSIMO I ( ) STELLINO gr.9,5 - D/Busto corazzato a d. COSMVS M R P FLOREN DVX II dietro una stella a 5 punte R/San Giovanni B. seduto su un muro, con croce e braccio alzato, in basso una ciotola con cucchiaio S IOANNES BATISTA - - Ar - CNI 31var. - Galeotti XVI.- Ravegnani M. 4. RARISSIMA BB/BB+ 900 Nel 1554 affluirono in Firenze grosse quantità di testoni genovesi della Benedizione, che avevano lo stesso titolo di quelli fiorentini, dai quali però differivano per il maggior peso. Il Duca pensò che piuttosto di rifonderli fosse più opportuno ribatterli con i conii fiortentini attribuendo però loro un maggior valore in quanto effettivamente di maggior peso. Per distinguerli fece anche apporre una stella al dritto e per questa particolarità che presto ogni esemplare conquistò il nome popolare di Stellino. Se si osservano attentamente il dritto ed il rovescio di questo nostro esemplare, si possono chiaramente rilevare tracce dell originaria impronta genovese. 770 TESTONE - D/Busto del Duca a d. COSMVS MED FLOREN ET SENAVM DVX II R/IL santo con la croce S IOANNES BAPTISTA - Ar - CNI T.XXI,9 BB

10 FERDINANDO II ( ) PESO MONETARIO gr.6,37 DELLA DOPPIA ORO - D/Stemma Mediceo coronato R/Lettere e numeri punzonati - Ae - mm.14,2xmm.4,2 Gradevole patina SPL COSIMO III ( ) PIASTRA D/Busto del duca corazzato a d. COSIMVS III D G MAG DVX ETRVRIAE VI Sotto 1677 R/Il battesimo di Gesù FILIVS MEVS DILECTVS - Ar - Dav. 4209; Galeotti VII, 9 - DiG.116 BB PIASTRA D/Busto a d. COSMVS.III.D.G.MAG.DVX. ETRVRIAE VI R/San Giovanni da il battesimo a Gesù nel fiume FILIVS MEVS DIL ECTVS - Ar -DG.116a Traccia di appiccagnolo rimosso BB REGNO D ETRURIA ( ) FRANCESCONE D/Busto a d. LVDOVICVS I D G HISP IN F REX ETRVRIAE& R/ Stemma coronato VIDEANTPAVPERES ET LAETENTUR Sotto PISI Ar - Mir..415/4 - KM.42.3 BB/qSPL CARLO DI BORBONE Reggenza di MARIA LUIGIA ( ) MEZZO DENA D/Busti accollati e drappeggiati a d. di Carlo e della madre Maria Luigia con testa diademata CAROLVS. LVD. D. G. REX. ETR & M. ALOYSIA. R. RECTRIX. I. I. H. H. All esergo LS e martello R/Stemma inquartato coronato su croce di S. Stefano, circondato da collare con Toson d oro All esergo FLORENTIÆ I804 (cifra 1 rovesciata) - Nel taglio in incuso: LIRE (greche) CINQUE (greche) - Ar - CNI 10 - P qfdc 1500 FOLIGNO 776 LEONE X ( ) QUATTRINO - D/Chiavi decussate e tiara, sotto FVLG R/Leone andante a s. All esergo IO - Mi - M.123 qspl

ZECCHE ITALIANE. 396 ANCONA - Repubblica (Sec. XV) Grosso Agontano - San Ciriaco stante - R/ Croce patente - CNI 6 AG R BB 300

ZECCHE ITALIANE. 396 ANCONA - Repubblica (Sec. XV) Grosso Agontano - San Ciriaco stante - R/ Croce patente - CNI 6 AG R BB 300 ZECCHE ITALIANE 396 397 398 396 ANCONA - Repubblica (Sec. XV) Grosso Agontano - San Ciriaco stante - R/ Croce patente - CNI 6 AG R BB 300 397 Giulio II (1503-1513) Giulio - Stemma a targa semiovale - R/

Dettagli

MONETE PAPALI. CHIA AN - Ar - M.61var. MOLTO RARA

MONETE PAPALI. CHIA AN - Ar - M.61var. MOLTO RARA MONETE PAPALI 865 866 867 ANCONA 865 PAOLO II 866 TERZO DI GROSSO - D/Stemma PAVLVS PP SECVNDVS RARA 867 (1464-1471) BOLOGNINO gr.0,8 D/Stemma cuore PAVLV PAPA II CHIA AN - Ar - M.61var. MOLTO RARA R/I

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE 666 7 Kreutzer 1787. AR. BB 30 667 7 Kreutzer 1795. AR. BB 30 668 ½ Batzen (2 kreutzer) 1793. MI. qbb 15 669 ½ Batzen (2 kreutzer) 1798. MI. qbb/bb 25 670 1 Kreutzer 1714. MI. qbb 15 * 671 SHAFFHAUSEN.

Dettagli

TESSERE. 813 ITALIA CENTRALE - (Sec.XIII-XIV) TESSERA - D/Chiavi decussate con cordoni e 2 rosette ai lati R/Il leone di San Marco -Ae BB 6 0

TESSERE. 813 ITALIA CENTRALE - (Sec.XIII-XIV) TESSERA - D/Chiavi decussate con cordoni e 2 rosette ai lati R/Il leone di San Marco -Ae BB 6 0 TESSERE 812 813 814 ITALIA 812 TESSERA - D/Croce con tre globi all estremità e tre nei quarti R/Al centro cerchio perlinato, croce che va oltre il cerchio con globi e rosette. - Ae qspl 80 813 ITALIA CENTRALE

Dettagli

ZECCHE ITALIANE ANCONA PAOLO IV ( ) GIULIO M. 40 AG GR. 2,77 Q.BB REPUBBLICA ROMANA ( ) BAIOCCO

ZECCHE ITALIANE ANCONA PAOLO IV ( ) GIULIO M. 40 AG GR. 2,77 Q.BB REPUBBLICA ROMANA ( ) BAIOCCO ZECCHE ITALIANE ANCONA 1889. PAOLO IV (1555-1559) GIULIO M. 40 AG GR. 2,77 Q.BB 80 1890. REPUBBLICA ROMANA (1848 1849) BAIOCCO 1849 PAG. 8 AE GR. 13,02 Q.SPL 60 AQUILA 1891. GIOVANNA II DI DURAZZO (1414

Dettagli

ANCONA AQUILA BOLOGNA. 741 PIO VI (1775-1799) SAMPIETRINO 2,5 BAJ 1796 - D/Valore e data in 4 righe R/S.Pietro - Ae-M.144 BB 90

ANCONA AQUILA BOLOGNA. 741 PIO VI (1775-1799) SAMPIETRINO 2,5 BAJ 1796 - D/Valore e data in 4 righe R/S.Pietro - Ae-M.144 BB 90 MONETE PAPALI 741 742 ANCONA 741 PIO VI (1775-1799) SAMPIETRINO 2,5 BAJ 1796 - D/Valore e data in 4 righe R/S.Pietro - Ae-M.144 BB 90 742 SAMPIETRINO 2,5 BAJ 1796 -Gr.17,4 - D/Valore e data in 4 righe

Dettagli

ZECCHE ITALIANE. 2079 Bolognino - Lettera A gotica - R/ ACVS con globetto al centro - CNI 35 AG R BB+ 80

ZECCHE ITALIANE. 2079 Bolognino - Lettera A gotica - R/ ACVS con globetto al centro - CNI 35 AG R BB+ 80 2072 YUGOSLAVIA - Alessandro I (1921-1934) Ducato 1932 - Fr. 5 AU - Contromarcato FDC 130 2079 Bolognino - Lettera A gotica - R/ ACVS con globetto al centro - CNI 35 AG R BB+ 80 2073 Repubblica Popolare

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE 627 GIUSEPPE II D AUSTRA (1780-1790). ½ Tallero 1785 zecca Vienna. AR. qspl 50 *************** 627 bis LOTTO di oltre 100 monete in argento. Peso totale gr. 1140. AR. Mediamente. BB 400 MONETE DI ZECCHE

Dettagli

REGNO D ETRURIA ( )

REGNO D ETRURIA ( ) REGNO D ETRURIA - LUDOVICO I DI BORBONE (1801-1803) REGNO D ETRURIA (1801-1807) LUDOVICO I DI BORBONE RE D ETRURIA (1801-1803) 308 308 Francescone 1802 (I tipo - con i titoli di Principe Parma e Piacenza).

Dettagli

FRANCESCO II (III) DI LORENA (II periodo: )

FRANCESCO II (III) DI LORENA (II periodo: ) FRANCESCO II (III) DI LORENA (II periodo: 1745-1765) 245 245 Francescone MDCCXLVIII. Busto a d. laureato. R/ Aquila bicipite coronata caricata di stemma di Lorena e Toscana. MIR. 363. Gal. XV, 2. CNI.

Dettagli

CASA SAVOIA LIRE - Anno 1830 Genova - D/Testa nuda a s. R/Stemma coronato - Au - P.35 SPL 830

CASA SAVOIA LIRE - Anno 1830 Genova - D/Testa nuda a s. R/Stemma coronato - Au - P.35 SPL 830 CASA SAVOIA 1022 1023 1022 CARLO EMANUELE III (1730-1773) SCUDO DA 6 LIRE - Anno 1757 - Torino - D/Busto a s. CAR EM D G REX SAR CYP ET IER R/Stemma ovale coronato circondato dal Collare dell Annunziata

Dettagli

CASA SAVOIA REPUBBLICA DI SAN MARINO CARLO EMANUELE III VITTORIO AMEDEO III

CASA SAVOIA REPUBBLICA DI SAN MARINO CARLO EMANUELE III VITTORIO AMEDEO III REPUBBLICA DI SAN MARINO 972 972 REPUBBLICA (1864-1938) SCUDO 1898 - D/Stemma coronato della Repubblica R/Il Santo Marino stante - Ar - P.357 Eccellenti fondi a specchio qfdc 250 CASA SAVOIA 973 974 CARLO

Dettagli

587 Maria Luigia (1815-1847) 40 Lire 1815 - Pag. 1; Gig. 1 AU Minimi segnetti al D/ SPL+/qFDC 450

587 Maria Luigia (1815-1847) 40 Lire 1815 - Pag. 1; Gig. 1 AU Minimi segnetti al D/ SPL+/qFDC 450 585 586 585 PARMA - Alessandro Farnese (1586-1591) Testone - ALEX FAR PAR ET PL DVX III ET C; busto a s. - R/ S R E CONF PERPETVVS; stemma coronato - CNI manca; Rav. 16 (var. al R/) (AG g. 7,4) RRRRR Questo

Dettagli

n 18 del 7 e 8 dicembre Giovanni XXIII ( ) 500 Lire 1959 Prova - Gig. 270 AG RRR pezzi coniati FDC 400

n 18 del 7 e 8 dicembre Giovanni XXIII ( ) 500 Lire 1959 Prova - Gig. 270 AG RRR pezzi coniati FDC 400 n 18 del 7 e 8 dicembre 2006 175 1443 Giovanni XXIII (1958-1963) 500 Lire 1959 Prova - Gig. 270 AG RRR - 100 pezzi coniati FDC 400 1444 100 Lire 1959 Prova - Gig. 270 AG RRR - 100 pezzi coniati FDC 100

Dettagli

CASA SAVOIA REGNO DI SARDEGNA

CASA SAVOIA REGNO DI SARDEGNA CASA SAVOIA 1153 REGNO DI SARDEGNA VITTORIO AMEDEO III (1773-1796) 1153 20 SOLDI 1796 D/Busto con testa a sinistra R/Stemma coronato in cartella -MI- CNI, 143 qspl 90 VITTORIO EMANUELE I (1802-1821) 1154

Dettagli

RONCIGLIONE SAN MARINO SIENA TORINO VENEZIA

RONCIGLIONE SAN MARINO SIENA TORINO VENEZIA RONCIGLIONE * 1257 REPUBBLICA ROMANA 1799. 3 Baiocchi 1799. D/Scritta su quattro righe. R/Busto a s. della Madonna nimbato e velato, sotto il busto C.A.G. iniziali dello zecchiere Carlo Antonio Garofolini.

Dettagli

Numismatica Ranieri - Asta n Repubblica (Autonome), XIII XIV sec. Quattrino. CNI. 30/31; Mazza 33. Mi gr. 1,29 Mancanza.

Numismatica Ranieri - Asta n Repubblica (Autonome), XIII XIV sec. Quattrino. CNI. 30/31; Mazza 33. Mi gr. 1,29 Mancanza. Ancona 1 1 Repubblica, secolo XIII. Grosso agontano. CNI. 19/23; Biaggi 34. Ar gr. 2,08 MB 50 Ascoli Piceno 2 2 Repubblica (Autonome), XIII XIV sec. Quattrino. CNI. 30/31; Mazza 33. Mi gr. 1,29 Mancanza.

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE MONETE DI ZECCHE ITALIANE ANCONA 790 ANONIME ATTRIBUITE A CLEMENTE VII (XVI sec.). Quattrino. D/Chiavi incrociate, sotto scritta ANCON.D/CIVITAS/FI. R/S.Ciriaco nimbato e benedicente di fronte col pastorale

Dettagli

920 MEZZO BAIOCCO A.XXII - D/Stemma R/Nel campo in 5 righe: * = MEZZO = BAIOCCO = S SEVERI = NO - Ae - M.411/A BB 100

920 MEZZO BAIOCCO A.XXII - D/Stemma R/Nel campo in 5 righe: * = MEZZO = BAIOCCO = S SEVERI = NO - Ae - M.411/A BB 100 SALERNO 917 918 917 RUGGERO BORSA (1085-1111) DOPPIO FOLLARO gr.4,9 - D/Busto di San Matteo R/Scritta: ROGE=RIVS=DVX - Ae - Cap 63 - MEC 14, 103-109 MOLTO RARA MB 200 SAN SEVERINO 918 PIO VI (1775-1799)

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE MONETE DI ZECCHE ITALIANE ANCONA * 733 CLEMENTE VII (1523-1534). Mezzo giulio senza data. D/Stemma. R/San Ciriaco stante di fronte benedicente. AR. BB 500 * 734 GREGORIO XIII (1572-1585). Testone 1575

Dettagli

ALESSIAROVELLI. Catalogo. III sec. d.c. AE, sesterzio. D / Illeggibile R / Illeggibile. 1) g. 9,40, mm. 25,70. US 173

ALESSIAROVELLI. Catalogo. III sec. d.c. AE, sesterzio. D / Illeggibile R / Illeggibile. 1) g. 9,40, mm. 25,70. US 173 LE MONETE Lo scavo ha restituito 48 monete, di queste 8 appartengono all'età romana-imperiale. Il cattivo, se non pessimo, stato di conservazione della maggior parte degli esemplari ha consentito, per

Dettagli

ANCONA

ANCONA MONETE PAPALI 1198 1199 1200 ANCONA 1198 BONIFACIO IX (1389-1404) BOLOGNINO gr. 1,0 D/Busto mitrato frontale con ai lati del viso due globetti, in legenda: B:PP:NONVS R/Grande A accostata da 4 globetti,

Dettagli

Sant Ignazio di Loyola San Teodoro di Amasea San Tommaso d Aquino Cinque Santi La Sacra Famiglia

Sant Ignazio di Loyola San Teodoro di Amasea San Tommaso d Aquino Cinque Santi La Sacra Famiglia 1214 1215 1214 Sant Ignazio di Loyola (Sec. XVIII) MEDAGLIA IN AE D/Sant Ignazio rivolto a s. con il libro aperto S.IGN DE. LOYOLA. SOC.I R/San Giovanni sulle nubi con le braccia aperte, intorno i cherubini

Dettagli

CASA SAVOIA VITTORIO AMEDEO III ( ) VITTORIO EMANUELE I ( ) CARLO FELICE ( )

CASA SAVOIA VITTORIO AMEDEO III ( ) VITTORIO EMANUELE I ( ) CARLO FELICE ( ) CASA SAVOIA 1426 1427 1426 LUDOVICO (1434-1465) QUARTO D/Croce Sabauda in losanga LVDOVIC D SABAVD PRINCEPS IMPE ETC - Ar - Biaggi 2420 R/Nel campo FERT tra 4 linee parallele + BB 80 1427 DOPPIA 1787 D/Busto

Dettagli

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 2 BOLOGNA

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 2 BOLOGNA 1060 1061 1060 Carlo I il Guerriero, 1482-1490. Testone I Tipo zecca Cornavin. Ar gr. 9,56 KAROLVS D SABAVDIE MAR I ITA GG Busto del duca a d. con profilo giovanile e mento distanziato dall inizio della

Dettagli

742 Denaro Secusino Ag Sim.5 Biaggi 9 MB36 50

742 Denaro Secusino Ag Sim.5 Biaggi 9 MB36 50 Casa Savoia 740 Umberto II 1080-1103 Denaro Secusino I tipo D/+VMBERTVS Croce piana R/ +SECVSIA Stella a 6 punte con bisanti in sbarra Cordone con taglietti Ag CNI 5 Biaggi 4 RR BB50 80 741 742 741 Amedeo

Dettagli

ROMA. 638 GREGORIO XI ( ) BOLOGNINO ROMANO D/Busto frontale del pontefice R/Nel campo U.R.B.I. - Ar - M.3var. - Biaggi, 2132 BB 70

ROMA. 638 GREGORIO XI ( ) BOLOGNINO ROMANO D/Busto frontale del pontefice R/Nel campo U.R.B.I. - Ar - M.3var. - Biaggi, 2132 BB 70 636 ROMA 636 SENATO DI ROMA (Sec. XIV) DUCATO gr.3,5 - D/S.Pietro con nimbo perlato, consegna il vessillo l Senatore inginocchiato,.s.pe- TRVS. (verticalmente SEN) ATOR. VRBIS. in basso rosetta, davanti

Dettagli

* 1354 FRANCESCO GIUSEPPE ( ). 4 Ducati AU. Rarissimo. Foro abilmente riparato, moneta che si presenta. BB 3.

* 1354 FRANCESCO GIUSEPPE ( ). 4 Ducati AU. Rarissimo. Foro abilmente riparato, moneta che si presenta. BB 3. * 1349 MUNICIPALITA PROVVISORIA (16 maggio 1797-18 gennaio 1798). Lirazza anonima 1797. D/Leone in soldo. R/La Giustizia seduta in trono tra due leoni. Gamb. 2078. AR. Rara. BB 125 * 1350 FRANCESCO I (1815-1835).

Dettagli

CASA SAVOIA. * 1274 AMEDEO VIII (1391-1434). Quarto. D/Scritta F.E.R.T divisa da nodo sabaudo in palo. R/Croce mauriziana. AR.

CASA SAVOIA. * 1274 AMEDEO VIII (1391-1434). Quarto. D/Scritta F.E.R.T divisa da nodo sabaudo in palo. R/Croce mauriziana. AR. * 1272 NICCOLO DI FORZORE SPINELLI. Medaglia in bronzo dedicata a Bernardo Di Marco Salviati (1404-1486), ambasciatore a Napoli nel 1436 e priore di libertà nel 1469. D/Busto vestito del Salviati a d.

Dettagli

* 923 MONETAZIONE ANONIMA. Gazzetta II emissione (1565). AR. Non comune, specie in questa ottima conservazione.

* 923 MONETAZIONE ANONIMA. Gazzetta II emissione (1565). AR. Non comune, specie in questa ottima conservazione. * 922 PAOLO RENIER (1779-1789). Osella in argento A IV 1782. D/Tiara papale con le chiavi e corono dogale posti su dei cuscini, poggiati su dei piedistalli. Gamb. 863. AR. Ottima conservazione e splendida

Dettagli

BOLLE PAPALI ROMA LUCIO II ( ) - Famiglia Caccianemici - RARISSIMA CELESTINO III ( ) - Famiglia Boboni - MOLTO RARA

BOLLE PAPALI ROMA LUCIO II ( ) - Famiglia Caccianemici - RARISSIMA CELESTINO III ( ) - Famiglia Boboni - MOLTO RARA BOLLE PAPALI 1294 ROMA 1294 LUCIO II (1144-1145) - Famiglia Caccianemici - BOLLA PLUMBEA D/Nel campo la scritta, entro cerchio perlinato R/I volti dei due Apostoli entro in alto SPA = S.PE - PB - Foro

Dettagli

514 OTTONE II e III ( ) DENARO SCODELLATO - D/Nel campo monogramma di Ottone +IMPERATOR R/AVC=MED =IOLA=IIV - Ar - Biaggi 1407 SPL 50

514 OTTONE II e III ( ) DENARO SCODELLATO - D/Nel campo monogramma di Ottone +IMPERATOR R/AVC=MED =IOLA=IIV - Ar - Biaggi 1407 SPL 50 512 513 514 MILANO 512 LUDOVICO II (855-875) DENARO PIANO gr.1,6 D/Croce accantonata da 4 globetti +HLVDOVVICVS IMP R/Tempio Carolingio XPISTIANA RELIGIO - Ar - CNI,18 MOLTO RARA SPL 400 513 BERENGARIO

Dettagli

MONETE PAPALI IN ORO ANCONA ALESSANDRO VI ( ) SPL AVIGNONE URBANO V ( ) M. 1 (S. PETRUS) AU GR. 3,52 RR BB - SPL 900

MONETE PAPALI IN ORO ANCONA ALESSANDRO VI ( ) SPL AVIGNONE URBANO V ( ) M. 1 (S. PETRUS) AU GR. 3,52 RR BB - SPL 900 MONETE PAPALI IN ORO ANCONA 1600. ALESSANDRO VI (1492 1503) M. 21 AU GR. 3,36 RR SPL 4.000 AVIGNONE 1601. URBANO V (1362-1370) M. 1 (S. PETRUS) AU GR. 3,52 RR BB - SPL 900 BOLOGNA 1602. ALESSANDRO VI (1492-1503)

Dettagli

1149 LOTTO di 8 monete: 7 in argento o mistura di Milano e Venezia + 5 lire AR. MI. MB/BB 100 CASA SAVOIA

1149 LOTTO di 8 monete: 7 in argento o mistura di Milano e Venezia + 5 lire AR. MI. MB/BB 100 CASA SAVOIA 1148 LOTTO di 4 monete: Milano pegione di G.Galeazzo Visconti con la croce, Pisa grossetto con la Madonna 1714 e Austria fiorino 1859 zecca Vienna. AR. Mediamente. MB/qBB 75 1149 LOTTO di 8 monete: 7 in

Dettagli

182 Scudo romano anno II/1825. Pagani 131. Muntoni 6. Berman q.fdc 700

182 Scudo romano anno II/1825. Pagani 131. Muntoni 6. Berman q.fdc 700 162 163 162 Alessandro VIII (Pietro Ottoboni), 1689-1691. Testone anno I/1790, AR 9,14 g. ALEXAN VIII PONT M A I Busto a d., con camauro, mozzetta e stola ornata da imprese araldiche; sotto il taglio del

Dettagli

Pregevole collezione di monete d oro di Casa Savoia

Pregevole collezione di monete d oro di Casa Savoia Pregevole collezione di monete d oro di Casa Savoia 1411 1412 1413 1411 Carlo Emanuele IV (1796-1800) Doppia 1797 - CNI 1; Mont. 1 AU R - Fondi brillanti qfdc/fdc 4500 1412 Doppia 1798 - CNI 8; Mont. 2

Dettagli

ZECCHE ITALIANE. intorno a punto, in legenda PP S QVRIA - Ar - Biaggi, 32

ZECCHE ITALIANE. intorno a punto, in legenda PP S QVRIA - Ar - Biaggi, 32 ZECCHE ITALIANE 6 7 8 9 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 7 6 ANCONA - AUTONOME (Sec.XIII) GROSSO 1 Tipo - gr. 1,2 intorno a punto, in legenda PP S QVRIA - Ar - Biaggi, 32 8 D/Croce patente

Dettagli

COSIMO II (fine) - FERDINANDO II DE MEDICI (1621-1670)

COSIMO II (fine) - FERDINANDO II DE MEDICI (1621-1670) COSIMO II (fine) - FERDINANDO II DE MEDICI (1621-1670) 143 143 PISA. Tallero 1619. Busto a d. corazzato con corona radiata; tiene nella d. appoggiato ad una spalla lo scettro gigliato; all esergo, data..

Dettagli

CASA SAVOIA. * 1291 Soldo I tipo 1581 zecca N. D/Stemma coronato. R/Croce mauriziana entro quadrilobo. AR. BB 80

CASA SAVOIA. * 1291 Soldo I tipo 1581 zecca N. D/Stemma coronato. R/Croce mauriziana entro quadrilobo. AR. BB 80 CASA SAVOIA * 1287 AMEDEO VIII (1416-1434). Monetazione ducale, zecca Chambery. Quarto. D/Scritta F.E.RT. in lettere gotiche entro quattro rette parallele. R/Croce sabauda entro losanga. Biaggi 2403. AR.

Dettagli

PREGEVOLE SELEZIONE DI MONETE PAPALI

PREGEVOLE SELEZIONE DI MONETE PAPALI PREGEVOLE SELEZIONE DI MONETE PAPALI Sede Vacante (1774-1775) 356 356 ROMA Zecchino 1774 - Stemma sormontato da colomba, padiglione e chiavi decussate - R/ La Chiesa sulle nubi - CNI 1; Munt. 1 RR SPL

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE (in e argento) 433 433 BOLOGNA. CLEMENTE VII (1523-1534) - Scudo d' del Sole. Stemma. R/ Croce e stemmi Cibo e Bologna. CNI. 18. Munt. 104. g. 3,35 Rara Leggeri difetti di conio 1.750 434 434 BOLOGNA.

Dettagli

ZECCHE ITALIANE ANCONA 767. REPUBBLICA (XIII XIV SEC.) GROSSO M.BB (XV SEC.) BOLOGNINO D.M. PAG. 59 (IV TIPO) AG GR.

ZECCHE ITALIANE ANCONA 767. REPUBBLICA (XIII XIV SEC.) GROSSO M.BB (XV SEC.) BOLOGNINO D.M. PAG. 59 (IV TIPO) AG GR. ZECCHE ITALIANE ANCONA 767. REPUBBLICA (XIII XIV SEC.) GROSSO AGONTANO CIN TAV. 1,4 AG GR. 2,34 M.BB 120 768. (XV SEC.) BOLOGNINO D.M. PAG. 59 (IV TIPO) AG GR. 0,66 BB 100 IV D. M. MANCA AG GR. 0,29 RRR

Dettagli

Monete di zecche italiane

Monete di zecche italiane Monete di zecche italiane Ancona 1 1 1 Leone X (Giovanni de Medici), 1513-1521. Giulio, AR 3,36 g. Stemma sormontato da triregno e chiavi decussate. Rv. S. Pietro e S. Paolo stanti di fronte; in basso

Dettagli

*************** MEDAGLIE RINASCIMENTALI

*************** MEDAGLIE RINASCIMENTALI 1187 LOTTO di 16 monete: 3 in argento, 2 in mistura, 11 in rame. AR. MI. AE. Mediamente. MB 100 * 1188 FRANCESCO II (1798-1805). 1 ½ Lira 1802 zecca Vienna. MI. BB 80 1189 FRANCESCO GIUSEPPE (1849-1866).

Dettagli

MONETE BARBARICHE - BIZANTINE

MONETE BARBARICHE - BIZANTINE MONETE BARBARICHE - BIZANTINE 626 625 627 VANDALI - EMISSIONI ANONIME (429-695) 625 BRONZO gr.0,92 A nome di Tetrico I o II - D/Testa radiata a destra R/Figura umana stilizzata rivolta a sinistra e legenda

Dettagli

Raccolta di monete di Vittorio Emanuele III

Raccolta di monete di Vittorio Emanuele III 1236 1236 ZARA - Assedio (1813) 18,40 Franchi 1813 - Pag. 311; Mont. 85 AG RRRR - Ottima conservazione per il tipo SPL+ 13000 1237 1237 4,60 Franchi 1813 - Pag. 312; Mont. 87 AG RR SPL 2200 Raccolta di

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE MEDAGLIE NAPOLEONICHE * 855 Anno X (1802). Medaglia in bronzo per i comizi cisalpini in Lione. D/Genio alato presenta le tavole della Costituzione Italica. R/Scritta su sei righe. Ø 55 mm. Opus L. Manfredini.

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE 1447 PORTOGALLO. Blister 2002. 8 Valori. Emissione normale. Metalli vari. BU 12,5 1448 SLOVENIA. Blister 2009. 9 Valori con moneta da 3 euro. Confezione normale. Metalli vari. BU 32 1449 SPAGNA. Blister

Dettagli

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 5 BOLOGNA MONETE DEI SAVOIA

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 5 BOLOGNA MONETE DEI SAVOIA MONETE DEI SAVOIA 1011 1011 1011 Ludovico I, 1440-1465. Ducato d oro. Au gr. 3,47 LVDOVICVS D VX SABA V DIE Il duca in armatura, a cavallo verso d., con spada brandita. Rv. MARCh IO IN ITALIA PRINC Scudetto

Dettagli

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 9 BOLOGNA MONETE ITALIANE

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 9 BOLOGNA MONETE ITALIANE ANCONA MONETE ITALIANE 189 Repubblica autonoma, sec. XIII-XIV. Grosso Agontano. Ar gr. 2,37 Croce patente. Rv. San Ciriaco benedicente. CNI 20var. q. SPL 150 190 Anonime, sec. XV. Bolognino. Ar gr. 0,78

Dettagli

DENARO a nome di Enrico e Costamza D/Croce patente + D/Croce patente con stella nel 2 e 3 quarto HE IMPERATOR IMPERATRIX - Mi - Sp..

DENARO a nome di Enrico e Costamza D/Croce patente + D/Croce patente con stella nel 2 e 3 quarto HE IMPERATOR IMPERATRIX - Mi - Sp.. 6 671 MERANO 6 SIGISMONDO CONTE (1439-14) GROSSO TIROLINO D/Aquila spiegata SI GIS MVN DVS R/Doppia croce che invade la legenda COMES TIROL - Ar - Biaggi, 1206 130 MESSERANO 671 LUDOVICO II FIESCHI (1528-1532)

Dettagli

MEDAGLIE PAPALI CLEMENTE XIV

MEDAGLIE PAPALI CLEMENTE XIV MEDAGLIE PAPALI * 971 CLEMENTE XIV (1769-1774). Medaglia annuale in bronzo A I. D/Busto a d. con stola e berrettino. R/Prospetto della Basilica dei dodici apostoli. Ø 32 mm. Opus F. Hamerani. AE. SPL 150

Dettagli

DECORAZIONI E FREGI BELGIO

DECORAZIONI E FREGI BELGIO DECORAZIONI E FREGI BELGIO 1033 ORDINE DI LEOPOLDO II - PLACCA IN AR mm. 87 - Al centro leone coronato rampante con intorno il motto: L'UNION FAIT LA FORCE. ENDRACHT MAAKT MACHT - Ar con smalti neri e

Dettagli

CASA SAVOIA. 2131 CARLO I DUCA (1482-1490). Bianchetto. D/Scudo sabaudo. R/Croce con globetto nel I e IV cantone. MI. Raro. Peso gr. 0,8.

CASA SAVOIA. 2131 CARLO I DUCA (1482-1490). Bianchetto. D/Scudo sabaudo. R/Croce con globetto nel I e IV cantone. MI. Raro. Peso gr. 0,8. CASA SAVOIA 2131 CARLO I DUCA (1482-1490). Bianchetto. D/Scudo sabaudo. R/Croce con globetto nel I e IV cantone. MI. Raro. Peso gr. 0,8. qbb 60 * 2132 EMANUELE FILIBERTO (1553-1580). 4 Grossi 1577 zecca

Dettagli

"G A L I L E O F E R R A R I S"

G A L I L E O F E R R A R I S STUDIO NUMISMATICO "G A L I L E O F E R R A R I S" di PIETRO BARBERO VIA DIONISOTTI 6 CCIAA VC 1996 56382 13046 LIVORNO FERRARIS (VC) CONTO C. POSTALE N 14253132 STUDIO TEL. E FAX 0161477260 COD. FISC.

Dettagli

MEDAGLIE Medaglia (Mazio) - Busto a d. con stola - R/ Giuseppe riconosciuto dai fratelli AE Opus: Bernardi, Ø 37 mm BB 80

MEDAGLIE Medaglia (Mazio) - Busto a d. con stola - R/ Giuseppe riconosciuto dai fratelli AE Opus: Bernardi, Ø 37 mm BB 80 MEDAGLIE 2429 PAPALI - Martino V (1417-1431) Medaglia - Busto a s. - R/ Figura allegorica della città di Roma seduta a s. con bilancia e cornucopia - Modesti 1 BR RR Opus: anonimo, Ø 36 mm MB 100 2430

Dettagli

Prima Sessione inizio ore 9.30. Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX secolo

Prima Sessione inizio ore 9.30. Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX secolo Prima Sessione inizio ore 9.30 I Parte Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX secolo 1 2 5 3 4 ANCONA 1 Autonome dalla metà del XIII sec. Grosso agontano. Ar gr. 2,05 DE ANCONA Croce patente. Rv.

Dettagli

CASA SAVOIA. * 887 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1765. AR. Non comune. BB 400

CASA SAVOIA. * 887 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1765. AR. Non comune. BB 400 CASA SAVOIA * 886 VITTORIO AMEDEO II (1680-1713). 15 Soldi 1693. AR. Raro e di ottima conservazione pur con dei graffi. qspl 350 * 887 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1765. AR. Non comune. BB 400

Dettagli

MONETE DI CASA SAVOIA

MONETE DI CASA SAVOIA SAVOIA MONETE DI CASA SAVOIA 982 984 983 982 Amedeo III il Crociato, 1103-1148. Denaro secusino zecca di Susa. Ar gr. 1,24. AMEDEVS Croce patente con bisanti nel primo e secondo quarto. Rv. SECVSIA Tre

Dettagli

CASA SAVOIA. * 1115 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1757. AR. qbb/bb 200. * 1116 ½ Scudo 1764. AR. MB/BB 175

CASA SAVOIA. * 1115 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1757. AR. qbb/bb 200. * 1116 ½ Scudo 1764. AR. MB/BB 175 CASA SAVOIA * 1115 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1757. AR. qbb/bb 200 * 1116 ½ Scudo 1764. AR. MB/BB 175 * 1117 ¼ di Scudo 1756. AR. qbb/bb 150 * 1118 ¼ di Scudo 1758. AR. BB 175 * 1119 ¼ di

Dettagli

PARMA PAVIA PESARO PISA RAGUSA RAVENNA ROMA

PARMA PAVIA PESARO PISA RAGUSA RAVENNA ROMA PARMA 745 REPUBBLICA (1248-1322). Denario imperiale. D/Croce patente con globetto nel I e IV angolo. R/Castello con tre torri sormontate da tre globetti. MI. BB 50 * 746 MARIA LUIGIA (1814-1847). 5 Lire

Dettagli

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 6 BOLOGNA

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 6 BOLOGNA 943 943 San Marino. Album vecchia monetazione dal 1864 al 1938, manca il 20 lire 1937 e 1938. Si segnala: 10 Lire 1925 spl/fdc, 5 cent. 1864 spl, lire 1-5 e 50 cent 1898 spl, il 2 lire BB, tutti le 20-10

Dettagli

MEDAGLIE Pio VI ( ) Medaglia Ospite dell Imperatore Francesco Giuseppe - Opus: Vinazer - Ø mm 53 AG R SPL 280

MEDAGLIE Pio VI ( ) Medaglia Ospite dell Imperatore Francesco Giuseppe - Opus: Vinazer - Ø mm 53 AG R SPL 280 MEDAGLIE 2144 2144 PAPALI - Paolo III (1534-1549) Medaglia A. XVI (Riconio successivo) - Busto con tiara e piviale a d. - R/ La facciata di Palazzo Farnese - Ø mm 35 - Mod. 341 AG R SPL/qSPL 180 2145 Sisto

Dettagli

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 704 705 704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 705 Medaglia A. VI - Busto a s. - R/ Civitavecchia (allegoria)

Dettagli

SAVOIA. 3648. VITTORIO AMEDEO III (1773 1796) Lotto di 3 monete in Mi (2) e Cu 10 soldi 1794 1796 bb spl 5 soldi 1795 (schiacciatura da conio)

SAVOIA. 3648. VITTORIO AMEDEO III (1773 1796) Lotto di 3 monete in Mi (2) e Cu 10 soldi 1794 1796 bb spl 5 soldi 1795 (schiacciatura da conio) SAVOIA 3648. VITTORIO AMEDEO III (1773 1796) Lotto di 3 monete in Mi (2) e Cu 10 soldi 1794 1796 bb spl 5 soldi 1795 (schiacciatura da conio) BB 60 3649. CARLO FELICE (1821 1831) Due Lire 1825 Torino PAG.

Dettagli

ZECCHE ITALIANE. REPUBBLICA (Sec.XIII-XIV)DENARO S.DONATVS - MI - Biaggi 199

ZECCHE ITALIANE. REPUBBLICA (Sec.XIII-XIV)DENARO S.DONATVS - MI - Biaggi 199 ZECCHE ITALIANE 829 830 831 ANCONA 829 830 EMISSIONI AUTONOME (Sec. XIII) GROSSO Gr.1,25 D/Croce patente +*DE.ANCONA* R/Nel campo VCS con globetto. In legenda +*PP.SQVIRIA* - Ar - Tipo Biaggi 32 - CNI,T.1-1

Dettagli

PREZZARIO 2011/2012 DEL REGNO DI SARDEGNA

PREZZARIO 2011/2012 DEL REGNO DI SARDEGNA PREZZARIO 2011/2012 DEL REGNO DI SARDEGNA Vittorio Emanuele I, 1802-1821 Carlo Felice, 1821-1831 Carlo Alberto, 1831-1849 Vittorio Emanuele II, Re di Sardegna 1849-1861 Vittorio Emanuele II, Re Eletto

Dettagli

CASA SAVOIA VITTORIO AMEDEO III ( ). 20 Soldi MI. argentata. BB/qSPL 20

CASA SAVOIA VITTORIO AMEDEO III ( ). 20 Soldi MI. argentata. BB/qSPL 20 CASA SAVOIA 1457 VITTORIO AMEDEO III (1773-1796). 20 Soldi 1796. MI. argentata. BB/qSPL 20 * 1458 VITTORIO EMANUELE I (1800-1821). Medaglia in bronzo 1814 commemora il ritorno del re a Torino dopo il periodo

Dettagli

Numismatica Ranieri - Asta n. 1

Numismatica Ranieri - Asta n. 1 794 794 20 Lire 1928 anno VI Elmetto. Pagani 680; Gigante 44. Ar Non Comune. q. Fdc 500 795 796 795 10 Lire 1926 Biga bordo stretto. Pagani 691; Gigante 55. Ar Rara. q. Fdc 500 796 10 Lire 1926 Biga bordo

Dettagli

194 Ex. 195 196 197 198 201

194 Ex. 195 196 197 198 201 194 Ex. 195 196 197 198 201 202 203 204 205 206 194. MANTOVA - Assedio 1799-1 Soldo; D/ Fascio con berretto frigio; R/ Scritta - P. 259. R Ae BB 70 195. MASSA DI LUNIGIANA - Alberico I Cybo-Malaspina (1568-1620)

Dettagli

Acquisto di 13 monete della Zecca di Fano *

Acquisto di 13 monete della Zecca di Fano * FANO FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FANO Acquisto di 13 monete della Zecca di Fano * "Testone" È aumentato ancora il contenuto dell ideale forziere che conserva la collezione numismatica della Fondazione

Dettagli

Aste Ghiglione Salita San Matteo Genova. 18 Novembre 2016 ASTA NUMISMATICA

Aste Ghiglione Salita San Matteo Genova. 18 Novembre 2016 ASTA NUMISMATICA Aste Ghiglione Salita San Matteo Genova 18 Novembre 2016 ASTA NUMISMATICA Filatelia da cinque generazioni DIREZIONE Piero Ghiglione Roberto Ghiglione ASTE FILATELICHE Piero Ghiglione Roberto Ghiglione

Dettagli

PADOVA FRANCESCO II DA CARRARA ( ) CARRARINO B AG GR. 0,97 NC BB 150

PADOVA FRANCESCO II DA CARRARA ( ) CARRARINO B AG GR. 0,97 NC BB 150 PADOVA 1025. FRANCESCO II DA CARRARA (1390 1405) CARRARINO DA DUE SOLDI B. 1742 AG GR. 0,97 NC BB 150 1026. LOTTO DI 2 MONETE IACOPO II DA CARRARA CARRARINO DA 2 SOLDI FRANCESCO I DA CARRARA DENARO PICCOLO

Dettagli

CASA SAVOIA. 1181 Obolo di bianchetto. D/Scudo sabaudo in cornice quadriloba. R/Croce piana accantonata da quattro crocette. AR. Rara.

CASA SAVOIA. 1181 Obolo di bianchetto. D/Scudo sabaudo in cornice quadriloba. R/Croce piana accantonata da quattro crocette. AR. Rara. * 1178 PIETRO ALDOBRANDINI (Cardinale dal 1593 al 1621). Placchetta senza data. D/Busto a s. in abiti cardinalizi. R/Liscio. Diam. 87 mm. Opus Casoni. Originale. Splendida fusione finemente cesellata.

Dettagli

PALERMO PARMA PAVIA PESARO RAGUSA RAVENNA ROMA

PALERMO PARMA PAVIA PESARO RAGUSA RAVENNA ROMA PALERMO * 947 FERDINANDO III DI BORBONE (1759-1816). Oncia da 30 tarì 1793. D/Busto corazzato a d. R/Fenice irradiata dal Sole risorge dal rogo con le ali spiegate. AR. Consueti graffi di conio, sostanzialmente.

Dettagli

ALESSANDRO I PICO MONETE DA 12 E 6 BOLOGNINI

ALESSANDRO I PICO MONETE DA 12 E 6 BOLOGNINI LE EMISSIONI DI ALESSANDRO PICO PER IL LEVANTE, AFFINI AD UNA SERIE MODENESE DI FRANCESCO I D ESTE, PRESENTANO ALCUNE DIVERSITÀ DI CONIO SPECIE SUL ROVESCIO. ZECCA DI MIRANDOLA ALESSANDRO I PICO MONETE

Dettagli

Vittorio Emanuele II

Vittorio Emanuele II Regno d Italia Vittorio Emanuele II 1861 1878 840 841 840 20 Lire 1870 Roma Au Pag.464 Mont.141 rrr SPL58 1500 841 20 Lire 1870 Torino Colpettini al bordo del R/ Au Pag.465 Mont.140 rr SPL56 500 842 843

Dettagli

ROMANE IMPERIALI. 189 Denario - Testa diademata di Venere a s. - R/ Due prigionieri di fianco ad un trofeo - B. 11; Cr. 468/1 (AG g.

ROMANE IMPERIALI. 189 Denario - Testa diademata di Venere a s. - R/ Due prigionieri di fianco ad un trofeo - B. 11; Cr. 468/1 (AG g. ROMANE IMPERIALI 185 186 185 Giulio Cesare ( 44 a.c.) Aureo - Testa velata e laureata a d. - R/ Lituo, praefericulum e ascia - C. 3 (60 Fr.) (AU g. 7,56) R - Segno sul collo BB/BB+ 1650 186 Aureo - Testa

Dettagli

ESTERE AUSTRIA - Francesco Giuseppe ( ) Ducato 1861 B - Fr. 394 AU BB Fiorini Fr.

ESTERE AUSTRIA - Francesco Giuseppe ( ) Ducato 1861 B - Fr. 394 AU BB Fiorini Fr. ESTERE 1813 1815 1819 1813 STRALIA - Vittoria (1837-1901) Sterlina 1870 - Fr. 10 MB/qBB 110 1814 Sterlina 1877 M - Fr. 16 BB+ 85 1815 STRIA - Francesco Giuseppe (1848-1916) Ducato 1861 B - Fr. 394 BB 85

Dettagli

SAVOIA AMEDEO V ( ) GROSSO MIR. 45 AG GR. 2,31 R M.MB 300

SAVOIA AMEDEO V ( ) GROSSO MIR. 45 AG GR. 2,31 R M.MB 300 SAVOIA 1123. AMEDEO V (1285 1323) GROSSO DI PIEMONTE DI I TIPO MIR. 45 AG GR. 2,31 R M.MB 300 1124. EDOARDO (1323 1329) FORTE DI I TIPO MIR. 53 MI GR. 1,21 R LIEVI SCHIACCIATURE DA CONIO. BB 200 1125.

Dettagli

Monete Italiane dal Medioevo al XX Secolo

Monete Italiane dal Medioevo al XX Secolo Monete Italiane dal Medioevo al XX Secolo ANCONA 302 303 1,5:1 302 Repubblica autonoma, sec. XIII-XIV. Grosso Agontano, tipo leggero. Ar gr. 1,24. DE ANCONA Croce patente. Rv. PP SQVI RIACVS San Ciriaco

Dettagli

VIENNOIS (DAUPHINS) - CHARLES V

VIENNOIS (DAUPHINS) - CHARLES V FRANCE 906 907 908 906 PHILIPPE IV LE BEL (1285-1314) GROSSO TORNESE gr.4,1 - D/Croce patente al centro, nel giro interno + PHILIPPVS REX Nel giro esterno: + BNDICTV: SIT: HOmE: DHI: nri: DEI :HBV(3 globi)xpi

Dettagli

Numismatica Ranieri - Asta n. 1

Numismatica Ranieri - Asta n. 1 Casa Savoia 703 703 Vittorio Emanuele I, Re di Sardegna 1802-1821. Monetazione Decimale. 20 Lire 1817. Pagani 5; Gigante 12. Au Raro. Colpetto al dr. ore 10, altrimenti Spl 1200 704 705 704 20 Lire 1818.

Dettagli

ZECCHE ITALIANE ANCONA 836. GIULIO III ( ) GIULIO M. 56 AG GR. 2,79 BB SPL 100 AQUILEIA

ZECCHE ITALIANE ANCONA 836. GIULIO III ( ) GIULIO M. 56 AG GR. 2,79 BB SPL 100 AQUILEIA ZECCHE ITALIANE ANCONA 836. GIULIO III (1550-1555) GIULIO M. 56 AG GR. 2,79 BB SPL 100 AQUILEIA 837. BERTOLDO DI MERANIA (1218 1251) DENARO BERN. 16 AG GR. 1,17 R BELL ESEMPLARE. SPL 800 AVIGNONE 838.

Dettagli

MEDAGLIE DEVOZIONALI

MEDAGLIE DEVOZIONALI MEDAGLIE DEVOZIONALI 1181 1182 1181 La Madonna di Loreto (Sec.XVI-XVII) MEDAGLIA IN AR D/La Madonna di Loreto e la Santa Casa entro cerchio di fiordalisi. Anepigrafe R/Il Crocefisso con ai lati due Santi

Dettagli

SAVOIA Q.SPL 600 BB 100 SIM. 2/2 AG GR. 0,67 RR MB 120 SIM. 10 AG GR. 0,72 R M.BB 150 Q.BB 500 SIM. 3/B MI GR. 0,98 RR M.BB 180

SAVOIA Q.SPL 600 BB 100 SIM. 2/2 AG GR. 0,67 RR MB 120 SIM. 10 AG GR. 0,72 R M.BB 150 Q.BB 500 SIM. 3/B MI GR. 0,98 RR M.BB 180 SAVOIA 1745. UMBERTO II, IL IL RINFORZATO DENARO SECUSINO DI I TIPO SIM. 1/A AG GR. 1,06 RR BELL ESEMPLARE. Q.SPL 600 RINFORZATO (1080 1103) 1746. AMEDEO III, IL IL CROCIATO DENARO FORTE SECUSINO SIM.

Dettagli

MEDAGLIE FRANCIA - Napoleone III ( ) Testa laureata a d. CU Opus A. Barre, colpo al bordo del R/ - Gradevole patina qfdc 50

MEDAGLIE FRANCIA - Napoleone III ( ) Testa laureata a d. CU Opus A. Barre, colpo al bordo del R/ - Gradevole patina qfdc 50 MEDAGLIE 2937 VERONA - 1791 - Il podestà di Verona Ermolao Pisani - R/ Facciata del macello - Opus Guillemard - Voltolina 1734 SPL 60 2938 LIVORNO Medaglia 1959 - Figura allegorica - R/ Unione Prov.le

Dettagli

AU Gulden Kr AG R BB Gulden Kr. 148 AG Segnetti diffusi BB+ 30

AU Gulden Kr AG R BB Gulden Kr. 148 AG Segnetti diffusi BB+ 30 1717 1728 1720 1718 1738 1721 1740 1723 1722 1731 1741 1714 Gulden 1901 - Kr. 122.1 AG R BB+ 50 1715 Gulden 1916 - Kr. 148 AG Segnetti diffusi BB+ 30 1716 OLANDA - GELDERLAND - Province Unite (1581-1795)

Dettagli

Falsi (da studio, moderni, ecc.)

Falsi (da studio, moderni, ecc.) 6158 Tessere e sigilli Lotto di 10 tessere e sigilli in piombo da catalogare MB BB 65 Falsi (da studio, moderni, ecc.) 6165 Lotto di due monete cinesi in rame qspl OFF. 6166 Dollaro 1851 AG BB OFF. 6159

Dettagli

FALSI (da studio, moderni, ecc.) 332 Asta numismatica n 40 - Corrispondenza del

FALSI (da studio, moderni, ecc.) 332 Asta numismatica n 40 - Corrispondenza del 5691 Medaglia in Ag. per il centenario della Carlo Erba assieme a medaglia con appiccagnolo della Camera di commercio di Roma ai tedofori in Ag. e medaglietta dell assicurazione Eguaglianza di Milano in

Dettagli

MEDAGLIE DI ITALIANI ILLUSTRI

MEDAGLIE DI ITALIANI ILLUSTRI MEDAGLIE DI ITALIANI ILLUSTRI * 1697 GALEOTTI PIER PAOLO chiamato ROMANO. Medaglia in bronzo 1548 in occasione dei 39 anni di Gianfranco Trivulzio (1509-1573). D/Busto di Trivulzio a d. drappeggiato e

Dettagli

341 MANTOVA - FRANCESCO II GONZAGA

341 MANTOVA - FRANCESCO II GONZAGA 52 339. Mezzo Grosso 1717. CNI 745 Bellesia 10 MIR 228 Mi g 1,16 MB Scudo 1749. CNI 813 Bellesia 64 MIR 237/8 Ag g 26,10 Tracce di appiccagnolo MB+ Albulo o Quattrino. Bellesia 82 Mi g 0,70 Rara BB Denaro

Dettagli

Le monete degli Stati moderni: il franco e la lira

Le monete degli Stati moderni: il franco e la lira SEZIONE VII Le monete degli Stati moderni: il franco e la lira 26 27 28 VETRINE 26 Il franco e la lira in età napoleonica 27 La lira dopo il Congresso di Vienna 28 La lira italiana dopo il 1861 Sala C

Dettagli

La storia di Genova ha due peculiari caratteristiche: privilegiare l ambito economico

La storia di Genova ha due peculiari caratteristiche: privilegiare l ambito economico SPECIALE LOMBARDIA La monetazione genovese del Quattrocento e i duchi di Milano di Maurice Cammarano La storia di Genova ha due peculiari caratteristiche: privilegiare l ambito economico a quello istituzionale

Dettagli

1001 AFRICA ORIENTALE TEDESCA - Guglielmo II ( ) Rupia Kr. 2 AG qfdc Rupia Kr. 2 AG BB 30

1001 AFRICA ORIENTALE TEDESCA - Guglielmo II ( ) Rupia Kr. 2 AG qfdc Rupia Kr. 2 AG BB 30 1000 1010 1014 1015 1016 1001 1013 1017 1018 1021 1029 1023 1026 ESTERE 1000 AFRICA EQUATORIALE FRANCESCE 25 Centesimi 1943 - Kr. 5 BR RRRR Non emessa FDC 700 1001 AFRICA ORIENTALE TEDESCA - Guglielmo

Dettagli

MONETE STRANIERE ALBANIA AJMAN ARGENTINA AUSTRALIA ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 2 BOLOGNA

MONETE STRANIERE ALBANIA AJMAN ARGENTINA AUSTRALIA ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 2 BOLOGNA MONETE STRANIERE 1379 1380 1378 1378 ALBANIA 1378 Zog I, 1925-1939. 100 Franga 1926 due stelle. Au gr. 32,23 Fr. 1. Rara. q. Fdc 1000 1379 20 Franchi 1926 R. Au gr. 6,44 Fr. 4. q. Fdc 250 1380 20 Franchi

Dettagli

1242 Tornesello. Gamb. 135. MI. BB 40

1242 Tornesello. Gamb. 135. MI. BB 40 1242 Tornesello. Gamb. 135. MI. BB 40 1243 TOMMASO MOCENIGO (1414-1423). Soldino. Massaro P. Gamb. 148. AR. Piccole mancanze di metallo passanti sul bordo s. altrimenti. SPL 40 * 1244 FRANCESCO FOSCARI

Dettagli

SAVOIA CARLO EMANUELE III (II PERIODO ) SCUDO 1765 MONT. 171 AG GR. 35,13 R CARENZA DI TONDELLO MARGINALE. SPL 1.

SAVOIA CARLO EMANUELE III (II PERIODO ) SCUDO 1765 MONT. 171 AG GR. 35,13 R CARENZA DI TONDELLO MARGINALE. SPL 1. SAVOIA 1964. CARLO EMANUELE III (II PERIODO 1755 1773) SCUDO 1765 MONT. 171 AG GR. 35,13 R CARENZA DI TONDELLO MARGINALE. SPL 1.000 1965. VITTORIO EMANUELE I (1802 1821) VENTI 1816 PAG. 4 AU GR. 6,43 RR

Dettagli

MONETE MEDIEVALI E MODERNE DI ALTRE ZECCHE LOMBARDE

MONETE MEDIEVALI E MODERNE DI ALTRE ZECCHE LOMBARDE 77 483 484 485 486 ANTEGNATE MONETE MEDIEVALI E MODERNE DI ALTRE ZECCHE LOMBARDE 483. GIOVANNI II BENTIVOGLIO (1494-1509) Prova in rame del Testone 1494. D/ Busto con berretto R/ Scritte. Ae g 11,57 Molto

Dettagli

MEDAGLIE PAPALI. LEONE XIII ( ) Gioacchino Pecci

MEDAGLIE PAPALI. LEONE XIII ( ) Gioacchino Pecci MEDAGLIE PAPALI 1519 1519 LEONE XIII (1878-1903) Gioacchino Pecci MEDAGLIA IN AE ARGENTATO Anno 1893 - D/Busto del Pontefice a d. con sotto ROMA R/Facciata della chiesa di San Gioacchino con 8 colonne

Dettagli