Determinazione n. 271 del 24/07/2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione n. 271 del 24/07/2015"

Transcript

1 COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza) Servizio alla persona e alla comunita' Ufficio Scuola Determinazione n. 271 del 24/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO SOSTITUTIVO SCUOLABUS COMUNALE - IMPEGNO DI SPESA PER A.S. 2015/2016. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE necessita affidare il servizio sostitutivo per lo Scuolabus Comunale, per le eventuali assenze dell autista e/o eventuali guasti del mezzo. RICHIAMATO il DPR n. 207/2010 (Regolamento di attuazione del Codice dei Contratti), e nello specifico gli artt. 329 e 330, che disciplinano l ambito di applicazione delle disposizioni in materia di acquisizione di servizi e forniture in economia e i casi di utilizzo delle procedure di acquisto in economia, di cui all art. 125 del Codice dei contratti. RICHIAMATO INOLTRE il Regolamento Comunale per l acquisizione di lavori, beni e servizi in economia, approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 30 del , e specificamente: - l art. 2 e l art. 5, i quali stabiliscono che possono essere eseguite in economia le forniture di servizi per importi pari o inferiori alla soglia di rilievo comunitario relative, tra l altro, al servizio trasporto scolastico (art. 6 co. 1 lett. s). - l art. 3, il quale stabilisce che l esecuzione degli interventi in economia può avvenire in amministrazione diretta (es. per le forniture di pronta consegna) o per cottimo fiduciario (quando si rende necessario o opportuno l affidamento a imprese o persone fisiche esterne al Comune). CONSIDERATO CHE l art. 10 del richiamato Regolamento Comunale stabilisce che per le acquisizioni il cui importo stimato è inferiore a ,00:

2 - è consentito l affidamento diretto da parte del RUP - Responsabile Unico di Procedimento - o la consultazione di più soggetti individuati dallo stesso RUP anche in numero inferiore a 5. - nell attività di verifica della congruità del corrispettivo, il RUP può avvalersi di listini o prezziari pubblici o di elementi desunti da procedure concorsuali recenti o delle convenzioni Consip vigenti (previsione regolamentare implicitamente modificata in parte con l obbligo del ricorso al MEPA dall e quindi con il riferimento ai prezzi ivi presenti). - si può procedere all affidamento diretto anche verificando convenienza e congruità mediante indagine di mercato effettuata attraverso consultazione informale di più soggetti, senza obblighi per l Amministrazione. - si può procedere all affidamento diretto anche con procedura negoziata di cui all art. 11 del medesimo regolamento in caso di acquisizioni di particolare complessità e/o elevata componente tecnologica o in ogni altro caso ritenuto opportuno, esplicitato nella relativa determina. CONSIDERATO INOLTRE CHE l art. 11 del richiamato Regolamento Comunale stabilisce che si procede con procedura negoziata per l affidamento di servizi e forniture di importo stimato pari o superiore a ,00 e fino alla soglia comunitaria, salvi i casi previsti dal relativo comma 4. VISTO il DPR n. 207/2010 ad oggetto regolamento di esecuzione e attuazione del D.Lgs. n. 163/2006, cd. codice dei contratti pubblici e precisamente: - l art. 331, ai sensi del quale le stazioni appaltanti assicurano che le procedure in economia avvengano nel rispetto del principio della massima trasparenza, contemperando l efficienza dell azione amministrativa con i principi di parità di trattamento, non discriminazione e concorrenza tra gli operatori economici - l art. 332, ai sensi del quale i soggetti da consultare, nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento sono individuati sulla base di indagini di mercato. CONSIDERATO CHE la legge n. 11 del ha prorogato al 1 settembre 2015 l obbligo per i Comuni di effettuare affidamenti di servizi tramite il mercato elettronico. PRECISATO CHE l affidatario di servizi e forniture in economia deve essere in possesso dei requisiti di idoneità morale, capacità tecnico-professionale ed economico-finanziaria prescritti per prestazioni di pari importo affidate con le procedure ordinarie di scelta del contraente. EVIDENZIATO CHE con il presente atto si procede all affidamento di un servizio di importo inferiore a ,00.

3 DATO ATTO CHE, in adempimento e nel rispetto delle disposizioni legislative e regolamentari sopra riportate: - dalla valutazione dell offerta presentata dall unico fornitore interpellato con RDO Autoservizi Viola di Cornate d Adda prot. n.7696 del 18/07/2015 ad effettuare il servizio alle medesime condizioni del precedente anno scolastico si è ritenuto che la stessa ha le specifiche tecniche e i parametri di qualità e prezzo congrui e conformi alle esigenze dell Amministrazione. DATO ATTO CHE sono stati acquisiti i documenti necessari per la stipulazione dei contratti e, nello specifico, la dichiarazione relativa agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, il DURC e l impegno al rispetto degli obblighi di condotta di cui al D.P.R. n. 62/2013 e al codice comunale di comportamento. PRECISATO CHE l affidamento del servizio di cui trattasi non rientra nelle fattispecie previste dall art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e pertanto non sono previste la definizione del DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi) e la determinazione dei costi di sicurezza. RITENUTO pertanto di affidare il servizio di cui trattasi per un valore complessivo di 900,00 mediante richiesta di offerta (RDO) con un unico fornitore con affidamento diretto alla ditta Autoservizi Viola di Cornate d Adda. RICHIAMATO l art. 13 del Regolamento Comunale di cui sopra, ai sensi del quale l affidamento diretto è caratterizzato da libertà di forma, non è preceduto da determinazione a contrattare né da obblighi di comunicazione o di post informazione di cui all art. 331 co. 3 del DPR n. 207/2010 e che nel provvedimento di affidamento (la presente determinazione) devono essere evidenziati gli elementi essenziali del contratto. DATO ATTO CHE il contratto di cui trattasi è stipulato per scrittura privata e consiste nello scambio di documenti di offerta e accettazione firmati dal fornitore e dalla sottoscritta. ATTESA la propria competenza ai sensi del Decreto Sindacale n. 34 del ATTESTATA la regolarità tecnica del presente atto e la correttezza dell azione amministrativa, ai sensi dell art. 147/bis del D.Lgs. n. 267/2000. VISTI: il D.Lgs n. 267 del 18 agosto 2000; gli artt. 107 e 109 del D.Lgs.n. 267/2000 e l art. 4, comma 2, del D.lgs. n. 165/2001 e successive modificazioni ed integrazioni che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore o di servizio. il bilancio di previsione 2015 approvato con delibera di C.C. n. 19 del

4 DETERMINA DI AFFIDARE alla ditta Autoservizi Viola con sede in Colnago di Cornate d Adda, il servizio sostitutivo per lo Scuolabus Comunale, in caso di eventuali assenze dell autista e/o eventuali guasti del mezzo, come specificato nei seguenti elementi essenziali: - stipula del contratto per scrittura privata, consistente nello scambio di documenti di offerta e accettazione firmata dal fornitore e dalla sottoscritta - valore complessivo di 900,00 (di cui 818,00 per imponibile e 82,00 per Iva al 10%) - affidamento diretto alla ditta Autoservizi Viola di Cornate d Adda. DI EVIDENZIARE CHE l affidamento del servizio di cui trattasi non rientra nelle fattispecie previste dall art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e pertanto non sono previste la definizione del DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi) e la determinazione dei costi di sicurezza. DI DARE ATTO CHE per l affidamento del servizio è stata seguita la procedura di affidamento diretto, ai sensi dell art. 10 del Regolamento Comunale per l acquisizione di lavori, beni e servizi in economia (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 30 del ), tramite richiesta di offerta (RDO) con un unico fornitore. DI PRECISARE CHE: - la ditta di cui sopra è stata individuata come miglior offerente a seguito di RDO con un unico fornitore. - l offerta individuata ha le specifiche tecniche e i parametri di qualità e di prezzo congrui e conformi alle esigenze dell Amministrazione. DI IMPEGNARE la spesa complessiva di 900,00 (di cui 818,00 per imponibile e 82,00 per Iva al 10%), la quale trova imputazione al all intervento n Cap denominato trasporto alunni del bilancio di previsione 2015 come segue: - 400,00 per il periodo settembre/dicembre 2015 sul bilancio preventivo ,00 per il periodo gennaio/giugno 2016 sul bilancio pluriennale anno DI EVIDENZIARE CHE sono stati acquisiti i documenti necessari per la stipulazione dei contratti e, nello specifico, la dichiarazione relativa agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, il DURC e l impegno al rispetto degli obblighi di condotta di cui al D.P.R. n. 62/2013 e al codice comunale di comportamento. DI PRECISARE CHE la presente determina ha valore di liquidazione della spesa fino all importo impegnato e che la stessa verrà liquidata come segue:

5 anagrafica /ragione sociale indirizzo Autoservizi Vittorio Viola srl Via Lanzi, 55 Colnago di Cornate d Adda P.IVA modalità di pagamento IBAN IT 31 O c/c 1100 presso Banco Popolare Fil. Cornate d Adda fraz. Colnago (MB) CIG Z F5 PAGAMENTO a presentazione di fattura 30 giorni data ricevimento fattura DI DARE ATTO CHE gli atti istruttori relativi alla presente sono depositati presso l Ufficio Scuola. DI TRASMETTERE la presente al Servizio Finanziario per i conseguenti adempimenti. Si attesta la regolarità tecnica ed amministrativa del presente atto ai sensi dell art. 147/bis del D.Lgs 267/2000 ed art. 3 del D.L. n. 174/2012 convertito in legge n. 213/2012. il Responsabile Dott.ssa Katia Buzzetti

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen.

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen. COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 75 Data: 08/02/2016 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Fornitura materiale di cancelleria. Affidamento alla Ditta GBR Rossetto S.p.A.

Dettagli

SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio

SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 830 DEL 10.11.2014 OGGETTO: fornitura di materiale

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza UFFICIO UNICO PUBBLICA ISTRUZIONE D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e NUM. PROPOSTA 365 DEL 16/11/2015 Oggetto: PULIZIA DELLA PALESTRA COMUNALE PER L UTILIZZO DA PARTE DELLE ASSOCIAZIONI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 103 DEL 23.9.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO PIATTI IN CERAMICA PER MENSA SCOLASTICA DITTA CHIEPPA DI TORINO CIG:

Dettagli

OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C

OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C DETERMINA 4268 DEL 01/09/2016 OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C IL DIRETTORE SPORT E TEMPO LIBERO Premesso che:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 358 DEL 11/09/2015 OGGETTO: ACQUISTO LIBRI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1449 del 05/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 138 Data 19/11/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA ABBIGLIAMENTO ANTINFORTUNISTICA PER CANTONIERI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Servizi al Cittadino Caboni Ignazio DETERMINAZIONE N. in data 1961 07/10/2013 OGGETTO: Affidamento all'associazione culturale no profit Punti di vista della realizzazione

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 OGGETTO: SMONTAGGIO E SMALTIMENTO STRUTTURE IN FERRO E LEGNO ALLA PALESTRA EX AMERICANA E PULIZIA TERMOCONVETTORI PALESTRE STADIO BENTEGODI - CIG ZBD1B08B28 IL DIRETTORE DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 52 DEL

DETERMINAZIONE N. 52 DEL DETERMINAZIONE N. 52 DEL 19.04.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 6 nuove apparecchiature informatiche tramite mercato elettronico Affidamento alla ditta BARBALARGA S.R.L. Impegno

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-03 / 347 del 26/03/2013 Codice identificativo 884441 PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende FORNITURA DI UN SISTEMA DI POSTURA PER

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016 Comune di Novara Determina Segreteria Generale/0000021 del 24/11/2016 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO)

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 190 DEL 21.08.2015 OGGETTO: Ordine diretto nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per l acquisto di materiale di cancelleria. CIG Z0F15BFE7E. RICHIAMATO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 608 del 15/06/2015 - Pagina 1 di 6 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 608 Del 15/06/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 84 DEL

DETERMINAZIONE N. 84 DEL DETERMINAZIONE N. 84 DEL 08.06.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 switch, n. 1 access point e n. 2 ripetitori wireless per l efficientamento della rete informatica interna e

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone Comune di Brugnera Provincia di Pordenone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 660 DEL 2/10/2015 PROPOSTA N. DET-69-2015 Oggetto: Centro di costo: servizio di manutenzione estintori,

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano. Carlo Curreli. Fornitura PC DESKTOP Processore intel per servizio finanziario/tributi.

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano. Carlo Curreli. Fornitura PC DESKTOP Processore intel per servizio finanziario/tributi. COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO FINANZIARIO COMUNALE Carlo Curreli DETERMINAZIONE N. 79 DEL 13/02/2017 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 79 DEL 13/02/2017 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

Comune di Volterra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 554 DEL

Comune di Volterra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 554 DEL Comune di Volterra Settore n.4 Lavori Pubblici Manutenzioni Qualità Urbana DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 554 DEL 23.06.2016 OGGETTO: Servizio di caricamento, trasporto e recupero dei rifiuti

Dettagli

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 121 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 196 in data 15/04/2016 OGGETTO: (F. 1384) SODEXHO MOTIVATION SOLUTIONS ITALIA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE ECOLOGIA TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI IL DIRIGENTE

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE ECOLOGIA TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI IL DIRIGENTE REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE ECOLOGIA TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI Proposta nr. 149 del 10/12/2013 - Determinazione nr. 2963 del 10/12/2013 OGGETTO: Studio sui costi della gestione

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 2432 06/12/2013 OGGETTO: Acquisto modulo applicativo Nuovo Ordinamento contabile ditta Zuddas CIG ZF60CBB9B5

Dettagli

PROVINCIA DI VB DETERMINAZIONE SERV. VIGILANZA N. 57 DEL 14/07/2014

PROVINCIA DI VB DETERMINAZIONE SERV. VIGILANZA N. 57 DEL 14/07/2014 C o p i a Al b o COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB DETERMINAZIONE SERV. VIGILANZA N. 57 DEL 14/07/2014 OGGETTO: Impegno di spesa per acquisto manichetta antincendio UNI 45 e liquidazione fattura della

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015 Comune di San Giorgio di Mantova Piazz a della Repu bblic a, 8. Tel 0376 2731 33 Fax 0376 273 15 4 p.e.c. comune.sangiorgiodimantova@pec.regione.lombar d ia.i t C.F. 800 04 61 02 02 DETERMINAZIONE N. 355

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 129 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Fornitura sottosoglia mediante ordine diretto sul MEPA per la fornitura di n. 3000 buste intestate con logo ESU in formati vari. CIG ZB61A2C18B. RICHIAMATO

Dettagli

Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) AREA DEL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE

Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) AREA DEL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N. 252 DEL 14/04/2016 REG. AREA N. 55 DEL 12/04/2016 Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) AREA DEL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-70-2013 del 19/07/2013 DETERMINAZIONE N. 626 DEL 29/07/2013 OGGETTO: Mostra temporanea di Archeologia subacquea

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 444 DEL 20/11/2013 OGGETTO IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA, DI UN REGISTRO

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO ECOLOGIA E AMBIENTE DETERMINAZIONE

Dettagli

Determinazione del Responsabile

Determinazione del Responsabile Comune di Castano Primo Provincia di Milano Determinazione del Responsabile SERVIZIO - POLIZIA LOCALE Oggetto : MANUTENZIONE AUTOVEICOLI DELLA POLIZIA LOCALE FIAT PUNTO CIG: ZA01BDB122 Premesso che: -

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 705 data 22-11-2016

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 4 DEL 12.1.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI TONER PER STAMPANTI MODELLO RICOH AFICIO SP300 DN INSTALLATE PRESSO

Dettagli

Area Metropolitana di Bari

Area Metropolitana di Bari Area Metropolitana di Bari SETTORE SECONDO N. 552 SERVIZIO GARE E APPALTI del 31.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N.993 /2015 Oggetto: Procedura per l affidamento di un servizio per la predisposizione

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA ECONOMICA FINANZIARIA SETTORE ECONOMATO E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE N. 338 DEL 02/05/2016 OGGETTO: FORNITURA STAMPATI - DETERMINAZIONE A CONTRARRE - AFFIDAMENTO E ASSUNZIONE

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 678 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 678 DEL Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 678 DEL 23-11-2013 OGGETTO: ASSUNZIONE DELLA SPESA E AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO PER AUTISTA SCUOLABUS ASCRIVIBILE ALLA CATEGORIA "B3" COMPARTO

Dettagli

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 195 del 15-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: CIG: Z6D1A4BC61 - Acquisto scatole d archivio - Affidamento tramite Me.Pa.

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna

COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna Determinazione n. 123 del 16-06-2017 - Copia 123 - Oggetto: DETERMINA A CONRARRE PER LA FORNITURA TESTI SCOLASTICI IN FAVORE DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO NUOVO APPLICATIVO INFORMATICO PER GESTIONE PROTOCOLLO, ALBO PRETORIO

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 81 DEL 08/04/2015 SETTORE SEGRETERIA E AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 29 DEL 08/04/2015 OGGETTO: ELEZIONI REGIONALI DEL 31/05/2015

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1197 Del 02/10/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n.32 del Servizio Tecnico adottata in data 03.05.2016 OGGETTO : SERVIZIO DI MANUTENZIONE ESTINTORI STABILI COMUNALI COMUNE DI NIBBIOLA. PERIODO 01/07/2016

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO: UFFICIO ECONOMATO FORNITURA DI STAMPATI, REGISTRI, RILEGATURE E PRONTUARI PERSONALIZZATI PER L'UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 387 del 23/09/2015 Reg. n.191 del 23/09/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 203 in data 04/03/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (OT) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 191 data 23-03-2016

Dettagli

COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza)

COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza) COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza) Servizio Lavori Pubblici ed Ecologia Servizio Lavori Pubblici ed Ecologia Determinazione n. 163 del 05/05/2017 OGGETTO: SERVIZIO BIENNALE DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 87 DEL 23/01/2015 IL RESPONSABILE

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 87 DEL 23/01/2015 IL RESPONSABILE COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-8-2015 del 16/01/2015 DETERMINAZIONE N. 87 DEL 23/01/2015 OGGETTO: Affidamento Servizi di manutenzione, teleassistenza,

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 114 DEL 24/10/2013 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO RICORRENZA DEL 2 E 4 NOVEMBRE 2013: IMPEGNO DI SPESA CON LA DITTA "LA

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA SERVIZIO STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA ACQUISTO LIBRI PER LA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

IL DIRETTORE DEI SERVIZI TECNICI E SICUREZZA

IL DIRETTORE DEI SERVIZI TECNICI E SICUREZZA CIG: Z341947D8E Pratica: DET-52-2016 del: 05/04/2016 Determina: 46/2016 del: 05/04/2016 OGGETTO: FORNITURA ABBIGLIAMENTO TECNICO PER PERSONALE OPERATIVO VERDE E U.O.M. Determinazione a contrarre ex art.

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO - LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL DIRIGENTE LL.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero del registro generale: 1658 del 21 dicembre 2016 Numero particolare per settore: 638 Oggetto:

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 492 DEL 31/10/2014 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 492 DEL 31/10/2014 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 492 DEL 31/10/2014 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo OGGETTO: SERVIZIO ABBONAMENTI RIVISTE PER BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 522 DEL 26/07/2016 ACQUISTO DI CANCELLERIA PER I VARI SERVIZI COMUNALI- FORNITURA AFFIDATA TRAMITE RDO EFFETTUATO SUL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

PROVINCIA DI ORISTANO

PROVINCIA DI ORISTANO PROVINCIA DI ORISTANO PROVÌNTZIA DE ARISTANIS SETTORE LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, POLITICHE SOCIALI E AVVOCATURA Servizi Amministrativi Politiche per il Lavoro e Formazione professionale DETERMINAZIONE

Dettagli

Provincia di Rimini SERVIZIO INFRASTRUTTURE TERRITORIALI E TECNOLOGICHE

Provincia di Rimini SERVIZIO INFRASTRUTTURE TERRITORIALI E TECNOLOGICHE SERVIZIO INFRASTRUTTURE TERRITORIALI E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE N 73 del 13/01/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE IN VIA AUTONOMA DI SERVIZI IN ECONOMIA MEDIANTE RICORSO AL MERCATO

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 in data 20/05/2015 Oggetto: CIG ZD2139D744 - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: AREA TECNICA-EDILIZI,LAV.PUBB. N. 9 del 11/03/2016 Responsabile del Servizio : GEOM. MAURO PETTERINO OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 434 DEL 01/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. (PROVINCIA DI TREVISO) COPIA Servizio Affari Generali Ufficio: Provveditorato - Contratti Responsabile procedimento: Nancy Dei Cont Responsabile istruttoria:

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 in data 26/05/2016 Oggetto: CIG Z4019DDE09 - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena ORIGINALE DETERMINAZIONE N 132 DEL 04/04/2016 Oggetto : ACQUISTO CERTIFICATO DI SICUREZZA PER ATTIVAZIONE PROCEDURA ASSENSO DONAZIONE ORGANI IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 147 DEL

DETERMINAZIONE N. 147 DEL DETERMINAZIONE N. 147 DEL 28.10.2016 OGGETTO: Acquisizione tramite Convenzione Consip del servizio sostitutivo di mensa mediante fornitura di buoni pasto Affidamento diretto alla ditta Repas Lunch coupon

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO COMPUTER E MONITOR. VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni;

IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO COMPUTER E MONITOR. VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni; C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 039/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE E SERVIZI DEMOGRAFICI UFFICIO: ACQUISTO DI MATERIALE VARIO PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 26-27

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 423 del 03/05/2016

Determinazione del dirigente Numero 423 del 03/05/2016 Determinazione del dirigente Numero 423 del 03/05/2016 Oggetto : 03 FORNITURA DI CONTENITORI PER ARCHIVIO. EMISSIONE DI ODA NEL MEPA DI CONSIP. IMPEGNO DI SPESA Proponente : SERVIZIO AMMINISTRATIVO ATE

Dettagli

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO (Brescia) COPIA. Determinazione n. 185 Del

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO (Brescia) COPIA. Determinazione n. 185 Del COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO (Brescia) COPIA Determinazione n. 185 Del 27-06-2017 AREA ECONOMICO FINANZIARIA OGGETTO: Adesione alla convenzione CONSIP carburante rete - buoni acquisto 6 - lotto 2 per la

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 08/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA Direzione Generale della Protezione Civile Servizio affari generali, bilancio e supporti direzionali Prot. n.7285 Determinazione n. 298 del 16.11.2012 Oggetto: Determinazione di approvazione dell avviso

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 887 del 20/07/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 19 del 09/07/2016 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 62 del 23/05/2013 - Determinazione nr. 1287 del 23/05/2013 OGGETTO: MUSÆ PERCORSI CULTURALI

Dettagli

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO MANUTENTIVO N.179 Det. Oleggio Castello, lì 09.12.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAMPADE DI EMERGENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 1 - Affari Generali, Contratti, Amministrazione del Patrimonio DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA SETTORE TECNICO TERRITORIO - AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 127 DEL 28/12/2016 OGGETTO: attrezzature per il verde pubblico anno 2016 Ditta Maestri Antonella di

Dettagli