ZECCHE ITALIANE. 691 BOLOGNINO - D/Grande A fiorata R/ Lettere ACVS nel campo - Ar - CNI T. I, XV BB+ 75

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ZECCHE ITALIANE. 691 BOLOGNINO - D/Grande A fiorata R/ Lettere ACVS nel campo - Ar - CNI T. I, XV BB+ 75"

Transcript

1 ZECCHE ITALIANE 686 ALGHERO CARLO V ( ) MINUTO - D/Stemma aragonese R/Croce - Mi - Mir.2 BB 110 ANCONA 686 AUTONOME (Sec.XIII) GROSSO 1 Tipo - gr.1,2 - D/Croce patente +*DE ANCONA* R/Nel campo CVS intorno a punto, in legenda PP S QVRIA - Ar - Biaggi, 32 BB EMISSIONI AUTONOME (Sec.XIII-XIV) GROSSO gr.2,27 - D/Croce patente +*DE.ANCONA* R/Busto del Santo frontale e benedicente P.P. S.QVI* RIACVS* - Ar - CNI, 20 SPL/BB REPUBBLICA (Sec.XIII-XIV) GROSSO gr.2,4 - D/Croce patente +*DE ANCONA* R/Il Santo mitrato e barbuto in piedi di fronte PP.S QVI RIA CVS (fiore 5 petali) - Ar - Biaggi 34var. qspl AUTONOME (Sec.XIII) BOLOGNINO gr.1,0 - D/Nel campo grande A fogliata (cavaliere a d.).de.ancon R/Nel campo le lettere ACVS intorno a globetto in legenda: +*PP QVIRI* - Ar - Biaggi 39 RARA BB REPUBBLICA (Sec.XIV) BOLOGNINO gr.1,0 - D/Grande A fogliata in campo tra 4 stelle In legenda: *DE ANCON * R/Nel campo attorno a globetto ACVS In legenda *PP S QVIRI* - Ar - CNI T.I,9 qspl BOLOGNINO - D/Grande A fiorata R/ Lettere ACVS nel campo - Ar - CNI T. I, XV BB LEONE X ( ) QUATTRINO - D/Chiavi decussate,sotto MARC R/Leone andante a s. Esergo *P* - Mi - M.91 RARA BB QUATTRINO - D/Chiavi decussate con tiara MARC R/Leone a s. Esergo: P. - Ae - M. 91 BB ANONIME (Sec.XVI) Attribuite a CLEMENTE VII Papa - QUATTRINO - D/In alto chiavi decussate con cordoni, sotto:ancon.d= CIVITAS.=.FI. R/Figura intera del Santo benedicente PP.S.QVIRIACVS - Mi - M.33 qspl PAOLO III ( ) QUATTRINO - D/Stemma semiovale con palmetta PAVLVS..P.P.III. R/Il Santo stante con libro S. PETRVS MARCHA - Mi - M.84 RARA BB PIO V ( ) QUATTRINO - D/Chiavi decussate e tiara sotto, PIVS V R/Busto del Santo - Mi BB 40 91

2 GREGORIO XIII ( ) TESTONE - D/Stemma ovale GREGORIVS XIII. P. MAX R/S. Pietro stante a d.. S. PET RVS. (fregio) ANC ONA - Ar - M. 206 (Dritto), M. 211 var. (Rovescio) BB TESTONE - D/Stemma ovale con sopra la cimasa una stella GREGORI.XIII.P.MAX R/Figura del santo in piedi con le chiavi e la testa rivolta a destra.s.petrvs ANCONA - Ar -M CNI,246 BB QUATTRINO - D/Stemma ovale in cornice GREGO.. XIII P. M. R/S. Pietro stante volto a d.. S. PETRVS. ANCON. - Ae - CNI 351 BB REPUBBLICA ROMANA ( ) DUE BAIOCCHI - D/Fascio con pileo R/Valore entro corona di quercia - Ae - P. 1 RARO Ceralacca nel bordo SPL AQUILA (L ) 701 GIOVANNA II di Durazzo ( ) BOLOGNINO gr.0,8 - D/Nel campo A.Q.L.A. attorno a globetto IVhANDA REGINA R/ Il santo frontalmente benedicente S PETRVS PP 9 - Ar - Biaggi 106var - CNI.Tav.II,19 BB+/BB RENATO D ANGIO ( ) CELLA - D/Aquila coronata, spiegata rivolta a s. REX RENATVS R/Il Santo seduto frontalmente benedicente - Ar - CNI Biaggi BB QUATTRINO - D/Croce patente R/Leone a s. - Mi - CNI 41 BB AQUILEIA 704 RAIMONDO DELLA TORRE ( ) DENARO - D/Patriarca seduto R/ Due scettri decussati - Ar - CNI T. XVII,5 - RARA SPL NICOLO DI BOEMIA ( ) DENARO - D/Leone di Lorena e Lussemburgo a s. R/Croce ornata +PAThE AQVILEGIE - Ar - Biaggi CNI 7 BB+ 130 AREZZO 706 REPUBBLICA (Sec.XIII-XIV) DENARO - D/Croce patente +DE ARITIO R/Busto del Santo frontale e benedicente + S.DONATVS - Mi - Biaggi 199 BB 50 92

3 ASCOLI 707 SISTO IV ( ) PICCIOLO - D/Stemma del pontefice sopra il ponte R/Croce trifogliata - Mi - CNI 2 - M.45 - Biaggi 229 qspl 140 AVIGNONE 708 EUGENIO IV ( ) CARLINO - D/Papa in trono R/ Chiavi decussate intorno scritta - Ar - M. 27 SPL URBANO VIII ( ) BARBERINO D/Stemma trilobato dei Barberini sormontato da chiavi e cordoni R/Mezza figura di San Pietro - Ar - M.220var BB BOLOGNA GIOVANNI VISCONTI ( ) BOLOGNINO - D/Lettere OMES nel campo R/ Grande A accantonata da globetti - Ar - Mir 5 BB AUTONOME ( ) BOLOGNINO - D/Nel campo grande A con intorno 4 anellini +BO NO NI R/In legenda: +MATER STVDI nel campo attorno a globetto ORVM - Ar - Biaggi 371 BB ANONIME PONTIFICIE (Sec. XIV-XV) QUATTRINO DA 2 DENARI - D/Chiavi decussate sormontate dalla.de.bo NONIA. R/ Il Santo in trono con pastorale e la città. S.PETR ONIVS - MI - M.16var. SPL GIOVANNI II BENTIVOGLIO ( ) QUATTRINO - D/Stemma R/Mezza figura di San Giovanni Evangelista - Mi - Mir.49 RARISSIMA Forata MB PAOLO V ( ) LIRA D/Stemma a targa PAVLVS V PONT MAX sotto BOL XX Ai lati le armette R/Il Santo in trono S.PETRONIVS PROTECT Esergo MDCXIX - Ar - M.195a MOLTO RARA Bella patina BB+/BB ALESSANDRO VII ( ) LIRA D/Stemma sormontato da chiavi decussate e tiara R/ Leone rampante - Ar - M. 67 BB INNOCENZO XI ( ) MURAIOLA DA BAJ - D/Busto del pontefice a d. INNOCENTIVS XI PON M R/Il Santo di fronte con il pastorale S P E TRONIVS DE BON - Mi - M. 234var qspl

4 CAGLIARI CARLO EMANUELE IV ( ) REALE DA 5 SOLDI D/Busto a destra R/In tre righe INIM EI=IND CONF=1799 Sopra una croce - Mi - Piras 181 RARISSIMA BB 580 CAMERINO 718 GOVERNO POPOLARE ( ) PICCIOLO - D/Croce gigliata. R/Testa frontale - MI - CNI Tav. XIV,17 piegatura rettificata RARA BB GIULIA VARANO ( ) GROSSO gr.1,4 - D/Stemma varano coronato R/San Venanzio stante in piedi con vessillo e la città nella mano s. - Ar - CNI T.XV,11 RARA BB PAOLO III ( ) BAIOCCO - D/Stemma Farnese sormontato da triregno e chiavi decussate PAVLVS P P III R/Mezza figura di San Venanzio di fronte, con vessillo nella d. e la Città nella s. S VENANCIVS CA - Ar - M CNI 25/27 MOLTO RARA qspl CAMPOBASSO 721 NICOLA I DI MONFORT (1422) TORNESE - D/Croce patente senza globetti nei quarti CAMPIBASSI R/Castello stilizzato *NI- COLA COM* - Mi - CNI, 6 RARA qspl 100 CAPUA 722 PANDOLFO I CAPO DI FERRO ( ) FRAZIONE DI FOLLARO gr.0,51 - D/Il conte stante con lo scettro, verticalmente la scritta P=A=N R/Castello, anepigrafe - Ae - CNI,1 MOLTO RARA BB 70 CARMAGNOLA 723 MICHELE ANTONIO DI SALUZZO ( ) CORNUTO - D/Elmo con cimiero R/ San Costanzo a cavallo - Ar - Mir 146 BB+ 380 CASALE 724 FERDINANDO GONZAGA ( ) SEI GROSSI - D/Scritta in cartella ornata R/La B.Vergine con il Bambino - Ar - CNI.T.XV-10 MOLTO RARA BB

5 FERDINANDO GONZAGA ( ) QUATTRINO - D/Lettere a croce attorno a rosetta F M M D R/Croce di Gerusalemme - Mi - CNI.Tav.XV-18 RARA qspl 250 CASTELDURANTE 726 GUIDIBALDO I DI MONTEFELTRO ( ) QUATTRINO - D/Busto con lunghi capelli a d. *GVIDVS* VB*VRB*DVX R/Stemma *CO*MO*FE* *AC*DVRANT* - Mi - CNI, 11v. BB 70 CASTIGLIONE DELLE STIVIERE 727 RODOLFO ( ) BAIOCCHELLA - Contraffazione del Baiocco di Fano Sede Vacante D/Chiavi decussate e padiglione R/La B.Vergine su crescente - Mi - CNI Mir BB CASTRO 728 PIERLUIGI FARNESE ( ) GROSSO - D/Stemma sormontato da corona P ALOVISIVS F DVX CASTRI I R/Il santo a figura intera benedicente tiene il pastorale SAVICVR CA STRI CVSTODI - Ar - CNI.T.XVII,13 Bella patina bruna qspl BAIOCCHETTO gr.0,3 - D/Stemma a cuore R/Mezzo busto del Santo, mitrato, benedicente e con il pastorale - Ar - CNI. Tav.21 BB+ 110 CIVITAVECCHIA 730 REPUBBLICA ROMANA ( ) MADONNINA DA 5 BA J 1797 A.XXIII - D/Nel campo * = BAIOC = CLNOVE = CIVITA = VECCHIA.= 1797 R/Busto della B.Vergine a s. SANCTA DEI - GENITRIX Sotto al busto una stella - Cu - CNI 25 - Bru.12 MOLTO RARA qspl 150 CORREGGIO 731 Anonime dei Conti Ippoliti ( ) CAVALLOTTO da 6 soldi gr.2,5 - D/Busto nimbato e mitrato del Santo, di fronte R/Pegaso in volo verso d. - Ar - Mir CNI RARA BB

6 QUATTRINO tipo Mantovano - D/Su 2 righe la scritta COM = COR R/Pisside SANCTVS QVIRINVS - Mi - Mir CNI MOLTO RARA BB SIRO D AUSTRIA ( ) TRE SOLDI - D/Busto a d. SIRVS AVSTRIAVS SAC R ROMAN R/Stemma coronato IMP ET COR- REGGI PRIN ET C - Mi - Mir. 201 MOLTO RARA BB CORTONA 734 (Sec.XIII) DENARO PICCIOLO (Cortonese delle Lunette) - D/Croce patente + (lunetta) DE ARITIO (lunetta) R/ Busto mitrato di prospetto, barbuto, con nimbo perlato, benedicente e con pastorale, pianeta decorata da globetti. + S DONAT VS - Ar - Mir. 9 - CNI 29/44 qspl 120 Stahl nel 1988 attribuisce la coniazione di questo denaro picciolo con il nome di Arezzo, alla zecca di Cortona negli anni immediatamente successivi al Gli elementi d identificazione di questi denari sono appunto le lunette poste in legenda. Come confermato nel Registro della Cancelleria del comune di Cortona, secondo il quale i prezzi dal 1272 al 1276 sono indicati in denariorum blancorum aretinorum qui vulgo dicuntur cortonenses. La specificazione delle lunette conferma l attribuzione a questo tipo monetale. 735 DENARO PICCIOLO (Cortonese delle Lunette) - D/Croce patente + (lunetta con sopra punto) DE ARITIO R/ Busto mitrato di prospetto, barbuto, con nimbo perlato, benedicente e con pastorale, pianeta decorata da globetti. + S DONAT VS - Ar - Mir. 9 - CNI 29/44 qspl CREMONA 736 COMUNE ( ) GROSSO gr.1,8 - D/Croce patente con gigli nel 1 e 4 quarto e globetto nel 2 e nel 3 In legenda: + CREMONA R/Sant Imerio mitrato e nimbato seduto di fronte con pastorale e benedicente S YME RIVS S - Ar - Mir. 290 MOLTO RARA qspl DESANA DELFINO TIZZONE ( ) SEI BIANCHI D/Grande H coronata R/Croce fiorita e gigliata - Ar - CNI 7 MOLTO RARA BB 350 FANO 738 PANDOLFO MALATESTA ( ) PICCIOLO - D/Rosa con petali R/ Lettere FANI a croce - Mi - CNI T. XVI,10 RARO BB PAOLO III ( ) QUATTRINO - D/Stemma R/Santo stante - Mi - M. 130 BB

7 SISTO V ( ) BAIOCCHELLA - D/Busto del Pontefice a s. SIXTVS V P MAX sotto A I R/La Madonna di Loreto sulla Santa Casa SVB TVVM PRESIDIVM Sotto FANVII - Mi - M Berm RARA BB+ 170 FERMO 741 LUDOVICO MIGLIORATI ( ) BOLOGNINO gr.1,0 - D/Nel campo ATIS attorno a globetto R/Nel campo grande A con attorno 4 stellette - Ar - Biaggi 727 SPL MARTINO V ( ) BOLOGNINO - D/Grande A nel campo R/Lettere NTVS nel campo - Ar - M. 51 RARO BB ANONIME PONTIFICIE (Sec. XV) BOLOGNINO - D/Grande A nel campo accostata da quattro globetti o(chiavi)o VB * FIRMAN R/Nel campo le lettere INVS disposte a croce intorno a globetto SANTVS SAV - Ar - M.i 51- Berman 282 qspl PIO VI ( ) CINQUE BAIOCCHI 1799 A.XXIII - D/Nel campo il valore in tre righe *=BAIOC=CHI=CINQVE in legenda PIVS PAPA SEXTVS ANNO XXIII R/Busto della B.Vergine a s. SANCTA DEI GENETRIX - Ae- M Bru.44 MOLTO RARA Attribuita all incisore Andronico Perpenti anche se mancano le sigle BB SAMPIETRINO 2,5 BAJ D/Il valore *** = BAIOCCHI=DVE E MEZZO=FERMO=1796 R/Busto di San Pietro a s.con chiavi e senza sigle - Cu - M.320 var. SPL/BB FERRARA 746 OBIZZO III D ESTE ( ) DENARO FERRARINO - D/Nel campo F tra due bisanti R/Entro cerchio aquila spiegata rivolta a s. Mi - Mir.217 Argentatura originaria MOLTO RARA BB NICOLO II D ESTE ( ) MARCHESINO gr.0,9 - D/Nel campo grande A tra 4 globetti In legenda: (scudetto) DE FE RA RI R/Nel campo ChIO attorno a globetto. In legenda (aquila) NIChOL.MAR - Ar - Biaggi 744 BB NICOLO III D ESTE ( ) BAGATTINO - D/Nel campo N gotica con 4 globetti MARChIO R/Scudo della città FE RA RIA - Mi - Biaggi 751 RARA BB ERCOLE III ( ) GROSSETTO gr.1,5 - D/Busto togato, a s. +HER II DVX FERRAR IIII R/Saturno con veste egizia, stante di fronte volto a s., stringe nelle mani un serpente che si morde la coda. PERFICIT 5-5 ET 5 9FICIT - Ar - CNI T.XXXI,18 - Mir. 301var. RARA qbb

8 PAOLO V ( ) PIASTRA D/Busto a d. con camauro * PAVLVS : V : BVRGHESIVS : P MAX ** Sotto il busto entro fregi la data 1619 R/Il Santo a cavallo a d. trafigge il drago S:GEORGIVS. *FERRARIAE * PROTECTOR. Sotto le armette ovali -Ar - M.207var. MOLTO RARA qbb QUATTRINO 1613 A.VIII - D/Busto a s. con camauro PAVLS V ANNO PONT VIII R/San Giorgio a cavallo s. trafigge il drago - Ae - CNI, 27 - BB QUATTRINO 1613 A.VIII - D/Busto a s. con camauro entro cerchio perlinato R/San Giorgio a cavallo s. trafigge il drago - Ae - CNI, 12 BB SEDE VACANTE (1623) GROSSO - D/Stemma del cardinale Giacomo Serra sormontato da chiavi decussate e padiglione R/Scudo coronato della città - Ar - M.15var.I - MOLTO RARA BB CLEMENTE VIII ( ) QUATTRINO D/Busto del pontefice a s. CLEM VIII PON MAX 1599 R/Stemma cardinalizio PETRVS ALDOBRAN FERRARIE LEG - Ae - M.157 RARA qbb CLEMENTE XI ( ) MEZZO BAJ A.XIX - D/Stemma sormontato da chiavi e tiara R/Entro cartella ornata la scritta MEZ- ZO=BAIOC= CO =FERRARA - Ae - M.248 RARA BB FIRENZE REPUBBLICA ( ) FIORINO da denari 12 - II SERIE - D/Il giglio di Firenze R/Il Santo Giovanni S IOHANNE:B: -Ar - Ber. vol.iii; Tav.XXXVIII SPL ( ) SIGNORI DI ZECCA SCONOSCIUTI - (IV Serie) FIORINO gr.3,6 - Ampolla con beccuccio - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni Battista con lungo mantello benedicente - Au - Ber.154 BB (II Sem I Sem.1318) FIORINO GROSSO da denari 20 - Gr.1,5 - D/Croce piana i cui bracci dividono la moneta in 4 settori in ciascuno dei quali è impresso un giglietto In legenda: * *+F LOR ENT IA R/Figura San Giovanni è rappresentato fino al ginocchio, con nimbo perlato, ed indossa una tunica di pelo. Ha la d. alzata in atto di benedire e con la s. tiene un asta, con croce, appoggiata alla spalla. In legenda: S.IOHANNES B - Ar - Ber MOLTO RARA BB PESO MONETARIO DEL FIORINO gr.3,3 - D/Il giglio di Firenze DEI GRA... R/Liscio - Ae RARO BB PESO MONETARIO DEL FIORINO gr.3,0 - D/Il giglio di Firenze FLO...TIA R/Liscio - Ae RARO BB 50 98

9 (II Sem. 1463) Signore Zecca Pepi Giovanni - SOLDINO da 12 Denari - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d. un nastro su cui è la scritta ECCE - Mi - Ber.2866 BB (I sem.1504) Signore Andrea di Matteo Albizzi - QUATTRINO BIANCO O CRAZIA - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d.un nastro su cui è la scritta ECCE - Mi - Ber.3491 BB (I Sem II Sem.1507) QUATTRINO GROSSO O CRAZIA - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d.un nastro su cui è la scritta ECCE In legenda S IOHANNES B - Accanto al Santo a s. il segno dello zecchiere che non trova riscontro con quelli riportati dal Bernocchi - Mi - Ber.Vol.III, Tav.88 BB (II Sem. 1505) Signore Zecca Giovanni Pepi - QUATTRINO BIANCO O CRAZIA - D/Il giglio di Firenze R/San Giovanni B. a figura intera indossa una tunica. Con la s. tiene la croce e con la d. un nastro su cui è la scritta ECCE - Mi - Ber.3518 BB TOSCANA (Sec. XIII ) TESSERA - D/Monogramma delle lettere M e L sormontate dalla croce. Intorno 13 bisanti. R/Monogramma con la lettera P affiancata da un cerchio sormontato da una croce. Intorno 15 bisanti. - Ae RARA BB (Sec. XIII-XIV) TESSERA MERCANTILE - D/Entro cerchio perlinato monogramma G e asticella con estremità uncinate. Intorno 16 bisanti R/Entro cerchio perlinato scudetto con 4 linee ondulate verticali. Intorno 17 bisanti. - Ae - Manca Vanni RARA SPL (Sec. XIII-XIV) TESSERA MERCANTILE - D/Scudo quadripartito, sopra croce con globetto nel secondo e terzo quarto, entro semicerchio perlinato. Intorno 18 bisanti. R/Idem ma con 17 bisanti.- Ae - Manca Vanni qspl/spl TOSCANA - FIRENZE (Sec. XIV-XV) TESSERA MERCANTILE - D/Stemma circolare sormontato da croce, intorno 14 bisanti R/ Grande S con croce intorno 16 bisanti - Simbolo della Famiglia Limonetti di Firenze - Ae - Rov. Vanni 84 SPL COSIMO I ( ) STELLINO gr.9,5 - D/Busto corazzato a d. COSMVS M R P FLOREN DVX II dietro una stella a 5 punte R/San Giovanni B. seduto su un muro, con croce e braccio alzato, in basso una ciotola con cucchiaio S IOANNES BATISTA - - Ar - CNI 31var. - Galeotti XVI.- Ravegnani M. 4. RARISSIMA BB/BB+ 900 Nel 1554 affluirono in Firenze grosse quantità di testoni genovesi della Benedizione, che avevano lo stesso titolo di quelli fiorentini, dai quali però differivano per il maggior peso. Il Duca pensò che piuttosto di rifonderli fosse più opportuno ribatterli con i conii fiortentini attribuendo però loro un maggior valore in quanto effettivamente di maggior peso. Per distinguerli fece anche apporre una stella al dritto e per questa particolarità che presto ogni esemplare conquistò il nome popolare di Stellino. Se si osservano attentamente il dritto ed il rovescio di questo nostro esemplare, si possono chiaramente rilevare tracce dell originaria impronta genovese. 770 TESTONE - D/Busto del Duca a d. COSMVS MED FLOREN ET SENAVM DVX II R/IL santo con la croce S IOANNES BAPTISTA - Ar - CNI T.XXI,9 BB

10 FERDINANDO II ( ) PESO MONETARIO gr.6,37 DELLA DOPPIA ORO - D/Stemma Mediceo coronato R/Lettere e numeri punzonati - Ae - mm.14,2xmm.4,2 Gradevole patina SPL COSIMO III ( ) PIASTRA D/Busto del duca corazzato a d. COSIMVS III D G MAG DVX ETRVRIAE VI Sotto 1677 R/Il battesimo di Gesù FILIVS MEVS DILECTVS - Ar - Dav. 4209; Galeotti VII, 9 - DiG.116 BB PIASTRA D/Busto a d. COSMVS.III.D.G.MAG.DVX. ETRVRIAE VI R/San Giovanni da il battesimo a Gesù nel fiume FILIVS MEVS DIL ECTVS - Ar -DG.116a Traccia di appiccagnolo rimosso BB REGNO D ETRURIA ( ) FRANCESCONE D/Busto a d. LVDOVICVS I D G HISP IN F REX ETRVRIAE& R/ Stemma coronato VIDEANTPAVPERES ET LAETENTUR Sotto PISI Ar - Mir..415/4 - KM.42.3 BB/qSPL CARLO DI BORBONE Reggenza di MARIA LUIGIA ( ) MEZZO DENA D/Busti accollati e drappeggiati a d. di Carlo e della madre Maria Luigia con testa diademata CAROLVS. LVD. D. G. REX. ETR & M. ALOYSIA. R. RECTRIX. I. I. H. H. All esergo LS e martello R/Stemma inquartato coronato su croce di S. Stefano, circondato da collare con Toson d oro All esergo FLORENTIÆ I804 (cifra 1 rovesciata) - Nel taglio in incuso: LIRE (greche) CINQUE (greche) - Ar - CNI 10 - P qfdc 1500 FOLIGNO 776 LEONE X ( ) QUATTRINO - D/Chiavi decussate e tiara, sotto FVLG R/Leone andante a s. All esergo IO - Mi - M.123 qspl

TESSERE. 813 ITALIA CENTRALE - (Sec.XIII-XIV) TESSERA - D/Chiavi decussate con cordoni e 2 rosette ai lati R/Il leone di San Marco -Ae BB 6 0

TESSERE. 813 ITALIA CENTRALE - (Sec.XIII-XIV) TESSERA - D/Chiavi decussate con cordoni e 2 rosette ai lati R/Il leone di San Marco -Ae BB 6 0 TESSERE 812 813 814 ITALIA 812 TESSERA - D/Croce con tre globi all estremità e tre nei quarti R/Al centro cerchio perlinato, croce che va oltre il cerchio con globi e rosette. - Ae qspl 80 813 ITALIA CENTRALE

Dettagli

ZECCHE ITALIANE. 2079 Bolognino - Lettera A gotica - R/ ACVS con globetto al centro - CNI 35 AG R BB+ 80

ZECCHE ITALIANE. 2079 Bolognino - Lettera A gotica - R/ ACVS con globetto al centro - CNI 35 AG R BB+ 80 2072 YUGOSLAVIA - Alessandro I (1921-1934) Ducato 1932 - Fr. 5 AU - Contromarcato FDC 130 2079 Bolognino - Lettera A gotica - R/ ACVS con globetto al centro - CNI 35 AG R BB+ 80 2073 Repubblica Popolare

Dettagli

587 Maria Luigia (1815-1847) 40 Lire 1815 - Pag. 1; Gig. 1 AU Minimi segnetti al D/ SPL+/qFDC 450

587 Maria Luigia (1815-1847) 40 Lire 1815 - Pag. 1; Gig. 1 AU Minimi segnetti al D/ SPL+/qFDC 450 585 586 585 PARMA - Alessandro Farnese (1586-1591) Testone - ALEX FAR PAR ET PL DVX III ET C; busto a s. - R/ S R E CONF PERPETVVS; stemma coronato - CNI manca; Rav. 16 (var. al R/) (AG g. 7,4) RRRRR Questo

Dettagli

Sant Ignazio di Loyola San Teodoro di Amasea San Tommaso d Aquino Cinque Santi La Sacra Famiglia

Sant Ignazio di Loyola San Teodoro di Amasea San Tommaso d Aquino Cinque Santi La Sacra Famiglia 1214 1215 1214 Sant Ignazio di Loyola (Sec. XVIII) MEDAGLIA IN AE D/Sant Ignazio rivolto a s. con il libro aperto S.IGN DE. LOYOLA. SOC.I R/San Giovanni sulle nubi con le braccia aperte, intorno i cherubini

Dettagli

MONETE DI ZECCHE ITALIANE

MONETE DI ZECCHE ITALIANE MEDAGLIE NAPOLEONICHE * 855 Anno X (1802). Medaglia in bronzo per i comizi cisalpini in Lione. D/Genio alato presenta le tavole della Costituzione Italica. R/Scritta su sei righe. Ø 55 mm. Opus L. Manfredini.

Dettagli

"G A L I L E O F E R R A R I S"

G A L I L E O F E R R A R I S STUDIO NUMISMATICO "G A L I L E O F E R R A R I S" di PIETRO BARBERO VIA DIONISOTTI 6 CCIAA VC 1996 56382 13046 LIVORNO FERRARIS (VC) CONTO C. POSTALE N 14253132 STUDIO TEL. E FAX 0161477260 COD. FISC.

Dettagli

194 Ex. 195 196 197 198 201

194 Ex. 195 196 197 198 201 194 Ex. 195 196 197 198 201 202 203 204 205 206 194. MANTOVA - Assedio 1799-1 Soldo; D/ Fascio con berretto frigio; R/ Scritta - P. 259. R Ae BB 70 195. MASSA DI LUNIGIANA - Alberico I Cybo-Malaspina (1568-1620)

Dettagli

Monete Italiane dal Medioevo al XX Secolo

Monete Italiane dal Medioevo al XX Secolo Monete Italiane dal Medioevo al XX Secolo ANCONA 302 303 1,5:1 302 Repubblica autonoma, sec. XIII-XIV. Grosso Agontano, tipo leggero. Ar gr. 1,24. DE ANCONA Croce patente. Rv. PP SQVI RIACVS San Ciriaco

Dettagli

1242 Tornesello. Gamb. 135. MI. BB 40

1242 Tornesello. Gamb. 135. MI. BB 40 1242 Tornesello. Gamb. 135. MI. BB 40 1243 TOMMASO MOCENIGO (1414-1423). Soldino. Massaro P. Gamb. 148. AR. Piccole mancanze di metallo passanti sul bordo s. altrimenti. SPL 40 * 1244 FRANCESCO FOSCARI

Dettagli

Il Cinquecento a Napoli

Il Cinquecento a Napoli SEZIONE IV Il Cinquecento a Napoli 14 15 16 VETRINE 14 Napoli tra Francia e Spagna 15 L età di Carlo V 16 L età di Filippo II Sala B 95 VETRINA 14 Napoli tra Francia e Spagna Zecche presenti in vetrina

Dettagli

Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX Secolo

Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX Secolo Prima Sessione inizio ore 10.30 I Parte Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX secolo Dal lotto n. 1 al lotto n. 505 Monete Italiane Regionali dal Medioevo al XX Secolo AQUILA 1 2 1 Giovanna II di

Dettagli

Carlo Crippa e i figli Silvana e Paolo in occasione dei. 50 anni. di CRIPPA NUMISMATICA. annunciano la prossima uscita del libro

Carlo Crippa e i figli Silvana e Paolo in occasione dei. 50 anni. di CRIPPA NUMISMATICA. annunciano la prossima uscita del libro Carlo Crippa e i figli Silvana e Paolo in occasione dei 50 anni di CRIPPA NUMISMATICA annunciano la prossima uscita del libro LE MONETE DI MILANO da Desiderio re dei Longobardi a Ludovico V di Baviera

Dettagli

Monete di zecche italiane

Monete di zecche italiane Monete di zecche italiane Amalfi 1 1 1 Duchi anonimi, circa 1070-1100. Tarí, EL 0,97 g. Doppio giro di leggenda pseudo-cufica intorno a cerchio lineare; all interno, crocetta. Rv. Doppio giro di leggenda

Dettagli

Asta Filatelica e Numismatica inpiu n.5 (senza catalogo cartaceo)

Asta Filatelica e Numismatica inpiu n.5 (senza catalogo cartaceo) Asta Filatelica e Numismatica inpiu n.5 (senza catalogo cartaceo) 20/21 Novembre 2015 Esposizione dei lotti sul nostro sito www.ghiglione.it sono presenti le immagini di tutti i lotti non voluminosi dal

Dettagli

Monete della zecca di Piacenza - catalogo di una collezione privata Parte seconda : da Ottavio a Ranuccio I Farnese (1556-1622)

Monete della zecca di Piacenza - catalogo di una collezione privata Parte seconda : da Ottavio a Ranuccio I Farnese (1556-1622) Monete della zecca di Piacenza - catalogo di una collezione privata Parte seconda : da Ottavio a Ranuccio I Farnese (1556-1622) di Giorgio Fusconi 2010 dell autore - Distribuito in formato digitale da

Dettagli

Monete di zecche italiane

Monete di zecche italiane Monete di zecche italiane Ancona 1 1 Alessandro VI ( Rodrigo de Borja y Borja), 1492-1503. Terzo di grosso o grosso anconetano, AR 1,06 g. ALEXANDER VI PONT M Stemma sormontato da triregno e chiavi entro

Dettagli

1893 4 Soldi (20 centesimi) 1869 A XXIII. AE. BB 30. 1894 1 Soldo 1866 A XXI. AE. BB 15. 1895 ½ Soldo 1867 A XXII. AE. BB 20

1893 4 Soldi (20 centesimi) 1869 A XXIII. AE. BB 30. 1894 1 Soldo 1866 A XXI. AE. BB 15. 1895 ½ Soldo 1867 A XXII. AE. BB 20 1893 4 Soldi (20 centesimi) 1869 A XXIII. AE. BB 30 1894 1 Soldo 1866 A XXI. AE. BB 15 1895 ½ Soldo 1867 A XXII. AE. BB 20 1896 1 Centesimo 1867 A XXII. AE. Raro. BB 40 1897 SEDE VACANTE 1978. 500 Lire.

Dettagli

NUMISMATICA -O-NLINE. Materiali ~ MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO BOLLETTINO DI. La zecca di Firenze (1537-1557, I sem.

NUMISMATICA -O-NLINE. Materiali ~ MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO BOLLETTINO DI. La zecca di Firenze (1537-1557, I sem. ~ MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO BOLLETTINO DI NUMISMATICA -O-NLINE COLLEZIONE DI VITTORIO EMANUELE III La zecca di (1537-1557, I sem.) Materiali 14 SOPRINTENDENZA SPECIALE

Dettagli

UNA COLLEZIONE DI MONETE MODENESI ALESSANDRO E.

UNA COLLEZIONE DI MONETE MODENESI ALESSANDRO E. UNA COLLEZIONE DI MONETE MODENESI ALESSANDRO E. Modena (Mutina), città dell Italia settentrionale fondata dagli Etruschi: fu importante colonia dei Romani. Riedificata al tempo dell Imperatore Costantino,

Dettagli

MONETE REPUBBLICANE. 87 DOPPIA LITRA gr. 9,3- D/Testa di Apollo a d. R/ROMANO leone con testa frontale andante a d.

MONETE REPUBBLICANE. 87 DOPPIA LITRA gr. 9,3- D/Testa di Apollo a d. R/ROMANO leone con testa frontale andante a d. MONETE REPUBBLICANE 85 85 SERIE ROMANO CAMPANE (303-211 a.c) QUADRIGATO gr.6,6 D/Testa bifronte imberbe R/Giove su quadriga al galoppo a d. tiene scettro e fulmine. Sotto entro targa contornata e rilevata,

Dettagli

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 3 BOLOGNA

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 3 BOLOGNA MODENA 154 154 Comune, 1226-1293. Grosso. Ar gr. 1.38 INPERATOR Nel campo F D C a triangolo. Rv. DE MVTINA Grande M. CNI 1/6; Biaggi 1586; MIR 615. Raro.Bella patina. q. Spl 400 155 155 Grosso. Ar gr.

Dettagli

FALSI (da studio, moderni, ecc.) 8044 Lotto di 4 denari in metalli diversi MB qbb 50. 8033 Lotto di 10 monete di piccolo modulo MB 50

FALSI (da studio, moderni, ecc.) 8044 Lotto di 4 denari in metalli diversi MB qbb 50. 8033 Lotto di 10 monete di piccolo modulo MB 50 8044 Lotto di 4 denari in metalli diversi MB qbb 50 8033 Lotto di 10 monete di piccolo modulo MB 50 8034 Lotto di tre piccole monete in argento da catalogare med. 8035 Tallero 1896 assieme a 5 lire 1835

Dettagli

MEDAGLIE. 992 riduzione al 50%

MEDAGLIE. 992 riduzione al 50% MEDAGLIE 990 991 990 CREMONA - Luigi XIV (1643-1715) Medaglia 1702 - Busto a d. - R/ Antico guerriero sta per trafiggere un nemico - Opus I. Mauger CU Ø 41 mm Leggera ossidazione al R/ qfdc 200 991 MANTOVA

Dettagli

MONETE IMPERIALI. AUGUSTO 30 a.c.- 14 d.c.- CAIUS OCTAVIUS THURINUS

MONETE IMPERIALI. AUGUSTO 30 a.c.- 14 d.c.- CAIUS OCTAVIUS THURINUS MONETE IMPERIALI 180 181 182 AUGUSTO 30 a.c.- 14 d.c.- CAIUS OCTAVIUS THURINUS 180 DENARIO D/Testa nuda a s. CAESAR AVGVSTVS R/Scudo circolare con insegna e aquila. Sopra SIGNIS, sotto RECEPTIS - Ar -

Dettagli

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie Indice dei soggetti Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5 Medaglie Adriano VI. I santi Pietro e Paolo Adriano VI. Incoronazione Pontificia Adriano VI. Sapienza Alessandro VI. Apertura

Dettagli

Monete di zecche italiane

Monete di zecche italiane Monete di zecche italiane Belgioioso 1 1 Antonio Barbiano da Belgioioso principe, 1769. Scudo 1769, AR 28,07 g. ANTONIUS I BARBIANI BELGIOJOSII ET S R I PRINCEPS Busto corazzato con parrucca e toson d'oro

Dettagli

Napoli tra Sette e Ottocento: un epoca di grandi trasformazioni

Napoli tra Sette e Ottocento: un epoca di grandi trasformazioni SEZIONE VI Napoli tra Sette e Ottocento: un epoca di grandi trasformazioni 25 24 23 22 21 VETRINE 21 I Borboni a Napoli 22 I Borboni a Napoli 23 L età napoleonica 24 La Restaurazione a Napoli 25 Napoli

Dettagli

MONETE E MEDAGLIE D ORO

MONETE E MEDAGLIE D ORO MONETE E MEDAGLIE D ORO 1109 1110 1108 1108 ALBANIA - ZOGU (1925-1939) 100 Franchi 1926 - Zecca Roma - RARA - Au - Fr.1 800 1109 20 Franchi 1927 - Zecca Roma - D/Testa a s. R/Aquila bicipite - Au - Fr.2

Dettagli

ZECCHE ITALIANE. 146. ANCONA - REPUBBLICA (XIII-XIV Sec.) Grosso. D/ Croce R/ San Ciriaco stante. CNI 20 Ag g 2,38 Bell'esemplare SPL 250

ZECCHE ITALIANE. 146. ANCONA - REPUBBLICA (XIII-XIV Sec.) Grosso. D/ Croce R/ San Ciriaco stante. CNI 20 Ag g 2,38 Bell'esemplare SPL 250 31 ZECCHE ITALIANE 146 147 146. ANCONA - REPUBBLICA (XIII-XIV Sec.) Grosso. D/ Croce R/ San Ciriaco stante. CNI 20 Ag g 2,38 Bell'esemplare SPL 250 147. AREZZO - REPUBBLICA (XIII Sec.) Grosso da 12 Denari.

Dettagli

MEDAGLIE ITALIANE COMO-Onoranze a Volta nel Cent.rio del a scoperta del a pila RARA FASCISMO - Concordato con il Vaticano RARISSIMA

MEDAGLIE ITALIANE COMO-Onoranze a Volta nel Cent.rio del a scoperta del a pila RARA FASCISMO - Concordato con il Vaticano RARISSIMA MEDAGLIE ITALIANE 995 995 COMO-Onoranze a Volta nel Cent.rio della scoperta della pila (1899) PLACCHETTA - D/Busto di A. Volta entro ornato, in basso sullo sfondo la città. In alto ESPOSIZIONE=ELETTRICA=INDVSTRIA

Dettagli

A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE

A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE 1.1 A VERGINE MARIA 1.2 A CHERUBINO Coronata, stante su una luna crescente d oro con Gesù Testa di puttino (bambino) d oro posta in Bambino

Dettagli

PROBO PROBO PROBO PROBO

PROBO PROBO PROBO PROBO Foto ingrandimento 1 G181 PROBO (276-282) Antoniniano.(Roma) Busto di Probo a d. R/ L imperatore a cavallo a s. saluta; ai piedi del cavallo prigioniero seduto e legato; all esergo, R corona A. Coh. 37.

Dettagli

NUMISMATICA -O-NLINIE. Materiali Il ~ MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO BOLLETTINO DI. Granducato di Toscana (1824-1859)

NUMISMATICA -O-NLINIE. Materiali Il ~ MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO BOLLETTINO DI. Granducato di Toscana (1824-1859) ~ MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO BOLLETTINO DI NUMISMATICA -O-NLINIE COLLEZIONE DI VITTORIO EMANUELE III (1824-1859) Materiali Il SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI

Dettagli

Vittorio Emanuele III

Vittorio Emanuele III Indice 1 Vittorio Emanuele III 3 1.1 Albania................................. 40 1.2 Eritrea.................................. 46 1.3 Somalia Italiana............................. 46 1.4 Gettoni e Medaglie...........................

Dettagli

Le monete d argento della Roma Repubblicana

Le monete d argento della Roma Repubblicana Le monete d argento della Roma Repubblicana EMISSIONI ANONIME 103. Vittoriato, Roma, dopo il 211 a.c. (AR 3,20gr.) D: Anepigrafe, testa laureata di Giove a d. R: ROMA, la Vittoria stante a d. incorona

Dettagli

MEDAGLIE BOLOGNA. 3317. DOMENICO SVAMPA, Cardinale (1851-1907) 3318. FERDINANDO DE MEDICI (1663 1713) 3319. LEOPOLDO II (1824 1859)

MEDAGLIE BOLOGNA. 3317. DOMENICO SVAMPA, Cardinale (1851-1907) 3318. FERDINANDO DE MEDICI (1663 1713) 3319. LEOPOLDO II (1824 1859) MEDAGLIE BOLOGNA 3317. DOMENICO SVAMPA, Cardinale (1851-1907) Medaglia 1899 (2 esemplari) diam. 37,5 Opus Johnson Ag e Ae dorato Fu arcivescovo dal 1894 al 1907. questa medaglia fu emessa per ricordare

Dettagli

ASTA XXII/b. Marenghi e non solo. Asta per corrispondenza. Chiusura ore 24.00 di giovedì 16 ottobre 2008 Closing 16th October 2008 at Midnight

ASTA XXII/b. Marenghi e non solo. Asta per corrispondenza. Chiusura ore 24.00 di giovedì 16 ottobre 2008 Closing 16th October 2008 at Midnight ASTA XXII/b Marenghi e non solo Asta per corrispondenza. Chiusura ore 24.00 di giovedì 16 ottobre 2008 Closing 16th October 2008 at Midnight Inviate le vostre offerte via email a info@artemideaste.com

Dettagli

Alcune esperienze di coordinamento internazionale

Alcune esperienze di coordinamento internazionale SEZIONE IX Alcune esperienze di coordinamento internazionale 34 33 32 VETRINE 32 L Unione Monetaria Latina: Francia e Belgio 33 L Unione Monetaria Latina: Italia, Svizzera e Grecia 34 Alcune trattative

Dettagli

MONETE GRECHE CELTICHE

MONETE GRECHE CELTICHE MONETE GRECHE CELTICHE * 1 MONETAZIONE CELTICA. INSUBRI-SALLUVI. Dracma. D/Testa di Diana a d. con orecchini a tre pendenti. R/Leone stilizzato a d.. Vedi A. Pautasso Monetazione celtica dell arco alpino,

Dettagli

MEDAGLIE (Le dimensioni possono NON corrispondere alla realtà)

MEDAGLIE (Le dimensioni possono NON corrispondere alla realtà) MEDAGLIE (Le dimensioni possono NON corrispondere alla realtà) 523 PERSONAGGI Eletta Bardi (1390-1473) moglie Cosimo I De Medici (ø mm 47), Nannina De Medici (1448-1493) figlia Pietro De Medici e Lucrezia

Dettagli

Una collezione di medaglie (zecca di Roma salvo diversa indicazione)

Una collezione di medaglie (zecca di Roma salvo diversa indicazione) Una collezione di medaglie (zecca di Roma salvo diversa indicazione) 412 413 412 Martino V Oddone Colonna di Roma, 1417-1431. Medaglia di restituzione sec. XVII opus G. Paladino. Modesti I, 5. Æ gr. 32,87

Dettagli

5/6 Giugno 2015 Piazza S.Matteo, 6 A rosso 16123 Genova Fax 010.2473.295 Tel. 010.2473.530-010.2473.207 www.ghiglione.it

5/6 Giugno 2015 Piazza S.Matteo, 6 A rosso 16123 Genova Fax 010.2473.295 Tel. 010.2473.530-010.2473.207 www.ghiglione.it Aste Ghiglione Palazzo Doria Piazza S.Matteo Genova 5/6 Giugno 2015 Piazza S.Matteo, 6 A rosso 16123 Genova Fax 010.2473.295 Tel. 010.2473.530-010.2473.207 www.ghiglione.it Numismatica - Sessione Unica

Dettagli

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30 5312 SPAGNA - Seconda repubblica spagnola (1931-1939) Medaglia con nastrino 1936 - Campagna di Spagna - Leone che schiaccia il drago - R/ Aquila con scudo spagnolo e frecce Opus: A.M. Ø 33 mm. AE - Nastro

Dettagli

MONETE NAPOLETANE INEDITE O POCO NOTE DA FILIPPO III DI SPAGNA A FERDINANDO II DI BORBONE

MONETE NAPOLETANE INEDITE O POCO NOTE DA FILIPPO III DI SPAGNA A FERDINANDO II DI BORBONE LA MONETAZIONE NAPOLETANA SPESSO OFFRE AGLI APPASSIONATI INTERES- SANTI SPUNTI SU CURIOSITA E VARIANTI SCONOSCIUTE. ECCONE UN NUTRITO ELENCO. MONETE NAPOLETANE INEDITE O POCO NOTE DA FILIPPO III DI SPAGNA

Dettagli

NOTE SU TRE MONETE DI CASTRO

NOTE SU TRE MONETE DI CASTRO IL NOMINALE DI DUE MONETE DI CASTRO NON E COERENTE COL LORO PESO E DEL- LO SCUDO D ORO VIENE DATA UNA NUOVA INTERPRETAZIONE DEL ROVESCIO. NOTE SU TRE MONETE DI CASTRO Giaceva Castro sopra un luogo erto,

Dettagli

ALLEANZA ASSICURAZIONI

ALLEANZA ASSICURAZIONI ALLEANZA ASSICURAZIONI Cinquantesimo anniversario della fondazione 1935-1985 Ø mm. 70 - Bronzo Autore: F. Bodini - Coniazione: Soc. S. Johnson. D: (Anepigrafe) Scena d amore filiale. R: ALLEANZA ASSICURAZIONI

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

Lo stemma della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie è composto da uno scudo centrale ovale, diviso in 19 parti (17 armi e 2 scudetti) cimato dalla Corona Reale, circondato dai collari di sei ordini

Dettagli

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA DIOCESI DI ROSSANO-CARIATI ELENCO DETTAGLIATO DEGLI OGGETTI DA ESPORRE Ingresso ANGELI IN CORO XVIII- Marmo bianco 48 x 55 Cei-OA 0013 STEMMA MONS. CILENTO Marmo bianco 82

Dettagli

BLASONE IN SICILIA RACCOLTA ARALDICA. -Q^^ft^-^- V. PALIZZOLO GRAVINA OSSIA. BAf^ONE. Editori DI RAGIONE

BLASONE IN SICILIA RACCOLTA ARALDICA. -Q^^ft^-^- V. PALIZZOLO GRAVINA OSSIA. BAf^ONE. Editori DI RAGIONE BLASONE IN SICILIA OSSIA RACCOLTA ARALDICA V. PALIZZOLO GRAVINA j I BAf^ONE DI RAGIONE -Q^^ft^-^- Editori 29 San Gregorio Magno. Ordine Pontificio; instituito il 1 settembre 1831 dal Papa Gregorio XVI

Dettagli

FALSI (da studio, moderni, ecc.)

FALSI (da studio, moderni, ecc.) 8255 CATALOGHI D ASTA Collezione Magnagutti, volumi : II, V, VI, XII (tutti scritti a penna e copertine usurate) assieme a catalogo Asta Semenzato del Nov. 1981 Mediocre OFF. 8256 Santamaria - Collezione

Dettagli

LOTTI. 5500 Lotto di 4 tessere da catalogare med. BB 40. 5501 Tessera ( g. 2,25) RR qbb 40

LOTTI. 5500 Lotto di 4 tessere da catalogare med. BB 40. 5501 Tessera ( g. 2,25) RR qbb 40 5500 Lotto di 4 tessere da catalogare med. BB 40 5491 USA - Titolo da 50 azioni della Philadelphia CPR del 1901 (cm 30 x 20,5) Buono 35 5492 Gettoni 10 c. gomme Pirelli, 50 c. credito mercantile italiano

Dettagli

BANCONOTE BANCONOTE MONDIALI

BANCONOTE BANCONOTE MONDIALI BANCONOTE BANCONOTE MONDIALI 1970 BAHREIN. ½ Dinar 2008 circuito di Formula 1. FDS 5 1971 CECA REPUBBLICA. 100 Corone. Emissione provvisoria 1993 con bollino su 100 corone di Cecoslovacchia. Emissione

Dettagli

La Cella di Talamello

La Cella di Talamello La Cella di Talamello Posta a metà strada fra la residenza vescovile di campagna e quella entro le mura, la Cella venne eretta e decorata per volontà del vescovo di Montefeltro mons. Giovanni Seclani frate

Dettagli

Con lettere del 10 marzo 1643.

Con lettere del 10 marzo 1643. Michelangelo Ferrero I consegnamenti d arme sotto Madama Cristina di Francia Duchessa di Savoia 1 Cristina di Borbone, figlia del re di Francia Enrico IV e di Maria de Medici, era nata a Parigi il 10 febbraio

Dettagli

di Paolo Crippa & C. Via dei Cavalieri del Santo Sepolcro, 10 (Brera) 20121 Milano

di Paolo Crippa & C. Via dei Cavalieri del Santo Sepolcro, 10 (Brera) 20121 Milano P.IVA 11017090157 ISCRIZIONE C.C.I.A.A. n. 1426712 ISCRIZIONE TRIB. n. 337943/8335/43 ISCR. RUOLO PERITI ESPERTI CCIAA. n. 2587 C R I P P A NUMISMATICA s.a.s. di Paolo Crippa & C. Via dei Cavalieri del

Dettagli

437 Lucio Vero (161-169) Denario - Busto a d. - R/ La Provvidenza stante a s. con globo e cornucopia - C. 155; RIC 482 (AG g.

437 Lucio Vero (161-169) Denario - Busto a d. - R/ La Provvidenza stante a s. con globo e cornucopia - C. 155; RIC 482 (AG g. 437 438 439 437 Lucio Vero (161-169) Denario - Busto a d. - R/ La Provvidenza stante a s. con globo e cornucopia - C. 155; RIC 482 (AG g. 2,4) qspl 120 438 Denario - Testa laureata a d. - R/ La Vittoria

Dettagli

Il sistema monetale medioevale

Il sistema monetale medioevale Il sistema monetale medioevale E difficile parlare, in senso assoluto, del sistema monetario in epoca medioevale, in quanto i cambi fra le singole monete mutarono spesso nel corso dei secoli 1, a seconda

Dettagli

MONETE GRECHE APULIA BRUTTIUM CALABRIA LUCANIA

MONETE GRECHE APULIA BRUTTIUM CALABRIA LUCANIA APULIA MONETE GRECHE 1 CAELIA 1 ONCIA Gr.2,2 D/Testa elmata di Atena a destra R/Figura maschile a s. che indossa un petaso e porta un ramo di palma. Legenda KA - I - Ae - Sng.Ans.679 MOLTO BRUTTIUM 2 3

Dettagli

La produzione monetaria delle zecche minori dei Visconti

La produzione monetaria delle zecche minori dei Visconti Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell Antichità: letterature, storia e archeologia Tesi di Laurea in Numismatica Medievale La produzione monetaria delle zecche minori dei Visconti Relatore Ch. Prof.

Dettagli

4997 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R - Colpetto BB+ 100. 4998 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R BB/BB+ 90 REPUBBLICA ITALIANA

4997 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R - Colpetto BB+ 100. 4998 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R BB/BB+ 90 REPUBBLICA ITALIANA 4995 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R qfdc 220 4996 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R BB+/qSPL 125 4997 Tallero 1918 - Pag. 956; Mont. 434 AG R - Colpetto BB+ 100 4998 Tallero 1918 - Pag.

Dettagli

Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo

Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo Guerre e rivolte del XVII secolo italiano 1613-1617 / Prima guerra del Monferrato: Savoia e Venezia contro Gonzaga e Spagna; Monferrato

Dettagli

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria 1 Arte romana Urna cineraria Fine sec. I d.c. Marmo di Carrara Città del Vaticano, Musei Vaticani, coperchio inv. n. 9183, cassa inv. n. 9184 5 Niccolò di Segna (Siena, documentato dal 1331 al 1348) Madonna

Dettagli

Sistemi monetari a base metallica (1)

Sistemi monetari a base metallica (1) La moneta La moneta Sistemi monetari a base metallica (1) La moneta è qualunque merce che serve da intermediario negli scambi o come deposito di valore Numerose merci sono servite come moneta nelle società

Dettagli

CROCI E ONORIFICENZE. 4670 Medaglia 1773 Restaurazione del Cremlino - Busto a d. - R/ Veduta del Cremlino Ø 64 mm. PB R BB 150

CROCI E ONORIFICENZE. 4670 Medaglia 1773 Restaurazione del Cremlino - Busto a d. - R/ Veduta del Cremlino Ø 64 mm. PB R BB 150 4670 Medaglia 1773 Restaurazione del Cremlino - Busto a d. - R/ Veduta del Cremlino Ø 64 mm. PB R BB 150 4675 Medaglia s.d. - Accademia Bernensis - INTUITU VEGETAT, veduta di un parco - R/ Stemma della

Dettagli

MEDAGLIE ITALIANE BOLOGNA BRACCIANO 1272

MEDAGLIE ITALIANE BOLOGNA BRACCIANO 1272 MEDAGLIE ITALIANE 1270 BOLOGNA 1270 ZANOTTI Eustachio (1709-1782) MEDAGLIA IN AE D/Busto a d. EVSTACH.ZANOTTVS.BONON. MATH. INSTIT.PRAES R/Nel campo obelisco con Pallade e Mercurio QVANDO VLLVM INV ENIENT

Dettagli

MEDAGLIE NAPOLEONICHE

MEDAGLIE NAPOLEONICHE MEDAGLIE NAPOLEONICHE 1147 1147 ANNO 1782 - MEDAGLIA IN AE - NASCITA DEL DELFINO - D/Busto affiancati di Luigi XVI e della Regina LUDOV.XVI.ET MAR.ANT. AUSTR.FR. ET NAV.REGI ET REGINAE Sotto LUTETIA -

Dettagli

MONETE ESTERE D ORO AUSTRIA

MONETE ESTERE D ORO AUSTRIA MONETE ESTERE D ORO AUSTRIA * 547 SIGISMONDO ARCIDUCA (1439-1496). Gulden d oro zecca Hall. D/L Arciduca stante di fronte coronato, corazzato ed armato di spadone. R/Quattro scettri accantonati da quattro

Dettagli

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 3 BOLOGNA

ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 3 BOLOGNA 279 280 281 279 Iacopo Tiepolo doge XLIII, 1229-1249. Grosso. Ar gr. 2.10 IATEVPL DVX SMVENETI Tipo solito. Rv. Tipo solito. Paol. 1. Flan largo e centrato. Buon BB 60 280 Ranieri Zeno doge XLV, 1253-1268.

Dettagli

Lot 201: Paolo V. Paolo V. Sommo Pontefice 1605-1621. Camillo Borghese di Roma. Completamento della Cappella Paolina del... Estimate: 500 CHF Lot unsold Lot 202: Paolo V. Paolo V. Sommo Pontefice 1605-1621.

Dettagli

MONETE VENEZIANE 169 170 171 172 OSELLE

MONETE VENEZIANE 169 170 171 172 OSELLE MONETE VENEZIANE 169 170 171 172 OSELLE 169. VENEZIA - Antonio Grimani (1521-1523) - Osella 1521 (I) - Distacco di Roma dalla lega di Cambrasi; D/ Il Salvatore assiso a s. bendice S. Marco che porge il

Dettagli

ABRUZZO: 1) Casa Mamma Emilia. Via Monte Petroso 6/8-65124 Pescara. Tel/fax 085/69.40.38. e-mail: centrodiaiutoallavitape@virgilio.

ABRUZZO: 1) Casa Mamma Emilia. Via Monte Petroso 6/8-65124 Pescara. Tel/fax 085/69.40.38. e-mail: centrodiaiutoallavitape@virgilio. ABRUZZO: 1) Casa Mamma Emilia Via Monte Petroso 6/8-65124 Pescara Tel/fax 085/69.40.38 e-mail: centrodiaiutoallavitape@virgilio.it CAMPANIA : 1) Villa Aurora Via Manzoni, 141/C - 80123 Napoli Tel/fax 081/76.92.260

Dettagli

I sistemi monetari europei: monometallismo o bimetallismo?

I sistemi monetari europei: monometallismo o bimetallismo? SEZIONE VIII I sistemi monetari europei: monometallismo o bimetallismo? 29 30 31 VETRINE 29 Il modello inglese 30 Il modello francese 31 Il modello spagnolo Sala C 221 VETRINA 29 Il modello inglese Zecca

Dettagli

Casa d aste NUMMUS ET ARS. Monete da Collezione ASTA N 77. Monete, Medaglie, Banconote e Libri Mestre Venezia, 28 Settembre 2011

Casa d aste NUMMUS ET ARS. Monete da Collezione ASTA N 77. Monete, Medaglie, Banconote e Libri Mestre Venezia, 28 Settembre 2011 Casa d aste NUMMUS ET ARS Monete da Collezione di Andrea Luise Via della Serenissima 13 30173 Mestre Venezia telefono 041 951 902 fax 041 940 252 www.nummusetars.com info@nummusetars.it ASTA N 77 Monete,

Dettagli

MEDAGLIE PAPALI LEONE XII

MEDAGLIE PAPALI LEONE XII 1255. ROMA - Impero - 4 Antoniniani diversi tra loro. Da visionare. Ae q.bb/bb+ 70 1256. ROMA - Impero - Lotto di 2 Medi Bronzi coloniali: Caracalla M.B. di Adrianopolis, Volusiano M.B. di Viminacium.

Dettagli

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. Data: 18/09/2015.

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. Data: 18/09/2015. BO - BILIARDO SECONDA PASSIONE () MARIANO A.S.D. PIERLUIGI () MORETTINI NICOLA PG - CIRC. SPORTIVO BILIARDO () PIU' MORETTINI NICOLA () CASSIANI ROBERTO BATTERIA N MI - MANNONE CLUB () MEDAGLIANI CESARE

Dettagli

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com FERRARA Città d arte e della bicicletta. BATTAGLIE STORICHE Ferrara, per la sua posizione strategica è stata coinvolta in molte battaglie, famosa rimane la guerra di Ferrara ( del 1308 ) tra la repubblica

Dettagli

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale L opera di Giovanni Pisano Fig. 1. Sarcofago romano. II secolo a.c. Pisa, Camposanto. Fig. 2. Nicola

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 01 del 14 Giugno 2012

Bollettino Ufficiale n. 01 del 14 Giugno 2012 F.I.G.C. Delegazione Provinciale di Ferrara via Veneziani, 63/A 44100 Ferrara Tel. 0532 770294 Fax 0532 770372 e-mail: info@figcferrara.it web: www.figcferrara.it / www.lnd.it Bollettino Ufficiale n. 01

Dettagli

Emissioni in tempo di guerra

Emissioni in tempo di guerra Emissioni in tempo di guerra Prima guerra mondiale Campo di concentramento dell Asinara I biglietti creati per la circolazione dei campi di prigionia ripetono le caratteristiche della carta moneta a corso

Dettagli

8. Mercato immobiliare

8. Mercato immobiliare 8. Mercato immobiliare Indice delle tabelle 8.1 Andamento dei prezzi medi di vendita del mercato residenziale a Roma e Milano. Serie storica dal 1986 al 2002. 8.2 Andamento dei prezzi medi di vendita del

Dettagli

Breve storia del corsivo

Breve storia del corsivo Breve storia del corsivo A cura di Monica Dengo Il modello di scrittura spiegato nell articolo Come imparare a scrivere meglio, ha origine nelle scritture del Rinascimento. Queste ultime si possono sommariamente

Dettagli

Lista delle Banconote aggiornata al 1 Marzo 2015

Lista delle Banconote aggiornata al 1 Marzo 2015 Lista delle Banconote aggiornata al 1 Marzo 2015 Taglio Descrizione Decreto Conservazione Prezzo Vendita n Banca Nazionale nel Regno d Italia: BANCA NAZIONALE NEL REGNO D'ITALIA - Cavour 17/07/1872 BB/SPL

Dettagli

Parrocchia San Michele Arcangelo - Novi di Modena

Parrocchia San Michele Arcangelo - Novi di Modena A.1 I Battesimi Matrimoni Defunti Grillenzoni Andrea Grillenzoni Camillo Battesimi: 1565-1578 Matrimoni: 1572-1578 Morti: 1574-1576 Cm. 20,5X16X1,5 Pergamena Titolo della copertina: "Libro dello baptesmo

Dettagli

UN ENIGMATICO 4 SOLDI DELL ULTIMO PAPA RE

UN ENIGMATICO 4 SOLDI DELL ULTIMO PAPA RE L INDAGINE SU UNA VARIANTE DELLA MONETA DA 4 SOLDI RISALENTE AL 1868 SI ARRICCHISCE DI UN NUOVO ESEMPLARE. L IPOTESI CHE SI TRATTI DI UNA MONETA PRODOTTA IN ZECCA VIENE ORA RAFFORZATA. UN ENIGMATICO 4

Dettagli

Regno d Italia Vittorio Emanuele III

Regno d Italia Vittorio Emanuele III Regno d Italia Vittorio Emanuele III (1900-1943) Figlio di Umberto I e di Margherita di Savoia assunse il titolo di Re d Italia il 29 luglio 1900. Nel 1936 divenne Imperatore d Etiopia e nel 1939 Re d

Dettagli

MEDAGLIE DEI PONTEFICI 2012 MEDAGLIE DEI PONTEFICI 2012

MEDAGLIE DEI PONTEFICI 2012 MEDAGLIE DEI PONTEFICI 2012 STUDIO NUMISMATICO "G A L I L E O F E R R A R I S" STUDIO di PIETRO NUMISMATICO BARBERO "G A L I L E O F E R R A R I S" di PIETRO BARBERO MEDAGLIE DEI PONTEFICI 2012 I PARTE MEDAGLIE DEI PONTEFICI 2012

Dettagli

MONETE STRANIERE AFGHANISTAN ALBANIA ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 5 BOLOGNA. 858 Amanullah Khan, 1919-1929. 2 Amami 1920. Au KM#888; Fr. 30. q.

MONETE STRANIERE AFGHANISTAN ALBANIA ASTA NUMISMATICA RANIERI N. 5 BOLOGNA. 858 Amanullah Khan, 1919-1929. 2 Amami 1920. Au KM#888; Fr. 30. q. AFGHANISTAN MONETE STRANIERE 858 858 Amanullah Khan, 1919-1929. 2 Amami 1920. Au KM#888; Fr. 30. q. Spl 400 ALBANIA 860 861 859 859 859 Re Zogu I, 1928-1939. 50 Franga 1938 Roma. Au Testa del Re a d. Rv.

Dettagli

Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi

Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi Francobollo commemorativo emesso il 18 febbraio 2013 in occasione del 270 anniversario della morte di Anna

Dettagli

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492)

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1.01 Pittore fiorentino Processione in Piazza Duomo post 1608 senza cornice cm 132 x 309 Firenze, Palazzo Pitti (Depositi) Olio su tela Inv. 1890

Dettagli

GRANDUCATO DI TOSCANA

GRANDUCATO DI TOSCANA GRANDUCATO DI TOSCANA DEPOSITERIA DI SUA ALTEZZA REALE Al fine di promuovere la circolazione della cartamoneta nella Toscana, nel 1776 il Granduca Pietro Leopoldo emanò una disposizione per invogliare

Dettagli

CARTE MAZZONI. Anni 1450-1811. Buste 2

CARTE MAZZONI. Anni 1450-1811. Buste 2 CARTE MAZZONI Anni 1450-1811 Buste 2 71 Nota introduttiva Durante il periodo della direzione di Alessandro Luzio, il periodo immediatamente precedente e quello successivo, pervennero in dono all Archivio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DEL GONFALONE COMUNALE

REGOLAMENTO PER L USO DEL GONFALONE COMUNALE REGOLAMENTO PER L USO DEL GONFALONE COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 48 del 30.11.2010 ART. 1 Contenuto del regolamento 1. Il presente regolamento disciplina la rappresentanza

Dettagli

FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA

FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA Complesso di S. Spirito in Saxia, iniziato nel 727 quando il re dei Sassoni istituì la "Schola Saxonum" Complesso di S. Spirito in Saxia il Tiburio Complesso

Dettagli

LE MEDAGLIE NAPOLETANE DI GIOACCHINO MURAT TRA ORIGINALI E POSTUME

LE MEDAGLIE NAPOLETANE DI GIOACCHINO MURAT TRA ORIGINALI E POSTUME LE MEDAGLIE NAPOLETANE DI GIOACCHINO MURAT SONO TRA LE MIGLIORI DEL- L OTTOCENTO ITALIANO MA PER I COLLEZIONISTI C E ANCHE IL PROBLEMA DEI RICONI. FRANCESCO DI RAUSO CI AIUTA AD INDIVIDUARLI. LE MEDAGLIE

Dettagli

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Le 27 opere recuperate grazie al progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche Il progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche è stato attivato

Dettagli

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390 ELENCO OPERE VIENNA ALBERTINA 1. Francesco Borromini Schizzo con le misure di S. Pietro, 1631 Mm. 263 x 394 2. Gian Lorenzo Bernini Studi per il coronamento del Baldacchino, 1631 3. Francesco Borromini

Dettagli

Quarto incontro: Gli oggetti e gli abiti liturgici

Quarto incontro: Gli oggetti e gli abiti liturgici Corso Chierichetti Quarto incontro: Gli oggetti e gli abiti liturgici Abiti liturgici Per le liturgie, i sacerdoti e coloro che prestano servizio all altare indossano abiti speciali perché si sta svolgendo

Dettagli

493 5 Dollari 1907 D Liberty - Fr. 147 AU qfdc/fdc 150. 494 5 Dollari 1909 Indiano - Fr. 148 AU Filadelfia SPL 170 CARTAMONETA

493 5 Dollari 1907 D Liberty - Fr. 147 AU qfdc/fdc 150. 494 5 Dollari 1909 Indiano - Fr. 148 AU Filadelfia SPL 170 CARTAMONETA AU 492 AU 493 AU 493 492 10 Dollari 1915 Indiano - Fr. 167 AU RR San Francisco - Minimi segnetti al bordo SPL 230 493 5 Dollari 1907 D Liberty - Fr. 147 AU qfdc/fdc 150 494 5 Dollari 1909 Indiano - Fr.

Dettagli

FRA TRECENTO E QUATTROCENTO: MONARCHIE NAZIONALI E SIGNORIE (PP. 190-219)

FRA TRECENTO E QUATTROCENTO: MONARCHIE NAZIONALI E SIGNORIE (PP. 190-219) FRA TRECENTO E QUATTROCENTO: MONARCHIE NAZIONALI E SIGNORIE (PP. 190-219) IN SINTESI: COME NEL TRECENTO SI RAFFORZANO LE MONARCHIE NAZIONALI A CAUSA ANCHE DEL DECLINO DI PAPATO E IMPERO, COSÌ IN ITALIA

Dettagli