LOTTO 3 ALLEGATO 5 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LOTTO 3 ALLEGATO 5 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA"

Transcript

1 ALLEGATO 5 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 3 Pag. 1 di 7

2 ALLEGATO 5 OFFERTA ECONOMICA LOTTO 3 La Busta C3 Offerta economica lotto 3 dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta economica redatta conformemente al fac-simile di seguito riportato; 2. il Listino prezzi per ogni componente costituente l autocompattatore, opportunamente codificato in modo da permettere l identificazione univoca del particolare. 3. Listino prezzi per ogni componente costituente l autotelaio, opportunamente codificato in modo da permettere l identificazione univoca del particolare. La Dichiarazione di offerta dovrà essere in regolare bollo. Gli importi offerti, dovranno essere espressi sia in cifre che in lettere e non riportare più di due cifre decimali dopo la virgola. In caso di discordanza tra l importo espresso in cifre e quello espresso in lettere, verrà preso in considerazione l importo espresso in lettere. Nel caso in cui vengano indicate più di due cifre decimali dopo la virgola, saranno prese in considerazione solo le prime due cifre decimali senza procedere ad arrotondamenti. Si precisa, altresì, che i prezzi offerti dovranno intendersi fissi, invariabili ed omnicomprensivi di ogni onere e/o spesa necessari all esecuzione dei servizi. L offerta economica non dovrà contenere abrasioni e cancellature e, pena l esclusione dalla gara, l eventuale correzione dovrà essere approvata con apposita postilla firmata dallo stesso soggetto che sottoscrive l offerta economica. Con riferimento alle modalità di firma e sottoscrizione di tutta la predetta documentazione, nonché ai relativi necessari poteri, si rinvia a quanto all uopo previsto nel Disciplinare di gara. La Dichiarazione d offerta economica dovrà contenere, tra l altro: a) l indicazione del prezzo unitario di ciascun autocompattatore, tenendo presente che il Pag. 2 di 7

3 prezzo unitario, pena l esclusione dalla gara, non deve essere superiore a quello posto a base d asta; b) l impegno, per tutta la durata del Contratto, ad applicare (esclusivamente) alle prestazioni i cui corrispettivi non sono ricompresi nel prezzo unitario del singolo autocompattatore offerto, un costo della manodopera pari ad Euro 32,00 (trentadue/00); c) l impegno a mantenere bloccati, per la durata del Contratto, oltre al prezzo unitario di ciascun autocompattatore offerto, anche (i) la percentuale fissa di sconto, pari al 30% (trenta per cento), sul listino - ovverosia, sul prezzo di ciascuno dei - ricambi delle attrezzature di compattazione e (i) la percentuale fissa di sconto, pari al 35% (trentacinque per cento), sul listino - ovverosia, sul prezzo di ciascuno dei - ricambi degli autotelai. Pag. 3 di 7

4 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA LOTTO 3 Il sottoscritto, nato a il, domiciliato per la carica presso la sede societaria ove appresso, nella sua qualità di e legale rappresentante della, con sede in, Via, capitale sociale Euro ( ), iscritta al Registro delle Imprese di al n., codice fiscale n.,partita IVA n., (in R.T.I. o Consorzio costituito/costituendo con le Imprese ) di seguito denominata Impresa, SI IMPEGNA ad adempiere a tutte le obbligazioni previste nello Schema di contratto, nella Specifica tecnica e relative Appendici e, comunque, nell ulteriore documentazione della Procedura Aperta, suddivisa in tre lotti, per la fornitura di n. 49 autocompattatori di rifiuti a carico posteriore, satellite, a due assi,, nonché la prestazione di servizi accessori Lotto 3, nel rispetto di modalità, termini, condizioni e requisiti minimi ivi previsti e, ove migliorativi, secondo modalità, termini, condizioni e requisiti previsti nella propria Offerta tecnica, tutti da intendersi quali obbligazioni essenziali del concorrente sia in fase di partecipazione alla gara, sia, nel caso in cui risultasse aggiudicatario di quest ultima, nella fase di esecuzione del relativo Contratto, ai seguenti prezzi/sconti espressi al netto dell I.V.A.: Pag. 4 di 7

5 Prezzo unitario di ciascuno dei n. 9 autocompattatori di rifiuti a carico posteriore, satellite, a due assi, nonché la prestazione di servizi accessori: ( ), (in cifre) (in lettere) Dichiara, inoltre: a) di impegnarsi, per tutta la durata del Contratto, ad applicare (esclusivamente) alle prestazioni i cui corrispettivi non sono ricompresi nel prezzo unitario del singolo autocompattatore offerto ovverosia agli interventi di manutenzione straordinaria - un costo orario della manodopera pari ad Euro/ora 32,00 (trentadue/00); b) di impegnarsi a mantenere bloccati, per la durata del Contratto, oltre al prezzo unitario di ciascun autocompattatore offerto, anche (i) la percentuale fissa di sconto, pari al 30% (trenta per cento), sul listino - ovverosia, sul prezzo di ciascuno dei - ricambi delle attrezzature di compattazione e (i) la percentuale fissa di sconto, pari al 35% (trentacinque per cento), sul listino - ovverosia, sul prezzo di ciascuno dei - ricambi degli autotelai; c) che la presente offerta è irrevocabile ed impegnativa sino al 180 giorno successivo al termine ultimo per la presentazione della stessa; d) che la presente offerta non vincolerà in alcun modo AMA S.p.A.; e) di aver preso visione ed incondizionata accettazione delle clausole e condizioni riportate nella Specifica tecnica e sue Appendici, nello Schema di contratto e nei relativi Allegati, nonché di quanto contenuto nel Disciplinare di gara e suoi allegati e, comunque, di aver preso cognizione di tutte le circostanze generali e speciali - ivi inclusi il costo orario prefissato della manodopera, la percentuale di sconto prefissata sui ricambi delle attrezzature di compattazione nonché la Pag. 5 di 7

6 percentuale di sconto prefissata sul listino ricambi degli autotelai - che possono interessare l esecuzione di tutte le prestazioni oggetto del Contratto e di averne tenuto conto nella determinazione del prezzo offerto; f) che i corrispettivi risultanti dall applicazione del prezzo offerto, del costo orario della manodopera e degli sconti sui listini dei ricambi sono onnicomprensivi di quanto previsto nella documentazione di gara e sono remunerativi; g) che, in particolare, nei corrispettivi risultanti dall applicazione del prezzo offerto sono, altresì, compresi ogni onere, spesa e remunerazione per ogni adempimento contrattuale; h) di non eccepire, durante l esecuzione del Contratto, la mancata conoscenza di condizioni o la sopravvenienza di elementi non valutati o non considerati, salvo che tali elementi si configurino come cause di forza maggiore contemplate dal codice civile e non escluse da altre norme di legge e/o dalla documentazione di gara; i) di applicare le medesime condizioni per le ulteriori prestazioni di servizio che dovessero richieste da AMA in virtù di clausole contrattuali; j) di prendere atto che i termini stabiliti nello Schema di Contratto e/o nella Specifica tecnica e relative Appendici sono da considerarsi a tutti gli effetti termini essenziali ai sensi e per gli effetti dell articolo 1457 cod. civ.; k) che il pagamento dei corrispettivi contrattuali dovrà essere effettuato sul conto corrente intestato alla, codice IBAN l) che il predetto conto è conto dedicato ed opera in conformità e nel rispetto delle prescrizioni della Legge 136/2010; m) che l importo complessivo delle misure di adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza da sostenere per l esecuzione delle attività oggetto di Contratto è pari ad Euro, = ( / ). Pag. 6 di 7

7 , lì Firma Pag. 7 di 7

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 7 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C1 Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 ALLEGATO 2 OFFERTA ECONOMICA La Busta B Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere una Dichiarazione di offerta economica redatta

Dettagli

ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 7 La Busta C Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla gara, una Dichiarazione di offerta conforme al fac-simile di seguito riportato.

Dettagli

ALLEGATO 4 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO

ALLEGATO 4 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO ALLEGATO 4 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO Allegato 4 Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 -

Dettagli

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Fac-simile di Dichiarazione di offerta economica, rilasciata anche ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 Spett.le AMA

Dettagli

ALLEGATO 3/I LOTTO I

ALLEGATO 3/I LOTTO I ALLEGATO 3/I FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO I Allegato 3 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 8 Allegato 3/I OFFERTA ECONOMICA La Busta B1 Offerta economica per il LOTTO I dovrà contenere, pena l

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Modello di dichiarazione di Offerta economica Pagina 1 di 5 Marca da Bollo PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per la fornitura di Personal Computer desktop e servizi di assistenza.

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata.

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata. ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Formazione Professionale ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. n. 163/06, PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Regione Puglia - Assessorato alla Trasparenza e Cittadinanza Attiva - Settore AA.GG. EmPULIA

Regione Puglia - Assessorato alla Trasparenza e Cittadinanza Attiva - Settore AA.GG. EmPULIA Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti etichetta e fornitura dei servizi correlati ALLEGATO 3 Schema di Offerta Economica e Giustificazioni Allegato

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI ALLEGATO 3a al Disciplinare di Gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta di carattere

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA 1 di 1 ALLEGATO 3 - OFFERTA ECONOMICA La busta B - Gara per l affidamento del servizio di manutenzione per l infrastruttura del Sistema Informativo del Casellario Giudiziale

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO DICHIARAZIONE DI OFFERTA E SCHEDA OFFERTA ECONOMICA

PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO DICHIARAZIONE DI OFFERTA E SCHEDA OFFERTA ECONOMICA Marca da bollo 14,62 PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA CT MULTISLICE DI ULTIMA GENERAZIONE A ROTAZIONE CONTINUA CON SCANSIONE VOLUMETRICA COMPRENSIVO DELLA RELATIVA INSTALLAZIONE

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Rete dei Medici di Medicina Generale

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Rete dei Medici di Medicina Generale BANDO ACQUISIZIONI Servizi Informatici ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento di servizi informatici -APQ in Materia

Dettagli

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO Pag. 1 di 7 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla procedura, una Dichiarazione di offerta economica

Dettagli

ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA FAC-SIMILE DELLA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA FAC-SIMILE DELLA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA FAC-SIMILE DELLA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER IL COMUNE DI VENEZIA E LE SOCIETA PARTECIPATE PROCEDURA

Dettagli

ALLEGATO 6 al Disciplinare di Gara - MODELLO DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 6 al Disciplinare di Gara - MODELLO DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 6 al Disciplinare di Gara - MODELLO DI OFFERTA ECONOMICA La busta c - offerta economica dovrà contenere una dichiarazione d offerta preferibilmente redatta nelle modalità di seguito espresse.

Dettagli

ALLEGATO 3. Servizio Artigianato PMI e. Internazionalizzazione. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Servizio Artigianato PMI e. Internazionalizzazione. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Servizio Artigianato PMI e Internazionalizzazione ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento delle forniture e dei

Dettagli

(schema offerta economica)

(schema offerta economica) Allegato D al Disciplinare (schema offerta economica) Marca da Bollo da. 14,62 All'Azienda ULSS 18 di Rovigo Ufficio Protocollo c/o Segreteria Viale Tre Martiri, 89 45100 ROVIGO Oggetto: PROCEDURA APERTA

Dettagli

Regione Puglia Area Organizzazione e Riforma dell Amministrazione Servizio Affari Generali

Regione Puglia Area Organizzazione e Riforma dell Amministrazione Servizio Affari Generali ALLEGATO 3 Fac-simile Offerta Economica Procedura aperta, per l affidamento del contratto di servizi connessi con l organizzazione e la realizzazione di workshop, seminari e convegni di promozione economica,

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica, rilasciata anche ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000. Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

All Opera Nazionale di Assistenza per il Personale del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco

All Opera Nazionale di Assistenza per il Personale del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco Allegato 3 FAC- SIMILE OFFERTA ECONOMICA (Bollo) All Opera Nazionale di Assistenza per il Personale del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco Il sottoscritto (1) nato a il in qualità di legale rappresentante

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell art. 55, 5 comma,

Dettagli

AMMINISTRAZIONE TITOLARE DEL PROCEDIMENTO. Partita IVA VIA ISONZO 19/E - ROMA (RM) Responsabile del Cavalluzzo Angelo Marino

AMMINISTRAZIONE TITOLARE DEL PROCEDIMENTO. Partita IVA VIA ISONZO 19/E - ROMA (RM) Responsabile del Cavalluzzo Angelo Marino 1/8 Offerta economica relativa a: Numero Gara 213240 Nome Gara Gara per la stipula di Accordo Quadro con più operatori economici sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici, per l affidamento

Dettagli

AMMINISTRAZIONE TITOLARE DEL PROCEDIMENTO. Partita IVA VIA ISONZO 19/E - ROMA (RM) Responsabile del Cavalluzzo Angelo Marino

AMMINISTRAZIONE TITOLARE DEL PROCEDIMENTO. Partita IVA VIA ISONZO 19/E - ROMA (RM) Responsabile del Cavalluzzo Angelo Marino 1/9 Offerta economica relativa a: Numero Gara 213240 Nome Gara Gara per la stipula di Accordo Quadro con più operatori economici sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici, per l affidamento

Dettagli

DICHIARAZIONE D'OFFERTA

DICHIARAZIONE D'OFFERTA Allegato 3 Alla Commissione Ministeriale Giudicatrice delle gare comunitarie indette da Lottomatica: gara relativa al Servizio di manutenzione e conduzione degli impianti e manutenzione strutture edili

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 6 ALLEGATO 2 OFFERTA ECONOMICA La Busta B Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla gara, una Dichiarazione di offerta conforme al fac-simile

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 6 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

ALLEGATO [4] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura per l affidamento della gestione del

ALLEGATO [4] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura per l affidamento della gestione del ALLEGATO [4] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura per l affidamento della gestione del «Servizio di cassa a favore dell Istituto d Istruzione Superiore Pietro Aldi _ Grosseto»

Dettagli

Codice fiscale e partiva IVA della Ditta Domicilio fiscale della Ditta via n. CAP città OFFRE

Codice fiscale e partiva IVA della Ditta Domicilio fiscale della Ditta via n. CAP città OFFRE Bollo SCHEMA OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA IN NOLEGGIO OPERATIVO, DELLA DURATA DI CINQUE ANNI, DI LETTI, ARREDI ED ATTREZZATURE PER LE VARIE UU.OO. DELL AZIENDA SANITARIA

Dettagli

Allegato C Schema di Offerta Economica

Allegato C Schema di Offerta Economica Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013 Progetto Forest Fire Area Simulator Gara d Appalto per lo Sviluppo e l Allestimento di un Sistema di Scenario

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA LOTTO

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA LOTTO ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA LOTTO Allegato 2 Offerta tecnica 1 di 5 ALLEGATO 2 - OFFERTA TECNICA La Busta Tecnica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere una Dichiarazione di offerta tecnica conforme

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 8 ALLEGATO 4 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta dovrà, pena l esclusione dalla procedura, contenere una Dichiarazione di offerta conforme

Dettagli

Informazioni sulla compilazione della documentazione di gara... 24

Informazioni sulla compilazione della documentazione di gara... 24 Pagina 1 di 55 DISCIPLINARE DI GARA Pagina 2 di 55 DISCIPLINARE DI GARA Indice generale 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE... 3 2. TIPO DI APPALTO, OGGETTO E LUOGO DI ESECUZIONE... 3 3. QUANTITATIVO O ENTITA

Dettagli

OGGETTO: PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA PER LA FORNITURA CON CONTRATTO APERTO DI ARREDI VARI DA UFFICIO - offerta economica.

OGGETTO: PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA PER LA FORNITURA CON CONTRATTO APERTO DI ARREDI VARI DA UFFICIO - offerta economica. Marca da bollo 14,62 Regione Basilicata Dipartimento Presidenza Giunta Ufficio Provveditorato e Patrimonio Via V. Verrastro, 4 85100 Potenza OGGETTO: PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA PER LA FORNITURA

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ID 1557 IN CALCE: - FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA TECNICA Pag. 1 di 6 La Busta B Offerta Tecnica dovrà contenere, a pena di esclusione dalla gara: la Dichiarazione di Offerta

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

ALLEGATO [4] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO [4] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura per l affidamento della gestione del Servizio cassa a favore dell Istituto Istruzione Superiore Biagio PASCAL Allegato 4 ALLEGATO [4] al Disciplinare gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO UNICO PERCENTUALE, AL PREZZO UNITARIO OFFERTI ED I COSTI AZIENDALI (INTERNI) PER LA SICUREZZA [documento unico della Offerta economica, di cui al paragrafo

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA LOTTO

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA. Nome Cognome, nato/a il, residente in via/p.zza Comune CAP, Prov.

OFFERTA ECONOMICA. Nome Cognome, nato/a il, residente in via/p.zza Comune CAP, Prov. Bollo da 16,00 OFFERTA ECONOMICA Spett.le COMUNE DI MACERATA CAMPANIA SETTORE TECNICO Via Umberto I n. 47 81057 MACERATA CAMPANIA (CE) OGGETTO: AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA E AGGIUDICAZIONE CON

Dettagli

AGENZIA GOVERNATIVA REGIONALE SARDEGNA PROMOZIONE

AGENZIA GOVERNATIVA REGIONALE SARDEGNA PROMOZIONE AGENZIA GOVERNATIVA REGIONALE SARDEGNA PROMOZIONE OGGETTO: Procedura ex art. 125, comma 11, D.Lgs 163/06 per l'affidamento del servizio di stampa, AVVERTENZE MODULISTICA 1. L offerta economica deve essere

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA. Indice generale

DISCIPLINARE DI GARA. Indice generale Pagina 1 di 53 DISCIPLINARE DI GARA Pagina 2 di 53 DISCIPLINARE DI GARA Indice generale 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE... 3 2. TIPO DI APPALTO, OGGETTO E LUOGO DI ESECUZIONE... 3 3. QUANTITATIVO O ENTITA

Dettagli

ALLEGATO LETT F) AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1 - TUTELA LEGALE

ALLEGATO LETT F) AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1 - TUTELA LEGALE ALLEGATO LETT F) AL DISCIPLINARE DI GARA Scheda di offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1 - TUTELA LEGALE Stazione appaltante: Procedura:

Dettagli

ALLEGATO 3 LETTERA DI INVITO A PRESENTARE LE OFFERTE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 LETTERA DI INVITO A PRESENTARE LE OFFERTE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 LETTERA DI INVITO A PRESENTARE LE OFFERTE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura per l affidamento della gestione del Servizio cassa a favore dell Istituto VITTORIO VENETO ORTA NOVA 1

Dettagli

Il Sottoscritto. nato a. In qualità di. (eventuale) giusta procura generale/speciale n. rilasciata dal notaio. dell impresa. con sede legale in

Il Sottoscritto. nato a. In qualità di. (eventuale) giusta procura generale/speciale n. rilasciata dal notaio. dell impresa. con sede legale in Spett.le AZIENDA SOCIALE Oggetto: Procedura aperta di gara per l'affidamento in concessione della gestione di n 1 Servizio di Centro Socio-Educativo - Periodo 01/02/2014 31/01/2024 Ii (parte di interesse

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLA VIABILITÀ URBANA ED EXTRAURBANA

MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLA VIABILITÀ URBANA ED EXTRAURBANA COMUNE DI PUTIFIGARI PROVINCIA DI SASSARI P.zza Boyl n 6/8-07040 PUTIFIGARI (SS) Telefono 079905023 Telefax 079905010 e-mail: utc.putifigari@tiscali.it GARA PER PROCEDURA APERTA - appalto di importo INFERIORE

Dettagli

ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA GARA D APPALTO, CON PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASLOCO E SERVIZI VARI CONNESSI PER LE ESIGENZE DELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEMA DI OFFERTA

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento del servizio di rimozione di rifiuti pericolosi abbandonati in aree pubbliche e private, per un periodo di 24 mesi

Procedura aperta per l affidamento del servizio di rimozione di rifiuti pericolosi abbandonati in aree pubbliche e private, per un periodo di 24 mesi ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 ROMA DICHIARAZIONE

Dettagli

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Pagina 1 di 5 ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Pagina 2 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Lotto II Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1: INFORTUNI

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1: INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1: INFORTUNI Stazione appaltante: Ausl di Parma per conto di Aven Amministrazione Ausl di Parma per conto di Aven aggiudicatrice:

Dettagli

ALLEGATO 8. FACSIMILE CAUZIONI (Mod. 1 e Mod. 2)

ALLEGATO 8. FACSIMILE CAUZIONI (Mod. 1 e Mod. 2) ALLEGATO 8 FACSIMILE CAUZIONI (Mod. 1 e Mod. 2) Allegato 8 Facsimile Cauzioni definitive Pag. 1 di 9 Mod. 1 FACSIMILE CAUZIONE DEFINITIVA Spett.le Consip S.p.A. Via Isonzo n. 19/E 00198 - Roma.., lì...

Dettagli

R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità

R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA TRIENNALE DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO A SUPPORTO DELL AZIENDA

Dettagli

APPALTO GTT N. 146/2016 FORNITURA E POSA DI N 1 PIATTAFORMA MOBILE PER L ACCESSO SUGLI IMPERIALI DELLE MOTRICI FERROVIARIE

APPALTO GTT N. 146/2016 FORNITURA E POSA DI N 1 PIATTAFORMA MOBILE PER L ACCESSO SUGLI IMPERIALI DELLE MOTRICI FERROVIARIE (Allegato 1) - MODULO ISTANZA DI AMMISSIONE - IL SOTTOSCRITTO IN QUALITA DI LEGALE RAPPRESENTANTE DELL IMPRESA: DENOMINAZIONE - RAGIONE SOCIALE DITTA ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI SEDE LEGALE CAP

Dettagli

OFFRE INCONDIZIONATAMENTE

OFFRE INCONDIZIONATAMENTE ALLEGATO ) SCHEMA OFFERTA ECONOMICA. PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA E ALTRI UTENTI PERIODO DAL 01/09/2014 AL 31/08/2017 CON PROROGA OPZIONALE

Dettagli

Allegato 5 - MODULO OFFERTA ECONOMICA (Inserire nella documentazione di offerta economica)

Allegato 5 - MODULO OFFERTA ECONOMICA (Inserire nella documentazione di offerta economica) Allegato 5 - MODULO OFFERTA ECONOMICA (Inserire nella documentazione di offerta economica) Procedura aperta per l affidamento dei servizi inerenti alle prestazioni professionali infermieristiche e socio

Dettagli

MODELLO PER ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESE / CONSORZIO O GEIE

MODELLO PER ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESE / CONSORZIO O GEIE MODELLO PER ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESE / CONSORZIO O GEIE DA INSERIRE NELLA BUSTA A - DOCUMENTAZIONE ALL A.R.P.A. Umbria Via Pievaiola S. Sisto, Perugia OGGETTO: pubblico incanto per l esecuzione

Dettagli

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante) dell Impresa Via n. città numero di telefono cellulare numero di fax

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante) dell Impresa Via n. città numero di telefono cellulare numero di fax MODULO I DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER I LAVORI INERENTI GLI IMPIANTI ELETTRICI ESTERNI LUCE E FM E IMPIANTI ELETTRICI SPECIALI REGGIA DI VENARIA REALE Il sottoscritto nato

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.========================================

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.======================================== COMUNE DI VILLASOR PROVINCIA DI CAGLIARI REPUBBLICA ITALIANA SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a domicilio.======================================== L anno duemila il giorno del mese di in

Dettagli

Procedura negoziata in economia per la fornitura di AGHI FISTOLA. ASL Cagliari SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA BUSTA B

Procedura negoziata in economia per la fornitura di AGHI FISTOLA. ASL Cagliari SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA BUSTA B ASL Cagliari SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA BUSTA B Allegato MOD. 4 alla Lettera d invito mediante avviso pubblico, schema di DICHIARAZIONE di OFFERTA TECNICA relativa al LOTTO PROCEDURA NEGOZIATA, SENZA

Dettagli

COMUNE DI MOMBAROCCIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI MOMBAROCCIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO .16,00 OFFERTA ECONOMICA (da inserire nel PLICO A) Spett.le Comune di Mombaroccio Piazza Barocci 4 61024 Mombaroccio OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 85.000 AZIONI DETENUTE DAL COMUNE DI MOMBAROCCIO

Dettagli

Allegato A -Modello dichiarazione sostitutiva

Allegato A -Modello dichiarazione sostitutiva Allegato A -Modello dichiarazione sostitutiva Spettabile Stazione Sperimentale per l Industria delle Pelli e delle Materie Concianti s.r.l Via Nuova Poggioreale n. 39 80143 - Napoli Oggetto: Procedura

Dettagli

INFRATEL ITALIA S.P.A., con sede in Roma, Viale America n.201 (di seguito: l ATI. mandataria),. e I. (con. sede in, Via n. (di seguito Appaltatore),

INFRATEL ITALIA S.P.A., con sede in Roma, Viale America n.201 (di seguito: l ATI. mandataria),. e I. (con. sede in, Via n. (di seguito Appaltatore), Codice CIG: Codice CUP: Commessa: CONTRATTO ATTUATIVO Rif. N. per Località (Progetto ) nell ambito dell Accordo Quadro per la realizzazione della progettazione esecutiva, realizzazione, posa in opera e

Dettagli

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU)

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU) BUSTA A FAC SIMILE Documentazione Amministrativa AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI 66 GESTIONE E PROMOZIONE DEI MERCATINI Il/la sottoscritto/a residente a in Via n. RECAPITO TELEFONICO

Dettagli

Allegato M.O.E. - MODULO GIUSTIFICATIVO OFFERTA ECONOMICA

Allegato M.O.E. - MODULO GIUSTIFICATIVO OFFERTA ECONOMICA Allegato M.O.E. - MODULO GIUSTIFICATIVO OFFERTA ECONOMICA MARCA DA BOLLO DA 16,00 Spettabile COMUNE DI CORBETTA Via Cattaneo n 25 20011 Corbetta (MI) OGGETTO: OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Sede legale: Località Torrevecchia Cosenza - tel. 0984/ fax 0984/ web:

Sede legale: Località Torrevecchia Cosenza - tel. 0984/ fax 0984/ web: BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI PER LA FORNITURA DI RICAMBI PER AUTOBUS BREDAMENARINIBUS ED IRISBUS IVECO DEL PARCO AUTOBUS AZIENDALE DI A.M.A.CO. s.p.a. Lotto n 1 CIG. 62811400B4 RICAMBI MECCANICI PER

Dettagli

istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione pubblica

istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione pubblica Napoli, 07.03.2008 COMPARTIMENTO DELLA CAMPANIA Prot. 2866 Pos Dir Spett.le OBIETTIVO LAVORO Agenzia per il lavoro S.p.A. Via Palmanova 67 20132 MILANO Oggetto: Asta pubblica per la somministrazione di

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. Fac-simile DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. Comune di Gonzaga Piazza Castello, 1 46023 Gonzaga (MN) Oggetto: lavori di ristrutturazione degli impianti di illuminazione pubblica degli assi viari storici

Dettagli

COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como

COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO E DI CALZATURE PER I DIPENDENTI COMUNALI DAL 01.01.2010 AL 31.12.2011. Art. 1 - OGGETTO L appalto ha per oggetto

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1 ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio centrale unica di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA ART.1 - SCELTA DEL CONTRAENTE 1. I contraenti vengono individuati, di norma, mediante procedura ad evidenza pubblica. 2.

Dettagli

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTON O M A DELLA SARDEGNA Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione Direzione generale Viale Trieste, n CAGLIARI

REGIONE AUTON O M A DELLA SARDEGNA Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione Direzione generale Viale Trieste, n CAGLIARI REGIONE AUTON O M A DELLA SARDEGNA Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione Direzione generale Viale Trieste, n. 1 15-09123 CAGLIARI OGGETTO: Procedura aperta per l'individuazione, progettazione

Dettagli

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE CLAUSOLA PENALE RELATIVA ALLA CONVENZIONE. n / di Rubrica Atti Privati della

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE CLAUSOLA PENALE RELATIVA ALLA CONVENZIONE. n / di Rubrica Atti Privati della RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE SO CLAUSOLA PENALE RELATIVA ALLA CONVENZIONE n / di Rubrica Atti Privati della Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. Direzione Acquisti avente ad oggetto Progettazione

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA ESECUZIONE DI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN VIA ALBERONI N.

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA ALLEGATO N.5 Richiesta seconda quota PROG. Canone TV in bolletta MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA FORNITURA DI _SOLUZIONI DI POTASSIO CLORURO PRONTE PER INFUSIONE ENDOVENOSA * * * * * *

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA FORNITURA DI _SOLUZIONI DI POTASSIO CLORURO PRONTE PER INFUSIONE ENDOVENOSA * * * * * * REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA FORNITURA DI _SOLUZIONI DI POTASSIO CLORURO PRONTE PER INFUSIONE ENDOVENOSA * * * * * * PROCEDURA IN ECONOMIA DISCIPLINARE DI GARA CIG : _10144839D8 Art. n.

Dettagli

Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta presentata

Dettagli

ALLEGATO A2 Bollo 14,62

ALLEGATO A2 Bollo 14,62 ALLEGATO A2 Bollo 14,62 Spett.le Acquambiente Marche S.r.l. Via Ho Chi Min, n.8 60022 CASTELFIDARDO PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI REALIZZAZIONE IMPIANTO DI DEPURAZIONE DELLE ACQUE REFLUE DEL

Dettagli

ALLEGATO A1 Dgr n. del pag. 1/5

ALLEGATO A1 Dgr n. del pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A1 Dgr n. del pag. 1/5 CONTRATTO PER LA FORNITURA E DISTRIBUZIONE DEI RICETTARI MEDICI STANDARDIZZATI A LETTURA AUTOMATICA PER L ANNO 2014 Tra La Regione del Veneto

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 1/6 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 831001 Descrizione RdO Microsoft Surface pro3 CIG ZA3146A50D CUP B61H12000720005 Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

Schema di Offerta Economica

Schema di Offerta Economica Gara europea a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 per l affidamento in Outsourcing dei servizi di gestione delle infrastrutture informatiche dell ASL n 5 Spezzino ALLEGATO C al Disciplinare

Dettagli

Gestore del Mercato Elettrico- GME S.p.A.

Gestore del Mercato Elettrico- GME S.p.A. DOMANDA DI CANDIDATURA Gara n. 01/07- Lotto n. 2 CIG. 0060156A4A. Servizio di connettività internet secondaria per le sedi GME di Via Palmiano e V.le Maresciallo Pilsudski. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA

Dettagli

Il/la sottoscritto/a (cognome e nome) nato a ( ), il (luogo) (prov.) (data) residente a ( ), Via, n. (luogo) (prov.) (indirizzo)

Il/la sottoscritto/a (cognome e nome) nato a ( ), il (luogo) (prov.) (data) residente a ( ), Via, n. (luogo) (prov.) (indirizzo) MODELLO B SCHEDA offerta tecnica (da inserire in BUSTA B Offerta tecnica ) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DELL UNIVERSITA DI PISA - LOTTO 7 COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA

Dettagli

A.Am.P.S. S.p.A. Via dell Artigianato 39b 57121, Livorno

A.Am.P.S. S.p.A. Via dell Artigianato 39b 57121, Livorno 1 A.Am.P.S. S.p.A. Via dell Artigianato 39b 57121, Livorno PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI GASOLIO PER AUTOTRAZIONE, BENZINA VERDE PER AUTOTRAZIONE, LUBRIFICANTI ED ANTIGELO ALLEGATO

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/6 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 804007 Descrizione RdO Servizio Hotess/Steward per eventi Expo 2015 CIG X4413CB695 CUP non inserito Criterio

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA GESTIONE CONTRATTUALE E NEGOZIALE -

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE da inserire nella busta A, insieme ad altra documentazione amministrativa, sigillata

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA DICHIARA

OFFERTA ECONOMICA DICHIARA Modello Fac-simile allegato 8 (IN CARTA DA BOLLO DA 16,00) AL CENTRO DI AVIAZIONE GUARDIA DI FINANZA Ufficio Amministrazione Sezione Acquisti VIA Pratica di mare, 45 00071 Pomezia (RM) OGGETTO: Procedura

Dettagli

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE TERRITORIALE PRODUZIONE MILANO RUBRICA ATTI PRIVATI DIREZIONE LEGALE LEGALE MILANO SEDE DI MILANO

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE TERRITORIALE PRODUZIONE MILANO RUBRICA ATTI PRIVATI DIREZIONE LEGALE LEGALE MILANO SEDE DI MILANO RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE TERRITORIALE PRODUZIONE MILANO RUBRICA ATTI PRIVATI DIREZIONE LEGALE LEGALE MILANO SEDE DI MILANO CLAUSOLA PENALE RELATIVA AL CONTRATTO N. / di Rubrica Atti Privati

Dettagli

MODULO 1. (sottolineare il caso che ricorre o compilare la parte tratteggiata)

MODULO 1. (sottolineare il caso che ricorre o compilare la parte tratteggiata) MODULO 1 Dichiarazione concernente - Requisiti generali ai sensi dell art. 38, comma 1, del D. Lgs. 163/2006 lettere b) e c); - Requisiti speciali previsti nel bando di gara. N.B. In caso di concorrente

Dettagli

CAP: Città: Roma Paese: Italia.

CAP: Città: Roma Paese: Italia. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: EUR TEL S.r.l. Indirizzo postale: Via Ciro il Grande, 16 Punti di contatto:

Dettagli