BIBLIOGRAFIA: ALAIMO, La previdenza complementare: autonomia individuale e. nuove frontiere dell'azione sindacale, in ADL, 2001, n.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIBLIOGRAFIA: ALAIMO, La previdenza complementare: autonomia individuale e. nuove frontiere dell'azione sindacale, in ADL, 2001, n."

Transcript

1 BIBLIOGRAFIA: ALAIMO, La previdenza complementare: autonomia individuale e nuove frontiere dell'azione sindacale, in ADL, 2001, n.2 ANTONINI, Lo sviluppo dei fondi di pensione in Italia: alcune considerazioni sugli aspetti fiscali, INPDAP, BALANDI, Previdenza complementare e contratti collettivi, in Rivista giuridica lavoro, I, C. BAZZANO, La previdenza complementare e integrativa, dal primo al quarto pilastro, Milano, Giuffrè, C. BAZZANO, I fondi pensione, Milano, Giuffrè, M. BESSONE, Previdenza complementare, Torino, Giampichelli, BESSONE, Fondi pensione, il sistema delle fonti di un nuovo ordina- 135

2 mento di settore, in Massimario giuridico del lavoro, M. BESSONE, Fondi pensione aperti: le imprese autorizzate all'attività, il responsabile del fondo, la banca depositaria, in Diritto bancario mercati finanziari, M. BESSONE, Fondi pensione e previdenza complementare; la forma a prestazione definita, in Lavoro giuridico, M. BESSONE, Fondo pensione e disciplina di contratto. Le convenzioni per la gestione finanziaria, in Rivista il Diritto del lavoro, M. BESSONE e F. CARINICI, La previdenza complementare, Torino, BOER, Il ruolo dei gestori della previdenza obbligatoria nella previdenza integrativa, in INPDAP, R. BRUNI, Capire e gestire i fondi pensione, ed. Lavoro,

3 R. BUCCIARELLI I nuovi fondi pensione, aspetti di gestione, vigilanza e bilancio, CEDAM, A. D. CANDIAN, I fondi pensione, Milano, IPSOA, R. CASILLO, Insolvenza del gestore, insolvenza del fondo e tutela delle prestazioni pensionistiche complementari, in Rivista il Diritto del lavoro, CERRETA, I fondi aziendali integrativi di previdenza ed assistenza (evoluzione storica della disciplina di diritto positivo e prospettive di riforma) in Rivista il Diritto del lavoro, CECCONI, La previdenza complementare, Padova, CEDAM, R. CHEIDO, La riforma della previdenza complementare, IPSOA, M.CINELLI, Diritto della previdenza sociale, Giampichelli,

4 CIOCCA, La libertà della previdenza privata, Milano, Giuffrè,1998. CIOCCA, I fondi pensione e la libertà della previdenza privata, in rivista Diritto del lavoro, D. COSENZA, Il nuovo TFR, Halley editrice, L. D'AMBROSIO, La natura giuridica dei fondi pensione aperti, un'interpretazione dei principali problemi posti dalla fattispecie, in rivista giuridica Commerciale, DE LUCA, La disciplina dei fondi pensione, giornale diritto lavoro e relazioni industriali, ENRIQUES, La gestione delle risorse dei fondi pensione negoziali a contribuzione definita: finalità, effetti e limiti della disciplina, in banca imp. Soc., G. FERRARO, Dai fondi pensione alla democrazia economica, in rivista giuridica lavoro,

5 G. FERRARO, La previdenza complementare nella riforma del welfare, Giuffrè, E. FORNERO, L'economia dei fondi pensione, Bologna, Mulino, I QUADERNI INPDAP, I fondi pensione e la previdenza complementare nel pubblico impiego, B. INZITARI, Effetti della liquidazione coatta amministrativa sui rapporti in corso. Atti di amministrazione del patrimonio della clientela, in rivista Fallimento n. 11, IUDICA, I fondi di previdenza e di assistenza complementare, Padova, CEDAM, LAGALA, La previdenza sociale tra mutualità e solidarietà. Percorsi nel sistema pensionistico e degli ammortizzatori sociali, Bari, CACUCCI,

6 LAPADULA E POLLASTINI, I fondi pensione. Che cosa sono, come si costituiscono, Roma, Ediesse, G. MANGHETTI, I fondi pensione: problemi e prospettive, Milano, Giuffrè, MASTRANGELI, La disciplina dei fondi pensione nei decreti legislativi n. 124 e n. 385 del 1993, in Rivista italiana diritto lavoro, MAZZIOTTI, Prestazioni pensionistiche complementari e posizioni contributive, in rivista Diritto del lavoro, F. MAZZIOTTI, Diritto della previdenza sociale, Editoriale scientifica, MEUCCI, Scioglimento del fondo integrativo e riscatto della posizione previdenziale, in rivista lav. Prev. oggi, M. PACI, Pubblico e privato nei moderni sistemi di welfare, Napoli, LIGUORI,

7 PALADIN, Le fonti del diritto italiano, Bologna, PANDOLFO, La nuova cornice legislativa della previdenza complementare, in Dir., prat. Lav., PANDOLFO, Riforme previdenziali e trattamenti pensionistici anticipati: quale ruolo per la previdenza complementare? in rivista Diritto del lavoro, 2000, I. PELAGGI, Previdenza integrativa e contributo di solidarietà: profili di illegittimità costituzionale, in Massimario di giurisprudenza del lavoro, PERA, I fondi pensionistici integrativi e contribuzione previdenziale in Rivista italiana diritto del lavoro, 1996, II. M. PERSIANI, Diritto della previdenza sociale, CEDAM, Padova, PESSI, La previdenza complementare, Padova, CEDAM,

8 PESSI, La riforma delle pensioni e la previdenza complementare, CEDAM, Padova, O. PESSI, La previdenza complementare nella comunità europea, Giuffrè, Milano, R. PESSI, La riforma del sistema pensionistico obbligatorio e complementare: principi ispiratori, novità, prospettive in Massimario di giurisprudenza del lavoro, R. PESSI, Lezioni di diritto della previdenza sociale, CEDAM, POLLASTRINI, La previdenza complementare, Roma, Fondazione CESAR, G. V. PUTZOLU, I fondi aperti, in rivista Assicurazioni, G. V. PUTZOLU, Fondi pensione: responsabilità e garanzie, in rivista Assicurazioni,

9 E. RIGHINI, La gestione finanziaria del patrimonio dei fondi pensione chiusi, Milano, Giuffrè, E. RIGHINI, La responsabilità per la gestione dei fondi pensione, in Banca imp. Soc., A. ROSSI, La previdenza complementare, guida pratica per la gestione dei fondi pensione, Maggioli Editore, M. E. SALERNO, A piccoli passi verso il decollo della previdenza complementare, in rivista, Diritto bancario mercati finanziari,1997. SANTONI, Fondi speciali di previdenza, in enciclopedia giuridica treccani, F. TOFACCHI, P. SALAZAR, Il ruolo della previdenza complementare e integrativa, XI, in Dir. Prat. Lav., P. TOSI, Le fonti istitutive dei fondi di previdenza complementare in rivista Massimario giuridico del lavoro,

10 P. TULLINI, Previdenza complementare e tutela delle posizioni soggettive, in rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 1996, Milano, Giuffrè, volume II. A. TURSI, Contrattazione collettiva e previdenza complementare in rivista italiana diritto del lavoro, 2000, I. A. TURSI, L'organizzazione dei fondi pensione in forma associativa: profili problematici, in rivista giuridica del lavoro, A. TURSI, La previdenza complementare nel sistema italiano di sicurezza sociale. Fattispecie e disciplina giuridica, Giuffrè editore, Milano, VALLEBONA, Limiti legali all'autonomia dei fondi pensione, in rivista Diritto del lavoro, VIGNA, Convenienza finanziaria dei fondi pensione: confronto tra lavoratore aderente e non aderente ad un fondo aziendale, INPDAP,

11 R. VIANELLO, Previdenza complementare e autonomia collettiva, CEDAM, G. ZAMPINI, La previdenza complementare. Fondamento costituzionale e modelli organizzativi, CEDAM, ZOLI, La tutela delle posizioni strumentali del lavoratore, Milano, Giuffrè,

BIBLIOGRAFIA. BALANDI G.G., Previdenza complementare e contratto collettivo, in Rivista giuridica

BIBLIOGRAFIA. BALANDI G.G., Previdenza complementare e contratto collettivo, in Rivista giuridica BIBLIOGRAFIA BALANDI G.G., Previdenza complementare e contratto collettivo, in Rivista giuridica del lavoro, I, 1993; BAZZANO C., I fondi pensione. Le prestazioni, i requisiti, il finanziamento, gli aspetti

Dettagli

BIBLIOGRAFIA. ALBERTI FRANCESCO, Alzare l età pensionabile sarà un obiettivo europeo, Corriere della Sera, 4 agosto 2003

BIBLIOGRAFIA. ALBERTI FRANCESCO, Alzare l età pensionabile sarà un obiettivo europeo, Corriere della Sera, 4 agosto 2003 BIBLIOGRAFIA AGENZIA DELLE ENTRATE, Istruzioni MOD. UNICO 2003, Fascicolo n. 2, Roma, 2003 ALAIMO ANNA, La previdenza complementare nella crisi del Welfare State: autonomia individuale e nuove frontiere

Dettagli

CURRICULUM. Prof. Avv. Angelo PANDOLFO

CURRICULUM. Prof. Avv. Angelo PANDOLFO CURRICULUM Prof. Avv. Angelo PANDOLFO LUOGO E DATA DI NASCITA Napoli - 25 giugno 1946 RESIDENZA Roma, Via Tarvisio, 2 STUDIO PROFESSIONALE Roma, Via Barberini, 47 RECAPITI 06 6977571 angelo.pandolfo@fieldfisher.com

Dettagli

- Bibliografia - BIBLIOGRAFIA. A. ANDREONI (1995), Appunti di costituzionalità sulla

- Bibliografia - BIBLIOGRAFIA. A. ANDREONI (1995), Appunti di costituzionalità sulla BIBLIOGRAFIA A. ANDREONI (1995), Appunti di costituzionalità sulla privatizzazione degli enti previdenziali, Rivista giuridica del lavoro, vol. I, pp.59ss. A. ANDREONI (1996), Solidarietà e autofinanziamento

Dettagli

CURRICULUM Prof. Avv. Angelo PANDOLFO

CURRICULUM Prof. Avv. Angelo PANDOLFO CURRICULUM Prof. Avv. Angelo PANDOLFO LUOGO E DATA DI NASCITA Napoli - 25 giugno 1946 RESIDENZA Roma, Via Tarvisio, 2 STUDIO PROFESSIONALE Roma, Via Barberini, 47 RECAPITI 06 6977571 angelo.pandolfo@fieldfisher.com

Dettagli

BIBLIOGRAFIA. Alpa G.-Bessone M. (a cura di), Banche dati telematici e diritti della persona, Cedam, 1984.

BIBLIOGRAFIA. Alpa G.-Bessone M. (a cura di), Banche dati telematici e diritti della persona, Cedam, 1984. BIBLIOGRAFIA RIVISTE E TESTI : Aimo M., Il trattamento dei dati personali del lavoratore: la legge sulla privacy e lo Statuto dei lavoratori, in Contratto e impresa/europa, 1998. Aimo M., I lavoratori

Dettagli

GIUSEPPE SIGILLÒ MASSARA Ricercatore Confermato Università di Roma, Tor Vergata.

GIUSEPPE SIGILLÒ MASSARA Ricercatore Confermato Università di Roma, Tor Vergata. GIUSEPPE SIGILLÒ MASSARA Nato a Palermo il 28 gennaio 1965 Residente a Roma Viale Liegi, 48/c Professore aggregato Diritto sindacale e del lavoro Università di Roma, Tor Vergata. FORMAZIONE 2006 Professore

Dettagli

GIUSEPPE SIGILLÒ MASSARA. 2006 Professore Aggregato Università di Roma, Tor Vergata. 2003 Ricercatore Confermato Università di Roma, Tor Vergata.

GIUSEPPE SIGILLÒ MASSARA. 2006 Professore Aggregato Università di Roma, Tor Vergata. 2003 Ricercatore Confermato Università di Roma, Tor Vergata. GIUSEPPE SIGILLÒ MASSARA Nato a Palermo il 28 gennaio 1965 Residente a Roma Vile Liegi, 48/c Professore aggregato Diritto sindacale e del lavoro Università di Roma, Tor Vergata. FORMAZIONE 2006 Professore

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione alla terza edizione... Presentazione alla seconda edizione... Abbreviazioni...

INDICE SOMMARIO. Presentazione alla terza edizione... Presentazione alla seconda edizione... Abbreviazioni... INDICE SOMMARIO Presentazione alla terza edizione... Presentazione alla seconda edizione... Abbreviazioni... V VII XIII Capitolo 1 - Storia e fondamento della previdenza sociale 1. Origini del sistema

Dettagli

Prof. GIOVANNI VILLANI. Curriculum e pubblicazioni

Prof. GIOVANNI VILLANI. Curriculum e pubblicazioni Prof. GIOVANNI VILLANI Curriculum e pubblicazioni Principali aree d'interesse Diritto del lavoro (diritto del rapporto di lavoro, sicurezza sul lavoro) o È docente di Diritto del Lavoro presso la Facoltà

Dettagli

indice-sommario Capitolo I LA PREVIDENZA SOCIALE Capitolo II LA NASCITA E LA PRIMA EVOLUZIONE DEL SISTEMA PREVIDENZIALE ITALIANO

indice-sommario Capitolo I LA PREVIDENZA SOCIALE Capitolo II LA NASCITA E LA PRIMA EVOLUZIONE DEL SISTEMA PREVIDENZIALE ITALIANO indice-sommario Capitolo I LA PREVIDENZA SOCIALE 1. Lo stato sociale... pag. 1 2. Stato sociale e previdenza sociale....» 3 3. La nozione di previdenza sociale...» 8 4. Sistema previdenziale e modelli

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo Primo L EVOLUZIONE DELLA PREVIDENZA SOCIALE

INDICE SOMMARIO. Capitolo Primo L EVOLUZIONE DELLA PREVIDENZA SOCIALE INDICE SOMMARIO Capitolo Primo L EVOLUZIONE DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1. Considerazioni preliminari... Pag. 3 2. Origine della previdenza sociale...» 6 3. La previdenza sociale nel periodo precorporativo

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA PREVIDENZA SOCIALE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA PREVIDENZA SOCIALE INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1. Considerazioni preliminari.... Pag. 1 2. Origine della previdenza sociale....» 4 3. La previdenza sociale nel periodo precorporativo

Dettagli

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS 07 DIRITTO DEL LAVORO CHIARIMENTI PER GLI STUDENTI DELLA FACOLTA DI ECONOMIA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS 07 DIRITTO DEL LAVORO CHIARIMENTI PER GLI STUDENTI DELLA FACOLTA DI ECONOMIA SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS 07 DIRITTO DEL LAVORO CHIARIMENTI PER GLI STUDENTI DELLA FACOLTA DI ECONOMIA LAUREA MAGISTRALE IN MERCATO DEL LAVORO, RELAZIONI INDUSTRIALI, SISTEMI DI WELFARE (FACOLTA

Dettagli

Indice. Prefazione di Aurelio Donato Candian XIII. Introduzione

Indice. Prefazione di Aurelio Donato Candian XIII. Introduzione Indice Prefazione di Aurelio Donato Candian Introduzione XIII XVII 1 La previdenza obbligatoria 1 1.1 Alcuni concetti chiave 1 1.2 L evoluzione storica del sistema previdenziale italiano 5 1.2.1 I fattori

Dettagli

Parte I Origini ed evoluzione della previdenza sociale (Antonino Sgroi)

Parte I Origini ed evoluzione della previdenza sociale (Antonino Sgroi) Indice Parte I Origini ed evoluzione della previdenza sociale (Antonino Sgroi) 1. La crisi della previdenza sociale 15 2. Nascita ed evoluzione dei sistemi di previdenza sociale fuori dall Italia 17 2.1.

Dettagli

INCONTRO DEL 15 FEBBRAIO 2006

INCONTRO DEL 15 FEBBRAIO 2006 INCONTRO DEL 15 FEBBRAIO 2006 RIU FONTI LEGISLATIVE D. Lgs. 5 dicembre 2005, n. 252 e successive modifiche e integrazioni Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Finanziaria 2007) DOVE VA IL T.F.R... Il T.F.R.

Dettagli

Finito tale percorso formativo infatti il corsista sara in grado di svolgere attività di consulenza per le seguenti pratiche previdenziali:

Finito tale percorso formativo infatti il corsista sara in grado di svolgere attività di consulenza per le seguenti pratiche previdenziali: Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA SOCIALE E COMPLEMENTARE CON STAGE FINALE PRESSO PATRONATO PARTECIPAZIONE GRATUITA Il master si propone, in una prima parte, di

Dettagli

PREMIO DI RISULTATO & PREVIDENZA COMPLEMENTARE

PREMIO DI RISULTATO & PREVIDENZA COMPLEMENTARE PREMIO DI RISULTATO & PREVIDENZA COMPLEMENTARE DI COSA PARLEREMO LA CONTRATTAZIONE NELLA STORIA DI SOLIDARIETÀ VENETO LE NOVITÀ LEGISLATIVE: FACCIAMO I CONTI OPPORTUNITÀ DI CONTRATTAZIONE LA CONTRATTAZIONE

Dettagli

Il sistema previdenziale

Il sistema previdenziale Il sistema previdenziale di Alberto Forti Il sistema previdenziale italiano è oggi distinto nella: previdenza obbligatoria, comunemente detta primo pilastro ; previdenza complementare, comunemente detta

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA 24 novembre 2015 TFR E RISPARMIO, PENSIONE E PREVIDENZA Paola De Vincentiis UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA

Dettagli

*PUBBLICAZIONI DI GIUSEPPE SANTORO-PASSARELLI DAL 1972 AL 2005*

*PUBBLICAZIONI DI GIUSEPPE SANTORO-PASSARELLI DAL 1972 AL 2005* *PUBBLICAZIONI DI GIUSEPPE SANTORO-PASSARELLI DAL 1972 AL 2005* 1972 *1) Riflessioni sulla natura giuridica delle indennità spettanti ai superstiti in caso di morte del lavoratore. (Nota a c. cost. 19

Dettagli

Il nuovo sistema degli ammortizzatori sociali dopo la legge 28 giugno 2012, n. 92

Il nuovo sistema degli ammortizzatori sociali dopo la legge 28 giugno 2012, n. 92 ISBN 88-14-18011-3 Silvia Spattini - Il nuovo sistema degli ammortizzatori sociali dopo la legge 28 giugno 2012, n. 92 Associazione per gli Studi Internazionali e Comparati sul Diritto del lavoro e sulle

Dettagli

ALPA G., «I principi generali», in G. Iudica e P. Zatti (a cura di), Trattato di diritto privato, Milano, Giuffrè, 1993.

ALPA G., «I principi generali», in G. Iudica e P. Zatti (a cura di), Trattato di diritto privato, Milano, Giuffrè, 1993. BIBLIOGRAFIA 200 ALPA G., «I principi generali», in G. Iudica e P. Zatti (a cura di), Trattato di diritto privato, Milano, Giuffrè, 1993. ALPA G., BRECCIA U., LISERRE A., «Il contratto in generale», XIII,

Dettagli

DIRITTO DEGLI ENTI LOCALI (5 cfu I semestre) Prof. Monica Cocconi

DIRITTO DEGLI ENTI LOCALI (5 cfu I semestre) Prof. Monica Cocconi DIRITTO DEGLI ENTI LOCALI (5 cfu I semestre) Prof. Monica Cocconi Il corso di Diritto degli enti locali è diretto a descrivere e fa comprendere la disciplina del modo di essere e di funzionare delle autonomie

Dettagli

2 dicembre 2014. TFR E RISPARMIO, PENSIONE E PREVIDENZA Paola De Vincentiis

2 dicembre 2014. TFR E RISPARMIO, PENSIONE E PREVIDENZA Paola De Vincentiis 2 dicembre 2014 TFR E RISPARMIO, PENSIONE E PREVIDENZA Paola De Vincentiis IL RISPARMIO PREVIDENZIALE ESIGENZA FINANZIARIA PROCURARE REDDITO SUFFICIENTE PER IL PERIODO SUCCESSIVO AL TERMINE DELL ETA LAVORATIVA

Dettagli

INDICE-SOMMARIO PARTE I VERSO UN SISTEMA DI AMMORTIZZATORI SOCIALI

INDICE-SOMMARIO PARTE I VERSO UN SISTEMA DI AMMORTIZZATORI SOCIALI PARTE I VERSO UN SISTEMA DI AMMORTIZZATORI SOCIALI Capitolo I ALLE ORIGINI DELLA RIFORMA: IL FUNZIONAMENTO DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI DURANTE LA GRANDE CRISI 1. L origine della riforma: la grande crisi

Dettagli

SOMMARIO. Prefazione... Nota sull autore...

SOMMARIO. Prefazione... Nota sull autore... Sommario SOMMARIO Prefazione... Nota sull autore... XI XV Capitolo 1 - Principi generali e aspetti societari 1. Premessa... 1 1.1 Cooperative di utenza... 1 1.2 Cooperative di lavoro... 1 1.3 Tipologia

Dettagli

Sospensione della contribuzione

Sospensione della contribuzione Sospensione della contribuzione In costanza del rapporto di lavoro, il lavoratore può sospendere l obbligo contributivo, pur rimanendo iscritto e pur continuando a versare il TFR. In tal caso il lavoratore

Dettagli

La previdenza complementare. Profili di interesse per i dipendenti degli enti ecclesiastici

La previdenza complementare. Profili di interesse per i dipendenti degli enti ecclesiastici La previdenza complementare. Profili di interesse per i dipendenti degli enti ecclesiastici Versione: 08.03.2012 Michael Atzwanger, LL.M. Responsabile del gruppo di lavoro previdenza in Assogestioni 9

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FORMAZIONE TITOLI

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FORMAZIONE TITOLI Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome E-mail ALESSANDRO BELLAVISTA alessandro.bellavista@unipa.it FORMAZIONE TITOLI Dal 1 novembre 2003 ad oggi, Professore ordinario di Diritto del lavoro

Dettagli

U.O.C. SUPPORTO LEGALE PIAZZA DEL MERCATO, BRESCIA. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA

U.O.C. SUPPORTO LEGALE PIAZZA DEL MERCATO, BRESCIA.  UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BONETTI, ALESSIO Indirizzo U.O.C. SUPPORTO LEGALE PIAZZA DEL MERCATO, 15 25121 BRESCIA Telefono +39 0302988227 - +39 0302988204 Fax

Dettagli

Indice. Capitolo I Evoluzione legislativa del trasferimento di azienda.

Indice. Capitolo I Evoluzione legislativa del trasferimento di azienda. Indice Introduzione Capitolo I Evoluzione legislativa del trasferimento di azienda. 1.1 La nozione di trasferimento accolta dall art. 2112 c.c.. 1.2 La Direttiva 187/77 CEE. 1.2.1 La Legge 428 del 1990

Dettagli

Titoli di studio: CURRICULUM VITAE

Titoli di studio: CURRICULUM VITAE CURRICULUM VITAE Titoli di studio: Ricercatrice confermata in Diritto del Lavoro IUS/07 presso la Facoltà di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli a far dall anno 2006; professore supplente

Dettagli

ACCORDO PLURIMO SU BASE

ACCORDO PLURIMO SU BASE [VZ/ACC] Edizione 12/2016 ACCORDO PLURIMO SU BASE INDIVIDUALE A LIVELLO AZIENDALE PER L ATTIVAZIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE EX ART-3, c.1, lett.a), E PER GLI EFFETTI DELL ART.12, c.2 E 13 DEL D.LGS.

Dettagli

15 anni di una storia che prepara al futuro. Nuove prospettive e sviluppi possibili per la previdenza complementare di categoria

15 anni di una storia che prepara al futuro. Nuove prospettive e sviluppi possibili per la previdenza complementare di categoria 15 anniversario o 15 anniversario o 15 anni di una storia che prepara al futuro. Nuove prospettive e sviluppi possibili per la previdenza complementare di categoria Giornata Nazionale della Previdenza

Dettagli

Fondo Pensione Aperto. Richiesta di trasferimento verso altra forma di previdenza. mod. OUTFPA

Fondo Pensione Aperto. Richiesta di trasferimento verso altra forma di previdenza. mod. OUTFPA Fondo Pensione Aperto Richiesta di trasferimento verso altra forma di previdenza mod. OUTFPA RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DELLA POSIZIONE VERSO ALTRA FORMA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE Da inviare a: FONDO

Dettagli

La previdenza complementare: a che punto siamo?

La previdenza complementare: a che punto siamo? In Italia rappresenta una risorsa importante: 104 miliardi di euro accumulati, pari al 6,7% del PIL, 536 forme di previdenza complementare esistenti (39 fondi negoziali, 59 fondi aperti, 361 fondi preesistenti,

Dettagli

BIBLIOGRAFIA DI DIRITTO REGIONALE A cura di G.C. De Martin

BIBLIOGRAFIA DI DIRITTO REGIONALE A cura di G.C. De Martin BIBLIOGRAFIA DI DIRITTO REGIONALE A cura di G.C. De Martin Oltre alle opere di carattere generale più recenti di diritto regionale (Cavaleri P., Diritto regionale, Cedam, Padova 2009; D Atena A., Diritto

Dettagli

CURRICULUM. del Prof. Sergio Magrini

CURRICULUM. del Prof. Sergio Magrini CURRICULUM del Prof. Sergio Magrini Magistrato ordinario dal 1965 al 1980, libero docente di diritto del lavoro, dal 1973 incaricato di diritto del lavoro e di diritto della previdenza sociale presso le

Dettagli

In breve per i dipendenti privati

In breve per i dipendenti privati In breve per i dipendenti privati Attraverso questa brochure il Fondo pensione FOPADIVA vuole raggiungere gli obiettivi di: fornire gli elementi utili per capire i meccanismi della previdenza complementare

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO LUIGI EINAUDI PISTOIA Programma di Diritto ed Economia per studenti privatisti CLASSE 4 ^ TECNICO DEI SERVIZI SOCIO-

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO LUIGI EINAUDI PISTOIA Programma di Diritto ed Economia per studenti privatisti CLASSE 4 ^ TECNICO DEI SERVIZI SOCIO- ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO LUIGI EINAUDI PISTOIA Programma di Diritto ed Economia per studenti privatisti CLASSE 4 ^ TECNICO DEI SERVIZI SOCIO- SANITARI Testo: M. Messori, M.Razzoli Percorsi di Diritto

Dettagli

ALLEVA P. BALLESTRERO M. V. VALLEBONA A.

ALLEVA P. BALLESTRERO M. V. VALLEBONA A. BIBLIOGRAFIA ALESSI C., Il licenziamento disciplinare nella giurisprudenza e nella contrattazione collettiva, in Quaderni Dir. Lav. Rev. Ind., 1991, pp. 113 ss. ALIBRANDI A.,Il licenziamento disciplinare

Dettagli

Eugenio Astolfi & Marialuisa Venini. Nuovo Tecnica amministrativa & economia sociale 2. Edizione mista. Tramontana. Presentazione

Eugenio Astolfi & Marialuisa Venini. Nuovo Tecnica amministrativa & economia sociale 2. Edizione mista. Tramontana. Presentazione Eugenio Astolfi & Marialuisa Venini Nuovo Tecnica amministrativa & economia 2 Edizione mista Tramontana Presentazione Il percorso formativo quinquennale dell indirizzo Servizi socio-sanitari degli Istituti

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA. fornite alcune indicazioni bibliografiche, che vi aiuteranno a muovere i primi passi

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA. fornite alcune indicazioni bibliografiche, che vi aiuteranno a muovere i primi passi ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA 1. LA COSTRUZIONE DELLA BIBLIOGRAFIA Dopo aver concordato il titolo della tesi di laurea con la vostra relatrice, vi saranno fornite alcune indicazioni

Dettagli

INDICE. pag. Prefazioni CAPITOLO I I FONDAMENTI DELLA TUTELA SOCIALE CAPITOLO II IL SISTEMA PREVIDENZIALE ITALIANO: ORIGINE ED EVOLUZIONE XIX

INDICE. pag. Prefazioni CAPITOLO I I FONDAMENTI DELLA TUTELA SOCIALE CAPITOLO II IL SISTEMA PREVIDENZIALE ITALIANO: ORIGINE ED EVOLUZIONE XIX INDICE Prefazioni XIX CAPITOLO I I FONDAMENTI DELLA TUTELA SOCIALE 1. Alle origini dello Stato sociale: la libertà dal bisogno come diritto sociale 2 2. Diritti sociali, solidarietà e uguaglianza sostanziale

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa... pag. V Premessa alla dodicesima edizione...» XI I IL DIRITTO, I SOGGETTI, GLI ATTI. NOZIONI DI BASE

INDICE SOMMARIO. Premessa... pag. V Premessa alla dodicesima edizione...» XI I IL DIRITTO, I SOGGETTI, GLI ATTI. NOZIONI DI BASE INDICE SOMMARIO Premessa... pag. V Premessa alla dodicesima edizione...» XI I IL DIRITTO, I SOGGETTI, GLI ATTI. NOZIONI DI BASE Capitolo 1 IL DIRITTO 1. Le regole prescrittive... pag. 1 2. Regole e sanzioni...»

Dettagli

BESSONE M., Fondi pensione aperti, piani pensionistici individuali. Le grandi linee di una svolta, Rivista della previdenza pubblica e privata, 2001

BESSONE M., Fondi pensione aperti, piani pensionistici individuali. Le grandi linee di una svolta, Rivista della previdenza pubblica e privata, 2001 BIBLIOGRAFIA AMORUSO M., COPPOLA E., OBINU A., I tre pilastri della previdenza, Bollettino 1999 BAGNOLI R., Fondi pensione aperti, ma molto concentrati (Dossier), Giornale delle Assicurazioni, 2001 BAGNOLI

Dettagli

Prezzo edizione cartacea. Prezzo edizione digitale. Note. Titolo Casa editrice Periodicità Posseduta dal

Prezzo edizione cartacea. Prezzo edizione digitale. Note. Titolo Casa editrice Periodicità Posseduta dal INDAGINE DI MERCATO EX ART. 125 COMMA 11 DEL D.LGS. 163/2006 PER L INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO, MEDIANTE GARA INFORMALE, PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Stime della prestazione previdenziale integrativa. Repertorio di casi tipici

Stime della prestazione previdenziale integrativa. Repertorio di casi tipici Stime della prestazione previdenziale integrativa Repertorio di casi tipici Il repertorio raccoglie una serie di simulazioni costruite sui passaggi salienti della carriera, dell anzianità e delle qualifiche

Dettagli

LA GESTIONE "FINANZIARIA" DEL PATRIMONIO DEIFONDI PENSIONE CHIUSI

LA GESTIONE FINANZIARIA DEL PATRIMONIO DEIFONDI PENSIONE CHIUSI .. \ ELISABETTA RIGHINI LA GESTIONE "FINANZIARIA" DEL PATRIMONIO DEIFONDI PENSIONE CHIUSI MILANO - DOTT. A. GIUFFRE EDITORE - 2006 INDICE INTRODUZIONE 1. Premessa 1 2. La fisionomia dei fondi pensione

Dettagli

Bibliografia. Alpa Guido, Istituzioni di diritto privato, UTET, Torino, 1994.

Bibliografia. Alpa Guido, Istituzioni di diritto privato, UTET, Torino, 1994. Bibliografia Alpa Guido, Istituzioni di diritto privato, UTET, Torino, 1994. Paolo Amato, La responsabilità da prospetto informativo, XVII Corso di perfezionamento per Giuristi d Impresa, Università Commerciale

Dettagli

ITALIA LAVORO SPA PON ENTI BILATERALI

ITALIA LAVORO SPA PON ENTI BILATERALI Pag.5 INDICE GENERALE INTRODUZIONE GENERALE... 13 Italia Lavoro SpA e Parti Sociali costitutive Enti Bilaterali: l Intesa...16 PON Enti Bilaterali 2012-14...17 Il Rapporto Nazionale...19 Obiettivi, campo

Dettagli

ƒ Clementi F., L attività statutaria, legislativa e regolamentare della Regione Toscana nella VII legislatura ( ), Roma, 2005, disponibile sul

ƒ Clementi F., L attività statutaria, legislativa e regolamentare della Regione Toscana nella VII legislatura ( ), Roma, 2005, disponibile sul Bibliografia ƒ Anselmi L. in Anselmi L. (a cura di), L azienda Comune, Maggioli, Rimini, ƒ Antonini L., La vicenda e la prospettiva dell autonomia finanziaria regionale: dal vecchio al nuovo art. 119 della

Dettagli

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (a cura di RENZO MIROGLIO, CGIL LIGURIA)

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (a cura di RENZO MIROGLIO, CGIL LIGURIA) LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (a cura di RENZO MIROGLIO, CGIL LIGURIA) FONTI ISTITUTIVE LEGGE ISTITUTIVA: DLGS 124/93 MODIFICATA DA LEGGE 335/95 (DINI) VARI INTERVENTI LEGISLATIVI, TRA I QUALI SPICCA LA

Dettagli

La previdenza complementare nel pubblico impiego

La previdenza complementare nel pubblico impiego La previdenza complementare nel pubblico impiego A cura di Angelo Marinelli Versione 1 Le basi istitutive negoziali dei Fondi pensione nel pubblico impiego Accordo ARAN OO.SS. 29/07/1999 Accordo ARAN OO.SS.

Dettagli

La previdenza in Italia: le principali caratteristiche del sistema pubblico obbligatorio e del sistema complementare. Impruneta

La previdenza in Italia: le principali caratteristiche del sistema pubblico obbligatorio e del sistema complementare. Impruneta La previdenza in Italia: le principali caratteristiche del sistema pubblico obbligatorio e del sistema complementare Impruneta 9 Febbraio 2008 1 La previdenza in Italia: fattori di crisi del sistema I

Dettagli

La riforma della previdenza complementare e l utilizzo del TFR

La riforma della previdenza complementare e l utilizzo del TFR La riforma della previdenza complementare e l utilizzo del TFR 1 NORMATIVA Schema di legge delega dicembre 2001 Legge delega 23 agosto 2004 n. 243 Decreto legislativo 5 dicembre 2005 n. 252 2 ENTRATA IN

Dettagli

Premessa... pag. 5. Parte I. Il rapporto di lavoro

Premessa... pag. 5. Parte I. Il rapporto di lavoro Premessa... pag. 5 Parte I Nozioni Introduttive. Il rapporto di lavoro Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» 17 2. La gerarchia delle fonti...» 18 3. Il Titolo V della Costituzione...»

Dettagli

Modalità di adesione: meccanismo del silenzio - assenso

Modalità di adesione: meccanismo del silenzio - assenso Modalità di adesione: meccanismo del silenzio - assenso Modalità di adesione: meccanismo del silenzio-assenso Entro 6 mesi a decorrere dal 1 gennaio 2007 (dal 1 gennaio 2007 al 30 giugno 2007) o entro

Dettagli

Per l A.Ra.N.: Avv. Massimo MASSELLA DUCCI TERI Presidente dell A.Ra.N. Firmato. Per le Organizzazioni e Confederazioni sindacali: SINAFO firmato

Per l A.Ra.N.: Avv. Massimo MASSELLA DUCCI TERI Presidente dell A.Ra.N. Firmato. Per le Organizzazioni e Confederazioni sindacali: SINAFO firmato IPOTESI DI ACCORDO PER L ADESIONE DA PARTE DEL PERSONALE DEI RUOLI SANITARIO, PROFESSIONALE, TECNICO ED AMMINISTRATIVO AL FONDO NAZIONALE DI PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DEI COMPARTI DELLE REGIONI

Dettagli

RELAZIONE E RENDICONTO

RELAZIONE E RENDICONTO FONDO PENSIONE DEI DIPENDENTI DELLE SOCIETA DEL GRUPPO SOCIETA CATTOLICA DI ASSICURAZIONE iscritto all Albo dei Fondi Pensione - I sezione speciale in data 13.07.1999 al n 1046 RELAZIONE E RENDICONTO ESERCIZIO

Dettagli

ITALIA LAVORO SPA PON ENTI BILATERALI

ITALIA LAVORO SPA PON ENTI BILATERALI Pag.7 INDICE GENERALE INTRODUZIONE GENERALE... 15 Italia Lavoro SpA e Parti Sociali costitutive Enti Bilaterali: l Intesa... 17 PON Enti Bilaterali 2012-14... 19 Obiettivi, campo d indagine, inclusioni

Dettagli

Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» La gerarchia delle fonti...» Il Titolo V della Costituzione...

Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» La gerarchia delle fonti...» Il Titolo V della Costituzione... Parte I Nozioni Introduttive. Il rapporto di lavoro Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» 17 2. La gerarchia delle fonti...» 18 3. Il Titolo V della Costituzione...» 30 Capitolo

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 20/03/2014 OGGETTO: FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE

Dettagli

PARTE I CODICE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE SEZIONE I DISCIPLINA SOVRANAZIONALE

PARTE I CODICE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE SEZIONE I DISCIPLINA SOVRANAZIONALE PARTE I CODICE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE SEZIONE I DISCIPLINA SOVRANAZIONALE 1 - Trattato sul funzionamento dell Unione Europea (versione consolidata) (G.U.U.E. C 83 del 30 marzo 2010, pag. 47) (artt.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA GIUSEPPE MAGGIO, 15 73100 LECCE Telefono 0832 293270-347 1186438 E-mail Antonio.deblasi@unisalento.it

Dettagli

PENSIONE A CHI? INNOVAZIONI PREVIDENZIALI CONTENUTE NELLA LEGGE DI STABILITA 2017

PENSIONE A CHI? INNOVAZIONI PREVIDENZIALI CONTENUTE NELLA LEGGE DI STABILITA 2017 In fase di approvazione: Anticipo Pensionistico); R.I.T.A. (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata > 1 / 5 1) Documentazione (sito esterno) Fonte: UIL Scuola, Scheda approfondimento, 14-11-2016» UIL

Dettagli

La riforma della previdenza complementare e le scelte di destinazione del Tfr

La riforma della previdenza complementare e le scelte di destinazione del Tfr La riforma della previdenza complementare e le scelte di destinazione del Tfr Maggio 2007 CNA Interpreta s.r.l. 1 LA FUNZIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Il principale scopo della previdenza complementare

Dettagli

(2002) E nominata tutor di diritto della lavoro nella Scuola di Specializzazione per le professioni

(2002) E nominata tutor di diritto della lavoro nella Scuola di Specializzazione per le professioni Dott.ssa Cinzia De Marco Ricercatore confermato per il settore scientifico disciplinare ius/07 diritto del lavoro presso il Dipartimento di Economia e Impresa dell Università degli Studi di Catania. Titoli

Dettagli

Il bene salute tra potere organizzativo e tutele ordinamentali

Il bene salute tra potere organizzativo e tutele ordinamentali 2 Raffaele Fabozzi Il bene salute tra potere organizzativo e tutele ordinamentali Dipartimento di Giurisprudenza Collana Studi II Serie 2 ISBN 978-88-6611-560-1 16,00 Raffaele Fabozzi CACUCCI BARI EDITORE

Dettagli

FONDO DI GARANZIA DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE COMPLEMENTARE FIOM-CGIL

FONDO DI GARANZIA DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE COMPLEMENTARE FIOM-CGIL FONDO DI GARANZIA DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE COMPLEMENTARE Il Decreto legislativo 80/92 ha previsto l istituzione presso l INPS del Fondo di garanzia contro il rischio derivante da omesso o insufficiente

Dettagli

D.Lgs. 21 aprile 1993, n. 124 Rilettura semplificata del Decreto Legislativo N. 124 del 21 Aprile 1993

D.Lgs. 21 aprile 1993, n. 124 Rilettura semplificata del Decreto Legislativo N. 124 del 21 Aprile 1993 D.Lgs. 21 aprile 1993, n. 124 Rilettura semplificata del Decreto Legislativo N. 124 del 21 Aprile 1993 Art. 1 Ambito di applicazione Definizione del decreto. Art. 2 Destinatari Definisce i soggetti per

Dettagli

leggi civili commentate, 1991 DE LUCA TAMAJO, Potere disciplinare e potere di recesso nell'individuazione della condotta antisindacale, in DL, 1972,

leggi civili commentate, 1991 DE LUCA TAMAJO, Potere disciplinare e potere di recesso nell'individuazione della condotta antisindacale, in DL, 1972, BIBLIOGRAFIA AA.VV., Memento pratico Licenziamento, IPSOA Francis Lefebvre, 2007 ANGIELLO, Le sanzioni disciplinari nello statuto dei lavoratori (prime osservazioni), in DL, 1971, I ANGIELLO, Riflessioni

Dettagli

PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE

PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE Largo Zecca, 4-16124 C.F. 95062410105 PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE INDIRIZZO TECNICO ECONOMICO CLASSE PRIMA I FONDAMENTI DELL ATTIVITA ECONOMICA: L attività economica La produzione, lo scambio, il consumo,

Dettagli

Fondo Pensione Aperto. Richiesta di riscatto. mod. RISCFPA

Fondo Pensione Aperto. Richiesta di riscatto. mod. RISCFPA F Fondo Pensione Aperto Richiesta di riscatto mod. RISCFPA RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE Da inviare a: FONDO PENSIONE APERTO UNIPOLSAI PREVIDENZA FPA UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.p.A.

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO. premesso

VERBALE DI ACCORDO. premesso VERBALE DI ACCORDO Tra la Banca Monte dei Paschi di Siena Spa, e le Organizzazioni Sindacali Aziendali, che: premesso l Accordo del 12.11.2009 - c.d. di armonizzazione - ad esito della procedura sindacale

Dettagli

PUBBLICAZIONI PROF. GIUSEPPE SANTORO-PASSARELLI DAL 1972 AL 2015

PUBBLICAZIONI PROF. GIUSEPPE SANTORO-PASSARELLI DAL 1972 AL 2015 1 PUBBLICAZIONI PROF. GIUSEPPE SANTORO-PASSARELLI DAL 1972 AL 2015 1972 1) Santoro Passarelli G., Riflessioni sulla natura giuridica delle indennità spettanti ai superstiti in caso di morte del lavoratore.

Dettagli

Direttore Amministrativo Presidio Unico Ospedaliero Altamura-Gravina-Grumo-Santeramo-Struttura Complessa -

Direttore Amministrativo Presidio Unico Ospedaliero Altamura-Gravina-Grumo-Santeramo-Struttura Complessa - INFORMAZIONI PERSONALI Nome Filippis Michele Data di nascita 25/01/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore Amministrativo Presidio Unico Ospedaliero Altamura-Gravina-Grumo-Santeramo-Struttura

Dettagli

PROCEDURE CONCORSUALI E FALLIMENTI REQUISITI FONDAMENTALI PER L ACCESSO ALLA DOMANDA DI INTERVENTO DEL FONDO DI GARANZIA INPS

PROCEDURE CONCORSUALI E FALLIMENTI REQUISITI FONDAMENTALI PER L ACCESSO ALLA DOMANDA DI INTERVENTO DEL FONDO DI GARANZIA INPS PROCEDURE CONCORSUALI E FALLIMENTI REQUISITI FONDAMENTALI PER L ACCESSO ALLA DOMANDA DI INTERVENTO DEL FONDO DI GARANZIA INPS Alla luce delle novità apportate dal D.Lgs. 252/05, nel caso in cui a seguito

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo Telefono Fax E-mail. Data di nascita 17 luglio 1964 ESPERIENZA LAVORATIVA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo Telefono Fax E-mail. Data di nascita 17 luglio 1964 ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita 17 luglio 1964 ESPERIENZA LAVORATIVA Date

Dettagli

RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DELLA POSIZIONE VERSO ALTRA FORMA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE Mod. TRASFP

RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DELLA POSIZIONE VERSO ALTRA FORMA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE Mod. TRASFP RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DELLA POSIZIONE VERSO ALTRA FORMA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE Mod. TRASFP RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DELLA POSIZIONE VERSO ALTRA FORMA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE Da inviare

Dettagli

A CURA DI FELICE ROBERTO PIZZUTI ANNO

A CURA DI FELICE ROBERTO PIZZUTI ANNO A CURA DI FELICE ROBERTO PIZZUTI ANNO 2005 Dipartimento di Economia Pubblica Università di Roma «La Sapienza» CRISS Centro di Ricerca Interuniversitario sullo Stato Sociale Rapporto sullo stato sociale

Dettagli

BIBLIOGRAFIA CITATA E CONSULTATA

BIBLIOGRAFIA CITATA E CONSULTATA BIBLIOGRAFIA CITATA E CONSULTATA AA.VV. ( a cura di Capaldo P.), Le aziende non profit fra stato e mercato. Atti del convegno 1995, Bologna, Clueb,1996. AA.VV., Atti della conferenza regionale del volontariato.

Dettagli

Formazione + consulenza = competenza

Formazione + consulenza = competenza Giugno 2013 - Settembre 2014 2014 previlab - laboratorio di formazione sulla previdenza complementare - iii edizione Formazione consulenziale Formazione + consulenza = competenza Un offerta non tradizionale

Dettagli

Parte I Strumenti ordinari e la loro semplificazione

Parte I Strumenti ordinari e la loro semplificazione Indice Nota introduttiva... pag. III Premessa Riforma degli ammortizzatori sociali: un nodo storico...» XIII Parte I Strumenti ordinari e la loro semplificazione Sezione A Tutela del reddito in caso di

Dettagli

ALCESTE SANTUARI LE ONLUS PROFILI CIVILI, AMMINISTRATIVI E FISCALI. Seconda edizione aggiornata e ampliata CEDAM

ALCESTE SANTUARI LE ONLUS PROFILI CIVILI, AMMINISTRATIVI E FISCALI. Seconda edizione aggiornata e ampliata CEDAM ALCESTE SANTUARI LE ONLUS PROFILI CIVILI, AMMINISTRATIVI E FISCALI Seconda edizione aggiornata e ampliata CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2007 INDICE - SOMMARIO Prefazione alla seconda edizione

Dettagli

SISVET La medicina veterinaria unitaria. Tullio Scotti VicePresidente Enpav

SISVET La medicina veterinaria unitaria. Tullio Scotti VicePresidente Enpav SISVET La medicina veterinaria unitaria Tullio Scotti VicePresidente Enpav La professione medico veterinaria: Spunti e materia di riflessione per tutta la categoria Cartolina celebrativa del 50 anniversario

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI ANNA MARIA BATTISTI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI ANNA MARIA BATTISTI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI ANNA MARIA BATTISTI e.mail: battisti@economia.uniroma2.it I. FORMAZIONE Ha conseguito la laurea in Scienze Politiche - indirizzo Relazioni industriali - con dissertazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Enrico Gioffrè Struttura di Afferenza Direzione per il Personale Settore Concorsi personale docente e Sanità Categoria di appartenenza Categoria

Dettagli

Prof. Guido Canavesi Associato di Diritto del Lavoro Università degli Studi di Macerata Dipartimento di Giurisprudenza.

Prof. Guido Canavesi Associato di Diritto del Lavoro Università degli Studi di Macerata Dipartimento di Giurisprudenza. Prof. Guido Canavesi Associato di Diritto del Lavoro Università degli Studi di Macerata Dipartimento di Giurisprudenza Guido Canavesi Curriculum scientifico e professionale Elenco delle pubblicazioni I.

Dettagli

INDICE SOMMARIO. PARTE I Mattia Persiani DIRITTO SINDACALE. Capitolo Primo NOZIONE ED ORIGINE DEL DIRITTO SINDACALE

INDICE SOMMARIO. PARTE I Mattia Persiani DIRITTO SINDACALE. Capitolo Primo NOZIONE ED ORIGINE DEL DIRITTO SINDACALE INDICE SOMMARIO PARTE I Mattia Persiani DIRITTO SINDACALE Capitolo Primo NOZIONE ED ORIGINE DEL DIRITTO SINDACALE 1. La nozione di diritto sindacale... Pag. 3 2. L origine del sindacato...» 5 3. L azione

Dettagli

Corso di Alta Formazione. Direzione e Controllo dei Fondi di previdenza complementare

Corso di Alta Formazione. Direzione e Controllo dei Fondi di previdenza complementare Corso di Alta Formazione in Amministrazione, Direzione e Controllo dei Fondi di previdenza complementare Università Cattolica del S.Cuore Università di Milano-Bicocca MEFOP spa 1 Obiettivi del corso Formazione

Dettagli

ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE

ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE LA REMUNERAZIONE DEL DIPENDENTE 1 IL FATTORE L IMPRESA PUO USUFRUIRE DI: AUTONOMO Caratteristiche proprie dell acquisto di servizi da professionisti (avvocati, dottori

Dettagli

Le fonti del diritto del lavoro

Le fonti del diritto del lavoro Le fonti del diritto del lavoro 1 1.1 1.2 La gerarchia delle fonti Il contratto collettivo: da quello «corporativo» a quello «di diritto comune» 1.3 Altre norme della Costituzione che fanno riferimento

Dettagli

CURRICULUM *** - Nato a Cattolica Eraclea (AG) il 13 marzo Residente in Roma, Via Francesco Vettori, n Tel

CURRICULUM *** - Nato a Cattolica Eraclea (AG) il 13 marzo Residente in Roma, Via Francesco Vettori, n Tel CURRICULUM DOMENICO MARCHETTA, di anni 77, è: - Presidente onorario della Corte dei conti; - Capo dell Ufficio in Senato del Presidente Emerito della Repubblica Sen. C. A. Ciampi fino al 16 settembre 2016.

Dettagli

Mauro Maré Presidente Mefop

Mauro Maré Presidente Mefop La previdenza complementare nel settore del pubblico impiego: lo stato dell arte Mauro Maré Presidente Mefop Agenda Lo stato dell arte dei fondi per i dipendenti pubblici Vincoli e opportunità della previdenza

Dettagli

Documento sulla politica di investimento

Documento sulla politica di investimento Iscrizione all Albo dei Fondi Pensione n 1251 Documento sulla politica di investimento Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012 approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 14

Dettagli

Le basi istitutive negoziali dei Fondi pensione nel pubblico impiego

Le basi istitutive negoziali dei Fondi pensione nel pubblico impiego Le basi istitutive negoziali dei Fondi pensione nel pubblico impiego Accordo ARAN OO.SS. 29/07/1999 Accordo ARAN OO.SS. 8/05/2002 Accordi collettivi istitutivi dei Fondi Leggi di riferimento per la prev.

Dettagli

MELCHIONDA GIOVANNA. Diploma perito aziendale

MELCHIONDA GIOVANNA. Diploma perito aziendale CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MELCHIONDA GIOVANNA Data di nascita 01/06/1961 Qualifica Ctg. D POLITECNICO DI TORINO Incarico attuale Responsabile Ufficio Personale Docente e Ricercatore

Dettagli