ORDINE DEL GIORNO. 2. Deliberazioni in merito alla Prima Sezione della Relazione sulla Remunerazione ai sensi dell art. 123-ter del D. Lgs. n.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORDINE DEL GIORNO. 2. Deliberazioni in merito alla Prima Sezione della Relazione sulla Remunerazione ai sensi dell art. 123-ter del D. Lgs. n."

Transcript

1 Relazione illustrativa degli amministratori ai sensi dell art. 72 e secondo lo schema n. 2 dell Allegato 3A del Regolamento adottato con Delibera Consob n del 14 maggio 1999 e successive modificazioni

2 Signori Azionisti, il Consiglio di Amministrazione di Pramac S.p.A. (di seguito, la Società o Pramac ) riunitosi in data 12 aprile 2012, ha deliberato di sottoporre all attenzione dell assemblea ordinaria e straordinaria della Società (l Assemblea ), per il giorno 23 maggio 2012 in prima convocazione, per il giorno 24 maggio 2012, in seconda convocazione, ed occorrendo, per il giorno 25 maggio 2012, in terza convocazione, il seguente: Parte straordinaria ORDINE DEL GIORNO 1. Esame della situazione patrimoniale di Pramac S.p.A.; provvedimenti ai sensi dell articolo 2447 del codice civile; deliberazioni inerenti e conseguenti Parte ordinaria 1. Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2011; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione del Collegio Sindacale; Relazione della Società di Revisione; deliberazioni inerenti e conseguenti; presentazione del bilancio consolidato al 31 dicembre Deliberazioni in merito alla Prima Sezione della Relazione sulla Remunerazione ai sensi dell art. 123-ter del D. Lgs. n. 58/98 3. Nomina del Consiglio di Amministrazione e del suo Presidente, previa determinazione del numero dei suoi componenti e determinazione della durata in carica; determinazione del compenso spettante agli Amministratori; deliberazioni inerenti e conseguenti 4. Nomina dei componenti del Collegio Sindacale per gli esercizi 2012, 2013 e 2014 e determinazione dei relativi compensi; deliberazioni inerenti e conseguenti La presente relazione (di seguito, la Relazione ), redatta ai sensi dell art. 72 e nel rispetto di quanto previsto dallo schema n. 2 dell Allegato 3A del Regolamento adottato con Delibera Consob n del 14 maggio 1999 e successive modificazioni (di seguito, il Regolamento Emittenti ), è finalizzata a fornire le necessarie informazioni sull argomento posto all ordine del giorno della parte straordinaria dell Assemblea. La Relazione deve essere letta congiuntamente alla relazione degli amministratori sulla situazione patrimoniale ed economica della Società al 31 marzo 2012, redatta ai sensi degli artt del Codice Civile e dell art. 74 del Regolamento Emittenti e nel rispetto di quanto previsto nell Allegato 3A, schema n. 5, del Regolamento Emittenti, depositata entro i termini di legge (la Relazione ex Art del Codice Civile ).

3 1) Provvedimenti ai sensi dell articolo 2447 del codice civile Il prolungarsi della difficile congiuntura economica generale, il deterioramento delle condizioni dei mercati di riferimento in special modo riguardo al settore Solar,e la severa e generalizzata difficoltà nell accesso al credito, ha comportato, con particolare riferimento alla Divisione Solar del Gruppo Pramac, una drastica riduzione dei flussi di cassa attesi, perdite operative e svalutazioni straordinarie per importi significativi. In particolare, la sopra descritta situazione di crisi ha da ultimo condotto alla registrazione da parte della Società, sulla base delle risultanze contabili al 31 dicembre 2011, di una perdita di periodo pari a 112,6 milioni di Euro, la quale ha a sua volta determinato un valore negativo del patrimonio netto pari a Euro 70,6 milioni, con conseguente riduzione del capitale al disotto del minimo legale ai sensi dell art del codice civile. Tale perdita è stata determinata anche a seguito di svalutazioni di poste iscritte nell attivo di bilancio a seguito della loro verifica tramite impairment tests, condotti sulla base dei risultati economici e finanziari conseguiti e sugli attesi flussi di cassa della Società e del relativo gruppo. Il Consiglio ha quindi ritenuto necessario, in conformità alle norme di legge applicabili ed in particolare all art del Codice Civile, convocare senza indugio l assemblea straordinaria degli azionisti al fine di procedere all adozione dei provvedimenti necessari al ripianamento della suddetta perdita di periodo. Con riferimento alle proposte relative ai provvedimenti ai sensi dell art del codice civile, si rinvia alla Relazione ex Art del Codice Civile, depositata nei termini di legge. In tale relazione, alla luce della situazione patrimoniale della Società al 31 marzo 2012, sono infatti analizzate in dettaglio le proposte relative ai provvedimenti da assumere per il ripianamento delle perdite e le iniziative per il risanamento della gestione e per il mantenimento di condizioni di continuità aziendale. 2) Motivazioni e destinazione dell aumento di capitale Il Consiglio di Amministrazione intende sottoporre all Assemblea degli azionisti un aumento di capitale, a pagamento, scindibile, destinato in opzione ai soci ai sensi dell art del codice civile, per un importo che, alla luce di quanto evidenziato nella Relazione ex Art del Codice Civile, risulti sufficiente a riportare la Società ad adeguati livelli di patrimonializzazione in conseguenza delle perdite occorse nei passati esercizi e nel corso del primo trimestre dell esercizio La proposta di ricapitalizzazione è finalizzata in particolare: (i) al riequilibrio della struttura finanziaria e patrimoniale della Società; (ii) al sostegno delle opportune iniziative di riorganizzazione e sviluppo che si ritengono funzionali alla continuità e all operatività aziendale; (iii) a dotare la Società di nuove risorse finanziarie da investire nella

4 razionalizzazione degli assetti produttivi; e a (iv) migliorare la redditività netta anche attraverso la riduzione degli oneri finanziari. 3) Analisi della composizione dell indebitamento finanziario netto a breve ed a medio-lungo termine Le risorse finanziarie eventualmente raccolte tramite l operazione di aumento di capitale sociale saranno destinate, oltre che allo sviluppo dell attività dell Emittente, anche alla riduzione dell indebitamento finanziario netto e al rafforzamento della struttura patrimoniale. Per quanto riguarda l analisi della composizione dell'indebitamento finanziario netto a livello consolidato a breve ed a medio-lungo termine, si rinvia a quanto riportato nella Relazione ex Art del Codice Civile. 4) Consorzi di garanzia e/o di collocamento Non vi sono accordi per la costituzione di consorzi di garanzia e/o di collocamento in relazione all operazione di aumento di capitale. 5) Altre forme di collocamento Trattandosi di un offerta in opzione, le azioni rivenienti dall aumento di capitale in opzione saranno offerte agli azionisti direttamente dalla Società emittente. Non sono allo stato previste altre forme di collocamento. 6) Criteri in base ai quali è stato determinato il prezzo di emissione delle nuove azioni, nonché il rapporto di assegnazione previsto Il Consiglio di Amministrazione precisa che i criteri in base ai quali sarà determinato il numero e il prezzo di emissione delle nuove azioni, prive di valore nominale (ivi incluso l eventuale sovrapprezzo), sono stabiliti in funzione delle risultanze della situazione patrimoniale al 31 marzo 2012 e dei provvedimenti che si renderanno necessari per la copertura delle perdite. Pertanto, detti criteri sono illustrati nell apposita Relazione ex Art del Codice Civile predisposta ai sensi dell art. 74 del Regolamento degli Emittenti, alla quale si rinvia. 7) Azionisti che hanno manifestato la disponibilità a sottoscrivere, in proporzione alla quota posseduta, le azioni di nuova emissione, nonché gli eventuali diritti di opzione non esercitati Ad oggi il Consiglio di Amministrazione della Società non è a conoscenza di azionisti che abbiano manifestato la disponibilità a sottoscrivere le azioni di nuova emissione in proporzione alla quota posseduta o gli eventuali diritti di opzione non esercitati.

5 8) Periodo previsto per l esecuzione dell operazione In considerazione del fatto che l assemblea straordinaria dei soci è stata convocata 23 maggio 2012 in prima convocazione, per il giorno 24 maggio 2012, in seconda convocazione, ed occorrendo, per il giorno 25 maggio 2012, e considerati i tempi tecnici per le istruttorie da parte delle autorità competenti per l approvazione del prospetto informativo e per l ammissione a quotazione delle azioni rivenienti dall aumento di capitale, è ragionevole che l operazione potrebbe perfezionarsi entro l autunno del ) Data di godimento delle azioni di nuova emissione Le azioni ordinarie che saranno emesse in esecuzione dell operazione di aumento di capitale avranno godimento regolare e, pertanto, garantiranno ai loro possessori i medesimi diritti spettanti ai titolari delle azioni ordinarie Pramac in circolazione alla data della relativa emissione. 10) Effetti economico-patrimoniali e finanziari pro-forma dell aumento di capitale Nel caso in cui l aumento di capitale fosse interamente sottoscritto, si rafforzerebbe la struttura patrimoniale della Società e del relativo gruppo, ripristinando, sia a livello di bilancio individuale sia a livello di bilancio consolidato, un patrimonio netto positivo. 11) Effetti sul valore unitario delle azioni dell eventuale diluizione di detto valore Trattandosi di un aumento di capitale in opzione, gli azionisti che decideranno di sottoscrivere l aumento di capitale per l intera quota ad essi spettante non subiranno alcun effetto diluitivo in termini di quote di partecipazione al capitale sociale complessivo. Casole d Elsa, 23 aprile 2012 Per il Consiglio di Amministrazione di PRAMAC S.p.A.

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO relativo all offerta in opzione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di azioni ordinarie Banca Carige e all ammissione a quotazione nel Mercato Telematico Azionario organizzato

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA NOVA RE S.P.A. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Augusto S.p.A. Sede legale in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21 Capitale sociale sottoscritto e interamente versato Euro

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE predisposta ai sensi dell art. 72 e secondo lo schema n. 2 dell Allegato 3A del Regolamento adottato con Delibera

Dettagli

Cassa di Risparmio di Genova e Imperia

Cassa di Risparmio di Genova e Imperia SUPPLEMENTO AL PROSPETTO relativo all offerta in opzione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di azioni ordinarie Banca Carige e all ammissione a quotazione nel Mercato Telematico Azionario organizzato

Dettagli

Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno

Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno Proposta di delega al Consiglio di Gestione ad aumentare il capitale sociale ai sensi dell art. 2349, comma 1, e

Dettagli

Assemblea straordinaria dei Soci

Assemblea straordinaria dei Soci Assemblea straordinaria dei Soci 28 ottobre 2016 1 convocazione 29 ottobre 2016 2 convocazione RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO (redatta ai

Dettagli

*** siete stati convocati in assemblea ordinaria per discutere e assumere le deliberazioni inerenti e conseguenti al seguente ordine del giorno:

*** siete stati convocati in assemblea ordinaria per discutere e assumere le deliberazioni inerenti e conseguenti al seguente ordine del giorno: F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A. www.fila.it Sede a Pero (MI), Via XXV Aprile, 5 Capitale Sociale: sottoscritto e versato Euro 37.170.830,00 Registro Imprese di Milano e codice fiscale

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. redatta ai sensi dell articolo 125 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998

Relazione del Consiglio di Amministrazione. redatta ai sensi dell articolo 125 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 Relazione del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell articolo 125 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 n. 58 e dell articolo 72 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera del

Dettagli

Argomento n. 1 all ordine del giorno Proposta di modifica dell articolo 5 dello statuto sociale vigente; delibere inerenti e conseguenti.

Argomento n. 1 all ordine del giorno Proposta di modifica dell articolo 5 dello statuto sociale vigente; delibere inerenti e conseguenti. Moncler S.p.A. Via Stendhal 47, 20144 Milano Capitale sociale i.v. Euro 50.024.891,60 Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Milano n. 04642290961 Relazione illustrativa del consiglio di amministrazione,

Dettagli

Signori Azionisti, 1. MOTIVAZIONE DELLA DELEGA E DESTINAZIONE DELL AUMENTO DI CAPITALE

Signori Azionisti, 1. MOTIVAZIONE DELLA DELEGA E DESTINAZIONE DELL AUMENTO DI CAPITALE PIERREL S.p.A. Sede legale a Capua, S.S. Appia 7 Bis 46/48 Capitale sociale Euro 11.598.506,75, i.v. Codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Caserta n. 04920860964 RELAZIONE

Dettagli

PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Roma 00186 Via del Clementino, 94 T: 0698266000 F: 0698266124 PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 4 maggio 2015 ha

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell articolo 57, 1 comma, lettera e), del regolamento di attuazione del D. Lgs. n. 58/1998 concernente la disciplina degli emittenti, adottato dalla CONSOB con delibera

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI S.P.A.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI S.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI S.P.A. SULLA PROPOSTA DI CONFERIMENTO AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI DI UNA DELEGA AD AUMENTARE IL CAPITALE SOCIALE, AI SENSI

Dettagli

Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti 5 aprile 2016 ore in prima convocazione ed occorrendo 6 aprile 2016 ore 10.

Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti 5 aprile 2016 ore in prima convocazione ed occorrendo 6 aprile 2016 ore 10. Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti 5 aprile 2016 ore 10.00 in prima convocazione ed occorrendo 6 aprile 2016 ore 10.00 in seconda convocazione 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI

Dettagli

Meridiana fly S.p.A.

Meridiana fly S.p.A. Meridiana fly S.p.A. Sede in Olbia (OT), Centro Direzionale Aeroporto Costa Smeralda Capitale sociale Euro 20.901.419,34 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Sassari e Codice Fiscale 05763070017,

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA OLIDATA S.p.A. in liquidazione CAPITALE SOCIALE INTERAMENTE VERSATO Euro 2.346.000,00. SEDE LEGALE IN PIEVESESTINA DI CESENA (FC) VIA FOSSALTA 3055 ISCRITTA PRESSO IL REGISTRO DELLE IMPRESE DI FORLI N.

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Attribuzione al Consiglio di Gestione della delega, ai sensi dell art. 2420-ter cod. civ.,

Dettagli

Articolo 5 (capitale)

Articolo 5 (capitale) Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Autogrill S.p.A. sulla proposta di eliminazione del valore nominale delle azioni ordinarie. Conseguente modifica dell Articolo 5 (Capitale sociale)

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99)

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Relazione del Consiglio di Amministrazione (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti - in prima

Dettagli

L autorizzazione è richiesta per l acquisto anche in più tranche, di azioni ordinarie Moncler prive di indicazione del valore nominale, fino ad un

L autorizzazione è richiesta per l acquisto anche in più tranche, di azioni ordinarie Moncler prive di indicazione del valore nominale, fino ad un Moncler S.p.A. Via Stendhal n. 47, 20144 Milano Capitale sociale i.v. Euro 50.024.891,60 Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Milano n. 04642290961 Relazione illustrativa degli amministratori

Dettagli

DATALOGIC S.P.A. CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 2017

DATALOGIC S.P.A. CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 2017 DATALOGIC S.P.A. CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 2017 www.datalogic.com Datalogic S.p.A. Sede Legale in Calderara di Reno (Bo), Via Candini n. 2 Capitale sociale 30.392.175,32

Dettagli

Davide Campari-Milano S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione. in ordine alle materie all Ordine del Giorno

Davide Campari-Milano S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione. in ordine alle materie all Ordine del Giorno Davide Campari-Milano S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione in ordine alle materie all Ordine del Giorno dell Assemblea ordinaria degli azionisti del 29 aprile 2011 in prima convocazione e

Dettagli

*** Signori Azionisti

*** Signori Azionisti INNOVATEC S.P.A. Sede legale in Milano (MI) - Via Bisceglie n. 76 Capitale sociale interamente sottoscritto e versato per Euro 5.027.858 Registro delle Imprese di Milano e Codice fiscale n. 08344100964

Dettagli

Punto IV all ordine del giorno di parte Straordinaria. Signori Azionisti,

Punto IV all ordine del giorno di parte Straordinaria. Signori Azionisti, Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Bulgari S.p.A. (la Società ) per l Assemblea Ordinaria e Straordinaria convocata per il 21 e 22 luglio 2009, rispettivamente in prima e seconda

Dettagli

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DE LONGHI S.P.A. AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 5 NOVEMBRE 1998, N. 437

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DE LONGHI S.P.A. AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 5 NOVEMBRE 1998, N. 437 RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DE LONGHI S.P.A. AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 5 NOVEMBRE 1998, N. 437 Signori Azionisti, in osservanza dell art. 3 D.M. 5 novembre 1998, n. 437, nonché del Regolamento Consob

Dettagli

Relazioni Illustrative degli Amministratori sui punti n. 1, 2 e 3

Relazioni Illustrative degli Amministratori sui punti n. 1, 2 e 3 Relazioni Illustrative degli Amministratori sui punti n. 1, 2 e 3 da sottoporre all'assemblea Ordinaria degli Azionisti convocata per i giorni 6 maggio 2016 e 9 maggio 2016. Buzzi Unicem SpA Sede: Casale

Dettagli

SCHEDA DI VOTO PER CORRISPONDENZA

SCHEDA DI VOTO PER CORRISPONDENZA Salvatore Ferragamo S.p.A. Sede sociale in Firenze - Via Dei Tornabuoni n. 2 Capitale Sociale: Euro 16.879.000,00 i.v. Codice Fiscale, Partita Iva e Iscrizione Registro delle imprese di Firenze 02175200480

Dettagli

Signori azionisti, 1. Motivazioni della proposta

Signori azionisti, 1. Motivazioni della proposta RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.P.A. SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI CONVOCATA PER IL 12 LUGLIO

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 all ordine del giorno dell Assemblea di parte Straordinaria in relazione alla

Relazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 all ordine del giorno dell Assemblea di parte Straordinaria in relazione alla Cobra Automotive Technologies S.p.A. Sede legale in Varese, Via Astico n. 41 C. F./P.IVA n. 00407590124 REA Varese n. 136206 RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI COBRA AUTOMOTIVE

Dettagli

Signori Azionisti, ordine del giorno

Signori Azionisti, ordine del giorno Innovatec S.p.A. Sede in Milano, via G. Bensi 12/3 Capitale sociale pari ad Euro 4.173.444 Iscritta al Registro delle Imprese di Milano al n. 08344100964 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI ai sensi dell art. 125 ter del D. Lgs. 58 del 24 febbraio 1998 e degli artt. 72 e 84 ter del Regolamento Emittenti Consob Delibera 14/5/1999 n. 11971 e successive

Dettagli

Fusione per incorporazione di Banca di Legnano S.p.A. in Banca Popolare di Milano S.c.a r.l. Delibere inerenti e conseguenti.

Fusione per incorporazione di Banca di Legnano S.p.A. in Banca Popolare di Milano S.c.a r.l. Delibere inerenti e conseguenti. Società cooperativa a responsabilità limitata fondata nel 1865 Capogruppo del Gruppo Bipiemme - Banca Popolare di Milano Capitale sociale al 31/03/2013: Euro 2.865.708.586,15 Iscrizione al Registro delle

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA PER IL 14 APRILE 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Relazione illustrativa degli amministratori sulla proposta di aumento del capitale sociale mediante conferimento di beni con esclusione del diritto

Relazione illustrativa degli amministratori sulla proposta di aumento del capitale sociale mediante conferimento di beni con esclusione del diritto Relazione illustrativa degli amministratori sulla proposta di aumento del capitale sociale mediante conferimento di beni con esclusione del diritto di opzione, ai sensi dell articolo 2441, comma 4 C.C.

Dettagli

APPROVATA LA RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI EX ARTT e 2447 COD.CIV. E LA RELATIVA PROPOSTA DI RICAPITALIZZAZIONE

APPROVATA LA RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI EX ARTT e 2447 COD.CIV. E LA RELATIVA PROPOSTA DI RICAPITALIZZAZIONE Comunicato Stampa APPROVATO L AGGIORNAMENTO DEL PIANO INDUSTRIALE E FINANZIARIO APPROVATA LA RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI EX ARTT. 2446 e 2447 COD.CIV. E LA RELATIVA PROPOSTA DI RICAPITALIZZAZIONE APPROVATO

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE primo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria degli Azionisti **.***.** Emittente Go internet S.p.A. Via degli Artigiani 27 06024

Dettagli

Relazione illustrativa dell organo amministrativo. per l assemblea convocata nell ipotesi prevista dall art c.c.

Relazione illustrativa dell organo amministrativo. per l assemblea convocata nell ipotesi prevista dall art c.c. Relazione illustrativa dell organo amministrativo per l assemblea convocata nell ipotesi prevista dall art. 2447 c.c. relativamente al rendiconto intermedio di gestione riferito al 30 settembre 2012 Le

Dettagli

Signori Azionisti, DELIBERAZIONI. L Assemblea degli Azionisti di KME Group S.p.A., riunita in sede straordinaria in Firenze il 20/21 giugno 2007,

Signori Azionisti, DELIBERAZIONI. L Assemblea degli Azionisti di KME Group S.p.A., riunita in sede straordinaria in Firenze il 20/21 giugno 2007, Conferimento della delega agli Amministratori, ai sensi dell art. 2443 del Codice Civile, ad aumentare il capitale sociale a servizio del Piano di Stock Option per un massimo di 2.754.714,97 mediante emissione

Dettagli

INTEK S.p.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA REVOCA DEGLI AUMENTI DI

INTEK S.p.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA REVOCA DEGLI AUMENTI DI INTEK S.p.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA REVOCA DEGLI AUMENTI DI CAPITALE SOCIALE DELIBERATI IN DATA 21 GIUGNO 2007, A SERVIZIO DEL PIANO DI INCENTIVAZIONE A FAVORE DI AMMINISTRATORI

Dettagli

Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI

Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI DEL 23 APRILE 2013, IN PRIMA CONVOCAZIONE, OVVERO DEL 24 APRILE 2013, IN SECONDA CONVOCAZIONE RELAZIONE SUGLI ARGOMENTI POSTI ALL ORDINE DEL

Dettagli

Montefibre SpA Via Marco d Aviano, Milano Tel Contatti societari: Ufficio titoli Tel

Montefibre SpA Via Marco d Aviano, Milano Tel Contatti societari: Ufficio titoli Tel Montefibre SpA Via Marco d Aviano, 2 20131 Milano Tel. +39 02 28008.1 Contatti societari: Ufficio titoli Tel. +39 02 28008.1 E-mail titoli@mef.it Sito Internet www.montefibre.it COMUNICATO STAMPA Il Consiglio

Dettagli

Alla data del 31 dicembre 2003 la nostra Società ha in essere prestiti v/s Banche a breve termine per 370 milioni di euro.

Alla data del 31 dicembre 2003 la nostra Società ha in essere prestiti v/s Banche a breve termine per 370 milioni di euro. Asm Brescia Spa sede sociale in Brescia, via Lamarmora 230, capitale sociale euro 735.570.858 interamente versato, Codice Fiscale e Partita IVA 03125280176 e numero di iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

AVVISO INTEGRATIVO CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

AVVISO INTEGRATIVO CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA AVVISO INTEGRATIVO CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria in unica convocazione per il giorno 28 giugno 2017 alle ore 10:30 presso la sede sociale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/1999 SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

La presente relazione sulla situazione patrimoniale della Società al 31 luglio 2012 (la Relazione

La presente relazione sulla situazione patrimoniale della Società al 31 luglio 2012 (la Relazione PIERREL S.P.A. Sede legale in via Palestro 6, Milano Capitale sociale Euro 16.405.000,00 interamente versato Registro delle Imprese I di Milano iscrizione n. 04920860964 Codice fiscale/partita I.V.A. n.

Dettagli

TAS Tecnologia Avanzata dei Sistemi S.p.A.

TAS Tecnologia Avanzata dei Sistemi S.p.A. TAS Tecnologia Avanzata dei Sistemi S.p.A. Assemblea degli Azionisti del 29 e 30 aprile 2010 Osservazioni del Collegio Sindacale ai sensi degli artt. 2446 e 2447 c.c. Signori Azionisti, il Consiglio di

Dettagli

RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENERTRONICA S.P.A. SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENERTRONICA S.P.A. SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO Assemblea Straordinaria degli Azionisti di Enertronica S.p.A. del 28 settembre 2017 in prima convocazione ed occorrendo del 29 settembre in seconda convocazione RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI

Dettagli

RICAVI DEL PRIMO SEMESTRE

RICAVI DEL PRIMO SEMESTRE Gruppo Monti Ascensori S.p.A.: COMUNICATO STAMPA 1) Approvazione Relazione Finanziaria Semestrale 2011. 2) Integrazione comunicato stampa del 16/09/2011. Granarolo dell Emilia, 20 settembre 2011. Monti

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 5 APRILE 2017:

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 5 APRILE 2017: RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 5 APRILE 2017: 1. Bilancio al 31 dicembre 2016. 1.1 Approvazione del Bilancio di esercizio; Relazione del Consiglio

Dettagli

VIANINI INDUSTRIA S.P.A.SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 30.105.387

VIANINI INDUSTRIA S.P.A.SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 30.105.387 VIANINI INDUSTRIA S.P.A.SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 30.105.387 ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 20 Aprile 2016 RELAZIONE ILLUSTRATIVA E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Relazione degli Amministratori redatta ai sensi (i) dell art. 125-ter del d.lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, sulle materie e sulle relative proposte al

Relazione degli Amministratori redatta ai sensi (i) dell art. 125-ter del d.lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, sulle materie e sulle relative proposte al Relazione degli Amministratori redatta ai sensi (i) dell art. 125-ter del d.lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, sulle materie e sulle relative proposte al primo punto all ordine del giorno dell assemblea convocata

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI PER L ASSEMBLEA STRAORDINARIA PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART. 72 E 92 DELLA DELIBERAZIONE CONSOB N

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI PER L ASSEMBLEA STRAORDINARIA PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART. 72 E 92 DELLA DELIBERAZIONE CONSOB N RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI PER L ASSEMBLEA STRAORDINARIA PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART. 2441, ULTIMO COMMA, DEL CODICE CIVILE, E DEGLI ARTT. 72 E 92 DELLA DELIBERAZIONE CONSOB N. 11971

Dettagli

UBI BANCA S.p.A. RENDICONTO SINTETICO DELLE VOTAZIONI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI

UBI BANCA S.p.A. RENDICONTO SINTETICO DELLE VOTAZIONI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI UBI BANCA S.p.A. RENDICONTO SINTETICO DELLE VOTAZIONI ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI 7 APRILE 2017 1 Ai sensi dell art. 125-quater del D.Lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998 ( TUF ) viene di seguito riportato

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell articolo 57, comma 1, lettera e) del regolamento adottato da Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato e integrato relativo

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEL 28 APRILE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEL 28 APRILE MailUp S.p.A. SEDE: MILANO, VIALE FRANCESCO RESTELLI 1 CAPITALE SOCIALE: EURO 216.666,68 = I.V. CODICE FISCALE E NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO: 01279550196 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

BENI STABILI S.P.A. SIIQ

BENI STABILI S.P.A. SIIQ BENI STABILI S.P.A. SIIQ Sede legale in Roma, Via Piemonte, 38 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma 00380210302 - Codice Fiscale e Partita IVA n. 04962831006 Capitale Sociale deliberato

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART MAILUP S.P.A. Sede legale in Milano (MI) Viale Francesco Restelli n. 1 Capitale sociale interamente sottoscritto e versato per Euro 200.000,00 Registro delle Imprese di Milano e Codice fiscale n. 01279550196

Dettagli

Argomento n. 1 all ordine del giorno di parte straordinaria

Argomento n. 1 all ordine del giorno di parte straordinaria OVS S.p.A. Sede legale in Venezia Mestre, Via Terraglio, n. 17 - capitale sociale euro 227.000.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Venezia, codice fiscale e partita IVA 04240010274 - REA n VE - 378007

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OPERAZIONE DI AUMENTO DI CAPITALE GRATUITO DI UNI LAND S.P.A. Redatto ai sensi dell articolo 57, primo comma, lett. (e) del regolamento di attuazione del Decreto Legislativo

Dettagli

Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul punto 3 all ordine del giorno dell Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria, convocata

Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul punto 3 all ordine del giorno dell Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria, convocata Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul punto 3 all ordine del giorno dell Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria, convocata per il 27 aprile 2017 in unica convocazione Piano di

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA 1 Signori Soci, Vi abbiamo convocato in seduta straordinaria per sottoporre al Vostro esame e alla Vostra approvazione la proposta

Dettagli

CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011

CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011 CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000 ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011 RELAZIONI ILLUSTRATIVE E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

***** *** ***** CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI PIERREL S.p.A. DEL 14 SETTEMBRE 2012

***** *** ***** CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI PIERREL S.p.A. DEL 14 SETTEMBRE 2012 PIERREL S.P.A. Sede legale in via Palestro 6, Milano Capitale sociale Euro 16.405.000,00 interamente versato Registro imprese di Milano iscrizione n. 04920860964 Codice fiscale/partita I.V.A. n. 04920860964

Dettagli

nell'ultimo semestre e preso atto del nulla osta del Collegio Sindacale alla proposta operazione essendo rispettati tutti i limiti di legge; -

nell'ultimo semestre e preso atto del nulla osta del Collegio Sindacale alla proposta operazione essendo rispettati tutti i limiti di legge; - sub C) Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di ITAL TBS Telematic & Biomedical Services SpA per l Assemblea Straordinaria del giorno 31 gennaio 2012, chiamata a deliberare l emissione

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 26 OTTOBRE 2017 IN PRIMA CONVOCAZIONE E DEL 27 OTTOBRE 2017 IN SECONDA CONVOCAZIONE

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 26 OTTOBRE 2017 IN PRIMA CONVOCAZIONE E DEL 27 OTTOBRE 2017 IN SECONDA CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 26 OTTOBRE 2017 IN PRIMA CONVOCAZIONE E DEL 27 OTTOBRE 2017 IN SECONDA CONVOCAZIONE Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione sulla

Dettagli

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. Società quotata

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. Società quotata PUNTO 1 ALL'ORDINE DEL GIORNO DELL'ASSEMBLEA IN SEDE STRAORDINARIA DI BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. Società quotata PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI ANTENORE FINANCE S.p.A. E THEANO FINANCE

Dettagli

FERRARA IMMOBILIARE SPA SOCIETA' DI TRASFORMAZ.URBANA

FERRARA IMMOBILIARE SPA SOCIETA' DI TRASFORMAZ.URBANA FERRARA IMMOBILIARE SPA SOCIETA' DI TRASFORMAZ.URBANA Sede legale: PIAZZETTA MUNICIPALE N.2 FERRARA (FE) Iscritta al Registro Imprese di FERRARA C.F. e numero iscrizione: 01736260389 Iscritta al R.E.A.

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA, REDATTA AI SENSI DELL ART. 3 DEL D.M. 5 NOVEMBRE 1998 N. 437, DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO DALLA CONSOB CON

RELAZIONE ILLUSTRATIVA, REDATTA AI SENSI DELL ART. 3 DEL D.M. 5 NOVEMBRE 1998 N. 437, DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO DALLA CONSOB CON MAIRE TECNIMONT S.P.A. Sede legale: Roma, Via Di Vannina 88/94 Capitale sociale Euro 16.125.000,00 interamente versato C.F./P. I.V.A. e n. di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma 07673571001 n.

Dettagli

AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE

AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE Signori Azionisti, il Consiglio di Amministrazione Vi ha convocato in sede ordinaria per deliberare in merito alla proposta di autorizzazione all acquisto

Dettagli

ASSEGNAZIONE GRATUITA DI AZIONI PROPRIE

ASSEGNAZIONE GRATUITA DI AZIONI PROPRIE BANCA IFIS S.P.A. Capitale Sociale Euro 34.300.160 i.v. Codice Fiscale e Reg. Imprese di Venezia 02992620274 ABI 3205.2 Via Terraglio, 63-30174 Mestre - Venezia Documento informativo redatto ai sensi dell'articolo

Dettagli

AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art.

AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art. AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art. 9 del Regolamento Delegato (UE) 2016/301 del 30 novembre 2015 e degli artt.

Dettagli

AGLI AZIONISTI DELLA KERSELF S.P.A. 1. MOTIVO, OGGETTO E NATURA DELL INCARICO

AGLI AZIONISTI DELLA KERSELF S.P.A. 1. MOTIVO, OGGETTO E NATURA DELL INCARICO PARERE DI CONGRUITÀ SUL CRITERIO DI DETERMINAZIONE DEL PREZZO D EMISSIONE RELATIVO ALL AUMENTO DI CAPITALE SOCIALE CON ESCLUSIONE DEL DIRITTO D OPZIONE, AI SENSI DEL QUARTO COMMA DELL ART. 2441 CODICE

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria 3 Punto Autorizzazione all acquisto e disposizione di

Dettagli

SINTESI SOCIETÀ DI INVESTIMENTI E PARTECIPAZIONI

SINTESI SOCIETÀ DI INVESTIMENTI E PARTECIPAZIONI SINTESI SOCIETÀ DI INVESTIMENTI E PARTECIPAZIONI S.p.A. Sede in Milano, Via Cosimo del Fante n. 7 Capitale sociale sottoscritto e versato Euro 721.060,67 Registro delle Imprese di Milano n. 00849720156

Dettagli

AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI

AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione, redatta ai sensi del combinato disposto dell art. 72 del Regolamento Emittenti e dell art. 3 del Decreto del Ministro della Giustizia 5 novembre

Dettagli

1. Proposta di riduzione del capitale sociale ex art c.c.; deliberazioni inerenti e conseguenti.

1. Proposta di riduzione del capitale sociale ex art c.c.; deliberazioni inerenti e conseguenti. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEI SOCI DI SAFE BAG S.P.A. CONVOCATA PER I GIORNI 24 E 28 FEBBRAIO 2017, RISPETTIVAMENTE

Dettagli

Industria e Innovazione S.p.A. INDICE

Industria e Innovazione S.p.A. INDICE Relazione illustrativa predisposta dal Consiglio di Amministrazione di Industria e Innovazione S.p.A. ai sensi dell art. 72 comma 1 del Regolamento Consob n. 11971/99 e successive modifiche ed integrazioni,

Dettagli

ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI

ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI CONVOCATA PRESSO LA SEDE SOCIALE PER IL 31 MARZO 2014 ALLE ORE 15 IN PRIMA CONVOCAZIONE ED, OCCORRENDO, IN SECONDA CONVOCAZIONE PER IL GIORNO 1 APRILE 2014, STESSA

Dettagli

BLUE NOTE S.P.A. Sede in MILANO - VIA MOSCOVA, 18. Capitale Sociale versato Euro ,00. Iscritta alla C.C.I.A.A. di MILANO

BLUE NOTE S.P.A. Sede in MILANO - VIA MOSCOVA, 18. Capitale Sociale versato Euro ,00. Iscritta alla C.C.I.A.A. di MILANO Sede in MILANO - VIA MOSCOVA, 18 Capitale Sociale versato Euro 1.437.382,00 Iscritta alla C.C.I.A.A. di MILANO Codice Fiscale e N. iscrizione Registro Imprese 13085870155 Partita IVA: 03076890965 - N.

Dettagli

WM Capital S.p.A. 22 maggio Documento informativo relativo ad un operazione di maggiore rilevanza con parti correlate

WM Capital S.p.A. 22 maggio Documento informativo relativo ad un operazione di maggiore rilevanza con parti correlate WM Capital S.p.A. 22 maggio 2015 Documento informativo relativo ad un operazione di maggiore rilevanza con parti correlate Ai sensi dell art. 3 delle Disposizioni in materia di operazioni con parti correlate

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA ITALIA INDEPENDENT GROUP S.P.A.

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA ITALIA INDEPENDENT GROUP S.P.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA ITALIA INDEPENDENT GROUP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Sede in Torino, Corso XI Febbraio, 19 Capitale Sociale Euro 2.213.938,00= i.v. Codice fiscale

Dettagli

PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA

PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA RELAZIONE SULLE PROPOSTE DI DELIBERA RELATIVE AL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA: PROPOSTA DI DELEGA AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 2443 DEL CODICE CIVILE,

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO Assemblea dei Soci del 29 aprile 2014 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI

Dettagli

Esercizio della delega ex art del Codice Civile per l emissione di azioni riservate ad Amministratori esecutivi del Gruppo

Esercizio della delega ex art del Codice Civile per l emissione di azioni riservate ad Amministratori esecutivi del Gruppo Esercizio della delega ex art. 2443 del Codice Civile per l emissione di azioni riservate ad Amministratori esecutivi del Gruppo Relazione al Consiglio di Amministrazione redatta nel rispetto dei criteri

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A.

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Relazione illustrativa sulle materie all ordine del giorno dell Assemblea, parte ordinaria ex art. 125-ter del D. Lgs. n. 58/1998 24 aprile 2015 (unica

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 703 22/11/2016 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 17457 DEL 17/11/2016 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: PROGRAM. ECONOMICA, BILANCIO, DEMANIO E PATRIMONIO Area: SOCIETA'

Dettagli

In relazione alla Fusione, i Consigli di Amministrazione del Creval e del Credito Artigiano, in data 19 marzo 2012, hanno approvato:

In relazione alla Fusione, i Consigli di Amministrazione del Creval e del Credito Artigiano, in data 19 marzo 2012, hanno approvato: Assemblea straordinaria dei Soci del 15 e 16 giugno 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA CONVOCATA PER IL 15 GIUGNO 2012

Dettagli

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DAMIANI S.P.A. SUL SECONDO E SUL QUINTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA AI SENSI DELL ART.

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DAMIANI S.P.A. SUL SECONDO E SUL QUINTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA AI SENSI DELL ART. DAMIANI S.P.A. SEDE SOCIALE IN VALENZA (AL), PIAZZA DAMIANO GRASSI DAMIANI N. 1 - CAPITALE SOCIALE EURO 36.344.000 I.V. CODICE FISCALE E P. IVA 01457570065 - ISCRIZIONE PRESSO IL REGISTRO DELLE IMPRESE

Dettagli

* * * L aumento di capitale di Euro avverrà mediante utilizzo, per pari somma, di riserve disponibili in bilancio, e in particolare:

* * * L aumento di capitale di Euro avverrà mediante utilizzo, per pari somma, di riserve disponibili in bilancio, e in particolare: Proposta di aumento gratuito del capitale sociale determinato in rapporto di n. 1 nuova azione per ogni n. 10 azioni possedute, corrispondente ad un ammontare di Euro 7.399.310 mediante emissione di n.

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL 25 NOVEMBRE 2013, IN UNICA CONVOCAZIONE 1. Piano di Stock

Dettagli

ASSEMBLEA STRAORDINARIA 6 SETTEMBRE 2017 ORE 10:30 IN UNICA CONVOCAZIONE

ASSEMBLEA STRAORDINARIA 6 SETTEMBRE 2017 ORE 10:30 IN UNICA CONVOCAZIONE Indel B Spa Sede Legale Amministrativa e Commerciale Via Sarsinate n. 27, Sant Agata Feltria (RN) P.IVA/C.F. 02037650419 - Numero REA: RN 312757 Capitale sociale: 5.582.000 iv ASSEMBLEA STRAORDINARIA 6

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Cogeme Set S.p.A. sugli argomenti posti all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Cogeme Set S.p.A. sugli argomenti posti all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Cogeme Set S.p.A. sugli argomenti posti all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria del 18 dicembre 2008, ai sensi dell art. 3 del D.M.

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DI MOLEKSINE S.P.A., CONVOCATA

Dettagli

RENDICONTO SINTETICO VOTAZIONI DELL ASSEMBLEA SAVE S.p.A. DEL 22 APRILE 2013

RENDICONTO SINTETICO VOTAZIONI DELL ASSEMBLEA SAVE S.p.A. DEL 22 APRILE 2013 RENDICONTO SINTETICO VOTAZIONI DELL ASSEMBLEA SAVE S.p.A. DEL 22 APRILE 2013 PRIMO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO Approvazione del bilancio d esercizio, inclusa la relazione sulla gestione, al 31 dicembre

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO. Assemblea ordinaria

ORDINE DEL GIORNO. Assemblea ordinaria RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DELLE AZIONI ORDINARIE DI TRIBOO S.P.A. SUL MERCATO TELEMATICO AZIONARIO,

Dettagli

CALTAGIRONE EDITORE: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati 2008

CALTAGIRONE EDITORE: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati 2008 CALTAGIRONE EDITORE: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati 2008 Ricavi a 294 milioni di euro (326,8 milioni di euro nel 2007) Margine operativo lordo a 30,8 milioni di euro (53,6 milioni

Dettagli

Performance Shares ; conseguente modifica dell articolo 6 dello statuto sociale

Performance Shares ; conseguente modifica dell articolo 6 dello statuto sociale TECHNOGYM S.P.A. SEDE LEGALE IN CESENA, VIA CALCINARO, 2861 CAPITALE SOCIALE EURO 10.000.000,00 INTERAMENTE SOTTOSCRITTO E VERSATO NUMERO DI ISCRIZIONE NEL REGISTRO DELLE IMPRESE DI FORLÌ-CESENA 315187

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE - BANCA CR FIRENZE -

CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE - BANCA CR FIRENZE - 017-022 CR ok 18-05-2003 22:20 Pagina 17 Bilancio dell Impresa Bilancio dell Impresa 2002 CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE - BANCA CR FIRENZE - Società per Azioni 17 017-022 CR ok 18-05-2003 22:20 Pagina

Dettagli

REPLY S.p.A. Sede legale in Torino, Corso Francia n Capitale Sociale versato di ,64. Registro delle Imprese di Torino n.

REPLY S.p.A. Sede legale in Torino, Corso Francia n Capitale Sociale versato di ,64. Registro delle Imprese di Torino n. REPLY S.p.A. Sede legale in Torino, Corso Francia n. 110 Capitale Sociale versato di 4.863.485,64 Registro delle Imprese di Torino n. 97579210010 Codice fiscale n. 97579210010 Partita IVA n. 08013390011

Dettagli

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile, nonché dell art.

Dettagli