Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.parrocchiamadonnaloreto.it"

Transcript

1 Prima di Natale, ci sono quattro settimane che sono molto speciali settimane che prendono il nome di Avvento, perche caratterizzate dall Attesa. Qualcuno potrebbe dire: attesa di che? Noi uomini del 2010 abbiamo tutto! Cari bambini, chi pensa così si sbaglia gli uomini del 2010 hanno bisogno di Pace, di Giustizia, di Amore, proprio come 2000 anni fa. L Avvento allora è il periodo di tempo dove tutta la Chiesa si prepara alla venuta di Gesù nella nostra vita, si prepara alla gioia del Natale, ripulendo il cuore da tutte le cose inutili, facendo posto al Signore, luce che brilla nella notte. Ecco perché nell Avvento si accendono le candele durante le celebrazioni eucaristiche, ecco perché si canta Vieni Signore, Gesù si fa tutto questo per esprimere il nostro desiderio che Gesù venga ad abitare ancora in mezzo a noi. È un tempo prezioso, durante il quale ci alleniamo a saper aspettare come Maria, la mamma di Gesù, con pazienza e tanta speranza la venuta del Figlio di Dio. In queste quattro settimane allora ragazzi camminiamo con tutti i cristiani del mondo verso la luce che illumina la nostra notte, accendiamo nel nostro cuore la luce calda del Suo Amore, per portare gioia a tutti i fratelli e le sorelle che incontriamo. La Domenica noterai alcune differenze rispetto alle altre domeniche dell anno: 1. Innanzitutto le vesti sacre del sacerdote sono di colore VIOLA, simbolo di penitenza, di attesa, di ascolto del cuore. Solo nella terza domenica di Avvento Gaudete (Gioite) possono essere di color ROSA, simbolo della gioia del cuore. 2. In questo periodo non si canterà più l inno del Gloria, in attesa di cantarlo con gioia grande la notte di Natale. Probabilmente troverai anche sull altare delle candele bianche o con gradazioni dal viola fino al giallo: servono per farci ricordare il cammino fatto insieme in queste domeniche verso la Notte Santa. Le candele che formano la Corona d Avvento sono dette rispettivamente: 1 Domenica: Candela del Profeta 2 Domenica: Candela di Betlemme 3 Domenica: Candela dei Pastori 4 Domenica: Candela degli Angeli Forza ragazzi venite e guardate il cielo stellato c è lassù una stella luminosa che annuncia questo meraviglioso evento: la nascita di Gesù, oggi per noi. Venite ragazzi e camminiamo insieme verso la luce del Natale. Gesù si fa dono per ogni bambino, ogni uomo e ogni donna. Laggiù c è una capanna corriamo pieni di gioia e accogliamo nel cuore Gesù, il Dio che viene per salvarci. Venite ragazzi, inginocchiamoci insieme ai pastori e ai magi davanti al Dio bambino, luce che illumina la notte del mondo. Gesù è venuto ad abitare in mezzo a noi, è venuto per donare pace e speranza alle famiglie del mondo, è venuto per te, fratello e amico, per farsi fratello e amico di tutti gli uomini.

2 Il gesto più bello per iniziare l Avvento in famiglia è la Preghiera ogni sera intorno alla Corona di Natale: rami intrecciati di abete, nastri e candele colorate da accendere una alla settimana. Sono il segno della luce del Signore che viene nel Natale, la luce di Gesù che brilla nella nostra famiglia per scaldare il cuore. Segno di Croce Mamma: Siamo riuniti questa sera per cominciare insieme il Tempo di Avvento. Vogliamo prepararci al Santo Natale, per accogliere nella nostra casa il Signore che viene. Pregare insieme ci aiuterà ad essere una famiglia in cammino verso Gesù, Luce del mondo. Il cammino è lungo, ogni settimana faremo una sosta e accenderemo una candela, una luce nella nostra casa per ricordarci di Gesù ogni giorno. Questa piccola fiamma ci donerà il coraggio di amarci nel Suo amore, ci permetterà di aspettare insieme il Signore, facendo della nostra famiglia e del nostro cuore un luogo dove Gesù possa trovare casa. Tutti:Vieni Signore Gesù, in mezzo a noi! Papà: In queste settimane accenderemo i quattro ceri, segno del nostro cammino verso il Natale. Settimana dopo settimana la luce aumenterà nella nostra casa e anche la gioia nel nostro cuore. Tutti:Vieni Signore Gesù, in mezzo a noi! Figlio: E tempo di svegliarci dal sonno, perché la salvezza è ora vicina. La notte è avanzata, il giorno del Signore brilla all orizzonte. Gettiamo via le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce (cfr. Rom 13,11-14). Tutti:Vieni Signore Gesù, in mezzo a noi! Papà accende la prima candela e dice: Benedetto sei tu Signore che sei la luce del nostro cuore. Mamma: Benedetto sei tu Signore, che sei la luce della nostra famiglia. Accompagna i nostri passi nella vita quotidiana e aiutaci ad affrontare con serenità le prove della vita. Figlio: Benedetto sei tu Signore, che sei la luce del mondo. Aiutaci a volerci sempre bene e donaci la forza per portare a tutti il tuo Amore. Papà: Prendiamoci per mano e diciamo insieme PADRE NOSTRO Mamma: Affidiamoci a Maria, mamma di Gesù e mamma nostra, perché ci aiuti ad accogliere il Signore nella nostra vita AVE MARIA Papà: La benedizione del Signore scenda su ciascuno di noi e ci aiuti ad essere ogni giorno di più famiglia nel Suo Nome Segno di Croce Papà può fare sulla fronte di ciascun membro della famiglia una piccola croce con il pollice e poi dare un bacio sulla fronte. Il mondo è come un cielo di stelle In questi tempi troppe persone pensano che non brillano più le stelle nel cielo, e non solo a causa dell inquinamento luminoso Si è perso fiducia nell uomo e in Dio. Si pensa che il Signore non voglia più rivolgersi a questa umanità corrotta e cattiva, che pensa solo a se stessa e al proprio benessere. Ma Dio Padre non ha lasciato i suoi figli nell oscurità, ancora adesso invia sulla Terra dei testimoni della Sua luce, delle stelle che indicano agli altri uomini la via del Bello e del Buono. Quella stella puoi essere Tu già adesso. E come? Ci sono tanti ragazzi, ci sono tante persone, uomini e donne intorno a noi, che pronunciano parole che fanno brillare la fiducia verso Dio e verso gli altri uomini, che fanno luccicare la generosità che illumina le tenebre della sofferenza in tanti cuori, che portano nel mondo la pace e il dialogo fraterno che fa scomparire i conflitti e le contese. Ci sono ragazzi e adulti che si fanno compagni di viaggio degli altri fratelli, che sconfiggono la violenza con un sorriso, che nell amore porgono la mano a chi sta loro accanto. Ci sono ragazzi, mamme e papà che rendono oggi attuale il Vangelo che hanno ascoltato nella loro comunità parrocchiale, perché sanno che Gesù vive nei loro pensieri, nelle loro parole, nei loro gesti quotidiani. Ogni ragazzo è una stella, ogni donna è una stella, ogni uomo è una stella che Dio colloca sulla nostra strada, per condurci oltre le tenebre del nostro egoismo, verso la Luce che non avrà mai fine. In ognuno di noi si può vedere e sperimentare la presenza reale dell Amore di Dio, che ancora oggi abita fra gli uomini. Siamo circondati di stelle, non dimenticarlo mai. Diventa anche tu una Stella per chi ti è accanto e illuminerai il mondo con il Suo Amore.

3 Attendere Gesù che viene preparando il cuore Necessario: Una candela accesa Mamma e papà o un adulto Tanta voglia di incontrare Gesù Preghiera serale della famiglia 1 Settimana: il desiderio del Cuore Preparazione: disegna una grande Stella a cinque punte; appendila nella stanza dove pregate; ogni settimana colora una punta. SEGNO di CROCE Accendere la candela Genitore o adulto: Una grande stella sorge per noi. Viene Gesù, nostro Signore. Tutti insieme: Ti aspettiamo Signore Gesù. Vieni nel mondo e vieni nella nostra famiglia. Genitore o adulto: Il Signore si è messo in cammino e illumina la notte. Bussa alla porta del nostro cuore. Tutti insieme: Il Signore viene e illumina la notte del nostro cuore. Perdonaci Signore e donaci la luce del tuo Amore. 3 Ave Maria (per l Italia e per il nostro paese Chivasso) 4 Ave Maria (per chi soffre ed è malato) 5 Ave Maria (per la nostra famiglia) GLORIA al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Ti saluto Maria, piena di grazia: tu sei la Vergine Immacolata. In te, Maria, non c è stata neppure l ombra del peccato. Santa Maria, Madre di Dio, tu sei la più pura delle creature. Lo splendore della tua santità riempie il mio cuore di gioia. Dio Padre ha scelto te, Maria, benedetta fra tutte le donne, per essere la madre di Gesù, figlio di Dio e fratello nostro. Nessuno più di te, o Maria, ha atteso Gesù con tanta fede. Nessuno lo ha accolto con un amore più grande del tuo, Madre di Dio. Donami un raggio della tua fede per prepararmi al Natale di Gesù. Aiutaci ad accoglierlo nella nostra famiglia, come te hai fatto con gioia, con fede e amore. Amen Angelo di Dio, che sei mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen Si spegne la candela Bambino/a: Perdonaci se oggi ci siamo dimenticati di ringraziarti del tuo Amore, che ogni giorno ci guida e ci protegge Tutti insieme: Signore pietà. Bambino/a: Perdonaci se oggi non abbiamo saputo donare amore nella nostra famiglia. Tutti insieme: Cristo pietà. Bambino/a: Perdonaci se oggi non siamo stati gentili e generosi con i nostri amici e fratelli. Tutti insieme: Signore pietà. O Gesù di Amore acceso, non ti avessi mai offeso. O mio caro buon Gesù, con la tua santa grazia, non ti voglio offendere più. Aiutaci, Signore, a cambiare i nostri pensieri, le nostre parole, i nostri sentimenti, le nostre azioni quotidiane facci strumenti del tuo Amore, perché tutti vedano in noi il tuo volto di pace. Amen PADRE NOSTRO 1 Ave Maria (per la Chiesa di tutto il mondo) 2 Ave Maria ( per la Pace nel mondo) Ogni giorno metti un impegno da vivere ( ad esempio: sorridere alle persone che incontri, aiutare mamma e papà, giocare meno alla play, dire meno parolacce, essere più attento a scuola, pregare per una persona che soffre, donare qualcosa a un amico, perdonare una persona che ti ha offeso, consolare un compagno triste )

4 Preghiera serale della famiglia Necessario: Una candela accesa Mamma e papà o un adulto Tanta voglia di incontrare Gesù Parrocchia Madonna di Loreto Frati Cappuccini - Chivasso Attendere Gesù che viene preparando il cuore 2 Settimana: accogliere Gesù nel cuore Preparazione: disegna una grande Stella a cinque punte; appendila nella stanza dove pregate; ogni settimana colora una punta (colorare 2 raggio della stella). SEGNO di CROCE Accendere la candela Si accende una luce all uomo quaggiù; Vegliate lo Sposo non tarderà Se siete pronti vi aprirà. Lieti cantate Gloria al Signor Nascerà il Redentor. Si accende una luce all uomo quaggiù; Annuncia il profeta la novità: il re Messia ci salverà Bambino/a: Perdonaci se oggi ci siamo dimenticati di ringraziarti del tuo Amore, che ogni giorno ci guida e ci protegge Tutti insieme: Signore pietà. Bambino/a: Perdonaci se oggi non abbiamo saputo donare amore nella nostra famiglia. Tutti insieme: Cristo pietà. Bambino/a: Perdonaci se oggi non siamo stati gentili e generosi con i nostri amici e fratelli. Tutti insieme: Signore pietà. O Gesù di Amore acceso, non ti avessi mai offeso. O mio caro buon Gesù, con la tua santa grazia, non ti voglio offendere più. Dio Padre, Gesù è per noi il dono più grande e più buono che tu hai fatto all umanità. Non hai voluto essere lontano da noi, ma sei diventato uno di noi. Il Figlio tuo, Gesù, che ci hai mandato, è il più grande segno del tuo amore per ognuno di noi. Amen PADRE NOSTRO O Maria, tu sei la donna dell attesa, sposa di Giuseppe e madre di Gesù. Io sono ancora un bambino, chissà quante esperienze vivrò nella mia vita. Prega con me e per me il Figlio tuo Gesù, perché mi insegni ad accogliere con gioia tutto quello che vorrà donarmi e chiedermi di fare per rendere più bello il mondo dove io vivo, insieme a tutta la mia famiglia. 1 Ave Maria (per la Chiesa di tutto il mondo) 2 Ave Maria ( per la Pace nel mondo) 3 Ave Maria (per l Italia e per il nostro paese Chivasso) 4 Ave Maria (per chi soffre ed è malato) 5 Ave Maria (per la nostra famiglia) GLORIA al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Angelo di Dio, che sei mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen Si spegne la candela.

5 IMPEGNI per Vivere bene l Avvento Ogni giorno metti un impegno da vivere Sorridere alle persone che incontri Aiutare mamma e papà Giocare meno alla play Dire meno parolacce o bugie Essere più attento a scuola Pregare per una persona che soffre Andare a trovare qualcuno ammalato Donare qualcosa a un amico Giocare con una persona che non ti è simpatica Perdonare una persona che ti ha offeso Consolare un compagno triste Altri impegni che ti vengono in mente IL TUO CUORE: UNA CASA PER ACCOGLIERE GESU

6 Preghiera serale della famiglia Necessario: Una candela accesa Mamma e papà o un adulto Tanta voglia di incontrare Gesù Parrocchia Madonna di Loreto Frati Cappuccini - Chivasso Attendere Gesù che viene preparando il cuore 3 Settimana: Far crescere i fiori della Speranza Preparazione: disegna una grande Stella a cinque punte; appendila nella stanza dove pregate; ogni settimana colora una punta (colorare 3 raggio della stella). SEGNO di CROCE Accendere la candela Gesù viene per renderci felici perché Dio è un Padre buono che sempre ci accoglie nell amore e ci dona la possibilità di amare veramente tutti. Si accende una luce all uomo quaggiù; Vegliate lo Sposo non tarderà Se siete pronti vi aprirà. Lieti cantate Gloria al Signor Nascerà il Redentor. S'accende una luce all'uomo quaggiù, Un'umile grotta solo offrirà Betlemme, piccola città. Bambino/a: Grazie Signore, perché tu vuoi che noi siamo sempre felici. Tutti insieme: Grazie Signore Gesù. Bambino/a: Grazie Signore, perché quando siamo tristi ci ridoni la gioia nelle persone che ci metti accanto. Tutti insieme: Grazie Cristo Gesù. Bambino/a: Le tante cose che abbiamo, le molte persone che ci vogliono bene, gli amici che ci donano la gioia sono il segno che tu sei sempre con noi, Gesù. Tutti insieme: Grazie Signore Gesù. O Gesù di Amore acceso, non ti avessi mai offeso. O mio caro buon Gesù, con la tua santa grazia, non ti voglio offendere più. Signore Gesù, oggi sono molto felice, perché ho scoperto che mi sei sempre accanto e mi vuoi bene. Ti ringrazio dei miei genitori, che tu mi hai posto accanto per sostenermi, consigliarmi, condividere le difficoltà. Ti ringrazio dei miei amici con i quali sono molto felice. Donami la gioia di poter contare sempre sulla loro amicizia e sul loro aiuto. Aiutami ad amarti ogni giorno di più e per tutta la mia vita. Aiutami ad essere pronto a dire il mio SI come Maria, la madre tua. Aiutami a donare la mia vita per fare più bello il mondo. Sostieni il nostro cammino, Signore, e rendici capaci di testimoniare a tutti il Tuo Amore. Amen PADRE NOSTRO Dolce Maria, tu sei la mamma di Gesù. Con la mia preghiera ti chiedo una carezza per le persone che amo: mamma, papà, i miei fratelli e sorelle, i miei amici e tutte le persone che mi aiutano ad amare te e Gesù. Ti prego Maria prega per la nostra famiglia e porta questa umile preghiera a Gesù, che tu porti nel grembo. 1 Ave Maria (per la Chiesa di tutto il mondo) 2 Ave Maria ( per la Pace nel mondo) 3 Ave Maria (per l Italia e Chivasso) 4 Ave Maria (per chi soffre ed è malato) 5 Ave Maria (per la nostra famiglia) GLORIA al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Angelo di Dio, che sei mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen PREGHIERA finale del Genitore: Vieni, Luce vera, tu che illumini ogni uomo. Rischiara le nostre tenebre e non avremo più paura perché tu, Gesù, sei luce della nostra famiglia. Donaci il coraggio di portare la tua luce ai nostri fratelli che non ti conoscono. Amen. BENEDIZIONE del Genitore: Genitori fanno un segno di croce, col pollice, sulla fronte dei bambini. Al termine insieme: Vieni. Signore Gesù! Si spegne la candela

7 IMPEGNI per Vivere bene l Avvento Ogni giorno metti un impegno da vivere Sorridere alle persone che incontri Aiutare mamma e papà Giocare meno alla play Dire meno parolacce o bugie Essere più attento a scuola Pregare per una persona che soffre Andare a trovare qualcuno ammalato Donare qualcosa a un amico Giocare con una persona che non ti è simpatica Perdonare una persona che ti ha offeso Consolare un compagno triste Altri impegni che ti vengono in mente IL TUO CUORE: UNA CASA PER ACCOGLIERE GESU

8 Preghiera serale della famiglia Necessario: Una candela accesa Mamma e papà o un adulto Tanta voglia di incontrare Gesù Parrocchia Madonna di Loreto Frati Cappuccini - Chivasso Attendere Gesù che viene preparando il cuore 4 Settimana: Condividere i frutti dell Amore Preparazione: disegna una grande Stella a cinque punte; appendila nella stanza dove pregate; ogni settimana colora una punta (colorare 4 raggio della stella). SEGNO di CROCE Accendere la candela Gesù viene per renderci felici perché Dio è un Padre buono che sempre ci accoglie nell amore e ci dona la possibilità di amare veramente tutti. Si accende una luce all uomo quaggiù; Vegliate lo Sposo non tarderà Se siete pronti vi aprirà. Lieti cantate Gloria al Signor Nascerà il Redentor. S'accende una luce all'uomo quaggiù, Pastori, adorate con umiltà Cristo, che nasce in povertà. Bambino/a: Grazie Signore, perché tu vuoi che noi siamo sempre felici. Tutti insieme: Grazie Signore Gesù. Bambino/a: Grazie Signore, perché quando siamo tristi ci ridoni la gioia nelle persone che ci metti accanto. Tutti insieme: Grazie Cristo Gesù. Bambino/a: Le tante cose che abbiamo, le molte persone che ci vogliono bene, gli amici che ci donano la gioia sono il segno che tu sei sempre con noi, Gesù. Tutti insieme: Grazie Signore Gesù. O Gesù di Amore acceso, non ti avessi mai offeso. O mio caro buon Gesù, con la tua santa grazia, non ti voglio offendere più. Signore Gesù, tu sei meraviglioso e grande nell amore. Tu sei Dio, ma per stare accanto a ognuno di noi ti sei fatto uomo; tu sei l onnipotente, creatore del cielo e della terra, ma ti sei fatto piccolo per entrare più facilmente nel nostro cuore. Sei nato a Betlemme dalla vergine Maria, hai avuto come papà Giuseppe, hai sofferto la persecuzione del re Erode, sei fuggito in Egitto e poi hai vissuto a Nazareth. Hai avuto degli amici come noi, hai giocato come noi, sei andato a scuola come noi. La tua vita mi insegna e mi ricorda che per essere grandi occorre diventare piccoli ed umili come Te. Donami un cuore grande per amare tutti. Amen PADRE NOSTRO Dolce Maria, tu sei la mamma di Gesù. Aiutami ad amare come tu hai amato. Donami il coraggio di dire anche io il mio SI a Dio, per aiutarlo a cambiare il mondo. Benedici la mia famiglia e tutti i miei amici. Benedici le persone che soffrono. Benedici tutti gli uomini e donaci la pace del cuore per accogliere Gesù fra noi. L angelo del Signore portò l annuncio a Maria Ed ella concepì per opera dello Spirito Santo. AVE MARIA Eccomi sono la serva del Signore Si compia in me la volontà di Dio. AVE MARIA E Dio si è fatto uomo E venne ad abitare in mezzo a noi. AVE MARIA GLORIA al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen PREGHIERA finale del Genitore: Vieni, Luce vera, tu che illumini ogni uomo. Rischiara le nostre tenebre e non avremo più paura perché tu, Gesù, sei luce della nostra famiglia. Donaci il coraggio di portare la tua luce ai nostri fratelli che non ti conoscono. Amen. BENEDIZIONE del Genitore: I genitori fanno un segno di croce, col pollice, sulla fronte dei bambini (segno che ricorda il battesimo) Si spegne la candela

9 IMPEGNI per Vivere bene l Avvento Ogni giorno metti un impegno da vivere IL TUO CUORE: UNA CASA PER ACCOGLIERE GESU Sorridere alle persone che incontri Aiutare mamma e papà Giocare meno alla play Dire meno parolacce o bugie Essere più attento a scuola Pregare per una persona che soffre Andare a trovare qualcuno ammalato Donare qualcosa a un amico Giocare con una persona che non ti è simpatica Perdonare una persona che ti ha offeso Consolare un compagno triste Altri impegni che ti vengono in mente

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Il Signore ci fa suoi messaggeri Abbiamo incontrato Gesù, ascoltato la sua Parola, ci siamo nutriti del suo Pane, ora portiamo Gesù con noi e viviamo nel suo amore. La gioia del Signore sia la vostra forza!

Dettagli

Preghiere a Maria. - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo.

Preghiere a Maria. - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo. Preghiere a Maria - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo. - Santa Maria intercedi per noi, tu sai grazie! Cuore immacolato di Maria rifugio delle anime. - Cara Mamma aiutami

Dettagli

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr.

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr. I Quaresima B Padre buono, ti ringraziamo per aver nuovamente condotto la tua Chiesa nel deserto di questa Quaresima: donale di poterla vivere come un tempo privilegiato di conversione e di incontro con

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO 1. Inaugurazione ufficiale del nuovo anno di catechismo: Biccari 12 Ottobre ore 10,00. Riportiamo il testo della celebrazione. INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO Inizio: Si esce dalla sagrestia con

Dettagli

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI Quarta Domenica di Avvento 20 dicembre 2015 Accensione della Candela della Corona dell

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

Frasi Immacolata Concezione

Frasi Immacolata Concezione Frasi Immacolata Concezione Oggi la città si riempie di luci e colori; è un trionfo di bagliori, nell aria c è già il profumo di festa e la voglia di donare un sorriso, un abbraccio e un augurio di una

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA 2 maggio 2015 Canto iniziale Cel. Nel nome del Padre TI PORTAVO IN BRACCIO Una notte un uomo fece un sogno. Sognò che stava camminando

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Tre minuti per Dio SHALOM

Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Editrice Shalom - 22.05.2005 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile concessione Fondazione di Religione Santi

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te!

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te! Liturgia per matrimonio Versione abbreviata della liturgia di matrimonio della Chiesa luterana danese, autorizzata con risoluzione regale del 12 giugno 1992 ENTRATA (PRELUDIO) DI ENTRATA SALUTO Pastore:

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

EUCARESTIA E SANTA MESSA

EUCARESTIA E SANTA MESSA EUCARESTIA E SANTA MESSA Cari figli, Gesù, così come è nei Cieli, è anche qui sulla Terra, presente nell Eucarestia. Gesù è presente nell Eucarestia per fortificare lo spirito di ognuno di voi. Rendete

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità IN PREGHIERA PER TUTTE LE FAMIGLIE NELLA FESTA DELLA SANTA

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015 Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia Festa del Perdono CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE 21 novembre 2015 Parrocchia di Madonna in campagna e Santi Nazaro e Celso di Arnate in Gallarate (VA)

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Tipologia Obiettivi Linguaggio suggerito Setting Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Una celebrazione

Dettagli

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA A R C I D I O C E S I D I U D I N E Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA CRISTO NOSTRA SPERANZA (1 Tm 1,1) Anno Pastorale

Dettagli

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI PREGHIAMO Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo: sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo tutti riuniti nel tuo nome; vieni a noi,

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi 26 maggio SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi SOLENNITÀ Secondo attendibili testimonianze storiche, il 26 maggio 1432 in località Mazzolengo, vicino a Caravaggio, dove c era una

Dettagli

Programmazione Didattica Scuola Primaria

Programmazione Didattica Scuola Primaria DIREZIONE DIDATTICA DI NAPOLI 5 E. MONTALE Viale della Resistenza 11K-80145 NAPOLI tel. e fax 081/5430772 Codice fiscale: 94023840633 Cod. Mecc. : NAEE005006 E-MAIL: naee005006@istruzione.it Web:www.5circolo.it

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

La prima confessione di nostro figlio

La prima confessione di nostro figlio GLI INTERROGATIVI CHE ATTENDONO LA VOSTRA RISPOSTA Parrocchia San Nicolò di Bari Pistunina - Messina QUANDO MI DEVO CONFESSARE ANCORA? Quando senti in te il desiderio di migliorare la tua condotta di figlio

Dettagli

LITURGIA DEL MATRIMONIO

LITURGIA DEL MATRIMONIO LITURGIA DEL MATRIMONIO 65. Se sono celebrati insieme due o più Matrimoni, le interrogazioni prima del consenso, la manifestazione e l'accoglienza del consenso devono sempre aver luogo singolarmente per

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Sacramento del. I segni importanti del Battesimo sono:

Sacramento del. I segni importanti del Battesimo sono: Sacramento del Il Battesimo è la purificazione dal peccato originale e il dono della Nuova Vita, come amati e prediletti Figli di Dio, appartenenti alla famiglia della Chiesa per mezzo dello Spirito Santo.

Dettagli

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana Parrocchia Santi Giacomo - Schema per la catechesi dei Fanciulli: Tappa 11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre 30 novembre I segni di Primo Anno Ci accoglie

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28)

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) La mancanza di un figlio da sempre è stata fonte di sofferenza per molte donne, Un tempo, non conoscendo i meccanismi del concepimento,

Dettagli

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino?

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino? RITI DI ACCOGLIENZA DIALOGO CON I GENITORI E I PADRINI Celebrante: Genitori:... Che nome date al vostro bambino? Celebrante: Per... che cosa chiedete alla Chiesa di Dio? Genitori: Il Battesimo. Celebrante:

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

quaresima, cammino verso la pasqua.

quaresima, cammino verso la pasqua. quaresima, cammino verso la pasqua. Siamo in cammino verso la Pasqua. Nelle nostre comunità accoglieremo, con la fatica di una umanissima e trepidante attesa, la gioia della resurrezione: Cristo, nostra

Dettagli

WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC

WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC ctüüévv{ t w fa TÇwÜxt Parrocchia di S. Andrea Sommacampagna féååtvtåñtzçt Domenica 21 marzo 2010 WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC 12 BRUCIAMO I BIGLIETTINI Bruciamo i nostri peccati, con il perdono non ci sono

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Parrocchia San Grato Cossila. 4 settimane, 4 luci, una grande attesa!

Parrocchia San Grato Cossila. 4 settimane, 4 luci, una grande attesa! Parrocchia San Giovanni Battista Cossila Parrocchia San Giuseppe Favaro Parrocchia San Grato Cossila 4 settimane, 4 luci, una grande attesa! Avvento 2014 Carissimi, iniziamo il tempo di Avvento! Tempo

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO Premessa La Scuola Cattolica si differenzia da ogni altra scuola che si limita a formare l uomo, mentre essa si propone

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO

UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO L alunno riflette su Dio Padre e si confronta con l esperienza religiosa. Cogliere nel proprio nome un mondo di potenzialità, dono di Dio Padre. Prendere coscienza

Dettagli

INTRODUZIONE. motivazioni e finalità

INTRODUZIONE. motivazioni e finalità Un mondo di bellissimi colori: io e l'ambiente. Tanti bambini tutti colorati: io e gli altri. Un bambino dai colori speciali: io e la famiglia. Avvento e Natale. Io e Gesù, una giornata insieme a Gesù.

Dettagli

0I 4VIKLMIVI I PE 'SRJIWWMSRI

0I 4VIKLMIVI I PE 'SRJIWWMSRI PREGO COSÍ 1. Vieni, Signore Gesù Lieti aspettiamo la tua venuta: vieni, Signore Gesù. Tu che esisti da prima dei tempi, hai voluto farti uomo come noi. Attendiamo che ti riveli nella tua gloria, Gesù

Dettagli

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina .. mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede (2 Pietro 1:5) Natale Mondello 14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina Dio ha un piano per

Dettagli

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 GRUPPOQUINTAELEMENTARE Scheda 02 LA La Parola di Dio scritta per gli uomini di tutti i tempi Antico Testamento composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 Nuovo

Dettagli

NELL'ATTESA CI AFFIDIAMO AL SIGNORE

NELL'ATTESA CI AFFIDIAMO AL SIGNORE I A4 NELL'ATTESA CI AFFIDIAMO AL SIGNORE Preghiere per il tempo dell' attesa INNO ALLA VITA La vita è bellezza, ammirala. La vita è un opportunità, coglila. La vita è beatitudine, assaporala. La vita è

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor!

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015 Canto d'inizio: 1 TERRA TUTTA DÀ LODE A DIO R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! 1. Servite Dio nell allegrezza, 2. Sì, il Signore

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO PROPOSTA PER UN ADORAZIONE EUCARISTICA DI UN ORA* 1 SETTEMBRE 2015 * Prepared by Pontifical Council for Justice and Peace, translated by Franca Silvestri

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI 1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI Gesù disse ai suoi discepoli: Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè,

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA C O M U N I T A E C C L E S I A L E D I S A N C A T A L D O ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA PREGHIERA PER IL SINODO SULLA FAMIGLIA IN COMUNIONE CON IL SANTO PADRE FRANCESCO E LA CHIESA SPARSA NEL MONDO San

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI INTRODUZIONE La preghiera non è solo elevazione dell anima a Dio ma è anche relazione

Dettagli

PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani

PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani PREGHIERE PER LA CORONA DEL DISCEPOLO A 33 GRANI Editrice Shalom 31.05.2015 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Classe 1^ - sez. A Disciplina Religione Cattolica Ins. STRIKA LUCIANA Presentazione della classe Livello cognitivo

Dettagli

Natale del Signore - 25 dicembre

Natale del Signore - 25 dicembre Natale del Signore - 25 dicembre La Messa della notte sviluppa il tema di Gesù luce e pace vera donata agli uomini ( colletta); viene commentata attraverso una lettura tipologica la nascita di Gesù con

Dettagli

Orazioni in suffragio

Orazioni in suffragio Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio SHALOM Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio «Pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia: nel tuo grande amore cancella il mio peccato».

Dettagli

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore I. B 3 Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore 1 2 Preghiera per un bimbo appena nato Signore, ci hai dato la gioia di un figlio:

Dettagli

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI 5 febbraio S. AGATA, VERGINE E MARTIRE Patrona principale della città di Capua PREGHIERE: dal comune delle Vergini Al Dio tre volte santo, rivolgiamo

Dettagli

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi 6-8 anni Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi Diocesi di Ferrara-Comacchio Hanno collaborato: Gabriele Battocchio, Filippo Celeghini, Giulio Iazzetta, Ottavia Persanti, Manuela Pisa, don Enrico

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te! NOVENA ALLA MEDAGLIA MIRACOLOSA Iniziare la novena giornaliera con : 1 Segno della croce 2 Atto di contrizione : Mio buon Gesù che per me sei morto sulla croce,abbi pietà di me,perdona i miei peccati e

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI Maggio-Giugno Le campane nel campanile suonano a festa. E risorto Gesù E Pasqua senti come suonano allegre! ascoltiamole Queste suonano forte! Maestra perchè

Dettagli

M I S T E R I D E L D O L O R E

M I S T E R I D E L D O L O R E M I S T E R I D E L D O L O R E Mio Dio, dona a tutti, a tutti gli uomini, la conoscenza di te e la compassione dei tuoi dolori. Le rosaire. Textes de, Monastère de Chambarand, Roybon 2009, p. 27 1. L

Dettagli

Adorazione Eucaristica 8 Gennaio 2009

Adorazione Eucaristica 8 Gennaio 2009 Adorazione Eucaristica 8 Gennaio 2009 Canto di esposizione: Venite Fedeli Venite fedeli lieti ed esultanti Veni - te, venite in behetlem In un presepe oggi è nato il Re del ciel Venite adoriamo, venite

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

4. La celebrazione ha inizio presso una chiesa sussidiaria o un luogo adatto.

4. La celebrazione ha inizio presso una chiesa sussidiaria o un luogo adatto. GIUBILEO DELLA MISERICORDIA RITO DI APERTURA NELLE PARROCCHIE _ PREMESSE 1. L Ufficio Liturgico Diocesano in occasione del Giubileo della Misericordia ha predisposto una celebrazione di apertura per le

Dettagli