ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA"

Transcript

1 ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 7

2 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C1 Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta economica redatta conformemente al fac-simile di seguito riportato; 2. il Listino prezzi per ogni componente costituente il compattatore, opportunamente codificato in modo da permettere l identificazione univoca del particolare. Gli importi offerti, dovranno essere espressi sia in cifre che in lettere e non riportare più di due cifre decimali dopo la virgola. In caso di discordanza tra l importo espresso in cifre e quello espresso in lettere, verrà preso in considerazione l importo espresso in lettere. Nel caso in cui vengano indicate più di due cifre decimali dopo la virgola, saranno prese in considerazione solo le prime due cifre decimali senza procedere ad arrotondamenti. Si precisa, altresì, che i prezzi offerti dovranno intendersi fissi, invariabili ed omnicomprensivi di ogni onere e/o spesa necessari all esecuzione dei servizi. L offerta economica non dovrà contenere abrasioni e cancellature e, pena l esclusione dalla gara, l eventuale correzione dovrà essere approvata con apposita postilla firmata dallo stesso soggetto che sottoscrive l offerta economica. Con riferimento alle modalità di firma e sottoscrizione di tutta la predetta documentazione, nonché ai relativi necessari poteri, si rinvia a quanto all uopo previsto nel Disciplinare di gara. La Dichiarazione d offerta economica dovrà contenere, tra l altro: a) l indicazione del prezzo unitario di ciascun compattatore, tenendo presente che il prezzo unitario, pena l esclusione dalla gara, non deve essere superiore a quello posto a base d asta; b) l impegno, per tutta la durata del Contratto, ad applicare (esclusivamente) alle prestazioni i cui corrispettivi non sono ricompresi nel prezzo unitario del singolo Pag. 2 di 7

3 compattatore offerto, un costo della manodopera pari ad Euro 32,00 (trentadue/00); c) l impegno a mantenere bloccati, per la durata del Contratto, oltre al prezzo unitario di ciascun attrezzatura offerta, anche la percentuale fissa di sconto, pari al 30% (trenta per cento), sul listino - ovverosia, sul prezzo di ciascuno dei - ricambi delle attrezzature. Pag. 3 di 7

4 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto, nato a il, domiciliato per la carica presso la sede societaria ove appresso, nella sua qualità di e legale rappresentante della, con sede in, Via, capitale sociale Euro ( ), iscritta al Registro delle Imprese di al n., codice fiscale n.,partita IVA n., (in R.T.I. o Consorzio costituito/costituendo con le Imprese ) di seguito denominata Impresa, SI IMPEGNA ad adempiere a tutte le obbligazioni previste nel Bando e nel Disciplinare, nello Schema di contratto, nella Specifica tecnica e relative Appendici e, comunque, nell ulteriore documentazione della Procedura aperta per la fornitura di n. 10 compattatori scarrabili elettrici con sistema di ricarica fotovoltaica, nonché per la prestazione di servizi accessori, nel rispetto di modalità, termini, condizioni e requisiti minimi ivi previsti e, ove migliorativi, secondo modalità, termini, condizioni e requisiti previsti nella propria Offerta tecnica, tutti da intendersi quali obbligazioni essenziali del concorrente sia in fase di partecipazione alla gara, sia, nel caso in cui risultasse aggiudicatario di quest ultima, nella fase di esecuzione del relativo Contratto, ai seguenti prezzi/sconti espressi al netto dell I.V.A.: Pag. 4 di 7

5 Prezzo unitario di ciascuno dei n. 10 compattatori scarrabili elettrici con sistema di ricarica fotovoltaica, nonché la prestazione di servizi accessori: ( ), (in cifre) (in lettere) Dichiara, inoltre: a) di impegnarsi, per tutta la durata del Contratto, ad applicare (esclusivamente) alle prestazioni i cui corrispettivi non sono ricompresi nel prezzo unitario del singolo compattatore offerto ovverosia agli interventi di manutenzione straordinaria - un costo orario della manodopera pari ad Euro/ora 32,00 (trentadue/00); b) di impegnarsi a mantenere bloccati, per la durata del Contratto, oltre al prezzo unitario di ciascun compattatore offerto, anche la percentuale fissa di sconto, pari al 30% (trenta per cento), sul listino - ovverosia, sul prezzo di ciascuno dei - ricambi delle attrezzature di compattazione; c) che la presente offerta è irrevocabile ed impegnativa sino al 180 giorno successivo al termine ultimo per la presentazione della stessa; d) che la presente offerta non vincolerà in alcun modo AMA S.p.A.; e) di aver preso visione ed incondizionata accettazione delle clausole e condizioni riportate nella Specifica tecnica e sue Appendici, nello Schema di contratto e nei relativi Allegati, nonché di quanto contenuto nel Disciplinare di gara e suoi allegati e, comunque, di aver preso cognizione di tutte le circostanze generali e speciali - ivi inclusi il costo orario prefissato della manodopera, la percentuale di sconto prefissata sui ricambi delle attrezzature di compattazione nonché la percentuale di sconto prefissata sul listino ricambi degli autotelai - che possono interessare Pag. 5 di 7

6 l esecuzione di tutte le prestazioni oggetto del Contratto e di averne tenuto conto nella determinazione del prezzo offerto; f) che i corrispettivi risultanti dall applicazione del prezzo offerto, del costo orario della manodopera e degli sconti sui listini dei ricambi sono onnicomprensivi di quanto previsto nella documentazione di gara e sono remunerativi; g) che, in particolare, nei corrispettivi risultanti dall applicazione del prezzo offerto sono, altresì, compresi ogni onere, spesa e remunerazione per ogni adempimento contrattuale; h) di non eccepire, durante l esecuzione del Contratto, la mancata conoscenza di condizioni o la sopravvenienza di elementi non valutati o non considerati, salvo che tali elementi si configurino come cause di forza maggiore contemplate dal codice civile e non escluse da altre norme di legge e/o dalla documentazione di gara; i) di applicare le medesime condizioni per le ulteriori prestazioni di servizio che dovessero richieste da AMA in virtù di clausole contrattuali; j) di prendere atto che i termini stabiliti nello Schema di Contratto e/o nella Specifica tecnica sono da considerarsi a tutti gli effetti termini essenziali ai sensi e per gli effetti dell articolo 1457 cod. civ.; k) che il pagamento dei corrispettivi contrattuali dovrà essere effettuato sul conto corrente intestato alla, codice IBAN l) che il predetto conto è conto dedicato ed opera in conformità e nel rispetto delle prescrizioni della Legge 136/2010; m) che l importo complessivo delle misure di adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza da sostenere per l esecuzione delle attività oggetto di Contratto è pari ad Euro, = ( / ). Pag. 6 di 7

7 , lì Firma Pag. 7 di 7

ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 7 La Busta C Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla gara, una Dichiarazione di offerta conforme al fac-simile di seguito riportato.

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per la fornitura di Personal Computer desktop e servizi di assistenza.

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO DICHIARAZIONE DI OFFERTA E SCHEDA OFFERTA ECONOMICA

PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO DICHIARAZIONE DI OFFERTA E SCHEDA OFFERTA ECONOMICA Marca da bollo 14,62 PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA CT MULTISLICE DI ULTIMA GENERAZIONE A ROTAZIONE CONTINUA CON SCANSIONE VOLUMETRICA COMPRENSIVO DELLA RELATIVA INSTALLAZIONE

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Rete dei Medici di Medicina Generale

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Rete dei Medici di Medicina Generale BANDO ACQUISIZIONI Servizi Informatici ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento di servizi informatici -APQ in Materia

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata.

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata. ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta

Dettagli

ALLEGATO 3. Servizio Artigianato PMI e. Internazionalizzazione. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Servizio Artigianato PMI e. Internazionalizzazione. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Servizio Artigianato PMI e Internazionalizzazione ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento delle forniture e dei

Dettagli

DICHIARAZIONE D'OFFERTA

DICHIARAZIONE D'OFFERTA Allegato 3 Alla Commissione Ministeriale Giudicatrice delle gare comunitarie indette da Lottomatica: gara relativa al Servizio di manutenzione e conduzione degli impianti e manutenzione strutture edili

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell art. 55, 5 comma,

Dettagli

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO Pag. 1 di 7 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla procedura, una Dichiarazione di offerta economica

Dettagli

ALLEGATO 3 LETTERA DI INVITO A PRESENTARE LE OFFERTE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 LETTERA DI INVITO A PRESENTARE LE OFFERTE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 LETTERA DI INVITO A PRESENTARE LE OFFERTE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura per l affidamento della gestione del Servizio cassa a favore dell Istituto VITTORIO VENETO ORTA NOVA 1

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA. Nome Cognome, nato/a il, residente in via/p.zza Comune CAP, Prov.

OFFERTA ECONOMICA. Nome Cognome, nato/a il, residente in via/p.zza Comune CAP, Prov. Bollo da 16,00 OFFERTA ECONOMICA Spett.le COMUNE DI MACERATA CAMPANIA SETTORE TECNICO Via Umberto I n. 47 81057 MACERATA CAMPANIA (CE) OGGETTO: AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA E AGGIUDICAZIONE CON

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO UNICO PERCENTUALE, AL PREZZO UNITARIO OFFERTI ED I COSTI AZIENDALI (INTERNI) PER LA SICUREZZA [documento unico della Offerta economica, di cui al paragrafo

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica, rilasciata anche ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000. Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 6 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

ALLEGATO LETT F) AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1 - TUTELA LEGALE

ALLEGATO LETT F) AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1 - TUTELA LEGALE ALLEGATO LETT F) AL DISCIPLINARE DI GARA Scheda di offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 1 - TUTELA LEGALE Stazione appaltante: Procedura:

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 6 ALLEGATO 2 OFFERTA ECONOMICA La Busta B Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla gara, una Dichiarazione di offerta conforme al fac-simile

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 8 ALLEGATO 4 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta dovrà, pena l esclusione dalla procedura, contenere una Dichiarazione di offerta conforme

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLA VIABILITÀ URBANA ED EXTRAURBANA

MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLA VIABILITÀ URBANA ED EXTRAURBANA COMUNE DI PUTIFIGARI PROVINCIA DI SASSARI P.zza Boyl n 6/8-07040 PUTIFIGARI (SS) Telefono 079905023 Telefax 079905010 e-mail: utc.putifigari@tiscali.it GARA PER PROCEDURA APERTA - appalto di importo INFERIORE

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

Procedura negoziata in economia per la fornitura di AGHI FISTOLA. ASL Cagliari SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA BUSTA B

Procedura negoziata in economia per la fornitura di AGHI FISTOLA. ASL Cagliari SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA BUSTA B ASL Cagliari SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA BUSTA B Allegato MOD. 4 alla Lettera d invito mediante avviso pubblico, schema di DICHIARAZIONE di OFFERTA TECNICA relativa al LOTTO PROCEDURA NEGOZIATA, SENZA

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA ALLEGATO N.5 Richiesta seconda quota PROG. Canone TV in bolletta MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

Dettagli

REGIONE TOSCANA POR FESR Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili. Dichiarazione della dimensione aziendale

REGIONE TOSCANA POR FESR Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili. Dichiarazione della dimensione aziendale REGIONE TOSCANA POR FESR 2014 2020 Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili Dichiarazione della dimensione aziendale Dichiarazione sostitutiva ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 28-12-2000

Dettagli

Allegato M.O.E. - MODULO GIUSTIFICATIVO OFFERTA ECONOMICA

Allegato M.O.E. - MODULO GIUSTIFICATIVO OFFERTA ECONOMICA Allegato M.O.E. - MODULO GIUSTIFICATIVO OFFERTA ECONOMICA MARCA DA BOLLO DA 16,00 Spettabile COMUNE DI CORBETTA Via Cattaneo n 25 20011 Corbetta (MI) OGGETTO: OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

Allegato 5 - MODULO OFFERTA ECONOMICA (Inserire nella documentazione di offerta economica)

Allegato 5 - MODULO OFFERTA ECONOMICA (Inserire nella documentazione di offerta economica) Allegato 5 - MODULO OFFERTA ECONOMICA (Inserire nella documentazione di offerta economica) Procedura aperta per l affidamento dei servizi inerenti alle prestazioni professionali infermieristiche e socio

Dettagli

ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA GARA D APPALTO, CON PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASLOCO E SERVIZI VARI CONNESSI PER LE ESIGENZE DELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEMA DI OFFERTA

Dettagli

AFFIDAMENTO IN UNIONE D ACQUISTO A.S.L. AVELLINO/ A.O. S.G. MOSCATI DI AVELLINO DEI SERVIZI ASSICURATIVI AZIENDALI

AFFIDAMENTO IN UNIONE D ACQUISTO A.S.L. AVELLINO/ A.O. S.G. MOSCATI DI AVELLINO DEI SERVIZI ASSICURATIVI AZIENDALI Allegato 6c) - Modulo offerta economica LOTTO 3 Da produrre in Bollo da inserire nella busta B -OFFERTA ECONOMICA Spett.le Azienda Sanitaria Locale Via degli Imbimbo 10/12 83100 AVELLINO Il/ la sottoscritto/a:

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in formato digitale dei documenti cartacei della CNPADC.

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

dichiara: che i dati sotto riportati relativi alla determinazione della dimensione aziendale corrispondono al vero.

dichiara: che i dati sotto riportati relativi alla determinazione della dimensione aziendale corrispondono al vero. Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla determinazione della dimensione aziendale (Dichiarazione da rendere ex art. 47 del D.P.R. 445 del 2000) Il sottoscritto codice fiscale in qualità

Dettagli

ALLEGATO B - Dichiarazione della dimensione di impresa (da compilare a cura di ciascuna delle imprese proponenti)

ALLEGATO B - Dichiarazione della dimensione di impresa (da compilare a cura di ciascuna delle imprese proponenti) BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DELLE BIOTECNOLOGIE CAMPANE IN ATTUAZIONE DELLE AZIONI A VALERE SULL OBIETTIVO OPERATIV0 2.1 DEL POR CAMPANIA 2007/2013 ALLEGATO B - Dichiarazione della dimensione

Dettagli

Il sottoscritto Nato a ( ) il residente nel Comune di in Via N Cod. fisc. in qualità di ( 1) della Ditta ( 2)

Il sottoscritto Nato a ( ) il residente nel Comune di in Via N Cod. fisc. in qualità di ( 1) della Ditta ( 2) Modello A1bis Dichiarazioni e attestazione per i requisiti di idoneità personale e capacità tecnico organizzativa da inserire nella Busta A Documentazione Amministrativa. Da rendersi da parte del concorrente

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono:

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono: BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE X CIG: 033934003A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania

Dettagli

con sede in Partita IVA C.F.

con sede in Partita IVA C.F. Facsimile dichiarazione richiesta dalla lettera A.1 ) dell Avviso pubblico Il sottoscritto nato a il e residente a in qualità di legale rappresentante titolare (barrare la casella che interessa) di (denominazione

Dettagli

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Pagina 1 di 5 ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Pagina 2 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Lotto II Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA LOTTO

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento del servizio di rimozione di rifiuti pericolosi abbandonati in aree pubbliche e private, per un periodo di 24 mesi

Procedura aperta per l affidamento del servizio di rimozione di rifiuti pericolosi abbandonati in aree pubbliche e private, per un periodo di 24 mesi ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 ROMA DICHIARAZIONE

Dettagli

SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE.

SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE. SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE. Allegato alla Relazione Tecnica Illustrativa - Modello di offerta Tipologia di servizio Servizio di consegna

Dettagli

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC.

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC. BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC. 1. Stazione appaltante: COPIT Immobiliare s.u.r.l., con sede in 51100 Pistoia, via Filippo Pacini n. 47, tel. 0573-363284/5,

Dettagli

Informazioni sulla compilazione della documentazione di gara... 24

Informazioni sulla compilazione della documentazione di gara... 24 Pagina 1 di 55 DISCIPLINARE DI GARA Pagina 2 di 55 DISCIPLINARE DI GARA Indice generale 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE... 3 2. TIPO DI APPALTO, OGGETTO E LUOGO DI ESECUZIONE... 3 3. QUANTITATIVO O ENTITA

Dettagli

Milano, 9 agosto 2013. Spettabile Banca Popolare Commercio e Industria S.p.A. Filiale di Milano Borgogna Via Borgogna 2/4 20122 Milano

Milano, 9 agosto 2013. Spettabile Banca Popolare Commercio e Industria S.p.A. Filiale di Milano Borgogna Via Borgogna 2/4 20122 Milano Milano, 9 agosto 2013 Spettabile Banca Popolare Commercio e Industria S.p.A. Filiale di Milano Borgogna Via Borgogna 2/4 20122 Milano CONSEGNATA A MANO Oggetto: Istruzioni relative alla costituzione di

Dettagli

Io sottoscritto nato a il codice fiscale e residente a provincia via/piazza. tel. fax pec @ IN QUALITA DI

Io sottoscritto nato a il codice fiscale e residente a provincia via/piazza. tel. fax pec @ IN QUALITA DI MODELLO A DI PARTECIPAZIONE AL COMUNE DI VILLAURBANA UFFICIO TECNICO Via Roma 24 09080 VILLAURBANA (OR) OGGETTO: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE

Dettagli

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la pace Diego de Henriquez. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Modello Offerta Marca da bollo Oggetto: Offerta per l acquisto / cessione del diritto di superficie dell area Lotto n.

Modello Offerta Marca da bollo Oggetto: Offerta per l acquisto / cessione del diritto di superficie dell area Lotto n. Modello Offerta Marca da bollo 16.00 Spett.le Comune San Vincenzo Via Beatrice Alliata n. 4 57027 San Vincenzo (LI) Oggetto: Offerta per l acquisto / cessione del diritto di superficie dell area Lotto

Dettagli

Gestore del Mercato Elettrico- GME S.p.A.

Gestore del Mercato Elettrico- GME S.p.A. DOMANDA DI CANDIDATURA Gara n. 01/07- Lotto n. 2 CIG. 0060156A4A. Servizio di connettività internet secondaria per le sedi GME di Via Palmiano e V.le Maresciallo Pilsudski. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA

Dettagli

"CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto "

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto Modello Dich./ natatorio Al Comune di Monza "CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto " Il sottoscritto nato a il residente nel Comune

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ALLEGATO A AL COMUNE DI MESAGNE Ufficio Lavori Pubblici Palazzo dei Celestini Via Roma, 2 72023 Mesagne (BR) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO

Dettagli

Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008

Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008 AVVISO PUBBLICO Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008 Dovendosi procedere all allestimento degli uffici presso il Palazzo dei Congressi (IV piano), in occasione della

Dettagli

ELABORATO Modalità espletamento gara

ELABORATO Modalità espletamento gara ELABORATO Modalità espletamento gara Oggetto della gara: Servizio di manutenzione sulle apparecchiature della sala macchine del CSI per la durata di 36 mesi Contenuto dell offerta tecnica: L offerta tecnica

Dettagli

Modello allegato C.1. Comune di Ruffano (LE) CONCORSO D IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CARMELITANI IN TORREPADULI

Modello allegato C.1. Comune di Ruffano (LE) CONCORSO D IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CARMELITANI IN TORREPADULI Modello allegato C.1 Comune di Ruffano (LE) CONCORSO D IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CARMELITANI IN TORREPADULI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR

Dettagli

DOTT.SSA GALERI PATRIZIA

DOTT.SSA GALERI PATRIZIA 1/6 OFFERTA ECONOMICA RELATIVA A: Numero RDO 1183730 Nome RDO RDO per aggiudicazione ACQUISTO RETI WIFI BANDO ACQUISTO RETI WIFI BANDO RETI 9035 Criterio di Aggiudicazione Gara al prezzo più basso Lotto

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Protocollo n.6275 /2011 Modalità per il versamento dell imposta sostitutiva delle imposte ipotecaria e catastale dovuta per i contratti di locazione finanziaria di immobili in corso di esecuzione alla

Dettagli

DOCUMENTO RIEPILOGATIVO DELLE RETTIFICHE APPORTATE AL DISCIPLINARE DI GARA

DOCUMENTO RIEPILOGATIVO DELLE RETTIFICHE APPORTATE AL DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZI DI RISTORAZIONE, CATERING COMPLETO, CATERING VEICOLATO E DEI CONNESSI SERVIZI ACCESSORI PRESSO ENTI/DISTACCAMENTI E REPARTI DEL MINISTERO DELLA DIFESA. ANNO 2017

Dettagli

ALLEGATO 05) - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO (Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000)

ALLEGATO 05) - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO (Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000) ALLEGATO 05) - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO (Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000) Il sottoscritto Nato a il residente nel Comune di Provincia Via

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI DI FIDUCIA PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/06.

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI DI FIDUCIA PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/06. MOD. A (Consorzio di Cooperative/Consorzio Stabile) Spett.le Fondazione Teatro dell Opera di Roma Servizio Affari Economici Piazza B. Gigli, 7 00184 Roma DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DELL ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DELL ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO BUSTA A / ATS ALL. 1 - ALL. 1 / ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DELL ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO Al Comune di Monza Servizio Sport Ufficio Gestione diretta impianti sportivi via E.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Servizio Lingua e Cultura Sarda PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico VISTO il decreto del Ministro dello sviluppo economico 10 marzo 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 23 aprile 2015, n. 94, recante

Dettagli

Risposta: il numero dei pasti giornalieri dell IS è stato determinato su base presuntiva e meramente statistica.

Risposta: il numero dei pasti giornalieri dell IS è stato determinato su base presuntiva e meramente statistica. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA BOCCIONI Sede Legale:Via U. Boccioni, 12-00197 Roma 0 6 8082153 II Municipio Sede Operativa:

Dettagli

,*-./01. 2"03& " !7-..!6 2 : * :0.1! ;. - 46// / /.!6 2: *. 27<6.-36.

,*-./01. 203&  !7-..!6 2 : * :0.1! ;. - 46// / /.!6 2: *. 27<6.-36. !"#$%! $&%'"(%)$#%&*$+$",*-./01. 2"03&440-5. 2"03-6 57-6 --.338,*-. 01.&-4-/.%01. 8 &(#("" 930!7-..!6 2 : * :0.1!--. 30-4 7-40.0;. - 46//.. 0-30 017 21. 2/ 440 4 0.-4/.!6 2: *. 27

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE All. 1 - DOMANDA DI PARTCIPAZION (Inserire nella busta n. A Documenti) DOMANDA DI PARTCIPAZION Oggetto: procedura aperta per l affidamento di del servizio di Assistenza Tecnica volto a supportare l Amministrazione

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA. Indice generale

DISCIPLINARE DI GARA. Indice generale Pagina 1 di 53 DISCIPLINARE DI GARA Pagina 2 di 53 DISCIPLINARE DI GARA Indice generale 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE... 3 2. TIPO DI APPALTO, OGGETTO E LUOGO DI ESECUZIONE... 3 3. QUANTITATIVO O ENTITA

Dettagli

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) Spett.le CNPADC = SEDE =

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) Spett.le CNPADC = SEDE = (per impresa singola) Ragione sociale e sede dell offerente Con riferimento alla gara per l affidamento dei lavori in oggetto, il sottoscritto, nato a _, il, Codice Fiscale ; nella sua qualità di dell

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI PROVINCIA DI VENEZIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO E LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. PERIODO DAL 01.01.2014 AL 31.12.2018. 1 INDICE Articolo

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA Allegato 2 Offerta tecnica Pag. 1 di 7 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA Si precisa che nella dicitura della busta B deve essere indicato specificamente il Lotto cui si riferisce l

Dettagli

INFORMAZIONI RELATIVE AL CALCOLO DELLA DIMENSIONE DI IMPRESA 1

INFORMAZIONI RELATIVE AL CALCOLO DELLA DIMENSIONE DI IMPRESA 1 In conformità al D.M. 3245/Ric. del 6 dicembre 2005 - All. n. 1 INFORMAZIONI RELATIVE AL CALCOLO DELLA DIMENSIONE DI IMPRESA 1 1. Dati identificativi dell impresa Denominazione o ragione sociale Indirizzo

Dettagli

Marca da bollo. Il/La sottoscritto/a. nato/a a. residente a. codice fiscale. in qualità di legale rappresentante dell Associazione.

Marca da bollo. Il/La sottoscritto/a. nato/a a. residente a. codice fiscale. in qualità di legale rappresentante dell Associazione. ALLEGATO A) ASSOCIAZIONI Marca da bollo Spett.le Provincia autonoma di Trento Servizio Sviluppo sostenibile e aree protette Via Romano Guardini, 75 38121 T R E N T O serv.aappss@pec.provincia.tn.it DOMANDA

Dettagli

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA. (per impresa singola)

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA. (per impresa singola) MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) Ragione sociale e sede dell offerente Spett.le CNPADC = SEDE = OGGETTO: Offerta economica per l affidamento del servizio di Disaster

Dettagli

ALLEGATO 1. Spett.le ACAM ACQUE SPA Via A. Picco 22 - La Spezia

ALLEGATO 1. Spett.le ACAM ACQUE SPA Via A. Picco 22 - La Spezia ALLEGATO 1 Oggetto: istanza di ammissione alla gara per l affidamento dei lavori di risanamento della rete fognaria di Via Ravenna- Via Piacenza in Comune della Spezia......dell Impresa con sede in Indirizzo

Dettagli

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E DI CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITA CULTURALI, DIDATTICO EDUCATIVE, ISTITUZIONALI,

Dettagli

che partecipa alla gara in oggetto come OFFRE

che partecipa alla gara in oggetto come OFFRE (All. 6 al disciplinare di gara) Bollo 14,62 ALLEGATO B AL COMUNE DI VILLAFRANCA PADOVANA Piazza Marconi, 6 35010 VILLAFRANCA PADOVANA (PD) Oggetto: OFFERTA ECONOMICA gara informale per la Concessione

Dettagli

PROSPETTO PER IL CALCOLO DEI PARAMETRI DIMENSIONALI (secondo quanto previsto nel d.m. 18 aprile 2005)

PROSPETTO PER IL CALCOLO DEI PARAMETRI DIMENSIONALI (secondo quanto previsto nel d.m. 18 aprile 2005) PROSPETTO PER IL CALCOLO DEI PARAMETRI DIMENSIONALI (secondo quanto previsto nel d.m. 18 aprile 2005) I. INFORMAZIONI RELATIVE AL CALCOLO DELLA DIMENSIONE DI IMPRESA 1. Dati identificativi dell'impresa

Dettagli

REGOLAMENTO DI NEGOZIAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DELLA BANCA POPOLARE DI CIVIDALE

REGOLAMENTO DI NEGOZIAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DELLA BANCA POPOLARE DI CIVIDALE REGOLAMENTO DI NEGOZIAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DELLA BANCA POPOLARE DI CIVIDALE Approvato dall Assemblea dei Soci del 26 aprile 2015 1. Obiettivi e finalità del regolamento Con il presente regolamento

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. Dispone

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. Dispone Prot. 2015/21935 Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nelle dichiarazioni modelli 730/2015 nelle comunicazioni di cui ai modelli 730-4 e 730-4 integrativo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.========================================

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.======================================== COMUNE DI VILLASOR PROVINCIA DI CAGLIARI REPUBBLICA ITALIANA SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a domicilio.======================================== L anno duemila il giorno del mese di in

Dettagli

DIRITTO ANNUALE 2016

DIRITTO ANNUALE 2016 DIRITTO ANNUALE 2016 MODALITA DI VERSAMENTO DEL DIRITTO ANNUALE Si informa che il pagamento del diritto annuale va eseguito, in unica soluzione, esclusivamente con il modello F24 in modalità telematica

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 235 del 17/07/2013 ADESIONE CONVENZIONE CONSIP 'TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4' Si attesta che copia della presente

Dettagli

Il sottoscritto. Nato (luogo e data di nascita): Comune Prov. iscritto all Albo/all Ordine dei. della provincia di con il N data iscrizione

Il sottoscritto. Nato (luogo e data di nascita): Comune Prov. iscritto all Albo/all Ordine dei. della provincia di con il N data iscrizione ALLEGATO _9) DICHIARAZIONE RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI PROFESSIONISTI composto dai soggetti di cui alle lettere d), e), f), f-bis e h) dell art. 90 del D.Lgs. 163/2006 AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE:

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA PREFETTURA DI TORINO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA DEI CARABINIERI DI TORINO E PROVINCIA.

Dettagli

COMUNE DELLA SPEZIA DIPARTIMENTO 1

COMUNE DELLA SPEZIA DIPARTIMENTO 1 COMUNE DELLA SPEZIA DIPARTIMENTO 1 REGOLAMENTO COMUNALE Diritti sulle Pubbliche Affissioni Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 10 del 29.03.2007 1 ART. 1 - SERVIZIO DELLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 1/6 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 675843 Descrizione RdO Elettrodi per misure CIG Z9E11F0D94 CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

impresa qualificata come MANDATARIA capo raggruppamento, la quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti.

impresa qualificata come MANDATARIA capo raggruppamento, la quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti. Modello Dichiarazione Procedura Negoziata DICH/PN A SCUOLE CIVICHE DI MILANO - Fondazione di Partecipazione Alzaia Naviglio Grande,20 20144 Milano Tel.02/89421706 - fax 02/58109380 Modulo per richiesta

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia REPERTORIO N. DEL OGGETTO: CUP: CIG: L anno, il giorno del mese di, in Marsciano e nella Residenza Comunale. Avanti a me, Segretario Generale

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva Ai sensi dell art. 47 del D.P.R. n. 445/2000

Dichiarazione sostitutiva Ai sensi dell art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 Dichiarazione sostitutiva Ai sensi dell art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 Il sottoscritto/la sottoscritta, in qualità di, della società, con sede in, capitale sociale euro, iscritta presso il Registro delle

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO Circolare n. 20 del 14/07/2006 Oggetto: Agenzie per il lavoro. Modalità di rilascio dell'autorizzazione a tempo

Dettagli

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati:

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati: AUTOMOBILE CLUB D ITALIA BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO SCUOLA MEDIA DI PRIMO E SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 ============================== E indetto un concorso

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 2 TOTALE OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 2 TOTALE OFFERTA ECONOMICA SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 2 L Impresa di Assicurazioni sottoscritta si obbliga a fornire i seguenti servizi di copertura assicurativa: INCENDIO FURTO L Impresa di Assicurazioni dichiara di aver

Dettagli

Elenco Prezzi. Servizi di manutenzione integrata edifici-impianti degli immobili istituzionali della Scuola Normale Superiore

Elenco Prezzi. Servizi di manutenzione integrata edifici-impianti degli immobili istituzionali della Scuola Normale Superiore Servizi di manutenzione integrata edifici-impianti degli immobili istituzionali della Scuola Normale Superiore Elenco Prezzi Pisa, lì 13 gennaio 2014. Piazza dei Cavalieri, 7 56126 Pisa-Italy tel: +39

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1036 DEL 01/10/2013 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA COPERTURA ALA VECCHIA (AULE ED UFFICI) ED OPERE

Dettagli

Modello di istanza di partecipazione e dichiarazione unica

Modello di istanza di partecipazione e dichiarazione unica Allegato A) Modello di istanza di partecipazione e dichiarazione unica N.B.: La dichiarazione che segue deve essere resa dall Impresa concorrente completa dei dati richiesti nel Disciplinare di gara. Per

Dettagli

SCHEMA DI OFFERTA (da ritornare compilata e firmata)

SCHEMA DI OFFERTA (da ritornare compilata e firmata) SCHEMA DI OFFERTA (da ritornare compilata e firmata) ALLEGATO «A» OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA ERGO SPIROMETRICO, CON FORMULA REPAIR EXCHANGE, COMPRENSIVA DELLA MANUTENZIONE

Dettagli

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642 ENAV S.p.A. Bando di gara Settori Speciali Procedura Negoziata con bando Acquisizione ed integrazione di un tool di supporto al sequenziamento degli arrivi sugli aeroporti maggiori (Arrival Manager) SEZIONE

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Originale Settore Servizi Socio - Assistenziali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 940 di Registro Generale Del 21/07/2014 Oggetto: CIG.5848217556. PROGRAMMA HOME CARE PREMIUM 2012:

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Protocollo N. 20662/2011 Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nelle dichiarazioni modelli 730/2011, nelle comunicazioni di cui ai modelli 730-4 e 730-4

Dettagli

Comune di S A S S A R I

Comune di S A S S A R I Comune di S A S S A R I Determinazione n. 234 del 04/02/2016 Dirigente: Settore: ING. GIAN MARCO SABA Settore Ambiente e Verde Pubblico Oggetto: ADESIONE ALLA CONVENZIONE-QUADRO DEL CAT SARDEGNA PER LA

Dettagli

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA FAC. SIMILE ALLEGATO 3 (IN BOLLO 14,62) MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA domiciliare periodo dal 01.07.2008 al 31.12.2010 Con riferimento al bando di gara in oggetto: Il/la sottoscritta

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 748529 Descrizione RdO Materiale di pulizia ed igienico sanitario - febbraio 2015 CIG ZF7132AFEB CUP non

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI RAPPRESENTANZA

FAC-SIMILE CONTRATTO DI RAPPRESENTANZA FAC-SIMILE CONTRATTO DI RAPPRESENTANZA Allegato A) tra le parti: Il Calciatore (Cognome) (Nome) nato a il residente in Nazionalità oppure La Società Sportiva in persona del Legale Rappresentante con sede

Dettagli

SCHEMA TIPO DI FIDEIUSSIONE BANCARIA / ASSICURATIVA

SCHEMA TIPO DI FIDEIUSSIONE BANCARIA / ASSICURATIVA SCHEMA TIPO DI FIDEIUSSIONE BANCARIA / ASSICURATIVA A GARANZIA DEGLI OBBLIGHI DI CUI ALLA DELIBERA DEL 30.06.2008 (su carta intestata della Banca o Istituto Assicuratore) Premesso: 1) che la Società /

Dettagli