All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30"

Transcript

1 Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA Comm. Ufficiali di Gara Titolare Antonella GIORLA All interno Risultati e classifiche campionati provinciali Circolare campionato U16 femminile Circolare campionato U15 maschile Corso di aggiornamento allenatori Corso segnapunti arbitri associati Commissario Designante Gare Danilo DE SENSI SEDE DEL COMITATO via Lazio Lamezia Terme NUMERI TELEFONICI Telefono: 0968/ Fax: 0968/ RECAPITO CORRISPONDENZA FIPAV COMITATO PROVINCIALE Casella Postale n Lamezia Terme ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE INTERNET FIPAV C.P. CATANZARO Comunicato Ufficiale n. 3 del 12/11/2014 Pagina 1 di 4

2 Si trascrivono i risultati degli incontri dei Campionati in corso di svolgimento, in attesa di omologa per accertamenti sul tesseramento. Risultati U16FA Under 16 Femminile - Girone A 1 Volley Soverato - Volley Girifalco /25 20/25 17/25 I Arbitro: Arbitro Associato U16FB Under 16 Femminile - Girone B 34 Polisportiva Punta Alice - Pallavolo Cutro /25 25/17 15/25 20/25 I Arbitro: Arbitro Associato U16FC Under 16 Femminile - Girone C 61 Forgest Lamezia - Cibus Extra /13 25/16 25/15 I Arbitro: Arbitro Associato 62 Volley Futura Lamezia - Magica Volley /25 13/25 8/25 I Arbitro: Arbitro Associato 63 Ferpi Volley - Next Atlas /0 25/0 25/0 I Arbitro: Arbitro Associato 66 Next Atlas - Volley Futura Lamezia /25 19/25 25/15 17/25 I Arbitro: Mamertino Antonella Prossimo turno Torneo Femminile Dei Due Mari - Marco Giuliano - - Giornata Dom 16/11/ S. ANDREA DELLO IONIO PALLAVOLO DAVOLI PALL. STELLA AZZURRA 134 Dom 16/11/ GIRIFALCO VOLLEY GIRIFALCO METAL CARPENTERIA CROTONE 139 Dom 16/11/ LAMEZIA TERME NEXT ATLAS CIBUS EXTRA 140 Dom 16/11/ LAMEZIA TERME FERPI VOLLEY LUDENS CZ Under 16 Femminile - Girone A - Giornata 2 4 Mer 12/11/ GIRIFALCO VOLLEY GIRIFALCO CENTRO SPORTIVO GIOVANILE 5 Mer 12/11/ S. ANDREA DELLO IONIO PALLAVOLO DAVOLI VOLLEY SOVERATO 6 Gio 13/11/ SELLIA MARINA COSTA VOLLEY PALLAVOLO STELLA AZZURRA Under 16 Femminile - Girone A - Giornata 3 7 Lun 17/11/ SOVERATO VOLLEY SOVERATO COSTA VOLLEY 8 Mar 18/11/ CATANZARO LIDO CENTRO SPORTIVO GIOVANILE PALLAVOLO STELLA AZZURRA Under 16 Femminile - Girone B - Giornata 2 35 Mer 12/11/ CIRO' MARINA VOLLEY FIDELIS METAL CARPENTERIA CROTONE A BLUE ANGELS VOLLEY 36 Ven 14/11/ COTRONEI COTRONEI METAL CARPENTERIA CROTONE B Under 16 Femminile - Girone B - Giornata 3 37 Mar 18/11/ CROTONE METAL CARPENTERIA CROTONE A BLUE ANGELS VOLLEY COTRONEI FIPAV C.P. CATANZARO Comunicato Ufficiale n. 3 del 12/11/2014 Pagina 2 di 4

3 Under 16 Femminile - Girone C - Giornata 2 65 Mer 12/11/ LAMEZIA TERME MAGICA VOLLEY FORGEST LAMEZIA 66 Mer 12/11/ LAMEZIA TERME NEXT ATLAS VOLLEY FUTURA LAMEZIA Under 16 Femminile - Girone C - Giornata 3 67 Mar 18/11/ LAMEZIA TERME FORGEST LAMEZIA NEXT ATLAS 68 Lun 17/11/ PIANOPOLI FERPI VOLLEY VOLLEY FUTURA LAMEZIA Under 15 Maschile - Giornata 2 96 Ven 14/11/ LAMEZIA TERME ASD SPIKE LAMEZIA NUOVA VOLO MEN PIZZO Under 15 Maschile - Giornata 3 97 Dom 16/11/ PIZZO NUOVA VOLO MEN PIZZO LC PROVOLLEY CROTONE Spostamenti gare La gara n 98 U15M Hotel Cardel Decollatura Spike Lamezia è posticipata al 21/11/2014 alle ore 17,00 stesso campo Tutte le gare interne dell Hotel Cardel Decollatura (esclusa la gara n 96) sono posticipate alle ore 18,30 stesso giorno e campo La gara n 150 del Torneo 2 Mari F. Fer. Pi. Volley Ludens è anticipata alle ore 15,30 stesso giorno C/O la palestra della Scuola Media Gatti di Lamezia Terme IN DATA 13/10/2014 IL CONSIGLIO PROVINCIALE HA EFFETTUATO LE NOMINE DELLE COMMISSIONI TECNICHE ED ORGANIZZATIVE PER LA STAGIONE 2014/2015 NOTARO DOMENICO GAETANO FRANCESCO GIORLA ANTONELLA FERRISE DOMENICO DE SENSI DANILO MAMERTINO ANTONELLA NOTARO DOMENICO D'ELIA GIOVANNI SCALISE GAETANO COLLOCA ERNESTO STELLA ANTONIO RESPONSABILE COMMISSIONE ORGANIZZATIVA GARE GIUDICE UNICO PROVINCIALE COMMISSARIO UFFICIALI DI GARA VICE COMMISSARIO UFFICIALI DI GARA COMMISSARIO DESIGNANTE GARE SEGRETERIA SETTORE ARBITRI - RIMBORSI GARE RESPONSABILE RAPPORTI SETTORE ARBITRI/COMITATO PROVINCIALE TESSERAMENTO - RAO SEGRETERIA ORGANIZZATIVA - GIUDICANTE COORDINATORE TECNICO PROVINCIALE RESPONSABILE SETTORE BEACH VOLLEY SAVIO FRANCESCO SELEZIONATORE RAPPRESENTATIVA/M 1 PICCIONI FRANCESCO SELEZIONATORE RAPPRESENTATIVA/M 2 FIORINI GIUSEPPE SELEZIONATORE RAPPRESENTATIVA/F 1 RIZZO ANTONIO SELEZIONATORE RAPPRESENTATIVA/F 2 SPACCAROTELLA SANDRA ASTERITI PIETRO MARASCO ELISA BITONTI NINA RESPONSABILE SETTORE SCUOLA E MINIVOLLEY PROV. CZ RESPONSABILE SETTORE SCUOLA E MINIVOLLEY PROV. KR RESPONSABILE SITTING VOLLEY PROV. CZ RESPONSABILE SITTING VOLLEY PROV. KR FIPAV C.P. CATANZARO Comunicato Ufficiale n. 3 del 12/11/2014 Pagina 3 di 4

4 Corso segnapunti arbitri associati Il Comitato provinciale di Catanzaro organizza i corsi per Arbitro Associato e Segnapunti Associato riservato ai tesserati FIPAV e valevole per i campionati giovanili di categoria, secondo le normative federali del Regolamento Struttura Tecnica (RST) Ufficiali di Gara. I corsi avranno inizio LUNEDI' 24/11/2014 alle ore 19:00 c/o la sala riunione del CP di Catanzaro In Via Lazio, 2 a Lamezia Terme (CZ) I candidati potranno iscriversi compilando l'apposito modulo attraverso il link di seguito riportato: ll costo per ogni singolo corso è di 10,00 per candidato (requisiti minimi richiesti età di 16 anni e certificato medico di sana e robusta costituzione) Provvedimenti disciplinari Under 16 femminile gara 63 Ferpi Volley - Next Atlas Da controllo effettuato sul modello CAMP3, si è rilevato che per la Società Next Atlas, hanno preso parte all incontro alcuni atleti in difformità con i limiti previsti dalle vigenti direttive. La C.P.G. adotta nei confronti della Società Next Atlas i seguenti provvedimenti: 1. Perdita della gara con il risultato più sfavorevole 2. Multa di 50,00 (scad. 27/11/2014) Classifica Classifiche Under 16 Femminile - Girone A P G GV GP SV SP PF PS Volley Girifalco Volley Soverato Pallavolo Stella Azzurra Centro Sportivo Giovanile Pallavolo Davoli Costa Volley Classifica Under 16 Femminile - Girone B P G GV GP SV SP PF PS Pallavolo Cutro Polisportiva Punta Alice Metal Carpenteria Crotone A Metal Carpenteria Crotone B Volley Fidelis Blue Angels Volley Cotronei Classifica Under 16 Femminile - Girone C P G GV GP SV SP PF PS Ferpi Volley Magica Volley Forgest Lamezia Volley Futura Lamezia Next Atlas Cibus Extra Affisso all'albo in data 12/11/2014 Commissione Organizzativa Gare F.to Domenico Notaro Commissione Giudicante F.to Francesco Gaetano FIPAV C.P. CATANZARO Comunicato Ufficiale n. 3 del 12/11/2014 Pagina 4 di 4

5 Campionato Provinciale Under 16 Femminile Stagione 2014/2015 SQUADRE PARTECIPANTI GIRONE A GIRONE B GIRONE C VOLLEY SOVERATO METAL CARPENTERIA KR A FORGEST LAMEZIA VOLLEY GIRIFALCO METAL CARPENTERIA KR B VOLLEY FUTURA LAMEZIA PALLAVOLO STELLA AZZURRA PALLAVOLO CUTRO CIBUS EXTRA CENTRO SPORTIVO GIOVANILE POLISPORTIVA PUNTA ALICE FERPI VOLLEY PALLAVOLO DAVOLI VOLLEY FIDELIS NEXT ATLAS COSTA VOLLEY BLUE ANGELS VOLLEY COTRONEI MAGICA VOLLEY FORMULA DI SVOLGIMENTO PRIMA FASE Le squadre partecipanti al campionato, suddivise in tre gironi, si incontreranno con formula all italiana, con gare di andata e ritorno. Le Società Pallavolo Crotone e Volley Futura Lamezia, prima dell inizio del campionato, dovranno trasmettere alla COGP atlete che s intendono utilizzare per le due squadre. Le atlete restano vincolate per tutta la fase provinciale. NON È PREVISTO L INVIO DI ARBITRI FEDERALI. FASE FINALE 1 /3 posto 4 /6 posto 7 /9 posto Le squadre vincenti i gironi disputeranno il concentramento finale. La squadra vincente verrà proclamata campione provinciale 2014/2015 ed accederà alla FINALE REGIONALE. Le squadre 2^ classificate disputeranno un concentramento finale. Le squadre 3^ classificate disputeranno un concentramento finale. 10 /12 posto Le squadre 4^ classificate disputeranno un concentramento finale. 13 /15 posto Le squadre 5^ classificate disputeranno un concentramento finale. 16 /18 posto Le squadre 6^ classificate disputeranno un concentramento finale. L ordine d inizio delle gare dei concentramenti, sarà stabilito dalla C.O.G.P. sentite le Società interessate e tenuto conto del luogo in cui si disputerà le Fasi Finali. Tutte le gare del concentramento verranno disputate al meglio dei 3 set su 5, con eventuale quinto set a 15 punti e con cambio di campo a 8. CONTRIBUTI GARE DA VERSARSI SUL C/C PROVINCIALE N INTESTATO C.P. FIPAV DI CATANZARO: I BOLLETTINI PRECOMPILATI SONO SCARICABILI DAL PORTALE fipavonline.it Gironi A B C: Tasse Gare Andata. 100,00 da versare entro il 03/11/2014; Gironi A B C: Tasse Gare Ritorno. 100,00 da versare entro il 05/01/2015; Non sono dovute tasse gare per le fasi finali;

6 E' assolutamente vietato effettuare i versamenti diversamente da come sopra indicato (per problemi connessi alle procedure della contabilità). Le ricevute dell'avvenuto pagamento dovranno essere consegnate presso la Segreteria del C.P. Gli arbitri federali o gli arbitri associati, inoltre, saranno autorizzati a chiedere la ricevuta dell'avvenuto pagamento delle tasse gare, qualora la stessa non risulti pagata, la gara sarà regolarmente disputata e il Giudice Unico Provinciale applicherà una sanzione pari a. 15,00. NORME TECNICHE Nel Campionato Under 16 Femminile può essere utilizzato il LIBERO. E previsto, inoltre, l introduzione del SECONDO LIBERO le cui norme per l utilizzo sono indicate al paragrafo Utilizzo del Secondo Libero (vedi C.U. n. 1 del 11/08/2014). Under 16 Femminile: limite di età del campionato; LIMITI DI ETÀ Al Campionato Under 16 Femminile possono partecipare le atlete nate negli anni dal 1999 al ARBITRO ASSOCIATO Constatato la difficoltà della copertura delle gare dei campionati di categoria e di serie, il Comitato Provinciale, a seguito dell entrata in vigore del Nuovo Regolamento Struttura Tecnica, in data 19 Agosto 2011 e in data 13/08/2013 ha deliberato che: nei campionati di 1^ Divisione M/F la conduzione delle gare è affidata agli ARBITRI FEDERALI tramite la Commissione Designate; nei campionati di 2^ Divisione/F U19/M U18/F U17/M U16/F U15/M U14 M/F U13 M/F 3X3 U13 M/F 6X6 U12 M/F 3X3 la conduzione delle gare può essere affidata anche agli ARBITRI ASSOCIATI; tutte le Società partecipanti ai suddetti campionati sono tenute ad avere uno o più ARBITRI ASSOCIATI abilitati all arbitraggio, previo corso rapido di qualificazione che il Comitato Provinciale organizzerà nei mesi di ottobre e dicembre; il contributo di iscrizione al corso per ciascun partecipante è di. 10,00 (euro dieci) da versarsi sul c.c.p. n intestato al C.P. FIPAV di Catanzaro; il tesseramento del Arbitro Associato abilitato dal Comitato Provinciale, essendo già un tesserato, è gratuito; gli Arbitri Associati che hanno svolto nella stagione 2011/ / /2014 i corsi di formazione e quelli che sono stati aggiornati sono tenuti a rinnovare il tesseramento per la Stagione Agonistica 2014/2015 inviando l apposito modulo; gli Allenatori che sono stati inseriti nei tabulati FIPAV come ARBITRI ASSOCIATI e che hanno rinnovato il tesseramento sono abilitati a dette funzioni con la società che effettua il vincolo (inviare comunicazione al Comitato per trasferire l allenatore alla nuova società che ha effettuato il vincolo); tutte le gare arbitrate da Atleti, Segnapunti Associati, Dirigenti non abilitati all arbitraggio o da Tecnici che non sono in regola con il tesseramento FIPAV e/o con il vincolo societario verranno considerate valide, ma la società inadempiente incorrerà in una multa di. 40,00 (quaranta/00); la mancata disputa della gara nel giorno e nell ora stabilita dal calendario, comporterà la sconfitta d Ufficio con il peggiore punteggio ad entrambe le squadre, una penalizzazione di 3 punti in classifica ed una ammenda (vedi paragrafo rinunce gare di campionato scala delle sanzioni); all atto dell iscrizione ai campionati provinciali, ogni Società deve segnalare attraverso gli appositi allegati i nominativi degli ARBITRI ASSOCIATI da abilitare per la direzione delle gare casalinghe; una Società se non può disporre dei propri, può utilizzare Arbitri Associati presentati da altre Società. Qualora la Società ospitante non dovesse presentare un Arbitro Associato, la gara sarà disputata ugualmente e tale funzione potrà essere espletata da un tesserato FIPAV presente sul campo; in questo caso, la Società avversaria potrà segnalare l accaduto e poi sarà cura del Giudice Unico Provinciale verificare quanto scritto ed applicare la sanzione di. 40,00; una Società può segnalare, altresì, se la firma sul referto di gara non corrisponde con il nominativo dell arbitro associato che ha diretto la gara; sarà poi cura del Giudice Unico Provinciale verificare quanto scritto ed applicare la sanzione di. 40,00 (come già successo nella passata stagione agonistica); rimane inteso che nella conduzione di una gara l ARBITRO ASSOCIATO (allenatore) non può essere iscritto sul CAMP 3 come tecnico; la competenza della direzione di gare di spareggi, di fasi finali e finali provinciali, e in tutte le gare che la COGP riterrà più opportuno ad ARBITRI FEDERALI tramite la Commissione Designante; CAMP 3 Le società dovranno presentare l elenco di tutti i propri tesserati da iscrivere a referto (atleti, dirigente accompagnatore, allenatori, medico, fisioterapista, dirigente addetto all arbitro) completo dei numeri di maglia, dei numeri di matricola, della data di nascita e degli estremi dei documenti di riconoscimento e di quanto altro richiesto, che deve essere redatto SOLTANTO direttamente dal Tesseramento on-line Sezione Elenco Atleti Partecipanti.

7 LE SOCIETÀ CHE NON PRESENTERANNO IL MODULO CAMP 3 REDATTO ON-LINE OPPURE LO PRESENTERANNO CON DEI TESSERATI AGGIUNTI A MANO, INCORRERANNO IN UNA MULTA DI. 10,00 DA PARTE DEL GUP (DALLA PRIMA VOLTA IN POI). IL CAMP 3 DEVE ESSERE REDATTO CON IL GIORNO DI DISPUTA DELLA GARA ESATTA E NON CON QUELLA RIPORTATA IN CALENDARIO; LE SOCIETÀ INCORRERANNO IN UNA MULTA DI. 10,00 DA PARTE DEL GUP (DALLA PRIMA VOLTA IN POI). Ogni sodalizio partecipante al campionato con più squadre dovrà presentare gli elenchi degli atleti che intende utilizzare per ciascuna squadra; l inclusione di un atleta in un elenco vincola lo stesso a giocare esclusivamente in quella data squadra. Tali elenchi non potranno subire variazioni o modifiche nel corso del Campionato, fatta eccezione per la prima squadra, che potrà tesserare ed utilizzare nuovi atleti, sempre nei limiti previsti dal regolamento sul tesseramento. Tuttavia, a conclusione della fase provinciale, il sodalizio che ha ottenuto il diritto ad accedere con una delle sue squadre alla fase regionale, potrà presentare a questa fase la sua squadra migliore, avvalendosi degli atleti a prescindere dall elenco in cui erano stati precedentemente inseriti. Dalla corrente stagione agonistica è obbligatorio inserire la Serie del Campionato (esempio A1/M B1/M C/F 1D/M 19/M 16/F ecc.) relativa alla gara per cui viene stilato il CAMP 3 e pertanto il sistema non permette di stilare il CAMP 3 se non è inserita la Serie. Si ricorda che nel CAMP 3 possono essere inseriti anche più dei 12/13 atleti/e partecipanti alla gara depennando successivamente quelli che non saranno presenti alla gara, ovviamente prima della consegna del CAMP 3 all arbitro. In questo modo si eviterà di aggiungere a mano altri tesserati e si eviterà di incorrere nell applicazione della sanzione pecuniaria da parte del Giudice Unico federale. Oltre al modulo CAMP 3 per tutti gli iscritti ad elenco bisognerà presentare un documento di identità personale rilasciato dalle autorità competenti oppure una autocertificazione secondo le norme descritte nel paragrafo successivo. Il modulo elenco atleti deve essere esibito in duplice copia ai direttori di gara almeno 30 minuti prima dell ora fissata per l inizio della gara. Una copia, debitamente siglata dal 1 arbitro, deve essere consegnata da questi al capitano della squadra avversaria prima dell incontro. Gli Arbitri provvederanno al controllo dei documenti di cui sopra e al riconoscimento dei tesserati, oltre alle altre procedure previste dai vigenti Regolamenti (controllo del pagamento contributo gara, omologazione del campo, ecc.). Il 1 arbitro, al momento dell invio degli atti della gara al GUP, dovrà provvedere a cerchiare con una penna rossa sull elenco dei partecipanti alla gara (CAMP 3) i numeri di maglia degli atleti che sono effettivamente entrati in campo nella gara. COMUNICAZIONE RISULTATI Si informano le Società che il C.P. di Catanzaro ha scelto di avvalersi di un server dedicato per la gestione dei Campionati Provinciali. Con la messa in rete del nuovo programma tutti i tesserati potranno conoscere in tempo reale i risultati di tutte le gare che si svolgono sul territorio provinciale e le relative classifiche. Si comunica che per i Campionati di Categoria, dovranno essere le Società a provvedere ad inviare il risultato via SMS. Il nuovo numero del servizio è : 320/ Inviandolo dal numero di cellulare registrato sul sito altrimenti il risultato non verrà accettato. Il testo del messaggio dovrà avere la seguente forma: <17080> spazio <codice campionato> spazio <numero gara> spazio <set vinti dalla squadra di casa> spazio <set vinti dalla squadra ospite> cancelletto <parziali 1^set squadra di casa> spazio < parziali 1^set squadra ospite > spazio e cosi via per ogni set disputato. Si fanno alcuni esempi di come deve essere digitato il risultato da comunicare via sms DF # oppure U18FA # E fatto obbligo alle Società ospitanti di comunicare al termine degli incontri e non oltre le ore 24 successive, il risultato della gara con i relativi parziali tramite La Commissione Organizzativa Gare Provinciali si riserva di apportare modifiche all allegato calendario qualora ne ravvisasse l opportunità e di stilare il calendario delle fasi successive secondo la disponibilità dei campi di gara. La Commissione Organizzativa Gare Provinciali F.to Domenico Notaro 338/

8 Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Comitato Provinciale Vibo Valentia Campionato Interprovinciale Under 15 Maschile Stagione 2014/2015 SQUADRE PARTECIPANTI LAMEZIA VOLLEY HOTEL CARDEL DECOLLATURA LC PROVOLLEY CROTONE NEXT ATLAS SPIKE LAMEZIA TONNO CALLIPO NUOVA VOLOMEN PIZZO FORMULA DI SVOLGIMENTO PRIMA FASE Le squadre partecipanti al campionato si incontreranno con formula all italiana, con gare di andata e ritorno. La squadra 1^ classificata verrà proclamata Campione Interprovinciale 2014/2015 e parteciperà alla FINALE REGIONALE. La squadra 2^ classificata parteciperà ad un concentramento e la squadra vincente parteciperà alla FINALE REGIONALE. NON È PREVISTO L INVIO DI ARBITRI FEDERALI. Contributi gare da versarsi sul c/c provinciale n intestato C.P. FIPAV Catanzaro per le squadre LAMEZIA VOLLEY HOTEL CARDEL DECOLLATURA LC PROVOLLEY CROTONE NEXT ATLAS SPIKE LAMEZIA - Girone Andata. 120,00 entro il 03/11/2014; - Girone Ritorno. 120,00 entro il 26/01/2015; I BOLLETTINI PRECOMPILATI SONO SCARICABILI DAL PORTALE fipavonline.it Contributi gare da versarsi sul c/c provinciale n intestato C.P. FIPAV Vibo Valentia per le squadre TONNO CALLIPO NUOVA VOLOMEN PIZZO - Girone Andata. 120,00 entro il 03/11/2014; - Girone Ritorno. 120,00 entro il 26/01/2015; E' assolutamente vietato effettuare i versamenti diversamente da come sopra indicato (per problemi connessi alle procedure della contabilità). Le ricevute dell'avvenuto pagamento dovranno essere consegnate presso la Segreteria del C.P. Gli arbitri federali o gli arbitri associati, inoltre, saranno autorizzati a chiedere la ricevuta dell'avvenuto pagamento delle tasse gare, qualora la stessa non risulti pagata, la gara sarà regolarmente disputata e il Giudice Unico Provinciale applicherà una sanzione pari a. 15,00 per ogni incontro disputato oltre la data di scadenza della relativa tassa gara.

9 LIMITI DI ETÀ Al Campionato Under 15 Maschile possono partecipare gli atleti nati negli anni dal 2000 al ALTEZZA RETE per tutta la fase provinciale: le gare dovranno essere disputate con la rete posta all altezza di Mt per tutte le altre fasi: le gare dovranno essere disputate con la rete posta all altezza di Mt ARBITRO ASSOCIATO Constatato la difficoltà della copertura delle gare dei campionati di categoria e di serie, il Comitato Provinciale, a seguito dell entrata in vigore del Nuovo Regolamento Struttura Tecnica, in data 19 Agosto 2011 e in data 13/08/2013 ha deliberato che: nei campionati di 1^ Divisione M/F la conduzione delle gare è affidata agli ARBITRI FEDERALI tramite la Commissione Designate; nei campionati di 2^ Divisione/F U19/M U18/F U17/M U16/F U15/M U14 M/F U13 M/F 3X3 U13 M/F 6X6 U12 M/F 3X3 la conduzione delle gare può essere affidata anche agli ARBITRI ASSOCIATI; tutte le Società partecipanti ai suddetti campionati sono tenute ad avere uno o più ARBITRI ASSOCIATI abilitati all arbitraggio, previo corso rapido di qualificazione che il Comitato Provinciale organizzerà nei mesi di ottobre e dicembre; il contributo di iscrizione al corso per ciascun partecipante è di. 10,00 (euro dieci) da versarsi sul c.c.p. n intestato al C.P. FIPAV di Catanzaro; il tesseramento del Arbitro Associato abilitato dal Comitato Provinciale, essendo già un tesserato, è gratuito; gli Arbitri Associati che hanno svolto nella stagione 2011/ / /2014 i corsi di formazione e quelli che sono stati aggiornati sono tenuti a rinnovare il tesseramento per la Stagione Agonistica 2014/2015 inviando l apposito modulo; gli Allenatori che sono stati inseriti nei tabulati FIPAV come ARBITRI ASSOCIATI e che hanno rinnovato il tesseramento sono abilitati a dette funzioni con la società che effettua il vincolo (inviare comunicazione al Comitato per trasferire l allenatore alla nuova società che ha effettuato il vincolo); tutte le gare arbitrate da Atleti, Segnapunti Associati, Dirigenti non abilitati all arbitraggio o da Tecnici che non sono in regola con il tesseramento FIPAV e/o con il vincolo societario verranno considerate valide, ma la società inadempiente incorrerà in una multa di. 40,00 (quaranta/00); la mancata disputa della gara nel giorno e nell ora stabilita dal calendario, comporterà la sconfitta d Ufficio con il peggiore punteggio ad entrambe le squadre, una penalizzazione di 3 punti in classifica ed una ammenda (vedi paragrafo rinunce gare di campionato scala delle sanzioni); all atto dell iscrizione ai campionati provinciali, ogni Società deve segnalare attraverso gli appositi allegati i nominativi degli ARBITRI ASSOCIATI da abilitare per la direzione delle gare casalinghe; una Società se non può disporre dei propri, può utilizzare Arbitri Associati presentati da altre Società. Qualora la Società ospitante non dovesse presentare un Arbitro Associato, la gara sarà disputata ugualmente e tale funzione potrà essere espletata da un tesserato FIPAV presente sul campo; in questo caso, la Società avversaria potrà segnalare l accaduto e poi sarà cura del Giudice Unico Provinciale verificare quanto scritto ed applicare la sanzione di. 40,00; una Società può segnalare, altresì, se la firma sul referto di gara non corrisponde con il nominativo dell arbitro associato che ha diretto la gara; sarà poi cura del Giudice Unico Provinciale verificare quanto scritto ed applicare la sanzione di. 40,00 (come già successo nella passata stagione agonistica); rimane inteso che nella conduzione di una gara l ARBITRO ASSOCIATO (allenatore) non può essere iscritto sul CAMP 3 come tecnico; la competenza della direzione di gare di spareggi, di fasi finali e finali provinciali, e in tutte le gare che la COGP riterrà più opportuno ad ARBITRI FEDERALI tramite la Commissione Designante; CAMP 3 Le società dovranno presentare l elenco di tutti i propri tesserati da iscrivere a referto (atleti, dirigente accompagnatore, allenatori, medico, fisioterapista, dirigente addetto all arbitro) completo dei numeri di maglia, dei numeri di matricola, della data di nascita e degli estremi dei documenti di riconoscimento e di quanto altro richiesto, che deve essere redatto SOLTANTO direttamente dal Tesseramento on-line Sezione Elenco Atleti Partecipanti. LE SOCIETÀ CHE NON PRESENTERANNO IL MODULO CAMP 3 REDATTO ON-LINE OPPURE LO PRESENTERANNO CON DEI TESSERATI AGGIUNTI A MANO, INCORRERANNO IN UNA MULTA DI. 10,00 DA PARTE DEL GUP (DALLA PRIMA VOLTA IN POI). IL CAMP 3 DEVE ESSERE REDATTO CON IL GIORNO DI DISPUTA DELLA GARA ESATTA E NON CON QUELLA RIPORTATA IN CALENDARIO; LE SOCIETÀ INCORRERANNO IN UNA MULTA DI. 10,00 DA PARTE DEL GUP (DALLA PRIMA VOLTA IN POI).

10 Ogni sodalizio partecipante al campionato con più squadre dovrà presentare gli elenchi degli atleti che intende utilizzare per ciascuna squadra; l inclusione di un atleta in un elenco vincola lo stesso a giocare esclusivamente in quella data squadra. Tali elenchi non potranno subire variazioni o modifiche nel corso del Campionato, fatta eccezione per la prima squadra, che potrà tesserare ed utilizzare nuovi atleti, sempre nei limiti previsti dal regolamento sul tesseramento. Tuttavia, a conclusione della fase provinciale, il sodalizio che ha ottenuto il diritto ad accedere con una delle sue squadre alla fase regionale, potrà presentare a questa fase la sua squadra migliore, avvalendosi degli atleti a prescindere dall elenco in cui erano stati precedentemente inseriti. Dalla corrente stagione agonistica è obbligatorio inserire la Serie del Campionato (esempio A1/M B1/M C/F 1D/M 19/M 16/F ecc.) relativa alla gara per cui viene stilato il CAMP 3 e pertanto il sistema non permette di stilare il CAMP 3 se non è inserita la Serie. Si ricorda che nel CAMP 3 possono essere inseriti anche più dei 12/13 atleti/e partecipanti alla gara depennando successivamente quelli che non saranno presenti alla gara, ovviamente prima della consegna del CAMP 3 all arbitro. In questo modo si eviterà di aggiungere a mano altri tesserati e si eviterà di incorrere nell applicazione della sanzione pecuniaria da parte del Giudice Unico federale. Oltre al modulo CAMP 3 per tutti gli iscritti ad elenco bisognerà presentare un documento di identità personale rilasciato dalle autorità competenti oppure una autocertificazione secondo le norme descritte nel paragrafo successivo. Il modulo elenco atleti deve essere esibito in duplice copia ai direttori di gara almeno 30 minuti prima dell ora fissata per l inizio della gara. Una copia, debitamente siglata dal 1 arbitro, deve essere consegnata da questi al capitano della squadra avversaria prima dell incontro. Gli Arbitri provvederanno al controllo dei documenti di cui sopra e al riconoscimento dei tesserati, oltre alle altre procedure previste dai vigenti Regolamenti (controllo del pagamento contributo gara, omologazione del campo, ecc.). Il 1 arbitro, al momento dell invio degli atti della gara al GUP, dovrà provvedere a cerchiare con una penna rossa sull elenco dei partecipanti alla gara (CAMP 3) i numeri di maglia degli atleti che sono effettivamente entrati in campo nella gara. Comunicazione risultati Si informano le Società che il C.P. di Catanzaro ha scelto di avvalersi di un server dedicato per la gestione dei Campionati Provinciali. Con la messa in rete del nuovo programma tutti i tesserati potranno conoscere in tempo reale i risultati di tutte le gare che si svolgono sul territorio provinciale e le relative classifiche. Si comunica che per i Campionati di Categoria, dovranno essere le Società a provvedere ad inviare il risultato via SMS. Il nuovo numero del servizio è : 320/ Inviandolo dal numero di cellulare registrato sul sito altrimenti il risultato non verrà accettato. Il testo del messaggio dovrà avere la seguente forma: <17080> spazio <codice campionato> spazio <numero gara> spazio <set vinti dalla squadra di casa> spazio <set vinti dalla squadra ospite> cancelletto <parziali 1^set squadra di casa> spazio < parziali 1^set squadra ospite > spazio e cosi via per ogni set disputato. Si fanno alcuni esempi di come deve essere digitato il risultato da comunicare via sms DF # oppure U18FA # E fatto obbligo alle Società ospitanti di comunicare al termine degli incontri e non oltre le ore 24 successive, il risultato della gara con i relativi parziali tramite La Commissione Organizzativa Gare Provinciali si riserva di apportare modifiche all allegato calendario qualora ne ravvisasse l opportunità e di stilare il calendario delle fasi successive secondo la disponibilità dei campi di gara. La Commissione Organizzativa Gare Provinciali F.to Domenico Notaro 338/

11 CENTRO QUALIFICAZIONE PROVINCIALE Settore Allenatori - Stagione 2014/2015 Allievo Allenatore 1 Livello Giovanile Allenatore 1 Grado 1 Livello Giovanile Allenatore 1 Grado 2 Livello Giovanile Spett.le C.P. FIPAV Catanzaro Via Lazio n Lamezia Terme OGGETTO: Aggiornamento tecnico per Allievi Allenatori e Allenatori di 1 Grado Il Sottoscritto/a Tessera n. tel./cell. DICHIARA di essere in regola con i pagamenti tesserativi e CHIEDE di poter partecipare al corso di aggiornamento che si terrà a Lamezia Terme c/o la Palestra Monsignor Gatti in via Dei Bizantini il 23/11/2014 dalle ore 9.30 Tema: Le tipologie di bagher nelle varie situazioni di gioco Relatore Torchia Claudio Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre il 21 NOVEMBRE 2014 Il corso è valido per la stagione: 2013/ /2015 Allegato: Ricevuta del versamento di sul c/c postale n intestato a C.P. FIPAV di Catanzaro con causale: Corso di aggiornamento tecnico del 23 Novembre 2014 FIRMA PARTECIPANTE LE ISCRIZIONI DEVONO PERVENIRE TASSIVAMENTE VIA O FAX AL N. 0968/ web:

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali 2ª Edizione Torneo Natale In Volley

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali 2ª Edizione Torneo Natale In Volley Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA All interno Risultati e classifiche campionati provinciali 2ª Edizione

Dettagli

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19. Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO All interno Risultati e classifiche campionati provinciali Referente Tesseramento Giovanni D ELIA Comm. Ufficiali

Dettagli

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30 Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA Comm. Ufficiali di Gara Titolare Antonella GIORLA All interno Provvedimenti

Dettagli

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Documentazione da presentare da parte delle società alle gare modulo camp 3

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Documentazione da presentare da parte delle società alle gare modulo camp 3 Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA Commissario Ufficiali di Gara Salvatore IOFRIDA Commissario Designante

Dettagli

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30 Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA Comm. Ufficiali di Gara Titolare Antonella GIORLA Commissario Designante

Dettagli

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Calendario play off terza fase prima divisione maschile

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Calendario play off terza fase prima divisione maschile Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA All interno Risultati e classifiche campionati provinciali Calendario

Dettagli

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Under 16 seconda fase ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE 17.

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Under 16 seconda fase ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE 17. Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA All interno Risultati e classifiche campionati provinciali Under 16 seconda

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Responsabile Organizzativa Gare Provinciali Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Fiduciario Provinciale Allenatori Giuseppe

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Fiduciario Allenatore Antonio PUPELLO All interno

Dettagli

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30 Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA Commissario Ufficiali di Gara Salvatore IOFRIDA Commissario Designante

Dettagli

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Cicolare, notizie utili e calendario del campionato under 13 femminile 6x6

All interno. Risultati e classifiche campionati provinciali Cicolare, notizie utili e calendario del campionato under 13 femminile 6x6 Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Referente Tesseramento Giovanni D ELIA All interno Risultati e classifiche campionati provinciali Cicolare, notizie

Dettagli

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017;

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017; INDIZIONE E NOTE ORGANIZZATIVE 34^ COPPA PIEMONTE Trofeo Fratel Giovanni Dellarole PARTECIPAZIONE Possono prendere parte alla COPPA PIEMONTE MASCHILE e FEMMINILE tutte le società iscritte ai Campionati

Dettagli

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30

All interno ORARIO APERTURA DEL COMITATO: MARTEDI E GIOVEDI DALLE ORE ALLE ORE 19.30 Responsabile Comm. Organizzativa Gare Territoriali Domenico NOTARO Giudice Unico Territoriale Francesco GAETANO Referente Tesseramento R.A.O. Giovanni D ELIA All interno Risultati e classifiche dei campionati

Dettagli

FORMULA - PRIMA FASE Le squadre saranno suddivise in 2 gironi adottando il criterio della vicinorietà. I gironi saranno cosi composti:

FORMULA - PRIMA FASE Le squadre saranno suddivise in 2 gironi adottando il criterio della vicinorietà. I gironi saranno cosi composti: Prot. n 401/2015 Potenza, 10 dicembre 2015 Alle Società interessate e p.c. Alla Commissione Ufficiali di Gara Al Comitato Regionale Fipav Basilicata Al Comitato Provinciale Potenza Al Comitato Provinciale

Dettagli

Prot. n 0107/2015 Potenza, 26 novembre 2015 LORO SEDI. OGGETTO: Comunicazione norme 1 Divisione Femminile

Prot. n 0107/2015 Potenza, 26 novembre 2015 LORO SEDI. OGGETTO: Comunicazione norme 1 Divisione Femminile Prot. n 0107/2015 Potenza, 26 novembre 2015 Alle Società interessate e p.c. Alla Commissione Ufficiali di Gara Al Comitato Regionale Fipav Basilicata Al Al Comitato Provinciale Matera LORO SEDI 16 OGGETTO:

Dettagli

Calendari Definitivi Campionati di Serie

Calendari Definitivi Campionati di Serie Alle Società Affiliate Pavia 10/10/2016 C.U. n. 3 Calendari Definitivi Campionati di Serie Trasmettiamo in allegato i calendari definitivi dei campionati di 1^ Divisione Femminile, 2^ Divisione Femminile

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 ATTIVITA TORNEISTICA Trofeo FRANCO FAVRETTO 15 Torneo ROMA 15 Torneo PROVE DI TERZA Torneo Under 21/M e U20/F Provinciale 2^ edizione Tornei giovanili

Dettagli

Under 16 Femminile. 108 Squadre suddivise in 11 gironi.

Under 16 Femminile. 108 Squadre suddivise in 11 gironi. Spettabili Società Partecipanti al Torneo Promozionale di Categoria Coppa Under 16 Femminile Loro Indirizzi Milano, 2 febbraio 2017 Prot. n. 185 / COGT Oggetto: Torneo Promozionale di Categoria Coppa Under

Dettagli

CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE Under 19 Maschile

CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE Under 19 Maschile CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE Under 19 Maschile La Commissione Organizzativa Gare Provinciali, di seguito, rende noto le Norme Organizzative, comprensive della composizione

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax Via Baldedda 39/A 07100 Sassari Tel. 0792525250 - Fax 079252560 E-mail: fipavss@tin.it sassari@federvolley.it S T A G I O N E S P O R T I V A 2015/ 2016 CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE: UNDER

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO C.R. - R.K.

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO C.R. - R.K. FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Femminile La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza, tramite il Comitato Regionale Alto Adige, i Campionati Under 18-16-15-14-13-12 femminile, con il seguente

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

Prima Divisione Maschile

Prima Divisione Maschile Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Prima Divisione Maschile e Femminile Loro Indirizzi Milano, martedì 4 ottobre 2016 Prot. n. 108 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Prima Divisione

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est Under 18 Maschile stagione agonistica 2016/2017 Il Comitato Territoriale FIPAV, vista la delibera in Consulta dei Presidenti, organizza il Campionato Under 18 Maschile per la stagione agonistica 2016/2017

Dettagli

CARMELO SESTITO Via S.Parodi Vibo Valentia Marina

CARMELO SESTITO Via S.Parodi Vibo Valentia Marina Presidente Sede Comitato Regionale CARMELO SESTITO 335 451209 Via S.Parodi - 89900 Vibo Valentia Marina 339 2138227 Lun-Merc.-Ven.- dalle ore 15.00 alle ore 20.00 Recapito Corrispondenza Martedì- Giovedì

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

Comunicato 5 del 29 novembre 2012

Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Comunicato nr. 05 del 29.11.2012 Pag. 1 di 5 Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Regolamento ed Indizione Trofeo Primavera (U13) Regolamento ed Indizione Trofeo U14 femminile Regolamento ed Indizione Trofeo

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CT PADOVA 25 e 26 marzo 2017 COMITATO ORGANIZZATORE Qualifica Nominativo Telefono Presidente Fipav CR Veneto

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE MIKASA BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno 2014 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! #

!  ##  $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * (  $% # + '' & &, +  %% +! # ! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! # + * %% ) ## + * %% " + * " #. / & & )# ( + * # &# '%! +, * '' ## +, '' & &! * +, #$01+ +, " )# ), +, * ## # & +, # +,, # '% &# '% +!

Dettagli

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n.

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. 114 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 16 Maschile Stagione Agonistica

Dettagli

CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI GIOVANILI S T A G I O N E S P O R T I V A 2013 / 2014

CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI GIOVANILI S T A G I O N E S P O R T I V A 2013 / 2014 COMITATO PROVINCIALE CAGLIARI Via Sant Alenixedda, 5 09128 Cagliari Tel. 070495695 - Fax 070498774 E-mail: cagliari@federvolley.it fipavcagliari@tiscali.it CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI GIOVANILI

Dettagli

CAMPIONATO Under / 15 ( Fase Provinciale )

CAMPIONATO Under / 15 ( Fase Provinciale ) FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO PROVINCIALE DI COMO Alle Società Iscritte ai Campionati di categoria UNDER 12 e.p.c. U..C. Attività Periferica C.O. Gare Nazionale Como 10 / 12 / 2014 C.R. L. C.Q.

Dettagli

ATTIVITA. PALLA RILANCIATA 2vs2. MINIVOLLEY 1 LIVELLO 3vs3. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. PALLA RILANCIATA 2vs2. MINIVOLLEY 1 LIVELLO 3vs3. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 Milano 03-10-2017 Prot.n. 054 A tutte le Società Comitato Territoriale Milano Monza Lecco Oggetto: Circolare di Indizione Attività Promozionale 2017/2018 Il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco

Dettagli

CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE 1^ Divisione Giovani Maschile e Femminile

CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE 1^ Divisione Giovani Maschile e Femminile CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE 1^ Divisione Giovani Maschile e Femminile La Commissione Organizzativa Gare Provinciali, di seguito, rende noto le Norme Organizzative,

Dettagli

2^ Divisione Maschile OPEN D

2^ Divisione Maschile OPEN D Campionati Provinciali 2008/2009 GIRONI E NORME DI SVOLGIMENTO 2^ Divisione Maschile e Femminle Prot. Nr. 037/09 Di seguito si riportano gli Organici e alcune Norme Organizzative utili per il regolare

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2017-2018 TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, sono obbligati all utilizzo della Carta di Credito

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Catanzaro Responsabile Organizzativa Gare Domenico NOTARO Giudice Unico Provinciale Francesco GAETANO Fiduciario Allenatore e Coordinatore CQP Francesco

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 13-07-2015 Prot. 8/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16 1 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

COME ORGANIZZARE UN TORNEO DI PALLAVOLO AUTORIZZATO DALLA FIPAV C.P. di COMO

COME ORGANIZZARE UN TORNEO DI PALLAVOLO AUTORIZZATO DALLA FIPAV C.P. di COMO FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Provinciale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2015 Domenica 28 giugno 2015 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE Under / 16

CAMPIONATO PROVINCIALE Under / 16 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO PROVINCIALE DI COMO Alle Società Iscritte al Campionato Provinciale UNDER 12 e.p.c. Como 09 / 11 / 2015 C.R. L. C.Q. R. C. Q. P. Como C. P. Arbitri Como C. P. Allenatori

Dettagli

Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010

Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010 Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010 Ai C.P.FIPAV Ai Consiglieri C.R. Alla Comm. Reg. Allenatori Alla Comm. Reg. Arbitri Alla Comm. C.Q.R. Al Resp. Struttura Giovanile Agli Organi di Stampa e p.c. Alla

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di Padova Stadio Euganeo Viale Nereo Rocco Padova Telefono Fax 049.

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di Padova Stadio Euganeo Viale Nereo Rocco Padova Telefono Fax 049. DISPOSIZIONI GENERALI SEGNAPUNTI Si ricorda l obbligatorietà da parte delle società ospitanti di presentare all arbitro, prima dell inizio della gara, un segnapunti in regola con la posizione di tesseramento

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Prot. Nr. 140/2016 A tutte le società interessate Loro sedi COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Varese, 30 settembre 2016 Oggetto: CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV 1 Art.1 - Introduzione Il Campionato Invernale per Società verrà giocato su 3 categorie maschili e femminili: a. Under 19 nati dal 1999 e successivi con tesseramento

Dettagli

Torneo Primavera OPEN/JUNIORES Femminile 2011/2012 C.S.I. Padova

Torneo Primavera OPEN/JUNIORES Femminile 2011/2012 C.S.I. Padova Torneo Primavera OPEN/JUNIORES Femminile 2011/2012 C.S.I. Padova Il campionato Open/Juniores comprende squadre esclusivamente femminili. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti:possibilità di inserire

Dettagli

Circuito Regionale Beach Volley M/F

Circuito Regionale Beach Volley M/F Prot. n.279/2017 Palermo 30 Giugno 2017 Circuito Regionale Beach Volley M/F IL COMITATO REGIONALE SICILIA INDICE IL CIRCUITO REGIONALE DI BEACH VOLLEY MASCHILE E FEMMINILE Possono partecipare all attività

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI MODULO ISCRIZIONE SQUADRE Stagione Agonistica 2016 2017 1 ELENCO DI DISTRIBUZIONE via e. mail A TUTTE LE SOCIETA AFFILIATE AMAVOLLEY

Dettagli

Comunicato 8 del 13 dicembre 2006

Comunicato 8 del 13 dicembre 2006 Comunicato nr. 8 del 13.12.2006 Pag. 1 di 6 Comunicato 8 del 13 dicembre 2006 Calendario provvisorio Campionato under 13 maschile Comunicato nr. 8 del 13.12.2006 Pag. 2 di 6 Calendario Provvisorio Campionato

Dettagli

Alle Società Interessate. Al Comitato Regionale Abruzzo. Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma

Alle Società Interessate. Al Comitato Regionale Abruzzo. Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma Alle Società Interessate Al Comitato Provinciale F.I.P.A.V. Campobasso e Delegazione Isernia Al Comitato Regionale Abruzzo Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma Loro Sedi Prot.n 209 OGGETTO: Campionato

Dettagli

INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA

INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA S.A. 2017/2018 FIPAV POINT: Via Botticelli, 26 65124 Pescara Tel. 085 4225065 CAMPIONATO UNDER 18 FEMMINILE La squadra vincitrice sarà proclamata Campione Territoriale

Dettagli

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 1 La UISP Unione Italiana Sport Per Tutti, organizza sul territorio della provincia di Torino campionati

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014)

STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) TEMPISTICA DI ISCRIZIONE E AFFILIAZIONE DELLE SOCIETA DEI CAMPIONATI INTERREGIONALI DI SERIE C e D MASCHILE

Dettagli

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Comitato Nazionale C.S.E.N. in Volley: - Emanuele Turino Responsabile Nazionale Volley - Giuseppe Campana Responsabile calendari

Dettagli

CIRCUITO PROVINCIALE FIPAV DI ASTI DI MINIVOLLEY

CIRCUITO PROVINCIALE FIPAV DI ASTI DI MINIVOLLEY CIRCUITO PROVINCIALE FIPAV DI ASTI DI MINIVOLLEY Il C.P. di Asti indice il circuito provinciale di palla rilanciata, Minivolley di 1 e 2 livello per la stagione 2013/2014 con il preciso intento di incrementare

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE

CIRCOLARE DI INDIZIONE CIRCOLARE DI INDIZIONE Il Comitato Regionale Fipav Lombardia, in collaborazione con il Comitato Provinciale Fipav Milano ed i Centri beach di Milano: Beach Volley Marconi Pala Uno Beach Volley Quanta Sport

Dettagli

CIRCOLARE ORGANIZZATIVA UFFICIALI DI GARA S.A. 2014/2015

CIRCOLARE ORGANIZZATIVA UFFICIALI DI GARA S.A. 2014/2015 CIRCOLARE ORGANIZZATIVA UFFICIALI DI GARA S.A. 2014/2015 CONTATTI UTILI F.I.PAV. C.P. Pescara: Commissario Prov. UG: Vice Comm. Prov. UG: Ufficio Rimborsi: Giudice Unico: Via Botticelli n. 26, 65122 -

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate B.za 10-07-2014 Prot. 107/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15 1 NORME DI CARATTERE

Dettagli

PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009

PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009 PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009 Il Consiglio Provinciale CSI di Reggio Emilia indice e la Commissione Tecnica CSI Pallacanestro organizza le Fasi Provinciali del Campionato C.S.I. di Pallacanestro

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, sono obbligati all utilizzo della Carta di Credito del

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI Tutte le disposizioni riportate devono essere intese come norme di attuazione dei Regolamenti Federali e per

Dettagli

Campionato Serie D Regionale

Campionato Serie D Regionale Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.fip.it/calabria COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2016/2017

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 15 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2016/2017 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014 NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014 ISCRIZIONI Il termine per le iscrizioni è fissato improrogabilmente nelle date indicate nell indizione dei campionati tramite la consegna a mano

Dettagli

Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Pallone di gioco: le gare dovranno essere disputate con palloni Mikasa o Molten.

Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Pallone di gioco: le gare dovranno essere disputate con palloni Mikasa o Molten. Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Limiti di età: Nate dal 2001 al 2003. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti: il numero massimo di atlete utilizzabili per la gara

Dettagli

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Territoriale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 MASCHILE Fase Provinciale 2016/2017

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 MASCHILE Fase Provinciale 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 11 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 MASCHILE Fase Provinciale 2016/2017 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza

Dettagli

COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione

COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione - 2017 REGOLAMENTO Regolamento 2016 - Pag. 2 di 10 Sommario LEGENDA... 2 Art. 1 Indizione... 3 Art. 2 Categorie... 3 Art. 3 Requisiti delle squadre... 4 Art. 4 Iscrizione

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE di TERZA DIVISIONE 2016/2017

CAMPIONATO PROVINCIALE di TERZA DIVISIONE 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 6 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 CAMPIONATO PROVINCIALE di TERZA DIVISIONE 2016/2017 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza i Campionati

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di Padova Stadio Euganeo Viale Nereo Rocco Padova Telefono Fax 049.

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di Padova Stadio Euganeo Viale Nereo Rocco Padova Telefono Fax 049. DISPOSIZIONI GENERALI SEGNAPUNTI Si ricorda l obbligatorietà da parte delle società ospitanti di presentare all arbitro, prima dell inizio della gara, un segnapunti in regola con la posizione di tesseramento

Dettagli

Comunicato nr. 71 del Protocollo nr. 49 / 2008 Pag. 1 di 1

Comunicato nr. 71 del Protocollo nr. 49 / 2008 Pag. 1 di 1 Comunicato nr. 71 del 1.4.2008 Protocollo nr. 49 / 2008 Pag. 1 di 1 Comunicato nr. 71 del 1.4.2008 Protocollo nr. 49 / 2008 Pag. 2 di 2 Disposizioni Generali Di seguito vengono riportate alcune disposizioni

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile....

Dettagli

GIRONI E NORME ORGANIZZATIVE

GIRONI E NORME ORGANIZZATIVE Campionati Provinciali 2007/2008 GIRONI E NORME ORGANIZZATIVE 1^ Divisione Maschile e Femminile Di seguito si riportano i Gironi e alcune Norme Organizzative utili per il regolare svolgimento del Campionato

Dettagli

Ufficio Attività Agonistica

Ufficio Attività Agonistica Federazione Italiana Giuoco Handball Pallamano AREA CENTRO LAZIO - UMBRIA - ABRUZZO - MOLISE MARCHE - TOSCANA - EMILIA ROMAGNA Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 FEMMINILE Fase Provinciale 2016/2017

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 FEMMINILE Fase Provinciale 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 14 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 FEMMINILE Fase Provinciale 2016/2017 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili.

Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili. Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili. Limiti di età: Nate dal 1998 e successivi. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti: il numero massimo di atlete utilizzabili per la gara

Dettagli

FIPAV COMITATO PROVINCIALE CATANZARO

FIPAV COMITATO PROVINCIALE CATANZARO FIPAV COMITATO PROVINCIALE CATANZARO Via Napoli, 2 - casella postale n. 101-88046 Lamezia Terme (CZ) Tel. 0968/432533 Fax: 0968/430539-0968/1946254 e-mail: catanzaro@federvolley.it web: www.catanzaro.federvolley.it

Dettagli

NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI

NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI Comunicato Ufficiale N 34 affisso all albo il 21/02/2017 CIRCOLARE DI INDIZIONE DELLE FASI REGIONALI DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017 NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI CARATTERISTICHE

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI DELLA BRIANZA STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI DELLA BRIANZA STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di Monza e Brianza Loro sedi Agrate B.za 01-12-2011 Prot. 54/CPG e p.c. C.P. Como C.P. Lecco C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI DELLA BRIANZA STAGIONE 2011/12

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.3

COMUNICATO MiniVolley n.3 COMUNICATO MiniVolley n.3 del 13 Novembre 2014 Commissione Minivolley Contatti Indirizzi e Comunicazioni Christmas Volley Feste Provinciali MiniCampionati Direttive Tecniche Notizie Utili COMMISSIONE MINIVOLLEY

Dettagli

Si ricorda a tutte le squadre iscritte che la prima fase deve terminare entro il 28 FEBBRAIO

Si ricorda a tutte le squadre iscritte che la prima fase deve terminare entro il 28 FEBBRAIO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

Dettagli

Calendario Definitivo Campionato Under 13 3x3 Maschile

Calendario Definitivo Campionato Under 13 3x3 Maschile 1^ Giornata 901 THESAURUS INSIEME S.D. ASD SCUOLA PALL SAN VITO VEN 18/03/2016 16:30 Palazzetto dello Sport - SAN DONACI - (BR) 902 PALLAVOLO 2000 OSTUNI ASD SCUOLA PALL SAN VITO VEN 18/03/2016 17:30 Palazzetto

Dettagli

CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA

CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA 2015-2016 Il CRER sentito il parere favorevole della propria Consulta Regionale, ha stabilito i seguenti criteri per l organizzazione dei campionati di categoria

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno 2016 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione

APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione Il Comitato Regionale FIPAV Puglia indice la 12^ edizione dell Apulia Cup di Beach Volley Maschile e Femminile. L Apulia Cup è composta da una serie

Dettagli

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016 NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016 ISCRIZIONI Il termine per le iscrizioni è fissato improrogabilmente nelle date indicate nell indizione dei campionati tramite la consegna a mano

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionalee GIOVANILE UNDER 19 di Beach Volley 2016 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Emilia Romagna indice, in collaborazione con i Comitati

Dettagli

Regolamento PALLAVOLO

Regolamento PALLAVOLO Comitato di Como Art. 1 Ammissione atleti federali La partecipazione all attività CSI degli atleti tesserati alla FIPAV è regolamentata dai regolamenti nazionali dell attività sportiva Sport in regola.

Dettagli

Campionati Territoriali 2016/2017 Norme Organizzative Quarti di Finale Under 12 Maschile

Campionati Territoriali 2016/2017 Norme Organizzative Quarti di Finale Under 12 Maschile Campionati Territoriali 2016/2017 Norme Organizzative Quarti di Finale Under 12 Maschile La Commissione Organizzativa Gare Territoriale, di seguito, rende noto le Norme Organizzative utili per il regolare

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 34 DEL GIORN0 30/06/2017

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 34 DEL GIORN0 30/06/2017 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 34 DEL GIORN0 30/06/2017 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2017/2018 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE REGIONALE

COMUNICATO UFFICIALE REGIONALE Fipav Calabria COMUNICATO UFFICIALE REGIONALE COMUNICATO UFFICIALE N 30 DEL 23/05/2011 CONSIGLIO REGIONALE PRESIDENTE CARMELO SESTITO 335 451209 339 2138227 VICE PRESIDENTE ANTONIO ATTERITANO 366 6802249

Dettagli

NOVITA STAGIONE SPORTIVA

NOVITA STAGIONE SPORTIVA NOVITA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 Il 1 luglio è entrato in vigore il nuovo regolamento della Struttura Tecnica emanato dal Consiglio Federale. Come già anticipato sono state istituite le figure di Arbitro

Dettagli

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017 STAGIONE AGONISTICA 2016/ INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/ Per quanto non esplicitamente contemplato nel presente documento, valgono le norme previste nella Guida Pratica on line, nel documento

Dettagli

Prot. n 306/2016 Potenza, 07 ottobre 2016

Prot. n 306/2016 Potenza, 07 ottobre 2016 Prot. n 306/2016 Potenza, 07 ottobre 2016 Alle Società interessate e p.c. Alla Commissione Ufficiali di Gara Al Comitato Regionale Fipav Basilicata Al Comitato Provinciale Potenza Al Comitato Provinciale

Dettagli

Lega Pallavolo UISP Lecce

Lega Pallavolo UISP Lecce Regolamento Generale Domanda d Iscrizione La domanda d iscrizione dovrà essere inoltrata, entro il termine previsto, via mail o direttamente alla sede dell UISP di Lecce, secondo lo schema predisposto

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE FORLI -CESENA. tel.0543.179.63.59 fax.0543.179.1166 INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE E DI CATEGORIA 2015 2016

COMITATO PROVINCIALE FORLI -CESENA. tel.0543.179.63.59 fax.0543.179.1166 INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE E DI CATEGORIA 2015 2016 INDIZIONE CAMPIONATI 206/206 pagina di COMITATO PROVINCIALE FORLI CESENA INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE E DI CATEGORIA 205 206 INDIZIONE CAMPIONATI 206/206 pagina 2 di Il CPFC sentito il parere favorevole

Dettagli