DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017"

Transcript

1 Piazza Broletto, Lodi Sito Istituzionale: - PEC: Centralino C.F P.I SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017 OGGETTO: ABBONAMENTO AL SOLE24ORE BUSINESS CLASS PRO PER 12 MESI IL DIRIGENTE Richiamate le deliberazioni: - di Consiglio Comunale n. 38 del 19/04/2016 con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione e pluriennale 2016/2018 e il Documento Unico di Programmazione 2016/2019, nonché tutte le ulteriori e successive deliberazioni di approvazione delle modifiche ed integrazioni resesi nel tempo necessarie; - di Giunta Comunale n. 106 del 22/07/2016 con la quale è stato approvato definitivamente il Piano esecutivo di gestione per gli esercizi 2016/2018 ed il Piano delle Performance, nonché tutte le ulteriori e successive deliberazioni di approvazione delle modifiche ed integrazioni resesi nel tempo necessarie; Preso atto delle risultanze dell istruttoria evidenziate dalla Dottoressa Antonella Rugginenti, Funzionario del Settore 3, responsabile del procedimento di cui trattasi, nominato ai sensi di legge, con atto del 9 gennaio 2016; Considerato che si ritiene necessario il costante aggiornamento dei dipendenti del Comune di Lodi sulle novità normative in materia di contabilità, tributi, personale, fiscale, gestionale, tramite consultazione di news, schede informative, banche dati e pareri; Ritenuto che per l aggiornamento quotidiano e per ottenere uno strumento di gestione operativa, documentazione ed approfondimento delle varie tematiche affrontate giornalmente dall Ente Locale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017 PAG. 1 DI 4

2 il Comune di Lodi utilizza abbonamenti al quotidiano politico, economico e finanziario intitolato Il Sole 24 Ore, quale eccellente ed indispensabile strumento di supporto all attività amministrativa ed istituzionale dell Ente, anche in ragione della sua peculiarità, nella sua versione digitale; Rilevato inoltre che simili abbonamenti digitali consentono di effettuare da qualsiasi dispositivo (computer uffici, pc portatili, smartphone, i-pad) consultazioni e ricerche (anche storiche), con possibilità di stampa, condivisione ed archiviazione notizie; Dato atto che risulta necessario, quindi, provvedere all affidamento del servizio di abbonamento al Sole24ore Business Class Pro che garantisce l accesso al Quotidiano Digitale, servizi Online ed un Quotidiano Professionale (Quotidiano Enti Locali e PA) per 12 mesi; Considerato che per tale tipologia di servizio non è possibile ricorrere alle Convenzioni CONSIP spa ed al Mercato Elettronico; la normativa attualmente vigente permette, per spese di importo inferiore ai euro, l'affidamento anche al di fuori del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione; la prestazione, per tipologia ed importo massimo presunto rientra nel disposto del regolamento comunale per lavori, forniture e servizi in economia e che a fronte di ciò, è consentito procedere alla prestazione del servizio/fornitura mediante procedura semplificata, ossia con affidamento diretto; il responsabile del procedimento ha interpellato la ditta Gruppo 24 Ore che si è dichiarata disponibile ad effettuare la fornitura del servizio per un importo di 360,00 (Iva compresa); l affidamento al Gruppo24Ore si rende necessario per garantire un aggiornamento quotidiano a tutto il personale dell Ente e diventa pertanto uno strumento di gestione operativa, di documentazione e di approfondimento delle varie tematiche affrontate giornalmente dall Ente Locale; Ritenuto, pertanto, opportuno procedere all affidamento alla ditta Gruppo 24 Ore del servizio di abbonamento per 12 mesi al Sole24Ore, dato atto che risulta essere l operatore economico più idoneo a soddisfare le esigenze della fornitura del servizio; Visti: - l art. 163 del D. Lgs 267/2000 in merito all esercizio provvisorio e gestione provvisoria; l art. 107 del D. Lgs. n.267/2000, l'art. 4 comma 2) e l'art.17, del D.Lgs. 165/2001 in merito alle competenze dei dirigenti; gli artt. 4, 5, 6 e 6 bis del D. Lgs. 241/1990 in merito al responsabile del procedimento; il D. Lgs. 118/2011 in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi ed in particolare l'allegato 4/2 di definizione del principio contabile/finanziario applicato alla competenza finanziaria; la normativa anticorruzione con particolare riferimento all obbligo di astensione disciplinato dall art. 6 bis della legge 241/90, dall art. 7 del DPR 62/2013 e dal Codice di comportamento dell ente; la Legge n. 136/2010, il D.L. n. 187/2011 e la determinazione n. 8/2010 dell Autorità Vigilanza Contratti Pubblici, relativa alla richiesta del codice CIG; DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017 PAG. 2 DI 4

3 l art. 30 comma 1 D.lgs. 50/2016 in merito alla qualità delle prestazioni e al rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività e correttezza, oltre a tutto il resto. l'art. 36 del D. Lgs. n.50/2012 il quale ammette l'affidamento diretto per lavori entro il limite di euro e la Legge n. 208/2015 (di stabilità 2016) che ha resto obbligatorio il ricorso al mercato elettronico per la pubblica amministrazione, solo per prestazioni ed acquisti di importo pari o superiore a euro; la n. 4 delle linee guida dell Autorità Nazionale AntiCorruzione in merito alle procedure per l affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagine di mercato e formazione di elenchi di operatori economici; i principi contabili contenuti nel D. Lgs. 267/2000; i regolamenti comunali di contabilità e per l'acquisizione in economia di lavori, beni e servizi e dei contratti; Attestato quanto previsto: dagli artt. 183, 184 e 185 del D.lgs.267/2000 relativi alla fase di gestione delle spese; dall art. 191 del D. Lgs. 267/2000 relativo alle regole per l assunzione di impegni e per l effettuazione di spese; dall'art. 192 del D. Lgs. 267/2000 relativo alle determinazioni a contrattare e relative procedure; dall'art. 147 bis comma 1 del D. Lgs. 267/2000 relativo al controllo preventivo di regolarità amministrativa e contabile su tutti gli atti della pubblica amministrazione; dalle norme in materia di saldo di competenza finale richiamate nella legge di stabilità 2016; dall'art. 9 comma 2 del D. L. n. 78/2009, convertito in Legge n.102/2009 in materia di tempestività dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni; dal D. Lgs. 192/2012 con cui il Governo ha dato attuazione alla Direttiva europea 2011/UE in materia di ritardi nei pagamenti Nulla ostando alla propria competenza e per tutte le motivazioni qui chiarite ed evidenziate D E T E R M I N A 1. Di procedere, per le motivazioni indicate in premessa che si riportano integralmente, su indicazione dell Ufficio Ragioneria, all affidamento del servizio di abbonamento al Sole24ore Business Class Pro che garantisce l accesso al Quotidiano Digitale, servizi Online ed un Quotidiano Professionale (Quotidiano Enti Locali e PA) per 12 mesi al costo di 360,00 (Iva compresa) per il periodo di un anno tramite la società Gruppo 24 Ore; 2. Di dare atto che il suddetto servizio risulta essere di 360,00 (Iva compresa); 3. Di imputare la spesa complessiva di 360,00 IVA compresa al seguente capitolo del bilancio 2017: Cap Art Descrizione Miss Progr Tit Macroaggr Descr Piano Conti DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017 PAG. 3 DI 4

4 26 24 Accesso banche dati e pubbl. online Ragioneria Utenze e canoni Di riservarsi l apposizione del visto di regolarità contabile ai sensi dell art. 147 bis del D. Lgs 267/2000; 5. Di dare atto che il codice CIG di detta fornitura è il seguente: Z4D1CFB184; 6. Di dare atto, infine, che: - il presente provvedimento è pubblicato all albo pretorio on line per 15 giorni consecutivi ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza dell azione amministrativa; - si provvederà, ricorrendo il caso, alla pubblicazione nella sezione del sito amministrazione trasparente in ottemperanza alle disposizioni del D. Lgs. n. 33/2013 e sue successive modificazioni ed integrazioni, da ultima quella del D. Lgs. n. 97/2016; - in caso di inerzia o tardiva emanazione di qualunque provvedimento necessario alla conclusione del procedimento entro i termini stabiliti dall'art. 2 della Legge 241/1990, il soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo previsto dal comma 9 bis del sopracitato articolo, è il Segretario Generale. Sottoscritto dal Dirigente RAMPINI BARBARA con firma digitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017 PAG. 4 DI 4

5 ELENCO MOVIMENTI PROPOSTA PROP / 2017 Esercizio 2017 Pagina 1 di 1 E-S Capitolo/Art. Imp. / Acc. Sub-Impegno Liquidazione Mandato Tipo Importo Descrizione S 26 / / 2017 Prenotazione 360,00 ABBONAMENTO AL SOLE24ORE BUSINESS CLASS PRO PER 12 MESI

6 Piazza Broletto, Lodi Sito Istituzionale: - PEC: Centralino C.F P.I VISTO DI COPERTURA FINANZIARIA OGGETTO: ABBONAMENTO AL SOLE24ORE BUSINESS CLASS PRO PER 12 MESI Vista la determinazione dirigenziale n. 48 del 03/02/2017 si appone, ai sensi dell art. 147-bis comma 1 del D.Lgs. 267/2000, il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria nei termini indicati nella scheda contabile allegata al presente provvedimento e l esecutività. Lodi, 03/02/2017 Sottoscritto dal Responsabile del Servizio Finanziario RAMPINI BARBARA con firma digitale

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 123 DEL 27/02/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 123 DEL 27/02/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1558 DEL 21/12/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1558 DEL 21/12/2016 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 1 - AMMINISTRAZIONE GENERALE, ORGANIZZAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 67 DEL 08/02/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 67 DEL 08/02/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 83 DEL 16/02/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 83 DEL 16/02/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1553 DEL 21/12/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1553 DEL 21/12/2016 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 Settore SETTORE 5 - POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 374 DEL 04/05/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 374 DEL 04/05/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 5 - POLITICHE SOCIALI Ufficio SEGRETARIATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 31 DEL 26/01/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 31 DEL 26/01/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 2 - SERVIZI AL CITTADINO Ufficio TURISMO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 384 DEL 04/05/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 384 DEL 04/05/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 5 - POLITICHE SOCIALI Ufficio SEGRETARIATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 383 DEL 04/05/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 383 DEL 04/05/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 5 - POLITICHE SOCIALI Ufficio SEGRETARIATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1127 DEL 06/11/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1127 DEL 06/11/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 622 DEL 14/06/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 622 DEL 14/06/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 655 DEL 19/06/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 655 DEL 19/06/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 5 DEL 12/01/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 5 DEL 12/01/2017 Piazza Broletto, 1 26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 P.I. 03116800156 SETTORE 1 AMMINISTRAZIONE GENERALE, ORGANIZZAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1501 DEL 15/12/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1501 DEL 15/12/2016 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1144 DEL 08/11/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1144 DEL 08/11/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO, AMBIENTE Ufficio PATRIMONIO E POLIZIA IDRAULICA

SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO, AMBIENTE Ufficio PATRIMONIO E POLIZIA IDRAULICA Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 11 DEL 16/01/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 11 DEL 16/01/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 2 - SERVIZI AL CITTADINO Ufficio TURISMO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1039 DEL 10/10/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1039 DEL 10/10/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 5 - POLITICHE SOCIALI Ufficio SEGRETARIATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 621 DEL 14/06/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 621 DEL 14/06/2017 Piazza Broletto, - 26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comu.lodi.it - PEC: comudilodi@legalmail.it Centralino 037.09 C.F. 850757052 - P.I. 03680056 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio TRIBUTI DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 958 DEL 18/09/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 958 DEL 18/09/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 6 - LAVORI PUBBLICI, GESTIONE TERRITORIO,

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 589 del 02/08/2016 IL DIRIGENTE DELL' ECONOMATO E PROVVEDITORATO

DETERMINAZIONE n. 589 del 02/08/2016 IL DIRIGENTE DELL' ECONOMATO E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE n. 589 del 02/08/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA) FORNITURA ARREDI PER UFFICIO - CIG: ZA11A4741D - RDO N. 1246566 IL DIRIGENTE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 367 NUMERO PRATICA OGGETTO: Integrazione determinazione

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 592 del 03/08/2016 IL COMANDANTE PL DELLA POLIZIA LOCALE

DETERMINAZIONE n. 592 del 03/08/2016 IL COMANDANTE PL DELLA POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE n. 592 del 03/08/2016 OGGETTO: ACQUISTO EASY COVER E BORSA PER MACCHINA FOTOGRAFICA NIKON IN DOTAZIONE CORPO POLIZIA LOCALE. CIG: Z3F1AD7E14 IL COMANDANTE PL DELLA POLIZIA LOCALE Premesso

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 597 esecutiva dal 10/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE n del 16/12/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA

DETERMINAZIONE n del 16/12/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA DETERMINAZIONE n. 1112 del 16/12/2016 OGGETTO: NUOVO MUSEO CIVICO DI BELLUNO. STAMPA E DIFFUSIONE DEI MATERIALI INFORMATIVI. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG N. Z7B1C63A6E. IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 13 del 10/01/2017 IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE

DETERMINAZIONE n. 13 del 10/01/2017 IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE n. 13 del 10/01/2017 OGGETTO: ACQUISTO ABBIGLIAMENTO INVERNALE PER PERSONALE POLIZIA LOCALE. IMPEGNO SPESA.CIG: IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE Premesso che: per far fronte ai rigidi

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 547 DEL 31/05/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 547 DEL 31/05/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 UNITA' ORGANIZZATIVA POLIZIA MUNICIPALE -

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/00524 Del: 23/01/2018 Esecutivo dal: 23/01/2018 Proponente: Direzione Risorse Umane,Posizione Organizzativa (P.O.) Acquisizione Risorse. OGGETTO: Affidamento

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Schio SEDE: Via Pasini, Schio (VI) Tel. 0445/ C.F. e P.I

Comune di Schio SEDE: Via Pasini, Schio (VI) Tel. 0445/ C.F. e P.I Comune di Schio SEDE: Via Pasini, 33-3605 Schio (VI) Tel. 0445/69 - C.F. e P.I. 0040250247 e-mail: info@comune.schio.vi.it Oggetto: ASSUNZIONE SPESA PER REVISIONE AUTOVETTURE FIAT PANDA IN DOTAZIONE AL

Dettagli

DETERMINAZIONE n del 07/12/2017 IL DIRIGENTE/ GESTIONE CONTABILE E FISCALE

DETERMINAZIONE n del 07/12/2017 IL DIRIGENTE/ GESTIONE CONTABILE E FISCALE DETERMINAZIONE n. 1045 del 07/12/2017 OGGETTO: POSTE ITALIANE SPA - SERVIZIO DI REMOTE BANKING BANCOPOSTA IMPRESA ONLINE (BPIOL) - IMPEGNO DI SPESA DAL 01.01.2018 AL 31/12/2020 IL DIRIGENTE/ GESTIONE CONTABILE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 134 del 23/02/2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO CULTURA

DETERMINAZIONE n. 134 del 23/02/2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO CULTURA DETERMINAZIONE n. 134 del 23/02/2017 OGGETTO: BIBLIOTECA CIVICA. ACQUISTO LIBRI E DVD. DETERMINA A CONTRARRE. CIG N. Z6A1D5D52E IL FUNZIONARIO DELEGATO CULTURA Premesso che: La Biblioteca Civica ha tra

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 222 del 29/03/2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEI SERVIZI INFORMATICI

DETERMINAZIONE n. 222 del 29/03/2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEI SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE n. 222 del 29/03/2017 OGGETTO: RICONFIGURAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE DELLE RISPOSTE AUTOMATICHE SULLA CENTRALE TELEFONICA NORTEL DI PROPRIETÀ COMUNALE - AFFIDAMENTO ALLA DITTA B! S.P.A.

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 24 DEL 09.02.2015 OGGETTO: ACQUISTO FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI UN TERMINALE RILEVAZIONE PRESENZE DIPENDENTI - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

DETERMINAZIONE n del 01/12/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA-SPORT

DETERMINAZIONE n del 01/12/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA-SPORT DETERMINAZIONE n. 1038 del 01/12/2016 OGGETTO: MANIFESTAZIONI NATALE SOLIDALE E NATALE IN MUSICA 2016. STAMPA MATERIALE PUBBLICITARIO. IMPEGNO DI SPESA. IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA-SPORT

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 857 del 27/10/2017 IL DIRIGENTE DEL SERVIZI MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI

DETERMINAZIONE n. 857 del 27/10/2017 IL DIRIGENTE DEL SERVIZI MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI DETERMINAZIONE n. 857 del 27/10/2017 OGGETTO: FORNITURA LUBRIFICANTI PER OFFICINA MECCANICA CIG N. ZE7206A697 - APPROVAZIONE OFFERTA ECONOMICA E AFFIDAMENTO ALLA DITTA NILS S.P.A. IL DIRIGENTE DEL SERVIZI

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 532 del 15/07/2016 IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO TRASPARENZA E CONTROLLI

DETERMINAZIONE n. 532 del 15/07/2016 IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO TRASPARENZA E CONTROLLI DETERMINAZIONE n. 532 del 15/07/2016 OGGETTO: APPLICAZIONE SU CLUOD - SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE - SERVIZIO PER LA GESTIONE DELLA SEGNALETICA ED INTEGRAZIONE CON LA GESTIONE DEL CATASTO STRADE. RINNOVO

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 586

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 586 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 586 in data 07/04/2016 Oggetto: CIG ZC0195045B FORNITURA

Dettagli

VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-190.0.0.-5 L'anno 2016 il giorno 30 del mese di Novembre il sottoscritto, ha adottato la Determinazione Dirigenziale di seguito riportata.

Dettagli

06 - SERVIZIO TRIBUTI - FISCALITÀ LOCALE

06 - SERVIZIO TRIBUTI - FISCALITÀ LOCALE 06 - SERVIZIO TRIBUTI - FISCALITÀ LOCALE Iscritto al n. 1148 del Registro Generale delle Determinazioni in data 22/07/2015 Numero settoriale n. 12 del 22/07/2015 Oggetto: AFFIDAMENTO, AI SENSI DELL'ART.125

Dettagli

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 121 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 196 in data 15/04/2016 OGGETTO: (F. 1384) SODEXHO MOTIVATION SOLUTIONS ITALIA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 785 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 785 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 785 DEL 10-12-2015 OGGETTO: ACQUISTO LICENZE MICROSOFT OFFICE HOME AND BUSINESS 2013 E CREDITO ARUBA PER ATTIVAZIONE PEC TRAMITE MEPA.- AREA QUALITA URBANA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 269 NUMERO PRATICA OGGETTO: Rinnovo della Carta

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1184 del 27/10/2016 OGGETTO: Acquisto 10 personal computer comprensivi di monitor - Fornitura tramite MePa

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 526 DEL AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 526 DEL AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 526 DEL 17-09-2014 OGGETTO: ACQUISTO PERSONAL COMPUTER, MONITOR E LICENZE MICROSOFT OFFICE TRAMITE CONVENZIONE CONSIP E MEPA.- AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 721 esecutiva dal 24/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 88 Reg. Area Tecnica OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE AUTOMEZZO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 44 / 2016 DEL 23/02/2016 OGGETTO: RINNOVO COMUNALI ANNO 2016 - CIG Z961889A1F

Dettagli

Determinazione dirigenziale numero 959 data:

Determinazione dirigenziale numero 959 data: Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 www.comune.lecco.it N. 959-2015 Reg. Determinazione dirigenziale numero 959 data: 11-12-2015 Settore : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL 18-02-2016 OGGETTO: ACQUISTO SOFTWARE GESTINC DALLA DITTA VERBATEL SRL PER LA GESTIONE DEGLI INCIDENTI STRADALI DA PARTE DELLA POLIZIA LOCALE.- AREA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 615 esecutiva dal 19/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 618 DEL 23-10-2015 OGGETTO: ACQUISTO PACCHETTI ATTIVITA BACKOFFICE E ON-SITE SU SOFTWARE CIVILIA per ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE AL SUBENTRO DELL ANAGRAFE NAZIONALE

Dettagli

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: AREA TECNICA-EDILIZI,LAV.PUBB. N. 9 del 11/03/2016 Responsabile del Servizio : GEOM. MAURO PETTERINO OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL 14-07-2015 OGGETTO: ACQUISTO REGISTRI SUPPLETIVI DI MATRIMONIO E REGISTRI DI STATO CIVILE ANNO 2016 TRAMITE O.D.A. SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 12 Data 04/03/2015 COPIA Oggetto : DESCRIZIONE: ACQUISTO SALE MARINO PER DISGELO STRDALE DITTA SANECO ITALIA CIG: X1712F6DF4 IL RESPONSABILE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PRR FORNITURA MATERIALE VARI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA CAVALLOTTI DI LACCHIARELLA (MI). CIG

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze

COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze SETTORE 2 - Servizi alla Persona - Sviluppo della Collettività Ufficio Pubblica Istruzione - Sport DETERMINAZIONE Determina n. 334 del 15/05/2017

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Ambienti Esterni proposta n. 84 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 157 / 2016 OGGETTO: MANUTENZIONE CASE DELL'ACQUA DI BRUGHERIO: SERVIZIO DI RIEMPIMENTO DEI

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 1577 NUMERO PRATICA OGGETTO: intervento urgente

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2016 05403/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 23 novembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 902 esecutiva dal 10/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE n del 27/12/2016 IL DIRIGENTE GESTIONE CONTABILE E FISCALE

DETERMINAZIONE n del 27/12/2016 IL DIRIGENTE GESTIONE CONTABILE E FISCALE DETERMINAZIONE n. 1184 del 27/12/2016 OGGETTO: SPESE CONTI CORRENTI POSTALI ANNO 2017 IMPEGNO DI SPESA. IL DIRIGENTE GESTIONE CONTABILE E FISCALE Premesso che: questo Ente è intestatario dei conti correnti

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CONSIP PER FORNITURA DI N.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 328 NUMERO PRATICA OGGETTO: Servizio di stampa

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 2432 06/12/2013 OGGETTO: Acquisto modulo applicativo Nuovo Ordinamento contabile ditta Zuddas CIG ZF60CBB9B5

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 656 del 12/04/2017 Determina

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI Registro Generale Segreteria N. 33 del 27/02/2016 Determinazione Settoriale N. 11 del 27/02/2016 OGGETTO: Affidamento dell incarico di medico competente in medicina

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1457 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 315 DEL 09/12/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA MEPA PER LA FORNITURA DEGLI

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 26/09/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 26/09/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2403 DEL 26/09/2016 SETTORE CORPO POLIZIA MUNICIPALE, PROTEZIONE CIVILE (GESTIONE EMERGENZE) SERVIZIO AMMINISTRATIVO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO: IMPORTO EURO 4597,74 IVA

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 575 DEL 03/04/2017 OGGETTO

DETERMINAZIONE N. 575 DEL 03/04/2017 OGGETTO DETERMINAZIONE N. 575 DEL 03/04/2017 OGGETTO DETERMINA DI ATTIVAZIONE SERVIZIO "TELEMACO" DA INFOCAMERE S.C.P.A. ACCESSO ALLA BANCA DATI DELLA CAMERA DI COMMERCIO "OPZIONE A FASCIA DI UTILIZZO A2". CIG.

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 822 del 12/10/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI

DETERMINAZIONE n. 822 del 12/10/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI DETERMINAZIONE n. 822 del 12/10/2016 OGGETTO: FORNITURA DI CARTELLONISTICA ANTINCENDIO PER LA MESSA A NORMA DELL'ASILO NIDO DI VIA MONDIN - REVENZIONE INCENDI. IMPEGNO DI SPESA E AFFIDAMENTO DITTA VIEL

Dettagli

DETERMINAZIONE n. $ IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA

DETERMINAZIONE n. $ IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA DETERMINAZIONE n. $ OGGETTO: BIBLIOTECA. RINNOVO ABBONAMENTO QUOTIDIANI. IL FUNZIONARIO DELEGATO DEL SERVIZIO CULTURA Premesso che: la Biblioteca Civica ha fra i compiti la diffusione della cultura, la

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 337 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 99 AMBIENTE E ACQUISIZIONE IN ECONOMIA MEDIANTE COTTIMO

Dettagli